Pesce

Contenuto di pesce spadaccino

Pin
Send
Share
Send
Send


Pesce spada da acquario

Il portatore di spada (latino Xiphophorus hellerii) è uno dei pesci più popolari e senza pretese dell'acquario. Le prime spade apparvero negli acquari nel 1864 e da allora non hanno perso la loro popolarità. La lunga escrescenza sulla pinna inferiore nei maschi, come una spada, gli diede un nome. Ma non solo per questo amano lo Spadaccino: è senza pretese, bello, molto vario nel colore e facilmente riproducibile.

Swordtails in generale sono pesci abbastanza pacifici, adatti per acquari generali. Ma hanno personaggi molto diversi, e può essere sia un uomo tranquillo e timido, sia un prepotente prepotente. Soprattutto i maschi possono essere aggressivi l'uno verso l'altro.

Swordtails sono meglio conservati in acquari con molte piante e nuoto libero. Le piante galleggianti creeranno luce diffusa e forniranno riparo agli avannotti. Come molti coleotteri vivi, le spade possono vivere in acque salmastre, ma questo non è necessario.

Habitat in natura

Il luogo di nascita del pesce in Centro America dal Messico meridionale al Guatemala. Ci sono diversi colori dell'originale spada da guerra Xiphophorous, che sono molto più chiari rispetto all'acquario e alle forme di riproduzione.

Vivono in natura in vari bacini artificiali, entrambi con acqua fluente e stagnante. Preferiscono luoghi poco profondi e abbondantemente ricoperti di vegetazione dove si nutrono di vari insetti, alghe e detriti.

In natura:

descrizione

ornitorinco può crescere abbastanza grande, maschi fino a 11 cm e femmine fino a 12. Ma di solito in acquari sono più piccoli, dipende molto dal tipo e dalle condizioni di detenzione. Vivono in un acquario da 3 a 5 anni.

Per quanto riguarda la colorazione, è difficile individuare una qualsiasi forma, anche se il più popolare sarà il rosso con una coda nera. E così sono rossi, verdi, neri, albini, macchiati, gialli. Descriverli tutti è un compito abbastanza difficile. Ma chiunque abbia mai visto un acquario rappresenta l'aspetto di una spada. Quindi questo pesce è comune.

Difficoltà di contenuto

Uno dei pesci più popolari tra gli acquariofili principianti. Senza pretese, non troppo grande, appena divorziato. Gli svantaggi includono la combattività di alcuni maschi, specialmente tra di loro.

Nutrire la spada

Puoi dar loro da mangiare con cereali, cibi vivi o surgelati e altri mangimi per pesci d'acquario. Come tutti i pesci, le spade necessitano di una dieta variata. È particolarmente importante nutrirli con cibi vegetali ricchi di fibre. Il fatto è questo in natura, le alghe sottili e fragili costituiscono una parte importante della dieta degli spadaccini e altre incrostazioni. In un acquario, questa quantità di alghe sarà superflua, ma è sempre possibile acquistare i fiocchi con una componente vegetale. Puoi fare di questi fiocchi la base della dieta e nutrire il cibo in più. Il cibo dal vivo può essere dato a tutti, le spade completamente senza pretese.

Manutenzione e cura in acquario

Swordtails sono molto modesti nei contenuti. In un acquario con un volume di 35 litri puoi tenere uno degli spadini, ma questo è un pesce molto attivo e più volume c'è, meglio è. Ricorda che per l'allevamento devi contenere un maschio e 2-3 femmine, se c'è 1 maschio e 1 femmina, allora il maschio può portarla a morte. E cerca di non comprare più maschi in un acquario, come viene pronunciata la gerarchia degli spadaccini. Il maschio principale guiderà sempre il resto, e questo è liti, ferite, disordini.

Le Swordtails sono piuttosto modeste in termini di temperatura e possono vivere sia a 18 ° che a 28 ° C. L'ideale sarebbe 23-25 ​​° C. Parametri come durezza e pH non sono molto importanti per loro, ma si sentono meglio in acqua di media durezza ea pH 6,8-7,8.

È desiderabile che l'acquario stia filtrando, è abbastanza e il filtro interno. L'acqua richiesta cambia in fresco, circa il 20% alla settimana. Ma nota che oltre alla coda di spada nuota molto velocemente, salta anche bene. L'acquario deve essere coperto, altrimenti rischi di trovare un cadavere essiccato.

Come decorare l'acquario - secondo i tuoi gusti. L'unica cosa che è desiderabile è che sarebbe densamente piantata con piante, dal momento che le spade amano questi acquari, ed è più facile nascondersi nei cespugli dall'aggressione dei maschi.

Compatibile con altri pesci

I vecchi maschi possono attaccare altri pesci, ma qui dipende dall'individuo in particolare. Alcuni vivono tranquillamente se stessi e alcuni diventano violenti. L'aggressività è promossa da acquari vicini senza piante. Quello che non devi fare esattamente è tenere due o più maschi nello stesso acquario. Questo porta a scontri garantiti. Con chi vanno d'accordo? Con vivipari: guppy, speciali, molly. Bene andare d'accordo con una varietà di bloomers: angelfish, gurami, neon, iris. Ma con l'oro, è meglio non contenerli ... L'oro ha bisogno di più acqua fredda e le spade sono vicini inquieti.

Differenze di genere

È estremamente facile distinguere un maschio da una femmina da una coda di spada. Solo il maschio sulla pinna caudale ha una spada, una lunga escrescenza per la quale il pesce ha preso il nome. Inoltre, tutta la pinna anale vivipara del maschio è appuntita e stretta (gonopodia) e le femmine larghe.

Abbastanza spesso capita che la spada femminile improvvisamente cresca la sua spada e diventi un maschio! Tuttavia, si comporta come un maschio, si prende cura di altre femmine, ma è sterile. Le ragioni di questo fenomeno non sono chiare.

Propagazione della spada

Swordtails - pesci vivipari, cioè gli avannotti non appaiono sotto forma di uovo, ma completamente formati. Il maschio feconda le uova all'interno del corpo della femmina e le porta alla piena maturità. Di solito questo periodo dura 28-30 giorni. In realtà, gli spadaccini a casa non sono facili, ma elementari. Il giovane maschio è costantemente attivo e persegue la femmina, infatti, tutto ciò che devi fare è portarla via regolarmente.

Per quanto riguarda gli altri vivipari (guppy, molly), è molto facile ottenere la frittura dagli spadaccini. La femmina può anche dare alla luce la frittura senza un maschio, il fatto è che lei può mantenere il latte del maschio in uno stato congelato e concimare con loro ... Quindi se improvvisamente la femmina ha dato alla luce la frittura e non c'è maschio nell'acquario, questo è esattamente il caso che ha funzionato.

La femmina partorisce:

Portatori di spore di spore per la riproduzione e talvolta l'unica cosa che deve essere fatta è di aumentare la temperatura in acquario a 25-27С. Il livello di ammoniaca e nitrati allo stesso tempo dovrebbe essere mantenuto il più basso possibile e pH 6,8-7,8.

Quando la femmina si riempie, osserva la macchia scura vicino al suo ano. Quando si scurisce e la femmina si riprende in modo significativo, significa tempo per dare alla luce presto. Questo è un punto oscuro, infatti, gli occhi degli avannotti formati, che brillano attraverso il suo corpo. Puoi lasciare la femmina in un acquario, ma gli avannotti sopravviveranno molto poco, dal momento che altre spade sono molto attive nel mangiarlo.

Se vuoi sopravvivere con il maggior numero possibile di spadaccini, è meglio trapiantare la femmina. Qualunque sia l'opzione scelta, la cosa principale è che nell'acquario c'erano molti cespugli spessi. Il fatto è che il parto delle spade fa nascere il meglio di tutti in questi boschetti.

La frittura delle spade è grande, attiva e affamata. Cosa dare da mangiare al pesce spada? Puoi nutrire il tuorlo d'uovo, i fiocchi finemente grattugiati e la naupilata Artemia. È meglio aggiungere spirulina o fiocchi con fibre nella dieta. La combinazione di spriulin + cibo vivo e la tua avannotteria crescerà molto veloce e luminosa.

Pesce d'acquario Swordtail: manutenzione e cura

Uno dei pesci domestici esotici più popolari è il veterano di molti acquari e il preferito di acquariofili non solo esperti, ma anche principianti - la coda di spada. Xiphophorus Helleri è stato apprezzato da molti allevatori per la sua disposizione allegra, la sua mobilità, la varietà di forme, tipi e colori, nonché la mancanza di pretese per le condizioni di vita. Tuttavia, alcune delle sottigliezze del mantenimento e della cura di questi pesci non faranno male a imparare, e questo articolo aiuterà in questo.

L'America centrale, il Messico meridionale, l'Honduras e il Guatemala sono considerati il ​​luogo di nascita della spada. Questi pesci hanno scelto dei bacini invasi dalle acque lente o stagnanti.

In natura si trovano solo spade verdi e tutte le specie di acquari sono allevate artificialmente allevando e incrociando con la petillia.

I pesci furono portati in Europa dal medico e botanico B.K. Geller. Hanno ricevuto il loro nome per la crescita xifoide sulla pinna caudale, che è disponibile solo nei maschi (tradotto dal greco xiphos - una spada, phoros - orso).

descrizione

Gli spiedini d'acquario hanno un corpo di 5-8 cm, allungato in lunghezza e compresso dai lati. Le loro bocche sono leggermente attorcigliate per rendere più facile prendere cibo dalla superficie dell'acqua. Le femmine sono più grandi con pancia visibile e pinne arrotondate, di colore più tenue e non hanno una spada sulla pinna caudale. Con una buona cura, questi pesci possono compiacere i proprietari fino a cinque anni, che è considerata l'aspettativa di vita media.

In origine, le spade avevano solo un colore bruno-oliva con una lucentezza argentea, una fascia rossiccia pallida lungo il corpo e una spada gialla, rossa o verde. Ma oggi sono state allevate molte varietà di nero, limone e rosso, ci sono anche individui chiazzati. Allevatori esperti con pinne, a seguito dei quali è apparso pesce con pinne allungate e anche con due spade.

Comportamento in acquario

La natura degli spadaccini è pacifica, di solito non mostrano aggressività verso i rappresentanti di specie simili. Può essere conservato nello stesso contenitore con neo, tetra, minori, ternetia, danios, guppy, molly, vari tipi di pesce gatto, scalari, ecc. Non è consigliabile sistemarsi con il pesce vela, poiché le code e le pinne di quest'ultimo sono a rischio di essere strappate.

Swordtails non deve essere posizionato insieme a pesci di grossa aggressività, come astronotus, akara, tsikhlazomy e simili.

All'interno della specie possono insorgere schermaglie e lotte tra maschi, soprattutto se ce ne sono solo due nell'acquario. Pertanto, gli acquariofili esperti raccomandano di sistemare almeno tre spadaccini allo stesso tempo.


Come attrezzare un habitat?

Quando si sceglie un acquario, è meglio soffermarsi su una versione ampia, con un volume di almeno 30 litri. Il calcolo dovrebbe essere tale per cui sono necessari tre litri di acqua per ogni pesce. La lunghezza del contenitore è raccomandata non inferiore a 30 cm. Un coperchio o un bicchiere è obbligatorio dall'alto, poiché le spade sono molto veloci e possono saltare fuori dal blu.

Per quanto riguarda la qualità dell'acqua, è meglio rispettare la temperatura nell'intervallo di 18-26 gradi, durezza 8-22 DH, acidità 7-8 pH.

La purezza dell'acqua è molto importante, quindi sarà utile installare un filtro. Regolarmente (circa una volta alla settimana), è necessario sostituire l'acqua con un terzo del volume dell'acquario, prima di rimanere in piedi per circa un giorno.

Per la prevenzione delle malattie degli spadaccini, gli esperti raccomandano ogni 10 litri di acqua di aggiungere un cucchiaio di sale marino o sale da cucina. Ma questo non è sempre possibile, in quanto può influenzare negativamente altri abitanti dell'acquario e delle piante.

I pesci non tollerano la mancanza di ossigeno nell'acqua, quindi l'aerazione è un prerequisito per il loro contenuto.

L'illuminazione dovrebbe essere buona, ma non alla luce diretta del sole.

Il suolo può assumere qualsiasi colore e consistenza.

Per quanto riguarda le alghe, quindi per lo sfondo è meglio organizzare fitti boschetti di camomidi, elodati dentellati e simili. Al lato dell'acquario piantano limnofilu indiano a foglie piccole e lunghe, glitter, peristristist. Sulla superficie dell'acqua è bene posizionare Riccia. Il primo piano dovrebbe essere lo spazio libero per nuotare e nutrirsi.

Puoi decorare l'acquario con pietre, grotte, ostacoli. Ma questo non è necessario, dal momento che gli spadaccini non hanno bisogno di rifugi.

Cosa nutrire?

Senza pretese nel cibo - un altro dei vantaggi di questi pesci. Ma affinché la crescita e lo sviluppo siano i migliori, la nutrizione dovrebbe essere diversificata e alternata. Cosa può essere usato?

  1. Cibo secco, vivo e congelato (bloodworm, artemia, daphnia, ecc.).
  2. Cibo vegetale, cucinato indipendentemente (alghe, spinaci, ortica, foglie di lattuga vengono scottate con acqua bollente e quindi macinate).
  3. Top dressing non standard: tuorlo d'uovo sodo, crackers, carne dietetica, calamari o pesce bollito. Certo, tutto ciò che devi macinare.

Gli avanzi devono essere puliti in modo che l'acqua nell'acquario rimanga pulita più a lungo.

A proposito di malattie

Questi pesci non si ammalano spesso. Le cause principali delle malattie della Spada sono la non conformità con le condizioni di detenzione, raffreddori e infezioni, intrappolati con il cibo.

Possono soffrire di malattie fungine facilmente eliminate dopo la quarantena in acqua salata. Pulisce i tegumenti di batteri nocivi e parassiti.

Dopo l'acquisto di nuovi animali domestici, è necessario controllarli attentamente per verificare la presenza di placca, cannone, eruzioni cutanee o piaghe. Se uno dei precedenti è disponibile, il pesce è malato.

Un bagno di sale (al ritmo di un cucchiaio di sale per litro d'acqua) con una durata di 15-20 minuti aiuterà a trattare l'animale e prevenire l'infezione generale nell'acquario. È possibile correggere l'effetto del bagno posizionando il pesce per due giorni in una soluzione debole di blu di metilene (la temperatura è di circa 25 gradi).

Per il trattamento delle malattie delle branchie, delle squame e degli individui infettivi, la tripsina e la biomicina sono utilizzate nelle soluzioni.

interessante

Se l'acquario è sovrappopolato con spade femminili, possono cambiare il loro sesso al maschile. Allo stesso tempo, il processo xifoideo cresce in loro e gonopodia appare sulla pinna anale. I maschi non possiedono il dono della reincarnazione.

Ora, dopo aver studiato le caratteristiche di mantenere e prendersi cura delle spade, anche gli amanti principianti di questi pesci saranno in grado di creare le condizioni ideali per i loro animali domestici.

Per coloro che non amano leggere, offriamo di guardare un video sui contenuti della spada nell'acquario:

Spada di pesce d'acquario: riproduzione e manutenzione

Swordtails sono molto popolari tra gli acquariofili professionisti e tra i fan. Ma prima di ottenere questi pesci luminosi, è meglio scoprire i dettagli di cura, allevamento, compatibilità con altri tipi di pesce, ecc.

L'habitat naturale delle spade è l'America centrale e il sud del Messico. Un nome così interessante è stato dato a questi pesci a causa della forma unica della pinna. È solo per i maschi e viene utilizzato da loro per la riproduzione. Sorprendentemente, le femmine della coda di spada possono cambiare il loro genere crescendo una pinna di spada, e anche in un tale stato danno alla luce una prole. In lunghezza, sono da 8 a 12 cm, senza contare, ovviamente, la sua pinna. Swordtails vivono circa 4-5 anni.

Swordtails - pesci d'acquario: specie

La coda di spada naturale è di solito verde, tutti gli altri pesci multicolori sono ibridi allevati artificialmente. Varietà di spade:

  • montagna;
  • alta quota;
  • verde;
  • Bianco bulgaro;
  • limone;
  • rosso;
  • lyrebird;
  • tigre dalle chiazze rosse;
  • Ada;
  • calico;
  • arcobaleno;
  • nero.

Acquario per pesci

Swordtails non richiede alcuna cura approfondita. In questo modo sono facili da mantenere. Non hanno bisogno di una composizione speciale o di una certa quantità di acqua, sopportano un buon abbassamento della temperatura (la temperatura ottimale dell'acqua per loro è 23-25 ​​° C). La durezza dell'acqua inoltre non diventa un problema per questi pesci - 8-25. L'acidità è accettabile entro 7-8.

Per attrezzare un acquario, devi prima capire quale forma sarà. È meglio prendere un acquario rettangolare senza decorazioni, che interferisce solo.

Per quanto riguarda il volume, quindi per due rappresentanti di questa specie o pesci di dimensioni simili, è necessaria una media di 8-10 litri di acqua, cioè 10-15 individui per capacità di 50 litri.

Installare l'acquario dovrebbe essere più vicino alla finestra, perché la luce è necessaria e il pesce stesso e le piante. Ma metterlo sul davanzale della finestra è una cattiva idea, perché il sole o il calore della batteria surriscalda l'acqua e fiorirà.

La superficie deve essere piana, altrimenti le pareti dell'acquario potrebbero esplodere (se ciò accadesse, l'articolo "Riparare l'acquario a casa" aiuterà a correggere la situazione).

È meglio quando ci sono piante nel serbatoio, quindi non puoi aver paura di lasciare i tuoi animali domestici senza cibo in rari casi. Le piante acquatiche dovrebbero essere selezionate il più spesse possibile in modo che gli avannotti possano nascondersi da più individui adulti. Ma dovrebbe esserci uno spazio per la libera circolazione dei pesci. Per fare questo, montare, lucida e lucida cabomba.

Almeno una volta alla settimana, si consiglia di sostituire il 20-30% dell'acqua dell'acquario con acqua pulita e si può aggiungere anche sale marino.

Come il terreno per l'acquario, puoi prendere i soliti ciottoli. L'aerazione dell'acqua è desiderabile, ma non necessaria, a una bassa densità di popolazione ittica.

Per quanto riguarda il cibo, anche qui le spade sono universali - qualsiasi cibo, vivo o secco, è adatto a loro. Si raccomanda di non dimenticare i tipi di alimenti vegetali e di usarli in aggiunta alle alghe. Per questa varietà in forma di lattuga, spinaci o farina d'avena.

Avendo deciso di iniziare questi pesci, è necessario ricordare la cosiddetta gerarchia, e quindi è meglio mettere più femmine in un acquario. Ci saranno abbastanza maschi e pochi, preferibilmente 3-4, in modo che tra loro non ci sia una particolare competizione.

Dovresti sempre coprire l'acquario con qualcosa dall'alto, poiché le spade sono molto agili e ti piace saltare fuori da esso.

Spada di pesce d'acquario: compatibilità con altre specie

Questi sono, in generale, pesci abbastanza calmi, che risolvono solo i rapporti tra loro, in modo da poterli tenere nello stesso contenitore con altre specie. L'unica cosa che possono trattare aggressivamente i pesci più piccoli.

Barbi, galletti, discus, tetra, labo, guppy, gourami vanno d'accordo con le spade.

Combinazione non di grande successo con loro sono anguille e gamberetti, ma i ciclidi, i pesci rossi e gli astronotus sono completamente incompatibili con le spade.

riproduzione

Per l'accoppiamento, la scelta della femmina cade sul maschio più attivo e dai colori vivaci, cioè il più produttivo. Più la sua pinna è, meglio è.Nelle femmine è una fecondazione interna, quindi porta a friggere molte altre volte senza la partecipazione del maschio.

Gli avannotti durano circa 40 giorni e il loro numero è sempre diverso. Questo numero varia da 150 avannotti per gravidanza, ma a volte di più.

Al momento della gestazione, l'individuo femmina viene preso dal resto del pesce e trapiantato in un piccolo contenitore da 20 litri. È inoltre necessario monitorare costantemente che dopo la nascita, non ha toccato i bambini, è meglio lasciarli soli e restituire la madre all'acquario.

Friggi rapidamente forma e nuota quasi immediatamente e mangia bene. Per il normale sviluppo dei bambini è necessario nutrirli il più spesso possibile. È possibile utilizzare, ad esempio, artemia, microcore o tuberi triturati.

Ogni individuo si sviluppa in modo diverso, quindi di tanto in tanto è necessario selezionare i pesci adulti da quelli ancora piccoli e ripiantarli separatamente. Una volta che i pesci raggiungono 4-5 mesi, possono essere considerati adulti e sono in grado di riprodursi.

malattia

Prima di acquistarlo si consiglia di controllare il pesce per le infezioni. È necessario prestare molta attenzione all'eruzione, al fluff o alle piaghe. Se qualcosa del genere è presente sul corpo del pesce, allora è malato.

Anche con piena fiducia nell'acquisto di spade salutari, nel caso in cui, dovrebbero essere lasciati per 10-15 minuti in un contenitore con acqua salata, e poi trapiantati in un acquario.

Con una chiara malattia del pesce, ad esempio, l'aspetto della lanugine bianca, viene posto prima in un bagno salato, quindi viene preparata una soluzione debole di blu di metilene e la coda di spada viene trattenuta per 2-3 giorni. La temperatura di questo fluido deve essere di almeno 24 ° C. Tripapaflavina e biomitsin aiutano nelle infezioni e nelle malattie delle branchie.

È interessante e molto eccitante mantenere e allevare gli spadaccini. Ad esempio, puoi incrociare pesci di diverse razze e ottenere avannotti unici con nuove colorazioni o pinne. E persino un bambino può far fronte a modi elementari di prendersi cura di loro.

Video su come mantenere la spada nell'acquario:

Swordtails: riproduzione e manutenzione. Spiedini di pesce d'acquario

In ogni casa dove c'è un bambino, prima o poi, inizia a parlare di animali domestici. Il bambino chiede ai genitori più volte al giorno per l'uccello, il cane, il gattino ... Vuole prendersi cura di e guardare qualcuno, dar da mangiare al cane, giocare con lui e portarlo a fare una passeggiata, mostrare il suo nuovo amico ai suoi compagni. Ma cosa fare se l'appartamento è troppo piccolo per un cane, il papa è allergico alla pelliccia del gatto e la madre semplicemente non tollera i suoni penetranti del pappagallo?

pesce

Ottima uscita: prendi un acquario! Almeno il problema con il pesce, e tutta la famiglia riceverà il piacere estetico al massimo! Inoltre, queste vivaci creature tropicali possono essere ammirate all'infinito. Tale contemplazione del mondo sottomarino domestico si calma, dà compostezza e un effetto benefico sulla psiche.

Inoltre, l'acquario darà un tocco succoso all'arredamento della stanza, e il tuo bambino sarà accudito dai suoi abitanti, abituandosi così alla disciplina e alla responsabilità. Inoltre, una moderna "casa" per pesci può assomigliare a qualsiasi cosa! Puoi facilmente scegliere un acquario in modo che si armonizzi armoniosamente con lo stile generale del vivaio. Assicurati di portare il bambino con te al negozio di animali, lascia che, da adulto, ti aiuti a scegliere un serbatoio della forma e delle dimensioni desiderate, troverà residenti per esso. Oltre al pesce, è possibile acquistare lumache frettolose, una varietà di alghe e tutti i tipi di accessori - lucchetti decorativi e gusci elegantemente arricciati. Per quanto riguarda la scelta degli animali domestici, è meglio iniziare con specie di pesci senza pretese, come guppy, molly, danios, barbe, neons ...

ornitorinco

Per scalari più effeminati, gamberetti divertenti e telescopi lenti, se lo desideri, torna più tardi. Spiega al bambino che devi prima imparare a gestire il pesce più semplice. Naturalmente, in ogni caso, è necessario consultare il venditore. Si assicurerà che i pesci predatori e pacifici non siano nella stessa "casa"; consigliare cibo, terra, gioielli, una rete; ti dirà quali compressori, filtri e dispositivi di illuminazione sono i più comodi da usare.

Sicuramente nella lista degli abitanti proposti sarà il pesce spada.

Questi piccoli pesci poco esigenti (molto spesso di colore rosso o nero brillante) con belle code appuntite sono ideali come i primi animali domestici per il tuo bambino. In primo luogo, non hanno bisogno di particolari condizioni di detenzione, in secondo luogo, vanno facilmente d'accordo con altri tipi di pesci e, in terzo luogo, sono vivipari. La riproduzione di spade in un acquario, si può dire, accade quasi da sola. E immagina quanta gioia avrà il bambino quando vedrà il primo avannotto che crescerà davanti ai suoi occhi!

Riproduzione di pesci d'acquario

Quindi, la scelta è fatta - gli spadaccini. La loro riproduzione è un processo abbastanza semplice. I pesci raggiungono la maturità sessuale all'età di 6-8 mesi. Lo spadaccino femminile è più grande, il maschio è più piccolo, ma solo lui ha la famosa lunga coda a forma di spada, per la quale, in realtà, questa specie ha preso il nome. Pertanto, non è difficile distinguerli e capire quanti "ragazzi" e "ragazze" sono nell'acquario. È meglio avere più femmine che maschi. C'è un altro dettaglio: se ci sono solo due maschi, possono comportarsi aggressivamente l'uno verso l'altro e spesso combattere.

Pertanto, sia lui o lui solo o quattro o più - poi la loro attenzione viene spruzzata, e il pesce spada d'acquario si comporterà molto più calmo. Considera questa sfumatura al momento dell'acquisto.

Suggerimenti per la conservazione e l'allevamento

Per ottenere la prole, è necessario mantenere una temperatura dell'acqua stabile, assicurarsi che il filtro funzioni bene, che ci siano aree ombreggiate da alghe dove gli avannotti possono nascondersi. Inoltre, è desiderabile che le piante fossero diverse - e quelle che sono piantate nel terreno, e quelle che galleggiano sulla superficie (lenticchia d'acqua, riccia, pistis).

Circa una volta alla settimana o fino all'evaporazione è necessario aggiungere con precisione una certa quantità di acqua pulita all'acquario. Solo, ci mancherebbe, non dal rubinetto!

All'inizio dovrebbe resistere per almeno tre giorni, e solo allora quest'acqua può essere utilizzata. Naturalmente, d'ora in poi il sacro dovere del bambino è di nutrire il pesce in tempo. Gli Swordtails vengono mangiati principalmente con cibo vivo, come i bloodworms, pipemaker, daphnia o cyclops. Tuttavia, non disdegnano e combinano tipi di cibo e pepite di farina d'avena e possono pizzicare le alghe.

I pesci d'acquario Swordtail non andranno persi, anche se deciderai di lasciarli per una settimana, ad esempio, per andare in vacanza al villaggio. Possono facilmente trovare cibo sul fondo dell'acquario e le sue mura, tra i ciottoli e sulle piante. Ma questo non significa che possano essere lasciati a se stessi, senza guardare nell'acquario per 2-3 settimane.

Caratteristiche del contenuto di pesce

Quando si stabilisce l'equilibrio biologico nella "casa dei pesci", gli spadoni si abituano l'un l'altro, la loro riproduzione avverrà senza l'intervento esterno. Un bel giorno, il bambino noterà semplicemente che una o più femmine notevolmente "arrotondate", è diventato più panciuto e pigro. Spiegagli che presto ci saranno bambini nel pesce. Ci sarà gioia!

La gravidanza dura circa un mese e mezzo, e dopo questo periodo nasce un intero branco di avannotti. Possono essere fino a 15-20 pezzi e molto altro, a volte il numero arriva a cento. Questi pesci sono completamente formati, solo piccoli e traslucidi. Costoro nuotano, mangiano, posseggono un istinto di autoconservazione - si nascondono nei rami delle alghe, nuotano sotto ornamenti decorativi. Tuttavia, se vuoi salvare tutti gli avannotti, in un primo momento devono ancora creare condizioni speciali. Quindi, una femmina incinta poco prima della nascita è meglio essere separata dagli altri abitanti del mondo sottomarino.

Nota importante

Un piccolo acquario o anche un normale barattolo di vetro, lavato con bicarbonato di sodio, è adatto a questo scopo. C'è bisogno di versare parte dell'acqua separata e parte dell'acqua dall'acquario, piantare un paio di piante. È auspicabile che le alghe fossero di piccole dimensioni e di entrambi i tipi - terreno e galleggiante, quindi sarà più facile per i neonati nascondersi in esse. Lascia che il bambino con attenzione, con una rete speciale, catturi la futura madre e si lanci rapidamente nel rifugio temporaneo preparato.

Dopo che la progenie è nata in modo sicuro, la femmina deve essere restituita all'acquario, poiché con i suoi denti aguzzi può distruggere gli avannotti. È meglio nutrire i neonati con ciclopi e dafnie. Quando i pesci in banca crescono un po ', possono essere condivisi con il resto dei loro parenti.

Caratteristica interessante

In pesci come le spade, la riproduzione in condizioni favorevoli - una temperatura dell'acqua stabile, una buona illuminazione, cibo vivo - possono verificarsi ogni mese. Gli avannotti si trasformano rapidamente in individui maturi. Quindi, già in 3-4 mesi, i maschi acquisiranno una coda di spada, e in un paio di mesi, gli spadaccini adulti a pieno titolo nuoteranno nell'acquario. L'allevamento del pesce inizierà su un nuovo ... Tuttavia, se le femmine gravide non vengono trasferite in un altro serbatoio, agirà la legge della natura, come la selezione naturale, durante la quale non tutti i avannotti sopravviveranno, ma solo i più agili e vivaci.

Piccola conclusione

Qui sono senza pretese, pesce spada. Riproducendoli, come hai già capito, praticamente non ha bisogno di alcuna correzione e, se gli dai libero sfogo, gli abitanti del tuo mondo sommerso cresceranno a tal punto che sarà possibile dare la caccia a tutti i loro conoscenti e parenti. Vi auguriamo successo nel loro allevamento!

The Swordsman - manutenzione e cura

Gli amanti dei pesci d'acquario devono conoscere le sfumature di base del mantenimento e della cura di un pesce così bello come una coda di spada. Questo tipo appartiene all'ordine dei pesci karbozubyh e si affianca a molly, petilia e guppy. L'aspetto di questi pesci parla direttamente del loro nome, perché una bella coda, come una spada, li distingue dal resto. Il mantenimento delle spade in un acquario implica l'esistenza di determinate condizioni per la loro confortevole esistenza. Questo tipo di pesce appartiene al tipo di viviparo. Le forme derivate artificialmente possono essere di diversi colori: nero, rosso, giallo o con varie combinazioni. In natura, questo tipo di pesce è verde. Il corpo del maschio può crescere fino a 8 cm (senza coda), le femmine - fino a 12 cm. La durata della vita di questi pesci è di 3-5 anni.

Prendersi cura della spada nell'acquario

È importante mantenere l'equilibrio biologico nell'acquario, senza cambiamenti improvvisi dei parametri. È necessario cambiare l'acqua settimanale: circa il 25-30% del volume totale dell'acquario. La temperatura ottimale per il mantenimento delle spade è di 24-26 gradi. L'acidità dell'acqua è 7-8 pH, la durezza è da 8-24 dH. Gli spadaccini possono essere nutriti con qualsiasi cibo per pesci d'acquario: ciclopi, daphnia, tubule, bloodworms e altre specie. È possibile utilizzare cibo vivo, congelato o secco. Con misure forzate, questi pesci possono facilmente vivere per diversi giorni senza cibo. Potranno trovarsi a vivere sotto forma di incursione sulle piante o sui muri dell'acquario.

Swordtails sono considerati pesci tranquilli e calmi. Possono facilmente andare d'accordo con gli altri come abitanti di dimensioni mobili e simili. Anche i pesci di dimensioni considerevolmente più grandi, come il pagliaccio Botsiya, possono diventare loro vicini. Non è necessario spostare pesci di dimensioni molto ridotte o troppo calmi, poiché le spade attive possono spesso strattonarle. Un momento importante nella vita degli spadaccini è che i maschi sono spesso concorrenti e sono aggressivamente disposti l'uno verso l'altro. L'opzione ideale sarebbe la presenza di un maschio e diverse femmine. Vale la pena pensare a creare angoli ombreggiati nell'acquario con l'aiuto di piante. Serviranno come un ottimo posto dove nascondersi, se necessario.

Il Portatore della Spada è un pesce molto bello e amante della pace, che non ha bisogno di particolari condizioni di manutenzione e cura, quindi puoi senza dubbio procurarti degli abitanti acquatici che saranno piacevoli alla vista e daranno una sensazione di pace.

Golden Swordtail Fish: Content

La Golden Sword è un pesce che vive in America centrale e settentrionale (Veracruz, Messico, Honduras, Guatemala). Predilige fonti fluviali, corpi idrici di alta quota, paludi, lagune e stagni. La durata della sua vita in condizioni naturali varia da tre a cinque anni.

Come si comporta e si comporta una spada d'oro in un acquario?

Come tutti i pesci del genere Poticilia, la coda d'oro ha un corpo allungato in lunghezza, leggermente compresso dai lati. I maschi sono più sottili e più piccoli delle femmine, possono essere lunghi fino a otto centimetri (senza una spada). Le femmine di solito crescono fino a dodici centimetri. La bocca del pesce è leggermente rialzata, adattata per l'alimentazione dalla superficie dell'acqua.

In piccoli branchi, di regola, viene stabilita una gerarchia tra gli individui. Per questo motivo, è necessario contenere un maschio e diverse femmine, o due o tre maschi e da sei a nove femmine. Altrimenti, una forte spada d'oro potrebbe segnare uno più debole. In relazione ad altre specie di pesci d'acquario, la coda di spada non mostra aggressività, ma vale la pena considerare che può danneggiare le pinne lunghe che alcune specie di pesci hanno (per esempio, guppy voilevye).

Spadaccini dorati: contenuto

Sopra l'acquario dovrebbe essere chiuso con un coperchio, in quanto la coda di spada può saltare fuori da esso. Le dimensioni delle pareti della casa d'acqua dovrebbero essere di almeno trenta centimetri. Un paio di pesci dovrebbe avere almeno sei litri d'acqua. È anche necessario fornire un'aerazione forte e una buona filtrazione; l'acqua dovrebbe essere sostituita dal trenta percento una volta alla settimana.

Inoltre, aggiungere sale o sale all'acquario (1 cucchiaio per 10 litri di acqua). Temperatura dell'acqua - da 20 a 25 gradi; se necessario, le spade possono sopportare per un breve periodo temperature più basse (fino a 10 gradi). Nell'acquario, puoi piantare boschetti fitti e / o piante galleggianti. Tuttavia, vale la pena ricordare che le spade necessitano di spazio libero per nuotare.

Cosa mangia pesce spada?

Questa specie di pesci si nutre di alcuni animali (ciclop, artemia, bloodworm, daphnia, larve di zanzara, tuberi) e di piante (lattuga, alghe, foglie di ortica e spinaci, piselli). Se solo gli spade d'oro vivono in un acquario, tutto il cibo non consumato viene rimosso dopo circa cinque minuti in modo che non rovini l'acqua.

Golden swordfish - un pesce bellissimo, tranquillo e mobile. Con cura adeguata e pieno contenuto, delizierà il suo proprietario per molti anni!

Guarda il video: Acquari Su Misura - Recensione di Mauro Spadaccini di (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send