Pesce rosso

Contenuto acquario per pesci rossi

Pin
Send
Share
Send
Send


Pesce rosso: contenuto a casa

Il pesce rosso, che ha segnato l'inizio dell'acquario in quanto tale, è purtroppo sfortunatamente fuori moda. I professionisti lo considerano poco interessante e non degno di attenzione, e rimangono solo pochi intenditori ed esperti di questo tipo. Pertanto, la maggior parte dei cinchons è un asilo o un acquario ospedaliero con piante di plastica o una breve vita in un bellissimo bicchiere donato a una persona per le vacanze, lontano dai problemi di pesce. Trattiamo questa bellezza con il rispetto e l'interesse che merita e vediamo cosa è necessario per lei per una vita lunga e felice vicino a noi.

Quanto sono esigenti i pesci rossi per le condizioni?

Le opinioni su questo punteggio sono opposte. Alcuni credono che si tratti di un paziente, praticamente immancabile, di pesci che sopravvivono in qualsiasi condizione, adatti ai principianti e alle persone che non vogliono investire nell'acquario un sacco di sforzi e denaro. Altri, al contrario, sostengono che il contenuto dell'oro deve rispettare una serie di condizioni abbastanza difficili, e sono senza dubbio giusti. Un pesce rosso non dovrebbe essere avviato da qualcuno che non è pronto a fare sforzi per la sua esistenza confortevole. E la condizione più importante per il mantenimento di questi pesci è un acquario di un volume sufficientemente grande.

Volume e forma dell'acquario

Nella letteratura sovietica del secolo scorso in acquari si indica che un pesce rosso dovrebbe avere 1,5-2 dm3 di superficie d'acqua, o 7-15 litri di volume d'acquario (15 litri per pesce è considerato una piccola densità di atterraggio). Questi dati sono migrati e in alcuni tutorial moderni. Tuttavia, va notato che i libri sovietici erano scritti su pesci rossi di allevamento domestico, che per molte generazioni vivevano in acquari e che a seguito di tale allevamento erano adattati a tali condizioni. Al momento attuale, la stragrande maggioranza dei pesci rossi ci viene dalla Cina, dalla Malesia e da Singapore, dove sono allevati in modo massiccio in stagni. Di conseguenza, non sono adatti alla vita in piccoli volumi d'acqua, e anche ad un acquario sufficientemente spazioso devono essere adattati, e un volume di 15-20 litri significa morte per loro entro pochi giorni.

Gli esperti che oggi lavorano con pesci rossi portati dall'Asia hanno stabilito empiricamente:

Il volume minimo di un acquario per un individuo dovrebbe essere di circa 80 litri, in un volume più piccolo, un pesce adulto avrà semplicemente un posto dove muoversi. Per un paio - 100 l.

In acquari di grandi dimensioni (200-250 l), con una buona filtrazione e aerazione, la densità di impianto può essere leggermente aumentata, in modo che il volume d'acqua sia di 35-40 litri per individuo. E questo è il limite!

Qui, gli avversari di acquari semivuoti di solito obiettano che negli zoo, ad esempio, i pesci rossi sono molto densi negli acquari e allo stesso tempo si sentono benissimo. Sì, in effetti, questa è la specificità degli acquari espositivi. Tuttavia, bisogna tenere a mente che dietro al fotogramma ci sono diversi potenti filtri con cui è equipaggiato questo mostro, il programma più severo di cambi d'acqua (fino a metà del volume giornaliero o due volte al giorno), così come il veterinario dell'ittiopatologo regolare per il quale c'è sempre lavoro.

Per quanto riguarda la forma dell'acquario, si preferisce il classico rettangolare o con una leggera curvatura del vetro frontale, la lunghezza dovrebbe essere circa il doppio dell'altezza. Nella vecchia letteratura sovietica è stato affermato che l'acqua non dovrebbe essere versata sopra il livello di 30-35 cm, ma come dimostra la pratica, questo non è un fattore critico. I pesci rossi vivono bene negli acquari più alti, se hanno la larghezza e la lunghezza appropriate (acquari alti e stretti - schermi e cilindri - non sono adatti per mantenere l'oro).


Quali tipi di pesce sono compatibili con l'oro?

La risposta a questa domanda è inequivocabile: l'opzione migliore sarebbe un acquario specifico in cui vivono solo i pesci rossi. Inoltre, anche gli alloggi in oro corti e di corpo corposo spesso non sono raccomandati insieme, ma i rappresentanti di altre specie di pesci sono fuori questione. O i vicini molesteranno gli scone, danneggiando gli occhi e le pinne, o gli stessi vicini saranno a disagio, come l'acquario con pesci rossi è un habitat molto particolare. Inoltre, il piccolo pesce rosso può semplicemente deglutire.

Parametri dell'acqua, progettazione e attrezzatura dell'acquario

Pesce rosso confortevole con i seguenti indicatori di acqua:

  • temperatura 20-23 °, per le forme corte-corpo leggermente più alte, 24-25 °;
  • pH di circa 7;
  • rigidità non inferiore a 8 °.

Il terreno nell'acquario dovrebbe essere scelto in modo che il pesce, scavando in esso, non soffochi: le sue particelle dovrebbero essere prive di bordi taglienti e sporgenti o più grandi o molto più piccole di una bocca di pesce.

Nell'acquario con pesci rossi devono certamente essere piante viventi. Consumando azoto, hanno un effetto positivo sull'equilibrio ecologico, sono un substrato aggiuntivo per i batteri che eseguono la biofiltrazione e servono anche come integratori vitaminici per i pesci. Il pesce rosso scavare senza pietà e rosicchiare le piante, ma questo non dovrebbe essere il motivo per rifiutare di popolare l'acquario con verdure vivaci.

Lemongrass, Anubias, cryptocoryne, Alterner, Bacopa, sagittaria, muschio giavanese vanno d'accordo con l'oro. Si raccomanda di piantare le piante in vaso in modo che lo scavo non danneggi le radici. E come condimento di alto livello, in particolare dare al pesce una lenticchia d'acqua, Riccia, lupo e un hornpole.

Buona aerazione ventiquattr'ore su ventiquattro. Come minimo, un aeratore sul filtro deve essere acceso, è meglio avere anche un compressore. Se l'acquario ha un'alta densità di piante viventi, viene organizzata una luce potente e l'apporto di anidride carbonica (in tali condizioni le foglie delle piante dovrebbero essere coperte da bolle di ossigeno emesse da esse), quindi l'aeratore viene acceso solo per la notte.

Nel design dell'acquario non dovrebbero usare oggetti di grandi dimensioni - intarsi, grotte, ecc. I pesci rossi non hanno bisogno di riparo, ma le pinne del valehvostoy, gli occhi del telescopio, crescono attorno a loro sono facili da ferire, inoltre i rifugi occupano spazio per nuotare.

Filtrazione e cambi d'acqua

È generalmente riconosciuto che i pesci rossi sono un grande carico biologico in un acquario. In poche parole, sono sporchi, producendo un'enorme quantità di rifiuti. La loro abitudine di rovistare costantemente nel terreno, sollevando la feccia, inoltre non aggiunge pulizia all'acquario. Inoltre, gli escrementi del pesce rosso hanno una consistenza mucosa e questo muco inquina il terreno e contribuisce alla sua decomposizione. Di conseguenza, al fine di mantenere l'acqua pulita e trasparente, è necessario un buon sistema di filtrazione 24 ore su 24.

La potenza del filtro dovrebbe essere di almeno 3-4 volumi dell'acquario all'ora. L'opzione migliore sarebbe un filtro esterno del contenitore. Se non è possibile acquistarlo e il volume dell'acquario non supera i 100-120 litri, è possibile ottenere dal filtro interno - sempre con più sezioni e un compartimento per riempitivo ceramico.

La ceramica porosa è un substrato per i batteri, che processano l'ammoniaca velenosa rilasciata dal pesce in nitriti e quindi in nitrati molto meno tossici. Inoltre, i substrati per questi batteri, una quantità stabile di cui è vitale per il benessere dell'acquario, sono il suolo e le piante acquatiche, in particolare quelle a foglia piccola. Pertanto, è auspicabile avere molte piante e la frazione di suolo non dovrebbe essere troppo grande.

Affinché le colonie non collassino durante la pulizia dell'acquario, devono essere osservate alcune regole: le spugne del filtro vengono lavate nell'acqua dell'acquario (le spugne vengono lavate abbastanza spesso, circa una volta alla settimana), il sifone del terreno è anche settimanale, fatto con attenzione, senza mescolarlo strati, i riempitivi ceramici per i biofiltri sono sempre parzialmente modificati.

Anche con filtrazione di alta qualità in un acquario con pesci rossi, è necessario fare settimanalmente da un quarto a un terzo del volume dell'acquario, e più spesso se viene violata la densità di atterraggio del pesce. I pesci di questa specie tollerano bene l'acqua dolce, quindi non c'è bisogno di difenderlo per più di un giorno.

alimentazione

Ora che abbiamo affrontato il contenuto principale, il più difficile e costoso del pesce rosso, possiamo parlare di come e cosa nutrirli.

Di solito vengono nutriti due volte al giorno, dando la quantità di cibo che i pesci sono in grado di mangiare entro 3-5 minuti. Si consiglia di alternare fiocchi secchi e granuli con alimenti vegetali: foglie di spinaci, lattuga, verdure bollite e cereali, frutta (arancia, kiwi). A volte puoi nutrire pezzi di carne o fegato, così come i motili congelati. È necessario tenere conto del fatto che i pellet di cibo secco devono essere immersi per 20-30 secondi nell'acqua dell'acquario e scongelati i cibi surgelati prima di darli ai pesci. Molto utile nutrimento regolare dafnia vivi, che puoi coltivare a casa. Inoltre, come accennato in precedenza, è sempre meglio avere piante alimentari speciali in un acquario. Una volta alla settimana vengono organizzati giorni di digiuno.

malattia

Le malattie del pesce rosso sono un argomento per un articolo a parte, ma qui consideriamo brevemente solo i segni che possono indicare che il pesce è malato o ha un forte disagio:

  • perdita di appetito;
  • pinna dorsale abbassata;
  • squame gonfie, macchie rosse o nere che compaiono rapidamente, ulcere, eruzioni cutanee, placca mucosa o simile al cotone;
  • addome dilatato e occhi sporgenti più forti del solito;
  • comportamento innaturale: il pesce rimane a lungo nell'angolo dell'acquario, giace in basso, rotola su di un lato, o nuota vicino alla superficie, ingoiandosi aria;
  • rotolare durante il nuoto.

Va notato che con il corretto mantenimento dei problemi di salute nel pesce rosso sono abbastanza rari. Se inizialmente crei buone condizioni per questi animali (un ampio acquario con piante vive e una potente filtrazione), allora la cura di loro sarà disponibile per il principiante o anche per il bambino, e per molti anni delizieranno il loro proprietario con aspetto brillante e comportamento divertente.

Cosa sono i pesci rossi, puoi imparare dal video:

Pesci d'acquario d'oro

Nonostante l'enorme numero di razze di pesci domestici, i pesci d'acquario d'oro sono considerati i loro re, a cui l'articolo è dedicato.

La razza leggendaria richiede una relazione speciale con te stesso: devi conoscere le caratteristiche dell'alimentazione e della cura. Considera queste domande, ma prima un po 'di storia ...

Pesce rosso: inizio

Questo pesce è apparso più di quindici secoli fa, nell'antica Cina. I cinesi hanno addomesticato il pesce rosso e, di conseguenza, è apparso il pesce d'acquario dorato. Molto presto, questi pesci apparvero negli stagni del giardino della nobiltà cinese.
Dopo un po 'di tempo, i coreani iniziarono ad allevare questo pesce.

Poi il pesce iniziò la sua processione trionfale, o meglio nuotando, verso ovest. Raggiunse la Russia a metà del XVIII secolo.

Alcune informazioni generali

I colori principali del pesce d'acquario d'oro sono:

  • rosa pallido e rosso;
  • bianco e giallo;
  • rosso fuoco e bronzo scuro;
  • nero e nero e blu;

Il corpo del pesce è leggermente compresso dai lati e ha una forma allungata. Se si forniscono condizioni speciali, il pesce può crescere fino a 30-35 centimetri, anche se negli acquari domestici la sua dimensione è molto più modesta.

Contenere il pesce rosso non è così facile come sembra a prima vista. La capacità dell'acquario dovrebbe essere di almeno cinquanta litri. Va notato che con un aumento della capacità dell'acquario, è possibile condensare leggermente i "dati demografici" - è possibile sistemare due pesci nell'acquario metropolitano, se il volume dell'acquario è di 150 litri, quindi 4 pesci possono vivere in esso e così via.

Ma in questo caso c'è una sfumatura importante: è necessario organizzare una filtrazione intensiva e cambiare l'acqua più spesso. È meglio non sperimentare: i pesci sono molto delicati e muoiono facilmente se si verifica "sovrappopolazione" nell'acquario.

Nella parte inferiore dell'acquario è necessario il terreno con sabbia grossolana o ciottoli. L'acquario dovrebbe dare al pesce molto spazio per muoversi e ci dovrebbero essere piante con foglie grandi e robuste e un sistema di radici forti, come elodea, sagittaria, vallyssneria, ecc.

Un fatto positivo è che il pesce rosso può vivere pacificamente nell'acquario con altri pesci. La cosa principale che i vicini erano calmi.

Illuminazione naturale, buona filtrazione dell'acqua e aerazione sono le condizioni principali, senza le quali è impossibile garantire una vita tranquilla per il pesce rosso in un acquario.

A proposito, i pesci corti, come un telescopio o un codino, hanno bisogno di più acqua di quelli a corpo lungo (cometa, pesce rosso ordinario e shubunkin), con una lunghezza del corpo uguale.

Condizioni ottimali di detenzione

Diamo un'occhiata più da vicino a come mantenere il tuo "oro" dal vivo in un acquario.

La corretta manutenzione del pesce rosso in un acquario inizia con un buon terreno. Come accennato in precedenza, ciottoli adatti, sabbia grossa e una frazione di ghiaia, della dimensione di 3-5 millimetri. È vero, il pesce ama dividere la fazione in bocca, quindi c'è il rischio che il pesce si strozzerà. Quindi la frazione dovrebbe essere molto piccola o, al contrario, molto grande. Non dimenticare di installare un filtro che fornisce la pulizia del terreno.

Quando il contenuto del pesce rosso è uno dei problemi principali - l'inquinamento dell'acquario. Non solo i pesci fingono di essere scavatori di talpe, ma devono anche sbarazzarsi dei rifiuti. Di conseguenza, l'acqua è inquinata e, per evitare una brutta fine, è necessario un filtro interno di qualità.

Si consiglia di installare un filtro esterno per garantire la biofiltrazione. Sebbene questa condizione non sia obbligatoria, il filtro esterno aiuterà a risparmiare spazio nell'acquario per i pesci e dovrebbe essere pulito meno spesso.

Al momento dell'acquisto di un filtro (sia interno che esterno), prestare attenzione alle prestazioni - dovrebbe essere di almeno tre o quattro volumi dell'acquario all'ora.

È inoltre necessario un riscaldatore per mantenere la temperatura entro 22-25 C. Tuttavia, con il riscaldamento non si dovrebbe essere zelanti, altrimenti si farà un disservizio al vostro animale domestico - in acqua calda il pesce invecchia molto rapidamente.

Per la conservazione sicura del pesce rosso, è necessario un compressore, altrimenti sperimenteranno "fame di ossigeno", perché questa specie ha bisogno di molto ossigeno nell'acqua.

E infine, l'ultimo elemento importante: lo sterilizzatore UV, che distruggerà i parassiti. Parleremo di malattie un po 'più tardi.

Finito con l'attrezzatura tecnica dell'acquario, passa alle piante. Il pesce vivrà bene in un acquario in cui crescono piante vive. Le piante sono benefiche per almeno tre ragioni:

  1. Migliorano la situazione ecologica nell'ambiente acquatico.
  2. Aiuta a combattere le alghe.
  3. Sono un eccellente "supplemento" alla dieta del tuo pesce rosso - diluiscono la loro dieta e forniscono loro vitamine benefiche.

Tuttavia, alcuni proprietari di pesci temono che le piante morde rovinino l'immagine nell'acquario, rendendola una specie di post-apocalittico. Si consiglia a queste persone di piantare lemongrass, anubias, echinodorus o qualsiasi altra pianta con foglie dure. Un doppio effetto sarà raggiunto - e i tuoi animali domestici stanno bene, e la situazione ecologica non preoccupa.

Salute del pesce

Tutti i proprietari di acquari sono molto preoccupati per la malattia del pesce rosso, perché tali creature delicate possono facilmente morire se non si adottano misure appropriate.

Per capire se un pesce è malato o no, è necessario prestare attenzione alla sua mobilità, appetito, luminosità del colore e lucentezza delle squame.

La pinna dorsale parla anche di problemi di salute - se il pesce non la tiene in verticale, allora qualcosa non va. Una placca che è apparsa sul corpo o formazioni che sono improvvisamente sorti sono un segnale che la questione è già andata lontano.
Quando compaiono questi segni, devi immediatamente isolare il pesce malato dal resto. I pesci malati dovrebbero essere collocati in un grande acquario con acqua salata - la concentrazione è di 20 grammi di sale per litro di acqua di rubinetto pulita. La temperatura dell'acqua non deve superare 18 Con. Tieni il pesce nell'acquario per tre giorni, mentre cambi la soluzione ogni giorno.

Ecco una lista delle malattie comuni dei pesci rossi:

  1. Appannamento del calcare seguito da scabbia. È necessario cambiare immediatamente tutta l'acqua;
  2. Se le ife appaiono nelle corde di pesce bianco perpendicolare al corpo, allora ha tigna o semplicemente un fungo. Agisci immediatamente, altrimenti le ife germoglieranno all'interno del corpo e il pesce cadrà sul fondo, ma non galleggerà;
  3. Il vaiolo è chiamato tumore multicolore (bianco, rosato, grigio), che occupa la pelle e le pinne. I tumori non sono una minaccia, ma rovinano gravemente la bellezza del pesce e non sono curabili;
  4. L'edera con successiva sepsi rappresenta una terribile minaccia per il pesce rosso. La possibilità di salvare il pesce è solo nella fase iniziale della malattia, quando il paziente viene "reinsediato" in acqua corrente e immerso in una soluzione di permanganato di potassio a giorni alterni per un quarto d'ora;
  5. Se dai da mangiare ai pesci con del cibo cattivo, o li nutri a lungo con la dafnia secca, i bachi e il gammarus, il loro stomaco si infiammerà rapidamente;

Oltre a queste malattie del pesce rosso, ci sono ancora molti disturbi, quindi è meglio consultare uno specialista in materia di prevenzione delle malattie.

Goldfish - Golden Palace!

Realizzare un acquario di oro puro, ovviamente, non è redditizio, ma è necessario occuparsi del design. Questo pesce e gli appartamenti sono necessari per abbinare!

Tuttavia, il design dell'acquario dovrebbe essere attentamente pensato, altrimenti gli animali avranno un brutto momento. К примеру, роскошные подводные замки и гроты будут представлять опасность для них - они могу повредить свои глаза, плавники или травмироваться еще каким-то другим образом.

Если желание иметь оригинально оформленный аквариум не дает владельцу покоя, то лучшим решением будет консультация со знающими людьми. Можно дать лишь общий совет по поводу аквариума - он должен быть большим, не менее 100 литров. È più facile prendersi cura di un grande acquario, inoltre, molti pesci si insediano tranquillamente in esso. Un allegro stormo di pesci rossi decora l'acquario molto meglio del design più elegante, inventato dal maestro.

E il Signore disse: "Siate fecondi e moltiplicatevi".

Considera la riproduzione del pesce rosso.

Se il proprietario può fornire buone condizioni nell'acquario, il pesce raggiungerà la maturità sessuale entro il secondo anno di vita.

Quando il periodo di deposizione delle uova si avvicina, devi aiutare i tuoi animali domestici. Per questo è necessario dare loro più cibo vivo di quello che ottengono di solito.

Affinché l'allevamento possa svolgersi senza intoppi, è necessario preparare un acquario di almeno 70-80 litri. Prerequisiti:

  • lo strato d'acqua dovrebbe essere di circa 20-30 centimetri;
  • nell'acquario dovrebbero esserci molte piante a foglia piccola;
  • la temperatura dell'acqua deve essere mantenuta nell'intervallo tra 22 Co e 26 Co;
  • filtrazione costante e aerazione dell'acqua;

Tre pesci - una femmina e due maschi partecipano alla deposizione delle uova e il processo dura 5-6 ore. Quindi i maschi devono essere rimossi, altrimenti non distruggeranno la frizione. Questa è la difficoltà di allevare pesci rossi.

Le larve appariranno in tre o quattro giorni e in altri due o tre giorni diventeranno avannotti.

Quando allevare il pesce rosso è molto importante che tutti i partecipanti siano sani.

Consigli stradali

Ecco alcuni consigli che renderanno efficace la cura del pesce rosso.

Non c'è bisogno di sovralimentare il pesce rosso. Questo pesce non conosce le misure e può facilmente mangiare troppo, il che influirà sulla sua salute. Non nutrire più di quanto mangia in tre minuti.

È necessario controllare regolarmente l'acqua per i livelli di nitrito, ammonio, pH e nitrati. I livelli accettabili di pH e nitrati sono considerati rispettivamente di 8 e 40. L'ammonio e il nitrito non dovrebbero essere presenti nell'acqua!

Seguendo scrupolosamente i consigli forniti nell'articolo, è possibile ottenere risultati eccellenti: un allegro stormo farà rivivere la stanza e rallegrerà le persone, e prendersi cura del pesce rosso si trasformerà da dovere di routine in un'attività interessante.

Pesci rossi: compatibilità con altri pesci

Molto spesso, i bei pesci rossi decorativi sono i primi acquariofili per principianti. Ma prima di iniziare a casa, dovresti considerare la compatibilità di queste bellezze con altri abitanti tipici degli acquari.

Effetto del comportamento delle specie sulla compatibilità

Come per tutti gli altri rappresentanti della fauna acquatica, il comportamento e la compatibilità di tutti i crucians ornamentali sono strettamente correlati. Per quanto riguarda il pesce rosso in particolare, il dibattito sulla sua compatibilità è in corso da molto tempo, ma i teorici e i professionisti degli acquariofili non possono fare una conclusione definitiva.

I pesci rossi decorativi sono abbastanza grandi (20-25 cm di lunghezza) per gli animali domestici e, quindi, un acquario per la loro vita di successo ha bisogno di un grande, con una capacità di 50 litri per individuo. Per un paio - 80-100 litri.

Sembrerebbe che un tale spazio contribuisca alla combinazione di diverse specie, ma per questo ci sono molti ostacoli seri.

  • Prima di tutto, "zolotushki" un po 'lento. Senza dubbio, i pesci più piccoli e agili allontaneranno il loro cibo da loro.
  • E, al contrario, nelle vicinanze della stessa grande specie pigra, i crucian decorativi saltano sul cibo, cercando di mangiare ogni ultima briciola. È improbabile che i vicini ottengano qualcosa.

Un'altra caratteristica del comportamento è l'abitudine di rovistare nel terreno in cerca di cibo. Questo accade molto spesso, comportando l'aumento di limo e torbidità dell'acqua. Non piacerà a tutti i "vicini".

Pesce rosso onnivoro A casa, mangiano cibo vivo, secco o surgelato, oltre a cibo vegetale. Se i vicini nell'acquario sono piccoli pesci, poi gradualmente saranno mangiati da "scoop" che sono costantemente alla ricerca di cibo.

La carpa decorativa ha un aspetto brillante: grandi pinne dorsali e ventrale, coda lussuosa. Acquariofili esperti confermano che le pinne a forma di velo sono spesso oggetto di attacchi da parte di "vicini" aggressivi, anche se di dimensioni più ridotte.

Pertanto, il desiderio di eseguire altri pesci ornamentali in oro incontra spesso una serie di problemi irrisolvibili.

Compatibilità del pesce rosso con i ciclidi

La pratica dimostra che un simile quartiere è impossibile. E questo è dovuto alla naturale aggressività di quasi tutti i tsikhlovyh.

Anche se i ciclidi sono erbivori delle stesse dimensioni del pesce rosso, le gare intorno all'acquario sono inevitabili.

In alcune fonti è possibile trovare informazioni sulla vita pacifica nell'acquario generale di pesci rossi e tsihlazom sudamericano, tuttavia gli scontri tra di loro sono inevitabili. Soprattutto se il pesce ha fame.

Per quanto riguarda l'astronotus abbastanza comune, considera l'oro esclusivamente come un piatto aggiuntivo per il suo pranzo.

Compatibile con labirinto

Teoricamente, un simile quartiere è possibile. Potrebbero non esserci sanguinose battaglie con gurami o laliliusi, ma questi pesci vivaci semplicemente non permetteranno alle flemmatiche "palline" di vivere in pace.

Se prendiamo in considerazione la natura del pesce, la manutenzione articolare con calma Ktenopomes può essere adatta. Tuttavia, essi conducono uno stile di vita vicino al fondo, e chiaramente non amano l'attività dei cruciani decorativi luminosi, scavando costantemente qualcosa sul fondo dell'acquario.

Tutti questi fattori sollevano alcuni dubbi sulla fattibilità di un simile quartiere.

"Zolotushki" e haratsinovye

Tetras e neon inesperti e pacifici che amano la pace potrebbero andare d'accordo pacificamente con il pesce rosso. In linea di principio, questo è ciò che accade quando gli avannotti d'oro vengono introdotti nell'acquario da questi famosi rappresentanti della famiglia degli Haracin.

Di norma, la coesistenza pacifica finisce quando il pesce rosso raggiunge la sua dimensione normale e inizia a considerare piccoli neo, rodostomus o minori come additivi alla dieta abituale.

Se il vicinato è così necessario, allora è meglio tenere nell'acquario generale tetras più grandi - congusi o brillanti, che possono benissimo andare d'accordo con i crucian decorativi.

Contenuto di carpa

Esiste un'esperienza positiva di tale contenuto, ma solo con alcuni tipi di carpe. Il pesce rosso in sé è una specie decorativa della famiglia delle carpe, quindi il vicinato è del tutto possibile con quasi tutti i danios o piccoli labo, per esempio. D'altra parte, tali lontani parenti in famiglia, come rasbora, "zolotushki" possono facilmente mangiare.

Ma dai pensieri sulla vita comune dei famosi barbe di Sumatra e dell '"oro" è meglio arrendersi immediatamente: i "Sumatrans" aggressivi li attaccheranno costantemente, mordendosi le pinne.

La convivenza con l'acquario è consentita con una grande carpa koi. Tuttavia, questo bello autosufficiente, non ha bisogno di alcun vicinato.

Pesce rosso e pesce gatto ornamentale

Gli esperti dicono che in questo caso possiamo aspettarci una compatibilità abbastanza decente. I piccoli pesci gatto d'acquario (tarakatum o corridoi) non considerano "oro" come rivali, sono troppo calmi e lenti per questo.

Un'eccezione può essere solo ancistrus o pesce gatto, che caccia di notte. Essendo rimasto fedele a un pesce rosso, questo pesce gatto può battere abbastanza.

Alcuni esperti sostengono che la vicinanza al pesce gatto sarà utile anche per il biotopo dell'acquario, poiché i "tori" lasciano molti rifiuti, che possono rapidamente decomporre, e il pesce gatto è, per sua natura, detergente di fondo.

Compatibilità delle specie di pesci rossi

Dal punto di vista del comportamento e della calma in un ostello dell'acqua, in questo caso non ci saranno problemi. Comete, voilehwosts, shubunkin, wakins, telescopes e richens vivranno pacificamente in una compagnia comune.

Ma qui sorge un altro problema: lo stato della progenie. Gli individui di sottospecie differenti cominceranno a incrociarsi tra loro e daranno ibridi. Così, la razza sarà rovinata, e gli sforzi secolari degli allevatori orientali andranno giù alla fogna. Se questo processo non viene fermato, si verificherà una trasformazione piuttosto rapida del pesce rosso nella carpa ordinaria.

Quindi, con chi è meglio combinare eleganti pesci rossi? C'è una sola risposta, con la quale tutti gli esperti concordano: con nessuno. In un acquario di specie, il pesce rosso della stessa razza sarà calmo, confortevole e sicuro.

Chi fa il pesce rosso va d'accordo con l'acquario

La compatibilità del pesce rosso con altri tipi di pesce è una delle condizioni necessarie per la loro vita armoniosa in un acquario domestico. Dalla corretta compatibilità dipende dalla salute del pesce, dal comportamento, dall'aspettativa di vita. Prima di determinare con quale specie di pesce è possibile il contenuto del pesce rosso, sono state fatte molte osservazioni iniziate nel Medioevo. Poiché il pesce rosso (lat. Carassius auratus) è uno dei più antichi animali da acquario, la compatibilità è stata a lungo sperimentata, che consente di sedimentarla con altri pesci senza esperienza.


Cosa influenza la compatibilità?

  1. Le varietà decorative di pesci rossi sono creature molto grandi con una dimensione corporea di 20 cm di lunghezza e di più, quindi, una manutenzione di successo richiede un serbatoio con un volume di 50-80 litri per individuo.
  2. Questo tipo di pesce è lento e aggraziato, quindi i vicini più attivi li disturberanno.
  3. "Cenerentola" ama arare il terreno, cercare cibo o scavare piante. Tale abitudine è comune a tutti, quindi l'acqua diventerà sporca e fangosa in breve tempo. I pesci che amano l'acqua cristallina soffriranno.
  4. Sono onnivori - mangiano cibo vivo, congelato, vegetale. La dieta con i vicini dell'acquario dovrebbe essere la stessa.
  5. Il pesce rosso può mangiare pesci molto piccoli. Come rappresentanti della famiglia delle carpe, hanno preso in prestito dai loro antenati la tendenza a mangiare piccoli animali.
  6. La compatibilità è anche influenzata dal loro colore variegato e bello, così come dalle pinne lussureggianti e lunghe. Il contenuto non è permesso con quelle specie che non sono contrarie a mordicchiare la loro coda sontuosa.

Guarda come il pesce rosso coesiste con macrognatus, labo e thoracatum.

Con chi è possibile l'insediamento?

Naturalmente, il mantenimento del pesce rosso è possibile con i rappresentanti della famiglia delle carpe. Un punto importante: i pesci di questa famiglia preferiscono l'acqua fresca, non superiore a 24 gradi Celsius (° C). Accanto a certi tipi di carpe il pesce rosso apparirà spettacolare e ci saranno meno conflitti con i parenti. Pertanto, la cura ottimale del pesce sarà fornita dalle stesse condizioni di detenzione. Tra i vicini di successo possono esserci: Labo, danios, carpe koi, crucians.

Per quanto riguarda le carpe, il koi è un pesce meraviglioso, spesso coltivato in stagni decorativi come un'esposizione "mostra". Non offenderà un pesce rosso, ma il suo aspetto è così autosufficiente che è meglio sistemarlo separatamente. Per quanto riguarda gli altri pesci della famiglia delle carpe, non vanno d'accordo con i barbi, le gare "zolotushki". Il motivo: questi vicini possono diventare sia predatori per pesci d'oro, o la loro preda.


Pesce gatto decorativo - piccoli corridoi e pesci gatto - buoni vicini per pesci ornamentali. Vivono negli strati più bassi dell'acqua, quindi non disturbano nessuno, ma raccolgono pacificamente il cibo avanzato dal fondo, lo puliscono dalla sporcizia, che è molto dopo un pesce rosso. Tuttavia, bisogna stare attenti: i pesci gatto sono creature pigre, che possono irritare un pesce dorato. Non dovresti accontentarti di catfish antsistrusami, sono un'eccezione. L'ancistrus è di grandi dimensioni e le pinne lussureggianti delle bellezze possono sbattere.

Tutte le razze di Carassius auratus: code di voile, Veikins, Shubunkin, telescopi, Riukin, convivono silenziosamente in un serbatoio comune. Sono gli stessi parametri dell'ambiente acquatico, che semplifica la cura di questi pesci. Tuttavia, vi è una mancanza in un tale quartiere - si può verificare un incrocio tra alcuni pesci adulti e porteranno una progenie ibrida. Questo è irto di una distorsione delle caratteristiche della razza, che è stata presa per anni. Il costante incrocio di razze diverse porterà al fatto che in una generazione di discendenti appariranno dei pesci che non sono diversi dalle carpe del fiume.

Guarda come si comportano i pesci rossi con i pesci angelo in un acquario.

È meglio sistemare solo il Carassius auratus - e quindi è autosufficiente, è la regina degli acquari. Prendersi cura di un pesce rosso non ti dà problemi. Ma se vuoi cogliere l'occasione, puoi sistemarla con altri pesci, ma fai attenzione alle conseguenze. A volte tutti gli animali vanno d'accordo, ma ci sono delle eccezioni.

Chi non ha bisogno di stabilirsi?

I rappresentanti della famiglia Kharatsinov non sono i vicini ideali per i "cinchies". I neon, i tetra, i rodostomus, i minori sono piccoli pesci che la carpa può facilmente mangiare. Possono abituarsi l'un l'altro all'età di giovani, ma in seguito si verificheranno conseguenze irreversibili. Ma se prevedi di sistemare il pesce rosso non con piccoli, ma con grandi tetra - diamante o congo, allora questo quartiere avrà successo.

Pesce labirinto - non adatto come vicino per pesci rossi ornamentali. La prima ragione - labirinti (gurami, lyalius) amano l'acqua calda più dell'acqua fredda. La seconda ragione è che il labirinto vive uno stile di vita attivo: possono affrontare scontri con pesci dalla coda a velo, toccando le pinne. In teoria, la compatibilità di Cenerentola con Ktenopome è possibile, ma galleggia negli strati inferiori dell'acqua, e il vicino fastidioso con una lunga coda potrebbe semplicemente non piacerle.

Ciclidi - l'insediamento in un acquario è impossibile a causa della differenza dei regimi di temperatura del contenuto e delle peculiarità della natura. I ciclidi sono pesci territoriali, piuttosto grandi e talvolta aggressivi. I ciclidi dell'habitat sono regioni tropicali del globo, dove l'acqua è calda e pulita. I pesci rossi sono i discendenti della carpa crucian d'acqua dolce che abitano le latitudini temperate. Pertanto, un simile quartiere per entrambe le specie sarà insolito. Per questo motivo, anche la compatibilità con scalari è inaccettabile.

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI



COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI
CON ALTRE SPECIE DI PESCI

Problema di compatibilità Pesce rosso (Carassius) da un lato, è piuttosto semplice, ma dall'altro è complicato, e questo è dovuto a una serie di sfumature specifiche che sono caratteristiche di questa particolare famiglia di pesci d'acquario.

Penso che questo argomento dovrebbe iniziare con il fatto che TUTTE LE RAZZE DEI PESCI D'ORO sono stati ottenuti come risultato della selezione millenaria. Pertanto, Voilehvost, Orandy, Telescopes, Shubunkins e altri sono razze allevate artificialmente, che, in realtà, sono state ottenute da un antenato - carpa d'argento.

Quindi, se parliamo della compatibilità intraspecifica di Goldfish, cioè della possibilità di condividere, ad esempio, telescopi e carpe koi in un acquario o in uno stagno, allora questa coesistenza ha luogo - tutti i tipi di pesci rossi sono assolutamente compatibili tra loro. Ma, QUI CI SONO UNO MA! Poiché tutti gli Scrofula provengono dalla stessa tribù, sono nella stessa riserva, si incroceranno l'uno con l'altro, risultando in "bastardi" o se si vogliono mutanti - ibridi di razza. Tenendo conto degli esperimenti, una tale residenza congiunta porta alla degenerazione e alla trasformazione del pesce in un cruciano.

Pertanto, se hai intenzione di generare prole e allevare il pesce rosso, allora il loro contenuto di specie nel corpo idrico generale - NON FARE!

Prima della discussione, la compatibilità specifica di Goldfish con altri pesci. Dovrebbe essere notato che i pesci rossi sono pesci grandi, lenti e lenti. E questo specifico dovrebbe sicuramente essere grasso. Ad esempio, se si mantiene il Veiltails in un piccolo acquario con altri, sia che siano il pesce più pacifico, lo stesso, col tempo, il pesce morirà, poiché la mancanza di spazio libero - gli standard di manutenzione, faranno il suo lavoro e il pesce semplicemente "roderà".

Inoltre, quando si discute sulla compatibilità di qualsiasi specie di pesce, si dovrebbe tenere presente che un singolo pesce catturato ha il suo carattere. A questo proposito, anche osservando tutto regole di compatibilità dell'acquario, puoi ottenere un risultato negativo. Per massimizzare questo fattore, è sempre consigliabile piantare pesci diversi con i giovani e allo stesso tempo, piuttosto che aggiungerne gradualmente di nuovi a quelli vecchi.

Ora diamo un'occhiata alla compatibilità di Goldfish con specie specifiche di altri pesci.

Pesciolini e Ciclidi: Astronotus, Angelfish, Discus, Akara, Apistograms, pappagalli, Tsikhlazymy: diamante, strisce nere, Severum e altri ciclidi.

Tale unione, purtroppo, non è possibile. Tutti i pesci della famiglia dei ciclidi sono aggressivi e non daranno vita al pesce dorato. L'astronotus generalmente percepisce l'oro come un buon snack dal vivo.

Pertanto, per mantenerli insieme è rigorosamente controindicato, anche con piccola cilida.

In qualche modo, ho provato a combinare le palpebre del velo con il pesce rosso, ma purtroppo dovevano essere piantate in futuro. Nonostante il fatto che gli scalari del velo siano lenti e in qualche modo simili all'oro, lo stesso, dopo un paio di giorni, iniziarono le gare in tutto l'acquario.

Quindi, consiglio di non sperimentare - questo è tempo e denaro sprecati!

Pesce rosso e tetra: neon, minori, ternisto, pulcher, lanterne, tetra in vetro, congo e altri pesci caratteristici.

Qui la situazione è fondamentalmente opposta. Tutti i tetra sono pesci così pacifici che la loro unione con Goldfish sarà una meravigliosa varietà di pesci nel tuo acquario. Uno, ma !!! Когда Золотые рыбки вырастут, они могут полопать мелких тетр, поэтому к Золотухам лучше брать "крупных"харациновых рыбок, например, тернеций или конго.

Золотые рыбки и Лабиринтовые: все гурами, лялиусы, макраподы др.

Даже не знаю, что Вам сказать. С одной стороны они совместимы, а с другой стороны нет. Это обусловлено тем, что лабиринтовые, в частности гурами, очень непредсказуемые рыбки и каждая индивидуальная гурами имеет свой характер.

Так чтобы было понятно, приведу пример из своего опыта. C'era una volta, quando ho iniziato il mio primo acquario di 35 litri e vi ho riempito un mucchio di pesci, tra cui due gouramies di marmo, questi erano come topi, non toccavano nessuno e convivevano pacificamente nel "piccolo ostello". Ma quando un giorno piantai un altro gourae blu in un grande acquario, fece un tale tumulto che non andava bene nemmeno per i piccoli ciclidi. Ho dovuto riportarla al negozio di animali.

Allo stesso tempo, lyalius - questi pesci sono spaventati, non ho esperienza, ma penso che sarà un male per loro con Goldfish.

In considerazione di quanto sopra, la coesistenza di Gold with Labyrinths è una confusione, quindi questo quartiere non è raccomandato.

Pesciolino rosso e acquario, altri pesci di fondo: corridoi (pesce gatto chiazzato), antsistrusy (ventosa di pesce gatto), combattimenti, akantoftalmusy, brochis di pesce gatto verde, tarakatumy e altri.

In generale, c'è compatibilità al 100%. Attiro la tua attenzione, solo che non tutti i somas sono molto pacifici. Ad esempio, Botsia Modest o Bai sono somier che possono mordere. Oppure, ad esempio, ancestri di notte possono facilmente attaccarsi al Goldfish dormiente, dal quale quest'ultimo sembrerà galline spennate.

Altrimenti, tutto è OK! Inoltre, tutti i pesci gatto d'acquario sono buoni aiutanti nella lotta con la cacca di Goldfish. Fornire un fondo acquario al pesce gatto e la frequenza del sifone del pavimento dell'acquario diminuirà.

Pesci rossi e carpe: barbusses, danios e altri.

Va sempre ricordato che i pesci rossi sono lenti e qualsiasi quartiere con pesci agili, e ancor più quelli che riescono a strapparli non è desiderabile. Non vedo nulla di criminale nel contenuto comune di danios e pesci rossi, ma non consiglio i barbe. Sumatrans morde facilmente Golden.

Pesci rossi e pezillium, pesci vivipari: guppy, spade, molly e altri.

Ho letto da qualche parte che i guppy possono attaccare e mordere il pesce rosso! Ma, qualcosa non posso credere in queste storie. Non posso nemmeno immaginare come questa gopeshka sarà in grado di desiderare un grosso pesce d'oro, a meno che non attacchino la folla))).

Ammetto onestamente, non ho alcuna esperienza nel mantenere scarafaggi e pesci rossi vivi. E in generale, non è in qualche modo solido mantenere gli aksakal dorati del mondo dell'acquario e dei semplici portatori di vita insieme.

E voglio anche offrirti un argomento come Compatibilità di pesci rossi e piante d'acquario.

Chi ha iniziato Goldfish sa che questo problema è acuto, dato che la famiglia Golden ama solo il cibo vegetale. Per evitare le piante di acquario disgustosamente colte, do la mia alpe d'oro coltivata due volte alla settimana da un altro acquario. È anche possibile raccomandare di mantenere il Goldfish con piante d'acquario che saranno troppo duri per il pesce rosso: Anubiases, microsorium, criptocoryes e muschi.

Per ulteriori informazioni, consultare questo articolo: PESCA CHE MANGIA PIANTA COSA FARE?

Riassumendo, va detto che, tuttavia, i pesci rossi sono pesci destinati a uno specifico acquario che richiede un'attenzione speciale speciale. Inoltre, il costo di questi pesci è piuttosto alto, sono di lunga durata rispetto ad altri abitanti dell'acquario e quindi sarebbe un peccato perdere un pesce del genere a causa del fatto che alcuni di cinque kopek non le permettevano di dormire la notte.

Video di compatibilità con pesci d'acquario

Oranda - pesce rosso: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


Carassius gibelio forma auratus Pesce rosso Oranda

Distaccamento, famiglia: carpe.

Temperatura dell'acqua confortevole: 20-22 C.

ph: 5,0- 8,0.

l'aggressività: non aggressivo 10%.

Compatibilità Oranda: con tutti i pesci tranquilli (ternii, pesce gatto maculato, ecc.), ma è meglio tenere nell'acquario delle specie.

Consigli utili: C'è un'opinione (soprattutto per qualche motivo, dai venditori di negozi di animali) che quando si acquista pesce di questo tipo si dovrebbe essere pronti per la pulizia frequente dell'acquario (quasi con un aspirapolvere))). Questa opinione è giustificata dal fatto che il "pesce rosso" ha rosicchiato e lasciato un sacco di "kakul". Quindi, questo non è vero !!! Lui stesso ha ripetutamente acceso questo tipo di pesce e al momento uno degli acquari è occupato con loro ... non c'è sporcizia - io spendo la facile pulizia dell'acquario circa una volta ogni due settimane. Quindi, non essere spaventato storie dei venditori !!! I pesci sembrano molto belli nell'acquario. E per una maggiore purezza e controllo del "kakulyami", porta più pesci gatto nell'acquario (pesci gatto chiazzato, pesce gatto, acanthophthalmos kyuli) e altri commessi dall'acquario !!!

Si è anche notato che questi pesci amano mangiare la vegetazione - non comprare piante costose nell'acquario.

Descrizione:

Oranda è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia dei "pesci rossi". Il pesce è insolito e molto bello. L'Orana differisce dagli altri pesci rossi - con un berretto di crescita in testa. Il corpo, come molti "pesci rossi", è ovoidale, gonfio. In generale, simile al velo.

Esistono numerose varianti del colore dell'arancio: calico, cioccolato, rosso e rosso e bianco, nero.

Questi pesci non sono molto esigenti per le condizioni. La cosa principale con il suo contenuto è l'alimentazione corretta: la chiave del successo è l'equilibrio del feed. Pesce soggetto a malattie intestinali.

Per la manutenzione di orande è necessario un acquario spazioso con acqua pulita senza impurità. I vicini non dovrebbero essere attivi e anche i pesci più aggressivi - barbe, ciclidi, cornamusa, ecc.

Comodi parametri dell'acqua: temperatura 20-22 C, durezza dell'acqua dell'acquario 6-18, pH 5,0-8,0. Aerazione e filtrazione rinforzati.

La particolarità del pesce è che ama frugare nel terreno. Come il suolo è meglio usare sabbia grossolana o ciottoli, che non sono pesci così facilmente dispersi. L'acquario stesso dovrebbe essere spazioso e specie, con piante a foglia larga. Pertanto, nell'acquario è meglio piantare piante con foglie dure e un buon apparato radicale.

Pesce rispetto al mangime senza pretese. Mangiano molto e volentieri, quindi ricorda che è meglio sottoporre il pesce a un'alimentazione inferiore rispetto a quella di sovralimentazione: la quantità di cibo somministrata ogni giorno non deve superare il 3% del peso del pesce. I pesci adulti vengono nutriti due volte al giorno - al mattino presto e alla sera. I mangimi vengono somministrati quanto possono mangiare in dieci o venti minuti e i resti di cibo non consumato devono essere rimossi. Nutrire i pesci d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nel "arsenale gastronomico" di Tetra sono inclusi come mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per ciclidi, per loricaridi, guppy, labirinti, arovan, discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Bellissima foto di Orande - pesci rossi

Video popolare sul pesce rosso Oranda


Telescopio: video di foto di compatibilità con il miglioramento dei contenuti.

Pesce telescopio - contenuto

Il contenuto di questi pesci è molto, molto fastidioso, perché questi pesci sono particolarmente estrosi.

In particolare, sono molto meticolosi riguardo al contenuto di ossigeno nell'acqua. Un acquario per questo tipo di pesce è meglio preso di grandi dimensioni - da quaranta litri a un paio di pesci, e nell'acquario con questi pesci non ci dovrebbero essere pietre o decorazioni con spigoli vivi

. In generale, tutti i cibi piccanti sono severamente vietati perché questi pesci possono facilmente ferirsi. La temperatura dovrebbe variare da dodici a trenta gradi dalla durezza a 20, il pH da sei e mezzo a otto.

I telescopi sono pesci pacifici, quindi possono essere facilmente tenuti vicino ad altri pesci pacifici. Ma attenzione, perché qualsiasi pesce aggressivo, anche insignificante, può facilmente ferire gli occhi dei telescopi.

DESCRIZIONE DELLA COMPATIBILITÀ PER L'ALLEVAMENTO DELLA CAVERNA GOLD.

L'opzione migliore per tenere i telescopi è a una certa distanza da tutti gli altri pesci e in un acquario spazioso in cui l'acqua è molto ricca di ossigeno. Sarà anche bene contenere telescopi insieme al pesce coda: pesci rossi.

In un acquario in cui si contengono telescopi, dovrebbe esserci un'eccellente ventilazione e un'eccellente filtrazione dell'acqua. Inoltre, sarebbe utile triplicare l'aerazione dell'acqua.

I telescopi non sono molto buoni amici con le piante che non sono ben radicate, perché i telescopi semplicemente le estraggono. Le piante con foglie delicate, sono mordenti.

Allevamento e riproduzione

La riproduzione dei telescopi è possibile in un bacino artificiale in primavera, quando l'acqua si sta riscaldando. Come nella riproduzione del pesce rosso, il telescopio femmina e quello maschile vengono piantati per due settimane in acquari separati, dando cibo vivo e artificiale.

Prima di stabilirsi nella deposizione delle uova, sono soddisfatti del giorno del digiuno. La deposizione delle uova avviene in acque fresche e più morbide con una temperatura di 23-25 ​​gradi, il volume necessario per la deposizione delle uova è di 50 litri, una griglia separatrice e diverse piante a foglia dura sono poste lì.

Di solito una femmina e 2-3 maschi depongono le uova. La femmina depone molte uova - più del 2000. L'incubazione dura 3-4 giorni. 5 giorni dopo la deposizione delle uova, le larve si schiuderanno, che nuoteranno in pochi giorni se la temperatura dell'acqua è compresa tra 21 e 26 gradi Celsius. Gli avannotti sono deboli e indifesi, quasi impercettibili.

Alimentazione iniziale - polvere viva. Più tardi puoi mangiare artemia e rotiferi. Prendersi cura degli avannotti richiede un'osservazione costante nell'acquario di riproduzione - al fine di prevenire il cannibalismo tra fratelli, gli avannotti dovrebbero essere separati e sistemati separatamente da quelli più piccoli.

Compatibilità dei telescopi con altri pesci Ora sulla compatibilità con altri pesci d'acquario. Tutti gli ori sono piuttosto lenti e li contengono meglio con il pesce.

lo stesso temperamento e idealmente con i loro simili. Non sono assolutamente adatti ai vicini, per così dire, pesci che si muovono velocemente (come le palle di squalo), che possono facilmente causare ferite d'oro.

Non si parla nemmeno di pesce da latte, come gerinokhailus o antsistrusov con pterigoplichtami, poiché a loro piace viaggiare intorno all'acquario, aggrappandosi a pesci che si muovono lentamente.

Questi viaggi non passano senza traccia per il "tassista", restano tracce sul corpo del pesce e ben lontano dall'essere innocuo. Sul terreno, le squame spesso si staccano dalle squame o rimangono ferite sanguinanti.

I telescopi, come tutti i pesci rossi, diventano sessualmente maturi nel secondo anno di vita e possono riprodursi d'ora in poi. Nell'acquario in condizioni ottimali di esistenza del pesce, i telescopi vivono fino a 15-17 anni.

Descrizione esterna

Un cannocchiale da pesce rosso ha un corpo tondo o ovoidale gonfio, che raggiunge dimensioni fino a 12 cm e più della metà della lunghezza del corpo in altezza. La pinna caudale è biforcuta e pendente, la dorsale è verticale e le pinne rimanenti sono lunghe e velo.

Testa grande, bocca come una fisarmonica rivolta verso il basso. Gli occhi sono simmetrici, orientati leggermente in avanti, ogni occhio è perpendicolare alla superficie della testa. La speciale forma telescopica degli occhi è formata da 3-7 mesi, a seconda della temperatura nell'acquario.

Pesce telescopio

I telescopi scaleless si distinguono per il loro bellissimo colore scarlatto, ma non per la brillante tonalità metallica che hanno i telescopi scalati.

CONTENUTO DELLA CARPA INTRODUZIONE DESCRIZIONE FOTO VIDEO.

Tipi di telescopi

I telescopi sono divisi in molti tipi diversi in base a determinate caratteristiche:

  • forma delle squame;
  • pittura;
  • forma e dimensione delle pinne.

I pesci sono anche divisi in specie secondo la struttura della pinna caudale:

  • gonna;
  • nastro.

Tipo di pesce del telescopio a colori, che può essere influenzato dalla cura e dalle condizioni nell'acquario, dalla qualità dell'acqua o del suolo:

  • il nero è il più comune, ha una piccola pinna caudale e lunghe alette laterali, le squame sono equidistanti;
  • la gazza è bianca e le pinne sono nere;
  • panda - il modello del corpo rappresenta l'alternanza di sfumature bianche e nere;
  • Pesci rossi cinesi bianchi con grandi macchie rosse brillanti;
  • calico - ha un colore eterogeneo, una miscela di colori nero, rosso, bianco e blu;
  • arancione - con una lucentezza metallica, ha una coda nera e pinne.

    Pesce telescopio

Differenze nella forma dell'occhio:

  • sferico;
  • cilindrico;
  • Belleville;
  • A forma di cono;
  • sferica.

Il telescopio in velluto nero è stato sviluppato dal famoso acquariofilo russo Kozlov alla fine del 19 ° secolo.

Questa versione dell'acquario del telescopio era molto apprezzata per il suo colore insolito e la sua lussuosa coda di gonna. Questo telescopio appartiene al tipo squamoso, il colore dell'addome è indebolito, dà una tonalità grigiastro-blu o dorata.

Il telescopio nero è considerato il pedigree più perfetto tra gli altri telescopi.

TELESCOPIO - CONTENUTI, ALLEVAMENTO, COMPATIBILITÀ, FOTO

VIDEO PESCE TELESCOPICO.

Foto di allevamento di alghe gialle (d'oro) di Girinoheylus.

descrizione

Girinoheylus (Gyrinocheilus aymonieri), o l'alga cinese - pesci decorativi dell'acquario. Il colore del corpo varia da grigio-marrone a giallo-marrone o oliva. Spesso c'è una striscia scura longitudinale, che può essere interrotta, formando delle macchie. Nell'acquario, il girinoheylus di pesce gatto raggiunge i 15 cm di lunghezza, e in natura le dimensioni di questi pesci sono due volte più grandi. Pesce nativo - Vietnam, Laos, Thailandia, Cambogia, così come alcune zone della Cina.

Il corpo dell'alga cinese è basso e allungato in lunghezza, il profilo della schiena è leggermente arcuato e il lato addominale è largo e piatto. Situato nella parte inferiore della testa, il succhiatore è dotato di piastre dure e cornee. La particolarità di questa specie sono le aperture speciali nelle branchie, grazie alle quali il pesce respira (la bocca non partecipa alla respirazione). La struttura dell'apparato orale e le ampie labbra consentono al soma girinoheylus di aderire alle superfici ricoperte di alghe e di pulirle efficacemente, poiché in condizioni naturali questi pesci si nutrono di incrostazioni batteriche e algali.

A causa della bordatura scura delle squame, è visibile sul corpo una trama a maglie. Le pinne sono anche di colore giallastro o grigio. La pinna caudale a due lame è decorata con piccoli punti scuri.
Il maschio durante il periodo di deposizione delle uova può essere distinto dalla femmina da un piccolo tubercolo sulla testa e da una colorazione più luminosa.
I pesci con un colore naturale negli acquari non sono comuni. Le forme più spettacolari e quindi più comuni sono il girinoheo d'oro, il cui corpo color rosa dorato appare molto bello sullo sfondo di un verde giardino sottomarino, e il girino albino, caratterizzato da un colore rosa pallido con una leggera sfumatura dorata. Il giallo di girinoheo ha un colore più uniforme e quello macchiato ha una coda a forma di lira e macchie scure su un corpo di cioccolato leggero.

Contenuto di Girinoheylus

Per la conservazione del pesce giovane di questa specie è necessario un acquario di almeno 100 litri e per gli adulti è consigliabile acquistare un acquario di 200 litri. Poiché gli habitat naturali del Girinoheylus sono flussi e fiumi con fondo roccioso e corrente veloce, sarà necessaria una buona filtrazione. L'illuminazione è media desiderabile, la temperatura ottimale è da 23 a 26 ° C.
Il girinoheylus di pesci d'acquario è piuttosto modesto, quindi la durezza dell'acqua può variare da 5 a 20 ° (dH) e l'acidità (pH) - 6-8. Il cambio d'acqua viene effettuato settimanalmente - circa il 30% del totale dovrebbe essere sostituito con acqua dolce, stabilizzato per almeno un giorno.
Come il terreno utilizzato sabbia grossolana o ciottoli di medie dimensioni. In fondo è desiderabile mettere pietre piatte.
Per una vita comoda del pesce occorre un riparo, che può servire come grotte, vasi di ceramica e ostacoli.
L'acquario è fittamente piantato con varie specie vegetali - il gyrinoheylus dorato, il cui contenuto non differisce dal contenuto di altre forme di questa specie, apparirà molto luminoso su uno sfondo verde. Se il cibo è sufficiente, le piante non rovinano il pesce.

Allevamento di Girinoheylus

L'allevamento a casa è quasi impossibile, ma c'è ancora una possibilità. Girinoheylus raggiunge la maturità sessuale nel secondo anno di vita. Per l'allevamento è necessario un acquario con un volume di 200 litri, nella parte inferiore - una griglia separatore, nell'angolo dell'acquario - un filtro che crea un flusso d'acqua medio. È meglio stabilire il flusso in modo tale che, durante la deposizione delle uova, il pesce deponga le uova e questo si incolli su diverse parti del terreno di deposizione e sia traboccato. Anche le condizioni necessarie per la deposizione delle uova dovrebbero essere una buona aerazione e un'illuminazione media dell'acquario. È buono se pianti anche piante acquatiche in piante da riproduzione, specialmente con foglie grandi. Per deporre le uova prendi una femmina con pancia piena e due maschi. La donna matura è in grado di posticipare fino a 3000-4000 uova. Iniezioni ormonali alla femmina vengono utilizzate per la riproduzione, prima della deposizione delle uova la prima volta e durante l'atterraggio per la deposizione delle uova - la seconda volta.

Parametri dell'acqua per l'allevamento: temperatura 24 ° С, durezza (dH) 4-5 °, acidità (pH) 6.8. Effettuiamo un cambio d'acqua giornaliero fino al 10% del volume di deposizione.

Il periodo di incubazione dura da 24 a 48 ore. Rimuoviamo la femmina dopo la progenie e controlliamo i maschi in modo che non mangiano il caviale.Dopo la fecondazione e l'aspetto delle larve, i maschi vengono anche rimossi dalla progenie o le uova sane vengono trasferite nell'otsadnik. Ci assicuriamo che non ci sia un vitello morto nella stanza di deposizione delle uova, che abbia una patina bianca.

Usiamo cibo vegetale pestato, polvere viva, tuorlo d'uovo come mangime di avviamento per la frittura di girinoheylus e dopo una settimana iniziamo a dare artemia e rotiferi.

È importante! La cosa più importante per monitorare la purezza della deposizione delle uova, perché uova e prole sono molto sensibili a virus e batteri, quindi si raccomanda di aggiungere blu di metilene al separatore.

I giovani esemplari sono tranquilli, mangiando alghe corte e morbide.

Nutrire Girinohailus

Per nutrire la girinohaylusa hai bisogno principalmente di cibo vegetale (fiocchi, foglie di lattuga scottate, spinaci), puoi vivere cibo (artemia, pipemakers, ecc.). Cibo raccolto dal basso. Il cibo secco è meglio usare sotto forma di varie compresse per pesci di fondo, patatine, pellet, in generale, tali alimenti che cadranno sul fondo dell'acquario.

Per i giovani, il più utile è il cibo vegetale.

È importante! Girinoheylusy incline a mangiare troppo, se si alimentano solo cibo vivo.

Compatibilità Girinoheylus

I giovani esemplari sono tranquilli, mangiando alghe, ma solo a breve e morbido. Con l'età, diventano territoriali e aggressivi, si attaccano a pesci grandi e calmi, danneggiando la pelle. Tenere in tutti gli strati di acqua.

Differenze di genere

Il maschio differisce dalla femmina nel tubercolo grasso sulla testa durante il periodo di deposizione delle uova. La femmina ha un addome più pieno e un colore meno brillante.

Tipi di garinoheylus

Girinoheylus (Gyrinocheilus aymonieri) - la forma più comune di girinohaylusa.

Girinoheylus Chinese Algae Eater (CAE - Chinese Algae Eater).

Girinoheylus Siamese Seaweed (SAE - Spotted o Siamese Algae Eater), (Crossocheilus siamensis).

Girinoheylus Siamese Seaweed (SAE - Siamese Algae Eater) forma "Pezzato".

Girinoheylus Gold (Gyrinocheilus aymonieri "Gold").

Girinoheylus albino (Gyrinocheilus aymonieri "Albino").

Hyrinoheylus lyrebird macchiato (Gyrinocheilus pennocki). Patria - Tailandia, il bacino del fiume Mekong, Malesia. Raggiungendo una lunghezza di 18 cm, le labbra sono coperte da file di denti cornei, con cui raschiano le alghe da varie superfici. Il corpo è color cioccolato, la parte posteriore è più scura della pancia, ai lati vi è una serie di macchie scure lungo la linea laterale, e le pinne sono puntini. Pinna dorsale con diverse strisce parallele orizzontali. Nella pinna caudale c'è una macchia scura con un bordo bianco. Le pinne pettorali hanno una striscia nera che corre lungo, senza raggiungere gli ultimi raggi.

VIDEO

SOMIK È COLUMNED HALLWAY CONTENUTI ALLEVAMENTO DIFFUSIONE DESCRIZIONE VIDEO FOTO

CONTENUTI PER L'ALLEVAMENTO DELLA CURA ANZYSTRUS DESCRIZIONE DELLA COMPATIBILITÀ

TARIFFA CONTENUTO DESCRIZIONE DIVISIONE FOTO COMPATIBILITÀ.

PLATIDORAS CONTENUTI DESCRIZIONE COMPATIBILITÀ FOTOGRAFICA

Guarda il video: NO AI PESCI ROSSI NELLA BOCCIA! (Agosto 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send