Pesce

Pesce dorato

Pin
Send
Share
Send
Send


Tipi di pesci rossi

Il pesce rosso (lat. Carassius auratus) è un pesce d'acqua dolce della famiglia delle carpe, dell'ordine di Beaverguda, della famiglia Karas. Per la prima volta, i pesci rossi sono stati addomesticati più di 1500 anni fa in Cina. Sono discendenti diretti dei crucians d'oro. Al giorno d'oggi, molti tipi di pesci rossi sono animali domestici popolari che hanno molte caratteristiche morfologiche.

Origine, caratteristiche generali

Più di 1000 anni fa, un pesce rosso era un abitante di stagni e piccoli stagni decorativi, più tardi cominciò a essere tenuto in piccole vasche di argilla, che divennero i prototipi degli acquari moderni. Nel XIV secolo, il sovrano cinese ordinò di organizzare la produzione di contenitori speciali per il mantenimento della carpa crucian "d'argento". Le navi erano fatte di porcellana e ceramica, decorate con ornamenti, e godevano di grande popolarità tra la nobiltà.


Sebbene le coppe non fossero trasparenti, e il pesce rosso non poteva guardare il mondo attraverso di esse, tuttavia, la gente cominciò a versare sabbia sul fondo delle tazze e ad aggiungere piante al contenitore. In tale nave di solito contengono uno o più pesci. Nell'acquario moderno tutto è diverso: i serbatoi sono trasparenti, dotati di strumenti e decorazioni, quindi tutti i tipi di pesci rossi possono sentirsi il più a proprio agio possibile.

Questi sono i pesci più popolari per i principianti, che si distinguono per resistenza e senza pretese nel contenuto. Tuttavia, quasi tutti i pesci rossi sono amanti del raffreddore, preferiscono vivere in acqua a una temperatura non superiore a 24-25 ° C. Alcuni carri armati richiedono l'aerazione dell'acqua e, naturalmente, la filtrazione obbligatoria e il sifone del terreno. I pesci rossi sono disordinati: scavano costantemente il terreno, mangiano molto cibo e lasciano molti escrementi. Almeno un individuo ha bisogno di almeno 50 litri di acqua dell'acquario. Si raccomanda di accontentarsi di pesci non aggressivi e onnivori che non morderanno le pinne e potranno vivere in acqua fredda.

Vedi come contenere il pesce rosso.

Come decorazioni per acquari, puoi usare piante, ripari e ostacoli. L'intero arredamento è necessario per l'elaborazione, non dovrebbe essere graffi, angoli acuti. Non è consigliabile installare lavandini, sculture in pietra, intagli con rami appuntiti nel serbatoio. Si consiglia di piantare piante a foglia caduca e foglie morbide che un pesce rosso possa mangiare (lenticchia d'acqua, wolfia, richchia). Alcuni pesci rossi sono contenuti in bacini quasi vuoti a causa dell'elevata probabilità di lesioni (telescopi, code).

Tutti i pesci rossi sono idrobionanti onnivori. Oltre alle piante, mangiano mangimi vivi, surgelati e di marca. Con piacere mangiano cibo "per le persone" - cereali bolliti, lattuga, spinaci, tarassaco, ortica. Dal cibo animale possono essere forniti un camino, dafnie, artemia, bloodworm, corteccia, carne affettata di gamberi, lombrichi. I pesci rossi sono molto inclini a mangiare troppo, quindi i mangimi dovrebbero essere dosati - 2 volte al giorno in piccole porzioni. Gli adulti preferiscono il cibo vegetale e gli animali giovani preferiscono gli alimenti proteici.

Come allevare il pesce rosso?

Il pesce rosso diventa maturo all'età di 1 anno, ma se hai intenzione di incrociare le razze, è meglio aspettare fino a quando non raggiunge un'età più matura (4-5 anni). In natura, Karasiki depone le uova nel bel mezzo della primavera. La prontezza per la deposizione delle uova è determinata da segni esterni: nell'area delle paludi le collinette appaiono di una tonalità chiara, le pinne pettorali sono caratterizzate da piccole tacche. Queste caratteristiche dell'apparenza sono peculiari sia per i maschi che per le femmine. L'addome delle femmine è arrotondato e aumenta di dimensioni.

Il maschio inizia a inseguire la femmina, la conduce in acque poco profonde con una fitta vegetazione. Pertanto, simulando la riproduzione nell'ambiente naturale, il livello dell'acqua nella vasca di deposizione delle uova è ridotto a 15-20 cm. Per un acquario di deposizione delle uova, una capacità di 50-100 litri con aerazione e una buona illuminazione è adatta. Nella deposizione delle uova è necessario inserire una griglia separatrice in modo che i produttori non mangiano uova cadute. È consentita la piantumazione di una fitta vegetazione. La deposizione delle uova dura 2-5 ore, dopo il processo, il maschio e la femmina devono essere depositati.

Guarda il pesce rosso che si genera.

In un anno, il pesce rosso può riprodursi 2-3 volte. Le larve di avannotti compaiono 2-6 giorni dopo la fecondazione, che dipende dalla temperatura dell'ambiente acquatico. L'illuminazione accelera il processo di maturazione e l'ombra si arresta. Nei primi giorni di vita, le larve sono quasi ferme, fissate su piante acquatiche e mangiano il contenuto del sacco vitellino. Dopo il suo esaurimento, gli avannotti iniziano a nuotare autonomamente in cerca di cibo.

Mangime iniziale: naupli di Artemia, polvere viva, rotiferi, cibo speciale per friggere. Quando gli avannotti crescono, devono essere ordinati per dimensione e sistemati in diversi serbatoi. Significativamente, i discendenti di bei genitori potrebbero rivelarsi banali e viceversa.

Diversità delle specie

Per duemila anni di produzione riproduttiva, il pesce rosso divenne la vera regina degli acquari, dal momento che varie razze furono allevate in Giappone, Cina e altri paesi del mondo. Al giorno d'oggi, ci sono diverse dozzine di razze che differiscono per le caratteristiche esterne. Sono pieni di diverse forme, colori, variazioni di pinne. Esistono due specie di razze che si distinguono per simmetria corporea: pesci rossi dal corpo lungo e pesci rossi a corta lunghezza.

Il pesce rosso ordinario - praticamente non differisce dal suo antenato. Il colore delle squame è dorato, il corpo è allungato, le pinne sono dorate, traslucide.

Pesce farfalla - pesci d'acquario dall'aspetto insolito. Il colore del corpo è metallico, la pinna caudale è biforcuta, ricorda le ali delle farfalle. I bulbi oculari sono grandi, quindi le farfalle sono tenute in vasche senza decorazioni.

I Fantails sono pesci d'acquario molto diffusi che non si differenziano per colore dai pesci rossi ordinari. La pinna caudale ha due lame sollevate. Quando un pesce apre la coda, assomiglia al fan di una donna.

Vualekhvosty - ha una simmetria a forma di uovo del corpo, il colore delle squame è bianco con macchie colorate, incontra altre variazioni di colore. Tutte le pinne sono lunghe, coda biforcuta, struttura tozza, divisa in più parti.

Perla o tinsbrin - una razza dall'aspetto unico: il corpo è corto, ha la forma di una bolla. Tutte le scale hanno la somiglianza di "perle" gonfiate e prese singolarmente.

Testa di leone - diversa simmetria gonfia e breve del corpo, sulla testa ci sono crescite che ricordano la criniera del leone.

Oranda: ha un corpo corto e gonfio. Il colore delle squame è dorato, le pinne sono sottili, vuote. Sulla testa, tra gli occhi sono visibili crescite massive.

Ranchu - forma diversa dell'uovo del corpo, la dimensione del corpo è breve. Tutte le pinne sono corte, piccole crescite possono essere viste sulla testa.

Ryukin: questa razza è allevata in Giappone. Il corpo è corto, sferico, sul dorso c'è una curvatura a forma di gobba massiccia. Il colore delle squame è d'oro.

Telescopi - pesci d'acquario con occhi grandi e sporgenti. Colore squame scure, pinne lunghe. Si raccomanda di tenere in un acquario senza decorazioni e angoli acuti.

Shubunkin - nella forma del corpo non differisce da un pesce rosso ordinario, ma il corpo ha un colore eterogeneo, le squame sono trasparenti.

Manutenzione e cura del pesce rosso

I pesci rossi sono animali domestici eccellenti per gli acquariofili principianti, la cui cura è semplice e interessante. Il mantenimento di questo tipo di pesce in casa è diventato disponibile centinaia di anni fa, questo è uno dei primi pesci ornamentali che è stato depositato in una vasca di vetro. In Cina, sono stati tenuti in ciotole di porcellana, oggi gli unici acquascapes sono creati con la somiglianza di un biotopo naturale in modo che gli animali domestici possano vivere comodamente. Come prendersi cura di loro in acquario per estendere la loro gioia di vivere?

Le regole di insediamento nell'acquario

  1. Compra un ampio acquario. Assicurati che ci sia abbastanza spazio per l'animale nel serbatoio. Per un pesce rosso dalla coda vellutata è necessario un acquario di circa 45-90 litri. Il pesce rosso cresce abbastanza rapidamente, e se si prevede di fornirlo con cura adeguata, acquistare un serbatoio in cui si inseriranno individui già maturi, che ti risparmieranno più tardi dalla sostituzione del serbatoio con uno più spazioso.

    Guarda l'acquario di pesci rossi ben progettato.

  2. Inserire un filtro di qualità nel serbatoio. Il pesce rosso è conosciuto come un avido "fangoso" che lascia molta spazzatura dietro. Il tuo filtro è obbligato a pulire in modo completo l'acqua, preferibilmente 10 volte in 60 minuti. Se hai un acquario da 20 litri, avrai bisogno di un filtro che abbia la capacità di pompare almeno 200 litri. all'una Un altro filtro adatto che pompa più di dieci volte il volume di acqua nel serbatoio.
  3. Un ciclo di azoto dovrebbe essere stabilito nell'acquario. È necessario acquistare un dispositivo per l'acqua con un indicatore che chiarifica la saturazione dell'acqua su nitriti, nitrati e ammoniaca. Non acquistare strisce reattive, non forniranno un risultato accurato. Utilizzare un liquido speciale per eliminare il cloro per liberare il cloro tossico dall'acqua. Allineare il fondo dell'acquario con una ghiaia di dimensioni di un pisello (piccolo volume in modo che gli animali domestici non possano soffocare). Assicurati che i ciottoli o la ghiaia non contengano frammenti di metallo, poiché i ciottoli con il metallo hanno tutte le possibilità di danneggiare le creature se avviene la dissoluzione degli elementi tossici nell'acqua.
  4. Ottieni una piccola quantità di decorazioni e decorazioni. Gli animali lo adorerebbero e diversificheranno la loro piccola casa. Non acquistare decorazioni con piccoli fori, in modo che il pesce rosso non possa sedersi lì. Prendi in considerazione le dimensioni di un individuo maturo (a volte crescono fino allo spessore di un pompelmo!), E anche allora imposta lo scenario. Puoi aggiungere alghe; i pesci rossi amano sgranocchiare piante viventi, di solito sono: anubias, valzer, criptocoryne e altri.


  5. Acquista pesci rossi che hanno un aspetto sano. Fai attenzione con l'acquario, dove c'è un pesce inanimato, questo può indicare i sintomi della malattia o le cure sbagliate.
  6. Non lanciare il pesce acquistato immediatamente nell'acquario generale. Lasciare per quarantena di 2 settimane in un contenitore preparato separatamente con acqua infusa. Tale procedura preverrà lo spavento e le malattie che un pesce potrebbe portare da un precedente acquario.
  7. Contrariamente a quanto argomentato, non è consigliabile posizionare il pesce con la coda di voile in una vasca rotonda o in un nano-acquario. Lì sarà a disagio, la sua vista potrebbe deteriorarsi. Non sistemare il pesce in un acquario tropicale con pesci amanti del calore. Il pesce rosso è un animale a sangue freddo che proviene dalle latitudini temperate.
  8. Dopo la quarantena, un pesce rosso può essere lanciato in un acquario. Non correre a correre il pesce in un ambiente acquatico non familiare. Al ritorno a casa con un nuovo residente, abbassare il rotolo di polietilene chiuso con il pesce rosso nella vasca per circa 10 minuti. Questo aiuterà i pesci ad adattarsi alla temperatura nel serbatoio. Dopo di ciò, aggiungi alcune gocce d'acqua dal tuo acquario alla confezione con il pesce e aspetta altri dieci minuti. Quindi con una rete, trasferire il pesce tranquillamente all'acquario. Versare l'acqua confezionata nel lavandino o grondaia. Questo processo non solo limita lo stress per l'animale, ma impedisce anche l'inquinamento dell'acqua nel serbatoio. Quindi pianifica come prendersi cura del tuo animale ogni giorno.

Guarda un video sul contenuto di pesci rossi.

Termini di cura e manutenzione

  1. L'alimentazione del pesce dovrebbe essere effettuata due volte al giorno, mangiando in fiocchi o granulati. Il pesce rosso può ancora mangiare cibi congelati, vivi, vegetali, artificiali. Molto simile ai piselli pelati, che è utile per la digestione. Cibo vegetale (cetrioli, zucchine, insalate) tritare finemente per renderlo facile da ingoiare. Gli animali che allattano troppo non dovrebbero essere - è pericoloso per la salute.


  2. La manutenzione e la cura della qualità devono tenere conto dei parametri dell'ambiente acquatico. Testare l'acqua per il pH di nitriti, ammoniaca e idrogeno ionico (idrogeno). L'ammoniaca dovrebbe essere 0, il pH dovrebbe essere 6,5-8,0, e il grado di nitrato è permesso inferiore a 20. Se questo grado è superiore a 40, allora hai un acquario pieno di pesci, o non sostituisci l'acqua al momento giusto! Se nell'acqua sono stati rilevati ammoniaca e nitriti, quindi, la bio-filtrazione nel serbatoio non è stata ancora stabilita. La temperatura dell'acqua consentita è di 15-20 ° C.
  3. Prendersi cura del serbatoio dovrebbe essere la sostituzione settimanale dell'acqua. Una volta alla settimana, cambia il 30-50% dell'acqua dell'acquario. L'aggiornamento di tutte le acque dell'acquario è pericoloso per gli organismi unicellulari sani che scindono i rifiuti di pesce. È obbligatorio eseguire il processo di declorazione prima di fare acqua dolce nell'acquario.
  4. Pulisci la ghiaia in 2 settimane. Eseguire la procedura utilizzando un dispositivo di filtrazione ghiaia sotto vuoto che pulisce la lettiera durante il drenaggio dell'acqua. Per gli acquari tropicali, si consiglia di eseguire questa funzione una volta ogni 30 giorni, ma per il pesce rosso (c'è più che sufficiente spreco da loro), fornire sempre un ambiente pulito.
  5. Trascorri del tempo con il pesce rosso il più spesso possibile. Prendersi cura di lei comporta una comunicazione costante e un contatto visivo. Quando si abituerà a te, il contenuto dell'animale sarà ancora più bello. I veli inizieranno a riconoscerti e, quando ti prendi cura di loro, inizieranno a riconoscere la tua mano mentre si allattano e non averne paura.

  6. Se il tuo pesce rosso si trovasse sul pavimento o un gatto uscisse dall'acquario (questo capita spesso), inumidisci rapidamente le mani e, con le mani bagnate, riporta il pesce nello stagno. Quindi non sarà molto stressata. Assicurati di coprire il coperchio del serbatoio in modo che tali casi non si ripetano.
  7. Tieni traccia dello scenario nel serbatoio. Se noti angoli acuti, alberi marciti, vetri rotti o ceramiche, rimuovili immediatamente dal serbatoio. Tutte le decorazioni prima di metterle in acquario devono essere lavorate in acqua bollente.

Tipi di pesci rossi


TIPI DI PESCI D'ORO

con foto, descrizione e link

La varietà di pesci d'acquario a volte colpisce. E dato il fatto che una specie di pesce ha le sue varietà, il mondo dell'acquario diventa semplicemente gigantesco.

A volte è persino difficile per un acquariofilo esperto raccontare che tipo di pesce è. Si spera che la seguente selezione di SPECIE DI PESCI DORATI ti aiuterà a capire chi sta nuotando nella tua vasca.

Carassius auratus

Ordine, famiglia: carpe.

Temperatura dell'acqua confortevole: 18-23 ° C.

ph: 5-20.

l'aggressività: Il 5% non è aggressivo, ma può mordersi a vicenda.

compatibilità: con tutti i pesci pacifici e non aggressivi.

DESCRIZIONE:

La carpa dorata o cinese della natura vive in Corea, Cina e Giappone.

Il pesce rosso è stato allevato in Cina più di 1.500 anni fa, dove è stato allevato in stagni e stagni da giardino nelle tenute di nobili e persone benestanti. Per la prima volta, un pesce rosso fu importato in Russia verso la metà del XVIII secolo. Attualmente ci sono molte varietà di pesci rossi.

Il colore del corpo e delle pinne è rosso-dorato, il retro è più scuro dell'addome. Altri tipi di colore: rosa pallido, rosso, bianco, nero, nero e blu, giallo, bronzo scuro, rosso fuoco. Un pesce rosso ha un corpo allungato, leggermente compresso dai lati. I maschi possono essere distinti dalle femmine solo durante il periodo di deposizione delle uova, quando la pancia della donna è arrotondata, e i maschi sulle pinne pettorali e le branchie sviluppano una "eruzione" bianca.

Per il mantenimento del pesce rosso, un acquario con una capacità di almeno 50 litri per campione è il più adatto.. I pesci rossi corti (vele, cannocchiali) richiedono più acqua di quelli a corpo lungo (semplice pesce rosso, cometa, shubunkin), con la stessa lunghezza del corpo.

Con un aumento del volume dell'acquario, la densità di impianto può essere leggermente aumentata. In particolare, nel volume di 100 litri puoi sistemare due pesci rossi (ne puoi avere tre, ma in questo caso sarà necessario organizzare una potente filtrazione e fare frequenti cambi d'acqua). 3-4 individui possono essere piantati in 150 l, 5-6 in 200 l, 6-8 in 250 l, ecc. Questa raccomandazione è pertinente se parliamo di pesci di dimensioni non inferiori a 5-7 cm senza tenere conto della lunghezza della pinna caudale.

Una caratteristica speciale del pesce rosso è che ama frugare nel terreno. Come il suolo è meglio usare sabbia grossolana o ciottoli, che non sono pesci così facilmente dispersi. L'acquario stesso dovrebbe essere spazioso e specie, con piante a foglia larga. Pertanto, in un acquario con pesci rossi, è meglio piantare piante con foglie dure e un buon apparato radicale.

Nell'acquario generale, il pesce rosso può essere tenuto insieme al pesce calmo. Le condizioni necessarie per l'acquario sono la luce naturale, la filtrazione e l'aerazione.

Caratteristiche dell'acqua: la temperatura può variare da 18 a 30 ° C. L'optimum dovrebbe essere considerato nel periodo primavera-estate 18 - 23 ° С, in inverno - 15 - 18 ° С. I pesci tollerano una salinità del 12-15%. Se ti senti male nell'acqua, puoi aggiungere sale, 5-7 g / l. Si consiglia di sostituire regolarmente parte del volume d'acqua.

I pesci rossi sono senza pretese per quanto riguarda i mangimi. Mangiano molto e volentieri, quindi ricorda che è meglio sottoporre il pesce a un'alimentazione inferiore rispetto a quella di sovralimentazione: la quantità di cibo somministrata ogni giorno non deve superare il 3% del peso del pesce. I pesci adulti vengono nutriti due volte al giorno - al mattino presto e alla sera.

I mangimi vengono somministrati quanto possono mangiare in dieci o venti minuti e i resti di cibo non consumato devono essere rimossi. È necessario includere nella dieta sia cibi vivi che vegetali. I pesci adulti che ricevono una corretta alimentazione possono sopportare senza problemi uno sciopero della fame di una settimana.Va ricordato che quando vengono nutriti con cibo secco, devono essere somministrati in piccole porzioni più volte al giorno, perché quando si trovano in un ambiente umido, nell'esofago del pesce, si gonfiano, aumentano significativamente di dimensioni e possono causare costipazione e interruzione del normale funzionamento degli organi digestivi del pesce la conseguenza di ciò può essere la morte del pesce. Per fare questo, puoi prima tenere il cibo secco per un po 'di tempo (10 secondi - fiocchi, 20-30 secondi - granuli) in acqua e solo poi darli al pesce. Quando si utilizzano feed specializzati è possibile migliorare il colore del pesce (giallo, arancione e rosso).

Pesce rosso di lunga durata resistente, in buone condizioni, possono vivere fino a 30 - 35 anni, a breve - fino a 15 anni.

Tipi di pesci rossi

Occhio celeste o astrologo

L'astrologo ha un corpo rotondo e ovoide. Una caratteristica del pesce sono i suoi occhi telescopici diretti leggermente in avanti e verso l'alto. Sebbene questo sia considerato una deviazione dall'ideale, questi pesci sono molto belli. Stargazer di colore arancio-dorato. Il pesce raggiunge una lunghezza di 15 cm.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui.
Stargazer o occhio celeste: descrizione, contenuto, compatibilità
Occhi d'acqua

Questo pesce è il risultato della selezione inesorabile e spietata del pesce rosso cinese. La dimensione del pesce è di 15-20 cm, ha un corpo ovoidale, il retro è basso, il profilo della testa passa agevolmente nel profilo della schiena. La colorazione è diversa. I più comuni sono i colori argento, arancione e marrone.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui. Occhi d'acquaVualekhvost o Fantail

Il velo ha un corpo a forma di uovo corto e alto arrotondato e occhi grandi. La testa è grande Il colore della coda del velo è diverso: da un monotono colore dorato a rosso vivo o nero.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui.
Tutto su veiltail
perla

La perla è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia "Golden Fish". Il pesce è insolito e molto bello. L'ho allevato in Cina.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui. perla
cometa

Il corpo della cometa è allungato con una pinna caudale a nastro lungo. Più alto è il grado dell'esemplare di pesce, più lunga è la sua pinna caudale. Le comete sono molto simili a voilehvosta.

Leggi di più su questo pesce d'oro qui. cometa
Oranda

Oranda è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia dei "pesci rossi". Il pesce è insolito e molto bello. L'Orana differisce dagli altri pesci rossi - con un berretto di crescita in testa. Il corpo, come molti "pesci rossi", è ovoidale, gonfio. In generale, simile al velo.

Leggi di più su questo pesce d'oro qui. Oranda
ranch

Un'altra forma derivata artificialmente di "Golden Fish". Patria - Giappone. Letteralmente Ranch si traduce come "cast in orchidea". Il pesce è insolito e molto bello.

Leggi di più su questo pesce d'oro qui.
ranch: descrizione compatibilità dei contenuti shubunkin

Un'altra forma di allevamento di "Golden Fish", derivata in Giappone. Adatto per la manutenzione in vasti acquari, serre e stagni ornamentali. Nella pronuncia giapponese, il suo nome suona come sibunkin. In Europa, il primo pesce apparve dopo la prima guerra mondiale, da cui fu importato in Russia e nei paesi slavi.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui. shubunkin
telescopio

Il telescopio è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia "Golden Fish". Il pesce è insolito e molto bello. Ha ricevuto il suo nome per grandi occhi sporgenti, che possono avere una forma sferica, cilindrica o conica. Dimensione del pesce fino a 12 cm.
Leggi di più su questo pesce d'oro qui. telescopio
Lvinogolovka

Il pesce è insolito e molto bello. Il pesce ha un tronco corto e arrotondato. Il profilo posteriore della schiena e il bordo esterno superiore della pinna caudale formano un angolo acuto. Nell'area delle coperture branchiali e nella parte superiore della testa si possono vedere crescite di volume che si formano in questi pesci a tre mesi di età.

Leggi di più su questo pesce d'oro qui. Lvinogolovka
ryukin

Waukeen

Video con specie Golden Fish

fanfishka.ru

Chi fa il pesce rosso va d'accordo con l'acquario

La compatibilità del pesce rosso con altri tipi di pesce è una delle condizioni necessarie per la loro vita armoniosa in un acquario domestico. Dalla corretta compatibilità dipende dalla salute del pesce, dal comportamento, dall'aspettativa di vita. Prima di determinare con quale specie di pesce è possibile il contenuto del pesce rosso, sono state fatte molte osservazioni iniziate nel Medioevo. Poiché il pesce rosso (lat. Carassius auratus) è uno dei più antichi animali da acquario, la compatibilità è stata a lungo sperimentata, che consente di sedimentarla con altri pesci senza esperienza.


Cosa influenza la compatibilità?

  1. Le varietà decorative di pesci rossi sono creature molto grandi con una dimensione corporea di 20 cm di lunghezza e di più, quindi, una manutenzione di successo richiede un serbatoio con un volume di 50-80 litri per individuo.
  2. Questo tipo di pesce è lento e aggraziato, quindi i vicini più attivi li disturberanno.
  3. "Cenerentola" ama arare il terreno, cercare cibo o scavare piante. Tale abitudine è comune a tutti, quindi l'acqua diventerà sporca e fangosa in breve tempo. I pesci che amano l'acqua cristallina soffriranno.
  4. Sono onnivori - mangiano cibo vivo, congelato, vegetale. La dieta con i vicini dell'acquario dovrebbe essere la stessa.
  5. Il pesce rosso può mangiare pesci molto piccoli. Come rappresentanti della famiglia delle carpe, hanno preso in prestito dai loro antenati la tendenza a mangiare piccoli animali.
  6. La compatibilità è anche influenzata dal loro colore variegato e bello, così come dalle pinne lussureggianti e lunghe. Il contenuto non è permesso con quelle specie che non sono contrarie a mordicchiare la loro coda sontuosa.

Guarda come il pesce rosso coesiste con macrognatus, labo e thoracatum.

Con chi è possibile l'insediamento?

Naturalmente, il mantenimento del pesce rosso è possibile con i rappresentanti della famiglia delle carpe. Un punto importante: i pesci di questa famiglia preferiscono l'acqua fresca, non superiore a 24 gradi Celsius (° C). Accanto a certi tipi di carpe il pesce rosso apparirà spettacolare e ci saranno meno conflitti con i parenti. Pertanto, la cura ottimale del pesce sarà fornita dalle stesse condizioni di detenzione. Tra i vicini di successo possono esserci: Labo, danios, carpe koi, crucians.

Per quanto riguarda le carpe, il koi è un pesce meraviglioso, spesso coltivato in stagni decorativi come un'esposizione "mostra". Non offenderà un pesce rosso, ma il suo aspetto è così autosufficiente che è meglio sistemarlo separatamente. Per quanto riguarda gli altri pesci della famiglia delle carpe, non vanno d'accordo con i barbi, le gare "zolotushki". Il motivo: questi vicini possono diventare sia predatori per pesci d'oro, o la loro preda.


Pesce gatto decorativo - piccoli corridoi e pesci gatto - buoni vicini per pesci ornamentali. Vivono negli strati più bassi dell'acqua, quindi non disturbano nessuno, ma raccolgono pacificamente il cibo avanzato dal fondo, lo puliscono dalla sporcizia, che è molto dopo un pesce rosso. Tuttavia, bisogna stare attenti: i pesci gatto sono creature pigre, che possono irritare un pesce dorato. Non dovresti accontentarti di catfish antsistrusami, sono un'eccezione. L'ancistrus è di grandi dimensioni e le pinne lussureggianti delle bellezze possono sbattere.

Tutte le razze di Carassius auratus: code di voile, Veikins, Shubunkin, telescopi, Riukin, convivono silenziosamente in un serbatoio comune. Sono gli stessi parametri dell'ambiente acquatico, che semplifica la cura di questi pesci. Tuttavia, vi è una mancanza in un tale quartiere - si può verificare un incrocio tra alcuni pesci adulti e porteranno una progenie ibrida. Questo è irto di una distorsione delle caratteristiche della razza che è stata allevata per anni. Il costante incrocio di razze diverse porterà al fatto che in una generazione di discendenti appariranno dei pesci che non sono diversi dalle carpe del fiume.

Guarda come si comportano i pesci rossi con i pesci angelo in un acquario.

È meglio sistemare solo il Carassius auratus - e quindi è autosufficiente, è la regina degli acquari. Prendersi cura di un pesce rosso non ti dà problemi. Ma se vuoi cogliere l'occasione, puoi sistemarla con altri pesci, ma fai attenzione alle conseguenze. A volte tutti gli animali vanno d'accordo, ma ci sono delle eccezioni.

Chi non ha bisogno di stabilirsi?

I rappresentanti della famiglia Kharatsinov non sono i vicini ideali per i "cinchies". I neon, i tetra, i rodostomus, i minori sono piccoli pesci che la carpa può facilmente mangiare. Possono abituarsi l'un l'altro all'età di giovani, ma in seguito si verificheranno conseguenze irreversibili. Ma se prevedi di sistemare il pesce rosso non con piccoli, ma con grandi tetra - diamante o congo, allora questo quartiere avrà successo.

Pesce labirinto - non adatto come vicino per pesci rossi ornamentali. La prima ragione - labirinti (gurami, lyalius) amano l'acqua calda più dell'acqua fredda. La seconda ragione è che il labirinto vive uno stile di vita attivo: possono affrontare scontri con pesci dalla coda a velo, toccando le pinne. In teoria, la compatibilità di Cenerentola con Ktenopome è possibile, ma galleggia negli strati inferiori dell'acqua, e il vicino fastidioso con una lunga coda potrebbe semplicemente non piacerle.

Ciclidi - l'insediamento in un acquario è impossibile a causa della differenza dei regimi di temperatura del contenuto e delle peculiarità della natura. I ciclidi sono pesci territoriali, piuttosto grandi e talvolta aggressivi. I ciclidi dell'habitat sono regioni tropicali del globo, dove l'acqua è calda e pulita. I pesci rossi sono i discendenti della carpa crucian d'acqua dolce che abitano le latitudini temperate. Pertanto, un simile quartiere per entrambe le specie sarà insolito. Per questo motivo, anche la compatibilità con scalari è inaccettabile.

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI



COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI
CON ALTRE SPECIE DI PESCI

Problema di compatibilità Pesce rosso (Carassius) da un lato, è piuttosto semplice, ma dall'altro è complicato, e questo è dovuto a una serie di sfumature specifiche che sono caratteristiche di questa particolare famiglia di pesci d'acquario.

Penso che questo argomento dovrebbe iniziare con il fatto che TUTTE LE RAZZE DEI PESCI D'ORO sono stati ottenuti come risultato della selezione millenaria. Pertanto, Voilehvost, Orandy, Telescopes, Shubunkins e altri sono razze allevate artificialmente, che, in realtà, sono state ottenute da un antenato - carpa d'argento.

Quindi, se parliamo della compatibilità intraspecifica di Goldfish, cioè della possibilità di condividere, ad esempio, telescopi e carpe koi in un acquario o in uno stagno, allora questa coesistenza ha luogo - tutti i tipi di pesci rossi sono assolutamente compatibili tra loro. Ma, QUI CI SONO UNO MA! Poiché tutti gli Scrofula provengono dalla stessa tribù, sono nella stessa riserva, si incroceranno l'uno con l'altro, risultando in "bastardi" o se si vogliono mutanti - ibridi di razza. Tenendo conto degli esperimenti, una tale residenza congiunta porta alla degenerazione e alla trasformazione del pesce in un cruciano.

Pertanto, se hai intenzione di generare prole e allevare il pesce rosso, allora il loro contenuto di specie nel corpo idrico generale - NON FARE!

Prima della discussione, la compatibilità specifica di Goldfish con altri pesci. Dovrebbe essere notato che i pesci rossi sono pesci grandi, lenti e lenti. E questo specifico dovrebbe sicuramente essere grasso. Ad esempio, se si mantiene il Veiltails in un piccolo acquario con altri, sia che siano il pesce più pacifico, lo stesso, col tempo, il pesce morirà, poiché la mancanza di spazio libero - gli standard di manutenzione, faranno il suo lavoro e il pesce semplicemente "roderà".

Inoltre, quando si discute sulla compatibilità di qualsiasi specie di pesce, si dovrebbe tenere presente che un singolo pesce catturato ha il suo carattere. A questo proposito, anche osservando tutto regole di compatibilità dell'acquario, puoi ottenere un risultato negativo. Per massimizzare questo fattore, è sempre consigliabile piantare pesci diversi con i giovani e allo stesso tempo, piuttosto che aggiungerne gradualmente di nuovi a quelli vecchi.

Ora diamo un'occhiata alla compatibilità di Goldfish con specie specifiche di altri pesci.

Pesciolini e Ciclidi: Astronotus, Angelfish, Discus, Akara, Apistograms, pappagalli, Tsikhlazymy: diamante, strisce nere, Severum e altri ciclidi.

Tale unione, purtroppo, non è possibile. Tutti i pesci della famiglia dei ciclidi sono aggressivi e non daranno vita al pesce dorato. L'astronotus generalmente percepisce l'oro come un buon snack dal vivo.

Pertanto, per mantenerli insieme è rigorosamente controindicato, anche con piccola cilida.

In qualche modo, ho provato a combinare le palpebre del velo con il pesce rosso, ma purtroppo dovevano essere piantate in futuro. Nonostante il fatto che gli scalari del velo siano lenti e in qualche modo simili all'oro, lo stesso, dopo un paio di giorni, iniziarono le gare in tutto l'acquario.

Quindi, consiglio di non sperimentare - questo è tempo e denaro sprecati!

Pesce rosso e tetra: neon, minori, ternisto, pulcher, lanterne, tetra in vetro, congo e altri pesci caratteristici.

Qui la situazione è fondamentalmente opposta. Tutti i tetra sono pesci così pacifici che la loro unione con Goldfish sarà una meravigliosa varietà di pesci nel tuo acquario. Uno, ma !!! Quando i pesci rossi crescono, possono scoppiare in piccoli tetras, quindi è meglio prendere "grandi" pesci Kharacin, ad esempio, Ternets o Congo, a Zolotuha.

Pesce rosso e labirinto: tutti i gurami, lyalius, macrapods dr.

Non so nemmeno cosa dirti. Da un lato, sono compatibili, ma d'altro canto non lo sono. Ciò è dovuto al fatto che il labirinto, in particolare il gurami, il pesce molto imprevedibile e ogni singolo gurami ha il suo carattere.

In modo che sia chiaro, darò un esempio dalla mia esperienza. C'era una volta, quando ho iniziato il mio primo acquario di 35 litri e vi ho riempito un mucchio di pesci, tra cui due gouramies di marmo, questi erano come topi, non toccavano nessuno e convivevano pacificamente nel "piccolo ostello". Ma quando un giorno piantai un altro gourae blu in un grande acquario, fece un tale tumulto che non andava bene nemmeno per i piccoli ciclidi. Ho dovuto riportarla al negozio di animali.

Allo stesso tempo, lyalius - questi pesci sono spaventati, non ho esperienza, ma penso che sarà un male per loro con Goldfish.

In considerazione di quanto sopra, la coesistenza di Gold with Labyrinths è una confusione, quindi questo quartiere non è raccomandato.

Pesciolino rosso e acquario, altri pesci di fondo: corridoi (pesce gatto chiazzato), antsistrusy (ventosa di pesce gatto), combattimenti, akantoftalmusy, brochis di pesce gatto verde, tarakatumy e altri.

In generale, c'è compatibilità al 100%. Attiro la tua attenzione, solo che non tutti i somas sono molto pacifici. Ad esempio, Botsia Modest o Bai sono somier che possono mordere. Oppure, ad esempio, ancestri di notte possono facilmente attaccarsi al Goldfish dormiente, dal quale quest'ultimo sembrerà galline spennate.

Altrimenti, tutto è OK! Inoltre, tutti i pesci gatto d'acquario sono buoni aiutanti nella lotta con la cacca di Goldfish. Fornire un fondo acquario al pesce gatto e la frequenza del sifone del pavimento dell'acquario diminuirà.

Pesci rossi e carpe: barbusses, danios e altri.

Va sempre ricordato che i pesci rossi sono lenti e qualsiasi quartiere con pesci agili, e ancor più quelli che riescono a strapparli non è desiderabile. Non vedo nulla di criminale nel contenuto comune di danios e pesci rossi, ma non consiglio i barbe. Sumatrans morde facilmente Golden.

Pesci rossi e pezillium, pesci vivipari: guppy, spade, molly e altri.

Ho letto da qualche parte che i guppy possono attaccare e mordere il pesce rosso! Ma, qualcosa non posso credere in queste storie. Non posso nemmeno immaginare come questa gopeshka sarà in grado di desiderare un grosso pesce d'oro, a meno che non attacchino la folla))).

Ammetto onestamente, non ho alcuna esperienza nel mantenere scarafaggi e pesci rossi vivi. E in generale, non è in qualche modo solido mantenere gli aksakal dorati del mondo dell'acquario e dei semplici portatori di vita insieme.

E voglio anche offrirti un argomento come Compatibilità di pesci rossi e piante d'acquario.

Chi ha iniziato Goldfish sa che questo problema è acuto, dato che la famiglia Golden ama solo il cibo vegetale. Per evitare le piante di acquario disgustosamente colte, do la mia alpe d'oro coltivata due volte alla settimana da un altro acquario. È anche possibile raccomandare di mantenere il Goldfish con piante d'acquario che saranno troppo duri per il pesce rosso: Anubiases, microsorium, criptocoryes e muschi.

Per ulteriori informazioni, consultare questo articolo: PESCA CHE MANGIA PIANTA COSA FARE?

Riassumendo, va detto che, tuttavia, i pesci rossi sono pesci destinati a uno specifico acquario che richiede un'attenzione speciale speciale. Inoltre, il costo di questi pesci è piuttosto alto, sono di lunga durata rispetto ad altri abitanti dell'acquario e quindi sarebbe un peccato perdere un pesce del genere a causa del fatto che alcuni di cinque kopek non le permettevano di dormire la notte.

Video di compatibilità con pesci d'acquario

Quanti pesci rossi vivi in ​​un acquario?

Molte persone impegnate che sognano un animale domestico e che non hanno la possibilità di avere un gatto o un cane, acquistano acquari. Tuttavia, non tutti sanno come prendersi cura adeguatamente dei suoi abitanti. Dopo aver letto l'articolo di oggi, scoprirai quanto vive il pesce rosso.

Piccolo ritiro storico

Va notato che questi particolari pesci sono considerati i rappresentanti più antichi della famiglia delle carpe, che hanno iniziato a allevare e mantenere negli acquari. E il primo a fare questo è stato il popolo indigeno della Cina. Coloro che sono interessati a quanti anni il pesce rosso vive non farà male sapere che gli allevatori di corte professionisti sono stati coinvolti nella loro riproduzione. Sono stati ottenuti incrociando diversi tipi di pesci rossi.

Dopo che i primi individui luminosi furono lanciati nello stagno imperiale, i lavori iniziarono con l'allevamento di nuovi pesci. Ecco come apparvero i moderni vualehvostki, wakin e che. L'aspettativa di vita delle persone che vivevano in condizioni naturali era di circa un quarto di secolo.

Nel XVI secolo, questi pesci luminosi e piuttosto grandi furono portati in Giappone, e dopo altri cento anni gli abitanti dell'Europa seppero di loro. È interessante notare che qui l'aspettativa di vita degli esemplari introdotti è diminuita a tre mesi. Ciò è spiegato dal fatto che per qualche motivo i loro proprietari pensavano che non avevano bisogno di cibo.

aspetto

Coloro che vogliono capire quanto vivono i pesci rossi saranno sicuramente interessati a ciò che sembrano. La lunghezza media degli adulti è di circa trentacinque centimetri. Tuttavia, in acquario le condizioni sono rare esemplari così impressionanti. Di solito in cattività, crescono fino a quindici centimetri.

Un pesce rosso ha un corpo laterale ellissoidale lungo e appiattito. Ha anche diverse pinne rossastre o giallastre, la più lunga delle quali è considerata la dorsale. Comincia dal centro del corpo rosso-dorato. I lati della stragrande maggioranza di questa specie sono dipinti in colore dorato, e la pancia - in una tinta giallastra.

Quanti pesci rossi vivi in ​​un acquario?

In questo caso, molto dipende dalle condizioni in cui vivono. In media, questa cifra varia da cinque a dieci anni. Tuttavia, ci sono delle eccezioni. Ad esempio, in una delle città inglesi c'erano un paio di individui che vivevano per avere trent'anni. E vivevano in un acquario da quaranta litri e mangiavano cibo specializzato. E nella contea del Nord. Lo Yorkshire era un pesce d'oro che visse per quarantaquattro anni.

Caratteristiche del contenuto

Dopo aver scoperto quanto vive il pesce rosso d'acquario, devi imparare come prenderti cura di loro. Prima di tutto, va notato che per un individuo saranno necessari cinquanta litri d'acqua. Coloro che hanno in programma di avere cinque o sei pesci dovrebbero acquistare in anticipo un acquario da duecento litri per i futuri animali domestici. Inoltre, è importante controllare la filtrazione, l'aerazione e i livelli di luce.

La temperatura ottimale dell'acqua varia da diciotto a ventitre gradi. Tuttavia, molto dipende dal periodo dell'anno. Nei mesi invernali può essere un po 'più freddo che in estate. È importante ricordare di sostituire un decimo dei contenuti dell'acquario ogni giorno. Perché la scarsa qualità e l'acqua inquinata possono causare lo sviluppo di molte malattie.

Raccomandazioni per l'alimentazione

Capendo quanto vivono i pesci rossi, è necessario comprendere le caratteristiche della loro dieta. Immediatamente, notiamo che sono piuttosto voraci. Sebbene a queste creature venga quasi sempre chiesto di mangiare, spesso non è consigliabile dar loro da mangiare. Secondo la maggior parte degli esperti, i pasti frequenti possono portare a varie malattie. Acquariofili esperti consigliano di nutrire il pesce rosso non più di due volte al giorno. È importante somministrare del cibo in piccole porzioni, che vengono consumate entro sette minuti.

La base della dieta di queste bellissime, ma molto voraci creature sono piante, cibo secco e vivo specializzato. Inoltre, questi ultimi sono raccomandati per essere acquistati in forma congelata al fine di escludere l'infezione di piccoli pesci da varie malattie. Per quanto riguarda il cibo secco, deve prima essere immerso in una piccola ciotola piena d'acqua, che è stata presa in anticipo dall'acquario. I cibi vegetali devono scottare in anticipo con acqua bollente e macinare. In aggiunta a tutto il resto, si raccomanda di integrare il loro menu con porridge friabili non salati, che vengono cotti in acqua.

Allevamento a casa

Coloro che hanno già capito quanti anni il pesce rosso vive in un acquario saranno interessati a sapere come si moltiplicano. Soprattutto per questi scopi è necessario acquistare un contenitore che si chiude dall'alto, la cui lunghezza è di almeno ottanta centimetri. È importante che il fondo del cosiddetto terreno di deposizione delle uova sia piantato con piante cespugliose a foglia piccola. Inoltre, l'acquario deve essere riempito con acqua pulita, saturo di ossigeno.

Di solito l'inizio dei giochi matrimoniali cade all'inizio della primavera. È auspicabile per questo tempo piantare il pesce e fornire loro un'alimentazione completa. Dopo un paio di settimane, puoi selezionare una femmina e due o tre maschi. Dopo la fecondazione, le uova di pesce dovrebbero essere rimosse dalla deposizione delle uova. Due giorni dopo, gli avannotti appaiono sulla luce, che il quinto giorno inizia a nuotare con sicurezza.

Prevenzione di varie malattie

Coloro che sanno già quanto vivono i pesci rossi dovrebbero capire che, come tutte le creature viventi, sono soggetti a disturbi. Certamente, la microflora condizionatamente patogena è presente in qualsiasi acquario. Pertanto, affinché i tuoi animali domestici non diventino vittime di patogeni di malattie pericolose, devi seguire alcuni semplici consigli.

È importante non sovraffollare l'acquario e mantenere costantemente un habitat sano in esso. Non trascurare la sostituzione regolare dell'acqua. È severamente vietato collegare individui aggressivi che potrebbero danneggiarli con il pesce rosso. Inoltre, non dimenticare la dieta corretta e il regime di alimentazione.

Come determinare il sesso del pesce rosso - maschio o femmina


COME DETERMINARE IL PAVIMENTO DEI PESCI D'ORO: IL BAMBINO MASCHIO E IL CAVO!

Tutti vogliono conoscere il sesso del loro pesce rosso, a meno che, naturalmente, i pesci rossi non siano destinati esclusivamente a scopi decorativi. I veri fan dei pesci rossi di solito vogliono avere figli da loro, e qui la definizione di sesso è di particolare importanza. Ci sono diversi modi per determinare il sesso del pesce rosso.

Durante il periodo di deposizione delle uova, i maschi di pesci rossi sono più facili da identificare rispetto alle femmine. I maschi sviluppano tubercoli o dossi bianchi lungo le pinne pettorali e le coperture branchiali. Inoltre, i maschi formano denti ammaccati, la cosiddetta "sega", sulle alette anteriori maschili. Le femmine diventano leggermente asimmetriche, specialmente nell'addome. Sembrano gonfiati.


Foto della struttura di un pesce rosso

Foto di un pesce d'oro maschio
Nella foto i tubercoli ben visibili gettano il maschio dorato dalla femmina.

Alla fine del periodo di deposizione delle uova e dopo alcune uova di spawning in alcuni maschi, la regione toracica diventa rigida. È piuttosto difficile determinare questo stato, quindi, coloro che non sono in grado di farlo possono essere confortati dalla consapevolezza che non molti possono distinguere una femmina di pesce rosso da un maschio.

Ecco alcuni altri modi per determinare il sesso di un pesce rosso, ma anche loro sono inutili, se non c'è pesce per almeno un anno*, cioè se il pesce non ha raggiunto la pubertà.

1. I maschi hanno un'espansione che si estende attraverso la parte posteriore della pinna ventrale fino all'ano. Nelle femmine, questa crescita è completamente assente o molto più piccola.

2. Nelle femmine, l'area tra le pinne ventrale e anale è morbida e nei maschi è dura.

3. Sebbene sia difficile da vedere, l'ano delle femmine è rotondo e convesso, mentre l'ano dei maschi è più sottile e concavo.

4. Le pinne addominali del maschio sono appuntite e le pinne della femmina sono rotonde e più corte.

5. Il colore delle femmine è più luminoso e sono più attive. Questo metodo aiuterà indubbiamente a distinguere la femmina.

6. Puoi eseguire il pesce rosso femmina nell'acquario e osservare la reazione dell'altro pesce rosso. I maschi nuoteranno verso un nuovo pesce e le femmine non mostreranno interesse.


Ecco un'altra foto di maschi e femmine di pesci rossi


foto maschio pesce rosso Orande maschio goldfish telescopio

foto di un pesce rosso del telescopio femminile

foto di un pesce rosso femmina Vualehvost

foto carpe Koi pesce maschio e femmina
Video utile, come determinare il sesso di un pesce rosso - maschio o femmina, ragazzo o ragazza :)

* Non essere sorpreso se nel negozio di animali quando acquisti pesci rossi, dai la tua domanda al maschio e alla femmina, ti verrà detto che questo non è possibile! Le differenze di sesso nella famiglia dei pesci rossi compaiono solo con l'inizio della maturità sessuale, ad es. dopo 1 anno.

Guarda il video: Il pesce dalla testa dorata. Storie Per Bambini. Fiabe Italiane (Luglio 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send