Pesce

Riproduzione di pesci d'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come si riproducono i pesci in un acquario - un affascinante mondo sottomarino nella nostra casa

L'acquario è spesso la decorazione principale di ogni casa. Il pesce, come i suoi principali abitanti, può trasformare qualsiasi stagno al coperto in un colorato mondo sottomarino, portando gioia e conforto ai suoi proprietari.

Molti acquariofili che allevano pesci d'acquario sono considerati una delle attività più eccitanti. Sembra che possa essere più semplice: hanno comprato un acquario, vi hanno lanciato diversi individui - e puoi tranquillamente aspettarti nuovi "ospiti". Ma in questa materia ci sono molte sfumature.

La varietà di pesci d'acquario e il loro allevamento

Per prima cosa devi decidere quanti pesci correre nell'acquario e quali saranno le dimensioni. Dopo inizia il più interessante: affinché gli inquilini sott'acqua siano comodi e non affollati nell'acquario, è necessario determinare correttamente il suo volume, tenere conto del modo in cui individui diversi possono vivere insieme in modo che non si mangiano a vicenda.

Un ruolo importante è giocato dalla scelta di elementi decorativi che rendono il rifugio accogliente, e l'acquario è bello e attraente. Nel processo di riproduzione di varie specie in condizioni create artificialmente, puoi seguire la loro vita interessante. Ad esempio, come si riproducono i pesci o come si nutrono, come si comportano in diverse situazioni.

I tipi di pesci d'acquario sono molto diversi. I residenti di acquari d'acqua dolce sono principalmente suddivisi in acqua fredda e calda.

È difficile mantenere le specie di acqua fredda negli acquari, poiché soffrono costantemente di mancanza di ossigeno. In acqua calda si scioglie molto meno che a freddo, e nelle nostre stanze di solito ha una temperatura piuttosto elevata.

La maggior parte degli acquari contiene per lo più persone esotiche con acqua calda che vivono nella natura in acque fresche, a volte salmastre dei tropici e subtropicali. Questi rappresentanti si distinguono per le piccole dimensioni, i colori brillanti e la capacità di vivere a una temperatura costante non inferiore a 20 gradi.

Non tutti i tipi di pesce possono esistere negli stessi strati d'acqua. Ad esempio, il pesce gatto vive sul fondo, e in acque medie, Gupik viviparo. Ci sono anche quelli che abitano solo gli strati superiori. Tale composizione in livelli dipende dalle loro richieste di ossigeno, che è maggiore sulla superficie del serbatoio.

Negli ultimi anni, anche gli acquari marini sono diventati popolari, dove vivono barriere coralline e altri abitanti di mari caldi.

Allevamento di pesci

Per gli amanti dell'acquario, la domanda su come
allevare pesce?

Fondamentalmente, tutto allo stesso modo - la deposizione delle uova. Alcune specie si lanciano uova in profondità nell'acqua: le uova cadono su piante o suoli. Altri preferiscono deporre le uova in diversi strati d'acqua o in boschetti di piante. Le loro uova sono spesso attaccate ai gambi e alle foglie. Altri ancora, ad esempio i ciclidi, depongono le loro uova sulle rocce.

Ci sono pesci che creano un nido per la deposizione delle uova nella sabbia, sotto le pietre, sotto le piante o nelle loro radici. Rappresentanti interessanti di alcuni generi che, saltando fuori dall'acqua, mettono le uova sulle piante all'esterno. Le specie di labirinto costruiscono nidi dalle bolle d'aria sulla superficie dell'acqua, e alcune specie usano piccoli pezzi di piante per questo.

La maggior parte degli abitanti dell'acquario tropicale è incline ad allevare tutto l'anno, poiché i loro habitat contribuiscono a questo. E molti individui del nord e gruppi separati di pesci rossi depongono le uova solo in autunno, estate e primavera.

In realtà, non ci sono particolari differenze nel modo in cui i pesci si riproducono in un ambiente naturale e creato artificialmente. È solo necessario notare che la creazione nell'acquario di un ambiente favorevole per la deposizione delle uova può essere un incentivo per la riproduzione. Possono servire come un vaso decorativo, una grande pietra o qualche pianta.

Molte specie fanno un rituale di matrimonio prima della deposizione delle uova, sotto forma di giochi. Guarda in questo momento per i rappresentanti dell'elemento acqua è un grande piacere.

Gli appassionati di acquariofilia non hanno sempre conoscenze e capacità sufficienti in quest'area. In realtà, tutti i segreti di allevamento sono pubblicamente disponibili e molti di essi sono contenuti nella letteratura specializzata, che descrive in dettaglio come si riproducono i pesci, le loro numerose specie, i modi di cura, il cibo e molto altro.

Crea un acquario decorativo, che può essere un punto culminante nella decorazione di un appartamento o di un ufficio, per dare alla stanza bellezza e originalità - tutti possono farlo. La cosa principale è avere un grande desiderio per questo!

Quali pesci d'acquario si allevano con il caviale :: allevamento di pesci d'acquario galletto :: pesci d'acquario

Che pesci d'acquario allevano il caviale

Creando un ecosistema nel tuo acquario il più vicino possibile al suo habitat naturale, puoi indurre il pesce a deporre le uova. Non è facile allevare pesci, ma è molto eccitante e persino redditizio.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

È abbastanza facile allevare alcune specie di pesci vivipari. È molto più difficile attendere la deposizione delle uova del pesce che genera e ottenere una covata di avannotti dalle uova. Moltissime specie di pesci d'acquario depongono uova per ottenere prole. I pesci possono sparpagliare le uova dalle alghe, sul terreno o sulle pietre, seppellirle nel limo o costruire nidi di schiuma e conservare le uova in esse. I pesci che si prendono cura della loro prole appartengono al gruppo dei "bambini corti". Tra loro ci sono i pesci che sono nella bocca della loro avannotti.

Facile da riproduzione


Makropody. Molto semplice nella cura e nell'allevamento di pesci. Questa è la prima razza che ha iniziato a contenere e propagare in acquario, che parla della sua adattabilità senza pretese ed estrema. Per la riproduzione, la coppia è separata nell'area di deposizione delle uova, volume 5-10l, che è abbondantemente piantumato con piante. La temperatura dell'acqua aumenta di un grado. Una coppia viene nutrita solo con cibo vivo. Presto il maschio inizia a costruire un nido di bolle e alghe sulla superficie dell'acqua. Quando la femmina spawn, il maschio lo depone nel nido. Quindi la femmina e il maschio vengono rimossi per motivi di sicurezza. Due giorni dopo, gli avannotti appaiono dalle uova.
Pesce gatto maculato. Una razza interessante, pacifica e senza pretese di pesci d'acquario - pesci gatto chiazzati o corridoi macchiati. Possono essere propagati nell'acquario generale, ma è meglio depositarli in uno speciale terreno di coltura con acqua pulita e aerata, con una temperatura di 18-20 ° C. Per la deposizione delle uova prendi una femmina e due - tre maschi. Gli individui sono alimentati con calorie. Luogo di deposizione delle uova in un luogo buio e silenzioso. Il mattino seguente, la femmina incolla le uova fecondate alle pietre e alle pareti dell'acquario. I genitori devono essere immediatamente depositati. Le uova si sviluppano indipendentemente, in 7-10 giorni si schiudono gli avannotti.

Abitudini di deposizione delle uova


Angelfish. Come tutti i membri della famiglia dei ciclidi, gli scalari esigono la purezza e la temperatura dell'acqua dell'acquario. Data la loro forma corporea complessa e le dimensioni considerevoli, gli acquari dovrebbero essere grandi volumi. Lo stesso vale per i motivi di spawning. Prima della deposizione delle uova, la temperatura dell'acqua viene portata a 30 ° С, viene aggiunto il distillato. Come substrato di deposizione delle uova, un pezzo di ceramica o di foglie artificiali viene inserito nell'acquario. Dalla scuola di pesce, i due, pronti a deporre le uova, vengono separati, scegliendo autonomamente l'uno con l'altro. La coppia viene trapiantata nell'area di riproduzione, alimentata con cibo vivo, ma senza sovralimentazione. Due giorni dopo, la femmina depone il polpaccio, strisciando sulla pancia. Il maschio, seguendola, fertilizza la progenie. Per due giorni, una coppia sfoga le uova con le pinne e mangia uova non fecondate. Quindi il substrato con il caviale deve essere trasferito all'acquario del vivaio. In questo caso, gli adulti non vengono toccati, non tollerano il trapianto frequente. Dopo 6-8 giorni appaiono gli avannotti. All'inizio le larve si schiudono dalle uova, che non possono essere alimentate, e solo quando i piccoli pesci iniziano a nuotare autonomamente, vengono chiamati avannotti e possono già essere nutriti.
Neon. La riproduzione di neon blu è un duro lavoro, e persino gli acquariofili esperti a volte non riescono a eliminare i giovani neon di neon rossi. Per i motivi di spawning scegliere un contenitore di vetro intero, disinfettarlo, mettere il substrato di muschio di javanese o nylon mudroot sul fondo, versare acqua distillata. Assicurati di usare un aeratore. La coppia è seduta separatamente a una temperatura bassa di 22 ° C e abbondantemente nutrita. I terreni di riproduzione sono ombreggiati con carta da tutti i lati, riscaldano l'acqua fino a 25-26 ° С. La rigidità dovrebbe essere di 6.0 pH. Gestisci una coppia. Dopo la deposizione delle uova, le uova vengono depositate sotto il substrato, i pesci vengono depositati e il substrato viene rimosso con cura. Fry hatch il quinto giorno. E farli crescere è una procedura ancora più complicata.
Inoltre, il caviale viene depositato da tipi comuni di pesci d'acquario come galletti, barbe, danios, antsistrusy, gurami e molti altri.

Come nascono i galletti d'acquario?

I pesci di combattimento siamesi si riproducono a casa, se si creano tutte le condizioni necessarie per questo. Durante una deposizione, la femmina depone 500-600 uova e se la maggior parte di esse si schiude, trasformandosi in un pesce a tutti gli efetti, avrete bisogno di molto spazio e tempo per occuparsene. Devi capire in anticipo che questa è una grande responsabilità, non un hobby.

Stabilisci un obiettivo: alleverai i galli per prolungare la tua vita o vuoi acquisire esperienza nell'allevamento? Forse hai intenzione di partecipare a mostre, vendere animali giovani ai negozi di animali? In ogni caso, ci vorrà molto tempo, oltre alle spese finanziarie. Dovrai istituire un acquario di riproduzione con un ambiente biologico stabile, trovare due o più produttori e una "dimora" temporanea per gli avannotti.


I primi passi per generare i pesci

Se i galletti dell'acquario vivono in un serbatoio comune con una partizione, questo è un grande vantaggio. Probabilmente il pesce si è già abituato l'un l'altro e non è contrario alla produzione di prole. I maschi generano perfettamente in giovane età. Se non hai un paio di galletti, comprati un paio dal tuo esperto razvodchika, ma non eseguire immediatamente il pesce. Abbiamo bisogno di quarantena, il tempo per il pesce di abituarsi al nuovo ambiente - ci vorranno diversi mesi. Il galletto maschio e femmina dovrebbe avere le stesse dimensioni. Se la coppia non converge, dovrai abbandonare l'impresa o comprarne un'altra copia.

Guarda l'allevamento del pesce combattente siamese.

I maschi maschi sono pronti a deporre le uova all'età di un anno. Se le condizioni dell'acquario sono favorevoli alla loro salute, i pesci si "sveglieranno" e vorranno deporre le uova. È necessario che la femmina e il maschio si siano abituati l'un l'altro, quindi possono creare una coppia. L'allevamento deve essere programmato per un periodo di tempo in cui si ha un sacco di tempo libero per prendersi cura dei propri animali domestici. Puoi scegliere una vacanza estiva, quando nulla ti limiterà.

Preparazione per la deposizione delle uova

La riproduzione non si verificherà a meno che non sia installato un serbatoio di deposizione delle uova. La deposizione delle uova può essere un volume di 40-50 litri e una partizione per 2 posti: maschio e femmina. Nel serbatoio ci dovrebbero essere rifugi per acquari, piante galleggianti, un filtro in spugna con un regolatore di portata, attrezzatura per il riscaldamento dell'acqua (impostata a 27 ° C). Nella parte inferiore del terreno di riproduzione del pesce labirinto, è impossibile stendere il substrato sotto forma di ghiaia o pietre: le uova sensibili si perderanno e saranno danneggiate. Riempi l'acqua di riproduzione ad un livello di 12-15 cm e mettila in un posto tranquillo.


Due settimane prima dell'inizio dell'acquario i pesci dovrebbero mangiare cibo vivo. Per questo, i vermi del sangue e l'artemia, altri tipi di vermi, grilli, scarafaggi e altri insetti in una forma tagliata faranno. Per evitare che il mangime entri nell'acqua, acquistalo da un fornitore di fiducia o servi alimenti congelati.

Sarà corretto preparare il mangime per friggere in anticipo. I pesci gallinacei sono molto piccoli e si nutrono di cibo vivo. Il processo di crescita richiederà 1-2 settimane. Ciliati, acne acetica, micro-worm, naupli di Artemia possono servire da cibo. Tuttavia, si dovrebbe fare attenzione con l'artemia - dovrebbe essere aggiunto in piccole porzioni e solo con altri alimenti, altrimenti gli avannotti formeranno un organo labirinto.

Se i maschi e le galline femminili si interessano a vicenda, saranno in uno stato eccitato, dimostrando il loro aspetto. Il maschio raddrizzerà le pinne e le coperte. La donna colorerà a luci brillanti, strisce appariranno sul suo addome. I pesci d'acquario galletto possono essere aggressivi l'uno con l'altro, a volte strappando, attaccando il partner anche attraverso la partizione. Se l'aggressività aumenta, metterli in seguito alla deposizione delle uova o scegliere un amico.

Guarda la generazione dei galletti.

Processo di deposizione delle uova

Nei pesci labirinto, il maschio viet nidifica da schiuma e frammenti di piante acquatiche. Quando noti che il nido è pronto, aggiungi una femmina al maschio e osserva il loro comportamento. La prima reazione del maschio: strappare le pinne della femmina, inseguirla, intimidire. Questa è una reazione normale, ma affinché la femmina non abbia molta paura, deve avere un riparo. Il maschio può prendersi cura del suo partner da 2-3 ore a diversi giorni, finché non accetta il suo invito a visitare il nido. La deposizione delle uova avviene diverse ore: il maschio preme il corpo della femmina, aiutandola a liberare le uova. Poi li feconda, li raccoglie e li ripara nel nido.


Dopo la deposizione delle uova, la femmina può essere rimossa dallo spawn, altrimenti il ​​maschio inizierà a mostrare aggressività verso di lei. Il genitore deve rimanere nell'acquario di fecondazione fino alla schiusa degli avannotti. 3 giorni dopo la riproduzione, si schiuderanno e saranno in uno stato fisso. Il filtro dovrebbe essere ancora spento in modo che gli avannotti non siano influenzati dal flusso dell'acqua. La luce può essere accesa giorno e notte - LB lampada 0.4 watt.

In 2-4 giorni la frittura di pesce nuoterà. Ora il maschio può essere trapiantato nell'acquario generale. Come alimento di partenza, gli avannotti saranno trattati con infusori. A 3-40 giorni di vita possono presentare un microhard. Il naupli di Artemia può essere diluito a casa. Porzioni di mangime dovrebbero essere piccole.

I futuri pesci galletto dell'acquario dovrebbero vivere ad una temperatura di 27-28 ° C. Nel serbatoio, il coperchio dovrebbe essere leggermente socchiuso in modo tale che l'organo labirinto si formi correttamente nella frittura. Quando gli avannotti diventano adulti, devono essere trapiantati in un acquario spazioso. Se gli avannotti muoiono molto, prestate attenzione ai parametri dell'acqua e al contenuto delle impurità chimiche presenti. Quando gli avannotti hanno 2 settimane di vita, devono sostituire il 10% dell'acqua ogni pochi giorni. Non dimenticare di pulire il cibo non consumato. Di notte, la luce può essere già spenta.

Swordtails: riproduzione e manutenzione. Spiedini di pesce d'acquario

In ogni casa dove c'è un bambino, prima o poi, inizia a parlare di animali domestici. Il bambino chiede ai genitori più volte al giorno per l'uccello, il cane, il gattino ... Vuole prendersi cura di e guardare qualcuno, dar da mangiare al cane, giocare con lui e portarlo a fare una passeggiata, mostrare il suo nuovo amico ai suoi compagni. Ma cosa fare se l'appartamento è troppo piccolo per un cane, il papa è allergico alla pelliccia del gatto e la madre semplicemente non tollera i suoni penetranti del pappagallo?

pesce

Grande via d'uscita - prendi un acquario! Almeno il problema con il pesce, e tutta la famiglia riceverà il piacere estetico al massimo! Inoltre, queste vivaci creature tropicali possono essere ammirate all'infinito. Tale contemplazione del mondo sottomarino domestico si calma, dà compostezza e un effetto benefico sulla psiche.

Inoltre, l'acquario darà un tocco succoso all'arredamento della stanza, e il tuo bambino sarà accudito dai suoi abitanti, abituandosi così alla disciplina e alla responsabilità. Inoltre, una moderna "casa" per pesci può assomigliare a qualsiasi cosa! Puoi facilmente scegliere un acquario in modo che si armonizzi armoniosamente con lo stile generale del vivaio. Assicurati di portare il bambino con te al negozio di animali, lascia che, da adulto, ti aiuti a scegliere un serbatoio della forma e delle dimensioni desiderate, troverà residenti per esso. Oltre al pesce, è possibile acquistare lumache frettolose, una varietà di alghe e tutti i tipi di accessori - lucchetti decorativi e gusci elegantemente arricciati. Per quanto riguarda la scelta degli animali domestici, è meglio iniziare con specie di pesci senza pretese, come guppy, molly, danios, barbe, neons ...

ornitorinco

Per scalari più effeminati, gamberetti divertenti e telescopi lenti, se lo desideri, torna più tardi. Spiega al bambino che devi prima imparare a gestire il pesce più semplice. Naturalmente, in ogni caso, è necessario consultare il venditore. Si assicurerà che i pesci predatori e pacifici non siano nella stessa "casa"; consigliare cibo, terra, gioielli, una rete; ti dirà quali compressori, filtri e dispositivi di illuminazione sono i più comodi da usare.

Sicuramente nella lista degli abitanti proposti sarà il pesce spada.

Questi piccoli pesci poco esigenti (molto spesso di colore rosso o nero brillante) con belle code appuntite sono ideali come i primi animali domestici per il tuo bambino. In primo luogo, non hanno bisogno di particolari condizioni di detenzione, in secondo luogo, vanno facilmente d'accordo con altri tipi di pesci e, in terzo luogo, sono vivipari. La riproduzione di spade in un acquario, si può dire, accade quasi da sola. А представьте, сколько радости будет у ребенка, когда он увидит первых мальков, которые будут расти у него на глазах!

Размножение аквариумных рыбок

Итак, выбор сделан - меченосцы. Размножение их - процесс достаточно простой. Рыбки достигают половой зрелости в возрасте 6-8 месяцев. Самка меченосца более крупная, самец - помельче, но зато только он обладает знаменитым длинным хвостом в виде меча, за который, собственно, этот вид и получил свое название. Pertanto, non è difficile distinguerli e capire quanti "ragazzi" e "ragazze" sono nell'acquario. È meglio avere più femmine che maschi. C'è un altro dettaglio: se ci sono solo due maschi, possono comportarsi aggressivamente l'uno verso l'altro e spesso combattere.

Pertanto, sia lui o lui solo o quattro o più - poi la loro attenzione viene spruzzata, e il pesce spada d'acquario si comporterà molto più calmo. Considera questa sfumatura al momento dell'acquisto.

Suggerimenti per la conservazione e l'allevamento

Per ottenere la prole, è necessario mantenere una temperatura dell'acqua stabile, assicurarsi che il filtro funzioni bene, che ci siano aree ombreggiate da alghe dove gli avannotti possono nascondersi. Inoltre, è desiderabile che le piante fossero diverse - e quelle che sono piantate nel terreno, e quelle che galleggiano sulla superficie (lenticchia d'acqua, riccia, pistis).

Circa una volta alla settimana o fino all'evaporazione è necessario aggiungere con precisione una certa quantità di acqua pulita all'acquario. Solo, ci mancherebbe, non dal rubinetto!

All'inizio dovrebbe resistere per almeno tre giorni, e solo allora quest'acqua può essere utilizzata. Naturalmente, d'ora in poi il sacro dovere del bambino è di nutrire il pesce in tempo. Gli Swordtails vengono mangiati principalmente con cibo vivo, come i bloodworms, pipemaker, daphnia o cyclops. Tuttavia, non disdegnano e combinano tipi di cibo e pepite di farina d'avena e possono pizzicare le alghe.

I pesci d'acquario Swordtail non andranno persi, anche se deciderai di lasciarli per una settimana, ad esempio, per andare in vacanza al villaggio. Possono facilmente trovare cibo sul fondo dell'acquario e le sue mura, tra i ciottoli e sulle piante. Ma questo non significa che possano essere lasciati a se stessi, senza guardare nell'acquario per 2-3 settimane.

Caratteristiche del contenuto di pesce

Quando si stabilisce l'equilibrio biologico nella "casa dei pesci", gli spadoni si abituano l'un l'altro, la loro riproduzione avverrà senza l'intervento esterno. Un bel giorno, il bambino noterà semplicemente che una o più femmine notevolmente "arrotondate", è diventato più panciuto e pigro. Spiegagli che presto ci saranno bambini nel pesce. Ci sarà gioia!

La gravidanza dura circa un mese e mezzo, e dopo questo periodo nasce un intero branco di avannotti. Possono essere fino a 15-20 pezzi e molto altro, a volte il numero arriva a cento. Questi pesci sono completamente formati, solo piccoli e traslucidi. Costoro nuotano, mangiano, posseggono un istinto di autoconservazione - si nascondono nei rami delle alghe, nuotano sotto ornamenti decorativi. Tuttavia, se vuoi salvare tutti gli avannotti, in un primo momento devono ancora creare condizioni speciali. Quindi, una femmina incinta poco prima della nascita è meglio essere separata dagli altri abitanti del mondo sottomarino.

Nota importante

Un piccolo acquario o anche un normale barattolo di vetro, lavato con bicarbonato di sodio, è adatto a questo scopo. C'è bisogno di versare parte dell'acqua separata e parte dell'acqua dall'acquario, piantare un paio di piante. È auspicabile che le alghe fossero di piccole dimensioni e di entrambi i tipi - terreno e galleggiante, quindi sarà più facile per i neonati nascondersi in esse. Lascia che il bambino con attenzione, con una rete speciale, catturi la futura madre e si lanci rapidamente nel rifugio temporaneo preparato.

Dopo che la progenie è nata in modo sicuro, la femmina deve essere restituita all'acquario, poiché con i suoi denti aguzzi può distruggere gli avannotti. È meglio nutrire i neonati con ciclopi e dafnie. Quando i pesci in banca crescono un po ', possono essere condivisi con il resto dei loro parenti.

Caratteristica interessante

In pesci come le spade, la riproduzione in condizioni favorevoli - una temperatura dell'acqua stabile, una buona illuminazione, cibo vivo - possono verificarsi ogni mese. Gli avannotti si trasformano rapidamente in individui maturi. Quindi, già in 3-4 mesi, i maschi acquisiranno una coda di spada, e in un paio di mesi, gli spadaccini adulti a pieno titolo nuoteranno nell'acquario. L'allevamento del pesce inizierà su uno nuovo ... Tuttavia, se le femmine gravide non vengono trasferite in un altro serbatoio, agirà la legge della natura, come la selezione naturale, durante la quale non sopravviveranno tutti gli avannotti, ma solo i più agili e agili.

Piccola conclusione

Qui sono senza pretese, pesce spada. Riproducendoli, come hai già capito, praticamente non ha bisogno di alcuna correzione e, se gli dai libero sfogo, gli abitanti del tuo mondo sommerso cresceranno a tal punto che sarà possibile dare la caccia a tutti i loro conoscenti e parenti. Vi auguriamo successo nel loro allevamento!

Portatore di spade di pesci d'acquario: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


Contenuti POSSIBILI, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video

Gli spadaccini sanno tutto, anche quelli che non hanno mai incontrato il mondo dell'acquario. I portatori di Spada hanno guadagnato tale fama grazie alla loro ampia distribuzione (si può dire che facevano parte del set di ogni giovane acquarista dell'ex Unione Sovietica), nonché grazie a un segno speciale - la pinna caudale sotto forma di una spada. In realtà, è stato per questa coda che gli Swordtails hanno preso il loro nome.

Homeland Sword - America centrale (Messico del sud e Guatemala). Vivono in bacini con acqua stagnante e lentamente in esecuzione, ricoperta da varie piante acquatiche.

Swordtails (Xiphophorus helleri) appartengono alla famiglia di pesci. Xiphophorus helleri è tradotto dal greco come "xiphos" - la spada, "phoros" - trasportare. Il prefisso "Helleri" fu assegnato alle spade con il nome del naturalista tedesco Karl Bartholomeus Geller, che per primo catturò questi pesci nei laghi messicani e trasportò con successo in Europa.

Nel 1848, questi pesci furono descritti per la prima volta dal Dr. Johann Jacob Heckel - preparatore del Museo di scienze naturali presso lo studio di storia naturale imperiale del Museo di scienze naturali di Vienna.

Il corpo del pesce è allungato e compresso dai lati. La bocca della spada è alzata e adattata per prendere il cibo dalla superficie dell'acqua. Il pesce può raggiungere una dimensione di 10 cm (senza una spada). Le femmine sono un po 'più grandi dei maschi, hanno una forma simile a tutti gli altri petilium. Oltre alla presenza di una "spada" sul bordo inferiore della pinna caudale, il maschio ha la gonopodia, una pinna anale trasformata nell'organo sessuale.

Classificazione scientifica

Spade alla spada:

Nome latino:

Xiphophorus helleri.

classe: Pesce raggio

Ordina: Pecilidi.

famiglia: Poeciliidae.

Condizioni nell'acquario:

Temperatura dell'acqua 22 - 26 ° C.

(tollera una diminuzione temporanea della temperatura a 15 ° C)

"Acidità" Ph: 7,0 - 7,5.

Rigidità dH: 6-20°

l'aggressività: non aggressivo 10%

La complessità del contenuto: facile.

Compatibilità della spada

Swordtails non sono aggressivi. Sono compatibili con quasi tutti i piccoli pesci pacifici. Tra i migliori vicini ci sono tetra, minori, terzine, danios, tutti i pesci, ecc. Sono compatibili con quasi tutti i pesci di fondo: corridoi, akantoftalmusy, platidorus, antsistrusy, pesce gatto a coda di sacco, ecc. Si comportano bene con ciclidi pacifici e non grandi, ad esempio con scalari.

I portatori di spade non sono compatibili con i pesci aggressivi e di grossa taglia che li cacciano, ad esempio con ciclidi (Akara, astronotus, diamanti, ecc.). Inoltre, non è raccomandato spingerli al pesce "velo", perché sono lenti e le spade possono "pizzicarle" per le pinne fluttuanti.

I maschi della spada mostrano intolleranza e aggressività l'uno verso l'altro. Casi di combattimenti maschili sono stati notati fino a causare danni letali l'uno all'altro. Pertanto, in un acquario dovrebbe contenere solo un maschio o più in una volta (ma non un paio!), Più le stesse o più femmine. In questo caso, l'aggressività intraspecifica del pesce è marcatamente ridotta. In questo caso ci sono molti conflitti locali, ma il loro calore è relativamente basso, e il vincitore assoluto, che non avrebbe più dato un passaggio a nessuno, non verrebbe rivelato. Vedi l'articolo compatibilità del pesce d'acquario.

Aspettativa di vita della spada

Spade alla vita, secondo gli standard dell'acquario, medio-lungo. Con buone condizioni, possono vivere fino a 5 anni. Scopri quanti altri pesci vivono QUI!

Il volume minimo dell'acquario per gli spadaccini

Molti acquariofili alle prime armi contengono le spade nei piccoli acquari. Tuttavia, questo non è del tutto corretto. In effetti, le spade - è pesce abbastanza grande. E tenendo conto del fatto che si consiglia di tenere gli spadaccini in proporzione 1 maschio / 2 o più femmine, la dimensione minima di un acquario per loro dovrebbe essere da 50 litri per famiglia di harem. L'acquario per la spada dovrebbe essere largo !!!

A proposito di quanto puoi tenere il pesce in X litri di acquario, vedi QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti per la cura e le condizioni delle spade

I Swordtails non necessitano di condizioni speciali. In effetti, l'osservanza dei parametri ottimali dell'acqua dell'acquario è la chiave del loro benessere. Tuttavia, non dimenticare che:

1. Gli Swordtails necessitano necessariamente di aerazione e filtrazione, una sostituzione settimanale di fino a 1/4 del volume di acqua dell'acquario. Vale la pena notare che questi pesci non hanno bisogno di molto ossigeno, e il cambiamento troppo frequente (sostituzione) dell'acqua dell'acquario non è così utile per loro come per altri tipi di pesci d'acquario. Pertanto, se cambi l'acqua meno spesso, ad esempio, una volta ogni 14 giorni, e non a 7, non accadrà nulla di terribile.

2. L'acquario deve essere coperto con un coperchio, perché i pesci sono agili, possono saltare fuori e morire.

3. Come molti pesci, le spade si sentono a proprio agio tra la vegetazione vivente. Come piante acquatiche per loro si consiglia di usare valisneria, echinodorus, criptocoryne, riccia, duckweed e altre piante. La creazione di boschetti di piante imita l'habitat naturale dei pesci.

4. All'atto di registrazione di un acquario è necessario organizzare in esso uno spazio aperto per nuoto. Swordtails sono eccellenti nuotatori. I rifugi della spada non sono assolutamente necessari.

Alimentazione e dieta degli spadaccini

Swordtails senza pretese nel cibo, sono onnivori e inclini a mangiare troppo. Con piacere mangiano mangimi secchi e sublimati: fiocchi, granuli, patatine. Amano il cibo vivo e surgelato (bloodworm, artemia, daphnia, ecc.). Il cibo è preso da pesci in tutti gli strati di acqua dell'acquario. Rimanere in superficie e cadere sul fondo del mangime anche non rimarrà senza attenzione.

Nella dieta degli spadaccini deve includere cibo vegetale: fiocchi o granuli con spirulina, pastiglie di alghe speciali. Inoltre, mangiano volentieri alghe dalle pareti dell'acquario, piante e decorazioni.

Alimentazione di pesci d'acquario deve essere corretto: equilibrato, diversificato. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Varietà di spade d'acquario

Il colore naturale naturale delle spade è grigio-verde. Tuttavia, come risultato della selezione, è stato allevato un gran numero di spade di vari colori e forme. La mancanza di pretese nell'allevamento e la difficoltà di attraversare hanno portato alla presenza oggi di oltre due dozzine di tipi di spade accettate. Ecco alcuni dei più popolari:

Spade bianche bulgare;

High Swordsman;

Mountain Sword;

Green Sword;

Spade con la tigre a chiazze rosse;

Red Sword;

Lemon Sword;

Lyretail Sword;

Il portatore di spada dell'Inferno;

Spadaccini arcobaleno;

Calico Swordsman;

Spadaccino nero;

QUI tutti i tipi di spade con foto.

Propagazione e allevamento delle spade

L'allevamento e l'allevamento degli spadaccini è assolutamente semplice. È simile alla riproduzione di guppy e altri coleotteri vivi. E, si potrebbe dire, in realtà accade da solo.

La maturità sessuale della Spada arriva all'età di 5-6 mesi. Per l'allevamento (e per il loro comfort) si raccomanda di tenere il pesce in proporzione tra un maschio e tre femmine. Nel processo di "toelettatura" della femmina, il maschio esegue una sorta di danza dell'accoppiamento - i movimenti della navetta avanti e indietro.

La fecondazione delle uova mature avviene all'interno della femmina. Questo processo può richiedere diversi giorni. Una caratteristica interessante è che la femmina una volta fecondata della coda di spada può produrre prole diverse volte, anche in assenza di un maschio.

La durata della gestazione della femmina è di 4-6 settimane. Questo periodo dipende dai parametri dell'acqua dell'acquario, dalla temperatura, dall'illuminazione e dall'alimentazione.

Una femmina incinta ha la pancia piena e ha una "macchia nera della gravidanza" sotto la coda. Si ritiene che poche ore prima della "nascita", lo stomaco della femmina diventi "quadrato", la femmina inizi a muoversi più attivamente, "agita" su e giù lungo il vetro dell'acquario.

Un tempo, la femmina spazza da 15 a 100 o più avannotti. La deposizione delle uova si verifica, di norma, al mattino.

Con una nutrizione abbondante e una temperatura dell'acqua di 26-27 ° C, il parto può verificarsi ogni mese.


Nella foto maschio e femmina swordtail

Forse la regola più importante che deve essere osservata quando allevare spadaccini è una preoccupazione per la sopravvivenza dei giovani. Sfortunatamente, i produttori mangiano la loro prole, e dato che gli avannotti delle Swordtails sono di dimensioni piuttosto grandi e di colore brillante, questo processo si trasforma semplicemente in uno sterminio. In natura, gli Swordtails non vedono mai la loro prole, perché friggere immediatamente. In un acquario, i genitori si fanno friggere per il cibo.

Per salvare acquario prole piante acquatiche densamente piantate. Le piante si trovano sul fondo dell'acquario, nella colonna d'acqua e soprattutto in superficie. In questo modo, i minori sono dotati di un riparo "dai genitori malvagi" e la maggior parte degli avannotti sopravvive.

Inoltre, per la sicurezza della prole, possono essere usati beccucci speciali, progettati in base al tipo di imbuto: la femmina rimane nell'imbuto e l'avannotto cade dall'imbuto nell'acquario di deposizione delle uova. Pertanto, l'assenza di contatto del produttore e dei giovani è inizialmente assicurata.

La terza opzione per preservare la prole è il jigging dei produttori subito dopo la deposizione delle uova. Questa opzione è semplice, ma richiede attenzione e tempestività all'acquirista.

Foto "incinta" femminile della coda di spada, o meglio nata fuori

Foto di giovani, avannotti di spade

Dopo la deposizione, la femmina viene deposta e le fornisce un'alimentazione abbondante.

Il cibo iniziale per i giovani delle spade è la polvere viva (naupli, Artemia, Ciclope, micro-vermi, rotiferi, brandelli).

Una settimana dopo, il giovane della Spada ha iniziato a estirpare - diviso in forte e "purosangue", e debole e difettoso distrutto.

I giovani crescono rapidamente, dopo due mesi la pinna anale inizia a cambiare nei maschi, e dal terzo mese la "spada" inizia a crescere.

Quando si mantengono diversi tipi di spade, si verifica una traversata indipendente, a seguito della quale a volte è possibile ottenere una bella prole.

Un fatto interessante della vita di questi pesci è che una femmina di spada può in un certo momento diventare un maschio, ad es. cambia il pavimento. Ciò avviene nelle condizioni di "mancanza di" maschi ed è spiegato dalla lotta per la sopravvivenza della specie. La progenie della coppia di donne + ex donne è quasi il 90% delle donne.

Malattie e trattamento delle spade

Swordtails sono pesci molto resistenti e possono tollerare condizioni dure di detenzione. Tuttavia, come tutti gli esseri viventi, una salute così eccellente non dura per sempre. La chiave per il successo del mantenimento del pesce è garantire condizioni ottimali per l'acqua dell'acquario.

Swordtails sono inclini a tutte le malattie tipiche del pesce d'acquario e non ci sono sfumature nel loro trattamento.

Per un trattamento corretto e corretto delle spade, è necessario diagnosticare la malattia e quindi applicare le procedure necessarie.

Questo ti aiuterà Trattamento e malattie dei pesci d'acquario e sezioni del sito: Le malattie della pesca sono contagiose, le malattie della pesca non sono contagiose, l'AKVA.


Swordtails consigliati

Pesci d'acquario vivipari. Guida alla conservazione e alla riproduzione

Livebreeding Fishes Autore: Peter W. Scott Lingue: Russo Editore: Phoenix

Video popolare con pesce spada






Belle foto di spadaccini












La mia coda di spada

fanfishka.ru

Pesci d'acquario d'oro

Nonostante l'enorme numero di razze di pesci domestici, i pesci d'acquario d'oro sono considerati i loro re, a cui l'articolo è dedicato.

La razza leggendaria richiede una relazione speciale con te stesso: devi conoscere le caratteristiche dell'alimentazione e della cura.Considera queste domande, ma prima un po 'di storia ...

Pesce rosso: inizio

Questo pesce è apparso più di quindici secoli fa, nell'antica Cina. I cinesi hanno addomesticato il pesce rosso e, di conseguenza, è apparso il pesce d'acquario dorato. Molto presto, questi pesci apparvero negli stagni del giardino della nobiltà cinese.
Dopo un po 'di tempo, i coreani iniziarono ad allevare questo pesce.

Poi il pesce iniziò la sua processione trionfale, o meglio nuotando, verso ovest. Raggiunse la Russia a metà del XVIII secolo.

Alcune informazioni generali

I colori principali del pesce d'acquario d'oro sono:

  • rosa pallido e rosso;
  • bianco e giallo;
  • rosso fuoco e bronzo scuro;
  • nero e nero e blu;

Il corpo del pesce è leggermente compresso dai lati e ha una forma allungata. Se si forniscono condizioni speciali, il pesce può crescere fino a 30-35 centimetri, anche se negli acquari domestici la sua dimensione è molto più modesta.

Contenere il pesce rosso non è così facile come sembra a prima vista. La capacità dell'acquario dovrebbe essere di almeno cinquanta litri. Va notato che con un aumento della capacità dell'acquario, è possibile condensare leggermente i "dati demografici" - è possibile sistemare due pesci nell'acquario metropolitano, se il volume dell'acquario è di 150 litri, 4 pesci possono vivere in esso e così via.

Ma in questo caso c'è una sfumatura importante: è necessario organizzare una filtrazione intensiva e cambiare l'acqua più spesso. È meglio non sperimentare: i pesci sono molto delicati e muoiono facilmente se si verifica "sovrappopolazione" nell'acquario.

Nella parte inferiore dell'acquario è necessario il terreno con sabbia grossolana o ciottoli. L'acquario dovrebbe dare al pesce molto spazio per muoversi e ci dovrebbero essere piante con foglie grandi e robuste e un sistema di radici forti, come elodea, sagittaria, vallyssneria, ecc.

Un fatto positivo è che il pesce rosso può vivere pacificamente nell'acquario con altri pesci. La cosa principale è che i vicini sono calmi.

Illuminazione naturale, buona filtrazione dell'acqua e aerazione sono le condizioni principali, senza le quali è impossibile garantire una vita tranquilla per il pesce rosso in un acquario.

A proposito, i pesci corti, come un telescopio o un codino, hanno bisogno di più acqua di quelli a corpo lungo (cometa, pesce rosso ordinario e shubunkin), con una lunghezza del corpo uguale.

Condizioni ottimali di detenzione

Diamo un'occhiata più da vicino a come mantenere il tuo "oro" dal vivo in un acquario.

La corretta manutenzione del pesce rosso in un acquario inizia con un buon terreno. Come accennato in precedenza, ciottoli adatti, sabbia grossa e una frazione di ghiaia, della dimensione di 3-5 millimetri. È vero, il pesce ama dividere la fazione in bocca, quindi c'è il rischio che il pesce si strozzerà. Quindi la frazione dovrebbe essere molto piccola o, al contrario, molto grande. Non dimenticare di installare un filtro che fornisce la pulizia del terreno.

Quando il contenuto del pesce rosso è uno dei problemi principali - l'inquinamento dell'acquario. Non solo i pesci fingono di essere scavatori di talpe, ma devono anche sbarazzarsi dei rifiuti. Di conseguenza, l'acqua è inquinata e, per evitare una brutta fine, è necessario un filtro interno di qualità.

Si consiglia di installare un filtro esterno per garantire la biofiltrazione. Sebbene questa condizione non sia obbligatoria, il filtro esterno aiuterà a risparmiare spazio nell'acquario per i pesci e dovrebbe essere pulito meno spesso.

Al momento dell'acquisto di un filtro (sia interno che esterno), prestare attenzione alle prestazioni - dovrebbe essere di almeno tre o quattro volumi dell'acquario all'ora.

È inoltre necessario un riscaldatore per mantenere la temperatura entro 22-25 C. Tuttavia, con il riscaldamento non si dovrebbe essere zelanti, altrimenti si farà un disservizio al vostro animale domestico - in acqua calda il pesce invecchia molto rapidamente.

Per la conservazione sicura del pesce rosso, è necessario un compressore, altrimenti sperimenteranno "fame di ossigeno", perché questa specie ha bisogno di molto ossigeno nell'acqua.

E infine, l'ultimo elemento importante: lo sterilizzatore UV, che distruggerà i parassiti. Parleremo di malattie un po 'più tardi.

Finito con l'attrezzatura tecnica dell'acquario, passa alle piante. Il pesce vivrà bene in un acquario in cui crescono piante vive. Le piante sono benefiche per almeno tre ragioni:

  1. Migliorano la situazione ecologica nell'ambiente acquatico.
  2. Aiuta a combattere le alghe.
  3. Sono un eccellente "supplemento" alla dieta del tuo pesce rosso - diluiscono la loro dieta e forniscono loro vitamine benefiche.

Tuttavia, alcuni proprietari di pesci temono che le piante morde rovinino l'immagine nell'acquario, rendendola una specie di post-apocalittico. Si consiglia a queste persone di piantare lemongrass, anubias, echinodorus o qualsiasi altra pianta con foglie dure. Un doppio effetto sarà raggiunto - e i tuoi animali domestici stanno bene, e la situazione ecologica non preoccupa.

Salute del pesce

Tutti i proprietari di acquari sono molto preoccupati per la malattia del pesce rosso, perché tali creature delicate possono facilmente morire se non si adottano misure appropriate.

Per capire se un pesce è malato o no, è necessario prestare attenzione alla sua mobilità, appetito, luminosità del colore e lucentezza delle squame.

La pinna dorsale parla anche di problemi di salute - se il pesce non la tiene in verticale, allora qualcosa non va. Una placca che è apparsa sul corpo o formazioni che sono improvvisamente sorti sono un segnale che la questione è già andata lontano.
Quando compaiono questi segni, devi immediatamente isolare il pesce malato dal resto. I pesci malati dovrebbero essere collocati in un grande acquario con acqua salata - la concentrazione è di 20 grammi di sale per litro di acqua di rubinetto pulita. La temperatura dell'acqua non deve superare 18 Con. Tieni il pesce nell'acquario per tre giorni, mentre cambi la soluzione ogni giorno.

Ecco una lista delle malattie comuni dei pesci rossi:

  1. Appannamento del calcare seguito da scabbia. È necessario cambiare immediatamente tutta l'acqua;
  2. Se le ife appaiono nelle corde di pesce bianco perpendicolare al corpo, allora ha tigna o semplicemente un fungo. Agisci immediatamente, altrimenti le ife germoglieranno all'interno del corpo e il pesce cadrà sul fondo, ma non galleggerà;
  3. Il vaiolo è chiamato tumore multicolore (bianco, rosato, grigio), che occupa la pelle e le pinne. I tumori non sono una minaccia, ma rovinano gravemente la bellezza del pesce e non sono curabili;
  4. L'edera con successiva sepsi rappresenta una terribile minaccia per il pesce rosso. La possibilità di salvare il pesce è solo nella fase iniziale della malattia, quando il paziente viene "reinsediato" in acqua corrente e immerso in una soluzione di permanganato di potassio a giorni alterni per un quarto d'ora;
  5. Se dai da mangiare ai pesci con del cibo cattivo, o li nutri a lungo con la dafnia secca, i bachi e il gammarus, il loro stomaco si infiammerà rapidamente;

Oltre a queste malattie del pesce rosso, ci sono ancora molti disturbi, quindi è meglio consultare uno specialista in materia di prevenzione delle malattie.

Goldfish - Golden Palace!

Realizzare un acquario di oro puro, ovviamente, non è redditizio, ma è necessario occuparsi del design. Questo pesce e gli appartamenti sono necessari per abbinare!

Tuttavia, il design dell'acquario dovrebbe essere attentamente pensato, altrimenti gli animali avranno un brutto momento. Ad esempio, lussuosi castelli sottomarini e grotte saranno un pericolo per loro - possono danneggiare i loro occhi, le pinne o essere feriti in qualche altro modo.

Se il desiderio di avere un acquario dal design originale non dà la tranquillità al proprietario, la soluzione migliore sarebbe quella di consultare persone esperte. Puoi solo dare consigli generali sull'acquario - dovrebbe essere grande, almeno 100 litri. È più facile prendersi cura di un grande acquario, inoltre, molti pesci si insediano tranquillamente in esso. Un allegro stormo di pesci rossi decora l'acquario molto meglio del design più elegante, inventato dal maestro.

E il Signore disse: "Siate fecondi e moltiplicatevi".

Considera la riproduzione del pesce rosso.

Se il proprietario può fornire buone condizioni nell'acquario, il pesce raggiungerà la maturità sessuale entro il secondo anno di vita.

Quando il periodo di deposizione delle uova si avvicina, devi aiutare i tuoi animali domestici. Per questo è necessario dare loro più cibo vivo di quello che ottengono di solito.

Affinché l'allevamento possa svolgersi senza intoppi, è necessario preparare un acquario di almeno 70-80 litri. Prerequisiti:

  • lo strato d'acqua dovrebbe essere di circa 20-30 centimetri;
  • nell'acquario dovrebbero esserci molte piante a foglia piccola;
  • la temperatura dell'acqua deve essere mantenuta nell'intervallo tra 22 Co e 26 Co;
  • filtrazione costante e aerazione dell'acqua;

Tre pesci - una femmina e due maschi partecipano alla deposizione delle uova e il processo dura 5-6 ore. Quindi i maschi devono essere rimossi, altrimenti non distruggeranno la frizione. Questa è la difficoltà di allevare pesci rossi.

Le larve appariranno in tre o quattro giorni e in altri due o tre giorni diventeranno avannotti.

Quando allevare il pesce rosso è molto importante che tutti i partecipanti siano sani.

Consigli stradali

Ecco alcuni consigli che renderanno efficace la cura del pesce rosso.

Non c'è bisogno di sovralimentare il pesce rosso. Questo pesce non conosce le misure e può facilmente mangiare troppo, il che influirà sulla sua salute. Non nutrire più di quanto mangia in tre minuti.

È necessario controllare regolarmente l'acqua per i livelli di nitrito, ammonio, pH e nitrati. I livelli accettabili di pH e nitrati sono considerati rispettivamente di 8 e 40. L'ammonio e il nitrito non dovrebbero essere presenti nell'acqua!

Seguendo scrupolosamente i consigli forniti nell'articolo, è possibile ottenere risultati eccellenti: un allegro stormo farà rivivere la stanza e rallegrerà le persone, e prendersi cura del pesce rosso si trasformerà da dovere di routine in un'attività interessante.

Pin
Send
Share
Send
Send