Galletto

Il pesce galletto giace sul fondo

Pin
Send
Share
Send
Send


Cosa sono malati e come trattare il pesce galletto

Il galletto da combattimento di pesci d'acquario ha bisogno di cure complete e in condizioni appropriate di detenzione. Se queste regole non vengono rispettate, il pesce potrebbe ammalarsi, con conseguenze negative. Le malattie sono facilmente trasmesse ad altri pesci che vivono nello stesso acquario con un gallo, anche se è diviso in due parti da una partizione. Il trattamento è semplificato se inizialmente vive in un serbatoio separato. Se osservate: cambiamenti nell'aspetto, nel comportamento e nella fisiologia degli animali domestici, potrebbero essere i sintomi della loro malattia.

  1. I sintomi della malattia sono comparsi rapidamente, improvvisamente, e si sono presentati in altri pesci? Quindi la ragione è come l'acqua dell'acquario. Cosa fare: eseguire misurazioni dei parametri dell'acqua utilizzando un termometro ad acqua, cartina tornasole, valore pH. Scopri gli indicatori di ammoniaca, nitrati e nitriti, temperatura, CO2, ossigeno. Assicurati di cambiare l'acqua a fresca e pulita.
  2. Se i sintomi della malattia compaiono in tutti i pesci o nei pesci della stessa specie, significa che il loro organismo è suscettibile alle infezioni. Cosa fare: trapiantare i pesci malati in una vasca di quarantena, fare un'ispezione, diagnosticare tutti i sintomi, stabilire una diagnosi. Quindi puoi trattare.


Marciume (nome latino: Aeromonas, Pseudomonas, Vibrio)

Una terribile malattia del pesce, che può essere esposta ai galletti. Le loro pinne sono colpite da batteri patogeni che distruggono completamente la struttura della pinna. I sintomi della malattia: opacizzazione delle pinne, il loro attaccamento, l'aspetto di un bordo bianco, ulcere alla base delle pinne, la cornea degli occhi può attenuarsi.

La causa principale della malattia è la cura impropria del serbatoio. Un pesce galletto può ammalarsi se:

  • Il serbatoio di pesce è sovrappopolato;
  • I cambi d'acqua sono rari o assenti;
  • Residui del mangime non vengono rimossi dal terreno, il sifone di fondo non viene prodotto;
  • Il filtro è cattivo o sporco;
  • I nuovi vicini del gallo non rimasero in quarantena, o i galli furono posti in un acquario con pesci malati.

Guarda come trattare la putrefazione delle pinne.

Anche in un ideale, a prima vista, l'acquario, il pesce galletto può ammalarsi. La putrefazione è una malattia infettiva che esiste quasi ovunque e si sviluppa rapidamente in un ambiente favorevole. Il trattamento del pesce è permesso con l'uso di farmaci anti-fungini e anti-batterici, che permettono in pochi giorni di limitare la crescita dei batteri, dopo di che il pesce può essere completamente trattato. Preparati per il trattamento della marciume delle pinne nei maschi: verde malachite, Sera Baktopur, streptocide 1,5 g per 10 litri di acqua (bagni), Tetra GeneralTonic (Tetra), Antipar, Fiosept, Tripaflavina. Può essere usato per il trattamento di bagni di sale: per galletto 7-10 grammi di sale per 1 litro d'acqua. Possono essere organizzati 30 minuti al giorno. Tutti i preparati per pesci dovrebbero essere usati secondo le istruzioni per l'uso.

Ichthyophthyriosis, o "semolino"

L'agente causale della malattia del pesce è l'infusoria di Ittiofthirius. Colpisce il loro corpo, coprendolo con macchie come la semola. Ogni anno questa malattia muta, diventa più difficile da curare. In precedenza, veniva trattato riscaldando l'acqua ad una temperatura di 30-35 ° C, i monocellulari venivano distrutti. L'ittiofthiriosi moderna non è sempre curabile con i farmaci.

Sintomi della malattia: il pesce diventa letargico, si strofina contro il terreno, mangia male, nuota in cretini, trema. Sulla testa appare "semolino", che è distribuito in tutto il corpo. Nei maschi, gli unicellulari parassiti compaiono se:

  • Dietro un acquario non pulire, non sostituire l'acqua;
  • Se il serbatoio è sovrappopolato, angusto per i pesci;
  • Quando il galletto è sovralimentato;
  • Nuove piante o pesci non sono stati messi in quarantena;
  • In un acquario per pesci c'è acqua fresca, sotto i 25 ° C.

Guarda un video su come trattare l'ittiofitirosi.

Il trattamento dell'ittiofthiriosi di pesce è possibile con l'uso di sale marino o da tavola, blu di metilene, verde malachite. Usi anche droghe Bicillin-5, Trypaflavin, Antipar, Sera Costapur. Le dosi di farmaci dovrebbero essere selezionate secondo le istruzioni. Un'altra condizione di trattamento è il riscaldamento dell'acqua fino a una temperatura di 30-32 gradi, ma prevenire il surriscaldamento. Questo dovrebbe essere durante il trattamento del pesce. Dopo il recupero, il pesce per 3-5 giorni dovrebbe essere in acqua con una temperatura tale, come misura preventiva. Non dimenticare di trattare l'intero acquario con il bicillin -5 e sostituire l'acqua con uno pulito.


Hodiniosi o "malattia del velluto"

Oodinum flagellum - l'agente eziologico della malattia. Le ragioni della loro diffusione sono acqua fresca, nuovi vicini non trattati in quarantena, scarsa pulizia dell'acquario. Quando un pesce è malato, si formano dei noduli grigi o dorati sui bordi delle pinne. Poi le scaglie esfoliano, le pinne si attaccano. Il pesce malato non respira, non mangia, si muove a scatti, si sfrega contro il fondo. Il pesce galletto insieme ad altri pesci dovrebbe essere trattato in una vasca di quarantena, con temperature dell'acqua riscaldata. Sono trattati con farmaci Sera oodinopur, JBL Oodinol, Tetra Medika General Tonic, Ichthiophore, Formed o Antipar secondo le istruzioni. Sostituisci anche l'acqua per i piccoli pesci con pulito, elabora tutte le decorazioni e le piante.

Vedi anche: specie acquatiche di galletti, compatibilità di galletti con altri pesci e abitanti dell'acquario.

Il pesce è sul fondo: i motivi e cosa fare

Gli acquariofili principianti spesso incontrano il fenomeno quando un nuovo pesce lanciato in un acquario si trova sul fondo e respira pesantemente. Ci sono diverse spiegazioni per questo comportamento, e in ogni caso è necessario trattare separatamente.

Pescare scioccamente!

Ad esempio, hai comprato un cinch e, soddisfatto del tuo acquisto, lanciarlo nel tuo acquario domestico, aspettandoti di compiacere la casa con il suo aspetto. Non qui era! Lei quasi immediatamente scende.

Qual è la ragione di un comportamento così insolito? Perché un pesce rosso giace sul fondo di un acquario?

In molti casi, questo fenomeno viene semplicemente spiegato: un nuovo abitante di un laghetto domestico ha subito uno stress o uno shock naturale.

Sì, i pesci ornamentali, che cadono in condizioni completamente nuove, si comportano spesso allo stesso modo delle persone. Attraversano un naturale stadio di acclimatazione.

Non afferrare immediatamente la sua testa! Se l'acquario "funziona" come dovrebbe, vengono osservate tutte le condizioni di manutenzione richieste, quindi il pesce acquistato si abituerà al nuovo ambiente in 1-2 giorni, la sua salute e il suo comportamento saranno normalizzati. Tuttavia, è necessario osservarla durante questo periodo il più spesso possibile.

Condizioni errate

Forse questo è uno dei motivi principali per il problema descritto. I requisiti per il mantenimento degli animali domestici domestici non sono solo scritti, sono sviluppati dalla pratica, a volte - non sempre positivi. Assicurati di aderire a tutti i termini e condizioni. Ciò è particolarmente vero per le creature viventi, a causa dell'attività vitale di cui rimangono molti rifiuti. È a tali pesci decorativi sono "zolotushki".

Dimensioni dell'acquario

Se il pesce rosso giace sul fondo dell'acquario, uno dei motivi potrebbe essere un volume insufficiente della "scatola". 50 litri di volume d'acqua per 1 individuo - è con questo calcolo che l'acquario deve essere selezionato. Il contenuto di "oro" in condizioni ristrette contribuisce al rapido inquinamento dell'ambiente acquatico e, di conseguenza, a un aumento della concentrazione di nitriti e nitrati, che i pesci non possono assolutamente tollerare.

Parametri dell'acqua

Determinare il motivo per cui il pesce rosso si trova in basso, in questo caso, è possibile controllare l'acqua per la presenza di composti di ammoniaca con l'aiuto di test speciali.

È inoltre necessario controllare le condizioni del filtro (è possibile che gli elementi del filtro siano ostruiti) e assicurarsi che funzioni normalmente.

Un'altra situazione, a causa della quale il pesce giace sul suo lato in basso, è una violazione del regime di temperatura. Ciò è possibile sia durante i cambi d'acqua che in caso di guasto del riscaldatore.

È possibile che l'acquario sia installato in modo errato e sia riscaldato troppo da un sistema di riscaldamento dell'ambiente o dalla luce solare diretta.

L'acqua troppo fredda causa il raffreddamento eccessivo dei rappresentanti della fauna acquatica e l'interruzione dei processi metabolici e l'ambiente con acqua surriscaldata riduce la quantità di ossigeno disciolto in essa. I pesci iniziano a soffocare.

La violazione dell'equilibrio acido-base non solo influenza il comportamento degli animali domestici da acquario, ma provoca anche malattie come alcalosi e acidosi, che possono persino diventare croniche. Ecco perché in alcuni casi, la misurazione del livello di equilibrio del pH aiuta a determinare qual è il problema.

  • L'alcalosi è una disfunzione dell'organismo causata da un aumento dell'alcalinità dell'ambiente acquatico.
  • Al contrario, l'acidosi si verifica a causa dell'aumentata acidità acquosa.

Equilibrio del pH tempestivo alle normali condizioni di mantenimento di alcuni tipi di animali domestici contribuisce al recupero di individui malati.

Giovane acquario

Una causa comune del fenomeno in esame potrebbe essere la colonizzazione di pesci ornamentali in un nuovo acquario, in cui non è ancora disponibile l'equilibrio richiesto per l'ecosistema acquatico. Questo è uno dei maggiori errori acquariofili principianti. Non è sufficiente solo versare l'acqua preparata nella "lattina" e mettere in funzione l'attrezzatura. Qualsiasi specialista nel caso dell'acquario confermerà che l'acquario non è ancora stato realmente lanciato, poiché il biofiltro non ha sviluppato una colonia di batteri che processano nitriti e nitrati. Ecco perché in un ambiente del genere, avendo ricevuto una dose maggiore di una sostanza tossica, dopo aver sperimentato gravi condizioni di stress, il pesce rosso giace sul fondo. Ridurre il contenuto di nitrati e raddrizzare la situazione di "emergenza" in questo caso aiuterà i cambi d'acqua giornalieri nella quantità di non meno del 20% della quantità totale di acqua.


Malattie e lesioni

Molto spesso, gli acquariofili alle prime armi cercano consigli dagli esperti se il pesce giace sul fondo dell'acquario, nonostante il fatto che le condizioni di detenzione non siano violate, e testare l'acqua indica la sua piena idoneità per la vita della fauna acquatica. In questi casi, questo comportamento potrebbe essere causato da malattia o infortunio.

Per quanto riguarda gli infortuni, questi pesci galletti abbastanza popolari "soffrono". A causa della loro disposizione arrogante, spesso ricevono varie lesioni, tra cui la vescica natatoria. Questa circostanza può anche essere la causa di tale comportamento.

Se ci sono altri "abitanti" nell'acquario, il pesce ferito deve essere accuratamente spostato in una vasca di quarantena separata con acqua preparata, dove può riposare e recuperare.

Su Internet, è possibile trovare una descrizione dei casi in cui, dopo essersi trasferiti in una nave di quarantena per un certo periodo di tempo, i maschi giacciono sul fondo e poi tornano rapidamente alla vita normale.

Il corso di alcune malattie specifiche è anche accompagnato dal fatto che il pesce non nuota e affonda a terra. Abbondanza, obesità epatica, sovralimentazione, gonfiore Il Malawi sono solo alcune delle malattie dei pesci esistenti che causano l'esaurimento generale del corpo e il comportamento passivo. In questo caso, è importante identificare correttamente la malattia, spostare gli animali colpiti nell'acquario di quarantena e iniziare un trattamento efficace.

Quindi cosa fare? Innanzitutto, non farti prendere dal panico! E in secondo luogo, è necessario determinare la causa di tale stato il più rapidamente possibile e correttamente. E se si conoscono le ragioni del comportamento non standard, eliminarle non è difficile.

Hai bisogno di aiuto! pesce malato (galletto)

Mazzo di farfalle: *

Misure immediate dovrebbero essere prese se il gallo ha almeno uno di questi sintomi: · pinne schiacciate, · giace su un lato, · respira pesantemente, · ha occhi spenti, · branchie gonfie, · pallore di colorazione, · se il gallo si gratta di oggetti diversi nell'acquario, · punti bianchi sul corpo e pinne, · polvere d'oro, · fili di colore bianco che si estendono dal corpo del pesce. · Un forte rifiuto del cibo. Le malattie dei maschi possono essere suddivise in tre gruppi: 1. parassiti, 2. batterici 3. fungini. Ittioftiriosi parassitaria Una delle più famose malattie dei galletti è l'ittiofitirosi. È anche chiamato il pesce d'acquario "semolino". Questa malattia è causata da protozoi Ichthyophthirius multifiliis. I sintomi dei galletti con questa malattia sono i seguenti: le pinne sono compresse, nuotano a scatti, pruriscono su diversi oggetti nell'acquario - questo è il modo in cui il pesce cerca di sbarazzarsi dei parassiti. I più semplici vivono sotto la pelle del pesce, nutrendosi dei tessuti dell'ospite. Sono fissi e formano capsule bianche. Quando i parassiti raggiungono la pubertà, le capsule scoppiano, rompendo l'epitelio della pelle. Questi parassiti sono presenti in ogni acquario, ma i pesci sono protetti da un buon sistema immunitario. Non appena si indebolisce, e l'acqua fredda o sporca può contribuire a questo, cattive condizioni di alimentazione e alimentazione, così i parassiti inizieranno immediatamente a lavorare e infettare il pesce. Dopo aver attraversato il ciclo vitale, un parassita che ha raggiunto la pubertà cade nel terreno e forma una cisti in cui avviene la divisione cellulare. Pertanto, in questa fase, il trattamento è inutile. La divisione dura da alcune ore a diversi giorni - il parassita è diviso in 800-1500 cellule figlie, che poi vanno in cerca del proprietario. Il miglior metodo di trattamento consiste nell'utilizzare preparati contenenti malachite verde o rame. Ad esempio: Sera Kostapur, Tetra Konrta Ik, Antipar, Formed e altri. Velluto a coste o Oodinios. Questa malattia è causata dal protozoo Oodinium. Nei maschi infetti da Odinium compaiono i seguenti sintomi: pinne schiacciate, respiro rapido, macchie dorate o polvere sul corpo e pinne. Come con l'ittiofthiriosi, i galletti galleggiano a scatti e cercano di grattarsi contro vari oggetti nell'acquario. L'oodiniosi si verifica nei pesci quando sono tenuti in cattive condizioni. Inoltre, particolarmente vulnerabili sono i pesci che hanno recentemente generato. Se non fai il trattamento, il pesce morirà. Molto utile aiuto nella lotta contro i farmaci odinosi che contengono fondamentalmente rame. Ad esempio: Formed, Oodinol, anche Bitsilin-5 fa bene. Parassiti interni (lesioni batteriche interne). Queste malattie sono causate da vari batteri e parassiti. Di solito il sintomo più importante è quando il pesce mangia bene, ma inizia a perdere peso. Certo, prevenire è meglio che curare. Il cibo vivo dovrebbe essere accuratamente risciacquato per una settimana e congelato per l'acquisto solo da fornitori di fiducia. Se noti segni di lesioni interne, il pesce deve essere immediatamente trapiantato nell'acquario con acqua calda e pulita e iniziare il trattamento. Per il trattamento, utilizzare questi farmaci: Antibak-250, Sera Baktopur Direct, Furan-2. Dopo il trattamento, l'intero inventario è igienizzato da Ecocide o Chlorhexedine. Gill È molto facile notare che il pesce è infetto da un raffreddore da branchia. Le branchie si infiammano e diventano sbiadite, gonfie, si formano emorragie, si coprono di muco, l'appetito scompare e presto il pesce muore per asfissia. Il pesce infetto diventa irrequieto, respira forte, cercando di prudere le branchie delle piante e le varie decorazioni. A volte si possono vedere i parassiti che pendono dalle branchie. Per il trattamento dell'uso di tali farmaci: Azinoks Plus, Formed, Sera Tremazole. Saprolegnosi fungina Questa malattia è provocata da un numero di funghi Saprolegnia, Aphanomyces, Achilla. La malattia si sviluppa quando si tiene il pesce in acqua troppo fredda e sporca. La pelle, le pinne, le branchie e i polpacci sono danneggiati.

^^

Hmm, non lo so nemmeno. Prova Google.
Il mio cazzo è morto ieri. Da idropisia. Recentemente non ho nuotato, la coda ha perso tutta la bellezza, le squame sono irte. Se hai torto, allora non un idropisia.
Il mangime Motyle non è desiderabile. Diverse piaghe tollerano Anche cibo secco ogni giorno! L'immunità cade!
Cambia il cibo! Passa ad altro feed. Prima di iniziare, è necessario leggere le informazioni.
Era anche necessario chiedersi se fosse importato o no. Quelli portati sono malati e vivono un po '.

Lena Mironova

Questo non è un acquario, ma una bottiglia di plastica che rilascia sostanze cancerogene in acqua. Solo le lumache possono vivere in un vaso simile, e non come i pesci. La stufa dell'acquario per galletto dovrebbe sempre essere. per loro non sono permesse cadute di temperatura, i galletti sono molto termofili. e ancora una volta ripeto la bottiglia di plastica e le alghe artificiali rovinano l'acqua.
Ora scriverò come era necessario fare inizialmente in modo che il pesce non si ammalasse.
l'acquario ha solo vetro, un filtro e un riscaldatore (non è necessario l'aeratore per i maschi, ma è meglio installare un filtro con aerazione). Il terreno dell'acquario deve essere lavato correttamente e sarebbe bene farlo bollire. La temperatura sul set di riscaldamento 27-28 gradi. Questo è particolarmente importante quando si acquista il pesce, perché percepisce la strada e il cambiamento di acqua con lo stress. l'acqua prima di correre il pesce dovrebbe riposare per circa 10 giorni. allora le piante acquatiche sono piantate in tale acqua. e dopo 3 giorni di pesce. Né il filtro né il riscaldamento sono disattivati, anche se si lascia a lungo.
puoi nutrire il pesce con cibo vivo, ma solo congelato. prima di servire, è meglio scongelare un cubetto di mangime su un tovagliolo. Mangime surgelato venduto nei negozi di animali. Il tuo compito è portare questo cibo a casa, senza lasciarlo scongelare. se si scongela, puoi buttarlo via. o congelare le falene vere stesse in piccole pile in un comodo contenitore. il bloodworm fresco crudo non è raccomandato, le malattie sono trasmesse. Puoi nutrirlo con fiocchi o patatine per pesci tropicali, ma questo tipo di cibo dovrebbe essere acquistato in barattoli di marca e non a peso.

Julia Yaremchuk

in generale mi sembra che non sia possibile curare il pesce. Stai guardando su Internet. Forse qualcosa e trova. Puoi persino chiedere al veterinario. Non colpisce in fronte. Il pesce probabilmente non è stato salvato. Ma tu sai lo stesso.

Natalia A.

Methylenku perché? Nelle mani inesperte, il veleno è per il pesce, inoltre, è tossico.E cosa significa la nuova acqua? Ogni volta che ti versi, versa nuovo? Quindi non funzionerà, specialmente con il labirinto, preferendo la "vecchia" e l'acqua dolce. Insegna materiale sul lancio e non tormentare il pesce nel serbatoio del bagno.

Guarda il video: Pollo all'arancia Ricetta di pollo facile e veloce (Settembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send