Pesce

Pesce fenicottero

Pin
Send
Share
Send
Send


Flamingo - pesce con un'origine misteriosa

Il fenicottero ciclidi è un pesce proveniente dall'ordine dei perciformi della famiglia dei cichle, originario dell'America centrale e dell'Africa. Molti acquariofili ancora non conoscono esattamente la vera origine del pesce, poiché non è chiaro se questa tsikhlazomy sia un cugino albino della tichiflase a strisce nere, una forma di selezione o il risultato di una mutazione genetica. In ogni caso, il fenicottero rosa è riconosciuto come uno dei ciclidi più pignoli con un carattere pacifico, che si distingue per la sua facile manutenzione in un acquario e senza conflitti.

aspetto

Il fenicottero ciclidi è considerato uno dei più piccoli rappresentanti di Cichlidae, raggiungendo fino a 8-15 cm di lunghezza. Questo ticiclasoma deve il suo nome a una interessante tonalità del corpo, che può variare dal rosa pallido al rosa intenso. C'è una versione che il fenicottero rosa è una forma di selezione dalla tsikhlazomy a strisce nere e specie non ancora formate. I maschi si distinguono per le dimensioni più grandi, la parte frontale potente e la presenza di tubercoli anali che appaiono durante il periodo di deposizione delle uova. I maschi hanno gonopodia acuta e la femmina è troncata. La colorazione delle femmine è un po 'più ricca con macchie sfocate brillanti sui lati, ma le loro dimensioni sono più piccole.

Il contenuto

Questo tsikhlasoma è abbastanza semplice nel contenuto ed è adatto anche per acquariofili principianti. Per fare questo, hai bisogno di una capacità di 50 litri, dove il fondo è posato ciottoli di medie dimensioni e ghiaia piccola. Non è necessario coprire il fondo con sabbia, poiché questo tsikhlazom lo raccoglie e fangosa l'acqua. I pesci preferiscono trascorrere la maggior parte del loro tempo in rifugi sotto forma di grotte e caverne, dove in seguito rinvieranno la loro prole. Si raccomanda quindi di installare varie decorazioni, vasi, pietre e ostacoli come rifugi.

Le piante si adattano al galleggiamento e alla crescita rapida, perché il pesce ama scavare nelle radici delle piante viventi o rosicchiarle. Puoi anche scegliere piante potenti con radici sviluppate o piantate in vaso. Nell'acquario è necessario installare aerazione e filtrazione di alta qualità con una temperatura di 25 ° C, durezza di 10-20 °, acidità di 6,5-8. Inoltre non ci sono problemi particolari con l'illuminazione, la cosa principale è che non è molto buio e l'acquario non si trova sotto la luce del sole. Ogni settimana è necessario sostituire un terzo del volume d'acqua.

alimentazione

In condizioni naturali, i piccoli pesci mangiano piccoli insetti, crostacei e alghe. I fenicotteri dell'acquario possono mangiare sia cibo vivo sotto forma di bachi del sangue, pipa, un lombrico, farina d'avena cotta a vapore, piccoli grani, frutti di mare e alimenti surgelati. Non dovremmo dimenticare gli alimenti vegetali nella dieta di pesci e integratori vitaminici.

allevamento

Dopo aver raggiunto 9-10 mesi di vita, i Ciclidi di fenicottero sono pronti per riprodursi. Durante questo periodo, puoi determinare il sesso del pesce per colore e taglia. La stagione riproduttiva di solito avviene da maggio a settembre, quando la femmina può deporre le uova più volte. Per la migliore riproduzione, si consiglia di piantare i produttori in un acquario separato, dove la temperatura è aumentata di 1-2 gradi. Il pesce di colore acquisisce colori più saturi. I maschi attirano l'attenzione delle donne, girando attivamente davanti a loro. La femmina è in grado di deporre fino a 300 uova su una roccia piatta, dopo di che il maschio le fertilizza.

I maschi diventano aggressivi e proteggono zelante il territorio con il caviale degli estranei, possono gettare una rete a farfalla e persino uccidere i vicini indesiderati. È meglio seminare i giovani avannotti dai genitori in modo che non diventino il loro cibo. Per gli animali giovani scegliere un piccolo acquario di 30 litri con una temperatura fino a 30 ° C. Il terzo giorno, i bambini possono essere nutriti con cibi speciali, infusori e ercole inzuppate.

L'origine sconosciuta del pesce dovrebbe prevedere il fatto che non può essere incrociata con altre specie e nemmeno con il tsikhlazoy a strisce nere.

compatibilità

I fenicotteri acquari sono calmi in natura, possono andare d'accordo con molte specie di pesci di dimensioni simili. Nonostante la sua disposizione pacifica, il ciclide del fenicottero può ancora mostrare qualche aggressività, specialmente durante la stagione della deposizione delle uova. Inoltre, non dovrebbero sedersi vicino ai piccoli vicini: guppy, gamberetti, neon e altri bambini, che possono mangiare.

Lo tsikhlazoma Flamingo è uno dei pesci attraenti che non richiede troppa attenzione al suo contenuto. Sarà particolarmente piacevole per i nuovi arrivati ​​coltivare pesci non piccoli, ma una bellezza così grande e interessante - il cichlid.

fenicotteri tsihlazomy

Il Cichlisoma Flamingo o Tsichlasoma a strisce nere, o Heros nigrofasciatus, appartiene all'ordine del trespolo, famiglia di pesci tsikhlovy, specie Flamingo. Questo pesce vive nelle acque dell'America Centrale, in Guatemala, Honduras, può essere trovato nella regione di Costa Rica, Nicaragua, Panama, El Salvador. Non molto tempo fa la tsikhlazomy è comparsa in Indonesia. Sono abbastanza senza pretese e possono abitare sia in enormi laghi che in piccoli corsi d'acqua. Ma il serbatoio deve essere con una vegetazione fitta. I pesci amano i verdi e le varie caverne in cui nascondono e usano per deporre le uova.

Lo tsikhlazoma di pesce fenicottero era così chiamato per il suo colore interessante, dal rosa chiaro al rosa intenso. Questo cichlasoma di fenicottero è un pesce insolitamente bello.

In natura, un pesce raggiunge un massimo di 10 cm di lunghezza, in un acquario, non supera i 15 cm, ma il più delle volte la sua lunghezza in casa non supera gli 8 cm È il pesce più piccolo della famiglia tsikhlovy.

Allevamento di fenicottero tsikhlazomy

I pesci raggiungono la maturità sessuale all'età di 9-10 mesi. Un acquariofilo principiante scoprirà il pavimento del pesce. Rendi tutto facile. Le differenze sessuali di tsikhlazom consistono nella taglia e nel colore: le femmine sono più piccole e più luminose dei maschi e hanno lustrini rossi sui lati. I maschi sono diversi dalle femmine con una fronte potente, sembra che abbiano "imbottito un nodulo".

La riproduzione dura la primavera e l'estate, la femmina depone le uova più volte. Il pesce intero può rimandare fino a 300 uova. Dopo che la femmina ha deposto le uova, è necessario attendere un paio di giorni prima che l'avannotto si schiuderi. La femmina si prende cura del caviale, e il maschio mantiene l'ordine e protegge la frizione - è così attento e raccolto che può persino attaccare la rete. Quindi tutti i pesci grossi dovrebbero essere piantati in un altro acquario fino a che l'avannotto non salga. A volte i genitori nutrono autonomamente gli avannotti, quindi non è necessario trapiantarli. Ma è meglio non rischiare, perché alcuni genitori possono ancora mangiare uova. Ma anche se succedesse, non dovresti arrabbiarti, perché la prossima deposizione potrebbe avvenire in un paio di settimane.

Il passo successivo consiste nel trapiantare gli avannotti in un acquario più piccolo (20-30 litri) e fornire loro una piccola areazione. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere mantenuta intorno ai 26-29 gradi. Fry inizia a mangiare il terzo o il quarto giorno, dovresti iniziare a nutrire con fiocchi pestati o cibo vivo, ciliati.

Flamingo Cyclose

Flamingo - uno dei ciclidi più senza pretese. Questo è un pesce tranquillo. I fenicotteri tsikhlazoma in un acquario vanno d'accordo con altre razze, i maschi possono essere aggressivi solo durante la deposizione delle uova. Dal loro proprietario richiede solo un acquario (50-60 l) con un sacco di grotte e rifugi. Nell'acquario dovrebbe essere galleggiante e piante a crescita rapida in vaso. I pesci tendono a scavare il terreno per l'acquario e sotto la "mano calda" possono ottenere vegetazione. Filtrazione desiderabile, aerazione. L'acqua deve essere cambiata frequentemente e la sua temperatura non deve superare i 29 ° C. I fenicotteri vengono mangiati con cibo vivo, cereali, fiocchi e frutti di mare. In natura, i ciclidi dei fenicotteri preferiscono insetti, alghe e altre piante di piccoli crostacei.

Tsikhlazov contiene semplicemente, sono senza pretese, belli, è interessante guardarli. Questo animale domestico è l'ideale per gli acquariofili principianti. Inoltre, questi bellissimi pesci si riproducono molto rapidamente. Considerando tutte queste qualità, molti dilettanti contengono fenicotteri nei loro acquari, anche se non reali, ma in nessun modo inferiori alla loro bellezza, grazia e fascino naturale.

Tsikhlazoma a strisce nere: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


TsHKHLAZOMA BLACK-BLACKED contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video

Tsikhlasoma a strisce nere - uno dei pesci più popolari della famiglia tsikhlazom. Questi sono relativamente piccoli, senza pretese nel mantenere il pesce, in possesso di un colore del corpo bello e sofisticato e ciò che è importante, a differenza di molti ciclidi, ha un carattere più rilassato.

Alcuni potrebbero dire che il picco della loro popolarità è passato, che ora ci sono molte altre forme più colorate di ciclidi e cichlasi in particolare. Tuttavia, le statistiche non mentono! Oggi, il tsikhlazoma a strisce nere, il più popolare di tutti gli tsihlazom nella ricerca Yandex. Ogni mese più di 2200 utenti di questo motore di ricerca fanno domanda per questa richiesta.

Bene, considera questo rappresentante del mondo dell'acquario in modo più dettagliato.

Nome latino: Cichlasoma nigrofasciatum. Dal latino "nigro" - nero e "fascia" - nastro, cintura, striscia.

Sinonimi russi: Cichlinoma a strisce nere, cichlasoma a strisce nere, cichlamosio a strisce nere.

Nomi stranieri: Zebra Cichlid, Zebra chanchito, Condannato Cichlid, Zebrabuntbarsch Grunflossenbuntbarsch, Blaukehlchen.

Ordine, sottordine, famiglia: Perciformes (Perciformes), Okunevidnye, Tsikhlovye (Cichlidae).

Temperatura dell'acqua confortevole: 20-28 ° C.

"Acidità" Ph: 6.8-8.0.

Rigidità dH: 8-30°.

l'aggressività: Il 30% è relativamente non aggressivo, l'aggressione viene mostrata durante la deposizione e la cura della prole.

La complessità del contenuto: facile.

compatibilità tsikhlazoma a strisce nere, pesce sorprendentemente vivibile. E questo nonostante il fatto che lei sia un rappresentante di spicco di una famiglia aggressiva - i ciclidi. Ha una disposizione calma e un atteggiamento amichevole anche nei confronti dei piccoli vicini. Con questo pesce, puoi eseguire "esperimenti" e adattare pesci relativamente compatibili con esso, questo problema è descritto più dettagliatamente in questo articolo. Compatibilità con pesci d'acquario. Come raccomandazioni, può essere consigliabile contenere una cichlase a strisce nere con altri ciclidi medi e piccoli: un pappagallo, un ciclide di diamante, una pseudotropia. Barbuti, gurami, spade e anche Terrence possono andare d'accordo con loro. Tsikhlazoma a strisce nere reagisce tranquillamente al labo, combattimento, thoracato, corridoio (pesce gatto maculato). Tuttavia, nel problema della compatibilità di questo pesce con somopodnym deve stare attento. Dopo tutto, l'uomo cichlase a strisce nere spunta sul fondo dell'acquario e il soma interferirà in modo particolare con questo processo, nuotando sul territorio dei ciclidi. Di conseguenza, nell'acquario ci saranno scontri e scontri.

Non compatibile: Il Cichlacoma a strisce nere non va d'accordo con i pesci grandi e aggressivi: astronotus, akara, piranha. E dall'altra parte, pesci troppo piccoli e lenti non vanno d'accordo: piccoli tetra, una famiglia di pesci rossi, guppy, molly e altri petillium (ad eccezione delle spade).

Quanti vivono: Il Cichlasma a strisce nere è un acquario longevo e può vivere per più di 10-15 anni. Scopri quanti altri pesci vivono QUI!

Il volume minimo dell'acquario: tsikhlazomy a strisce nere non molto grandi ciclidi, per il loro contenuto sarà il miglior acquario di 100 litri. per una coppia Tuttavia, ci sono casi di mantenere a strisce nere e nell'acquario 50l. In un acquario di questo tipo, il pesce non sarà comodo, non crescerà e il processo di riproduzione sarà discutibile. A proposito di quanto puoi tenere altri pesci nell'acquario X, vedi QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti per la cura e la manutenzione: Cichlacoma a strisce nere è senza pretese in cura. Garantire parametri ottimali per l'acqua dell'acquario è la chiave del loro successo nel mantenimento e nell'allevamento. Questo è il motivo per cui molti acquariofili raccomandano a tutti di iniziare a praticare i ciclidi da questi pesci.

Forse, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla parte inferiore e inferiore dell'acquario, così come alla zonizzazione competente dell'acquario quando si tiene il ciclo di cyklaoma nero.

nella foto

Cichlasoma nigrofasciatum maschile

Il fatto è che questa tsikhlazomie ama molto "rovistare nel terreno" trasformandola a sua discrezione a testa in giù. Come il terreno può essere raccomandato ciottoli a grana media, a grana fine, ghiaia, granulosità. Terreno più superficiale, ad esempio, la sabbia per tsiklazom non è adatta.
La zonizzazione dell'acquario è fatta da elementi decorativi come grotte, rocce, ostacoli, grotte, ecc. Una corretta separazione dell'acquario in zone può anche essere effettuata con l'aiuto di piante con un forte apparato radicale, ad esempio criptocorine o echinodorus, così come vallisneria. Allo stesso tempo, è importante radicare correttamente le piante - sono allineate e pressate da pietre più grandi con un decoro diverso, in modo che la tsikhlazomy a strisce nere non li abbia scavati.

Se stai pianificando di allevare questi pesci, il fondo dell'acquario deve anche essere dotato di una pietra piatta, una pentola e altre decorazioni simili, che la tsikhlazymy utilizza come substrato per la deposizione delle uova. Secondo me, anche se non hai un particolare desiderio di impegnarti nell'allevare i tuoi animali, un tale arredo dovrebbe essere nello stagno. Dopo tutto, un acquario è una imitazione delle condizioni naturali (naturali) dell'habitat dei pesci e l'atmosfera il più vicino possibile a loro nell'acquario sarà il conforto per i pesci.

È inoltre necessaria la filtrazione, l'aerazione e la sostituzione settimanale di fino a 1/3 del volume d'acqua. Non ci sono requisiti speciali per l'illuminazione dell'acquario.

Alimentazione e dieta: i pesci sono onnivori, sono felici di mangiare cibo vivo, tra cui gelati (bloodworms, Artemia, pipa, ecc.). I Cychlasma, anche necessitano di mangimi vegetali, ricordano che un terzo della loro dieta dovrebbe essere esattamente cibo vegetale. Ciò che si ottiene acquistando il mangime appropriato nei negozi di animali o coltivando piante economiche e in rapida crescita, ad esempio lemna. Inoltre, possono essere date foglie di cavolo e lattuga, fiocchi d'avena pre-scottati con acqua bollente. I pesci tollerano tranquillamente cibo secco e sostituti. Incline a mangiare troppo.

Alimentazione di pesci d'acquario deve essere corretto: equilibrato, diversificato. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

In natura, questi tsikhlazomy vivono: laghi e corsi d'acqua di Guatemala, Panama, Honduras, Nicaragua e Costa Rica.

Descrizione: tsikhlazomy corpo alto, leggermente esteso in lunghezza e compresso su ciascun lato. La testa è grande, gli occhi sono grandi, le labbra sono spesse. Il corpo e le pinne di tsikhlazomy dipinte in blu grigio-grigio, colore grigio. Lungo il corpo sono 8-9 strisce nere. La dimensione del pesce nell'acquario raggiunge un massimo di 10 cm. Il maschio è più grande e più luminoso della femmina.

storia: La prima descrizione del pesce nel 1867, portata per la prima volta in Europa da Johann Paul Arnold nel 1934.

Coltivazione, riproduzione di cichlid

Tutti gli acquariofili in una sola voce dicono che l'allevamento di questi tsihlazom a strisce nere non è difficile. E questo è assoluto, vero! Possiamo dire che la loro riproduzione avviene in modo indipendente. Ma, come in qualsiasi altra attività, per ottenere buoni risultati, esperienza e, soprattutto, sforzo, è comunque necessario.

Tsikhlazoma a strisce nere è un pesce monogamo, i produttori formano ancora coppie stabili di giovani da soli. Per la formazione delle coppie, inizialmente è meglio tenerle in un piccolo stormo in proporzioni uguali tra maschi e femmine. La maturità sessuale arriva all'età di 7-10 mesi.

Differenze di sesso tra ciclose nere e maschili

Sono abbastanza chiaramente espressi. Il maschio è ovviamente più grande della femmina. Le estremità delle pinne dorsale e anale nei maschi hanno l'aspetto di una falce - sono appuntite. Con l'età, il maschio sulla fronte appare una crescita caratteristica. La femmina ha un addome più pieno, di solito colorato in un colore arancione più luminoso.

Nella foto, le differenze di sesso della tsikhlazomy banda nera maschile e femminile


Generazione di tsikhlazomy a strisce nere

Può verificarsi tutto l'anno con brevi interruzioni, sia nell'acquario generale che in un serbatoio di deposizione separato. Al fine di ottenere risultati migliori, si raccomanda comunque di essere più produttivi nella deposizione delle uova, riducendo così il fattore di stress, la turbolenza territoriale con altri pesci, e inoltre con questo metodo vengono mantenuti più discendenti.

I parametri dell'acqua dell'acquario per la deposizione delle uova non svolgono un ruolo speciale. Come stimolo per la deposizione delle uova, 1/4 - 1/5 dell'acqua dell'acquario viene cambiata e la temperatura viene aumentata di un paio di gradi (circa 28-29 ° C).

Dopo un breve periodo di toelettatura, la femmina depone le sue uova in un distributore automatico, può essere una pietra, e il fondo di una pentola, una conchiglia, un altro riparo, anche un guscio di noce di cocco sarà adatto a questi scopi. A volte il caviale si deposita sulla foglia della pianta. Dopo la deposizione delle uova, i genitori mostrano un'aggressione eccessiva nei confronti di tutti gli "ospiti indesiderati" che nuotano nel loro territorio. Anche se è un pesce grosso, i genitori combatteranno per il caviale e friggeranno fino all'ultimo.



Sulla foto, caviale tsikhlazomy a strisce nere

Durante il periodo di incubazione, i produttori si prendono cura con cura del caviale, controllano la pulizia, puliscono le uova non fecondate e morte.

Dopo la comparsa delle larve, i genitori (femmina) li trasferiscono in un altro luogo appartato, di regola, questo è l'angolo dell'acquario con un riparo adeguato. Dopo due o tre giorni (quando il sacco vitellino scompare nelle larve), le larve escono dal rifugio e iniziano a nuotare sotto l'attenzione dei genitori. Per nutrire i giovani, la femmina che oscilla le pinne capisce la feccia dal fondo dell'acquario, e la sera riunisce tutti al rifugio.



Su fotografia di larve Tsikhlazyoma nere-spogliate


Come hai capito, gli avannotti vengono coltivati ​​senza la semina dei produttori. Tuttavia, a volte il maschio può mostrare un'aggressione eccessiva e in tali casi è meglio metterlo da parte, lasciando che i giovani si preoccupino solo della femmina.

Durante questo periodo, l'acquariofilo è tenuto a monitorare l'aerazione migliorata e non dimenticare di sostituire 1/3 dell'acqua due volte a settimana.

Non è difficile nutrire gli avannotti striati di nero di Tsikhlamoza. Come mangime iniziale, puoi utilizzare qualsiasi mangime finemente polverizzato o combinato. Puoi nutrire il cibo vivo tritato, ma devi essere sicuro della sua qualità.


Sulla foto il più giovane - frigga tsikhlazomy i capelli neri


Dopo circa tre settimane, i giovani possono essere trapiantati in un acquario per l'infanzia osservando le condizioni sopra descritte e trasferendoli gradualmente al cibo per adulti e alle condizioni abitative.

Ci sono anche altri modi di allevare la cichlosi dalla pelle scura. Ad esempio, ecco un modo per coloro che non vogliono scherzare con un acquario con le uova, ma hanno paura del comportamento aggressivo dei pesci o vogliono avere più figli che nell'acquario generale. Per questo, una partizione è fatta attraverso la larghezza dell'acquario, per esempio, da plexiglas, che è installato nell'acquario generale, separando i produttori da altri pesci. In questo caso, la zona di riproduzione dovrebbe essere 1/4 - 1/3 dell'acquario, a seconda delle dimensioni del serbatoio. L'altro materiale a portata di mano può fungere da divisorio, compreso un telaio con una zanzariera, che elimina l'installazione di due aerazioni in diversi compartimenti (zone) dell'acquario.

Alcuni acquariofili per ottenere i migliori risultati subito dopo la deposizione delle uova trasferiscono il caviale con un substrato a un otsadnik con un livello dell'acqua basso di 8-16 cm. L'acqua viene prelevata dall'acquario di deposizione delle uova. Allo stesso tempo, un cosiddetto punto di aerazione è installato nel colono e una debole dose di blu di metilene viene introdotta nell'acqua. In questo caso, tutta la cura della prole cade sulle spalle dell'acquariofilo.

interessante: C'è una forma albina del cichlasome a strisce nere! Non è una specie separata, ma è ottenuta come risultato di una rara anormalità genetica. L'albinismo si manifesta nella progenie di ogni tipo di esseri viventi. "L'albino a strisce nere" vive sia nella gamma naturale del pesce che negli acquari. Le condizioni di manutenzione e coltivazione di questa forma sono simili alle precedenti. Tuttavia, la forma di albino ha un'immunità più debole ed è più suscettibile alle malattie.



E c'è ancora il Cichlasoma nigrofasciatum var. Forma cichlazy fenicottero a strisce nere - "Flamingo".

Tskhlazomy video interessante a strisce nere






Una selezione di bellissime foto con Cichlase a strisce nere





fanfishka.ru

Pesce fenicottero

Pesce rosso giapponese - calico brillante

Nella famiglia dei pesci rossi ce n'è uno, soprattutto un rappresentante brillante, che può diventare una lussuosa decorazione di un acquario, e allo stesso tempo è sorprendentemente facile da curare, e anche un acquariofilo inesperto può farcela. Il nome di questo pesce è shubunkin, o Kaliko, e viene dal Giappone, dove è stato allevato artificialmente all'inizio del 20 ° secolo. A casa, gli shubunkin sono allevati in piccoli stagni e bacini e apprezzati per la particolare bellezza della loro colorazione.

Shubunkin è considerato uno dei pesci rossi più duri. Non ha pretese in termini di condizioni e di alimentazione, va d'accordo anche negli acquari comuni e persino rotondi.

descrizione

La bellezza della shubunkina sta nella sua colorazione. Consiste di punti luminosi distribuiti casualmente sul corpo. Possono essere di diversi colori: giallo, nero, rosso, blu. I più preziosi sono gli esemplari il cui colore diventa viola-blu o solo una tinta blu. Si verifica in individui di circa tre anni. A causa della colorazione simile, Shubunkin ha ricevuto un altro nome: calico.

Questo pesce d'acquario ha un corpo che è allungato e leggermente appiattito dai lati, diverso dalla forma di altri tipi di pesci rossi, che sono proprietari di un corpo corto e rotondo. Le pinne di Shubunkin sono lunghe, in una posizione eretta costante, la coda è biforcuta.

Le dimensioni del pesce possono raggiungere diverse - dipenderà direttamente dalle dimensioni del serbatoio in cui è contenuto lo shubunkin. In un acquario vicino, il pesce raggiungerà una lunghezza di 10 centimetri, e in un grande volume d'acqua e l'assenza di sovrappopolazione, può crescere fino a 15 centimetri. Se il calicò viene allevato in grandi stagni, le sue dimensioni raggiungono talvolta più di 20 centimetri.

Il pesce d'acquario raggiunge la maturità sessuale dopo il secondo anno di vita. È impossibile distinguere la femmina dal maschio fino al momento della deposizione delle uova. Quindi il maschio sviluppa dei dossi di colore bianco, come perle, sulla testa, e la femmina è notevolmente arrotondata dal polpaccio.

La durata della vita di Shubunkin è in media 12-15 anni, ma in buone condizioni può essere fino a 20 anni, a volte più a lungo.

Il contenuto

È stato detto sopra che Shubunkin è uno dei pesci rossi più sobri e resistenti. Ma ancora non è necessario trascurare la creazione di condizioni per la sua vita. La dimensione di un pesce di 10-15 centimetri richiede uno spazio abbastanza grande, considerando anche la sua attività. Pertanto, la dimensione dell'acquario dovrebbe iniziare da 100 litri.

Un'altra caratteristica importante nella preparazione per la sedimentazione in un acquario shubunkin è i filtri. Questi pesci sono molto irrequieti, e la loro attività preferita è quella di gattonare nel terreno, alla ricerca di detriti di cibo, sollevando così la feccia nell'acquario e toccando le piante. Pertanto, è necessario un potente filtro esterno e le piante scelgono il più modesto. Non essere superfluo e l'aeratore. Sebbene i pesci siano molto resistenti, non amano la mancanza di ossigeno nell'acqua.

Come un terreno, sabbia o ghiaia grossolana è più adatto. Scegliere un terreno con piccole o medie frazioni non vale la pena, perché possono essere pericolosi: il pesce ingoia e muore. L'illuminazione dovrebbe essere naturale.

Indicatori d'acqua:

  • Temperatura: 20-23 ° C
  • Acidità - 6.0 - 8.0 ph
  • Rigidità - 5 - 19 ° dGH

Sebbene Shubunkin tolleri abbastanza bene l'inquinamento idrico, il cambio dell'acqua una volta alla settimana è obbligatorio - circa il 20%.

alimentazione

Come tutti i pesci rossi, Shubunkin è molto vorace. Quando sopravvive troppo, potrebbe morire per obesità, perché mangia tutto quello che gli viene dato. È onnivoro, con piacere mangia vari tipi di cibo artificiale, congelato e vivo.

Dai mangimi artificiali, puoi usare fiocchi o pellet di alta qualità. Va ricordato che tale cibo dovrebbe essere somministrato in piccole quantità, altrimenti possono causare stitichezza e disturbi digestivi. Allo stesso tempo, non dovresti limitarli solo, è meglio aggiungere tignola, lombrichi, tuberi e artemia alla dieta. È anche necessario dare regolarmente cibo vegetale, ad esempio, lattuga tritata e foglie giovani di cavolo, dopo aver versato su di esse acqua bollente.

Al termine dell'alimentazione, tutti i mangimi in eccesso devono essere rimossi in modo che non diventino una fonte di inquinamento idrico nell'acquario. Se possibile, è meglio somministrare il cibo più volte al giorno, in porzioni ridotte, che saranno completamente consumate dai pesci. In casi normali, vengono nutriti un paio di volte al giorno - al mattino e alla sera.

allevamento

È abbastanza possibile allevare shubunkin a casa. Il sito di riproduzione dovrebbe essere di circa 100 litri e la stagione riproduttiva di solito si verifica in primavera. Per stimolare la deposizione delle uova, l'acqua nella zona di deposizione delle uova viene ammorbidita e la temperatura viene aumentata di 3-5 ° C. L'acqua dovrebbe rimanere fresca e illuminata al mattino presto. La sabbia pulita viene depositata sul fondo dell'area di deposizione delle uova, i cespugli a foglia piccola vengono posizionati negli angoli.

Friggere con rotiferi, artemia. È auspicabile separare i giovani a seconda delle loro dimensioni.

compatibilità

Il pesce rosso Shubunkin è uno scolastico, ed è meglio tenerlo in un acquario di 4-6 individui.

Kaliko è attivo, amante della pace, quindi è indesiderabile popolarla insieme in pesci aggressivi che pizzicano costantemente le pinne. Anche piccoli pesci e avannotti non sono i vicini di maggior successo, dal momento che Shubunkin può facilmente portarli a pranzo. A causa del suo amore per scavare nel terreno, non dovresti popolarlo con soms.

Altri pesci rossi e veli, così come qualsiasi specie di pesce calmo, possono agire come vicini ideali.

Shubunkin sarà una buona opzione per gli acquariofili esperti e principianti. Il loro colore brillante enfatizzerà la bellezza di qualsiasi acquario e una varietà di colori ti permetterà di trovare una copia in armonia con il design dell'acquario. Per il successo della manutenzione del calico non è necessario esercitare uno sforzo eccessivo: è sufficiente soddisfare i requisiti di base e i vostri animali domestici vi delizieranno con buona salute e longevità.

Pangasio: pesce gatto attivo ma spaventoso

Il pangasio è un pesce d'acqua dolce molto interessante. Il pesce gatto vive nelle acque dell'Asia (il suo habitat è nel sud-est), e vive anche nei fiumi Chao Phraya e Mekong e nel lago Tonle Sap. In alcuni paesi, questa creazione è allevata per scopi commerciali, così come uno dei piatti esotici nel menu dei ristoranti.

Il Pangasio ha pinne, il cui colore varia dal grigio scuro al nero. Il Pangasio totale ha sei raggi delle pinne. Il colore grigio è caratteristico per gli adulti del Pangasio, mentre il giovane Pangasio si distingue per due strisce nere. La bocca e il ventre hanno un'ombra argentea. Il Pangasio possiede anche una striscia scura di pinna medio-anale e le grandi placche branchiali del Pangasio si alternano a placche relativamente piccole. Le femmine sono un po 'più grandi dei maschi, inoltre si distinguono per un colore più chiaro.

Caratteristiche caratteriali: testa piatta, bocca piuttosto larga, presenza di due paia di baffi, occhi grandi. Esternamente, il pangasio sembra quasi uno squalo, e quindi è anche chiamato pesce gatto dello squalo. La pinna dorsale ha la forma di uno squalo, una coda a due lame. Pinna anale abbastanza a lungo.

Tipi di pesce

L'acquario Pangasio è rappresentato da due sole specie: un pesce gatto ha pinne basse, il secondo pesce gatto ha pinne alte. Per questo motivo, non è particolarmente difficile distinguere le specie di Pangasio l'una dall'altra, poiché la differenza sta solo nelle pinne. Le differenze tra le specie sono già evidenti nella frittura (notiamo che gli avannotti pangasio crescono a 15-20 cm). Oltre alle caratteristiche associate alle pinne, il pangasio con pinne alte è caratterizzato da un colore più coerente. Il pangasio con le pinne basse sembra diverso: è un pesce con un paio di strisce chiare ai lati.

Ma forse la differenza più evidente che distingue un tipo di pangasio da un altro è la bocca. Il pangasio di fascia bassa ha una piccola bocca. Per questo motivo, tale pangasio è un pesce d'acquario molto tranquillo. Se hai un Pangasio con pinne alte, nota che questo pesce ha una grande bocca, quindi, è meglio non piantare nello stesso acquario con un tale abitante subacqueo di altri pesci: semplicemente non sopravviveranno lì.

Funzionalità di comportamento

Il pesce gatto squalo, o Pangasio, è un pesce prudente e timido. E se ci sono scosse (per esempio, in quei luoghi in cui il pesce si trova di solito, l'habitat cambia a causa di un'influenza esterna, o lo squalo emigra in un altro acquario, o i vicini si sistemano), quindi il pangasio semplicemente si ferma. Il somik Pangasio mantiene la sua immobilità per un certo periodo di tempo (relativamente breve). A volte in questa posizione, il pangasio sembra addirittura una persona deceduta. Ma non appena il pesce si abitua completamente alla situazione, si osserva quanto segue: il pesce gatto dello squalo continua a condurre il suo stile di vita normale, piuttosto attivo.

Abbiamo già notato che il Pangasio, che ha le pinne basse, è abbastanza tranquillo. Come vicini di casa, il Pangasio accetta Labo, barbe, iris e qualche altro pesce. È solo che quando si selezionano i vicini è importante partire dal presupposto che il pangasio non fosse troppo grande per loro. Altrimenti, qualsiasi pesce del vicinato potrebbe soffrire nel conflitto, perché il pangasio di pesce gatto considerato può rappresentare un potenziale pericolo.

Considera che l'abitante sottomarino in questione è suscettibile di vari tipi di avvelenamento, oltre che di malattie ulcerative. Con questo, tuttavia, puoi combattere con successo. Quindi, dalle ulcere dovrebbe essere raccomandata l'implementazione della cauterizzazione mediante cristalli di potassio verde o cristalli di permanganato di potassio. Dopo tale cauterizzazione, è necessario collocare gli abitanti acquatici in una soluzione salata (preparata per calcolo: circa un grammo di sale per litro d'acqua) per una settimana. Per quanto riguarda l'avvelenamento, in caso di insorgenza è necessario organizzare un digiuno giornaliero e una successiva dieta proteica.

Il contenuto

Il contenuto del pangasio di una e seconda specie in un acquario non differisce in linea di principio. Quindi, Pangasio preferisce che la temperatura dell'acqua per vivere in un acquario non sia superiore a 27 gradi, l'opzione migliore è 25-26 gradi. La durezza dell'acqua accettabile è un fotogramma da 2 a 15 gradi e l'acidità, accettata dal pangasio in un acquario, è compresa tra 6,5 ​​e 8,0.

È molto importante che l'acqua contenente il pangasio sia costantemente filtrata. Anche il pangasio ha bisogno di abbondante approvvigionamento d'aria.

Questi abitanti sottomarini richiedono una quantità sufficiente di spazio che sarà privo di scenari inutili. Quindi gli abitanti del mondo sottomarino possono nuotare liberamente. È molto importante che non ci siano oggetti di alcun tipo con spigoli vivi nel contenitore. Il fatto è che il pangasio a volte fa movimenti improvvisi, quindi può ferire gravemente il suo corpo.

In generale, il pesce gatto dello squalo ama lo spazio, e quindi il Pangasio nuota molto velocemente in tutta l'area dell'acquario.

Per quanto riguarda la giusta quantità di acqua nell'acquario, qui dovrebbe essere basato sul numero di individui e le loro dimensioni. Quindi, per Pangasio vysokoplavnichnogo, che è abbastanza grande, abbastanza confortevole e vita solitaria. Il pangasio con le pinne basse è, infatti, un pesce della scuola.

In ogni caso, è importante coprire l'acquario in modo che il pangasio non salti durante uno dei suoi spaventi.

Quando si alimenta è molto importante non sovralimentare il pangasio. È anche utile che una volta alla settimana il pangasio non mangi tutto il giorno. Ma allo stesso tempo, tieni presente che questo piccolo squalo è un pesce molto vorace, e quindi, a causa dell'inesperienza, a volte viene nutrito troppo bene. La dieta che alimenta il pangasio si basa su pesce magro, calamari, cibo secco. Di regola, uno squalo mangia dalla superficie. Il Pangasio a bassa sciabolatura raccoglie cibo dal fondo, ma per un Pangasio con pinne alte, questo comportamento è quasi insolito, quindi dovrà trovare dei buoni vicini, gli assistenti che preferiscono scavare nel terreno.

Se parliamo di un particolare cibo, allora può essere: bloodworm, tubule, magra (come già detto, può essere dato sia congelato e vivo), calamari (che è stato anche notato), vitello grattugiato, cuore di manzo.

Allevamento di pesci

Si noti che l'allevamento del Pangasio è raramente praticato. Se l'habitat è naturale, il pesce gatto squalo va a deporre le uova tra giugno e novembre. La riproduzione è caratterizzata dal fatto che per tutta la deposizione questo pesce depone circa centinaia di migliaia di uova. Quando l'habitat è caratterizzato da una temperatura adeguata (circa 30 gradi), poi dopo due giorni di frittura emergono dalle uova, che iniziano immediatamente una vita indipendente.

Tali informazioni devono essere prese in considerazione se si è interessati al pangasio quando si sceglie un abitante dell'acquario. Si noti che nelle condizioni dell'acquario, sarà in grado di crescere fino a 60 cm. Naturalmente, sarà possibile solo con l'attenta osservanza di tutte le regole descritte per la cura del pesce.

Oranda - pesce con un cappello

Il berretto rosso oranda appartiene alla forma decorativa scelta dal pesce rosso della famiglia delle carpe, la principale caratteristica distintiva della quale è l'eccezionale crescita grassa di colore rosso sulla testa. La sua rimozione prende le sue origini in Giappone, nel XV secolo. Secondo gli standard di bellezza giapponesi, è consuetudine credere che più grande e luminosa è la crescita sulla testa di un pesce, più è bello.

bianco

descrizione

Il berretto rosso dell'acquario è una varietà a forma di elmo di pesce allevato artificialmente, si differenzia da altre specie simili da una pinna dorsale spaiata. У других шлемовидных пород спинной плавник отсутствует. Остальные плавники у рыбки раздвоенные свисающие, включая и хвостовой, в длину составляющий от 70% всего тела оранды. У самых ценных экземпляров красной шапочки хвост напоминает юбочную форму, как у вуалехвоста. Хвост не должен быть вилкообразным, что свидетельствует о браке в породе.In lunghezza, gli adulti raggiungono i 16-24 cm.

Il corpo è a forma di uovo e corto. Le pinne sono traslucide e allungate. Per sesso, il pesce è difficile da distinguere. I maschi sono più piccoli delle femmine, mentre durante il periodo di prespawning appaiono delle chiazze bianche sulla testa.

Ci sono varie versioni di questo pesce, tra cui i pesci bianchi sono particolarmente belli, le cui teste sono decorate con un berretto rosso. Sono anche conosciute varietà di nero, blu e cioccolato. Il pesce nero è dipinto completamente nero con il suo cappello. Spesso puoi trovare un arancio dorato e un calicò. Dalla natura di queste creature sono piuttosto dolci e gentili, hanno bisogno di contenuti accurati e premurosi. Un'assistenza buona e di alta qualità ti consentirà di goderti la compagnia di Orange in 15 anni.

Il contenuto

Molto spesso questo pesce è tenuto in stagni e stagni nella stagione calda. Ma con l'inizio del cold snap, assicurati di spostare il tappo rosso nell'acquario domestico di 100 litri. Con una quantità insufficiente di spazio libero per nuotare nel pesce può iniziare problemi di salute. La cura corretta del orande dovrebbe includere il monitoraggio costante della temperatura. La temperatura ottimale non deve scendere sotto i 18 ° C ed essere più di 24 ° C nell'acquario, altrimenti il ​​famoso tappo potrebbe scomparire. Per non causare la malattia del pesce, è meglio garantire una temperatura di 20-22 ° C. Rigidità ottimale 12-16 °, acidità 6-8. L'illuminazione dovrebbe essere luminosa

Potenti e grandi rami di elodea, vallisneria, sagittaria e cabomba sono piantati come piante viventi. Si consiglia di rafforzare le radici delle piante premendole con pietre piatte o piantandole in vasi. Nel serbatoio con questo pesce vorace avrai bisogno di un potente filtro e di un aeratore. Bisogno settimanale di cambiare 1/4 del volume d'acqua. Il terreno in acquario viene scelto leggero e arrotondato in modo che questi pesci d'acquario non danneggino le loro delicate pinne e occhi. Ben adattato grande fiume di sabbia. Gli oggetti decorativi sono anche selezionati senza estremità e bordi taglienti.

oro

alimentazione

Gli aranci dell'acquario sono onnivori, hanno un grande e costante appetito. I giovani pesci devono essere nutriti 2 volte al giorno, gli adulti 1 volta. Un segno di sovralimentazione è il nuoto sul lato del pesce. Dopodiché, dovresti mettere un'arancia su una dieta di scarico, ridurre la dose di cibo o darla un po 'di fame. Dai cibi vegetali, i pesci si nutrono di lattuga tritata, spinaci e pezzi di verdura. Usano anche cibo secco, scaglie e additivi specializzati per il pesce rosso o per pesci ornamentali con acqua fredda.

compatibilità

È meglio mantenere un orande con i tuoi parenti o altri vicini di pace. Anche i più piccoli vicini come galletti, molly e spadaccini sono in grado di offendere questi teneri pesci.

allevamento

Il berretto rosso dell'acquario diventa sessualmente maturo di 1,5 anni. Per l'allevamento gli individui vengono selezionati da 2 anni. L'allevamento delle arance è meglio farlo in primavera, quando l'addome della femmina inizia a riempirsi di caviale, ei maschi rimangono nel deposito delle uova. Avrai bisogno di una capacità di 50 litri con una temperatura di 23 ° -24 ° C. La femmina e un paio di maschi sono pre-seduti per 2 settimane e nutriti con cibo vivo. Nella deposizione delle uova, substrato liscio, rete protettiva e piante. La deposizione delle uova al mattino inizia e dura diverse ore. Il numero di uova dipende dalla salute e dalla maturità della femmina, di solito questi pesci prolifici provengono da 2 mila uova.

Dopo la deposizione delle uova, i produttori devono essere rimossi. È anche necessario esaminare le uova e rimuovere torbido e biancastro. Il periodo di incubazione dura 2-3 giorni. Il mangime vivo è il cibo di partenza per gli avannotti. Man mano che maturano, gli avannotti vengono smistati per evitare di mangiare pesci più piccoli e più deboli. Gli avannotti sono anche nutriti con rotiferi e mangimi speciali per pesci rossi. Gli avannotti nascono con tappi gialli e crescono lentamente. Per ottenere una tinta rossa sul cappuccio può essere un'alimentazione speciale per migliorare il colore e l'introduzione di iniezioni di colorante.

nero

malattia

Un berretto rosso sensibile e lento può essere attaccato dai vicini e danneggiare le sue pinne. Se i parametri dell'acqua non sono corretti, le pinne potrebbero iniziare a marcire. A basse temperature e sovrappopolazione dell'acquario, i grani bianchi possono apparire sul corpo di un'arancia, il che significa segni di malattia da ittiofitirosi. Con scarsa aerazione e sporcizia eccessiva nel serbatoio, possono verificarsi avvelenamento e morte del pesce.

Cappuccetto Rosso è un pesce insolito e colorato per qualsiasi acquario. Il suo carattere dolce e l'aspetto carino distinguono questa razza da altre forme di pesci rossi e aggiungono interesse a molti acquariofili.

Comet Fish - Mangiatori a coda lunga

Il pesce della cometa è una delle forme di selezione di un pesce rosso del genere della famiglia delle carpe. Grazie all'attrattiva del pesce è diventato popolare in tutto il mondo. Esistono diverse versioni dell'origine delle comete. Uno indica che il pesce era allevato in America nel 1800 e l'altro in origine giapponese. Le comete sono animali domestici belli e senza pretese, il cui contenuto è alla portata di tutti gli appassionati di acquari.

oro

descrizione

La cometa ha un corpo oblungo e una bella coda lunga, spesso 2-3 volte più lunga della lunghezza del corpo del pesce. La forma della coda è forchetta biforcuta, che assomiglia a un pesce dalla coda voile. Anche le pinne sono allungate, svolazzanti come nastri. Gli ittiologi a forma di corpo distinguono i segni di degenerazione della razza. Il corpo dovrebbe essere piatto e allungato, e un addome arrotondato indica cambiamenti nella genetica. Il valore delle comete è determinato anche dal loro colore. I più preziosi sono i pesci con diversi colori del corpo e delle pinne. Il pesce rosso della cometa ha un colore rosso-arancio con macchie bianche o gialle. Il pesce rosso può essere di varie tonalità di questo colore, dall'aragosta al sangue scarlatto. C'è anche una razza nera chiamata "velluto nero", quando il pesce è dipinto completamente in nero puro.

Per la natura della cometa è pacifica e calma, si sviluppano rapidamente e attivamente. Mantieni nel mezzo e gli strati più bassi di acqua. Nell'acquario la cometa può vivere fino a 14 anni.

Il contenuto

Gli esemplari adulti hanno una lunghezza massima di 18 cm, il loro contenuto è più adatto per uno stagno che per un piccolo acquario. Pertanto, per questi pesci sarà necessaria una grande capacità di 120 litri al paio. Copertura obbligatoria, poiché i pesci saltano spesso fuori dall'acquario. Serve aerazione migliorata e filtraggio di alta qualità. Sostituire regolarmente un quarto del volume d'acqua, perché i pesci non tollerano l'acqua sporca. Nella stagione calda, la temperatura in acquario è mantenuta da 18 a 23 ° C, in inverno da 15 a 18 ° C. Durezza 9-25 °, acidità 6,5-8.

Come il pesce rosso, le comete adorano rovistare nel substrato, così si scelgono come sabbia, grossa sabbia o ciottoli non affilati, sul fondo di 5-6 cm di spessore. Le piante hanno bisogno delle più potenti in grado di sopportare sia l'assalto di comete che macinato e sistemato sulle foglie. Vallisneria adatta, Elodieus, punta di freccia, sagittariya, baccello. Non puoi posizionare oggetti appuntiti in modo che le comete possano ferire le loro pinne. Le comete hanno bisogno di buone luci e rifugi. Nelle aree ombreggiate, il pesce spesso si nasconde. Per la registrazione della capacità usare ostacoli, pietre lisce, piante di plastica.

rosso

alimentazione

Le comete sono schizzinose sul cibo, come tante e mangiano cibo gustoso. Pertanto, non dovresti sovralimentarli, altrimenti dovranno affrontare l'obesità, irta di sterilità dei pesci. Se il pesce ha comunque cominciato a stare meglio o si gira sulle spalle, dovrebbe essere immediatamente messo su una dieta di scarico. Il pesce sano può durare una settimana senza cibo. I pesci adulti vengono nutriti 2 volte al giorno e il cibo avanzato viene rimosso. Ogni procedura di alimentazione è concepita per 10-20 minuti di alimentazione del mangime, dopodiché devono essere catturati residui di cibo per evitare l'avvelenamento dell'acqua con alimenti marci.

La cometa acquatica mangia cibo vivo e surgelato sotto forma di lombrichi, lombrichi, frutti di mare, mangimi. Dal cibo vegetale il pesce mangia foglie di ortica e lattuga. Per nutrire le comete golose nell'acquario, puoi mantenere piante galleggianti come la riccia e la lenticchia d'acqua. Per mantenere la luminosità o migliorare il colore delle comete può essere alimentato con mangimi specializzati per pesci rossi.

allevamento

Le comete raggiungono la maturità sessuale di 2 anni. Nelle femmine, la pancia è piena, piena di caviale. I maschi sulle coperture branchiali e la pinna pettorale mostrano segni di prontezza per la riproduzione sotto forma di schegge o grani. L'allevamento delle comete è fatto meglio in primavera in un laghetto separato da 35 litri. Terreno sabbioso, piante a foglia piccola e una rete protettiva per catturare le uova sono collocati. Per una femmina, sono selezionati 2-3 maschi adulti. In precedenza sono tenuti separatamente per 2-3 settimane. Nella temperatura di deposizione delle uova sale a 24-26 ° C. La stimolazione della deposizione delle uova avviene riscaldando gradualmente la temperatura. I maschi inseguono la femmina, che disperde le uova in tutto il terreno di deposizione delle uova. Le uova si depositano sulle foglie delle piante o cadono nella griglia protettiva. In totale, la femmina genera fino a 6000 uova. Alla fine della deposizione delle uova, i produttori vengono rimossi, altrimenti i genitori inizieranno a divorare le uova. Dopo 2-3 giorni, le uova maturano e appaiono le larve. Dopo la schiusa degli avannotti, gli viene somministrato un mangime iniziale sotto forma di polvere viva o mangime speciale.

Velluto nero

compatibilità

Di solito le comete vengono allevate con pesci calmi e pacifici. Contenuti ottimali con danios, pesce gatto, neon, terracotta. Per aiutare nella pulizia dell'acquario, puoi scegliere i vicini alle comete di spazzatrici come antsistrusov, pesce gatto maculato e altri inservienti. Non è consigliabile combinare comete con ciclidi, squali, gourami, galletti, barbe e tetra grandi e aggressivi.

malattia

Le comete tollerano la salinità fino al 12-15%, quindi quando compare una malattia caratteristica, vengono aggiunti all'acqua 5-7 grammi di sale marino per litro. I segni di malattia includono l'aspetto sul corpo della placca di pesce tipo semola, così come le pinne incollatrici. Il pesce può iniziare a sfregarsi contro oggetti e a nuotare in cretini. Le comete possono essere soggette alle seguenti malattie: micobatteriosi, varicella, infiammazione gastrica, inversione, raffreddore, idropisia, tigna, scabbia, opacità delle squame. I pesci vengono depositati in un contenitore separato e iniziano il trattamento adatto per una particolare malattia.

Le comete da acquario sono eccellenti abitanti di acquari che hanno conquistato il genuino interesse di molti acquariofili per la loro bellezza e i loro tratti caratteriali. Seguendo tutte le regole e fornendo il pesce con cura, puoi goderti la loro compagnia per molti anni.

Guarda il video: I fenicotteri e i pesci (Luglio 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send