Pesce

Pesce telescopio con chi va d'accordo

Pin
Send
Share
Send
Send


Telescopio (pesci d'acquario): cura e manutenzione

Telescopio - pesci d'acquario. La parte più notevole di esso sono gli occhi. Sono piuttosto grandi, prominenti sui lati, sporgenti. A volte, quando sentono per la prima volta il nome della razza di questi pesci, la gente chiede ancora: "Qual è il nome del pesce d'acquario? Telescopio?" Sì, un nome così insolito. Il suo pesce l'ha preso a causa della forma degli occhi. È sorprendente che con un organo di vista così grande il pesce veda molto male. E questo porta ad alcune restrizioni riguardanti il ​​contenuto dei telescopi.

habitat

Tutti sanno che un telescopio è un pesce d'acquario. Ma in natura, tali creature non si verificano. C'era una volta che tutti i pesci rossi si ottenevano allevando da un selvaggio carassio. Questa è una specie molto famosa che abita stagni o fiumi stagnanti, canali, stagni con un flusso molto lento. Si nutre di avannotti, insetti, detriti, piante.

La patria dei telescopi neri e dei pesci rossi è la Cina. Tuttavia, nel 1500 si trovarono in Giappone, nel 1600 in Europa e nel 1800 in America. La maggior parte delle varietà attualmente conosciute sono state allevate una volta ad est e non sono cambiate da allora.

Si ritiene che il telescopio per pesci da acquario, così come il pesce rosso, sia stato allevato per la prima volta nel diciassettesimo secolo in Cina. Chiamato era un pesce drago, o occhio di drago. Un po 'più tardi, furono portati in Giappone, dove ricevettero un nuovo nome "demekin", sotto il quale sono noti fino ad oggi.

Descrizione del pesce

Telescopio - pesci d'acquario con occhi insolitamente grandi. Il suo corpo ha una forma ovale o arrotondata, come un voiletail. In realtà, questi due tipi distinguono solo gli occhi. Sotto tutti gli altri aspetti, sono abbastanza simili. I loro corpi sono larghi e corti, e le loro teste sono grandi con enormi occhi e grandi pinne.

Attualmente, i telescopi si trovano in una varietà di colori e forme, con pinna a velo. Il più famoso pesce d'acquario è un telescopio nero. È più spesso venduto in tutti i negozi di animali domestici, così come nei mercati, ma nel tempo potrebbe cambiare colore.

I telescopi crescono abbastanza. A volte fino a venti centimetri. La durata della vita di un pesce va dai dieci ai quindici anni. Ci sono stati casi in cui hanno vissuto in stagni per più di venti anni. Le dimensioni dei pesci variano molto a seconda della specie e delle condizioni dell'habitat. Ma meno di dieci centimetri non lo sono.

Telescopi per pesci d'acquario: cura

Tutti i pesci rossi, inclusi i telescopi, possono vivere a temperature sufficientemente basse. Tuttavia, per i principianti acquariofili telescopio - non il miglior tipo di contenuto. E la ragione di questo sono gli occhi del pesce. I telescopi hanno una vista molto scarsa, quindi è più difficile per loro trovare cibo. Sono spesso feriti e mettono un'infezione agli occhi.

Ma con tutto questo, i telescopi sono molto esigenti e senza pretese per le condizioni di vita. Si sentono ugualmente bene sia nello stagno che nell'acquario. Un telescopio è un pesce d'acquario, la cui compatibilità con gli altri abitanti deve essere presa in considerazione. Dal momento che vedono molto male e sono estremamente lenti, gli individui più attivi possono prendere cibo da loro e lasciarli affamati. Questo è il motivo per cui dovrebbe essere saggiamente scegliere i loro vicini.

Molte persone contengono pesci rossi e telescopi in acquari rotondi, uno alla volta e senza piante. Certo, sono in grado di abitare lì, ma le navi rotonde non le soddisfano affatto, rallentano la loro crescita e danneggiano la vista.

Alimentazione telescopi

Per quanto riguarda l'alimentazione, in questi telescopi sono senza pretese. Mangiano ogni tipo di cibo vivo, artificiale, surgelato. Il cibo artificiale può essere reso il piatto principale nel loro menu. E come alimentazione aggiuntiva, puoi dare artemia, bloodworm, tubule e daphnia. È necessario tener conto del fatto che i telescopi hanno una vista assolutamente negativa. E così hanno bisogno di tempo per trovare il cibo. Scavano molto spesso nel terreno, sollevano torbidità e sporcizia. Pertanto, i mangimi artificiali sono adatti in modo ottimale, non scompaiono, ma si disintegrano lentamente.

I telescopi a volte si accendono volentieri con le alghe. Per loro sono adatti i seguenti tipi: lemongrass, anubias, pepite, criptocorynes, saggitar, elodiea, valisneria. Quando si scelgono le piante, si dovrebbe ricordare che dovrebbero essere morbidi.

Condizioni di detenzione

Il telescopio per pesci d'acquario (la foto è riportata nell'articolo) è piuttosto grande. È caratterizzato dall'aspetto di una grande quantità di sporco e rifiuti. Per il contenuto del pesce è importante non solo un grande volume dell'acquario, ma anche la sua forma. Il presupposto è un buon filtro.

Gli acquari circolari sono un'opzione assolutamente inaccettabile. Ma la solita misura rettangolare perfettamente. Per i pesci, una grande superficie di acqua è importante, poiché i processi di scambio di gas avvengono attraverso di essa.

Se parliamo del volume dell'acquario, per un paio ne servono 80-100 litri e per ognuno dei pesci successivi dello stesso tipo ne aggiungiamo altri 50.

I telescopi tendono a produrre molti rifiuti. Per questo motivo, un buon filtraggio è essenziale. L'opzione migliore è usare un forte filtro esterno. Solo la corrente da esso deve essere passata attraverso il flauto, dal momento che i telescopi non sono i migliori nuotatori.

Settimanalmente, l'acqua dovrebbe essere sostituita senza fallo (almeno il 20% di acqua dovrebbe essere sostituita). I parametri dell'acqua stessi non sono molto importanti.

Come il terreno è meglio usare ghiaia grossolana o sabbia. I telescopi vi penetrano sempre, inoltre spesso inghiottono grandi particelle, motivo per cui muoiono.

Nell'acquario, puoi aggiungere piante e decorazioni. Ma ricorda la scarsa visione dei telescopi e la vulnerabilità dei loro occhi. Tutti gli elementi dell'acquario devono essere lisci, senza spigoli vivi.

Il regime di temperatura per i telescopi non è importante, ma idealmente può essere una temperatura di 20-23 gradi.

Compatibilità con altri abitanti

Telescopio - pesci d'acquario con un carattere attivo e attivo, che ama comunicare con i propri simili. Ma per il contenuto nell'acquario generale, non è molto adatto. I telescopi non amano le alte temperature, inoltre, sono ipovedenti e lenti, ei loro finch sono molto delicati, altri individui possono toglierli. Inoltre, sono un sacco di spazzatura.

Chi può andare d'accordo con i telescopi

L'opzione più corretta è tenerli separati. È possibile alloggiare con specie affini: pesci rossi, pesci vela, shubunkins. Ma categoricamente è impossibile combinarli con tetragonopterius, Denisoni barbus, terntions, Sumatra barbus.

Per un telescopio, i vicini calmi ed equilibrati sono bravi e non feriranno il pesce.

Differenza sessuale esterna

Fino al periodo di deposizione delle uova, è generalmente impossibile distinguere il sesso del pesce. Ma durante la stagione riproduttiva, si formano delle protuberanze bianche sulle branchie e sulla testa dei maschi e la femmina viene arrotondata dal polpaccio.

Moltiplicazione del telescopio

I riproduttori di tre anni sono i più adatti. Hanno maggiori probabilità di ottenere una buona prole sana. Se notate l'apparenza di caratteristiche sessuali distintive nei pesci, che abbiamo menzionato prima, significa che presto gli avannotti potrebbero apparire. Questo di solito accade in primavera.

Con il processo stesso dovrebbe essere preparato in anticipo. Molto spesso i genitori mangiano il loro caviale. Pertanto, un contenitore separato dovrebbe essere preparato. Alla sua base puoi gettare muschio giavanese. La temperatura dovrebbe essere di circa 24 gradi.

Due settimane prima della deposizione delle uova, il maschio e la femmina dovrebbero essere seduti in diversi acquari. La femmina deve essere trapiantata dove si svilupperanno le uova. Durante una deposizione, un telescopio produce duemila uova. Buona luce brillante e forte aerazione diventano l'impulso per l'inizio del processo. Immediatamente dopo la deposizione delle uova, la femmina deve essere depositata.

Affinché il caviale non tocchi il fungo, aggiungi "Mikopur" o un po 'di blu nell'acquario. Tuttavia, ricorda che è assolutamente impossibile farlo mentre l'adulto è in acqua, altrimenti non si verificherà la fertilizzazione.

Le uova diventeranno larve il quinto giorno dopo la deposizione delle uova. Non hanno ancora bisogno di mangiare. Finché hanno un apporto di nutrienti. Ma quando diventano friggere, dovrebbero essere nutriti con polvere viva. Fry sviluppato completamente in modo non uniforme. Avremo istanze piccole e grandi per sederci in posti diversi. Ciò è dovuto al fatto che le persone di grandi dimensioni semplicemente non consentono ai bambini di mangiare.

Pertanto, ottenere la prole dai telescopi non è così facile. Se segui tutti i suggerimenti, puoi raggiungere il successo. Ma è un lavoro molto duro.

Invece di epilogo

Se decidi di iniziare un telescopio, nota che non ci sono solo individui neri. Quando si abita nell'acqua più calda, acquisiscono una tonalità di rame. Ma le varietà di bronzo scuro non hanno grandi occhi. Tuttavia, con l'età, appaiono di colore nero e un rigonfiamento caratteristico degli occhi. Telescopi - meravigliosi pesci meravigliosi che richiedono un trattamento accurato. Con le sue dimensioni piuttosto grandi, sono molto vulnerabili.

Telescopio - pesce rosso: contenuto, compatibilità, riproduzione, revisione di foto-video


TELESCOPIO DI PESCE AURATUS CARASSIUS

Ordine, famiglia: carpe.

Temperatura dell'acqua confortevole: 18-25 C.

ph: 5,0- 8,0.

l'aggressività: non aggressivo 10%.

compatibilità: con tutto il pesce tranquillo (danios, terntion, pesce gatto maculato, neon, ecc.)

Consigli utili: C'è un'opinione (soprattutto per qualche motivo, dai venditori di negozi di animali) che quando si acquista pesce di questo tipo si dovrebbe essere pronti per la pulizia frequente dell'acquario (quasi con un aspirapolvere))). Questa opinione è giustificata dal fatto che il "pesce rosso" ha rosicchiato e lasciato un sacco di "kakul". Quindi, questo non è vero !!! Lui stesso ha ripetutamente ferito questi pesci ... non c'è sporcizia - passo una facile pulizia dell'acquario circa una volta ogni due settimane. Quindi, non essere spaventato storie dei venditori !!! I pesci sembrano molto belli nell'acquario. E per una maggiore purezza e controllo del "kakulyami", porta più pesci gatto nell'acquario (pesci gatto chiazzato, pesce gatto, acanthophthalmos kyuli) e altri commessi dall'acquario !!!

Si è anche notato che questi pesci amano mangiare la vegetazione - non comprare piante costose nell'acquario.

Descrizione:

Il telescopio è uno dei pesci inclusi nella cosiddetta famiglia "Golden Fish". Il pesce è insolito e molto bello. Ha ricevuto il suo nome per grandi occhi sporgenti, che possono avere una forma sferica, cilindrica o conica. Dimensione del pesce fino a 12 cm.

Il corpo è ovoidale, le pinne sono lunghe, anali e caudali biforcute.

Esistono due tipi di telescopi:

- Scaleless: monocromia e piedistampa;

- squamoso (nero di velluto).

Il colore del telescopio è variabile: rosso, arancione, calico, nero.

Questi pesci non sono molto esigenti per le condizioni. La cosa principale con il suo contenuto è l'alimentazione corretta: la chiave del successo è l'equilibrio del feed. Il pesce è suscettibile alle malattie intestinali e alla putrefazione delle branchie.

Per il contenuto è necessario un acquario spazioso con acqua pulita senza impurità. I vicini non dovrebbero essere attivi e anche i pesci più aggressivi - barbe, ciclidi, cornamusa, ecc.

Comodi parametri dell'acqua: temperatura 18-25 ° C, durezza dell'acqua dell'acquario 6-18 o, pH 5,0-8,0. Aerazione e filtrazione rinforzati.

La particolarità del pesce è che ama frugare nel terreno. Come il suolo è meglio usare sabbia grossolana o ciottoli, che non sono pesci così facilmente dispersi. L'acquario stesso dovrebbe essere spazioso e specie, con piante a foglia larga. Pertanto, nell'acquario è meglio piantare piante con foglie dure e un buon apparato radicale.

Pesce rispetto al mangime senza pretese. Mangiano molto e volentieri, quindi ricorda che è meglio sottoporre il pesce a un'alimentazione inferiore rispetto a quella di sovralimentazione: la quantità di cibo somministrata ogni giorno non deve superare il 3% del peso del pesce. I pesci adulti vengono nutriti due volte al giorno - al mattino presto e alla sera. I mangimi vengono somministrati quanto possono mangiare in dieci o venti minuti e i resti di cibo non mangiato devono essere rimossi. Nutrire i pesci d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nel "arsenale gastronomico" di Tetra sono inclusi come mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per ciclidi, per loricaridi, guppy, labirinti, arovan, discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Telescopio per pesci foto


Video interessante sui telescopi

Questo fantastico pesce è un telescopio.

Che creazione straordinaria - un pesce telescopio! Quando la vedi per la prima volta, non puoi nemmeno credere che questi enormi occhi sporgenti siano reali. E con quale dignità si muove intorno all'acquario, spostando la sua imponente coda di veli. È vero, vale la pena buttare del cibo nell'acqua, non c'è traccia di flemmatico e di calma: il telescopio è un pesce vorace, come la maggior parte dell'oro, non perderà mai la possibilità di rinfrescarsi.

Un po 'sugli standard di razza: un pesce telescopio ha un corpo arrotondato con un fronte gonfio. La sua altezza è più della metà della lunghezza, il che rende questo abitante dell'acquario simile a una palla. La pinna caudale è sempre diretta verticalmente verso il basso, sebbene la sua forma possa essere diversa: nastro o gonna.

Per quanto riguarda la caratteristica principale, la decorazione unica che ha un pesce telescopio - un occhio, è sferica, cilindrica o conica, ma dovrebbe sempre essere simmetrica l'una rispetto all'altra. Più gli occhi sono grandi, più è bello il pesce, anche se questo gli dà un certo inconveniente. L'iride è sempre trasparente - è un segno della salute del pesce, e quindi un indiscutibile vantaggio per la sua bellezza.

Di che colore sono questi crucchi d'oro? Non solo nero classico, ma anche arancione, rosso o calico. A proposito, non è costante e può alleggerire (che è particolarmente offensivo per una varietà di velluto nero) da condizioni imperfette di conservazione e cibo improprio. In generale, il pesce del telescopio è onnivoro: mangia cibo secco e vivo, così come integratori a base di erbe all'istante e con grande appetito, anche se i migliori risultati dell'aspetto appaiono, ovviamente, sul cibo vivo.

È possibile mantenere questa vista solo in un acquario progettato con cura e preparato. Niente dovrebbe essere pericoloso per le delicate bolle degli occhi. Suolo - solo pietre di ghiaia o sabbia, piante - solo con foglie delicate. Tuttavia, tali piante possono sopravvivere insieme ai principali abitanti del bacino per un tempo molto breve: un pesce telescopio le morderà in uno dei giorni di digiuno. A proposito, lo scarico dovrebbe essere fatto almeno una volta alla settimana, altrimenti il ​​tuo animale domestico potrebbe essere esposto all'obesità e alla morte.

I vicini per il telescopio devono scegliere un amante della pace, con una disposizione calma. Sembrano migliori in compagnia di voilehvostov e orande, inoltre, queste specie hanno condizioni simili e nutrono razione. Maggiore è il volume dell'acquario, maggiore è la crescita del pesce e per i nostri eroi la dimensione conta. Solo individui grandi e ben formati veramente "catturano l'attenzione". Su di loro puoi vedere ogni scala.

La qualità dell'acqua è estremamente importante quando si tengono questi pesci. Dovrebbe essere filtrato ad una velocità di almeno tre volumi all'ora, cioè, per un acquario da 100 litri, scegliere un filtro con una capacità di 300. Periodicamente, poiché è inquinato, è necessario sifonare detriti dal fondo, lavare il terreno, altrimenti scavare, il pesce può irritarsi e danni agli occhi

Moltiplicare questi pesci rossi è piuttosto semplice: raccolgono produttori di età superiore a due anni, che iniziano i loro giochi di accoppiamento all'inizio della primavera. I maschi inseguono le femmine e nuotano vicino al loro ovidotto? Acquisiscono un colore speciale e si espandono con piccoli punti bianchi sui coperchi delle branchie? Quindi, è tempo che queste istanze diventino genitori. Per il ruolo delle madri scegliere femmine adulte con pance piene di caviale.

La deposizione delle uova viene preparata in anticipo, il suo volume non deve essere inferiore a 50 litri e la temperatura dell'acqua è impostata su un valore superiore a 3-5 gradi nell'acquario principale. Al fondo dei piatti stendete la griglia, coprendola con diverse piante. Dopo la deposizione, il pesce viene restituito. Gli avannotti nuotano in 2-5 giorni, dopo la scadenza del mese, sono calibrati in dimensioni, altrimenti quelli più grandi mangeranno quelli più piccoli. Nei primi giorni, i giovani pesci sono alimentati con polvere viva (infusori) e poi con rotiferi e artemia.

Pesce velato

Un acquario non è solo un contenitore per conservare i pesci ornamentali. Questa è una finestra sul regno sottomarino, dove vivono "bellezze" e "mostri".Il cento per cento delle "bellezze" può essere attribuito al pesce in acquario voilehvost. E molti intenditori allevano il voilehvostov d'oro come pesci con notevoli dati esteriori.

Che aspetto ha una coda di capelli?

Ci sono due standard per il pesce voiletail: classico (o gonna) e voile o voile (nastro). La principale caratteristica distintiva di quest'ultimo standard: una coda lunga e rigogliosa, quasi trasparente, come la materia gassosa. In breve, un velo. Questa aletta è appesa al "nastro" raddrizzato ("forchetta"). Inoltre, la lunghezza della coda del voile può essere più volte (fino a sei) maggiore della lunghezza del corpo del pesce. Ci dovrebbe essere un angolo di 90 gradi tra i lobi superiori e inferiori della pinna caudale. Nel classico velo, tutte le lame sono uguali, la pinna caudale ha la forma di una "gonna". La cosa principale, secondo qualsiasi standard, la lunghezza della pinna caudale non può essere inferiore a 5/4 della lunghezza del corpo. Le lame della coda possono essere due, a volte tre. E solo in esemplari rari - quattro. Sembra molto bello ed è apprezzato.

Pinna dorsale nei pesci ad alta coda L'altezza è uguale all'altezza del corpo e non dovrebbe essere inferiore. Gli occhi di un pesce sono più grandi di quelli di un pesce rosso regolare. Ed è notevole che abbiano vari colori dell'iride. È un peccato che non ci sia verde, smeraldo. Le rimanenti pinne sono accoppiate, con bordi appuntiti. E, sebbene il pesce sia lento, non molto stabile, le pinne accoppiate sono forti. Il corpo è definito sferico o a forma di uovo e nel "nastro" è più lungo.

Gli standard sono standard, ma ci sono molte varianti di un pesce d'acquario voiletail: questo è un albino e un voileail calico e un voileail d'oro e un pesce raro di colore completamente nero. Oltre alle pinne lussuose, il pesce attrae e il suo colore. Il retro e i lati rosso scuro, il petto, l'addome e gli occhi sono di colore dorato scuro - questo è un voyalehvost. Oppure il pesce intero è bianco, e le pinne sono di colore rosso vivo o viceversa - anche questo è un voiletail. Il pesce, coperto di macchie rosa-rosse, come perle sparse con gli occhi blu, sembra molto attraente. O ... Ci sono molte opzioni E sono squamosi e senza scale. Ma affinché la bellezza del pesce d'acquario del voilehvosts piaccia a lungo all'occhio, è necessario creare un ambiente confortevole.

Contenuto di voilehvostov

Per ogni coppia di tali pesci è necessario un volume d'acquario di circa 50 litri. Vuoi più bellezza, dagli un acquario più grande. Possono anche vivere in stagni e piscine. Naturalmente, è necessario trasferirli all'acquario durante la stagione fredda. Questi pesci sono esigenti per la purezza dell'acqua e la sua saturazione con l'ossigeno. Pertanto, l'aerazione è necessaria. Veilhvosta distribuisce rapidamente l'acquario e quindi necessita di filtrazione dell'acqua. Requisiti per l'acqua: intervallo di temperatura di 12-28 gradi Celsius, l'acidità dell'acqua nell'intervallo da 6,5 ​​a 8,0. La rigidità dell'acqua dell'acquario può arrivare fino a 20 gradi.

Vualekhvosti pesci, come veri crucians, amano cercare cibo nel terreno, quindi ci sono i requisiti per la progettazione del fondo dell'acquario. Non ci dovrebbero essere spigoli vivi sulle pietre: possono danneggiare le pinne. Se si utilizza la sabbia, dovrebbe essere ruvida. Le radici delle piante viventi dovrebbero essere nascoste nelle pietre, le foglie delle piante dovrebbero essere dure, ma aggrappate. Quest'ultimo è particolarmente importante per le piante artificiali. Pesce velato: pesci calmi e lenti, non esigenti per il cibo, mangiano cibo vivo, vegetale, combinato e secco. Non possono essere sovralimentati. In media, un pesce dovrebbe mangiare circa il 3% del suo peso al giorno. Dividete il cibo in 2 porzioni e date da mangiare al mattino e alla sera. Cibo avanzato da collezionare. Una volta alla settimana diciamo un giorno di digiuno.

Con chi vanno le code di velo?

Come tutte le bellezze, le code di velo hanno i loro detrattori e invidiosi. Pesci d'acquario voilehvasty pacifici e lenti. E non sono adatti al vicinato attivi e agili. Soprattutto quelli che li trascinano per le pinne, o possono anche mangiarli. Questi sono i pesci degli haraciformes o inquieti vicini del barbus. Vualehvosty con pesci shubunkin vanno d'accordo. Con un buon contenuto del pesce cresce fino a 20 cm e può vivere fino a 20 anni.

Con chi va avanti lo scalare? Con che pesci vivono i pesci angelo?

Il misterioso mondo dell'acquario attrae molte persone. Che bello dopo il lavoro sedersi e guardare il flusso senza fretta della vita dei suoi abitanti. Per evitare i drammi nelle acque blu, devi considerare attentamente la scelta del pesce, oggi parleremo di chi lo scalare procede.

Caratteristiche del contenuto

Lo scalare non è troppo meticoloso e abbastanza vivibile con molti abitanti sottomarini. Non scavare e non rovinare le piante, come altri ciclidi, in particolare la bellezza cromica. Il terreno non è il suo elemento, lo scalare non lo scaverà e non solleverà le feci. Ma questi pesci sono esigenti sulla composizione chimica, il grado di inquinamento e il livello di ossigeno nell'acqua.

Questo è un pesce della scuola, quindi se decidi di avviarli, prendi più persone contemporaneamente. Uno spesso muore nei primi giorni dopo l'acquisto, come se non si preoccupasse della sua solitudine.

Attrezzatura per l'acquario

Se vuoi mantenere i pesci angelo e diversificare ancora il mondo sottomarino con altri abitanti, allora prenditi cura di un grande acquario. Un volume di 100 litri (o anche meglio di 200) è il minimo richiesto. Una quantità sufficiente di spazio libero assicurerà la coesistenza pacifica con i suoi vicini, mentre una mancanza di spazio provocherà conflitti.

La seconda cosa di cui occuparsi è l'attrezzatura. Una buona filtrazione e aerazione sono necessarie affinché lo scalare si senta normale. Un riscaldatore con un sistema di controllo della temperatura non consentirà forti fluttuazioni, il che è indesiderabile per questi pesci amanti del calore. Inoltre, saranno necessari test per determinare i vari parametri dell'acqua. Quindi, l'acqua troppo dura può portare alla loro morte. Acidità ottimale Ph 6.0. Condizioni favorevoli di temperatura di 25-27 gradi.

Le aree con abbondante vegetazione nell'acquario sono desiderabili, contribuiscono al normale funzionamento dell'ecosistema e forniscono riparo agli avannotti o agli abitanti più piccoli. Quindi, con i requisiti di base di questi ciclidi per l'ambiente capito, ora è necessario scegliere i vicini, che si adattano anche loro, e scoprire con che pesci gli scalari vanno d'accordo.

Buoni rapporti di vicinato

Quando scegli una composizione per il tuo acquario, prima di tutto fai attenzione alle dimensioni del pesce. Scalaria cresce abbastanza e, come ogni ciclide, può assaggiare qualcosa di più piccolo su un dente. Pertanto, è meglio prendere subito tutti gli abitanti degli avannotti piuttosto che condurre i giovani agli individui già adulti. Un altro punto: questi pesci sono molto lenti, e quindi i neon luminosi sono ben co-locati con loro.

Il primo di quelli con cui lo scalare va d'accordo è soms, d'altro canto, nessuno litiga con loro. Ognuno di loro ha la sua area. Qualunque pesce tu abbia portato, ignoreranno completamente la presenza del pesce gatto in basso.

Angelfish e barbe sono spesso raccomandati come vicini ideali. Hanno quasi gli stessi requisiti per temperatura, durezza e acidità. Ma il temperamento è diverso, e gli agili agili sono in grado di lasciare tranquillamente il pesce senza pranzo. Di nuovo, dipende dalla natura del pesce specifico catturato da te. Alcuni vivono molto amichevolmente, ma da qualche parte vengono presi i barbi per guidare i ciclidi.

Un altro win-win è scalare e gurami. Questa composizione sembra molto brillante, tutti i pesci sono piuttosto grandi (il che impone i requisiti appropriati per le dimensioni dell'area dell'acqua). Se prendi la frittura di pesce, i problemi, molto probabilmente, non si presentano. Gli adulti gourami possono a volte scuotere solo le imperfezioni dello scalare con le code e le pinne.

Spesso tra i fan ci sono dispute sul fatto che lo scalare e il guppy andranno d'accordo.
In realtà, questo è davvero fortunato. Le persone amanti della pace sono state catturate da qualcuno e piccoli pesci continuano a nuotare pacificamente, mentre per gli altri i ciclidi hanno rapidamente capito come affrontarli e fare uno spuntino. Se tutti i pesci vengono acquistati in tenera età, l'acquario è grande e ci sono rifugi, quindi, molto probabilmente, la vita passerà pacificamente e con calma.

Acquariofili stagionati enfatizzano il quartiere tranquillo dei pesci angelo e danios e, inoltre, il placio è considerato uno dei più accomodanti. Labo, tetra, discus, swordtail, galli e iris sono anche adatti.

Con chi sistemare lo scalare non dovrebbe

Nonostante appartengano a questa famiglia, vanno d'accordo con altri ciclidi. Spesso i pesci angelo sono più lenti e calmi, e quindi possono soffrire di parenti lontani. Sono incompatibili con il pesce rosso. I grandi predatori, come il piranha, sono destinati solo ai contenuti individuali.

I telescopi non possono essere sistemati insieme alle bellezze piatte, perdendo rapidamente la vista, moriranno. A proposito, non solo i ciclidi amano battere i loro occhi. Se aggiungi all'acquario nuove specie, anche se sei sicuro che siano proprio quelle con cui il pesce angelo va d'accordo, assicurati di osservare da vicino il comportamento del pesce. Se noti comportamenti aggressivi, pinne e code pendenti, allora è meglio evacuare il pesce colpito e dare buone mani.

Selezione di pesce

A proposito del fatto che il pesce angelo è indesiderabile da mantenere con il pesce rosso, abbiamo già detto. Cerchiamo di spiegare: i ciclidi sono termofili, lo stesso, al contrario, come l'acqua fredda. Inoltre, i pesci rossi sono grandi ghiottoni, intasano male l'acquario e amano scavare il terreno, e gli scalari non tollerano l'acqua sporca.

Non tenere insieme i pesci erbivori (tilaria, emigramo, vivipari) e predatori, che includono scalari. Mescolare cibi diversi può influire negativamente sullo stato dell'acqua e sulla salute dei suoi abitanti.

Periodo di riproduzione: come il comportamento dei pesci angelo

Questi sono pesci territoriali e durante il periodo di deposizione delle uova, così come la cura della prole, possono inseguire tutti gli altri abitanti dell'acquario. Anche i congeneri durante la divisione in coppia possono cadere duramente. Ci sono diverse vie d'uscita: o piantare una coppia per deporre le uova in un acquario separato, o pianificare la piantagione di grandi cespugli e costruire caverne e ruscelli sul fondo della grotta dove i pesci possono nascondersi l'uno dall'altro.

Va notato che lo scalare maschile di solito è aggressivo in questo momento, specialmente se c'è un altro concorrente nell'acquario. Molte femmine con un maschio saranno molto vivibili. La deposizione delle uova di questi pesci si verifica abbastanza spesso, più volte al mese, il che è un motivo per pensare se sia necessario spostare loro dei vicini o per mantenere un acquario mono-razza più calmo.

Brevi conclusioni

Rispondendo alla domanda su chi lo scalare ottiene, osserviamo i seguenti punti. Dovrebbe essere un pesce che ama il calore, poiché i ciclidi non tollerano temperature inferiori ai 23 gradi. È auspicabile che i vicini non siano troppo piccoli, cioè che i predatori non si adattino alla bocca. L'acquisto di individui troppo grandi e aggressivi è pieno di conseguenze spiacevoli per gli stessi pesci angelo (un esempio può essere astronotus). I pesci dovrebbero essere tolleranti con acqua dolce. Questa condizione non è adatta a tutti: i ciclidi del Malawi cadono automaticamente dalla lista di selezione.

Con chi va il pesce al neon?

Uno dei pesci d'acquario più popolari è il neon. Nel loro habitat naturale, preferiscono una corrente lenta o acqua stagnante. Sono pesci di branco calmi e pacifici, che sono molto facili da tenere in un acquario. Sono senza pretese e belli. Ma molti acquariofili alle prime armi si interessano a chi va d'accordo con il pesce al neon, perché ci sono casi in cui individui più grandi li mangiano. Se vuoi avere dei neo, devi sapere di quali condizioni hanno bisogno. Dopotutto, la loro attività e longevità dipenderanno da questo.


Pesce al neon - manutenzione e cura

Cerca di approssimare le condizioni del loro contenuto al naturale. La temperatura dell'acqua dovrebbe variare da 18 a 28 gradi, l'illuminazione non dovrebbe essere luminosa, è auspicabile creare aree ombreggiate. Questi pesci amano un gran numero di piante viventi, radici appese, ostacoli, pietre e altri rifugi. Molto spesso nuotano nella colonna d'acqua.

I neon sono giocosi e attivi, ma pacifici. A causa delle loro piccole dimensioni, crescono fino a 4 centimetri e di colore brillante, possono diventare prede per pesci più grandi e più aggressivi. Pertanto, prima di sistemare molte specie diverse nel tuo acquario, studia quali pesci vanno d'accordo con i neon. Inoltre, tieni presente che amano vivere in branco, ed è indesiderabile collocare moltissime persone in un acquario, specialmente in uno piccolo.

Contenuto al neon con altri pesci

Scegli loro gli stessi vicini pacifici. Meglio di tutti, vanno d'accordo con il pesce di fondo, ad esempio con il pesce gatto. Vivono ciascuno nel proprio spazio e non interferiscono l'uno con l'altro. Questo quartiere è anche utile a causa del fatto che i neon mangiano cibo solo nella colonna d'acqua, e quelli caduti non vengono raccolti. Che non ha inquinato l'acqua, abbiamo bisogno di individui come lui che vivono in fondo, per esempio, il corridoio del panda. Buona compatibilità di pesci al neon anche con guppies, danios o minori.

Chi fa il pesce galletto salire nell'acquario generale

Oggi i galletti (lat Betta splendens) sono famosi pesci d'acquario. Appartengono alla famiglia Macropod, sottotitoli. Pesce labirinto. Nei maschi, il personaggio è sprezzante, per il quale sono stati soprannominati "pesci da combattimento". Non sempre tollerano gli insediamenti con altri pesci, è difficile per loro vivere con i loro vicini a causa della loro aggressività. Se un galletto maschio è alloggiato in un acquario insieme ad un altro galletto, allora si creeranno dei conflitti tra di loro che provocheranno lesioni fisiche e pinne spennate.

Ma questo non significa che non possano essere risolti con il pesce. Al contrario, un buon vicinato armonizza la vita in un acquario. Se il tuo serbatoio è spazioso, ha creato un aquascap eccellente che ricorda un biotopo naturale, ci sono molte piante, ripari, un equilibrio biologico è stabilito - allora tutti gli abitanti saranno a loro agio. Una regola importante: è impossibile che più di un gallo maschio viva nello stesso acquario. Non si possono chiamare pesci territoriali, ma è così che combatteranno. Su un maschio puoi sistemare parecchie femmine, quindi sarà comodo.


Le femmine di Betta splendens sono più piccole, le pinne sono più corte, il loro carattere è più calmo. Ma le femmine possono anche entrare in conflitto tra loro, così come con il maschio. Le femmine possono essere tenute in un asilo nido da 3-4 persone. Sono meno aggressivi, ma il loro carattere è anche imprevedibile. Se noti che i pesci betta mostrano un'aggressione costante nei confronti dei loro vicini, e questo porta a conseguenze fatali, allora non risparmiare denaro per un altro giacimento, sistemando in esso un animale domestico irrequieto.

Regole per mantenere splendens Betta in un serbatoio comune

Questi pesci tollerano cadute di temperatura e possono sentirsi bene a una temperatura di +18 e +25 gradi Celsius. Ma non puoi permettere cadute improvvise, perché danneggiano la salute dell'animale domestico. Come un pesce labirinto, un galletto dovrebbe vivere in acqua che corrisponde alla temperatura dell'aria ambiente nella stanza: + 22-26 gradi. A causa del fatto che sa come respirare un organo labirinto, l'aerazione non è necessaria - questo dovrebbe essere tenuto in considerazione assegnandogli altri pesci che non possono vivere senza ossigeno disciolto. Sostituire l'acqua dovrebbe essere una volta alla settimana, il 20% del volume totale del serbatoio. Non dimenticare di pulire il fondo dei resti di cibo e sporcizia.

Quali regole dovrebbero essere seguite affinché i galletti possano vivere pacificamente in un acquario con altri pesci? Queste regole si applicano a tutti i galletti, che possono risultare in una pacifica convivenza con rappresentanti di diversi tipi di pesci.

  1. Non è consigliabile tenere con pesci betta con pinne lunghe e squame dai colori vivaci. Sebbene gli stessi maschi abbiano un bell'aspetto, sono dolorosamente percepiti dai "concorrenti", che per loro sono stimoli esterni.
  2. Non puoi sistemare i galletti con pesci grandi e predatori, ad esempio ciclidi africani e sudamericani. Questi ultimi sono di per sé creature pacifiche, amichevoli, ma non vanno d'accordo con i pesci combattenti.
  3. Cerca di mantenere il pesce in acqua adatto a tutti. Non puoi sistemare le specie amanti del calore e del freddo. Ad esempio, un pesce dorato non può vivere in acqua calda, quindi è incompatibile con betta.
  4. Il pesce Betta splendens può essere sistemato con pesce gatto maculato, tetra, gurami, spade, molly. Dopo aver sistemato il pesce nell'acquario, osserva il loro comportamento. Puoi anche tenere il pesce da una giovane età insieme, quindi sono meglio abituati l'un l'altro. Il pesce non deve essere inferiore a 5 cm di lunghezza. Se il pesce vicino è morto, non agganciare il nuovo pesce con il gallo, altrimenti lo segnerà.
  5. La compatibilità con altri pesci avrà successo se la betta vive in un ampio serbatoio di 50-100 litri. Lì puoi mettere un sacco di decorazioni, rifugi, che ridurranno al "no" rivendicazioni territoriali e conflitti.

Dai un'occhiata al comune acquario della cabina di guida.

Ci sono pesci d'acquario di questo tipo, la compatibilità con cui la betta è buona, vivono pacificamente, con combattimenti periodici che non portano alla morte. Questi includono marmo gourami, cardinali, labo, lyalius, macrognathus, scalare. Ma va notato che i primi giorni dell'insediamento dovrebbero essere monitorati per la loro reazione, in caso di aggressione, sono regolati separatamente l'uno dall'altro.

Quasi perfetta compatibilità del Betta splendens pesce con platies, Donaciinae, mollies nero, ornatusami, gourami assillante, akantoftalmusami, befortiyami, Ancistrus, minori, ototsinklyuchami, rasbora, nero tetra, Congo, botsiyami, tarakatumami, lorikariyami, gastromizonami siamese, broccato pesce gatto.

Описание совместимости с отдельными видами рыб

Петушки и гуппи - считается, что гуппи и бетты живут в воде с разными параметрами, поэтому лишь условно совместимы. Встречались примеры удачной совместимости, но рисковать не всегда стоит. Петушки могут гнаться за гуппи по всему аквариуму, пока не оторвут им плавники. Гуппи могут жить при температуре 18-28 градусов, хотя 22-25 градусов для них более допустимая температура. La dieta di entrambi i pesci è la stessa, quindi alcuni razvodchiki non hanno avuto difficoltà a mantenere.

Scalare e betta: la compatibilità non è male, a condizione di un serbatoio spazioso. Questi pesci quasi si ignorano a vicenda, senza attirare l'attenzione. I maschi piuttosto si distorteranno a vicenda di quanto lo scalare non si disturbi. Tuttavia, durante la deposizione delle uova, gli scalari diventano più aggressivi e possono guidare tutti i vicini, inclusi quelli a labirinto. Impostare nella scuola materna un sacco di rifugi e piante per proteggere tutti.

Gourami: tutte le specie sono parenti stretti dei galletti, quindi la compatibilità può essere ottima. Gourami: creature curiose, tenaci e attive, si nutrono, respirano con branchie e ossigeno atmosferico. I maschi non li infastidiscono, a volte succede il contrario. Piantali insieme in un serbatoio di almeno 70 litri cubici. Tutti i nemici Macropod sono uguali: sono pesci grandi e predatori, con i quali non dovrebbero essere risolti.

Guarda i galletti in compagnia del gurami.

Mollies e galletti possono vivere in un acquario perché portano gli stessi parametri dell'acqua. Ma c'è un fatto: l'acqua leggermente salmastra è preferita dai molly, ma Betta no. Le temperature di 24-27 gradi sono ottimali per il contenuto. A basse temperature, entrambi i pesci iniziano a ferire. Molly - pesce viviparo che deve riprodursi in una vasca di deposizione separata, in modo che nessuno possa distruggere la prole.

Le scommesse sono da sole in idrobionte aggressive, quindi possono essere spostate verso i maschi solo con un branco di 4-7 pesci. Nell'acquario le lotte sono piccole, raggiungendo solo 8 cm di lunghezza. Tranquillo, puoi tenerli con gli stessi vicini, offrire spazio e ripari. I maschi con loro quasi nessun conflitto.

Corridoi - come i vicini sono adatti per molti pesci. Hanno una disposizione calma, un colore del corpo interessante e portano molti benefici. Se il gallo non mangia il cibo, il corridoio lo raccoglierà. Somiki nuota sul fondo dell'acquario, i galletti in basso dormono solo. La compatibilità tra di loro è dimostrata, i galletti raramente disturbano i corridoi. I corridoi, come labirinti, possono usare l'aria atmosferica per respirare. Un tale animale domestico può sopravvivere in condizioni critiche. Somiki mal tollerano sale e sostanze organiche, così come betta. La sostituzione dell'acqua nell'acquario generale dovrebbe avvenire una volta alla settimana.

Pin
Send
Share
Send
Send