Piante

Foto di acquari domestici con piante

Pin
Send
Share
Send
Send


Decorazione dell'acquario: foto, esempi di video, stili e opzioni


ACQUARIO DI REGISTRAZIONE

Fare un acquario è un argomento degno e fertile per la conversazione. Questo non è sorprendente, perché questa è la domanda principale posta da chi ha appena acquistato un acquario.
Sfortunatamente, su Internet, questa domanda, sorprendentemente, è scarsamente illuminata, brevemente o frammentaria. Speriamo che questo articolo riveli tutti gli aspetti e le sfumature del design dell'acquario e ti aiuterà a creare il tuo regno acquario.

In relazione al volume di questo problema, dividiamo l'articolo in due sezioni:
1. MATERIALI RICHIESTI PER LA REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO: suolo, pietre, grotte, ostacoli, sfondo, piante artificiali e acquatiche vive, illuminazione per acquari, conchiglie, castelli, navi.
2. PRINCIPALI INDICAZIONI, TIPI ED ESEMPI DI DECORAZIONE DELL'ACQUARIO.

Materiali necessari per la decorazione dell'acquario

E così, come sai, perché il pesce appaia in casa tua, hai bisogno di una nave e dell'acqua. Tuttavia, l'acquario non è solo un banale mantenimento del pesce, è la creazione di un ecosistema chiuso, un'imitazione delle condizioni naturali del mantenimento degli organismi acquatici. È banale, ma l'arte dell'acquario inizia con il pesce. Prima di pensare al design dell'acquario, prima di tutto devi decidere i tuoi desideri e quei pesci che nuoteranno nel tuo stagno. E questo è molto importante! Ogni singolo pesce ha bisogno delle proprie condizioni di stabulazione, dei propri parametri dell'acqua e di altre condizioni. E proprio sotto di loro è necessario costruire una "casa d'acquario", è da qui che devi partire. Ad esempio, se decidi di avviare i ciclidi africani e allo stesso tempo vuoi vedere un giardino di piante acquatiche viventi nel tuo acquario ... In un primo momento ti condanni per un compito davvero impossibile. L'habitat naturale della maggior parte dei ciclidi africani è la costa rocciosa della r. Nyasa e r. Tanganiki, non ci sono piante, niente alghe - questo è il "deserto di pietra". Se i ciclidi nell'acquario mettono le piante, le tirano su e distruggono.
Sulla base di quanto sopra, consigliamo prima di tutto di decidere il pesce che vivrà nel tuo acquario, di studiarne le caratteristiche e le abitudini, leggere e conoscere le condizioni del loro mantenimento. E così dopo aver intrapreso e pensato al design dell'acquario.
REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO TERRA Il suolo è uno degli elementi più importanti dell'acquario, è il suo umore. È molto importante affrontare la questione della sua scelta con particolare attenzione, perché, oltre alle funzioni decorative, il terreno svolge il ruolo di: un substrato per le piante, per la riproduzione e la vita del pesce. È importante scegliere la frazione del suolo desiderata, è importante scegliere il volume di terreno richiesto e solo successivamente il colore del terreno. Sul nostro sito c'è un buon articolo sulla selezione e selezione del terreno, suggeriamo di leggere - QUI.
Parlando delle proprietà decorative del suolo, si raccomanda di scegliere il terreno dai toni più scuri, in modo che i colori chiari e luminosi del fondo dell'acquario non offuschino il fascino e la bellezza degli "eroi principali del giorno" - il pesce. REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI PIETRE E GROTTE. Un'importante sfumatura tecnica nella progettazione di un acquario con pietre, grotte, grotte, ecc. è l'uso di materiali non tossici e non tossici. Se i sassi vengono selezionati e realizzati indipendentemente, è necessario fare tutto secondo le regole e assicurarsi che non emettano sostanze nocive nell'acqua. Certamente le decorazioni non dovrebbero essere fatte di pietra calcarea, gomma e metallo, senza vernici e smalti !!!
Parlando della parte estetica dello stagno, dovresti sempre ricordare che le pietre, le grotte, gli ostacoli prendono uno "spazio vitale" nell'acquario - lo spazio vitale. Il numero di tali decorazioni è calcolato in base al volume dell'acquario e alle esigenze del pesce stesso. Inoltre, si dovrebbe tenere presente che i grandi elementi decorativi sono posti sui bordi dell'acquario o sullo sfondo. Non mettere un enorme castello nel mezzo !!! Questo equivale ad avere persone che mettono un frigorifero in mezzo alla cucina e non in un angolo. L'acquario è un anfiteatro della vita!
ACQUARIO DI REGISTRAZIONE FONOM. Lo sfondo dell'acquario per gli stessi abitanti dell'acquario non è così importante. In effetti, il pesce può vivere senza di esso. Lo sfondo è più importante per una persona, si può dire - queste sono "tende da acquario", che svolgono un ruolo più estetico di quello tecnico.
Per informazioni su cosa sono gli sfondi dell'acquario, come realizzarli e applicarli, vedi QUI.
REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI PIANTE VIVENTI E ARTIFICIALI.
Continuando ad usare le metafore, possiamo dire che se lo sfondo dell'acquario è "tende", allora le piante sono "fiori al coperto sul davanzale". Da quello che saranno, quanti saranno, dipende da come sarà la tua "finestra" dell'acquario. Raccomandiamo di vedere un articolo meraviglioso su questo argomento - QUI.
ACQUARIO DI REGISTRAZIONE LEGGERA

La potenza e lo spettro della luce sono importanti per le piante d'acquario: questa è la loro fonte di vita. Parlando del design dell'acquario, il colore della luce è importante. Ad oggi, c'è una grande varietà di colori delle lampade dell'acquario. Scegli di assaggiare! Inoltre, ci sono varie luci per acquari di fondo sotto forma di vulcani, lanterne e aeratori LED. Eccoli.


REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI ALTRO DECORO. Gli acquari possono essere decorati con conchiglie, lucchetti, navi, sommozzatori, teschi, ecc. In questo caso, non è necessario acquistare tutto questo nel negozio di animali a prezzi folli. Usando tali decorazioni è necessario rispettare solo due regole: non tossicità e sicurezza. Le conchiglie non dovrebbero essere affilate e le figure di sommozzatori fatti di gomma. Vedi anche l'articolo Seashells nell'acquario.
DIREZIONI PRINCIPALI, TIPI ED ESEMPI DI DECORAZIONE DELL'ACQUARIO
Le opzioni di design classico per un acquario per pesci sono:
biotopo - Un tale acquario è realizzato sotto un determinato paesaggio acquatico di un lago o di un ruscello.
olandese - Acquario, il luogo principale in cui è assegnato alle piante. Questo acquario è comunemente chiamato "erborista". I più famosi acquari olandesi creano un mega acquariofilo Takashi Amano, ecco le sue opere:
geografico - Un acquario di questo tipo è progettato per una regione specifica, contiene solo pesci provenienti da questa regione.
Nella vastità del nostro paese, puoi incontrarti più spesso "acquario domestico" - dove i principi di cui sopra non sono rispettati. In questi acquari puoi spesso trovare castelli, anfore, stessi sommozzatori, teschi, ecc. Ecc. Ecc. Inoltre, c'è un'intera industria acquari per bambini. Ecco un esempio:

Ci sono altre direzioni nel design dell'acquario.
Come si suol dire, così tante persone hanno così tante opinioni.
Successivamente, vediamo le opzioni di progettazione per l'acquario.
Acquari di pseudo mare Questi acquari sono formati e imitano gli acquari marini: i fondali marini. Il prefisso "pseudo", dice che in un tale serbatoio non contiene pesce di mare. Viene creato solo un entourage!
Di regola, in un acquario di questo tipo vengono scelti pesci dai colori brillanti, che spesso posseggono, come ad esempio, gli abeti rossi, i demanosi, i pappagalli, ecc. L'acquario stesso è formato da coralli, polipi artificiali e conchiglie marine.


Acquario olandese "opzione luce" Acquario vicino agli habitat naturali del pesce. Contiene piante acquatiche vive, strappi, pietre, ma "in una forma leggera". Tali acquari non richiedono una conoscenza specifica della vita vegetale da parte di un acquariofilo. La cura elementare per loro è la chiave del successo e del raggiungimento degli obiettivi.



Vero acquario olandese - erborista
Questi sono acquari densamente piantati. Completamente imitando tutta la bellezza dei corpi d'acqua dolce. Per creare un acquario di questo tipo, hai bisogno di conoscere le piante, devi studiare il problema di nutrire le piante d'acquario e applicare il sistema di CO2 per un acquario.



Acquario per la casa, per bambini, a tema Questi acquari sono fatti con una certa idea. Di regola, è una finzione e una fantasia dell'uomo.



Acquari futuristici o Acquari Glo Relativamente recentemente, la moda per creare Glo-reservoirs è entrata nell'acquariofilo. Dove tutto si illumina di neon e gioca con il fosforo. Persino esistono pesci vivi fluorescenti. Questi acquari sembrano belli di sera e di notte. Maggiori informazioni Glo-fish è qui.



Acquari marini Questi sono acquari che contengono mare, pesci d'acqua salata. L'acquario è permeato di temi marini. Lo svantaggio di tali serbatoi è il prezzo e l'enorme costo di manutenzione.



Tsihlidnik Acquario di specie in cui sono conservati solo pesci della famiglia cichl.
vedere TSIKHLIDNIK - ciclidi nell'acquario


Inoltre ci sono acquari industriali e da spettacolo

Vi auguriamo successo nella progettazione e nella creazione del vostro regno di acquari, di seguito una foto aggiuntiva che dimostra chiaramente la diversità e il volo dell'acquario pensato nella domanda illuminata.









Video sul design dell'acquario

Foto di acquari, esempi di aquascaping


ESEMPI DI FOTO DI ACQUARI

Il mondo dell'acquario delizia con la sua diversità. Si può dire che ogni singolo acquario è un'opera d'arte. L'unicità di ciascun bacino è dovuta alla diversità di pesci d'acquario, molluschi, crostacei e un'ampia selezione di piante d'acquario.

Tuttavia, un ruolo importante nella progettazione degli acquari è giocato non solo dagli idroelettrici di cui sopra, ma anche dall'idea creativa dell'acquariofilo. Dopo tutto, non c'è da stupirsi che ci siano vari stili e tendenze decorare acquari. Quando crei il tuo regno acquario, è importante capire chiaramente quale umore porterà, come saranno disposti tutti gli elementi decorativi, è importante conoscere le basi del posizionamento e poter creare volume nell'acquario.

Qui di seguito vorrei portare alla vostra attenzione una foto di acquari dal design accattivante, che sono divisi nelle direzioni di aquascaping.


Vale a dire:
- foto di erboristi (olandesi, acquari Amanov);
- foto di pseudo-acquari;
- foto di acquari marini;
- foto futuristici glo aquariums;
- Foto di acquari per bambini e acquari "domestici";

Acquario di decorazione fotografica con piante acquatiche vive - a base di erbe

Amanovsky, acquari olandesi La direzione più importante e più popolare nel design e nella decorazione degli acquari è la creazione di un erborista. La caratteristica principale di tali acquari è l'idea di naturalezza. Quando si creano questi acquari, vengono utilizzate solo decorazioni naturali e "vive". L'ispiratore ideologico di questo movimento è un acquariofilo giapponese Takashi Amano, con il suo lavoro puoi fare conoscenza QUI (più di 120 foto). Di seguito verranno presentati anche alcuni dei suoi lavori.






















































Photo design acquario nello stile di psevdomore


Una delle direzioni nella progettazione di acquari è psefdomorye, cioè la ricostruzione dell'imitazione del fondale marino. In questo disegno vengono usate decorazioni artificiali o non viventi e il pesce di mare viene sostituito con pesci d'acqua dolce simili alla colorazione, di regola sono ciclidi. Ecco alcune foto di questi acquari:
























Decorazione fotografica di acquari marini

Una delle direzioni interessanti di aquascaping è la ricostruzione dell'attuale fondo marino. In questo caso, tutti gli acquari marini possono essere suddivisi in due sottocategorie: acquari, dove "tutti gli esseri viventi" e acquari dove "solo pesce vivo". Il più grande interesse tra gli acquariofili professionisti, naturalmente, causa acquari marini, dove tutto è vivo dagli abitanti della barriera corallina, dai pesci e dalle stelle marine. La cura e la manutenzione di tali acquari è complicata e costosa. Di seguito sono riportate le foto degli acquari marini e salati:










Acquari futuristici o Acquari Glo Più recentemente, una nuova fashionist è entrata nell'acquariofilo per creare Glo-acquari. Dove tutto si illumina di neon e gioca con il fosforo. Persino esistono pesci vivi fluorescenti. Questi acquari sembrano belli di sera e di notte. Maggiori informazioni Glo-fish è qui. Chiamerei questo stile "il mondo dell'arte artificiale", ecco una foto:


Registrazione di foto di acquari per bambini e "domestici"

Nelle distese dello spazio post-sovietico, è molto spesso possibile incontrarsi "acquario domestico" - dove non sono osservate regole rigide di aquascape. Tali acquari sono spesso decorati con castelli, anfore, sommozzatori, teschi, sirene e altre cose. Inoltre, c'è un'intera industria acquari per bambiniDopo aver cliccato sul link vedrai molte foto di acquari per bambini. Ecco alcuni esempi:



fanfishka.ru

Malattie di piante d'acquario e trattamento, descrizione foto video.

Cause della malattia:

  1. Mancanza o eccesso di illuminazione. Con una mancanza di luce, la crescita si arresta, il colore diventa pallido, lo stelo diventa più sottile, le foglie inferiori si spengono. Quando l'eccesso della parte superiore è fortemente tirato fuori, le foglie diventano piccole.
  2. Impostazione della temperatura inadeguata. Per la flora acquatica, così come per i pesci, il regime di temperatura gioca un ruolo importante. A basse temperature, la pianta può congelare. Più alta è la temperatura dell'acqua, più velocemente si verificano i processi metabolici e più la flora verde ha bisogno di luce e supplementi.
  3. Il terreno impropriamente selezionato può causare l'annerimento e la malattia delle radici. Il massimo recupero dell'ecosistema può essere raggiunto con una sostituzione completa del terreno o l'introduzione di supplementi nutrizionali.
  4. Filtraggio insufficiente.
  5. Composizione chimica inappropriata
  6. Squilibrio micro, macro.
  7. Altri abitanti dell'acquario (lumache, afidi, alghe parassitarie, ecc.).

Effetto di luce e temperatura

In condizioni di scarsa illuminazione, le piante diventano di colore pallido e perdono le foglie più basse. Cercano di avvicinarsi alla luce, i loro internodi sono allungati e diventano più sottili dei gambi, lasciando cadere le foglie nella parte inferiore. In questo caso, è necessario vedere se altre piante nell'acquario prendono troppa luce e se necessario, diluirle. Puoi anche rendere l'illuminazione più potente.

Se le tue piante hanno foglie insolitamente piccole, questo significa che mancano di luce e hanno bisogno di ulteriore alimentazione. Se la parte rossa dello spettro di una lampada di illuminazione è troppo potente, nelle piante la parte superiore delle foglie può allungarsi in lunghezza.

Non dimenticare che maggiore è la temperatura nell'acquario, maggiore è la luce di cui ha bisogno. Se il rapporto tra esposizione alla luce e temperatura dell'acqua è disturbato, le piante avranno internodi lunghi e foglie piccole.

La temperatura dell'acqua gioca un ruolo enorme. Oltre al pesce, quando la temperatura cala, la pianta può "congelare" e morire. A temperature elevate, tutti i processi nel corpo della pianta sono accelerati e richiedono l'afflusso di una quantità molto più grande di nutrienti, tra cui il biossido di carbonio, che, a sua volta, aumenta la necessità di luminosità della luce per l'implementazione della fotosintesi.

Mancanza di ferro e calcio

Molte piante in acquario hanno bisogno di concimazione con fertilizzanti. A causa della mancanza di nutrienti nel terreno, possono appassire, decadere. Le foglie appaiono sulle foglie, i bordi perdono la loro forma uniforme, il colore diventa pallido.

Ma non dobbiamo dimenticare il terreno. Non è auspicabile che il terreno sia troppo denso. Per questo motivo, le foglie e le radici delle piante possono essere deformate. Questo è particolarmente vero per le giovani piante. La quantità e la qualità del suolo devono soddisfare i requisiti delle singole specie di piante.

Ferro. Se il ferro nell'acqua non è abbastanza, la pianta diventa gialla, "vetrosa" e potrebbe morire. Per evitare questo, è sufficiente mettere sul fondo alcuni ciottoli di colore arancione o rosso, che contengono molto ferro. L'aggiunta settimanale di circa 0,1-0,2 mg di ferro vetriolo per litro di acqua all'acquario aumenta significativamente il verde della maggior parte delle piante, in particolare la colorazione rossa delle foglie giovani e dei germogli. Se il ferro nell'acqua, al contrario, è più del necessario, la pianta diventerà gialla, ma le foglie delle foglie rimarranno verdi. Per distruggere il ferro in eccesso, sciogliere un po 'di manganese in acqua.

Calcio. Con la mancanza di calcio nelle piante, i bordi delle foglie ingialliscono. Per eliminarlo, un guscio vuoto (necessariamente disinfettato) viene posto nell'acquario. Dopo aver ripristinato l'equilibrio del lavandino può essere rimosso.

Mancanza di azoto, anidride carbonica e zolfo

Azoto. Segni di carenza di azoto: estinzione prematura delle foglie vecchie, ingiallimento dei bordi e delle punte, foglie che si diffondono gradualmente sull'intera foglia, ritardo di crescita.

In questo caso, è necessario abbassare gradualmente la temperatura dell'acqua di alcuni gradi. Ciò è dovuto al fatto che la quantità di azoto nell'acqua aumenta con la diminuzione della temperatura. Ma non esagerare e non raffreddare troppo i pesci e le altre piante!

Anidride carbonica Le foglie delle piante sono coperte di calce. Ciò significa che ci sono troppi pochi abitanti nell'acquario per garantire il bilancio complessivo dell'anidride carbonica, e vale la pena acquistare alcune copie in più.

Zolfo. Con la mancanza di zolfo, le foglie giovani cambiano il loro colore in giallo o rossiccio. La pianta può essere aiutata piantandola separatamente e sciogliendo 1-2 grani di zolfo purificato in acqua (è possibile acquistarlo in farmacia).

Mancanza di fosforo e potassio

Fosforo. Segni di fame di fosforo sono l'oscuramento del colore delle foglie giovani, torsioni di foglie e germogli, l'aspetto di macchie marroni e bruno-rossastro su vecchie foglie.

I sali di calcio, di potassio e di magnesio dell'acido ortofosforico sono spesso usati come fertilizzanti fosfatici.

Quando i segni di una mancanza di sostanze minerali appaiono nell'acqua, vengono aggiunti anche fertilizzanti complessi, che contengono anche fosforo,

Potassio. La mancanza di potassio si esprime solitamente nell'aspetto di macchie marroni e gialle sui bordi delle foglie. È possibile utilizzare il concime minerale complesso nitrophoska. Оно содержит самые необходимые макроэлементы - азот, фосфор, калий - в оптимальном для растений соотношении.

Это минеральное удобрение можно вносить в аквариум при каждой подмене воды. Обычная дозировка - от 1 до 2 г на 100 л воды.

Недостаток микроэлементов

Микроэлементы. Это бор, цинк, медь, марганец, молибден, кобальт.

Признаками недостатка бора являются почернение и гибель верхушечных точек роста. La carenza di boro nell'acqua dell'acquario può essere compensata aggiungendo acido borico o borace (0,2 mg per 1 litro di volume dell'acquario).

La mancanza di zinco può essere compensata dall'introduzione di solfato di zinco, che viene aggiunto in una quantità di 0,1 mg per litro di acqua.

Con la mancanza di rame nell'acqua dell'acquario, l'intera lamina impallidisce, il tessuto molle della foglia muore. Il rame nell'acquario può essere prodotto sotto forma di solfato di rame (0,2 mg per 1 litro di acqua).

La mancanza di manganese si manifesta nella comparsa di piccole macchie, prima chiare e poi brune tra le vene delle foglie giovani.

La maggior parte dei macro e micronutrienti sono contenuti in fertilizzanti minerali complessi. I fertilizzanti fertilizzanti devono periodicamente. È meglio farlo con cambi d'acqua regolari una volta alla settimana o ogni dieci giorni. Nell'acqua sostitutiva, il cui volume è solitamente il volume 1 / 5-1 / 4 dell'acquario, e vengono aggiunti fertilizzanti.

Malattie associate alla comparsa di alghe

Barba nera di alghe - la malattia più comune. Affrontalo di più Questa alga sotto forma di peli neri si deposita non solo sulle pareti dell'acquario, ma anche sulla vegetazione. Oltre al brutto aspetto estetico, rallenta significativamente la crescita. L'agente eziologico di questa malattia può essere portato con nuove piante o essere nello stomaco dei pesci. Per l'alga barbanera non è entrato nell'acquario, è meglio acquistare piante ovviamente pulite.

Come sbarazzarsi? La pulizia meccanica dovrebbe essere eseguita con una spazzola rigida. Nel caso di una grave malattia, è meglio sostituire la vegetazione con la crescita rapida. Le piante galleggianti possono essere mantenute in soluzione con perossido di idrogeno alla velocità di 1 ml per litro di acqua. Limitare il pesce in alimentazione. È consigliabile dar loro da mangiare ogni giorno con cibo vivo. Due volte a settimana per cambiare il 30% dell'acqua. Se ciò non è stato di aiuto, acquista il prodotto finito nel negozio di animali.

Alghe rosse (viola) Un segno di cremisi è l'aspetto di piccoli mazzi o singoli peli di colore rosso sulle foglie. Di norma, questo dolore compare negli acquari d'acqua fredda. Somiki e antsistrusy aiutano nella lotta contro di essa.

Alghe blu-verdi La malattia inizia con la comparsa di punti di colore verde scuro. Coprono il terreno, le pareti dell'acquario, i fogli. Nel tempo, i punti crescono fino a formare una densità la crosta, che è poi molto difficile da mettere in evidenza. Le piante crescono lentamente, iniziano a decadere dalle foglie individuali. Ci possono essere diverse ragioni per la comparsa di alghe blu-verdi: acqua instabile, illuminazione eccessivamente forte, temperatura elevata, scarsa aerazione dell'acqua, ingresso con cibo vivo.

Per eliminare le alghe blu-verdi, è necessario eseguire un'accurata pulizia delle piante, delle pareti e del fondo dell'acquario. Puoi avere abitanti che si nutrono di incrostazioni verdi. Una maggiore aerazione dell'acqua e una luce ridotta hanno anche un effetto positivo sulla loro lotta. In casi estremi, vale la pena usare penicillina.

afide

Sulle piante galleggianti, come piste o giacinto d'acqua, si può aggiungere afide per nutrirsi dei loro succhi. Per sbarazzarsi rapidamente di esso, è necessario trapiantare i campioni colpiti in un barattolo d'acqua. Preparare separatamente una soluzione: 1 litro di acqua, 1 g di solfato di rame, 20 g di sapone verde. E spruzzare questa superficie con questa soluzione. C'è un altro modo: 1 cucchiaino di buccia d'aglio versare un bicchiere di acqua bollente e insistere per 3 giorni.

Prenditi cura delle piante sostituendo regolarmente l'acqua e pulendo il terreno. Fai attenzione all'equilibrio biologico. Fertilizzare e nutrire, contenente una gamma completa di micro e macronutrienti essenziali. Creando condizioni vicine al naturale, garantisci in tal modo la loro normale crescita, sviluppo e riproduzione.

Ichtyophthiriosis in video di descrizione di sintomi di sintomi di sintomi del pesce.

MALATTIE DI GUPPI SEGNI ESTERNI E TRATTAMENTO FOTO DESCRIZIONE VIDEO.

PLUMBER ROT - DESCRIZIONE TRATTAMENTO SINTOMI VIDEO FOTO.

SQUADRE DI AQUARIUM PESCI, INFETTIVE E NON DIFFERENTI - DESCRIZIONE DEL TRATTAMENTO SINTOMI VIDEO FOTO.

MALATTIE DEL PESCE ACQUARIO - SINTOMI DI TRATTAMENTO DEL VIDEO FOTOGRAFICO.

Herbal Aquarium - un acquario naturale con piante vive fai da te con un utile video fotografico



Acquario naturale ACQUARIO TRAVNIK con piante vive, cosa devi fare, come ottenere questo?

Bene, è arrivato il momento di scrivere l'articolo finale - una relazione sul lavoro svolto!

Sei mesi fa, mi sono chiesto se fosse possibile creare un bellissimo acquario - un "erborista" a casa, da solo? Un acquario di cui potresti essere fiero, ammirare e ammirare instancabilmente! Tale che assomiglia anche leggermente all'opera del maestro Takashi Amano! Cosa è necessario per questo? Quanto costerà? È possibile risparmiare sull'attrezzatura per un acquario del genere? !!!

Una volta mi sono imbattuto in una video intervista Takashi Amanodov'è lui, rispondendo alla domanda: "Com'è nato un acquario naturale?", ha risposto: "Con un'idea". Forse questa risposta è stata il punto di partenza per me.

I miei pensieri iniziali erano così.

Tutto, sia i principianti che gli acquariofili già esperti, stanno guardando al lavoro akvaskeyperov, ammirali e pensa: "Che bello, bello, lo voglio anche io!" Poi, dopo la prima impressione, dicono: "Questo è irreale, difficile, molto costoso, e, probabilmente, è difficile mantenere un acquario simile ...".

La cima della perfezione dell'acquario - un denso "erborista" - solo professionisti e persone che hanno i soldi per questo? Perché solo pochi creano tale bellezza dell'acquario?

Probabilmente perché non sanno come sognare! O questi sogni, come molti altri, annegano nell'abisso della vita quotidiana.
Amano ha ragione! Qualsiasi risultato umano inizia con un'idea. Idee che sono così eccitanti per te che non puoi più mangiare e dormire bene! L'idea vive in te, qualsiasi informazione tu percepisca solo nel contesto di come si accoppia con la tua IDEA.

Così ho deciso di provare, prima di tutto, a me stesso, che posso sognare che ci riuscirò e che a casa non ci sarà solo una banca con i pesci, ma una bella immagine dell'acquario.
Questo è quello che ho ottenuto. Si prega di guardare questo minifilm sul mio acquario "a base di erbe", preferibilmente in HD e con audio. Ho filmato un video su una fotocamera digitale, realizzato un video e messo musica su di esso.


Spero davvero che ti sia piaciuto!
Di seguito, cercherò di concentrarmi su quegli aspetti e le sfumature della creazione di un "erborista", che non sono menzionati o le informazioni su di loro sono insufficienti. Proverò a dare istruzioni passo-passo per creare un acquario denso con piante acquatiche vive.

Ma prima vorrei parlare del lato emotivo delle cose. Ricorda e racconta come è stato. Avevo paura di dire cosa non andava, dove stavo impazzendo, e dove ero felice, come un bambino. Penso che questo sia importante, perché sono le nostre paure che ci impediscono di raggiungere il risultato desiderato.

Così, fino alla creazione del mio "erborista", ho avuto una certa esperienza in acquario. Tuttavia, non avevo la minima idea delle piante di copertura del terreno, sui principi sottili della costruzione di una composizione di acquari. Non sapeva nulla delle componenti quantitative e qualitative di un tale acquario: illuminazione, parametri dell'acqua, fertilizzanti, filtrazione, ecc. Pertanto, la prima cosa che ho iniziato è stata la lettura di articoli, forum correlati, la visione di un video tematico sul canale YouTube, master class e webinar di aquascapers.
Questo processo mi ha richiesto due settimane. Dopo di lui c'era un casino completo nella mia testa !!! Tuttavia, l'intera gamma di queste informazioni mi ha permesso di decidere cosa esattamente voglio. Nel complesso, ha aiutato a immaginare cosa dovrebbe essere il mio "erborista" e cosa è necessario per questo.
Mi sembra che sia in questa fase che è molto importante presentare il risultato finale. La visualizzazione è uno strumento molto potente. Questa è la fase di transizione della materializzazione della tua idea. Per decidere finalmente, nel mio tempo libero sulla spiaggia, sotto i raggi del sole estivo e al suono del surf, ho abbozzato il mio futuro "erborista". Ce n'erano molti, ma mi sono fermato a questa opzione.

In questa fase virtuale di comprensione l'idea e la sua visualizzazione approssimativa sono finite. Il lato materiale del problema ha iniziato a emergere. Prezzi spaventati, c'era la paura di commettere un errore e non prendere ciò che era necessario. Ma era necessario determinare e agire!
Non ci crederai, ma la mia visualizzazione ha funzionato e ... c'erano soldi gratuiti che potresti tranquillamente spendere per il tuo hobby preferito.

Tenendo conto degli enormi margini sulle merci nei negozi di animali, un modesto assortimento e l'incompetenza dei venditori, ho deciso di acquistare la maggior parte dei beni necessari su Internet. Così sono stati acquistati il ​​filtro esterno, il terreno per piante, la chimica, il diffusore, il controllo di caduta, ecc.
Mentre l'ordine è stato fatto e mi è passato da lunghe strade postali, ho iniziato a studiare a fondo il problema dell'illuminazione, perché senza un'illuminazione adeguata e corretta, un buon erborista no. Mi sono fermato a una combinazione di faretti LED (di seguito - LED) e lampade fluorescenti T5. I miei pensieri e le mie conclusioni erano: "La migliore illuminazione per l'erborista è una lampada a ioduri metallici (qui di seguito - MG) con T5 fluorescente. Ma le lampade MG scaldano molto e possono essere installate solo sul rack, l'acquario deve essere aperto "Ma io voglio l'acquario con un coperchio, cosa dovrei fare?"

Ho scoperto che i faretti a LED non sono meno efficaci dei MG, ma riscaldano molto meno. È stato deciso di prenderli e installarli. Ma la domanda è quali prendere? Quanti watt, lumen, Kelvin ... Di nuovo ha inizio la lettura frenetica delle informazioni su Internet. Il guaio è che la rete ha molte informazioni non verificate, obsolete e incomplete. Tuttavia, ho spalato tutto ciò che potevo e ho capito che tipo di proiettori avevo bisogno.
Non ingannerò nessuno più a lungo con una descrizione del lungo processo di selezione dell'illuminazione per l'erborista. Lasciatemi dire che dopo due settimane di "negozi elettrici" sono stati trovati i necessari proiettori a LED, acquistati e una settimana dopo sono stati installati insieme alla lampada T5 e ai dispositivi di raffreddamento nella cover.
Risolvendo il problema dell'illuminazione, io, lungo la strada, ho recitato informazioni sulle piante utilizzate in acqua-skype, inclusa la copertura del terreno. Portò tutto in una lista e annunciò una caccia per loro. E poi un'altra delusione mi aspettava, nella mia città in qualche modo ho trovato solo emanthus cubu. Un mucchio pietoso costa 200 rub! L'ho comprato, ma ho capito che le cose non andavano avanti così. Su un prato puoi andare in rovina. È stata trovata una via d'uscita, tutto il resto dell'erba è stato acquistato nel negozio online "Arovana" (Ucraina), dove i prezzi sono semplicemente incoraggianti. Per un po 'di soldi ha segnato un intero erbario! Lo hanno spedito in fretta, e le piante sono venute da me quasi tutte vivi.
Tuttavia, non erano abbastanza. Pertanto, nel vecchio acquario, l'intera valisneria, le cripte e gli echa sono stati estratti, e sotto la nuova illuminazione è stato creato un letto per l'infanzia - un orto da varie piante per uno scapo.


Ora non riesco nemmeno a credere che da questo enorme tappeto di hemyantus sia venuto fuori (foto dell'erborista)
PRIMA DOPO)))

Dedico così tanta attenzione alle piante, perché molti acquariofili affrontano un problema: dove ottenere un'enorme quantità di piante e non andare in bancarotta? Secondo me, comprare un po 'di erba varia e crescere il volume necessario da solo è una buona soluzione al problema. Inoltre, nel processo di crescita, puoi capire come si comporta una pianta, come si sente in una determinata situazione, sotto quale luce, con quali fertilizzanti, come si stende, si estende o si estende ... In generale, puoi familiarizzare con la pianta più da vicino eliminare le situazioni indesiderate con il trasferimento e la regolazione del aquascape finito.
Con il passare del tempo, il letto è cresciuto ... Ma non mi sono seduto in attesa. Tutta la mia attenzione è stata focalizzata sulla parola (fertilizzanti), in particolare, sullo studio della composizione, sulla necessità e correttezza dell'uso di micro e macro fertilizzanti, sulla fornitura di anidride carbonica. Con la CO2, il problema è stato risolto in modo abbastanza semplice, - prima usavo il "mash" nell'acquario, - ho deciso di far crescere lo scape su di esso. Come puoi vedere, ci sono riuscito.
Usando una birra in un acquario, ho completamente smentito le paure di un acquasuper alle prime armi, il che implicava che per un erborista denso, è imperativo comprare una costosa bottiglia di CO2, un riduttore, una valvola magnetica, ecc.
Anche le domande con micro e macro fertilizzanti per piante sono state risolte in modo semplice. Le parole autoproclamate (le cosiddette samosi) furono respinte immediatamente, come un'occupazione insensata per gli alchimisti. Ho scelto il marchio "UDO Ermolaeva", in particolare i preparati "Algitsid + CO2", "MICRO", "MACRO", "Ferro", "Potassio". Inoltre, ho deciso di applicare tormalina.
Finalmente, due mesi dopo, arrivò il culmine: il giardino fu tirato fuori, la banca fu lavata ... i minuti piacevoli, le ore e i giorni di creatività cominciarono. Posa il substrato, terra, facendo biostarter e tormalina, installando pietre e formando hardskeypa. Quindi non meno affascinante evento - piantare piante secondo lo schema concepito.
Quando tutto fu finito, la gioia non conosceva limiti! Ho già anticipato: "Ora tutto si radicherà, sorgerà l'equilibrio e sarà possibile mostrare il mio lavoro sul nostro forum". Ma non qui era! Dal nulla, allagato filaria, tanto che non solo, non c'erano piante visibili, erano morte, rachitiche ... e filo di perle e perle!
Leggendo convulsamente le informazioni su questo argomento, ho capito solo una cosa: non c'è panacea! Tutti i suggerimenti sono dello stesso tipo, confusi e, come si suol dire, "dito nel cielo". Una cosa era chiara che qualcosa "sbagliato" e questo "sbagliato" devono essere eliminati con urgenza.
Dopo aver raccolto il resto della mia forza e la miccia, ho indossato una cuffia di gomma, ho trascorso tutto il mese tuffandomi nel mio barattolo ... e nelle pause mi sono seduto vicino all'acquario con una lacrima media che ha drenato il cappuccio di gomma già rimosso dalla testa ... capelli grigi erano visibili sulla mia testa))) andato ...
Quello che non ho fatto questo mese! Ha raccolto il filo ogni giorno meccanicamente, usato l'alghicida, giocato con la quantità di illuminazione, udo e cambi d'acqua. Una folla di saek (SAE), otsinklyus, lumache è stata piantata nell'acquario ... L'ago non si è retrocesso, le piante non sono cresciute, ma sono rachitiche.
E qui, su suggerimento del nostro moderatore del sito Esta (Natalia Polskaya), è stato deciso di introdurre "artiglieria pesante" - i gamberetti di Amano.
Ma, ecco la sfortuna, nella mia città per ottenere amanok l'intero problema! Di conseguenza, ho comunque trovato una dozzina, piantata, oltre a loro, ha introdotto un distaccamento di gamberi sakura, cristalli di rosso e nero. E ... alleluia !!! Il filo del male rabbrividì e scomparve nell'orrore durante la settimana.
Le piante "sbocciarono", il sole sorse sul mio scapo, il pesce si mise a correre allegramente avanti e indietro, ei gamberi cinguettarono insieme su qualcosa sul loro crumble preferito.
Io, d'altra parte, ho eseguito una danza africana inaudita in tutto l'acquario !!!
Ecco un Happy End)))
Ora parliamo di cose più banali e del lato tecnico della domanda. Ecco i miei appunti.

Illuminazione per erborista - acquario con piante

Questo problema è una priorità e senza risolverlo è impossibile andare oltre. Per un acquario con piante acquatiche vive, puoi ricavare la formula:

illuminazione
+
FERTILIZZANTE (CO2, MICRO, MACRO)
+
CURA (TEMPERATURA, FILTRAZIONE, SOSTITUZIONE ACQUA, ECC.)


L'illuminazione è l'elemento più importante, senza di esso le piante non cresceranno, il processo di fotosintesi non si verificherà, senza di esso, non importa quello che fai, non importa quanto duramente ci provi, tutti i lavori andranno a finire.
Le mie note e i risultati del lavoro svolto, ho dichiarato in questi articoli: LAMPADE PER L'ACQUARIO E ILLUMINAZIONE DELL'ACQUARIO DA PARTE DELLE TUE MANI.
Qui noterò che l'illuminazione standard, quella che è sotto la copertura standard, non è sufficiente. Per un acquario pieno di piante, e ancora di più per un "erborista" con una copertura del terreno, è necessario l'illuminazione di 1 W per litro, o anche di più. Inoltre, è necessario comprendere che i watt non sono tutto, anche le caratteristiche di illuminazione di qualità sono importanti, come lo spettro della luce, Kelvin. Inoltre, è importante comprendere e studiare le caratteristiche di una particolare fonte di luce: la discrezione della luce, le suite, ecc. E, selezionando questa o quella luce, è importante procedere dall'altezza della colonna d'acqua del tuo acquario. Più alto è il polo, più potente deve essere l'illuminazione affinché la luce penetri nella colonna d'acqua e raggiunga il fondo, fino alle piante di copertura del terreno.
Cos'altro. Su Internet, c'è una "leggenda di lampade onnipotenti per le piante d'acquario". Stiamo parlando di lampade fluorescenti con uno spettro speciale, con picchi di luce rossa e blu. Queste lampade sono presentate come una panacea e un modo semplice per affrontare la coltivazione di piante d'acquario. Tuttavia, questo non è il caso !!! È un peccato che porti molte persone fuori strada, quindi voglio sfatare questa mitica leggenda.
Infatti, le piante d'acquario assorbono l'intero spettro visibile della luce - dal rosso al viola, le piante hanno bisogno di uno spettro completo, non di uno tagliato. Perché, allora, producono e vendono lampade con uno spettro rosso e blu? Il fatto è che è scientificamente provato che le piante hanno bisogno di più spettro rosso e blu, ma questo non significa che non abbiano bisogno di un altro spettro !!!
Ora immagina che un nuovo arrivato abbia sostituito le lampade normali con quelle speciali, aspettando, aspettando, aspettando ... e quando le sue piante crescano! E non crescono ... Sì, come un male, invece di piante, alghe inondate. Perturbazione del mare: i soldi pagati, ma l'effetto è muto! Perché tutti? Perché c'è una carenza di watt, lo spettro non è pieno, e inoltre, non solo le piante, ma anche le alghe amano lo spettro rosso e giallo.
Conclusione. Non cercare di compensare la mancanza di potenza di illuminazione con lampade speciali. Tali lampade possono essere utilizzate solo in combinazione con altre lampade, ad esempio con lampade fluorescenti con la marcatura "spettro completo".
Не зависимо от того, какой источник освещения вы выберете: люминесцентные лампы, светодиодное освещение или металогалагеновое, тщательно изучите его качественные характеристики - не только Ватты, но и люксы, Кельвины, спектральность, Ra и т.д.
Еще. Критически относитесь к информации в интернете, перепроверяйте ее. Например, часто в сети можно прочитать, что светодиодное освещение не годится для аквариумных растений. Однако это не так! Смотрите на даты публикации статей. Технический прогресс не стоит на месте и уже появились мощные светодиодные ленты и прожектора, отвечающие нужным требованиям. Подробнее см. Светодиодная лента в аквариуме.
Старайтесь продумать освещение своего аквариума, так чтобы оно имитировало действия матушки природы. Vale a dire: imitato alba, zenith e tramonto sole. Per una buona crescita e il benessere delle piante, non è necessario "friggerle sotto una luce monotona" per circa venti ore. È sufficiente dare un picco di illuminazione potente per 3-4 ore e il resto del tempo per mantenere un'illuminazione moderata.
Questo può essere ottenuto con una combinazione di sorgenti luminose. Ad esempio, Amano nelle sue lampade ADA utilizza lampade ad alogenuri metallici in combinazione con lampade fluorescenti. Io uso due luci LED da 30 Watt + LL T5 da 24 Watt (spettro completo) nel mio Travnik.
E anche - prestare attenzione riflettori.

Terreno e substrato per piante erboristiche e acquario

I punti principali dell'uso del suolo nell'acquario, ho delineato negli articoli SUOLO PER IMPIANTI DI ACQUARIO, TOURMALIN IN ACQUARIO.
Vorrei attirare la vostra attenzione sul fatto che ci sono molti substrati e terreni e sono tutti diversi! Assicurati di guardare le loro composizioni e studiare il problema dell'applicazione. In questo caso, procedi dai requisiti delle tue piante. Buon substrato, buon suolo: questo è il 50% di successo nella crescita. Questa è una buona alimentazione e un eccellente benessere delle piante in generale.
Vorrei anche attirare la vostra attenzione sul fatto che lo spessore del terreno nell'acquario dovrebbe essere di circa 5-7 cm. Affinché le colonie di terreno dei batteri nitrificanti si sviluppino bene in un tale terreno in modo che non vi siano zone senza ossigeno (che portano all'acidificazione del terreno), è necessario selezionare una luce, porosa e terra arrotondata. Ahimè, una terra pesante e angolare col tempo si comprime, il che rende difficile per l'acqua circolare nel terreno e porta a conseguenze disastrose.
Allo stesso tempo, noto che un terreno leggero e poroso per le piante d'acquario (ad esempio, Aquael Aqua Grunt e / o Aquael Aqua Floran) ha un certo svantaggio - è impossibile per loro formare diapositive, colline in un acquascape, con l'aggiunta di acqua che l'intero paesaggio si diffonde. Pertanto, se si sperimenta la topografia del terreno, ti consiglio di mescolare terreni leggeri con quelli pesanti (ad esempio, i chip di quarzo, che devi prima controllare per sibilare).


Fertilizzanti per un filo d'erba e un acquario con piante


Nonostante il fatto che ci sia già un apporto nutritivo nel tuo serbatoio, dovresti anche usare fertilizzanti liquidi contenenti micro e macroelementi. In questo caso, è desiderabile avere separatamente non solo Udo complessi, ma anche preparati contenenti singoli elementi. Al momento, ho una bottiglia separata di ferro UDO Ermolaev e iodinolche contiene potassio.

Filtrare un erborista - acquario con piante

Studiando informazioni sulla disposizione dell '"erborista", ho letto da qualche parte che in un acquario di questo tipo non ci dovrebbe essere una forte filtrazione. Perché, non è stato specificato. Pensandoci sopra, sono giunto alla conclusione che forti correnti d'acqua abbatteranno le piante e, inoltre, un fitto erborista ha bisogno di nitrati, ma se la filtrazione li rimuoverà, le piante "moriranno di fame".
Detto questo, sono 110 l. Acquario ha preso filtro esterno JBL CristalProfi e401 greenline - 450 l / h. E cosa ne pensi! Il suo davvero mancante.
Inoltre, ha notato che nel punto in cui il flauto è diretto dal filtro, il cubo chemianthus e l'altra copertura del terreno non cresce.

Vale la pena notare che di notte accendo anche un piccolo filtro interno. Funziona fondamentalmente come un aeratore, ma aiuta un po 'a filtrare l'erborista. Pertanto, la gamma di potenza consigliata del filtro 450-600l / h per erborista per 100 l.


Prendersi cura di un acquario a base di erbe con le piante

Una volta stabilita la biostanza nell'erborista, diventa facile prendersi cura di lui:

- Ogni giorno è necessario produrre fertilizzanti liquidi, per monitorare l'apporto di CO2

- Ogni settimana è necessario effettuare una facile pulizia dell'acquario, tagliare gli impianti e sostituire 1/4 -1/2 dell'acqua.

Tutto questo non è difficile e non è fastidioso!


Design e decorazione di erba, acquario con piante

La mia visione di questo problema, l'ho descritta nell'articolo DISEGNO DELL'ACQUARIO, ORDINE IN CAOS.
Oggi posso dire che, in effetti, è la progettazione del futuro "erborista" che è la cosa più difficile. Tutto il resto che puoi comprare. Ma inventare, e persino farlo accadere nella vita - è difficile, il processo richiede sforzo mentale, immaginazione, fantasia. E mentre devi seguire certe regole!
Su questo, concludo la relazione finale sul lavoro svolto. Puoi parlare di "erborista" e aquascape per un tempo molto lungo, ma a Capodanno e ho promesso ai ragazzi sul forum di postare questo articolo quest'anno))) Suggerisco di discutere il non detto nel thread del forum SULLA FERMATA AMANO.


7 mesi

Video molto utile sull'acquario alle erbe, cura e manutenzione delle piante d'acquario


fanfishka.ru

Proserpinaka Paljustris: contenuto, recensione di foto-video

Proserpinaka Paljustris

Proserpinach è una delle piante acquatiche più apprezzate. Rispetto alle piante acquariofili meritate grazie alla sua forma, che ricorda la "spina di pesce", nonché per la relativa semplicità del contenuto.

L'habitat di Proserpinnacia palustris (Proserpinaca palustris) o, come viene anche chiamato, palude Proserpinnaca è il Nord America e il Centro America, dove può essere trovato in luoghi umidi: lungo i fossati, in ruscelli, stagni e stagni paludosi.

I parametri ottimali dell'acqua per la manutenzione di prozerpinnaki: temperatura 22-28 ° C, durezza dH 2-12 °, acidità pH 5.5-7.5. Hai bisogno di un'illuminazione abbastanza potente di 0,6-1,0 W / l. (40-80 lm / l). Fornitura di CO2, fertilizzanti micro e macro desiderabile.

La dimensione della foglia di Prozepinaki è larga 3 cm e lunga 4 cm, il fusto della pianta è piuttosto alto e può raggiungere i 40 cm. Con ciò detto, Proserpinak non è adatto per i nano-acquari. Proserpinak è una pianta del centro e dello sfondo dell'acquario. Con esso, un acquariofilo può imitare una "foresta spinosa di conifere". Poiché la pianta non si dirama bene, si consiglia di piantare un gruppo denso. Quando proserpinak raggiunge la superficie dell'acqua, lo stelo viene tagliato e reimpiantato nel terreno. In questo caso, è desiderabile che la lunghezza del taglio fosse di 10 centimetri o più.

Proserpinak è un contenuto senza pretese ed è più capace di esistere in condizioni di scarsa illuminazione e senza alimentazione di CO2. Tuttavia, in tali condizioni, la pianta non sembra presentabile: il gambo e le foglie vengono abbattute, il colore della foglia diventa verde palustre. Tutta la bellezza della pianta si rivela solo con un contenuto adeguato. Sotto una luce intensa, la pianta diventa rigogliosa, sottile e la sua corona acquista tonalità succose color rame.

NOTA: Questo è ciò che scrive il produttore nazionale di piante acquatiche di meristema - la società Akvayumka su questa pianta:

La Proserpinaca palustris è una pianta abbastanza semplice da coltivare, di colore verde chiaro con parti superiori rosse. Una magnifica pianta che è stata conosciuta in biologia per molti anni. Nell'ambiente dell'acquario, questa pianta non è così popolare, ma lentamente ma sicuramente sta guadagnando popolarità. Le foglie di Proserpinaca palustris sono di un verde brillante con bordi leggermente frastagliati. Se Proserpinaca palustris dà un'illuminazione sufficientemente forte dello spettro desiderato, le foglie diventeranno più seghettate, assomigliando a piccoli e sottili pettini. Inoltre, il colore delle foglie cambierà gradualmente dal verde al rosa e persino ai riflessi dorati. Questa pianta decorerà indubbiamente qualsiasi acquario.
Questa pianta è di media complessità, quindi non è raccomandata per gli acquariofili principianti. Se è contenuto sotto luce insufficiente e / o c'è una mancanza di sostanze nutrienti nell'acqua, quindi Proserpynaka Palyuris tende a perdere le sue foglie meravigliose. L'anidride carbonica è raccomandata se si desidera che la pianta apprezzi veramente l'occhio.
Il tasso di crescita di Proserpinaca palustris è nella media. Le cime brillanti degli steli possono essere tagliate e trapiantate, quindi al punto di taglio la pianta inizierà a ramificarsi, il che gli darà una struttura più densa.

Caratteristiche generali dei proserpinaks:

La difficoltà è media;
Dimensioni fino a 40 cm;
Tasso di crescita - media;

Fornitura raccomandata di CO2 e parole.

Opzioni di coltivazione consigliate:

Il valore del pH di 6 - 7,5;
Temperatura 20 - 25 ° С;
Durezza carbonatica 0 - 10 ° DKH;
CO2 20 - 40 mg / l;

Per ulteriori informazioni sulle piante di acquario meristemi, vedere l'articolo - qui.

Belle foto con proserpinakoy

Properinach Video

Ranuncolo d'acqua - ranunculus inundatus: descrizione, recensione di foto-video

Ranunculus inundatus (Ranunculus inundatus), nel popolo "Water Buttercup" - una magnifica pianta da acquario, che rende una varietà nel design di un acquario vegetale. Questo rappresentante australiano della flora ha una forma fogliare interessante, il colore delle foglie è ricco di verde, l'altezza della pianta con luce intensa è piccola. Tutte queste proprietà ti permettono di coltivare il ranuncolo d'acqua, come in un gruppo - un cespuglio, e usarlo individualmente, come elemento decorativo - il "tocco finale".

Il ranuncolo d'acqua sembra ottimo su uno sfondo scuro ed è combinato con "piante da prato": Eleocharis Parvula, Lileopsis brasiliano, Echinodorus Rubra, Echinodorus Tenulus eccetera

L'altezza della pianta è di 5-20 centimetri e dipende dalla potenza dell'illuminazione, più forte è la luce, più l'impianto è "pressato" a terra. I parametri dell'acqua per la manutenzione di un impianto sono standard: pH 6,8-7,2, kH 3-4, dH 8-10, CO2 15 mg / l, temperatura dell'acqua 25 gradi. Tuttavia, la pianta può crescere in una gamma più ampia di parametri dell'acqua. L'illuminazione richiede un ranunculus inundatus da 0,7-1 Watts / l (70-100 o più Lm / l) allo stesso tempo, minore è l'illuminazione, più forte sarà l'impianto.

Il ranuncolo dell'acqua si abitua al nuovo posto, il tasso di crescita è medio e dipende dalle condizioni di detenzione. Il terreno per la pianta ha bisogno di una frazione fine, è necessario applicare e rispettare le proporzioni di macro e micro fertilizzanti.

Il ranuncolo d'acqua alleva con numerosi rami laterali. I cespugli di bambini possono essere separati dalla madre cespuglio e piantati in un posto nuovo.

NOTA: Questo è ciò che scrive il produttore nazionale di piante acquatiche di meristema - la società Akvayumka su questa pianta:

Si distingue per il suo aspetto originale: le foglie intagliate sono raccolte in un ombretto pulito posizionato su un gambo verticale. Basta un impianto poco impegnativo per il fronte o il piano medio. Il Ranunculus inundatus, a differenza della maggior parte delle altre piante del genere Ranunculus, cresce bene non solo in un paludario o in una serra, ma anche sott'acqua in un acquario.

L'acqua del ranuncolo può essere utilizzata sia in primo piano dell'acquario, sia in media. Tutto dipende dalla potenza dell'illuminazione. In piena luce, il ranuncolo raggiunge raramente un'altezza di oltre 5 cm, mentre in condizioni di luce moderata è più adatto per il piano medio e può crescere fino a 15-25 cm. È perfettamente combinato con piante a bassa copertura del suolo, così come Alternantera Reineki mini o altre piante di colore rosso. Ranunculus inundatus produce molti germogli laterali, che in una certa misura compensano il basso tasso di crescita. Tuttavia, se non è controllato, in condizioni favorevoli, il ranuncolo d'acqua può riempire l'intero primo piano, oscurando e spostando altre piante a bassa crescita.

Oltre ai requisiti relativamente elevati per l'illuminazione, il resto del ranuncolo è una pianta senza pretese che cresce bene con diversi valori di durezza e acidità.

Opzioni di coltivazione consigliate:

Valore pH: 5,3 - 7,5;

Temperatura: 20 - 29 ° С;

Durezza carbonatica: 2 - 24 ° DKH;

CO2: 10-20 mg / l;

Per ulteriori informazioni sulle piante di acquario meristemi, vedere l'articolo - qui.

Photo ranuncolo d'acqua in design acquario

Video interessante sul ranuncolo d'acqua

Esecuzione di acquario dalla A alla Z.

Su Internet ci sono un numero enorme di articoli sul lancio dell'acquario. Il nostro sito ha anche articoli simili che raccontano sull'installazione di un acquario, sull'avvio di un grande acquario, su come iniziare il novizio dell'acquariopure circa il primo mese di vita dell'acquario. Questi materiali, ovviamente, sono utili, tuttavia, hanno un carattere strettamente focalizzato. A questo proposito, è necessario scrivere un materiale su vasta scala che possa servire da guida per l'azione per i principianti.

Determiniamo innanzitutto gli obiettivi e gli obiettivi, le fasi del lancio dell'acquario, nonché l'attrezzatura di base e la chimica dell'acquario che saranno necessari.

L'obiettivo principale è mostrare a un acquariofilo inesperto che "le caratteristiche di questo acquario non sono spaventose quando viene dipinto!" Obiettivi aggiuntivi ma ugualmente importanti:

- Mostra a tutti un bellissimo acquario con piante "nei denti"! Cosa creare e mantenerlo è facile.

- Fornire istruzioni passo passo.

- Fornire raccomandazioni sull'uso di prodotti per acquari e attrezzature per acquari.

- Insegna a un principiante di "vedere il tuo acquario" e sviluppa un modo non convenzionale di pensare all'acquario.

- Crea un bellissimo acquario a base di erbe.

- Mostra le dinamiche dell'acquario: un mese, tre mesi, sei mesi.

- Quando si organizza un acquario, utilizzare la massima tavolozza possibile di piante d'acquario, che fornirà l'opportunità di vedere lo sviluppo di una singola pianta e la sua risposta ad una particolare azione.

- Nonostante l'abbondanza di piante che verranno utilizzate, per mostrare le basi di un aquascape - le basi del duro taglio, le regole per l'uso di zagryag e pietre quando si costruisce una composizione acquario.

- Mostrare l'ordine delle azioni, le basi di cura per l'acquario, nonché dare un seminario sull'uso dei preparati dell'acquario all'avvio e la successiva vita dell'acquario con piante vive.

- Copertura di problemi, sfumature e trucchi correlati.

Attrezzature da utilizzare nella revisione

Complesso acquario Tetra AquaArt Discover Line 60L;

Filtro esterno Tetra EX 600 Plus;

Curbstone per acquario Tetra AquaArt 60l;

Chimica dell'acquario:

Tetra SafeStart, Tetra AquaSafe, Tetra EasyBalance


Tetra bactozym

Linea di fertilizzanti per piante d'acquario dell'azienda Tetra

+ Tetra Balance Balls

Installazione dell'acquario:

- scegliere un posto per un acquario;

- installazione e installazione di armadi per acquari;

- installazione di un acquario;

Acquario in esecuzione:

- posa del substrato dell'acquario e del suolo;

- basi hardscape (posizionamento di pietre e ostacoli);

- piantare piante (basi aquascape);

- l'uso della chimica di partenza;

- Caratteristiche del contenuto dell'acquario con sfumature e trucchi vegetali;

Cura dell'acquario dopo il lancio:

- corretta impostazione dell'equilibrio biologico;

- cura per l'acquario nel primo mese;

- l'uso di fertilizzanti per le piante;

- Illuminazione dell'acquario (modalità luce diurna);

- condizioni di temperatura per l'acquario;

INSTALLAZIONE DELL'ACQUARIO

Questa fase è abbastanza semplice e chiara, tuttavia, alcuni principianti commettono errori fatali nella primissima fase della creazione di un mondo di acquari.

Di seguito, diamo un'occhiata alle regole per l'installazione di un acquario:

- L'acquario è installato in un'area in cui la luce diretta del sole non cade;

- L'acquario è installato lontano dai corridoi e dalle porte. Il posto migliore è un angolo della stanza o una nicchia.

- L'acquario non deve essere posizionato su superfici fragili.

- L'acquario non deve essere installato vicino ai radiatori per il riscaldamento centrale, vicino ad altri apparecchi di riscaldamento, nelle immediate vicinanze di elettrodomestici e sul davanzale della finestra.

- L'acquario viene installato tenendo conto della posizione conveniente delle prese di corrente.

- Acquario esteticamente e comodamente guarda su un armadietto specializzato.

Film educativo sul lancio dell'acquario per principianti

E così abbiamo scelto il posto. Raggiungere l'installazione immediata dell'acquario. In questa recensione, abbiamo usato un serbatoio per acquari. Tetra AquaArt 60l. colore bianco. Questo cabinet è stato consegnato in un imballaggio durevole e di marca e nonostante sia stato consegnato da un'azienda di trasporti di Mosca, tutte le sue parti componenti, inclusa la porta di vetro, erano sicure e solide. Lo stesso armadio è di serie, con due ripiani e un design della parete posteriore appositamente progettato per la comoda fornitura di attrezzature per acquari. Il dissuasore è facile da montare. Il set completo di accessori è incluso nella confezione. E ciò che è particolarmente felice: il kit includeva la chiave del mobile necessaria. Probabilmente, molti dei nostri lettori si sono trovati ad affrontare il problema della mancanza di chiavi al momento dell'acquisto di mobili, il che ci ha costretti a correre nei negozi di ferramenta alla ricerca della chiave esadecimale giusta. In questo caso, non c'era nessun problema: il piedistallo è stato assemblato in 20 minuti.

Il prossimo passo è installare il tubo sul luogo selezionato.

comodino tetra comodino tetra

IMPORTANTE !!! Qualsiasi tuba, qualsiasi superficie su cui si trova l'acquario, deve essere livellata con un livello di costruzione. Più grande è il volume dell'acquario, più attentamente è necessario affrontare questo problema. Qualsiasi deviazione dell'acquario dall'orizzontale è irta di carico irregolare su una o sull'altra parete dell'acquario.

Va anche notato che il tubo dell'acquario non deve essere installato vicino alle pareti. È necessario osservare i rientri per l'alimentazione conveniente di cavi e tubi flessibili per l'acquario.

Installare un acquario. In questa recensione installeremo il complesso dell'acquario Tetra AquaArt Scopri Line 60L. Questo complesso include tutte le attrezzature necessarie per avviare l'acquario:

- padella per acquario;

- comoda copertura dell'acquario;

- illuminazione + riflettore;

- filtro interno montato;

- riscaldamento;

- l'acquario 60l. volume netto;

- Oltre a due flaconi di chimica di partenza (TetraAquaSafe, EasyBalance) + TetraMin feed.

Naturalmente, tutti questi componenti possono essere acquistati separatamente. In questo caso, la società Tetra allevia il novizio da una scelta difficile di attrezzature per acquari - tutto è pronto per il lancio!

L'ordine di installazione dell'acquario:

installazione di un acquario

installazione di un acquario

- È necessario disimballare l'acquario. Rimuovere il coperchio. Rimuovi tutti i componenti del complesso.

- Controllare le pareti e i bordi dell'acquario per le crepe e le scheggiature che potrebbero verificarsi durante il trasporto dell'acquario dal negozio alla casa.

- Successivamente, se necessario, è necessario incollare lo sfondo. Если в качестве заднего фона используется пленка, самый простой способ крепежа - это закрепление ее прозрачным скотчем к внешней задней стенки аквариума. Обратите внимание, пленка должна крепиться на сухую поверхность. Пленка крепится скотчем со всех сторон! Это избавит Вас от искажения картинки заднего фона, вызванного попаданием влаги между стеклом и фоном. Дополнительно смотрите статью - как приклеить аквариумный фон?

come incollare lo sfondo dell'acquario come incollare lo sfondo dell'acquario

- Installare l'acquario sul cabinet. Il fondo dell'acquario dovrebbe essere completamente sulla superficie del dissuasore. Dopodiché, controlliamo ancora una volta con il livello di costruzione se l'acquario è stato installato esattamente.

LANCIO DELL'ACQUARIO

Dopo le attività preparatorie, inizia la fase più divertente: il lancio dell'acquario.

Posa del substrato dell'acquario e del terreno.

Un acquariofilo principiante deve prendere molto sul serio il problema della posa del substrato e del terreno. Dopotutto, svolgono un ruolo cruciale nella vita delle piante e dell'acquario nel suo complesso. Il substrato del fondo dell'acquario è anche una fonte di cibo per le piante e un filtro biologico naturale in cui colonie di batteri benefici di nitriti si depositano.

La scelta del substrato e del suolo è specifica, individuale e dipende da molti fattori. È impossibile dare una chiara raccomandazione. Ogni acquariofilo, sulla base delle proprie richieste, deve determinare personalmente quale tipo di substrato, quale tipo di terreno avrà bisogno in un caso particolare. Di seguito, cercheremo di evidenziare quegli aspetti che il nuovo arrivato deve prestare attenzione a:

1. È necessario distinguere il substrato per l'acquario dal terreno dell'acquario. Il substrato è un substrato nutriente che contiene i nutrienti necessari che la pianta incorpora attraverso il sistema di radici. Il suolo è un substrato che può contenere anche elementi utili, ma la sua funzione principale è quella di coprire il fondo dell'acquario.

2. Il substrato nutritivo viene utilizzato solo sotto il sistema radicale delle piante d'acquario. Non deve essere posato su tutta la superficie del fondo dell'acquario, se le piante, ad esempio, si trovano solo nell'angolo, in questo caso il substrato viene posizionato solo nell'angolo. Oppure, per esempio, se hai un piccolo numero di 5-10 piante, puoi anche dover fare a meno di un substrato.

Spesso nei forum degli acquari puoi vedere il seguente dialogo:

"Novellino: Ho applicato un tale substrato, piantato piante 5t.

La risposta è offline: Vanguyu tu flash algale e acquario verde. Dal momento che il substrato nel primo mese sarà molto fonito. "

Cosa significa? Tutti i substrati dell'acquario sono un substrato nutritivo, in un linguaggio semplice è "terra, terra nera". Le composizioni dei substrati sono diverse e la concentrazione di fertilizzanti in esse è diversa.

Da questo, possiamo concludere che prima di acquistare un substrato è necessario capire chiaramente cosa sarà esattamente nel tuo serbatoio. Se si mette un substrato in un acquario e allo stesso tempo non si pianta un numero sufficiente di piante nell'acquario, il substrato si "sbiadirà", cioè rilascerà i nutrienti in uno vuoto, causando uno scoppio di alghe - il mondo dell'acquario più basso.

3. Se nella progettazione di un acquario viene utilizzato un numero limitato di piante, è possibile alimentarle attraverso il sistema di radici senza un substrato. Ad esempio, posizionando le pillole sotto le radici delle piante Tetra plantastarte Tetra cripto. Sarà abbastanza per le piante.

4. Il terreno per le piante d'acquario deve essere leggero, poroso, deve essere controllato per "sibilare". Vedi l'articolo per maggiori dettagli. suolo e substrato nutrizionale per piante d'acquario.

In questo articolo useremo il substrato Tetra CompleteSubstrate. A nostro parere, questo substrato è ottimale per un acquariofilo principiante. È equilibrato, contiene tutti gli elementi del mondo necessari e allo stesso tempo salverà il novizio dall'eccessiva concentrazione di fertilizzanti nell'acquario.

Inoltre, questa società di substrati Tetra, a differenza di altri, può sempre essere trovata in qualsiasi città, in qualsiasi negozio di animali domestici.

Quindi, aprire il secchio, versare il substrato e uniformemente, usando un righello o una spatola di costruzione, distribuirlo sul fondo dell'acquario. Nota: se il substrato è distribuito su tutte le aree dell'acquario, dovresti cercare di distribuirlo in modo che lo spessore del substrato sia minimo sulla parete anteriore dell'acquario (1-2 cm), e sulla parete posteriore dell'acquario, al contrario, di più. Questo viene fatto, in primo luogo, al fine di aggiungere visivamente volume all'acquario, e, in secondo luogo, di regola, le piante non sono piantate in primo piano (ad eccezione delle piante di copertura del suolo).

Dopo aver posato il substrato, puoi anche creare uno strato di farmaci che lo "rafforzano" e / o rendono il substrato dell'acquario più "attraente" per le colonie di batteri nitrificanti:

- sbriciolare alcune compresse Tetra plantastart e distribuirli uniformemente lungo il fondo, rinforzando il substrato;

- distribuire i granuli Tetra InitialSticks;

- applicare i granuli Tetra NitrateMinus Perle;

- Dispersione del numero richiesto di capsule Tetra bactozym.

- È anche possibile applicare una briciola tormalina.

Allo stesso tempo, attiriamo l'attenzione del lettore sull'individualità di ogni acquario. Tutti i suddetti farmaci possono essere usati sia insieme che separatamente.

Ad esempio, quando si avvia un acquario in questa recensione, non abbiamo usato Tetra NitrateMinus Pearl perché in futuro utilizzeremo le nuove sfere Tetra Balance. Abbiamo anche preso in considerazione il fatto che il nitrato (NO3), sebbene sia veleno e l'ultimo anello della catena del ciclo dell'azoto, allo stesso tempo, NO3 sia un importante macro fertilizzante per le piante. Inoltre non abbiamo usato Tetra InitialSticks, questo è stato fatto intenzionalmente, in primo luogo, per proteggerci da una possibile eccessiva concentrazione di fertilizzanti nel primo mese, in secondo luogo, è stato deciso di utilizzare Tetra PlantaStart e Tetra Crypto per alimentare le piante, attraverso sistema di radici e, in terzo luogo, useremo fertilizzanti liquidi Tetra plantamin, Tetra PlantaPro Macro, Tetra PlantaPro Micropure Tetra CO2 plus. Così, con tali azioni spingiamo la cura del nostro acquario con un erborista ad un livello più complesso, ma allo stesso tempo più "avanzato" - traducendolo "in modalità manuale" quando noi stessi, in base al comportamento dell'acquario, regoleremo: aumentare o diminuire la concentrazione questo o quel fertilizzante.

Prima di gettare il terreno, abbiamo disperso solo capsule di Tetra Bactozym. Una descrizione dettagliata di questo farmaco che puoi leggere cliccando sul link che ti è stato fornito in precedenza. Qui diremo brevemente che Tetra Baktozym è un farmaco che promuove la rapida crescita di benefici batteri nitrificanti, il farmaco crea un film invisibile che viene "stabilizzato" e da cui si nutrono i batteri. Dopo aver disperso le capsule di Tetra Bakozim sul substrato, invitiamo cortesemente i batteri benefici a trasferirsi nel suolo il più rapidamente possibile.

Procediamo verso la fase successiva: la messa a terra. Viene eseguito secondo le stesse regole del substrato (lo spessore della parete frontale è inferiore). Prestiamo attenzione solo al fatto che non tutti i terreni sono adatti alle piante !!! Il suolo dell'acquario dovrebbe soddisfare i seguenti criteri:

1. Dovrebbe essere facile: contribuirà al buon sviluppo del sistema radicale delle piante.

2. Deve essere inclinato - questo annullerà la possibile formazione di zone prive di ossigeno e livella la probabilità di acidificazione del terreno e del substrato.

3. Deve essere poroso - questo contribuirà allo sviluppo di una più ampia popolazione di batteri benefici nel suolo.

4. Il terreno non dovrebbe "fischiare".

Tutti i requisiti di cui sopra sono soddisfatti da terra. Tetra Active Substrate. Questo terreno è una novità nella linea di prodotti Tetra e preparati per piante da acquario. Questo è il motivo per cui lo useremo e lo testeremo nella pratica.

Le basi di hardskape - mettendo pietre e ostacoli.

Harscape è lo scheletro del design di un acquario, che manipola elementi decorativi finché l'acquario non è pieno d'acqua. Vedi l'articolo per maggiori dettagli. Hardscape in Aquarium Design.

Ogni acquario è un angolo di natura, un microcosmo che vive secondo le leggi e le regole di Madre Natura. L'armonia del mondo è incarnata in tutto ciò che vediamo in ogni cespuglio e in ogni ramo. Un acquariofilo deve imparare a vedere il bello, prendere a prestito dalla natura le sue regole e leggi.

Sul nostro sito ci sono articoli meravigliosi che ti aiuteranno a muovere i primi passi nel mondo dell'armonia, ti raccomandiamo vivamente di leggerli:

DESIGN DELL'ACQUARIO, ORDINE IN CAOS!

STONE KHARSKEYP

TAKASHI AMANO: FOTO, CONCETTO, BIOGRAFIA

In questa recensione, abbiamo usato il diabase come pietre e usato anche un intoppo intricato come elemento principale di design e superficie per la crescita del muschio.

È necessario prestare attenzione al lettore che le pietre, allo stesso modo, così come il suolo dovrebbero essere controllate "sibilando" - non dovrebbero aumentare la durezza dell'acqua. Diabase è una roccia vulcanica di montagna e in diverse aree la composizione chimica di questa pietra è diversa - un diabase "sibila", l'altro no. Assicurati di provare a controllare "l'arredamento in pietra" con l'aceto per sibilare. Sibili sibilanti, il terreno sibilante può essere usato solo in acquari dove non ci sono piante e per i pesci che amano l'acqua dura, come la maggior parte dei ciclidi africani.

In una domanda di uso di kryag, ci sono anche sfumature! I dettagli su di loro sono descritti nel nostro modulo: Incavi in ​​un acquario: come prepararsi, bagnare, bollire, asciugare, disinfettare.

Qui notiamo che non si dovrebbe usare il primo registro nell'acquario. Dai uno sguardo più da vicino, scegli un intoppo, pensa a come apparirà in un acquario, come sarà combinato nel suo complesso in una composizione di acquario.

Inoltre, prima dell'incarnazione dell'idea progettuale, ti consigliamo di fare schizzi del desiderato (almeno schematicamente) - ciò faciliterà enormemente la realizzazione dell'idea.

Piantare piante in acquario.

In questa recensione, abbiamo intenzionalmente utilizzato un numero incredibile di piante diverse:

Hediotis Zaltsman;

Bliksa giapponese;

Hemantemo micrantemoidi;

Hemianthus Monte Carlo;

Marsilio;

Cryptocoryne Parva;

Rotala indica;

Rotala Myanmar;

Bacopa Caroline;

Ludwig Ovalis;

Ludwig palustris ordinario;

Alternatera Colorate Ed;

Atonogeton viviparo;

Eleoharis Vivipara;

Prozerpinaka;

Hygrophilus balsamico;

Pogostemon erectus;

Moss Phoenix;

Moss Flame (Flamemoss);

Queen moss / S.P .;

Muschio di salice;

Muschio di Giava e altri

Una tale abbondanza di piante giustifica l'uso del substrato e ci permetterà di mostrare al lettore che la coltivazione di una qualsiasi, anche la pianta più esigente, non è un compito così difficile. In futuro, l'elenco e il numero di piante saranno adeguati.

Di seguito sono elencate le regole generali delle piantine:

la foto mostra le regole per piantare piante d'acquario

1. Le piante stentate (copertura del terreno) sono piantate in primo piano, le piante a gambo lungo sono sullo sfondo.

2. Le piante vengono piantate prima della semina, le foglie marcite vengono rimosse, le radici vengono potate, lasciando 2 -3 cm.

3. Le piante di copertura del suolo e le piante a crescita bassa sono piantate in un terreno bagnato (viene versata dell'acqua), quindi l'acquario è ancora riempito e vengono piantate piante di mezzo e di sfondo.

4. Se viene piantato un numero elevato di piante (che può richiedere molto tempo), è possibile utilizzare un flacone spray per spruzzare periodicamente le piante già piantate.

5. Le grandi piante possono essere piantate nella buca con le pinzette a mano.

6. Le piante con pigmento rosso sono posizionate nelle aree più illuminate.

7. I muschi sono attaccati alle pietre e alle cortecce per la lenza o filo.

Dopo la semina, la quantità necessaria di Tetra PlantaStart è stata inserita sotto le radici delle piante con una pinzetta - le compresse contribuiscono alla radicazione e all'adattamento della pianta appena piantata. Si noti che queste compresse possono essere divise in quarti e renderle a seconda delle dimensioni del cespuglio.

Alla fine dello sbarco, l'acquario è stato completamente inondato d'acqua.

Nella conclusione di questa sezione, va detto che un acquariofilo non dovrebbe temere la sospensione che si può formare in un acquario nei primi giorni. La leggera nuvolosità dell'acquario può essere causata dalla polvere del suolo (torbidità meccanica). Tale polvere entro 3-7 giorni verrà filtrata. Inoltre, per la prima volta i giorni della vita di un acquario possono formare una "torbidità biologica" - il biancore dell'acqua, anche questa torbidità non è terribile, e viceversa, dice all'acquirista che i processi biologici hanno iniziato a funzionare attivamente nell'acquario. Tali scorie si svolgono anche in 3-7 giorni. Vedi l'articolo per maggiori dettagli. Acquario fangoso.

A volte, nel primo mese in un intoppo annegato in un acquario, si può formare del muco biancastro - è organico, il fenomeno non è neanche terribile, ma dice che l'intoppo non è stato completamente elaborato. Tale muco scomparirà presto, ma può ancora essere rimosso meccanicamente o, ad esempio, guidando il pesce gatto. Ancistrusquesto cancellerà questa melma.

Inoltre, un acquario principiante non dovrebbe preoccuparsi che in un acquario pieno d'acqua non sarà possibile piantare le piante o cambiare la loro posizione. In futuro, puoi facilmente apportare modifiche.

Materiali aggiuntivi per questa sezione:

Piante acquatiche per principianti

Acquario alle erbe

L'uso della chimica di partenza all'inizio dell'acquario.

Dopo che l'acquario è stato riempito con acqua, abbiamo introdotto tre preparazioni base di avviamento:

Tetra aquasafe - lega metalli pesanti, neutralizza completamente il cloro e crea un ambiente il più vicino possibile agli habitat naturali del pesce. Soluzione d'argento colloidale protegge le mucose dei pesci e il magnesio e la vitamina B1 riducono l'effetto stress.

Tetra SafeStart - contiene batteri nitrificanti vivi appositamente sviluppati che riducono in modo affidabile i livelli di ammoniaca velenosa e nitriti nell'acquario.

Tetra EasyBalance - stabilizza il pH e la durezza carbonatica (CN) dell'acqua, rimuove il fosforo, gli integratori con varie vitamine, microelementi e minerali, riduce il numero di cambi d'acqua. Fornisce un habitat sano per le tue piante e pesci in un acquario d'acqua dolce.

Questi farmaci sono essenziali per il mantenimento dell'acquario, soprattutto nel primo mese. Il loro uso è infatti la chiave del successo e l'assenza di problemi dopo il lancio. Tutti questi preparativi hanno direzioni diverse, ma nel complesso essi stabiliscono l'equilibrio biologico nell'acquario nel modo più efficiente possibile.

Caratteristiche del contenuto dell'acquario con piante, sfumature e trucchi.

Quindi, abbiamo lanciato un acquario! Ogni ora, ogni giorno, l'acquario inizia a "maturare" - inizia una nuova vita! Milioni di microrganismi (batteri, funghi, protozoi) iniziano a svilupparsi, le piante iniziano ad adattarsi, il filtraggio, l'aerazione dell'acquario avviene, i fotoni di luce iniziano a nutrire le piante, che a loro volta iniziano a rilasciare ossigeno nel processo di fotosintesi: tu hai creato questo meraviglioso mondo! E come creatore, dovresti capire che questo mondo deve svilupparsi, non ci dovrebbe essere ristagno in esso.

Di seguito condivideremo i "trucchi semplici" che devi imparare e praticare.

Da quando abbiamo creato l'acquario a base di erbe, dobbiamo comprendere chiaramente i componenti necessari per la vita confortevole del giardino dell'acquario, eccoli qui:

BUONA ILLUMINAZIONE

+

FERTILIZZANTI

(Concimi CO2, micro e macro)

+

CURA GIUSTA

(filtrazione, aerazione configurate correttamente)

BUONA ILLUMINAZIONE

Il problema dell'illuminazione dell'acquario con piante acquatiche vive è importante ed esteso. L'illuminazione è la chiave per una buona crescita delle piante! È importante capire questo fatto.

Per comprendere tutta la saggezza dell'illuminazione delle piante, i nostri articoli ti aiuteranno a:

Illuminazione dell'acquario e selezione della lampada

Illuminazione dell'acquario fai-da-te

Riflettori nell'acquario

Naturalmente, questo materiale per un principiante sarà inizialmente complicato. Ma una volta capito tutto e tutto andrà a posto.

Vale la pena notare che, in realtà, la questione dell'illuminazione non è un problema, è solo importante capire "cosa e quanto" di cui hai bisogno sotto il tuo erborista. E dopo, devi solo acquistare e installare l'opzione selezionata per l'illuminazione aggiuntiva - possono essere lampade fluorescenti aggiuntive collegate tramite zavorra o antipasto elettronicopotrebbe essere Striscia LED o pannello LEDQuesto potrebbe essere il proiettore SD di MG.

In questa recensione, abbiamo preso in considerazione le condizioni dei nostri impianti, calcolato il numero richiesto di lumen e completato il rinfresco dell'acquario del personale. Il problema è stato risolto in un giorno!

Assicurati di studiare questo problema, questo ti aiuterà negli articoli sopra.

FERTILIZZANTI PER ERBE

Oltre all'illuminazione, le piante hanno bisogno di un complesso di fertilizzanti che consumano nel processo della fotosintesi. Tutti i fertilizzanti per piante d'acquario possono essere suddivisi in fertilizzanti MACRO, fertilizzanti MICRO e separatamente emettono CO2 (anidride carbonica).

Tutti questi fertilizzanti sono presentati in Scaletta Tetra.

Un importante fertilizzante per le piante è l'anidride carbonica. L'acquariofilo dovrebbe prima pensare alla sua quantità sufficiente. Ciò è dovuto al fatto che i micro e macro fertilizzanti, in una o nell'altra quantità, saranno sempre presenti nell'acqua, anche se non sono applicati appositamente - sono nell'acqua del rubinetto, si formano a causa dell'attività vitale del pesce. Ma la CO2, ahimè, ci mancherà sempre.

L'acqua dell'acquario è arricchita con anidride carbonica in vari modi:

- MECCANICO;

- CHIMICO;

- INSTALLAZIONI DI COSTRUZIONE;

Vedi gli articoli per maggiori dettagli: CO2 per l'acquario, CO2 pro e contro.

In questa recensione, nel nostro serbatoio abbiamo usato un'unità di fermentazione e la preparazione di Tetra CO2 Plus. E la cosa è questa: Tetra CO2 Plus, una volta introdotta nell'acqua dell'acquario, si decompone in O2 (ossigeno) e CO2 (anidride carbonica) in una forma che è digeribile per le piante. Non ci sono analoghi di questo farmaco, non è pentandiale - un alghicida, che è più finalizzato a combattere le alghe piuttosto che alimentare le piante di CO2. Questo non è un veleno: una overdose, che può causare la morte di Hydrobionts.

В тоже время, подача СО2 через бражку не всегда дает должного результата - со временем интенсивность углекислого газа в бражке затухает. Дабы компенсировать такую неравномерную подачу СО2, мы будем добавлять Tetra CO2 Plus исходя из показаний дропчекера.

МИКРО и МАКРО удобрения для аквариума.

При выращивании травника в нашем обзоре использовались следующие удобрения:

Tetra PlanaMin

Tetra PlantaPro Macro

Tetra PlantaPro Micro

Серия PlantaPro разработана компанией Tetra для профессионального ухода за растениями. Se pratichi un erborista a livello amatoriale, un solo Tera PlantaMin sarà sufficiente.

Nella questione dei micro e macro fertilizzanti, dovresti prestare attenzione al fatto che il loro dosaggio è strettamente individuale. Le proporzioni dell'applicazione di questi fertilizzanti non sono specificate dal produttore e anche noi non saremo specificati, perché sono calcolati personalmente per ogni erborista dell'acquario, in base al volume e alle dimensioni, alla potenza dell'illuminazione, al numero di piante e ai parametri dell'acqua stessa.

CURA GIUSTA

Filtrazione correttamente configurata in un acquario vegetale

Come accennato in precedenza, il complesso dell'acquario Tetra AquaArt Scopri Line 60L include tutte le attrezzature di base necessarie. Compreso il kit include un filtro interno montato, che è sufficiente per filtrazione di alta qualità dell'acqua dell'acquario.

Tuttavia, a nostro avviso, i filtri esterni sono più adatti per mantenere un serbatoio di erbe. Primo, perché non occupano spazio nell'acquario e non interferiscono con la costruzione di una composizione acquatica. In secondo luogo, con l'aiuto di un filtro esterno, si ottiene una migliore filtrazione dell'acquario. In terzo luogo, la filtrazione tramite filtri esterni è silenziosa, in tutti i sensi: il filtro stesso è silenzioso e il flusso d'acqua che crea il filtro è "silenzioso" e regolabile.

Abbiamo usato un filtro esterno nel nostro erborista. Tetra EX 600 Plus - più "junior" nella linea dei filtri esterni Tetra. Parlando delle sue caratteristiche qualitative, va detto che questo è un buon filtro, non possiamo lamentarci. La sua attrezzatura standard. Tuttavia, vale la pena notare tre punti che sono piacevolmente soddisfatti:

1. Tetra EX 600 Plus: il più giovane della linea di filtri Tetra. Cioè, ha una capacità minima e la capacità di filtrare l'acqua dell'acquario per un certo periodo di tempo (litri / ora). Molti produttori di filtri esterni producono una serie di "più giovani" con un numero minimo di scomparti interni, a causa della loro compattezza (1-2 scomparti). In questo caso, nel filtro Tetra EX 600 Plus ci sono tre scomparti, il che è molto comodo, in quanto consente di utilizzare ancora più filtri.

2. Nonostante Tetra EX 600 Plus sia la più giovane della serie, è in grado di passare e filtrare fino a 630 litri all'ora. Che è molto solido per filtri simili (valore medio di 400-550 l / h).

3. Il flauto (ugello per la distribuzione uniforme del flusso d'acqua dal filtro) è realizzato in plastica trasparente. Questo è molto importante per l'acquario a base di erbe, perché tubo non viola l'estetica.

Cos'altro è un buon filtro esterno per l'erborista? Con lui è molto conveniente regolare il flusso d'aria e il flusso di CO2. Quando non c'è luce nell'acquario, la scanalatura del filtro sale sopra il livello dell'acqua e potenti getti d'acqua creano un'aerazione eccellente dell'acquario. Quando l'illuminazione dell'acquario si accende, la necessità di aria scompare, il flauto affonda nell'acqua e il flusso d'acqua inizia ad accelerare le bolle di CO2, che salgono dal diffusore e le distribuiscono in tutto l'acquario. Cioè, quindi, migliorare la qualità della saturazione dell'acqua con anidride carbonica.

Se si acquistano prese, timer e una pompa aggiuntiva per l'aerazione, è possibile "automatizzare" l'acquario, ovvero non è necessario accendere e spegnere le luci, alzare e abbassare il flauto. All'ora stabilita, la luce si accenderà e spegnerà con l'attivazione simultanea della pompa per aerare l'acquario durante la notte.

Nel concludere il problema della filtrazione dell'acqua dell'acquario, va detto che prima, quando si è iniziato l'acquario, non abbiamo usato specificamente farmaci che riducono la concentrazione di nitrati nell'acquario (Tetra NitrateMinus Pearls). Proprio perché la Tetra EX 600 Plus ha tre scomparti per i riempitivi. E più recentemente, Tetra ha rilasciato un nuovo prodotto. Tetra Balance Balls - filtro speciale che riduce la concentrazione di NO3.

Abbiamo semplicemente versato una piccola quantità di sfere Tetra Balance in un compartimento filtro esterno. Risolto il problema dell'eccessiva concentrazione di veleni! Il vantaggio dell'utilizzo di Tetra Balance Balls per un acquario con piante è che se abbiamo bisogno di aumentare la quantità di NO3 (come fertilizzante per le piante), possiamo semplicemente rimuovere una certa parte delle palle.

Cura dell'acquario dopo il lancio

Dopo che l'acquario è stato lanciato, l'acquariofilo può espirare un po 'e godersi i primi risultati del suo lavoro. Tuttavia, non dovresti rilassarti, perché le cose più interessanti iniziano!

L'acquario è interessante perché non è un quadro statico con pesci nello stagno. Il nostro sito incoraggia sempre le persone a cambiare il loro atteggiamento verso questo fantastico hobby e a guardarlo in un modo nuovo. Aquaria è così sorprendente che è atipico, non ci sono stereotipi, tabù, ricette chiare. Ogni singolo acquario è unico!

In acquaristica, forse, c'è solo una regola: devi imparare come vedere e sentire il tuo acquario. Non c'è bisogno di percepire i problemi e i fallimenti dell'acquario come una tragedia. Come disse Shakespeare: "Il male, il buono non c'è, solo quello che noi chiamiamo"! È necessario percepire tutto con curiosità, studiare i materiali, studiare il mondo dell'acquario e, naturalmente, prima di tutto trattare tutto con amore.

Correzione corretta dell'equilibrio biologico.

Siamo sicuri che se ti atterri a ciò che è scritto in questo articolo, avrai successo! Inoltre, ti consigliamo di leggere i seguenti articoli per aiutarti a capire il significato della biobalanza in un acquario:

Acquario Biobalance;

Nitriti e nitrati nel forum dell'acquario;

L'acquario con piante densamente piantate ha la sua particolarità! L'equilibrio biologico in un acquario è molto più sintonizzato.

Quando abbiamo iniziato l'acquario, abbiamo utilizzato i preparati iniziali: Tetra AquaSafe, Tetra AquaStart, Tetra EasyBalance. L'uso di questi farmaci è la chiave del successo e in effetti annulla tutti i problemi associati con l'instaurazione dell'equilibrio biologico nel primo mese dopo il lancio dell'acquario.

Come si può vedere dalle tabelle e dai video, usando questi farmaci, prendiamo quasi immediatamente il controllo del ciclo dell'azoto e la decomposizione dei prodotti a base di ammoniaca, così come trasformiamo l'approvvigionamento idrico in pesci da acquario abitabili.

Cura l'acquario con le piante nel primo mese.

Come regola generale, un acquario nel primo mese non richiede pulizia, cambio dell'acqua e sifone di fondo dell'acquario! Queste regole si applicano all'acquario con le piante. Ma vale la pena notare che, pur contenendo un acquario con piante, devi essere preparato per una costante lotta contro le alghe, o meglio per la loro oppressione. Nel primo mese, dopo il lancio dell'acquario, le alghe possono essere molto fastidiose per l'acquariofilo. Ciò è dovuto al fatto che la bio-bilanciamento non è ancora stata regolata, le piante piantate non sono ancora diventate più forti, allo stesso tempo, un'illuminazione luminosa e potente può causare la crescita del mondo vegetale inferiore.

Quando le alghe verdi appaiono sulle pareti e sulle decorazioni dell'acquario, non raccomandiamo l'uso di alghicidi, preparati di alghe, per il primo mese. È meglio semplicemente pulirli con una spugna, un raschietto speciale o una carta di plastica non necessaria.

L'uso di fertilizzanti per le piante nel primo mese.

Una componente importante del successo dell'erborista è la corretta applicazione dei fertilizzanti per le piante nelle giuste proporzioni.

Si consiglia di scegliere autonomamente il dosaggio di uno o un altro fertilizzante, tenendo conto di tutti i componenti del proprio acquario.

Nel primo mese di vita dell'acquario, sconsigliamo "zelante" con i fertilizzanti. In primo luogo, perché quando si avvia l'acquario si adatta il substrato nutrizionale e, in secondo luogo, si usano le tavolette Tetra PlantaStart e Crupto- questo sarà abbastanza per le piante appena piantate. In futuro, tenendo conto delle condizioni dell'acquario, applicare fertilizzanti liquidi e / o compressi, a partire da piccole dosi. Guarda come si comporta l'acquario in futuro, regola il dosaggio.

Ricorda sempre che un'eccedenza di piante può sempre sfruttare il fertilizzante - le alghe! Per questo motivo, in acquari con piante rigogliose (scapes), viene effettuata una sostituzione frequente e di alta qualità dell'acqua dell'acquario (da от a ½ parte del volume a settimana). Sostituendo l'acqua, rimuoviamo i fertilizzanti accumulati in eccesso, livelliamo il loro accumulo.

Illuminazione dell'acquario nel primo mese - modalità luce diurna.

L'illuminazione dell'acquario è uno strumento importante per regolare la crescita delle piante e la biobilancia in generale. L'illuminazione eccessiva porta alla crescita di alghe, la sua carenza porta a cattive condizioni della pianta.

Dopo il lancio dell'acquario, non consigliamo vivamente di utilizzare immediatamente lo schema generalmente accettato di ore di luce 10-14 ore al giorno !!! Nel primo mese, l'illuminazione dell'acquario dovrebbe essere dosata e aumentata gradualmente. Diciamo nella prima settimana 5 ore, nella seconda 6 ore, nella terza 8 ore e così via fino alla normalità - equilibrio.

Regime di temperatura per l'acquario

Dobbiamo sempre ricordare che le piante dell'acquario, come i pesci, hanno bisogno di una temperatura stabile. Non permettere cambiamenti improvvisi di temperatura.

Va anche tenuto presente che la maggior parte delle piante acquatiche non amano il calore. La norma generale è 24-25 gradi.

IL NOSTRO RAPPORTO PER IL PRIMO MESE

È passato un mese dal lancio del nostro acquario. Durante questo periodo abbiamo effettuato una sostituzione completa dell'acqua dell'acquario in 1/3 del volume, in quanto vi era un piccolo focolaio di alghe, espresso nella formazione di punti verdi sulla parete anteriore dell'acquario. Le spugne sono state fatte per pulire facilmente le pareti dell'acquario. Dalla seconda settimana abbiamo iniziato ad applicare concimi liquidi della serie Pro di Tetra in quantità minime di 1 ml. tre volte a settimana. Una settimana dopo, il dosaggio è leggermente aumentato. La quarta settimana di dosaggio del fertilizzante ~ 1,5-2,0 ml. Pro a giorni alterni + 1/2 dosi di Tetra PlantaMin + CO2 Plus.

Crescita delle piante Naturalmente il primo che "oklemalsya" dopo aver seminato era una pianta senza pretese. Entro la seconda settimana, si notava una crescita evidente: lyudvigii comuni, ovalis lyudvigii, aponogeton, balsamico igrofilo, proserpinak. Entro la quarta settimana dovetti dileguarmi: Ludwigia, aphoheton. Primo raccolto;)

Anche le piante più esigenti si sono abituate, ma naturalmente, a causa delle loro qualità naturali, non forniscono una crescita rapida. Ti piace Blix giapponese - una delle "piante nocive". Alternater colorate rosso - colore della barbabietola, notevolmente disteso.

Muschi molto felici, per un mese si sono scrollati di dosso tutta la polvere, che si è formata all'inizio dell'acquario, e si sono dissolti.

Al momento, il giorno di luce è di 9 ore, l'illuminazione è potente, con un margine, quindi abbiamo aggiunto una piccola torba specializzata nel compartimento del filtro TetraEX 600 Plus, che ha dato un'ombreggiatura naturale dell'acquario, una leggera diminuzione di pH e kH.

Infine, vorremmo condividere con voi un modo interessante per rimuovere nitriti e nitrati da un acquario - usando fito filtrazione. Molti acquariofili creano un fito-filtro sopra l'acquario, dove si versa l'argilla e si piantano le piante. Vi offriamo una phytofiltration "light option". Il fatto è che la copertura dell'acquario, che è incluso nel complesso Tetra AquaArt Scopri Line 60L - Molto comodo e ha tre "finestre".

Quindi, se non si brucia con il desiderio di costruire giardini di Semiramis, pasticciare con l'illuminazione o semplicemente volere un cichlid! Questo può essere acquistato "bambù", venduto in qualsiasi grande negozio di fiori. In realtà, non è bambù, ma levigatrice dracaena, una pianta che cresce in acqua. Tre - quattro rami di dracaena incastonati nell'acquario, tirano veleni: nitriti e nitart, e sembrano molto belli.

Dracaena sopra l'acquario

Videoclip del nostro acquario

conclusione

Speriamo che questo materiale sia stato utile per te! Come potete vedere, il contenuto di un acquario con le piante ha le sue specifiche, la chiave del successo nel mantenere un tale acquario è la perseveranza, la pazienza, la prudenza e il desiderio ardente di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Materiale video da Tetra

sul lancio e la manutenzione dell'acquario con piante vive

fanfishka.ru

Guarda il video: tutorial allestimento acquario aquarium (Agosto 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send