Pesce

Manutenzione e cura dei pesci spadaccini

Pin
Send
Share
Send
Send


Portatore di spade di pesci d'acquario: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


Contenuti POSSIBILI, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video

Gli spadaccini sanno tutto, anche quelli che non hanno mai incontrato il mondo dell'acquario. I portatori di Spada hanno guadagnato tale fama grazie alla loro ampia distribuzione (si può dire che facevano parte del set di ogni giovane acquarista dell'ex Unione Sovietica), nonché grazie a un segno speciale - la pinna caudale sotto forma di una spada. In realtà, è stato per questa coda che gli Swordtails hanno preso il loro nome.

Homeland Sword - America centrale (Messico del sud e Guatemala). Vivono in bacini con acqua stagnante e lentamente in esecuzione, ricoperta da varie piante acquatiche.

Swordtails (Xiphophorus helleri) appartengono alla famiglia di pesci. Xiphophorus helleri è tradotto dal greco come "xiphos" - la spada, "phoros" - trasportare. Il prefisso "Helleri" fu assegnato alle spade con il nome del naturalista tedesco Karl Bartholomeus Geller, che per primo catturò questi pesci nei laghi messicani e trasportò con successo in Europa.

Nel 1848, questi pesci furono descritti per la prima volta dal Dr. Johann Jacob Heckel - preparatore del Museo di scienze naturali presso lo studio di storia naturale imperiale del Museo di scienze naturali di Vienna.

Il corpo del pesce è allungato e compresso dai lati. La bocca della spada è alzata e adattata per prendere il cibo dalla superficie dell'acqua. Il pesce può raggiungere una dimensione di 10 cm (senza una spada). Le femmine sono un po 'più grandi dei maschi, hanno una forma simile a tutti gli altri petilium. Oltre alla presenza di una "spada" sul bordo inferiore della pinna caudale, il maschio ha la gonopodia, una pinna anale trasformata nell'organo sessuale.

Classificazione scientifica

Spade alla spada:

Nome latino:

Xiphophorus helleri.

classe: Pesce raggio

Ordina: Pecilidi.

famiglia: Poeciliidae.

Condizioni nell'acquario:

Temperatura dell'acqua 22 - 26 ° C.

(tollera una diminuzione temporanea della temperatura a 15 ° C)

"Acidità" Ph: 7,0 - 7,5.

Rigidità dH: 6-20°

l'aggressività: non aggressivo 10%

La complessità del contenuto: facile.

Compatibilità della spada

Swordtails non sono aggressivi. Sono compatibili con quasi tutti i piccoli pesci pacifici. Tra i migliori vicini ci sono tetra, minori, terzine, danios, tutti i pesci, ecc. Sono compatibili con quasi tutti i pesci di fondo: corridoi, akantoftalmusy, platidorus, antsistrusy, pesce gatto a coda di sacco, ecc. Si comportano bene con ciclidi pacifici e non grandi, ad esempio con scalari.

I portatori di spade non sono compatibili con i pesci aggressivi e di grossa taglia che li cacciano, ad esempio con ciclidi (Akara, astronotus, diamanti, ecc.). Inoltre, non è raccomandato spingerli al pesce "velo", perché sono lenti e le spade possono "pizzicarle" per le pinne fluttuanti.

I maschi della spada mostrano intolleranza e aggressività l'uno verso l'altro. Casi di combattimenti maschili sono stati notati fino a causare danni letali l'uno all'altro. Pertanto, in un acquario dovrebbe contenere solo un maschio o più in una volta (ma non un paio!), Più le stesse o più femmine. In questo caso, l'aggressività intraspecifica del pesce è marcatamente ridotta. In questo caso ci sono molti conflitti locali, ma il loro calore è relativamente basso, e il vincitore assoluto, che non avrebbe più dato un passaggio a nessuno, non verrebbe rivelato. Vedi l'articolo compatibilità del pesce d'acquario.

Aspettativa di vita della spada

Spade alla vita, secondo gli standard dell'acquario, medio-lungo. Con buone condizioni, possono vivere fino a 5 anni. Scopri quanti altri pesci vivono QUI!

Il volume minimo dell'acquario per gli spadaccini

Molti acquariofili alle prime armi contengono le spade nei piccoli acquari. Tuttavia, questo non è del tutto corretto. In effetti, le spade - è pesce abbastanza grande. E tenendo conto del fatto che si consiglia di tenere gli spadaccini in proporzione 1 maschio / 2 o più femmine, la dimensione minima di un acquario per loro dovrebbe essere da 50 litri per famiglia di harem. L'acquario per la spada dovrebbe essere largo !!!

A proposito di quanto puoi tenere il pesce in X litri di acquario, vedi QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti per la cura e le condizioni delle spade

I Swordtails non necessitano di condizioni speciali. In effetti, l'osservanza dei parametri ottimali dell'acqua dell'acquario è la chiave del loro benessere. Tuttavia, non dimenticare che:

1. Gli Swordtails necessitano necessariamente di aerazione e filtrazione, una sostituzione settimanale di fino a 1/4 del volume di acqua dell'acquario. Vale la pena notare che questi pesci non hanno bisogno di molto ossigeno, e il cambiamento troppo frequente (sostituzione) dell'acqua dell'acquario non è così utile per loro come per altri tipi di pesci d'acquario. Pertanto, se cambi l'acqua meno spesso, ad esempio, una volta ogni 14 giorni, e non a 7, non accadrà nulla di terribile.

2. L'acquario deve essere coperto con un coperchio, perché i pesci sono agili, possono saltare fuori e morire.

3. Come molti pesci, le spade si sentono a proprio agio tra la vegetazione vivente. Come piante acquatiche per loro si consiglia di usare valisneria, echinodorus, criptocoryne, riccia, duckweed e altre piante. La creazione di boschetti di piante imita l'habitat naturale dei pesci.

4. All'atto di registrazione di un acquario è necessario organizzare in esso uno spazio aperto per nuoto. Swordtails sono eccellenti nuotatori. I rifugi della spada non sono assolutamente necessari.

Alimentazione e dieta degli spadaccini

Swordtails senza pretese nel cibo, sono onnivori e inclini a mangiare troppo. Con piacere mangiano mangimi secchi e sublimati: fiocchi, granuli, patatine. Amano il cibo vivo e surgelato (bloodworm, artemia, daphnia, ecc.). Il cibo è preso da pesci in tutti gli strati di acqua dell'acquario. Rimanere in superficie e cadere sul fondo del mangime anche non rimarrà senza attenzione.

Nella dieta degli spadaccini deve includere cibo vegetale: fiocchi o granuli con spirulina, pastiglie di alghe speciali. Inoltre, mangiano volentieri alghe dalle pareti dell'acquario, piante e decorazioni.

Alimentazione di pesci d'acquario deve essere corretto: equilibrato, diversificato. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Varietà di spade d'acquario

Il colore naturale naturale delle spade è grigio-verde. Tuttavia, come risultato della selezione, è stato allevato un gran numero di spade di vari colori e forme. La mancanza di pretese nell'allevamento e la difficoltà di attraversare hanno portato alla presenza oggi di oltre due dozzine di tipi di spade accettate. Ecco alcuni dei più popolari:

Spade bianche bulgare;

High Swordsman;

Mountain Sword;

Green Sword;

Spade con la tigre a chiazze rosse;

Red Sword;

Lemon Sword;

Lyretail Sword;

Il portatore di spada dell'Inferno;

Spadaccini arcobaleno;

Calico Swordsman;

Spadaccino nero;

QUI tutti i tipi di spade con foto.

Propagazione e allevamento delle spade

L'allevamento e l'allevamento degli spadaccini è assolutamente semplice. È simile alla riproduzione di guppy e altri coleotteri vivi. E, si potrebbe dire, in realtà accade da solo.

La maturità sessuale della Spada arriva all'età di 5-6 mesi. Per l'allevamento (e per il loro comfort) si raccomanda di tenere il pesce in proporzione tra un maschio e tre femmine. Nel processo di "toelettatura" della femmina, il maschio esegue una sorta di danza dell'accoppiamento - i movimenti della navetta avanti e indietro.

La fecondazione delle uova mature avviene all'interno della femmina. Questo processo può richiedere diversi giorni. Una caratteristica interessante è che la femmina una volta fecondata della coda di spada può produrre prole diverse volte, anche in assenza di un maschio.

La durata della gestazione della femmina è di 4-6 settimane. Questo periodo dipende dai parametri dell'acqua dell'acquario, dalla temperatura, dall'illuminazione e dall'alimentazione.

Una femmina incinta ha la pancia piena e ha una "macchia nera della gravidanza" sotto la coda. Si ritiene che poche ore prima della "nascita", lo stomaco della femmina diventi "quadrato", la femmina inizi a muoversi più attivamente, "agita" su e giù lungo il vetro dell'acquario.

Un tempo, la femmina spazza da 15 a 100 o più avannotti. La deposizione delle uova si verifica, di norma, al mattino.

Con una nutrizione abbondante e una temperatura dell'acqua di 26-27 ° C, il parto può verificarsi ogni mese.


Nella foto maschio e femmina swordtail

Forse la regola più importante che deve essere osservata quando allevare spadaccini è una preoccupazione per la sopravvivenza dei giovani. Sfortunatamente, i produttori mangiano la loro prole, e dato che gli avannotti delle Swordtails sono di dimensioni piuttosto grandi e di colore brillante, questo processo si trasforma semplicemente in uno sterminio. In natura, gli Swordtails non vedono mai la loro prole, perché friggere immediatamente. In un acquario, i genitori si fanno friggere per il cibo.

Per salvare acquario prole piante acquatiche densamente piantate. Le piante si trovano sul fondo dell'acquario, nella colonna d'acqua e soprattutto in superficie. In questo modo, i minori sono dotati di un riparo "dai genitori malvagi" e la maggior parte degli avannotti sopravvive.

Inoltre, per la sicurezza della prole, possono essere usati beccucci speciali, progettati in base al tipo di imbuto: la femmina rimane nell'imbuto e l'avannotto cade dall'imbuto nell'acquario di deposizione delle uova. Pertanto, l'assenza di contatto del produttore e dei giovani è inizialmente assicurata.

La terza opzione per preservare la prole è il jigging dei produttori subito dopo la deposizione delle uova. Questa opzione è semplice, ma richiede attenzione e tempestività all'acquirista.

Foto "incinta" femminile della coda di spada, o meglio nata fuori

Foto di giovani, avannotti di spade

Dopo la deposizione, la femmina viene deposta e le fornisce un'alimentazione abbondante.

Il cibo iniziale per i giovani delle spade è la polvere viva (naupli, Artemia, Ciclope, micro-vermi, rotiferi, brandelli).

Una settimana dopo, il giovane della Spada ha iniziato a estirpare - diviso in forte e "purosangue", e debole e difettoso distrutto.

I giovani crescono rapidamente, dopo due mesi la pinna anale inizia a cambiare nei maschi, e dal terzo mese la "spada" inizia a crescere.

Quando si mantengono diversi tipi di spade, si verifica una traversata indipendente, a seguito della quale a volte è possibile ottenere una bella prole.

Un fatto interessante della vita di questi pesci è che una femmina di spada può in un certo momento diventare un maschio, ad es. cambia il pavimento. Ciò avviene nelle condizioni di "mancanza di" maschi ed è spiegato dalla lotta per la sopravvivenza della specie. La progenie della coppia di donne + ex donne è quasi il 90% delle donne.

Malattie e trattamento delle spade

Swordtails sono pesci molto resistenti e possono tollerare condizioni dure di detenzione. Tuttavia, come tutti gli esseri viventi, una salute così eccellente non dura per sempre. La chiave per il successo del mantenimento del pesce è garantire condizioni ottimali per l'acqua dell'acquario.

Swordtails sono inclini a tutte le malattie tipiche del pesce d'acquario e non ci sono sfumature nel loro trattamento.

Per un trattamento corretto e corretto delle spade, è necessario diagnosticare la malattia e quindi applicare le procedure necessarie.

Questo ti aiuterà Trattamento e malattie dei pesci d'acquario e sezioni del sito: Le malattie della pesca sono contagiose, le malattie della pesca non sono contagiose, l'AKVA.


Swordtails consigliati

Pesci d'acquario vivipari. Guida alla conservazione e alla riproduzione

Livebreeding Fishes Autore: Peter W. Scott Lingue: Russo Editore: Phoenix

Video popolare con pesce spada






Belle foto di spadaccini












La mia coda di spada

fanfishka.ru

Spada di pesce d'acquario: riproduzione e manutenzione

Swordtails sono molto popolari tra gli acquariofili professionisti e tra i fan. Ma prima di ottenere questi pesci luminosi, è meglio scoprire i dettagli di cura, allevamento, compatibilità con altri tipi di pesce, ecc.

L'habitat naturale delle spade è l'America centrale e il sud del Messico. Un nome così interessante è stato dato a questi pesci a causa della forma unica della pinna. È solo per i maschi e viene utilizzato da loro per la riproduzione. Sorprendentemente, le femmine della coda di spada possono cambiare il loro genere crescendo una pinna di spada, e anche in un tale stato danno alla luce una prole. In lunghezza, sono da 8 a 12 cm, senza contare, ovviamente, la sua pinna. Swordtails vivono circa 4-5 anni.

Swordtails - pesci d'acquario: specie

La coda di spada naturale è di solito verde, tutti gli altri pesci multicolori sono ibridi allevati artificialmente. Varietà di spade:

  • montagna;
  • alta quota;
  • verde;
  • Bianco bulgaro;
  • limone;
  • rosso;
  • lyrebird;
  • tigre dalle chiazze rosse;
  • Ada;
  • calico;
  • arcobaleno;
  • nero.

Acquario per pesci

Swordtails non richiede alcuna cura approfondita. In questo modo sono facili da mantenere. Non hanno bisogno di una composizione speciale o di una certa quantità di acqua, sopportano un buon abbassamento della temperatura (la temperatura ottimale dell'acqua per loro è 23-25 ​​° C). La durezza dell'acqua inoltre non diventa un problema per questi pesci - 8-25. L'acidità è accettabile entro 7-8.

Per attrezzare un acquario, devi prima capire quale forma sarà. È meglio prendere un acquario rettangolare senza decorazioni, che interferisce solo.

Per quanto riguarda il volume, quindi per due rappresentanti di questa specie o pesci di dimensioni simili, è necessaria una media di 8-10 litri di acqua, cioè 10-15 individui per capacità di 50 litri.

Installare l'acquario dovrebbe essere più vicino alla finestra, perché la luce è necessaria e il pesce stesso e le piante. Ma metterlo sul davanzale della finestra è una cattiva idea, perché il sole o il calore della batteria surriscalda l'acqua e fiorirà.

La superficie deve essere piana, altrimenti le pareti dell'acquario potrebbero esplodere (se ciò accadesse, l'articolo "Riparare l'acquario a casa" aiuterà a correggere la situazione).

È meglio quando ci sono piante nel serbatoio, quindi non puoi aver paura di lasciare i tuoi animali domestici senza cibo in rari casi. Le piante acquatiche dovrebbero essere selezionate il più spesse possibile in modo che gli avannotti possano nascondersi da più individui adulti. Ma dovrebbe esserci uno spazio per la libera circolazione dei pesci. Per fare questo, montare, lucida e lucida cabomba.

Almeno una volta alla settimana, si consiglia di sostituire il 20-30% dell'acqua dell'acquario con acqua pulita e si può aggiungere anche sale marino.

Come il terreno per l'acquario, puoi prendere i soliti ciottoli. L'aerazione dell'acqua è desiderabile, ma non necessaria, a una bassa densità di popolazione ittica.

Per quanto riguarda il cibo, anche qui le spade sono universali - qualsiasi cibo, vivo o secco, è adatto a loro. Si raccomanda di non dimenticare i tipi di alimenti vegetali e di usarli in aggiunta alle alghe. Per questa varietà in forma di lattuga, spinaci o farina d'avena.

Avendo deciso di iniziare questi pesci, è necessario ricordare la cosiddetta gerarchia, e quindi è meglio mettere più femmine in un acquario. Ci saranno abbastanza maschi e pochi, preferibilmente 3-4, in modo che tra loro non ci sia una particolare competizione.

Dovresti sempre coprire l'acquario con qualcosa dall'alto, poiché le spade sono molto agili e ti piace saltare fuori da esso.

Spada di pesce d'acquario: compatibilità con altre specie

Questi sono, in generale, pesci abbastanza calmi, che risolvono solo i rapporti tra loro, in modo da poterli tenere nello stesso contenitore con altre specie. L'unica cosa che possono trattare aggressivamente i pesci più piccoli.

Barbi, galletti, discus, tetra, labo, guppy, gourami vanno d'accordo con le spade.

Combinazione non di grande successo con loro sono anguille e gamberetti, ma i ciclidi, i pesci rossi e gli astronotus sono completamente incompatibili con le spade.

riproduzione

Per l'accoppiamento, la scelta della femmina cade sul maschio più attivo e dai colori vivaci, cioè il più produttivo. Più la sua pinna è, meglio è. Nelle femmine è una fecondazione interna, quindi porta a friggere molte altre volte senza la partecipazione del maschio.

Gli avannotti durano circa 40 giorni e il loro numero è sempre diverso. Questo numero varia da 150 avannotti per gravidanza, ma a volte di più.

Al momento della gestazione, l'individuo femmina viene preso dal resto del pesce e trapiantato in un piccolo contenitore da 20 litri.È inoltre necessario monitorare costantemente che dopo la nascita, non ha toccato i bambini, è meglio lasciarli soli e restituire la madre all'acquario.

Friggi rapidamente forma e nuota quasi immediatamente e mangia bene. Per il normale sviluppo dei bambini è necessario nutrirli il più spesso possibile. È possibile utilizzare, ad esempio, artemia, microcore o tuberi triturati.

Ogni individuo si sviluppa in modo diverso, quindi di tanto in tanto è necessario selezionare i pesci adulti da quelli ancora piccoli e ripiantarli separatamente. Una volta che i pesci raggiungono 4-5 mesi, possono essere considerati adulti e sono in grado di riprodursi.

malattia

Prima di acquistarlo si consiglia di controllare il pesce per le infezioni. È necessario prestare molta attenzione all'eruzione, al fluff o alle piaghe. Se qualcosa del genere è presente sul corpo del pesce, allora è malato.

Anche con piena fiducia nell'acquisto di spade salutari, nel caso in cui, dovrebbero essere lasciati per 10-15 minuti in un contenitore con acqua salata, e poi trapiantati in un acquario.

Con una chiara malattia del pesce, ad esempio, l'aspetto della lanugine bianca, viene posto prima in un bagno salato, quindi viene preparata una soluzione debole di blu di metilene e la coda di spada viene trattenuta per 2-3 giorni. La temperatura di questo fluido deve essere di almeno 24 ° C. Tripapaflavina e biomitsin aiutano nelle infezioni e nelle malattie delle branchie.

È interessante e molto eccitante mantenere e allevare gli spadaccini. Ad esempio, puoi incrociare pesci di diverse razze e ottenere avannotti unici con nuove colorazioni o pinne. E persino un bambino può far fronte a modi elementari di prendersi cura di loro.

Video su come mantenere la spada nell'acquario:

Propagazione della spada in cattività

L'allevamento della spada è uno dei problemi principali che preoccupano gli acquariofili principianti. Tuttavia, è facile da risolvere, poiché l'allevamento delle spade è possibile sia nell'acquario generale che in un terreno di deposizione separata. Affinché la riproduzione risulti essere veloce e corretta a casa, tali momenti dovrebbero essere presi in considerazione:

  • Creare condizioni appropriate per i produttori;
  • La corretta organizzazione dei terreni di riproduzione;
  • Cura di qualità per il pesce.

Come creare condizioni ottimali per la riproduzione?

Swordtails sono pesci vivipari che producono avannotti pronti per una vita piena. Diventano sessualmente maturi all'età di 6-8 mesi, alcuni esemplari possono essere pronti per la riproduzione all'età di 3 mesi. Per riprodurre con successo, è necessario prestare particolare attenzione alla dieta dei produttori futuri. Il cibo proteico ti consentirà di produrre il maggior numero possibile di avannotti sani.

La base di alimentazione ottimale per maschi e femmine adulti è cibo vivo e vegetale. Alcune settimane prima dell'allevamento, dai da mangiare ai pesci con dafnia, ciclopi, coregge, artemie e bloodworms. Gli alimenti con spirulina, spinaci e foglie di lattuga, foglie di tarassaco e cereali molli (riso, miglio, farina d'avena senza sale) sono adatti ai prodotti vegetali. Per saturare l'acquario con le alghe il cibo non è necessario in modo che l'acqua non sia arricchita con ammoniaca e nitrati.

Guarda come allevare Spadaccini.

La riproduzione può stimolare la sostituzione dell'acqua e aumentare la sua temperatura di parecchi gradi. Fornire filtrazione in acquario con un filtro interno e aerazione. L'acqua pura e satura di ossigeno stimolerà l'accoppiamento dei pesci. Una volta alla settimana, sostituisci il 25% di acqua per la pulizia e la pulizia.

Swordtails, la cui riproduzione avverrà non nei terreni di riproduzione, ma nelle condizioni di un acquario comune, dovrebbe abituarsi al graduale aumento della temperatura dell'acqua. Il regime di temperatura deve essere impostato a 26-28 ° C, sollevandolo per 5-7 giorni. L'acidità dell'acqua dell'acquario è consentita a pH 7,0-8,0, la durezza - 10-12 dH. Il numero di femmine e maschi nella covata dipende dalla temperatura dell'acqua. In acqua con una temperatura inferiore ai 24 gradi ci saranno più femmine, sopra i 25-25 gradi - maschi. Parametri dell'acqua simili dovrebbero essere nella deposizione delle uova. Affinché i produttori non sperimentino shock quando si spostano in un tale serbatoio, gli stessi parametri dell'ambiente dovrebbero trovarsi in un acquario permanente e terreni fertili.


Preparazione del pesce e riproduzione per la riproduzione

Affinché la progenie risulti bella e sana, è necessario scegliere maschi e femmine per la deposizione delle uova. L'età dei maschi dovrebbe essere di 8 mesi, la loro pinna caudale dovrebbe risaltare con un raggio più lungo e il gonopodia dovrebbe aumentare di dimensioni. La femmina dovrebbe avere 8-10 mesi, grandi dimensioni e avere un addome arrotondato, che indica la prontezza per la riproduzione.

Fecondazione del pesce spada a coda intrauterina. Se si è verificata la fecondazione, una parte degli spermatozoi maschili rimarrà nell'addome della femmina, il che ricompenserà nuovamente la femmina, senza la partecipazione dell'individuo maschio. Quindi, avendo ottenuto i Portatori di Spade, dovresti sapere che questi pesci possono produrre prole ogni mese. In una deposizione, il portatore di spada femminile darà alla luce 50-200 avannotti.


Perché esattamente questa quantità? Il fatto è che le giovani femmine portano meno figli, più maturi, e ad ogni nascita aumenterà il numero di avannotti. Inoltre, il numero di vitelli dipende dalla specie, dalle condizioni del pesce. La gravidanza dura 4-6 settimane, nella femmina il ventre diventerà tondo, prima di dare alla luce diventerà quasi di forma quadrata. Un mese prima della nascita, è necessario preparare le uova.

Come serbatoio per la deposizione delle uova capacità adatta di 25-50 litri con acqua di rubinetto infusa. Si raccomanda di piantare la vegetazione a foglie piccole sul fondo del serbatoio, in cui saranno nascosti gli avannotti. Dopo aver preparato i terreni di deposizione delle uova, viene nutrita una femmina, che viene nutrita con cibo vivo. Dopo la nascita del giovane, il pesce femmina viene depositato in un acquario comune in modo che non mangi la sua covata. Per un taglio delicato, usa una rete.

Guarda come nascono gli avannotti a coda di rondine.

I portatori di Spada possono cambiare sesso?

Swordtails sono speciali pesci vivipari che sono in grado di cambiare sesso durante tutta la vita. Questa caratteristica è dovuta all'assenza di cromosomi sessuali. Le spade neonate non hanno caratteristiche sessuali evidenti, solo all'età di 3-6 mesi saranno evidenti. Alcuni avannotti all'età di 3-4 mesi, quindi dovrebbero essere ordinati per sesso - le femmine e i maschi dovrebbero essere sistemati in contenitori separati.

Durante la vita della femmina la coda di spada può diventare un maschio, e viceversa. Tali metamorfosi sono inerenti a quegli individui che stanno cercando di preservare la specie di fronte alla minaccia di estinzione del branco. In un acquario può vivere 1 maschio e 2-3 femmine. Con il passare del tempo, il maschio può morire e una delle femmine inizierà a trasformarsi in maschio. Forma il gonopodio, allunga il raggio più basso della pinna caudale. Quando i pesci che hanno cambiato il loro sesso da femmina a maschio si riproducono, i loro discendenti saranno donne.

Puoi regolare il sesso degli avannotti dei futuri animali domestici. Se si desidera allevare maschi o femmine in vendita, la temperatura dell'acqua deve essere aumentata o abbassata di parecchi gradi. Evita di incrociare presto gli avannotti, sono pronti per la prima volta. Quando le specie vengono incrociate, può nascere una bella discendenza: quando si incrociano le razze, avviene la degenerazione.

Koi Swordsman: Care for Swordsmen

I pesci, chiamati spade, hanno da tempo conquistato i cuori dei proprietari di acquari. Questa specie è un rappresentante dell'ordine karpsuboobraznyh.

La popolarità di questi animali domestici è dovuta ai loro colori vivaci, disposizione allegra, mobilità e un'abbondanza di forme di allevamento. Inoltre, questi pesci sono senza pretese, quindi il loro acquisto e l'ulteriore manutenzione possono essere raccomandati ai principianti. Il nome del pesce ricevuto a causa della crescita sulla coda, che nei suoi contorni assomiglia a una spada.

Quale razza scegliere?

La specie più popolare è lo spadaccino koi. Questa razza era il risultato di un lavoro di allevamento professionale. Di solito i koi hanno un colore tricolore: bianco, giallo, rosso. Le femmine di questa specie sono più grandi del maschio e raggiungono una dimensione di 15 centimetri.

Condizioni di detenzione

L'acquario per le spade dovrebbe essere abbastanza grande e dovrebbe essere regolato al ritmo di 3 litri di acqua per persona. Più è lungo il serbatoio, più è confortevole nel pesce. La temperatura dell'acqua è preferibilmente da 18 a 26 gradi. L'acquario deve essere tenuto pulito. Il sale marino può essere aggiunto all'acqua (un cucchiaio per dieci litri), se non è controindicato per altri tipi di pesci che vivono insieme con le spade.

In generale, la cura delle spade non richiede molto sforzo, in quanto i pesci sono completamente non impegnativi per le condizioni.

Funzionalità di comportamento

Swordtails sono abitanti pacifici e possono andare d'accordo con altre specie di pesci che non mostrano un'eccessiva aggressività. Allo stesso tempo, i maschi combattono tra loro molto spesso, costruendo una certa gerarchia. Per ridurre i fastidi, è necessario tenere in acquario 3 o più maschi. Alcuni individui possono essere così arroganti che inizieranno a inseguire pesci di una specie diversa. Ma in generale, è un pesce divertente e attivo.

Potete vedere che gli spiedini di pesci d'acquario, le cui foto si possono trovare su Internet, hanno una varietà di colori. Tale diversità è legata al fatto che tutti i tipi di Swordtails possono incrociarsi tra loro. Parte della discendenza mista acquisisce le caratteristiche del maschio e alcune - le femmine. Alcuni acquariofili sono così fortunati da ottenere un pesce a colori completamente nuovo. Gli ibridi sono caratterizzati da dimensioni maggiori rispetto ai loro genitori. Se conservati senza maschi, gli ibridi femminili possono cambiare sesso. Il processo di trasformazione inversa non è stato risolto.

Swordtail Aquarium: una fonte di nuove scoperte e impressioni!

Pagliaccio Botsiya: manutenzione e cura

Per gli amanti del pesce d'acquario di diverse razze, l'acquisto di un pesce pagliaccio sta diventando sempre più importante ogni giorno. Viene acquistato non solo in Russia, ma anche in altri paesi. Ha un colore etereo brillante, originale, insolito e un carattere amante della pace. Vale anche la pena notare una durata piuttosto lunga.

Ma c'è una sfumatura - questo è un prezzo insolito. Il pagliaccio di Botsiya è piuttosto costoso. E se si considera che non è interessata a vivere in orgogliosa solitudine e dovrà comprarne diversi, il prezzo sarà piuttosto alto. Ma è chiaro che piacerà al suo padrone per molto tempo, e questo giustifica il prezzo.

aspetto

Questa specie trae le sue radici dalle isole dell'Indonesia. La Botsia viveva originariamente nei fiumi. Questo habitat è più comodo per lei. Recentemente, questa specie è allevata in fattorie specializzate in Asia.

Il pagliaccio di Botsiya ha un aspetto molto attraente e originale. Il corpo è giallo-arancio brillante, mentre decorato con strisce nere. Ha sei pinne, una di queste è nera sul retro, le altre inferiori sono rosse. Una piccola bocca curva e una serie di baffi divertenti.

Questo rappresentante del mondo dell'acquario ha una caratteristica interessante - la presenza di punte speciali, che si trovano sotto gli occhi. Quando un pesce è nervoso, appaiono. In uno stato calmo, le punte sono nascoste sotto la pelle. È possibile osservare questo processo, di regola, di sera o quando si cerca di prenderlo dall'acquario.

La dimensione di un individuo tenuto a casa non supera i 27 cm. A volontà, raggiunge una lunghezza di circa 50 cm.

Condizioni di detenzione e cura

Questo tipo richiede cure piuttosto complesse. Per una vita confortevole hanno bisogno di un acquario spazioso e lungo, di circa 200 litri di volume con illuminazione soffusa. Cattive condizioni di vita possono essere causa di morte o malattia persistente.

È necessario sostituire l'acqua nel tempo, mentre quest'ultima dovrebbe essere indubbiamente morbida e calda. La temperatura dell'acqua ideale è 27 gradi Celsius.

Lo spazio è necessario per vivere comodamente la battaglia, quindi non è consigliabile sistemarlo in un gran numero di altri abitanti del regno sottomarino. Ma in solitudine per contenere non funzionerà.

Per dotare l'acquario preferibilmente di piante artificiali. La vera vegetazione distruggerà rapidamente. Dal momento che la battaglia ama mangiare i verdi, allora presto tutte le piante viventi saranno morse a nuotare sulla superficie dell'acqua.

Ma la combinazione di parti piccole e grandi, quali intagli, pietre lisce e altri elementi di arredo, sono benvenute. Li userà come rifugio.

Botsiya pacifica e molto mobile. Pertanto, può vivere in pace con i suoi parenti, ma possono sorgere problemi con altri tipi di pesci. La sua mobilità può causare stress ai residenti con una natura più calma. Guppy, ciclidi, galli e altre specie con una struttura a pinna di velo non sono assolutamente adatti per vivere insieme. Ma le specie a forma di carpa possono diventare dei vicini ideali.

I battiti vivono abbastanza a lungo. In alcuni casi, la loro età raggiunge i 20-22 anni. Per una vita lunga e comoda hai bisogno di una dieta variata. I rappresentanti della famiglia delle convolvulacee, come regola, preferiscono scavare nel terreno, rispettivamente, la scelta migliore sarebbe essere vermi o altri tipi di invertebrati. L'alternativa può essere vivi, bloodworm congelato, gamberetti sminuzzati, larve di zanzara. Se improvvisamente il colore del pesce è diventato meno brillante, questo è un segno sicuro che è ora di cambiare la dieta.


allevamento

La riproduzione di questo tipo è piuttosto complicata. Pochi possono creare questo processo a casa. Le seguenti sfumature sono necessarie per l'allevamento:

  • temperatura (fino a 28 ° С), composizione chimica dell'acqua (pH 6,0);
  • acqua pulita;
  • terreno sabbioso;
  • movimento intensivo di acqua ricca di ossigeno;
  • la presenza di pietre lisce di media grandezza;
  • ulteriore varietà di ostacoli (dovrebbero essere nel pieno del flusso).

Dopo la deposizione delle uova, il pesce viene trapiantato in acqua più calda (circa 32 gradi).

Gli avannotti iniziano a mangiare alla fine del terzo giorno. Il periodo più difficile nella vita degli avannotti è il primo mese.

Così, si scopre che una volta che si spende una quantità significativa in una scuola di questo tipo di pesce, si può godere della loro bellezza e attività per lungo tempo. La cosa principale - la cura giusta, e vivranno felici e contenti. Non dimenticare di cambiare l'acqua nel tempo, mantenere la temperatura richiesta, selezionare il giusto vicinato, nutrire una dieta equilibrata - queste sono le condizioni di base per un buon sviluppo. Se avvicini in modo creativo e responsabile il loro contenuto, il pesce delizierà l'occhio con la loro bellezza per molti anni, alzerò il morale e creerà conforto in casa.

Video sulla manutenzione e la cura della battuta dei pesci pagliaccio:

Pesci d'acquario Swordtails. Cura e riproduzione

Guarda il video: Biały Wilk: Historia komputerowego Wiedźmina. Film dokumentalny (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send