Domande

Come installare il filtro nel video dell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come installare e utilizzare i filtri dell'acquario

Il filtro dell'acquario svolge una funzione di pulizia, rimuovendo dall'acqua impurità chimiche e meccaniche. Perché funzioni correttamente, deve essere posizionato correttamente nel serbatoio. La vita di tutti gli abitanti dell'acquario dipende dal suo lavoro.

Come mettere i filtri interni?

I filtri interni sono installati all'interno dell'acquario. Il più popolare: filtri per pompe interne e ponte aereo. Sono poco costosi, sono facili da installare, sono convenienti da usare durante il funzionamento. Tuttavia, questi meccanismi hanno i loro svantaggi: devono essere puliti dallo sporco quasi ogni giorno, sono generali e rumorosi. Prima di acquistare un tale depuratore d'acqua, determinare se si adatta al serbatoio.

Sarà possibile installare correttamente il filtro interno la prima volta? Completamente se leggi attentamente le istruzioni. Il dispositivo deve essere posizionato nel serbatoio quando è pieno a metà d'acqua, quando ci sono piante piantate nel terreno. Prima di accendere il filtro nella rete, dovrebbe essere assemblato in parti e montato sulla parete o sopra l'acquario.

I dispositivi di purificazione dell'acqua come i filtri interni dovrebbero essere completamente immersi nell'ambiente acquatico. Sopra il filtro dovrebbero essere altri 3 cm di acqua. Il dispositivo stesso non deve toccare il fondo. Se hai acquistato un filtro interno o lo hai fatto da solo, attaccalo correttamente usando le ventose sulla parete di vetro.

Vedi come smontare, assemblare e installare il filtro interno.

Incluso con il filtro di marca è un tubo per l'alimentazione dell'aria. Nel dispositivo fatto in casa, dovrebbe anche essere presente, tuttavia, il principio di attaccamento è lo stesso. Prendi un'estremità del tubo e fissalo all'apertura speciale del filtro, l'altra estremità fuori dall'acqua e fissala con l'aiuto del materiale fissato al bordo superiore della parete del serbatoio. Il tubo deve essere sopra il livello dell'acqua, altrimenti l'aria non verrà aspirata correttamente.

Sul tubo o direttamente sul filtro dovrebbe essere un regolatore di rifornimento d'aria. La sua posizione influisce sul flusso dell'acqua nell'acquario. Dopo aver installato il dispositivo di purificazione dell'acqua, il regolatore deve essere posizionato correttamente nella posizione centrale. Poi osserva il comportamento del pesce: alcuni adoreranno il flusso dell'acqua, altri lo eviteranno. Regola il livello del flusso d'acqua in modo che il pesce si senta a suo agio.

I pulitori interni dovrebbero essere installati dopo essere stati completamente immersi nell'acqua. Prima di farlo uscire dall'acqua per la pulizia, il dispositivo deve essere scollegato dall'alimentazione. Inoltre, non lasciare il meccanismo spento nell'acqua e accenderlo dopo un lungo periodo di stagnazione (se non si ha il tempo di pulirlo).

Come mettere filtri esterni?

I filtri esterni sono più voluminosi e più costosi per il prezzo. Nonostante i costi finanziari, questi tipi di depuratori d'acqua hanno molti vantaggi. La cosa più importante sono i riempitivi, che consistono in materiali filtranti. Periodicamente devono essere sostituiti, il che è abbastanza semplice da fare.

Guarda come pulire e sostituire il filler nel filtro esterno.

I pulitori esterni non sono molto rumorosi, sono adatti per acquari spaziosi da 100 litri e oltre, forniscono un metodo biologico di purificazione dell'acqua. In un tale apparato ci possono essere diversi riempitivi: pietre, spugne, anelli, ecc. Pertanto, esperti artigiani con la disponibilità di competenze rendono i filtri esterni con le proprie mani. Il principio di funzionamento del sistema esterno di pulizia del serbatoio: l'acqua dell'acquario passa gradualmente attraverso un serbatoio speciale, in cui vi è un riempitivo di materiali filtranti. Quindi l'acqua depurata scorre indietro attraverso il tubo verso il serbatoio.

Pulisci questo dispositivo non è difficile. Il processo di pulizia dovrebbe avvenire nell'acqua dell'acquario stesso, che deve essere drenato in un contenitore separato. L'ulteriore materia filtrante viene gradualmente sostituita. Ad esempio, una spugna non può essere completamente sostituita, ma solo una parte di essa. Taglia la metà della vecchia spugna e mettine una nuova al suo posto. Dopo pochi giorni, batteri utili si moltiplicano in esso, e l'ambiente biologico non sarà disturbato.

Per installare correttamente un dispositivo esterno per il trattamento dell'acqua, è necessario leggere le istruzioni. Se è fatto in casa, allora deve prima essere assemblato mettendo tutti i riempitivi con le spugne nelle loro celle. È inoltre necessario chiudere entrambi i rubinetti in corrispondenza dei tubi.

Il dispositivo sarà in grado di funzionare correttamente se installato al di sotto del livello dell'acqua (20 cm). Al filtro esterno ci sono 2 tubi che prendono l'acqua e la rilasciano. Devono essere fissati sugli angoli opposti del serbatoio. Quando tutte le parti sono collegate a un dispositivo completamente assemblato, sarà necessario riempirlo con acqua dell'acquario utilizzando uno scarico. In caso contrario, l'aria dei tubi non consentirà al dispositivo di funzionare correttamente.

Per rilasciare le prese d'aria, è necessario collegare e aprire un tubo che prende l'acqua. Attendi che il filtro si riempia d'acqua. Non permettere all'acqua di fuoriuscire dal foro per la seconda provetta. Dopo aver riempito l'unità, spegnere il tubo di alimentazione.

Dopo ciò, è necessario collegare un tubo che rilascia acqua. Per fare ciò, spegnere la valvola e l'acqua si accumula nel tubo. Solo dopo queste procedure è possibile collegarlo al sistema di aspirazione dell'acqua dal serbatoio. Successivamente è possibile aprire due tocchi e collegare un filtro esterno all'alimentazione. Solo con l'osservanza di tutte le regole di sicurezza e funzionamento, il meccanismo funzionerà come dovrebbe. Non accendere mai la macchina se si notano danni meccanici. Prestare attenzione nel lavorare con attrezzature acquario per garantire una vita confortevole per pesci e piante.

Installazione del filtro interno nell'acquario

Affinché il filtro funzioni correttamente e l'acqua nell'acquario non sia fangosa, con particolare attenzione, avvicinati alla domanda di scegliere un filtro. È importante che si adatti esattamente al tuo serbatoio, e la sua qualità era di prima classe. In questo caso, è necessario affidarsi a produttori noti, che garantiranno l'assenza di problemi in futuro.

Se la scelta di un sistema di pulizia è difficile, chiedi consiglio ai rivenditori o ai professionisti. Condivideranno le loro esperienze, parleranno della cura del pesce e del loro "spazio vitale". Pertanto, il tuo acquisto sarà destinato alla fortuna.

Dopo aver acquistato il dispositivo, assicurarsi di prestare attenzione alle sue istruzioni. L'installazione del filtro interno nell'acquario avviene sulla base di queste istruzioni. È importante che il sistema di pulizia sia riempito con acqua al momento dell'immersione. Non dimenticare di sovraccaricare temporaneamente il pesce, perché possono interferire con il processo di installazione. Inoltre, i residenti subiscono una bruciatura: la temperatura corporea del pesce è molto più bassa della temperatura umana.

Quindi, immergere il filtro nella colonna d'acqua ad una profondità di 15-20 millimetri. È necessario che il dispositivo sia completamente in acqua. Dopo aver determinato la posizione, collegare il filtro alla parete dell'acquario. Di norma, è dotato di velcro speciale, grazie al quale il processo di installazione è notevolmente semplificato. È possibile bloccare il dispositivo nella posizione desiderata, dove rimarrà per un lungo periodo.

Non dimenticare che il filtro è dotato di un tubo speciale a cui è collegato il tubo. Il tubo dovrebbe essere al di fuori dell'acquario; è lei che svolge un ruolo cruciale nella purificazione dell'acqua. Attraverso questo elemento esce acqua "usata", che entra nel mini-tubo attraverso una spugna all'estremità del filtro.

Uno dei passaggi dell'operazione "come installare un filtro nell'acquario" è quello di accendere il dispositivo nella presa. Durante il test del dispositivo, non dimenticare le norme di sicurezza. I fili devono essere completi e la shell su di essi - intatta. Per testare il funzionamento del filtro interno, posizionare il palmo sull'apertura superiore del dispositivo. Se senti che l'acqua viene spinta fuori da lì, allora il filtro funziona correttamente. Osservare il processo di pulizia per alcuni minuti; i malfunzionamenti sono spesso identificati immediatamente.

Dopo le operazioni, puoi restituire il pesce nel loro "regno dell'acqua". Non dimenticare di menzionare se è comodo per gli animali domestici nell'acquario dove funziona il dispositivo di pulizia. È importante che il filtro non abbia un impatto negativo sui residenti.

come installare un filtro in un acquario (come installare il filtro in un acquario)

Installazione di un filtro Tetra esterno

Test filtro Barbus 310f

Aquael Fan 1 più Video Review

Aerazione dell'acquario! Acquario spray fai da te!

Come pulire il filtro dell'acquario

Stufa per acquario! Recensione !!!

Acquario - Filtro interno SUN SUN HJ 511

Piante nell'acquario e come farle crescere nell'acquario.

Come installare un filtro per l'acqua ad osmosi inversa

Pin
Send
Share
Send
Send