Domande

Acquario come iniziare ad allevare pesci

Pin
Send
Share
Send
Send


I primi 10 pesci per iniziare

Decidere quale tipo di pesce iniziare per primo nella tua vasca può essere improvviso e può essere pensato. Sfortunatamente, i primi acquariofili sono spesso guidati dal primo impulso, completamente senza capire il pesce. E poi, invece di gioia e piacere, hanno mal di testa e problemi. Devi scegliere il pesce con saggezza, perché la loro vita e il tuo benessere dipendono dalla tua scelta. Prima di andare al negozio o al mercato, studia tutte le informazioni disponibili sul pesce che ti è piaciuto.

Che tipo di pesce non vale la pena acquistare per i principianti, abbiamo considerato qui. E i primi 10 pesci insoliti qui.

E per rendere più facile la navigazione, abbiamo compilato una lista dei migliori pesci d'acquario per principianti e li abbiamo descritti brevemente. Tutti si distinguono per non pretenziosità, tolleranza alle condizioni in un acquario, natura pacifica, vivibilità e dimensioni modeste. Speriamo che possa aiutarti a rendere più facile la tua scelta!

cardinale

guppy

Un classico per ogni nuovo arrivato all'acquarismo è il guppy. Sono molto modesti, vivibili e divorziati. È molto facile distinguere i maschi dalle femmine, i maschi hanno una coda grande, sono molto più luminosi e la loro pinna anale è allungata. Le femmine sono più grandi, più piene e la pinna anale è più corta, e soprattutto - sono grigie, solo la pinna caudale può essere colorata. Sono vivipari, il che significa che gli avannotti nuotano immediatamente e si adattano alla vita. Un tempo, il guppy femminile può spazzare da 10 a 60 avannotti. Ma se lasci l'avannotto nell'acquario generale, verrà mangiato velocemente, dovrai catturarlo in un contenitore separato. Per allevarli è molto semplice, basta tenere insieme i maschi e le femmine.

I Guppy mangiano tutti i tipi di mangime, possono crescere bene con mangimi di marca - fiocchi, granuli, ecc. Vale la pena notare che i principianti non sono consigliati per iniziare forme di pedigree di guppy, a causa della lunga mescolanza di sangue, al contrario, sono diventati capricciosi e difficili da mantenere.

Maschi di guppy di razze diverse

Esiste anche una specie di guppy di Endler: le differenze tra i giocatori sono molto più piccole di per sé, i maschi non sono velati, sono molto più agili, gli avannotti sono meno infetti, ma gli avannotti sono più grandi e si riproducono più spesso.

Spadaccini / Molly / Pocilia /

Li uniremo in un gruppo (swordtail / mollies / squares /), poiché sono molto simili per comportamento e contenuto, sebbene esteriormente siano molto diversi. Proprio come i guppy, sono vivipari. E ciò significa che non ci saranno problemi con gli avannotti, immediatamente nuota, mangia, si nasconde.

Sono semplicemente divorziati, il principio è lo stesso di quello di un guppy: basta tenere insieme maschi e femmine. Sono pesci molto luminosi e mobili, non dovrai cercarli per prendere in considerazione, al contrario, chiederanno sempre il cibo da te. Tollera varie condizioni in acquario e perdona gli errori che i principianti spesso commettono. Mangiano tutti i tipi di cibo vivo, artificiale, congelato. In generale, sono simili ai guppy nel contenuto, ma esternamente più grandi, hanno una varietà di colori e forma del corpo. Per precauzione, non comprare un sacco di Swordtail maschi in un acquario, possono combattere!

Petilia e molly durante l'alimentazione

Danio rerio

Danio rerio è un pesce piccolo (fino a 5-6 cm) elegante. Per le sue piccole dimensioni, disposizione pacifica e senza pretese, ha guadagnato una grande popolarità in acquario.

Poiché si tratta di un pesce della scuola, è meglio tenere almeno 5-6 persone.L'acquario può essere piantato con piante, ma è importante che i danios abbiano spazio libero per nuotare vicino alla superficie, poiché si tratta di un pesce molto mobile. Se hai intenzione di avere un velo, non piantarlo con il pesce che potrebbe strappare le pinne, ad esempio con un barbus di Sumatra. L'acquario dovrebbe essere chiuso, dato che Danios può saltare fuori dall'acqua.

Onnivoro, mangiano qualsiasi tipo di mangime: marchiato, vivo, congelato. È meglio dar loro da mangiare con i fiocchi, poiché raccolgono cibo dalla superficie dell'acqua e non li raccolgono a lungo senza affondare. È molto facile allevare danios, perché una volta la femmina depone da 200 a 500 uova.

Danio rerio

cardinali

Questo è un pesce molto piccolo (2,5-3 cm) e senza pretese. Tuttavia, è vivacemente colorato, appena divorziato e completamente non aggressivo, anche i cardinali non toccano la loro preda. Tollera l'acqua fredda, alcuni li tengono anche in estate in uno stagno nel cortile. Amano spostarsi negli strati intermedi e piace anche radunarsi in stormi. È necessario tenerli in piccoli stormi, da 6 pezzi. Sebbene sia possibile e grande, con le sue dimensioni modeste, i cardinali non richiedono acquari di grandi dimensioni. Con buoni contenuti può vivere fino a 3 anni.

Corydoras

Questi sono pesci gatto piccoli, mobili, belli e pacchiani. Ci sono molti diversi tipi di corridoi, ma i più popolari sono il pesce gatto maculato e il pesce gatto dorato. Tutti loro sono simili nel loro comportamento - vivono in fondo, sono costantemente alla ricerca di resti di cibo, quindi puliscono l'acquario. Sono molto mobili, pur rimanendo piuttosto piccoli e offrono la più ampia gamma di condizioni.

Qualsiasi tipo di mangime è adatto per l'alimentazione, ma è importante assicurarsi che il mangime cada sul fondo, e il pesce gatto non rimane affamato mentre gli altri pesci ne imbottiscono il ventre. È meglio nutrire i corridoi con cibo speciale per il pesce gatto, affondano rapidamente e cadere sul fondo non si sfaldano. È meglio mantenere i corridoi nel gregge, a loro piace vivere circondati da parenti, ed è molto interessante guardarli nel gregge.

Pesce gatto maculato

Granelli di cuneo

Pesce molto bello e molto piccolo, che è perfetto nei vicini per tutti i pesci di cui sopra. Crescere fino a 5 cm e molto tranquillo. Bella colorazione, su cui spicca un punto nero (per cui ha preso il nome), le sue piccole dimensioni e la sua disposizione pacifica lo hanno reso molto popolare. È meglio mantenere il branco cuneiforme in un branco e ci dovrebbe essere abbastanza spazio libero nell'acquario per nuotare. Il rasbor del gregge si riunisce e decora tutto l'acquario. Puoi nutrire una varietà di alimenti, è importante non dare quelli grandi, perché semplicemente non li può ingoiare.

Gregge di grano

Akantoftalmusy

Questo è uno dei pesci più insoliti che anche un acquariofilo inesperto può vedere.

Relativo alle viti, assomiglia ad un piccolo serpente. Ma è completamente innocuo e abbastanza resistente. Acantoftalmus spesso si nasconde durante il giorno e, per sentirsi a suo agio, ha bisogno di un riparo e di un terreno soffice in cui ama scavare. In terra soffice, è in grado di trovare e scavare una falena sepolta, per non parlare di altri mangimi.

Se c'è sabbia nell'acquario, sarà seppellita con piacere. Quindi aiuta a mantenere pulito l'acquario, mangiando tutto ciò che cade sul fondo. Puoi nutrirlo con qualsiasi mangime che affonda, ma in aggiunta versare il mangime per il pesce gatto, meglio di notte. Può fuggire dall'acquario, è necessario coprirlo. I lettori dicevano che nella sabbia potevano scavare pietre, ma non avevo mai incontrato una cosa del genere, il mio sicuramente non ha minato nulla.

Akantoftalmus

gourami nano

I pesci appartengono allo stesso genere - labirinto. Questi pesci vivono in acqua povera di ossigeno e adattata a questo imparando a respirare ossigeno dalla superficie. Vedrai come ci si alza, per prendere un'altra boccata d'aria. Piccoli, tranquilli, i maschi sono molto colorati e le loro pinne ventrali si sono trasformate in lunghi processi. Puoi alimentare qualsiasi feed, anche floating. Solo dare la falena con cura e un po ', è mal digerito.

Già dopo la pubblicazione dell'articolo, i miei lettori hanno corretto. L'essenza - Liliaus può essere difficile per i principianti (è solo un po 'traballante e geloso delle femmine). Sono d'accordo, e aggiungo che c'è un altro pesce meraviglioso dello stesso tipo - gurami. Ci sono molti tipi, ma per i principianti una buona scelta sarebbe il gourami di marmo. Molto resistente, tranquillo, di forma e colore insoliti. È generalmente simile a lyalius, ma più grande e meno esigente. Quindi puoi fermarti a questo splendido pesce e iniziare un po 'più tardi.

Cherry Barbus

Pesce tranquillo e piccolo, i cui maschi hanno un colore molto brillante, per il quale hanno preso il loro nome. Questo è un pesce della scuola, quindi per mantenere una barbetta è meglio da 5 pezzi. Ma noterai che continua a vagare, raccogliendo in un gregge solo in caso di paura. La dimensione della ciliegia è piccola, il colore dei maschi è rosso vivo e molto evidente, i requisiti per il contenuto sono bassi. Questo è un buon pesce da menzionare sulla nostra lista.

Un paio di punte di ciliegio

Antsictrus

Forse questo è il pesce più grande della lista, cresce di circa 15 cm, se l'acquario lo consente. Ma ha guadagnato la sua popolarità per il suo aspetto insolito, per aver pulito l'acquario e la sua resistenza. Antsistrus è un pesce gatto, ma il pesce gatto è insolito, vive in natura perché mangia le alghe e le incrostazioni.

Ancistrus

E la sua bocca si trasformò in una ventosa, con la quale raschiava tutto. Nell'acquario, è un muro più pulito e l'arredamento. I maschi hanno escrescenze insolite sulla testa, il che rende molto memorabile. Tranquillo, ma con altri maschi può organizzare combattimenti. Per lui, è importante il cibo vegetale, è necessario alimentare pillole speciali.

postfazione

Naturalmente, questo è un elenco incompleto e, dopo aver pensato, può essere aumentato in modo significativo. Ma il compito era di familiarizzare con gli acquariofili principianti.

Principianti, consiglio innanzitutto di imparare tutto sul pesce che ti è piaciuto e di scegliere prima di tutto il pesce duro, facile da pulire e tranquillo che va d'accordo con gli altri nell'acquario generale.
E con esperienza chiedi i tuoi pensieri sul pesce, che considerano semplice, nei commenti qui sotto. Sono sicuro che molti principianti ti ringrazieranno per questo.

Acquario casa per principianti

L'allevamento in acquario non è difficile, se non si prendono pesci molto esigenti. Ci sono molte sfumature che hanno bisogno di conoscere un acquariofilo esperto, ma ci si arriva comunque. E cosa dovrebbe fare un principiante? Dici a te stesso: voglio un acquario! Da dove cominciare? Abbiamo preparato per voi 10 regole d'oro che aiuteranno a fare tutto giusto nell'acquario fin dall'inizio.

1. Non sovralimentare i pesci

La causa principale dei problemi per gli acquariofili principianti (spesso anche esperti) è l'alimentazione troppo abbondante. L'acquario è un ambiente chiuso, in modo che non vi entri, diventerà parte dell'acqua in cui vivono i pesci. Il cibo entra nel terreno, dove marcisce, rilascia fosfati tossici, accelera la crescita di alghe nocive e fa sembrare malsano l'acquario. Sovralimentazione del pesce e l'acqua diventa fangosa, il pesce si ammala e il vetro coprirà le alghe disgustose.

Come capire se stai sovralimentando il pesce? Tutto ciò che hai gettato nell'acquario dovrebbe essere consumato entro un minuto, se il cibo cadesse sul fondo o non fosse mangiato in un minuto, questo è sbagliato! L'eccezione a questa regola è il pesce gatto, hanno bisogno di affondare cibo, come le pillole, e anche se cadessero sul fondo, il pesce gatto li distruggerà rapidamente.

Nel nuovo acquario, è meglio nutrire il pesce una volta al giorno, ma dopo un po 'è possibile aumentare la quantità, seguendo la regola - a poco a poco e spesso. Organizza una giornata di digiuno una volta alla settimana: non dare da mangiare ai pesci, questo permetterà loro di rimanere in buona salute e cercare il cibo da soli.

2. Piccola cura regolare di un acquario

Mantenere l'ordine nell'acquario sembra un gioco da ragazzi. Per qualche motivo si ritiene che sia necessario cambiare tutta l'acqua nell'acquario. Ma le cose principali sono una parziale sostituzione dell'acqua, la rimozione di sporco dal terreno, la rimozione di alghe e la pulizia del filtro. Tutto questo è sufficiente per fare una volta alla settimana. E per il nuovo acquario non è necessaria la sostituzione dell'acqua! Solo dopo alcuni mesi è necessario iniziare a cambiare regolarmente fino al 30% di acqua.

3. Crea le giuste condizioni per il pesce.

Se il tuo pesce è malato - non mangiare, nascondersi, perdere colore, o comportarsi in modo strano, e la qualità dell'acqua e le condizioni dell'acquario sono normali, allora è spesso difficile capire perché il pesce si è ammalato. I principianti spesso non prendono in considerazione un fattore importante: l'ambiente in cui vive il pesce. Tutto, per esempio - rocce, piante, decorazioni, persino altri pesci colpisce i tuoi animali domestici. Se prendi un piccolo pesce che vive in natura in stagni e torrenti densamente ricoperti di vegetazione, mettilo nel tuo acquario con terreno luminoso, leggero e senza piante .... con le piante, luce soffusa e lei mangerà bene e crescerà.

Quando acquisti pesce, non prendere tutto ciò che ti piace. Ora un sacco di informazioni, leggere, pensare, imparare e compatibilità di diversi tipi e non dovrete essere delusi.

4. Scegli l'attrezzatura giusta.

Filtri, luci, terra possono influenzare direttamente l'aspetto del tuo acquario. È improbabile che tu inserisca un filtro adatto all'idromassaggio, ma un filtro debole è un errore comune. Di conseguenza, il progressivo deterioramento della qualità dell'acqua, l'avvelenamento di pesci e piante. I piccoli filtri interni sono adatti ai principianti, ma spesso falliscono e rovinano l'acquario con il loro aspetto. Per acquari più lunghi di 60 cm, vale la pena di pensare al filtro interno, che filtra molto meglio.

Per quanto riguarda il terreno, è necessario capire - se si desidera mantenere le piante vere nell'acquario. Se è così, la scelta migliore è che la ghiaia fine è una buona scelta. È ben filtrato, non stantio, a differenza della sabbia. Ma se vuoi un acquario con piante bellissime, guarda nella direzione delle miscele di suolo di marca. Non sono economici, ma danno risultati eccellenti.

5. Lavare il filtro nell'acqua dell'acquario.

Un errore molto comune quando gli acquariofili lavano il filtro e il suo contenuto sotto acqua corrente e sapone. Tale lavaggio danneggia sia il pesce che i batteri che vivono all'interno del filtro e aiutano a stabilire un equilibrio. Lavare sempre il filtro solo con l'acqua raccolta dall'acquario.

6. Scopri di più sul tuo pesce.

Ci sono centinaia di tipi di pesce che puoi comprare e sono tutti diversi. Alcuni diventano grandi, altri aggressivi, altri combattono con i loro simili, o territoriali, alcuni predatori. Scegliendo pesci incompatibili crei problemi tu stesso, soffri per il pesce, e tutto questo è facile da aggirare se studi per la prima volta un piccolo pesce. Invece di comprare a caso, leggi di loro, guarda nel negozio, chiedi del pesce. 10 pesci semplici per principianti

7. Inizia lentamente il nuovo pesce.

Un nuovo acquario non è stabile, ha bisogno di tempo in modo che i rifiuti in decomposizione dei batteri si moltiplichino e si depositino. Se usi la tua vasca troppo velocemente, aggiungi troppi pesci, puoi ottenere un'epidemia batterica, torbidità e morte di pesci. Lancia un nuovo acquario lentamente. Aggiungi un po 'di pesce, una volta alla settimana.

8. Controllare la qualità dell'acqua.

La maggior parte dei problemi nell'acquario risiede nella qualità dell'acqua. Pertanto, è importante che tu sappia tutto ciò che riguarda l'acqua nell'acquario e conduca regolarmente dei test. I test dell'acqua sono molto semplici e una laurea in chimica non è assolutamente necessaria. Nella maggior parte dei casi, un set semplice può essere trovato nel negozio di animali più vicino. Compra, ti aiuterà a evitare problemi seri.

9. Trova un buon venditore.

Sebbene la rete possa trovare la risposta a quasi tutte le domande, è ancora meglio comunicare con la persona. Incontra l'appassionato acquariofilo: ti darà sempre buoni consigli, ti aiuterà in situazioni difficili ed eviterà errori e delusioni nel tuo nuovo hobby. Ora ci sono molti forum tematici, non esitate a fare domande, saranno lieti di rispondervi.

10. Goditi la tua passione.

La cosa più importante è godersi il tuo acquario e il tuo pesce e passare molto tempo con esso. L'acquaristica è un riposo, una parte della natura reale nella nostra casa, e non è così difficile come sembra. Prova, commetti degli errori, ma non buttare e dopo un po 'aiuti già i principianti.

Continuando direttamente l'articolo sull'installazione: come gestire un acquario?

Installazione dell'acquario: istruzioni e video utili

BREVE ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE DELL'ACQUARIO

Acquistando il primo acquario e creando il tuo regno sottomarino, ti sei involontariamente toccato dagli errori commessi, dagli incidenti e dagli incidenti.
Quello che mi mancava in quella fase erano le istruzioni sintetiche passo dopo passo. Dopotutto, semplicemente non volevo leggere un intero libro o una serie di articoli sul primo lancio di un acquario, perché nella mia testa c'era un "pensiero zombi" - domani l'acquario dovrebbe guadagnare!

SPERO CHE QUESTE ISTRUZIONI SARANNO UTILI PER VOI, COMPRENDENDO LA VELOCITÀ E DIAMO RISPOSTE PASSO-PASSO ALLE VOSTRE DOMANDE: COME ACQUISTARE UN ACQUARIO? VOGLIO ACQUARIO CON CHE COSA INIZIARE? COME ESEGUIRE L'ACQUARIO?

OK, RICEVI ...

1. Determina dove si trova l'acquario?

- è meglio posizionare l'acquario in un angolo buio, in modo che la luce diretta del sole non cada su di esso (da loro nell'acquario, le alghe possono avviarsi in modo incontrollabile, la luce solare crea bagliori sul vetro).

- pensa a come l'alimentazione elettrica sarà adatta per l'acquario (per il collegamento: illuminazione, filtro, aerazione, riscaldamento).

- Se decidi di mettere l'acquario non è speciale. stand, ma sui mobili che hai già, o vuoi costruire un acquario in una nicchia di mobili - assicurati di considerare il peso dell'acquario con acqua in modo che non cada sotto il suo peso. La superficie deve essere resistente. CONTROLLA !!!

- Se hai bambini piccoli, pensa alla loro sicurezza e alla sicurezza degli abitanti dell'acquario dai bambini. Доступ детей к аквариуму и его оборудованию должен быть ограничен (принцип - "смотри, но не трогай").

2. Заранее наберите водопроводной воды для отстоя.

- это должно быть сделано, как минимум за сутки до посадки рыбок. Наличие в водопроводной воде растворенного кислорода может убит рыбок. Хотя на практике все может и обойтись, особенно если использовать спец.средства для улучшения состава воды (например, Аквасейв из серии Тетра). Ma è meglio non rischiare, soprattutto per la prima volta. Ricorda, un acquario per principianti - il primo lancio di un acquario deve essere eseguito "secondo uno schema", in seguito si può sperimentare, ad esempio, se il volume dell'acquario è grande e non c'è posto per difendere l'acqua, è possibile riempire l'acquario installato con acqua di rubinetto e difendilo, almeno 1 giorno. Con questo metodo, è necessario / desiderabile "Aquaseiv".

3. Ora corriamo al negozio di animali e:

- acquistiamo un acquario pre-guardato (corrispondente al luogo scelto).

- filtro e aerazione (deve corrispondere al volume dell'acquario).

- scegliere il terreno e l'arredamento (piante artificiali, pietre, castelli, ostacoli, ecc.).

- Se è inverno nel cortile, è ancora necessario un riscaldatore di acqua.

- termometro.

4. Procedere con l'installazione step-by-step dell'acquario:

- livellare la superficie mobili speciali o mobili sui quali ci sarà un acquario. Per fare ciò, acquista il livello di costruzione dell'acqua più semplice ($ 3 - quindi sarà ancora utile nella fattoria). Il fatto è che l'acqua dell'acquario crea pressione sulle pareti dell'acquario. E anche un piccolo angolo di inclinazione crea una pressione molto tangibile su un muro separato (la pressione non sarà uniforme). Quale acquario può "esplodere". Livellare la superficie il più attentamente possibile. Sono consentite solo piccole deviazioni. Per piccoli acquari - fino a 35 litas, non è necessario livellare la superficie.

- stabiliamo un acquario su una superficie. Una bolla di polietilene (solitamente venduta con un acquario) è posta tra l'acquario e la superficie. Assicurarsi che i bordi dell'acquario non pendono dal piedistallo o dai mobili.

- ora versare e distribuire il terreno nell'acquario. Si consiglia di lavare in anticipo dopo il negozio di animali, eliminando così la polvere e lo sporco in eccesso.

- imposta l'arredamento.

5. Riempi l'acquario con acqua separata.

Non è un lavoro facile che posso dirti, soprattutto se il volume dell'acquario da 100l. (10 secchi).

L'acqua viene versata delicatamente / lentamente.

Per non lavare via il terreno e non disperdere il paesaggio, consiglio di mettere alcuni piatti o una lattina sul fondo. Dirigendo un getto d'acqua sulla lattina, l'acqua spruzza e il tuo arredamento e il terreno rimarranno intatti.

Riempi l'acquario fino in cima lasciando circa 5-7 cm dal bordo.

6. Installa il filtro e l'aerazione, corri.

7. Ora corriamo di nuovo al negozio di animali e compriamo pesci tanto attesi, lumache, piante vive ... non dimenticate di comprare il cibo (preferibilmente aspettate almeno sette giorni con questo, l'acqua dovrebbe almeno "infondere", la chimica dell'acquario accelera questo processo: AquaSafe, Baktozim , Tetra NitratMinus Perls altro).

8. Rilascia il pesce nel tuo acquario. Il pacchetto con il pesce viene prima abbassato nell'acqua dell'acquario, un po 'raccolto nella confezione d'acqua e tenuto nell'acquario per circa 15 minuti (per l'adattamento). Quindi capovolgere la borsa e rilasciare il pesce.

QUI E TUTTO!

In futuro, tutto ciò di cui hai bisogno è attenzione e cura per i tuoi animali domestici.

E con loro verrà gradualmente l'esperienza!

Video utile sull'installazione e la gestione di un acquario

Spero che il mio articolo sia stato utile per te e il tuo desiderio "Voglio iniziare un acquario" è solo aumentato. Nel dividere, voglio dire - non aver paura e non esitare! Prendi un acquario! L'acquario è fantastico e prendersene cura è molto più facile che per i gatti e soprattutto per i cani)))
Caro nuovo arrivato del mondo dell'acquario e un giovane acquariofilo, ti consiglio di leggere anche i seguenti articoli:
LANCIO DELL'ACQUARIO
Acquario per principianti
Decorazione dell'acquario
Acquisto, acquisto e trapianto di pesce
Compatibilità per la selezione e la selezione dei pesci d'acquario
ACQUARIO ACQUARIO: parte 1

Elenco di tutti i pesci d'acquario (A ...)
Elenco di tutte le piante d'acquario (AO)
VOGLIO ANDARE A PESCE: come attrezzare il primo bellissimo acquario.
COSA E 'NECESSARIO ALL'ACQUARIO: cosa considerare quando si sceglie un acquario e quale pesce comprare?
Il pesce d'acquario più senza pretese, il più piccolo dei pesci d'acquario. La top 10 non è un pesce difficile!
Categoria: Acquari articoli / ATTREZZATURE E ACQUARI DELLA FACILITÀ | Visualizzazioni: | 28,728 | Data: 03/05/2013, 13:46 | Commenti (2) Si consiglia inoltre di leggere:
  • - Acquario e pesce per bambini: consigli per i genitori!
  • - Trattamento di Hylodonellosis
  • - Acquario al lavoro e in ufficio
  • - Compatibilità del pesce d'acquario con altri pesci
  • - Inventario e accessori per l'acquario

Che tipo di pesce avere un acquariofilo alle prime armi?

Affinché i pesci possano compiacere i loro proprietari e rivelare l'incredibile mondo sottomarino all'acquariofilo, devono fornire condizioni di detenzione confortevoli. Allo stesso tempo, dovrebbero sentirsi sicuri e non essere costretti nei loro movimenti.

Preparazione preliminare prima dell'acquisizione di piccoli pesci

Se non hai mai avuto un acquario e non hai esperienza nel mantenere il pesce, allora è meglio iniziare pesci che richiedono cure minime e non sono molto esigenti per le condizioni dell'esistenza. Questo eviterà la morte dei tuoi pesci, oltre a guadagnare esperienza e conoscenza nel contenuto dell'acquario.

Molti pesci tropicali richiedono il mantenimento di una certa qualità dell'acqua (durezza, acidità, temperatura, ecc.), La presenza o l'assenza di piante, una certa luminosità della luce o la sua assenza.

Per i pesci senza pretese, la gamma di condizioni confortevoli è molto più ampia, che consente loro di essere mantenuti in un ambiente di qualità inferiore. Sono anche meno suscettibili a fattori negativi (alimentazione inadeguata, cambi d'acqua ritardati, ecc.).

Ci sono diversi fattori determinanti nella scelta di un pesce:

  • dimensioni dell'acquario;
  • selezione e compatibilità di diversi tipi di pesce;
  • la dimensione e il temperamento del pesce.

Se hai già un acquario, devi determinare cosa e quanti pesci puoi inserire in esso. Ciò eviterà la sovrappopolazione, che porta a lotte inutili, fame di ossigeno, mangiando predatori di pesci amanti della pace.

Dimensioni dell'acquario

Se hai abbastanza spazio e denaro per installare un acquario di qualsiasi dimensione accettabile, oltre all'equipaggiamento necessario per garantire la vita del pesce, puoi passare alla sezione successiva di questo articolo.

Se sei stretto in qualcosa, allora devi definire i tuoi desideri, dato che i piccoli acquari sono molto più difficili da gestire rispetto a quelli grandi, ma questi ultimi richiedono più tempo per la manutenzione. Ad esempio, un acquario da 100 litri si adatta ad un acquariofilo principiante meglio di un acquario da 50 litri.

Un grande acquario è più semplice e meglio conservato per diversi motivi:

1. La temperatura e la qualità dell'acqua sono più stabili.

2. L'impatto dei fattori avversi sul pesce richiede più tempo, il che dà all'acquirista novizio l'opportunità di influenzarli in modo tempestivo. Ad esempio, in inverno, lo scaldabagno si è rotto, il processo di raffreddamento è più lento e puoi riuscire a scendere e acquistarne uno nuovo prima che il pesce si raffreddi. O l'ampularia moriva dalla vecchiaia nei cespugli di un piccolo acquario, l'acqua diventava opaca, l'odore appariva, il pesce cominciava a morire. In un grande acquario, questo processo si verifica molte volte più lentamente e puoi rimuovere la lumaca morta dalla lattina senza danneggiare il pesce.

3. Nei piccoli acquari c'è poco spazio per nuotare liberamente e, di conseguenza, non è possibile collocare tutti gli elementi decorativi preferiti.

4. Ampie opportunità di design e decorazione.

5. Un grande acquario può contenere un sacco di pesci grandi o un numero elevato di piccoli, consente di contenere vari tipi di pesci.

Con tutti i vantaggi dei grandi acquari, a volte non è possibile installarlo. I piccoli acquari sono perfetti per appartamenti, case di campagna o ostelli, così come per il secondo piano di case private. Gli acquari di grandi dimensioni pesano molto, sono difficili da trasportare, occupano più spazio e in circostanze impreviste causano più danni.

Il più grande vantaggio di un piccolo acquario è un problema finanziario. Acquario, attrezzature, paesaggi, suolo, piante, il costo dell'elettricità, il trattamento del pesce costa molto meno.

Prima dell'acquisto è necessario valutare correttamente i benefici di acquari grandi e piccoli. Rispondi a te stesso: "Quanto acquario ti piacerebbe e c'è la possibilità di contenere un volume del genere?" Se le finanze non sono importanti e non ti muovi spesso, allora la scelta è ovvia. E se non vuoi o non puoi permetterti un grande acquario, allora un piccolo acquario è quello che ti serve. In ogni caso, la cosa principale - condizioni confortevoli per il mantenimento del pesce.


Selezione e compatibilità di diversi tipi di pesce

Per determinare quale pesce ti piace, leggi la letteratura, guarda i video, vai in un negozio di animali o al mercato degli uccelli. Fai una lista dei tipi che ti piacciono di più.

Questa lista dovrebbe essere un po 'più di quanto acquisterai. Successivamente, si scopre che non tutti i pesci sono adatti per il tuo acquario, alcuni sono incompatibili tra loro, i parametri o le condizioni di temperatura non funzioneranno per gli altri. Ma l'abbondanza di specie nel mercato del pesce ti permetterà finalmente di formare una lista degli abitanti del tuo acquario.

Per capire quanto è spazioso un acquario, è necessario eseguire calcoli semplici. In varie fonti di informazione variano. Alcuni sono basati sulla domanda di ossigeno del pesce adulto, data la superficie dell'acqua. Alcuni pesci d'acqua dolce amanti del freddo richiedono 192 cm2 e quelli tropicali 64 cm2.

Altri calcoli medi giustificano - è necessario un litro d'acqua per cm di lunghezza del corpo di un individuo adulto (ad esempio, puoi eseguire cinque pesci di 4 cm ciascuno in un acquario da 20 litri)

Per un acquario marino, per ogni pesce lungo 2,5 cm almeno sei mesi, sono necessari 18 litri di acqua e per i successivi 9 litri di età.

Alcune specie di pesci condividono le dimensioni dell'acquario geograficamente e proteggono il loro habitat da altri rappresentanti. Ciò porta ad una diminuzione del numero di abitanti in esso.

Al mantenimento simultaneo di diverse specie è necessario prestare attenzione all'acquisizione di pesci. La chiave per una buona selezione di animali domestici per un acquario è le seguenti condizioni:

  • similarità delle condizioni climatiche (è impossibile combinare pesci d'acqua dolce e salata, corpi d'acqua dolce e salmastra);
  • circa la stessa durezza e acidità dell'acqua;
  • la stessa temperatura;
  • condizioni simili sulla velocità del flusso, la qualità del suolo, la presenza di boschetti e rifugi, illuminazione.
I pesci stanno andando bene in condizioni il più vicino possibile al loro habitat naturale.

Quando si deposita un acquario, è necessario prendere in considerazione le preferenze della specie in relazione alla loro posizione negli strati della colonna d'acqua e cercare di distribuirle uniformemente.

La dimensione e il temperamento della materia ittica

Parametri importanti per la compatibilità delle specie sono la loro dimensione e il loro temperamento. Certamente, è impossibile contenere predatori ed erbivori in un acquario, altrimenti quest'ultimo diventerà cibo. In natura, i pesci più grandi mangiano quelli più piccoli.

Anche se hai solo pesci erbivori, devi verificare che la dimensione del pesce più piccolo sia maggiore della più grande apertura della bocca del pesce nell'acquario. Ciò eviterà vittime inutili.

Alcuni pesci sono territoriali e non permettono ad altre specie di avvicinarsi al loro habitat. Ci possono essere molte ragioni:

  • approvvigionamento alimentare adeguato,
  • la disposizione del terreno di deposizione delle uova (la coppia che esegue il tesoro custodisce gelosamente il nido),
  • la presenza di turbolenza dell'acqua con parametri di temperatura ottimali, ecc.

Differenze nelle specie manifestate nelle modalità e nei metodi di alimentazione. Per esempio, somobraznye mangia cibo dal fondo, petsliiliformnye - dalla superficie. Qualche tipo di veloce e agile, e alcuni - lento e senza fretta. I pesci richiedono cibo diverso, e se non ti piace, è meglio scegliere gli animali domestici con lo stesso modo di nutrirsi. Se non segui il regime alimentare, alcune specie avranno fame e altre saranno sovralimentate, il che porterà a una riduzione della durata della vita di tutti gli abitanti.

Spesso si acquisiscono pesci che non hanno raggiunto la pubertà, il che porta a giudizi errati sul loro temperamento. Pertanto, al fine di determinare appieno se questo pesce ti si addica, deve crescere ed essere in condizioni confortevoli. Naturalmente, se un rappresentante è innaturalmente combattivo, taglia le pinne o blocca altri pesci, dovrebbe essere isolato.

Pesce, il più adatto per i principianti

Questo argomento è caldo ed è discusso in molti forum. Esistono molti tipi di pesci che richiedono una manutenzione minima. Questo ti permette di scegliere gli animali più adatti per ogni acquariofilo principiante sia in una varietà di colori che di dimensioni. L'acquario può essere dotato di bellissimi rilievi e piante, e l'originalità darà un contrasto con il colore del pesce.

Molto spesso, i principianti scelgono pesci vivipari come spade, plazi, guppy, molly, ecc. E questa è una scelta eccellente. Hanno un buon tasso di sopravvivenza, sono facili da mantenere, sono attivi, hanno una lunga durata e non richiedono rigide condizioni di detenzione.

Ci sono alcuni tipi che sono l'ideale per i principianti.

guppy - pesci della famiglia Petsiliev, con un carattere pacato, calmo e senza fretta nel comportamento. La colorazione è molto varia e bella. Per la composizione dell'acqua non impone requisiti. Periodicamente è necessario cambiare l'acqua. Viviparous. Facilmente distinguibile per sesso. I maschi sono molto più piccoli, più belli e più luminosi. Onnivori. La sovralimentazione non è raccomandata. Tollerare facilmente una diminuzione della temperatura dell'acqua a 15 ° C.

ornitorinco - Famiglia Peziliye. Avere più di 25 varietà decorative Nel maschio, la pinna caudale ha la forma di una spada. Pesce molto bello che non richiede condizioni particolari e dimensioni specifiche dell'acquario. Viviparo, riproducibile facilmente. Quando compaiono gli avannotti, i genitori dovrebbero essere spostati in un contenitore libero per evitare di mangiare i bambini.

gourami - I pesci mobili, che differiscono in un interessante colore chiazzato, sono curiosi. Ad altre specie di pesci e abitanti sono tolleranti. Possono respirare non solo l'aria disciolta nell'acqua, ma anche l'ossigeno direttamente sulla superficie. Black out.

pesce gatto diversa originalità esterna. Senza pretese, tranquillo, mangia cibo dal fondo. Ripulisci i resti di cibo non consumato da altri abitanti. Acquari per acquari. Preferisci vivere in basso e andare d'accordo con altre specie.

neon - Rappresentanti del Kharatsin, ci sono più di 150 specie di pesci. Il più comune tra i principianti è il rosso e il blu. Il contenuto è semplice, non impegnativo per l'acqua. Amano lo spazio, la lunghezza dell'acquario deve essere di almeno 50 cm. Ponticelli eccellenti, quindi è necessario coprire la superficie dell'acqua con un vetro o un coperchio.

danio - scuola, pesce bello e luminoso. L'acquario è necessario con una lunghezza di almeno 55 cm. Molto mobile e come lo spazio. Richiede cambi d'acqua regolari e buona aerazione. Grandi saltatori, quindi hai bisogno di un acquario con coperchio o vetro. Preferisci una buona illuminazione e acqua pulita e pulita.

barbe - scuola di pesci. Esiste un'enorme varietà di specie (oltre 200). Nel contenuto scolastico della pace. Molto attivo Non è consigliabile tenerli con i pesci, la coda dei quali ha forme filiformi o in voile. Amano le piante galleggianti.

pesce rosso - rappresentante della famiglia delle carpe. È molto popolare, ma richiede un grande volume di acquario (per adulto di almeno 35 litri di acqua). Preferisce acqua pulita e pulita e richiede la sua sostituzione regolare. Molto vorace, quindi devi stare attento con l'alimentazione. Incline a mangiare troppo.

Antsitrus - somobrazny, erbivoro. Molto buono ordinato, sgranocchia piccoli germogli dai bicchieri dell'acquario. L'apertura orale ricorda una ventosa. I maschi sono caratterizzati da un numero elevato di baffi. Tranquillo. Si raccomanda di somministrare spirulina vegetale compressa.

Presenta i più comuni, senza pretese, non richiedono pesci di cure speciali adatti ai principianti. Ma questo non significa che non abbiano bisogno di essere guardati, di conoscere le loro preferenze, la temperatura dell'acqua, ecc.

Suggerimenti da esperienza personale

  • Al momento dell'acquisto, è meglio acquistare pesce giovane e sano (attivo, senza segni esterni di malattia).
  • Prima di lanciarlo nell'acquario, è meglio riposare per 3-5 giorni in un contenitore separato.
  • Acquista meglio per 5-10 pezzi, eviterà lo stesso sesso.
  • Devi scegliere 2-3 tipi di pesce. 1-2 di base, terzo extra. Ad esempio, molly e gurami come specie principale, e ancytrus come addizionale. I primi due tipi sono attivi, mobili, ben contrastati e gli ancytrusian saranno gli inservienti.
  • È meglio comprare acquario, attrezzature e pesce in un mercato di uccelli da un venditore. Si ricorderà di te e potrai prendere il suo numero di telefono senza problemi e consultare domande non chiare.

Riproduzione e riproduzione di pesci rossi


Riproduzione e riproduzione di pesci rossi

nell'acquario

Il pesce rosso è uno dei più antichi pesci d'acquario. La loro storia inizia con il primo secolo della nostra era e la Cina antica. Anche allora, gli imperatori dell'Oriente e dei monaci buddisti iniziarono a mantenere, allevare e selezionare il pesce rosso.

In realtà, quindi, attualmente ci sono molti pesci rossi d'acquario e il loro costo può variare da 2 dollari a diverse migliaia di Stati Uniti.

Quindi, se vuoi sentirti un vero allevatore di pesci rossi, un imperatore o un monaco buddista, allora questo articolo è per te!


Allevare o allevare pesci rossi, non è un compito difficile.

Tuttavia, i pesci rossi non sono guppy e per ottenere la prole devi ancora lavorare sodo e avere pazienza. Inoltre, è necessario disporre di un numero sufficiente di acquari o stagni.


Non puoi scendere con un acquario!

Il pesce rosso si riproduce indipendentemente, senza iniezioni ormonali o senza creare condizioni troppo specifiche. L'effettiva, buona manutenzione e un'alimentazione corretta sono il criterio e l'incentivo per i produttori di spawn.Tutti i tipi di pesci rossi possono riprodursi in acquari di un piccolo volume di 30 litri. Tuttavia, risultati migliori possono essere raggiunti in acquari più grandi o in stagni.

La deposizione dei pesci rossi può verificarsi a una temperatura di 16 gradi Celsius, ma è meglio mantenere la temperatura dell'acqua dell'acquario a un livello di 22-24 gradi Celsius. Dopo il reimpianto i produttori aumentano la temperatura di 2 gradi. Il livello dell'acqua nello stagno di riproduzione dovrebbe essere di 20-25 centimetri, l'acqua dovrebbe essere spesso sostituita da fresca e spurgata.

A differenza di molti altri acquari da riproduzione, la deposizione delle uova per il pesce rosso dovrebbe essere ben consacrata tutto il giorno. Se è uno stagno, allora la luce solare dovrebbe essere diffusa e lo stagno dovrebbe essere dotato di ripari sotto forma di piante galleggianti.

I produttori sono piantati in un acquario di riproduzione in proporzione di 1 femmina a 2-3 maschi e nutriti abbondantemente con cibo vivo (bloodworms, lombrichi, daphnia, carne macinata con pane, ecc.). Allo stesso tempo cercano di selezionare i produttori in base alle loro dimensioni. Soprattutto le femmine - più grandi sono, più uova spazzano via. E viceversa - piccole femmine lanciano meno uova. Equipaggiano un acquario con vegetazione (come una combo, una riccia, una lenticchia d'acqua, un peristist, ecc.), E non carpe il fondo dell'acquario - su un fondo pulito le uova mantengono e non muoiono, ma alcuni acquariofili installano una griglia separata. La maturità sessuale nel pesce arriva a un anno di vita. In questo caso, i maschi appaiono sulle branchie dossi bianchi e la cosiddetta "sega" sulle pinne anteriori accoppiate, e le femmine stanno diventando grosse con il caviale, il loro corpo è piegato. Per ulteriori informazioni, consultare: COME DETERMINARE IL PAVIMENTO DI UN PESCE DORATO: un maschio e una femmina!

Una femmina matura per la riproduzione emette una sostanza speciale che ha un odore caratteristico ed è particolarmente concentrata negli organi genitali. In realtà, questo odore attrae i maschi ed è un segnale della disponibilità di una femmina alla riproduzione. Sotto l'influenza di questa secrezione i maschi iniziano a nuotare per le femmine.

In condizioni di stagno, si consiglia di eseguire le manipolazioni di spawning sopra in marzo - aprile, con l'aspettativa che la deposizione delle uova inizierà a maggio - giugno. Si ritiene che questo sia il momento più prospero per il successo della maturazione del caviale. Inoltre, in questo momento è più facile fornire le uova e friggere con il comfort necessario.

Se il corteggiamento dei maschi inizia prima di marzo-aprile e la deposizione delle uova deve essere ritardata, i produttori sono seduti e anche la temperatura dell'acqua viene abbassata al periodo desiderato (periodo).

Il picco di riproduzione del pesce rosso è accompagnato da un corteggiamento violento dei maschi - inseguono la femmina attorno al bacino e, nel giorno della deposizione delle uova, questi corteggiamenti sembrano un inseguimento schietto.

Tenendo conto di tali caratteristiche, l'acquario di deposizione delle uova è dotato di piante acquatiche morbide e decorazioni non nitide (è meglio senza affatto). Altrimenti, i pesci spazzeranno e le loro pinne saranno strappate dopo la deposizione delle uova.

La deposizione delle uova inizia con i primi raggi del sole e dura 6 ore. La deposizione delle uova d'oro può ogni mese fino a ottobre. Durante una deposizione, la femmina può spazzare fino a 3000 uova. Nella deposizione "a casa" del pesce rosso a volte può verificarsi continuamente - tutto l'anno. Tuttavia, questo porta all'esaurimento dei produttori, e in questo caso dovrebbero essere riposati, seduti in diversi acquari.

Foto caviale pesce rosso

L'eiezione del caviale avviene gradualmente. - La femmina guidata dai maschi tocca la vegetazione o le pareti dell'acquario e rilascia 10-30 uova, che i maschi fertilizzano immediatamente - innaffiando le uova con la milt.

Quindi, il caviale appiccicoso cade sul fondo o si attacca alle piante.

Le uova del primo giorno sono leggermente arancioni e leggermente appiattite, il diametro delle uova è fino a 1,5 millimetri. Il terzo giorno, le uova sono raddrizzate e scolorite, in relazione alle quali sono difficili da rilevare.

Immediatamente dopo la deposizione delle uova, i produttori vengono rimossi dalla vasca di deposizione delle uova, altrimenti la prole verrà mangiata.

Il livello dell'acqua nel caviale di deposizione delle uova è ridotto a 10-15 centimetri e protetto dal surriscaldamento e dall'eccessiva luce solare (se si tratta di uno stagno). Acquario intensamente aerato.

La comparsa di avannotti di caviale dipende dalla temperatura dell'acqua. A una temperatura dell'acqua di 22-24 gradi Celsius - il periodo di incubazione è di 4-5 giorni, ma a una temperatura di 14 gradi Celsius può raggiungere 7-8 giorni.

Il secondo giorno dopo la comparsa dei giovani nell'acquario, si consiglia di lanciare le lumache (ad esempio, le bobine) in modo che mangiano le uova morte e non fecondate. Puoi assemblare attentamente te stesso, ma è più difficile di quanto sembri. È molto importante non uccidere i giovani. Allo stesso tempo, lasciare il vitello morto è irto di - le larve vivi non tollerano la "sporcizia" e possono ammalarsi.

Il pesce rosso giovane nei primi giorni è debole e innocuo, infatti sembra una canna con gli occhi e una vescicola di tuorlo nel mezzo (la bolla del tuorlo è necessaria per ottenere i nutrienti nei primi giorni di vita). Fry si muove a scatti e può fermarsi.

Dopo circa 2-3 giorni, iniziano a galleggiare allegramente attorno al bacino e da questo punto in poi, i giovani devono essere nutriti con mangime iniziale: polvere viva, alga più fine e altro finemente macinato per nutrire la polvere. Dopo 2 settimane, puoi dare un feed più grande. All'età di un mese, i giovani sono in grado di prendere piccoli anfibio e, come mangime iniziale, usano anche il tuorlo d'uovo macinato finemente nell'acqua, così come la farina d'avena ammollata grattugiata nella polvere. Gli avannotti sono nutriti abbondantemente, ma in porzioni - poco ma spesso.

foto larva Golden Fish
1 giorno

Possiamo raccomandare il seguente mangime per pesci rossi giovani.

JBL GoldPearls mini è granulato di classe premium, confezionato in 100 ml.

Ha una ricetta speciale ideale per i giovani pesci. Il diametro dell'alimentazione granulosa 1-2 mm. Contiene spirulina e carotenoidi, che contribuiscono allo sviluppo del buon colore del pesce, contengono proteine ​​(10%) dal germe di grano, acidi grassi.

Dopo due settimane gli avannotti vengono piantati in un acquario da 30 litri alla portata di 250 avannotti per acquario. Gli acquari irrigano o sostituiscono frequentemente l'acqua. Senza spurgare, si consiglia di raccogliere 120 avannotti per acquario. Quindi contengono fino a 2 mesi di età, gradualmente ordinando per dimensione e riducendo il loro numero. Gli avannotti non vengono catturati con una rete, ma con un piattino o altri piatti. Quindi sono più facili da ottenere e contare.


Fungo che genera uova per pesci rossi

Smistamento effettuato sul principio del rifiuto. Giovani raccolti con difetti, giovani in ritardo nella crescita, ecc. Alla fine, prendi pedigree pesci rossi.

I giovani difettosi e non standard, sfortunatamente uccidono. Primo, perché, di regola, non sopravvive a se stesso, e in secondo luogo, anche se sopravvive, non ne esce nulla di buono. Con il suo contenuto, rischi di farti diventare "bastardi", ma se vai oltre, il pesce degenera in un pesce rosso.

In un primo momento, i giovani in scala del pesce rosso hanno un colore grigio-argento, come il progenitore del pesce rosso. La colorazione appare solo all'età di 3-5 mesi. Per migliorare la luminosità del colore del pesce, si consiglia di diffondere la luce "per prendere il sole". In un serbatoio artificiale, non è necessario ombreggiamento, al contrario, l'acquario è intensamente illuminato con lampade. Vale la pena notare che il colore del pesce rosso può variare in realtà una vita.

Gli avannotti scaleless non superano il suddetto periodo di colore argento e già a due settimane iniziano a diventare il loro colore finale.

I giovani di pesci rossi sono molto capricciosi e inclini alle malattie. Per evitare la mortalità della prole, è necessario monitorare regolarmente la pulizia dell'acquario, l'aerazione e la filtrazione. Monitorare costantemente la popolazione: non dimenticarti di accontentarti man mano che crescono.

Quando si allevano pesci rossi è necessario osservare rigorosamente l'incrocio delle specie. Tutti i pesci rossi possono incrociarsi tra loro (ad esempio code di velo con le comete).

foto pesce spada bianca
1 mese Tuttavia, questo porterà alla degenerazione e alla scrofola fuori proporzione.

Riassumendo, puoi fare un breve elenco di ciò che ti serve per allevare il pesce rosso:

- maschi di un anno: 1 femmina, 2-3 maschi.

- acquari: il principale da 150 litri, generazione da 30 litri, acquario per i giovani; (gli acquari devono essere illuminati).

- piante acquatiche a foglie morbide;

- Ovviamente: aerazione, filtrazione, termostato;

- alimentazione per avannotti;

- attrezzatura improvvisata per acquari;

- acqua di aspirazione;

Se hai ancora domande, puoi rivolgerle al nostro esperto di allevamento di pesci Vitaly Chernyavsky, QUI!

fanfishka.ru

Top 10 pesci per un acquariofilo principiante

Citazione del messaggio Юрий_Дуданов Leggi il tuo intero libro preventivo o comunità!
Top 10 pesci per un acquariofilo principiante

Decidere quale tipo di pesce iniziare per primo nella tua vasca può essere improvviso e può essere pensato. Sfortunatamente, i primi acquariofili sono spesso guidati dal primo impulso, completamente senza capire il pesce. E poi, invece di gioia e piacere, hanno mal di testa e problemi. Devi scegliere il pesce con saggezza, perché la loro vita e il tuo benessere dipendono dalla tua scelta. Prima di andare al negozio o al mercato, studia tutte le informazioni disponibili sul pesce che ti è piaciuto.

E per rendere più facile la navigazione, abbiamo compilato una lista dei migliori pesci per acquariofili principianti e li abbiamo descritti brevemente. Tutti loro si distinguono per la tolleranza alle condizioni in un acquario, natura pacifica, vivibilità e dimensioni modeste. Speriamo che possa aiutarti a rendere più facile la tua scelta!

Maschio lalius

guppy

Maschi di guppy di razze diverse

Un classico per ogni nuovo arrivato all'acquarismo è il guppy. Sono molto modesti, vivibili e divorziati. È molto facile distinguere i maschi dalle femmine, i maschi hanno una coda grande, sono molto più luminosi e la loro pinna anale è allungata. Le femmine sono più grandi, più piene e la pinna anale è più corta, e soprattutto - sono grigie, solo la pinna caudale può essere colorata. Sono vivipari, il che significa che gli avannotti nuotano immediatamente e si adattano alla vita. Un tempo, il guppy femminile può spazzare da 10 a 60 avannotti. Ma se lasci l'avannotto nell'acquario generale, verrà mangiato velocemente, dovrai catturarlo in un contenitore separato. Per allevarli è molto semplice, basta tenere insieme i maschi e le femmine.

I Guppy mangiano tutti i tipi di mangime, possono crescere bene con mangimi di marca - fiocchi, granuli e così via. Vale la pena notare che i principianti non sono consigliati per iniziare forme di pedigree di guppy, a causa della lunga mescolanza di sangue, al contrario, sono diventati capricciosi e difficili da mantenere.

C'è anche una specie di guppy di Endler: le differenze tra i giocatori sono molto più piccole di per sé, i maschi non sono velati, molto più agili, gli avannotti nascono meno alla volta, ma gli avannotti sono più grandi e crescono più spesso

Endler Guppy Male

Guppy nell'acquario:

Spadaccini / Molly / Pocilia /

Li uniremo in un gruppo (swordtail / mollies / squares /), poiché sono molto simili per comportamento e contenuto, sebbene esteriormente siano molto diversi. Proprio come i guppy, sono vivipari. E ciò significa che non ci saranno problemi con gli avannotti, immediatamente nuota, mangia, si nasconde. Sono semplicemente divorziati, il principio è lo stesso di quello di un guppy: basta tenere insieme maschi e femmine. Sono pesci molto luminosi e vivaci, non dovrai cercarli per considerarli, al contrario, ti supplicheranno sempre per il cibo. Tolleranza si riferisce alle varie condizioni in acquario e perdona gli errori che i principianti spesso commettono. Mangiano tutti i tipi di cibo vivo, artificiale, congelato. In generale, sono simili ai guppy nel contenuto, ma esternamente più grandi, hanno una varietà di colori e forma del corpo. Per precauzione, non comprare un sacco di Swordtail maschi in un acquario, possono combattere!

Petilia e molly durante l'alimentazione

Danio rerio

Danio rerio è un pesce piccolo (fino a 5-6 cm) elegante. Per le sue piccole dimensioni, disposizione pacifica e senza pretese, ha guadagnato una grande popolarità in acquario.

Poiché si tratta di un pesce della scuola, è meglio tenere almeno 5-6 persone.L'acquario può essere piantato con piante, ma è importante che i danios abbiano spazio libero per nuotare vicino alla superficie, poiché si tratta di un pesce molto mobile. Se hai intenzione di avere un velo, non piantarlo con il pesce che può strappare le pinne, ad esempio con un barbus di Sumatra. L'acquario dovrebbe essere coperto, dato che Danios può saltare fuori dall'acqua.

Onnivoro, mangiano qualsiasi tipo di mangime: marchiato, vivo, congelato. È meglio dar loro da mangiare con i fiocchi, poiché raccolgono cibo dalla superficie dell'acqua e non li raccolgono a lungo senza affondare. È molto facile allevare danios, perché una volta la femmina depone da 200 a 500 uova.

Danio rerio

cardinali

Questo è un pesce molto piccolo (2,5-3 cm) e senza pretese. Allo stesso tempo, ha colori vivaci, è solo divorziato e completamente non aggressivo, persino i cardinali non toccano i loro avannotti. Tollera l'acqua fredda, alcuni li tengono anche in estate in uno stagno nel cortile. Amano muoversi negli strati intermedi, così come l'amore per riunirsi in stormi. È necessario tenerli in piccoli stormi, da 6 pezzi. Sebbene sia possibile e grande, con le sue dimensioni modeste, i cardinali non richiedono acquari di grandi dimensioni. Con buoni contenuti può vivere fino a 3 anni.

cardinale

Acquario con cardinali:

Corydoras

Questi sono pesci gatto piccoli, mobili, belli e pacchiani. Ci sono molti diversi tipi di corridoi, ma i più popolari sono il pesce gatto maculato e il pesce gatto dorato. Tutti loro sono simili nel loro comportamento - vivono in fondo, sono costantemente alla ricerca di resti di cibo, quindi puliscono l'acquario. Sono molto mobili, pur rimanendo piuttosto piccoli e offrono la più ampia gamma di condizioni. Qualsiasi tipo di mangime è adatto per l'alimentazione, ma è importante assicurarsi che il mangime cada sul fondo, e il pesce gatto non rimane affamato mentre gli altri pesci riempiono il ventre. È meglio nutrire i corridoi con cibo speciale per il pesce gatto, affondano rapidamente e cadere sul fondo non si sfaldano. È meglio mantenere i corridoi nel gregge, a loro piace vivere circondati da parenti, ed è molto interessante guardarli nel gregge.

Pesce gatto maculato

Granelli di cuneo

Pesce molto bello e molto piccolo, che è perfetto nei vicini per tutti i pesci di cui sopra. Crescere fino a 5 cm e molto tranquillo. Bella colorazione, su cui spicca un punto nero (per cui ha preso il nome), le sue piccole dimensioni e la sua disposizione pacifica lo hanno reso molto popolare. È meglio mantenere il branco cuneiforme in un branco e ci dovrebbe essere abbastanza spazio libero nell'acquario per nuotare. Il rasbor del gregge si riunisce e decora tutto l'acquario. Puoi nutrire una varietà di alimenti, è importante non dare quelli grandi, perché semplicemente non li può ingoiare.

Gregge di grano

Akantoftalmusy

Questo è uno dei pesci più insoliti che anche un acquariofilo inesperto può vedere.

In relazione al rampicante, assomiglia in qualche modo a un piccolo serpente. Ma non è affatto pericoloso e abbastanza resistente. Akantoftalmus spesso si nasconde durante il giorno e, per sentirsi a proprio agio, ha bisogno di rifugi e terreno soffice in cui ama scavare. In terra soffice, è in grado di trovare e scavare una falena sepolta, per non parlare di altri mangimi. Se c'è sabbia nell'acquario, sarà seppellita con piacere. Quindi aiuta a mantenere pulito l'acquario, mangiando tutto ciò che cade sul fondo. Puoi nutrirlo con qualsiasi mangime che affonda, ma in aggiunta versare il mangime per il pesce gatto, meglio di notte. Può fuggire dall'acquario, è necessario coprirlo. I lettori dicevano che nella sabbia potevano scavare pietre, ma non avevo mai incontrato una cosa del genere, il mio sicuramente non ha minato nulla.

Akantoftalmus

Akantoftalmus nell'acquario:

gourami nano

I pesci appartengono allo stesso genere - labirinto. Questi pesci vivono in acqua povera di ossigeno e adattata a questo imparando a respirare ossigeno dalla superficie. Vedrai come si alzeranno, che prenderebbe un'altra boccata d'aria. Piccoli, tranquilli, i maschi sono molto colorati e le loro pinne ventrali si sono trasformate in lunghi processi. Puoi alimentare qualsiasi feed, anche floating. Solo dare la falena con cura e un po ', è mal digerito.

Già dopo la pubblicazione dell'articolo, i miei lettori hanno corretto. L'essenza - Liliaus può essere difficile per i principianti (è solo un po 'traballante e geloso delle femmine). Sono d'accordo, e aggiungo che c'è un altro pesce meraviglioso dello stesso tipo - gurami. Ci sono molti tipi, ma per i principianti una buona scelta sarebbe il gourami di marmo. Molto resistente, tranquillo, di forma e colore insoliti. È generalmente simile a lyalius, ma più grande e meno esigente. Quindi puoi fermarti a questo splendido pesce e iniziare un po 'più tardi.

Maschio lalius

Cherry Barbus

Pesce tranquillo e piccolo, i cui maschi hanno un colore molto brillante, per il quale hanno preso il loro nome. Questo è un pesce della scuola, quindi per mantenere una barbetta è meglio da 5 pezzi. Ma noterai che continua a vagare, raccogliendo in un gregge solo in caso di paura. La dimensione della ciliegia è piccola, il colore dei maschi è rosso vivo e molto evidente, i requisiti per il contenuto sono bassi. Questo è un buon pesce da menzionare sulla nostra lista.

Un paio di punte di ciliegio

Antsictrus

Forse questo è il pesce più grande della lista, cresce di circa 15 cm, se l'acquario lo consente. Ma ha guadagnato la sua popolarità per il suo aspetto insolito, per aver pulito l'acquario e la sua resistenza. Antsistrus è un pesce gatto, ma il pesce gatto è insolito, vive in natura perché combina alghe e incrostazioni. E la sua bocca si trasformò in una ventosa, con la quale raschiava tutto. Nell'acquario, è un muro più pulito e l'arredamento. I maschi hanno escrescenze insolite sulla testa, il che rende molto memorabile. Tranquillo, ma con altri maschi può organizzare combattimenti. Per lui, è importante il cibo vegetale, è necessario alimentare pillole speciali.

Ancistrus

postfazione

Ovviamente questa non è una lista completa, e dopo aver pensato può essere aumentata in modo significativo. Ma il compito era di familiarizzare con gli acquariofili principianti.

Principianti, consiglio innanzitutto di imparare tutto sul pesce che ti è piaciuto e di scegliere prima di tutto il pesce duro, facile da pulire e tranquillo che va d'accordo con gli altri nell'acquario generale.

la fonte

Una serie di messaggi "acquario":
Parte 1 - Oceanarium a San Pietroburgo
Parte 2 - Terreno per l'acquario

Parte 17 - Chiocciola - l'animale domestico più senza pretese
Parte 18 - Che bello organizzare un acquario!
Parte 19 - I primi 10 pesci per un acquariofilo principiante

Follemente voglio prendere il pesce. da dove cominciare?

iris

Compra un acquario (preferibilmente non più di 70 litri), lavalo con acqua tiepida senza sapone, riempilo con acqua di rubinetto per tre giorni (se aggiungi un condizionatore speciale, bastano un paio d'ore).
Acquista terreno (è necessario risciacquare), elementi decorativi per i tuoi gusti, piante (consiglio di vivere, ad esempio, l'anubia non è consumata in modo particolare dal pesce). Tutti si addormentano, piantano, mettono.
Equipaggiare un filtro con un aeratore, un termometro (mantenere una temperatura di circa 20-28 gradi).
Dopo circa 2-3 giorni, puoi eseguire il pesce.
Per i principianti: spade, molly, danios-rerio, neon pterigoplichty, oro, alghe siamesi, lineatusy.
Popola pesce per ogni 2 cm di pesce - 1 litro di acqua.
Leggi la letteratura!

Mr. Corax

Gli acquariofili del forum leggono.
Come far bollire il terreno, come difendere l'acqua, come raccogliere le piante, ecc.
Non è così facile lì.
Ma bello.
Ho dei fan di Rodak ai miei tempi da questo (quattro acquari da 400 litri ciascuno), un vivido ricordo dell'infanzia.
=)

Kaletta

Dallo studio della letteratura sull'argomento Prima dell'acquisto di pesce, nell'acquario dovrebbe essere stabilito un equilibrio biologico, l'acqua dovrebbe depositarsi, il pH, la durezza e la temperatura dovrebbero essere corretti per questo tipo di pesce.

uratino

Con l'acquisto di Aquarium
Con pareti trasparenti
Per non perdere.
Sul fondo, stendete uno strato di sabbia di fiume grossolana lavata, ciottoli di fiume lavati, ciottoli e così via.
Acquista nelle alghe del negozio e piantale nella sabbia.
Riempire l'acqua stagnante (senza cloro).
Prenditi cura di un acquario per un mese - finora senza pesce.
Impara a cambiare l'acqua.
È possibile acquistare un compressore elettrico per arricchire l'acqua con ossigeno disciolto.
Quindi compra il pesce.
Migliore guppy.
Sono senza pretese.
Viviparous.
Alimenta un produttore di pipe o una piccola falena.
Il cibo secco peggiora.
Vermi vivi meglio.
A proposito, i vermi devono anche essere conservati in acqua e anche per cambiare la loro acqua.

Paul

Quindi, se decidi di iniziare un acquario. Tieni presente che qualsiasi acquario richiede attenzione, ma dà in cambio molte più emozioni positive.
Quando si sceglie un acquario, tenere presente che più è grande, più è necessario prendersene cura, pulirlo, ecc. Il nuovo arrivato può davvero affrontare un acquario fino a circa 80 litri. Un acquario più grande richiederà di essere abbastanza serio riguardo all'acquarismo.
Passando al lato finanziario del problema, si dovrebbe notare che l'attrezzatura e la sistemazione dell'acquario (se si tratta di una semplice "scatola di vetro" stessa) può richiedere in media dal 30% all'80% del suo valore. Il limite inferiore nella fascia di prezzo è rappresentato da acquari con una capacità di 10-15 litri. Tipicamente, tali acquari sono già dotati delle attrezzature necessarie (illuminazione, filtro, ecc.) E il loro valore non supera i 1500 p.
Cosa è necessario per il "lavoro" completo dell'acquario?
Per prima cosa hai bisogno di un filtro. Un buon filtro può allungare significativamente gli intervalli tra la pulizia dell'acquario, inoltre svolge la funzione di saturare l'acqua con l'ossigeno, che è vitale per molte specie di pesci.
In secondo luogo, l'illuminazione. L'illuminazione non è affatto necessaria per poter ammirare il pesce, tornare a casa tardi la sera dopo il lavoro e accendere il controluce (anche se da un punto di vista psicologico questo è un fattore importante). Inoltre, i pesci stessi non hanno davvero bisogno della luce, e molti non amano affatto. La luce è necessaria per le piante. La funzione degli illuminatori nell'acquario è eseguita da lampade fluorescenti, che sono montate nella copertura dell'acquario (è preferibile acquistare un acquario già dotato di una copertura con lampade). L'illuminazione convenzionale dell'acquario non è adatta. Inoltre, l'illuminazione non dovrebbe funzionare tutto il giorno, altrimenti il ​​vetro dell'acquario e l'acqua stessa inizieranno ad acquisire una tinta verdastra. Questo è il motivo per cui gli acquari non sono vicini alle finestre (o vicino alla luce) e le luci sono accese in modo che l'acquario sia intensamente illuminato non più di 10 (ma non meno di 7) ore al giorno. Se non hai abbastanza tempo per monitorare l'illuminazione dell'acquario, puoi acquistare un dispositivo speciale che lo farà automaticamente.
In terzo luogo, il riscaldatore e il termostato. Questi due dispositivi sono più spesso combinati in uno. Ciò fornisce la possibilità di impostare la temperatura dell'acqua desiderata, dopo di che il riscaldatore si accenderà automaticamente se la temperatura scende improvvisamente al di sotto di un valore predeterminato. Se il riscaldatore è senza termometro, quest'ultimo dovrà essere acquistato separatamente (questo può essere fatto per il controllo supplementare del termostato automatico).
In quarto luogo, il terreno. Il suolo è anche un elemento necessario dell'acquario, anche se non si hanno pesci piccoli che vivono nella zona inferiore (ad esempio, pesce gatto). Inoltre, il terreno - un importante elemento decorativo.
In quinto luogo, piante. Se non si dispone di un acquario marino, la presenza di piante in esso per il vostro pesce sarebbe auspicabile in ogni caso. È possibile posizionare piante vive in un acquario o artificiali. Nel primo caso, le piante cresceranno e trasformeranno vari prodotti di scarto del pesce. Nel secondo, non cresceranno e non elaboreranno ... Tuttavia, si noti che alcune specie di pesci amano mordere le piante viventi, e questo non minaccia le piante artificiali, e inoltre, sono assolutamente non impegnative alla luce. Se acquisti una pianta viva, disinfetta prima di metterla nell'acquario. Per fare questo, preparare una soluzione debole-debole di permanganato di potassio a temperatura ambiente e posizionare la pianta per 10 minuti.
Ricorda che il pesce d'acquario, che costituisce la popolazione del tuo acquario, richiede una certa attenzione. Ad esempio, alcune specie sono molto sensibili alla durezza dell'acqua, alla sua saturazione con ossigeno, alla temperatura, ecc. La disattenzione a uno di questi parametri può portare alla morte di tutti i pesci di questa specie.

Polin

Puoi iniziare con il più semplice: è un barattolo da tre litri e un pesce guppy senza pretese. E cibo secco. Per cominciare. Nel corso, decidi cosa sarà necessario. La temperatura dell'acqua per loro è di 18-20 gradi, abbiamo un acquario di 8 litri, i guppies e un gallo vivono.

Arish

Sono stato un proprietario felice per un mese) Condivido le mie conclusioni:
Un acquario di almeno 100 litri (il pesce vorrà ogni sorta di diverso, l'eccitazione arriverà necessariamente, e l'acquario è piccolo (per esempio, 50 litri) quindi non ci sarà posto dove metterlo, ma ne vorrà uno grande, beh, naturalmente se lo spazio abitativo lo consente). Sì, e prenditi cura di un grande più facile.
Seleziona il pesce in anticipo, guarda cosa viene venduto nel tuo negozio di animali, leggi su di loro in Internet (i venditori venderanno tutto e tutti).
È meglio iniziare un acquario senza prodotti chimici (o in un kraynyak con i prodotti farmaceutici dell'acquario aziendale), leggere su siti come. Ad esempio, con un pesce gatto, non gli accadrà nulla (sto parlando del ciclo dell'azoto), ma inizierà tra due settimane e sarà più interessante di guardare una lattina vuota.
Avrai anche bisogno di un filtro con un aeratore, sarà necessario un riscaldatore per termometro (necessario) quando le cadute di temperatura saranno (autunno, primavera)
Lo scenario del terreno. Prendi una buona compagnia non salvare, ho preso un bjaku diverso, ora tutto funziona in qualche modo, e per i pesci il filtro e l'aeratore è molto importante. Somik n il perigoplicht del broccato è interessante perché galleggia anche durante il giorno, non nasconde, promette solo di crescere. Ma non ero d'accordo con il primo pesce guppy, così ho iniziato con i ciclidi - fantastiche ragazzine intelligenti di pesce - Ho dei ciclidi di ciclidi gialli di Sedjik - sono eccellenti e interessanti uomini di famiglia nella forma. Perché con il cibo vivo non controllato puoi dare fastidio al thread byaku. A scapito delle cure, in un mese non solo non ero non solo non torturato a badare a 50 l, ma ora voglio 200-240. Quindi gioia e piacere, anche per le cure sono sufficienti. Nuoto felice e buona fortuna!

Ekaterina Dmitrievna

Interessante ... Quanti consigli comprare "alghe" ... Per questo è già chiaro che le persone sono chiaramente scarsamente istruite su questo argomento.
Davvero, vai prima ad un forum, leggi, chiedi. E poi decidere se iniziare "una specie di pesce verde in 20 litri" o per garantire la bellezza e le condizioni naturali della tua vasca. E altro ancora ... La manutenzione e la cura di un piccolo acquario è molto più complicata di una grande. Non dimenticare la compatibilità del pesce.
//my.mail.ru/community/my_akvarium
//my.mail.ru/community/akva-xobbi
//our-aquarium.ru/
//www.aqa.ru/
//www.tropica.ru/
Molti gruppi in compagni di classe, in contatto, dove puoi aiutare

Guarda il video: come allevare il guppy, scheda allevamento (Luglio 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send