Pesce

Contenuto di pappagalli di pesce

Pin
Send
Share
Send
Send


Il contenuto del pesce pappagallo

I pappagalli rossi sono ciclidi, ma i ciclidi sono insoliti. Hanno tutte le qualità positive di tsikhlovykh - l'intelligenza, il comportamento interessante, l'apparizione lucente, ma manca degli svantaggi peculiari di ciclidi - l'aggressività, l'aspetto imbronciato e richieste aumentate delle condizioni di detenzione. Qui parleremo di come sono apparsi i pappagalli e di cosa hanno bisogno di cure.

Questi pesci sembrano personaggi dei cartoni animati - colori brillanti, forma del corpo insolita, volto dolce e sfacciato con un'espressione completamente non-pesce. Li guardi e pensi: questo è ciò che una natura miracolosa ha creato! Ma il miracolo in questo caso non è stato creato dalla natura, ma dagli sforzi degli allevatori asiatici che hanno ottenuto questo ibrido incrociando due o tre tipi di tsihlaz.

Il numero esatto e i nomi delle specie parentali sono sconosciuti, perché sono un segreto commerciale gelosamente custodito. Vari acquariofili hanno e ci sono prove che qualcuno è presumibilmente riuscito a ripetere questa traversata e ottenere pappagalli rossi, ma tutti i rappresentanti di questi pesci, venduti nei nostri negozi di animali e nei mercati di uccelli, vengono importati dall'Asia sud-orientale.

Varietà della forma e del colore dei pappagalli rossi

Il colore principale di questi pesci - monocromatico arancio brillante o rosso. Potrebbe svanire con il tempo, ma in questo caso, per ripristinarlo, è sufficiente aggiungere cibo ricco di carotene alla razione di pesce (ne parleremo più in dettaglio nella sezione corrispondente dell'articolo). Pesce albino meno comune o colore giallo limone.

Tutti gli altri vari colori - cremisi, viola, blu, blu, verde - ottenuti mediante colorazione chimica artificiale dei pesci, sono instabili, oltre ai pesci sottoposti a questa procedura, perdono la loro immunità e sono più suscettibili alle malattie. Cosa possiamo dire del pesce tatuato, sui corpi di cui sono disegnati diversi disegni con iniezioni speciali? In ogni caso non dovresti comprare pesci del genere, poiché molti di loro si infettano durante la colorazione e poi muoiono piuttosto rapidamente. Inoltre, la domanda di tali animali crea scorte e provoca i loro produttori a sfigurare e paralizzare tutte le nuove partite di pesce.

Oltre ai colori monocromatici, ci sono macchie naturali - marmo e panda (bianco con macchie nere), nonché un diamante colorato o una perla, ottenuto incrociando pappagalli rossi con un altro tipo di cialase. A volte i punti neri appaiono inaspettatamente nei pesci monocromatici. Di norma, si tratta di una reazione allo stress e, una volta rimosso il fattore di disturbo, il colore viene ripristinato.

Oltre alla colorazione, i pappagalli rossi si differenziano per la forma dei loro corpi e delle pinne. Ecco le seguenti varietà:

  • innamorato di un cuore - senza una pinna caudale, il corpo ha la forma di un San Valentino;
  • unicorno - con una crescita alla base della testa;
  • King Kong - Pesci fortemente appesantiti con crescita grassa sulla fronte;
  • fortuna rossa - con pinne superiori e ventrale allungate e una fuoriuscita molto grande sulla fronte;
  • barra rossa - con un corpo quasi a forma di disco.

In una parola, lavorando con pappagalli rossi, gli allevatori non hanno limitato il volo della loro immaginazione. Un insieme così ricco di deformità, apparentemente carino per una persona, ad eccezione dei pappagalli, ad eccezione del pesce rosso.

Comportamento e compatibilità

Osservando i pappagalli rossi, a volte inizi a dubitare che i loro antenati fossero solo pesci e che non ci fossero, per esempio, i cani. Queste creature riconoscono i loro padroni e li incontrano felicemente dal lavoro, implorano il cibo e si animano se vedono che il proprietario ha aperto il frigorifero per procurarsi da mangiare. E come si prendono cura dei partner e spaventano i rivali, costruiscono nidi e si prendono cura del caviale! È semplicemente impossibile staccarsi dall'acquario.

Se ignoriamo i testi entusiastici, allora si dovrebbe notare che i pappagalli rossi non sono molto attivi e veloci a causa della struttura del loro corpo, sono abbastanza pacifici e vivibili, ma tuttavia mostrano la territorialità di volta in volta. Pertanto, è meglio mantenere i pappagalli sia in coppia (maschio e femmina), o in gruppi di almeno 5-6 individui, in modo che la coppia dominante non terrorizzi il resto del pesce, ed assicurati di attrezzare dei rifugi.

Se un novizio entra in un acquario con un gruppo stabilito di pesci, è meglio metterlo sul primo giorno in acqua in uno speciale barattolo di plexiglass in modo che i veterani non possano offenderlo e allo stesso tempo abituarsi ad esso. Un'altra opzione è quella di limitare temporaneamente per un nuovo pesce una parte dell'acquario con un muro con buchi, questo lo salverà anche dall'attacco di altri pesci e gli permetterà di padroneggiare parte del territorio.

Un'altra caratteristica dei pappagalli rossi è la loro paura. Una volta nel nuovo acquario, possono nascondersi e nascondersi per due o tre mesi. In alcuni casi, la presenza di vicini attivi non troppo grandi aiuta - visto che altri pesci nuotano e si nutrono calmo, anche i pappagalli diventano più audaci.

I pappagalli possono condividere un acquario con la maggior parte dei pesci, la cosa principale è che i vicini non sono troppo piccoli e non si adattano alla loro bocca.


Acquario e parametri dell'acqua

Come molti ibridi, i pappagalli rossi manifestano un fenomeno come l'eterosi - un aumento della vitalità rispetto alle specie parentali. A causa di ciò, i pappagalli godono di ottima salute e immunità, tollerano alcune deviazioni dalle condizioni ottimali di manutenzione, quindi possono essere raccomandati agli acquariofili principianti.

Il requisito principale per la manutenzione dei pappagalli rossi - un acquario spazioso di 150 litri al paio. Poiché il pappagallo rosso è un pesce grande e corpulento (di solito 10-15 cm di dimensioni, ma può crescere fino a 25 cm), è anche molto vorace, in acquari più piccoli la concentrazione di rifiuti di pesce nell'acqua sarà troppo alta, il che può portare a avvelenamento. Inoltre, il pesce non avrà abbastanza spazio per nuotare, e per il movimento dei pesci d'acquario è la vita. Sebbene i pappagalli siano considerati forti e tenaci, in un acquario da trenta litri un paio di questi pesci non durerà a lungo, nonostante tutte le assicurazioni di venditori analfabeti o disonesti.

Parametri dell'acqua:

  • temperatura 26-28 ° C;
  • rigidità - ottimale 5-7 °, ammissibile 2-25 °;
  • pH 6,5-7,5;
  • il contenuto di composti dell'azoto è ammoniaca / ammonio - 0, nitriti - 0, nitrati - non più di 30 mg / l.

In un acquario sono richieste una potente filtrazione e aerazione.

I pappagalli illuminanti preferiscono moderato, da 0,25 a 0,5 watt per litro, il colore più vantaggioso appare alla luce delle lampade dello spettro rosso.

La dimensione della frazione di suolo non ha molta importanza, la cosa principale è che le particelle non hanno bordi affilati e non possono ferire il pesce.

Le piante vive sono molto desiderabili. Pappagalli rossi, a differenza di altri tsikhlovyh, di solito le piante non si rovinano, ma per piantare quest'ultimo è meglio lungo le pareti posteriori e laterali dell'acquario, in modo da non occupare spazio per nuotare. Inoltre, durante il periodo di deposizione delle uova, i pesci pescano attivamente i nidi nel terreno e tutte le piante che li ostacolano spietatamente scavano. Ma dal momento che i pozzi sono fatti solitamente negli stessi posti, le piante possono semplicemente essere trapiantate in un'altra parte dell'acquario, dove saranno al sicuro.

Questi possono essere frammenti, grotte e metà di guscio di noce di cocco, ma è meglio posizionare diversi ostacoli lunghi e curvi nell'acqua vicino alla parete posteriore dell'acquario e intrecciarli tra di loro nella forma di un certo labirinto, creando così nascondere.

alimentazione

Una delle simpatiche deformità del pappagallo rosso è una bocca molto piccola che si apre solo verticalmente con una piccola angolazione. Alcune fonti indicano che a causa della struttura della bocca, un pappagallo è condannato alla fame se non riceve speciali piccole palline prodotte come mangime specifico per questa specie. Tale affermazione sembra un po 'esagerata. Non ho mai incontrato un pappagallo rosso, morendo di fame a causa dell'assenza di questi pellet. Inoltre, nutrire solo cibo secco è dannoso per loro proprio come qualsiasi altro pesce, anche se, come parte della dieta, è molto desiderabile il cibo specializzato del pappagallo rosso.

Pappagalli rossi - ghiottoni rari che mangiano con piacere quasi qualsiasi cibo secco (ad esempio, vengono ripetutamente visti per rubare scaglie di pesce gatto leggermente imbevute), come pesce e gamberi tagliati, verme vivo o congelato, cibo vegetale tritato - piselli, zucchine, peperoncino . Quest'ultimo, come il pesce rosso e i gamberetti, contiene una grande quantità di carotenoidi, che aumentano la luminosità del colore di questi pesci. Pertanto, tali prodotti devono essere necessariamente presenti nella dieta.

Si nutrono di pappagalli rossi una o due volte al giorno in piccole porzioni. Alla sera, devi nutrire bene prima di spegnere la luce nell'acquario, mentre è necessario assicurarsi che tutto venga mangiato, altrimenti al mattino il pesce può finire il cibo già viziato di ieri e rimanere avvelenato. Una volta alla settimana viene organizzato un giorno di digiuno.

la deposizione delle uova

A causa della loro origine ibrida, i maschi di questa specie sono sterili e non possono fecondare le uova, rispettivamente, la riproduzione dei pappagalli rossi è impossibile. Ma nonostante questo, formano coppie, organizzano giochi matrimoniali, costruiscono nidi, depongono uova e li proteggono pesantemente, facendoli sventolare con le pinne. Dopo pochi giorni, tutto il caviale diventa bianco e mangiato dai genitori.

A volte le femmine di pappagalli rossi formano coppie con maschi di altre specie di ciclidi (per esempio, un ciclide di diamante), e in alcuni casi riescono a ottenere prole abbastanza vitali, che, tuttavia, non sembrano pappagalli.

Malattie di pappagalli rossi

Come accennato in precedenza, a causa dell'eterosi, i pappagalli rossi hanno un'eccellente salute e una forte immunità e non si ammalano in buone condizioni e, quando si ammalano, possono essere trattati con successo.

Molto spesso hanno le seguenti malattie:

  1. Ittiofthyriosi (semola). Questa è generalmente una delle malattie più comuni dei pesci d'acquario, causata dai ciliati. Il corpo e le pinne di un pesce malato sono coperti da tubercoli bianchi delle dimensioni di una semola. Va detto che i pappagalli rossi provenienti dall'Asia e che non sono stati messi in quarantena a volte hanno una forma tropicale e fulminante di questa malattia, da cui i pesci muoiono letteralmente entro poche ore, quindi il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente dopo che i sintomi sono stati rilevati.
  2. Hexamitiasis. Chiamati flagellati, che colpiscono l'intestino dei pesci. I sintomi sono escrementi di muco biancastro, rifiuto di nutrirsi o di sputarlo, e quindi l'apparizione di piccole ulcere di muco nella testa del pesce.

hexamitiasis

Un problema comune è anche l'avvelenamento dei pappagalli rossi con composti dell'azoto, solitamente ammoniaca, a causa di un avvio improprio dell'acquario o di una densità troppo alta di sbarco dei pesci. Allo stesso tempo, le pinne del pesce si scuriscono o anneriscono e ottengono uno sguardo tagliuzzato, i pesci iniziano a soffocare, quindi rimangono nel flusso del filtro o sulla superficie dell'acqua con le branchie che fuoriescono dalle branchie. Per aiutarli in questo caso, è possibile cambiare (più volte al giorno) i cambi d'acqua. Il perossido di idrogeno, il permanganato di potassio, il blu di metilene o preparazioni speciali per acquari come l'antiammonia vengono aggiunti tra i cambi d'acqua.

Questi problemi e malattie bypasseranno i tuoi pappagalli, se sono mantenuti da tutte le regole che non sono così complicate. In un acquario grande, ben attrezzato e trascurato con acqua pulita, questi pesci hanno il nome di un uccello, un aspetto simile a un cartone animato e le abitudini dei cani per molto tempo - ei pappagalli vivono fino a 10 anni! - ti porteranno solo gioia.

Videostoria sul contenuto del pesce pappagallo:

Pesce pappagallo: pesce bello e senza pretese

Volendo avere il proprio acquario, molti utenti prestano attenzione agli abitanti luminosi e belli dell'acqua - questi sono pappagalli. Incredibilmente, le persone sono state allevate solo poco più di 20 anni fa a Taiwan, e oggi sono considerate come uno degli animali domestici più popolari e senza pretese.

Pesce pappagallo: cosa sono

Prima di ottenere nuovi abitanti dell'acquario, è necessario comprendere i loro tipi, tipi, caratteristiche del contenuto e altre sfumature. Certamente, il pappagallo è uno dei migliori rappresentanti del mondo domestico dell'acqua. Questo è un animale domestico unico con un colore brillante, un carattere vivace e modi molto divertenti. È degno di nota il fatto che per l'allevamento della specie sono stati necessari diversi allevatori e incroci di pesci provenienti dall'ordine dei Ciclidi del Sud America. Fu da loro che "l'elfo del mare" ottenne la luminosità del colore e la buffa caratteristica "becco".

Nella famiglia dei pesci pappagallo si distinguono 10 generi e più di 100 specie. Ma solo alcuni di essi sono noti e più comuni:

  • Pappagallo rosso L'individuo cresce fino a 25 cm, il colore è prevalentemente rosso in combinazione con il giallo, una caratteristica distintiva è il becco, a volte completato con incisivi e canini sporgenti sporgenti verso l'esterno. È importante che questo pesce cambi il suo colore più volte mentre matura. La solitudine naturale nelle barriere coralline non influisce sulle buone relazioni di vicinato nell'acquario. A proposito, è il pappagallo rosso che è l'abitante preferito degli acquariofili principianti e le foto dei pesci possono essere viste spesso sui siti. Il riposo notturno dell'animale domestico è particolarmente interessante: il pesce di notte si crea un bozzolo sotto forma di una copertura fatta di muco e preferisce dormire protetto da tutte le influenze esterne.
  • Scar. Piccoli rappresentanti della specie, crescono fino a 19 cm e hanno più di 50 specie. I più famosi sono: scuro, livido a strisce, Mar Rosso e guacamayia. L'habitat naturale è una barriera corallina, dove i pesci si nutrono di molluschi e alcune specie di coralli. Ma non preoccuparti, i pappagalli dell'acquario - Skara bene appartengono a una varietà di cibo tradizionale.
  • La spina verde è uno straordinario rappresentante della famiglia dei pesci. Per cominciare, questo "granata Petrovsky" cresce fino a 100 cm o più, e anche il peso è considerevole - da 40 kg, tali foto si trovano spesso sui siti web. Ma tutto questo si riferisce all'esistenza naturale, i rappresentanti degli acquari sono molto più piccoli, anche se qui sembrerà un "gulliver" tra tutti gli altri abitanti. E non dimenticare che qualsiasi litigio con un pappagallo verde con un altro animale domestico può finire in lacrime: usando la tua fronte come un ariete, il compagno letteralmente colpisce il nemico "dai piedi", attaccando molto abilmente.

Naturalmente, c'è un pesce pappagallo di altri colori e colori: rosso, perla, con una tonalità viola. Inoltre ci sono rappresentanti con vari tipi di becchi. E se hai avuto l'idea di avviare un paio di persone nel tuo acquario, dovresti pensare alla natura degli altri abitanti, in modo da non creare problemi inutili.

Tratti caratteriali: con chi vivono i pappagalli?

Immediatamente, notiamo che questi squamosi amici si distinguono per la tranquillità e la tranquillità. Ma ci sono alcuni punti nel contenuto delle persone necessarie per creare un ambiente normale per altri animali domestici.

  1. I pesci agili o calmi che amano rastrellare la terra e disdegnare la vegetazione sono i migliori amici dei pappagalli dell'acquario.
  2. Angelfish - un problema può sorgere con loro. Un pappagallo rosso o un'altra specie spiuma senza pietà le alghe dove lo scalare ama nascondersi. E dopo aver mangiato i ramoscelli, l'individuo può prestare attenzione alla stessa vicina, che difficilmente potrà godere della natura altezzosa dell '"elfo del mare". Sebbene nella vita ci siano esempi della normale convivenza di tutti i tipi di pesci, tuttavia, l'acquario dovrebbe essere di almeno 200 litri.
  3. Piccolo pesce - soggetto di speciale "adorazione". Il pesce pappagallo proverà sicuramente il piccolo su un dente, senza nemmeno accorgersene. Pertanto, se i tuoi amici sono amici squamosi lunghi meno di 5 cm, non hai bisogno di tentare il destino, prendi due acquari.

Caratteristiche del contenuto

Disposizione giocosa, grande mobilità, tendenza all'attacco, intelligenza e astuzia: tutto questo è un pesce pappagallo acquario. Vuoi sistemare una coppia a casa, prenditi cura di un acquario spazioso, almeno 180-200 litri. Le condizioni naturali degli animali domestici sono nelle barriere coralline, quindi la pompa è un elemento indispensabile di un "lago" artificiale, senza il quale i tuoi "elfi del mare" non saranno in grado di mangiare e sentirsi normali.

Temperatura ottimale + 22-26 C, durezza non superiore a 7,5 pH. Un prerequisito è la saturazione dell'acqua con l'ossigeno. L'aerazione costante è necessaria, il pesce pappagallo può vivere solo in acqua corrente. Sostituire almeno la metà del volume dell'acquario una volta alla settimana è legge. E coprire l'acquario con una rete, come da una piccola nave il pesce può facilmente saltare fuori.

Il mantenimento del pesce non richiede un disegno particolare dell'acquario, i pappagalli sono molto modesti per la presenza di piante speciali e altre sfumature. Ma il terreno e le piccole pietre sul fondo dovrebbero essere, gli animali domestici amano curiosare nei loro becchi, strappando i sedimenti sul fondo. È anche importante ricordare che un pesce pappagallo, e in particolare un pappagallo rosso, si distingue per un amore irrefrenabile per la costruzione di nidi. Guardando la foto, vedrai come appaiono i bozzoli notturni, che poi sicuramente appariranno nel tuo acquario.

Quindi le regole da considerare sono:

  1. Non è necessario combinare in una sola nave i pesci che usano i rifugi;
  2. Медленные представители видов будут подвергаться постоянным атакам со стороны "морского эльфа";
  3. Слой гальки толщиной до 5 см, густорастущие водоросли, каменные или кокосовые пещерки - обязательный элемент наполнения;
  4. Регулярная смена воды, наполнение воздухом, чистка аквариума, вот что требует красный попугай или любой другой представитель данного вида.

Чем кормить

Se il mantenimento degli animali domestici richiede qualche sforzo, mangiare un pappagallo rosso è completamente senza pretese, come la perla, lo scara e altre specie. L'alimentazione avviene più volte al giorno in piccole porzioni. Credimi, in pochi giorni i tuoi compagni cominceranno a nuotare fino al bordo dell'acquario non appena arriverai con il cibo nelle tue mani. Cosa dare? Sì qualsiasi cosa: i vermi, i granuli, il pane, i supplementi a base di erbe, le verdure. Questi abitanti dell'acqua sono eccellenti nel menu del cibo secco e vivo.

Con una dieta adeguatamente formulata, una buona cura e l'implementazione di tutte le procedure necessarie, gli abitanti delle acque del sud vivranno con te per un massimo di 10 anni. E daranno un piacere incomparabile dalla comunicazione e dall'osservazione di questi rappresentanti vivaci e intelligenti del pesce di mare.

Conosci il pesce più vicino:

Meraviglioso uccello d'acquario

Il pesce pappagallo è una specie di pesce appartenente al gruppo dei cichlidae dei perciformi, che appartiene agli ibridi dell'acquario, derivati ​​artificialmente. Il pesce pappagallo dell'acquario attraversò una serie di croci e nel 1991, dopo un lungo processo di ricerca, fu allevato il pappagallo rosso della specie. Questi interessanti ciclidi conquistano il cuore degli acquariofili con una folle velocità e godono di ampia popolarità grazie al loro aspetto e alle loro abitudini interessanti. La cura semplice, la natura pacifica e la buona compatibilità con molti pesci danno loro un grande vantaggio rispetto ad altri ciclidi.

descrizione

I pappagalli hanno un corpo oblungo e alto, compresso sui lati. La specie più popolare di pappagalli dell'acquario è il pappagallo rosso. Una striscia scura corre lungo il suo corpo. Le pinne sull'addome sono colorate in rosso vivo e la parte posteriore è scura. I pesci pappagallo hanno una caratteristica anatomica, che spesso porta alla morte. I pesci hanno una testa che assomiglia a un becco nella struttura, che causa difficoltà nel processo di mangiare cibo. La loro piccola bocca si apre anche verticalmente con un angolo basso. Spesso i pappagalli muoiono di fame.

Le femmine di pappagallo si distinguono per le loro dimensioni più piccole, ma per il loro peso corporeo maggiore e per la diversa struttura delle pinne. La pinna dorsale è evidenziata da una cornice dorata e presenta diversi punti sulla punta, mentre la pinna caudale viene tagliata e presenta anche delle macchie. I pappagalli dell'acquario possono raggiungere dimensioni in cattività fino a 15 cm e quanto questi pesci vivono in un acquario dipende direttamente dalle loro condizioni di vita. I pappagalli di solito vivono fino a 10 anni se sono adeguatamente curati. Il pappagallo rosso può riconoscere il proprietario e mostrarlo con i suoi movimenti di torsione sulla parete frontale. Oltre al pappagallo rosso, i pesci sono anche in altri colori, ci sono pappagalli arancioni, gialli, viola, verdi.

Il contenuto

I pesci d'acquario pappagallo sono giocosi e curiosi in natura, vivaci e vivono felici con i loro parenti. Per fornire loro condizioni confortevoli, è necessario un acquario grande e spazioso di 200 litri con un coperchio superiore in modo che il pesce non salti fuori da esso. Un filtro che simula il flusso è altamente raccomandato nel serbatoio, poiché in natura i ciclidi vivono in acqua corrente. I principali parametri dell'acqua: temperatura 22-26 ° C, durezza 6-7,5 °, acidità 6. I pesci pappagalli avranno anche bisogno di un'aerazione potente, poiché l'acqua deve essere ricca di ossigeno. Un terzo del volume di acqua deve essere sostituito regolarmente, mentre l'acqua sporca può causare la comparsa della malattia sotto forma di macchie scure sul loro corpo.

Il pappagallo rosso non è pignolo per la presenza di vegetazione viva in un acquario, ma ama costruire i nidi da solo, scavando buche e cambiando così il paesaggio di fondo. L'illuminazione dovrebbe essere diffusa, il terreno sotto forma di ciottoli piccoli o medi. La corretta manutenzione dei pappagalli dovrebbe coinvolgere principalmente un numero sufficiente di rifugi per tutti i pesci.

alimentazione

Il pappagallo rosso non è capriccioso nella dieta, ama mangiare cibo vivo sotto forma di falena e piccolo cibo secco. Per evitare lo sbiadimento, le scaglie del pappagallo devono essere alimentate con un alimento speciale contenente carotene, che contribuisce all'acquisizione di un colore rossastro per mantenere la luminosità del colore del corpo del pesce. Nutrire i pappagalli dovrebbe essere più volte al giorno in piccole dosi e integrare la loro dieta con integratori a base di erbe, verdure e pane. Ma non esagerare con il sovralimentazione di questi pesci voraci, in modo da non inquinare l'acqua. I resti del cibo possono marcire e il pesce lo mangerà comunque, il che porterà a malattie dei pesci.

allevamento

La riproduzione nelle condizioni dell'acquario dei pappagalli non è stata ancora coronata da successo, a prescindere da quanto siano favorevoli i parametri creati o da come provano gli acquariofili esperti. I maschi dei pappagalli sono sterili e incapaci di riprodurre la prole. Tuttavia, è sufficiente che i pesci cambino leggermente i parametri dell'acqua in modo che inizino istintivamente a preparare il loro allevamento iniziando la costruzione dei nidi. Le fosse di pesci d'acquario nel terreno e cambiano la superficie del fondo dell'acquario.

È molto interessante osservare il processo dei giochi nuziali dei pappagalli, dopo il quale a volte le femmine possono deporre le uova, che rimarranno non fecondate. Tuttavia, alcune ditte specializzate impegnate nell'allevamento di questi pesci affermano che gli avannotti sono di colore grigio-nero e si colorano di 5 mesi. Al momento, gli acquariofili occidentali stanno lottando per fermare la riproduzione di questi pesci con mezzi artificiali.

compatibilità

I pappagalli acquatici hanno una natura pacifica e hanno una buona compatibilità con molti pesci. Il pappagallo rosso era solito rimanere nello strato inferiore di acqua, quindi è meglio raccogliere i pesci vicini che nuotano nel livello superiore dell'acquario per evitare conflitti. Soprattutto riguarda il periodo della loro deposizione delle uova, quando i maschi iniziano a mostrare un'eccessiva aggressività.

Tuttavia, è meglio sedersi nei vicini non pesci abbastanza piccoli come neon e gracilis, che possono accidentalmente ingoiare nonostante la loro piccola bocca. Non è consigliabile spostare il pesce che si muove lentamente. Il pappagallo rosso ha una compatibilità ottimale con grandi pesci gatto, arvanoy, ciclidi di medie dimensioni, labo, pesce coltello nero, grandi barbe e haracin.

malattia

Le malattie causate da infezioni esterne non sono così pericolose per i pappagalli come loro, che non sono così facili da diagnosticare e trattare. Macchie scure sul corpo possono indicare una scarsa qualità dell'acqua, dopo di che è necessario sostituire il suolo dell'acqua e del sifone. Se il pappagallo rosso giace sul fondo o nuota male, è un segno di avvelenamento o eccesso di cibo. Di solito, queste malattie sono provocate dal fatto che il pesce non mangia il cibo immediatamente, ma può essere assunto quasi un giorno dopo, a causa del quale si verifica l'avvelenamento. Queste malattie vengono trattate facendo jigging di pesce in un acquario separato con un'aerazione di alta qualità e sciogliendo metronidazolo e blu di metilene in acqua.

La comparsa di macchie bianche e grani sul corpo di questo ciclide indica l'insorgenza della malattia ittiofituria, che viene trattata con una medicina speciale e allo stesso tempo cambia l'acqua da pulire e aumenta la sua temperatura non superiore a 28 ° C.

I pesci pappagallo possono decorare perfettamente qualsiasi acquario, dando al proprietario un grande piacere con il suo comportamento divertente e la sua curiosità. Non hanno bisogno di cure meticolose, è sufficiente osservare un'alimentazione corretta e garantire la corretta composizione dell'acqua. I piccoli pesci vivono insieme ad altri vicini pacifici e non causano i loro problemi straordinari nell'acquario.

Red Three Hybrid Parrot - A Child of Human Hands

Il pappagallo rosso (nato pappagallo sangue pappagallo) è un insolito pesce d'acquario che viene allevato artificialmente e non si trova in natura. È caratterizzato da un corpo a forma di botte, labbra grandi che si piegano in una bocca triangolare e un colore luminoso e uniforme. Nei paesi di lingua inglese, si chiama Red Parrot Cichlid, abbiamo ancora un pappagallo a tre ibridi.
Non confonderlo con un altro cichlid, un pesce piccolo e luminoso, Pelvicachromis pulcher (Pelvicachromis pulcher), che è anche chiamato il pappagallo.

I ciclidi non differenziano l'intelligibilità nei partner e creano coppie con simili e con altri tipi di ciclidi. Questa caratteristica ha permesso di ottenere molti ibridi da diverse specie di pesci. Non tutti hanno successo, alcuni non brillano di colore, altri dopo tale passaggio diventano inutili se stessi. Ma ci sono delle eccezioni ...

Uno dei pesci più famosi e popolari in un acquario è un pappagallo triplo, frutto del passaggio artificiale. Il fiore di corno è anche un figlio della genetica e della perseveranza degli acquariofili della Malesia. Non è chiaro da quale ciclide uscì questo pesce, quindi apparentemente una miscela di ciclidi provenienti dall'America centrale e meridionale.
L'acquario con pappagalli rossi sarà un'acquisizione meravigliosa per gli amanti di pesci grandi e visibili. Sono timidi e non dovrebbero essere tenuti con ciclidi aggressivi. Amano gli acquari con molti rifugi, rocce, vasi, che si ritirano spaventati.

Habitat in natura

Il pappagallo rosso (Caclide del pappagallo rosso) non si trova in natura, è frutto di esperimenti genetici e acquariofili. La loro patria a Taiwan, dove furono allevati nel 1964, non è priva del cichlazoma del severum e del cichlasoma labiatum.

Anche se vale la pena di mostrare questi ibridi (e c'è ancora un corno di fiori), c'è ancora polemica, gli amanti degli animali temono di avere difetti rispetto ad altri pesci. Il pesce ha una piccola bocca, una strana forma. Ciò influisce sul cibo, inoltre, è difficile per lui resistere al pesce con una bocca grande. Le deformità spinali e la vescica natatoria influenzano la capacità di nuotare. Naturalmente, tali ibridi non sono in grado di sopravvivere in natura, solo in un acquario.

descrizione

Il pappagallo rosso ha un corpo rotondo a forma di botte. Allo stesso tempo, il pesce ha una dimensione di circa 20 cm. Secondo varie fonti, l'aspettativa di vita è superiore a 10 anni. Sicuramente possiamo dire che vivono a lungo, più di 7 anni, dal momento che lui stesso era un testimone. Sarebbe vissuto più a lungo, ma è morto per la malattia.
Ha una piccola bocca e piccole pinne. La forma insolita del corpo è causata da deformazioni della colonna vertebrale, che hanno portato a un cambiamento nella vescica natatoria e, come un nuotatore, il pappagallo rosso non è forte e persino goffo. E a volte vengono rimosse pinne caudose, a causa di ciò che il pesce assomiglia a un cuore, e viene chiamato un cuore pappagallo. Come capisci, la grazia non si aggiunge a loro.

Il colore è spesso uniforme: rosso, arancione, giallo. Ma dal momento che i pesci sono allevati artificialmente, stanno facendo quello che vogliono con esso. Disegnalo cuori, strisce, simboli. Sì, nel senso letterale che dipingono su di loro, cioè, applicano la vernice con l'aiuto di agenti chimici. Acquariofili classici, vasetti, ma una volta che la gente compra, allora lo farà. Alimentato attivamente con coloranti e gli avannotti sono brillanti, evidenti, venduti. Solo dopo un po 'diventa pallido, cambia colore e delude il proprietario. Bene, vari ibridi, variazioni di colore, albini e altro ancora.

Difficoltà nel contenuto

Il pesce pappagallo rosso è senza pretese e adatto ai principianti. A causa della loro forma della bocca, hanno difficoltà con alcuni mangimi, ma sono disponibili cibi speciali che galleggiano prima e poi affondano lentamente verso il basso. Dopo l'alimentazione ci sono molti rifiuti, quindi preparatevi per la pulizia nell'acquario.

alimentazione

Come nutrire i pappagalli rossi? Mangiano qualsiasi cibo: vivo, congelato, artificiale, ma a causa della forma della bocca, non tutto il cibo è conveniente per loro da raccogliere. Preferisco i granuli che affondano, i granuli galleggianti. La maggior parte dei proprietari chiamano i vermi del sangue e l'artemia come cibi preferiti, ma gli acquariofili familiari si alimentavano solo artificialmente e con successo. È preferibile somministrare alimenti artificiali che migliorano il colore del pesce. Sono adatti a tutti i mangimi di grandi dimensioni, dai gamberi e alle cozze ai vermi.

Contenuto in un acquario

L'acquario per il pappagallo rosso dovrebbe essere spazioso (da 200 litri o più) e con abbondanza di riparo, poiché il pesce è timido. La prima volta che non la vedrai, non appena qualcuno entra nella stanza, si nascondono all'istante in rifugi accessibili. Nella mia pratica, la dipendenza ha richiesto circa un anno, dopo di che i pappagalli hanno smesso di nascondersi. Non mettere il riparo non è nemmeno un'opzione, in quanto ciò porterà a stress costante e malattia dei pesci.

Quindi hai bisogno di vasi, castelli, grotte, noci di cocco e altri rifugi. Come tutti i ciclidi, i pappagalli rossi amano scavare nel terreno, quindi scegli una frazione non troppo grande. Di conseguenza, è necessario un filtro esterno, così come cambi d'acqua settimanali, circa il 20% del volume dell'acquario.

Poiché i parametri del contenuto dei pappagalli rossi sono molto modesti, la temperatura dell'acqua è 24-27 ° C, l'acidità intorno a pH 7, la durezza 2-25 dGH.

Compatibile con altri pesci

Con chi va d'accordo? Va ricordato che questo è per quanto timido, ma comunque ciclico, e non piccolo. Quindi tutto il pesce piccolo che lei percepisce come cibo. Tenetelo con la stessa taglia del pesce, e se è ciclidi, non è aggressivo - cichlasm mite, tsikhlazoy nicaraguese, akara chiazzato bluastre, scalare. Tuttavia, nella mia pratica, andavano d'accordo con il fiore di corno, ma poi, per fortuna, potevano benissimo segnare dei pappagalli: anche i tetra sono adatti: mettinis, congo, tetragonopterus e carpa: barb denison, barbabietola di Sumatra, barbetta formosa.

Differenze di genere

La femmina dal maschio nel pappagallo rosso può essere distinta solo durante la deposizione delle uova.

allevamento

Sebbene i pappagalli di pesci rossi depongano regolarmente le uova nell'acquario, ma per lo più è sterile. A volte ci sono casi riusciti di riproduzione, ma molto spesso con altri pesci eccellenti, e anche allora i bambini diventano incolori, brutti ... Come altri ciclidi, si prendono cura del caviale molto seriamente, ma gradualmente il caviale diventa bianco, diventa coperto da funghi e i genitori lo mangiano. Tutto il pesce che vendiamo viene importato dall'Asia.

Pesce pappagallo - Manutenzione e cura

In questo momento, queste simpatiche creature della famiglia dei ciclidi sono i preferiti di molti acquariofili. Pappagallo piumato, questo pesce ricorda il suo incredibile colore brillante. I più comuni sono i pappagalli rossi, i pappagalli Roloff, i pappagalli reticolati, i pelmatochromis dal ventre giallo. A proposito, nella natura selvaggia del pesce gru, i pappagalli con gobba non esistono - è un prodotto artificiale di ibridazione. Più ampio questo argomento non sarà in grado di illuminare, perché i produttori proteggono attentamente i segreti della comparsa dei loro animali domestici. Sebbene questo pesce pappagallo si accoppia e genera, non dà quasi mai la prole piena, essendo sterile.


Condizioni del mantenimento del pappagallo di pesci d'acquario

Queste creature amano giocare e le dimensioni della loro casa non dovrebbero essere inferiori a 200 litri. Alcuni di loro potrebbero provare a saltare fuori, quindi coprire il contenitore con un coperchio. I ciclidi selvatici vivono nell'acqua corrente, quindi è necessaria la pompa nell'acquario. L'alcalinità del liquido dovrebbe essere compresa tra 6,5 ​​e 7,5 pH e la sua temperatura dovrebbe essere vicina a 22-26 °. È necessario predisporre un sistema di filtraggio e sostituire fino al 30% di acqua un paio di volte a settimana.

Il terreno in un tale acquario è costituito da ciottoli di piccola e media frazione. I pappagalli adorano gli strappi, le caverne e le alghe. A loro piace scegliere questi luoghi appartati per la deposizione delle uova. I pesci d'acquario pappagallo non possono andare d'accordo con tutti, sono i migliori compatibili con gli abitanti degli strati superiori dell'acqua. Loro stessi galleggiano giù e nella parte centrale dell'acquario. Va ricordato che i ciclidi sono in grado di ingoiare piccoli pesci. I migliori vicini per loro sono Labo, arovan, soma, haracins, apteronotus (coltello nero).

Come nutrire i pesci pappagallo?

Mantenere e prendersi cura di un pesce pappagallo non è un compito difficile. Mangiano sia cibo vivo che cibo non vivente. È possibile utilizzare prodotti a fiocchi e compresse che si depositano sul fondo. Il cibo vivo è pesce, gamberetti o vermi che possono diversificare una buona dieta. Se vuoi avere dei bei pappagalli dai colori vivaci, allora acquista del cibo che è saturo di carotene.

Pelvicahromis - il più bello dei ciclidi

Pelvicahromis pulchera (lat Pelvicachromis pulcher) è uno dei pesci più belli della famiglia Cichlow. Altri nomi: pappagallo e kribensis. L'allevamento ittico è disponibile negli asili nido da più di un secolo. In un acquario spazioso, puoi tenere contemporaneamente diverse paia di pesci, che raramente entrano in conflitto l'uno con l'altro. Ai parametri dell'acqua non è molto estroso.

Amano il fondo dell'acquario. È piacevole osservare quando i genitori giovani, maschi e femmine si prendono cura degli avannotti, che obbediscono incondizionatamente a qualsiasi segnale del genitore. Possono immediatamente nascondersi dalla paura in ogni rifugio.

Pelvicahromis pulkher, o pappagallo pappagallo comune, è stato descritto già all'inizio del XX secolo - nel 1901, ed è arrivato in Europa solo dopo 10 anni. L'habitat naturale è la Nigeria meridionale e il Camerun, fiumi di acqua dolce e laghi con acque scure. I parametri dell'acqua in cui vive sono variati: da fresco a salato, da morbido a duro, quindi duraturo.

Caratteristiche esterne

I ciclidi del Crichlis sono piccoli pesci dal colore brillante. Le squame sono marroni, sull'addome c'è una macchia contrastante di viola, sulle pinne ci sono anche diversi punti. Un fatto interessante: il colore del corpo cambia di volta in volta e dipende dall'umore, il maschio sembra piuttosto vivido durante la generazione, lo showdown o una lotta per la femmina. Sebbene la bellezza di questi pesci possa essere vista al di fuori del tempo "speciale", è sempre stupenda.

Le dimensioni del corpo sono piccole, 7 cm sono femmine, 10 cm sono maschili, si trovano anche pesci più piccoli. Per quanto riguarda i ciclidi, i cribensis sono piuttosto piccoli e tenaci - vivono in condizioni normali per più di 5 anni.

Osserva come i kribensis dividono il territorio.

Cosa nutrire?

Кормление цихлиды попугайчика самое обыкновенное, поскольку эти питомцы всеядные. Рыбкам рекомендуется давать живой, замороженный и искусственный корм. Разнообразное питание - залог здоровья и яркой внешности. Pellet, fiocchi, pastiglie di pesce, bloodworms, tubule, daphnia, cyclop, artemia, cetrioli e spirulina sono adatti come mangimi. Mangia cibo dal basso, assicurati che affonda a terra e non sia stato intercettato da altri pesci. L'alimentazione abbondante è necessaria prima della deposizione delle uova: il maschio e la femmina hanno bisogno di mangime proteico.

Come prendersi cura e con chi mantenere

È accettabile tenere entrambi in un acquario separato e generale con pesci di uguali dimensioni. I pappagalli sono poco impegnativi per i parametri dell'acqua, poiché nei fiumi nigeriani i parametri sono variati: l'acqua si trova sia debolmente acida o molto acida con diversa durezza. È acqua scura, dipinta con tinture tanniche di foglie cadute sul fondo. Nel delta del Niger, l'acqua è salata, alcalina e più dura. I pesci acquistati si adattano perfettamente all'acquario domestico, anche se i principianti non si abituano immediatamente al nuovo ambiente.


Nella scuola materna dovrebbero essere sistemati abbastanza rifugi: case di noci di cocco, grotte, grotte, tubi. Il maschio e la femmina hanno bisogno di protezione, i giovani si assicureranno nei rifugi. Se metti 2 paia di pesci nel vivaio, noterai come ogni maschio e ogni femmina dividono il territorio dell'acquario, "capendo" la relazione.

Piccole ghiaie e sabbia coprono il fondo dell'abitazione, i suoi pesci saranno scavati a sua discrezione. L'acquario dovrebbe essere coperto con un coperchio, sta saltando pesce. Parametri dell'ambiente acquatico: temperatura dell'acqua 24-27 gradi, durezza dell'acqua 8-15 dGh, acidità - 6,5-7,5 pH.

La scelta dei vicini nell'acquario generale per i ciclidi pappagalli è richiesta con molta attenzione. La compatibilità è possibile solo dove c'è una vasta area e un sacco di riparo per tutti. Comprovata compatibilità con pesci di dimensioni simili che vivono negli strati intermedi dell'acqua. I vicini ideali per loro sono: barbe di Sumatra, spade, congo, molly.

Guarda i ciclidi pappagallo che depongono le uova.

riproduzione

Un maschio adulto e una femmina adulta si differenziano per le caratteristiche morfologiche del corpo: il maschio ha una testa larga e inclinata, e la femmina è più piccola, con una pancia cremisi arrotondata. Prima di deporre le uova, i futuri genitori sono nutriti abbondantemente. La riproduzione è iniziata dalla femmina, che mostra al maschio i suoi colori vivaci. Solo nell'acquario generale sono entrambi aggressivi, è meglio che prima della riproduzione vivano separatamente.


La femmina pulisce e prepara il nido, dove verranno deposte circa 200-300 uova. D'ora in poi, il maschio la proteggerà. A una temperatura di 29-30 gradi gli avannotti si schiudono in una settimana e nuotano. Mangime iniziale - Nautilia Artemia, fiocchi frantumati in una mollica, cibo liquido per friggere. Il maschio e la femmina a volte auto-macinano il cibo in bocca, sputandolo fuori verso gli avannotti. L'alimentazione 2-3 volte al giorno richiede il sifone del fondo e il rinnovo dell'acqua in caso di contaminazione del serbatoio. Se i genitori degli avannotti iniziano a scontrarsi per la superiorità sulla covata, è meglio separarli temporaneamente. Dopo 2-4 settimane, i bambini cresceranno fino a 5 mm, quindi potranno essere collocati in un acquario separato. D'ora in poi, i ciclidi sono pronti per la nuova deposizione delle uova.

Vedi anche: Managuan tsikhlazom - pesce con la colorazione "giaguaro".

Pesce pappagallo - bellezza e facilità di cura

Abbastanza spesso, la conoscenza di ciclidi inizia con l'istituzione di pappagalli di pesce. Il nome scientifico di questi bellissimi fishies suona come pelvicahromis pulche. Questi abitanti sono caratterizzati da un'incredibile colorazione e un comportamento divertente, quindi gli amanti dell'esotico non potrebbero resistere e non addomesticarli. Le dimensioni ridotte e la natura calma hanno aumentato la popolarità dei ciclidi pappagallo. Oggi sono sempre più spesso avvolti in piccoli stagni.

Il grande vantaggio di questa razza è considerato una natura pacifica. Questo è il vicino perfetto che puoi immaginare. Mettendola agli altri, non puoi aver paura che paralizzerà o ucciderà gli altri. I pesci pappagallo sorprendono un personaggio vivace. Amano nuotare in fitti boschetti e scavare più a fondo nel terreno in cerca di cibo.

Come la maggior parte dei ciclidi, il pesce pappagallo vive nelle acque di Afiriki, Camerun e Nigeria. Un fatto interessante è che può vivere sia in acqua salmastra che in acqua dolce. Non è difficile e difficile. La prima informazione a riguardo è datata 1901. Fu importato per la prima volta nel 1913 in Germania.

Descrizione del pesce

I pappagalli sono un pesce molto bello e luminoso. La maggior parte delle persone ha un corpo brunastro con punti luminosi sull'addome o sulle pinne. L'unicità di questi pesci è che sono in grado di cambiare i colori a seconda dell'umore e del tempo. Quindi, durante il periodo di deposizione delle uova, i ciclidi cambiano colore e diventano incredibilmente belli. Cambia colore e nel momento in cui trovano una femmina, adatta per l'accoppiamento. In quel momento, puoi notare un cambiamento di colore e ottenere un pesce albino.

A differenza di altri ciclidi, i pappagalli sono di piccole dimensioni. I maschi possono raggiungere circa 10 centimetri in cattività, le femmine sono 3 centimetri in meno. Ma, insieme alle dimensioni, diminuita aspettativa di vita. Con la cura adeguata, possono vivere nell'acquario per 4-6 anni.

Manutenzione e cura

Mantenere i pappagalli non è difficile, perché sono senza pretese per il cibo e l'acqua. I parametri dell'acqua sono quasi irrilevanti. Ciò è dovuto al fatto che i pesci vengono portati da diversi bacini artificiali, dove l'acqua è radicalmente diversa l'una dall'altra. Per creare condizioni ideali, è importante chiarire con il venditore da dove è stato portato questo particolare individuo. Se fosse volata dall'Etiopia, l'acqua molto dolce con un'alta acidità è normale per lei, se dalla Nigeria, dovrai aggiungere dell'acqua, renderla più alcalina e dura. Un'altra opzione è un pesce selezione locale. Tali individui sono sufficientemente adattati per l'acqua locale, altrimenti dovranno trascorrere molto tempo alla ricerca di parametri ottimali.

I pesci pappagallo amano molto i rifugi. Quindi prenditi cura della disponibilità di angoli appartati e arredamento diverso. Come loro puoi usare:

  • Vasi di terracotta con trucioli macinati;
  • Noci di cocco;
  • Grotte per pesci;
  • Vari tubi decorativi, ecc.

Nel caso in cui si voglia avviare la riproduzione di pappagalli, tali elementi diventeranno un attributo necessario per proteggere gli avannotti dai pesci grandi. È meglio averli negli angoli, permettendo alla coppia di attrezzare il loro nido. È molto interessante osservare come le coppie dividono il territorio. Se c'è una riunione di rappresentanti di diverse coppie sui confini condizionali, il pesce inizia a mostrare tutta la bellezza e la forza di fronte all'avversario. Un fatto interessante è che le femmine sono inimicizia solo con le femmine e i maschi con i maschi.

Contenuto ideale:

  • La sabbia o la piccola ghiaia è meglio utilizzata come primer;
  • Assicurati di avere piante e rifugi;
  • La presenza della copertura sull'acquario;
  • La temperatura è di circa 25-26 gradi;
  • Rigidità da 8 a 15;
  • Acidità da 6,5 ​​a 7,5.

Sulla base dell'ampio riepilogo degli indicatori, possiamo notare la facilità nella manutenzione e nella cura dei pesci pappagallo. Non sono previsti anche grandi problemi di alimentazione. I ciclidi amano mangiare tutti i tipi di cibo. Ma, come per gli altri, è meglio combinare diverse opzioni di alimentazione.

Puoi nutrire i pappagalli:

  • Motyl,
  • Dafne,
  • Trubchnikom,
  • Ciclope,
  • ATEM,
  • verdi,
  • Alimento speciale sotto forma di granuli, compresse o scaglie.

Un'alimentazione completamente bilanciata avrà un effetto positivo sia sulla salute dei pesci che sulla loro colorazione. Se non solo i pelvicahromis vivono in un acquario, è importante assicurarsi che una parte del cibo si depositi sul fondo da dove si nutrono.

Compatibilità e riproduzione

Qualunque carattere mite possa avere questi pesci, non dimenticarti dei loro parenti ciclidi. Pertanto, è necessario selezionare i vicini con estrema cautela. Durante la deposizione delle uova, sperimentano occasionali scoppi di aggressione, a seguito della quale altri abitanti possono soffrire. Ci sono casi in cui i pappagalli hanno messo le spalle al livello dello scalare e hanno continuato a tenerli lì per un periodo piuttosto lungo. Le molestie fisiche, come mordere le pinne, non sono escluse, ma questo fenomeno è spesso attribuito a tensione e stress.

I migliori vicini:

  • Mossy,
  • barbe,
  • ornitorinco,
  • Il congo
  • Mollonezii.

A questo elenco, puoi aggiungere alcune altre specie di pesci, che sono simili al carattere e alle dimensioni di pelvihakromis. È consigliabile selezionare tali vicini che vivono in altri strati di acqua.

Distinguere maschio e femmina non è difficile. La femmina ha un addome più arrotondato e una pancia luminosa color cremisi, mentre il maschio ha una testa inclinata e una taglia più grande. L'allevamento dei pappagalli non è difficile. Si riproducono tranquillamente nell'acquario generale senza creare uno spawn. Per accelerare l'inizio di questo periodo, inizia a nutrirli energicamente con cibo vivo e osserva come i tuoi pesci si trasformano. Di solito, la femmina provoca il maschio a riprodursi, dimenandosi e mostrando tutto il fascino del suo corpo. Tuttavia, gli acquariofili esperti raccomandano di abbattere le coppie in una vasca di deposizione delle uova, perché durante la riproduzione la coppia può essere aggressiva con i vicini.

Pesce pappagallo - contenuto

Incrociando ripetutamente diverse specie di pesci, principalmente ciclidi, gli allevatori di Taiwan hanno presentato al mondo meravigliose creature ibride. Hanno ricevuto il nome di pesce pappagallo e hanno iniziato a godere della richiesta furiosa a causa del suo aspetto originale. Diamo un'occhiata a loro un po 'più vicino, rispondendo alle domande più comuni fan novizi di queste creature favolose.

Domande comuni sul pesce pappagallo:

  1. Per quanto tempo vivono i pappagalli?? Con buona cura, raggiungono fino a 15 cm di lunghezza e saranno in grado di accontentare il proprietario con il loro gioco per circa 10 anni.
  2. Parrot Aquarium Fish compatibile. Si distinguono per la loro inclinazione pacifica e possono mostrare un po 'di aggressività solo durante il periodo di deposizione delle uova. I pappagalli si comportano in modo pacifico con creature della stessa taglia durante il periodo normale. Ma con specie molto piccole di queste bellezze, è ancora meglio non alloggiare insieme, questi parenti ciclidi possono considerare la carne per le calunnie.
  3. Allevamento di pesci pappagallo. La loro deposizione delle uova inizia a un anno e mezzo. Il pesce inizia a liberare l'area, scavare buche e quindi deporre le uova. I genitori si prendono cura con attenzione della prole futura e dopo alcuni giorni (3-6 giorni), è nata. Dopo una settimana gli avannotti nuotano e mangiano in modo indipendente.
  4. Cibo per pesci pappagallo. Insieme a un alimento secco specializzato, saturo di carotene, si consiglia di utilizzare per loro condimento vegetale e top. I pappagalli adorano i bloodworms, i gamberetti, la corteccia. Molti di loro sono così golosi che soffrono anche di eccesso di cibo, quindi i proprietari dovrebbero mostrare un senso di proporzione in relazione al cibo, non troppo indulgendo con i loro animali domestici.

Nel nostro paese, questi pesci sono apparsi negli anni '90 e sono diventati subito preferiti da molti hobbisti dilettanti. Il pesce pappagallo dell'acquario stesso diventa un ornamento per qualsiasi acquario. Queste creature sono così sorprendenti che l'interesse per loro non si asciuga nemmeno 20 anni dopo la loro comparsa sul mercato.

Rybki_popugai_soderzhanie.

Guarda il video: Zuppa di pesce senza spine (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send