Pesce

Compatibilità dei pesci

Pin
Send
Share
Send
Send


Compatibilità del pesce d'acquario con altri pesci

La compatibilità del pesce d'acquario è un problema scottante che hanno molti acquariofili. E non importa chi sei - un acquariofilo principiante o già esperto, quando decidi se popolare un acquario, hai automaticamente esperienze passate sulla compatibilità e la compatibilità del pesce tra loro.

La compatibilità del pesce d'acquario è un argomento vasto, controverso, puramente individuale per tutti. Pertanto, attorno ad esso vi è un sacco di dibattiti, polemiche e controversie. Bene, proviamo a sistematizzare questa domanda in questo articolo e come divulgarla completamente!

In primo luogo, diamo un'occhiata alle regole di base per la selezione dei pesci d'acquario.

- Quando si sceglie il pesce d'acquario, in primo luogo prendere in considerazione la loro compatibilità.

- Mangia pesce non compatibile l'uno con l'altro;

- Mangia pesce relativamente compatibile;

- Mangia completamente compatibile;

- Scegliere un tipo specifico di pesci d'acquario in un negozio di animali, valutare il loro stato di salute (il pesce non deve essere letargico, pallido, ecc.)

Valutare il grado di aggressività di un pesce specifico (anche se questo tipo di pesce è pacifico, a volte si incontrano tipi eccessivamente aggressivi, ad esempio, questo comportamento si riscontra spesso nei gay blu).

- Quando acquisti pesce, considera le loro caratteristiche e l'aggressione intraspecifica.

Ad esempio, per il pesce "harem", un compagno ha bisogno di prendere un paio di femmine e viceversa per pesci come danios o sbavature che devi prendere un gregge, in cui prevalgono i maschi.

I pesci nuotano in diversi strati d'acqua: qualcuno nello strato inferiore, qualcuno in media e qualcuno in cima.

In modo che il tuo acquario non sembri vuoto, seleziona pesci che vivono in diversi strati d'acqua.

Spesso questa regola funziona anche con la relativa compatibilità del pesce e talvolta anche con la non compatibilità. Ad esempio, zebrafish può andare d'accordo con ciclidi di piccole e medie dimensioni, solo perché sono agili e nuotano negli strati superiori dell'acquario senza interferire con i ciclidi.

- Quando si sceglie e si acquista pesce, assicurarsi di considerare i parametri di acqua confortevoli per la loro manutenzione. È impossibile combinare il pesce con requisiti diversi: uno sarà caldo e l'altro freddo, uno ha bisogno di acqua dolce e l'altro, al contrario, più difficile.
- Come regola generale, si raccomanda di mantenere grandi pesci con grandi movimenti lenti con movimenti lenti, agili e agili.

- Se nel tuo acquario ci sono pesci "erbivori", considera questo quando acquisti piante. In questo caso, è meglio acquistare piante artificiali o piante a foglia dura, e il pesce stesso per comprare specie vegetali poco costose o allevare la lenticchia d'acqua.

- C'è un'altra regola! Se i pesci sono relativamente compatibili e vuoi veramente "sia questo che quello". Considera che è meglio comprare e piantare tali pesci nell'acquario allo stesso tempo con i giovani (avannotti). In questo caso, i pesci, anche se non molto amichevoli tra loro, ma come dicono loro possono "abituarsi".

Non credo che le regole di cui sopra brillino di innovazione, ma come punto di partenza nella discussione sulla compatibilità del pesce ci sono posti in cui essere.

Ora passiamo direttamente al problema della compatibilità. Come già accennato, il pesce può essere diviso in:

1. Compatibile l'uno con l'altro;

2. Non compatibile;

3. E relativamente compatibile.

Con i primi due punti, tutto è chiaro: la famiglia dei pesci rossi oi neon non dureranno a lungo con i ciclidi, o, per esempio, gli astronotidi percepiscono i guppy e altri piccoli pesci come cibo vivo. Al contrario, i guppy sono amici di molly e patzilia.

Piena compatibilità o incompatibilità del pesce a causa delle seguenti caratteristiche:

- famiglia, squadra, sottordine di pesci;

- la dimensione del pesce;

- I parametri dell'acqua dell'acquario e le condizioni del pesce;

Cioè, se si combinano nel pesce d'acquario di una famiglia o della stessa taglia, o con condizioni identiche di detenzione, allora questo garantirà il successo! PER L'ESCLUSIONE DI UNO, MA !!!! Ogni regola ha le sue eccezioni.

Darò un esempio. Guppies e spade appartengono alla famiglia degli animali domestici: pesci vivipari, hanno circa le stesse dimensioni (quasi, cioè quelli e quelli non sono pesci di grandi dimensioni, gli swordbirds, ovviamente, saranno più che i guppy) e le condizioni del loro contenuto sono praticamente identiche. Sembrerebbe che i pesci siano assolutamente compatibili l'uno con l'altro. Tuttavia, questo non è il caso. Nonostante l'assoluta somiglianza del pesce con i criteri sopra esposti, tra loro possono verificarsi scaramucce e combattimenti, le spade possono guidare e mordere le pinne caudali del guppy. Inoltre, in questa e nell'altra specie, si osserva un'aggressione intraspecifica, che influisce negativamente anche sul loro contenuto articolare nell'acquario generale.

Allo stesso tempo, i portatori di Spade, i portatori di vita e lo scalare, sono ciclidi sudamericani, che vivono pacificamente insieme. Inoltre, sembrano molto belli insieme, specialmente se le spade sono rosse e gli scalari sono neri e voile. I pesci di diverse famiglie, di diverse dimensioni, sono tuttavia assolutamente compatibili tra loro.

Nella foto c'è un acquario, che conferma chiaramente la compatibilità di Sword and Angelfish

Sulla base di quanto sopra, non puoi dare per scontato e raccogliere il pesce, dividendolo solo per: dimensioni, tipo e condizioni di detenzione. È fondamentalmente sbagliato raggruppare i pesci in modo simile e dire che i pesci di un certo gruppo sono assolutamente compatibili tra loro. In altre parole, garanzia al 100% di compatibilità del pesce acquistato, nessuno ti darà, ci sono sempre sfumature e caratteristiche che conosci meglio te stesso e in anticipo.

A mio parere, una domanda più interessante è relativa alla relativa compatibilità del pesce. Dal momento che rivela pienamente la domanda illuminata e dà origine alla riflessione e alla discussione.

Spesso, tale compatibilità è possibile in pp 4, 6 e 8 delle Regole sopra indicate, aderendo a cui talvolta si può ottenere la sorprendente "combinazione di incompatibili".

Per dare un chiaro concetto di relativa compatibilità, darò un esempio dall'esperienza personale. Non molto tempo fa, un articolo su Ternition è stato aggiornato sul nostro sito web, dove è stato affermato che sono compatibili con Bagging Som. Quando l'articolo era pronto e pubblicato su "aria", mi sono rivolto all'esperto del nostro sito web per l'allevamento ittico - Vitaly Chernyavsky con una richiesta di revisione dell'articolo. Quindi, come commento all'articolo, Vitaly ha espresso la sua opinione che i soma di Ternetsia e Bagniferous non sono compatibili, dal momento che questi ultimi sono terribili aggressori e predatori. A cui ho obiettato a sorpresa - come così, perché nel mio acquario le spine hanno nuotato a lungo con due pesci gatto dalla coda a sacco e tutto è a posto tra loro. La nostra discussione è ferma, perché gli argomenti che l'esperto citato non corrispondevano alla situazione reale nel mio acquario.

Il tempo è passato e, in qualche modo, su Internet, sono stato catturato dal libro di I.I. Sheremetyeva "Aquarium fish", 1989, dove l'autore descrive l'habitat naturale e il comportamento del pesce in condizioni naturali. Quando ho iniziato a leggere una sezione del libro sul pesce gatto che guadagna il sacco, i miei capelli si sono rizzati. Si scopre che questi somas non sono solo predatori, ma "feroci assassini". Nella loro terra d'origine, in Asia, sterminano tutti i pesci che sono nel loro bacino idrico, e quando nessuno viene lasciato, strisciano su terra asciutta e strisciano verso il nuovo serbatoio più vicino dietro la "nuova vittima", mentre mangiano sulla terraferma "insetti e piccole rane.

Si scopre che Vitaly Chernyavsky aveva ragione, i pesci gatto dal pelo lungo sono animali davvero feroci.

Il paradosso più importante è che, insieme alle spine nel mio acquario, insieme ai pesci gatto "assassini", per sei mesi nuoto tranquillamente i più innocui vivi, i ravanelli. Chi non ci crede, ecco una foto.







È COSÌ, QUELLO È LO STESSO VILLAGGIO DI PESCE E SI CHIAMA COMPATIBILITÀ RELATIVA
Come ottenere questo? Bene, in primo luogo, non andare troppo lontano, in secondo luogo, aderire chiaramente alle regole precedentemente stabilite, beh, e terzo, forse il più importante - è necessario avere esperienza, leggere e trattare i vostri animali domestici e l'acquario nel suo insieme in buona fede. Rivelare la compatibilità individuale di uno specifico pesce d'acquario è molto difficile. Per fare ciò, è necessario scrivere un articolo separato per ciascun tipo e allo stesso tempo tenere conto delle condizioni specifiche di detenzione. Pertanto, se avete domande, OFFRONO DI DISCUTERLE NEI COMMENTI ALL'ARTICOLO.

Riassumendo l'articolo a una conclusione logica, vorrei richiamare l'attenzione del lettore sugli errori che gli acquariofili compiono quando si combinano i pesci.

Il primo e forse la violazione più evidente della compatibilità del pesce - questa è la crescita eccessiva dell'acquario !!! Ogni animale domestico dell'acquario dovrebbe vivere in un ambiente confortevole e non in una "comunità". La sovrappopolazione dell'acquario è un percorso diretto a lotte, ferite e morte di qualsiasi pesce, anche pacifici.

Seconda violazione - Questo non è il rispetto delle condizioni di detenzione e zonizzazione dell'acquario. Contenendo pesce, è necessario prendere in considerazione le loro specifiche, le loro caratteristiche e il carattere.

Ad esempio, non puoi contenere wyunov akvantoftalmusov in un acquario con terreno a grana grossa. Gli Aquantoftalmo sono fondali e amano scavare nel terreno, quindi sabbia o piccoli ciottoli sono adatti come substrato. Su un terreno grande, "batteranno come un asfalto", potrebbero essere feriti e morire.

La zonizzazione è quella di dividere l'acquario in zone di influenza. Ad esempio, al fine di evitare lotte scalari tra di loro, è consigliabile per ogni individuo di zona un acquario con piante - vallisneria.

E la terza violazione !!! Ricorda sempre che "Siamo responsabili per coloro che hanno domato". La manutenzione impropria del pesce porta a tristi conseguenze. In cattive condizioni, il pesce inizia a lottare per la sopravvivenza, combattere e morire.

Di seguito è riportata una tabella di compatibilità del pesce d'acquario. Viene spesso criticata dagli acquariofili, tuttavia, come guida può servire bene

Di seguito sono riportate tutte le altre tabelle di compatibilità per pesci d'acquario.

anche scettico





Materiale aggiuntivo sulla compatibilità del pesce d'acquario

dal nostro moderatore Esta

Così è arrivato il momento gioioso nella vita di ogni acquariofilo: comprare pesce in un acquario. La gamma di pesci è molto ampia e diversificata. In questo articolo cercherò di concentrarmi sulle regole di base della compatibilità del pesce d'acquario. Cosa dovrei prestare la mia attenzione quando acquisto pesce?

Non fare affidamento sul consiglio dei venditori che vendono nei negozi specializzati. Come ogni operatore commerciale, è importante per loro vendere il maggior numero possibile di merci ai prezzi più alti. Prima di acquistare un pesce, devi prima fare una scelta, annotare i nomi dei pesci che ti piacciono, leggere le informazioni di base sui tuoi preferiti sui parametri del contenuto e il comportamento del pesce nell'acquario.

Elenco di tutti i pesci d'acquario in ordine alfabetico, con un link alla foto e descrizione

"Pesci d'acquario dalla A alla Z"

"Elenco di pesci aggressivi di canaglie nere"

Tutto sul pesce rosso d'acquario

Pesce australiano

Pesce d'Africa: tsikhidy del Malawi e pesci Tanganyki

Il pesce più bello dell'acquario: recensione e descrizione dei video fotografici

Tipi e razze di guppy con foto e nome

Tutti i tipi di spade

Compatibilità del pesce in termini di contenuto

Ci sono acqua fredda e pesci d'acqua calda, pesci che amano l'acqua dolce e viceversa, pesci d'acqua dura. Pesci che hanno bisogno di boschetti di piante viventi e pesci che strappano, scavano e mangiano tutte le piante nell'acquario. Molti acquariofili potrebbero obiettare che dicono che i neon blu dell'acqua fredda (temperatura di 18-22 gradi) vivono bene con il discus, che ha bisogno di una temperatura di 28-30 gradi.

Sono d'accordo, vivono, ma con una temperatura dell'acqua così alta nell'acquario, tutti i processi vitali dei neon sono accelerati, la loro durata è ridotta, che è già piccola - solo 2-3 anni con buone condizioni, di conseguenza, i neon rapidamente invecchiano e muoiono.

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI

Guppies compatibili, quali altri pesci vanno d'accordo con loro?

Inoltre, i pesci d'acqua dolce, come i ciclidi americani, non si sentiranno a proprio agio nell'acqua dura. Vivranno, ma saranno fruttuosi ... Questo è in discussione. Farò una riserva che ci sono delle eccezioni alla regola: la subarumeria professionale facilmente allevare un pesce angelo in quelle città e regioni in cui l'acqua molto dura scorre dal rubinetto, con un indice di durezza di 30-35. Ma tale diluizione richiede esperienza e costi materiali associati ad un costante addolcimento dell'acqua (preparazioni speciali, ad esempio: Tetra ToruMin, installazione ad osmosi inversa, ecc.)

I pesci si sentono molto bene quando un acquariofilo crea condizioni per loro che sono vicini al naturale. Così è stato con me quando ho cambiato il terreno sotto forma di granulosità, che ha aumentato la rigidità dell'acqua dell'acquario, in un terreno neutro in un acquario con discus. La colorazione di questi meravigliosi pesci, che sono giustamente chiamati i re dell'acquario, è diventata più luminosa, il pesce è diventato più mobile e l'indicatore più importante è la formazione di coppie e la deposizione regolare.

Pertanto, se si ha acqua molto dura che scorre dal rubinetto, considerare l'acquisto di pesci d'acqua dura, come i ciclidi africani, le platille, i guppy, i molly, le spade, ecc.

Compatibilità di piccoli pesci con piante vive Se vuoi un acquario con un gran numero di piante viventi, allora non consiglio l'acquisto di pesci rossi, ciclidi africani, labo, metinnis, tetragonopteri, anguille africane, tilapie, ecc. Alcuni pesci percepiscono le piante come cibo, altre amano scavare e scavare il terreno, quindi scavando le piante, danneggiando le radici tenere.

Questo vale anche per i pesci gatto, molti dei quali amano scavare nel terreno. Ancystrus, in assenza di integratori a base di erbe nella dieta, può danneggiare le foglie tenere delle piante d'acquario, riempiendole della mancanza di alimenti vegetali.

Descrizione e contenuto del pesce charcin

Compatibilità della dimensione del pesce

La regola di base è questa: si raccomanda di tenere pesci grandi con quelli grandi e piccoli con piccoli. Qualsiasi, anche il pesce più pacifico, non mancherà l'opportunità di mangiare un altro pesce che si adatta alla sua bocca.

C'è un'opinione secondo cui se un grande pesce viene piantato nell'acquario con l'avannotto, quindi, crescendo, non offende i suoi vicini più piccoli. Ahimè, per me personalmente, tali esperimenti non si sono giustificati. Quando un individuo più grande crebbe, il pesce piccolo andò al suo cibo.

Ciclidi sudamericani

Compatibilità del pesce sulla natura del cibo

Raramente viene prestata attenzione, ma non sarebbe male prendere in considerazione questo indicatore. Ci sono pesci erbivori e predatori. Le caratteristiche del loro potere derivano dal nome.

Qualsiasi pesce erbivoro non rinuncerà all'alimentazione animale, ad esempio i bachi del sangue.

La particolarità dei pesci erbivori è che hanno un piccolo ventricolo, l'intestino è lungo, adattato per digerire i cibi vegetali.

Se tali pesci vengono spesso nutriti con i vermi del sangue, allora nel tempo inizieranno i problemi di digestione e fegato.

Questo indicatore è particolarmente importante da considerare quando la compatibilità dei ciclidi: la maggior parte dei ciclidi africani sono mangiatori di animali e il loro contenuto combinato con ciclidi Tanganyki, trophaus, la cui dieta è l'incrostazione di alghe e altri alimenti vegetali non è raccomandata.

Pesce predatore, ad esempio, il coltello nero africano, è meglio non tenere in un acquario con pesci piccoli e pacifici. Questo predatore notturno caccia tutti i pesci che può ingoiare.

Dall'acquario con discus, ho dovuto depositare un ancistrus. Lui, l'unico dei tre antenati che vivevano in questo acquario, si attaccò al grande corpo del disco e lo ferì con una bocca di aspirazione. Tale danno può essere molto pericoloso per i pesci. Cosa mancava nella sua dieta? Squame di pesce? mistero. Penso che questa sia una caratteristica del suo personaggio.

La compatibilità del pesce sulla natura del comportamento

Questo è un argomento importante e importante. Un certo numero di pesci è molto aggressivo, in particolare, l'aggressività si manifesta nel periodo dei giochi di accoppiamento, della deposizione delle uova e della cura della prole. Questi pesci includono quasi tutto tsikhlovye. La maggior parte dei ciclidi sono grandi, aggressivi (molto aggressivi durante la deposizione delle uova) e pesci predatori. In nessun caso, non possono essere combinati con pesci piccoli e tranquilli.

Cichlid - ciclidi nell'acquario

Cychlasmas: specie, contenuto, compatibilità, riproduzione

Tra i pesci ci sono, per esempio, i barbi, che non mancheranno l'opportunità di modificare un altro pesce alle pinne. Pertanto, non è consigliabile contenere con pesci vela che hanno pinne belle e lunghe.

Pertanto, nell'acquario è necessario mantenere pesci di natura simile.

Ad esempio, pesce vivace e giocoso, non è appropriato guardare accanto alle maestose discussioni e agli scalari. Con i loro movimenti bruschi, possono spaventare il disco. Una volta, divenni un testimone di come, durante un improvviso movimento intorno all'acquario, il disco avanzava in direzioni diverse, e uno di essi, in modo piuttosto evidente, si schiantava contro il vetro dell'acquario, e l'altro, vomitava, colpiva il coperchio dell'acquario. A proposito, questa caratteristica del discus, è necessario considerare quando si sceglie la posizione dell'acquario. Voglio notare che il mio acquario con discussioni è installato in un luogo molto frequentato dell'appartamento. Dopo un po 'di tempo, i pesci sono abituati e non reagiscono ai movimenti improvvisi.

Selezionando il pesce in un acquario in base alla natura del loro comportamento, non dimenticare di prendere in considerazione le caratteristiche che molti pesci amano nascondere nei rifugi. È necessario garantire la presenza di rifugi nell'acquario sotto forma di grotte e grotte. Gli strappi in un acquario, ad esempio, sono importanti per il pesce gatto. Oltre ai rifugi, le lacerazioni fanno parte della dieta. Для некоторых рыбок, которые любят зарываться в грунт, важна фракция этого грунта и его обработка. Для таких рыбок предпочтительнее песок с округлыми краями.

Ci sono una serie di altri parametri: le esigenze di illuminazione, la velocità di flusso dell'acqua in un acquario: ci sono pesci che amano i corpi idrici in piedi e pesci che abitano i fiumi con una corrente d'acqua veloce, il grado di salinità, ecc.

Voglio sottolineare che non puoi restare fedele alla scelta del pesce, solo uno dei parametri di compatibilità. È necessario tenerne conto o provare a prendere in considerazione il complesso. Non dimenticare di scegliere il pesce per tenere in considerazione il volume del tuo acquario e le dimensioni del pesce in condizioni adulte. Questo è importante

Per facilitare l'adattamento del pesce, a nuove condizioni, è possibile utilizzare la preparazione, riducendo al minimo lo stress dei pesci da trasporto e trasferimento: Tetra AquaSafe, Tetra Vital, Tetra EasyBalance, Tetra Nitrate Minus.

In ogni caso, la scelta è sempre tua, questa è la tua esperienza.

Soprattutto, se cerchi di tenere conto delle peculiarità del contenuto e del comportamento del pesce che scegli, per creare condizioni confortevoli per la loro esistenza, ti delizieranno per molti anni con la loro bellezza e salute, e molti di loro ti delizieranno con la prole numerosa!

Ti consigliamo inoltre di consultare la brochure colorata "Tipi popolari di pesci d'acquario", che contiene tutti i tipi di pesce più diffusi, con una descrizione delle loro condizioni di manutenzione, compatibilità, alimentazione + foto.

(per visualizzare o scaricare, fare clic sull'immagine)


fanfishka.ru

Compatibilità del pesce d'acquario: consigli e trucchi

La selezione di pesci per il tuo acquario è un compito molto interessante, ma non facile. La scelta è davvero enorme, e dobbiamo tener conto non solo delle caratteristiche dell'aspetto del pesce, ma anche di molti altri fattori. Uno di questi è la loro compatibilità, cioè la capacità di diverse specie di vivere insieme e sentirsi a proprio agio nell'acquario generale. I principi principali di questa compatibilità saranno discussi in questo articolo.

Le ragioni per l'impossibilità di condividere alcune specie di pesci - e qualsiasi altra creatura vivente - sono intuitivamente comprensibili: vivono in natura in diverse zone climatiche, in condizioni diverse, e anche in caso di vicinanza possono essere in rapporti diversi tra loro, ad esempio essere un predatore e la vittima. E se siamo filosofici sul fatto che nell'ambiente naturale dell'ambiente alcuni pesci ne mangiano altri, poche persone vogliono assistere a una tale immagine nel loro acquario. Al fine di evitare una situazione in cui i pesci in un acquario soffrono del loro vicinato, nel selezionarli è necessario conoscere e tenere in considerazione diverse regole di base.

Tipi di compatibilità

Le specie ittiche possono essere:

  • pienamente compatibile;
  • completamente incompatibile;
  • compatibile (limitato) condizionatamente.

Clicca per ingrandire

Le prime due categorie sono chiare, la terza include specie la cui coesistenza è possibile in determinate condizioni (come la dimensione di un acquario, la sua corretta suddivisione in zone, la presenza di rifugi, o anche particolari caratteristiche di carattere e l'esperienza di vita di specifici esemplari di pesce). Devo dire che a volte - molto raramente! - negli acquari, in qualche modo, specie completamente incompatibili riescono ad andare d'accordo, ma queste sono eccezioni.

Per facilitare la selezione del pesce ci sono tabelle di compatibilità delle specie, sono nella letteratura speciale e in molti siti di acquari. Ma proviamo a formulare i principi con cui viene determinata la compatibilità del pesce.

Principi di base della compatibilità delle specie di pesci d'acquario

Condizioni simili di detenzione

È ovvio che in un acquario è impossibile sistemare pesci che richiedono parametri ambientali diversi: temperatura dell'acqua, durezza, acidità, luce, presenza e forza del flusso e così via. Spesso requisiti simili alle condizioni di detenzione sono relative a specie di pesci o specie che vivono in natura negli stessi biotopi.

Gli acquari specifici sono costruiti secondo questo principio di selezione del pesce: gli ormai famosi tsikhlidniki, acquari con vari pesci rossi dalla testa corta o con vivipari - guppy, petillia e molly. Acquari interessanti e geografici (ad esempio, l'acquario "Asia sud-orientale"), ricreando le condizioni di una località, dove le persone vivono pesci di diverse famiglie che vivono in questa zona.

Predatori e prede

Anche qui tutto è semplice e chiaro: non è possibile tenere insieme i pesci predatori e le loro potenziali prede. Cioè, i predatori, naturalmente, ti saranno grati per questo - è sempre più piacevole catturare e mangiare un giovane neonchik che soffocare sul cibo secco (ed è più utile per la salute). Ma qui è improbabile che le future vittime di questo allineamento siano felici. Pertanto, prima di comprare pesce, dovresti assolutamente scoprire se sono predatori (sì, il piccolo pesce carino del negozio di animali può facilmente trasformarsi in assassini spietati) e scegliere la taglia giusta per i loro vicini.

Le dimensioni contano

I pesci di grandi dimensioni, anche se non sono predatori, non sono consigliati a vivere con le inezie di pesce, in quanto i rappresentanti di questi ultimi si sentiranno sempre minacciati e in condizioni stressanti. Ciò influenzerà negativamente la loro salute, longevità e valore decorativo: in primo luogo, il colore può svanire dai sentimenti, in secondo luogo, il pesce si nasconderà tutto il tempo, non sarà interessante guardarli, ed è quasi impossibile. Inoltre, è probabile che un grosso pesce completamente pacifico e non predatore inavvertitamente ne inghiottisca uno piccolo, perché anche queste casette come i pesci rossi cattureranno la preda se nuota in bocca. Conclusione: il pesce nell'acquario deve essere di dimensioni comparabili e almeno non deve stare insieme in bocca.

Gli opposti non convergono

A differenza delle persone, i cui temperamenti spesso si completano a vicenda, i pesci si sentono più a proprio agio tra individui con comportamenti simili. I pesci piuttosto agili, vivaci e attivi (come, ad esempio, il pesce zebra) di solito prestano poca attenzione al gourami o guppy flemmatico e meditabondo, ma quest'ultimo, circondato da vicini veloci e agili, può provare stress e disagio. Inoltre, spesso non ricevono cibo, poiché i vicini energetici mangiano più velocemente di quanto i materassi di pesce abbiano il tempo di arrivare a questo cibo.

Certo, non tutti vogliono avere una melteshenie continua o, al contrario, un regno assonnato in un acquario. Pertanto, è possibile pescare pesci con un temperamento diverso, ma a condizione che occupino diversi strati d'acqua, ad esempio, calmo pesce gatto e pesci a bassa velocità negli strati intermedi dell'acquario.

Aggressori territoriali

Ci sono specie di pesci che attaccano altri abitanti dell'acquario, non perché vedono oggetti alimentari in loro, ma per proteggere il loro territorio. I pesci territoriali proteggono le loro aree di riproduzione della famiglia, come i ciclidi, e nel caso del pesce che mangia alghe (Labo, Girinoheylus) - i loro pascoli. In diversi tipi di aggressione può essere diretto o solo agli individui della propria specie, o all'intera popolazione dell'acquario. Pertanto, acquisendo un pesce, dovresti assolutamente scoprire se è territoriale e in che modo questa proprietà si manifesta in esso. Nelle descrizioni della specie, è indicato il modo migliore per stabilirli: singolarmente, in gruppi, a coppie, se altre specie possano vivere in un acquario con loro, e che tipo di specie dovrebbero essere.

Bellezze gentili

Pesci che, a seguito di allevamento, hanno acquisito inusuali per le loro caratteristiche ipertrofiche (alette del velo, escrescenze sulla pelle, occhi notevolmente ingrossati, colorazione albino) sono di solito molto più teneri dei loro congeneri selvatici e devono essere trattati con cura speciale. . Si consiglia di posizionare il pesce rosso in telescopi, astrochets, voileail, perle in acquari di specie, dove non dovrebbero esserci rocce di scoria dal corpo lungo, per non parlare di diversi bulli, come i barbe. Lo stesso vale per altri pesci con pinne lunghe. Non puoi sistemarli con quelli che sono pronti a mordere queste pinne.

Gli albini di alcune specie, ad esempio, Labo, non resistono alla concorrenza con i loro parenti del solito colore e perdono battaglie per il territorio, che gradualmente porta alla morte.


Che cosa fare se si vuole veramente popolare specie a bassa compatibilità in un acquario?

Le specie che sono biologicamente poco compatibili (cioè quelle che hanno bisogno di parametri dell'acqua molto diversi) non possono essere presentate insieme. Con la compatibilità comportamentale (quando i pesci non corrispondono al temperamento o alcuni di loro sono territoriali), puoi sperimentare. I consigli generali sono:

  1. L'acquario dovrebbe essere spazioso e non sovraffollato, dovrebbe essere suddiviso in zone con l'aiuto di decorazioni e piante a stelo lungo o a foglia lunga (in modo che non ci sia altra vista da una parte dell'acquario) e fornire una varietà di rifugi. Per i pesci che preferiscono gli strati superiori di acqua, possono essere fitti boschetti di piante e alti ostacoli intrecciati, per pesci di fondo - grotte, frammenti, gusci di noce di cocco.
  2. Assicurati che tutti abbiano abbastanza cibo. Il cibo dovrebbe essere dato in modo che cada in diverse parti dell'acquario, e il pesce non ha bisogno di combattere per questo, e il timido non ha nemmeno bisogno di nuotare lontano dal loro angolo. Alghe alimentate con lattuga, cetrioli, zucchine, che si trovano anche in diverse parti dell'acquario.
  3. Compra pesci di diverse specie giovani e crescili insieme, in modo che abbiano l'opportunità di abituarsi l'un l'altro.

Va ricordato che stabilirsi in un acquario di specie incompatibili è un grosso rischio, e essere pronti a cambiare il design dell'acquario, attrezzando nuove zone e rifugi, trattare pesci maltrattati o malati e periodicamente comprarne di nuovi per sostituire i morti. Ma l'acquarismo è interessante in quanto ci offre una vasta gamma di possibilità: decidiamo da soli se vogliamo vedere un idillio pacifico nell'acquario o un'ebollizione di passioni africane. La cosa principale è che questa decisione sia deliberata.

Un breve video sulla compatibilità del pesce d'acquario:

Tipo di pesci d'acquario e compatibilità di specie diverse (tabella)

Ottenere un negozio di animali, il nuovo arrivato è appena perso - così tanti pesci, a tutti piace a modo loro, voglio stabilirmi nel nuovo acquario come molti uomini belli possibili. Ma la scelta dei vicini ha le sue sottigliezze. Consideriamo come i pesci d'acquario sono compatibili tra loro.

Compatibilità delle specie

La tabella di compatibilità delle specie mostra chiaramente quali animali sono pienamente compatibili tra loro, incompatibili o parzialmente compatibili a determinate condizioni. Considera i principi su cui è costruita la tabella.

  1. Le condizioni dovrebbero essere adatte a tutti gli abitanti dell'acquario.
  2. Non puoi mettere insieme un predatore e una preda.
  3. Il tipo di pesci d'acquario con una natura calma e pigra non dovrebbe coesistere con pesci veloci e attivi. Moriranno di fame e si stresseranno.
  4. Gli abitanti dell'acquario dovrebbero essere proporzionati. Anche il pesce più pacifico mangerà tutti quelli che si adattano alla sua bocca.
  5. Alcuni pesci mostrano aggressività e possono attaccare sia i vicini che i membri della propria specie. È necessario prendere in considerazione il comportamento particolare.
  6. Un tipo di pesce d'acquario non può vivere senza un branco della propria specie, l'altro - senza un paio, e il terzo preferisce la solitudine. Questo non dovrebbe essere dimenticato se si desidera evitare lotte o stress.

Quindi, considera quali sono i tipi di pesci d'acquario, alcuni aspetti del loro contenuto e compatibilità. In un articolo è impossibile descrivere tutti i tipi di pesci, quindi ci concentreremo sui rappresentanti più popolari e sulle caratteristiche generali dei gruppi.

ciclidi

I cichlids nani degli apistogram sono specie popolari di pesci d'acquario. Le foto mostrano che questi piccoli pesci sembrano brillanti farfalle tropicali. Gli apistogrammi non hanno bisogno di una grande quantità di acquario, le piante non danneggiano e sono abbastanza calme. Possono essere allevati con altri pesci pacifici - portatori di spada, patzilia, guppy, molly, neons, rassets, tetra, piccoli pesci gatto, barbe. Ma i piccoli gamberetti saranno felici di mangiare anche i ciclidi nani. L'apistogramma dei maschi in un piccolo acquario sarà aggressivo l'uno con l'altro, quindi puoi tenere una coppia o un harem.

Un altro tipo popolare di pesci d'acquario è lo scalare. Questi pesci sono anche termofili, non distruggono le piante. Ma mangeranno tutti i piccoli vicini (neon, rasbor) e il pesce aggressivo taglierà le loro belle pinne lunghe (creste, denison, molti tipi di barbe). Per questi motivi, la lista dei vicini è piccola - gurami freddi, molly, petille, barbe di ciliegia, alcuni soma.

I re dell'acquario di acqua dolce - il disco - sono molto esigenti per le condizioni e la nutrizione del pesce. Inoltre, l'alta temperatura preferita - 28-31 ° C. Lontano da tutte le piante e gli animali può resistere a tale calore. Sono compatibili con i discus: catfish tarakatum, combattimento dei clown, apistogramma di Ramirezi, tetra rosso, neon rossi. Discus pesce delicato, soggetto a stress e varie malattie, quindi è meglio abbandonare i vicini.

Per quanto riguarda altri tipi di ciclidi, come il pappagallo, il bel chromis, il labidochromis ellou, il ciclide a strisce nere, l'astronotus e altri, è difficile raccogliere i vicini. Questi pesci sono territoriali, aggressivi, hanno bisogno di riparo. Scavano il terreno, tirano fuori tutte le piante. Due maschi in un piccolo volume saranno costantemente in conflitto, quindi puoi tenerli in coppia o harem, con altri pesci attivi, in grado di difendersi da soli. Sono compatibili solo con altri ciclidi e, a causa di un'aggressione intraspecifica, è preferibile scegliere i vicini con un colore diverso.

viviparo

Quella vivipara più spesso diventano i primi principianti di animali domestici. Spadaccini, molly, platies, pesci guppy acquario. Tutti i tipi di vivipari sono senza pretese nel contenuto, non aggressivi, facilmente andare d'accordo con altri tipi di pesci pacifici. Inoltre, un numero enorme di varietà e colori vivipari. Più di 80 specie di guppy, dozzine di specie di placche, molly, spade si differenziano non solo per la colorazione, ma anche per la forma del corpo e delle pinne.

Certamente, nel contenuto di vivipari ci sono alcune sottigliezze. I maschi di spada possono essere aggressivi, quindi non raccomandano di sistemare diversi maschi in un acquario. E i guppy possono provocare barbe, spine, pesci angelo, alcuni gourams con la loro lunga coda luminosa.

Guppy - il più piccolo di viviparo, ma più grosso molly, placium e pesce spada possono essere sistemati con scalari, gurami, barbigli. Neon, rasbora, cardinali, tarakatum, pesce gatto maculato, i corridoi saranno buoni vicini per tutti.

labirinto

Adatto per principianti e pesci d'acquario labirinto. Le specie di questi pesci sono notevoli in quanto hanno bisogno dell'aria atmosferica per respirare. Alcuni labirinti sono piuttosto saltellanti, quindi l'acquario deve essere coperto con un coperchio, ma con un intervallo obbligatorio. Nell'acquario dovrebbe essere un sacco di piante e rifugi.

I maschi di maschi e macropodi sono molto aggressivi nei confronti degli altri maschi della loro stessa specie, quindi devono essere mantenuti da un harem. I conflitti tra i maschi saranno con gurami, lyalius. Hanno bisogno di un acquario spazioso e parecchie femmine. Tutti i tipi di femmine di labirinto hanno bisogno di riparo per nascondersi dalle molestie durante la deposizione delle uova.

Nonostante l'aggressione intraspecifica, i labirinti vanno d'accordo con altri pesci pacifici: spade, petillia, molly, neons, rassets, zebrafish, barbe di ciliegie, antenati, cardinali, pesci gatto chiazzati. Non puoi accontentarti di pesci che amano strappare pinne - barbe e ternitsemi.

characins

Non è facile nemmeno elencare tutti i tipi e nomi di pesci d'acquario della famiglia Haracin. Sono piuttosto diversi l'uno dall'altro - questa è la famosa neon, tetra, e le rari lucci di Khujet, i piranidi predatori, il ventre volante e l'enorme pacu nero.

Tetra, fantasmi, congas, ternas sono pesci molto attivi e pacifici di taglia media e piccola. Vivono in branchi, quindi non acquistare meno di 7-10 individui. Vicini neri, tarakatum, lyalius, pesci gatto chiazzati, danios, cardinali, vivipari possono essere vicini per loro. Ad alcuni tetra piace strappare altre pinne ad altri pesci, quindi devono essere tenuti con cura con la loro pinna caudale.

I neon neri, rossi e blu sono piccoli pesci pacifici. Hanno bisogno di stabilirsi con un gruppo di 15 persone. A causa delle loro piccole dimensioni, i pesci di grandi dimensioni sono pericolosi per i neon, è preferibile dare la preferenza ai vicini più piccoli e non predatori - rasboram, piccoli haratsinovym, apistogramma, pancia tagliata, orsi vivi, cardinali, iris, barbe.

Botia

Combattimento di botsiya-clown, tigre e marmo: pesci grandi e molto attivi. Preferiscono vivere in uno stormo di 5 persone. Andare d'accordo con altri pesci pacifici di medie e grandi dimensioni. Possono strappare le pinne del velo. Mangiano piante e lumache.

I botsi restano per lo più in basso, saltando di tanto in tanto negli strati intermedi dell'acqua. Pertanto, è meglio integrare la loro compagnia con pesci che vivono negli strati superiori. I buoni vicini per il combattimento possono essere barbe, angelfish, danios, gurami, vivipari, rasbor, iris, labo, tetra.

barbe

La barbabietola è il tipo più pacifico di pesci d'acquario tra i suoi parenti. Andrà facilmente d'accordo con i piccoli pesci, ma i vicini grandi e predatori possono facilmente offenderlo. Contengono una barbetta di uno stormo di 5 individui, in compagnia di neon, rasbor, cardinali, danios, corridoi.

Per quanto riguarda gli altri tipi di barbe: Sumatra, fuoco, mutanti, sono conosciuti come teppisti e bulli. I pesci attivi che non saranno offesi si avvicineranno come vicini: danio rerio, ternets, congas, tetra, tarakatum, pesce gatto maculato, cardinali. Pesci che hanno pinne lunghe che infastidiscono le grigliate - le papere, le ossa, non funzioneranno.

danio

Danio - piccolo pesce d'acquario attivo. Compatibilità delle specie - la tabella mostra che a causa delle sue dimensioni e della sua natura pacifica, Danios va d'accordo con molti pesci. Per mantenerli sono necessari greggi di almeno 5 individui.

La lista dei buoni vicini per Daniè è molto vasta: vivipari, galletti, pesci angelo, gurami, combattenti, iris, rasbor, labo, tetra. Sono adatti tutti i pacifici pesci di piccola e media taglia, che non offenderanno danios.

labe

Il Labo bicolore è spesso consigliato come un pesce calmo per un acquario comune. Ma non lo è.Il giovane lobo sarà timido e timido, ma un adulto comincerà a proteggere il suo territorio e ad attaccare i pesci che assomigliano ai loro parenti. Diversi laboos invariabilmente entreranno in conflitto. Pesci veloci che vivono negli strati superiori dell'acqua: danios, spine, barbe, possono vivere con lui. Green Labo sarà anche in grado di temperare la sua aggressività se ha il suo territorio e il suo rifugio, che difenderà.

Si presenta nel nostro zoomagin e nel labo nero. Questo pesce non tollera i loro parenti, aggressivi e territoriali. Cresce fino a 80 cm di lunghezza e necessita di un acquario di grandi dimensioni. Può vivere con pesci grandi, ad esempio, con il pesce gatto dalla coda rossa. Ma i conflitti non sono esclusi.

pesce rosso

Altri animali domestici per principianti - pesci rossi. Le specie acquatiche di questi pesci sono molto comuni. Se guardi la tabella di compatibilità, la linea dedicata al pesce rosso sarà completamente riempita di rosso, con alcune aree gialle, proprio come molti ciclidi. Ma se i ciclidi sono aggressivi, i pesci rossi diventano spesso loro stessi vittime. I pesci rossi sono grandi, e piccole cose come rasbor e neon, gradualmente mangiano. E gli altri abitanti dell'acquario possono offendere le piccole e lente corone con lunghe pinne.

Il pesce d'oro è meglio accontentarsi dei propri simili, ci sono abbastanza varietà interessanti di questa razza. Non bisogna dimenticare che se vuoi avere figli, non puoi tenere insieme diverse specie. Con chi il goldfish può andare d'accordo? Le specie acquatiche di pesce gatto calmo - i Tarakatum, i clown-combattenti, i corridoi, i tetra pacifici - i congas, le ternzioni e il calmo danios andranno bene. Ci sono anche esempi di coabitazione riuscita dell'oro con neons, scalari, vivipari, ma dobbiamo ricordare che qualsiasi vicinanza di pesci rossi con altre specie può provocare conflitti e morte degli abitanti dell'acquario.

soma

Il fondo è occupato da pesci d'acquario - pesce gatto. I tipi di pesce gatto sono molto diversi, differiscono per dimensioni e comportamento. Consideri il più comune

Shy platydoras mangeranno sicuramente tutti i pesci che si adattano alla sua bocca. Pertanto, può essere mantenuto solo con pesci di grandi dimensioni, ad esempio i ciclidi.

Il più spesso in un acquario vive ancistrus. Diversi antsistrusov possono essere tenuti solo sotto la condizione di un grande acquario, questi pesci sono territoriali. Ma per altre specie non sono aggressivi e pochissime persone li toccano.

I corridoi sono un'altra popolare specie di pesce gatto. Sono tenuti in un gruppo di almeno 3 individui, se vengono mangiati dallo spazio - 10-15. I pesci sono tranquilli, ma i loro pesci grandi possono mangiare. I vicini ideali per i corridoi sono i tetra, i rasbaras, i danios, i vivipari, i ciclidi nani. A loro non piace l'acqua con una temperatura superiore a 25 gradi, quindi non è adatto per il contenuto di specie termofile.

Tarakatum ha una natura amante della pace e può coesistere con pesci pacifici e persino con altri pesci gatto.

Il pesce gatto dalla coda rossa può essere visto spesso nei negozi di animali, ma questo pesce non è adatto per un acquario comune, in quanto cresce molto grande - fino a un metro, e semplicemente mangia tutti gli abitanti. Può vivere con pesci commisurati, ma l'acquario per un gruppo di pesci così grandi deve essere molto grande - da 1000 litri.

Il pesce gatto di vetro è adatto per un acquario generale, può vivere con pesci commensurati e piccoli - neon, speroni, piccoli guru, apirogramma Ramirezi, pesce gatto. I pesci di grandi dimensioni sono pericolosi per questo pacifico pesce gatto.

Gli pterigoplici crescono, quindi i vicini devono essere abbinati: grandi ciclidi, gorami nero, coltelli da pesce, polypterus.

Quali sono i migliori pesciolini al neon?

I neon sono piccoli pesci d'acqua dolce della famiglia Kharatsin. In natura, sono molto attivi e vigorosi, in grado di nascondersi rapidamente dai predatori, manovrando tra le piante spesse. Le dimensioni del corpo raggiungono i 3 cm di lunghezza, l'aspettativa di vita dipende dalla temperatura dell'acqua: da 1,5 anni a 3 anni. Caratteristiche comportamentali: grazie ad una disposizione pacifica, possono vivere insieme l'un l'altro in un gregge, così come con altre specie di pesci. Guppies e neons, petsyli e neons, pesce gatto e neon vanno d'accordo nello stesso acquario. Tale compatibilità è vantaggiosa per gli acquariofili principianti, dal momento che questi tipi di pesci non si danneggeranno a vicenda.


Cos'altro dovrebbe essere considerato in compatibilità? I maschi dei neon sono più chiari rispetto alle femmine, il contrasto delle squame dipende dalla specie. Ma una cosa li accomuna - una striscia orizzontale passa attraverso il corpo, che luccica di "neon" luccicante anche nell'oscurità. Questa caratteristica può essere interessante per i pesci predatori e per coloro che non accolgono i loro vicini più belli. Quindi sistemate uno stormo di neon di 5-7 pesci e più in un ampio serbatoio con rifugi in modo che in caso di attacchi imprevisti, possano nascondersi in tempo.

Regole di insediamento in un acquario generale

I neon sono caratterizzati da un comportamento calmo, e solo durante la stagione riproduttiva diventano eccessivamente attivi e arroganti. Pertanto, scegli come i tuoi vicini di casa che i pesci non sono predatori, ma onnivori o erbivori, equilibrati e poco giocosi. Ci sono un certo numero di regole che sono importanti per garantire che la compatibilità dei neon con altri pesci nell'acquario sia la più efficace.

Guarda la versione di successo dell'acquario generale con i neon.

  1. La compatibilità è possibile tra i pesci che vivono allo stato selvatico in un ambiente simile. I pesci al neon vivono in acqua ad una temperatura di 18-24 ° C, pH 5,5-7,5 pH, durezza 8-20 °. Pertanto, i loro vicini in acquario dovrebbero essere adattati agli stessi parametri.
  2. Il neon non può essere sistemato con grandi predatori che si nutrono esclusivamente di carne e carogne. Altrimenti, i neon amanti della pace diventeranno preda di loro - le pinne possono essere tagliate, come minimo.
  3. Non è possibile accontentarsi del pesce d'acquario generale grande e piccolo, tale incompatibilità può causare gravi stress o perdita di colore del corpo luminoso.
  4. Scegli i vicini, simili nel temperamento. I pesci piccoli e agili si sentiranno a proprio agio in compagnia di pesci calmi e non veloci. A cosa serve? Il fatto è che l'attività del pesce può causare fluttuazioni nell'acqua, che può portare a stress.
  5. I neot sono pesci istruiti, non solitari. Si sentono bene in compagnia della stessa famiglia, il pesce da solo non vivrà a lungo.


  6. Una nicchia territoriale dovrebbe essere installata nell'acquario. Cioè, tutti i tipi di pesci dovrebbero nuotare in certi strati d'acqua - in basso, in mezzo o in alto. Quindi non interferiranno l'uno con l'altro. I neoni, come il corridoio del somiki, nuotano nello strato inferiore dell'ambiente acquatico.
  7. I neon amano le piante non come una prelibatezza, ma come scenario o rifugio, tra cui nuotare o nascondersi. Se altri pesci d'acquario rosicchiano foglie, o sono soggetti a tali sabotaggi, i neon possono soffrire molto.
  8. Durante tutte le malattie, il pesce deve essere trattato e i metodi di trattamento potrebbero non essere gli stessi per tutti i pesci. Alcuni tollerano il trattamento con sale, rame e altri - no. I neone non sono particolarmente sensibili ai farmaci a base di rame. Pertanto, i loro vicini possono diventare pesci con la stessa portabilità. Quindi il trattamento può avvenire nell'acquario generale.

Con chi può e non può vivere

Neon nuotano bene nello stagno di casa con pesci d'acquario: Pecora (pesciolino, spade, molly, placche), pesce gatto chiazzato, panda, tetra, daniel, labo, rasta, minori, gorami, iris, pulcheras, minori, giacinti, maglioni, pulci, minorenni, marines, maglioni, minori, gourami, iris, pulcheras, minori e pesci. Considerare la compatibilità con alcuni pesci in modo più dettagliato.

Guarda quanto bene lo scalare e i neon vanno d'accordo in un acquario.

I corridoi del Somiki sono eccellenti vicini per i piccoli haracin, vivono insieme negli strati inferiori dell'acquario e raccolgono i resti di cibo non consumato. I corridoi sono pesci innocui, anche piccoli e pacifici, amano guardare i loro vicini senza danneggiarli.

Rasbory - può fare una neon eccellente compagnia. Tra questi: rasbory, boraras, microassemblies e trigonustigma, alcuni dei quali appartengono alla famiglia Karpovye.

I pesci della famiglia Petsilievye (guppy, molly, portatori di spada, petsilia) - convivono pacificamente con haracin. Anche le swordtails hanno dimensioni corporee ridotte, ma i maschi possono essere eccessivamente attivi. Va tenuto presente che più di due maschi a coda di rondine a volte perseguono i vicini più piccoli, specialmente durante il periodo di deposizione delle uova. Con un'alimentazione insufficiente, nello stretto e piccolo spazio dove nuotare, le spade diventano insopportabili. Affinché questi pesci non terrorizzino i piccoli neon, l'acquario dovrebbe essere spazioso, con un numero sufficiente di piante e rifugi.


I neon sono scarsamente compatibili con tali pesci:

  1. Grandi pesci gatto, ciclidi, barbe, astronotus, galletti, carpe koi - coloro che vivono in acque fredde, o hanno un comportamento predatore e aggressivo.
  2. Pesci rossi: vivono in acqua fredda e sono aggressivi verso i pesci luminosi e la loro prole.
  3. Angelfish - può vivere con i neon solo a condizione che tutti siano cresciuti con l'età degli animali giovani. Ma lo scalar straniero al neon sarà percepito come cibo. Anche durante la stagione degli amori, lo scalare sarà aggressivamente inclinato verso tutti, compresi questi piccoli pesci.

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI



COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI
CON ALTRE SPECIE DI PESCI

Problema di compatibilità Pesce rosso (Carassius) da un lato, è piuttosto semplice, ma dall'altro è complicato, e questo è dovuto a una serie di sfumature specifiche che sono caratteristiche di questa particolare famiglia di pesci d'acquario.

Penso che questo argomento dovrebbe iniziare con il fatto che TUTTE LE RAZZE DEI PESCI D'ORO sono stati ottenuti come risultato della selezione millenaria. Pertanto, Voilehvost, Orandy, Telescopes, Shubunkins e altri sono razze allevate artificialmente, che, in realtà, sono state ottenute da un antenato - carpa d'argento.

Quindi, se parliamo della compatibilità intraspecifica di Goldfish, cioè della possibilità di condividere, ad esempio, telescopi e carpe koi in un acquario o in uno stagno, allora questa coesistenza ha luogo - tutti i tipi di pesci rossi sono assolutamente compatibili tra loro. Ma, QUI CI SONO UNO MA! Poiché tutti gli Scrofula provengono dalla stessa tribù, sono nella stessa riserva, si incroceranno l'uno con l'altro, risultando in "bastardi" o se si vogliono mutanti - ibridi di razza. Tenendo conto degli esperimenti, una tale residenza congiunta porta alla degenerazione e alla trasformazione del pesce in un cruciano.

Pertanto, se hai intenzione di generare prole e allevare il pesce rosso, allora il loro contenuto di specie nel corpo idrico generale - NON FARE!

Prima della discussione, la compatibilità specifica di Goldfish con altri pesci. Dovrebbe essere notato che i pesci rossi sono pesci grandi, lenti e lenti. E questo specifico dovrebbe sicuramente essere grasso. Ad esempio, se si mantiene il Veiltails in un piccolo acquario con altri, sia che siano il pesce più pacifico, lo stesso, col tempo, il pesce morirà, poiché la mancanza di spazio libero - gli standard di manutenzione, faranno il suo lavoro e il pesce semplicemente "roderà".

Inoltre, quando si discute sulla compatibilità di qualsiasi specie di pesce, si dovrebbe tenere presente che un singolo pesce catturato ha il suo carattere. A questo proposito, anche osservando tutto regole di compatibilità dell'acquario, l'output può ottenere un risultato negativo. Per massimizzare questo fattore, è sempre consigliabile piantare pesci diversi con i giovani e allo stesso tempo, piuttosto che aggiungerne gradualmente di nuovi a quelli vecchi.

Ora diamo un'occhiata alla compatibilità di Goldfish con specie specifiche di altri pesci.

Pesciolini e Ciclidi: Astronotus, Angelfish, Discus, Akara, Apistograms, pappagalli, Tsikhlazymy: diamante, strisce nere, Severum e altri ciclidi.

Tale unione, purtroppo, non è possibile. Tutti i pesci della famiglia dei ciclidi sono aggressivi e non daranno vita al pesce dorato. L'astronotus generalmente percepisce l'oro come un buon snack dal vivo.

Pertanto, per mantenerli insieme è rigorosamente controindicato, anche con piccola cilida.

In qualche modo, ho provato a combinare le palpebre del velo con il pesce rosso, ma purtroppo dovevano essere piantate in futuro. Nonostante il fatto che gli scalari del velo siano lenti e in qualche modo simili all'oro, lo stesso, dopo un paio di giorni, iniziarono le gare in tutto l'acquario.

Quindi, consiglio di non sperimentare - questo è tempo e denaro sprecati!

Pesce rosso e tetra: neon, minori, ternisto, pulcher, lanterne, tetra in vetro, congo e altri pesci caratteristici.

Qui la situazione è fondamentalmente opposta. Tutti i tetra sono pesci così pacifici che la loro unione con Goldfish sarà una meravigliosa varietà di pesci nel tuo acquario. Uno, ma !!! Quando i pesci rossi crescono, possono scoppiare in piccoli tetras, quindi è meglio prendere "grandi" pesci Kharacin, ad esempio, Ternets o Congo, a Zolotuha.

Pesce rosso e labirinto: tutti i gurami, lyalius, macrapods dr.

Non so nemmeno cosa dirti. Da un lato, sono compatibili, ma d'altro canto non lo sono. Ciò è dovuto al fatto che il labirinto, in particolare il gurami, il pesce molto imprevedibile e ogni singolo gurami ha il suo carattere.

In modo che sia chiaro, darò un esempio dalla mia esperienza. C'era una volta, quando ho iniziato il mio primo acquario di 35 litri e vi ho riempito un mucchio di pesci, tra cui due gouramies di marmo, questi erano come topi, non toccavano nessuno e convivevano pacificamente nel "piccolo ostello". Ma quando un giorno piantai un altro gourae blu in un grande acquario, fece un tale tumulto che non andava bene nemmeno per i piccoli ciclidi. Ho dovuto riportarla al negozio di animali.

Allo stesso tempo, lyalius - questi pesci sono spaventati, non ho esperienza, ma penso che sarà un male per loro con Goldfish.

In considerazione di quanto sopra, la coesistenza di Gold with Labyrinths è una confusione, quindi questo quartiere non è raccomandato.

Pesciolino rosso e acquario, altri pesci di fondo: corridoi (pesce gatto chiazzato), antsistrusy (ventosa di pesce gatto), combattimenti, akantoftalmusy, brochis di pesce gatto verde, tarakatumy e altri.

In generale, c'è compatibilità al 100%. Attiro la tua attenzione, solo che non tutti i somas sono molto pacifici. Ad esempio, Botsia Modest o Bai sono somier che possono mordere. Oppure, ad esempio, ancestri di notte possono facilmente attaccarsi al Goldfish dormiente, dal quale quest'ultimo sembrerà galline spennate.

Altrimenti, tutto è OK! Inoltre, tutti i pesci gatto d'acquario sono buoni aiutanti nella lotta con la cacca di Goldfish. Fornire un fondo acquario al pesce gatto e la frequenza del sifone del pavimento dell'acquario diminuirà.

Pesci rossi e carpe: barbi, danios e altri.

Va sempre ricordato che i pesci rossi sono lenti e qualsiasi quartiere con pesci agili, e ancor più quelli che riescono a strapparli non è desiderabile. Non vedo nulla di criminale nel contenuto comune di danios e pesci rossi, ma non consiglio i barbe. Sumatrans morde facilmente Golden.

Pesci rossi e pezillium, pesci vivipari: guppy, spade, molly e altri.

Ho letto da qualche parte che i guppy possono attaccare e mordere il pesce rosso! Ma, qualcosa non posso credere in queste storie. Non posso nemmeno immaginare come questa gopeshka sarà in grado di desiderare un grosso pesce d'oro, a meno che non attacchino la folla))).

Ammetto onestamente, non ho esperienza nel mantenere scarafaggi e pesci rossi vivi. E in generale, non è in qualche modo solido mantenere gli aksakal dorati del mondo dell'acquario e dei semplici portatori di vita insieme.

E voglio anche offrirti un argomento come Compatibilità di pesci rossi e piante d'acquario.

Chi ha iniziato Goldfish sa che questo problema è acuto, dato che la famiglia Golden ama solo il cibo vegetale. Per evitare le piante di acquario disgustosamente colte, do la mia alpe d'oro coltivata due volte alla settimana da un altro acquario. È anche possibile raccomandare di mantenere il Goldfish con piante d'acquario che saranno troppo duri per il pesce rosso: Anubiases, microsorium, criptocoryes e muschi.

Per ulteriori informazioni, consultare questo articolo: PESCA CHE MANGIA PIANTA COSA FARE?

Riassumendo, va detto che, tuttavia, i pesci rossi sono pesci destinati a uno specifico acquario che richiede un'attenzione speciale speciale. Inoltre, il costo di questi pesci è piuttosto alto, sono di lunga durata rispetto ad altri abitanti dell'acquario e quindi sarebbe un peccato perdere un pesce del genere a causa del fatto che alcuni di cinque kopek non le permettevano di dormire la notte.

Video di compatibilità con pesci d'acquario

Con chi lanciare i guppy nell'acquario generale?

Difficilmente c'è una persona, anche molto lontana dagli acquariofili, che non vorrebbe sapere dei guppy. Questi piccoli pesci luminosi sono in grado di incantare assolutamente tutti coloro che solo una volta guardano le loro penne, i loro granelli, le loro squame tremolanti. Snelle, ariose, lampeggiano nell'acqua come farfalle! Ma i begli uomini sono attraenti non solo per gli intenditori della bellezza, ma anche per i vicini dell'acquario, che possono prendersi cura di loro come una deliziosa cena. Per evitare inutili sacrifici, è necessario osservare alcune regole per la selezione degli animali domestici, tenendo conto della loro compatibilità.

Sulla compatibilità del pesce d'acquario

Sistemare un acquario è un compito impegnativo e scrupoloso. Richiede conoscenze teoriche. I pesci possono avere compatibilità completa o relativa ed essere completamente incompatibili.


Molto probabilmente, rappresentanti della stessa famiglia, distaccamento, sottordine, aventi le stesse dimensioni e condizioni di detenzione possono andare d'accordo. Il buon senso non permetterà agli abitanti delle acque più fredde di stabilirsi in condizioni tropicali. Le grandi specie predatorie possono causare gravi danni agli abitanti delle acque in miniatura. Ma ci sono eccezioni in ogni regola, che è confermata dagli acquariofili esperti. Ci sono molti casi in cui i pesci amanti della pace hanno convissuto con feroci predatori per molto tempo. Allo stesso tempo, spesso nascono guerre senza fondamento tra i pesci calmi.

Se non sei ancora sicuro che gli abitanti dell'acqua siano compatibili, puoi sempre usare tavoli speciali.Contengono informazioni che dissipano i tuoi dubbi e ti impediscono di commettere errori irreparabili.

Guarda l'acquario con guppies, lyalius, neon e pesce gatto.

Descrizione di Guppy

Cosa è necessario sapere sui rappresentanti delle specie per la scelta corretta dei vicini per loro? La specie di guppy appartiene al genere della famiglia dell'intestino del cinghiale dell'ordine degli animali. Il pesce è viviparo Le dimensioni di un maschio vanno da una volta e mezzo a quattro centimetri, le femmine - da tre a sette. L'aspettativa di vita è di circa due anni e mezzo. Il colore è vario: monofonico, multicolore, maculato, a righe. Esistono diverse dozzine di moduli di selezione. Molti di loro hanno code di streaming a forma di ventaglio. I Guppy vivono in gruppi che vanno da una coppia all'ammontare che può essere messo in un acquario. Vivono negli strati superiori dell'acqua. Sono molto attivi, possono saltare fuori, quindi è meglio avere una copertura speciale.

Parametri favorevoli alla conservazione del pesce:

  • volume d'acqua da 30 l;
  • temperatura + 24-26 ° C;
  • rigidità dH 10-25 °;
  • acidità: pH 7.

Loro, come tutti gli abitanti degli stagni domestici, hanno bisogno di luce, aerazione, depurazione delle acque per filtrazione e sostituzione settimanale della sua parte.

Quartiere di Petsilium

Come accennato in precedenza, i rappresentanti della stessa famiglia possono essere tenuti nello stesso acquario. Sono completamente compatibili. È sicuro popolare i guppy con tutti i loro fratelli pecillium senza paura per la loro salute. Inoltre, le condizioni di esistenza di questi pesci sono simili.

La famiglia Petsilievyh o gambusiyevy include:

  • alfaro turchese;
  • Sineglazka;
  • guppies;
  • Limia;
  • Spadaccino;
  • Molly;
  • platies.


Abitanti di fondo

I vicini che raramente si incroceranno saranno inoffensivi l'uno con l'altro. I somici passano la maggior parte del loro tempo in fondo, sono attivi di notte. I pesciolini dell'acquario, al contrario, amano la luce, quindi occupano gli strati superiori e intermedi dell'acqua. Quindi, la questione della divisione del territorio scompare. Forse non sanno nemmeno che vivono nello stesso bacino. Questo garantisce la compatibilità. Oltre a piccoli pesci gatto, su questa base, puoi scegliere di combattere i vicini, coltello da pesce.

Ammira il bellissimo e grande acquario comune.

predatori

Pesci predatori come scalari africani, pesci rossi, discus, astronotus, ciclidi possono non solo danneggiare le lussuose code di bambini indifesi, ma anche distruggere la loro prole. Per motivi di sicurezza, gli adulti non dovrebbero essere sistemati in un singolo acquario. Ma mentre gli scalari sono allo stadio della maturazione, potrebbero essere in compagnia dei greggi guppy.

Altri vicini

L'esperienza a lungo termine, anche secolare, di studiare la natura, le caratteristiche dell'attività della vita del pesce in cattività ha fornito informazioni moderne sull'avkvariumistam che aiuteranno a determinare la compatibilità del pesce. Utilizzando i dati verificati, puoi senza dubbio organizzare la sistemazione di gupeshek con i seguenti tipi:

  • i maschi;
  • zebrafish;
  • Botia;
  • Donaciinae;
  • rasbora;
  • tetra.

Hanno relativa compatibilità con barbe, gurami, anguille, labo. Molto probabilmente, gli animali domestici faranno amicizia se trascorreranno insieme il tempo della crescita.


L'acquario in cui il pesce convive con altre creature ugualmente belle sembra piuttosto insolito. Un esempio sono i gamberetti. Sono senza pretese, pacifici, inoltre apportano enormi benefici: mangiano il cibo avanzato, contribuendo a mantenere la pulizia. Ci sono molti gamberi, di colore diverso: fiocco di neve, vetro, arlecchino, cardinale, ape e altri. Faranno da complemento al mondo colorato creato da piccoli pesci.

Come ogni hobby, l'acquarismo è un campo di sperimentazione. Né l'autore dell'enciclopedia, né un dilettante esperto possono rispondere inequivocabilmente se i guppy vanno d'accordo con altri pesci. La compatibilità è un concetto relativo. Dopotutto, anche un piccolo pesce carino può mostrare il suo carattere e organizzare una ribellione contro gli stessi pacifici vicini pacifici. Quindi, tenere un acquario pieno di una specie o combinarlo con altri è una domanda profondamente individuale.

Gourami senza pretese - grandi vicini

I Gourami sono piccoli pesci della famiglia Macropod, un sottordine Pesce labirinto. Molte specie sono endemiche del sud-est asiatico, preferiscono acque calme con una corrente lenta. I Gourami in queste regioni sono di importanza industriale, ma in molti acquari nel mondo sono pesci ornamentali. Hanno un carattere pacifico e calmo, piccole dimensioni del corpo, per mantenerli semplici anche per un acquariofilo principiante. Praticamente Gourami non mostra aggressività verso i suoi vicini nella "casa", molto spesso sono in conflitto tra loro. Per stabilirli in un asilo nido comune, è necessario comprendere le peculiarità del loro carattere.


carattere

Questi pesci non disturbano deliberatamente i loro vicini, inseguono e mangiano i loro avannotti, poiché mangiano solo cibo piccolo. Spesso le femmine si nascondono nei rifugi o in una fitta vegetazione, a volte nuotano fino agli strati superiori dell'acqua per ottenere aria dalla superficie. Nei maschi il carattere è imprevedibile, a volte fragile e aggressivo, ma è scarsamente protetto dalle specie predatorie, se ce ne sono nell'acquario. Sono facili da afferrare per le sottili pinne filiformi della parte addominale.

È importante che vivano bene con altri pesci, il loro carattere senza pretese e pacifica. Se vuoi salvare loro una vita prospera, prenditi cura dell'insediamento di buon vicinato.

Sono compatibili tra loro?

Tra di loro sorgono differenze interspecifiche, durante le quali chiariscono i ruoli gerarchici o proteggono il territorio. I gourami dell'acquario sono praticamente incompatibili con gli altri membri della loro famiglia. Naturalmente, quando i rappresentanti di una specie vanno d'accordo, ma questo non si applica a questa specie. Qui tutto è molto più complicato. Corrono costantemente all'attenzione delle femmine, se ci sono poche femmine nell'acquario per il maschio, non creerà una coppia.

Guarda come combattono il gourami.

La lotta tra maschi può essere estremamente pericolosa e portare a un'aggressione forte, persino peggiore dell'attacco di pesci di un'altra specie. La compatibilità è possibile se un maschio e 2-3 femmine sono posti nel serbatoio per lui. Quindi tutti gli abitanti rimarranno illesi e felici. Le pinne a labirinto sono solitamente sottili e lunghe, quindi sono facili da catturare durante la rivalità.


Compatibilità con altre specie

I goura di acquari possono vivere con altri pesci anche meglio che con i loro congeneri più vicini. La compatibilità è possibile con pacifici piccoli pesci che nuoteranno negli strati centrali e inferiori dell'acqua. Ci sono anche una serie di rappresentanti del mondo sottomarino, con cui i guru vanno facilmente d'accordo. La compatibilità è possibile con neon, iris, danios, battaglie, spade, tetra, pesce gatto, minori. Anche i rappresentanti delle famiglie dei ciclidi e degli scalari vanno d'accordo con il gurami.

Non è consigliabile accontentarsi di grandi predatori, con pesci veloci e attivi, giocosi. Questo vale per le specie che possono cogliere le pinne e interferire costantemente tra loro: barbe, ciclidi, galli, pesci pappagalli, astronotus, pesci rossi.

La compatibilità non è possibile con discus, gamberetti, guppy, poiché ci sarà un confronto tra di loro, o alcuni saranno mangiati da altri.


I seguenti fattori possono causare conflitti tra gouras e specie ittiche non correlate:

  • Colore brillante o pinne lunghe e soffici che attirano i vicini attenti. Possono strappare le pinne o distruggere il "bello";
  • I pesci sproporzionati hanno bisogno di spazio per nuotare e vivere, se alcuni pesci nuotano negli strati superiori, altri in fondo, questo non porta a collisioni;
  • Volume insufficiente dell'acquario e mancanza di spazio personale per nuotare, numero insufficiente di piante e rifugi;
  • La principale causa di conflitto è l'apparenza di superiorità in termini di dimensioni, i grandi pesci d'acquario notano immediatamente piccoli pesci, percependoli come cibo.

Guarda l'acquario con gourami, scalari e pesci gatto chiazzati.

Criteri di compatibilità

Per capire se sia possibile la compatibilità tra le specie, è necessario acquisire familiarità con i criteri di piena, parziale compatibilità e incompatibilità. Con piena compatibilità, è possibile osservare in sicurezza la vita del pesce, con minacce parziali di rivalità, in assenza di compatibilità in quanto tale, i pesci non hanno bisogno di essere collocati in un acquario a tutti.

Compatibilità con gorami e pesci delle coppie:

  • Scalare e gurami: completamente compatibili
  • Barbus: parzialmente compatibile
  • Petushki: incompatibile
  • Ciclidi africani: incompatibili
  • Ciclidi sudamericani: incompatibili
  • Corridoi: completamente compatibili
  • Danio: completamente compatibile
  • Discute: parzialmente compatibile
  • Lost: Parzialmente compatibile
  • Pesce rosso: incompatibile
  • Gourami: parzialmente
  • Guppy: Parzialmente
  • Carpe Koi: incompatibili
  • Botsii: completamente
  • Mollies: completamente
  • Astronotus: incompatibile
  • Percylia: pienamente
  • Plekostomusy: completamente
  • L'iride: pienamente
  • Rasbory: completamente
  • Labeo: completamente
  • Spadaccini: pienamente
  • Tetra: completamente
  • Acne: parziale
  • Piranha: incompatibile
  • Gamberetti: incompatibili
  • Piante d'acquario galleggianti: completamente

Vedi anche: come prendersi cura di cioccolato gouras?

Pesce al neon: contenuto, compatibilità, riproduzione, specie, recensione di foto-video



Contenuto al neon, compatibilità, riproduzione, specie, recensione di foto-video I neoni sono uno dei pesci d'acquario più popolari. Questi piccoli pesci lucenti hanno conquistato a lungo i cuori degli acquariofili e hanno preso il loro meritato posto tra questi mini-pesci come guppy, spade e tetra.
Neon ha ricevuto tale riconoscimento per la sua sobrietà, la sua compattezza e, naturalmente, per la colorazione neon del corpo.

Nome latino: Paracheirodon

Ordine, famiglia: a forma di carpa, haracin
(su Lat. Characidae).
Temperatura dell'acqua confortevole: 18-24 ° C
(per produttori fino a 22 ° C)
"Acidità" Ph:
5,5 - 8°.
(per i produttori futuri pH fino a 6,8 °)
Rigidità dH:5-20° .
(per produttori futuri - da dH a 10 °)
l'aggressività: non aggressivo 0%.
La complessità del contenuto: facile.

Compatibilità neon: Pesci non aggressivi e pacifici (neon, tetra, spade, petsyli, ornatus, pulchera, lanterne).
Non compatibile: Il neon non può essere tenuto con pesci grandi e aggressivi: tsikhly, barbe, grandi pesci gatto, pesci rossi, Labe, gurami.
Quanti vivono: La vita dei neon dipende direttamente dalla temperatura dell'acqua dell'acquario in cui sono contenuti: 18 ° C - 4 anni, 22 ° C - 3 anni, 27 ° C - 1,5 anni. Come si può vedere con l'aumentare della temperatura, aumenta anche il bioritmo della vita dei neon. Ecco perché, a differenza di molti altri pesci d'acquario, possono e dovrebbero anche essere conservati in acqua "fresca". Scopri quanti altri pesci vivono IN QUESTO ARTICOLO!
Acquario al Neon minimo: da 10 litri, in questo acquario puoi mettere 4 neon. I Neonchiki insegnano il pesce e quindi si raccomanda di tenerli in acquari più grandi. Per informazioni sulla quantità di neon che può essere conservata nell'acquario X, vedere QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti per la cura e le condizioni del neon

- i neon necessitano necessariamente di aerazione e filtrazione, cambi d'acqua settimanali fino a 1/3 del volume di acqua dell'acquario.
- Non è necessario coprire l'acquario, anche se i pesci sono mobili, non saltano fuori dallo stagno.
- L'illuminazione dovrebbe essere moderata. L'acquario è dotato di aree di ombreggiamento, che si ottiene con l'aiuto di boschetti di piante viventi, così come con l'aiuto di piante galleggianti.
- registrazione di un acquario, per il vostro gusto e colore: pietre, grotte, ostacoli, altri rifugi. Nell'acquario deve essere previsto uno spazio aperto per il nuoto.
Alimentazione e dieta neon: In linea di principio, i pesci sono onnivori e non sono bizzarri da sfamare. Siamo felici di mangiare cibo secco e vivo e sostituti. Ma, come molti pesci d'acquario, i neon adorano il cibo vivo: i nematodi, Artemia, soffocamento, Ciclope, Daphnia. Il cibo al neon viene prelevato dalla superficie dell'acqua o dal suo spessore. Il cibo che è caduto sul fondo può rimanere intatto. Pertanto, il pesce dovrebbe essere alimentato in porzioni, in modo che il mangime non abbia il tempo di cadere sul fondo.

Nutrire qualsiasi pesce d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

STORIA DEI NEONS

La patria e l'habitat naturale dei neon sono i torrenti e i fiumi del Sud America: Perù, Colombia, Brasile. Fiumi - top p. Le Amazzoni, da un certo São Paulo de Olivenza a Iquitos, vivono nella r. Putumayo e r. Purus do Boca do Tapaua. Come puoi vedere, l'habitat naturale del neon è molto distante e misterioso. Ecco perché la cronaca di questi pesci nel mondo dell'acquario è piuttosto giovane. Il punto di partenza del neon come pesci d'acquario è l'anno 1935, quando il francese A. Rabo scoprì questi pesci al neon nelle acque del fiume Putumayo (Perù orientale).

pioniere Auguste Rabo Fu deliziato e sorpreso dalla bellezza del pesce rosso-azzurro trovato, che lo spinse a portare diverse persone negli Stati Uniti d'America e nella vecchia Europa. In un anno - 1936 Questa specie di pesce straordinario è stata studiata e descritta dall'ittiologo americano S. Myers. La seconda patria del neon è la Germania. Ciò è dovuto al fatto che furono i tedeschi a riuscire a sciogliere prima i neon in condizioni artificiali. A quel tempo - era una sensazione, dal momento che né negli Stati Uniti d'America, né in Francia il pesce si riproduceva in condizioni artificiali. La svolta tedesca nell'allevamento dei neon è stata causata non tanto dai meriti dell'uomo quanto dalla presenza in Germania di acqua molto soffice, che ai pesci neon piace così tanto. Descrizione: Neon è un piccolo pesce agile. In acquario, i maschi raggiungono dimensioni fino a 3 cm e le femmine leggermente più grandi - fino a 3,5 cm di lunghezza.
Neon Color: Ci sono diversi tipi di neon e il colore di ciascuno è diverso. In generale, tutti i neon sono uniti da una cosa: una striscia di neon che passa lungo tutto il corpo, che in realtà dà una riflessione inerente solo a questi pesci. Caratteristiche comportamentali: Neons - pesci pacifici, gregari, agili. I pesci sono fantastici nell'acquario in un gruppo con un gran numero. La loro sollecitudine richiede dallo spazio dell'acquario, che è così necessario per le manovre. I corridoi (pesci gatto chiazzati) sono considerati amici e aiutanti dei neon, non interferiscono con i neon per monitorare la purezza del suolo dell'acquario.

Neon di allevamento e riproduzione

Inizialmente, voglio dire che la riproduzione dei neon non è molto complicata. Almeno, non richiede particolari condizioni difficili o iniezioni ormonali.

Differenze sessuali: i maschi dei neon sono più piccoli delle femmine, circa mezzo centimetro, sono molto più sottili delle "ragazze" e la loro striscia al neon ha una forma chiara e uniforme, senza spire. A loro volta, le femmine sono più grandi dei maschi, sono più complete "puzatee", la striscia al neon si piega in mezzo al polpaccio. Preparazione per la deposizione delle uova: la maturazione sessuale dei neon avviene in 6-9 mesi. Per un'allevamento di successo i "genitori neon" inizialmente contengono in condizioni confortevoli, che consistono nella presenza di una vasta casa d'acquario, in un'alimentazione varia e parametri dell'acqua confortevoli. Prima di deporre le uova, maschi e femmine sono tenuti separati, nutriti abbondantemente con cibo vivo per mezzo mese. Quando si vive separatamente, la temperatura dell'acqua viene abbassata a 19 ° C.
Si ritiene che i migliori produttori siano pesci di età compresa tra 10 e 12 mesi. IMPORTANTE: osservare rigorosamente i parametri raccomandati dell'acqua dell'acquario e le condizioni di fermo! Dall'acqua molto dura, le uova non vengono fecondate dallo sperma (il guscio non lo consente), ma dalla luce molto intensa - le uova muoiono! Disposizione dell'acquario di deposizione: un acquario di 40 centimetri di lunghezza, il fondo dovrebbe essere privo di terreno, una griglia di separazione dovrebbe essere installata sul fondo, la parte posteriore e il lato dell'acquario dovrebbero essere oscurati, il substrato deve essere scuro. Parametri dell'acqua nella deposizione delle uova: livello 15 cm, temperatura 20-22 ° C, durezza dH fino a 2 °, KH 0 °, pH 5,5-6,5 °, illuminazione solo naturale. Si consiglia di disinfettare l'acqua di riproduzione con i raggi UV o l'ozono. Neon di generazione: Avendo preparato un acquario per la deposizione delle uova, maschi e femmine vengono piantati nel pomeriggio verso la sera nel rapporto di 1: 1 o 3 maschi per 1 femmina. Di solito, il pesce depone le uova all'alba del mattino successivo. Tuttavia, questo processo potrebbe richiedere 3 giorni. Durante il periodo di deposizione delle uova, i neon non alimentano nulla.
Le femmine lanciano uova non appiccicose alla volta da 50 a 200 uova.
Immediatamente dopo aver deposto i miei genitori, li metto da parte, e il piatto di deposizione è oscurato (ricorda che la luce è distruttiva per il caviale !!!). È necessario mettere da parte i produttori, mentre mangiano i fritti.
Entro quattro ore dopo la deposizione delle uova, è necessario monitorare le uova e, quando le uova appaiono bianche, rimuoverle immediatamente.
Il periodo di incubazione per caviale al neon è di circa 22 ore.

Neon Fry Care

I giovani di neons cominciano a nuotare già nel 4-5 giorno, fino a questo punto le larve quasi senza muoversi e appendere in un acquario di deposizione delle uova.

Malki richiede aerazione obbligatoria, temperatura dell'acqua 20-22 ° C e sostituzione giornaliera di 1/10 del volume di acqua, l'acqua nell'acquario deve essere ad un livello di 10 centimetri.
Dal momento in cui gli avannotti iniziano a nuotare (4-5 giorni), devono spesso essere alimentati in porzioni. Come mangime iniziale, devi usare mangimi speciali per pesci giovani. Tale cibo è venduto in molti negozi di animali, ad esempio TETRA MIN Baby e TETRA MIN Junior o SERA MICROGRAN. Puoi anche nutrire: tuorlo d'uovo sodo macinato, rotiferi e infusori.

Crescere al neon, dovrebbe essere accuratamente trattato con l'acquario per l'illuminazione. L'illuminazione è gradualmente aumentata, 100% - l'illuminazione ordinaria può essere fatta solo dopo che il giovane si è "in piedi", e ciò accade nel primo mese di vita. Altrimenti, gli avannotti semplicemente perdono l'orientamento.

Cosa sono i neon malati

I pesci possono avere praticamente tutti i tipi di malattie contagiose e non infettive. I neon, essendo pesci piccoli e fragili, non tollerano lo stress (per esempio se sono guidati da "cattivi vicini"), così come i parametri dell'acqua scomodi e l'assenza di uno stile di vita scolastico - che, insieme e separatamente, possono portare a malattie (per esempio, ittiofisi - manke) . Hanno neons e una malattia inerente solo a loro - plistoforoz oppure si chiama "malattia neon". Questa infezione si manifesta sotto forma di zone sbiadite sul corpo del pesce - nei neon, le strisce blu e rosse svaniscono. La malattia non è infatti curabile!

foto Plistoforoz foto "neon disease" ittiofitirosi "Manka" neon

CONSIGLI UTILI:

- Neon è meglio nutrirsi una volta al giorno e organizzare regolarmente giorni di digiuno (una volta alla settimana), che a loro volta contribuiscono alla salute del pesce.
- quando realizzi un acquario per i neon, dovresti usare i toni scuri del terreno e dello sfondo.
- un segno di cattiva salute o di stress nei neon è lo sbiancamento del loro colore, possono sbiadire fino a completare l'ingrigimento.
- dovresti usare con attenzione i preparati per acquario contenenti rame - i neon non lo tollerano.

Tutti i tipi di pesci al neon

Ci sono ancora dei neonai, derivati ​​artificialmente: Neon voile
Arancio al neon o arancione

Neon blu o ordinario (Paracheirodon innesi)
Neon Blue (Paracheirodonsimulans)
Neon rosso (Paracheirodonaxelrodi)
Neon green (Kostelo)
Neon black (Hyphessobryconherbertaxelrodi)
Derivato artificialmente:
Neon Gold (Paracheirodoninnesivar.)
Diamante al neon o diamante (Paracheirodon innesi diamond), forma "albino" di neon

Neon blu o ordinario (Paracheirodon innesi)

Il più popolare tra i neon. Questi neonchikov hanno un colore incredibilmente brillante. Una bella striscia blu turchese attraversa la parte superiore, e la metà inferiore del corpo ha un ricco colore rosso, la parte posteriore è grigio-marrone, tutte le pinne sono trasparenti. Differisce dal compagno allungato, forma del corpo lungo. Femmine di neon blu 4 cm, maschi - 3,5 cm.
Più in dettaglio qui: Neon blu o ordinario

Neon blue (Paracheirodon simulans)

A causa della somiglianza nel nome al neon blu, questo tipo di neon è perso per gli acquariofili di vista. I progenitori dei neon blu sono i neon blu e rossi. Il pesce si distingue per un lungo corpo timoroso, la striscia al neon passa in mezzo a tutto il corpo. Raggiungo le taglie a 4 cm. Più in dettaglio qui:Blu neon

Neon rosso (Parachirodon axelrodi)

Habitat Areola - il fiume Orinoco e il Rio Negru. queste i neon molto simile al blu e solo leggermente diverso nel colore. Lungo tutto il corpo, ci sono due bande continue di neon blu e rosso. Può raggiungere dimensioni fino a 5,5 centimetri.

Verde neon

(Chiesa)
Il retro è di colore verde scuro. In tutto il corpo c'è una larga striscia di colore scuro, e in essa c'è una striscia blu turchese al neon. Può raggiungere dimensioni fino a 3,5 centimetri.
Più in dettaglio qui: Neon verde o costello

Neon black (Hyphessobrycon herbertaxelrodi)

Questi neon hanno un corpo lungo leggermente appiattito. In tutto il corpo passano due strisce, argento stretto nella parte superiore e largo nero sotto.
Più in dettaglio qui: Neon neroOro al neon (Paracheirodon innesi var.)
Questo è il neon più piccolo di tutti i rappresentanti. La sua dimensione massima è di soli 1,5 centimetri di lunghezza. Decorato con una striscia dorata che si estende su tutto il polpaccio.
Più in dettaglio qui: Oro al neonDiamante al neon o diamante (Paracheirodon innesi diamond) Questi pesci non hanno affatto strisce al neon. L'aspetto diamantato dei neon ha solo un colore chiaro e una coda rossastra. Raggiunge le dimensioni a 3 centimetri. Più in dettaglio qui: Diamante al neon o diamante
Velo al neon
Un tipo di neon molto raro e costoso, con una caratteristica forma di pinne. Raggiungere fino a 4 cm. Di lunghezza. Le opzioni di contenuto sono standard. Costo 5.4 USD. Più in dettaglio qui: Velo neon e arancio neon
Arancio al neon o arancione


Il look più raro! Il neon ricorda una fetta d'arancia trasparente. È il tema della caccia ai golosi squisiti del mondo dell'acquario.
Fatti interessanti sui neon
"Neons: una storia sanguinosa" Come già detto prima, un certo cittadino francese, Auguste Rabo, fu il primo a interessarsi ai neon. Bene, dato che era un uomo d'affari scriteriato e cercava oro nelle foreste tropicali del Rio delle Amazzoni, catturò anche farfalle esotiche e orchidee raccolte, non per curiosità oziosa, ma per un'ulteriore vendita - il riflesso dei pesciolini avidamente riflessi nell'oro nei suoi occhi insaziabili .
Tutti sanno che l'avidità e l'avidità non portano al bene perché sono inclusi nella lista dei peccati capitali. Rabo ha pagato per questo. E tutto è successo così:
Auguste Rabo vagò attraverso la foresta pluviale amazzonica e raccolse l'infezione: la febbre tropicale. Il beneficio ha pompato i suoi aborigeni locali: gli indiani peruviani. Dopo aver etichettato Rabo in una delle capanne indiane, vide per la prima volta i neon che galleggiavano in un piatto di fortuna. Fu allora che l'idea imprenditoriale di Rabo era matura, poiché guadagnava con questi pesciolini brillanti.
Organizzò il trasporto di pesci verso il continente, e il povero neonchik fu spinto in casse di legno, perse gli spazi vuoti con la resina, e oltre al pesce durante il trasporto, non nutrirono nulla. Tuttavia, i neon erano tenaci e raggiunsero tranquillamente gli Stati Uniti d'America.
La maggior parte del neon sopravvissuto Rabo mandò in Germania, e il resto diede ai fanatici e conoscitori di pesci tropicali - William Innesi. Ricordando la natura di O. Rabo, va detto che questo non è stato fatto per la bontà del suo cuore, ma per lo scopo di una denuncia - dopo tutto, Innes era l'editore di una rivista di acquari e Rabo sperava di pubblicare un articolo sulla sua mega scoperta, con tutte le conseguenti conseguenze del profitto ...
L'articolo fu pubblicato, inoltre, Inessi consegnò il pesce all'ittiologo D. Mayers, che nel 1936 ha pubblicato un lavoro scientifico che descrive un nuovo tipo di pesce e li ha battezzati in onore di Inessi - Paracheirodon innesi.

FAQ:
William Thornton Innes (1874-1969)
- Lo stato di Philadelphia è nato negli Stati Uniti, dove si è laureato. Dopo la laurea, ha iniziato a lavorare con suo padre nell'editoria. Nel 1917 pubblicò il suo primo libro, "On Goldfish". Nel 1932 fondò la sua famosa rivista "Aquarium", che durò 35 anni. Inoltre, dal 1920, Innes organizza regolarmente mostre di acquari. Anche nel 1932 ha pubblicato il libro "Exotic Aquarium Fish", che è stato regolarmente ristampato.
George Myers (1938-1970) - Cittadino statunitense: ittiologo, zoologo ed erpetologo, è stato professore alla Stanford University, dal 1942 al 1994. - Professore del Museo Nazionale del Brasile a Rio de Janeiro. Così ha iniziato il boom del neon! I dipendenti delle più grandi società di acquari hanno estromesso Auguste Raboh, generosamente e regolarmente pagandolo somme decenti per la fornitura di neon. I commercianti di acquari speravano di moltiplicarli e quindi restituire i soldi spesi per Rabo. Sì, non c'era, tutto il caviale al neon travolto è morto per ragioni sconosciute.
A sua volta, Rabo, comprendendo i vantaggi della sua posizione di monopolio, teneva rigorosamente il segreto dell'habitat del neon e segretamente partiva per Amazon per una nuova partita di pesce. Questa situazione durò per tre anni fino a quando le spie delle compagnie di acquari rintracciarono Rabo dal fiume Ucayali, dove fu ucciso. Un anno dopo, la consegna del pesce al neon è stata organizzata senza la partecipazione del defunto.
Neoni, che altro ?! - Neon è chiamato l'iniziatore della chimica dell'acquario. Ciò è dovuto al fatto che per il loro allevamento e l'ottenimento della "desiderata acqua dolce e generatrice" gli acquariofili hanno dovuto studiare attentamente l'idrochimica dell'acqua, a causa della quale il caso dell'acquario è salito ad un livello ancora più alto.
- Caviale e neon giovani hanno paura catastrofica dell'illuminazione, da cui inevitabilmente muoiono. Tale scherzo malevolo viene giocato con loro dal programma genetico al neon, che permette al pesce di svilupparsi solo al crepuscolo, come accade nell'ambiente tropicale del Rio delle Amazzoni.
- I neon hanno squame, ma sotto la pelle, che consiste in speciali cellule pigmentate - cromatoforo. In realtà, producono dal sangue il colore metallico neon del pesce.
- I pesci non emettono luce, è solo una riflessione e una rifrazione dei raggi di luce incidenti.
- Non solo i neon, ma anche molti altri abitanti del mondo dell'acquario possono illuminare con il neon. Ad esempio, neon goby oceanops (Elecatinus oceanops), la cui dimensione è paragonabile al neon ed è di 5 cm.


nella foto c'è un toro al neon - Molti amanti del mondo dell'acquario si stanno chiedendo, perché il neon ha bisogno di un colore così accattivante, è molto pericoloso? Fino ad ora, non esiste una spiegazione scientifica per questo colore del pesce. C'è solo il presupposto che ne hanno bisogno per attirare un partner nella stagione degli amori, così come per confondere il predatore, confondendolo quando il branco di neon si sgretola. Letteratura neon consigliata:
1.Kochetov S. "Neons and small haracinids"
2. Kochetov S. "Caratteristico in un acquario: dai neon ai piranha"
L'autore del libro parla di molte specie di pesci tropicali, tra cui pesci al neon e altre piccole specie. Dai libri imparerai come preparare un acquario per i neon, le loro condizioni di detenzione, l'alimentazione e l'allevamento.

Bellissima recensione di pesce al neon

Video interessante con neon


Pin
Send
Share
Send
Send