Domande

Come fare una lampada per l'acquario fai da te

Pin
Send
Share
Send
Send


Illuminazione dell'acquario fai-da-te, luci a LED in acquario


Illuminazione dell'acquario fai-da-te, luci a LED in acquario
Uno dei momenti chiave per mantenere un acquario sano e bello con piante acquatiche lussureggianti è ILLUMINAZIONE !!! I punti salienti della selezione di illuminazione dell'acquario sono già stati trattati su FanFishka.ru, in questo ARTICOLO. Qui, vorrei condividere con il lettore la mia esperienza di creare un'illuminazione di alta qualità e di alta qualità per un acquario con piante acquatiche vive.
Quindi, discuteremo della creazione di luci miste: l'installazione di faretti a LED (di seguito "proiettore SD") in un coperchio di plastica per acquario e una lampada fluorescente T5 (di seguito "LL T5"). Anche in questo articolo considereremo l'installazione di refrigeratori nell'acquario per raffreddare l'acqua in estate.
CONSIDERARE TUTTE LE DOMANDE PER ORDINE:
- Che cos'è l'illuminazione mista, perché è necessario, quali sono i vantaggi?
- Perché esattamente il faretto a LED? -
- Perché proprio nella copertina?
- Perché ho bisogno di una lampada T5?
- La scelta del faretto a LED?
- Di cosa hai bisogno per creare l'illuminazione con le tue mani?
- Il processo di assemblaggio di illuminazione dell'acquario in casa.
- Quanto costerà?
- Vale la pena preoccuparsi? Qual è l'effetto? Che cos'è l'illuminazione mista, perché è necessario, quali sono i vantaggi?

ILLUMINAZIONE MISTA - È una combinazione di diverse fonti di illuminazione. Un buon esempio di tale illuminazione è l'apparecchio ADA Solar I, dove Takashi Amano combina un proiettore a ioduri metallici MH-HQI 150W con due lampade LL T5 da 36 watt ciascuna.
In generale, se parliamo di illuminazione dell'acquario di alta qualità, a mio parere un riflettore a ioduri metallici (in seguito - MG) in combinazione con LL è l'opzione migliore. Tale illuminazione "attraversa" anche gli acquari più profondi, le caratteristiche di tale illuminazione il più vicino possibile all'illuminazione naturale e naturale. Bene, e una riga visiva, ti piacerà solo - scintillio scintillante di onde sul fondo dell'acquario, ombre di piante e pesci, colori naturali e ricchi. Perché hai bisogno di illuminazione mista? È molto semplice ricreare "l'effetto del sole" nel tuo acquario: l'effetto dell'alba, dello zenit e del tramonto.
D'accordo, il sole non frigge 24 ore al giorno, l'intensità massima della luce solare si osserva solo durante il giorno - all'ora di pranzo. Il resto del tempo, il Sole si alza o tramonta, l'intensità dell'illuminazione aumenta gradualmente e quindi diminuisce.
Approssimativamente lo stesso effetto può essere ottenuto con un apparecchio misto (illuminazione), quando LL T5 (alba) viene acceso per primo, quindi un proiettore (zenit) viene aggiunto per 3-4 ore, e poi (LL T5) di nuovo funziona (tramonto) di nuovo.
I vantaggi di tale illuminazione sono chiari:
1. Le piante acquatiche ricevono la luce più naturale. Imposta un certo ritmo.
2. Prevenzione dell'epidemia di alghe. Un'illuminazione potente, duratura e ancor più porta al "greening" dell'acquario. È solo necessario creare un picco di attività di illuminazione e non "friggere" un acquario per 12 ore al giorno.
3. Allo stesso tempo, la presenza di un'illuminazione potente, direzionale e di alta qualità in quantità sufficienti è la chiave del successo!
Perché faretti a led a LED? Perché proprio nella copertina? L'unico inconveniente significativo della lampada ad alogenuri metallici è che si riscalda molto !!! Ahimè, tale illuminazione può essere utilizzata solo in acquari aperti (senza copertura), ad una distanza di almeno 30 cm dalla superficie dell'acqua, mentre si usano ganci o stoici per la lampada.
Quando ho deciso la domanda su che tipo di illuminazione sarebbe nel mio acquario, ho proceduto dal presupposto che l'acquario sarebbe stato chiuso (con un coperchio). In primo luogo, la moglie voleva così tanto))), in secondo luogo, sono d'accordo con lei che l'acquario con il coperchio sembra a casa, come è più comodo, più a casa i gatti che guardano Aqua-TV ogni sera, e lo stesso, la casa non è un centro espositivo e non un laboratorio ADA ... i faretti ad alogenuri metallici in una casa sono un busto! Ma qui ognuno decide per se stesso ... la mia opinione non è un dogma.
Quindi, un analogo del faretto alogeno-metallo è il LED. Immediatamente annoterò la parola "analogico" tra virgolette ... eppure c'è una differenza significativa. In primo luogo, l'illuminazione a LED, in contrasto con la discreta MG. discreteness (dal latino discretus - diviso, intermittente) - una proprietà opposta alla continuità, alla discontinuità. Per spiegare sulle dita, sotto l'esempio fotografico, che aspetto ha uno spettro continuo e discreto.

Quindi, vediamo che lo spettro dei LED, per usare un eufemismo, non è il migliore. E il fatto è che nemmeno nelle vette del rosso e del blu, cioè, le piante d'acquario, infatti, nel processo della fotosintesi, assorbono l'intero spettro visibile, ed è carente nel diabete.
Qual è la somiglianza tra MG e SD, chiedi? Perché inizialmente eseguire tale illuminazione di "scarsa qualità"? Le risposte a queste domande riveleranno i vantaggi dei faretti CD.
1. Come il faretto ad alogenuri metallici, il LED è dotato di illuminazione direzionale. Cioè, l'efficienza dei LED è molto più alta rispetto, per esempio, alle lampade fluorescenti, il cui uso efficace è possibile solo con riflettori. Parlando nel linguaggio corrente, il SD e il MG prozhetory "battono" in una direzione, e non "spruzzati" affatto. È questa proprietà che consente di "forare" proiettori MG e SD gli acquari più profondi e la colonna d'acqua di 60 centimetri o più.
2. A differenza di MG, il faretto a LED non emette calore eccessivo. Controllato !!! Dal lato anteriore, il proiettore LED non si riscalda affatto e la parte posteriore si riscalda, ma è tollerabile (tollerabile per una mano e una copertura di plastica). Alcuni acquariofili sono invitati a mettere un dispositivo di raffreddamento sul CD per il riscaldamento, ma finora anche adesso, quando è 36 per la strada, non ne vedo la necessità. Di nuovo, questa non è una costante, ognuno ha le sue specifiche.
3. L'illuminazione a LED è di gran lunga l'illuminazione più economica. Potrai risparmiare 3, 10 volte in elettricità.
4. Un inconveniente significativo, ad esempio, delle lampade fluorescenti, è il loro sfarfallio con una frequenza che è evidente anche per l'occhio. A questo proposito, con un effetto a lungo termine di LL su una persona, i suoi occhi si stancano molto rapidamente. Le lampade a LED sono alimentate dalla corrente continua, quindi non hanno sfarfallio.
5. Altri aspetti positivi del diabete: sicurezza (lavoro a bassa tensione, che è importante per il business dell'acquario) e lunga durata (fino a 100.000 ore).
Perché ho bisogno di una lampada T5? Dal fatto che le lampade fluorescenti T5 sono migliori del T8, penso che sappiano già molto, quindi non mi concentrerò su questa particolare attenzione qui.
Ho usato LL T5 nel mio caso, in primo luogo, per creare luci miste, e in secondo luogo, per compensare la discrepanza dello spettro LED.
Vale a dire, è stata utilizzata la cosiddetta lampada "spettro completo".

Lampada fluorescente per l'acquario, progettata per fornire un'illuminazione intensa. La lampada JBL Solar Ultra Color T5 ha una potenza maggiore rispetto alle lampade T8 standard e ha una gamma completa di colori.
Quando si utilizza una lampada JBL Solar Ultra Color in un acquario, si otterrà una maggiore trasmissione del colore rosso e blu del pesce d'acquario e di altri abitanti dell'acquario.
Avendo una proporzione maggiore di rosso e blu nello spettro, la lampada per acquari JBL Solar Ultra Colour stimola la sintesi delle clorofille, che a sua volta accelera il processo di fotosintesi.
Naturalmente, questa lampada è stata installata con un riflettore / riflettore. Ho notato che volevo installare inizialmente 2 lampade di questo tipo, per un'illuminazione uniforme e una buona potenza, ma ahimè, le dimensioni della copertura non consentivano di farlo.
La scelta del faretto a LED
Per la selezione e l'acquisizione di faretti a LED deve essere trattato con scrupoli speciali. Questo è un momento molto importante e costoso, senza prestare sufficiente attenzione, puoi semplicemente buttare via i tuoi soldi.
Dato che sono un pioniere di FanFishka, ho dovuto sottrarre molte informazioni, rivedere molte caratteristiche di vari proiettori e pannelli LED, raccogliere informazioni scarse sui forum e parlare con alcuni esperti sulla custodia LED.
E quindi, quale conclusione è stata fatta! Per 100-110 l. Acquario, volume netto necessario:

1. Due faretti a LED. Dal momento che hanno una luce direzionale e uno, anche se un searchlight più potente non copre l'intera area del fondo e il serbatoio nel suo complesso.
Se la copertura lo consente, puoi inserire tre faretti (di minore potenza), che ti daranno più fiducia che i riflettori non si bruceranno rapidamente. Purtroppo, la riparazione di proiettori SD non è soggetta. I riflettori meno potenti scaldano meno, rispettivamente, i rischi sono ridotti. Allo stesso tempo, minore è il watt del diabete, minore è la sua capacità "penetrante" e le sue altre caratteristiche. In generale, tutto ciò che serve per calcolare e stimare.
2. Tutti sanno che l'illuminazione a LED è molto più potente del nominale. Cioè, la potenza dei LED in watt da misurare almeno non correttamente.
Così ho fatto la domanda, ma quanti watt sono necessari nel mio acquario. Credere ai venditori sul mercato che dicono: "Moltiplichiamo per tre anni e ci saranno quei veri tini" - stupidi! In generale, ho dovuto rovistare in questa materia e trovare informazioni più chiare.
E la verità è abbastanza semplice, l'illuminazione, oltre ai watt, ha molte caratteristiche, compresa la cosiddetta lumen - è la quantità di luce emessa / emessa dalla sorgente luminosa. Una sorgente luminosa con un flusso luminoso di 1 lumen, che illumina in modo uniforme ogni superficie di 1 metro quadrato, crea su di essa (superfici) un'illuminazione di 1 lux.
Esperti, gli acquariofili hanno scoperto che per un buon erborista, per l'acquario olandese e Amanovo, sono necessari 40-50 lumen per litro di acqua pura.
Il compito è stato risolto e la scelta dei proiettori è diventata estremamente specifica: hai bisogno di due proiettori in modo che nella somma dei loro Lumen diano 50 Lm / l.
3. E gli ultimi due punti importanti quando si sceglie un proiettore CD sono tutti uguali: spettro e Kelvin.
Come si è scoperto, i riflettori erano pieni di varietà: c'era un bagliore caldo, un bagliore freddo, mi sono imbattuto anche in proiettori RGB (e per molto tempo ho capito cosa fosse quel genere di cose))). Ma ne abbiamo solo bisogno faro di ricerca - con uno spettro il più vicino possibile alla luce del giorno. Questo tipo di LED ha le migliori caratteristiche.
Kelvin (K) - questa è la temperatura di colore di qualsiasi fonte di luce. Questa è la misura della nostra impressione del colore di questa fonte di luce. Per il mantenimento di piante acquatiche, è raccomandato da 6500 a 8000 K.

Di cosa hai bisogno per creare l'illuminazione in acquario con le tue mani e quanto costerà?

In primo luogo, hai bisogno di mani abili, senza di loro in alcun modo))) Oltre agli strumenti, preferibilmente: trapano, seghetto elettrico, bulgaro, altri piccoli attrezzi (cacciaviti, chiavi, pinze, ecc.). Se non hai un puzzle o una smerigliatrice, non disperare. Devi solo fare tutto "manualmente", ad esempio con un seghetto o sega.
I "modernsirval" cover per acquario TM "Nature" (plastica, con due LL integrati T8, zavorra e antipasti), come questo: acquistati due CD prozhetora 30 W, modello "Feron" TM LL 730. Caratteristiche: luce diurna 6500K, 2850 lumen (a proposito, 2 SD * 2850Lm = 5700Lm / 110l.vody = 51,8lm / l).
acquistati Avviatore elettronico Aquaelev per LL T5. Tale scelta è stata fatta al fine di ridurre al minimo il "ripieno" del coperchio dell'acquario, il luogo in cui vale il suo peso in oro.
Acquisito precedentemente doppiato Lampada T5 JBL Solar Ultra Color T5, 28 W, 60 cm. + riflettore.

Presa - relè di tensione.
È necessario per la sicurezza e la prevenzione delle sovratensioni. In tale presa, vengono impostati i limiti di tensione, dopodiché l'apparecchiatura viene diseccitata. Timer zoccoli (2 pezzi). Richiesto per illuminazione automatica on / off. Rende la vita più facile e controlla chiaramente il momento del deposito di una particolare illuminazione. Gli zoccoli elettronici sono stati acquistati per l'illuminazione, poiché, a differenza di quelli meccanici, non vanno fuori strada. Ad esempio, quando la rete è diseccitata, "ricorda tutto" e dopo la ripresa dell'alimentazione elettrica lavorano secondo un programma prestabilito. Per installare i dispositivi di raffreddamento (fan), è necessario: 2-un dispositivo di raffreddamento del computer per 12W e un adattatore di tensione, rispettivamente, 12W. Ho acquistato un adattatore con un interruttore W da 0 a 12 W, è conveniente ridurre o aumentare la velocità di rotazione dei raffreddatori e, di conseguenza, il grado di raffreddamento. E anche per ridurre il rumore, se necessario.


Avrai anche bisogno di: Silicone (edilizia e acquario), elementi di fissaggio (bulloni, dadi, viti), fermacavi per faretti (preferibilmente in alluminio, per non arrugginire), fili (resistenti e tripolari), sono necessari per collegare faretti, refrigeratori, spine sotto i faretti con collegamento a massa.



Il processo di assemblaggio di illuminazione dell'acquario Il processo di assemblaggio e installazione dell'illuminazione dell'acquario con le proprie mani è diverso per tutti, dal momento che ognuno ha coperture diverse. Descriverò il mio processo.
1. Innanzitutto, collegare il cavo di alimentazione e la spina ai faretti. Dal riflettore arriva un cavo a tre fili (con massa), rispettivamente, è necessario collegare ad esso lo stesso filo. Non ascoltare "venditori intelligenti" nei supermercati dell'edificio. Quando ho comprato il filo mi è stato detto, hanno detto: "Cosa stai ... / censurato /, mettendo a terra il proiettore". In generale, fidati solo di te e delle informazioni affidabili, e non "guai alle offerte speciali", che forse comprendono solo la vodka a basso costo.
La foto può essere aumentata di vernice







2. Quindi, rimuovere tutta la cover "old internal".
3. Realizza il layout e ritaglia i fori per il riflettore. Questa manipolazione deve essere eseguita con molta attenzione, in modo che l'illuminazione dei faretti sia uniforme - in tutto l'acquario.
4. Installare i faretti e fissarli con una cravatta e dispositivi di fissaggio.
5. Tutto silicone e sigillo. Prestare particolare attenzione alle parti metalliche (se utilizzate), creare un buon silicone in modo che la ruggine non penetri nell'acquario.
6. Dopo aver controllato le prestazioni e procedere all'installazione dei dispositivi di raffreddamento.
7. Fare dei fori per i refrigeratori sui lati opposti del coperchio.
8. Montare il dispositivo di raffreddamento. Un refrigeratore è posto sul soffiare, l'altro sul soffiare. Siliconi.
9. Collegare il dispositivo di raffreddamento all'adattatore, controllare le prestazioni.
10. Dopo che tutti i fili si sono allungati attorno al perimetro del coperchio e fissati con silicone.
11. Installare l'avviatore elettronico T5 e Aquaelev nell'ultimo turno, in base alla disponibilità di spazio libero sotto il coperchio. SD e LL non dovrebbero sovrapporsi.
Sembra la connessione elettrica sotto l'acquario
Quanto costerà?
Cover - in stock.
Searchlight (30W) - 2800 rubli. * 2 = 5600 rubli.
Avviatore elettronico Aquaelev - 1200 rubli.
T5 JBL Solar Ultra Color T5, 28 W, 60 cm. - 750 rubli.
Riflettore - Ho usato in casa, perché Standard non intermeddle.
Presa relè - 400 rubli.
Cronometro dell'incavo - 350 rubli * 2 = 700 rubli.
Prolunga con pulsanti off = 400 rubli.
Alimentatore 12W - 210 rubli.
Elementi di fissaggio, fili, tappi, silicone, massetto e altre sciocchezze - 500 rubli. (Circa).
TOTALE: 9760 rubli. ($ 275)
Vale la pena preoccuparsi? Qual è l'effetto? Ne vale la pena !!! Il prezzo del problema non è così globale, ma l'effetto è incredibile !!!
Le mie piante si sono immediatamente ribollite anche senza T5, con il T5 dopo due ore di intensa illuminazione, inizia la "tormenta dell'ossigeno". E questo è un segno chiaro: un'illuminazione efficace e di alta qualità. Le piante stesse crescono come le erbacce nel giardino. E l'acquario scintillava e trasformava al di là del riconoscimento.
Ecco le foto principali dell'acquario e le piante con le bollicine






fanfishka.ru

Luce dell'acquario fai-da-te

I pesci e le piante che vivono in un acquario domestico sono adattati alla luce e alle alte temperature. L'illuminazione stradale ordinaria non è sufficiente per loro, dato che abbiamo l'autunno per una giornata breve (soprattutto negli inverni), e le stanze in cui sono installati gli acquari non sono sempre ben illuminate. Affinché le piante subiscano processi di fotosintesi e il pesce si senta a proprio agio, è necessario l'illuminazione dell'acquario che è facile da fare con le proprie mani. La lampada budget non produrrà nulla per il negozio.

Lampada dell'acquario fai da te

Per realizzare una lampada per l'acquario con le tue mani saranno necessari i seguenti dispositivi:

  • pannello di plastica;
  • matita semplice;
  • un coltello;
  • line;
  • specchio / nastro adesivo nero;
  • contrazione;
  • mandrino con cavo;
  • striscia di latta.

È necessario creare una scatola per la lampada in cui verrà posizionata la lampada. La produzione della lampada avverrà in più fasi:

  1. Misurare, tagliare 4 pezzi di plastica (poi diventeranno le pareti della scatola della lampada) e tagliare i bordi in modo che siano pari.
  2. Praticare un'incisione e rimuovere lo strato superiore di plastica (circa 1 cm).
  3. Tagliare le partizioni di plastica da ciascun bordo.
  4. Collegare i pannelli in modo tale da rendere la boxe. Questo può essere fatto usando la colla di plastica.
  5. All'interno della scatola nastro speculare obkleite. Riflette la luce dal bulbo e la disperde sopra l'acquario.
  6. Attaccare la cartuccia con una striscia di stagno, arrotolandola sulla cartuccia con piccole viti.
  7. Top con nastro adesivo nero e torcere una lampadina. Attaccare la lampada alla parete posteriore.

Una lampada del genere soddisferà il bisogno di pesci e piante per l'illuminazione.

Acquario con illuminazione a LED fai da te

Questa illuminazione è realizzata con l'aiuto di un nastro composto da una serie di lampadine luminose. Per funzionare, è necessario un alimentatore con una capacità di 12 volt e il nastro stesso è di colore bianco con una potenza di 9,6 W per metro e classe di protezione IP65. Такая подсветка может быть размещена непосредственно под водой, но с этим не следует экспериментировать, так как верхний свет более полезен аквариумным жильцам.

Соедините ленту и кабель блока питания силиконовым герметиком. Высохшую ленту можно крепить к крышке и включать в питание.

Свет в аквариум своими руками (часть 1)

светильник для аквариума своими руками

светильник для аквариума своими руками

Как Сделать Подсветку Для Аквариума?

Luci a LED nell'acquario fai da te, parte 3

Pin
Send
Share
Send
Send