Domande

Come preparare un acquario per la sedimentazione del pesce

Pin
Send
Share
Send
Send


Esegui l'acquario da zero. Preparazione e lancio corretto di un nuovo acquario: istruzioni passo passo

Il lancio di un nuovo acquario viene effettuato dopo che sono state acquistate tutte le decorazioni, il terreno e le piante. Questo processo, contrariamente all'illusione generale, non inizia con l'acquisto di pesce e comporta lo svolgimento di cinque fasi preparatorie. La parte del leone del successo dipende dall'acquisto di tutta l'attrezzatura necessaria. Deve essere di alta qualità e resistente all'usura, in quanto alcuni sistemi funzionano 24 ore su 24.

Regole di selezione

L'avvio dell'acquario da zero dovrebbe iniziare con la scelta del serbatoio stesso. Se l'acquariofilo è un principiante, è preferibile scegliere modelli di medie dimensioni, il cui volume varia da 80 a 200 litri. Un tale passo rende facile mantenere l'equilibrio biologico rispetto ai piccoli contenitori. L'avvio graduale dell'acquario, descritto di seguito, aiuterà a evitare problemi.

filtro

Tutti i filtri sono suddivisi in due grandi categorie: esterna e interna. I principianti che lanciano l'acquario da zero sono incoraggiati ad acquisire dei buoni interni, che consentiranno anche di risparmiare. I produttori indicano la quantità di filtro dell'acqua progettata, quindi è quasi impossibile commettere un errore. Tuttavia, gli esperti raccomandano di scegliere tali apparecchiature con un piccolo margine.

Riscaldatore con termostato

Questo dispositivo mantiene una temperatura confortevole per tutti i partecipanti al sistema. I produttori indicano anche il volume raccomandato sulla confezione. Quando si avvia l'acquario da zero, la scelta di solito non è difficile.

illuminazione

Uno spettro di raggi speciali è una condizione importante per la piena esistenza delle piante acquatiche. Crescono bene sotto lampade speciali con un'intensa illuminazione. In media, un litro di acqua richiede una potenza di 0,6 V, cioè almeno 60 V per cento litri, e tutti i 90 sono migliori.

Quando c'è un lancio dell'acquario da zero, va notato che la luce del giorno dovrebbe essere la stessa. L'automazione si adatta perfettamente a questo (timer speciali).

sfondo

Gli acquariofili esperti raccomandano di dare la preferenza a un film speciale di colore nero o blu scuro, si può anche tirare sul tablet, in base ai parametri del lunotto, il tessuto della tonalità desiderata. Solo un tale sfondo enfatizzerà perfettamente la bellezza. Gli sfondi fotografici lucidi divisi non sono la scelta migliore: il lancio di un acquario con piante può essere rovinato.

Sistema di saturazione di anidride carbonica

Durante il giorno, l'anidride carbonica è necessaria affinché tutta la vegetazione del sistema cresca, specialmente se ci sono molti pesci lì. Si raccomanda di prestare molta attenzione ai parametri della CO2. Si raccomanda di stabilire un sistema di saturazione dopo la stabilizzazione dell'equilibrio biologico, anche in caso di lancio di un acquario con piante.

bitta

Il prodotto deve essere durevole. Peso acquario stolitrovogo è di 140 kg. È possibile acquistare un armadietto speciale o adattare i mobili esistenti. L'acquario, la cui fotografia è presentata di seguito, è installato correttamente nell'armadio.

Esecuzione. Fase uno: verifica

Prima di tutto, è necessario determinare se il serbatoio perde. Per fare ciò, viene posizionato nel bagno, preferibilmente su una superficie piana. L'acquario è riempito con acqua corrente fino a metà del volume, dopo un giorno è completamente riempito. Tale test viene eseguito in qualsiasi recipiente di capacità - solo in questo modo si può capire se il vetro scoppierà e il prodotto porterà il primo lancio. Dopo aver controllato che l'acqua sia stata scaricata, è meglio lavare il serbatoio. L'acquario è installato sul cabinet.

Esecuzione. Seconda fase: terra

Di norma, il suolo è rappresentato dalla ghiaia della frazione fine, adatta alla maggior parte delle piante. Prima di metterlo in acquario, è meglio condurre un trattamento termico, ad esempio, bollire. Successivamente, la maggior parte del terreno viene miscelato con il fertilizzante di partenza.

La base è posata ordinatamente sul fondo in uno strato uniforme, la cui altezza non deve essere inferiore a 4 cm In alcuni casi è consigliabile disporre uno strato irregolare: piccolo sul vetro anteriore, che sale gradualmente fino alla parete posteriore. È meglio pianificare immediatamente i luoghi in cui verranno posizionate le piante. In questa fase, è importante fare tutto correttamente per evitare ulteriori perfezionamenti. Quando si sceglie un luogo in cui verranno posizionati gli impianti, è meglio concentrarsi sull'illuminazione e la lontananza dagli apparecchi di riscaldamento. Decorazioni artificiali e naturali sono poste sul terreno.

Esecuzione. Terza fase: installazione di attrezzature

Il termostato del riscaldamento, la pompa con il filtro vengono portati all'acquario. La tecnica rimane scollegata.

Esecuzione. Fase quattro: piantare piante

Quando si posiziona la vegetazione vivente dovrebbe essere guidato da queste raccomandazioni:

  • Vicino alla parete posteriore ci sono grandi piantagioni.
  • Nella parte centrale, è consuetudine piantare esemplari più piccoli.
  • In primo piano - il più piccolo, saranno più vicini all'osservatore.

I principianti dovrebbero scegliere piante economiche e vitali, come la valisneria o l'hornpole. Tali esempi aiutano a stabilire rapidamente un equilibrio, dopo di che possono essere sostituiti. Inoltre, è possibile utilizzare uno starter batterico speciale per accelerare la stabilizzazione dell'equilibrio biologico. Viene introdotto nell'acqua secondo le istruzioni. Le piante durante la semina dovrebbero essere costantemente spruzzate con uno spray.

Esecuzione. Quinto stadio: Golfo dell'Acqua e Connessione

L'acqua può essere usata nel modo più semplice: l'impianto idraulico. Deve essere permesso di stare in piedi in modo che il cloro evapori completamente. Se non vuoi aspettare, puoi comprare acqua potabile imbottigliata.

Per prevenire l'erosione del terreno, un piattino viene posizionato sul fondo. Il flusso di acqua in arrivo dovrebbe cadere su di lui. L'acquario è pieno Quindi puoi accendere l'attrezzatura. È necessario verificare immediatamente come funzionano i filtri, il riscaldamento, il livello di temperatura stabilito nel sistema. Il filtro dovrebbe funzionare sempre, non può essere disattivato. Dopo alcune settimane, l'interno del dispositivo crea il proprio ambiente batterico, che diventa un filtro biologico. Se lo spegni, i batteri moriranno rapidamente senza ossigeno e acqua fresca. Il loro posto sarà immediatamente sostituito da microrganismi anaerobici che producono idrogeno solforato e metano - da loro l'intero sistema cesserà di funzionare.

Il controllo finale dovrebbe avvenire sette giorni dopo il lancio. Nei primi giorni di lavoro, l'acqua nell'acquario diventerà fangosa, poiché parte delle piante morirà e i batteri inizieranno a moltiplicarsi rapidamente. L'attività dei microrganismi normalizza questo processo nel tempo e sarà possibile parlare della stabilizzazione del biosistema interno. Solo allora il serbatoio è pronto per ricevere pesce. Ci vorrà circa un mese per completare la formazione di un ambiente in cui ogni residente si sentirà bene. Un pesce dovrebbe essere di circa 10 litri di acqua.

Come eseguire il pesce

Una settimana dopo l'inizio del lancio, è auspicabile aumentare il tempo di illuminazione dell'acquario a 12 ore. A questo punto, è possibile eseguire specie di pesce senza pretese in quantità non superiore a un terzo di quella consentita per tali dimensioni di popolazione. E 'importante che con il lancio corretto del pesce in questo momento dovrebbe rimanere fame - è assolutamente innocuo per loro. L'alimentazione può interrompere il ciclo dell'azoto, con conseguente necessità di riavviare. Il pesce cibo sarà in grado di ottenere dopo quattro giorni.

Alcuni giorni dopo, l'acquario può essere popolato dalla metà della popolazione. Durante questo periodo, puoi correre più pesci capricciosi. Dopo sette giorni puoi eseguire tutto il pesce.

Se la casa ha acqua dolce, dovresti scegliere quegli abitanti che preferiscono questo livello di pH e viceversa. L'acquario, la cui fotografia è presentata di seguito, viene lanciato in modo assolutamente corretto e delizia con la sua bellezza.

Tipo marino

Avviare un nuovo acquario può essere difficile se è di tipo marino. Tutte le fasi sono simili alle precedenti, ma l'acqua richiede una preparazione speciale. Deve essere trattato con osmosi inversa e quindi risolto per tre giorni. Successivamente, la concentrazione di sale viene portata al livello richiesto.

Quando si raggiunge l'equilibrio salino ottimale, la densità e la temperatura dell'acqua, è possibile riempire il terreno: sabbia o scaglie di corallo. Inoltre, nel sistema, puoi posizionare pietre vive, coralli delle piante, decorare il fondo con conchiglie. Una settimana dopo, dovresti controllare le prestazioni di nitrito e ammonio in acqua. Un mese dopo la preparazione dell'acqua, è possibile lanciare il pesce nell'acquario marino.

Regole acquariofili di successo

  • è necessario acquistare solo pesce sano in negozi affidabili;
  • il pesce non può essere sovralimentato;
  • è meglio controllare regolarmente come funzionano tutti i sistemi;
  • il pesce deve avere uno spazio abitativo sufficiente;
  • il pesce che vive nello stesso sistema deve essere compatibile;
  • supporto del ciclo dell'azoto;
  • pulizia periodica del filtro;
  • anche un principiante deve sapere cos'è la durezza dell'acqua, il pH, la capacità tampone;
  • è necessaria una sostituzione parziale regolare dell'acqua, anche se il primo lancio dell'acquario è avvenuto meno di due settimane fa.

Invece di conclusione

Il rapido avvio dell'acquario nel 99% dei casi non porta ai risultati desiderati, spesso è necessario ripetere il ciclo di preparazione. Un acquariofilo principiante deve essere paziente affinché il sistema si stabilizzi e funzioni pienamente.

La questione di come preparare un acquario per il lancio è diventata molto rilevante ultimamente. Molte famiglie vogliono ottenere bellissimi pesci che nuoteranno circondati dalla vegetazione. Tuttavia, il mantenimento del sistema richiede un certo sforzo da parte del proprietario, che è meglio prendere in considerazione nella fase di prendere la decisione di installare un acquario. Inoltre, non dobbiamo dimenticare la necessità di costi fissi per la manutenzione del sistema, compreso l'acquisto di cibo per pesci, filtri di ricambio, ecc.

Esecuzione di acquario con pesci

Il lancio di un nuovo acquario è un processo complesso che richiede un'attenta preparazione. Per organizzare correttamente il lancio di un nuovo acquario per pesci, è necessario preparare l'acquario stesso, le piante per esso, le decorazioni, un sistema di filtrazione, un controluce e un compressore con uno spray. Dopo aver acquistato tutta l'attrezzatura, viene installata, quindi viene versata l'acqua. Ma non è tutto. Nell'acquario dovrebbe essere formato favorevole ambiente biologico di batteri benefici.

Primi preparativi

Scegli la dimensione dell'acquario a seconda dei tipi di piante e pesci che stai preparando a lanciare. Per i pesci di grandi dimensioni, è meglio preparare un ampio serbatoio di 300-500 litri o più, per uno stormo di pesci piccoli - fino a 250 litri. Per un pesce, una capacità di 50-60 litri è sufficiente, ma nel modo di vita, non tutti i pesci sono soli, quindi considera questa funzione. In un acquario vicino, è difficile mantenere un equilibrio biologico e se si prevede di acquistare nuovi pesci, il suo volume non sarà sufficiente.

Guarda come scegliere un acquario.

Prima di iniziare un nuovo acquario, è necessario lavarlo correttamente. Non usare sapone o altri detergenti. Il bicarbonato di sodio non è tossico: lava via tutti i germi e gli alcali. Risciacquare le pareti del serbatoio con acqua corrente 4 volte. Gli acquari con telaio possono essere lasciati sott'acqua per diversi giorni, durante i quali le sostanze tossiche verranno lavate via. L'acqua in cui si trovava deve essere drenata. Controlla se le pareti dell'acquario perdono.

Metti un serbatoio pulito in un posto appositamente preparato. Non puoi metterlo sul davanzale della finestra, in punti di sformo e luce solare diretta. L'illuminazione brillante attiverà la riproduzione delle alghe e la fioritura dell'acqua. Il posto per l'acquario dovrebbe essere permanente. Prova a metterlo dove ci sarà meno rumore, evaporazione dalla batteria della stanza.

Scegli un tavolo o un armadietto per un acquario di tale altezza e superficie che possa sostenere il peso della struttura. La superficie deve essere liscia e pulita. La pressione dell'acqua nella parte inferiore del serbatoio è alta e il fondo potrebbe incrinarsi su una superficie irregolare. Puoi usare un tappetino di gomma come rivestimento.

Acqua e paesaggi in un acquario

Ora devi preparare l'attrezzatura per l'acquario. Determinare dove è meglio mettere il compressore con i condotti dell'aria, come collegare l'illuminazione e lo scaldabagno. Considerare dove è possibile lasciare la rete per il trasporto, il sifone con il tubo, il raschietto e il serbatoio di raccolta dell'acqua. Se hai pensato a dove installare l'attrezzatura, puoi posare il substrato del terreno.

Decidi in anticipo sul tipo di terreno - può essere ghiaia, ciottoli o sabbia. Il terreno deve essere lavorato, lavare tutte le particelle sospese e resti di grandi frammenti. Alcuni tipi di terreno devono essere trattati con acqua bollente, in ogni caso detergente. Dopo aver preparato il terreno, il giorno dopo è possibile piantare piante da acquario senza pretese, come valisneria, anubias, hornolistnik, elodeya e altri.

Guarda il video con le raccomandazioni per la scelta del suolo dell'acquario.

Successivamente è necessario versare acqua preparata nel serbatoio. Non puoi versare l'acqua reclutata dal rubinetto, è dannosa e tossica. Lasciala riposare per 3-4 giorni per liberarne i fumi di cloro. Scalderà a temperatura ambiente. Effettuare misurazioni dei parametri dell'acqua utilizzando gli indicatori. Quando tutti gli indicatori soddisfano gli standard, puoi versare l'acqua.

Successivamente, collocare pietre, rocce, grotte, vasi di terracotta e intagli di legno trattati nel serbatoio. Attaccare il sistema di filtrazione (filtro esterno o interno), aeratore, sistema di riscaldamento, termometro. Se il manuale dell'apparecchiatura lo consente, è possibile installare i meccanismi dopo l'ingresso dell'acqua. Per un aquascape decorativo, tutte le parti devono essere nascoste il più possibile. Con l'aiuto di grandi pietre, legni e cespugli di piante è possibile coprire l'installazione.


Dopo tutti i preparativi, l'acqua può essere versata a poco a poco, in modo che il terreno non venga lavato e l'acqua non si torbida. Su uno strato di terreno puoi mettere un piatto di ceramica e versare acqua direttamente su di esso. Quindi accendi tutti i dispositivi e controlla le loro prestazioni. Ispezionare il serbatoio per danni.

Pesce in esecuzione

Per preparare correttamente l'acquario per far funzionare il pesce, è necessario attendere alcuni giorni, quando stabilirà l'equilibrio biologico. Dopo 2 giorni nel nuovo acquario, l'acqua diventa torbida - questo significa che ciliati e batteri utili proliferano attivamente in esso. Questo è un segnale che la preparazione dell'acquario ha avuto successo. Dopo 2-3 giorni l'acqua sarà pulita, potrebbe diventare gialla. Se si aggiunge acqua dal vecchio acquario al serbatoio, i microrganismi benefici stabiliranno rapidamente l'equilibrio biologico. Puoi comprare un lievito speciale con batteri buoni nel negozio di animali e aggiungerlo nelle proporzioni richieste all'acqua.

Dopo 7-8 giorni dall'aggiunta di acqua all'acquario, è possibile eseguire il primo pesce resistente e poco impegnativo. È corretto iniziare a scolarizzare il pesce contemporaneamente su 5-6 individui e più, singoli o pesci accoppiati - solo in coppia. Le specie vivipare di pesci e barbe aiuteranno l'ambiente acquatico a trovare rapidamente un equilibrio.


Per preparare il pesce per il lancio nel serbatoio, devono essere collocati in una sacca d'acqua portatile dal loro acquario precedente. Abbassare gradualmente il pesce nella busta nella nuova acqua in modo che si abituino alla sua temperatura. Dopo 20-30 minuti, la nuova acqua diventerà familiare a loro. Per evitare lo stress, è possibile aggiungere al serbatoio farmaci antistress come Tetra Easybalance o Ptero Aqua Antistress.

Esecuzione di acquari

Molti, volendo ottenere un acquario, credono che i pesci - quegli animali domestici che portano meno problemi. E solo gli acquariofili esperti sanno che questo è lontano dal vero. Molte persone sono convinte dalla propria esperienza che il lancio di un acquario è un processo complesso che si costruisce a seconda di un gran numero di fattori. Tuttavia, quelli che iniziano, facendo il primo lancio dell'acquario, non sospettano nemmeno su tutte le fasi che dovrebbero precedere un evento così gioioso come il lancio del pesce.

Inizia l'acquario correttamente - il primo compito dell'acquariofilo

Molti libri e manuali di riferimento ti dicono come gestire un acquario. Ma per applicare queste conoscenze acquisite nella pratica, non è sufficiente aumentare il numero di tutti i componenti necessari per il sostentamento di un acquario in proporzione alle sue dimensioni, alla sua superficie e al numero dei suoi futuri abitanti.

E anche, a prima vista, un lancio di successo può trasformarsi in frustrazione e morte degli abitanti dell'acquario. Questo accade perché il sistema Aqua creato non è supportato correttamente e i suoi parametri iniziali vengono persi.

Per evitare ciò, l'acquariofilo dovrebbe comprendere i processi di questo piccolo ecosistema. Vale la pena notare che più grande è l'ecosistema, più facile è mantenere l'equilibrio in esso. Naturalmente, il numero di pesci e di altri organismi che vivono in esso svolge un ruolo importante nella sua sostenibilità, ma spesso per ragioni di diversità è necessario riuscire a mantenere ecosistemi piuttosto fragili.

Suolo, piante e lumache: prima

La preparazione dell'acquario per il lancio inizia con l'introduzione del suolo in esso

Добавленную водопроводную воду на какое-то время надо просто оставить в аквариуме, чтобы она отстоялась. Длительность этого периода для сторонников традиционных методов составляет несколько дней. В то же время есть специальные современные средства, добавляя которые можно сократить этот период до одних суток и осуществить быстрый запуск аквариума.

Затем воду населяют микроорганизмами, которые участвуют в процессах, происходящих в воде. Per rendere questo processo più veloce, si consiglia di accendere il filtro e saturare l'acqua con l'aria.

Dopo che l'acqua è stata saturata con la vita più semplice, piante senza pretese sono piantate nel terreno. E anche se alcuni tipi di piante sono abbastanza accettabili per trasferire l'atterraggio prima di riempire l'acquario con acqua, è meglio farlo dopo. Le piante non dovrebbero essere molto

Insieme alla piantumazione delle piante, puoi iniziare ad accendere la luce per un breve periodo: 4-6 ore.

Il giorno dopo sarà possibile lanciare le lumache nell'acquario. Grazie ai prodotti della loro attività vitale, il numero di batteri aumenterà, il che contribuirà a stabilire l'equilibrio nel ciclo dell'azoto.

Solo in 3 settimane dal momento del lancio sarà possibile piantare la metà degli "spazi verdi" pianificati totali. In questo momento, ci sarà già abbastanza luce per loro, e non potranno più sconvolgere l'equilibrio.

Lasciare fuori nel pesce d'acquario

Lanciare l'acquario, ogni proprietario attende con impazienza il momento in cui sarà possibile imbattersi in esso. Dopo alcuni giorni dall'inizio del processo, è possibile aumentare i tempi di illuminazione dell'acquario a 9 o anche 12 ore. Allo stesso tempo, vengono lanciati tipi di pesce senza pretese. Il loro numero non deve superare un terzo della popolazione ammessa per il volume dell'acquario selezionato. Con l'inizio corretto dell'acquario, è molto importante non nutrire il pesce in questo momento. Non soffrirà di una tale dieta forzata per fame, ma è facile interrompere il ciclo di formazione dell'azoto alimentando, il che porterà alla necessità di riavviare l'acquario. Sarà possibile organizzare cibo per il pesce solo 4 giorni dopo il loro soggiorno nell'ecosistema emergente.

Pochi giorni dopo il lancio del primo pesce, è possibile popolare l'acquario con il pesce in metà del numero stimato. In questo momento, è già possibile rilasciare più specie di pesce capricciose - la minaccia per loro è minima.

Allo stesso tempo, vale già la pena sostituire un quinto dell'acqua e allo stesso tempo sifonare il primer. È anche il momento di risciacquare il filtro.

Una settimana dopo, tutti i pesci saranno piantati, la stessa quantità di acqua verrà nuovamente sostituita, il filtro pulito e il terreno pulito.

Ciclo di azoto

I prodotti di decomposizione del pesce e di altri macroorganismi che vivono in un acquario, quando sono decomposti, vengono convertiti in ammoniaca, il che è pericoloso per loro anche a basse concentrazioni. Questo è un composto talmente tossico che la sua concentrazione a 0,2-0,5 mg / l è fatale per gli abitanti del bacino e quando il contenuto di ammoniaca nell'acqua in una proporzione di 0,01-0,02 mg / l nei pesci, l'immunità è significativamente ridotta. Di conseguenza, diventano molto vulnerabili a tutti i tipi di malattie e parassiti.

L'avvio corretto dell'acquario è finalizzato a garantire che i microrganismi che abitano l'acqua possano trattare l'intero volume di ammoniaca. Quindi praticamente non sarà nell'acquario, che può essere verificato con l'aiuto di prove speciali.

Il ruolo dei batteri nel ciclo dell'azoto

La preparazione dell'acquario per l'avviamento deve essere effettuata principalmente perché nel nuovo acquario il volume di ammoniaca cresce molto rapidamente e il pesce, entrando in tali condizioni nella maggior parte dei casi, muore immediatamente o inizia a ferire. In questo caso, solo il riavvio dell'acquario può aiutare.

Il processo di riproduzione dei batteri benefici può essere accelerato in diversi modi. Tradizionale: aggiungere acqua e sporcizia dal vecchio al nuovo acquario. Insieme a loro sarà fatto un numero significativo di batteri, che quindi abitano tutto il suo volume. Se non c'è altro acquario, i batteri possono essere acquistati presso un normale negozio di animali. Il processo della loro riproduzione è accompagnato dall'apparizione dell'effetto dell'acqua torbida. Lanciare un nuovo acquario per la prima volta, in questo momento puoi commettere un grosso errore: cambiare l'acqua. Questo non è necessario. L'acqua tornerà a essere chiara in un paio di giorni.

La fase iniziale del ciclo di avviamento dell'acquario è in media di due settimane, durante le quali il numero di batteri aumenta, ma non così rapidamente come nei primi giorni.

La popolazione di batteri cresciuta con successo trasforma l'ammoniaca in nitriti, che sono anche tossici, ma in misura molto minore. Altri batteri benefici riciclano i nitriti e vengono convertiti in nitrati, anch'essi tossici. Sia i nitriti che i nitrati possono raggiungere un volume critico quando influenzano negativamente il pesce.

Per evitare di riavviare nuovamente l'acquario, che è anche associato a notevoli inconvenienti, è meglio effettuare un avvio lento dell'acquario dalla prima volta e non correre a popolarlo con il pesce.

Il ruolo dei filtri nel ciclo dell'azoto

filtro di pulizia

I filtri esterni e interni sono installati negli acquari. Sono divisi in quelli che eseguono la purificazione meccanica dell'acqua dalle sospensioni di proteine ​​e ci sono biofiltri.

La funzione principale svolta dai biofiltri è quella di creare le condizioni per la corretta riproduzione dei batteri, che dovrebbero essere sempre in acqua in grandi quantità. Popolano il filtro di riempimento, di regola, materiali porosi. Insieme all'acqua, ricevono ossigeno e cibo sotto forma di depositi proteici. Il lancio di un nuovo acquario è accompagnato da un altro evento: la connessione del biofiltro. Quando si accende il filtro nelle prime settimane (fino a un mese) aumenta la quantità di nitrito e nitrato nell'acqua. Questo fattore durante il primo avvio dell'acquario in acquariofili inesperti causa spesso la morte del pesce, che è semplicemente avvelenato da sostanze tossiche.

Come preparare l'acqua dell'acquario :: Attrezzature e accessori

Come preparare l'acqua dell'acquario

L'acqua per un acquario deve essere pulita, trasparente, contenente tutti gli oligoelementi necessari per la vita di pesci e piante. Per preparare l'acquario l'acqua richiede tempo e strumenti speciali. Quindi prendi regolarmente l'acqua del rubinetto ...

L'acqua del rubinetto senza bollitura è adatta come acqua dell'acquario, se non contiene impurità di alcun metallo, sali di magnesio, calcio e altri componenti nocivi per pesci e piante. Tutta l'aria e il cloro contenuti in tale acqua evaporeranno in una settimana di sedimentazione. Guardando al futuro, notiamo che è necessario aggiungere o modificare l'acqua anche separata o bollita.
Se hai accesso a una sorgente con acqua di sorgente, puoi usarla. Solo per sicurezza, mantieni un po 'di pesce economico in quest'acqua dell'acquario e segui il loro benessere - se qualcosa va storto, non sarà particolarmente costoso.
Se possibile, prima di versare acqua nell'acquario, prendere una parte del terreno e dell'acqua utilizzata in un altro acquario. Quindi, porterai i microrganismi necessari e accelererai il processo di formazione della modalità dell'acquario.
Uno dei parametri più importanti dell'acqua dell'acquario è la sua durezza. Dalla rigidità dipende dalla possibilità di allevare e allevare certi tipi di pesci e la coltivazione delle piante. Successivamente, la durezza dell'acqua nell'acquario è stabilizzata naturalmente: aumenterà a causa dell'evaporazione dell'acqua, l'attività vitale delle piante, dei pesci e delle lumache, poiché assorbono il calcio dall'acqua. A proposito, si ritiene che l'acqua distillata non abbia durezza.
Se l'acqua dell'acquario è troppo dura, può essere ammorbidita. Per fare questo, ci sono due semplici modi: congelamento e bollitura. Nel primo caso, l'acqua viene versata in un recipiente a bassa resistenza al gelo di grande diametro e posta nel congelatore. Non appena l'acqua dai lati si congela, il ghiaccio viene perforato e l'acqua non congelata viene versata nel lavandino. Il ghiaccio rimasto nel piatto è fuso. L'acqua così ottenuta ha una durezza molto più bassa. Per la seconda opzione, l'acqua dovrebbe essere bollita per un'ora, raffreddare e scaricare 2/3 dello strato superiore.
Il valore del pH (pH) è soggetto a determinate fluttuazioni. Ad esempio, l'illuminazione solare a lungo termine di un acquario con un numero elevato di piante aumenta il suo livello a 9. Di notte, la quantità di anidride carbonica nell'acqua dell'acquario aumenta (pesci e piante respirano, assorbono ossigeno), il pH scende a 6, che non è molto buono. Guarda per l'acqua dell'acquario con indicatori liquidi - test per l'acqua dell'acquario.
Tuttavia, per accelerare il processo di preparazione dell'acqua dell'acquario, è sufficiente acquistare un condizionatore per l'acqua dell'acquario presso il negozio di animali - uno strumento speciale che neutralizza le impurità nocive e rende l'acqua adatta per l'occupazione dopo 10 minuti. È necessario osservare strettamente il dosaggio del condizionatore d'aria.
Ora puoi procedere al riempimento effettivo dell'acquario con acqua. Riempi l'acquario ad un livello di 10-15 cm, pianta le piante e equipaggia l'acquario. Quando l'impianto è completato, continua a riempire il serbatoio fino a un livello di 3-5 centimetri dal bordo superiore dell'acquario.
Dopo aver versato acqua nell'acquario, inizieranno processi complessi: la decomposizione delle piante rotte può iniziare, il rapido sviluppo di microrganismi. L'acqua da chiara può diventare fangosa biancastra. Non confondere, dopo un po 'la maggior parte dei microrganismi muoiono, non ricevono abbastanza nutrienti, l'acqua diventerà nuovamente trasparente. Per purificare l'acqua dalla torbidità, puoi sistemarti in un acquario dafnia, girini, lumache.
Per proteggere l'acqua dell'acquario dalla polvere, l'acquario deve essere chiuso ermeticamente.
Il regime di temperatura dell'acqua in un acquario dovrebbe essere costantemente monitorato, poiché molte specie di pesci e piante hanno i loro parametri, i più favorevoli per la loro crescita e sviluppo. La temperatura nell'acquario dipende dalla posizione del serbatoio: ad esempio, la luce solare che entra dalla finestra della stanza riscalda l'acqua. Pertanto, maggiore è la luminosità, maggiore è la temperatura dell'acqua. La differenza di temperatura dell'acqua dell'acquario è indesiderabile e le sue forti fluttuazioni sono generalmente inaccettabili. Forse un cambio graduale della temperatura dell'acqua a 2-3 ° C, a seconda dell'ora del giorno.

Video correlati

Chi è impegnato nel pesce, dimmi come preparare un acquario, quale pesce iniziare?

Elena Gabrielyan

Per prima cosa devi determinare dove si trova il tuo acquario - ha bisogno di una superficie dura e piatta che resista al suo peso. Le lampade per l'illuminazione devono essere selezionate in base al volume dell'acquario. Non può essere messo sul davanzale della finestra, vicino alla finestra e alla luce diretta del sole. Quindi è necessario determinare il volume dell'acquario - per un principiante, il volume ottimale va dai 45 ai 50 litri e oltre - ricorda che più grande è il volume dell'acquario, più è facile prendersene cura. Per un acquario, è imperativo acquistare un filtro interno con aerazione per il volume dell'acquario e uno scaldabagno con un regolatore di temperatura.La temperatura ottimale per i pesci tropicali è 24-26 C. L'unica eccezione è la temperatura dell'oro per loro è la temperatura ottimale 18-24 С, è necessario monitorare la temperatura dell'acqua e lo scaldabagno. Il terreno nell'acquario può essere raccolto da qualsiasi cumulo di sabbia che ti piace (prima di metterlo in acquario è necessario sciacquare e bollire a fondo per 2 ore) o acquistare una frazione pronta nel negozio dovrebbe essere 3-5 mm. Le grotte del paesaggio, gli ostacoli, le navi, ecc. Sono scelti secondo i tuoi gusti.
L'acqua per l'acquario deve essere preparata almeno 2 - 3 settimane prima del lancio del pesce.
Prima di installare l'acquario, controllare che non ci siano perdite, ovvero versare acqua fino all'orlo e lasciarlo riposare per almeno un giorno - sostituirlo in caso di perdite.
Se non cola, è necessario sciacquare a fondo l'ospite. Sapone senza additivi o con soda, mettere una schiuma di 7 mm sotto il fondo per posizionare sul fondo del pavimento per livellare il fondo, posare il terreno, riempirlo con acqua a metà strada, installare tutta l'attrezzatura e lasciarlo in queste condizioni per 4-7 giorni, durante i quali l'acqua potrebbe appannarsi - è permesso, in 2-3 giorni sarà eliminato non appena i batteri benefici si depositano sul filtro e nel terreno, allora le piante vive dovrebbero essere piantate se le avete pianificate - dal più rapido e poco esigente, possiamo raccomandare la felce indiana, Hornberry, Valisneria, trelolist riempire completamente l'acquario con acqua a riposo per 2 - 3 giorni a sinistra in questo stato per altre 2 settimane per stabilire pienamente l'equilibrio biologico in acquario. L'acqua nell'acquario non può essere completamente cambiata, ma solo sostituita una volta alla settimana 1/3 del volume dell'acquario con un sifone del terreno. Lavare il filtro poiché è inquinato non appena le bolle d'aria non vengono più espulse dallo spruzzatore. Durante questo periodo dovresti decidere sulla comunità dell'acquario:
Dal più modesto per un principiante, Guppies si adatta, Putsilii può essere tenuto insieme in un acquario
Puoi anche raccomandare Neon, Cardinals, Ternetsii, Minorov, Danio - devi acquistarli con un gregge di 5 pezzi - crescono a soli 6-8 cm.
Se l'acquario è più di 45 litri, allora puoi mettere Black Molly, Gourami, Lyalius, Sword-bearers - questi pesci vanno d'accordo - la loro lunghezza raggiunge 12 - 15 cm di pesce gatto - Antsistrus, Gastromizon, Mottled, Golden sono adatti per essere conservati nell'acquario con tutti i pesci sopra elencati.
È necessario far scorrere il pesce nell'acquario molto lentamente, senza intoppi con le luci spente per 3-4 ore, versando gradualmente mezzo bicchiere ogni 15-20 minuti dal serbatoio di acqua nel sacchetto con il pesce portato - operazione del genere dovrebbe essere eseguita 4-5 volte e poi rilasciata con cura pescare nell'acquario
È necessario nutrire il pesce fino a quando non è piccolo 2 volte al giorno un'ora dopo che la luce è accesa e 2 ore prima che sia spenta, quindi trasferire con cautela in 1 pasto al giorno, preferibilmente con cibo congelato, con bloodworms, daphnia, dry preferibilmente solo come additivo non più di 1 volta a settimana con Sciopero della fame obbligatorio di 1 giorno. Il cibo per pesci deve essere completamente consumato in 2 - 3 minuti senza residui.

Olya Marienko

Preparazione e installazione di un acquario
Un acquario acquistato in un negozio o fabbricato a casa deve essere pulito accuratamente con acqua tiepida e disinfettato con forte soluzione salina o permanganato di potassio. Quindi risciacquare e riempirlo con acqua pulita a temperatura ambiente per due o tre giorni. Durante questo periodo, i prodotti chimici presenti nella pasta (stucco) si dissolvono e l'acquario è pronto per l'uso. Il recipiente tutto vetro può essere lavato con una soluzione di bicarbonato di sodio o acido acetico al 5% e risciacquato con acqua pulita.
Come il terreno viene utilizzato sabbia grossa taglia 2-4mm. È meglio prendere la sabbia di colore grigio, che, di regola, non contiene composti di ferro. Ma dovrebbe essere liberato da varie impurità, lavando con acqua di rubinetto. Per fare questo, puoi usare qualsiasi piatto, ad esempio il solito secchio. Un'estremità del tubo deve essere posizionata sul fondo, sotto la sabbia, e l'altra deve essere posta sul rubinetto dell'acqua (Fig. 1, a). Per lavare la sabbia, puoi anche utilizzare un grande imbuto. Il tubo è posto sulla sua parte stretta e l'altra estremità è collegata ad un rubinetto dell'acqua (Fig. 1, b).
Sabbia o ciottoli lavati devono essere messi in una bacinella di smalto, riempire con acqua pulita e far bollire per 10-15 minuti. Questo è fatto per distruggere i batteri patogeni. Quindi il terreno viene lavato due volte con acqua calda.
La quantità di sabbia o ciottoli dipende dal metodo di impianto. All'aperto, le piante crescono meglio. Il fondo dell'acquario è ricoperto da uno strato di sabbia di 5 cm con una pendenza verso il centro, lungo il retro e le pareti laterali. Nel recesso risultante concentrare i resti di cibo e escrementi di pesce.
Per l'acquario usato acqua del rubinetto, del fiume e del lago. Cucinare è facile. L'acqua viene versata in smalto o vetro e lasciata riposare. Per uno o due giorni, i gas in eccesso vengono rimossi da esso. La temperatura dell'acqua viene portata a 20-24 °. Un eccesso di gas di ossigeno si nota nelle bolle sulle pareti dell'acquario, sulle piante e sui pesci.
Puoi assicurarti che ci sia un eccesso di ossigeno nell'esperienza seguente: un bicchiere riempito con acqua di rubinetto è coperto con un imbuto, con una provetta all'estremità. Dopo un po 'di tempo, la torcia fumante viene portata nella provetta. Se la torcia lampeggia, allora c'è un eccesso di ossigeno nell'acqua.
Se si desidera accelerare il processo di rilascio di acqua dai gas in eccesso, riscaldarlo a 40-50 °. quindi raffreddare alla temperatura desiderata e i gas in eccesso evaporeranno. L'acqua può depositarsi per 1-2 ore. Dovrebbe essere pulito, senza odore stagnante.
L'acqua da pozzi e acqua sorgiva, di regola, non è adatta per acquari nella sua composizione chimica.
L'acqua contenente più di 0,1 mg di ferro per litro non è adatta per un acquario. Per eliminare il ferro, si aggiunge all'acqua la calce spenta, il ferro cade sotto forma di fiocchi di borace (ossido di ferro idrato).
È molto importante determinare il luogo in cui si trova l'acquario. Allo stesso tempo è necessario osservare una condizione obbligatoria: i raggi del sole dovrebbero illuminare l'acquario in un angolo: i raggi diretti contribuiscono allo sviluppo delle alghe inferiori e all'infiorescenza dell'acqua (Fig. 2). Inoltre, in un acquario trasparente, i pesci sembrano perdere il loro colore, diventare pallidi. Non è consigliabile installare un acquario sul davanzale della finestra o vicino ad esso. In questo caso, la temperatura dell'acqua fluttuerà, il che è altamente indesiderabile.
Se l'acquario è installato alla finestra, quindi tra esso e la finestra è necessario mettere fiori che disperdano i raggi del sole. È possibile utilizzare per questo scopo tende, garze, carta da lucido, vetro blu o verde, attaccandoli alla parete posteriore dell'acquario. L'acqua quando si installa l'acquario ad una distanza di 1,5-2 m dalla finestra sarà 1-2 ° al di sotto della temperatura dell'aria nella stanza.
Sul fondo dell'acquario mettete il terreno e copritelo con una carta o un piatto. Воду наливают небольшой струйкой на ладонь, на бумагу или в чашку (рис. 3). Аквариум сначала заполняют наполовину или на одну треть высоты сосуда. Делается это для удобства посадки водяных растений.

Изяслав Шпулер

Отстоять воду 3 дня минимум, купить пару растений, вам там подскажут, ракушки не кидайте, купите грунт лучше мелкий, темный, можно небольшой компрессор, рыбок первый раз берите - меченосцев, сомиков (можно гуппи) , данио. Неонов и скалярий не берите, им нужно создавать специальные условия. Купите улиток.

Супрун Раиса

Для начала хорошо вымыть аквариум. Per difendere l'acqua nelle sponde del giorno 3. Sabbia, ciottoli, gusci, incavi, ecc bollire in una casseruola per 15 minuti e poi si può mettere in acquario. Anche se ho fatto senza sabbia. alghe vegetali Avrei ancora ottenuto alcune lumache, loro hanno ripulito le incursioni sui muri e mangiato ogni sorta di cacca)) anche le piante mangiano davvero. Per cominciare, il pesce dovrebbe essere senza pretese ... Spada, guppy, neonchiki, pesce gatto. È sufficiente nutrirsi una volta al giorno, ad una certa ora, ad esempio la sera. Nutriti di dare così tanto che hanno mangiato tutto. Se il cibo rimane, marcisce e rovina l'acqua. Non è raccomandato cambiare completamente l'acqua. Perché nell'acquario il tuo mondo è già stato creato. Una volta un paio di mesi, è sufficiente cambiare 1/3 dell'acqua nell'acquario e "aspirare" la cacca dal fondo con un tubo. Non dimenticare il filtro e comprime. Anche se le mie spade e guppy vivevano bene senza di loro. L'acquario non deve stare troppo vicino alla finestra in modo che l'acqua non fiorisca.

Come prepararsi per l'insediamento di pesci in un acquario di 5 litri?

Kobra

Per favore non essere offeso, ma 5 litri non sono un acquario! Un barattolo d'acqua !! !
È necessario immergerlo per un giorno con acqua (se ci sono cuciture), quindi scolare l'acqua, coprire il terreno, piantare le piante, installare l'arredamento e versare con cura l'acqua, puoi girare il piattino e versarlo sopra ...
Vodichka dovrebbe riposare almeno cinque o dieci giorni dopo che i pesci sono stati sistemati ...
L'attrezzatura viene installata dopo l'ingresso dell'acqua e funziona durante l'intero periodo di formazione del microclima! (questi sono da cinque a dieci giorni)

Oksana Bovkun

Acquario acquistato è super, complimenti! L'acqua deve essere difesa in un contenitore separato. Se il terreno (ciottoli) è nuovo o portato dal riposo estivo, accendere qualche minuto nel forno. Quindi posare il terreno, piantare le piante, quindi versare acqua su qualsiasi lente (anche sulla mano)). E prendi il pesce per adattarlo al personaggio. Combatti, come i galletti, i barbi vanno d'accordo con gli altri. Questo è tutto)

Homyachok

Naturalmente, un piccolo acquario :) prima versare acqua, aggiungere terreno, piante. Dopodiché, è bene che l'acquario rimanga per 5 giorni, quindi, quando acquisti il ​​pesce, lo fai cadere direttamente nell'acquario in acquario in modo che la temperatura dell'acqua sia uguale, e aggiungi l'acqua dell'acquario al pesce circa 3 volte ogni 20 minuti. E dopo tutto questo, puoi lasciare il pesce nell'acquario. Questo schema danneggia meno il pesce durante il trapianto in un acquario.

Guarda il video: CIRCOLAZIONE ACQUARIO MARINO e Correnti di Acqua! (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send