Guppy

Pesce Guppy

Pin
Send
Share
Send
Send


Pesci d'acquario Guppy - facili e dettagliati su di loro

Guppi (lat Poecilia reticulata) è un pesce d'acquario che è noto anche a persone molto lontane dagli acquari, per non parlare dei dilettanti. Forse, ogni acquariofilo almeno una volta nella sua vita conteneva un paio di gupas, e molti iniziarono il loro viaggio con loro, e anche ora contengono specie di guppy lussuose e selettive. Per rispondere a tutte le domande su di loro, probabilmente devi scrivere un libro, ma cercheremo di considerare quelli particolarmente popolari.

Maschi di guppy di razze diverse

Habitat in natura

La patria del pesce guppy è Trinidad e Tobago, e in Sud America, in Venezuela, in Guyana e in Brasile. Di regola, vivono in acque correnti e pulite, ma anche come acque costiere salmastre, ma non acqua salata del mare. Si nutrono di vermi, larve, vermi del sangue e vari piccoli insetti. A causa di questa particolarità, iniziarono persino a essere massicciamente colonizzati in aree dove c'è molta zanzara anopica, dal momento che i guppy mangiano le sue larve. I maschi di guppies in natura sono molto più luminosi delle femmine, ma la loro colorazione è ancora lontana dalle forme di allevamento dell'acquario. Deve proteggerli dai predatori, poiché il pesce è piccolo e indifeso.
Guppy selvaggi in natura:

I pesci Guppy prendono il nome dal loro scopritore (Robert John Lechmere Guppy). Robert Guppy è stato il primo a trovare e descrivere questo pesce sull'isola di Trinidad nel 1866.

descrizione

Un piccolo pesce, i maschi sono più piccoli delle femmine e di solito raggiungono una lunghezza di circa 5 cm. Il guppy vive per 2-3 anni, poiché le sue piccole dimensioni e l'acqua calda accelera il metabolismo e accorcia la durata della vita.
Per quanto riguarda l'aspetto, è quasi impossibile descriverlo. I Guppy sono così spesso e spesso incrociati che anche le forme di selezione possono essere contate in dozzine, e già ordinarie e anche di più. Maschio e femmina differiscono in modo sorprendente tra di loro, ma vi diremo di questa differenza.

Difficoltà nel contenuto

Pesce splendido per principianti e professionisti. Piccolo, attivo, bello, molto facile da riprodurre, non impegnativo per il contenuto e l'alimentazione, sembra che la lista possa continuare all'infinito. Tuttavia, attenzione acquariofili principianti dall'acquistare forme luminose e selettive di guppy. Come capire che forma di allevamento? Se tutti i pesci nell'acquario sono rigorosamente dello stesso colore, i maschi hanno pinne lunghe e uniformi, quindi questi sono guppy esigenti.

Se i maschi sono tutti diversi, come le femmine, ci sono un tripudio di colori e colori nella colorazione, quindi questi sono i guppy di cui ha bisogno un acquariofilo ordinario. Il fatto è che come risultato dell'incrocio diventano molto belli, ma anche molto capricciosi, perdendo i loro vantaggi. Le forme ibride di guppy hanno già un'immunità debole e sono molto esigenti sul contenuto. Quindi se decidi di provare solo te stesso in acquario, acquista il gupashek più semplice, ma multicolore.

Vi delizieranno non meno delle forme di selezione, ma vivranno molto più a lungo e avranno meno problemi. E per i professionisti, ci saranno forme di allevamento di guppy - devono essere attentamente ordinati, più attentamente piantati e curati.

Nutrire i guppy

È molto facile dar loro da mangiare, mangiano cibi molto diversi: artificiali, congelati, vivi, anche secchi. Mangiano fiocchi, granuli e altri alimenti artificiali con piacere, ma è meglio scegliere marchi noti come Tetra. Dal vivo, il meglio è mangiare il bloodworm, il pipeker, i gamberetti di salamoia, la corteccia. È importante ricordare che il guppy ha una piccola bocca e uno stomaco, il cibo dovrebbe essere piccolo, ed è meglio nutrirsi due o tre volte al giorno, in porzioni che il pesce mangia in 2-3 minuti. I Guppy amano anche il cibo con un alto contenuto di sostanze vegetali, in modo che il loro apparato digerente rimanga sano, e la loro immunità sia elevata, comprati oltre ai normali fiocchi, anche con integratori a base di erbe e li nutre due volte a settimana.

Separatamente, voglio dire dal cibo secco - questo non è il cibo di marca, ma la dafnia essiccata, che viene spesso venduta nei mercati degli uccelli. Ti consiglio caldamente di non nutrire il pesce con tale mangime, nemmeno il gupeshek. È povero di vitamine, sostanze nutritive e in effetti è solo un guscio essiccato. Infiamma il tratto digestivo nei pesci e muoiono.

Contenuto di Guppy in un acquario

Come tutti i pesci tropicali, i guppy amano le acque calde (22-25 ° C), ma possono vivere nel limite più ampio di 19,0-29,0 ° C. Per quanto riguarda i parametri dell'acqua, per le forme ordinarie è quasi irrilevante. Si adattano così rapidamente alle condizioni locali che possono trasferirsi in un nuovo acquario senza alcun problema. Sarebbe l'ideale se l'acquario avesse: 7.0 - 8.5, e una rigidità di 12.0 - 18.0, ma i parametri possono essere completamente diversi, il che non impedirà al guppy di vivere e riprodursi.

L'acquario può essere piccolo, 20 litri saranno sufficienti per 5 pesci. Ma, maggiore è il volume, maggiore è il numero di pesci che puoi conservare e più sarà bello.
È preferibile avere un sacco di piante nell'acquario, poiché questo sarà simile all'habitat naturale e aumenterà significativamente il tasso di sopravvivenza degli avannotti nell'acquario generale. L'illuminazione può essere qualsiasi, da luminosa a crepuscolare.

Si consiglia di utilizzare un filtro, per il gupeshek abbastanza interno, ma se ce n'è uno esterno, allora ottimo. Solo che è meglio chiudere i buchi con una piccola rete aggiuntiva, dal momento che un potente filtro non è solo in grado di risucchiare gli avannotti, ma anche un pesce adulto.

I Guppy non possono essere definiti pesci della scuola, ma non ha quasi nessun senso tenerli con una coppia. È di dimensioni molto ridotte e in piccole quantità è quasi invisibile in un acquario. Per i guppy, la regola è semplice: più ci sono nell'acquario, più sono belli e impressionanti.

Compatibile con altri pesci

Pesce molto pacifico che non crea problemi ai vicini. Ma può essere offeso, specialmente pesci grandi e predatori, che il gupeshek percepisce solo come cibo. Quindi con pesci come il macello, il gorami nero, il pangasio o la palla di squalo non vale la pena di tenerlo.
È anche impossibile tenere con il pesce che può strappare i guppy maschi con pinne: barbabietola di Sumatra, barbetta di Denison, barbatelle infuocate, alcuni gorami, come i baci, con ternitsemi.
I guppies vanno d'accordo soprattutto con pesci pacifici e piccoli: - rastori, cardinali, congo, neon, amarene, pesci gatto chiazzati, tarakatum.

Differenze di genere

Distinguere il guppy femminile dal maschio è molto, molto semplice. I maschi sono più piccoli, più magri, hanno una grande pinna caudale e l'anale trasformato in gonopodie (grosso modo si tratta di un tubo con l'aiuto di cui i maschi di pesci vivipari fertilizzano una femmina). Le femmine del guppy sono più grandi, hanno una pancia grande e evidente e di solito sono piuttosto pallide. Anche i giovani possono essere distinti abbastanza presto, di norma, quelli degli avannotti che sono stati i primi a essere dipinti saranno i maschi.

Semplice guppy femminile

Allevamento Guppy

Uno dei pesci più facili da allevare sono i guppy fatti in casa, che si riproducono molto facilmente negli acquari domestici. Il fatto è che sono vivipari, cioè la femmina porta il suo vitello nel suo stomaco, e un bianchetto ben formato sta già emergendo. Le prime ore si sdraierà e si nasconderà, ma molto presto inizierà a nuotare e a mangiare.

Per allevare i guppy hai bisogno ... di un maschio e una femmina. Anche non così, un maschio giovane e attivo sarà abbastanza per prendersi cura di 3-5 femmine senza stancarsi. Cioè, per il successo della riproduzione è possibile contenere un maschio per 3-5 femmine. È possibile e più maschi, in quanto i maschi non combattono tra loro, ma solo in competizione. Vedrai come il maschio insegue instancabilmente la donna, ma questo è normale e non c'è bisogno di fare nulla al riguardo. Il fatto è che durante tali molestie, fertilizza la femmina e presto avremo frittura.

Di cosa hai bisogno per i guppies per riprodursi? Acqua fresca e pulita, alimentazione buona e abbondante e un paio di pesci eterosessuali. Di regola, i guppy sono divorziati con successo nell'acquario generale. Ma mangiano anche i loro avannotti, e i vicini, se mangiano, aiuteranno. Ciò significa che le femmine gravide dovrebbero essere piantate in un acquario separato.

Come capire che hai un guppy incinta? In una donna incinta, il punto vicino all'ano inizia a scurirsi, questo è già visibile agli occhi della frittura in crescita, e più scuro è, più presto darà alla luce.
Metta la mamma in un acquario separato, con la stessa acqua e le stesse piante, dove gli avannotti possono nascondersi da lei (sì, lei può mangiare i suoi bambini). Quando arriverà il momento (forse fino a un mese se vi affrettate a rilasciarlo), non ha problemi a partorire.

Una femmina con una macchia scura - presto!

Subito dopo il parto, la femmina deve essere assediata. Prendersi cura degli avannotti è abbastanza semplice, così come i genitori. Cosa dare da mangiare alla frittura di guppy? Puoi nutrirli con scaglie finemente marchiate (che darai da mangiare ai tuoi genitori), ma meglio con uova essiccate o mangimi di avannotti di marca. Nota che esiste una reliquia del passato come cibo secco. È una dafnia essiccata e un ciclope, può ancora essere trovato in vendita. Quindi, l'alimentazione di questa frittella guppy è severamente sconsigliata. La nutrizione è leggermente superiore a zero, infatti è un analogo di taranka. Crescerai molto se mangi un taranka? Lo stesso si può dire per i pesci adulti.

È necessario pulirli regolarmente in modo che il resto del cibo non rovini l'acqua. Puoi anche eseguire lumache in questo serbatoio, come una fiala o una bobina. Non toccano gli avannotti e il resto del cibo sarà mangiato.

Come nasce l'avannotto:

È importante che l'acqua fosse pulita, ma è impossibile cambiare molto e immediatamente, poiché gli avannotti sono ancora deboli e un grande cambio d'acqua è pericoloso per loro. Il modo più semplice è cambiare l'ordine del 10% di acqua una volta al giorno o due, o il 25% una volta alla settimana.
La temperatura dell'acqua per gli avannotti è molto importante e devi mantenerla al livello di 24-26.5С.
Con cura e alimentazione adeguate, gli avannotti crescono rapidamente e nel giro di un mese e mezzo iniziano a macchiarsi.

Domande frequenti su guppies

Che tipo di pesce riesci a tenere con un guppy?

Alcune specie sono già state elencate sopra, ma puoi ancora vedere l'articolo - il 10 miglior pesce per i principianti, tutto in questa lista è buono per stare con i guppy.

Come scoprire che i guppy sono incinti o in procinto di partorire?

Di solito, la femmina guppy partorisce per friggere una volta al mese, ma i tempi possono variare a seconda della temperatura dell'acqua e delle condizioni di detenzione. Prendi nota del tempo trascorso dall'ultima volta che ha partorito e osserva. La femmina è pronta per i nuovi generi, la macchia diventa più scura, sono visibili gli occhi di frittura.

Come respirano i guppy?

Come tutti i pesci - ossigeno disciolto nell'acqua, non dimenticare di includere l'aerazione e la filtrazione.

Quanto tempo vivono i guppies?

Circa due anni, ma tutto dipende dalle condizioni e dalla temperatura. Più alta è la temperatura dell'acqua, più breve è la loro durata. Alcuni pesci vivono fino a 5 anni.

Quanto spesso alimentare un guppy?

Ogni giorno, e in piccole porzioni due o tre volte al giorno. Ad esempio, al mattino e alla sera. Una volta alla settimana, puoi organizzare una giornata affamata, ma tieni presente che i pesci cercheranno attivamente il cibo e le prime vittime saranno i loro avannotti.

Perché i guppy si strappano la coda?

Ci possono essere molte ragioni, ma la più comune è l'acqua vecchia, che viene raramente sostituita. Accumula ammoniaca e nitrati e avvelena il pesce e distrugge le pinne. Cambiare regolarmente l'acqua in fresco. Ci possono essere anche bruschi cambi d'acqua, lesioni o cattiva alimentazione, quando ci sono poche vitamine.

Se il guppy ha perso la coda, allora questo è un segnale allarmante - o qualcuno si spezza la coda, e devi studiare attentamente il pesce con cui è tenuto, o è stato infettato da una malattia infettiva, e devi guardare più da vicino gli altri pesci.

Perché i guppy si attaccano alla loro coda?

Di nuovo, acqua vecchia e sporca, o un'infezione, o scarsa alimentazione. Prova a cambiare il 20% dell'acqua una volta alla settimana e osserva le condizioni di altri pesci.

Perché il guppy ha una curva della colonna vertebrale?

Tali pesci si trovano in quasi tutte le specie, di solito è un difetto dalla nascita. Se questo accade nei pesci adulti, questo potrebbe essere dovuto al fatto che è contenuto in un acquario troppo vicino, con un gran numero di pesci. In guppy, la spina dorsale si arriccia allo stesso modo dalla vecchiaia, e questo è normale, ma la causa più frequente è la tubercolosi dei pesci o la micobatteriosi. La malattia è complessa e il suo trattamento non è facile, non sempre porta risultati. Per evitare la diffusione dell'infezione, questi pesci sono meglio isolati.

Perché i guppy danno alla luce solo le femmine?

La risposta esatta a questa domanda non è stata trovata. Apparentemente con un eccesso di maschi, le leggi della natura sono incluse e la popolazione compensa le femmine per preservare se stessa.

È possibile contenere solo un guppy in un acquario?

È possibile, anche se sembra qualcosa di triste ... Tuttavia, questo è un pesce allegro e vivace che ama la compagnia. Se stai cercando un pesce che sarebbe bello, senza pretese e vivere meravigliosamente, allora guarda verso il gallo.

Ho bisogno di ossigeno e un filtro per i guppy?

Non richiesto, ma desiderabile. È possibile acquistare un filtro interno economico con un panno. Svolgerà le sue funzioni abbastanza bene e non succherà il pesce in se stesso. Considera che se hai acquistato un filtro e lo hai impostato più in alto (in modo che la superficie dell'acqua nell'acquario sia in movimento), non dovrai acquistare aerazione aggiuntiva o semplicemente mettere ossigeno.

I guppy hanno bisogno di suolo e piante?

Questa è la tua scelta. Un acquario vuoto è più facile da pulire, ma sembra peggio, gli avannotti non possono sopravvivere in esso, e gli stessi govini amano giocare tra le piante. Sono per un acquario con terreno e piante.

Hai bisogno di una luce guppy?

No, i pesci non hanno bisogno di luce, tranne che cade sull'acquario durante il giorno. La luce è necessaria affinché le piante crescano.

I guppies depongono le uova?

No, sono vivipari. Cioè, l'avannotto nasce completamente pronto per la vita e può immediatamente nuotare. A volte cade nell'uovo, ma si rompe e galleggia. A volte ha un sacco di tuorlo, che assimila rapidamente.

I guppy dormono?

Sì, ma non come le persone. È piuttosto una vacanza attiva, quando di notte il pesce riduce l'attività, ma continua a nuotare. Ed è meglio spegnere le luci di notte, anche se alcune no, ma è buio nella natura di notte?

Quanti cuccioli fanno nascere i guppy?

Dipende dalla femmina, dalla sua età e dalle sue dimensioni. Di solito circa 30-50 pezzi, ma a volte 200

Quanto cresce un guppy?

Molto veloce in buone condizioni. I maschi diventano maturi in due mesi e le femmine in tre.

I guppy possono essere tenuti nell'acqua di mare?

No, tollerano acqua scarsamente salata, ma muoiono nel mare, questo è un pesce d'acqua dolce.

Perché i guppy galleggiano in superficie?

Respirano l'ossigeno dissolto nell'acqua e nel tuo acquario non è abbastanza. Per cosa? Forse fa troppo caldo, forse non hai pulito l'acquario da molto tempo e non hai cambiato l'acqua, forse troppo da vicino. Assicurarsi di attivare l'aerazione o la filtrazione (posizionare il filtro più vicino alla superficie dell'acqua per migliorare lo scambio di gas) e sostituire parte dell'acqua con uno nuovo.

Perché i guppy saltano fuori dall'acquario?

Possono farlo sia per caso sia per cattiva acqua - ad esempio, se non è stata cambiata per molto tempo e il suolo non viene sifonato nell'acquario. Inoltre, il motivo potrebbe essere una piccola quantità di ossigeno nell'acqua, leggere sopra.

Perché i guppies si uniscono o si attaccano?

Sfortunatamente, la causa esatta non può essere nominata, anche se l'acquario è vicino a te. Questa potrebbe essere un'alimentazione scorretta (monotona, solo cibo secco o abbondante), potrebbero esserci parametri dell'acqua inadeguati (molta ammoniaca) e potrebbe esserci una malattia. Il minimo che è necessario fare è sostituire una parte dell'acqua, sifonare il terreno e cambiare il tipo di alimentazione.

Che tipo di pesce gatto puoi tenere con i guppy?

Qualsiasi piccolo Pesce gatto più o meno grande, quasi senza eccezione predatori. L'unica eccezione è il tarakatum, può essere contenuto con guppy. Bene, ogni corridoio, ad esempio punteggiato, andrà molto d'accordo con i guppy e sarà molto utile, mangiando il resto del cibo dal fondo.

Cura per gli avannotti

Il più senza pretese degli avannotti, sopravvive in natura. Ma se cambi regolarmente l'acqua, dai da mangiare così tanto da mangiare in un paio di minuti e nutrire gli avannotti due o tre volte al giorno, cresceranno rapidamente, coloreranno e ti compiaceranno. Cosa dare da mangiare alla frittura di guppy? Non ci sono difficoltà nell'alimentazione, mangiano fiocchi frantumati, ma è meglio dare a Artemia naupilii o fragole triturate.

Acquario Guppies - il miglior pesce per i principianti

Guppy - il tipo più comune di abitanti dell'acquario. Questi pesci colorati con grande coda iridescente. Spesso, parlando del suo hobby, gli acquariofili esperti dicono che possono iniziare con il suo acquisto. Inoltre, i guppy sono i soggetti ideali per lo studio delle mutazioni genetiche. I maschi di questa specie sono molto più grandi e più belli delle femmine. Le loro code sono molto più grandi di quelle delle femmine e differiscono per la colorazione originale e insolita. Le piccole dimensioni del pesce - da 1,5 a 3 cm ti permettono di farne il centro del mondo dell'acquario. Le femmine sono molto più grandi - circa 6 cm, ma non hanno un colore così bello. Oggi, con l'aiuto della selezione, sono stati ottenuti bellissimi esemplari di femmine, ma il loro costo è molto più alto. Puoi vedere le possibili opzioni di pesce nella foto, che è piena di internet.

Contenuto Guppy

I guppy acquari sono ideali per i principianti. È così facile prendersi cura di loro che un bambino possa farcela. Per la loro riproduzione è sufficiente un acquario di 15 - 35 litri per 6-8 pezzi. Questo acquario ha una dimensione molto piccola, quindi è ideale per le camerette dei più piccoli. Inoltre, è possibile risparmiare spazio a causa del fatto che non è necessario fornire al pesce un'ulteriore filtrazione di acqua - hanno abbastanza piante fresche, ma essere preparati a dover pulire l'acqua e il terreno più spesso.

Non ignorare l'illuminazione aggiuntiva. Ma a causa del fatto che l'acquario è piccolo, sarà sufficiente per una lampada da tavolo la sera. Nel cibo, il pesce è schizzinoso. Per la sua alimentazione, è possibile utilizzare mangimi industriali da un barattolo acquistato nel negozio più vicino. Da loro anche i mangimi secchi.Questo tipo di abitanti dell'acquario attira coloro che sono costretti a lasciare costantemente casa. I Guppy tollerano facilmente le pause settimanali, quindi non c'è bisogno di chiedere agli amici di venire costantemente a dare da mangiare ai tuoi abitanti. La costante sovralimentazione, al contrario, può uccidere giovani stock. I pesci che consumano troppo cibo cominciano a morire. Da quanto sopra, possiamo concludere che l'allevamento dei guppy acquari non è fastidioso e non costoso.

Inoltre, l'acquario - è molto bello. Se metti un decoro diverso sul fondo, puoi creare veri capolavori, catturarli nella foto e mostrarli agli amici e ai compagni

Varietà di abitanti dell'acquario

Oggi i guppy sono molto comuni in natura. La condizione principale per la riproduzione è l'acqua calda e fresca. Inizialmente, il loro allevamento era fatto artificialmente per proteggere le persone dalla zanzara della malaria. Un gran numero di guppy furono mangiati dalle larve di insetti che erano vicino al bordo dell'acqua. Oggi possono essere trovati in Russia, ce ne sono parecchi in luoghi caldi e di deflusso. Si ritiene che il primo pesce sia arrivato lì, grazie ai dilettanti - acquariofili.

Ci sono varietà per forma, dimensione e colore. Possono avere diverse pinne, code. Il fatto è che, essendo portati via dall'allevamento, gli scienziati sono stati in grado di incrociare individui di corpi idrici diversi, quindi non è realistico dire quante specie ci siano nei guppies. La principale differenza tra una specie e l'altra è considerata la coda.

I tipi più comuni di pinne caudali sono:

  • Due spade, una situata sotto le altre pinne;
  • Pinna caudale rotonda;
  • ravanello;
  • Una spada;
  • Lyra

Tra gli allevatori, le razze guppy monocolore sono molto apprezzate, dato che sembrano molto impressionanti e saranno indubbiamente una decorazione per qualsiasi acquario. Sono giustamente orgogliosi dei guppy, mostrando numerose foto online.

In molti paesi, gli acquariofili creano associazioni che tengono mostre e congressi, comunicano in base ai loro interessi. I guppy acquari sono molto popolari, quindi puoi facilmente trovare persone che la pensano allo stesso modo.

Manutenzione e cura

Come accennato in precedenza, i guppy sono completamente senza pretese per le condizioni di esistenza, ma alcune regole dovrebbero essere ancora seguite. La composizione di cibo e acqua per il pesce ordinario non ha importanza, ma se decidi di allevare razza d'élite, dovrai creare condizioni confortevoli:

  • La temperatura dell'acqua non deve essere inferiore a 18 e non superiore a 20 gradi;
  • La durezza dell'acqua ottimale è 6 - 10 gradi;
  • Tre volte al giorno;
  • Utilizzare solo acqua distillata;
  • Almeno 1 litro di acqua per maschio e 2 per femmina.

È bene aggiungere 1 cucchiaino di sale da cucina a 10 litri di acqua in acqua. Per le rocce d'élite, è necessario fornire dispositivi di filtraggio e aerazione.

È necessario fare molta attenzione al numero di maschi e femmine nello stesso acquario. Il fatto è che nella lotta per la leadership, i maschi possono ferirsi a vicenda. Ma di solito non si verificano lesioni gravi. Se decidi di creare un acquario misto, devi scegliere con cura i coinquilini per i guppy. Questi pesci sono molto innocui e non possono nuocere a nessuno, quindi sono facili prede per gli altri. Molto spesso le belle code dei maschi soffrono degli attacchi dei vicini. Tuttavia, dato l'enorme numero di varietà di guppy, e un acquario di una sola specie può essere fatto una vera opera d'arte, catturando su una foto che si può facilmente vincere a concorsi tenuti in associazioni di interessi.

Il colore dei maschi è fortemente influenzato da una luce sufficiente, quindi osserva attentamente l'illuminazione aggiuntiva e posiziona l'acquario in modo che la luce solare non cada aggressivamente sul guppy.

Con l'alimentazione, non hanno problemi. Sono pronti a mangiare qualsiasi cosa. Per loro, il tipo di cibo non ha importanza. Ma se vuoi far crescere guppy molto belli, allora è consigliabile alternare tipi di mangimi, senza dimenticare il feed dal vivo che puoi acquistare nei negozi di animali. Il ciclo di vita di questi pesci è di circa 2 anni. Tuttavia, questa cifra può variare a seconda delle condizioni di detenzione. Ad esempio, la temperatura dell'acqua è molto importante. Più alto è il suo grado, più velocemente si sviluppano e la durata della vita è ridotta. Aumentare la vitalità, guppy acquario può a causa del gran numero di piante verdi. L'abbondanza di alghe aiuterà le femmine a nascondersi dai maschi e a friggere da grandi individui.

Allevamento e allevamento

I guppies sono una delle razze più facili da allevare, quindi la loro popolazione sta crescendo così velocemente. Per fare il loro allevamento non devi fare molti sforzi. Abbastanza per fornire loro condizioni confortevoli. È sorprendente che i pesci possano riprodursi senza un maschio. Ciò è dovuto alla prima fertilizzazione. Cioè, la femmina può allevare più volte durante un "incontro" con il maschio. Pertanto, per iniziare la riproduzione, puoi acquistare solo una femmina e riceverai circa 8 cucciolate.

Gipeti vivipari, quindi non hanno bisogno di un posto per lanciare il caviale. Fry appare completamente indipendente. Stanno già nuotando e sono pronti a prendere cibo per adulti. Le frittelline possono essere trovate su Internet - differiscono dai loro genitori solo per le dimensioni, altrimenti è un pesce a tutti gli effetti.

Dopo aver notato che la femmina è "in posizione", sedurla dagli altri. Anche se la gravidanza dura circa 30 giorni, in un'abitazione separata sarà molto più comodo. Dopo che gli avannotti sono stati travolti, devono essere depositati. I guppy affamati possono mangiare la loro prole, quindi per la prima volta è meglio per i giovani animali vivere separatamente in un acquario con piante a foglia piccola, e quando diventano più forti, restituiscili indietro.

Nelle comunità acquariofili, tutti i boschetti cominciarono a comparire messaggi sul comportamento aggressivo. A volte le relazioni in un gregge possono portare a un risultato deplorevole per i più deboli. Se notate qualcosa di sbagliato nel vostro acquario, quindi riconsiderate le condizioni del loro mantenimento, è del tutto possibile che lo siano solo da vicino.

Guppy content video:

Pesce Gupiki: come prendersi cura

Guppy è un pesce viviparo di piccole dimensioni. I maschi sono così colorati che è impossibile distogliere lo sguardo. Sono così senza pretese per le condizioni di detenzione che si sentono bene in acquario, anche senza un filtro e l'aerazione dell'acqua. Pertanto, questi pesci sono l'ideale per le persone impegnate che non hanno il tempo di prendersi cura dell'acquario.

Contenuto di Guppy in un acquario

Certo, puoi tenere un po 'di pesce in un barattolo da 3 litri, ma lì saranno angusti e scomodi.

Ad esempio, se si prevede di sistemare non più di 15 individui, è sufficiente un acquario da 30 litri.

terra e gli oggetti decorativi possono essere selezionati in modo tale da piacergli. Non bisogna dimenticarsi delle piante d'acquario: non solo producono l'ossigeno necessario, ma fungono anche da riparo per gli avannotti dei pesci adulti.

temperatura l'acqua può variare da 18 a 30 gradi. Tuttavia, 24 gradi è l'opzione migliore per uno sviluppo e una riproduzione sani. Per mantenere questa temperatura, è consigliabile acquistare un riscaldatore speciale nel negozio di animali per un acquario dotato di un regolatore di riscaldamento dell'acqua.

Illuminazione artificiale nel buio è facoltativo. Tuttavia, gli amanti dei guppy esperti installano ancora un'illuminazione aggiuntiva. Grazie a lui, le alghe crescono meglio e i colori del pesce diventano molto più luminosi e ricchi.

Per mantenere l'acquario in ordine, è sufficiente cambiare un terzo dell'acqua dal volume totale una volta al mese. Prima di questo, è auspicabile difenderlo in un contenitore aperto per diversi giorni.

I Guppy amano l'acqua dura (da 6 a 10 unità), tuttavia, se consideriamo la qualità dell'acqua del rubinetto, è meglio sbarazzarsi dei sedimenti in eccesso. Va ricordato che iniettare acqua nell'acquario solo a temperatura ambiente.

Altrimenti, tali bruschi cambiamenti nell'ambiente acquatico possono portare all'interruzione dello sviluppo del pesce o persino all'indebolimento del sistema immunitario e alla comparsa di malattie.

Se siamo molto pigri per prenderci cura dell'acquario e non cambiamo l'acqua, è consigliabile installare un compressore. Si adatta perfettamente alla purificazione dell'acqua dai residui di cibo e altra sporcizia, eliminando così inutili problemi.

Non ha senso impostare un aeratore per saturare l'acqua con l'aria, tranne che per la bellezza, puoi tenere tubi speciali sul fondo dell'acquario che permettono le bolle. I guppy non sono pratici per l'ossigeno, quindi è sufficiente piantare alcune alghe nel terreno. Le piante assorbono l'anidride carbonica e donano all'acquario una bellezza naturale.

Regime di alimentazione Guppy e dieta

La salute, il colore e la longevità dei guppy dipendono in gran parte dalla qualità e dalla quantità di cibo. Questi pesci sono notevoli in quanto non sono schizzinosi sul cibo.

In generale, tutto il cibo è diviso in due gruppi: secco e vivo. Fiocchi di alghe, dafnie e granuli fortificati sono considerati secchi. Un cibo vivo può essere considerato tutto il pesce, che viene quasi quotidianamente utilizzato nel cibo: filetto di pesce tritato, polpo, gamberetti e persino carne.

I guppy amano soprattutto i bachi del sangue, ma non li abusano, perché una quantità eccessiva inquinerà solo l'acquario.

Per quanto riguarda la quantità di cibo, è meglio nutrire il pesce più volte al giorno. A seconda dell'età, puoi dare 1-2 pizzichi di cibo alla volta.

Ingrassare i tuoi animali domestici non è un'opzione, perché l'obesità può influenzare la vita e la produttività della prole.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata per friggere. All'inizio si nutrono di dafnie, ma in una borsa il cibo è troppo grande per loro. Pertanto, non sarà superfluo strofinare con le dita il più piccolo possibile.


Come distinguere la femmina dal maschio?

A differenza di altre specie di pesci, il sesso di un guppy è molto facilmente determinato visivamente. Prima di tutto, i maschi di lunghezza crescono da 2 a 4 cm, hanno un colore brillante e una lunga coda fluente.

La crescita delle femmine può raggiungere anche i 6 cm. La cosa più interessante è che sembrano poco appariscenti e hanno una coda corta, sulla quale a volte possono esserci solo piccoli punti luminosi. In apparenza, la femmina è molte volte più grande del maschio e ha un puntino scuro dal fondo dell'addome. È sorprendente che la femmina alla volta possa produrre da poche decine a un centinaio di avannotti.

Allevamento Guppy

Il primo segno dell'auto-gravidanza è un aumento dell'addome. In generale, l'intero periodo di gestazione degli avannotti, a seconda della temperatura, può variare da 5 a 7 settimane. Poco prima di partorire, la femmina viene trasferita in un vaso separato con acqua calda (24 gradi).

Gli avannotti nascono e nuotano sulla superficie dell'acqua - inghiottono l'aria per riempire la vescica natatoria. Subito dopo la nascita, la femmina viene restituita all'acquario e gli avannotti vengono lasciati per diversi mesi in banca. Nutrire i bambini possono essere schiacciati Daphnia o Cyclops. E solo in 2-3 mesi possono ricevere cibo vivo.

Riassumendo

Quindi, i guppy sono abitanti molto piccoli e molto belli dell'acquario. I maschi hanno colori incredibili e le femmine - la capacità di riprodurre un gran numero di avannotti. In questo caso, pescate senza pretese nella cura e nel cibo. E la riproduzione non causa molte difficoltà. Basta osservare la temperatura, fornire una dieta equilibrata e avere il tempo di trapiantare la femmina dall'acquario.

Video sul pesce guppy: cura e manutenzione in un acquario

guppy

Perché i guppy sono così comuni

guppy

Se la tua passione per il pesce d'acquario è iniziata durante l'infanzia, puoi quasi certamente dire che c'erano dei guppy tra i tuoi animali domestici. Questo non è sorprendente, perché i guppy - pesci d'acquario sono estremamente senza pretese per le condizioni del loro habitat. Il loro contenuto nell'acquario non richiede attrezzature specifiche. In questo caso, è possibile fare a meno di filtri complessi e riscaldatori con un termostato. L'acquario non deve essere grande e, se non è sovrappopolato, puoi persino permetterti di abbandonare l'aeratore.

Il basso costo di organizzare un giardino sottomarino con i guppy ha portato al fatto che i genitori acquistano più spesso questi pesci per i loro figli, che hanno espresso il desiderio di iniziare un acquario. La cura di Guppy è abbastanza abbordabile anche per un bambino, e il contatto quotidiano con animali vivi svilupperà nell'omino un senso di responsabilità e svilupperà l'attenzione per i vicini. È facile ottenere l'allevamento di pesci guppy, quindi un bambino può assistere al miracolo dell'emergere di una nuova vita nel suo acquario.

Ma non si dovrebbe pensare che solo un principiante in acquarismo possa essere interessato al contenuto. I guppies sono relativamente facili da selezionare, il che attrae i proprietari di acquari esperti. Le forme di riproduzione complesse diventano più capricciose nei contenuti e le malattie guppy si manifestano più spesso in esse. Queste specie iniziano a riprodursi solo in condizioni particolarmente confortevoli, la cui creazione richiede uno sforzo considerevole. In altre parole, i guppy possono essere piuttosto interessanti per un acquariofilo esperto.

Quale dovrebbe essere un acquario

Guppy - pesci d'acquario di dimensioni modeste. I maschi raggiungono 2-4 centimetri, le femmine sono un po 'più grandi e raggiungono i 6 centimetri. Tutti i rappresentanti della specie sono pesci pacifisti e assolutamente non possono difendersi da soli, e quindi i loro vicini nell'acquario dovrebbero essere anche rappresentanti di specie pacifiche e di taglia media. La capacità di un acquario per i guppy deve essere calcolata in base alla necessità minima di un litro di acqua per un maschio e di 2 litri per una femmina. Ma è meglio se tre litri di acqua cadono su ogni pesce. In teoria, una coppia può essere contenuta anche in un barattolo da tre litri, ma va ricordato che maggiore è il volume dell'acquario, più stabile è l'equilibrio biologico in esso contenuto.

La temperatura più confortevole nell'acquario è di 24 gradi, anche se le regole di cura per i guppy permettono oscillazioni di temperatura nell'intervallo di 18-30 gradi. La durezza dell'acqua è desiderabile per resistere entro 6-10 unità. I parametri di illuminazione non influenzano la vitalità dei guppy, ma determinano in gran parte la luminosità del loro colore.

Il paesaggio dell'acquario dovrebbe includere sia aree aperte per il nuoto che angoli appartati, dove qualsiasi pesce, stanco dell'attenzione intrusiva dei parenti, potrebbe ritirarsi e riposarsi. I maschi possono provare un'ansia così eccessiva durante la stagione riproduttiva, e anche i maschi possono aver bisogno di solitudine dopo aver litigato l'uno con l'altro.

Il valore estetico è prevalentemente maschile, colpisce una varietà di forme e colori di code e pinne. Affinché l'aspetto del pesce non sia "nascosto", il colore del terreno nell'acquario deve essere in contrasto con il colore del pesce. L'uso dei toni della terra scura è un'opzione vincente.

Cosa vogliono i guppies dalla vita

I Guppy sono senza pretese e non richiedono cibo. Lo faranno cibo secco e specializzato. Con abbastanza luce nell'acquario, appaiono alghe filamentose, che questi pesci mangiano con piacere. Per ottenere pesci dai colori intensi, è obbligatorio l'uso di mangimi vivi (ciclope, bloodworms, pipa, daphnia).

Nutrire il pesce dovrebbe essere due volte al giorno. Tutto il cibo dovrebbe essere consumato entro cinque minuti e i suoi residui dovrebbero essere rimossi dall'acquario. L'assunzione di cibo e l'eccesso di cibo possono causare malattie. Uno sciopero della fame in pochi giorni è facilmente tollerato dai guppy, il che facilita enormemente il loro mantenimento.

L'acquario viene pulito una volta alla settimana. Durante la pulizia, si consiglia di sostituire fino a un terzo della vecchia acqua dell'acquario con acqua fresca. L'acqua aggiunta all'acquario deve avere la stessa temperatura e durezza di quella principale. Un approccio ancora migliore sarebbe quello di sostituire gradualmente l'acqua durante la settimana.

L'aspettativa di vita di Guppy è di circa tre anni. Nell'acqua calda i processi di sviluppo dell'organismo del pesce sono accelerati e l'aspettativa di vita diminuisce leggermente, mentre nell'acqua fredda tutto avviene nel contrario. Gli esemplari di "acqua fredda" sono generalmente più grandi dei loro parenti "ad acqua calda".

Come prevenire le malattie guppy

Per la prevenzione delle malattie dei guppy è utile aggiungere sale da cucina all'acquario (al ritmo di 1 cucchiaino per 10 litri). Va anche ricordato che la pulizia è una garanzia di salute, e la pulizia dell'acquario è una condizione indispensabile per la corretta qualità dell'acqua e il benessere del pesce. Un segno di un eccessivo inquinamento idrico e l'accumulo di ammoniaca e nitrati possono essere il "ridimensionamento" del pesce sulle rocce e sulle pareti dell'acquario, una brusca diminuzione dell'attività, il rifiuto del cibo. Tali fenomeni possono portare alla morte del pesce.

Anche i sintomi della malattia sono gli occhi annebbiati dei pesci, le branchie sporgenti, la respirazione troppo veloce, le pupille nere. Quando viene trovato un pesce malato, deve essere isolato dal resto dell'acquario.

Cosa è necessario per la riproduzione

I Guppy sono pesci vivipari. Non producono spawn, ma friggono, che subito dopo il parto cominciano a nuotare e ad alimentarsi. Dopo la fecondazione, la femmina è in grado di produrre prole fino a sette volte. Questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione durante il lavoro di riproduzione.

Il segnale per l'allevamento è un aumento della temperatura nell'acquario e l'addolcimento dell'acqua. Ma la riproduzione è possibile senza la partecipazione di questi fattori. Un segno della gravidanza di una femmina è un aumento della macchia scura vicino all'ano. L'addome in questo momento diventa angolare. La stessa gravidanza dura circa 25 giorni (che dipende dalla temperatura dell'acqua).

I guppy mangiano volentieri la loro prole, e quindi l'avannotto del valore riproduttivo dovrebbe essere trapiantato negli acquari per vivai. Nell'acquario generale, gli avannotti a volte riescono a fuggire da tribù adulti in fitti boschetti di piante acquatiche galleggianti, come pistii o riccia.

Oltre ai mangimi professionali, puoi usare il tuorlo d'uovo (bollito), i formaggi non taglienti (grattugiato su una grattugia) o il latte in polvere per nutrire la prole dei guppy.

Invece di epilogo

Acquario - un angolo di pace e comfort nel nostro mondo pieno di stress. Prendersi cura di esso richiede pochissimo sforzo e la cura che dai ai tuoi animali sott'acqua è garantita per tornare a te sotto forma di emozioni positive. Pertanto, se stai pensando di avviare un acquario, non esitare: inizia!

Chi contiene il guppy?

Una domanda tipica per gli acquariofili che terranno Poecilia reticulata (Guppy) nell'acquario generale è: "Quale pesce va d'accordo con i guppy?" È importante evitare di stabilirsi con pesci predatori, come lo squalo dalla coda rossa, i barbe di Sumatra, gli scalari, i grandi ciclidi, le anguille e il mastembela. I migliori acquari vicini per piccoli pesci vivipari (3-7 cm) sono piccoli pesci con una natura pacifica.


Pesci adatti alla colonizzazione con Poecilia reticulata

Ci sono un gran numero di pesci d'acquario d'acqua dolce che possono vivere con i guppy in pace e armonia. I tipi elencati sono le opzioni più sicure. Si accoppiano con questi Pecilliani vivipari in termini di somiglianza delle condizioni di vita e delle caratteristiche comportamentali.

Corridoio del somiki - nuotatori relativamente lenti, quasi sempre negli strati inferiori dell'acquario. Sono caratterizzati da piccole dimensioni corporee e disposizione calma, gradualmente puliscono l'acquario dai residui di cibo. I guppy nuotano negli strati superiori e intermedi dell'acqua, quindi i corridoi non li agganciano. Tuttavia, non si dovrebbe aggiungere sale all'acqua in cui vivono i pesci gatto (e gli animali domestici amano queste acque), altrimenti moriranno.

Guarda come vivono il guppy e il corridoio del pesce gatto nello stesso acquario.

Pesci di vetro indiani, o vetro malese - è spesso confuso con il pesce gatto di vetro, ma sono specie completamente diverse. Il vetro è un pesce tranquillo e piuttosto resistente, sono ottimi compagni per i guppy e altri piccoli pesci tropicali. Il corpo trasparente del corpo li rende unici, risplendono persino attraverso lo scheletro e gli organi interni. Il vetro malese è caratterizzato da un comportamento gregario, nuota in un gruppo di 5-7 pesci. Non è consigliabile acquistare pesce con un colore fluorescente. I pesci di vetro appena "dipinti" sono più sensibili ai parametri dell'ambiente acquatico, e durante la malattia il pigmento colorante può aprire ferite, causando infezioni nell'acqua.

Mollies, patcilia, spade - pesci vivipari della famiglia Petsilievye, che sono i migliori compatibili con i guppy. Tutti i pesci sono specie affini, nell'acquario generale che possono allevare, portando la progenie ibrida. Guppy, mollies e platies non entreranno in conflitto tra loro. Ma le spade, in particolare i maschi adulti, possono terrorizzare il pesce coda, quindi è meglio accontentarsi di pesci "spade" con pinne corte. I Mollies preferiscono vivere in coppia. Se in un acquario spazioso vivrai un paio di talpe e qualche guppy, avrai un ottimo quartiere.

Neon tetra - il pesce d'acqua dolce e tropicale più popolare. È possibile mantenere con qualsiasi specie di pesce pacifico, è anche chiamato "perle dell'acquario". I neon tetras sono caratterizzati da un corpo blu rosato con una sfumatura rossastra. Creano un forte stormo di 6-10 individui e nuotano tranquillamente negli strati superiori e medi dell'acqua. Può fare un pesce viviparo di ottima compagnia, senza disturbarlo.

Rasbory - si differenziano per le squame dei colori metallici, sono chiaramente visibili, il che semplifica la cura di questi pesci. Hardy, amante della pace, nuota in uno stormo di 6-8 pesci. Possono essere sistemati con i guppy nell'acquario generale, poiché i loro personaggi sono perfettamente compatibili.

Cobitidi nani - come tutti i cobitidi, sono pesci molto pacifici. Tuttavia, alcuni tipi di caratteri possono ingrandirsi rispetto ai guppies. I cobitidi nani rimangono piccoli per tutta la loro vita, raramente raggiungono una lunghezza di oltre 5 cm, in modo che siano commisurati ai pesci di petilia. A loro piace nuotare in un gregge, quindi sistemarli immediatamente con un gruppo di 3 individui. Puoi costruire alcuni rifugi nell'acquario, aggiungere piante vere, perché questi cobitidi amano nascondersi e riposare.

Endler Guppy (lat Poecilia wingei) - credeva che i pesci vivipari di Endler fossero parenti di Poecilia reticulata. Più tardi si è scoperto che si tratta di specie diverse, sebbene entrambe provengano dall'America centrale. Esistono alcune somiglianze tra le specie: possono incrociarsi nello stesso acquario. I palombari vivipari sono adatti per acquari tropicali, dove vivono diversi animali vivipari. Si tenga presente che il pesce Endler cresce fino a 3,8 cm di lunghezza, pertanto non può essere adattato a specie più grandi. Sistemali immediatamente per 6-8 persone e più, crea rifugi per loro, altrimenti saranno mangiati. Poecilia reticulata li ignorerà, ma in condizioni appropriate di detenzione.

Osserva laliusi, neons, pesce gatto e guppy nell'acquario generale.

Regole generali per la compatibilità con i guppy nelle condizioni dell'acquario domestico

Quando scegli un pesce per una comunità con i guppy in un acquario, devi conoscere alcune regole generali che dovresti seguire:

  1. Nel serbatoio puoi mantenere il pesce solo con un temperamento e un comportamento simili. I maschi di solito hanno pinne lunghe e rigogliose, quindi quei vicini che possono strapparli non dovrebbero vivere con loro. Guppy non è compatibile con tipi aggressivi e veloci, altrimenti lo stress e l'esaurimento fisico delle vittime non possono essere evitati.
  2. Requisiti dietetici e idrici: assicuratevi di scegliere pesci che preferiscono le stesse condizioni di cibo e acqua dei guppies. Controllare il pH, la durezza, la temperatura dell'ambiente acquatico.


  1. È meglio tenere tutto il pesce in una vasca spaziosa con spazio sufficiente per nuotare e ripararsi. Su un pesce dovrebbe andare in media 50 litri di acqua.
  2. La proporzionalità del pesce - Poecilia reticulata sono considerati piccoli pesci, quindi è auspicabile tenerli con gli stessi vicini. Grandi "compagni" sono sedotti dalle dimensioni dei guppy indifesi, possono mangiarli o prendere cibo da loro.
  3. Le specie di pesci di piccolo fondo possono essere allevate con Goppi vivipari, che nuotano raramente sul fondo.

Scegliere i vicini perfetti per i guppy

La maggior parte degli acquariofili principianti predilige pesci vivaci, belli, di piccole dimensioni e agili. Pesci resistenti e senza pretese sono in grado di sopravvivere anche nelle condizioni più estreme. Ci sono, naturalmente, quelli che non amano questi pesci a causa delle loro dimensioni. Ma soprattutto sono attivati ​​a causa della natura pacifica dei loro conviventi. In alcuni momenti, questa caratteristica gioca contro di loro. Così, i nobili vicini possono offendere i piccoli abitanti della chic chic.

Mantenere e prendersi cura dei guppy

Prendersi cura dei guppy non causerà problemi e non causerà complessità. Per i pesci piccoli non importa il dislocamento dell'acquario, vivranno nelle versioni più in miniatura. Tuttavia, c'è una domanda sull'umanità di tale contenuto di pesce.

Quando si selezionano i vicini, è importante prendere in considerazione non solo gli interessi dei guppies, ma anche gli stessi "autori". Pertanto, assicurarsi attentamente che il bilancio idrico sia l'ideale per tutti gli animali domestici.

L'acquario guppy perfetto:

  • Temperatura 23-26 gradi;
  • Rigidità da 10 a 25;
  • Acidità 6.5-7.5;
  • 2 litri di acqua pura per individuo;
  • La presenza di piante e rifugi;
  • Dim illuminazione aggiuntiva;
  • Sostituendo un terzo di acqua settimanale.

La presenza di un dispositivo filtrante, pompa e compressore d'aria non sono necessari. Tuttavia, questa cifra è molto relativa e dipenderà dalla popolazione dell'acquario. Più residenti, maggiore è la necessità di acquistare questi dispositivi.

I Guppy possono usare qualsiasi tipo di cibo come cibo. Questo è un altro vantaggio nel salvadanaio della loro domanda. Sono onnivori e divorano volentieri tutto ciò che è loro dato. Naturalmente, non è desiderabile somministrare solo miscele secche, poiché alla fine porteranno a uno squilibrio di oligoelementi nel corpo del pesce e nell'acquario nel suo complesso. Completa la dieta con falene, dafnie, ciclopi e pipemaker. Anche i Guppies saranno deliziati con i mangimi vegetali. Si prega di notare che questi pesci sono inclini a ingordigia, quindi dosare con cura la quantità di cibo.

Compatibilità con altri pesci

A causa della natura pacifica degli animali domestici, dovresti pensare alla possibilità di tenerli separati dagli altri pesci, ma se vuoi comunque realizzare un acquario con molti tipi di pesci, seleziona attentamente i tuoi vicini. In nessun caso non possono essere piantati ai predatori.

I Guppy vanno d'accordo con alcuni pesci gatto, gouras, tetra, battaglie e alcune specie di pesce haracin, e i corridoi lo faranno. Ma in pratica è stato dimostrato che anche tra loro ci sono individui snob che si sforzano di offendere i guppy.

Le opzioni più popolari sono:

  • Angelfish. La maggior parte degli acquariofili alle prime armi crede che questa opzione sia la più ottimale. In effetti, ha successo finché il pesce angelo cresce. Pertanto, la convinzione che gli scalari timorosi siano innocui è fondamentalmente sbagliata. Tuttavia, ci sono casi in cui tranquillamente vanno d'accordo tra loro in enormi acquari.
  • Platypus. Questi pesci non sono l'opzione più adatta, poiché gli Swordtails adulti spesso mordono i loro vicini e mangiano la loro prole. Puoi piantarli insieme solo se hai avuto cura di coltivare fitti boschetti di piante in cui sia il pesce sia il pesce adulto saranno in grado di trovare riparo.
  • Sbavature. I Barbusses sono pericolosi per le belle pinne guppy. Perché i colori brillanti attirano l'attenzione di questo pesce e tendono a mordere i guppy. Presta attenzione ad altri pesci che non saranno così aggressivi.
  • Goldfish. Questa opzione è severamente vietata. Un pesce rosso può portare a morte un piccolo guppy, quindi prendi in considerazione altre opzioni.

Perfetta compatibilità:

  • zebrafish;
  • Tetra;
  • Botia;
  • End of the Line;
  • L'iride

Pertanto, stai attento con i tuoi vicini per questi pesci teneri e indifesi. Lascia gli stereotipi e studia attentamente l'approccio, sia ai proprietari dell'acquario che ai loro vicini. I Guppy vanno d'accordo con i pesci amanti della pace, ma categoricamente non accettano combattenti. Sii attento al comportamento di tutti gli animali domestici. Se noti aggressione da parte degli altri pesci durante l'alimentazione, dovresti cercare di aumentare la dose di cibo. È la fame o la mancanza di spazio libero che può rendere i vicini ideali i peggiori nemici, portando a lesioni e stress. Scegliere i vicini, leggere quante più informazioni possibili e consultare altri allevatori per sapere se i nuovi abitanti non mangeranno gli avannotti del guppy viviparo.

Guarda il video: Aquascaping Lab - Guppy Fish Poecilia Reticulata description Guppies Lebistes Reticulata (Settembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send