Pesce

Mangime secco per pesci d'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Patatine fritte, scaglie, granuli o tavolette: scegli il pesce essiccato

I mangimi secchi per pesci d'acquario sono sostituti del cibo vivo e vegetale, se non si ha il tempo e l'opportunità di cucinare. Il cibo secco moderno è presentato in varie forme e ognuno di essi si adatta ad un certo tipo di pesce. I mangimi secchi per pesci d'acquario sono venduti in questa forma: sotto forma di compresse, scaglie, trucioli, bastoncini, pellet, microalimentazione, alimentazione liquida. Quale è meglio scegliere il cibo in modo che il pesce rimanga pieno e sano?

Top vestirsi sotto forma di compresse

Le compresse e le compresse sono alimenti che affondano gradualmente nell'acqua e cadono sul fondo. Sono i migliori per i pesci di fondo che abitano gli strati inferiori di acqua e altri organismi acquatici (gamberetti, lumache). Quando le compresse cadono nell'acqua dell'acquario, non rimangono sulla superficie, ma vanno immediatamente sul fondo, quindi gli altri pesci non la prenderanno. Di conseguenza, gli animali domestici in basso non soffriranno la fame.

Le compresse di mangime formano una sostanza grande e densa, a causa della quale i pesci non sono in grado di ingerire completamente tali alimenti. Dovrà mordere poco a poco, o sminuzzare. Le compresse sono costituite da componenti naturali e complessi vitaminici. Se esci da casa per qualche giorno, alcune grandi pillole costituiranno la dieta di base per il pesce. Il cibo si attaccherà al muro dell'acquario, il pesce si raccoglierà attorno ad esso e morderà un pezzo tutte le volte che serve.

Si ritiene che i tipi secchi di cibo rovinino l'acqua dell'acquario, questa opinione si applica anche alle compresse. L'unico inconveniente di tale cibo è che i pesci che nuotano negli strati superiori dell'acqua non possono mangiarlo. Se hai un acquario specifico con solo pesce di fondo, allora tale alimentazione è sempre utile. Un'altra cosa: le pillole stanno perdendo terreno nel terreno di una grande frazione, quindi sarà impossibile ottenerla anche con un sifone.

Guarda come nutrire il mangime per pesci gatto acquario sotto forma di compresse.

Alimentare sotto forma di fiocchi e patatine

I fiocchi sono fragili nella loro struttura, quindi si bagnano rapidamente e si disintegrano. Tale cibo può alimentare tutti i tipi di pesce, ma non quelli di grandi dimensioni. Perfetto per i pesci con la bocca in alto, prendendo il cibo dalla superficie. Alcuni di questi alimenti si depositano sul fondo, quindi raggiungeranno il fondo del pesce.

I cereali e le patatine fritte non hanno un grande valore nutrizionale, perché contengono alte concentrazioni di agar, gelatina e glutine. Tale alimentazione porta alla torbidità e all'inquinamento delle acque. Si decompone gradualmente e si scompone in microparticelle, che si depositano sul fondo, piante, filtri. Per questo motivo, l'alimentazione di tale cibo non dovrebbe avvenire troppo spesso, ma solo in casi eccezionali (durante le vacanze del proprietario del pesce).

I chip hanno una struttura simile con i fiocchi, ma hanno meno difetti. La loro struttura è più densa, non si rompe così rapidamente. Si assorbe lentamente, così i piccoli pesci non possono mangiarli correttamente. Le patatine possono essere facilmente mangiate da grandi idrobion in grado di catturare un grosso pezzo di cibo.

Guarda come nutrire correttamente pesci d'acquario con pesci secchi.

Top vestirsi sotto forma di bastoncini, granuli e micro-mangimi

I bastoncini sono una sostanza granulare che è più piccola dei fiocchi. Tuttavia, ci sono molti tipi di granuli che sono adatti per pesci di un certo tipo e dimensione. Il mangime granulato contiene due varietà: galleggiante e affondante. I granuli hanno un'alta densità, a causa della quale si disintegrano lentamente, e sarete in grado di rimuovere prontamente la porzione extra dall'acquario senza nutrire troppo gli animali domestici.

Ci sono bastoncini costosi ed economici per nutrire i pesci. È meglio comprare cibo costoso, perché non danneggiano il tratto digestivo dei pesci. Il mangime economico digerisce il guscio, e il resto del contenuto marcisce gradualmente, causando l'infiammazione del tratto gastrointestinale degli animali domestici. Un'altra caratteristica dei granuli - aumentano più volte nell'acqua. Si scopre che il pesce mangia una porzione di cibo, e dopo di ciò inizierà ad aumentare nel suo stomaco, provocando la fermentazione.

Se si nota che dopo aver alimentato tale cibo, il pesce si è gonfiato, ha perso la coordinazione, è appeso a testa in giù, ha avuto infiammazione all'ano, questo è un chiaro sintomo di disturbi gastrointestinali. Se dai da mangiare ai tuoi animali un po ', e non così spesso, i problemi possono essere evitati. Una volta alla settimana, organizza una giornata di digiuno e prepara il menu migliore.

I micro-alimenti secchi sono piccole particelle di cibo pestate in polvere. Perfetto per i giovani e friggere. Adulti e pesci grandi semplicemente non vedranno il micro cibo. Il suo principale inconveniente: inquina rapidamente l'acqua, quindi controlla il dosaggio e non sovralimentare. Non è un sostituto completo per la polvere viva. Se vuoi far crescere una frittura sana, dai da mangiare con cibo vivo e naturale. Il micro cibo liquido può essere usato per nutrire gli avannotti. Hanno proteine ​​di artemia, tuorli d'uovo, complessi vitaminici. Le particelle di tale mangime nuotano nella colonna d'acqua, e i giovani la prendono di tanto in tanto. Il micro cibo liquido rovina anche l'acqua.

Mangime diverso per pesci d'acquario

Cibo per pesci d'acquario - la più importante delle condizioni dei vostri animali domestici. La qualità, il valore nutrizionale e la diversità del cibo, quanto si nutre in un momento, dipende dalla salute del pesce, dalla sua resistenza alle malattie, dall'aspetto, dal corretto sviluppo degli avannotti. Molte specie esigenti richiedono cibo speciale progettato appositamente per loro.

Naturalmente, il pesce può vivere con lo stesso cibo, ma la sua salute sarà quindi a rischio.

Per formulare correttamente la dieta dei loro animali domestici, è necessario capire la composizione, l'utilità del cibo per il pesce, immaginare quanto cibo hanno bisogno in un solo passaggio.

Gli alimenti per pesci d'acquario possono essere suddivisi in due categorie principali: alimenti per conservazione a lungo termine (artificiali - secchi o gelatinosi) e una durata limitata (dal vivo).

Mangime artificiale

Sono i più versatili e diversificati, è possibile scegliere un formato conveniente per pesci adulti e giovani, predatori ed erbivori. Forse archiviazione facile. È permesso tenere una grande quantità di mangime secco. Le moderne tecnologie consentono di rendere il cibo il più nutriente possibile, arricchito con vitamine e, allo stesso tempo, non inquina l'acqua.

I mangimi secchi per pesci d'acquario sono prodotti in diverse forme, si nutrono di pesci con habitat diversi (fondo, vivente nello strato intermedio o vicino alla superficie).

I mangimi secchi sono suddivisi in quelli principali, che costituiscono gran parte della razione di pesce e mangimi ausiliari, che consentono di arricchire adeguatamente la dieta con vari tipi di vitamine e fibre o di migliorare l'alimentazione di pesci che ottengono meno cibo a causa delle caratteristiche dell'habitat (ad esempio quelli bentonici).

principale

  • I cereali sono la forma più universale di cibo che alimenta tutte le categorie di pesci d'acquario, un mangime eccellente per tutti i giorni. Scaglie parzialmente galleggiano sulla superficie, in parte - affondano sul fondo, diventando accessibili agli abitanti del corpo idrico domestico in tutti gli strati d'acqua. Oggi una grande varietà di cibo è disponibile. I mangimi Tetra con vari integratori vitaminici e minerali, così come i mangimi Sera Vipan, sono molto popolari e diversi.
  • Granuli: il diametro diverso dei granuli è progettato per diverse dimensioni di pesce, da grande a fritto. Il cibo di questa forma affonda lentamente sul fondo ed è adatto anche per tutte le categorie di pesci, compresi i pesci di fondo. Pesci particolarmente teneri, che sono soggetti a malattie dell'apparato digerente o che hanno sofferto di una malattia, possono dover impregnare tali alimenti - secchi e densi, con una frettolosa deglutizione, possono danneggiare uno stomaco indebolito. Tale mangime (ad esempio, Sera Vipagran) è molto nutriente. Possono nutrire animali domestici ogni giorno.
  • Chips - la modalità di lavorazione a bassa temperatura di tali mangimi li rende i più nutrienti di tutti, consentendo di mantenere un massimo di nutrienti e vitamine. Le patatine sono adatte a tutti i tipi di pesci ornamentali e non inquinano l'acqua. Esempi: TetraMin Pro Crisps di Tetra, diverse varietà di mangimi Sera. Il cibo in questa forma è adatto anche per l'uso ogni giorno.

ausiliario

I mangimi in questa categoria non sono solitamente i principali: è un trattamento o alimentazione per i pesci, oppure arricchisce la dieta con sostanze nutritive aggiuntive. Quanto e quanto spesso utilizzare tali mangimi dipende dai tuoi obiettivi.

  • I bastoncini sono un alimento denso e nutriente, particolarmente indicato per pesci di grossa taglia che richiedono una dieta rinforzata. Le bacchette mangiano pesci ben attivi e grandi, come i ciclidi o i barbe. A volte bastoni richiedono ammollo - il pesce dall'avidità può ferire i loro organi digestivi. Eccellente provato, come potenza aggiuntiva. Fortemente non adatto per friggere.
  • Compresse e piatti - l'alimentazione di questa forma è pesante e densa, affondano rapidamente sul fondo, quindi sono perfetti per la dieta del pesce di fondo. Ci sono anche piatti di verdure. Inoltre, è meglio nutrirsi con tali alimenti, specialmente i pesci timidi o quelli che sono vicini più aggressivi, non danno l'opportunità di mangiare cibo comune. Compresse e piatti comodi da usare con scaglie o patatine. I negozi offrono un'eccellente alimentazione di questo modulo da Sera.
  • Gelatina - notevole per le sue qualità nutrizionali del cibo da ingredienti naturali. È fatto senza conservanti, stoccaggio - fino a due anni senza l'osservanza delle condizioni di temperatura. Si compone di crostacei dafnia, artemia, larve di zanzara e krill, integratori grassi e vitaminici speciali. Un'ottima nutrizione aggiuntiva per i pesci che hanno bisogno di rafforzare la dieta: friggere in un periodo di crescita avanzata o pesce che si sta riprendendo da una malattia.

Mangime per scopi speciali

Adatto per un particolare tipo di pesce, scopi speciali (aumento del colore, crescita della frittura, periodo di deposizione delle uova, ecc.) O condizioni abitative non standard (ad esempio, durante l'assenza di ospiti per diversi giorni).

  • Alimentare per migliorare la saturazione del colore - ottimo per migliorare l'aspetto dei pesci dai colori vivaci. Di solito i risultati dell'uso di tale alimentazione compaiono dopo 10-15 giorni. La composizione include sostanze speciali - carotenoidi, - che influiscono positivamente sulla luminosità del colore (in particolare rosso, giallo e arancione). Del commercialmente disponibile è Tetra "Ruby", Sera San.
  • Mangimi per pesci erbivori - hanno una componente vegetale migliorata (solitamente alghe). La fibra è importante per la dieta di molti pesci, questo tipo di cibo è particolarmente necessario se c'è carenza di alghe o piante tenere nella vostra vasca. In vendita puoi trovare, per esempio, Sera GranuGreen - per i ciclidi erbivori.
  • Foraggi per diversi tipi di pesce - combattimenti, discus o alcune razze di tsikhlovyh richiedono una dieta speciale. Per loro, producono le proprie varietà di mangime, fatte in base alle dimensioni e alle esigenze del pesce. Nei negozi potete trovare cibo cichl da Tetra - Cichlid Sticks (sotto forma di bastoncini), Sera Cichlids Sticks e Sera Granuar, per galletti - Sera Bettagran, Tetra Goldfish Food e Sera Goldy - per pesci rossi e molti altri.
  • Ci sono anche mangimi progettati per fornire al pesce una dieta completa durante l'assenza dei proprietari, senza sovralimentarli. Sono disponibili in diverse forme (ad esempio, bastoncini da Tetra Weekend), ma, di norma, sono duri e densi, in ammollo per un lungo periodo, con un contenuto di grasso ridotto. Di solito non richiede un calcolo esatto di quanto dare un tale feed.

Mangimi naturali - vivi e congelati

Gli animali d'acquario possono vivere con cibo artificiale. Ma non importa quanto siano buoni i mangimi secchi, i componenti viventi e naturali della dieta sono semplicemente necessari per il pesce, specialmente per i predatori. Per il suo valore nutrizionale, il cibo vivo è meglio che artificiale, non ha analoghi. Tale nutrizione è più appropriata per i pesci. È un alimento ideale per i predatori che recuperano o generano pesci.

Tuttavia, per tutti i suoi meriti, il cibo vivo ha un paio di gravi inconvenienti. In primo luogo, è scomodo e stoccaggio a breve termine e, pertanto, il cibo deve essere acquistato spesso e in piccole porzioni. La possibilità di acquisizione non è sempre. Pertanto, se stai contando quanto cibo vivo da acquistare per te, procedi dal numero di pesci e dal loro appetito.

Ma soprattutto, il cibo vivo o surgelato è sempre un rischio di introdurre nell'acquario qualsiasi infezione. Tale cibo dovrebbe essere acquistato solo da venditori di fiducia, e prima di dare il pesce, lavare accuratamente.

  • Bloodworm - il cibo vivo più popolare e utile, adatto a tutti i tipi di pesci ornamentali e tutti i tipi di amore. Adatto per pesci di fondo. Un bloodworm vivo assomiglia ad una massa di colore rosso vivo. È estratto in bacini idrici e canali con una piccola corrente. È importante che l'acqua in cui viene estratto il verme del sangue non sia contaminata da sostanze chimiche tossiche - questo influenzerà necessariamente il pesce. Pertanto, l'acquisto di cibo è solo da un venditore di fiducia. Per diversi giorni, il bloodworm può essere conservato in un luogo fresco ponendolo in un contenitore con un panno umido e sciacquandolo periodicamente con acqua fredda. Periodi di conservazione più lunghi richiedono il congelamento.
  • Tubber - assomiglia a ciuffi di colore brunastro, costituiti da vermi lunghi e sottili. Un pipistrello può vivere abbastanza a lungo - poche settimane. Questo è un cibo grasso, è importante non sovralimentare il suo pesce. Ottimo per pesci di fondo. Il tubulo è estratto in fogne, quindi può avere un odore sgradevole. Inoltre, questo tipo di cibo tende ad accumulare sostanze nocive - è importante sapere dove si ottiene. Il tubo di paglia viene conservato in un contenitore piatto chiuso, a una temperatura non superiore a 10 gradi, aggiungendo acqua sul fondo del serbatoio e risciacquando due volte al giorno. Può essere essiccato e congelato, ma di solito non è necessario.
  • Crostacei - dafnia, ciclopi, artemia ("polvere viva"). Meraviglioso cibo, piccolo e nutriente, indispensabile per nutrirsi di avannotti, adatto ad alimentarsi tutti i giorni, esaltando la luminosità del colore dei pesci ornamentali, ma non adatto a tutti i pesci di fondo. I crostacei vivi vengono raccolti nella stagione calda, venduti in acqua. Dovrebbero essere conservati in contenitori con acqua - mentre la concentrazione di cibo vivo nel serbatoio non dovrebbe essere molto grande. Se i crostacei sono angusti, soffocheranno. Prima di nutrire il pesce, i crostacei vengono lavati in una rete tesa. Sfortunatamente, vive queste creature possono essere ottenute solo in estate, e lo stoccaggio è possibile solo in forma asciutta. Nel periodo freddo non c'è vendita di dafnie vive.

Applicando cibo vivo, non dimenticare alcune regole importanti:

  1. Se si mantiene il cibo congelato, è meglio scongelare la porzione necessaria prima di nutrirsi, altrimenti il ​​pesce potrebbe ferire lo stomaco.
  2. Se il bloodworm o tubule è troppo grande per i tuoi pesci (piccoli, avannotti o avannotti), devono essere tagliati con un rasoio, ma devi sanguinare prima di entrare nell'acquario, altrimenti provocheresti un'esplosione batteriologica nell'acqua.

Certo, sarebbe utile nutrire i pesci, soprattutto gli avannotti, con cibo vivo ogni giorno, ma non tutti gli acquariofili possono permettersi di farlo spesso. E gli animali viziati con alimenti naturali sono quindi molto allenati al cibo artificiale.

Dieta corretta per pesci d'acquario

Che tipo di cibo scegliere per i loro animali domestici - il tuo business. Ma, come ogni creatura vivente, la dieta del pesce dovrebbe essere diversa e soddisfare i loro bisogni, a seconda della varietà. È importante non sovralimentare il pesce, la regola base di un acquariofilo: "i pesci affamati sono pesci sani", ma ovviamente non si dovrebbe andare agli estremi. Alimentare correttamente il pesce d'acquario è di solito sufficiente per produrre 2-3 volte al giorno (tranne che per pesci particolarmente grandi ed esigenti), in piccole porzioni.

Quanto cibo da dare in un momento dipende dal pesce. Il più accettabile è il volume che distruggono in 7-9 minuti.

Il cibo giusto che i tuoi animali mangiano è la loro bellezza, salute e resistenza alle malattie.

ALIMENTAZIONE SECCA PER PESCE AQUARIUM - TIPOLOGIE DI STOCCAGGIO DESCRIZIONE SCELTA.

Questo mangime è composto da farina di carne, calamari schiacciati e lievito, come fonte di vitamine del gruppo B e proteine. Possono essere aggiunti anche farina di soia e minerali con vitamine.

Ha una durata molto breve dopo l'apertura del pacco e deve essere consumato entro un mese. È ben consumato da tutti i pesci d'acquario, ma è più adatto a quei pesci che si nutrono nella parte superiore dell'acquario.

Adatto sia per acquari tropicali sia per acquari marini.

Cibo per pesci sotto forma di patatine

In realtà, questo cibo è simile al cibo in scaglie, tranne che è formato nella forma dei cerchi più sottili. A causa di ciò, questo cibo inquina meno l'acquario ed è meglio mangiato dai pesci. Adatto per la maggior parte dei pesci d'acquario.

Pellet per mangimi per acquario

Cibo granulato che si adatta bene ai ciclidi e ad altri pesci che preferiscono nutrirsi nel mezzo o sul fondo dell'acquario. C'è una frazione più grande di questo tipo di mangime per acquari - pellet. Alcune marche di questi alimenti sono in grado di galleggiare intorno all'acquario o molto lentamente in immersione.

Mangime preformato per acquario

Adatto a pesci erbivori, pesci gatto e altri pesci d'acquario che preferiscono mangiare dal basso. Представляет собой таблетки разной плотности спрессовывания.

Популярные ингредиенты кормов для аквариумных рыбок

При подборе аквариумного корма важно просматривать его состав и массовую долю полезных веществ, ибо ушлые производители могут добавлять в корм разного рода наполнители для увеличения веса самого корма и удешевления его стоимости.

Технически, подобные наполнители могут служить кормом, но их энергетическая ценность достаточно низка, что приведет к постоянно голодным рыбкам. Ciò non influenzerà la loro salute o il loro colore, ma vorranno sempre mangiare, e se non vengono nutriti un paio di volte, allora le piante e il terreno possono iniziare a soffrire nell'acquario, che si distruggeranno in cerca di cibo.

Cibo a basso contenuto calorico spesso secco sotto forma di scaglie, patatine e pillole di sinistri produttori sconosciuti, e quindi è estremamente importante studiare le frazioni di massa di quelle sostanze che sono presenti nel mangime dell'acquario che hai deciso di acquistare ai tuoi pesci.

Di seguito è riportato un elenco di ingredienti che saranno estremamente utili nella composizione del mangime del tuo pesce.

Farina di pesce

È fatto da tutto ciò che non è andato nel consueto consumo commerciale di pesce, in altre parole, i resti schiacciati di pesci di diverse razze. È una fonte di aminoacidi e, in generale, un ottimo ingrediente per la composizione del mangime dell'acquario.

Pasto di gamberetti

Come la farina di pesce, tranne per un momento. Contiene anche un pigmento che migliora la luminosità del colore del pesce e quindi questo componente è molto desiderabile nella composizione dei pesci. Realizzato con gamberetti che non sono adatti al consumo umano per nessuna ragione.

Farina di calamari

Questo ingrediente è prezioso in proteine ​​e contiene anche molte vitamine e minerali. In realtà, è fatto di calamari, i loro organi e altri cefalopodi. In grado di migliorare l'appetito nei pesci d'acquario, in particolare.

Pasto di lombrichi

Farina di farina e altri vermi che per qualsiasi motivo non erano utili nella normale produzione. Ottima fonte di proteine ​​e grassi ad alta vitamina D. Buono per i ciclidi.

Spirulina

Queste sono alghe blu-verdi schiacciate, che sono l'ingrediente più nutriente e utile nella composizione del mangime. Un'ottima fonte di vitamine A, B1, B2, B6, B12, C, E, beta-carotene, acidi grassi essenziali, 8 aminoacidi (proteine) e minerali.

Cosa dovrebbe essere evitato nella composizione del mangime per pesci d'acquario

  • Farina di grano È una fonte di carboidrati, ma non è adatto per i pesci d'acquario.
  • Farina di soia Contiene molte proteine, carboidrati e fitoestrogeni. È ampiamente usato abbastanza, ma ci sono più fonti proteiche che sono più adatte per il pesce piccolo.Non c'è niente di terribile nella farina di soia, ma è meglio evitarlo come parte di un mangime per acquario.
  • Glutine di frumento È usato come riempitivo obbligatorio e non c'è altro da dire al riguardo. Evita.
  • Proteine ​​di patate Contiene una grande quantità di carboidrati.
  • Sorbitolo. È fatto con sciroppo di mais e contiene una grande quantità di carboidrati.
  • Inositolo. Contiene troppi carboidrati.

Tuttavia, non solo questi ingredienti possono essere utili alimenti per il pesce. Ci sono anche vitamine e minerali, che vengono aggiunti artificialmente al cibo, ma questo è un argomento di continuazione, che seguirà nei prossimi giorni.

VIDEO ALIMENTAZIONE ASCIUTTA

Come scegliere cibo secco per pesci d'acquario :: pesci d'acquario che mangimi :: Pesce d'acquario

Come scegliere cibo secco per pesci d'acquario

Gli acquariofili principianti spesso si chiedono: cosa dare ai loro animali domestici? Oltre al cibo vivo (tarme, tuberi, crostacei vivi, ecc.), Il cibo secco è particolarmente popolare grazie al fatto che tale alimento è immediatamente utilizzabile e può essere conservato in base alla durata indicata sulla confezione.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

istruzione

1. Tenere presente che i mangimi secchi per pesci d'acquario differiscono in una serie di motivi: in termini di habitat, nella zona in cui sono tenuti i pesci (pesci demersali che vivono vicino alla superficie o nella zona centrale), in termini di effetti terapeutici (normali e curativi), per tipo di pesce .

2. Per il pesce gatto e il pesce di fondo, scegli le barre o il cibo denso che può affondare fino in fondo. Pesce predatore, ciclidi piace mangiare cibo sotto forma di palle, saturo di aria, che si trovano vicino alla superficie dell'acqua. I maschi, i guppy, i gurami, gli ornatus e altri pesci passano la maggior parte del loro tempo nella parte centrale dell'acquario, quindi scegli per loro pallini o fiocchi che affonderanno gradualmente sul fondo. Per i giovani pesci, usare il cibo fritto.

3. Se il tuo acquario vive pesci di diverse specie, quindi acquista alcuni sacchetti di cibo con integratori a base di erbe. Puoi alternare i mangimi o mescolarli e dar da mangiare ai pesci la massa risultante.

4. Considera anche il tipo di pesce che popola il tuo acquario. Il mangime convenzionale è adatto per pesci d'acqua dolce, mentre per i pesci marini è necessario acquistare mangimi speciali.

5. Se necessario, e su raccomandazione di esperti, è possibile applicare un mangime medico contenente antibiotici, usato se il pesce ha malattie batteriche. Utilizzare i mangimi medicati con cautela nel complesso trattamento dei pesci.

6. Acquista cibo secco solo in piccole porzioni. Nel caso in cui tu sia il proprietario di un grande acquario o sistema acquatico, scegli il cibo in grandi banche. È meglio evitare di acquistare cibo per pesci secco in base al peso, perché Tali mangimi possono essere archiviati non aggiornati.

7. Se devi lasciare i tuoi animali domestici per il fine settimana da solo, allora per tali casi, usa il feed per il fine settimana, che troverai in qualsiasi negozio specializzato. Tale cibo è cubetti, ammollo gradualmente, e gli abitanti dell'acquario possono mangiarlo per diversi giorni.

Video correlati

Quanto e quanto da mangiare ai pesci



COME E QUANTO ALIMENTARE UN PESCE?

Una delle domande più importanti per ogni essere vivente sul Pianeta è la questione del cibo. Purtroppo, per qualche motivo, nella maggior parte dei casi, per quanto riguarda il pesce d'acquario, la gente se ne dimentica e crede che averlo riempito con un pizzico di dafnie o altro cibo, questo sarà abbastanza per la loro normale esistenza. Tuttavia, questo non è il caso!

La dieta di qualsiasi animale domestico deve essere varia e corretta. Ad esempio, la gente compra gattini e cani per cibo secco, carne, pollo e latte con panna acida. Inoltre, danno vitamine e altri integratori. Lo stesso dovrebbe essere l'animale domestico dell'acquario. La loro dieta dovrebbe essere equilibrata. Un acquariofilo principiante non dovrebbe avere paura delle "parole paurose": cibo vivo, congelamento, polvere viva. Non c'è bisogno di pensare che tutto ciò abbia bisogno di ottenere, macinare e cucinare. Tutto è molto più facile di quanto sembri! E in questo cercherò di convincerti.

Vari pesci d'alimentazione - la chiave del successo

Tutti i pesci d'acquario possono essere suddivisi in: carnivori, erbivori e onnivori. Questa gradazione di pesce può essere ulteriormente suddivisa in: phytophages, limnofagof, malakofagi, ittiofagi, parassiti ..., ma l'essenza della gradazione rimane la stessa, quindi non ci concentreremo su questo.
La maggior parte dei pesci d'acquario sono onnivori. Cioè, la loro dieta dovrebbe includere sia vegetali che "carne" - cibo proteico. Da questa affermazione possiamo concludere in modo logico che nutrire il pesce con un tipo di cibo non porterà nulla di buono. Non assumendo abbastanza nutrienti necessari, il pesce diventa pigro, la sua immunità diminuisce, il corpo non riesce a resistere alla flora patogena, il pesce si ammala e muore. Un ottimo esempio è la ricerca degli ittiologi, che hanno stabilito che anche i guppy senza pretese e vivipari smettono di dare alla luce un pasto regolare e monotono nutrendoli solo con cibo secco.
Ecco la tabella, il contenuto dei componenti nel feed per diversi gruppi di pesci:

Gruppo di pesci

proteina

grasso

cellulosa

onnivoro

30-40%

2-5%

3-8%

carnivoro

oltre il 45%

3-6%

2-4%

erbivoro

15-30%

1-3%

5-10%


APPRENDIMENTO IMPREZIOSO DEI PESCI DI ALIMENTAZIONE Primo,
hai bisogno di leggere e studiare la letteratura sul tuo pesce. Scopri le loro preferenze di gusto e le loro caratteristiche comportamentali.
Dopo aver respinto le informazioni ricevute, è necessario selezionare il mangime secco appropriato, che può essere diviso in gruppi:

FORM

PER CONTENUTO

Scaglie, piatti (per nutrire i pesci che galleggiano sulla superficie e nella colonna d'acqua)

verdura

Pellet (per pesci più grandi)

animali (proteine)

Compresse (cibo affondante per pesce gatto e altri pesci di fondo)

ibrido

Esistono altri alimenti per pesci specializzati che vengono venduti ai negozi di animali, ad esempio per migliorare il colore del pesce o del cibo speciale per un certo tipo di pesce, ad esempio "Menu Discus".
Sulla base della mia esperienza personale, voglio consigliarti di prendere diversi tipi di mangimi contemporaneamente e mescolarli in una lattina. Ciò è dovuto al fatto che gli acquari di solito contengono diversi tipi di pesci che richiedono un'alimentazione diversa. Mescolando cibo secco della stessa forma, otteniamo una sorta di mix adatto a tutti i pesci.
Al momento dell'acquisto di mangimi, si dovrebbe anche prestare attenzione alla durata di conservazione e alla densità di imballaggio del mangime. Ciò dovrebbe essere fatto perché nel tempo il cibo secco perde le sue proprietà e, se la confezione viene violata (condizioni di conservazione), la flora patogena si formerà generalmente nel cibo. Inoltre, si dovrebbe dare la preferenza ai feed di marchi ben noti, ad esempio, TM Sera o Tetra.
in secondo luogoQuando si alimenta il pesce d'acquario non bisogna dimenticare le vitamine, che sono utilizzate come additivo per nutrirsi.
Vitamina A - necessario per la crescita cellulare, soprattutto per gli avannotti e i giovani. La mancanza di questa vitamina porta alla crescita lenta e alla curvatura della schiena e delle pinne. Inoltre, la vitamina A riduce lo stress.
Vitamina D3 - partecipa allo sviluppo del sistema scheletrico.
Vitamina E - necessario per il sistema riproduttivo dei pesci. Le vitamine A ed E sono usate insieme perché sono inefficaci l'una senza l'altra.
Vitamine del gruppo B (B1 - tiamina, B2 - riboflavina, B12) - normalizzano il metabolismo dei pesci.
Vitamina C (acido ascorbico) - forma denti e ossa, è coinvolto nel metabolismo.
Vitamina H (biotina) - necessario per lo sviluppo cellulare.
Vitamina M - La mancanza di acido folico è espressa nell'oscuramento del colore del pesce, diventano pigri.
Vitamina K - necessario per il sistema circolatorio.
colina - necessario per la crescita normale, oltre a regolare il contenuto di zucchero nel sangue.
Come raccomandazione, puoi consigliare i seguenti prodotti:
Sieri di pesce
- preparato multi-vitaminico emulsionato per rafforzare il pesce durante e dopo le malattie, dopo essersi sistemato in un nuovo acquario, per l'allevamento e per arricchire il mangime per friggere con vitamine. sera fishtamin è anche adatto per rafforzare il pesce dello stagno prima e dopo il letargo.
Può essere aggiunto direttamente all'acqua dell'acquario. Tuttavia, è meglio aggiungere 6-7 gocce a 1 pesce nel mangime pochi minuti prima di nutrirlo.
Applicazione:
1. Durante la malattia e dopo il recupero del pesce, la fishtamina deve essere aggiunta quotidianamente direttamente all'acquario al ritmo di: 6-7 gocce per 50 litri di acqua. L'illuminazione dell'acquario è desiderabile per spegnere.
2. Dopo eventuali sollecitazioni, come il trasporto, il posizionamento di pesci in un acquario affollato o in caso di tipi di pesci incompatibili nello stesso acquario, nonché con ogni cambio d'acqua, è necessario aggiungere Fishtamin nella quantità di 4-6 gocce da alimentare. La fishtamina viene aggiunta direttamente al mangime, che assorbe rapidamente il farmaco e dopo un breve periodo di tempo può essere utilizzato per nutrire i pesci.
La fishtamina può essere aggiunta direttamente all'acquario al ritmo di: 6-7 gocce per 50 litri di acqua. Si consiglia di spegnere l'illuminazione dell'acquario.
3. Dopo aver riposizionato nuovi pesci nell'acquario, è necessario aggiungere rapidamente la Fishtamina direttamente all'acquario dal calcolo: 6-7 gocce per 50 litri di acqua.
4. Per riprodursi, è necessario aggiungere la Fishtamina prima che inizi il processo di deposizione delle uova e entro dieci giorni dall'inizio del processo direttamente all'alimentazione del pesce al ritmo di: 4-6 gocce per 50 litri di acqua. È necessario attendere un po 'di tempo prima che il farmaco venga assorbito nel mangime e quindi alimentare.
5. Per migliorare la crescita degli avannotti, è necessario aggiungere la Fishtamina direttamente alla soluzione di Micron, Micropan, Micrograin o Artemia una volta ogni due giorni, miscelare rapidamente e dare nutrimento arricchito al pesce giovane. La dose giornaliera di fishtamina può variare da una a cinque gocce e dipende dalla quantità di mangime e dal numero di avannotti.
6. Per arricchire il mangime vivo congelato con vitamine, immediatamente prima di alimentarlo, aggiungi la Fishtamina da alimentare alla velocità di: tre o quattro gocce per ogni porzione di mangime dopo che è stata scongelata. È necessario attendere un po 'di tempo prima che il farmaco venga assorbito nel mangime e quindi alimentare.
7. Per creare condizioni ottimali per l'esistenza del pesce di stagno nel tardo autunno, a condizione che il pesce prenda cibo, e anche all'inizio della primavera, non appena il pesce inizia a prendere il cibo; per la profilassi, così come durante il trattamento del pesce da malattie virali, la fishtamina deve essere aggiunta ogni giorno per tre settimane in un volume di 10-12 gocce direttamente all'alimentazione del pesce dello stagno. È necessario attendere un po 'di tempo prima che il farmaco venga assorbito nel mangime e quindi alimentare.
Contenuto di additivi per 1 ml:
Vitamina A 500 I.E.
Vitamina B1 2,00 mg
Vitamina B2 2,00 mg
Vitamina B6 2,00 mg
Vitamina B12 2,00 mcg
Vitamina C 55,00 mg
Vitamina D3 100 I.E.
Vitamina E 5,00 mg
Vitamina K3 1,00 mg
Acido nicotinico 10,00 mg
Calcio pantotenato 5,00 mg
Acido folico 0,50 mg
Tetra vitale - Fornisce al pesce energia e salute vitale, oltre a un colore naturale.
Tetra Vital contiene vitamine, minerali e oligoelementi essenziali caratteristici dell'habitat naturale. Il loro contenuto nell'acquario diminuisce con il tempo e l'acqua del rubinetto non è in grado di compensare la perdita. Grazie a Tetra Vital, puoi creare un habitat naturale quasi identico per i pesci, dove saranno forniti con condizioni confortevoli e un colore più luminoso.
- Le vitamine B naturali sono utilizzate per aumentare la vitalità dei pesci e combattere lo stress
- Il magnesio offre una buona salute e promuove una crescita sana.
- Il pantenolo si prende cura delle mucose del pesce
- Lo iodio contribuisce alla preparazione del pesce per la deposizione delle uova e alla deposizione delle uova.
- Gli oligoelementi vitali aiutano a evitare problemi associati alla loro carenza
- Promuove la crescita di piante e microrganismi
- Adatto per qualsiasi acquario d'acqua dolce
Per migliorare l'azione di Tetra Vital, utilizzare Tetra AquaSafe.
Istruzioni per l'uso. Agitare bene prima dell'uso. Aggiungere 5 ml di Tetra Vital a 10 litri di acqua dell'acquario ogni 4 settimane. In caso di grave stress, si raccomanda di raddoppiare la dose.
In terzo luogo, il trucco più importante! Questo uso di mangimi vivi e congelati.
Il cibo vivo è una varietà di larve di zanzara, piccoli crostacei e tutti i tipi di vermi utilizzati nell'alimentazione dei pesci. I più popolari sono: bloodworm, artemia, linfa, daphnia, tubule, rotifers, gammarus.



Il cibo vivo è il cibo più utile e naturale per i pesci, fornendo loro tutti i microelementi necessari. Tale mangime è raccomandato per essere utilizzato in combinazione con altri tipi di mangime e somministrato 2-3 volte a settimana.
La composizione di alcuni organismi usati come cibo vivo Oggigiorno, specialmente nelle megalopoli e nelle grandi città, è difficile trovare cibo vivo di alta qualità per i pesci. Vale anche la pena notare che, insieme al cibo vivo, è possibile portare "contagio" nell'acquario - batteri patogeni, funghi e virus. Pertanto, si dovrebbe sempre stare attenti con il cibo vivo, è meglio coltivarlo da soli e risciacquare abbondantemente prima di servire. Sapendo che molti acquariofili, soprattutto il gentil sesso, non amano e hanno persino paura di fare casino con vermi e larve, posso consigliare un modo interessante e persino affascinante per estrarre cibo vivo Sera artemia-mix - Preparato pronto per la coltivazione di Nauplii Artemia. I naupli di Artemisia sono una grande prelibatezza per gli avannotti di tutte le specie di pesci. Pesci adulti e molti invertebrati mangiano avidamente naupli e gamberetti adulti. Artemia-mix è un prodotto pronto all'uso. Tutto quello che devi fare è versare il contenuto della borsa in 500 ml di acqua e aerare. Con questo set, anche le persone che non hanno esperienza nell'allevamento di cibo vivo possono coltivare nauplii. Il valore biologico dei naupli diventa ancora più elevato, a causa dell'uso di sale marino ricco di minerali nella miscela di sera Artemia. Le uova di Artemia provenienti dai grandi laghi salati dello stato dello Utah (USA) vengono utilizzate nel mix di sera Artemia, in particolare di alta qualità.
Ecco un video dettagliato di come coltivare nauplii
Bene, per coloro che non vogliono scherzare con il cibo vivo, c'è un congelamento di cibo dal vivo già pronto. Gelo per pesceB - è cibo vivo pronto per l'uso, surgelato e confezionato. La sua bellezza sta nel fatto che non hai bisogno di "ottenere", hai solo bisogno di prendere un cubetto di cibo surgelato e buttarlo nell'alimentatore di pesce.
+ tale mangime, i produttori lo elaborano e ne monitorano la purezza. La probabilità di portare "contagio" nell'acquario è piccola.
- a seguito dell'elaborazione, le proprietà benefiche del mangime vengono perse.
Nota: Prima di servire, è consigliabile congelarlo per scongelare (10-15 minuti).
E infine, il quarto trucco: il cibo del nostro tavolo. Ecco, guarda, per favore, il video pubblicato dal nostro moderatore, Esta, su come i suoi ciclidi mangiano una foglia di lattuga.
Affascinante non è vero! Molti pesci, specialmente i ciclidi, rispettano i verdi: lattuga, spinaci, foglie di cavolo scottate, cetriolo e persino carote. Molte persone sanno che mantenere i ciclidi africani con piante acquatiche vive è quasi impossibile. Tuttavia, hanno bisogno di cibo vegetale. E una foglia di lattuga, una o due volte alla settimana, è un'ottima via d'uscita per il tsikhlovykh.
Inoltre, con l'esempio di un utente del nostro sito Qper, vale la pena sottolineare la questione dei mix di proteine ​​fatti da te. Для своих драгоценных и ненаглядных цихлид он готовит и дает 1 раз в неделю следующий фарш:
- ГОВЯЖЬЕ СЕРДЦЕ, ОЧИЩЕННОЕ ОТ ПЛЕНКИ;
- ФИЛЕ ТИЛЯПИИ (ПАНГАСИУСА);
- ФИЛЕ КАЛЬМАРА;
- ЛИСТЫ САЛТА;
Вот такой вот аппетитный паштет получается! Подобных рецептов очень много и при желании их можно без проблем найти на просторах интернета. La cosa principale è che in questo modo puoi e devi nutrire il pesce.
Puoi fare solo un'osservazione importante sull'alimentazione di pesci come il tritacarne: dovresti cercare di escludere (minimizzare) la carne degli animali a sangue caldo da loro. Il sistema alimentare del pesce non è in grado di digerire tali carni, a causa delle quali può sviluppare flora patogena e come conseguenza della malattia. La carne macinata contenente animali a sangue caldo dovrebbe essere data raramente come prelibatezza.

Quante volte e quanto spesso nutrire il pesce?

Basandosi sul fatto che l'alimentazione del pesce dovrebbe essere equilibrata e diversificata, è possibile ricavare una componente approssimativa della quantità di mangime necessaria per il pesce.
Se parliamo di una volta sola, ogni cibo (secco o vivo) dovrebbe essere mangiato dai pesci in 3-5 minuti. Dopo questo tempo, il mangime non dovrebbe essere nell'acquario e più non dovrebbe cadere per ore in basso.
Al giorno puoi nutrire il pesce 1-2 volte. Personalmente mi nutro una volta, perché penso che la sottonutrizione sia migliore della sovralimentazione. L'alimentazione è preferibilmente effettuata al mattino, dopo 15 minuti. dopo aver acceso l'illuminazione dell'acquario e la sera per 3-4 ore prima di andare a dormire. Se ci sono "residenti notturni" nell'acquario, di solito questi sono pesci gatto inferiori (sacchi-tabernacoli, agami, ecc.), Quindi per loro il cibo viene lanciato "al crepuscolo", vale a dire. quando la luce è spenta e tutti i pesci "del giorno" sono andati a letto.
Quanto costa nutrire il pesce una settimana? Anche qui tutto è condizionale e individuale. Offro un esempio del mio schema alimentare:
Lunedì - cibo secco 1, una volta al giorno;
Martedì - cibo secco 2, una volta al giorno;
Mercoledì - cibo vivo, o bloodworm o artemia;
Giovedì - cibo secco 1, due volte al giorno;
Venerdì - cibo secco 2, due volte al giorno;
Sabato - cibo vivo + lenticchia d'acqua;
Domenica - giorno del digiuno;
Come puoi vedere, l'alimentazione dei pesci è piuttosto diversificata. In primo luogo, vengono utilizzate varie miscele di mangimi secchi, in secondo luogo, gli alimenti secchi si alternano a quelli vivi e il cibo vegetale viene somministrato una volta alla settimana.
E necessariamente, una volta alla settimana, viene organizzato un giorno di digiuno, ad es. quando i pesci non vengono nutriti affatto. Tale giorno, è necessario organizzare necessariamente, è innocuo e persino molto utile per la salute del pesce e l'acquario nel suo complesso.
Spero che l'articolo ti sia stato d'aiuto! Naturalmente, non coprirai immediatamente tutti i problemi in un articolo, quindi saremo lieti di parlare con te sui forum.

fanfishka.ru

Nutrire correttamente il pesce - moderatamente e non spesso

Una delle prime domande che la gente chiede ai venditori di pesci d'acquario - e come nutrirli correttamente? Potresti pensare che questa è una domanda semplice, ma lontana da ciò. Certo, se non vuoi infastidirti, puoi semplicemente gettare alcuni fiocchi nell'acquario, ma se vuoi che il tuo pesce sia sano, giocare con tutti i colori dell'arcobaleno e deliziarti, allora ti diremo come nutrire correttamente il pesce d'acquario.

Quanto da dare da mangiare ai pesci?

Direi che la maggior parte degli acquariofili alimenta correttamente i loro pesci, ma troppo spesso devono vedere come l'eccesso di alimentazione trasforma il vaso in una palude maleodorante o pesce che è così sopraffatto che dimentica come nuotare.

Ed è facile capire perché questo sta accadendo. Non esiste uno standard specifico e l'alimentazione del pesce potrebbe non essere un compito facile per un principiante. Il fatto è che con il pesce, interagiamo maggiormente durante l'alimentazione. E quindi voglio dar loro da mangiare un po 'di più.

E un acquariofilo alle prime armi nutre il pesce, ogni volta che vede che sono soli a chiedere il cibo dal vetro anteriore. E la maggior parte dei pesci chiedono del cibo anche quando stanno per scoppiare (questo vale soprattutto per i ciclidi), ed è così difficile capire quando è già abbastanza.

Eppure: quante volte hai bisogno di quante volte nutrire i pesci d'acquario? Il pesce va alimentato 1-2 volte al giorno (per pesci adulti, gli avannotti e gli adolescenti dovrebbero essere nutriti molto più spesso) e con la quantità di cibo che mangiano in 2-3 minuti. Idealmente, nessun cibo arriverebbe al fondo (ma non dimenticare di dare da mangiare ai pesci gatto separatamente). Concorderemo immediatamente che non stiamo parlando di erbivori, ad esempio, ancestri o pesci gatto di broccato. Questi mangiano quasi tutto il giorno, raschiando le alghe. E non preoccuparti, non è necessario monitorare attentamente ogni volta se hanno mangiato, solo un paio di volte alla settimana.

Perché è così importante non sovralimentare il pesce? Il fatto è che la sovralimentazione influenza negativamente lo stato dell'acquario. Il cibo cade sul fondo, entra nel terreno, marcisce e inizia a rovinare l'acqua, mentre serve come base nutritiva per le alghe nocive.
Nello stesso tempo nell'acqua si accumulano nitrati e ammoniaca, che avvelenano i pesci e le piante.
Acquari sporchi di alghe e pesci malati sono spesso il risultato di sovralimentazione e acqua sporca.

Cosa nutrire?

Quindi, come nutrirsi, abbiamo capito ... E cosa dare da mangiare ai pesci d'acquario?
Tutti i mangimi per pesci d'acquario possono essere suddivisi in quattro gruppi: alimenti di marca, surgelati, vivi e vegetali.

Se vuoi mantenere un pesce sano con un bel colore, è meglio dare da mangiare a tutti questi tipi di mangimi. Certo, alcuni pesci possono mangiare solo cibo vivo, altri solo verdura. Ma per il pesce ordinario, la dieta ideale consiste in mangimi di marca, alimentazione regolare con mangimi vivi e cibi vegetali non regolari.

Feed di marca - a condizione che tu acquisti quelli veri, e non falsi, può essere la base della dieta per la maggior parte dei pesci. Alimento di marca moderno per pesce, contiene tutte le sostanze necessarie, vitamine e minerali, in modo che il pesce fosse sano. Comprare questo tipo di cibo non è più un problema, e la scelta è enorme.
Separatamente, noterò il cosiddetto cibo secco - gammarus essiccato, ciclopi e dafnie. Opzione di alimentazione estremamente cattiva per qualsiasi pesce. Non contiene sostanze nutritive, mal digerite, allergeni per le persone.
Ma non usare cibo secco - dafnia secca, non ci sono quasi sostanze nutritive, i pesci soffrono di malattie dello stomaco e crescono male!

Cibo di marca - fiocchi, granuli, pellet

Cibo vivo - uno dei migliori mangimi per pesci che devono essere nutriti regolarmente con il pesce. Non è necessario nutrire sempre la stessa specie, si alternano, perché il pesce ama la diversità. Del cibo vivo più comune: bloodworm, tubule, koretra. Ma ha anche gravi inconvenienti: puoi portare malattie, avvelenare il pesce con cibo di scarsa qualità, e non puoi eseguire il verme del sangue troppo spesso, non digerisce bene il pesce. La disinfezione più semplice di cibo vivo è il congelamento, che uccide parte della cattiveria in esso.

bloodworm

Mangime congelato - per alcuni, il cibo vivo può essere spiacevole, e le donne non accolgono i vermi brulicanti nel frigorifero ... Pertanto, c'è un'alternativa eccellente - cibo vivo congelato per pesce. Li scelgo per l'alimentazione, poiché sono facili da dosare, si conservano facilmente, non si deteriorano e contengono tutte quelle sostanze vive. E spesso puoi comprare un mix di cibo vivo, che conterrà diverse specie - bloodworm, artemia e coretre insieme.

Mangime congelato

Mangime vegetale - Raramente trova un pesce che a volte non mangia le piante in natura. E per la maggior parte dei tipi di pesce, il cibo vegetale è desiderabile. Naturalmente, ci sono eccezioni in ogni regola e i predatori non mangeranno erba. Assicurati di leggere che tipo di cibo preferisce il pesce che vive nel tuo acquario.
Il cibo vegetale può essere acquistato come marchio, in compresse o sotto forma di fiocchi e aggiunto all'acquario per conto proprio. Ad esempio, antsistrusy mangia con piacere zucchine, cetrioli e cavoli.

conclusione

Se segui questi suggerimenti, non surpieni il pesce, dagli una dieta nutriente piena di sostanze nutritive e, di conseguenza, otterrai un pesce bello e sano che vivrà a lungo. Nutrire i pesci è la base del loro contenuto e non rimpiangerete il tempo trascorso se farete tutto fin dall'inizio.

Come nutrire i pesci d'acquario?

Nutrizione corretta e razionale del pesce - una garanzia di salute e longevità, non solo gli adulti, ma anche la prole futura. Parliamo un po 'di nutrizione, volume e regime alimentare. Quale mangime è meglio usare, se è possibile dare animali domestici fatti in casa o ancora meglio acquistati.

Non è un segreto che la nutrizione è una delle componenti più importanti della vita. Dalla sua qualità, quantità e composizione dipende da quanto a lungo e felice sarà la vita di un organismo. Tali argomenti sono validi anche per il pesce d'acquario. Se non vuoi che i tuoi piccoli animali amanti dell'acqua siano rachitici e costantemente malati, devi nutrirli con il cibo giusto che fa per loro. Inoltre, non dimenticare l'equilibrio di proteine, micro e macronutrienti, grassi e carboidrati.

Cibo in vivo

Per capire come nutrire i pesci d'acquario, è necessario sapere cosa mangiano nel loro habitat naturale. Di norma, per diversi tipi di pesce è piuttosto dissimile.

Quindi cosa mangiano i pesci? Considera questa domanda in modo più dettagliato.

uccelli erbivori avere un lungo tratto digestivo, che indica la necessità di alimentazione frequente in piccole porzioni. L'alimentazione di tali pesci nell'ambiente naturale, di norma, consiste in una varietà di alghe, particelle vegetali, frutti e semi.

Specie carnivore avere, a sua volta, uno stomaco pronunciato di grandi dimensioni, il che significa che devono mangiare cibo in grandi quantità un piccolo numero di volte. In condizioni naturali, di solito si nutrono di piccoli animali vivi o morti, insetti, uccelli, invertebrati, anfibi.

Onnivori. Anche sulla base del loro nome, diventa chiaro che tali specie preferiscono qualsiasi cibo accettabile.

Quale feed è migliore?

Ogni specie richiede un cibo diverso, quindi è impossibile formulare una dieta per tutti gli abitanti dell'acquario contemporaneamente. Solo uno specialista può aiutarti con questo. Naturalmente, è possibile utilizzare il cibo fatto in casa nella dieta degli uccelli acquatici, ma non si può sempre tener conto dell'intera gamma di macro e micronutrienti essenziali. E la preparazione del mangime richiede molto tempo e tiene conto di tutte le sfumature tecnologiche.

Di norma, i pesci allevati negli acquari sono alimentati principalmente con cibo secco e insetti, protozoi, venduti nei negozi di animali. Si consiglia di aggiungere a questo una piccola percentuale di permesso per questo tipo di prodotti naturali, come i frutti.

Il cibo vivo è necessario per i pesci carnivori e onnivori, specialmente durante il periodo di deposizione delle uova. Ad esso possono essere attribuiti, ad esempio, falena, pipemaker, dafnie, ciliati. Conservare tali alimenti nel frigorifero del congelatore. Ma la cosa principale è non tenerlo troppo a lungo. C'è un tempo per tutto.

Gli avannotti allevati per l'alimentazione degli animali sono più attivi nel comportamento e più resistenti alle malattie. Le giovani generazioni possono essere alimentate con lo yogurt. Contiene i batteri e le vitamine necessari.

Come cibo vivente, puoi usare pesce macinato, pollame, fegato, invertebrati, uova. E da alimenti vegetali alghe, verdure, frutta, cereali sono perfetti.


La fame per i benefici del corpo

Circa 1 volta a settimana, i pesci devono organizzare uno sciopero della fame preventivo. Questo aiuterà a purificare i loro intestini. Soprattutto non è necessario appesantire il cibo degli individui malati, rallenterà il processo di guarigione. È meglio tenerli per 2 giorni senza cibo, non ti preoccupare, non moriranno di fame. Nell'habitat naturale, non sono in grado di mangiare per molto tempo.

Altri materiali utili su AquariumGuide.ru:

Come eseguire l'acquario per la prima volta?

Perché hai bisogno di aerazione nell'acquario leggi qui.

Modalità di alimentazione

Il regime alimentare, di norma, dipende direttamente dall'età del pesce. Gli adulti hanno abbastanza 2 pasti al giorno. Questo copre completamente i loro bisogni. Allo stesso tempo, gli avannotti da 1 a 2 mesi vengono alimentati 4 volte al giorno. Fino a 1 mese - ogni 3-4 ore, avannotti - ogni 6 ore.

Durante la deposizione delle uova, i produttori di pesce riducono il cibo, non nutrono il primo paio di giorni e dopo aver dato meno cibo rispetto ai tempi normali.

Il tempo di alimentazione dovrebbe essere non più di 5 minuti. Questo divario è sufficiente per pescare. Dopo di ciò, è necessario rimuovere i resti, altrimenti inizieranno a marcire e rovinare l'intero ambiente interno dell'acquario.

È molto importante ricordare che anche le dimensioni delle particelle di cibo per i diversi gruppi di età sono diverse.

Per i pesci molto giovani, non dovrebbe superare le dimensioni dell'occhio, altrimenti l'avannotto semplicemente non sarà in grado di mangiarlo e rimarrà sempre affamato. Pertanto, il cibo secco di grandi dimensioni deve sfilacciare le dita in polvere fine. È possibile acquistare cibo pronto per friggere in polvere.

Allo stesso tempo, gli adulti non sono affatto entusiasti di mangiare briciole, quindi hanno bisogno di pezzi più impressionanti.

Per garantire che tutti i residenti dell'acquario siano soddisfatti, è possibile ricorrere a speciali alimentatori (per alimenti vivi e secchi). Questi avvallamenti sono attaccati all'acquario e stanno già mangiando lì direttamente. Quindi il cibo non si sviluppa su tutta la superficie dell'acquario, e il pesce può mangiarlo tranquillamente.

Regole di alimentazione

Molto è già stato detto sulle regole alimentari. Tuttavia, è necessario combinarli in una sezione per la comodità dei lettori.

Regole nutrizionali di base:

  • nutrire il cibo appropriato per questo tipo di pesce;
  • non sovralimentare;
  • dare una varietà di prodotti;
  • ripulire il resto della rete di alimentazione;
  • il numero di poppate dovrebbe essere commisurato all'età;
  • non nutrire prima di coricarsi;
  • È richiesta la presenza di cibo naturale nella dieta.

Quando si inizia qualsiasi creatura vivente a casa, è importante ricordare sempre che non è solo la gioia, ma anche una grande responsabilità. Senza cure adeguate, qualsiasi essere vivente non vivrà a lungo. Non un'eccezione e pesce. Pertanto, guardando la tua dieta, non dimenticare di piccoli amici. E poi ti delizieranno con la loro bellezza e il loro umore giocoso per un tempo molto lungo.

Video di acquariofili professionisti sulla corretta alimentazione del pesce:

Mangime per pesci d'acquario Tetra

Mangime per pesci d'acquario Tetra

Non è un segreto che i mangimi per pesci da acquario di Tetra sono i migliori! Senza esagerazione, possiamo dire che Tetra è il marchio leader nel segmento dei mangimi per animali domestici. Quanto vale il noto e popolare cibo TetraMin! E Tetra Discus!? E un'enorme varietà di cibo per la famiglia dei pesci rossi ... !!! Mi sembra che la rottura sia tutta razziale, difficilmente riesci a trovare una recensione negativa su questi feed.

Il segreto di Tetra, sta nella sua storia, ecco un breve estratto:

"Alla fine degli anni '40, il giovane naturalista Ph.D. Ulrich Bensh era impegnato nell'allevamento e importazione di piante d'acquario e pesci ornamentali tropicali.A quel tempo, l'acquarismo era un hobby esotico, dal momento che comprare cibo vivo per il pesce era spesso un compito molto difficile.

Come biologo, Bensh conosceva i componenti del mangime che sono importanti per la salute del pesce. Nel 1952, fu in grado di sviluppare il primo cibo per pesci principale sotto forma di pasta - BioMin. Lo brevettò, lo mise sul mercato e grazie a ciò, Benshu ebbe immediatamente successo.

Come continuazione logica in tre anni, Bensh ha presentato il primo pesce ornamentale sotto forma di fiocchi già pronti - TetraMin. Il nome del cibo consiste nella parola greca "Tetra", tradotta in quattro, secondo il numero di scaglie al momento (attualmente sette diversi tipi di fiocchi) e "Min", che indica le vitamine nella composizione. Grazie al cibo per pesci TetraMin in un caratteristico barattolo giallo con coperchio marrone, Bensh ha chiuso la nicchia di mercato esistente e ha reso possibile lo sviluppo dell'acquario come hobby accessibile a tutti.

Allo stesso tempo, Bensh ha fondato un'azienda che è diventata rapidamente un leader internazionale con filiali in tutto il mondo. Ha deciso di prendere il nome di un prodotto di successo come il nome di un'azienda. "

Non sorprende che con un tale approccio, che è inoltre "invaso dal tempo" e dall'esperienza, l'azienda produce cibo eccellente.

In questo articolo, vorrei parlarvi dei nuovi prodotti e dei feed speciali di Tetra per i ciclidi del Malawi. Spero che questo materiale sia utile per il lettore e lo porterà alla nota.

Quindi, Tetra ha due tipi di cibo per i ciclidi del Malawi - Tetra malawi fiocchi e Granuli di Tetra Malawi.

Vale la pena notare che, secondo le caratteristiche del cibo e dello stile di vita nella natura dei ciclidi del Malawi, è consuetudine suddividere in due grandi gruppi: mbuna - un gruppo di ciclidi che vivono vicino ai biotopi rocciosi della parte costiera del lago, vicino alle isole e alle barriere sottomarine. Le basi della dieta naturale di questi pesci sono le alghe che coprono pietre e rocce con un tappeto solido, oltre a vari organismi acquatici che si nascondono tra queste alghe.

I ciclidi provengono da aplocromie e popolano i biotopi più diversi del lago, comprese le grotte sottomarine, sabbiose, ricoperte da una vegetazione acquatica più elevata e zone di transizione tra rocce e sabbia. Questo gruppo include anche gruppi malawiani sotto i noti nomi di Utaka.

Pictured Lake Malawi

Il gruppo di Mbun include tali Ciclidi africani così popolari come:

Johan Melanichromis, Melanochrome Golden, Melanchromis Perla di Likom, Melanochromis Meingano, Labidochromis Yellow, Yodotrofeus, Zebra di Maylandia (Psedotrofeus) e suoi morph, Maylandia (Psedotrofeus) il Principe Bianco, Psedotrofeus Pindani (Sokolof), Psevdotrofeus Demasoni.

Il gruppo Utaka comprende i seguenti pesci:

Buadzulu, Protomelasia, Otofarings, Aulonokara "Orchid" Red, Haplokhromis fiordaliso, Blue Dolphin (Cirtokar Muri), Nimbohromisy, Letrinopsia, Kadango, Regina Nyasa.

Tetra malawi fiocchi

Speciali scaglie nutrizionali di alta qualità per nutrire i pesci che mangiano alghe, come i Ciclidi mbuna.

- La formula derivata dagli scienziati;

- Il cibo è ricco di proteine ​​di alta qualità e altri nutrienti;

- Migliora la digestione e dona vitalità;

Adatto a tutti i ciclidi erbivori, in particolare per i ciclidi del Malawi del gruppo mbuna.

Granuli di Tetra Malawi

Speciali granuli nutrizionali di alta qualità per nutrire i pesci che mangiano le alghe, come i Ciclidi mbuna.

- Gli scienziati hanno ricavato una formula con una miscela appositamente bilanciata di alghe, come spirulina (20%), nori (17%) e clorella (3%);

- Il cibo è ricco di proteine ​​di alta qualità e altri nutrienti;

- Migliora la digestione e dona vitalità;

Come puoi vedere, questi feed sono stati appositamente sviluppati e selezionati appositamente per i Malawi. Dov'è la prova della qualità, chiedi? Forse la prova migliore è la reazione del pesce del Malawi al feed e il video qui sotto, come prova:

Pesce felice !!!

Ora parliamo del nuovo prodotto! Più di recente, la compagnia Tetra ha rilasciato feed Selezione Tetra - una sorta di mix di mangimi, se mantieni una varietà di pesci!

Quattro tipi di alimenti a pieno titolo con diverse caratteristiche di galleggiabilità per un'alimentazione mirata e sana di qualsiasi specie di pesci tropicali.

Il mangime è destinato al pesce che si nutre di tutti gli strati d'acqua. È costituito da quattro serbatoi di alimentazione separati:

- TetraMin Flakes - il cibo principale sotto forma di fiocchi, che galleggia sulla superficie dell'acqua, che è l'ideale per i pesci che si alimentano negli strati superiori e medi dell'acqua.

- Tetramin Crisps - trucioli che galleggiano sulla superficie dell'acqua e affondano lentamente, che è l'ideale per mangiare pesce negli strati superiori e medi dell'acqua.

- Granuli di tetramina - granuli a immersione lenta che sono ideali per l'alimentazione dei pesci negli strati intermedi dell'acqua.

- Tetra Wafer Mix - chip a immersione veloce per tutti i pesci che mangiano sul fondo.

D'accordo, questo approccio rende più facile per noi nutrire, non è necessario aprire quattro vasi diversi ogni volta. Questo cibo è stato anche provato nell'acquario generale, dove si mescolano vari tetra, ramiresi, loricarium e sambuco.

Nel mio pesce, approvo pienamente una dieta così varia.

In conclusione, voglio dire che l'alimentazione di qualsiasi pesce d'acquario dovrebbe essere corretta: equilibrata, varia. Questa regola fondamentale è la chiave per il successo del mantenimento di qualsiasi pesce, sia esso guppy o ciclidi. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Nel tema della presentazione dei nuovi prodotti Tetra, diciamo che sono questi mangimi che si trovano sugli scaffali dell'acquario attraverso l'acquario - questi sono i feed del leader del mercato dell'acquario russo, e la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

fanfishka.ru

Pin
Send
Share
Send
Send