Guppy

Compatibilità dei pesci dell'acquario con altri pesci

Pin
Send
Share
Send
Send


Scegliere i vicini perfetti per i guppy

La maggior parte degli acquariofili principianti predilige pesci vivaci, belli, di piccole dimensioni e agili. Pesci resistenti e senza pretese sono in grado di sopravvivere anche nelle condizioni più estreme. Ci sono, naturalmente, quelli che non amano questi pesci a causa delle loro dimensioni. Ma soprattutto sono attivati ​​a causa della natura pacifica dei loro conviventi. In alcuni momenti, questa caratteristica gioca contro di loro. Così, i nobili vicini possono offendere i piccoli abitanti della chic chic.

Mantenere e prendersi cura dei guppy

Prendersi cura dei guppy non causerà problemi e non causerà complessità. Per i pesci piccoli non importa il dislocamento dell'acquario, vivranno nelle versioni più in miniatura. Tuttavia, c'è una domanda sull'umanità di un tale contenuto di pesce.

Quando si selezionano i vicini, è importante prendere in considerazione non solo gli interessi dei guppies, ma anche gli stessi "autori". Pertanto, assicurarsi attentamente che il bilancio idrico sia l'ideale per tutti gli animali domestici.

L'acquario guppy perfetto:

  • Temperatura 23-26 gradi;
  • Rigidità da 10 a 25;
  • Acidità 6.5-7.5;
  • 2 litri di acqua pura per individuo;
  • La presenza di piante e rifugi;
  • Dim illuminazione aggiuntiva;
  • Sostituendo un terzo di acqua settimanale.

La presenza di un dispositivo filtrante, pompa e compressore d'aria non sono necessari. Tuttavia, questa cifra è molto relativa e dipenderà dalla popolazione dell'acquario. Più residenti, maggiore è la necessità di acquistare questi dispositivi.

I Guppy possono usare qualsiasi tipo di cibo come cibo. Questo è un altro vantaggio nel salvadanaio della loro domanda. Sono onnivori e divorano volentieri tutto ciò che è loro dato. Naturalmente, non è desiderabile somministrare solo miscele secche, poiché alla fine porteranno a uno squilibrio di oligoelementi nel corpo del pesce e nell'acquario nel suo complesso. Completa la dieta con falene, dafnie, ciclopi e pipemaker. Anche i Guppies saranno deliziati con i mangimi vegetali. Si prega di notare che questi pesci sono inclini a ingordigia, quindi dosare con cura la quantità di cibo.

Compatibilità con altri pesci

A causa della natura pacifica degli animali domestici, dovresti pensare alla possibilità di tenerli separati dagli altri pesci, ma se vuoi comunque realizzare un acquario con molti tipi di pesci, seleziona attentamente i tuoi vicini. In nessun caso non possono essere piantati ai predatori.

I Guppy vanno d'accordo con alcuni pesci gatto, gouras, tetra, battaglie e alcune specie di pesce haracin, e i corridoi lo faranno. Ma in pratica è stato dimostrato che anche tra loro ci sono individui snob che si sforzano di offendere i guppy.

Le opzioni più popolari sono:

  • Angelfish. La maggior parte degli acquariofili alle prime armi crede che questa opzione sia la più ottimale. In effetti, ha successo finché il pesce angelo cresce. Pertanto, la convinzione che gli scalari timorosi siano innocui è fondamentalmente sbagliata. Tuttavia, ci sono casi in cui tranquillamente vanno d'accordo tra loro in enormi acquari.
  • Platypus. Questi pesci non sono l'opzione più adatta, poiché gli Swordtails adulti spesso mordono i loro vicini e mangiano la loro prole. Puoi piantarli insieme solo se hai avuto cura di coltivare fitti boschetti di piante in cui sia il pesce sia il pesce adulto saranno in grado di trovare riparo.
  • Sbavature. I Barbusses sono pericolosi per le belle pinne guppy. Perché i colori brillanti attirano l'attenzione di questo pesce e tendono a mordere i guppy. Presta attenzione ad altri pesci che non saranno così aggressivi.
  • Goldfish. Questa opzione è severamente vietata. Un pesce rosso può portare a morte un piccolo guppy, quindi prendi in considerazione altre opzioni.

Perfetta compatibilità:

  • zebrafish;
  • Tetra;
  • Botia;
  • End of the Line;
  • L'iride

Pertanto, stai attento con i tuoi vicini per questi pesci teneri e indifesi. Lascia gli stereotipi e studia attentamente l'approccio, sia ai proprietari dell'acquario che ai loro vicini. I Guppy vanno d'accordo con i pesci amanti della pace, ma categoricamente non accettano combattenti. Sii attento al comportamento di tutti gli animali domestici. Se noti aggressione da parte degli altri pesci durante l'alimentazione, dovresti cercare di aumentare la dose di cibo. È la fame o la mancanza di spazio libero che può rendere i vicini ideali i peggiori nemici, portando a lesioni e stress. Scegliere i vicini, leggere quante più informazioni possibili e consultare altri allevatori per sapere se i nuovi abitanti non mangeranno gli avannotti del guppy viviparo.

Compatibilità del pesce nello stesso acquario

Compatibilità del pesce d'acquario - una questione molto importante per i principianti e i razvodchiki esperti. Ogni pesce ha un carattere individuale, uno stile di comportamento, indipendentemente dal fatto che si tratti di un erbivoro o di un predatore. Alcuni pesci mangiano velocemente piante e gamberetti, altri attaccano il pesce loro stessi. Naturalmente, c'erano casi in cui specie praticamente incompatibili coesistevano in un serbatoio.

Tabella di compatibilità dei pesci dell'acquario

Per sistematizzare questo problema, dovresti familiarizzare con le condizioni dell'habitat di ciascun idrobione e decidere con chi condividerlo. Valutare il grado di aggressività di ciascuna specie, i parametri dell'acqua che sono accettabili per loro, in cui gli strati del bacino di solito nuotano. Per garantire che il tuo acquario è pieno di vita, viene fornito un tavolo che elenca la compatibilità dei pesci d'acqua dolce.

Guarda il video sulla compatibilità del pesce d'acquario.

squatina

Quali pesci sono compatibili con lo scalare? Con loro puoi sistemare i rappresentanti di specie non aggressive di media taglia. Questi includono:

  • barbe;
  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • gourami;
  • Botia;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Tra di loro, gli scalari vanno d'accordo abbastanza bene nelle condizioni di un ampio serbatoio, ma dall'età del giovane ceppo devono vivere in un gruppo di 4-8 pesci, tra cui scelgono un compagno per la vita, come è tipico dei Ciclidi. Con i rappresentanti di pesce e gamberetti loach sono parzialmente compatibili, tuttavia, il rischio di convivenza nel serbatoio comune è alto. Non sistemare scalare con tali pesci:

  • galletti;
  • Ciclidi africani e sudamericani;
  • Goldfish;
  • Discus;
  • guppy;
  • Carpa koi;
  • Astronotus.

barbe

Pesci abbastanza attivi con istinto predatore. Possono infastidire i vicini nell'acquario, quindi sono i rappresentanti adatti di quelle specie che sono in grado di difendersi da sole, sono:

  • angelo;
  • zebrafish;
  • gourami;
  • Corydoras;
  • Botia;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Se noti che i barbe stanno infestando e guidando questi tipi di pesci, prendi in considerazione le opzioni per spostarti in un acquario spazioso o separato. Questi pesci hanno un carattere molto imprevedibile. È categoricamente impossibile accontentarsi di:

  • galletti;
  • Ciclidi sudamericani e africani;
  • Goldfish;
  • Carpa koi;
  • Astronotus.

Con la discussione, loach e guppy, la compatibilità può essere parziale, a seconda della linea di comportamento di ciascun pesce.

End of the Line

Come rappresentanti dei labirinti del sotto-ordine, si distinguono per pinne molto lussureggianti e a forma di ventaglio, che, forse, non sono contrari a tagliare alcuni vicini. La tabella indica che i rappresentanti dei seguenti tipi sono compatibili con loro:

  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • guppy;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Non puoi accontentarti di barbe, scalari, ciclidi, discus, cobite, pesci rossi, gurami, carpe koi, astronotusami, labo, gamberetti.

ciclidi

I rappresentanti della famiglia Cichlid, vale a dire molti sudamericani e africani, non vanno d'accordo con altri pesci d'acqua dolce. Inoltre, possono entrare in conflitto l'uno con l'altro se sono tenuti in stretto contatto. Fin dalla giovane età formano una coppia per la vita, quindi il cichlid può vivere perfettamente da solo o in coppia con un partner. Un maschio e una femmina si prendono cura dei loro avannotti, durante la deposizione delle uova e dopo possono mostrare aggressività verso i vicini. Per non rischiare, sistemali separatamente da tutti.

Corydoras

Forse uno dei rappresentanti più pacifici del mondo sottomarino. Non disturba nessuno, ha un carattere calmo e, dove necessario, raccoglierà i resti di cibo non consumato, pulendo il fondo. I corridoi vanno d'accordo con i rappresentanti delle seguenti specie:

  • angelo;
  • barbe;
  • galletti;
  • zebrafish;
  • Discus;
  • gourami;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • Molly;
  • Da incentivi;
  • Plekostomusvmi;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Non dovresti accontentarti di pesci predatori di grandi e medie dimensioni: ciclidi, pesci rossi, carpe koi, astronotus.

danio

Piccolo pesce con pinne raggiate della famiglia delle carpe, di piccole dimensioni. Abbi una natura pacifica. Puoi tenere in un acquario generale con galletti, scalari, barbe, corridoi, guppy, gurami, battaglie, minesie, patsili, plecostomus, iris, rassetami, labo, spade, tetra. Non puoi accontentarti di ciclidi, discus, pesci rossi, astronotus, carpe koi.

Guarda il pesce zebra e i pesci angelo rosa nello stesso acquario.

disco

Pesci d'acquario molto belli e luminosi. Abbi una natura pacifica. La tabella indica che sono compatibili con tali vicini:

  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • Molly;
  • Da incentivi;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

È vietato imbattersi in un serbatoio comune in cui vivono: pesci angelo, barbe, galli, ciclidi, pesci rossi, guppy, carpe koi, astronotus.

loach

In natura, ci sono 177 specie, molte delle quali hanno messo radici in bacini artificiali. Di piccola taglia, vai a caccia durante la notte, durante il giorno affondano nel terreno o nascondono. Compatibile solo con plexostomus, con altri pesci la compatibilità è diversa, a seconda del volume del serbatoio e della natura di ogni pesce.

pesce rosso

I rappresentanti più antichi e popolari degli acquari domestici. Hanno un carattere peculiare, inoltre, il loro colore è molto evidente, quindi, sono compatibili solo con i rappresentanti della loro famiglia, i Karpov, i karpami koi.

gourami

I rappresentanti della famiglia Macropod in acquario raggiungono dimensioni piccole o medie. Molto spesso competono tra di loro, quindi devono essere sistemati con altri tipi di pesci, come: pesci angelo, barbe, corridoi, danios, battaglie, molly, petille, plexostomia, iris, rasbor, labo, swordtail, tetra. Incompatibile con ciclidi, maschi, pesci rossi, carpe koi, astronotus.

guppy

I pesci vivipari più piccoli della famiglia Petsilievye, la dimensione massima raggiunge 5-7 cm di lunghezza. Hanno un carattere non conflittuale, vanno d'accordo con altri pesci vivipari della famiglia Petsilievye. La compatibilità è anche possibile con altri pesci: galletti, corridoi, danios, battaglie, plexostomus, iris, corse, spade, tetra. Non è consigliabile correre negli acquari, dove vivono i rappresentanti della famiglia Karpovye, Tsikhlovye, Vyunovye, Macropod. Parzialmente compatibile con i barbe, i labo e i gamberetti.

Carpa koi

La compatibilità del pesce d'acquario è possibile con i membri della loro famiglia Carp, sono tutti pesci rossi ben noti. Molto spesso, le carpe koi sono allevate in stagni, quindi nell'acquario guideranno pesci più piccoli e più deboli.

Botia

Pesci della famiglia Vynovye, scuola. Non male andare d'accordo con altri organismi acquatici, se c'è abbastanza spazio per l'habitat e la presenza di rifugi. Compatibile con i rappresentanti del mondo sottomarino:

  • barbe;
  • angelo;
  • zebrafish;
  • Corydoras;
  • guppy;
  • gourami;
  • Molly;
  • Da incentivi;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Non sono ammessi quartieri con rappresentanti di queste specie: astronotus, ciclidi, carpe koi, pesci rossi.

Molly

Rappresentanti della famiglia Petsilievyh, pesci vivipari con colori spettacolari e pinne lussureggianti. Vivi con questi pesci:

  • galletti;
  • Barbus (parzialmente);
  • angelo;
  • Discus;
  • zebrafish;
  • Corydoras;
  • gourami;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • Da incentivi;
  • Donaciinae;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

I mollies non coesistono con i pesci della famiglia delle carpe e con i grandi ciclidi.

Astronotus

Pesce d'acqua dolce della famiglia Cichlova, originario del Sud America. Si consiglia di tenere una coppia nello stesso acquario. Non va sempre d'accordo con gli altri pesci, ha un carattere territoriale.

platies

Dentifricio viviparo con belle pinne. Il genere Pecillia ha 33 specie, molte delle quali si trovano spesso negli acquari. Pecilia coesiste con barbe, galletti, pesci angelo, discus, danios, corridoi, gourami, guppy, battaglie, plexostomus, iris, rasborami, labo, spade, tetra. Incompatibile con membri della famiglia delle carpe e grandi ciclidi.

Hypostomus Plecostomus

Il plexostomus di pesce gatto è un pesce dall'aspetto originale e dal carattere pacifico. Pertanto, può essere ospitato con molti pesci pacifici:

  • galletti;
  • barbe;
  • angelo;
  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • Discus;
  • loach;
  • zebrafish;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • Molly;
  • Da incentivi;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Donaciinae

La famiglia Melanotene (Iris) ha sette generi, che includono pesci piccoli ma molto belli con squame scintillanti. Creature assolutamente innocue, non attaccare gli altri, ma piuttosto diventare vittime di grossi pesci. In un acquario possono essere cichlids, astronotus, carpe koi e pesci rossi. Con gli altri vicini va d'accordo.

rasbora

Piccolo pesce con pinne raggiate della famiglia delle carpe. È necessario lanciare nel serbatoio con uno stormo di 5-8 pesci, in modo che si sentano a loro agio. Il personaggio è calmo, quindi possono vivere con tutti i pesci tranquilli, ad eccezione dei rappresentanti della famiglia Ciclidi e Carpa.

labe

Piccoli pesci della famiglia delle carpe. A differenza dei parenti più grandi, innocenti nell'acquario generale. Puoi accontentarti di: barbe, scalari, corridoi, danios, gurami, battaglie, petsiliyami, plexostomus, iris, rasborami, spadaccini, tetra. Compatibilità con i grandi Karpov, Tsikhlida è inammissibile.

ornitorinco

Squadra di pesce kartozubye, colore brillante e aspetto originale. Basta andare d'accordo con tutti i pacifici pesci, tranne che per i grandi ciclidi e le carpe.

Tetra

Amanti della pace, piccoli pesci della famiglia Kharatsin. Mobile e innocuo. Compatibile con idrobionte pacifiche, eccetto ciprinidi e ciclidi.

Errori di compatibilità

  1. L'errore principale è la sovrappopolazione del serbatoio. In spazi ristretti, ma offeso! I Pesci non capiscono cosa significhi cedere a un altro, hanno ereditato dai loro antenati la tendenza a lottare per la sopravvivenza. Un piccolo territorio, molti compagni, il che significa che non c'è abbastanza cibo per tutti. Pertanto, non è sorprendente se ci fossero lotte in un piccolo vivaio e altri casi traumatici.
  2. Acquascap zonante errato. Leggi attentamente le regole di insediamento di ciascun animale domestico: quali piante sono ammesse, il substrato, i parametri dell'acqua.
  3. Contenuto di pesci grandi e piccoli. Anche un cichlid grande e pacifico può mangiare un piccolo vicino se si adatta alla sua bocca.
  4. Ignorando le regole della deposizione delle uova. Durante questo periodo, i pesci sono più aggressivi e sensibili. Se depongono le uova nell'acquario generale, saranno molto disturbati o mangeranno uova con avannotti. Per evitare tali casi, trasferire temporaneamente il maschio e la femmina in uno spawn separato con condizioni accettabili per la riproduzione.
  5. Le cattive condizioni di detenzione, quando gli animali domestici invece di accontentare l'occhio, svaniscono gradualmente. Cambio d'acqua regolare, pulizia del serbatoio, alimentazione adeguata: garanzia di salute e tranquillità senza conflitti.

Vedi anche: Con quali pesci coesistono i gamberetti.

Compatibilità del pesce d'acquario con altri pesci

La compatibilità del pesce d'acquario è un problema scottante che hanno molti acquariofili. E non importa chi sei - un acquariofilo principiante o già esperto, quando decidi se popolare un acquario, hai automaticamente esperienze passate sulla compatibilità e la compatibilità del pesce tra loro.

La compatibilità del pesce d'acquario è un argomento vasto, controverso, puramente individuale per tutti. Pertanto, attorno ad esso vi è un sacco di dibattiti, polemiche e controversie. Bene, proviamo a sistematizzare questa domanda in questo articolo e come divulgarla completamente!

In primo luogo, diamo un'occhiata alle regole di base per la selezione dei pesci d'acquario.

- Quando si sceglie il pesce d'acquario, in primo luogo prendere in considerazione la loro compatibilità.

- Mangia pesce non compatibile l'uno con l'altro;

- Mangia pesce relativamente compatibile;

- Mangia completamente compatibile;

- Scegliere un tipo specifico di pesci d'acquario in un negozio di animali, valutare il loro stato di salute (il pesce non deve essere letargico, pallido, ecc.)

Valutare il grado di aggressività di un pesce specifico (anche se questo tipo di pesce è pacifico, a volte si incontrano tipi eccessivamente aggressivi, ad esempio, questo comportamento si riscontra spesso nei gay blu).

- Quando acquisti pesce, considera le loro caratteristiche e l'aggressione intraspecifica.

Ad esempio, per il pesce "harem", un compagno ha bisogno di prendere un paio di femmine e viceversa per pesci come danios o sbavature che devi prendere un gregge, in cui prevalgono i maschi.

I pesci nuotano in diversi strati d'acqua: qualcuno nello strato inferiore, qualcuno in media e qualcuno in cima.

In modo che il tuo acquario non sembri vuoto, seleziona pesci che vivono in diversi strati d'acqua.

Spesso questa regola funziona anche con la relativa compatibilità del pesce e talvolta anche con la non compatibilità. Ad esempio, zebrafish può andare d'accordo con ciclidi di piccole e medie dimensioni, solo perché sono agili e nuotano negli strati superiori dell'acquario senza interferire con i ciclidi.

- Quando si sceglie e si acquista pesce, assicurarsi di considerare i parametri di acqua confortevoli per la loro manutenzione. È impossibile combinare il pesce con requisiti diversi: uno sarà caldo e l'altro freddo, uno ha bisogno di acqua dolce e l'altro, al contrario, più difficile.
- Come regola generale, si raccomanda di mantenere grandi pesci con grandi movimenti lenti con movimenti lenti, agili e agili.

- Se nel tuo acquario ci sono pesci "erbivori", considera questo quando acquisti piante. In questo caso, è meglio acquistare piante artificiali o piante a foglia dura, e il pesce stesso per comprare specie vegetali poco costose o allevare la lenticchia d'acqua.

- C'è un'altra regola! Se i pesci sono relativamente compatibili e vuoi veramente "sia questo che quello". Considera che è meglio comprare e piantare tali pesci nell'acquario allo stesso tempo con i giovani (avannotti). In questo caso, i pesci, anche se non molto amichevoli tra loro, ma come dicono loro possono "abituarsi".

Non credo che le regole di cui sopra brillino di innovazione, ma come punto di partenza nella discussione sulla compatibilità del pesce ci sono posti in cui essere.

Ora passiamo direttamente al problema della compatibilità. Come già accennato, il pesce può essere diviso in:

1. Compatibile l'uno con l'altro;

2. Non compatibile;

3. E relativamente compatibile.

Con i primi due punti, tutto è chiaro: la famiglia dei pesci rossi oi neon non dureranno a lungo con i ciclidi, o, per esempio, gli astronotidi percepiscono i guppy e altri piccoli pesci come cibo vivo. Al contrario, i guppy sono amici di molly e patzilia.

Piena compatibilità o incompatibilità del pesce a causa delle seguenti caratteristiche:

- famiglia, squadra, sottordine di pesci;

- la dimensione del pesce;

- parametri dell'acqua dell'acquario e delle condizioni del pesce;

Cioè, se si combinano nel pesce d'acquario di una famiglia o della stessa taglia, o con condizioni identiche di detenzione, allora questo garantirà il successo! PER L'ESCLUSIONE DI UNO, MA !!!! Ogni regola ha le sue eccezioni.

Darò un esempio. Guppies e spade appartengono alla famiglia degli animali domestici: pesci vivipari, hanno circa le stesse dimensioni (quasi, cioè quelli e quelli non sono pesci di grandi dimensioni, gli swordbirds, ovviamente, saranno più che i guppy) e le condizioni del loro contenuto sono praticamente identiche. Sembrerebbe che i pesci siano assolutamente compatibili l'uno con l'altro. Tuttavia, questo non è il caso. Nonostante l'assoluta somiglianza del pesce con i criteri sopra esposti, tra loro possono verificarsi scaramucce e combattimenti, le spade possono guidare e mordere le pinne caudali del guppy. Inoltre, in questa e nell'altra specie, si osserva un'aggressione intraspecifica, che influisce negativamente anche sul loro contenuto articolare nell'acquario generale.

Allo stesso tempo, i portatori di Spade, i portatori di vita e gli scalari, sono ciclidi sudamericani, che vanno tranquillamente d'accordo. Inoltre, sembrano molto belli insieme, specialmente se le spade sono rosse e gli scalari sono neri e voile. I pesci di diverse famiglie, di diverse dimensioni, sono tuttavia assolutamente compatibili tra loro.

Nella foto c'è un acquario, che conferma chiaramente la compatibilità di Sword and Angelfish

Sulla base di quanto sopra, non puoi dare per scontato e raccogliere il pesce, dividendolo solo per: dimensioni, tipo e condizioni di detenzione. È fondamentalmente sbagliato raggruppare i pesci in modo simile e dire che i pesci di un certo gruppo sono assolutamente compatibili tra loro. In altre parole, garanzia al 100% di compatibilità del pesce acquistato, nessuno ti darà, ci sono sempre sfumature e caratteristiche che conosci meglio te stesso e in anticipo.

A mio parere, una domanda più interessante è relativa alla relativa compatibilità del pesce. Dal momento che rivela pienamente la domanda illuminata e dà origine alla riflessione e alla discussione.

Spesso, tale compatibilità è possibile in pp 4, 6 e 8 delle Regole sopra indicate, aderendo a cui talvolta si può ottenere la sorprendente "combinazione di incompatibili".

Per dare un chiaro concetto di relativa compatibilità, darò un esempio dall'esperienza personale. Non molto tempo fa, un articolo su Ternition è stato aggiornato sul nostro sito web, dove è stato affermato che sono compatibili con Bagging Som. Quando l'articolo era pronto e pubblicato su "aria", mi sono rivolto all'esperto del nostro sito web per l'allevamento ittico - Vitaly Chernyavsky con una richiesta di revisione dell'articolo. Quindi, come commento all'articolo, Vitaly ha espresso la sua opinione che i soma di Ternetsia e Bagniferous non sono compatibili, dal momento che questi ultimi sono terribili aggressori e predatori. A cui ho obiettato a sorpresa - come così, perché nel mio acquario le spine hanno nuotato a lungo con due pesci gatto dalla coda a sacco e tutto è a posto tra loro. La nostra discussione è ferma, perché gli argomenti che l'esperto citato non corrispondevano alla situazione reale nel mio acquario.

Il tempo è passato e, in qualche modo, su Internet, sono stato catturato dal libro di I.I. Sheremetyeva "Aquarium fish", 1989, dove l'autore descrive l'habitat naturale e il comportamento del pesce in condizioni naturali. Quando ho iniziato a leggere una sezione del libro sul pesce gatto che guadagna il sacco, i miei capelli si sono rizzati. Si scopre che questi somas non sono solo predatori, ma "feroci assassini". Nella loro terra d'origine, in Asia, sterminano tutti i pesci che sono nel loro bacino idrico, e quando nessuno viene lasciato, strisciano su terra asciutta e strisciano verso il nuovo serbatoio più vicino dietro la "nuova vittima", mentre mangiano sulla terraferma "insetti e piccole rane.

Si scopre che Vitaly Chernyavsky aveva ragione, i pesci gatto dal pelo lungo sono animali davvero feroci.

Il paradosso più importante è che, insieme alle spine nel mio acquario, insieme ai pesci gatto "assassini", per sei mesi nuoto tranquillamente i più innocui vivi, i ravanelli. Chi non ci crede, ecco una foto.







È COSÌ, QUELLO È LO STESSO VILLAGGIO DI PESCE E SI CHIAMA COMPATIBILITÀ RELATIVA
Come ottenere questo? Bene, in primo luogo, non andare troppo lontano, in secondo luogo, aderire chiaramente alle regole precedentemente stabilite, beh, e terzo, forse il più importante - è necessario avere esperienza, leggere e trattare i vostri animali domestici e l'acquario nel suo insieme in buona fede. Rivelare la compatibilità individuale di uno specifico pesce d'acquario è molto difficile. Per fare ciò, è necessario scrivere un articolo separato per ciascun tipo e allo stesso tempo tenere conto delle condizioni specifiche di detenzione. Pertanto, se avete domande, OFFRONO DI DISCUTERLE NEI COMMENTI ALL'ARTICOLO.

Riassumendo l'articolo a una conclusione logica, vorrei richiamare l'attenzione del lettore sugli errori che gli acquariofili compiono quando si combinano i pesci.

Il primo e forse la violazione più evidente della compatibilità del pesce - questa è la crescita eccessiva dell'acquario !!! Ogni animale domestico dell'acquario dovrebbe vivere in un ambiente confortevole e non in una "comunità". La sovrappopolazione dell'acquario è un percorso diretto a lotte, ferite e morte di qualsiasi pesce, anche pacifici.

Seconda violazione - Questo non è il rispetto delle condizioni di detenzione e zonizzazione dell'acquario. Contenendo pesce, è necessario prendere in considerazione le loro specifiche, le loro caratteristiche e il carattere.

Ad esempio, non puoi contenere wyunov akvantoftalmusov in un acquario con terreno a grana grossa. Gli Aquantoftalmo sono fondali e amano scavare nel terreno, quindi sabbia o piccoli ciottoli sono adatti come substrato. Su un terreno grande, "batteranno come un asfalto", potrebbero essere feriti e morire.

La zonizzazione è quella di dividere l'acquario in zone di influenza. Ad esempio, al fine di evitare lotte scalari tra di loro, è consigliabile per ogni individuo di zona un acquario con piante - vallisneria.

E la terza violazione !!! Ricorda sempre che "Siamo responsabili per coloro che hanno domato". La manutenzione impropria del pesce porta a tristi conseguenze. In cattive condizioni, il pesce inizia a lottare per la sopravvivenza, combattere e morire.

Di seguito è riportata una tabella di compatibilità del pesce d'acquario. Viene spesso criticata dagli acquariofili, tuttavia, come guida può servire bene

Di seguito sono riportate tutte le altre tabelle di compatibilità per pesci d'acquario.

anche scettico





Materiale aggiuntivo sulla compatibilità del pesce d'acquario

dal nostro moderatore Esta

Così è arrivato il momento gioioso nella vita di ogni acquariofilo: comprare pesce in un acquario. La gamma di pesci è molto ampia e diversificata. In questo articolo cercherò di concentrarmi sulle regole di base della compatibilità del pesce d'acquario. Cosa dovrei prestare la mia attenzione quando acquisto pesce?

Non fare affidamento sul consiglio dei venditori che vendono nei negozi specializzati. Come ogni operatore commerciale, è importante per loro vendere il maggior numero possibile di merci ai prezzi più alti. Prima di acquistare un pesce, devi prima fare una scelta, annotare i nomi dei pesci che ti piacciono, leggere le informazioni di base sui tuoi preferiti sui parametri del contenuto e il comportamento del pesce nell'acquario.

Elenco di tutti i pesci d'acquario in ordine alfabetico, con un link alla foto e descrizione

"Pesci d'acquario dalla A alla Z"

"Elenco di pesci aggressivi di canaglie nere"

Tutto sul pesce rosso d'acquario

Pesce australiano

Pesce d'Africa: tsikhidy del Malawi e pesci Tanganyki

Il pesce più bello dell'acquario: recensione e descrizione dei video fotografici

Tipi e razze di guppy con foto e nome

Tutti i tipi di spade

Compatibilità del pesce in termini di contenuto

Ci sono acqua fredda e pesci d'acqua calda, pesci che amano l'acqua dolce e viceversa, pesci d'acqua dura. Pesci che hanno bisogno di boschetti di piante viventi e pesci che strappano, scavano e mangiano tutte le piante nell'acquario. Molti acquariofili potrebbero obiettare che dicono che i neon blu dell'acqua fredda (temperatura di 18-22 gradi) vivono bene con il discus, che ha bisogno di una temperatura di 28-30 gradi.

Sono d'accordo, vivono, ma con una temperatura dell'acqua così alta nell'acquario, tutti i processi vitali dei neon sono accelerati, la loro durata è ridotta, che è già piccola - solo 2-3 anni con buone condizioni, di conseguenza, i neon rapidamente invecchiano e muoiono.

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI

Guppies compatibili, quali altri pesci vanno d'accordo con loro?

Inoltre, i pesci d'acqua dolce, come i ciclidi americani, non si sentiranno a proprio agio nell'acqua dura. Vivranno, ma saranno fruttuosi ... Questo è in dubbio. Farò una riserva che ci sono delle eccezioni alla regola: la subarumeria professionale facilmente allevare un pesce angelo in quelle città e regioni in cui l'acqua molto dura scorre dal rubinetto, con un indice di durezza di 30-35. Ma tale diluizione richiede esperienza e costi materiali associati ad un costante addolcimento dell'acqua (preparazioni speciali, ad esempio: Tetra ToruMin, installazione ad osmosi inversa, ecc.)

I pesci si sentono molto bene quando un acquariofilo crea condizioni per loro che sono vicini al naturale. Così è stato con me quando ho cambiato il terreno sotto forma di granulosità, che ha aumentato la rigidità dell'acqua dell'acquario, in un terreno neutro in un acquario con discus. La colorazione di questi meravigliosi pesci, che sono giustamente chiamati i re dell'acquario, è diventata più luminosa, il pesce è diventato più mobile e l'indicatore più importante è la formazione di coppie e la deposizione regolare.

Pertanto, se si ha acqua molto dura che scorre dal rubinetto, considerare l'acquisto di pesci d'acqua dura, come i ciclidi africani, le platille, i guppy, i molly, le spade, ecc.

Compatibilità di piccoli pesci con piante vive Se vuoi un acquario con un gran numero di piante viventi, allora non consiglio l'acquisto di pesci rossi, ciclidi africani, labo, metinnis, tetragonopteri, anguille africane, tilapie, ecc. Alcuni pesci percepiscono le piante come cibo, altre amano scavare e scavare il terreno, quindi scavando le piante, danneggiando le radici tenere.

Questo vale anche per i pesci gatto, molti dei quali amano scavare nel terreno. Ancystrus, in assenza di integratori a base di erbe nella dieta, può danneggiare le foglie tenere delle piante d'acquario, riempiendole della mancanza di alimenti vegetali.

Descrizione e contenuto del pesce charcin

Compatibilità della dimensione del pesce

La regola di base è questa: si raccomanda di tenere pesci grandi con quelli grandi e piccoli con piccoli. Qualsiasi, anche il pesce più pacifico, non mancherà l'opportunità di mangiare un altro pesce che si adatta alla sua bocca.

C'è un'opinione secondo cui se un grande pesce viene piantato nell'acquario con l'avannotto, quindi, crescendo, non offende i suoi vicini più piccoli. Ahimè, per me personalmente, tali esperimenti non si sono giustificati. Quando un individuo più grande crebbe, il pesce piccolo andò al suo cibo.

Ciclidi sudamericani

Compatibilità del pesce sulla natura del cibo

Raramente viene prestata attenzione, ma non sarebbe male prendere in considerazione questo indicatore. Ci sono pesci erbivori e predatori. Le caratteristiche del loro potere derivano dal nome.

Qualsiasi pesce erbivoro non rinuncerà all'alimentazione animale, ad esempio i bachi del sangue.

La particolarità dei pesci erbivori è che hanno un piccolo ventricolo, l'intestino è lungo, adattato per digerire i cibi vegetali.

Se tali pesci vengono spesso nutriti con i vermi del sangue, allora nel tempo inizieranno i problemi di digestione e fegato.

Questo indicatore è particolarmente importante da considerare quando la compatibilità dei ciclidi: la maggior parte dei ciclidi africani sono mangiatori di animali e il loro contenuto combinato con ciclidi Tanganyki, trophaus, la cui dieta è l'incrostazione di alghe e altri alimenti vegetali non è raccomandata.

Pesce predatore, ad esempio, il coltello nero africano, è meglio non tenere in un acquario con pesci piccoli e pacifici. Questo predatore notturno caccia tutti i pesci che può ingoiare.

Dall'acquario con discus, ho dovuto depositare un ancistrus. Lui, l'unico dei tre antenati che vivevano in questo acquario, si attaccò al grande corpo del disco e lo ferì con una bocca di aspirazione. Tale danno può essere molto pericoloso per i pesci. Cosa mancava nella sua dieta? Squame di pesce? mistero. Penso che questa sia una caratteristica del suo personaggio.

La compatibilità del pesce sulla natura del comportamento

Questo è un argomento importante e importante. Un certo numero di pesci è molto aggressivo, in particolare, l'aggressività si manifesta nel periodo dei giochi di accoppiamento, della deposizione delle uova e della cura della prole. Questi pesci includono quasi tutto tsikhlovye. La maggior parte dei ciclidi sono grandi, aggressivi (molto aggressivi durante la deposizione delle uova) e pesci predatori. In nessun caso, non possono essere combinati con pesci piccoli e tranquilli.

Cichlid - ciclidi nell'acquario

Cychlasmas: specie, contenuto, compatibilità, riproduzione

Tra i pesci ci sono, per esempio, i barbi, che non mancheranno l'opportunità di modificare un altro pesce alle pinne. Pertanto, non è consigliabile contenere con pesci vela che hanno pinne belle e lunghe.

Pertanto, nell'acquario è necessario mantenere pesci di natura simile.

Ad esempio, pesce vivace e giocoso, non è appropriato guardare accanto alle maestose discussioni e agli scalari. Con i loro movimenti bruschi, possono spaventare il disco. Una volta, divenni un testimone di come, durante un improvviso movimento intorno all'acquario, il disco si muovesse in direzioni diverse, e uno di essi, in modo abbastanza evidente, si schiantò contro il vetro dell'acquario, e l'altro, sfrecciando verso l'alto, colpì la copertura dell'acquario. A proposito, questa caratteristica del discus, è necessario considerare quando si sceglie la posizione dell'acquario. Voglio notare che il mio acquario con discussioni è installato in un luogo molto frequentato dell'appartamento. Dopo un po 'di tempo, i pesci sono abituati e non reagiscono ai movimenti improvvisi.

Selezionando il pesce in un acquario in base alla natura del loro comportamento, non dimenticare di prendere in considerazione le caratteristiche che molti pesci amano nascondere nei rifugi. È necessario garantire la presenza di rifugi nell'acquario sotto forma di grotte e grotte. Gli strappi in un acquario, ad esempio, sono importanti per il pesce gatto. Oltre ai rifugi, le lacerazioni fanno parte della dieta. Per alcuni pesci che amano scavare nel terreno, la frazione di questo terreno e la sua lavorazione sono importanti. Per tali pesci è preferibile la sabbia con bordi arrotondati.

Ci sono una serie di altri parametri: le esigenze di illuminazione, la velocità di flusso dell'acqua in un acquario: ci sono pesci che amano i corpi idrici in piedi e pesci che abitano i fiumi con una corrente d'acqua veloce, il grado di salinità dell'acqua, ecc.

Voglio sottolineare che non puoi restare fedele alla scelta del pesce, solo uno dei parametri di compatibilità. È necessario tenerne conto o provare a prendere in considerazione il complesso. Non dimenticare di scegliere il pesce per tenere in considerazione il volume del tuo acquario e le dimensioni del pesce in condizioni adulte. Questo è importante

Per facilitare l'adattamento del pesce, a nuove condizioni, è possibile utilizzare la preparazione, riducendo al minimo lo stress dei pesci da trasporto e trasferimento: Tetra AquaSafe, Tetra Vital, Tetra EasyBalance, Tetra Nitrate Minus.

In ogni caso, la scelta è sempre tua, questa è la tua esperienza.

Soprattutto, se cerchi di tenere conto delle peculiarità del contenuto e del comportamento del pesce che scegli, per creare condizioni confortevoli per la loro esistenza, ti delizieranno per molti anni con la loro bellezza e salute, e molti di loro ti delizieranno con la prole numerosa!

Ti consigliamo inoltre di consultare la brochure colorata "Tipi popolari di pesci d'acquario", che contiene tutti i tipi di pesce più diffusi, con una descrizione delle loro condizioni di manutenzione, compatibilità, alimentazione + foto.

(per visualizzare o scaricare, fare clic sull'immagine)


fanfishka.ru

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI



COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI
CON ALTRE SPECIE DI PESCI

Problema di compatibilità Pesce rosso (Carassius) da un lato, è piuttosto semplice, ma dall'altro è complicato, e questo è dovuto a una serie di sfumature specifiche che sono caratteristiche di questa particolare famiglia di pesci d'acquario.

Penso che questo argomento dovrebbe iniziare con il fatto che TUTTE LE RAZZE DEI PESCI D'ORO sono stati ottenuti come risultato della selezione millenaria. Pertanto, Voilehvost, Orandy, Telescopes, Shubunkins e altri sono razze allevate artificialmente, che, in realtà, sono state ottenute da un antenato - carpa d'argento.

Quindi, se parliamo della compatibilità intraspecifica di Goldfish, cioè della possibilità di condividere, ad esempio, telescopi e carpe koi in un acquario o in uno stagno, allora questa coesistenza ha luogo - tutti i tipi di pesci rossi sono assolutamente compatibili tra loro. Ma, QUI CI SONO UNO MA! Poiché tutti gli Scrofula provengono dalla stessa tribù, sono nella stessa riserva, si incroceranno l'uno con l'altro, risultando in "bastardi" o se si vogliono mutanti - ibridi di razza. Tenendo conto degli esperimenti, una tale residenza congiunta porta alla degenerazione e alla trasformazione del pesce in un cruciano.

Pertanto, se hai intenzione di generare prole e allevare il pesce rosso, allora il loro contenuto di specie nel corpo idrico generale - NON FARE!

Prima della discussione, la compatibilità specifica di Goldfish con altri pesci. Dovrebbe essere notato che i pesci rossi sono pesci grandi, lenti e lenti. E questo specifico dovrebbe sicuramente essere grasso. Ad esempio, se si mantiene il Veiltails in un piccolo acquario con altri, sia che siano il pesce più pacifico, lo stesso, col tempo, il pesce morirà, poiché la mancanza di spazio libero - gli standard di manutenzione, faranno il suo lavoro e il pesce semplicemente "roderà".

Inoltre, quando si discute sulla compatibilità di qualsiasi specie di pesce, si dovrebbe tenere presente che un singolo pesce catturato ha il suo carattere. A questo proposito, anche osservando tutto regole di compatibilità dell'acquario, puoi ottenere un risultato negativo. Per massimizzare questo fattore, è sempre consigliabile piantare pesci diversi con i giovani e allo stesso tempo, piuttosto che aggiungerne gradualmente di nuovi a quelli vecchi.

Ora diamo un'occhiata alla compatibilità di Goldfish con specie specifiche di altri pesci.

Pesciolini e Ciclidi: Astronotus, Angelfish, Discus, Akara, Apistograms, pappagalli, Tsikhlazymy: diamante, strisce nere, Severum e altri ciclidi.

Tale unione, purtroppo, non è possibile. Tutti i pesci della famiglia dei ciclidi sono aggressivi e non daranno vita al pesce dorato. L'astronotus generalmente percepisce l'oro come un buon snack dal vivo.

Pertanto, per mantenerli insieme è rigorosamente controindicato, anche con piccola cilida.

In qualche modo, ho provato a combinare le palpebre del velo con il pesce rosso, ma purtroppo dovevano essere piantate in futuro. Nonostante il fatto che gli scalari del velo siano lenti e in qualche modo simili all'oro, lo stesso, dopo un paio di giorni, iniziarono le gare in tutto l'acquario.

Quindi, consiglio di non sperimentare - questo è tempo e denaro sprecati!

Pesce rosso e tetra: neon, minori, ternisto, pulcher, lanterne, tetra in vetro, congo e altri pesci caratteristici.

Qui la situazione è fondamentalmente opposta. Tutti i tetra sono pesci così pacifici che la loro unione con Goldfish sarà una meravigliosa varietà di pesci nel tuo acquario. Uno, ma !!! Quando i pesci rossi crescono, possono scoppiare in piccoli tetras, quindi è meglio prendere "grandi" pesci Kharacin, ad esempio, Ternets o Congo, a Zolotuha.

Pesce rosso e labirinto: tutti i gurami, lyalius, macrapods dr.

Non so nemmeno cosa dirti. Da un lato, sono compatibili, ma d'altro canto non lo sono. Ciò è dovuto al fatto che il labirinto, in particolare il gurami, il pesce molto imprevedibile e ogni singolo gurami ha il suo carattere.

In modo che sia chiaro, darò un esempio dalla mia esperienza. C'era una volta, quando ho iniziato il mio primo acquario di 35 litri e vi ho riempito un mucchio di pesci, tra cui due gouramies di marmo, questi erano come topi, non toccavano nessuno e convivevano pacificamente nel "piccolo ostello". Ma quando un giorno piantai un altro gourae blu in un grande acquario, fece un tale tumulto che non andava bene nemmeno per i piccoli ciclidi. Ho dovuto riportarla al negozio di animali.

Allo stesso tempo, lyalius - questi pesci sono spaventati, non ho esperienza, ma penso che sarà un male per loro con Goldfish.

In considerazione di quanto sopra, la coesistenza di Gold with Labyrinths è una confusione, quindi questo quartiere non è raccomandato.

Pesciolino rosso e acquario, altri pesci di fondo: corridoi (pesce gatto chiazzato), antsistrusy (ventosa di pesce gatto), combattimenti, akantoftalmusy, brochis di pesce gatto verde, tarakatumy e altri.

In generale, c'è compatibilità al 100%. Attiro la tua attenzione, solo che non tutti i somas sono molto pacifici. Ad esempio, Botsia Modest o Bai sono somier che possono mordere. Oppure, ad esempio, ancestri di notte possono facilmente attaccarsi al Goldfish dormiente, dal quale quest'ultimo sembrerà galline spennate.

Altrimenti, tutto è OK! Inoltre, tutti i pesci gatto d'acquario sono buoni aiutanti nella lotta con la cacca di Goldfish. Fornire un fondo acquario al pesce gatto e la frequenza del sifone del pavimento dell'acquario diminuirà.

Pesci rossi e carpe: barbusses, danios e altri.

Va sempre ricordato che i pesci rossi sono lenti e qualsiasi quartiere con pesci agili, e ancor più quelli che riescono a strapparli non è desiderabile. Non vedo nulla di criminale nel contenuto comune di danios e pesci rossi, ma non consiglio i barbe. Sumatrans morde facilmente Golden.

Pesci rossi e pezillium, pesci vivipari: guppy, spade, molly e altri.

Ho letto da qualche parte che i guppy possono attaccare e mordere il pesce rosso! Ma, qualcosa non posso credere in queste storie. Non posso nemmeno immaginare come questa gopeshka sarà in grado di desiderare un grosso pesce d'oro, a meno che non attacchino la folla))).

Ammetto onestamente, non ho alcuna esperienza nel mantenere scarafaggi e pesci rossi vivi. E in generale, non è in qualche modo solido mantenere gli aksakal dorati del mondo dell'acquario e dei semplici portatori di vita insieme.

E voglio anche offrirti un argomento come Compatibilità di pesci rossi e piante d'acquario.

Chi ha iniziato Goldfish sa che questo problema è acuto, dato che la famiglia Golden ama solo il cibo vegetale. Per evitare le piante di acquario disgustosamente colte, do la mia alpe d'oro coltivata due volte alla settimana da un altro acquario. È anche possibile raccomandare di mantenere il Goldfish con piante d'acquario che saranno troppo duri per il pesce rosso: Anubiases, microsorium, criptocoryes e muschi.

Per ulteriori informazioni, consultare questo articolo: PESCA CHE MANGIA PIANTA COSA FARE?

Riassumendo, va detto che, tuttavia, i pesci rossi sono pesci destinati a uno specifico acquario che richiede un'attenzione speciale speciale. Inoltre, il costo di questi pesci è piuttosto alto, sono di lunga durata rispetto ad altri abitanti dell'acquario e quindi sarebbe un peccato perdere un pesce del genere a causa del fatto che alcuni di cinque kopek non le permettevano di dormire la notte.

Video di compatibilità con pesci d'acquario

Compatibilità del pesce d'acquario: consigli e trucchi

La selezione di pesci per il tuo acquario è un compito molto interessante, ma non facile. La scelta è davvero enorme, e dobbiamo tener conto non solo delle caratteristiche dell'aspetto del pesce, ma anche di molti altri fattori. Uno di questi è la loro compatibilità, cioè la capacità di diverse specie di vivere insieme e sentirsi a proprio agio nell'acquario generale. I principi principali di questa compatibilità saranno discussi in questo articolo.

Le ragioni per l'impossibilità di condividere alcune specie di pesci - e qualsiasi altra creatura vivente - sono intuitivamente comprensibili: vivono in natura in diverse zone climatiche, in condizioni diverse, e anche in caso di vicinanza possono essere in rapporti diversi tra loro, ad esempio essere un predatore e la vittima. E se siamo filosofici sul fatto che nell'ambiente naturale dell'ambiente alcuni pesci ne mangiano altri, poche persone vogliono assistere a una tale immagine nel loro acquario. Al fine di evitare una situazione in cui i pesci in un acquario soffrono del loro vicinato, nel selezionarli è necessario conoscere e tenere in considerazione diverse regole di base.

Tipi di compatibilità

Le specie ittiche possono essere:

  • pienamente compatibile;
  • completamente incompatibile;
  • compatibile (limitato) condizionatamente.

Clicca per ingrandire

Le prime due categorie sono chiare, la terza include specie la cui coesistenza è possibile in determinate condizioni (come la dimensione di un acquario, la sua corretta suddivisione in zone, la presenza di rifugi, o anche particolari caratteristiche di carattere e l'esperienza di vita di specifici esemplari di pesce). Devo dire che a volte - molto raramente! - negli acquari, in qualche modo, specie completamente incompatibili riescono ad andare d'accordo, ma queste sono eccezioni.

Per facilitare la selezione del pesce ci sono tabelle di compatibilità delle specie, sono nella letteratura speciale e in molti siti di acquari. Ma proviamo a formulare i principi con cui viene determinata la compatibilità del pesce.

Principi di base della compatibilità delle specie di pesci d'acquario

Condizioni simili di detenzione

È ovvio che in un acquario è impossibile sistemare pesci che richiedono parametri ambientali diversi: temperatura dell'acqua, durezza, acidità, luce, presenza e forza del flusso e così via. Spesso requisiti simili alle condizioni di detenzione sono relative a specie di pesci o specie che vivono in natura negli stessi biotopi.

Gli acquari specifici sono costruiti secondo questo principio di selezione del pesce: gli ormai famosi tsikhlidniki, acquari con vari pesci rossi dalla testa corta o con vivipari - guppy, petillia e molly. Acquari interessanti e geografici (ad esempio, l'acquario "Asia sud-orientale"), ricreando le condizioni di una località, dove le persone vivono pesci di diverse famiglie che vivono in questa zona.

Predatori e prede

Anche qui tutto è semplice e chiaro: non è possibile tenere insieme i pesci predatori e le loro potenziali prede. Cioè, i predatori, naturalmente, ti saranno grati per questo - è sempre più piacevole catturare e mangiare un giovane neonchik che soffocare sul cibo secco (ed è più utile per la salute). Ma qui è improbabile che le future vittime di questo allineamento siano felici. Pertanto, prima di comprare pesce, dovresti assolutamente scoprire se sono predatori (sì, il piccolo pesce carino del negozio di animali può facilmente trasformarsi in assassini spietati) e scegliere la taglia giusta per i loro vicini.

Le dimensioni contano

I pesci di grandi dimensioni, anche se non sono predatori, non sono consigliati a vivere con le inezie di pesce, in quanto i rappresentanti di questi ultimi si sentiranno sempre minacciati e in condizioni stressanti. Ciò influenzerà negativamente la loro salute, longevità e valore decorativo: in primo luogo, il colore può svanire dai sentimenti, in secondo luogo, il pesce si nasconderà tutto il tempo, non sarà interessante guardarli, ed è quasi impossibile. Inoltre, è probabile che un grosso pesce completamente pacifico e non predatore inavvertitamente ne inghiottisca uno piccolo, perché anche queste casette come i pesci rossi cattureranno la preda se nuota in bocca. Conclusione: il pesce nell'acquario deve essere di dimensioni comparabili e almeno non deve stare insieme in bocca.

Gli opposti non convergono

A differenza delle persone, i cui temperamenti spesso si completano a vicenda, i pesci si sentono più a proprio agio tra individui con comportamenti simili. I pesci piuttosto agili, vivaci e attivi (come, ad esempio, il pesce zebra) di solito prestano poca attenzione al gourami o guppy flemmatico e meditabondo, ma quest'ultimo, circondato da vicini veloci e agili, può provare stress e disagio. Inoltre, spesso non ricevono cibo, poiché i vicini energetici mangiano più velocemente di quanto i materassi di pesce abbiano il tempo di arrivare a questo cibo.

Certo, non tutti vogliono avere una melteshenie continua o, al contrario, un regno assonnato in un acquario. Pertanto, è possibile pescare pesci con un temperamento diverso, ma a condizione che occupino diversi strati d'acqua, ad esempio, calmo pesce gatto e pesci a bassa velocità negli strati intermedi dell'acquario.

Aggressori territoriali

Ci sono specie di pesci che attaccano altri abitanti dell'acquario, non perché vedono oggetti alimentari in loro, ma per proteggere il loro territorio. I pesci territoriali proteggono le loro aree di riproduzione della famiglia, come i ciclidi, e nel caso del pesce che mangia alghe (Labo, Girinoheylus) - i loro pascoli. In diversi tipi di aggressione può essere diretto o solo agli individui della propria specie, o all'intera popolazione dell'acquario. Pertanto, acquisendo un pesce, dovresti assolutamente scoprire se è territoriale e in che modo questa proprietà si manifesta in esso. Nelle descrizioni della specie, è indicato il modo migliore per stabilirli: singolarmente, in gruppi, a coppie, se altre specie possano vivere in un acquario con loro, e che tipo di specie dovrebbero essere.

Bellezze gentili

Pesci che, a seguito di allevamento, hanno acquisito inusuali per le loro caratteristiche ipertrofiche (alette del velo, escrescenze sulla pelle, occhi notevolmente ingrossati, colorazione albino) sono di solito molto più teneri dei loro congeneri selvatici e devono essere trattati con cura speciale. . Si consiglia di posizionare il pesce rosso in telescopi, astrochets, voileail, perle in acquari di specie, dove non dovrebbero esserci rocce di scoria dal corpo lungo, per non parlare di diversi bulli, come i barbe. Lo stesso vale per altri pesci con pinne lunghe. Non puoi sistemarli con quelli che sono pronti a mordere queste pinne.

Gli albini di alcune specie, ad esempio, Labo, non resistono alla concorrenza con i loro parenti del solito colore e perdono battaglie per il territorio, che gradualmente porta alla morte.


Che cosa fare se si vuole veramente popolare specie a bassa compatibilità in un acquario?

Le specie che sono biologicamente poco compatibili (cioè quelle che hanno bisogno di parametri dell'acqua molto diversi) non possono essere presentate insieme. Con la compatibilità comportamentale (quando i pesci non corrispondono al temperamento o alcuni di loro sono territoriali), puoi sperimentare. I consigli generali sono:

  1. L'acquario dovrebbe essere spazioso e non sovraffollato, dovrebbe essere suddiviso in zone con l'aiuto di decorazioni e piante a stelo lungo o a foglia lunga (in modo che non ci sia altra vista da una parte dell'acquario) e fornire una varietà di rifugi. Per i pesci che preferiscono gli strati superiori di acqua, possono essere fitti boschetti di piante e alti ostacoli intrecciati, per pesci di fondo - grotte, frammenti, gusci di noce di cocco.
  2. Assicurati che tutti abbiano abbastanza cibo. Il cibo dovrebbe essere dato in modo che cada in diverse parti dell'acquario, e il pesce non ha bisogno di combattere per questo, e il timido non ha nemmeno bisogno di nuotare lontano dal loro angolo. Alghe alimentate con lattuga, cetrioli, zucchine, che si trovano anche in diverse parti dell'acquario.
  3. Compra pesci di diverse specie giovani e crescili insieme, in modo che abbiano l'opportunità di abituarsi l'un l'altro.

Va ricordato che stabilirsi in un acquario di specie incompatibili è un grosso rischio, e essere pronti a cambiare il design dell'acquario, attrezzando nuove zone e rifugi, trattare pesci maltrattati o malati e periodicamente comprarne di nuovi per sostituire i morti. Ma l'acquarismo è interessante in quanto ci offre una vasta gamma di possibilità: decidiamo da soli se vogliamo vedere un idillio pacifico nell'acquario o un'ebollizione di passioni africane. La cosa principale è che questa decisione sia deliberata.

Un breve video sulla compatibilità del pesce d'acquario:

Ternesia: contenuto, compatibilità, allevamento, revisione di foto-video


Le spine sono un pesce d'argento scuro piccolo e popolare. Può essere trovato in qualsiasi negozio di animali domestici e in molti acquari domestici. Il suo contenuto senza pretese, la facilità di riproduzione, la natura pacifica - merita l'attenzione dei principianti degli acquariofili.

Nome latino: Gymnocorymbus ternetzi

Sinonimi: Nero, lutto

In inglese: Gonna nera tetra, Black Widow tetra, Black tetra.

Distaccamento, famiglia: Characins.

Temperatura dell'acqua confortevole: 21-24 p.

"Acidità" Ph: 5,7 - 7,0.

rigidità: fino a 6-16 °.

l'aggressività: non aggressivo al 20%.

La complessità del contenuto: facile.

compatibilità: Le ternzioni vanno di pari passo con tutti i pesci non grandi e non aggressivi, come: gorami, scalari, grandi tetra, portatori di spada, danios, cani corrido, pesce gatto con i capelli e altri.

Non compatibile: Non è consigliabile portarli al pesce "velo", pesce lento e francamente piccolo. Non è consigliabile contenerli con neons, guppies e altri bipod. Allo stesso tempo, le ternzioni non sono compatibili con i ciclidi grandi e territoriali: tsikhlazomy, astronotus, con altri pesci predatori. Si noti che quando si tiene un terence in un gregge, possono mordersi a vicenda. Vedi l'articolo compatibilità del pesce d'acquario.

Quanti vivono: Gli standard di vita per acquario sono di breve durata, con buone condizioni di detenzione possono vivere fino a 6 anni. In media, vivi 3-4 anni. Scopri quanti altri pesci vivono QUI!

Il volume minimo dell'acquario: Le spine possono essere mantenute anche in un acquario da 10 litri, in questo acquario puoi mettere 1 pozzetto, al massimo due pesci. Tuttavia, stanno istruendo il pesce e quindi è meglio tenerli in un gruppo di 35 litri in un serbatoio. A proposito di quanto puoi tenere il pesce in X litri di acquario, vedi QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti di cura e condizioni di ternation

I pesci non hanno bisogno di condizioni soprannaturali di detenzione. L'osservanza dei parametri ottimali dell'acqua dell'acquario è la chiave del loro benessere. Tuttavia, vale la pena ricordare che:

- necessitano necessariamente di aerazione e filtrazione, sostituzione settimanale fino a 1/4 del volume di acqua dell'acquario. Se cambi l'acqua a loro meno spesso di una volta alla settimana, non succederà nulla di terribile, i pesci sono resistenti e si adattano a qualsiasi condizione. E se hai un grande acquario, l'acqua per la ternzione può essere cambiata una volta al mese.

- Il pesce ha bisogno di spazio libero per nuotare, se hai un piccolo acquario, è meglio non popolarlo densamente con le piante e selezionare aree di nuoto.

- Decorazione dell'acquario, può essere qualsiasi cosa: smagliature, pietre, grotte e altre decorazioni. Ma poiché i pesci hanno un colore scuro, è meglio decorare la parete posteriore dell'acquario con uno sfondo più chiaro, anche il terreno non è nero. I rifugi (grotte, caverne) non sono assolutamente necessari per le ternazioni, a volte si nascondono solo nelle macchie delle piante.

Alimentazione e dieta ternii

Onnivoro - non stravagante nel cibo, non incline a mangiare troppo. Con piacere mangiano cibo vivo, secco, sostituti. Cibo vivo e congelato (bloodworm, artemia, daphnia, ecc.) - adorare.Il cibo viene preso dai pesci principalmente nello strato intermedio dell'acqua. Verranno anche caduti sul fondo del cibo.

Nutrire i pesci d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

In natura, vivi:

Area - Brasile, Bolivia: il fiume Mato Grosso, Rio Paraguay, Rio Negro. Vivono in stagni con una fitta vegetazione, motivo per cui, se l'acquario di casa lo consente, è meglio decorarlo con piante acquatiche vive e al centro per fornire un'area per il nuoto libero.

Descrizione:

Il corpo della terminazione è piatto, il colore è a strisce d'argento - 3 strisce nere si trovano su tutto il corpo. Una delle bande passa attraverso l'occhio. Alette, tranne anale - trasparente. Pinna anale - nera a forma di ventaglio. La lunghezza delle sterne è di 4-5 cm. Le femmine sono più grandi e più larghe dei maschi, con un addome più pieno.

Pesce energico, mobile, scuola. Timidi di paura, possono diventare pallidi e nascondersi in un luogo appartato.

Varietà di terntions

Oltre alle sterne con un colore naturale - argento-nero, nella mia vita ho incontrato una selezione di forme a forma di velo e varianti cromatiche di oro (bianco) e rosa (caramello) ternets. Eccoli nella foto.



Veil Throne Gold Thistle

Spine rosa
"Caramel"

E, naturalmente, la nota tendenza di Glo-fish non ha aggirato questi pesci per molti.

GloFish - Questi sono pesci fluorescenti geneticamente modificati.

Il primo pesce che è stato mutato è Danio rerio. Come risultato di esperimenti ha ricevuto pesce con colore fluorescente rosso, verde e arancione, che diventa più luminoso e più intenso con la luce ultravioletta.

Nel 2011 è stata derivata la ternazione modificata dal genoma

Un po 'di storia:

L'Europa, le spine apparvero nel 1933 e furono introdotte in Russia nel 1946.

Descritto dallo zoologo e dall'ittologo belga-britannico George Albert Boulinger (Boulenger) nel 1895.

Coltivazione, riproduzione di una ternazione

Un punto importante nella propagazione della terminazione è la selezione dei produttori. Possono essere solo persone mature - 8 mesi e le dimensioni di 3-5 cm. Tutti gli altri piccoli o troppo grandi nei produttori non sono adatti.

Un acquario da 40 litri che depone le uova viene depositato come segue: sul muschio si trovano piante simili a muschio: muschio chiave, giavanese, ceppo, ecc. Riempire l'acquario con acqua fresca a 5 cm. La temperatura dell'acqua è mantenuta a 24-26 ° C. Una buona aerazione è auspicabile.

Il terzo giorno, quando l'acqua viene infusa e diventa assolutamente trasparente. I produttori vengono piantati nell'acquario di riproduzione e iniziano a nutrirli abbondantemente con cibo vivo. Allo stesso tempo non dovrebbero esserci residui.

A 3-6 giorni si verifica la deposizione delle uova. Il maschio inizia a inseguire la femmina durante il gioco di riproduzione e nei momenti di arresto a breve termine la femmina spazza fino a 30 uova una tantum, che vengono immediatamente versate con una mossa. La deposizione delle uova dura circa 3 ore. Il numero di uova per una deposizione delle uova è di circa 1000 pezzi.

Dopo la deposizione delle uova, i produttori vengono immediatamente rimossi dall'acquario di deposizione delle uova, altrimenti le uova saranno mangiate.

Il periodo di incubazione per il caviale è di circa un giorno. Durante questo periodo è necessario aumentare la temperatura dell'acqua dell'acquario a 28 ° C.

La larva delle spine è piccola, appena percettibile. All'inizio è appeso alle piante e alle pareti dell'acquario, e il 3 ° giorno inizia a nuotare.

I giovani vengono nutriti con cibo vivo grattugiato, polvere viva.

Nel processo di crescita, i pesci vengono ordinati, piccoli e difettosi vengono distrutti.

Vedi più dettagli Il forum di allevamento: cosa caviale, larve, cura friggere e così via.

Malattie di terminazione.

È un pesce molto stabile e può tollerare condizioni dure di detenzione. Ma non dovresti fare esperimenti. La garanzia di una salute assoluta è una corretta manutenzione.

La terrestizia è suscettibile a tutte le tipiche malattie dei pesci d'acquario e non ci sono sfumature nel loro trattamento. Sono trattati in modo standard: alzando la temperatura a 30 gradi, con blu di metilene, tripaflavina, bagni con sale, ecc.

Per un trattamento corretto e corretto, è necessario diagnosticare la malattia e quindi applicare le procedure necessarie. Questa sezione ti aiuterà a: Medicina dell'acqua, malattie dei pesci.

Video interessante con terrence



Belle foto di ternation




Scegliere i vicini per i gamberetti dell'acquario

Gli acquari d'acqua dolce sono molto colorati. Le piante piantate, tra cui pesci ornamentali, lumache, gamberi e gamberetti nuotano e giocano, ne fanno un vero giardino d'acqua.

Il contenuto di crostacei è appropriato in un acquario? Gli acquariofili raccomandano accuratamente la scelta del pesce che può essere inserito in un acquario con gamberetti d'acqua dolce. Comprovata compatibilità dei gamberi con i guppy, alcune specie di pesce gatto, danios.

Per molti pesci d'acqua dolce, i gamberetti sono una deliziosa prelibatezza. Se vuoi creare nei muri della tua casa un'asilo nido amichevole, dove non c'è posto per la caccia e la faida, leggi le informazioni su chi è accettabile il contenuto di gamberetti.


È noto che nella natura selvaggia i gamberetti usano mascheramento protettivo del colore e ci sono più posti in cui nascondersi. I più popolari tipi di gamberetti per acquario: ciliegie (ciliegia), gamberi blu, bianchi, limone (gialli). La regola principale quando si scelgono i vicini di pesce - se la bocca del pesce è più grande del gambero stesso, allora quest'ultimo sarà sicuramente mangiato! Considerare separatamente le condizioni di queste specie e quegli abitanti di acqua dolce con cui è possibile sistemare i gamberetti nell'acquario.

Chi può convivere con "cherry"?

Ciliegia di gamberi, o ciliegia - forse uno degli abitanti più popolari di gamberetti. La loro compatibilità con altri pesci è stata a lungo dimostrata. La ciliegia può essere conservata con pesci pacifici e non aggressivi. Ma se vuoi tenere tutti nella stessa riserva d'acqua, studia in anticipo il comportamento dei piccoli pesci.

I gamberetti alla ciliegia vanno d'accordo con guppies, microassemblies, danios - la compatibilità è stata testata da distributori esperti. Affinché i pesci non feriscano i gamberi, questi devono essere nutriti in modo che il cibo entri nel fitto delle piante. Lì il pesce non otterrà, non offrendo disagio ai piccoli vicini.

Guarda uno stormo di gamberetti alla ciliegia.

Equipaggia un acquario con un gran numero di boschetti - se le specie aggressive di pesci e ciliegi vivono nello stesso spazio, allora i "tropici" spessi diverranno un buon riparo. Un'altra cosa è che i bambini non si vedono quasi mai.

Le ciliegie dallo stress possono rimbalzare bruscamente di lato, quindi è un fulmine che un pesce molto mobile non abbia il tempo di catturare le prede. Dalla costante corsa intorno alle ciliegie sono molto stanchi, il che influirà sulla loro salute e complicherà il contenuto. Inoltre, se guppies e danios sono tenuti nei gamberetti, non ci si deve aspettare prole, dal momento che le ciliegie considerano gli estranei come potenziali nemici.

Cherry va d'accordo con altri tipi di gamberetti non aggressivi, ma qui è necessario evitare l'incrocio interspecifico. L'unica cosa che farà male è che i più grandi crostacei possono prendere cibo da loro. Ma tutti i gamberetti sono relativamente tranquilli, lascia che anche i giovani mangino. I vicini devono essere commensurati l'uno con l'altro.

I vicini per i gamberetti gialli della perla

Gambero giallo (limone) o gambero giallo (altri nomi - canarino, perla gialla) è un piccolo gambero d'acqua dolce di 2,5-3 cm di dimensioni, è il risultato della selezione di diverse specie. L'unico tipo che ha un corpo giallo puro. Alcuni razvodchiki lo chiamano scherzosamente "radioattivo" a causa della tonalità gialla velenosa.


Un look robusto che non richiede parametri dell'acqua particolari e severe condizioni di detenzione. Con l'età, sono meno evidenti - ridipinti in colore acido-arancio. Puoi tenere lo stesso acquario con piccoli gamberetti e piccoli pesci. Per tutto l'anno allevare e camminare con un sacchetto di caviale, quindi è necessario inserire nell'habitat acquatico molti cespugli dove i pesci non cadono.

Come accessorio di fondo, gli strappi, i muschi giavanese sono perfetti: formano alghe e batteri, dove si nascondono gli avannotti. "Yellow Pearl" ama nuotare attivamente nell'acqua, attraversando la sabbia e le piante. Mentre i canarini mangiano bene, non toccheranno le piante, ma se mangeranno una dieta povera, si trasformeranno in bruchi, mangiando tutti i verdi.

Puoi tenere nello stesso acquario con guppy e danios, cioè pesci che non causeranno danni. Con il pesce gatto e il pesce rosso, non vale la pena tenerlo, ci sono stati casi di attacchi ai canarini. Senza paura puoi stare con altre piccole specie di gamberetti.

Con chi sistemare i gamberetti tigre blu?

Gamberetto tigre blu (gambero tigre blu) è un abitante relativamente recente di acquari, è stato selezionato selettivamente nel 2007. È impossibile non vedere tra la varietà vivente dell'acquario domestico! Sono discendenti diretti di Caridina cantonensis sp. Tiger, allevato selezionando individui con un intenso colore blu. È interessante notare che non tutti i discendenti di questi "ibridi" hanno lo stesso colore.

Guarda come mangiano le tigri blu.

Se hai intenzione di contenerli con altri crostacei, assicurati che le diverse specie non si incrocino l'una con l'altra. Gli adulti crescono fino a 2,5-3 cm di lunghezza e possono essere tenuti in un acquario comune, ma meglio in una specie separata di gamberetti di 20 litri. Nessun altro pesce dovrebbe essere presente. Grandi pietre, strappi e abbondante vegetazione creeranno condizioni di vita confortevoli per loro. Se stai per allevare una tigre blu, tanto più avrai bisogno di un serbatoio separato.

Condizioni di vita per i gamberi bianchi perla

"Perla bianca" si riferisce al genere Neocardin. E 'stato allevato in Germania dal famoso allevatore W. Goshalkom. Il progenitore del gambero è la selvaggia Neokardina heteropoda.


La lunghezza massima di un individuo adulto è di 2,5 cm. I piccoli crostacei traslucidi sono quasi impercettibili in un acquario, i loro contorni sono evidenti solo sullo sfondo di un'abbondante vegetazione. Non esigente sui parametri dell'acqua, ma in un serbatoio non possono essere mantenuti con pesci aggressivi. Il personaggio della Perla Bianca è calmo, pacifico e adeguato. Alla prima muta possono essere mangiati dai vicini di pesce, quindi ci sono regole per stabilirsi in un asilo nido.

Una quantità sufficiente di muschio e verdura acquatica dovrebbe essere piantata in un acquario di 30-50 litri in modo che gli individui della Perla Bianca possano nascondersi. Scavano costantemente nella sabbia dell'acquario esplorandone il fondo. I neocardini bianchi dovrebbero essere sistemati immediatamente in 10-20, sono comodi nel branco.

I buoni vicini per loro saranno piccoli nano-pesci come micro-assemblaggi, zebrafish e guppies. L'unico grande pesce che può tranquillamente convivere con i gamberi è il pesce gatto a catena (otsinklyus e bariancistrus).

In condizioni di vita adeguate, i gamberetti femminili saranno quasi sempre incinti e produrranno una prole sana che nessuno mangerà. Quando il gamberetto si deposita, considera i parametri dell'acqua adatti sia per i nano-pesci che per i gamberetti. Scegli i contenitori di grandi dimensioni. Ricorda, piccoli crostacei ornamentali vivono con altri tipi di gamberetti di dimensioni simili e con pesci molto piccoli.

Mollies contenuto che cura la descrizione di cura spawning di compatibilità

Contenuto, cura e alimentazione

I mollicci, come altri pesci vivipari, sono molto resistenti, non complicati nella manutenzione, senza pretese a poppa, la mollinesia ha un corpo corto e denso con una pinna forte e una pancia luminosa. Le femmine sono molto più grandi dei maschi: la dimensione corporea dei maschi è di dieci centimetri, le femmine - sedici centimetri. Colore giallo-grigio - è il tono principale del corpo degli individui, con macchie sparse sui colori verde, blu, nero e giallo. Il sesso degli individui è stabilito sotto forma di una pinna: nelle femmine è arrotondato, nei maschi è arrotolato in un tubo, formando genopodia, che è il loro organo comune. L'aspettativa di vita di Mollies è di cinque anni.

Black Molly richiede un volume d'acqua da 60 per lo sviluppo normale e l'attività vitale, e idealmente da 100 litri.

Tipi più popolari di MOLLINESIA

Ecco i tipi più popolari di mollies: molly neri (lira-molly), molli Velifer, mollies velici, mollies velici. I molly d'argento (chiamati anche molesti dei fiocchi di neve) sono una forma di selezione dei molly in barca.

Tenerli meglio in gruppo o in coppia.

Questo pesce vive principalmente nello strato superiore e medio dell'acqua, ama lo spazio acquatico e la luce.

Il giorno di luce dei mollies dovrebbe essere di almeno 12-13 ore. È utile per i pesci, se almeno un paio d'ore al giorno l'illuminazione è naturale, ma se non c'è possibilità, allora puoi farne a meno.

Certo, ha anche bisogno di rifugi naturali: boschetti di piante, ostacoli, ornamenti decorativi che possono servire da rifugio.

Mollies si nutrono di tutti i tipi di cibo secco e vivo.

L'unica condizione che aiuta a mantenere l'attività e la salute di questi pesci è che hanno sicuramente bisogno di fibre vegetali.

Pertanto, insieme ad altri, usa cibo vegetariano, pianta nelle piante dell'acquario con foglie morbide, che il pesce può mangiare. Puoi anche dar loro da mangiare in piccole porzioni di verdure bollite tritate.

Un altro punto importante nel contenuto di mollies: a casa, vivono dove l'acqua del fiume si mescola con l'acqua di mare, e quindi amano l'acqua dura. Se hai solo mollies e placilia nel tuo laghetto coperto, puoi persino aggiungere un po 'di sale all'acqua di proposito. Se anche altri pesci vivono con loro, ovviamente non dovresti farlo. Ma in caso di malattia o quarantena, il pesce può essere depositato in un acquario con acqua salata, quindi tornerà alla normalità più velocemente.

Mollies di allevamento

I molluschi sono pesci vivipari che diventano sessualmente maturi tra i cinque ei dodici mesi. Quando la femmina raccoglie il suo polpaccio nella sua pancia, il maschio inserisce la sua gonopodia nel suo ano e rilascia lo sperma. Il processo di fecondazione delle fecondazioni avviene all'interno della femmina. La frequenza dello sweeping va da ventotto a cinquanta giorni, e il periodo di gestazione va dai dieci ai sessanta giorni. Il numero di avannotti nati dipende dall'età del campione femminile. Gli avannotti di Mollies si sviluppano molto rapidamente, poiché nascono in individui abbastanza grandi che necessitano di una buona alimentazione.

Friggere i molly

Un tempo, la femmina dà prole a 50-60 avannotti piuttosto grandi. Dovresti sapere che gli avannotti molli sono molto vulnerabili all'inquinamento dell'acqua, quindi nell'acquario con gli avannotti si raccomanda di sostituire una parte dell'acqua più spesso del solito. Per migliorare le proprietà immunitarie degli avannotti, puoi aggiungere dell'acqua salata. Mangime primario: Artemia e Ciclope naupli, polvere viva, mangime artificiale frantumato di alta qualità.

Differenze di genere:

Il maschio è più piccolo della femmina, più colorato e possiede gonopody. Per caratteristica mollies nella forma di un cambio di sesso. A seconda delle condizioni di detenzione, possono cambiare il loro genere. Inoltre, può accadere a qualsiasi età.

descrizione

Il nome "molliesia" deriva dal nome del genere - Mollienesia. La gamma naturale di questi pesci è l'acqua dolce e leggermente salata del Centro America. I larghi molloni vivono principalmente in bacini con acque stagnanti o piccole correnti nel Nord America del sud-est. Il colore naturale di questi pesci è molto colorato, per lo più dominato da specie grigio-gialle e maculate.

Per la prima volta questi pesci apparvero in Europa più di 150 anni fa, furono i molly chiazzati che divennero i preferiti degli acquariofili. Quindi, la popolarità della forma ibrida, che ha acquisito il nome di nero molly, ha guadagnato popolarità. I molly neri sono stati ottenuti a seguito della riproduzione negli Stati Uniti, e nei primi anni quaranta del secolo scorso sono stati allevati nel territorio dell'Unione Sovietica.

Negli anni Sessanta, divenne di moda mantenere altri molli - i lire molli. Che, a loro volta, sono stati anche allevati per selezione, così come i pesci con un corpo corto simile a un disco.

A prima vista, i mollies addomesticati assomigliano alle spade. Ma i molly hanno pinne posteriori più larghe e più pinne dorsali. Le femmine di questi pesci sono leggermente più grandi dei maschi. Con una buona cura e condizioni favorevoli, le femmine crescono fino a 8 cm e i maschi fino a 6 cm I rappresentanti selvaggi di questa specie sono una volta e mezzo più grandi. Inoltre, i pesci che vivono allo stato brado hanno un corpo piuttosto oblungo e arrotondato, ricordano in qualche modo il placio.

Anche un occhio inesperto può distinguere femmine e maschi, i maschi hanno un lungo processo alla pinna anale - gonopodi.

Molly

I Mollies sono pesci vivipari, sono amati per un colore magnifico e brillante.Ad esempio, nel pesce vela di questa specie di straordinaria bellezza, un corpo grigio con una lucentezza olivastra, su cui, come un pennello, strisce trasversali e macchie di madreperla formano punti scuri.

Caratteristiche della Mollinesia

Le specie acquatiche di molluschi sono il risultato della coltivazione di specie nordamericane o della loro selezione. Nonostante una serie di differenze, tutti i pesci hanno qualità comuni.

  1. Le femmine di tutti i tipi di molly sono di un ordine di grandezza più grandi dei maschi: per esempio, i mollies di Velifer raggiungono i 18 cm di lunghezza, i Latipeny femminili - 12 cm, gli Sphenops - 8 cm. Il dimorfismo sessuale è espresso: ad eccezione della differenza di dimensione corporea, la pinna anale di un maschio coniforme (genopode), nelle femmine è fan-like. Tutte le femmine molly sono pesci vivipari che portano la patata, portandoli alla luce pronti per attività di vita a tutti gli effetti.
  2. I negozi di animali vendono diversi sphenops e lattici, quanti di loro sono effettivamente allevati - solo gli esperti ittiologi sanno. I molly neri sono comuni. A volte tra le loro nidiate ci sono altre forme: chiazzate, con scaglie leggere o pelle blu-verde. Nuove specie - molly a forcella, che ha una pinna caudale "scolpita", allungata nelle parti superiore e inferiore; sciarpa molly, in cui la pinna dorsale è lunga e allungata.

MOLLINESIA compatibile

I Mollies sono considerati uno dei pesci più belli, quindi sono benvenuti come animali domestici per molti acquariofili. Stanno andando d'accordo con le spade. Sebbene le spade differiscano nel loro carattere piuttosto irrequieto, guidano molto raramente.

Solo ora, se non ci sono femmine di Swordtail nel gregge, i "ragazzi" cercheranno di molestare Molly, ma, come capisci, senza successo. Si noti inoltre che nell'angusta "battaglia per territorio" potrebbe iniziare, quindi il pesce dovrebbe avere molto spazio.

compatibilitàs I gullies molly sono quasi perfetti. Entrambe le specie appartengono ai vivipari, vivono in acqua calda e salmastra, come la luce del sole e una fitta vegetazione. Se l'allevamento è incluso anche nei tuoi piani, prima di dare alla luce il pesce, dovresti essere separato l'uno dall'altro, e dopo l'aspetto della prole, dovresti anche rimuovere le femmine, dato che a volte non sono contrarie a mangiare i loro avannotti.

In generale, i molly possono essere contenuti insieme a:

  • Tutti i tipi di petsilium e pesce gatto,
  • Donaciinae,
  • tetra,
  • gourami,
  • Labe.

VIDEO MOLLINESIA

Cosa sono malati e come trattare i pesci guppy

Le malattie dei guppy possono comparire improvvisamente e portare alla morte di animali domestici. Le principali fonti di malattia sono pesci infetti, paesaggi, piante. L'acqua povera aiuterà solo i batteri maligni a moltiplicarsi. I Guppy possono soffrire di varie infezioni, quindi i pesci dovrebbero essere trattati prontamente.

Columnaria e ittiofthiriosi

Kolumnarioz. Il motivo sono i batteri Flexibacter columnaris. Sintomi: una placca grigiastro o macchie sul corpo del pesce o intorno alla bocca. A volte questi punti sono microscopici, simili a fili, specialmente nelle immediate vicinanze della bocca. Spesso questa malattia è confusa con il fungo orale. Lo stato delle pinne guppy può deteriorarsi, anche le branchie ne risentiranno, le ulcere possono apparire nel corso del tempo nel corpo. Nella fase avanzata della malattia, il pesce tiene le pinne vicino al corpo, senza aprirle. Columnaria è una conseguenza della scarsa qualità dell'acqua, dove i batteri possono facilmente moltiplicarsi. A volte la causa della malattia può essere lo stress, o un'infezione portata in acqua con nuovi pesci.


Trattamento: farmaci antibatterici, se la colonnia viene rilevata nelle prime fasi. Nelle fasi successive, gli antibiotici dovrebbero essere trattati. Devi fare un cambio d'acqua. Levomicetina e kanamicina sono efficaci contro questa infezione. La levomicetina prende 500 mg per 20 litri di acqua e si diluisce in acqua. Dopo 3-4 applicazioni con la sostituzione del 25% di acqua, ci sarà un risultato positivo. Kanamicina: 1 grammo per 25 litri di acqua. È anche possibile curare i pesci con preparati di marca per pesci d'acquario - Sera Baktopur Direct, JBL Ektol Bac Plus 250, il dosaggio secondo le istruzioni per l'uso.

Guarda che aspetto ha un guppy, infetto da columnaria.

Ich. L'agente eziologico della malattia è un parassita unicellulare Ichthyophthirvus multifiliis. Segni: piccoli punti bianchi sul corpo del pesce, simile alla semola ("semolino"). Il prurito dei pesci li provoca a sfregarsi contro decorazioni o superfici dure, che possono causare graffi e ulcere sul corpo. La malattia si diffonde rapidamente attraverso l'acquario ed è altamente contagiosa. Sulla pelle compaiono macchie bianche di "cisti" che scompariranno nell'acqua e daranno vita a nuove cisti.

Modalità di trattamento: aggiunta di sale (5 cucchiaini da tè a 4 litri di acqua), il sale deve essere diluito in acqua e introdotto gradualmente nell'acquario. È possibile utilizzare bagni di sale speciali, dove è possibile immergere il pesce per 7-10 minuti. È anche possibile curare la malattia con i farmaci Tripaflavin e Biomitsin nelle proporzioni di 50.000 unità di biomitsin e 5 mg di Trypaflavin. Devono essere ben diluiti in acqua, quindi aggiunti alla quarantena otsadnik con il pesce. La procedura di trattamento dovrebbe essere ripetuta fino a quando le cisti bianche non saranno scomparse dal corpo di tutti i pesci. La durata del trattamento richiede in genere 12-15 giorni.

Guarda un video su come curare l'ittiofituria.

Marciume e tetraimmenosi

Marciume I maschi di pesce guppy soffrono di questa malattia più spesso, le loro pinne sono più lunghe e più sensibili rispetto alle femmine. Sintomi della malattia: i raggi della pinna diventano opachi, formano delle strisce con il sangue. L'erosione delle pinne può continuare fino a raggiungere la loro base. Da una malattia causata dal batterio Pseudomonas, il pesce può morire.

Trattamento: l'introduzione del Levomicetina farmaco in acqua nelle proporzioni di 1 compressa per 20 litri di acqua. La compressa deve essere diluita in acqua e aggiungere la soluzione all'acquario generale. Sostituisci il 30% dell'acqua ogni tre giorni. La medicina Bitsillin-5, che viene venduta in bottiglia, fa fronte alla malattia dannosa. Il farmaco è sufficiente per 6 giorni. Il contenuto della fiala è diviso in 6 parti uguali, che vengono sciolte ogni giorno in 10 litri di acqua in un bagno appositamente preparato. La durata del bagno - 3 minuti. Anche la putrefazione delle pinne può essere curata con Tetra General Tonic, Sera Baktopur. Dosi di farmaci - secondo le istruzioni per l'uso.

Malattia di Guppy o tetrahimenoz (malattia di Guppy inglese). Patogeno: cilia Tetrahymena corlissi, Tetrahymena pyriformis. Questi parassiti unicellulari possono essere trovati in ogni 6 ° pesce guppy importato. Sintomi: pinne affette e mucose del corpo. Sulla pelle appare la placca mucosa, che scompare sotto forma di scaglie. Scaglie di pesce arruffate, creste della pinna caudale, branchie sporgenti. Guppie inalare avidamente l'aria, lentamente "deriva" nell'acqua. Più tardi, i parassiti penetrano nei tessuti del corpo del pesce, mangiandolo dall'interno. Dobbiamo prelevare delle sbavature dal corpo del pesce e individuare nel laboratorio dei parassiti.

Trattamento della malattia: preparazione FMS (dose di 1 ml per 100 litri di acqua), furazolidone (1 grammo per 100 litri di acqua), biseptolo (dose di 2 compresse per 100 litri di acqua). I preparati vengono sciolti in acqua e iniettati a sua volta nell'acquario. La durata del trattamento è di 7-10 giorni. È meglio trattare il pesce in un vaso preparato in modo che il furazolidone non distrugga le piante. Nella cella di quarantena dovrebbe essere sostituito il 40-50% di acqua ogni giorno, introducendo una nuova porzione di farmaci.

Angelfish: compatibilità con altri pesci

Angelfish (latino "angelo pesce") attrae con la sua grazia e forma insolita. Questi animali domestici sono amati da molti acquariofili per il loro aspetto grazioso unico, colorazione originale, carattere mite e pacifico. Sono considerati il ​​pesce d'acquario più popolare nella famiglia dei cichle. Quali tipi di questi abitanti di corpi idrici domestici sono più noti, quali sono le condizioni del loro mantenimento, con cui questi rappresentanti di ciclidi si sentono a proprio agio nel vicinato, consideriamo ulteriormente.

Cosa sono - scalari?

Questi rappresentanti della fauna sottomarina provengono dal Sud America, dove i loro habitat preferiti sono facilmente scorrevoli o addirittura in piedi acque di corpi idrici locali, densamente ricoperti di canne.

L'appartamento, come se fosse appiattito lateralmente, la forma del corpo scalare consente di spostarsi facilmente tra i gambi della flora acquatica in crescita verticale. Qui sono a loro agio: puoi facilmente nasconderti dai fratelli predatori, generare il caviale in silenzio. Di solito vivono in piccoli gruppi di 20 o più individui.

La forma insolita di uno scalare per il pesce, simile a una mezzaluna, si formava allungando le pinne dorsale e anale, mentre le pinne sull'addome venivano trasformate in fili che sentivano e riconoscevano gli oggetti circostanti.

L'habitat naturale ha formato il colore di un pesce angelo: lo sfondo argenteo-chiaro del corpo del pesce è attraversato da strisce verticali di un colore scuro, in costante cambiamento di saturazione a seconda del grado di illuminazione. Queste strisce trasversali non sono altro che la colorazione protettiva del pesce, rendendole invisibili nella canna. Solo gli occhi sono fortemente accentati con punti rossi brillanti.

Questo acquario animali domestici peculiari di:

  • modo aggraziato di movimento;
  • semplicità;
  • capacità di coesistere con specie di pesci non aggressive;
  • cura riverente per la loro prole.

Specie di pesci esotici

Pterophyllum altum, Pterophyllum scalare, Pterophyllum leopoldi sono posizionati come i principali tipi di scalari. Sono in molti modi simili a prima vista, hanno una serie di differenze tra loro.

Angelfish altum (Pterophyllum altum) ha un corpo come se fosse di forma allungata, preferisce acqua fangosa con piante decomposte. La dimensione degli individui più grandi è di 18 cm di lunghezza e fino a 25 cm di altezza. Il tradizionale colore argento del corpo è completato da tre strisce verticali di colore brunastro.

Scalaria ordinario (Pterophyllum scalare) è il pesce angelo più famoso e comune nell'hobby dell'acquario, abitante di acqua dolce.

Le sue caratteristiche principali non sono così diverse da quelle standard, ma dipendono fortemente dalle condizioni ambientali in cui è contenuto. Pertanto, questa specie è di particolare interesse per acquariofili, allevatori, creando sulla base di un esemplare unico colore.

Sono state create così tante varianti di questa specie:

  • di marmo;
  • zebra;
  • d'oro;
  • leopardo;
  • vualevidnaya;
  • pizzi e altro

Leopoldi angelfish (Pterophyllum leopoldi) - la specie meno comune tra gli acquariofili. Esternamente, è diverso da altre specie con una forma del corpo leggermente allungata, strisce scure diversamente posizionate su di esso e una gobba leggermente visibile.


Crea le giuste condizioni

Il contenuto e la cura per lo scalare richiede lo stesso dell'altro tsikhlovym:

  • alimentazione;
  • la dimensione dell'acqua di casa;
  • qualità dell'acqua;
  • le condizioni di allevamento devono essere accettabili e confortevoli per scalare.

Per fare in modo che i tuoi animali domestici si sentano bene, avere l'opportunità di sfoggiare il nuoto aggraziato, dandoti piacere mentre li guardi, hanno bisogno di sistemarsi in un acquario abbastanza spazioso.

Dovrebbe essere volumetrico (almeno 50 litri), e sufficientemente alto (almeno 50 cm), con un gran numero di piante piantate razionalmente, in modo da non interferire con il pesce durante il nuoto e allo stesso tempo servirle come riparo accessibile. Non è necessario coprire il laghetto domestico in quanto questi animali non saltano.

I parametri dell'acqua dell'acquario dovrebbero essere vicini ai seguenti indicatori:

  • l'acqua è pulita ma non filtrata;
  • temperatura - circa 26 ° C (con sopra la spawn);
  • rigidità - 10-12.

Per gli alimenti scalari è preferito il cibo:

  • koretra;
  • Tubifex;
  • bloodworm;
  • Daphnia.

Le condizioni confortevoli contribuiscono alla deposizione regolare dello scalare proprio nell'acquario. Quest'ultimo è stimolato da un semplice cambio d'acqua, oltre che da un leggero aumento della sua temperatura.

Lo sviluppo delle uova dura fino a due giorni, dopo di che i genitori mettono le loro larve in bocca. Per salvare la prole, è meglio piantarla per questo periodo in un altro serbatoio. Lì in cinque giorni gli avannotti potranno nuotare e mangiare da soli. E i genitori non si preoccuperanno della loro sicurezza.

Chi può essere un vicino di uno scalare?

È impossibile dire che il pesce angelo corrisponde pienamente al suo nome tradotto del pesce angelo: esso, come molti ciclidi, è gestito dagli istinti del predatore.

Cercare di condividere questo pesce con altri acquari non finisce sempre con successo. In altre parole, per esempio, ogni dettaglio scalare può essere facilmente consumato, e per i membri adulti di altre razze ci sono alcune limitazioni.

Grandi razze di pesci aggressori attaccheranno lo scalare. Puoi provare ad agganciare a loro pesci che possono nascondersi rapidamente, per i quali i nostri rappresentanti dei Tsikhlovy saranno pericolosi solo di notte.

Sulla base di quanto sopra, questi animali angelici sono compatibili con:

  • pesce gatto;
  • Pseudotropheus;
  • danios che devono essere in grado di schivare e nascondersi rapidamente;
  • partner specializzati;
  • Labo e Tetra, se li cresci insieme.

In breve, tutto in relazione alla compatibilità delle diverse razze di pesci è relativo. Scalaria della razza cichl. A priori, questo significa che è un predatore per il quale ogni piccolo pesce è cibo. E qualsiasi pesce più grande con le stesse inclinazioni predatorie non mancherà l'opportunità di accarezzare le delicate antenne di scalare. Probabilmente, ha senso, acquistando questo cichlid, negoziare con il venditore la possibilità di tornare al negozio di animali in caso di incompatibilità.

Pin
Send
Share
Send
Send