Pesce

Telescopio di pesce nero

Pin
Send
Share
Send
Send


Pesci d'acquario - telescopi

Telescopio di pesce - una specie di pesce rosso, in natura non è stato trovato. Come è noto, il pesce rosso è apparso in seguito alla selezione di carpe selvatiche. Secondo dati attendibili, il pesce del telescopio fu allevato nel XVII secolo in Cina, da cui arrivò in Giappone. La parte più prominente del corpo dell'animale sono gli occhi grandi e sporgenti situati ai lati della testa. A causa della forma insolita dell'occhio, il pesce ha preso il nome. Sfortunatamente, questi occhi sono molto vulnerabili nell'acquario, possono essere danneggiati da oggetti casuali. Per questo motivo, tenere un animale domestico richiede la massima cura. Prendersi cura del pesce impone alcune restrizioni e regole che aiutano a proteggere la sua salute.

aspetto

Il telescopio del pesce ha una forma ovale, identico ad altri rappresentanti del campione di coda. La simmetria del corpo è breve e ampia. La testa è grande con gli occhi sporgenti, le pinne lussureggianti.

I moderni razvodchiki vendono piccoli pesci telescopici di diversi colori e forme - con pinne corte o lunghe, fiori rossi e bianchi e, naturalmente, quelli neri. Con l'età, i telescopi neri cambiano le scale dei colori.


La dimensione dei telescopi varia in media da 15 a 20 cm all'interno dell'acquario. Vivono in cattività per un lungo periodo, circa 15 anni. I pesci che vivono in stagni artificiali possono vivere fino a 20 anni.

Caratteristiche del contenuto

Simile ai loro parenti, pesci rossi, i telescopi vanno d'accordo in acqua fredda, ma non è consigliabile essere allevati per i principianti in acquario. Il punto è negli occhi vulnerabili, che oltre al grande bulbo oculare, non vedono quasi nulla. Il suo contenuto non è così semplice: devi cercare cibo, piante e terreno speciali che non danneggino il tenero corpo dell'animale.

D'altra parte, prendersi cura dei telescopi non è difficile se si è estremamente attenti con loro. Come altri tipi di pesci rossi, sono tolleranti ai cambiamenti nell'ambiente acquatico, possono vivere sia nello stagno del giardino che nell'acquario di vetro. La compatibilità è possibile con pesci lenti e tranquilli che non portano via il loro cibo. Si consiglia di stabilirsi in acquari spaziosi al ritmo di 50 litri per 1 pesce e più di 150 litri per più persone. Il serbatoio dovrebbe essere sicuro, senza un gran numero di kryag, oggetti appuntiti. Usano ciottoli arrotondati di media grandezza o sabbia grossolana come terreno: i telescopi amano rovistare nel terreno. È importante che non inghiottano parti di grandi dimensioni. Le piante molli rosicchiano, le piante a foglia dura - una buona scelta per la loro "casa".

Guarda il video, rivelando le caratteristiche del contenuto del telescopio per pesci.

Nell'acquario, dovresti installare un potente filtro esterno che rimuoverà numerosi rifiuti dopo gli animali domestici. Il flusso è importante per passare attraverso il flauto, come sappiamo, i telescopi galleggiano male. Scegli ampi contenitori con un'ampia superficie - attraverso di essa c'è un costante scambio di gas.

Non dimenticare di aggiornare 1/5 dell'acqua una volta alla settimana. Parametri dell'acqua ammessi: temperatura 20-23 gradi Celsius, durezza - 5-19 o, acidità - 6.0-8.0 pH. Non particolarmente sensibile alle condizioni di detenzione, ma una cura di qualità per loro comporta acqua pulita e l'assenza di superfici affilate.


Cosa nutrire?

I telescopi per acquari non hanno pretese per l'alimentazione: si nutrono di alimenti vivi, surgelati e artificiali. Puoi dare granuli, artemia, bloodworm, tubule, daphnia. A causa della scarsa vista, non sempre notano il cibo senza mangiarlo. Quando si alimenta il pesce con alimenti artificiali, è possibile garantire la massima saturazione, poiché trovano cibo per lungo tempo sul fondo del serbatoio. E tale mangime si disintegra lentamente e non marcisce.

Chi può vivere in cattività?

I telescopi possono essere chiamati pesci amichevoli che si comportano adeguatamente in relazione ai loro vicini. La compatibilità è dimostrata con specie di pesci correlati: coda di voile, shubunkin, oranda, pesce rosso. Questi pesci amanti del freddo, non aggressivi, non lasciano molti rifiuti.

La compatibilità è negativa con barbe di Sumatra, ternets, burbusi denison, tetragonopterus. Questi pesci possono intimidirli, strappare le pinne.

Ammira i brillanti telescopi.

riproduzione

La riproduzione dei telescopi è possibile in un bacino artificiale in primavera, quando l'acqua si sta riscaldando. Come nella riproduzione del pesce rosso, il telescopio femmina e quello maschile vengono piantati per due settimane in acquari separati, dando cibo vivo e artificiale. Prima di stabilirsi nella deposizione delle uova, sono soddisfatti del giorno del digiuno. La deposizione delle uova avviene in acque fresche e più morbide con una temperatura di 23-25 ​​gradi.


Il volume richiesto per la deposizione delle uova è di 50 litri, una griglia separatrice e diverse piante a foglia in stile sono collocate lì. Di solito una femmina e 2-3 maschi depongono le uova. La femmina depone molte uova - più del 2000. L'incubazione dura 3-4 giorni. 5 giorni dopo la deposizione delle uova, le larve si schiuderanno, che nuoteranno in pochi giorni se la temperatura dell'acqua è compresa tra 21 e 26 gradi Celsius. Gli avannotti sono deboli e indifesi, quasi impercettibili. Alimentazione iniziale - polvere viva. Più tardi puoi mangiare artemia e rotiferi. Prendersi cura degli avannotti richiede un'osservazione costante nell'acquario di riproduzione - al fine di prevenire il cannibalismo tra fratelli, gli avannotti dovrebbero essere separati e sistemati separatamente da quelli più piccoli.

Telescopio - pesce rosso: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


TELESCOPIO DI PESCE AURATUS CARASSIUS

Distaccamento, famiglia: carpe.

Temperatura dell'acqua confortevole: 18-25 C.

ph: 5,0- 8,0.

l'aggressività: non aggressivo 10%.

compatibilità: con tutto il pesce tranquillo (danios, terntion, pesce gatto maculato, neon, ecc.)

Consigli utili: C'è un'opinione (soprattutto per qualche motivo, dai venditori di negozi di animali) che quando si acquista pesce di questo tipo si dovrebbe essere pronti per la pulizia frequente dell'acquario (quasi con un aspirapolvere))). Questa opinione è giustificata dal fatto che il "pesce rosso" ha rosicchiato e lasciato un sacco di "kakul". Quindi, questo non è vero !!! Lui stesso ha ripetutamente ferito questi pesci ... non c'è sporcizia - passo una facile pulizia dell'acquario circa una volta ogni due settimane. Quindi, non essere spaventato storie dei venditori !!! I pesci sembrano molto belli nell'acquario. E per una maggiore purezza e controllo del "kakulyami", porta più pesci gatto nell'acquario (pesci gatto chiazzato, pesce gatto, acanthophthalmos kyuli) e altri commessi dall'acquario !!!

Si è anche notato che questi pesci amano mangiare la vegetazione - non comprare piante costose nell'acquario.

Descrizione:

Il telescopio è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia "Golden Fish". Il pesce è insolito e molto bello. Ha ricevuto il suo nome per grandi occhi sporgenti, che possono avere una forma sferica, cilindrica o conica. Dimensione del pesce fino a 12 cm.

Il corpo è ovoidale, le pinne sono lunghe, anali e caudali biforcute.

Esistono due tipi di telescopi:

- Scaleless: monocromia e piedistampa;

- squamoso (nero di velluto).

Il colore del telescopio è variabile: rosso, arancione, calico, nero.

Questi pesci non sono molto esigenti per le condizioni. La cosa principale con il suo contenuto è l'alimentazione corretta: la chiave del successo è l'equilibrio del feed. Il pesce è suscettibile alle malattie intestinali e alla putrefazione delle branchie.

Per il contenuto è necessario un acquario spazioso con acqua pulita senza impurità. I vicini non dovrebbero essere attivi e anche i pesci più aggressivi - barbe, ciclidi, cornamusa, ecc.

Comodi parametri dell'acqua: temperatura 18-25 ° C, durezza dell'acqua dell'acquario 6-18 o, pH 5,0-8,0. Aerazione e filtrazione rinforzati.

La particolarità del pesce è che ama frugare nel terreno. Come il suolo è meglio usare sabbia grossolana o ciottoli, che non sono pesci così facilmente dispersi. L'acquario stesso dovrebbe essere spazioso e specie, con piante a foglia larga. Pertanto, nell'acquario è meglio piantare piante con foglie dure e un buon apparato radicale.

Pesce rispetto al mangime senza pretese. Mangiano molto e volentieri, quindi ricorda che è meglio sottoporre il pesce a un'alimentazione inferiore rispetto a quella di sovralimentazione: la quantità di cibo somministrata ogni giorno non deve superare il 3% del peso del pesce. I pesci adulti vengono nutriti due volte al giorno - al mattino presto e alla sera. I mangimi vengono somministrati quanto possono mangiare in dieci o venti minuti e i resti di cibo non mangiato devono essere rimossi. Nutrire i pesci d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nel "arsenale gastronomico" di Tetra sono inclusi come mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per ciclidi, per loricaridi, guppy, labirinti, arovan, discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Telescopio per pesci foto


Video interessante sui telescopi

Telescopio per pesci d'acquario - la sorella di un pesce rosso

Il telescopio di pesce è un tipo di pesce rosso. Un altro nome per loro è dragoni d'acqua. Una caratteristica distintiva di questi pesci sono i loro occhi, che sono di dimensioni piuttosto grandi, situati sui lati. A causa delle sue dimensioni e posizione, gli occhi sembrano sporgenti. È a causa loro che questo pesce ha ricevuto un nome così insolito. Nonostante le grandi dimensioni degli occhi, la visione di tali pesci è molto scarsa e gli occhi stessi sono spesso danneggiati dagli oggetti circostanti. Ecco una foto di un pesce su cui è chiaramente visibile.

La storia del pesce

In natura, un telescopio per pesci non è stato trovato. Perché appartiene al pesce rosso e sono stati allevati da un selvaggio crucian. Il crucian vive in un lago, uno stagno, un fiume, vive in molti specchi d'acqua e quindi è considerato abbastanza comune. La base della sua dieta sono gli avannotti, gli insetti, le piante.

Inizialmente, il pesce rosso è apparso in Cina, poi in Giappone, in Europa e solo in America. Sulla base di questo, si può intuire che la Cina sia il luogo di nascita del telescopio.

In Russia, questi pesci apparvero nel 1872. Oggi sono molto comuni.

Che aspetto ha questo pesce?

Sebbene il telescopio appartenga al pesce rosso, il suo corpo non è affatto allungato, ma arrotondato o ovoidale. Questo pesce è molto simile al velo. Solo quest'ultimo non ha tali occhi. I telescopi sono proprietari di una grande testa, su entrambi i lati dei quali ci sono occhi grandi, oltre a questo, il pesce ha pinne piuttosto grandi.

Oggi puoi incontrare un telescopio di diversi colori e forme. Le loro pinne possono essere lunghe o corte. I colori sono anche molto diversi. Il più popolare è considerato un telescopio nero. Tale pesce può essere acquistato nel negozio o sul mercato. Tuttavia, a volte cambiano colore, questo dovrebbe essere noto al compratore o proprietario di questo pesce.

Questi pesci vivono per circa 10 anni. Se vivono in libertà, possono vivere fino a 20. La loro dimensione varia e dipende dalle condizioni di vita e dalla specie. La dimensione media di 10-15 centimetri, a volte più grande, fino a 20. Ma il pesce sembra un telescopio nella foto.

Caratteristiche del contenuto

Le basse temperature non sono terribili per questo pesce, possono sentirsi molto bene anche in tali situazioni. Nonostante il fatto che questi pesci non siano schizzinosi e non richiedano particolari cure, gli acquariofili alle prime armi non dovrebbero prenderli. Ciò è dovuto ai loro occhi, perché non vedono bene, non possono notare il cibo e morire di fame. Un altro problema comune dei telescopi è l'infiammazione degli occhi, perché dopo aver ferito la mucosa, infettano l'occhio.

Nell'acquario, questi pesci vivono abbastanza bene, ma possono sopravvivere nello stagno. Dopo tutto, la cosa principale è la purezza dell'acqua, la presenza di cibo e i vicini amichevoli. Gli abitanti aggressivi di uno stagno o di un acquario possono lasciare affamati i telescopi lenti, che li porteranno inevitabilmente alla morte.

Se hai intenzione di tenerli in acquario, non dovresti ottenere una versione rotonda. Questo perché in tali acquari la vista del pesce si deteriora, e nei telescopi è già molto brutto. Inoltre, il pesce nell'acquario rotondo può smettere di crescere, anche questo dovrebbe essere ricordato.

cibo

I telescopi di alimentazione possono essere:

  1. Live view feed.
  2. Vista del gelato.
  3. Vista artificiale

È meglio, ovviamente, se la base della nutrizione è il mangime artificiale. È rappresentato principalmente da granuli. E oltre al pellet, puoi nutrirti con i bloodworms, daphnia, artemia, ecc. I proprietari di questi pesci dovrebbero tener conto della visione dei loro animali domestici, poiché per mangiare e trovare questo cibo, ci vuole molto più tempo degli altri abitanti dell'acquario. Vorrei anche dire che il cibo artificiale si disintegra lentamente e non scavare nel terreno, quindi è lui a ricevere il primo posto.

La vita in un acquario

Per il mantenimento di questo pesce è perfetto per l'acquisto di un acquario spazioso. Tuttavia, deve essere dotato in un certo modo:

  1. I telescopi producono molti rifiuti, quindi l'acquario dovrebbe contenere un potente filtro, è meglio se è abbastanza potente e esterno. È richiesto un cambio d'acqua giornaliero di almeno il 20%.
  2. Come già accennato, gli acquari rotondi non funzioneranno, quelli rettangolari saranno più convenienti e più pratici. Per quanto riguarda il volume, sarà ottimale per 40-50 litri per un pesce. Da questo possiamo concludere che se i pesci sono 2, allora l'acqua avrà bisogno di 80-100 litri.
  3. Per quanto riguarda il suolo, dovrebbe essere più piccolo o più grande. Questi pesci amano frugare dentro, a volte possono ingoiarlo.
  4. Può essere posizionato nelle piante o negli arredi dell'acquario. Ma non dimenticare gli occhi problema di questi pesci. Prima di decorare e diversificare il tuo acquario, devi assicurarti che il pesce non si ferisca.
  5. La temperatura dell'acqua è ottimale da 20 a 23 gradi.

La capacità del telescopio di vivere con altri abitanti dell'acquario

Questi pesci amano la società. Ma è meglio se questa società è come se stessa. Altre specie di pesci possono ferire le pinne o gli occhi dei telescopi, a causa del fatto che questi ultimi sono lenti e praticamente ciechi. Puoi, ovviamente, mettere ai telescopi:

  1. veiltail;
  2. Goldfish;
  3. Shubunkin.

Ma tertseni, barbarie di Sumatra, tetragonopterus come vicini non si adattano all'obsalyutno.

Differenze di sesso e riproduzione

Finché non inizia la deposizione delle uova, la ragazza o il ragazzo non lo riconoscono. Solo durante la deposizione nella femmina la forma del corpo cambia, a causa del vitello in essa contenuto, diventa rotonda. Il maschio differisce solo in dossi bianchi sulla testa.

Per una prole sana, gli individui di 3 anni sono i più adatti. La riproduzione avviene alla fine della primavera. Perché i genitori stessi non mangiano il caviale, devono essere seduti in diversi acquari. Dopo la deposizione delle uova, la femmina deve essere trasferita all'acquario principale.

Dopo 5 giorni, le larve appariranno dalle uova, che non hanno bisogno di essere nutriti. Il mangime dovrà apparire più tardi. Gli avannotti crescono in modi diversi, quindi i più piccoli dovrebbero essere piantati separatamente, in modo che non muoiano di fame, poiché i parenti più grandi non permetteranno loro di mangiare completamente.

Conoscere tutte le informazioni, per far crescere e mantenere il pesce del telescopio non è difficile. Ma è necessario assumersi la responsabilità di questi animali solo se è possibile fornire loro condizioni di vita ottimali e, soprattutto, sicure.

Sissy dagli occhi grandi

Il telescopio per pesci è una specie artificialmente allevata di pesci rossi della famiglia delle carpe. Dal "demagin" giapponese si traduce come "drago d'acqua" o "pesce rosso dagli occhi bug". Il nome insolito di questi pesci d'acquario era dovuto alla struttura e alla forma dei loro occhi sporgenti, la cui dimensione in alcuni esemplari allevati in Cina raggiunge i 5 cm.

Descrizione esterna

Un cannocchiale da pesce rosso ha un corpo tondo o ovoidale gonfio, che raggiunge dimensioni fino a 12 cm e più della metà della lunghezza del corpo in altezza. La pinna caudale è biforcuta e pendente, la dorsale è verticale e le pinne rimanenti sono lunghe e velo.

Testa grande, bocca come una fisarmonica rivolta verso il basso. Gli occhi sono simmetrici, orientati leggermente in avanti, ogni occhio è perpendicolare alla superficie della testa. La speciale forma telescopica degli occhi è formata da 3-7 mesi, a seconda della temperatura nell'acquario.

I telescopi scaleless si distinguono per il loro bellissimo colore scarlatto, ma non per la brillante tonalità metallica che hanno i telescopi scalati.

Tipi di telescopi

I telescopi sono divisi in molti tipi diversi in base a determinate caratteristiche:

  • forma delle squame;
  • pittura;
  • forma e dimensione delle pinne.

I pesci sono anche divisi in specie secondo la struttura della pinna caudale:

  • gonna;
  • nastro.

Tipo di pesce del telescopio a colori, che può essere influenzato dalla cura e dalle condizioni nell'acquario, dalla qualità dell'acqua o del suolo:

  • il nero è il più comune, ha una piccola pinna caudale e lunghe alette laterali, le squame sono equidistanti;
  • la gazza è bianca e le pinne sono nere;
  • panda - il modello del corpo rappresenta l'alternanza di sfumature bianche e nere;
  • Pesci rossi cinesi bianchi con grandi macchie rosse brillanti;
  • calico - ha un colore eterogeneo, una miscela di colori nero, rosso, bianco e blu;
  • arancione - con una lucentezza metallica, ha una coda nera e pinne.

Differenze nella forma dell'occhio:

  • sferico;
  • cilindrico;
  • Belleville;
  • A forma di cono;
  • sferica.

Il telescopio in velluto nero è stato sviluppato dal famoso acquariofilo russo Kozlov alla fine del 19 ° secolo. Questa versione dell'acquario del telescopio era molto apprezzata per il suo colore insolito e la sua lussuosa coda di gonna. Questo telescopio appartiene al tipo squamoso, il colore dell'addome è indebolito, dà una tonalità grigiastro-blu o dorata. Il telescopio nero è considerato il pedigree più perfetto tra gli altri telescopi.

Contenuto in un acquario

Prendersi cura dei telescopi in un acquario richiede molto spazio, dove ci sono almeno 50 litri di acqua per ogni pesce. I pesci amano scavare il terreno, quindi le piante dovrebbero essere scelte con potenti foglie e sistema di radici: vallisneria, elodeyu, sagittariya e baccelli. Come substrato per il terreno adatto ciottoli o sabbia grossolana, che i pesci non possono facilmente disperdere. Ma non mettere oggetti decorativi con bordi taglienti, su quali telescopi possono ferire i loro occhi o pinne vulnerabili.

È necessario fornire luce naturale, buona filtrazione e aerazione. I telescopi sono creature molto coccole e termofile, la durezza dell'acqua deve essere di 8-24 °, l'acidità 6-8, la temperatura di 12-27 ° С. La sostituzione regolare di una parte dell'acqua sarà la chiave per la salute del pesce.

cibo

I telescopi sono abbastanza senza pretese nel cibo, mangiano una piccola varietà di cibo e sanno come bighellonare divertente. Alimenti vivi e alimenti vegetali dovrebbero essere inclusi nella loro dieta. Ma è necessario fare attenzione in termini di sovralimentazione di questi pesci, la dose giornaliera di cibo consumato dovrebbe essere circa il 3% del peso del pesce. Gli adulti possono essere nutriti al mattino e alla sera e i resti di cibo non consumato possono essere rimossi dall'acquario.

allevamento

Il telescopio raggiunge la maturità sessuale di 1,5-2 anni. Per i telescopi di allevamento è necessaria una deposizione separata o una cellula all'interno dell'acquario. Durante il periodo di deposizione delle uova, il pesce mostra un'attività elevata, i maschi appaiono punti luminosi sulle branchie e le femmine iniziano a riprendersi. Il maschio insegue la femmina, inseguendola intorno all'acquario, dopo di che sparge le sue uova. Al fine di evitare di mangiare uova, il cui numero può raggiungere 5-10 mila, i pesci vengono depositati immediatamente dopo il lancio delle uova.

Dopo circa 5 giorni, le uova maturano e diventano larve. Non hanno bisogno di essere nutriti prima che si trasformino in avannotti.

Va notato che l'incrocio di diversi tipi di pesci rossi porterà alla nascita di ibridi scoperti sterili, che è irto della loro degenerazione.

compatibilità

I telescopi sono piccoli pesci amanti della pace, ma la loro lentezza e scarsa vista li rendono non protetti contro i rappresentanti aggressivi dell'acquario che possono attaccare e ferire i telescopi. Compatibilità particolarmente inaccettabile di telescopi con ciclidi e barbe, che possono seriamente ferire i loro occhi.

Ma il telescopio è abbastanza imprevedibile in coesistenza con altri pesci rossi. A causa della scarsa visione, i telescopi impiegano più tempo a trovare il cibo rispetto ad altri pesci agili.

È meglio tenere i telescopi in un contenitore separato con gli stessi telescopi o pesci rossi pacifici di altre varietà con cui più o meno va d'accordo. Una buona compatibilità sarà con i vicini come il pesce gatto d'acquario, che sono gli inservienti dell'acquario.

Ci sono stati casi in cui il telescopio si è messo in pace pacificamente con grandi pesci caratteristici come il Congo o la ternazione.

Pericoli e malattie

La corretta cura di questi pesci implica frequenti cambi d'acqua, in quanto i telescopi sono particolarmente sensibili alle malattie intestinali e da decomposizione. Tali malattie come la scabbia, l'idropisia, il moscerino, il raffreddore comune, la tricofitosi possono essere curate, ma l'uso eccessivo di antibiotici porta alla sterilità dei pesci.

Ci sono diverse caratteristiche che determinano la salute dei telescopi: pinna dorsale sollevata verticalmente, mobilità, lucentezza delle squame, luminosità del colore e appetito. Ai primi segni di malattia, è necessario esaminarli attentamente e identificare correttamente la malattia del pesce. I pesci malati dovrebbero essere isolati e trattati, e l'acquario e il terreno dovrebbero essere accuratamente puliti.

Oltre alle malattie, ci sono altri pericoli per i telescopi sotto forma di Ciclope, che il pesce non ha mangiato. Attacca i loro avannotti e mangia, perché una settimana può distruggere circa 2000 pezzi. Per i telescopi, le sanguisughe e i nuotatori adulti sono pericolosi.

Il contenuto di un tale pesce come un telescopio a casa è nel potere di dilettanti e principianti, ma ciò richiederà il rispetto di condizioni obbligatorie. La cura fedele e coscienziosa dei telescopi e la corretta compatibilità in un acquario contribuiranno a preservare la loro vita e la loro bellezza per lungo tempo. In un ambiente confortevole per i telescopi di salute vivono fino a 17 anni.

Telescopio di pesce

I telescopi per pesci d'acquario oi cuccioli d'acqua sono un tipo di pesce rosso, la cui cura è molto difficile. E, se vuoi comprare i telescopi, dovresti sapere che richiederanno costantemente la tua attenzione. I telescopi sono squamosi, che si distinguono per lucentezza metallica e senza graffi, che sono divisi in un unico colore e calico. Questi pesci si distinguono dagli altri per il rigonfiamento dei loro occhi, che si presenta in una grande varietà di forme. Sono gli occhi di questi pesci - il posto più vulnerabile, quindi la sistemazione dell'acquario dovrebbe essere sicura per gli occhi. Nessuna pietra con spigoli vivi, solo lucidata. Per il terreno è adatta la sabbia fine del fiume, in cui i telescopi amano rovistare.

Manutenzione e cura dei telescopi per pesci d'acquario

I pesci sono molto sensibili alla mancanza di ossigeno. Amano l'acqua pulita. Pertanto, aerazione e filtrazione continua dell'acqua, la sua sostituzione, le condizioni più importanti per la loro manutenzione. La leggera torbidità dell'acqua o la fioritura delle alghe può portare alla morte del pesce. I telescopi amano il calore. Tollera temperature dell'acqua di 12-28 ° C, ma migliore di 26 ° -27 ° C. Acidità di pH 6,5-8 I telescopi non richiedono la durezza dell'acqua.

Per i telescopi di pesce cibo senza pretese. Se nutrite il pesce con cibo vivo, deve essere pre-congelato. Il cibo secco dovrebbe preferibilmente non essere dato più di una volta alla settimana. I telescopi sono molto affezionati alle piante, questo dovrebbe essere tenuto in considerazione quando si abbellisce un acquario. Le alghe con foglie morbide saranno cerchiate, quindi è meglio piantare piante con foglie dure e radici forti. Dai telescopi degli alimenti vegetali danno la lenticchia d'acqua, la valisneria, l'insalata.

Telescopi di pesce voraci, inclini all'obesità. Sono nutriti non più di 2 volte al giorno, a volte fanno giorni di digiuno.

Telescopi per pesci d'acquario - allevamento

L'acquario per la deposizione delle uova dovrebbe essere di 50 litri e oltre. Sono selezionati una femmina e due o tre maschi di due anni, che prima della deposizione delle uova vengono divisi in 2 o 3 settimane. La deposizione delle uova è meglio fare in primavera. L'acqua nella deposizione delle uova dovrebbe essere fresca e morbida con una temperatura di 3 - 5 ° C superiore a quella dell'acquario generale. Meglio di 24 - 26 ° C. I maschi attivi inseguono le femmine che le generano, spargendole sulle alghe nell'acquario. Alla fine della deposizione delle uova, i pesci vengono rimossi dall'acquario. La frittura compare dopo 2 - 5 giorni, nasce debole. Il cibo migliore per lui è "polvere viva" o cibo speciale. Gli avannotti crescono in modo diverso, quindi, per evitare il cannibalismo, è ordinato.

Con chi sale il telescopio, i pesci sono come draghi d'acqua. Sono molto lenti. Per questo motivo sono offesi da pesci più piccoli. I pesci terascopici possono strappare le pinne. E i ciclidi e i combattimenti persino succhiano gli occhi.

I telescopi per pesci vivono fino a 30 anni, ma per quanto tempo vivono dipende dalle tue cure.

Telescopi di pesci d'acquario e loro malattie

Il pesce rosso soffre di malattie dei pesci tropicali d'acqua dolce. Queste sono varie malattie batteriche e fungine, così come l'infezione da parassiti. La causa della malattia può essere stress o lesioni, inquinamento dell'acqua nell'acquario o cibo di scarsa qualità, mancanza di ossigeno.

Il fungo si manifesta sotto forma di varie crescite, bianche o grigie. L'aspetto del fungo è un segnale per verificare la qualità dell'acqua.

I parassiti che infettano i telescopi possono essere vermi di ancoraggio che depongono le uova nella loro buccia. Hanno l'aspetto di fili. I loro habitat sono infetti. Sotto la pelle, le passere in forma di noduli parassitano. Altri parassiti, questo pesce pidocchio, crostaceo - karpoed, macchia nera.

Del più semplice, ittiofthirius e chylodon sono pericolosi. Il sintomo è annebbiamento della pelle, simile al sale, che agisce come irritante.

Per il pesce rosso, la malattia dell'occhio è caratteristica. Se stai vedendo una spina, una nuvola o una nuvolosità, devi prestare attenzione alla qualità del cibo o dell'acqua.

A volte hanno anche stitichezza o gonfiore del corpo. Il sintomo della malattia è un insolito pesce nuotatore. Una mancanza di ossigeno fa alzare il telescopio sulla superficie dell'acqua.

Goldfish - forma Black Telescope. Pesci d'acquario Aquaria.

Guarda il video: Pesci Occhi Telescopici neri tipo Black Moor (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send