Pesce

Compatibilità del pesce nell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Compatibilità del pesce nello stesso acquario

Compatibilità del pesce d'acquario - una questione molto importante per i principianti e i razvodchiki esperti. Ogni pesce ha un carattere individuale, uno stile di comportamento, indipendentemente dal fatto che si tratti di un erbivoro o di un predatore. Alcuni pesci mangiano velocemente piante e gamberetti, altri attaccano il pesce loro stessi. Naturalmente, c'erano casi in cui specie praticamente incompatibili coesistevano in un serbatoio.

Tabella di compatibilità dei pesci dell'acquario

Per sistematizzare questo problema, dovresti familiarizzare con le condizioni dell'habitat di ciascun idrobione e decidere con chi condividerlo. Valutare il grado di aggressività di ciascuna specie, i parametri dell'acqua che sono accettabili per loro, in cui gli strati del bacino di solito nuotano. Per garantire che il tuo acquario è pieno di vita, viene fornito un tavolo che elenca la compatibilità dei pesci d'acqua dolce.

Guarda il video sulla compatibilità del pesce d'acquario.

squatina

Quali pesci sono compatibili con lo scalare? Con loro puoi sistemare i rappresentanti di specie non aggressive di media taglia. Questi includono:

  • barbe;
  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • gourami;
  • Botia;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Tra di loro, gli scalari vanno d'accordo abbastanza bene nelle condizioni di un ampio serbatoio, ma dall'età del giovane ceppo devono vivere in un gruppo di 4-8 pesci, tra cui scelgono un compagno per la vita, come è tipico dei Ciclidi. Con i rappresentanti di pesce e gamberetti loach sono parzialmente compatibili, tuttavia, il rischio di convivenza nel serbatoio comune è alto. Non sistemare scalare con tali pesci:

  • galletti;
  • Ciclidi africani e sudamericani;
  • Goldfish;
  • Discus;
  • guppy;
  • Carpa koi;
  • Astronotus.

barbe

Pesci abbastanza attivi con istinto predatore. Possono infastidire i vicini nell'acquario, quindi sono i rappresentanti adatti di quelle specie che sono in grado di difendersi da sole, sono:

  • angelo;
  • zebrafish;
  • gourami;
  • Corydoras;
  • Botia;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Se noti che i barbe stanno infestando e guidando questi tipi di pesci, prendi in considerazione le opzioni per spostarti in un acquario spazioso o separato. Questi pesci hanno un carattere molto imprevedibile. È categoricamente impossibile accontentarsi di:

  • galletti;
  • Ciclidi sudamericani e africani;
  • Goldfish;
  • Carpa koi;
  • Astronotus.

Con la discussione, loach e guppy, la compatibilità può essere parziale, a seconda della linea di comportamento di ciascun pesce.

End of the Line

Come rappresentanti dei labirinti del sotto-ordine, si distinguono per pinne molto lussureggianti e a forma di ventaglio, che, forse, non sono contrari a tagliare alcuni vicini. La tabella indica che i rappresentanti dei seguenti tipi sono compatibili con loro:

  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • guppy;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • Gli spadaccini;
  • Tetras.

Non puoi accontentarti di barbe, scalari, ciclidi, discus, cobite, pesci rossi, gurami, carpe koi, astronotusami, labo, gamberetti.

ciclidi

I rappresentanti della famiglia Cichlid, vale a dire molti sudamericani e africani, non vanno d'accordo con altri pesci d'acqua dolce. Inoltre, possono entrare in conflitto l'uno con l'altro se sono tenuti in stretto contatto. Fin dalla giovane età formano una coppia per la vita, quindi il cichlid può vivere perfettamente da solo o in coppia con un partner. Un maschio e una femmina si prendono cura dei loro avannotti, durante la deposizione delle uova e dopo possono mostrare aggressività verso i vicini. Per non rischiare, sistemali separatamente da tutti.

Corydoras

Forse uno dei rappresentanti più pacifici del mondo sottomarino. Non disturba nessuno, ha un carattere calmo e, dove necessario, raccoglierà i resti di cibo non consumato, pulendo il fondo. I corridoi vanno d'accordo con i rappresentanti delle seguenti specie:

  • angelo;
  • barbe;
  • galletti;
  • zebrafish;
  • Discus;
  • gourami;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • Molly;
  • platies;
  • Plekostomusvmi;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Non dovresti accontentarti di pesci predatori di grandi e medie dimensioni: ciclidi, pesci rossi, carpe koi, astronotus.

danio

Piccolo pesce con pinne raggiate della famiglia delle carpe, di piccole dimensioni. Abbi una natura pacifica. Puoi tenere in un acquario generale con galletti, scalari, barbe, corridoi, guppy, gurami, battaglie, minesie, patsili, plecostomus, iris, rassetami, labo, spade, tetra. Non puoi accontentarti di ciclidi, discus, pesci rossi, astronotus, carpe koi.

Guarda il pesce zebra e i pesci angelo rosa nello stesso acquario.

disco

Pesci d'acquario molto belli e luminosi. Abbi una natura pacifica. La tabella indica che sono compatibili con tali vicini:

  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

È vietato imbattersi in un serbatoio comune in cui vivono: pesci angelo, barbe, galli, ciclidi, pesci rossi, guppy, carpe koi, astronotus.

loach

In natura, ci sono 177 specie, molte delle quali hanno messo radici in bacini artificiali. Di piccola taglia, vai a caccia durante la notte, durante il giorno affondano nel terreno o nascondono. Compatibile solo con plexostomus, con altri pesci la compatibilità è diversa, a seconda del volume del serbatoio e della natura di ogni pesce.

pesce rosso

I rappresentanti più antichi e popolari degli acquari domestici. Hanno un carattere peculiare, inoltre, il loro colore è molto evidente, quindi, sono compatibili solo con i rappresentanti della loro famiglia, i Karpov, i karpami koi.

gourami

I rappresentanti della famiglia Macropod in acquario raggiungono dimensioni piccole o medie. Molto spesso competono tra di loro, quindi devono essere sistemati con altri tipi di pesci, come: pesci angelo, barbe, corridoi, danios, battaglie, molly, petille, plexostomia, iris, rasbor, labo, swordtail, tetra. Incompatibile con ciclidi, maschi, pesci rossi, carpe koi, astronotus.

guppy

I pesci vivipari più piccoli della famiglia Petsilievye, la dimensione massima raggiunge 5-7 cm di lunghezza. Hanno un carattere non conflittuale, vanno d'accordo con altri pesci vivipari della famiglia Petsilievye. La compatibilità è anche possibile con altri pesci: galletti, corridoi, danios, battaglie, plexostomus, iris, corse, spade, tetra. Non è consigliabile correre negli acquari, dove vivono i rappresentanti della famiglia Karpovye, Tsikhlovye, Vyunovye, Macropod. Parzialmente compatibile con i barbe, i labo e i gamberetti.

Carpa koi

La compatibilità del pesce d'acquario è possibile con i membri della loro famiglia Carp, sono tutti pesci rossi ben noti. Molto spesso, le carpe koi sono allevate in stagni, quindi nell'acquario guideranno pesci più piccoli e più deboli.

Botia

Pesci della famiglia Vynovye, scuola. Non male andare d'accordo con altri organismi acquatici, se c'è abbastanza spazio per l'habitat e la presenza di rifugi. Compatibile con i rappresentanti del mondo sottomarino:

  • barbe;
  • angelo;
  • zebrafish;
  • Corydoras;
  • guppy;
  • gourami;
  • Molly;
  • platies;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Non sono ammessi quartieri con rappresentanti di queste specie: astronotus, ciclidi, carpe koi, pesci rossi.

Molly

Rappresentanti della famiglia Petsilievyh, pesci vivipari con colori spettacolari e pinne lussureggianti. Vivi con questi pesci:

  • galletti;
  • Barbus (parzialmente);
  • angelo;
  • Discus;
  • zebrafish;
  • Corydoras;
  • gourami;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • platies;
  • Donaciinae;
  • Hypostomus Plecostomus;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

I mollies non coesistono con i pesci della famiglia delle carpe e con i grandi ciclidi.

Astronotus

Pesce d'acqua dolce della famiglia Cichlova, originario del Sud America. Si consiglia di tenere una coppia nello stesso acquario. Non va sempre d'accordo con gli altri pesci, ha un carattere territoriale.

platies

Dentifricio viviparo con belle pinne. Il genere Pecillia ha 33 specie, molte delle quali si trovano spesso negli acquari. Pecilia coesiste con barbe, galletti, pesci angelo, discus, danios, corridoi, gourami, guppy, battaglie, plexostomus, iris, rasborami, labo, spade, tetra. Incompatibile con membri della famiglia delle carpe e grandi ciclidi.

Hypostomus Plecostomus

Il plexostomus di pesce gatto è un pesce dall'aspetto originale e dal carattere pacifico. Pertanto, può essere ospitato con molti pesci pacifici:

  • galletti;
  • barbe;
  • angelo;
  • Corydoras;
  • zebrafish;
  • Discus;
  • loach;
  • zebrafish;
  • guppy;
  • Botsiyami;
  • Molly;
  • platies;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • labe;
  • Portatori di spada;
  • Tetra.

Donaciinae

La famiglia Melanotene (Iris) ha sette generi, che includono pesci piccoli ma molto belli con squame scintillanti. Creature assolutamente innocue, non attaccare gli altri, ma piuttosto diventare vittime di grossi pesci. In un acquario possono essere cichlids, astronotus, carpe koi e pesci rossi. Con gli altri vicini va d'accordo.

rasbora

Piccolo pesce con pinne raggiate della famiglia delle carpe. È necessario lanciare nel serbatoio con uno stormo di 5-8 pesci, in modo che si sentano a loro agio. Il personaggio è calmo, quindi possono vivere con tutti i pesci tranquilli, ad eccezione dei rappresentanti della famiglia Ciclidi e Carpa.

labe

Piccoli pesci della famiglia delle carpe. A differenza dei parenti più grandi, innocenti nell'acquario generale. Puoi accontentarti di: barbe, scalari, corridoi, danios, gurami, battaglie, petsiliyami, plexostomus, iris, rasborami, spadaccini, tetra. Compatibilità con i grandi Karpov, Tsikhlida è inammissibile.

ornitorinco

Squadra di pesce kartozubye, colore brillante e aspetto originale. Basta andare d'accordo con tutti i pacifici pesci, tranne che per i grandi ciclidi e le carpe.

Tetra

Amanti della pace, piccoli pesci della famiglia Kharatsin. Mobile e innocuo. Compatibile con idrobionte pacifiche, eccetto ciprinidi e ciclidi.

Errori di compatibilità

  1. L'errore principale è la sovrappopolazione del serbatoio. In spazi ristretti, ma offeso! I Pesci non capiscono cosa significhi cedere a un altro, hanno ereditato dai loro antenati la tendenza a lottare per la sopravvivenza. Un piccolo territorio, molti compagni, il che significa che non c'è abbastanza cibo per tutti. Pertanto, non è sorprendente se ci fossero lotte in un piccolo vivaio e altri casi traumatici.
  2. Acquascap zonante errato. Leggi attentamente le regole di insediamento di ciascun animale domestico: quali piante sono ammesse, il substrato, i parametri dell'acqua.
  3. Il contenuto di pesci grandi e piccoli. Anche un cichlid grande e pacifico può mangiare un piccolo vicino se si adatta alla sua bocca.
  4. Ignorando le regole della deposizione delle uova. Durante questo periodo, i pesci sono più aggressivi e sensibili. Se depongono le uova nell'acquario generale, saranno molto disturbati o mangeranno uova con avannotti. Per evitare tali casi, trasferire temporaneamente il maschio e la femmina in uno spawn separato con condizioni accettabili per la riproduzione.
  5. Le cattive condizioni di detenzione, quando gli animali domestici invece di accontentare l'occhio, svaniscono gradualmente. Cambio d'acqua regolare, pulizia del serbatoio, alimentazione adeguata: garanzia di salute e tranquillità senza conflitti.

Vedi anche: Con quali pesci coesistono i gamberetti.

Tabella di compatibilità dei pesci d'acquario. Calcolo della compatibilità dei pesci

Sfortunatamente, molti acquariofili alle prime armi fanno gli stessi errori. Il più comune di essi - l'inizio sbagliato dell'acquario, la sovrappopolazione e l'acquisto di specie di pesci incompatibili. Parleremo dell'ultimo punto in maggiore dettaglio.

Quindi, hai pensato a lungo e alla fine hai deciso di prendere un acquario. Prima di una tale acquisizione, vale la pena esplorare la letteratura speciale e almeno approssimativamente presentare quali persone si desidera vedere nel proprio angolo di vita.

Perché hai bisogno di un tavolo di compatibilità del pesce d'acquario?

Spesso puoi vedere come un novizio compra un paio di pesci di diverse specie, con l'intenzione di vedere l'intera gamma di pet-shop nel suo acquario da 50 litri. Non tutti i venditori possono e sono disposti a dare un consiglio competente all'acquirente così generoso e dissuaderlo da atti avventati. Dopo tutto, qualsiasi acquariofilo esperto sa che il pesce sbagliato morirà.

Scegliere il pesce d'acquario solo in apparenza non ne vale la pena. È necessario conoscere le caratteristiche del loro comportamento nella natura e le regole per la loro cura. Certo, sarà molto difficile per un principiante leggere tutti i tipi di pesce che gli piacevano, e quindi anche confrontare le loro condizioni di detenzione e temperamento. In questo caso, la tabella di compatibilità del pesce d'acquario viene in soccorso.

Poiché gli acquari marini contengono, di norma, dilettanti esperti, o almeno persone che hanno studiato una grande quantità di letteratura specializzata, dovremo anche imparare un po '. La tabella di compatibilità dei pesci d'acquario d'acqua dolce ci aiuterà in questo. È utile all'inizio di ittiologo-allevatore di pesci quando sceglie i primi animali domestici e al proprietario esperto dell'acquario, che ha deciso di integrare la compagnia dei suoi animali domestici.

Cause di incompatibilità dei pesci

La tabella di compatibilità dei pesci d'acquario è abbastanza universale, tiene conto di entrambi gli aspetti della compatibilità: biologica e comportamentale. In natura, i pesci vivono in diverse condizioni e zone climatiche.

Nessuno accontenterà pesci d'acqua dolce e salata, a sangue freddo e tropicale, il predatore e la sua preda. Altrimenti, un acquario invece di una casa confortevole si trasformerà in un'arena di gladiatori o in uno spettacolo di sopravvivenza. Affinché i tuoi animali domestici siano sani e felici, devi scegliere i vicini giusti.

Qual è la tabella di compatibilità dei pesci d'acquario?

La foto della tabella mostra che ci sono tre tipi di compatibilità dei pesci:

  • pienamente compatibile;
  • compatibilità limitata;
  • assolutamente incompatibile.

Pertanto, i pesci pienamente compatibili, contrassegnati in verde nella tabella, possono essere tranquillamente piantati insieme. Interessante categoria gialla - pesce compatibile limitato. Qui dovresti leggere attentamente le condizioni di detenzione e le abitudini degli individui selezionati e scoprire per quali ragioni possono essere in conflitto e se è possibile eliminare queste ragioni nelle tue condizioni. Per quanto riguarda pesci assolutamente incompatibili, non è consigliabile sperimentare e provare a fare amicizia con loro. Con rare eccezioni, questo quartiere finisce con la morte di qualcuno.

Non tutti i tipi di pesce contengono una tabella di compatibilità del pesce d'acquario. I neons sono spesso trascurati, e questo è abbastanza popolare tra noi pesci. Voglio dare a questo rappresentante un po 'di attenzione.

Neon è incompatibile con Akara, astronotus, carpe koi, melanocromi, piranha, pseudotrophyses e trofei. Secondo i dati forniti dalla tabella di compatibilità del pesce d'acquario, i neon possono essere sistemati con pesci calmi o piccoli: barbe, guppy, gree, cardinali, spade, molly, petilia, iris, ternécia, pesce gatto maculato e tarakatum.

Per quanto riguarda la compatibilità limitata, con la fornitura di un grande spazio, una varietà di rifugi e piante, così come una buona nutrizione degli attuali predatori al neon, è possibile stabilirsi con lotte, pesci rossi, carnegiella, labo, lyalius, galletti, scalari, cichlomas, chromis e torce elettriche.

Regole per la costruzione di una tabella di compatibilità del pesce d'acquario

Tuttavia, non è sempre possibile guardare il tavolo o usare altre fonti di informazione sulla compatibilità del pesce, ma voglio davvero avere un nuovo animale domestico. Pertanto, è utile capire i motivi per la costruzione di questo tavolo e cosa cercare quando si sceglie un nuovo pesce ornamentale.

Compatibilità delle condizioni

Cerchiamo di determinare quali parametri dell'acqua sono essenziali per gli abitanti dell'acquario:

  • temperatura;
  • rigidità;
  • acidità;
  • salinità.

All'inizio della descrizione di ogni specie di pesci d'acquario sono i parametri ottimali dell'acqua. È necessario selezionare gli animali domestici in modo che questi parametri differiscano il meno possibile. Non è necessario depositare le specie insieme se la temperatura nell'acquario è massima consentita per una e minima per l'altra.

In acqua troppo calda, i pesci invecchiano più velocemente e vivono meno, e al freddo non possono svilupparsi normalmente. È meglio riunire rappresentanti dell'acquario di una specie, ad esempio solo il pesce rosso, i vivipari o i ciclidi. Un'altra opzione è quella di ripetere le condizioni di un certo serbatoio, sistemando insieme i pesci che vivono in natura sullo stesso territorio. La cosa principale qui non è raccogliere un paio di "predatori e prede".

Preferenze alimentari

Un punto importante nella selezione dei futuri vicini: le preferenze alimentari. I pesci predatori mangeranno certamente tutti quelli che si adattano alla sua bocca. Sì, lo scalare non tenterà di neon, mentre piccolo. Ma i pesci crescono, col tempo il gregge di piccole cose può diradarsi, soprattutto nel giorno del digiuno. Quindi non dimenticare di prendere in considerazione che i tuoi animali crescono.

Inoltre, i vicini agili possono semplicemente mangiare pesce lento. Finché il ciclide guarda il bocconcino, la barbetta affamata lo prende proprio da sotto il naso. I piccoli e i giovani pesci possono essere molto timidi vicino agli alimentatori e vivere a metà fame, mangiando le briciole dal tavolo del maestro.

Non dimenticare che alcuni pesci mangiano i molluschi, perché mangeranno rapidamente tutte le lumache, e gli amanti di scavare nel terreno o di mangiare verdure lasceranno l'acquario senza piante.

Grandi e piccoli

Non è consigliabile mettere insieme pesci grandi e piccoli, anche se i giganti non sono predatori. I bambini sperimenteranno costantemente lo stress, che influirà negativamente sulla loro salute.

È probabile che i pesci prudenti lasceranno il rifugio solo per mangiare, e in altri momenti sarà impossibile vederli.

È possibile che pesci di grandi dimensioni ancora ingoiano un compagno più piccolo. Anche un pesce rosso pigro non si rifiuterà di provare una frittura se si trova inavvertitamente accanto a lei.

Battaglia del territorio

Alcuni pesci sorvegliano il loro territorio e possono attaccare i loro vicini. Anche i rappresentanti della stessa specie possono essere nemici. Nella descrizione della razza, è necessario indicare che il pesce è difficile da vivere e vengono formulate raccomandazioni su chi è in grado di stabilirsi.

donnicciola

Come risultato della selezione a lungo termine, molti pesci hanno acquisito segni atipici - lunghe pinne a velo, escrescenze sul corpo, occhi grandi. Queste caratteristiche possono causare aggressività o curiosità in altri pesci. Pertanto, per le specie ornamentali delicate è necessario scegliere i vicini lenti e calmi. Ad esempio, i pesci rossi perdono spesso le loro code di lusso per colpa dei barbi.

Quando si sceglie la popolazione dell'acquario, la tabella da noi considerata è insostituibile. Controllare la compatibilità del pesce d'acquario è d'obbligo se si vogliono evitare conflitti e morte tra i pesci.

Compatibilità del pesce d'acquario

Uno degli errori più frequenti dei proprietari dell'acquario è un tentativo di combinare diverse specie di pesci in guerra all'interno di un bacino artificiale. Ad esempio, pesci d'acquario aggressivi come lo tsikhlazy con timidi neo blu non vanno d'accordo: la tsikhlazomy appartiene a una delle specie più aggressive, incline a difendere il proprio territorio con o senza e i neon blu - rappresentanti dei pesci più calmi e timidi - saranno costantemente oppressi.

In effetti, scegliere il pesce per l'acquario in modo che vadano d'accordo è abbastanza difficile. Esistono diversi metodi per determinare la compatibilità del pesce d'acquario. Ad esempio, alcune classificazioni si basano sul carattere e le abitudini degli abitanti dell'acquario, altre sono più complesse e tengono conto delle peculiarità dell'alimentazione, dell'habitat nell'acquario e di altri fattori.

Alcuni acquariofili notano che se i pesci vengono inizialmente coltivati ​​nello stesso acquario, possono abituarsi l'un l'altro, anche se sono tipi incompatibili condizionalmente. Naturalmente, questa osservazione non si applica ai predatori.

La classificazione popolare delle specie in base alla compatibilità del pesce ti consentirà di determinare quali pesci si comportano meglio l'uno con l'altro.

Gruppo 1. "Timido"

Questo gruppo include i seguenti tipi:

  • neon blu o ordinario;
  • fuoco tetra (noto anche come "tetra incandescente" o erythrosonus);
  • cardinali;
  • guppies;
  • Corydoras;
  • miele gourami;
  • gamberetti di vetro;
  • Eteromorfi di Rasbor.

Meglio di tutti, il pesce di questo gruppo esiste con gli stessi rappresentanti "timidi".

Gruppo 2. Specie pacifica e calma di piccoli pesci

  • zebrafish;
  • Spadaccino;
  • nero tetra;
  • neon della falce;
  • Philomena;
  • neon neri;
  • tetra di rame.

Questi pesci adorano le "aziende", quindi si sentono benissimo negli acquari, dove vivono diversi pesci di ogni specie del gruppo.

Gruppo 3. "Persone di buon umore attive"

  • barbe;
  • makropody;
  • l'acne;
  • rampicanti;
  • gourami;
  • palle di squalo;
  • gourami nano;
  • oro, blu, marmo gourami.

Questi pesci sono di medie dimensioni, quindi gli adulti hanno bisogno di un acquario con una capacità di 100 litri o più. I pesci di questo gruppo interagiscono perfettamente tra loro.

Gruppo 4. Cichlides nani

Questi ciclidi sono relativamente pacifici e possono coesistere con alcune specie di pesci, ad esempio con gli apistogrammi oi solchi delle lampade, ma comunque non vale la pena di metterli in un acquario con pesci timidi e calmi.

Gruppo 5. Grandi ciclidi

Questi pesci sono molto aggressivi.

Gruppo 6. Predator astronotus

Compatibile con pacu (grande) e media e grande plecostomia. L'acquario per tali pesci dovrebbe essere di almeno 300 litri.

Gruppo 7. Stormi agitati e irrequieti

I pesci di questo gruppo dovrebbero preferibilmente essere tenuti in branchi di 15 pesci, altrimenti il ​​pesce forte inizierà a opprimere attivamente i deboli.

  • mbuna ciclidi;
  • labeotropheus;
  • Labidochromis;
  • Pseudotropheus;
  • melanohromisy;
  • iodotrofeusy.

Per questi pesci è necessario un acquario tropicale con una capacità di almeno 300 litri, dotato di un gran numero di rifugi.

Molto spesso fai una domanda sulla compatibilità del pesce pappagallo. È necessario distinguere quale specifico pesce in questione.

Il pappagallo rosso (Pappagallo rosso), è anche l'ibrido allevato artificialmente di ciclidi, è un pesce piuttosto grande, quindi piccole specie di pesci (ad esempio, danios-rerio) di solito diventano il loro cibo. Con le specie più grandi, il pappagallo rosso va d'accordo magnificamente.

Chi fa il pesce rosso va d'accordo con l'acquario

La compatibilità del pesce rosso con altri tipi di pesce è una delle condizioni necessarie per la loro vita armoniosa in un acquario domestico. Dalla corretta compatibilità dipende dalla salute del pesce, dal comportamento, dall'aspettativa di vita. Prima di determinare con quale specie di pesce è possibile il contenuto del pesce rosso, sono state fatte molte osservazioni iniziate nel Medioevo. Poiché il pesce rosso (lat. Carassius auratus) è uno dei più antichi animali da acquario, la compatibilità è stata a lungo sperimentata, che consente di sedimentarla con altri pesci senza esperienza.


Cosa influenza la compatibilità?

  1. Le varietà decorative di pesci rossi sono creature molto grandi con una dimensione corporea di 20 cm di lunghezza e di più, quindi, una manutenzione di successo richiede un serbatoio con un volume di 50-80 litri per individuo.
  2. Questo tipo di pesce è lento e aggraziato, quindi i vicini più attivi li disturberanno.
  3. "Cenerentola" ama arare il terreno, cercare cibo o scavare piante. Tale abitudine è comune a tutti, quindi l'acqua diventerà sporca e fangosa in breve tempo. I pesci che amano l'acqua cristallina soffriranno.
  4. Sono onnivori - mangiano cibo vivo, congelato, vegetale. La dieta con i vicini dell'acquario dovrebbe essere la stessa.
  5. Il pesce rosso può mangiare pesci molto piccoli. Come rappresentanti della famiglia delle carpe, hanno preso in prestito dai loro antenati la tendenza a mangiare piccoli animali.
  6. La compatibilità è anche influenzata dal loro colore variegato e bello, così come dalle pinne lussureggianti e lunghe. Il contenuto non è permesso con quelle specie che non sono contrarie a mordicchiare la loro coda sontuosa.

Guarda come il pesce rosso coesiste con macrognatus, labo e thoracatum.

Con chi è possibile l'insediamento?

Naturalmente, il mantenimento del pesce rosso è possibile con i rappresentanti della famiglia delle carpe. Un punto importante: i pesci di questa famiglia preferiscono l'acqua fresca, non superiore a 24 gradi Celsius (° C). Accanto a certi tipi di carpe il pesce rosso apparirà spettacolare e ci saranno meno conflitti con i parenti. Pertanto, la cura ottimale del pesce sarà fornita dalle stesse condizioni di detenzione. Tra i vicini di successo possono esserci: Labo, danios, carpe koi, crucians.

Per quanto riguarda le carpe, il koi è un pesce meraviglioso, spesso coltivato in stagni decorativi come un'esposizione "mostra". Non offenderà un pesce rosso, ma il suo aspetto è così autosufficiente che è meglio sistemarlo separatamente. Per quanto riguarda gli altri pesci della famiglia delle carpe, non vanno d'accordo con i barbi, le gare "zolotushki". Il motivo: questi vicini possono diventare sia predatori per pesci d'oro, o la loro preda.


Pesce gatto decorativo - piccoli corridoi e pesci gatto - buoni vicini per pesci ornamentali. Vivono negli strati più bassi dell'acqua, quindi non disturbano nessuno, ma raccolgono pacificamente il cibo avanzato dal fondo, lo puliscono dalla sporcizia, che è molto dopo un pesce rosso. Tuttavia, bisogna stare attenti: i pesci gatto sono creature pigre, che possono irritare un pesce dorato. Non dovresti accontentarti di catfish antsistrusami, sono un'eccezione. L'ancistrus è di grandi dimensioni e le pinne lussureggianti delle bellezze possono sbattere.

Tutte le razze di Carassius auratus: code di voile, Veikins, Shubunkin, telescopi, Riukin, convivono silenziosamente in un serbatoio comune. Sono gli stessi parametri dell'ambiente acquatico, che semplifica la cura di questi pesci. Tuttavia, vi è una mancanza in un tale quartiere - si può verificare un incrocio tra alcuni pesci adulti e porteranno una progenie ibrida. Questo è irto di una distorsione delle caratteristiche della razza che è stata allevata per anni. Il costante incrocio di razze diverse porterà al fatto che in una generazione di discendenti appariranno dei pesci che non sono diversi dalle carpe del fiume.

Guarda come si comportano i pesci rossi con i pesci angelo in un acquario.

È meglio sistemare solo il Carassius auratus - e quindi è autosufficiente, è la regina degli acquari. Prendersi cura di un pesce rosso non ti dà problemi. Ma se vuoi cogliere l'occasione, puoi sistemarla con altri pesci, ma fai attenzione alle conseguenze. A volte tutti gli animali vanno d'accordo, ma ci sono delle eccezioni.

Chi non ha bisogno di stabilirsi?

I rappresentanti della famiglia Kharatsinov non sono i vicini ideali per i "cinchies". I neon, i tetra, i rodostomus, i minori sono piccoli pesci che la carpa può facilmente mangiare. Possono abituarsi l'un l'altro all'età di giovani, ma in seguito si verificheranno conseguenze irreversibili. Ma se prevedi di sistemare il pesce rosso non con piccoli, ma con grandi tetra - diamante o congo, allora questo quartiere avrà successo.

Pesce labirinto - non adatto come vicino per pesci rossi ornamentali. La prima ragione - labirinti (gurami, lyalius) amano l'acqua calda più dell'acqua fredda. La seconda ragione è che il labirinto vive uno stile di vita attivo: possono affrontare scontri con pesci dalla coda a velo, toccando le pinne. In teoria, la compatibilità di Cenerentola con Ktenopome è possibile, ma galleggia negli strati inferiori dell'acqua, e il vicino fastidioso con una lunga coda potrebbe semplicemente non piacerle.

Ciclidi - l'insediamento in un acquario è impossibile a causa della differenza dei regimi di temperatura del contenuto e delle peculiarità della natura. I ciclidi sono pesci territoriali, piuttosto grandi e talvolta aggressivi. I ciclidi dell'habitat sono regioni tropicali del globo, dove l'acqua è calda e pulita. I pesci rossi sono i discendenti della carpa crucian d'acqua dolce che abitano le latitudini temperate. Pertanto, un simile quartiere per entrambe le specie sarà insolito. Per questo motivo, anche la compatibilità con scalari è inaccettabile.

Gourami senza pretese - grandi vicini

I Gourami sono piccoli pesci della famiglia Macropod, un sottordine Pesce labirinto. Molte specie sono endemiche del sud-est asiatico, preferiscono acque calme con una corrente lenta. I Gourami in queste regioni sono di importanza industriale, ma in molti acquari nel mondo sono pesci ornamentali. Hanno un carattere pacifico e calmo, piccole dimensioni del corpo, per mantenerli semplici anche per un acquariofilo principiante. Praticamente Gourami non mostra aggressività verso i suoi vicini nella "casa", molto spesso sono in conflitto tra loro. Per stabilirli in un asilo nido comune, è necessario comprendere le peculiarità del loro carattere.


carattere

Questi pesci non disturbano deliberatamente i loro vicini, inseguono e mangiano i loro avannotti, poiché mangiano solo cibo piccolo. Spesso le femmine si nascondono nei rifugi o in una fitta vegetazione, a volte nuotano fino agli strati superiori dell'acqua per ottenere aria dalla superficie. Nei maschi il carattere è imprevedibile, a volte fragile e aggressivo, ma è scarsamente protetto dalle specie predatorie, se ce ne sono nell'acquario. Sono facili da afferrare per le sottili pinne filiformi della parte addominale.

È importante che vivano bene con altri pesci, il loro carattere senza pretese e pacifica. Se vuoi salvare loro una vita prospera, prenditi cura dell'insediamento di buon vicinato.

Sono compatibili tra loro?

Tra di loro sorgono differenze interspecifiche, durante le quali chiariscono i ruoli gerarchici o proteggono il territorio. I gourami dell'acquario sono praticamente incompatibili con gli altri membri della loro famiglia. Naturalmente, quando i rappresentanti di una specie vanno d'accordo, ma questo non si applica a questa specie. Qui tutto è molto più complicato. Vanno costantemente all'attenzione delle donne, se ci sono poche donne nell'acquario per il maschio, non creerà una coppia.

Guarda come combattono il gourami.

La lotta tra maschi può essere estremamente pericolosa e portare a un'aggressione forte, persino peggiore dell'attacco di pesci di un'altra specie. La compatibilità è possibile se un maschio e 2-3 femmine sono posti nel serbatoio per lui. Quindi tutti gli abitanti rimarranno illesi e felici. Le pinne a labirinto sono solitamente sottili e lunghe, quindi sono facili da catturare durante la rivalità.


Compatibilità con altre specie

I goura di acquari possono vivere con altri pesci anche meglio che con i loro congeneri più vicini. La compatibilità è possibile con pacifici piccoli pesci che nuoteranno negli strati centrali e inferiori dell'acqua. Ci sono anche una serie di rappresentanti del mondo sottomarino, con cui i guru vanno facilmente d'accordo. La compatibilità è possibile con neon, iris, danios, battaglie, spade, tetra, pesce gatto, minori. Anche i rappresentanti delle famiglie dei ciclidi e degli scalari vanno d'accordo con il gurami.

Non è consigliabile accontentarsi di grandi predatori, con pesci veloci e attivi, giocosi. Questo vale per le specie che possono cogliere le pinne e interferire costantemente tra loro: barbe, ciclidi, galli, pesci pappagalli, astronotus, pesci rossi.

La compatibilità non è possibile con discus, gamberetti, guppy, poiché ci sarà un confronto tra di loro, o alcuni saranno mangiati da altri.


I seguenti fattori possono causare conflitti tra gouras e specie ittiche non correlate:

  • Colore brillante o pinne lunghe e soffici che attirano i vicini attenti. Possono strappare le pinne o distruggere il "bello";
  • I pesci sproporzionati hanno bisogno di spazio per nuotare e vivere, se alcuni pesci nuotano negli strati superiori, altri in fondo, questo non porta a collisioni;
  • Volume insufficiente dell'acquario e mancanza di spazio personale per nuotare, numero insufficiente di piante e rifugi;
  • La principale causa di conflitto è l'apparenza di superiorità in termini di dimensioni, i grandi pesci d'acquario notano immediatamente piccoli pesci, percependoli come cibo.

Guarda l'acquario con gourami, scalari e pesci gatto chiazzati.

Criteri di compatibilità

Per capire se sia possibile la compatibilità tra le specie, è necessario acquisire familiarità con i criteri di piena, parziale compatibilità e incompatibilità. Con piena compatibilità, è possibile osservare in sicurezza la vita del pesce, con minacce parziali di rivalità, in assenza di compatibilità in quanto tale, i pesci non hanno bisogno di essere collocati in un acquario a tutti.

Compatibilità con gorami e pesci delle coppie:

  • Angelfish e gourami: pienamente compatibili
  • Barbus: parzialmente compatibile
  • Petushki: incompatibile
  • Ciclidi africani: incompatibili
  • Ciclidi sudamericani: incompatibili
  • Corridoi: completamente compatibili
  • Danio: completamente compatibile
  • Discute: parzialmente compatibile
  • Lost: Parzialmente compatibile
  • Pesce rosso: incompatibile
  • Gourami: parzialmente
  • Guppy: Parzialmente
  • Carpe Koi: incompatibili
  • Botsii: completamente
  • Mollies: completamente
  • Astronotus: incompatibile
  • Percylia: pienamente
  • Plekostomusy: completamente
  • L'iride: pienamente
  • Rasbory: completamente
  • Labeo: completamente
  • Swordtails: completamente
  • Tetra: completamente
  • Acne: parziale
  • Piranha: incompatibile
  • Gamberetti: incompatibili
  • Piante d'acquario galleggianti: completamente

Vedi anche: come prendersi cura di cioccolato gouras?

Compatibilità del pesce d'acquario Tabella. Caratteristiche dei calcoli

Quando si sceglie un acquario, ognuno di noi pensa innanzitutto a quanto scegliere per fornire condizioni decenti per l'esistenza del pesce in esso, e quali tipi di essi possono essere tenuti insieme, cioè combinati. Dopotutto, la compatibilità del pesce d'acquario, la cui tabella verrà presentata di seguito, è la cosa più importante per allevarli. Questa è la capacità di due o più tipi diversi di interagire tra loro senza pregiudizio per la loro crescita e sviluppo. Questa qualità sarà discussa ulteriormente.

Da dove cominciare

Un principiante che ha appena iniziato a impegnarsi in un compito così difficile come allevare pesci d'acquario dovrebbe pensare di provare a comprare un acquario di dimensioni ridotte o anche minime e acquistare quelle specie che non hanno pretese di cura.

È meglio popolare l'acquario per primo con un tipo di pesce, ad esempio galletti, gurami, ciclidi o guppy. Tuttavia, anche su di essi si dovrebbe leggere la letteratura speciale al fine di conoscere le caratteristiche individuali quando si cresce ogni individuo.

Tali tattiche aiuteranno a ottenere la prima esperienza e ridurranno al minimo il rischio di fallimento. Va anche tenuto conto del fatto che in questo caso sarà anche necessario monitorare le letture ottimali della temperatura dell'acqua e delle sue caratteristiche chimiche, per sostituire il fluido nel modo prescritto, e anche per acquistare un filtro per l'alimentazione dell'aria e la pulizia dell'acquario. In generale, ci saranno molti problemi finché l'intero processo non diventerà un'abitudine.

Dopo aver imparato le basi, i pesci sono sani e l'acqua nell'acquario sarà ottimale per la loro vita, è possibile iniziare a riprodurre vari tipi di queste creature viventi incredibilmente belle, prendendo come base la compatibilità di pesci d'acquario, tabelle e informazioni dei professionisti.

Come popolare l'acquario

Per facilità di comprensione e facilità di lettura è di solito quando si considera una cosa come la compatibilità del pesce d'acquario, il tavolo aiuta meglio a comprendere tutte le difficoltà.

Tabella di compatibilità dei pesci dell'acquario
Ciclidi africanibarbepesce rossodaniogourami
Ciclidi africaniCompatibilità limitataAssolutamente incompatibileAssolutamente incompatibile
barbeCompatibilità limitataCompletamente compatibileAssolutamente incompatibileCompletamente compatibile
pesce rossoАбсолютно несовместимыПолностью совместимыАбсолютно неовместимыАбсолютно несовместимы
danioАбсолютно несовместимыПолностью совместимыАбсолютно несовместимыПолностью совместимы
gouramiAssolutamente incompatibileCompletamente compatibile

Assolutamente incompatibile

Completamente compatibileCompatibilità limitata

Non tutti gli acquariofili principianti capiscono che nel loro comportamento alcuni pesci possono essere calmi e pacifici, mentre altri, al contrario, possono essere combattenti militanti per il loro territorio. Inoltre, ci sono specie appartenenti alla categoria dei predatori, e possono semplicemente mangiare i loro vicini amanti della pace, il che porterà un sacco di dispiacere.

Ad esempio, se consideriamo la compatibilità del pesce d'acquario (una tabella per le specie più comuni è presentata sopra), si può capire che il piranha e l'anguilla elettrica possono facilmente "uccidere" tutti gli abitanti dell'acquario, possono anche confondere il proprietario con il cibo, che è estremamente sgradevole. I tranquilli guppy non vivranno a lungo nello stesso territorio con ciclidi aggressivi e guerrieri. Il pesce rosso non può esistere con danios, guru e scalari, ecc.

Le ragioni per l'incompatibilità del pesce d'acquario

Oltre alle classificazioni sopra elencate del pesce d'acquario, dovresti menzionare anche altre possibili cause di incompatibilità, come ad esempio:

  • la dimensione del pesce (maggiore è la sua dimensione e la possibilità di crescita, maggiore è la quantità di vita che richiede);

  • la quantità ottimale di acqua per un individuo (può variare notevolmente a seconda della specie);

  • grande differenza nella dimensione degli abitanti acquatici (che porta a mangiare piccole dimensioni di pesce);

  • la presenza di pinne luminose (può portare a mangiarle da altri vicini).

Per ridurre al minimo il rischio di morte degli abitanti dell'acquario, è necessario effettuare un calcolo preliminare della compatibilità dei pesci, che renderà la loro esistenza confortevole e la riproduzione possibile.

Classificazione della compatibilità dei pesci d'acquario

Come già accennato, ogni tipo di pesce ha bisogno di cure speciali. Nulla di ciò viene detto nelle tabelle, perché la tabella di compatibilità delle specie acquario li divide in tre grandi categorie: totalmente compatibile, totalmente incompatibile e limitato. Contiene dati generali e non tiene conto di dettagli importanti.

Caratteristiche cura per pesci d'acquario

1. I pesci di grandi dimensioni sono più esigenti per la cura, vivono più a lungo, crescono gradualmente e il loro fabbisogno di ossigeno, il cibo è anche direttamente proporzionale all'aumento delle loro dimensioni.

2. I piccoli pesci sono meno estrosi, ma, di norma, possono esistere solo in gruppi, muoiono da soli.

3. I pesci vivipari si adattano facilmente alle nuove condizioni, si riproducono liberamente in qualsiasi acquario, ma richiedono un'attenta supervisione degli avannotti, che devono essere sfrattati in tempo per non essere mangiati.

Quindi, quando si studia un tale indicatore come la compatibilità del pesce d'acquario, la tabella aiuta a capire la cosa più importante - è possibile colonizzare queste specie insieme? Tuttavia, questa informazione non è sufficiente per prendere la decisione finale, quindi un acquariofilo inesperto deve ancora calcolare la compatibilità e leggere ulteriori informazioni al fine di scoprire il più possibile le caratteristiche individuali di ogni individuo e fornire condizioni confortevoli per la crescita, lo sviluppo e la riproduzione. Solo dopo questo duro lavoro preliminare possiamo essere sicuri che gli abitanti acquatici dell'acquario saranno bravi in ​​esso.

Con chi vanno i pappagalli?

Pesce pappagallo o pappagallo rosso (pappagallo rosso) - un rappresentante della famiglia Cichlow. È un ibrido di pesci d'acquario, che è apparso come risultato della selezione di due rappresentanti di Ciclidi. Nel 1991, il pesce divenne di proprietà dei primi acquari. La sua produzione è aumentata, con il tempo ha ricevuto il nome di "pappagallo rosso".

La storia della creazione di un ibrido attentamente classificato, tuttavia, si applica a molti pesci, allevati artificialmente. C'è una versione che il pappagallo rosso è un discendente di diversi Cichlovas sudamericani, come risultato del triplo incrocio. Gli allevatori asiatici proteggono rigorosamente il diritto al mantenimento di questo pesce. Il pappagallo rosso può incrociarsi e portare la prole, ma pochissime persone sono riuscite a vedere le loro uova.

Il pesce pappagallo dell'acquario ha un colore del corpo insolito. Grazie a lui, è popolare tra allevatori e amanti. Tutti i negozi di animali e acquari del mondo non si negano il piacere di sistemare questa meravigliosa creatura. In Russia, un pappagallo rosso è apparso negli anni '90 del XX secolo.


Caratteristiche principali

Il pappagallo rosso è uno dei tsikhlovyh più popolari. Perché ha ottenuto questo nome è sconosciuto. Molto probabilmente, un nome simile è apparso a causa della forma insolita della testa, simile al becco di un pappagallo ea causa del colore brillante del corpo. Come progenie ibrida, ha una certa deviazione anatomica - apre la bocca verticalmente solo con una piccola angolazione, quindi il cibo che afferra a volte causa difficoltà.

La colorazione del pesce è artificiale, sebbene i venditori non siano sempre pronti ad ammetterlo. Come funziona la saturazione del colore, nessuno dice. Si dice che gli allevatori occidentali raccomandino di vietarne la produzione. Nonostante tutti i divieti e i pregiudizi, questa creatura è stata amata da molti proprietari di acquari.

Guarda come un pappagallo nuota in un acquario.

Il pappagallo rosso è una creatura pacifica e senza pretese. In un acquario, può crescere fino a 15 cm di lunghezza e un acquariofilo principiante può tenerlo separato da tutti gli altri pesci, così come con altri pesci. Sebbene sia un bambino "artificiale", anche un tale pesce ha una buona salute, una forte resistenza e vigore. In cattività vive 10 anni.

Quando acquisti pesci pappagallo, puoi scegliere qualsiasi colore del corpo: rosso, viola, giallo, blu, verde o arancione. A volte ci sono colori "esotici" che ricordano il colore di tsihlazom e cancro. Con l'età, il colore dei pappagalli svanisce, quindi è necessario aggiungere cibo con la cheratina alla dieta, contribuendo alla saturazione del colore del corpo.


Come mantenere i pappagalli rossi in un acquario

Il pesce pappagallo dell'acquario può vivere in un serbatoio d'acqua, sia separatamente che con altri pesci. La compatibilità con il resto del mondo sottomarino è stata studiata in dettaglio, quindi dovresti ricordare solo i parametri generali dell'acqua per tutti, le condizioni di alimentazione e l'elenco dei pesci con cui coesisterà pacificamente.

I pappagalli rossi sono pesci divertenti, giocosi, in movimento, ci dovrebbe essere abbastanza spazio nella dimora per il movimento. Scegli un acquario di almeno 200 litri per un individuo. Se hai intenzione di spingere i vicini a loro, allora puoi scegliere un contenitore con un volume di 800 litri. Crea un sottocorrente, è familiare a tutti i tsikhlovyh.

I parametri dell'acqua per tutti i residenti dell'acquario generale devono essere i seguenti: temperatura 22-26 gradi, acidità 6,5-7,6 pH, dH 6-15. L'acqua è raccomandata per saturare con l'ossigeno, l'aerazione è importante. Sostituire ½ parte di acqua con acqua dolce settimanale. Il pappagallo rosso deve vivere in un acquario spazioso, a causa della sua capacità di saltare, può inavvertitamente saltare fuori dall'acqua, chiudere il serbatoio con un coperchio.

Le piante acquatiche non sono richieste in grandi quantità, ma se lo sono, tieni presente che molti nidi contorti appariranno nell'acqua.

Consulta le raccomandazioni sulla compatibilità dei pappagalli con altri pesci.

Lanciato un adulto in un serbatoio d'acqua preparato, si nasconderà per paura in un rifugio per diverse settimane e alla fine si abituerà alla nuova casa e ai vicini. È curioso che i giovani pesci si adattino male ai pappagalli, con i quali non cresce insieme. Immediatamente 4-6 avannotti che sono già "familiari".

A causa della natura calma del pesce può vivere in acqua con pesce medio. La compatibilità è probabile con i predatori e le specie amanti della pace.

È meglio non accontentarsi di piccole specie (guppies, neons, microassemblies, danios, pesce gatto): il pappagallo rosso le inghiottirà. Raccomandazioni per la stabilizzazione dei pappagalli con altri pesci nel vivaio comune:

  1. I migliori vicini per i pesci pappagallo sono labo, arovanas, coltelli neri, ciclidi sudamericani, pesce gatto medio, grandi barbe, pesci della famiglia Kharatsin.
  2. Non spostarli con pesci che richiedono costantemente riparo.
  3. Sposta con loro pesci attivi e veloci.
  4. Non spostare gamberetti e piccoli crostacei con loro.
  5. Rifugi ottimali per tutti i pesci in un contenitore comune: grandi grotte di cocco, alghe dense, ciottoli medi e caverne di pietra.
  6. Al fine di evitare la malattia di tutti i pesci, mantenere costantemente la purezza dell'acquario e monitorare i parametri dell'acqua.
  7. Il pappagallo rosso nuota negli strati più bassi dell'acqua, durante il periodo di deposizione i maschi diventano più aggressivi, quindi scegli il pesce che nuota negli strati superiori dell'acquario come conviventi.
  8. Non sistemare le lumache con loro - rosicchiano il guscio, inghiottendo i frammenti.

Cosa nutrire i pappagalli

I pappagalli rossi sono pesci molto voraci, mangiano quasi tutto ciò che il proprietario darà. I piccoli pesci vengono inghiottiti, le alghe rosicchiano ... Cosa mangiare per soddisfare il loro appetito? Vivere in un carro armato con il pesce, immediatamente portato via da quei cibi. Cibo ideale: bloodworm, koretra, carne, palline galleggianti, pesce e gamberetti.

I negozi di animali vendono mangimi per ciclidi, il cibo vivo può essere alternato con esso. A causa dell'eccesso di cibo eccessivo, l'animale potrebbe morire, quindi alimentarlo in porzioni moderate.


Compatibilità scalare

Le controversie continuano fino ad oggi per quanto riguarda la compatibilità dei pappagalli con gli scalari, poiché ci sono stati casi di attacchi a questi pesci e coesistenza pacifica. Gli angelfiani preferiscono nascondersi nelle alghe e i pappagalli amano sentire i loro piatti, danneggiando inavvertitamente il pesce. Una volta "assaggiato" dallo scalare, questa creatura non si fermerà e toccherà il resto.

Ci sono stati esempi quando i pappagalli sono andati d'accordo nella ridistribuzione di un "appartamento comune", ma il suo volume dovrebbe essere di almeno 200 litri. Durante la deposizione dei pesci, i pappagalli guidano i pesci angelo nell'angolo più lontano, tenendoli lì. Poiché i pesci angelo sono lenti, i pappagalli possono mordere le pinne. Se non hai altra scelta che sistemarli insieme, allora costruisci rifugi confortevoli per tutti.

Per i pappagalli si adattano velocemente al pesce, dimensioni simili. Se segui tutti i consigli, il tuo acquario si trasformerà in un asilo nido amichevole, la vita in cui diventerà un vero idillio per ogni pesce.

Vedi anche: Ciclidi: regole di conservazione negli acquari domestici

Pin
Send
Share
Send
Send