Domande

Come preparare un intoppo per un acquario con le tue mani

Pin
Send
Share
Send
Send


Come preparare un intoppo per un acquario?

Gli strappi nell'acquario sembrano belli e naturali, se adeguatamente preparati. Tutto ciò che serve è trovare un ramo naturale o radice di un albero in uno stagno naturale, lavorarli e metterli in acqua. Questa decorazione ha proprietà utili che porteranno all'equilibrio dell'ambiente acquatico abitato dai pesci. Gli ostacoli per un acquario mantengono un sano equilibrio dell'ecosistema, sviluppano microrganismi benefici.

Proprietà utili

Gli ostacoli aiuteranno a rafforzare il sistema immunitario dei pesci. Il frammento di legno diluito produce gradualmente tannini, che formano una microflora debolmente acida, creando un ostacolo allo sviluppo di batteri patogeni. Utili anche le foglie cadute di alberi che possono essere disposte sul fondo del serbatoio. Dipingono l'acqua, dandole una tinta leggermente marrone.

Guarda come creare un acquario con l'aiuto di kryag.

Gli strappi per gli acquari possono abbassare il pH dell'acqua. Come sai, molti pesci d'acqua dolce vivono solo nell'acqua leggermente acidi. La ricreazione delle condizioni del biotopo naturale è utile per la vita e la salute degli animali domestici. Un incavo sommerso di legno può essere trovato su qualsiasi corpo d'acqua - in un fiume, in un lago o in uno stagno. Le decorazioni in legno sono usate come luoghi per proteggere il pesce e la loro avannotti, in alcuni casi costituiscono un ambiente di alimentazione per gli animali domestici. Ancistrus non può vivere senza legno, raccoglie uno strato dalla sua superficie che aiuta la digestione.

Quali sono gli inconvenienti adatti

Come preparare un intoppo per un acquario? Molto semplice, se trovi esattamente quello che sarebbe più adatto alle dimensioni del serbatoio. Nelle aree forestali, vicino alle rive dei corpi idrici, si trovano spesso esemplari di grandi dimensioni. Incavo per acquari possono essere acquistati presso il negozio di animali o sul mercato. Il legno di aghi di pino (abete rosso, pino, cedro) non è adatto per un acquario. Può essere elaborato, ma il processo sarà lungo. Le resine che producono alberi di conifere possono essere dannosi per la salute dei pesci. Quanto tempo ho bisogno per elaborare gli aghi? Più di 10-12 ore.

Si consiglia di installare un intoppo in un acquario di alberi decidui: faggio, quercia, salice, mela, pera, acero, ontano, prugna, vite. Un ostacolo per gli acquari di legno duro (salice e quercia) sarebbe l'opzione più adatta. Il legno tenero rovinerà e decomporrà rapidamente e rovinerà solo l'acqua.

È possibile acquistare un intoppo per gli acquari da specie arboree straniere - mangrovie, mopani, ironwood. Mopani ha un notevole svantaggio: dipinge fortemente l'acqua, ma è difficile da conservare a lungo. Non è desiderabile usare rami vivi di alberi, solo il legno secco è utile. È possibile asciugare un ramoscello abbattuto al sole, se la temperatura dell'aria e l'illuminazione lo consentono.

Come lavorare il legno

Come fare un intoppo per l'acquario? Se accidentalmente noti un'area marcia o una corteccia marcescente su un albero, si consiglia di rimuoverla immediatamente. La corteccia dell'albero è ancora staccata e scompare e marcire rovinerà la composizione dell'ambiente acquatico. Se la corteccia rovinata è difficile da rimuovere, ma per l'inizio è meglio farla bollire. Quanto tempo bollire? Potrebbero essere necessarie diverse ore, quindi si ammorbidiranno e saranno più facili da rimuovere.


Poiché gli smagliature secche pesano facilmente e galleggiano sulla superficie dell'acqua, devono essere immersi in una soluzione con il sale e farli bollire in modo che possano affondare. Per questo hai bisogno di 300 grammi di sale. Dovrebbe essere aggiunto all'acqua in proporzioni di 1 litro. Quanto tempo da digerire? Forse più di 8-10 ore. Quando l'acqua evapora, è necessario aggiungere nuova acqua. Quindi controlla se l'albero sta affondando - se no, continua a bollirlo. Anche l'intoppo dell'acquisto dovrebbe essere elaborato in modo simile. Compra radici e legni speciali per pesci, non trattati con prodotti chimici.

Guarda come preparare un intoppo per un acquario.

Cause della colorazione dell'acqua

Se l'acqua crea un nuovo intoppo nell'acquario, produce tannini coloranti. Sono innocui, ma cambieranno i parametri dell'acqua. Un albero non dipinge uno stagno se viene immerso nell'acqua bollita per qualche altro giorno. Osserva in questo momento se l'acqua continua a cambiare colore. Se il colore colora un po 'd'acqua, è un processo naturale. Quando la dipinge in un ricco colore marrone, il legno dovrebbe essere bagnato per diversi giorni. Quanti giorni ci vorranno dipende dal tipo di legno e dalle sue dimensioni, ma la realizzazione di materiale di qualità richiede pazienza.

Come installare

Un ostacolo per un acquario si fissa facilmente con le proprie mani se è ben cotto. Quando è impossibile farlo, devi ricorrere ad altre azioni - per inondarlo o per spingerlo verso il basso. Non è consigliabile mettere un intoppo in un acquario in un angolo - lì l'albero si gonfierà e aumenterà, spremendo il vetro.

Per l'acquario d'acquario può essere attaccato con una corda, attaccato ad una pietra. È anche possibile seppellirlo nel terreno o usare i babbei, ma questo metodo non è molto affidabile. A volte un muschio è attaccato alla gabbia dell'acquario, che col tempo si svilupperà con l'aiuto di rizoidi.

Cambiamenti in acqua e legno in un acquario

Quando si utilizza materiale di scarsa qualità, l'acqua inizierà a emettere un odore sgradevole. Quindi l'intoppo viene rimosso dal serbatoio, asciugato nell'aria o nel forno. A volte le lacerazioni dipingono uno stagno di un colore scuro - questa è una conseguenza del processo naturale, quando i tannici si distinguono. Se l'intoppo si scurisce, può essere pulito, ma è consigliabile lasciarlo e vedere se ha iniziato a marcire.

Nel caso in cui l'acqua cominci a diventare verde, questo è un segnale per lo sviluppo di alghe verdi. Non sono pericolosi, ma a volte si accumulano pesantemente, rovinando l'aspetto del serbatoio. Per evitare l'abbellimento del terreno, è meglio ridurre il numero di ore di luce diurna, perché i cianobatteri si sviluppano con un'abbondante illuminazione. Il legno può essere rimosso per un po 'dall'acquario e pulito con un raschietto.

Incavo dell'acquario fai-da-te

La natura non ripete nulla. E anche un piccolo pezzo di legno secco è unico. L'intricata creazione della flora e l'immaginazione dell'uomo possono creare un miracolo. Il tuo acquario non sarà come un altro. E un piccolo intoppo ci porterà in un posto degno. Fare gli strappi dell'acquario è un lavoro che è meglio fare prima del suo lancio. Abbiamo due modi: o scegliamo da qualcosa che attira la nostra attenzione, qualcosa di adatto, o stiamo attentamente cercando l'opzione che vediamo già nella nostra immaginazione.

Master class - come fare un intoppo per un acquario con le tue mani?

Il primo passo è molto importante. È trovare il legno giusto. Dove trovare un ostacolo per un acquario? Il materiale migliore è quello che è rimasto nell'acqua per lungo tempo, i rami di salice e carpa sono perfetti. Quindi è necessario fare un'escursione al fiume o alla palude. In un pizzico, è possibile utilizzare legno massello di noce o pera, ma in ogni caso non rovere, in quanto contiene un sacco di tannini. Appena spezzato o tagliato solo rami di alberi non sono adatti per un acquario, in quanto le sostanze organiche e minerali in essi influenzeranno negativamente tutti gli esseri viventi in uno stagno.

Trovato un pezzo del tronco o ramo deve essere consegnato a casa con la minima perdita di umidità, e quindi non fare nient'altro, come preparare un intoppo per l'acquario.

Personalizza trovato dalla dimensione dell'acquario. E poi, tenendo conto del tuo piano, eliminiamo i rami extra. Per rendere tutto naturale, è consigliabile fare il lavoro senza mezzi improvvisati. Se non puoi fare a meno di un seghetto, dovrai mascherare un bel taglio a sega. A volte ricorrere a obzhogu. Dopodiché, viene immerso per diversi giorni con una costante sostituzione dell'acqua e la rimozione dello strato carbonizzato. Un ostacolo dopo tale elaborazione sembrerà non solo bello, ma anche durare più a lungo.

Quindi, il nostro materiale ha bisogno di molto tempo (10-12 ore) per essere decontaminato in una soluzione satura di sale da cucina. Nelle istituzioni mediche preparare una tale soluzione al ritmo di 400 g di sale per 1 litro di acqua.

Per evitare che l'intoppo si riempia di sostanze nocive, si consiglia di utilizzare solo acciaio inossidabile o articoli smaltati. Il colore più scuro del legno sarà ottenuto se aggiungiamo permanganato di potassio all'acqua.

Per liberarsi del sale, bollilo già in acqua fresca, cambiandolo più volte.

Quindi ci immergiamo per almeno un giorno, o anche tre sotto il giogo di materiale ecocompatibile.

In questo caso, ancora una volta, più volte al giorno facciamo un cambio d'acqua. Il legno accumulerà umidità e non saremo disturbati dalla domanda su come annegare l'intoppo nell'acquario.

Dopo tutte le procedure, l'intoppo per l'acquario è pronto con le tue mani. Dobbiamo sistemarlo e fare l'arredamento.

Un intoppo per un acquario fai da te foto descrizione video.

Incavi per l'acquario

Incagli sul fondo dell'acquario, naturalmente, rendono più attraente la decorazione interna dell'acquario. Di norma, è una parte morta e satura d'acqua dell'albero. Pertanto, a differenza dei germogli viventi, l'intoppo affonda immediatamente nell'acqua e non ha bisogno di essere ancorato.

Rimarrà sdraiato in un punto finché il suo proprietario o i suoi abitanti sottomarini non saranno spostati. Ogni ostacolo ha una forma unica, quindi può essere utilizzato per creare le strutture più bizzarre. Quale albero per fare un ostacolo per un acquario? Se il lettore userà le fessure degli alberi che crescono vicino a casa sua, allora possiamo raccomandare specie con legno denso (quercia, acero, frassino, olmo, nocciolo). Pino, abete rosso o larice hanno legno sfuso, quindi marciranno rapidamente e formeranno una grande quantità di placca batterica nell'acquario.

Inoltre, contengono resine, il cui effetto su hydrobionts è sconosciuto. Vale la pena considerare che il noce, la quercia rossa, la ciliegia e altri alberi con legno scuro emettono molti tannini. Possono essere utili agli acquariofili che contengono ciclidi sudamericani. A seconda dell'origine, ci sono diversi tipi di koryag. Tutti sono formati da rami e tronchi di varie specie arboree a seguito della putrefazione sott'acqua o dell'erosione del vento e della sabbiatura abrasiva sulla terra. Gli strappi, che appartengono alle specie di alberi delle foreste europee, sono solitamente caratterizzati da semplicità di forma e dimensioni ridotte.

In alcuni casi, hanno una buona galleggiabilità e quindi devono essere annegati. Il primo metodo di affondamento è legare pesi. Con il passare del tempo, fino a una settimana per piccoli rami e qualche mese per grandi derive, perdono la galleggiabilità. Un metodo più veloce comporta la perforazione di più fori, che vengono poi riempiti con oggetti in silicone o metallo (bulloni). Le radici della savana africana. Anche un tipo molto comune di intoppo.

Queste radici si annegano. Non sembrano ordinari intoppi, perché sono nodosi da un lato e lisci dall'altro. Il legno malese viene raccolto nelle foreste di mangrovie del sud-est asiatico. Sembra un ordinario intoppo, ma affonda da solo e ha rami allungati e scuri. Gli strappi di mangrovia colorano fortemente l'acqua e riducono il pH del terreno. Ciò non danneggia necessariamente gli abitanti dell'acquario, perché alcuni tetra e ciclidi nani, al contrario, preferiscono l'acqua di colore acido.

Driftwood di legno rossastro e brunastro di Desmodium unifoliatum. Direttamente dal Vietnam per 10 dollari per chilogrammo (mal Alibaba.com) Mangrove si trappola dalla Malesia (ill Penangseagarden.com) Liane malesi secche (ill. Alibaba.com) Gli scarti fatti con il legno di Mopane sono spesso venduti sotto il nome di African Wood. Non confondere il legno di Mopane con le radici della savana. Sembra un intoppo ordinario, ma affonda da solo.

Il tronco secco ei rami di Mopane hanno aspetto a coste, cavità e colore scuro. L'età del legno africano è di solito più di 100 anni, quindi è costoso. Anche se meno del malese, il legno africano abbassa il pH dell'acqua.

Se hai bisogno di evitarlo, vai a bollire. Snags Mopane "Non bollire, fai ridere la gente!" (WhiteDevil; Ill. Aquariumadvice.com/forums) È meglio. Mopane Coarse Aquarium (Ill. David Raynham, Flickr) Il legno con vegetazione non è un tipo speciale di legno. Si è formato naturalmente, nel corso di incrostazioni di intoppi con piante acquatiche, o acquariofili appositamente creati impiantando cespugli di Anubiasa o muschio giavanese.

Anche il guscio di noce di cocco appartiene al legno, anche se quasi nessuno ha abbastanza immaginazione per definirlo un ostacolo. Tuttavia, in questo articolo vale la pena menzionare la shell. Di solito viene utilizzato nella creazione di un'unica caverna o substrato per la deposizione delle uova. I parametri del guscio d'acqua praticamente non influenzano.

I vantaggi si accumulano nell'acquario

  • Look completo e design unico dell'acquario.
  • Altri luoghi di svago, giochi, nascondi i tuoi animali domestici e, in alcuni casi, per la deposizione delle uova.
  • Ammorbidisci l'acqua aumentandone naturalmente l'acidità. La maggior parte dei pesci, specialmente d'acqua dolce, vive in natura in bacini aperti con alberi che crescono lungo le coste. I rami e le foglie cadono nell'acqua e giacciono lì per anni e decenni, creando la composizione ottimale dell'acqua e le condizioni per la vita dei suoi abitanti.
  • Prevenzione delle malattie del tubo digerente in alcune specie di pesci (ad esempio, pesce gatto) a causa del loro consumo di fibre di legno.
  • La possibilità di aumentare le piante acquatiche ornamentali e il muschio.
  • Creare un ambiente sfavorevole a batteri e microrganismi dannosi (il legno trattato emette piccole quantità di tannini e tannini, che disinfettano l'acqua, ma sono sicuri per i pesci) e leggermente tingono l'acqua con gradevoli tonalità bruno-dorate (se non lo vuoi, puoi scegliere una specie di albero, che lascerà l'acqua limpida).

    ACQUA DI RIVESTIMENTO SEW, COSA FARE?

    Tecnicamente, dopo l'ebollizione, un acquario può essere aggiunto a un acquario, ma come già sapete, gli strappi rilasciano i tannini nell'acqua. È molto desiderabile, dopo averlo bollito, metterlo in acqua per un paio di giorni. Durante questo tempo, vedrai se dipinge dell'acqua. Se è acqua leggermente colorata, allora questo è normale e accettabile, ma ci sono varietà che portano il colore dell'acqua a letteralmente marrone. In questo caso, la ricetta è una: immergere l'intoppo, preferibilmente in acqua corrente o in acqua che viene spesso sostituita. Quanto tempo ci vuole dipende dal tipo di legno e dalle sue dimensioni, ma questo dovrebbe essere fatto fino a quando l'acqua diventa abbastanza leggera. È possibile accelerare il processo e bollirlo di nuovo.

    RISCALDATA CON ACQUA E STOMEN CON IDROGENO, DOPO SEAF ADDIZIONALE?

    Fa marcire un intoppo in un acquario. Molto probabilmente hai usato un intoppo sottodimensionato. Deve essere rimosso e asciugato bene, se un po 'può essere fatto nel forno.

    SE IL PROGETTO NON CONTIENE?

    Poi viene tagliato in più parti e poi fissato indietro, oppure bollito immergendo le diverse parti in acqua bollente alternativamente. Se il tuo intoppo è molto grande, puoi versare dell'acqua bollente su di esso e metterlo nell'acquario, inondandolo con l'aiuto del carico. Ma ricorda che in questo caso rischi abbastanza forte, come possono esserlo le epidemie batteriche, quindi qualsiasi sporcizia che colpisce il tuo pesce.

    COME ATTACCARE IL MOSS AL VASSOIO?

    Molto spesso il muschio è attaccato a un tronco in un acquario, per esempio, giavanese o altre piante su ostacoli in un acquario. Sembra incredibilmente bello. Ma molti non sanno come collegare correttamente il muschio. Ci sono diverse opzioni: un filo di cotone, dopo un po 'marcirà, ma il muschio ha il tempo di attaccarsi alla corteccia con l'aiuto dei rizoidi. Se hai bisogno di un'opzione più affidabile, puoi usare una lenza da pesca, generalmente è per sempre. Qualche muschio ... basta attaccare con la supercolla. Tuttavia, questo metodo è molto più conveniente, ma c'è il rischio di avvelenare l'acqua con le tossine contenute nella colla.

    SPORCO IN DECADIMENTO ACQUARIO?

    Questo è un processo naturale, persino le lacune dei toni chiari si scuriscono col tempo. Puoi staccare il livello superiore, ma questo aiuterà solo per un po '. Basta lasciarlo così com'è.

    RACCOLTO IN ACQUARIO VERDE O VERDE?

    Molto probabilmente il caso nelle alghe, che coprivano la sua superficie. Coprono il vetro nell'acquario e le pietre sembrano punti verdi sul vetro. Puoi sbarazzartene semplicemente riducendo la lunghezza della luce diurna e la potenza dell'illuminazione. La causa è un'eccessiva luce nell'acquario. Bene, basta pulire l'intoppo rimuovendo lo strato superiore da esso.

    Che tipo di pesce ha bisogno di intoppo?

    Naturalmente, qualsiasi pesce sarà più divertente, e il proprietario è più interessante osservare gli animali domestici se l'intoppo diventa parte dell'interno dell'acquario. Ma ci sono alcuni tipi di pesci che l'intoppo ha solo bisogno.

    Pertanto, vari tipi di pesce gatto usano la forfora formata sulla superficie del sifone come un ulteriore alimento e gli strati superiori più sottili del legno come fonte di fibra alimentare. Questi sono pesci come il Panak, il pesce gatto Orinok, il pesce gatto Ancistrus, il pesce gatto cuculo.

    Molti pesci che in condizioni naturali preferiscono deporre le uova nelle radici degli alberi caduti nell'acqua, vecchi intoppi, fanno volentieri lo stesso in ambiente artificiale. Questo è un grande gruppo di pesci della famiglia dei persici (gurami, pesce persico).

    Anche i pesci lunghi e stretti dell'ordine di murene e anguille ti saranno grati per un labirinto di radici o piccoli spud e per un rifugio sicuro.

    Стоит соблюдать особую осторожность, выбирая размер коряг, если вы содержите очень активных или агрессивных рыб (некоторые виды цихлид, например), поскольку такие питомцы предпочитают скалистые, каменные водоёмы и могут причинить себе вред, поранившись при энергичном движении и драках о выступающие края.

    Ma qui basta seguire una semplice regola: ci dovrebbe essere un po 'di kryag, non dovrebbero occupare grandi spazi e avere proiezioni taglienti. È meglio se si tratta di un pezzo grande e semplice di un ramo grande, senza processi.

Scegliere e preparare correttamente l'intoppo: fasi

Scelta attenta

Nessuna persona sana inserirà il suo primo bastone nell'acquario. Questo distruggerà all'istante l'eco-equilibrio e distruggerà tutti gli esseri viventi. La scelta degli ostacoli è una delle fasi chiave, se non la più importante, e devono essere prese in considerazione una serie di condizioni.

L'intoppo può essere acquistato presso il negozio di animali. È il più facile, ma a volte impegnativo, le notevoli spese finanziarie. Gli strappi più comunemente venduti delle specie di legno d'oltremare: mangrovie, mopani.

Tuttavia, tali strappi ombreggiano fortemente l'acqua, a volte dandogli il colore delle ricche foglie di tè. Quando trasportano, subiscono molti danni al pesce, quindi anche l'intoppo acquistato dovrà essere trattato e bagnato per eliminare questi problemi.

E se non sei un conoscitore del legno, fai attenzione: venditori senza scrupoli possono offrirti il ​​solito fango locale sotto le spoglie di un albero d'oltremare, specialmente nei mercati di uccelli.

Pertanto, è più sicuro e meno costoso fare un arredamento così utile da solo.

Per un acquario, i rami e le radici di alberi di legno duro, salice, mela e pera, che sono rimasti a lungo in acqua, sono l'ideale. È categoricamente sconsigliato l'uso di specie conifere - abete rosso, pino, ginepro.

Una copia che ti piace devi esaminare con attenzione: trucioli marci e marci, che semplicemente si sbriciolano per la minima pressione, non si adattano.

Il legno deve essere duro, preferibilmente già con coleottero e scanalature a vite senza fine - distruggono componenti biologici che possono danneggiare il pesce. I rami live non possono essere utilizzati.

Con un intoppo adatto, è necessario rimuovere immediatamente tutte le parti marcite, muschio, alghe e corteccia.

Preparazione ed elaborazione

A casa, l'intoppo deve essere pulito a fondo, rimuovere i resti della corteccia, in modo che rimanga completamente nudo. Non importa quanto sia bella la corteccia che guarda da sola, nell'acquario comincerà sicuramente a marcire, e il pesce potrebbe farsi male sui pezzi del pop-up.

Quindi lavare l'intoppo sotto l'acqua corrente e posizionare per qualche tempo (30-60 minuti) in una salamoia forte. Il sale spargeva finché non smetteva di dissolversi. In questa soluzione, lo cucinerai.

Far bollire a fuoco basso, in uno smalto o in un recipiente inossidabile (l'alluminio non è adatto) per due o tre giorni. Il minimo è considerato un periodo di 12 ore, ma in questo caso più è meglio che meno.

La durata dipende anche dallo spessore e dalle dimensioni degli strappi: alcuni semplicemente non si adattano alla padella, quindi devono essere girati ogni poche ore per cuocere a vapore tutte le aree, a priori, è necessario cuocere più a lungo. Durante la cottura, aggiungere acqua se necessario, poiché evaporerà.

Per la disinfezione aggiuntiva è possibile aggiungere un po 'di permanganato di potassio, inoltre darà al legno un colore scuro nobile.

Dopo l'ebollizione l'intoppo viene lasciato sotto l'acqua corrente (da sotto il rubinetto) con acqua o posto in una vasca o vasca da bagno con frequenti cambi d'acqua per un'altra settimana. Questo è fatto per rimuovere eventuali residui di sale che l'intoppo è riuscito ad assorbire durante la cottura. Inoltre, come un intoppo è saturo di liquido e nella maggior parte dei casi comincia a affondare.

Prima di immergerti nell'acquario, assicurati di controllare se arriva in superficie. Dopo che l'intoppo è completamente asciugato e di nuovo controllato per galleggiamento. Alcune istanze mantengono ancora la capacità ostinata di fluttuare. In questo caso, l'intoppo dovrà essere fissato sul fondo dell'acquario.

Prestare attenzione anche al grado di colorazione dell'acqua: è probabile che una tinta leggermente brunastra svanisca in pochi giorni o cambi d'acqua nell'acquario. L'intoppo fortemente dipinto deve essere nuovamente impregnato finché non smette di tonificare l'acqua.

Prevenire il decadimento

Anche dopo un'accurata lavorazione, c'è il rischio che all'interno degli strappi rimangano aree marce o vive, che possono iniziare a marcire nell'acquario. Pertanto, gli acquariofili esperti usano 2 modi.

1. Torrefazione L'intoppo è leggermente bruciato con una fiamma ossidrica, o su tutta la superficie o solo da estremità sospette, quindi posto in acqua per 2-3 giorni, asciugando periodicamente le aree carbonizzate con un tovagliolo e rimuovendo la fuliggine.

2. Paraffina. Alcuni per sicurezza assoluta versano l'intera area del intoppo con un sottile strato di paraffina fusa. Questo è indubbiamente il modo più affidabile per evitare che componenti indesiderabili possano fuoriuscire dall'albero nell'acqua dell'acquario.

Ancoraggio in acquario

La cosa più semplice è se l'intoppo ha smesso di fluttuare. Quindi puoi metterlo sul fondo e fissarlo con il terreno. Ma spesso l'intoppo non vuole sdraiarsi e sale sulla superficie dell'acqua. Questo può essere pericoloso per i residenti dell'acquario.

Ci sono diverse opzioni per domare il recalcitrante:

  • Linea di pesca Puoi attaccare una lenza alla grossa, e appuntare l'altra estremità nel terreno con una pietra o attaccare un carico ad essa.
  • Sucker. L'opzione è semplice, ma inaffidabile. Nel tempo, qualsiasi ventosa cadrà dalla superficie. Alcuni vanno all'estremo e attaccano il pollone o l'intoppo direttamente con la colla al vetro: farlo è estremamente pericoloso per la salute del pesce - le sostanze chimiche rimangono sostanze chimiche.
  • Viti in acciaio inossidabile. Il metodo è affidabile, soprattutto se si crea per intrappolare la base del pezzo di legno trattato, plexiglass, pietra e sicuro con il terreno. Ma qui è importante come la qualità dei chiodi o delle viti corrisponda al suo nome e se si arrugginiranno. Se non si è sicuri, è possibile riempire i punti di attacco con un silicone speciale che è sicuro per i pesci.
In qualunque modo tu scelga, ricorda che non dovresti mai fissare un intoppo sulle pareti di un acquario - si gonfierà nel tempo e può spremere o rompere il vetro.

Piante ornamentali e muschio

Se lo desideri, puoi aggiungere diversi tipi di muschio e piante all'appiglio della radice, che darà al tuo serbatoio familiare l'aspetto di un vero angolo di vita selvaggia.

Designer di ispirazione per te, e ricorda sempre la sicurezza della tua scelta per l'acquario per animali domestici!

CO2 PER L'ACQUARIO CON PROPRIE MANI DESCRIZIONE VIDEO FOTO.

PRIORITÀ BASSA POSTERIORE PER ACQUARIO FOTO VIDEO DESCRIZIONE DETTAGLIATA.

COPERTURA PER IL VIDEO FOTOGRAFICO DELLE MANI DELL'ACQUARIO.

Incastrare nell'acquario fai da te senza bollire

Preparare gli ostacoli per l'acquario

Come preparare un intoppo nell'acquario

Corteccia per l'acquario fai da te # 2

Guarda il video: Dave Chappelle - For What It's Worth SUB ITA (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send