Domande

Come pulire il terreno nell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come pulire il suolo nell'acquario :: pulire il sifone dell'acquario :: Cura e educazione

Suggerimento 1: come pulire il terreno nell'acquario

L'acquario non è solo decorazione d'interni, emozioni piacevoli, bellissimi pesci e il piacere della contemplazione. Questo oggetto richiede una manutenzione attenta e regolare: sostituzione dell'acqua, trattamento del pesce, pulizia del filtro e degli occhiali, rimozione delle alghe inferiori e, naturalmente, pulizia. terra. Quest'ultimo, come il processo più laborioso, dovrebbe ricevere un'attenzione particolare. Quindi, come pulire il terreno acquario?

La domanda "COME bambino da riqualificare per andare al vassoio (lei è di 4 mesi)?" - 3 risposte

Avrai bisogno

  • - Acquario sifone,
  • - secchio
  • - acqua

istruzione

1. Le prime settimane dopo aver acquistato un acquario non devono essere rovesciate sul terreno. Acqua dentro acquario fresco, gli abitanti si sistemano solo. Tuttavia, ogni alimentazione (e questo dovrebbe essere fatto non più di una volta al giorno) dovrebbe essere moderata, cioè, il cibo per pesci non dovrebbe rimanere sul fondo e avere anche il tempo di affondare terra.

2. Inoltre, il terreno dovrebbe essere pulito ogni mese, perché le particelle di cibo non consumato e gli sprechi degli abitanti dell'acquario cadono costantemente sul fondo. Se non vengono rimossi, possono iniziare a marcire. Nel processo di decomposizione, i batteri emettono un gas velenoso - idrogeno solforato. Il suolo "acido" è molto facile da determinare: giralo con la mano e annusa le bolle che si sono alzate. Se non c'è odore, tutto è in ordine. Se le bolle emanano odore di alghe acide e uova marce, sifoni urgentemente il terreno.

3. Per la pulizia terra Dovrebbe essere acquistato un sifone speciale per acquari: un cilindro ad imbuto sul tubo. Con esso, è conveniente per sifone, cioè per pulire il terreno in qualsiasi acquario.

4. Il processo di pulizia terra - lo stesso processo di sostituzione di parte dell'acqua. I pesci non hanno bisogno di essere piantati. Imbuto cilindrico sul sifone e terra di vorosite a terra, levando sabbia e ciottoli nel corso del tiro e dei rifiuti accumulati. Il terreno pesante cade rapidamente verso il basso, non trascinandosi nel sifone, ma le particelle di sporco passano attraverso il tubo nello scarico. Quando l'acqua sulla punta del sifone si schiarisce, incollala nella sezione successiva terra. Tenerlo premuto per alcuni secondi per ogni 5 cm in basso. Fino a quando non viene riempito con acqua fangosa sulla benna di scarico del tubo.

5. Aggiungi acqua fresca all'acquario. Le prime ore dopo aver pulito l'acqua acquario potrebbe essere poco chiaro. Niente di male in questo. Siate pazienti, la sospensione si depositerà sul fondo e l'acqua assumerà il suo solito stato trasparente.

6. Rimuovere tutti i sedimenti da altamente contaminati terra, i ciottoli devono essere completamente rimossi dall'acquario trapiantando il pesce in un altro contenitore e versando tutta l'acqua. Questa procedura richiede molto tempo e dovrebbe essere utilizzata non più di una volta ogni 6-12 mesi. Se si ottiene tutto il terreno dal fondo, sciacquarlo sotto l'acqua corrente, risciacquare abbondantemente, senza usare detergenti. Riempilo con acqua diverse volte e scolatelo. Il suolo può riaddormentarsi in acquario.

Suggerimento 2: come pulire il terreno

Acquario - la decorazione di ogni casa. Ma richiede una cura attenta. Periodicamente è necessario effettuare la pulizia terracoprendo il fondo dell'acquario. I metodi di pulizia sono diversi, tutto dipende dal grado di contaminazione.

Avrai bisogno

  • - acquario;
  • - terra;
  • - tubo flessibile

istruzione

1. Capovolgere il terreno. Se senti cattivo odore, è ora di pulirlo. Per fare ciò, collegare un tubo di scarico all'acquario e abbassare l'estremità libera in un secchio vuoto. Quindi prendi il sifone - un dispositivo attraverso il quale l'aria viene evacuata dalla formazione di un vuoto nella punta dell'imbuto di gomma. Il sifone deve essere pulito, si consiglia di acquistarne uno nuovo che verrà utilizzato solo per la pulizia. terra. L'acqua non deve essere scaricata dall'acquario, il pesce può anche essere lasciato in esso. Abbassare il sifone nel terreno e premerlo. Quando lo rimuovi, lo sporco si solleva e va nel secchio attraverso il tubo. Tratta il pezzo per pezzo fino a coprire l'intera superficie. Riempire con acqua fresca nell'acquario. Eseguire questa procedura su base mensile.

2. Se il terreno non è stato pulito per un tempo molto lungo, dovrai rimuoverlo dall'acquario. Spostare il pesce in un altro contenitore con acqua, scaricare completamente l'acqua dall'acquario, rimuovere il terreno dal fondo con una spatola e trasferirlo in un contenitore adatto. Quindi versare il terreno in un setaccio in porzioni e sciacquare abbondantemente sotto l'acqua corrente. Non ci dovrebbero essere elementi chimici nell'acquario, e quindi non si dovrebbero usare detergenti. Porzione pulita terra può essere spostato di nuovo in acquario. Dopo aver completato la procedura, versare acqua fresca nell'acquario e spostare indietro gli animali domestici. La procedura deve essere eseguita ogni sei mesi, anche con una pulizia regolare con un sifone.

3. L'area dell'acquario in cui sono concentrate le piante deve essere toccata con cura. In tali luoghi è possibile effettuare la pulizia con dispositivi di piccolo diametro. Se le piante coprono l'intero fondo, la pulizia del sifone non viene eseguita affatto. Parallelo alla pulizia terra Devi lavare accuratamente il bicchiere dell'acquario. L'acqua nel processo di pulizia è sostituita dal 20-50 percento.

Video correlati

Video correlati

Come lavare il terreno in acquario :: come pulire il suolo :: Acquario di pesce

Come lavare il terreno nell'acquario

acquario terra - Questo è un luogo di accumulazione di resti di cibo non consumato e prodotti di scarto di pesce. Senza una pulizia regolare, tutto ciò causerà torbidità e odore sgradevole. Esistono due metodi di pulizia di base. terraa.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

Avrai bisogno

  • - acqua;
  • - grandi secchi;
  • - setaccio;
  • - tubo flessibile;
  • - sifone

istruzione

1. Alla vigilia della pulizia pianificata dell'acquario, preparare l'acqua che versare dopo la procedura. Riempila con un grande secchio o una pentola e parti per 10-12 ore. Durante questo periodo, il cloro aggiunto agli impianti di depurazione evapora e le impurità e i metalli dannosi si depositano sul fondo.

2. In caso di forte inquinamento terraPreparati a pulire l'acquario. Cattura tutti i pesci e le lumache, rimuovi le piante e gli oggetti decorativi. Scolare l'acqua dell'acquario con un tubo flessibile in un secchio o in un lavandino.

3. Versare acqua corrente in un secchio o bacino. Metti una piccola quantità di sporco nel filtro da 5-8 mm. terraa e abbassalo in acqua in modo che il liquido copra le pietre di 1-1,5 cm. Scuota il setaccio da un lato all'altro, mescola delicatamente terra a mano. Quindi versarlo in un contenitore pulito e avviare il lavaggio del nuovo lotto. Non cercare di raggiungere la perfetta purezza delle pietre, perché le particelle di humus su di loro servono come fonti di nutrizione delle piante in acquario.

4. Dopo tutto terra sarà pulito, pulire l'interno del serbatoio con una spugna, risciacquare il filtro. Versare delicatamente le pietre indietro. Riempi l'acquario con acqua separata, restituisci le piante e le decorazioni. Dopo che la sospensione sottile si deposita e l'acqua diventa limpida, lancia lumache e pesce.

5. In caso di inquinamento basso terrae usa il sifone. Questo dispositivo è un cilindro collegato a un tubo. Il meccanismo d'azione si basa sul principio dei vasi comunicanti. Siphon può essere una produzione industriale, quindi realizzata in modo indipendente. Questo tipo di pulizia non richiede la pesca e la liberazione dell'acquario dall'acqua.

6. Riempire il tubo del sifone con acqua corrente, coprirlo su entrambi i lati con le dita. Immergere un'estremità del tubo nell'acquario e l'altro nel secchio sottostante. Quando togli le dita, il liquido proveniente dall'acquario scorrerà nel serbatoio per drenare. Non dovresti versare acqua direttamente nel lavandino o nel bagno, perché Un piccolo pesce, una lumaca o una pianta possono entrare nel sifone.

7. Immersione del dispositivo in terra, rimuovi la contaminazione da esso. Per la pulizia di angoli e punti difficili da raggiungere utilizzare un sifone con una punta triangolare stretta. Gli esperti consigliano di non pulire il tutto terra immediatamente, perché Questo viola la microbiocenosi dell'acquario. Offrono di "sifonare" circa il 40% delle pietre in un'unica procedura, ogni volta prestando attenzione a diverse aree.

8. Dopo la pulizia, aggiungere la quantità mancante di liquido da un secchio d'acqua preparato il giorno prima.

Fai attenzione

Non utilizzare detergenti sintetici o scottature con acqua bollente. Ucciderai i batteri coinvolti nella vita delle piante e manterrai il microambiente in tutto l'acquario.

Come pulire l'acquario - i segreti e i trucchi


Quanti articoli sono stati scritti su questo, quanto è stato detto ... ma le persone sono ancora interessate a questa domanda. Il nostro sito ha anche un articolo abbastanza completo che COME LAVARE L'ACQUARIO.

In questo articolo vorrei prestare attenzione ai modi e ai mezzi per pulire l'acquario.

Quindi, prima di tutto vengono pulite le pareti (vetro) dell'acquario. Questa azione dovrebbe essere eseguita nel caso in cui le pareti dell'acquario frugassero, ad esempio, punti verdi o patina marrone. Per fare questo, è possibile utilizzare speciali scrub o spazzole magnetici per acquari. Questi sono:


Tali pennelli magnetici per un acquario, molto bene far fronte al loro compito -

in pochi secondi, tutte le incrostazioni algali verdi e marroni vengono rimosse dal vetro dell'acquario

Tuttavia, vale la pena notare che devono lavorare con molta attenzione. Ahimè, se anche un piccolo granello di sabbia entra sotto il raschietto magnetico, possono graffiare seriamente il vetro dell'acquario. Se non lo si nota in tempo, si può finire con Aquarium Kruger Aquarium - tutto graffiato e macchiato.

Una pulizia così distratta o disattenta può portare non solo a una violazione dell'aspetto estetico dell'acquario, ma anche alla crescita eccessiva di graffi in fessure, e queste sono già cose serie, minacciando con l'inondazione!!!

Pertanto, se il tuo acquario non è molto profondo e non c'è bisogno di strofinarlo alla follia, ti consiglio di usare materiali più morbidi e più elastici. Ad esempio, ecco una spugna per lavare i piatti:

Tale spugna ha un lato morbido e duro, il che è molto comodo: è possibile eseguire uno sfregamento generale con il lato morbido e punti più inquinati per strofinare forte. Con questo metodo di pulizia dell'acquario il rischio di fare un graffio è minimo. Innanzitutto, perché esegui tutte le manipolazioni con la mano e senti che tutte le tue azioni sono tattili. In secondo luogo, anche se il granello di sabbia cade sotto la spugna, è improbabile che graffi il vetro.

Dopo aver usato la spugna nell'acquario, sciacquarla sotto il rubinetto e lasciarla asciugare fino alla prossima volta.

C'è un'altra "cosa miracolosa", inventata dall'umanità e che è ampiamente usata per pulire l'acquario, il suo nome - SPAZZOLINO!

Spazzolino da denti, una cosa indispensabile per pulire le pareti e l'arredamento verde dell'acquario. È particolarmente utile negli acquari nano (piccoli) e negli erboristi Amanovsky, dove è necessario lavorare con piccoli oggetti e con attenzione.

DA VEDEREche tutti gli acquari sono diversi, e ognuno ha diversi organismi acquatici, ma l'aspetto eccessivo di macchie verdi e marroni o la placca nell'acquario è un segnale condizioni non molto buone dell'acquariovale a dire la scarsa qualità dell'acqua. Le macchie verdi e marroni sono alghe, organismi vegetali inferiori che appaiono alla prima opportunità: fango, sovrappopolazione dell'acquario, alte concentrazioni di ammoniaca, nitriti e nitrati, mancanza di biomassa vegetale vivente sufficiente, mancanza di adeguati cambi d'acqua ... sono solo alcune delle cause comuni acquario di inverdimento.

Cosa fare in questi casi? Innanzitutto, approfitta dei preparati algicidi delle alghe, venduti in tutti i negozi di animali domestici. Ad esempio, il deposito Tetra Aqua Algo Stop, ampiamente utilizzato, o, ad esempio, Ermolaeva Algitsid + CO2 parole. In secondo luogo, tutte le decorazioni verdi (pietre, grotte, plastica) possono essere rimosse dall'acquario e imbevute di candore (candeggina), quindi strofinarle accuratamente e dopo !!! molto, molto attentamente !!! Risciacquare più volte con acqua corrente pulita. In terzo luogo, è necessario eliminare la causa dell'aspetto eccessivo delle alghe: sistemare i pesci, aumentare la frequenza e il volume dei cambi d'acqua, ridurre il giorno di luce e così via.

Pulendo l'acquario, puoi anche includere la pulizia del filtro e il fondo del sifone dell'acquario.

Non è difficile lavare il filtro - è necessario effettuare questa manipolazione se necessario, cioè quando il filtro inizia a funzionare male. Allo stesso tempo, è desiderabile lavare le spugne o altri materiali filtranti in una bacinella con acqua dell'acquario. In tal modo, causerai meno danni alla colonia benefica di batteri che si è formata nel filtro. Per un esempio di pulizia del filtro, vedere questo ARTICOLO.

Per quanto riguarda il sifone del fondo dell'acquario, una tale manipolazione dovrebbe essere eseguita anche fino a quando il pavimento dell'acquario è contaminato, "interrato". Viene eseguito utilizzando un sifone per acquario, che può anche essere acquistato in qualsiasi negozio di animali. Vedi - I migliori sifoni per acquari - Forum acquariofili.

Dopo aver pulito le pareti e le decorazioni dell'acquario, sifonato dal terreno, lavato e installato il filtro e le altre attrezzature, sostituire o riempire d'acqua fresca separata e anche dopo, pulire l'acquario dall'esterno con un panno asciutto, mentre è possibile utilizzare un detergente per vetri. La pulizia dell'acquario è finita !!!

Come pulire gli esempi di video di acquari


❶ Come pulire il suolo :: Appartamento e cottage :: Popolare

Come pulire il terreno

Acquario - la decorazione di ogni casa. Ma richiede una cura attenta. Periodicamente è necessario effettuare la pulizia terracoprendo il fondo dell'acquario. I metodi di pulizia sono diversi, tutto dipende dal grado di contaminazione.

Avrai bisogno

  • - acquario;
  • - terra;
  • - tubo flessibile

istruzione

1. Capovolgere il terreno. Se senti cattivo odore, è ora di pulirlo. Per fare ciò, collegare un tubo di scarico all'acquario e abbassare l'estremità libera in un secchio vuoto. Quindi prendi il sifone - un dispositivo attraverso il quale l'aria viene evacuata dalla formazione di un vuoto nella punta dell'imbuto di gomma. Il sifone deve essere pulito, si consiglia di acquistarne uno nuovo che verrà utilizzato solo per la pulizia. terra. L'acqua non deve essere scaricata dall'acquario, il pesce può anche essere lasciato in esso. Abbassare il sifone nel terreno e premerlo. Quando lo rimuovi, lo sporco si solleva e va nel secchio attraverso il tubo. Tratta il pezzo per pezzo fino a coprire l'intera superficie. Riempire con acqua fresca nell'acquario. Eseguire questa procedura su base mensile.

2. Se il terreno non è stato pulito per un tempo molto lungo, dovrai rimuoverlo dall'acquario. Spostare il pesce in un altro contenitore con acqua, scaricare completamente l'acqua dall'acquario, rimuovere il terreno dal fondo con una spatola e trasferirlo in un contenitore adatto. Quindi versare il terreno in un setaccio in porzioni e sciacquare abbondantemente sotto l'acqua corrente. Non ci dovrebbero essere elementi chimici nell'acquario, e quindi non si dovrebbero usare detergenti. Porzione pulita terra può essere spostato di nuovo in acquario. Dopo aver completato la procedura, versare acqua fresca nell'acquario e spostare indietro gli animali domestici. La procedura deve essere eseguita ogni sei mesi, anche con una pulizia regolare con un sifone.

3. L'area dell'acquario in cui sono concentrate le piante deve essere toccata con cura. In tali luoghi è possibile effettuare la pulizia con dispositivi di piccolo diametro. Se le piante coprono l'intero fondo, la pulizia del sifone non viene eseguita affatto. Parallelo alla pulizia terra Devi lavare accuratamente il bicchiere dell'acquario. L'acqua nel processo di pulizia è sostituita dal 20-50 percento.

Video correlati

Come pulire l'acquario, come pulire l'acquario

Come pulire il terreno nell'acquario e il suo fondo

Dovrebbe iniziare con la pulizia del fondo e del fondo dell'acquario, perché sono i più inquinati dell'intero acquario. In basso i resti accumulati di mangimi e mangimi elaborati da un insetto. Pertanto, è meglio non stringere con la pulizia e tenerlo mentre l'acqua nella parte inferiore diventa fangosa rossastra. Questa ombra d'acqua dà il colore del cibo. È possibile, ovviamente, pulire una volta al mese, ma spesso l'acqua nella parte inferiore e nel terreno si ostruisce più velocemente. Se lo sporco speciale non è visibile, quindi spostando il terreno, sarà possibile vederlo, come emerge. Il terreno viene pulito con un tubo speciale con una punta di plastica. Il suo diametro dovrebbe essere tale che la spazzatura possa facilmente passare, mentre il terreno non dovrebbe essere assorbito.

Come pulire l'acqua e il filtro?

Per evitare che l'acqua si contaminhi rapidamente, è necessario installare filtri speciali. Quando si applica un tale filtro, è necessario cambiare costantemente la spugna nel filtro, perché è in essi che si accumula tutta la sporcizia, dalla quale è necessario pulire costantemente o cambiare l'acqua.

Per pulire il filtro, sciacquarlo bene sotto l'acqua fredda e corrente. E in nessun caso si possono usare detergenti sintetici e chimici. L'acqua nell'acquario deve essere cambiata completamente, ma gradualmente. Più volte alla settimana è necessario sostituire 2-3 decimi di acqua dal volume totale. È meglio usare acqua filtrata o pre-difendere l'acqua dal rubinetto.

Come pulire le pareti?

Anche le pareti dell'acquario devono essere pulite. Possono essere divorziati, fibre muschiose, particelle di alghe, detriti alimentari e altre cose. Questo, ovviamente, non è molto spaventoso per la tartaruga, ma non c'è alcuna componente estetica in questo, soprattutto perché le tartarughe stesse sono difficilmente visibili attraverso tali pareti. La necessità di lavare il vetro dell'acquario dipende interamente dalla frequenza di contaminazione. Questo può essere influenzato dall'acqua versata nell'acquario, dalla quantità di luce, dalle alghe e dalla presenza di un filtro.

La procedura stessa è facile da eseguire. Le pareti possono essere pulite con un raschietto o uno straccio o una spugna bagnati regolari.

Cosa significa pulire l'acquario?

Lavare l'acquario con detergenti chimici e detergenti è severamente vietato!

È possibile utilizzare un raschietto per vetri, tubi per la pulizia del terreno e un filtro per l'acqua. Solo tali risorse naturali possono pulire l'acquario. Oppure prendi un catino, versa il terreno, conchiglie, alghe e lavalo accuratamente in diverse acque. Allo stesso tempo, è anche desiderabile lavare le tartarughe stesse, perché tutta la spazzatura è anche depositata su di loro e il loro guscio diventa sgradevolmente scivoloso e fangoso. Allo stesso tempo, l'acquario stesso può essere lavato delicatamente ponendolo in un bagno usando uno straccio o una spugna.


Come pulire il terreno nell'acquario!

Come pulire il fondo dell'acquario / pulizia dell'acquario HD Aqua Blog Iscriviti !!!

Come pulire il fondo dell'acquario / pulizia dell'acquario HD Aqua Blog Iscriviti !!!

Come pulire il fondo dell'acquario / pulizia dell'acquario HD Aqua Blog Iscriviti !!!

Pin
Send
Share
Send
Send