Domande

Come sifonare il terreno nell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come pulire, sifonare il terreno nell'acquario?

L'acquario decora la stanza - ed è importante fare ogni sforzo per mantenere il suo fascino estetico al giusto livello. L'acquario che emette acqua stagnante o fango non è certo una soluzione elegante. Un acquario ben tenuto con una vegetazione abbondante e un pesce sano ed energico può diventare il centro della composizione in un appartamento o in un ufficio.

Per mantenere l'ordine in acquario, il proprietario deve eseguire una serie di importanti procedure in modo tempestivo, tra cui la pulizia del vetro dell'acquario, la sostituzione periodica di parte dell'acqua dell'acquario e la lavorazione del filtro. Il processo più dispendioso in termini di tempo è la pulizia del terreno.

Come sifonare il terreno nell'acquario

Il primo mese dopo il lancio dell'acquario, non è necessario pulire il terreno, quindi dovrà essere lavato ogni due o tre settimane, poiché si sporca. Ci sono diverse opzioni per la pulizia del suolo - per gli acquari con una popolazione densa e per gli acquari che non sono così densamente popolati.

L'uso di un sifone consente di rimuovere particelle di sporco, feci, detriti alimentari dal terreno e di eliminare l'odore sgradevole dell'idrogeno solforato, dovuto all'acidificazione del terreno. Ciò accade a causa del fatto che i batteri si sono depositati nel terreno e l'equilibrio naturale è disturbato.

Come pulire il terreno in un acquario con molti pesci e piante? Non puoi fare a meno di un sifone per acquari: devi lavare accuratamente il terreno. Forse il pesce dovrà essere depositato per il tempo di pulizia in un altro contenitore. Il cilindro dell'imbuto è conficcato nel terreno, mentre è necessario agitare la superficie molto accuratamente in modo che tutte le particelle di sporco vengano aspirate dentro e fuori. Dopo la pulizia, è necessario aggiungere acqua all'acquario.

In un acquario di dimensioni standard o con una piccola popolazione di pesci, è possibile e non rimuoverlo, il terreno viene sifonato ad una profondità inferiore. Inoltre, non è possibile rimuovere i ciottoli: piccole particelle saranno facilmente risucchiate nel sifone, quelle più grandi si poseranno semplicemente sul fondo.

Domande che vengono poste più spesso sul suolo nell'acquario

Ghiaia, sabbia e terreni speciali o di marca - ora ci sono molti tipi diversi di suoli d'acquario. Abbiamo cercato di raccogliere le domande più comuni in un articolo e dare loro una risposta: sebbene la maggior parte dei terreni fosse già stata lavata prima di essere venduta, contiene ancora molto sporco e vari detriti. Lavare il terreno può essere sporco, noioso, e in inverno e il lavoro sgradevole. Il modo più semplice ed efficace per lavare il terreno è di metterne una parte sotto l'acqua corrente.

Ad esempio, faccio questo: un litro di terra in un secchio da 10 litri, il secchio stesso nel bagno, sotto il rubinetto. Apro la pressione massima e mi dimentico del groviglio per un po 'di tempo, regolarmente risalendo e mescolandolo (usa un guanto spesso, non si sa cosa ci possa essere dentro!) Durante la miscelazione, vedrai che gli strati superiori sono quasi puliti, e in quelli inferiori c'è ancora molta immondizia. Il tempo di tale lavaggio dipende dal volume e dalla purezza del terreno.

Come lavare il terreno prima di metterlo in acquario?

Ma per alcuni terreni, questo metodo potrebbe non essere adatto se sono molto composti di una frazione molto piccola e galleggiano via. Quindi puoi semplicemente riempire il secchio fino al bordo, lasciare che le particelle pesanti affondino sul fondo e scaricare l'acqua con le particelle di sporco leggero.

Nota, non puoi lavare primer lateritici. La laterite è un terreno che si forma nei tropici, ad alta temperatura e umidità. Contiene una grande quantità di ferro e dà buon cibo alle piante nel primo anno di vita dell'acquario.

Quanto dovresti comprare il terreno per l'acquario?

La domanda è più complicata di quanto possa sembrare a prima vista. Il terreno viene venduto in peso o in volume, ma per l'acquariofilo lo strato di terreno nell'acquario è importante ed è difficile calcolarlo in base al peso. Per la sabbia, lo strato è di solito 2,5-3 cm, e per la ghiaia è più di circa 5-7 cm.

Il peso di un litro di terra secca varia da 2 kg per la sabbia, a 1 kg per i terreni asciutti argillosi. Per calcolare quanto ti serve, conta il volume che ti serve e moltiplica per il peso del suolo che ti serve.

Ho aggiunto la ghiaia luminosa all'acquario e il mio pH è cresciuto, perché?

Molti terreni luminosi sono fatti di dolomite bianca. Questo minerale naturale è ricco di calcio e magnesio e le sue specie incolori sono vendute per l'uso in acquari marini e acquari con ciclidi africani, al fine di aumentare la durezza dell'acqua.

Se si dispone di acqua dura nell'acquario, o si mantiene il pesce che non presta particolare attenzione ai parametri dell'acqua, non si ha nulla di cui preoccuparsi. Ma per i pesci che hanno bisogno di acqua dolce, questo tipo di terreno sarà un vero disastro.

Acquario del Malawi

Come sifonare il suolo in un acquario?

Il modo più semplice è di sifonare regolarmente il terreno. Com'è la parte? Ad ogni cambio d'acqua, idealmente. Ora ci sono varie opzioni di sifone alla moda: aspirapolvere per interi acquari. Ma per pulire correttamente il terreno nel tuo serbatoio, hai bisogno del sifone più semplice, costituito da un tubo e un tubo. In un buon modo, puoi farlo da solo con materiali di scarto. Ma è più facile da acquistare, dal momento che costa un bel po ', e in uso è semplice e affidabile.

Come usare il sifone per il terreno?

Sifone è progettato per rimuovere sporco e terra durante i cambi d'acqua parziali nel serbatoio. Cioè, non è facile drenare l'acqua e allo stesso tempo pulire il terreno. Nel lavoro del sifone per il suolo, viene utilizzata la forza di gravità: viene creata una corrente d'acqua che trascina con se particelle leggere e gli elementi pesanti del suolo rimangono nell'acquario.

Quindi, con un parziale cambio d'acqua, si pulisce la maggior parte del terreno, si scarica l'acqua vecchia e si aggiunge fresco, sistemato.

Per creare un flusso d'acqua, puoi usare il modo più semplice e comune: succhiare l'acqua con la bocca. Alcuni sifoni hanno uno speciale dispositivo che pompa l'acqua.

sifone

Qual è il diametro del suolo ottimale?

Lo spazio tra le particelle del suolo dipende direttamente dalla dimensione delle particelle stesse. Più grande è la dimensione, più il terreno sarà ventilato e minori saranno le probabilità che si inacidisca. Ad esempio, la ghiaia può passare in sé una quantità molto più grande di acqua e, di conseguenza, l'ossigeno con sostanze nutritive rispetto alla stessa sabbia. Se mi fosse stata offerta una scelta, mi sarei fermato su ghiaia o basalto con una frazione di 3-5 mm. Se ti piace la sabbia, non ti preoccupare, prova solo a prendere il grana grossa, ad esempio il piccolo fiume e puoi comprimerlo allo stato di cemento.

Si noti inoltre che alcuni pesci amano frugare o addirittura scavare nel terreno e hanno bisogno di sabbia o ghiaia molto fine. Ad esempio, akantoftalmus, corridoi, tarakatum, vari cobitidi.

Come cambiare il terreno senza riavviare l'acquario?

Il modo più semplice per rimuovere il vecchio suolo è quello di utilizzare lo stesso sifone. Ma avrete bisogno di una dimensione più grande sia del tubo che del tubo del sifone rispetto a quello standard, in modo da poter creare un potente flusso d'acqua che trasporterà non solo sporco, ma anche particelle pesanti.

Quindi puoi aggiungere delicatamente un nuovo terreno e versare acqua fresca al posto di quella che hai trapelato. Lo svantaggio del metodo è che a volte è necessario scaricare troppa acqua nel processo del sifone per rimuovere tutto il terreno. In questo caso, puoi farlo in più passaggi. Oppure scegli il terreno usando un contenitore di plastica, ma lo sporco sarà molto di più. O ancora più semplice, usa una rete fatta di tessuto spesso.

Sabbia corallina in un acquario - è sicuro?

No, a meno che tu non voglia aumentare la rigidità e l'acidità nel tuo serbatoio. Contiene una grande quantità di lime e puoi usare la sabbia corallina nel caso in cui tieni pesci che amano l'acqua dura, ad esempio i Ciclidi africani.

Può anche essere utilizzato se si dispone di acqua molto morbida nella regione ed è necessario aumentare la durezza per la normale manutenzione dei pesci d'acquario.
Qual è lo spessore del terreno da inserire nell'acquario?
Per la sabbia 2,5-3 cm è sufficiente nella maggior parte dei casi, per ghiaia di circa 5-7 cm. Ma molto dipende ancora dalle piante che si intende tenere nell'acquario.

Ho aggiunto un substrato specializzato nel terreno. Posso sifonarlo come al solito?

Nel caso in cui si utilizza un substrato specializzato, il sifone può drenarlo in modo significativo. La prima volta, almeno, prima di un insabbiamento significativo, è meglio rifiutarsi di usare un sifone. Se fai un substrato, quindi pianta molte piante. E se pianti molte piante, il sifone, in generale, non è necessario. E se è così accaduto che è necessario sifonare, quindi solo lo strato più alto dei sifoni del terreno (e con il substrato dovrebbe essere almeno 3-4 cm).

Bene, sarebbe necessario chiarire che il substrato non può essere usato con creature viventi che scavano con forza, come ciclidi o crostacei - ne raggiungeranno il fondo - ci sarà una situazione di emergenza nell'acquario.

Qual è un terreno così neutrale? Come controllarlo?

Il neutro è un terreno che non contiene quantità significative di sostanze minerali e non le immette nell'acqua: mel, granuli di marmo e altri tipi sono lontani dalla neutralità. Il controllo è molto semplice: puoi gocciolare l'aceto sul terreno, se non c'è schiuma, quindi il terreno è neutrale. Naturalmente, è meglio usare i terreni classici - sabbia, ghiaia, basalto, poiché oltre a modificare i parametri dell'acqua, i terreni impopolari possono contenere molte cose pericolose.

È possibile utilizzare terreni con diverse frazioni?

È possibile, ma nota che se usi sabbia e ghiaia insieme, ad esempio, nel tempo, particelle più grandi saranno in cima. Ma a volte sembra molto bello.

Come sifonare il terreno.

Sifone macinato in acquario

Come pulire l'acquario, sifone il fondo. Lezione numero 12.

Come pulire il terreno nell'acquario!

Zadolbalsya sifone suolo !!!!!!!!!!! (sostituzione del terreno su sabbia di quarzo)

Zadolbalsya sifone suolo !!!!!!!!!!! (sostituzione del terreno su sabbia di quarzo)

Pin
Send
Share
Send
Send