Pesce

Vitello scalare dopo un po 'di tempo apparirà il pesce

Pin
Send
Share
Send
Send


Il pesce angelo caviale diventò bianco

Le caratteristiche di riproduzione dello scalare sono necessarie per tutti coloro che vogliono sostenere e allevare con successo queste bellissime creature. Il processo di deposizione delle uova per un pesce angelo è una tappa importante della vita e gli allevatori devono prenderlo sul serio.

Pesce angelo generoso

La riproduzione del pesce angelo è possibile 10-12 mesi dopo la nascita del pesce. Trovano una coppia permanente e si preparano per la deposizione delle uova. Le femmine depongono le uova su ampie foglie di piante, preferendo il terzo superiore dello spazio acquatico. Prima di togliere le uova, la femmina e il maschio puliscono accuratamente il luogo prescelto, rimuovendo le più piccole particelle di sporco.

La femmina depone le uova e il maschio nuota e le fertilizza. Se, il secondo giorno, il vitello scalare è diventato bianco, allora la fecondazione non ha avuto luogo.

Cura per la prole

Entrambi i genitori si prendono cura delle uova - rimuovono con cura le uova non fecondate dal foglio. I genitori di angelfish sono molto aggressivi durante questo periodo, quindi è meglio deporli in un altro acquario per deporre le uova. Puoi anche raccogliere il caviale dallo scalare e coltivarlo in un'incubatrice.

L'incubatrice deve essere equipaggiata appositamente. Prima di tutto, un diffusore d'aria dovrebbe stare vicino al foglio con il caviale in modo che l'acqua si mescoli e lo sporco non si depositi sulla muratura. Un vitello scalare che ha un colore bianco opaco deve essere rimosso con una bacchetta di vetro sottile. La temperatura dell'acqua nell'incubatore dovrebbe essere più alta che nell'acquario generale - circa 28 ° C.

Dopo 2 giorni, appariranno le larve e dopo una settimana gli avannotti nuoteranno e mangeranno attivamente. Per nutrirli hai bisogno di polvere viva o di artemia, - questo è un alimento sicuro che non porterà un'infezione nell'acquario e consentirà agli avannotti di svilupparsi attivamente e pienamente. I giovani crescono separatamente dagli adulti, in un acquario spazioso con una buona filtrazione.

La riproduzione di un angelo non è il processo più facile, ma non particolarmente difficile: qualsiasi acquariofilo, anche un principiante, può gestirlo. Ma questo non significa che possa essere affrontato alla leggera.

Angelfish: allevamento a casa

Gli angelfish sono forse i più riconoscibili tra i pesci d'acquario. La caratteristica forma del corpo, simile a una mezzaluna, una colorazione elegante e relativa semplicità, assicura la loro popolarità tra acquariofili di diversi livelli - dai principianti ai professionisti più sofisticati. E quasi ogni proprietario di questi meravigliosi pesci prima o poi c'è il desiderio di avere figli da loro e allevarli. Sulla riproduzione di scalare a casa e sarà discusso nell'articolo.

Determinazione del sesso di un pesce angelo

Il dimorfismo sessuale dello scalare non è pronunciato, cioè i maschi e le femmine hanno quasi la stessa apparenza. Prima dell'inizio della pubertà, il sesso non può essere determinato, e anche allora è piuttosto difficile. Gli acquariofili scherzano su questo: "Swam - significa il maschio, nuota - la femmina". Tuttavia, negli adulti, è possibile stabilire il sesso scalare nella maggior parte dei casi, anche se solo chi è ben consapevole dell'anatomia del pesce può farlo normalmente. Proviamo a capire i motivi per determinare il genere di questo tipo di pesce:

  1. I maschi maturi hanno una grossa gobba tubercolare sulla fronte;
  2. I maschi hanno una carena del petto più prominente;
  3. Se guardi il pesce dal davanti, la parte inferiore del suo corpo assomiglia a un cuneo, e questo cuneo è acuto nel maschio, e smussato nella femmina;
  4. Il segno diagnostico è la papilla genitale (nelle femmine, si chiama ovopositore) - una escrescenza con un foro situato tra l'ano e la pinna anale, attraverso cui escono i prodotti genitali. Nelle femmine, è più grande e più spesso, e nel maschio, rispettivamente, più sottile, più nitida e diretta all'indietro. Queste differenze sono particolarmente evidenti durante la deposizione delle uova, così come prima e immediatamente dopo;
  5. La distanza dalla papilla genitale alla pinna anale nei maschi è molto inferiore rispetto alle femmine. Infatti, nei maschi la pinna cresce direttamente dalla papilla genitale, e poiché lo scalare a strisce di solito ha la papilla situata alla base della banda centrale, si può dire che nel maschio la pinna anale inizia dalla base della fascia centrale e nella femmina dietro di essa;

Lo scalare maschio differisce dalle femmine in una pinna dorsale lunga più allungata. Nella sua schiena ci sono strisce trasversali scure alternate a spazi vuoti. Il numero di queste strisce nelle femmine non è superiore a 6, e nei maschi ce ne sono almeno 7.Tuttavia, a volte è impossibile stabilire in modo affidabile il sesso del pesce con questi attributi, specialmente nelle forme artificialmente allevate con marmo, oro, colore albino. In questi casi, il sesso del pesce viene tentato di essere determinato dal loro comportamento, quando formano coppie e iniziano a deporre le uova nell'acquario generale. Ma questo non sempre funziona: in alcuni casi, in assenza di maschi, le femmine svolgono il loro ruolo nei giochi di accoppiamento e nella deposizione delle uova e le coppie dello stesso sesso depongono le uova (che rimane naturalmente non fecondata).

Qui puoi consigliare quanto segue: se vuoi acquistare un produttore di pesce adulto, scegli un individuo con segni e comportamenti caratteristici, o un pesce che ha già dato prole. Ancora meglio, formerà immediatamente una coppia. Se coltiverai te stesso da solo, prendi 8-10 avannotti con pinne larghe e lunghe, tra loro ci saranno sicuramente individui di entrambi i sessi, e in futuro saranno divisi in coppie, e sarai in grado di decidere quale usare per ulteriori allevamenti.

Per formare una coppia di scalari preferisci in modo indipendente, scegliendo un compagno di più individui del sesso opposto. Ma un acquariofilo potrebbe prendere in mano un paio di giovani disponibili. Catturati nell'acquario da soli, gli stadi maschili e femminili di età e dimensioni strette, di regola, iniziano a "costruire l'amore". Non è consigliabile separare coppie già preparate e raccogliere altri partner - per i pesci questo è lo stress più forte e non sempre formano nuove alleanze. È facile determinare una coppia formata: il bastone di pesce insieme, nuota in un unico file, il maschio inizia a guidare la femmina negli angoli dell'acquario.

Coltivatori in crescita e preparazione alla deposizione delle uova

I pesci che sono pianificati per ulteriori riproduzioni dovrebbero essere mantenuti in condizioni ottimali. Per la temperatura dell'acqua scalare è di particolare importanza, che non dovrebbe essere inferiore a 27 ° C. Il secondo fattore più importante è la qualità del mangime, i futuri produttori dovrebbero mangiare durante l'intera vita con cibo vivo (falena, tubulo, dafnia, ecc.) O nella loro forma congelata. Gli angelfish, coltivati ​​esclusivamente con cibo secco, sono di solito di dimensioni più piccole, il loro colore è più pallido e spesso non sono riproducibili.

In buone condizioni, gli scalari possono deporre le uova ogni due settimane, a condizione che le uova vengano rimosse immediatamente.

I maschi e le femmine devono essere sempre tenuti insieme prima della deposizione delle uova, poiché la preparazione dei maschi per la deposizione delle uova e la maturazione dei loro prodotti genitali avvengono solo quando sono presenti le femmine.

Stimolare la deposizione delle uova aumentando la temperatura dell'acqua di 2 ° C, frequenti cambi (3-4 volte a settimana al 10%), mentre è meglio aggiungere acqua distillata o bollita per abbassarne la durezza nell'acquario. Nell'acquario dovrebbero essere presenti piante a foglia larga, è inoltre possibile inserire un pezzo di plastica o una piastrella di ceramica sulla quale può essere generato lo scalare. Di solito, i pesci di questo genere non vengono depositati in una fattoria di deposizione separata, consentendo loro di deporre le uova in un acquario comune.

Una coppia pronta per la riproduzione può essere riconosciuta dall'addome della femmina e il suo comportamento modificato - i futuri genitori iniziano a custodire gelosamente il loro territorio ea pulire la superficie su cui depongono le uova.


la deposizione delle uova

Di norma, la deposizione delle uova avviene di sera e dura da 40 minuti a un'ora e mezza. La femmina depone le uova su una superficie precedentemente pulita, di solito in file regolari, il maschio nuota dietro e fertilizza le uova, e così via più volte, a sua volta. Il numero totale di uova è 700-800.

Attrezzatura incubatrice e sviluppo del caviale

Gli angelfish, come altri ciclidi, si prendono cura della loro prole, ma il loro istinto genitoriale non è così forte, e questa preoccupazione di solito dura solo 2-3 giorni. Dopo la deposizione delle uova, i produttori iniziano a proteggere le uova dagli altri pesci nell'acquario, a ventilare le uova con le pinne pettorali e dorsali, sollevare le uova che cadono dal substrato e mangiare quelle sbiancate. In alcuni casi, si prendono cura della prole fino al momento in cui iniziano a nutrirsi da soli. Devo dire che questa cura è molto utile per gli avannotti. Ma sfortunatamente, un comportamento così esemplare è più probabile un'eccezione alle regole, e di solito i produttori mangiano le uova solo poche ore dopo la deposizione delle uova o dopo il buio. Pertanto, se non vuoi correre dei rischi, per capire come si prendono cura i tuoi pesci angelo, è meglio trasferire le uova in un acquario separato 2-3 ore dopo la deposizione delle uova.

L'incubatore del caviale viene preparato come segue: un piccolo acquario con una capacità di 5-10 litri è riempito per metà con acqua dell'acquario dove sono conservati i produttori. La seconda metà è riempita con acqua distillata. Un riscaldatore regolato ad una temperatura di 30 ° C e un distributore d'aria sono posti nell'incubatore, e dopo un'ora il substrato con il caviale viene abbassato in modo che il caviale venga lavato dalla corrente dal distributore, ma le bolle d'aria non cadano su di esso.

Per la prevenzione del danno del caviale fungino, il blu di metilene viene aggiunto all'acqua a un colore blu intenso o al siero di droga Mycopur al ritmo di 1 goccia per litro. È utile posizionare piccole piante nell'incubatore, ad esempio una lenticchia d'acqua o una riccia, funzioneranno come biofiltro, impedendo un salto nel livello dei composti dell'azoto nell'acquario quando gli avannotti iniziano a crescere rapidamente. Inoltre, i ciliati e i rotiferi si riproducono nei boschetti, che diventeranno poi cibo per gli avannotti. L'illuminazione dovrebbe essere tutto il giorno. Anche se non ci sono piante nell'incubatore, è necessario lasciare la luce notturna accesa di notte.

Il giorno dopo, le uova sbiancate vengono rimosse.

Friggere sviluppo e cura

Dopo due giorni, il guscio delle uova si rompe e si trasforma in corde appiccicose, su cui pendono le larve, muovendosi con l'aiuto di un flagello a forma di coda. Approssimativamente il quarto giorno nelle larve si possono distinguere sacchi di teste e tuorlo, a causa delle scorte di cui si nutrono. La larva è in costante movimento, cercando di liberarsi dalla corda che lo attacca.

Dopo 7-12 giorni, il cordone si rompe, gli avannotti iniziano a nuotare. A questo punto, il sacco vitellino è quasi vuoto ed è ora di iniziare a nutrire gli avannotti. Nutrirli completamente con tuorlo d'uovo e cibo secco è impossibile, quindi il cibo vivo viene preparato in anticipo: allevano ciliati, dafnie e il giorno 5 dopo la deposizione delle uova iniziano ad incubare Artemia. Nutri la frittura 5-6 volte al giorno. Ora è necessario posizionare un piccolo filtro nell'acquario e, affinché l'avannotto non vi entri, la parte inferiore è coperta, ad esempio, da una calza di nylon. Se ci sono molti avannotti, alcuni di loro dovranno essere piantati dall'acquario, ora la loro densità non dovrebbe essere superiore a due per litro d'acqua, altrimenti il ​​livello di ammoniaca e nitriti può aumentare drasticamente. Il cambio d'acqua viene effettuato una volta al giorno da un terzo, prima di nutrirsi, rimuovendo in precedenza i resti di cibo dal fondo del sifone.

In circa un mese o un anno e mezzo, l'avannotto acquisirà la forma tipica dello scalare, dopo di che dovranno nuovamente essere seduti in un contenitore al tasso di 4-5 litri di acqua per ogni avannotto. A questa età, vengono nutriti con un taglia pipistrello, una piccola falena, è possibile iniziare un addestramento graduale per vivere il cibo e, dopo un breve periodo di tempo, sistemarli in un acquario "adulto" comune.

Come potete vedere, allevare un pesce angelo è fastidioso, minuzioso, ma molto interessante. Anche se non tutto viene fuori dal primo, ci sarà la possibilità di riprovarci, perché un paio di pesci sani in buone condizioni spesso generano. E prima o poi, un acquaticista ostinato potrà vantare uno stormo di giovani pesci angelo luminosi, che ha allevato dalle uova. Ora rimane solo per trovarli una nuova casa, aumentando così il numero di fan di questi fantastici pesci.

Leggi il contenuto del pesce angelo nel seguente articolo, e ora un breve video sulla deposizione delle uova di questi pesci:

Caviale di angelfish. Dopo che ora si può friggere? :) ATP :)

Mamma felice

Il caviale può fare diversamente. Se si dispone di un acquario separato appositamente per la generazione di un paio di pesci angelo - questo è buono. Soprattutto se è abbastanza grande. Se pensate di dare ai genitori la cura per il caviale e friggere, una coppia e una covata di 200-250 avannotti dovrebbero avere molto spazio per nuotare (e in un grande acquario, la coppia non avrà il senso di pericolo per la prole, in una corsa di cui possono mangiare caviale e avannotti). Se non si ha l'opportunità di generare uova di pesce d'angelo dall'acquario generale, è meglio prendere il caviale ritardato dalla coppia. Il potenziale pericolo rappresentato dai genitori scalari da ogni pesce in un acquario, e anche da un partner, farà sì che i genitori irrequieti mangiano prole. Per evitare ciò, rimuovere la pianta o la pietra con il caviale e posizionarla in uno speciale incubatore, senza dimenticare l'aerazione del caviale, la temperatura all'interno dell'incubatore e i parametri generali dell'acqua. Si raccomanda di aggiungere un agente antifungino all'incubatore in modo che il caviale non fertilizzato non danneggi la concimazione.
Le larve si schiudono in circa un giorno o due dopo la fecondazione, se la temperatura è ottimale. Circa una settimana da ora, si nutrono del guscio dell'uovo in cui si trovavano, quindi non hanno bisogno di mangiare. Quindi alimenti secchi e surgelati e sostituti costituiranno la dieta della tua frittura in crescita.
Nel link, rimuovi lo spazio.

I miei pesci angelo hanno deposto le uova, cosa fare?

ad1951

Non disturbarli. Vedere 5-7 mettere lo spruzzo d'aria. Maschio e femmina si prendono cura molto attentamente del caviale: li fan, mangiano quelli viziati. Bocca e muovi le uova e le larve, fai attenzione agli avannotti. Dai da mangiare delicatamente ai tuoi genitori in modo che tutti mangiano. Bene, più delizioso ... Un po 'di una muratura in ombra ... Cerca di non fare movimenti improvvisi intorno all'acquario. Non preoccuparti invano ...
E che scalare?

Ivan

ci sono otsadniki per gli avannotti, costano circa 400 rubli, trasferiscono il caviale lì e li mangiano lì
è anche possibile non prefigurare nulla e nutrire bene il pesce, se non si dispone di pesce predatore, ma se lo sono, allora è meglio

Nikolay Egorov

allevamento
Con una corretta e comoda manutenzione, lo scalare si genera regolarmente nell'acquario comune. Di solito, il successivo cambio di acqua e la temperatura salgono a 26-28 ° C come stimolo per questo, ma anche la presenza di un substrato adatto per la deposizione delle uova nell'acquario gioca un ruolo importante. Il maschio e la femmina scelgono congiuntamente un posto nell'acquario che è più adatto per la deposizione delle uova, le foglie più larghe delle piante acquatiche sono più popolari, ma spesso si preferisce un tubo che proviene da un filtro o da un pezzo di vetro. Il luogo prescelto viene pulito accuratamente con lo sporco dalla bocca. Segue poi la riproduzione spontanea, durante la quale vengono raccolte in media 400-500 uova, anche se una femmina numerosa può accantonarne un migliaio. Il caviale si sviluppa per circa due giorni, durante i quali i genitori amano diligentemente le pinne, li puliscono di tutti i tipi di granelli e beccano le uova imbiancate e viziate. I genitori in bocca trasferiscono le larve tratteggiate in un altro luogo, di solito su una foglia vicina, in modo che non si schierino con i gusci vuoti vuoti di uova. Altri sette giorni le larve si appendono su un lenzuolo sotto la supervisione vigile dei loro genitori, durante il quale tutte le riserve di sostanze nutritive nel sacco vitellino sono completamente consumate e si trasformano in avannotti, che iniziano a nutrirsi attivamente. Come primo alimento, è bene usare i naupli del gambero Artemia salina, i nematodi ben lavati sono un po 'peggio dell'alimentazione (l'acquariofilo deve allevare nematodi che crescono indipendentemente dalla cultura acquistata nel mercato degli uccelli - tali prodotti per animali domestici non sono venduti nei negozi di animali) cibo per friggere, anche se questo aumenta leggermente la percentuale dei morti. Generalmente, la frittura scalare è molto sensibile alla qualità e alla purezza del mangime, quindi non dovresti essere pigro e lavare il mangime il più accuratamente possibile prima di nutrirlo. Inoltre, per i primi giorni si consiglia di pulire l'acquario da residui di cibo ed escrementi regolarmente 1-2 volte al giorno, è insensato fare affidamento sul filtro in questi casi, e mentre gli avannotti sono piccoli, non si possono ancora usare le pompe - gli avannotti sono ancora troppo deboli per resistere fluire.
Tradizionalmente, in presenza di altri pesci in un acquario, gli avannotti non hanno la minima possibilità di sopravvivenza, inoltre, essendo costantemente sotto stress dalla presenza di numerosi vicini che desiderano approfittare del caviale fresco, i genitori spesso distruggono le uova e gli avannotti appena nati. Probabilmente secondo il principio - "per non avere i nemici". Sfortunatamente, la causa dello stress può essere non solo i vicini dell'acquario, ma anche il rumore nella stanza in cui si trova, o qualsiasi movimento nelle immediate vicinanze dell'acquario - gli scalari durante la stagione della fecondazione diventano molto nervosi. В таких случаях для сохранения выводка икра отнимается у родителей и прямо вместе с листом, на котором она была отложена, переносится в отдельный аквариум емкостью около 10-20 литров. Правда, тут уж все родительские функции приходится брать на себя аквариумисту. В воду во избежание поражения икры грибком добавляется антигрибковый препарат (наиболее известны раствор метиленовы синий или Sera mycoprur), а тонкой пипеткой с листа ежедневно удаляются побелевшие мертвые икринки.Per fornire il caviale con l'ossigeno vicino alla foglia stessa, è necessario posizionare un nebulizzatore, la pressione dell'aria da cui è regolata in modo da creare una debole corrente costante di acqua per le uova. Attualmente, il principale divorzio industriale dello scalare viene effettuato in questo modo. Naturalmente, contribuisce ad aumentare la produttività, ma porta alla graduale estinzione degli istinti genitoriali negli avannotti "incubatori". Di conseguenza, ora scegli una buona coppia che si prenderà cura del caviale ed è in grado di covare gli avannotti - un grande successo e un evento estremamente raro.
Consigli utili
Con il contenuto di un pesce angelo, ricorda alcune semplici regole e poi saranno sempre belle, vigorose e sane:
Se hai dentro

Angelfish deponeva le uova sul filtro, cosa fare ???

Josef Schweik

Non fare nulla funzionerà. Non toccare il filtro, anche se si trova nelle stesse condizioni in cui si trovava durante la deposizione delle uova, attendere fino a quando non trasferiscono l'avannotto in un altro luogo o la frizione muore.
Altri pesci, se sono nell'acquario e l'acquario stesso è piccolo, è meglio farlo delicatamente.
Per il futuro: in un acquario con scalare dovrebbero esserci ampie piante con foglie larghe, tutti i tipi di echinodorus sono i più adatti o, nel peggiore dei casi, i cryptocorynes.

Nikolay Rubtsov

Mi chiedo se hai una coppia o una femmina? Di solito gli angelfiani si prendono cura della prole. Se le uova vengono fecondate, dopo due giorni appaiono solitamente le larve. Il settimo giorno le larve si trasformano in avannotti. Il mangime deve prima aver lavato i nematodi. Successi !!

Come prendersi cura di frittura scalare

Vasilisa

Il primo alimento può essere "polvere viva", micro-verme, nel caso estremo latte acido. Che cosa è una "polvere viva" o un microworm, la maggior parte dei lettori probabilmente lo sa, ma come si alimenta con lo yogurt? Una piccola quantità di latte "debole" viene lavato giù con acqua bollente in modo che la proteina del latte sia arricciata. Usando una densa rete di gas, il coagulo viene separato e lavato con acqua pulita. Quindi immergere la rete nell'acqua dell'acquario e agitare fino a quando appare una nuvola di piccole particelle di cibo. Devo dire che lo yogurt non rovina l'acqua. Può essere conservato per diversi giorni in frigorifero.
Il secondo giorno puoi dare Nauplius Artemia salino e Ciclope. Dopo due settimane nella dieta è utile includere brandelli e piccoli cyclop.
Quando le larve vengono coltivate, è consigliabile sostituire l'acqua (metà del volume) ogni giorno con acqua fresca e stabilizzata della stessa temperatura e composizione.
Dopo 2-3 settimane le larve della pinna iniziano ad allungarsi, il corpo si appiattisce; inizia la fase giovanile. A questa età, i giovani devono essere trasferiti in un grande acquario con una capacità di almeno 60 litri. L'acqua deve essere aerata e filtrata. All'età di un mese, il giovane si nutre di un produttore di pipe, cyclops e un lamento
Affinché i giovani crescano bene, è preferibile mantenere la temperatura a 28-30 ° C. Secondo S. Frank, nel giardino botanico di Praga, il giovane scalare raggiunge una lunghezza di 10 cm per 3 mesi, il cui tasso di crescita è spiegato dall'elevatissima temperatura dell'acqua (superiore a 35 ° C) e dal volume molto grande della piscina. Non penso che questa sia la forza per ripetere alla maggior parte degli acquariofili. Inoltre, i pesci allevati in tali condizioni di serra sono molto delicati e facilmente si ammalano con il minimo calo di temperatura.

Natalia Skobeleva

Ho anche preso dal caviale per ottenere bellezze dei pesci angelo, anche se l'ho rimosso dai miei genitori.
In primo luogo, il caviale e gli avannotti hanno bisogno di una buona aerazione.
Il cibo per animali domestici universale "Artemy-yu" (circa 25 rubli) viene venduto nei negozi di animali domestici: si tratta di uova di Artemia, devono essere immersi nell'acqua con il sale e in 18-36 ore riceverete crostacei vivi. Possono nutrire gli avannotti e i pesci adulti!
Questo è ciò che gli esperti raccomandano:
I genitori angelfiani si prendono cura attivamente della loro prole. Dopo due giorni le larve escono dal polpaccio e dopo 5 giorni gli avannotti iniziano a nuotare e cercano cibo. Alimentazione iniziale - rotiferi o cyclops nauplii. Lo spawn può essere preso dai genitori insieme alla foglia. In questo caso, è preferibile trasferire le uova in un acquario pulito per 30-40 litri con acqua della stessa composizione e temperatura (è meglio versare semplicemente dall'acquario di deposizione delle uova). Accanto al caviale set spray. Non appena la frittura scalare inizia a nuotare, è necessario installare una lampadina a basso consumo per l'illuminazione notturna, ad eccezione della luce del giorno. Altrimenti, di notte, gli avannotti si ritireranno negli angoli e periranno in massa.
Le fritture e le larve scalari sono sensibili a una diminuzione del pH, quindi è necessario controllare questo valore e aggiungere il bicarbonato di sodio se il pH scende a 6,5. Friggere crescere molto rapidamente. La femmina depone da 500 a 1000 uova. Le scadenze sessuali dello scalare raggiungono 10-12 mesi.
//www.aquariumist.ru/fish/83.htm
Buona fortuna! //www.yandex.ru/yandpage?&q=85141297&p=1&ag=d&qs=stype=www&nl=0&text=nBMShLY+ULBMSTYY

Pin
Send
Share
Send
Send