Pesce

Foto di pesce tetra

Pin
Send
Share
Send
Send


Tetra - pesci luminosi

Questi pesci sono semplicemente universali! Possono essere contenuti in acquari grandi e piccoli. Non solo i professionisti possono prendersi cura di loro, ma anche i principianti che hanno appena intrapreso la strada dell'acquarismo. Guardarli è un piacere. E persino gli "esotici" potrebbero invidiare la loro luminosità, decorazione e varietà di colori. Stiamo parlando ora di tetra - un grande gruppo di pesci appartenenti alla famiglia di haracin - i preferiti di molti allevatori. Quali sono queste creature, come creare condizioni ottimali per loro, cosa dar loro da mangiare e molto altro ancora, continua a leggere.

Tetra in natura

I tetra arrivarono nei paesi europei negli anni '60 del XX secolo dal Sud America, dove furono trovati in fiumi poco profondi e caldi. Il fondo di questi corpi d'acqua è disseminato di foglie cadute. Ovunque sono visibili strappi, rami e radici sporgenti di piante, che si trovano in abbondanza non solo sul fondo, ma anche sul territorio costiero.

Cosa sono i tetra

Per tutti i rappresentanti della specie sono caratteristici:

  • Piccole dimensioni Ci sono "bambini" con una lunghezza del corpo di 2,5 cm e "giganti" di 15 centimetri.
  • Stretto corpo lungo, a forma di rombo.
  • Una ricca tavolozza di colori, dovuta a una varietà. Ci sono pesci eleganti e dai colori modesti, monocromatici e multicolori. Inoltre, i maschi brillano soprattutto di bellezza, ma le femmine hanno un aspetto indefinito. È interessante notare che, in caso di deterioramento delle condizioni di vita, la bellezza e la luminosità del colore della tetra gradualmente svanisce.
  • In buone condizioni può vivere fino a 5-6 anni.

Carattere e compatibilità

Tenere questi pesci dovrebbero essere solo greggi di 7-10 o più pezzi. La solitudine per il tetra è controindicata, perché è una garanzia che il suo carattere si deteriori. Quindi, invece di una creatura calma e amante della pace, otterrai una vita aggressiva, fastidiosa e velenosa per gli altri abitanti del cucciolo acquario.

Nella maggior parte dei casi non dovresti aver paura della sicurezza delle piante o del paesaggio - i tetra non li rovinano. Perfettamente convivono con pesci di dimensioni simili, come guppy, molly, swordtail, cardinale, neon, congo e altri. Ma il vicinato con ciclidi, astronotus e pesci rossi è meglio escludere.

Varietà di specie

Il carattere e il temperamento dei tetra sono simili, e la forma e il colore variano notevolmente. Sono la base della classificazione delle specie. Ecco alcuni di loro:

D'oro o d'oro. Crescono in media 5 cm e si distinguono per il caratteristico colore "dorato", il comportamento attivo, l'amore per la luce brillante e le piante galleggianti.

diamante. Quando la luce colpisce le loro squame brilla e brilla come un vero gioiello.

Macchiato rosso. Sul corpo di 6 centimetri del pesce è chiaramente visibile una macchia rossa, che a volte viene chiamata un cuore sanguinante.

colombiano. Puoi facilmente riconoscere questi pesci di 6-7 cm dalla coda rossa e dalla pancia d'argento.

limone. A volte sono chiamati gialli. Puoi riconoscerli dalle linee morbide del corpo, nella parte inferiore del quale c'è una tacca, così come dal colore giallo o grigio-argento-verde e due macchie scure ovali vicino alle branchie.

lucciole. Guarda molto impressionante in condizioni di scarsa luce a causa di linee fosforescenti sul corpo. Questa specie è molto sensibile ai nitrati, quindi un buon filtro per loro è una necessità vitale.

Fuoco. Se vedete su ciascun lato di un tetra vitello traslucido di 4 centimetri una lunga striscia rossa brillante, allora sono i ognevichki.

Nero o sterne. Il loro corpo a forma di diamante nero e viola è fortemente appiattito dai lati, e gli occhi colpiscono il loro blu con punti blu.

ottone. Più comune di altre specie. Questo è un pesce in miniatura con un lungo vitello snello e color pesca d'oro. Sono molto affezionati all'abbondanza di piante e sembrano grandi su uno sfondo di terreno scuro con luce non molto brillante.

reale. Dipinto molto "nobilmente": la trasparenza rosea, bluastra o violacea della schiena contrasta con la pancia scura e il loro bordo è segnato da una grassa striscia scura. La coda ha un processo nero stretto nel mezzo. La dimensione media del pesce è di 5,5 cm: un acquario con uno sfondo scuro è ciò di cui hai bisogno per evidenziare la squisita bellezza di questi tetra.

Ci sono anche molte altre specie non molto comuni, per esempio: pinna rossa, blu, sangue, specchio, rosa, rubino, amanda, astigana messicana, torce elettriche, ciechi, ecc. Gli esperti notano che i reali, il rame e il Congo sono più amati dagli acquariofili e tetragonopterus. Ecco perché ha senso parlarne in modo più dettagliato.

Royal Tetra

La Colombia è considerata il luogo di nascita di questa specie, o meglio la parte nord-occidentale della Cordigliera, dove i Nematobrycon palmeri sono stati trovati in piccoli corsi d'acqua dal collezionista americano Palmer (da qui il suo nome). Ha familiarità con acquariofili europei dal 1959, e domestici - dal 1965.

  • Il robusto corpo di 6 centimetri del palmer è allungato e leggermente appiattito lateralmente.
  • La parte posteriore è arcuata più dell'addome.
  • I denti sono chiaramente visibili sulle mascelle corte.
  • La forma della pinna caudale è unica a causa dei lunghi raggi centrali - è a tre lobi.
  • La pinna sul retro ha anche i primi raggi a sciabola. Pinna grassa no.
Oltre al pesce principale sopra descritto, ci sono anche individui con un dorso color oliva-marrone e un ventre bianco-giallastro.

I lati del giovane brunastro, ma con l'età illuminano. Due lunghe e larghe strisce longitudinali lucenti sono chiaramente visibili su entrambi i lati. Quello superiore è solitamente verde chiaro o blu e quello inferiore è marrone scuro o nero. Gli occhi dei maschi sono blu e le femmine sono verdi. Le pinne sono di colore verde-giallastro. Colore anale viola scuro, dorsale e caudale rosso-marrone.

Condizioni di detenzione. Per il mantenimento dei tetra reali è meglio dotare un acquario specifico, ma in generale possono anche vivere. Questi pesci nuotano in tutti gli strati d'acqua. Come il resto della specie, sono tenuti in stormi, in cui ci sono più femmine che maschi. La gerarchia di questi pesci è molto sviluppata: più forte è il maschio, più territorio controlla e più ha l'harem.

  • Per sette pesci (5 femmine + 2 maschi), sarà sufficiente una capacità di 80 litri, che deve essere coperta dall'alto a causa della capacità di salto del pesce.
  • Il serbatoio deve essere densamente pieno di piante (anche galleggianti) e fornire ostacoli, rifugi. Vallisneria, criptocoryne, echinodorus, felce tailandese, ecc. Sono abbastanza adatti.
  • La temperatura dell'acqua è mantenuta al meglio a 23-26 gradi, la durezza non è superiore a 8, l'acidità è compresa tra 6-7.
  • Le sostituzioni fanno due volte al mese nella misura del 20-30 percento.

alimentazione. Per quanto riguarda il cibo, questi pesci non sono schizzinosi e prendono volentieri cibo secco sotto forma di piastre, pellet, ecc., E vivono. Possono essere dati artemia, un pipistrello, una corteccia, un bloodworm, un cyclop. Amano molto le larve di zanzara. Completa la dieta di questi pesci con integratori a base di erbe e farina d'avena.

riproduzione. Aumentare i tetra reali non è molto difficile. Questo diventa possibile all'età di sei mesi. Un pesce riproduttore viene preparato in anticipo (o una griglia separatrice viene installata direttamente nella specie), in fondo alla quale sono piantati diversi arbusti di piante, come il muschio giavanese, peristristis o l'inferno, e sulla superficie dell'acqua sono disposte delle specie galleggianti.

L'acqua di allevamento ottimale dovrebbe avere una temperatura di 24-28, acidità 1-5, durezza 6-6,8. Per questi pesci, la pre-separazione delle femmine e dei maschi viene praticata con la loro abbondante alimentazione. Un maschio e 2-3 femmine sono posti nel contenitore preparato la sera. La deposizione delle uova avviene il mattino successivo.

Le uova sono grandi, trasparenti, possono essere 50-150. Dopo che i pesci hanno "spazzato via" le uova, vengono depositate. Generare acqua dalla vasca di deposizione (fino a 5-8 cm di altezza) e ombreggiarla. Il 2 ° giorno compaiono gli avannotti e il 6 stanno già nuotando. Puoi dar loro da mangiare con microworm, artemia, ciliati.

Tetra congo

Questi pesci vivono in Africa, abitano le acque fangose ​​del fiume Congo (o nel vecchio modo Zaire). Erano chiamati tetra arcobaleno per il loro aspetto colorato. Questa specie fu descritta nel 1899 da Boulanger.

Sono diffusi e non sono minacciati di distruzione. Tuttavia, quei pesci che vengono venduti nei negozi di animali, sono appositamente coltivati ​​in Asia o nell'Europa orientale.

Phenacogrammus interruptus (questo è il nome del pesce in latino) cresce abbastanza grande: 8,5 cm - maschi e 6 cm - femmine. Il loro corpo è allungato e appiattito dai lati e decorato con pinne lussureggianti.

Anche i maschi sulla coda a tre pale, le pinne dorsali e anali hanno lunghi processi di velo.

Il principale sfondo bluastro iridescente del corpo contrasta con i lati rosso-arancio o giallo dorato. Le alette trasparenti grigio-porpora attorno ai bordi si illuminano leggermente.

Condizioni di detenzione. Il Congo è piuttosto modesto e timido. Potrebbero anche non prendere cibo mentre l'osservatore è vicino all'acquario. Non è necessario stabilirli con specie di pesci eccessivamente attive e persino più aggressive. Il Congo va d'accordo con pesce gatto maculato, neo nero, lyalius e tarakatum.

  • Per uno stormo di 6 pesci avrete bisogno di un acquario da 150 litri con terra scura, ostacoli sul fondo e luci soffuse.
  • L'acqua dovrebbe avere una temperatura di 23-28, durezza 4-18, acidità 6-7,5. Gli esperti consigliano di aggiungere foglie secche di quercia, faggio o mela, precedentemente scottate con acqua bollente.
  • È auspicabile sostituire l'acqua una volta alla settimana del 15-20 percento.
  • Inoltre, questi pesci richiedono un corso moderato.

alimentazione. I tetra dell'arcobaleno sono onnivori. Sono alimentati allo stesso modo di quelli reali, ma assicurati di integrare il menu con ingredienti a base di erbe. Se ciò non avviene, soffriranno le giovani foglie e germogli di piante d'acquario, che il pesce mangerà.

riproduzione. Si ritiene che l'allevamento del Congo a casa - questo non è facile, ma è del tutto possibile. La maturità sessuale si verifica a circa 10 mesi.

Per prima cosa devi selezionare il paio di pesci più luminosi, metterli in contenitori diversi e dar loro da mangiare per due settimane. Successivamente, la coppia viene posizionata in una stanza di deposizione delle uova con un gran numero di piante e una rete in basso (aiuterà a salvare le uova dall'essere mangiate dai loro genitori). Lo stimolo all'inizio della riproduzione è l'aumento della temperatura dell'acqua fino a 26 gradi. Dovrebbe essere neutro e morbido.

Il numero di caviale può variare da 100 a 200, raramente fino a 300 pezzi. Il primo giorno, la maggior parte della progenie muore. Circa una settimana dopo vengono visualizzati gli avannotti. Possono essere nutriti con tuorlo d'uovo e infusori, e man mano che crescono possono essere trasferiti su naupli di Artemia.

Tetragonopterus

In natura, i tetra a forma di diamante si trovano in fiumi, torrenti, laghi, stagni del Sud America, Brasile, Argentina e Paraguay.

Questo pesce è l'ideale per i principianti. I suoi vantaggi includono semplicità, vivibilità, lunga durata di vita (5-6 anni) e facilità di riproduzione. C'è anche un meno - è un'abitudine a rovinare le piante. Possono mangiare quasi tutto tranne il muschio giavanese e Anubias.

Tetra Plotvichka ha un grande corpo di 7 centimetri leggermente allungato con un neon color argento. Dal centro del corpo alla coda si estende una sottile striscia nera con un diamante all'estremità. Pinne (eccetto trasparente spinale e toracico) rosso. I maschi sono più piccoli, magri e non hanno un addome arrotondato.

Condizioni di detenzione. Questi pesci attivi contengono un branco di almeno 7 pezzi. Le specie attive e veloci come il minore, il Congo, l'erythrozonus e la terminazione saranno per loro eccellenti vicini. Ma lento con le pinne lunghe avrà un momento difficile.

Acquario è meglio prendere uno spazioso con un coperchio in alto. Per terra e illuminazione senza pretese. Parametri dell'acqua consentiti: temperatura 20-28, acidità 6-8, durezza 2-30. Deve essere sostituito regolarmente. È meglio piantare molte piante, ma in modo tale che ci sia abbastanza spazio per nuotare.

cibo. I mangimi dovrebbero essere abbondanti, poiché hanno un appetito eccellente. Se il cibo non è sufficiente, inizia a strappare le pinne ai vicini dell'acquario. Il cibo è pignolo e prende volentieri cibo vivo, congelato e secco, che è consigliato per aggiungere spirulina. Resti dal fondo raccogliere con riluttanza.

allevamento senza complicazioni, con separazione preliminare e abbondante alimentazione. Il caviale può essere posato su piante di muschio o addirittura una spugna di filo di nylon. C'è così tanto che anche dopo essere stato mangiato dai genitori, rimane in quantità sufficiente. La deposizione delle uova avviene in più fasi, dopo di che la femmina viene depositata per riposare.

Il secondo o il terzo giorno compaiono piccoli avannotti appesi alle piante e al bicchiere dell'acquario. In questo momento, hanno bisogno di aerazione potenziata e "polvere viva" come mangime. Crescono molto velocemente e dopo una settimana e mezza mangiano Ciclope. Un anno dopo, sono già in grado di produrre prole.

Tetra di rame

La sua patria è la parte sud-orientale del Brasile, dove scorre il fiume San Francisco.

La forma del corpo del pesce di rame è caratteristica di tutti i tetra. Le dimensioni non superano i 5 cm I maschi sono di color rame e le femmine sono di colore giallo chiaro. Dalle pinne pettorali alla coda, è visibile una striscia nera e blu. Dall'alto, parallelo ad esso è la seconda fascia, dorata nei maschi e gialla nelle femmine. I maschi hanno pinne bruno-rossastre e macchie giallastre sulla coda.

Compatibilità. Questi tetra hanno una disposizione pacifica. Sono molto mobili, curiosi e intimidatori. Tenere il più delle volte nello strato intermedio di acqua. Abitare meglio con un gruppo di almeno 8 pezzi.

I buoni vicini per loro possono essere haratsinovye, iris, danios, laliusy, rasbory, gourami, guppies, scalari, barbus, discus, ecc. Contenuto di giunzioni accettabile con gamberetti amano e ciliegia. Ma con le specie aggressive il quartiere è sfortunato.

Condizioni di detenzione. L'acqua nell'acquario dovrebbe avere una temperatura di 20-26 gradi, una durezza di 5 a 20 e un'acidità di 6,5-7,5. Dovrebbe essere filtrato, aerato e sostituito settimanalmente del 20 percento. È meglio emettere il paesaggio, alternando macchie e spazio per nuotare.

cibo. L'alimentazione di Hasania Nana è raccomandata da dafnia e Ciclope in forma viva o congelata. Danno luminosità al colore. Ma il costruttore di tubi è indesiderabile.

riproduzione. Puoi allevare da 4-6 mesi. Le femmine sono facilmente distinguibili da un corpo più massiccio e grande con un colore opaco. I maschi sono più eleganti e dai colori vivaci. Il processo di riproduzione è simile a quelli descritti sopra per altri tipi di tetra. La differenza, forse, è che la durata del contenuto separato è aumentata a due settimane, il numero di uova è più (fino a 400), è piccolo, marrone scuro, appiccicoso.

Riassumendo

In conclusione, vorrei ricordare le condizioni generali importanti per tutti i tipi di tetra:

  1. Sono molto sensibili alla pulizia, quindi l'acqua dovrà essere cambiata più spesso rispetto ad altri pesci.
  2. Non tollerare il cloro e altre impurità, quindi è necessario utilizzare acqua separata da almeno 2-3 giorni.
  3. Sembra più efficace contro il terreno scuro in condizioni di scarsa illuminazione.

Come siamo riusciti a imparare, i tetra sono pesci luminosi e vivaci, che sono interessanti da guardare. Tuttavia, non richiedono cure complesse e sono perfetti per piccoli acquari in piccole stanze.

Royal Tetra: contenuto, compatibilità, recensione di foto-video


Nematobrycon palmeri

Royal Tetra

Ordine, famiglia: carpe, haracinovye.

Temperatura dell'acqua confortevole: 21-24 ° C.

ph: 6,5-7,0.

l'aggressività: non aggressivo 0%.

Compatibilità tetra reale: Pesci non aggressivi e pacifici (neon, altri tetra, spade, petsyli, ornatusa, pulchera, lanterne).

Esperienza personale e consigli utili: bel pesce - lo raccomando.

Descrizione:

La lunghezza massima del corpo è di 7 cm. Il colore del corpo principale è giallo-argento con una lucentezza bluastra o verdastra. Attraverso tutto il corpo si estende una striscia longitudinale blu-nera larga, che proviene da un lato alla testa e dall'altro alla pinna caudale. Le pinne del pesce sono trasparenti, leggermente giallastre. Pinna caudale come un tridente. I maschi sono più grandi e più luminosi delle femmine, con pinne dorsali allungate e gomiti di media grandezza con una pinna caudale. Una particolarità del tetra reale è che galleggia sottosopra con una pendenza di 45 ° C.

Il tetra reale, come tutti gli haracin, non ha pretese delle condizioni di detenzione. Può essere conservato in piccoli acquari. Ma è desiderabile mantenere il branco di pesci, per il quale l'acquario dovrebbe essere più da 60l.

Consigliato per i parametri dell'acqua reale dei tetra: dÍ fino a 15 °; pH 6,5-7,0; t 21-24 ° C. Sostituire la ventesima parte dell'acqua con acqua fresca e stabile ogni due settimane.

Tutti gli acquari moderni sono dotati di coperchi, ma per coloro che hanno un acquario "artigianale" o senza coperchio, si deve notare che il pesce salta facilmente fuori da esso. Chiudilo !!!

Il pesce è pacifico, compatibile con praticamente tutti i pesci (tranne che per i predatori). Vicini: neon, altri tetra, spade, petsyli, ornatusa, pulchera, torce elettriche.

Alimentazione di pesci d'acquario deve essere corretto: equilibrato, diversificato. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente.Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

Raccolta di foto di tetra reali

Video interessante sul tetra reale

Erythrosonus - tetra firefly: contenuto, riproduzione, revisione di foto-video


Hemigrammus erythrozonus Erythrosonus

Eritrosone (Hemigrammus erythrozonus Durbin, 1909). Nome russo comune Tetra lucciola. Gli antichi acquariofili russi chiamano anche il pesce "Gracilis" (dopo il nome latino obsoleto Hyphessobrycon gracilis). Appartiene all'ordine dei Ciprinidi (Cypriniformes), al sottordine Characoidei, alla famiglia Haracin o agli americani tetras (Characidae). Dimensioni circa 4 cm.

La patria del pesce è il nord del continente sudamericano (Guyana, Suriname). Vive l'erythrozonus in piccoli fiumi con un fondo di torba, sotto una folta chioma di alberi. La luce penetra l'acqua attraverso le fitte chiome in piccolissime quantità, dando solo il crepuscolo. Dalla torba e acidi umici formati da foglie cadenti in decomposizione, l'acqua ha un colore marrone, che riduce ulteriormente la sua traslucenza. Come risultato, il pesce (essendo una scuola) ha una striscia rossa lungo i loro corpi per ritrovarsi nell'oscurità, che, cadendo sotto il bagliore del sole, lampeggia come una luminosa pubblicità al neon. Ad eccezione di questa banda, il resto del corpo del pesce è trasparente-marrone ... Il maschio ha un addome piatto, anche leggermente concavo; nella femmina, la pancia è leggermente convessa.

Una caratteristica dei bacini oscuri saturi di sostanze umiche è anche il fatto che l'acqua in essi è quasi completamente priva di batteri - cioè praticamente sterile - e ha una reazione acida attiva dell'acqua (pH), dell'ordine di 6,0-6,5. E l'assenza quasi totale di calcio nel fondo deciduo di torba dà una rigidità molto bassa (gH-1-3, KH-0-0,1). La difficoltà del sole che illumina l'acqua per la maggior parte dell'anno ha portato al fatto che le uova e le larve di questo pesce tollerano molto poco la luce diretta (ovviamente non "si accendono" come un film - ma vicino ad esso) ...

Per il mantenimento di erythrosonus - la conformità tetra lucciola con queste condizioni può essere meno rigorosa!

È sufficiente mantenere il pH a 7.0 e gH a 10-12. Scolarizzazione di pesci, mobili, attivi durante l'alimentazione (solo il mangime deve essere abbastanza piccolo - la bocca del pesce è piccola). Altri tetras commensurati sono abbastanza adatti per l'azienda (vari neon, altri piccoli Hifessobrikon ed emigrammi), da altri pesci d'acqua dolce con eritrozonus, piccoli molluschi possono essere tenuti lungo i corridoi, così come piccoli denti americani e africani dai denti; piccoli barbi ...

Ma tieni presente che l'eritrosi (come la maggior parte dei pesci in quest'area del Sud America) tollera un certo aumento di nitriti e nitrati, ma non tollera grandi quantità di acqua dolce quando viene sostituita! È meglio sostituire piccole porzioni, ma più spesso ...

Alimentazione di pesci d'acquario deve essere corretto: equilibrato, diversificato. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

La diluizione di erythrosone tetra lucciole a casa è del tutto possibile!

Sulla foto maschio e femmina erythrosus - tetra lucciola

Anche se irto di alcune difficoltà associate alle condizioni di vita di cui sopra). Per preparare i produttori alla deposizione delle uova, è consigliabile piantare il maschio e la femmina in baccalà appositamente preparati per 4-5 giorni e dar loro da mangiare con una piccola falena o (che è meglio) con una piccola dafnia rossa. L'acqua per la deposizione delle uova è più facile da fare piovere, bollita con una piccola quantità di torba (per ottenere gH = 0-1, KH = 0-0,1, pH = 6). Parte dell'acqua dovrebbe essere lasciata in riserva (sarà chiaro in seguito perché) ... È possibile utilizzare il farmaco "Ikhtiovit Akvagumat" invece di torba - ma è meglio aggiungerlo due volte - prima e dopo l'ebollizione ... Anche una latta da tre litri con una leggera spurgo può essere generata. Il barattolo deve essere prelavato con acqua calda e versato in esso non ha ancora raffreddato l'acqua cotta. In un barattolo, abbassa un cespuglio di piante artificiali scottati con acqua bollente e copri con qualcosa per evitare che la polvere entri. Successivamente, è necessario avvolgere strettamente il barattolo con 2-3 strati di giornale (per proteggere dalla luce) e fissare il giornale sulla banca con un elastico. Dietro di te devi mettere un dispositivo di illuminazione debole (ma in modo che la luce non cada sopra!) Non spegnere la luce di notte! La parte anteriore della necessità di tagliare la lama sul giornale sotto la lettera "P" invertita. Quindi, sollevando questa "P", sarà possibile osservare surrettiziamente il processo ...
Quindi, prima di sbarcare la banca del pesce dovrebbe stare con uno spruzzo di 3-4 giorni (a t 24-25 °). Quindi devi prendere un paio (maschio e femmina) di erythrosalonus, pronto a deporre le uova e piantarle in una piccola nave temporanea con una piccola quantità di acqua dell'acquario, dove vivevano. E poi in piccole porzioni aggiungere l'acqua preparata in riserva (è quello per cui era necessario), identica all'acqua nello spawn. Queste piccole porzioni dovrebbero essere aggiunte una volta ogni 5 minuti per almeno mezz'ora per adattare il pesce all'acqua di riproduzione. È meglio farlo alle 5-6 del pomeriggio. Quindi è possibile trapiantare i produttori nel terreno di deposizione delle uova (capovolgere la rete) e richiudere il barattolo. Se i produttori sono ben preparati, la deposizione delle uova può avvenire anche questa notte o al mattino. Puoi seguirlo. Durante la deposizione delle uova, i pesci vengono premuti l'uno con l'altro, salgono sopra le piante fino alla superficie dell'acqua, fanno capriole e si diffondono a testa in giù, lanciando una porzione di uova e una mazza. Dura 2-3 ore. Un totale di 80-100 uova vengono eliminate. Dopo la deposizione delle uova, il pesce deve essere sbarcato (con una rete scottata di nuovo) e la lattina viene chiusa di nuovo. La luce (attraverso il giornale) dovrebbe essere tutto il giorno. Dopo circa un giorno, le larve inizieranno a schiudersi. Dopo altri 2-3 giorni, nuoteranno - e si può iniziare a dar loro da mangiare (con l'infusoria o - se non è lì - sfregando quantità MOLTO SIGNIFICATIVA di mangime "Sulphur Micron" in acqua). Tre giorni dopo, puoi rimuovere il giornale. Sostituire solo l'acqua che è stata fatta in riserva. Due settimane dopo, puoi già spegnere la luce di notte e maneggiare gli avannotti, come con le patatine fritte di haratsinok. Dopo un mese, devi iniziare a cambiare l'acqua con quella in cui conserverai già gli avannotti in condizioni normali ...

Friggere crescere rapidamente. Dall'età di un mese hanno già una striscia rossa. Maturano dopo sei mesi.

FanFishka.ru ringrazia l'autore V.M. Cherniavsky

per cooperazione e materiale fornito.


Selezione foto Tetra lucciola, eritrosonus

Video interessante con eritrosonus

tetra

tetra

I principianti e acquariofili esperti con grande piacere ottengono pesci, che sono noti con il nome comune Tetras. La specie include pesci piccoli e di vario colore a seconda della sottospecie, che raggiungono a malapena i sette centimetri di lunghezza. Ci sono esemplari che non crescono più di due centimetri e di solito hanno un corpo piuttosto stretto, a volte allungato, a volte quasi a forma di diamante.

Origine delle specie

La patria del tetra pesce è il Sud America, in condizioni naturali vive in fiumi poco profondi, nel fondo boschetti di alghe e radici di piante acquatiche, foglie cadute e strappi. Portando l'acciaio tetra all'Europa dagli anni '60 del XX secolo, furono scoperte diverse nuove specie, e il risultato della traversata interspecifica, il nematobrikon nero, fu quasi irrimediabilmente perduto.

Tutte le varietà di pesci d'acquario tetra, come spine, limone, rame, royal, tetra in vetro, appartengono al pesce della scuola, quindi dovrebbero essere tenute nella quantità di dieci o venti individui alla volta. Rimasto solo, l'individuo diventa noioso e aggressivo, non permette agli altri abitanti dell'acquario di vivere in pace. Lei protegge il suo territorio, attaccando tutti quelli che passano oltre. Nel gregge, questi sono pesci molto carini e calmi, il mantenimento di tetra è possibile in un piccolo acquario. I pesci coesistono perfettamente con altri vicini pacifici, non intaccano il terreno, non mangiano alghe. Il pesce tetra può essere tranquillamente sistemato in un acquario con alghe rare o costose.

Varietà di colorazione

Il colore dei diversi tipi di tetra è sempre diverso, ci sono piccoli pesci con scale grigie di colori modesti, solo due strisce nere passano attraverso il corpo. C'è un pesce tetra acquario completamente nero con brillanti occhi blu o un bordo rosso intorno agli occhi. I tetra in rame hanno un solido colore giallo-verde o bronzo, Tetra Amanda è quasi rosso, e il diamante blu è colorato come lo sgombro e ha una tinta blu del corpo. In molte specie di pesci d'acquario, il corpo è grigio raggiante, con alcune macchie rosse o gialle vicino agli occhi e alle pinne. E in tutti i pesci di questa specie, il dimorfismo sessuale è molto pronunciato - i maschi sono sempre dipinti molto più luminosi e più belli delle femmine dall'aspetto normale. Se le condizioni nell'acquario si deteriorano, tutti gli tetra perdono il loro bel colore.

Il contenuto

Non è difficile contenere i tetra, non sono schizzinosi nel nutrire, possono mangiare qualsiasi cibo, amano molto il cibo vivo, ma non rifiutano quelli combinati. La temperatura dell'acqua non dovrebbe essere inferiore a ventidue gradi. Idealmente, circa un sesto dell'acqua dell'acquario dovrebbe essere sostituito ogni settimana. Anche la filtrazione e l'aerazione sono desiderabili. Al tetra non piace la luce intensa, quindi è meglio usare un'illuminazione diffusa, è anche necessario piantare abbastanza alghe in un angolo dell'acquario o sulla sua parete posteriore in modo che il pesce possa nascondersi in esse.

riproduzione

Il tetra si riproduce magnificamente in cattività, raggiunge la maturità sessuale a sei mesi, ma la selezione dei futuri produttori dovrebbe essere fatta da tre a quattro pesci mensili. La deposizione delle uova avviene dopo la preparazione speciale dell'acqua e la deposizione di femmine e maschi in un compartimento speciale. Dopo la marcatura delle uova, matura per circa tre giorni. E ora puoi nutrire gli avannotti. Il loro tasso di sopravvivenza è piuttosto basso. Ciò è dovuto al fatto che non tutti gli acquariofili possono fornire contenuti tetra di alta qualità, compresi i primi alimenti complementari, che sono fondamentali per la successiva sopravvivenza. I pesci tetra sono nutriti con neonati con artemia, naupli di crostacei e ciliati.

Pesce del Congo - bellissimo tetra

Congo (lat Phenacogrammus interruptus) è un pesce d'acquario timido, ma incredibilmente bello. Forse uno dei più lussuosi haracin. Il corpo è molto luminoso, i colori fluorescenti e le pinne sono un velo stupendo.

Il Tetra Congo è un pesce molto tranquillo, che cresce fino a 8,5 cm. Per uno stormo di questi pesci è necessario un grande acquario in modo che ci sia un posto libero per nuotare, ma affinché possano rivelare pienamente la loro bellezza.

Per il Congo, l'acqua dolce e il terreno scuro sono i migliori. Si sentono più a loro agio in un acquario con una luce fioca e piante che galleggiano in cima, con tale luce il loro colore sembra più vantaggioso. Il Congo è un pesce piuttosto timido e non dovrebbe essere tenuto con specie aggressive o molto attive. E sono molto timidi mentre mangiano e possono iniziare a mangiare solo dopo aver lasciato l'acquario.

Habitat in natura

Il Congo (Phenacogrammus interruptus) fu descritto nel 1899. Abbastanza diffuso in natura e non sotto minaccia. I Congo vivono in Africa, nello Zaire abitano soprattutto il fiume Congo, che è caratterizzato da acque leggermente acide e scure. Vivono in stormi, si nutrono di insetti, larve e detriti vegetali.

descrizione

Il Congo è un pesce piuttosto grande per gli tetra, può crescere fino a 8,5 maschi e fino a 6 cm di femmine. Aspettativa di vita da 3 a 5 anni. Nel congo adulto, il colore è come un arcobaleno, che brilla dal blu sul retro, dorato nel mezzo e di nuovo blu all'addome. Pinne voile con bordi bianchi. Descriverlo è difficile, più facile da vedere una volta.

Difficoltà di contenuto

Il Congo è di media complessità e raccomandato per gli acquariofili con una certa esperienza. È completamente pacifica, ma per i suoi vicini devono essere scelti con cautela, alcune specie di pesci possono prelevare le pinne.

alimentazione

In natura, il Congo mangia principalmente vermi insetto, larve, acqua e cibo vegetale. In un acquario, l'alimentazione non è difficile: quasi tutti i tipi di mangime sono buoni. Scaglie, pellet, cibo vivo e congelato, la cosa principale che il pesce potrebbe ingerirli. Tra i possibili problemi, il congo è un pesce piuttosto timido, non tiene il passo con i loro vicini sfrontati e può anche non prendere il cibo mentre sei vicino.

Contenuto in un acquario

Congo vive con successo, e persino alleva in acquari di 50-70 litri. Poiché viene allevato in modo molto attivo, il pesce si è adattato alle diverse condizioni e agli acquari. Ma, poiché deve essere conservato in un branco di sei pesci, si raccomanda che l'acquario sia 150-200 litri. È nel gregge e nello spazio aperto, il congo sarà in grado di rivelare completamente la sua bellezza.

Il contenuto di acqua è meglio essere morbido, con una reazione neutra o acida e un buon flusso. La luce nell'acquario è ovattata, è meglio che ci siano piante galleggianti sulla superficie. È importante che l'acqua nell'acquario sia pulita, che siano necessarie modifiche regolari e un buon filtro.

Parametri dell'acqua consigliati: temperatura 23-28 ° C, pH: 6,0-7,5, 4 - 18 dGH.

Idealmente, è meglio creare un biotopo nativo - un terreno scuro, un'abbondanza di piante, ostacoli. In fondo puoi mettere le foglie delle piante, dare all'acqua un colore brunastro, come nel suo fiume Congo originario.

compatibilità

Pesce tranquillo, anche se in un acquario vicino può provare a mordere i vicini. Non buoni amici con le piante, specialmente con specie morbide o con giovani germogli che possono rompere e mangiare. I buoni vicini per loro saranno pesce gatto maculato, neo nero, lyalius, tarakatum.

flock:

Differenze di genere

I maschi del Congo sono più grandi, più colorati, hanno pinne più grandi. Le femmine sono piccole, dipinte molto più povere, la loro pancia è più grande e più rotonda. In generale, distinguere i pesci adulti è abbastanza semplice.

Maschio del Congo

allevamento

Diluire il Congo non è facile, ma possibile. Selezionano il più luminoso paio di pesci e li nutrono intensivamente con cibo vivo per una settimana o due. In questo momento, il pesce è il meglio seduto. Nello spawn devi mettere una rete sul fondo, dato che i genitori possono mangiare il caviale. È inoltre necessario aggiungere piante, in natura la deposizione delle uova avviene nei cespugli delle piante.

L'acqua è neutra o leggermente acida e morbida. Le temperature dell'acqua dovrebbero essere aumentate a 26 ° C, il che stimola la deposizione delle uova. Il maschio insegue la femmina fino a quando non inizia a spawnare. Durante il quale la femmina può deporre fino a 300 uova grandi, ma più spesso 100-200 pezzi. Durante le prime 24 ore, la maggior parte delle uova può morire dal fungo, deve essere rimossa e blu di metilene aggiunto all'acqua. Una frittura completa appare in circa 6 giorni e devi nutrirla con infusori o tuorlo d'uovo e crescendo con nauplia di Artemia.

Palmeri o Royal Tetra

L'acquario fish royal tetra o palmeri (Nematobrycon palmeri lat) si sente benissimo negli acquari comuni, preferibilmente densamente ricoperti di piante. Può anche nascere in loro, specialmente se tiene regale tetra in un piccolo gregge. È preferibile che il pesce in tale gruppo sia superiore a 5, poiché possono strappare le pinne ad altri pesci, ma mantenere il gregge riduce significativamente questo comportamento e li spinge a risolvere i rapporti con i parenti.

Habitat in natura

Pesce della patria - Colombia. Il tetra reale è endemico (una specie presente solo in questa regione) dei fiumi San Juan e Atrato. Si incontra in luoghi con una corrente debole, in piccoli affluenti e corsi d'acqua che scorrono nei fiumi. In natura, non sono molto comuni, a differenza degli amanti dell'acquario e di tutti i pesci trovati in vendita esclusivamente nell'allevamento commerciale.

descrizione

Colorazione attraente, forma del corpo elegante e attività, queste sono le qualità per le quali questo pesce è stato chiamato quello reale. Nonostante il fatto che Palmer è apparso in acquari più di quaranta anni fa, rimane comunque popolare.Il tetra nero cresce di dimensioni relativamente piccole, fino a 5 cm e può vivere circa 4-5 anni.

Difficoltà di contenuto

Pesce semplice, senza pretese. Può essere contenuto nell'acquario generale, ma è importante ricordare che è una scuola e mantenere più di 5 pesci.

alimentazione

In natura, i tetra mangiano vari insetti, vermi e larve. Nell'acquario senza pretese e mangiare cibi secchi e surgelati. Piatti, granuli, bloodworm, tubule, coretr e artemia. Più varia l'alimentazione, più luminoso e attivo sarà il tuo pesce.

compatibilità

Questo è uno dei migliori tetra per conservare in un acquario comune. Palmer è vivace, pacifica e contrasta bene a colori con molti pesci luminosi. Va d'accordo con vari vivipari, e con danios, rasssets, altri tetra e pacifici pesci gatto, come i corridoi. È necessario evitare il pesce grosso, come i ciclidi americani, che considereranno i tetra come cibo.

Cerca di tenere i tetra neri nel mazzo, preferibilmente da 10 individui, ma non meno di 5. In natura vivono in branchi e si sentono molto meglio circondati dai loro simili. Inoltre, hanno un aspetto migliore e non toccano altri pesci, poiché hanno una loro gerarchia scolastica.

Contenuto in un acquario

Preferiscono acquari con un gran numero di piante e luce diffusa, come nei fiumi della Colombia vivono nelle stesse condizioni. Inoltre, il terreno scuro e le piante verdi rendono la loro colorazione ancora più spettacolare. Requisiti per il contenuto di regale tetra normale: acqua pulita e regolarmente sostituita, vicini pacifici e alimentazione diversa. Sebbene sia allevato molto e si sia adattato ai diversi parametri dell'acqua, l'ideale sarà: temperatura dell'acqua 23-27С, pH: 5,0 - 7,5, 25 dGH.

Differenze di genere

È possibile distinguere un maschio da una femmina per taglia. I maschi Palmer sono più grandi, più colorati e hanno pinne dorsali, anali e ventrali più pronunciate. Nei maschi l'iride è blu e nelle femmine è verdastra.

allevamento

Mantenere un gregge con un numero uguale di maschi e femmine fa sì che i pesci si formino da soli. Per ciascuna di queste coppie è necessaria una deposizione separata, poiché i maschi sono piuttosto aggressivi durante la deposizione delle uova. Prima di piantare il pesce nella riproduzione di pesci, distribuisci il maschio e la femmina in diversi acquari e nutrili abbondantemente con cibo vivo durante la settimana.

La temperatura dell'acqua nella deposizione dovrebbe essere di circa 26-27 ° C e di circa 7 °. Inoltre, l'acqua dovrebbe essere molto morbida. Nell'acquario è necessario mettere un mucchio di piante a foglia piccola, come il muschio giavanese e l'illuminazione, per essere molto tenui, abbastanza naturali e la luce non dovrebbe cadere direttamente sull'acquario. Non è necessario aggiungere terreno o decorazioni allo spawner, questo faciliterà la cura di avannotti e caviale.

La deposizione delle uova inizia all'alba e dura diverse ore, durante le quali la femmina depone circa cento uova. Spesso i genitori mangiano caviale e devono deporre le uova subito dopo la deposizione delle uova. Gli avannotti si schiudono per 24-48 e galleggiano in 3-5 giorni, e il ciliato per esso è l'infusoria o micro-verme, e mentre cresce viene trasferito alla nautilia di Artemia.

Guarda il video: Top 10 pesci più diffusi nell'acquario tropicale dolce. (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send