Pesce

Pesci d'acquario senza pretese per un piccolo acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Pesci d'acquario senza pretese - il proprietario non si preoccupa

È difficile mantenere i pesci d'acquario? Una tale domanda è spesso posta da amanti degli acquariofili alle prime armi. Hanno paura di non sopportare la cura, l'alimentazione, l'insediamento di animali domestici. Come ogni creatura vivente, il pesce d'acquario richiede attenzione e cura, ma come creare condizioni di vita confortevoli per questo, se non ne sai abbastanza del business dell'acquario? In questo caso, i tuoi animali domestici possono diventare pesci d'acquario senza pretese. Sono facili da mantenere, i pesci senza pretese sono considerati molto resistenti, tenaci, abituati alla persona. Se sei molto impegnato e non hai abbastanza tempo libero per occuparti degli animali, allora il pesce d'acquario più modesto ridurrà significativamente il tempo di impiego dell'acquario.

Elenco di piccoli pesci senza pretese

Quale acquario senza pretese di successo per un principiante che non ha molta esperienza nel mantenimento dell'acquario? Quando c'è il desiderio di creare buone condizioni per i loro animali domestici, puoi scegliere pesci piccoli e belli con una disposizione pacifica, che possono vivere in carri armati non molto capienti.

I guppies sono uno degli animali domestici decorativi più popolari in un acquario. Esteriormente molto luminoso, carino, ha una bella coda. È possibile mantenere in piccoli serbatoi di 40 litri, sono in grado di trasferire i cambiamenti nei parametri dell'acqua. Alcuni guppy possono sopportare la mancanza di filtrazione, aerazione, piante, anche se tale soluzione non è fortemente raccomandata. I Guppy sono pesci prolifici e vivipari. Perfettamente andare d'accordo con pesci piccoli e pacifici. Per questo motivo, sono stati popolari nel nostro paese per molti anni. Inoltre, la varietà di modelli di colori è sorprendente: puoi scegliere una scuola di pesci di diversi colori, la cui progenie sarà ancora più colorata.

Guarda un video sul contenuto, la cura e la riproduzione dei guppy.

Swordtails - sono facilmente riconoscibili dalla pinna caudale, che nei maschi termina con una "spada" nella base inferiore della coda. Ci sono anche molti tipi di spade: variazioni di colore, dimensioni, comportamenti dimostrano che si tratta di animali domestici molto interessanti. Il vantaggio principale - sono resistenti, vivibili con molti pesci ornamentali, non rovinare le decorazioni dell'acquario. Si consiglia di sistemarsi in un serbatoio da 20-50 litri, dove ci sono molti rifugi e una fitta vegetazione. Le Swordtails possono reggersi da sole - possono essere ospitate con pesci attivi che amano disturbare i loro vicini. Gli spadaccini sono sopravvissuti perché la femmina di questa specie diventa improvvisamente un maschio, che la salva in una situazione critica.

Corridoi somiki - abitanti senza pretese di acquari domestici. Come sapete, i pesci gatto sono generalmente poco impegnativi nella manutenzione, sono persino pronti ad aiutare nella pulizia del serbatoio - mangiano i resti di cibo denutrito, mangiano le alghe. Non disturbare i loro vicini, perché galleggiano negli strati più bassi dell'acqua. I corridoi possono essere chiamati pesci "a doppia respirazione", ad eccezione della respirazione branchia, raccogliere aria nell'intestino, che li aiuta a sopravvivere in assenza di aerazione. La natura del pesce è calma, pacifica, possono essere sistemati anche con pesci più grandi. È meglio avere un gregge. Il meno di questi animali domestici - alcuni individui portano con sé parassiti, se tenuti prima dell'acquisto è sbagliato. Le loro dimensioni sono piccole - da 3 a 10 cm, quindi puoi sistemarti in piccoli acquari.

I molluschi sono pesci vivipari della famiglia Pecilia. Piuttosto resistente, mantenere piccoli cambiamenti dei parametri dell'acqua. Tuttavia, i loro corpi non sopportano un cattivo stress biologico - acqua sporca, bassa temperatura dell'acqua, acqua dolce. Preferisci stagni salati e illuminazione brillante. Alcuni molly potrebbero entrare in conflitto con le spade, i barbi. Il personaggio è pacifico ma imprevedibile.

I tetra sono un altro pesce popolare della famiglia Kharacin. A differenza dei corridoi e dei guppy, non saranno in grado di sopravvivere in condizioni di manutenzione rigorose: hanno bisogno di molto ossigeno disciolto in acqua pura. Scuoti il ​​pesce, puoi sistemarti in un serbatoio comune con una capacità di 35 litri, un gregge di 5-6 individui.

Gourami - pesce facile da tenere, adatto ai principianti. Hai bisogno di una porzione di ossigeno atmosferico, quindi devi seguire l'aerazione. I Gourami sono in grado di difendersi da soli, mangiano cibo vivo, surgelato e vegetale. A volte il gourami può mostrare aggressività nei confronti del pesce della propria specie.

Vedi come contenere il gourami di perle.

Barbus: facile da curare e mantenere gli animali domestici, ma con che carattere! Considerando il fatto che stanno istruendo il pesce, possono raggiungere altri vicini, specialmente quelli luminosi con pinne rigogliose. Questi sono pirati di acquari domestici, possono disturbare anche i grandi ciclidi, non sono adatti per un piccolo acquario comune. Vantaggi dei barbe: resistenza, vivibilità, bellezza.

Grande pesce senza pretese

I pesci d'acquario più famosi, che hanno dimensioni corporee relativamente grandi, sono rappresentanti della famiglia dei Cichlid. Non solo che sono molto belli, così anche pacifici, interessanti, intelligenti. I ciclidi si abituano rapidamente alla persona, possono essere nutriti dalla mano. Fin dalla giovane età formano una coppia, abile con cura per la loro prole. I rappresentanti di questa famiglia che sono comuni negli acquari domestici sono astronotus d'acqua dolce, pesci angelo, discus, ciclidi africani e sudamericani. Le dimensioni dei ciclidi sono da 15 a 30 cm, pertanto, richiedono una sistemazione in un serbatoio spazioso con una capacità di 100 litri o più. Andavano d'accordo con alcuni pesci pacifici, tuttavia, si differenziano per comportamento territoriale. Cambiamenti tolleranti nei parametri dell'acqua, ma non drastici. Ce n'è uno "ma": alcune specie di ciclidi non dovrebbero essere somministrate come impilatore di pipe e bloodworm, è dannoso per loro. Questo punto dovrebbe essere preso in considerazione quando si sistemano in un serbatoio comune.

I primi 10 pesci che è meglio iniziare

Decidere quale tipo di pesce iniziare per primo nella tua vasca può essere improvviso e può essere pensato. Sfortunatamente, i primi acquariofili sono spesso guidati dal primo impulso, completamente senza capire il pesce. E poi, invece di gioia e piacere, hanno mal di testa e problemi. Devi scegliere il pesce con saggezza, perché la loro vita e il tuo benessere dipendono dalla tua scelta. Prima di andare al negozio o al mercato, studia tutte le informazioni disponibili sul pesce che ti è piaciuto.

Che tipo di pesce non vale la pena acquistare per i principianti, abbiamo considerato qui. E i primi 10 pesci insoliti qui.

E per rendere più facile la navigazione, abbiamo compilato una lista dei migliori pesci d'acquario per principianti e li abbiamo descritti brevemente. Tutti si distinguono per non pretenziosità, tolleranza alle condizioni in un acquario, natura pacifica, vivibilità e dimensioni modeste. Speriamo che possa aiutarti a rendere più facile la tua scelta!

cardinale

guppy

Un classico per ogni nuovo arrivato all'acquarismo è il guppy. Sono molto modesti, vivibili e divorziati. È molto facile distinguere i maschi dalle femmine, i maschi hanno una coda grande, sono molto più luminosi e la loro pinna anale è allungata. Le femmine sono più grandi, più piene e la pinna anale è più corta, e soprattutto - sono grigie, solo la pinna caudale può essere colorata. Sono vivipari, il che significa che gli avannotti nuotano immediatamente e si adattano alla vita. Un tempo, il guppy femminile può spazzare da 10 a 60 avannotti. Ma se lasci l'avannotto nell'acquario generale, verrà mangiato velocemente, dovrai catturarlo in un contenitore separato. Per allevarli è molto semplice, basta tenere insieme i maschi e le femmine.

I Guppy mangiano tutti i tipi di mangime, possono crescere bene con mangimi di marca - fiocchi, granuli, ecc. Vale la pena notare che i principianti non sono consigliati per iniziare forme di pedigree di guppy, a causa della lunga mescolanza di sangue, al contrario, sono diventati capricciosi e difficili da mantenere.

Maschi di guppy di razze diverse

Esiste anche una specie di guppy di Endler: le differenze tra i giocatori sono molto più piccole di per sé, i maschi non sono velati, sono molto più agili, gli avannotti sono meno infetti, ma gli avannotti sono più grandi e si riproducono più spesso.

Spadaccini / Molly / Pocilia /

Li uniremo in un gruppo (swordtail / mollies / squares /), poiché sono molto simili per comportamento e contenuto, sebbene esteriormente siano molto diversi. Proprio come i guppy, sono vivipari. E ciò significa che non ci saranno problemi con gli avannotti, immediatamente nuota, mangia, si nasconde.

Sono semplicemente divorziati, il principio è lo stesso di quello di un guppy: basta tenere insieme maschi e femmine. Sono pesci molto luminosi e mobili, non dovrai cercarli per prendere in considerazione, al contrario, chiederanno sempre il cibo da te. Tollera varie condizioni in acquario e perdona gli errori che i principianti spesso commettono. Mangiano tutti i tipi di cibo vivo, artificiale, congelato. In generale, sono simili ai guppy nel contenuto, ma esternamente più grandi, hanno una varietà di colori e forma del corpo. Per precauzione, non comprare un sacco di Swordtail maschi in un acquario, possono combattere!

Petilia e molly durante l'alimentazione

Danio rerio

Danio rerio è un pesce piccolo (fino a 5-6 cm) elegante. Per le sue piccole dimensioni, disposizione pacifica e senza pretese, ha guadagnato una grande popolarità in acquario.

Poiché si tratta di un pesce della scuola, è meglio tenere almeno 5-6 persone.L'acquario può essere piantato con piante, ma è importante che i danios abbiano spazio libero per nuotare vicino alla superficie, poiché si tratta di un pesce molto mobile. Se hai intenzione di avere un velo, non piantarlo con il pesce che potrebbe strappare le pinne, ad esempio con un barbus di Sumatra. L'acquario dovrebbe essere chiuso, dato che Danios può saltare fuori dall'acqua.

Onnivoro, mangiano qualsiasi tipo di mangime: marchiato, vivo, congelato. È meglio dar loro da mangiare con i fiocchi, poiché raccolgono cibo dalla superficie dell'acqua e non li raccolgono a lungo senza affondare. È molto facile allevare danios, perché una volta la femmina depone da 200 a 500 uova.

Danio rerio

cardinali

Questo è un pesce molto piccolo (2,5-3 cm) e senza pretese. Tuttavia, è vivacemente colorato, appena divorziato e completamente non aggressivo, anche i cardinali non toccano la loro preda. Tollera l'acqua fredda, alcuni li tengono anche in estate in uno stagno nel cortile. Amano spostarsi negli strati intermedi e piace anche radunarsi in stormi. È necessario tenerli in piccoli stormi, da 6 pezzi. Sebbene sia possibile e grande, con le sue dimensioni modeste, i cardinali non richiedono acquari di grandi dimensioni. Con buoni contenuti può vivere fino a 3 anni.

Corydoras

Questi sono pesci gatto piccoli, mobili, belli e pacchiani. Ci sono molti diversi tipi di corridoi, ma i più popolari sono il pesce gatto maculato e il pesce gatto dorato. Tutti loro sono simili nel loro comportamento - vivono in fondo, sono costantemente alla ricerca di resti di cibo, quindi puliscono l'acquario. Sono molto mobili, pur rimanendo piuttosto piccoli e offrono la più ampia gamma di condizioni.

Qualsiasi tipo di mangime è adatto per l'alimentazione, ma è importante assicurarsi che il mangime cada sul fondo, e il pesce gatto non rimane affamato mentre gli altri pesci ne imbottiscono il ventre. È meglio nutrire i corridoi con cibo speciale per il pesce gatto, affondano rapidamente e cadere sul fondo non si sfaldano. È meglio mantenere i corridoi nel gregge, a loro piace vivere circondati da parenti, ed è molto interessante guardarli nel gregge.

Pesce gatto maculato

Granelli di cuneo

Pesce molto bello e molto piccolo, che è perfetto nei vicini per tutti i pesci di cui sopra. Crescere fino a 5 cm e molto tranquillo. Bella colorazione, su cui spicca un punto nero (per cui ha preso il nome), le sue piccole dimensioni e la sua disposizione pacifica lo hanno reso molto popolare. È meglio mantenere il branco cuneiforme in un branco e ci dovrebbe essere abbastanza spazio libero nell'acquario per nuotare. Il rasbor del gregge si riunisce e decora tutto l'acquario. Puoi nutrire una varietà di alimenti, è importante non dare quelli grandi, perché semplicemente non li può ingoiare.

Gregge di grano

Akantoftalmusy

Questo è uno dei pesci più insoliti che anche un acquariofilo inesperto può vedere.

Relativo alle viti, assomiglia ad un piccolo serpente. Ma è completamente innocuo e abbastanza resistente. Acantoftalmus spesso si nasconde durante il giorno e, per sentirsi a suo agio, ha bisogno di un riparo e di un terreno soffice in cui ama scavare. In terra soffice, è in grado di trovare e scavare una falena sepolta, per non parlare di altri mangimi.

Se c'è sabbia nell'acquario, sarà seppellita con piacere. Quindi aiuta a mantenere pulito l'acquario, mangiando tutto ciò che cade sul fondo. Puoi nutrirlo con qualsiasi mangime che affonda, ma in aggiunta versare il mangime per il pesce gatto, meglio di notte. Può fuggire dall'acquario, è necessario coprirlo. I lettori dicevano che nella sabbia potevano scavare pietre, ma non avevo mai incontrato una cosa del genere, il mio sicuramente non ha minato nulla.

Akantoftalmus

gourami nano

I pesci appartengono allo stesso genere - labirinto. Questi pesci vivono in acqua povera di ossigeno e adattata a questo imparando a respirare ossigeno dalla superficie. Vedrai come ci si alza, per prendere un'altra boccata d'aria. Piccoli, tranquilli, i maschi sono molto colorati e le loro pinne ventrali si sono trasformate in lunghi processi. Puoi alimentare qualsiasi feed, anche floating. Solo dare la falena con cura e un po ', è mal digerito.

Dopo la pubblicazione dell'articolo, i lettori mi hanno corretto. L'essenza - Liliaus può essere difficile per i principianti (è solo un po 'traballante e geloso delle femmine). Sono d'accordo, e aggiungo che c'è un altro pesce meraviglioso dello stesso tipo - gurami. Ci sono molti tipi, ma per i principianti una buona scelta sarebbe il gourami di marmo. Molto resistente, tranquillo, di forma e colore insoliti. È generalmente simile a lyalius, ma più grande e meno esigente. Quindi puoi fermarti a questo splendido pesce e iniziare un po 'più tardi.

Cherry Barbus

Pesce tranquillo e piccolo, i cui maschi hanno un colore molto brillante, per il quale hanno preso il loro nome. Questo è un pesce della scuola, quindi per mantenere una barbetta è meglio da 5 pezzi. Ma noterai che continua a vagare, raccogliendo in un gregge solo in caso di paura. La dimensione della ciliegia è piccola, il colore dei maschi è rosso vivo e molto evidente, i requisiti per il contenuto sono bassi. Questo è un buon pesce da menzionare sulla nostra lista.

Un paio di punte di ciliegio

Antsictrus

Forse questo è il pesce più grande della lista, cresce di circa 15 cm, se l'acquario lo consente. Ma ha guadagnato la sua popolarità per il suo aspetto insolito, per aver pulito l'acquario e la sua resistenza. Antsistrus è un pesce gatto, ma il pesce gatto è insolito, vive in natura perché mangia le alghe e le incrostazioni.

Ancistrus

E la sua bocca si trasformò in una ventosa, con la quale raschiava tutto. Nell'acquario, è un muro più pulito e l'arredamento. I maschi hanno escrescenze insolite sulla testa, il che rende molto memorabile. Tranquillo, ma con altri maschi può organizzare combattimenti. Per lui, è importante il cibo vegetale, è necessario alimentare pillole speciali.

postfazione

Naturalmente, questo è un elenco incompleto e, dopo aver pensato, può essere aumentato in modo significativo. Ma il compito era di familiarizzare con gli acquariofili principianti.

Principianti, consiglio innanzitutto di imparare tutto sul pesce che ti è piaciuto e di scegliere prima di tutto il pesce duro, facile da pulire e tranquillo che va d'accordo con gli altri nell'acquario generale.
E con esperienza chiedi i tuoi pensieri sul pesce, che considerano semplice, nei commenti qui sotto. Sono sicuro che molti principianti ti ringrazieranno per questo.

Pesce per un piccolo acquario

Non tutti possono permettersi di acquistare e posizionare un grande acquario a casa. A volte semplicemente non c'è abbastanza spazio libero, e uno vuole decorare l'interno dell'abitazione e avere questo tipo di animali domestici a casa. Spesso ci sono casi in cui vengono acquistati acquari di piccole dimensioni per metterli sul loro posto di lavoro, decorando così l'ufficio. Ma è importante ricordare che un piccolo acquario è molto difficile da mantenere. La difficoltà è mantenere correttamente un sistema biologico sostenibile. Non tutti gli acquariofili alle prime armi saranno in grado di scegliere il pesce giusto per un piccolo acquario.

Caratteristiche di un piccolo acquario

Gli esperti consigliano di non acquistare navi molto piccole. Il fatto è che nei piccoli acquari è semplicemente impossibile mantenere i parametri necessari per la vita del pesce. Ad esempio, per mantenere il pesce in un piccolo acquario, è necessario mantenere un regime di temperatura stabile. Ci sono pesci che hanno bisogno della temperatura in acquario per raggiungere 18-20 gradi, e ci sono specie tropicali che richiedono temperature superiori ai 25-27 gradi.

A casa, è molto difficile mantenere una temperatura elevata stabile dell'acqua nell'acquario. Allo stesso tempo, la temperatura dell'acqua rimane uno dei parametri più importanti per mantenere il pesce.

Inoltre, fintanto che i batteri non depositano il filtro, l'acquariofilo dovrà cambiare spesso l'acqua. Per l'acqua di ricambio è adatto, quale

ha difeso almeno due giorni.

Selezione di attrezzature e impianti per un piccolo acquario

Acquari con un piccolo volume sono venduti in negozi specializzati. Il kit di solito vende un tappo, una pompa d'aria, un filtro e una luce. Questo è tutto ciò che serve. Solitamente tali kit non sono costosi.

La scelta delle piante in un piccolo acquario dipende direttamente dalle dimensioni dell'acquario. Больших и быстрорастущих растений при оформлении маленьких аквариумов лучше избежать. Они займут весь объем и будут доставлять много хлопот.

Для маленьких аквариумов идеально подойдут мелкие виды анубиасов и микрозориумы. Преимущество этих растений в том, что их не надо закапывать в грунт, а только легко проволокой прикрепить к камушкам на дне. Con successo guarderà e cryptocorynes. Puoi usare diversi muschi per la decorazione. Particolarmente vantaggioso si guarderanno in un acquario con gamberetti.

Selezione di pesci d'acquario per un piccolo acquario

Dai pesci vivipari per un piccolo acquario, puoi scegliere i guppy. Questo è un pesce comune e poco costoso. È possibile acquistare spade rosse, maculate, nere o verdi. Come opzione - per ottenere il placio o mollies. Questi pesci relativamente senza pretese per un piccolo acquario, ci sono diversi colori.

Puoi scegliere barbe o danios o avere il pesce gatto ancytrus dal pesce alle prime armi.

Spesso per la progettazione del posto di lavoro scegliere acquari rotondi. Quando si sceglie il pesce per un acquario rotondo di solito fermarsi a certe specie. Spesso puoi vedere un pesce rosso in un piccolo acquario. A volte nei mini-acquari tengono rane, tritoni, gamberetti.

Anche un pesce combattente betta in un piccolo acquario si sentirà bene, poiché può respirare l'aria atmosferica. Questa funzione spiega la scelta di questo tipo di pesce per piccoli acquari rotondi.

Si può concludere che quando si sceglie il pesce per un piccolo acquario, molti fattori devono essere presi in considerazione, ma i mini acquari valgono lo sforzo, in quanto saranno una grande aggiunta all'interno.

I nomi del più piccolo pesce d'acquario

La maggior parte degli appassionati di acquari possono permettersi di installare acquari di piccole dimensioni. Tali modelli, con una capacità fino a 100 litri, si adattano perfettamente all'interno dell'appartamento. Tali piccoli serbatoi sono facili da mantenere e richiedono un piccolo costo, proprio come i piccoli pesci d'acquario che li abitano..

La piscicoltura è un processo affascinante e allo stesso tempo complesso, la cosa principale in cui è il risultato, vale a dire la contemplazione del colorato mondo sottomarino vivente. I vantaggi dei grandi acquari in questo senso sono elevati, tuttavia, le opzioni compatte possono svolgere con successo questa funzione decorativa. Tutto dipende da quanto bene raccogli i suoi abitanti: il pesce più piccolo.

Pesce piccolo viviparo

Un'ottima opzione: allevare il pesce più persistente, i guppy. Tuttavia, non sono i più piccoli, dimostrano un'alta sopravvivenza e sono gli abitanti più longevi del "bacino" domestico. Il tuo acquario sarà pieno di colori vivaci, grazie alla bellezza principale di questi pesci da scolaretta, specialmente se ottieni esemplari interessanti. Un gregge di 15-20 pesci colorerà il tuo acquario con luci brillanti.

Un branco di guppy di Endler adulti.

Un'ottima soluzione per sistemare un piccolo acquario saranno le spade, che hanno preso il loro nome, perché sul manico della pinna caudale si trova il processo simile a quello di una pinna caudale. Nutrire gli spadaccini non causerà difficoltà, perché il cibo si adatta a loro varia: secco, vivo e congelato. Non dovresti allevarli in acquari con una capacità di oltre 50 litri, perché in queste condizioni gli spiedini possono crescere fino a 10 - 12 cm La ricetta più ideale per allevarli: gestire una compagnia di 15-20 uccelli acquatici in 50 litri di acqua con temperatura 20-25 e, voilà . I tuoi occhi sono già contenti dei magnifici rappresentanti di questo genere, rossi, neri, verdi e persino chiazzati e tigrati.

Uno stormo di 10 mollies in miniatura di elegante colore nero sembrerà molto interessante. Tuttavia, una tale raffinata bellezza richiede una cura di qualità migliore. La promessa che ti darà gioia dalla loro contemplazione è una luce brillante e una salatura periodica dell'acqua, mantenendo la temperatura non inferiore a 20 ° С.

Pesci che si dividono

Tra questi tipi di aquari gli animali sono ampiamente distribuiti (Sumatra, infuocato, rubino dai capelli scuri, tigre), che preferiscono il cibo vivo e crescono fino a circa 6 centimetri. Sono abbastanza senza pretese, ma dovrebbero essere acquistati in coppia. Questi più piccoli animali da acquario non possono essere sistemati con parenti di forme a velo perché i barbi possono mordicchiare le pinne.

Guarda come appaiono i barbi dal vivo.

La presenza del più piccolo pesce d'acquario - danio rerio o danio inle sarà spettacolare. Questi pesci di piccola scuola più attivi e molto giocosi preferiscono cibo vivo o secco e le loro dimensioni raggiungono dai 3 ai 5 centimetri. L'eccessiva mobilità degli uccelli acquatici, sfortunatamente, è pericolosa per loro. Spesso i danios saltano fuori dalla loro piscina, quindi solo gli acquari chiusi sono adatti alla loro crescita.

Parlando del più piccolo pesce da allevare, è impossibile non menzionare il noto neon. Questi più piccoli abitanti degli stagni al coperto sono famosi per il loro incredibile colore, o meglio la striscia luminosa al neon, che attraversa tutto il corpo. Come tutti i piccoli pesci, i neon stanno scolarizzando, quindi vale la pena sistemarli in gruppi di 10 pezzi.

Guarda il serbatoio al neon.

Qualunque sia il pesce che scolari scegli, è molto importante capire che il loro attraente aspetto colorato e l'allegria dipendono completamente da te. Va tenuto presente che la quantità minima di acqua ammissibile per ogni istanza non può essere inferiore a 3 litri. Troppi abitanti dell'acqua trasformeranno la vostra fonte di ispirazione e positivo in una sorta di "appartamento comune" e non influenzeranno nel modo migliore il loro comportamento. Mantenendo una temperatura ottimale, un cambio d'acqua settimanale del 20 percento, la presenza di un filtro per l'acquario, l'aerazione e il cibo giusto, queste semplici procedure ti aiuteranno a goderti la contemplazione della brillantezza dei colori vivaci nell'acquario.

Ed ecco un'altra grande selezione di pesci nano - guarda:

Pesci d'acquario per un piccolo acquario

Un acquario con un volume fino a 50 litri è considerato piccolo. Se vuoi evitare i soliti errori nella selezione del pesce, usa i seguenti suggerimenti di professionisti esperti.

Suggerimenti per la raccolta di pesce

Quando acquisti un pesce, chiedi al commesso, che taglia raggiungerà quando crescerà. A volte un piccolo pesce nel tempo può trasformarsi in un predatore e ridurre significativamente il numero di pesci nel tuo acquario.

Mantenere la modalità ottimale in un acquario di questo tipo è abbastanza difficile, quindi non dovresti comprare pesci esotici troppo costosi, tali campioni muoiono prima di tutto in caso di violazione dell'eco-equilibrio.

Calcola il numero ottimale di pesci nell'acquario, in base al calcolo: 3-5 litri di acqua per pesce con una lunghezza media di 6 centimetri. Non sovraccaricare l'acquario con un gran numero di pesci, saranno a disagio.

Cerca di ottenere il pesce di un "temperamento". Se alcuni pesci sono inattivi, mentre altri iniziano a correre in giro per l'acquario, il primo è improbabile che ottenga il cibo.

Assicurati che il volume vitale dell'acquario sia riempito uniformemente, cioè il pesce che vive nello strato inferiore dell'acquario deve essere combinato con il pesce che nuota nello strato intermedio e il pesce vicino alla superficie

Pescare in un piccolo acquario

Il pesce ideale in un piccolo acquario è un guppy. È possibile acquistare circa 15 pesci colorati fantasia, e questo sarà sufficiente per un acquario di 50 litri.

I piccoli acquari sono adatti per le spade di vari colori. Le trecce di colore rosso, così come il maculato e il calico, hanno funzionato bene. I molly neri più esigenti sulla composizione dell'acqua del pesce, è necessario che aggiungano un po 'di sale. Tutti questi pesci sono vivipari, inoltre richiedono circa le stesse condizioni. Nel piccolo acquario può essere posizionato e il pesce frivolo. Gli spuntoni a strisce di Sumatra sembrano molto impressionanti accanto a sbavature muscose mutanti di colore verde scuro. Il piccolo pesce danese a strisce è molto modesto, la forma cardinale del voile è molto bella.

Gli appassionati di pesci più grandi dovrebbero acquistare diversi pappagalli angelfish o pelvihkromisov. Ogni acquario sarà decorato con neon rossi, blu o normali, ma questi sono pesci piuttosto costosi.

È utile inserire l'acquario di pesce gatto nell'acquario, che ha la capacità di pulire le pareti dell'acquario e le piante dalle alghe verdi usando la ventosa.

Combinazioni di pesci

Una buona combinazione è l'acquisizione di 5 portatori di palla, 3 pesci gatto antsistrusov, 5 petily e 10 neon. 5 Danios, 10 guppy, 3 spadaccini e un paio di pesci gatto chiazzati andranno d'accordo. Un'altra combinazione ottimale è la presenza di 4 barbabietole muschiose, 2 pesci angelo e 3 pesci gatto antsistrusov. Questo elenco può essere continuato, la cosa principale è seguire i suggerimenti di cui sopra.

Tutti decidono che tipo di pesce acquisire, purché si combinino tra loro.


Piccoli acquari per pesci

Negli acquari non è normale iniziare in piccolo. Piccoli volumi creano grossi problemi, poiché il sistema in miniatura è privo di inerzia e il suo equilibrio biologico è instabile. Tuttavia, acquari di piccole dimensioni stanno diventando sempre più popolari. Sono meno costosi, compatti e con un design adeguato e una cura incredibilmente bella. Ma far sì che un piccolo acquario porti un grande piacere non è facile.

Quali acquari sono considerati piccoli?

Considerare piccoli acquari inferiori a 30-40 litri, in genere da 5 a 20 litri. Spesso si chiamano nano acquari (dal greco nano - "piccolo, minuscolo, nano"), enfatizzando con questo termine non solo le dimensioni, ma anche la loro modernità e adattabilità. Ci sono anche microaquari, la loro capacità è di 1-2 litri e gli animali non vi si insediano, ad eccezione di alcune specie di lumache. L'acquario più piccolo del mondo con pesci è stato creato dal miniaturista di Omsk Anatoly Konenko e da suo figlio Stanislav. Hanno inserito in 10 ml di acqua un primer, un mini-compressore appositamente progettato, piccoli cespugli di cladofor e alcuni avannotti di danio.

Accetteremo immediatamente che non chiameremo un vaso rotondo da dieci litri con un pesce rosso un nano-acquario perché non è un acquario, ma una beffa del pesce e tutti i principi dell'acquarismo.

Un acquario, non importa quanto grande, è un sistema biologico di equilibrio i cui abitanti si sentono a proprio agio. Raggiungere questo in una piccola quantità è una scienza completa. Ma, se questo è possibile, i risultati possono essere semplicemente sorprendenti. Tali acquari, in cui un biotopo vivente è riprodotto in un piccolo volume, assomigliano all'arte bonsai giapponese o ai modelli su larga scala di auto di lusso: piccoli, ma tutto è reale.

Naturalmente, non tutti i piccoli acquari sono degni di gare di aquascaping o di libri, ma ognuno di loro dovrebbe piacere agli occhi del suo proprietario e creare un ambiente confortevole per i suoi abitanti.

Piccolo acquario e attrezzature per questo

Gli acquari nani sono rettangolari, cubici o vicini ad esso. Coprire di solito con un coprioggetto trasparente. vetro che ti permette di ammirarli dall'alto. Tenerli lontano da correnti d'aria e luce solare diretta e più vicino alla presa di cui è necessario collegare l'apparecchiatura.

Le attrezzature per acquari nano sono generalmente le stesse di quelle grandi, cioè un filtro (in alcuni casi è sufficiente avere una pompa con un aeratore), dispositivi di illuminazione, un riscaldatore se necessario, meglio completo con un termostato e un sistema di alimentazione di anidride carbonica.

Per coloro che non hanno l'esperienza e il tempo per selezionare la tecnologia dell'acquario, sono disponibili in vendita acquari nano completamente equipaggiati. I migliori in termini di prezzo e qualità sono i complessi del set Aqua El Shrim e della serie Dennerle Nano Cube.

E se vuoi risparmiare o è interessante scegliere da solo tutto il ripieno per il tuo nanocubo, c'è molto da scegliere.


filtro

Per un piccolo acquario, il filtro è vitale. Poiché l'equilibrio in questo sistema è molto fragile e una piccola deviazione dei parametri dell'acqua dell'acquario può essere fatale per i suoi abitanti, è necessario ridurre al minimo il rischio di queste fluttuazioni. Pertanto, le pompe senza spugna o con una piccola spugna delle dimensioni di una scatola di fiammiferi non si adattano. Piuttosto, possono essere usati, ma solo in acquari con un numero molto grande di piante vive e senza pesce, con alcuni invertebrati. Tuttavia, con una tale popolazione, puoi fare a meno di un filtro o limitare il compressore.

Se ci sono pesci nell'acquario, i requisiti per il filtro sono molto seri. Dovrebbe avere una grande superficie di riempimento per creare una biofiltrazione, saltare 8-15 volumi di acquario all'ora, ma non creare forti flussi d'acqua che danneggino piante, pesci e crostacei. Inoltre, i piccoli abitanti di un acquario non dovrebbero cadere nelle sue prese d'acqua. E, naturalmente, dovrebbe occupare un minimo di spazio nell'acquario o essere ben decorato e adattarsi al paesaggio. Un'altra condizione facoltativa, ma molto desiderabile, è che il materiale filtrante deve essere estratto dall'acqua per il risciacquo senza smontare il filtro stesso, questo facilita enormemente la manutenzione dell'acquario.

I seguenti tipi di filtri soddisfano queste condizioni parzialmente o completamente:

  1. Filtri interni con labbra aperte. Non hanno un corpo, quindi nessuno li succherà. Una spugna di grandi dimensioni (è meglio sostituirla con un poroso finemente poroso) funge da buon materiale per la pulizia meccanica e da un substrato per la riproduzione dei batteri del biofiltro. Alcuni modelli di tali filtri possono essere posizionati con una spugna in alto, rispettivamente, è facilmente rimovibile.
  2. Filtri esterni montati, cascate. Occupa poco spazio, poiché la parte principale è all'esterno. Hanno un volume abbastanza grande, che può essere riempito con vari materiali filtranti. Non creare un flusso forte. Lo svantaggio è che quando si utilizzano questi filtri l'acquario non può essere chiuso con un coperchio. È necessario mettere una spugna o una rete sottile sul tubo di aspirazione dell'acqua di un tale filtro per evitare che gli abitanti dell'acquario vengano aspirati nel filtro.
  3. Filtri canister esterni. Attualmente, ci sono modelli progettati per piccoli volumi. Fornire un'ottima filtrazione meccanica e biologica, senza occupare spazio nell'acquario. Come per i filtri montati, il tubo di aspirazione dell'acqua deve essere chiuso con una spugna o una rete. L'unico lato negativo è l'alto costo.

Oltre a questi modelli, in acquari di piccole dimensioni, è possibile utilizzare una varietà di design fatti in casa - ponti aerei, filtri Amburgo, bottiglie di plastica con una sostanza fibrosa o porosa, collegati alla pompa. Il requisito qui è uno: l'acqua sotto pressione deve passare attraverso una quantità sufficiente di materiale che fornisce la filtrazione meccanica e può servire come substrato per i batteri coinvolti nel ciclo dell'azoto.

Un filtro aggiuntivo in un piccolo acquario è costituito da piante vive, a volte vengono anche posizionate in una cascata montata, facendo filtrare un filtro.

illuminazione

A causa della presenza obbligatoria di piante viventi, la questione dell'illuminazione di un piccolo acquario diventa urgente. Non ci sono quasi mai lampade usate nel coperchio, le lampade sono installate ad una certa altezza sopra l'acquario. Lampade fluorescenti o LED solitamente utilizzate. In generale, la regola è questa: se le lampade sono fluorescenti, allora per le piante senza pretese la luce dovrebbe essere di 0,5 W per litro d'acqua, per le piante bizzarre di copertura del terreno o quelle con una tonalità rossastra - 1 W per litro. Se le lampade sono diodi emettitori di luce, il rapporto tra la potenza della lampada e il flusso luminoso è diverso, e qui stanno già osservando il numero di lumen. Per le piante meno esigenti c'è abbastanza illuminazione a 25 lm per litro, per quelli esigenti - 50 lm.

Piante per un piccolo acquario

Scegliere le piante nell'acquario nano dovrebbe dipendere dalla potenza dell'illuminazione e se la fornitura di anidride carbonica è organizzata. Se la luce è luminosa, il terreno è specializzato, contenente materia organica e CO2, quindi puoi piantare piante di media grandezza, qui solo le preferenze del proprietario svolgono un ruolo. In un acquario più modestamente attrezzato, le piante sono limitate a piante senza pretese e a crescita lenta.

Lileopsis è un cubo brasiliano, emianthus di cubo e marcilia sono usati come copertura del terreno. Blix giapponese, che è considerato un groundcover in grandi acquari, sembra un cespuglio in piccoli volumi.

Inoltre, vengono coltivati ​​diversi tipi di Anubias, Cryptocoryne, Pogostemons, Rotal, felci. Per decorare gli ostacoli, le pietre e le attrezzature usano i muschi. Spesso puoi incontrare le palle cladofor. In breve, c'è spazio per la creatività quasi come in un grande acquario.

Pesce per un piccolo acquario

Quando si scelgono gli abitanti per un piccolo acquario, prima di tutto, ovviamente, bisogna prestare attenzione alle loro dimensioni. Il pesce non deve essere lungo più di 3-4 cm e se l'acquario è completamente "nano", fino a 15 litri più di 2-3 cm. Inoltre, il pesce ha bisogno di pace, non troppo vorace, non territoriale e piuttosto senza pretese, almeno se questa è la tua prima esperienza in acquari nano. Bene e, naturalmente, devono essere vivaci e di colore diverso e attivo, così che sarebbe interessante guardarli.

Pesce Danio

In queste condizioni si adatta un numero piuttosto elevato di pesci. Il posto più onorevole negli acquari nano è occupato dai rappresentanti della carpa: zebrafish, micro-assemblaggi, boraras. La micro-collezione della galassia con il suo incredibile colore è davvero la regina dei piccoli volumi.

Из харациновых рыб в такой аквариум можно поселить неонов и тетра аманды, из живородящих - гуппи и пецилий. Кроме того, можно завести маленьких сомиков, например, коридораса-пигмея или отоцинклюса. Хорошо чувствуют себя в небольшом объёме петушки.

Рыбок лучше брать стайками от 3-4 штук (конечно, кроме драчливых петушков), так они будут чувствовать себя комфортнее. Плотность посадки мелких рыбок должна составлять примерно 1 особь на 2 л воды.

Oltre al pesce, vivono diversi tipi di gambero in un acquario nano, gamberi nani (sono incompatibili con i gamberetti), imenotteri delle rane.

Fare un piccolo acquario

Puoi decorare un acquario nano in uno stile diverso. Gli stili Iwagumi sono popolari tra gli aqua-designer: diversi tipi di decorazioni in pietra forme, ryubekuka - decorazione con ostacoli, wabikusa - nella forma di un hummock con piante. Ma qui il gusto e le preferenze del proprietario sono fondamentali. Ad esempio, se un acquario si trova nella stanza di un bambino, è opportuno posizionare il castello di una sirena o una nave affondata e immergersi in subacquei giocattolo. La cosa principale è che lo scenario non deve occupare troppo spazio (come regola generale, non più di un quarto della superficie inferiore e metà dell'altezza), nascondere l'attrezzatura dell'acquario e lasciare spazio a piante e pesci. Inoltre, se ci sono gamberetti nell'acquario, si deve tenere presente che tutti gli oggetti che sporgono dall'acqua possono contribuire alla loro fuga dall'acquario.

Il suolo nei piccoli acquari di solito ne usa uno a due strati: lo strato inferiore è un substrato nutriente, quello superiore è ghiaia, lo spessore totale dello strato dovrebbe essere 3-4 cm.

Cura per un piccolo acquario

Prendersi cura di un piccolo acquario non richiede troppo tempo, purché sia ​​permanente. Se puoi dimenticarti di un barattolo da duecento litri con successo per un mese (non eseguire pulizie e cambi d'acqua, ma solo nutrire il pesce), e non succederà nulla di male, eccetto che ci sarà un po 'meno di bellezza, quindi questo numero non funzionerà con l'acquario nano. È impossibile indugiare per un giorno con la pulizia o un leggero sovrasfruttamento del pesce, questo può portare a conseguenze irreversibili. A seconda delle dimensioni e della popolazione dell'acquario, dovrebbe essere predisposto un programma per accendere e spegnere l'illuminazione, nutrire gli animali, cambiare l'acqua (di solito si tengono settimanalmente a 1 / 3-1 / 2), pulendo il fondo. Questo programma deve essere rigorosamente seguito. Soprattutto, un piccolo acquario richiede un attento monitoraggio e l'azione immediata viene intrapresa con il minimo segno di squilibrio. Si consiglia vivamente di utilizzare test di qualità dell'acqua, in un primo momento dopo il lancio, per tracciare almeno l'ammoniaca e il nitrito.

Ovviamente, un piccolo acquario in un appartamento o in un ufficio non è solo un pezzo di arredamento, richiede cura e attenzione, ma con la corretta selezione di attrezzature e abitanti e seguendo semplici regole, è abbastanza accessibile anche per un non qualificato in acquari.

10 pesci d'acquario senza pretese

Conoscenza del pesce d'acquario è meglio iniziare con il più senza pretese. Tuttavia, "senza pretese" non significa affatto che il pesce vivrà felicemente in un barattolo di acqua di rubinetto. Anche per l'acquario più esiguo è necessario, attrezzato secondo le regole. Quale acquario scegliere, come prepararlo per il lancio, dove è meglio comprare pesce - leggi qui. E la nostra cima ti dirà che pesce sulla spalla di un acquariofilo inesperto.
guppy - il pesce più poco esigente. Le femmine del guppy sono più grandi dei loro "sposi", non appariscenti, di colore grigio "pesce". I maschi si distinguono per una varietà di colori, le alette luminose e velate. Essendo vivipari, i guppy si moltiplicano facilmente: le femmine lanciano avannotti ben formati, in grado di mangiare immediatamente piccoli plancton e cibo secco schiacciato. Ma puoi fare a meno delle femmine, e puoi iniziare una dozzina di maschi contemporaneamente (un acquario di almeno 20 l), che in una società esclusivamente maschile sarà più luminoso, più grande e vivrà un tempo molto lungo.
liveinternet.ru

Pin
Send
Share
Send
Send