Domande

Come dormire il pesce in un acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come dormire pesci d'acquario?

Osservando il pesce nell'acquario, potresti pensare di non riposare o dormire mai. Nella comprensione dell'uomo, sono in costante movimento. Tuttavia, come tutti i rappresentanti del mondo animale, nel pesce, i periodi di comportamento attivo sono sostituiti da fasi di rallentamento delle funzioni fisiche: questo è il sogno dei pesci.

Il sonno del pesce è diverso dalla nostra comprensione del sonno. Le caratteristiche della struttura e dell'habitat non consentono al pesce di cadere in uno stato in cui sarebbero completamente scollegati dalla realtà circostante. In questo stato, la maggior parte dei mammiferi sono immersi durante il sonno. Nel pesce, tuttavia, durante il sonno, l'attività cerebrale rimane invariata - non sono in grado di cadere in uno stato di sonno profondo.

Tale caratteristica può causare la domanda: come dormono i pesci d'acquario?

Studiando il comportamento del pesce d'acquario, puoi vedere che in determinati periodi di tempo i pesci sono praticamente senza movimento, morendo nell'acqua. Questo è il pesce che dorme. Durante il sonno, il pesce di solito va alla deriva senza movimento attivo. Ma il minimo impatto del fattore esterno porta il pesce allo stato attivo.

Alcuni pesci possono nascondersi o essere sul fondo dell'acquario. Molte specie di pesci sono fissate sulle alghe durante il sonno. Ci sono razze di pesci che cadono in una sorta di stato, simile al letargo: in questo momento tutti i processi fisici nel corpo del pesce rallentano, e il pesce è inattivo.

Nello stato di sonno del pesce, i diversi emisferi del cervello continuano a funzionare. Pertanto, nonostante la lentezza dei processi, il pesce rimane cosciente. Al minimo pericolo, il pesce può diventare attivo.

Rispondendo alla domanda se il pesce dorme, è necessario tener conto della differenza nella comprensione del sonno nei pesci e in altri animali. La maggior parte dei pesci rimane attiva, leggermente rallentata, ma cosciente. Si addormentano rapidamente alla vista del pericolo o quando si avvicinano ad una preda adatta. Nel pesce ci sono periodi di attività e riposo, ma i pesci non sono incoscienti, come gli altri animali.

Ostacola vedere che i pesci stanno dormendo e che non possono chiudere gli occhi. I pesci non hanno le palpebre, quindi i loro occhi sono sempre aperti. Le palpebre non sono necessarie al pesce, poiché l'acqua stessa pulisce la superficie degli occhi delle creature acquatiche.

Ogni razza ha il tempo di dormire. Alcuni pesci (soprattutto predatori) dormono durante il giorno e si svegliano di notte. Ad esempio, il pesce gatto si nasconde durante il giorno e di notte sono attivamente a caccia.

I pesci dormono nell'avkarium - creano condizioni di sonno

Se una persona ha pesci d'acquario, può guardarli costantemente svegli. Svegliarsi al mattino e addormentarsi di notte, le persone vedono come nuotano lentamente intorno all'acquario. Ma qualcuno ha pensato a quello che fanno di notte? Tutti gli abitanti del pianeta hanno bisogno di riposare e il pesce non fa eccezione. Ma come fai a sapere che i pesci stanno dormendo, perché i loro occhi sono costantemente aperti?

"Fish" sogna e tutto ciò che è connesso con esso

Pensando o parlando di un sogno, l'uomo rappresenta il naturale processo fisiologico del corpo. Quando è il cervello non risponde a nessun fattore ambientale minore, non c'è praticamente alcuna reazione. Questo fenomeno è anche caratteristico di uccelli, insetti, mammiferi e pesci.

La terza parte della sua vita una persona trascorre in un sogno e questo è un fatto ben noto. Per un breve periodo di tempo una persona si rilassa completamente. Durante il sonno, i muscoli sono completamente rilassati, la frequenza cardiaca e la diminuzione della respirazione. Questo stato del corpo può essere chiamato un periodo di inazione.

I pesci, a causa della loro fisiologia, sono diversi dal resto del pianeta. Da ciò possiamo concludere che il loro sonno avviene in un modo leggermente diverso.

  1. Non possono essere scontati al 100% durante il sonno. Colpisce il loro habitat.
  2. In un acquario o in uno stagno aperto, uno stato inconscio non si verifica nei pesci. In una certa misura, continuano a percepire il mondo intorno a loro anche durante il loro riposo.
  3. L'attività cerebrale in uno stato rilassato non cambia.

Secondo le dichiarazioni di cui sopra, possiamo concludere che gli abitanti dei corpi idrici non cadono in un sonno profondo.

Dall'appartenenza ad un tipo particolare dipende da come il pesce dorme. Attivi durante il giorno sono fissi di notte e viceversa. Se il pesce è piccolo, cerca di nascondersi in un posto poco appariscente durante il giorno. Quando scende la notte, lei prende vita e cerca qualcosa per trarne profitto.

Come riconoscere un pesce che dorme

Anche se un rappresentante delle profondità dell'acqua avvolge il sonno, non può chiudere gli occhi. I pesci non hanno le palpebre, quindi l'acqua pulisce sempre gli occhi. Ma una tale caratteristica degli occhi non impedisce loro di riposare normalmente. È abbastanza buio di notte per godersi tranquillamente il resto. Durante il giorno, il pesce sceglie luoghi tranquilli, che sono penetrati dalla quantità minima di luce.

Il rappresentante addormentato della fauna marina giace semplicemente sull'acqua, e la corrente in questo momento continua a lavare le branchie. Alcuni pesci cercano di aggrapparsi alle foglie e ai rami delle piante. Coloro che preferiscono riposare durante il giorno scelgono un'ombra dalle grandi piante. Altri come persone giacciono di lato o si abbassano verso il basso. Il resto preferisce rimanere nella colonna d'acqua. Nell'acquario, gli abitanti addormentati vanno alla deriva e allo stesso tempo non creano alcun movimento. L'unica cosa che può essere notata allo stesso tempo è un oscillare appena visibile della coda e delle pinne. Ma non appena il pesce ha sentito l'influenza dell'ambiente, ritorna al suo stato normale alla velocità della luce. Quindi, il pesce sarà in grado di salvare le loro vite e allontanarsi dai predatori.

Cacciatori notturni insonni

I pescatori professionisti sanno bene che il pesce gatto o la bottatrice non dormono di notte. Sono predatori e si nutrono quando il sole si nasconde. Durante il giorno, acquistano forza, e di notte vanno a caccia, mentre si muovono completamente in silenzio. Ma anche questi pesci amano "organizzare" un riposo durante il giorno.

Un fatto interessante è che i delfini non si addormentano mai. Gli attuali mammiferi erano un tempo attribuiti ai pesci. Gli emisferi dei delfini si spengono alternativamente. Le prime 6 ore e la seconda - anche 6. Il tempo rimanente è in stato di veglia. Questa fisiologia naturale consente loro di essere sempre in uno stato di attività e, in caso di pericolo, di sfuggire ai predatori.

Luoghi preferiti per dormire il pesce

Durante il riposo, la maggior parte delle persone a sangue freddo rimane immobile. A loro piace dormire nella zona inferiore. Questo comportamento è caratteristico della maggior parte delle grandi specie che vivono nei fiumi e nei laghi. Molti sostengono che tutti i residenti acquatici dormono in fondo, ma questo non è del tutto corretto. I pesci dell'oceano anche durante il sonno continuano a muoversi. Questo vale per tonni e squali. Questo fenomeno è dovuto al fatto che l'acqua deve sempre lavare le branchie. Questa è una garanzia che non moriranno per soffocamento. Ecco perché il tonno cade sull'acqua contro il torrente e riposa continuando a nuotare.

Gli squali non hanno affatto una bolla. Questo fatto conferma solo che questi pesci devono essere sempre in movimento. Altrimenti, il predatore affonderà sul fondo durante il sonno e, alla fine, semplicemente affogherà. Sembra divertente, ma è vero. Inoltre, i predatori non hanno coperture speciali sulle branchie. L'acqua può entrare e lavare le branchie solo durante la guida. Lo stesso vale per le razze. A differenza dei pesci ossei, il movimento costante è, in qualche modo, la loro salvezza. Per sopravvivere, devi nuotare costantemente da qualche parte.

Perché è così importante studiare le caratteristiche del sonno nei pesci?

Per alcuni, è solo il desiderio di soddisfare la propria curiosità. Come dormire il pesce, devi conoscere prima di tutto i proprietari di acquari. Questa conoscenza sarà utile nel fornire condizioni di vita adeguate. Così come le persone, a loro non piace quando la loro pace è disturbata. E alcuni soffrono di insonnia. Pertanto, al fine di garantire il massimo comfort per il pesce, è importante osservare diversi punti:

  • prima di acquistare un acquario, pensa agli accessori che ci saranno;
  • ci deve essere abbastanza spazio nell'acquario da nascondere;
  • il pesce dovrebbe essere selezionato in modo che tutti riposino alla stessa ora del giorno;
  • Di notte, la luce nell'acquario è meglio estinguere.

Ricordando che il pesce può "fare un pisolino" nel pomeriggio, nell'acquario dovrebbe essere coperto di vegetazione, in cui possono nascondersi. Nell'acquario dovrebbero essere polipi e alghe interessanti. È inoltre necessario fare attenzione che il riempimento dell'acquario non sembri vuoto e poco interessante per il pesce. Nei negozi è possibile trovare un numero enorme di figure interessanti, fino all'imitazione delle navi che affondano.

Assicurati che il pesce stia dormendo e sapendo come si presenta, puoi creare un ambiente confortevole per i tuoi animali domestici.

I gamberi vivono in un acquario?

Quando la casa ha un grande acquario, c'è il desiderio di popolarlo con tutti i tipi di abitanti esotici, in modo che sia bello e insolito. Molti comprano gamberi e li sistemano con il pesce. Ma è possibile farlo? Due diversi tipi di abitanti convivono nello stesso contenitore?

Quasi tutti i gamberi sono creature amanti della pace. Non creano conflitti, siedono tranquillamente nel rifugio durante il giorno e escono di sera per mangiare. Si muovono lentamente lungo il fondo dell'acquario, raccogliendo la preda. Ma a volte i gamberi in acquario e pesce - non è compatibile. Ci sono molte ragioni per questo.

Soprattutto, i pesci piccoli possono facilmente mangiare il cancro. Nonostante il fatto che il pesce si muova molto più velocemente, di notte dormono sul fondo dell'acquario. In questo momento, la caccia va al cancro e mangia tutto ciò che è male. Egli non può mangiare altri abitanti, ma piuttosto paralizzarli, lasciando senza una bella coda. Questo vale per i pesci grandi. E a volte provoca anche gravi ferite, dopo le quali il pesce muore.

La seconda ragione di incompatibilità è una possibile carestia. I Pesci non conoscono la sensazione di saturazione e sono in grado di mangiare tutto ciò che verrà loro dato. A causa di questo lento, gambero notturno può semplicemente non ottenere cibo. Avendo vissuto nella fame per diversi giorni, moriranno.

Questo problema è abbastanza facile da risolvere. Devi comprare del cibo che si deposita immediatamente sul fondo e versarlo nell'acquario la sera quando il cancro esce per mangiare.

I gamberi vivono in un acquario con altri abitanti? Vivono, ma è importante trovargli i vicini normali. Il pesce dovrebbe essere calmo, non predatore, non molto piccolo. In questo caso, è possibile un quartiere favorevole.

Ma, tuttavia, è meglio dotare un terrario separato per i gamberi, dove verranno create tutte le condizioni per esso. Ad esempio, hanno bisogno di un intoppo per raggiungere la terra. E i muri degli acquari devono essere alti in modo che i gamberi non possano uscire. Di nuovo, cibo. Puoi dar loro da mangiare con pezzi di carne o pesce. I resti di cibo si deteriorano rapidamente e inquinano l'acqua. E spesso non puoi sostituire il pesce nel nuovo liquido.

Volendo ottenere un gambero, è meglio non rischiare il pesce esistente e non sperimentare con la salute di un nuovo inquilino. La convivenza può portare molti problemi al proprietario e il costo del nuovo pesce. Pertanto, è meglio dotare un altro acquario e quindi godersi tranquillamente l'attività vitale di pesci e gamberi sani.

I pesci d'acquario dormono?

Ewa sonetto

Puoi dormire con gli occhi aperti? No, devi assolutamente chiudere le palpebre per addormentarti. Pertanto, i pesci non dormono come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato. La maggior parte dei pesci riposa tranquillamente, il che è simile al sonno umano. È come quando le persone dormono, ma non coprono le orecchie. Alcuni pesci riposano durante la notte e si nutrono durante il giorno; altri riposano durante il giorno e cacciano di notte.

Uliana Trempolec

Naturalmente, il pesce d'acquario e tutti gli altri pesci dormono. In qualche modo prestano attenzione al pesce d'acquario di notte, si appendono in un luogo buio e si addormentano, non cercare di svegliarli bruscamente, possono essere stressanti !! ! Qui SOMIKI, ad esempio, dormono durante il giorno e di notte nuotano fuori da un luogo buio (intoppo, casa di pietra).
Non dormono come se non ci stessimo muovendo, ma si bloccano nello stesso posto e muovono le pinne per non rotolare in cima con la pancia e non morire! ! E dormono con gli occhi aperti, poiché non hanno palpebre che chiudano gli occhi! !

Come dormire pesci d'acquario;)

Come dormono i pesci?

Dana

Puoi dormire con gli occhi aperti? No, devi assolutamente chiudere le palpebre per addormentarti. Pertanto, i pesci non dormono come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato.
Ci sono alcune somiglianze tra gli occhi di un pesce e un uomo. Ma ci sono differenze dovute al fatto che la persona vive nell'aria e il pesce nell'acqua. Come gli umani, i pesci hanno un'iride che circonda la pupilla. Nella maggior parte dei pesci, la pupilla non cambia le sue dimensioni.
Ciò significa che non si assottiglia dalla luce intensa e non si espande nell'oscurità come fa nell'occhio umano. Pertanto, il pesce non sopporta la luce brillante, può diventare cieco dal nulla. Il pesce non può ridurre il flusso luminoso che passa attraverso la pupilla, come facciamo noi. Sebbene ci siano alcuni pesci le cui pupille potrebbero restringersi. A proposito, i pesci non hanno lacrime, perché non ci sono lacrime. I loro occhi sono bagnati dall'ambiente.
Nella maggior parte dei pesci, gli occhi si trovano su entrambi i lati della testa. Ogni occhio del pesce vede l'immagine solo su un lato. Pertanto, i pesci hanno un ampio campo visivo da entrambi i lati, molto più umano. Possono vedere di fronte a loro, dietro di loro, sopra e sotto. E appena prima del naso, il pesce può focalizzare entrambi gli occhi sullo stesso oggetto.
Gli esperimenti hanno dimostrato che alcuni pesci possono distinguere i colori. Possono distinguere tra rosso e verde, probabilmente blu e giallo. Ma poche specie di pesci sono state studiate. Pertanto, è impossibile concludere che tutti i pesci distinguono i colori. Esistono grandi differenze tra le specie ittiche.

Fanis Khairullin

Non lasciarti ingannare dal fatto che gli occhi dei pesci sono sempre aperti: anche queste creature viventi amano dormire la notte e persino fare un pisolino al mattino.
Può pescare dormire? Per molto tempo gli scienziati hanno discusso su questo problema, ma i risultati di uno studio recente hanno dimostrato che dopo una notte frenetica, i pesci amano fare un pisolino.
Zebra danios (Danio rerio), come la maggior parte delle altre specie di pesci, non ha le palpebre, quindi è difficile stabilire cosa stanno facendo in uno stato passivo - dormono o semplicemente riposano.
Ma ora, i ricercatori sono stati in grado di dimostrare non solo il fatto che i pesci dormono, ma anche che queste creature viventi possono soffrire di insonnia e anche difficile sopportare la veglia forzata.
Regolarmente disturbando la pace del pesce di questa specie comune negli acquari (per questo è stato usato un debole shock elettrico), gli scienziati sono riusciti a farli rimanere svegli tutta la notte. E cosa è successo? Pesce che ha avuto una notte agitata, prova a dormire alla prima occasione.
Alcuni degli individui su cui è stato condotto l'esperimento erano portatori di un gene mutante che influenza la sensibilità del sistema nervoso alle ipocretine, sostanze ormonali che aiutano a combattere il sonno. La mancanza di ipocretine nel corpo umano è considerata la causa della narcolessia.
Zebra danios con un gene mutante soffriva di insonnia; è stato scoperto che erano in grado di dormire il 30% in meno di tempo rispetto alle loro controparti con un gene normale. "I pesci che sono insensibili alle ipocretine, dormono brevemente e ad intermittenza nell'oscurità", hanno riferito i ricercatori sulla rivista online PLoS Biology.
Grazie allo studio, gli scienziati hanno imparato di più sulle funzioni delle molecole che regolano il sonno. Sperano che ulteriori esperimenti con zebra danios selezionati per gli esperimenti a causa della somiglianza del loro sistema nervoso centrale con gli organi corrispondenti dei mammiferi contribuiranno a penetrare nei meccanismi dei disturbi del sonno negli esseri umani.
"I disturbi del sonno sono diffusi, ma abbiamo una scarsa comprensione dei loro meccanismi.Inoltre, ci sono molte ipotesi su come e perché il cervello sprofonda nel sonno.Nel nostro studio, dimostriamo che i pesci ossei delle specie utilizzate negli studi genetici sono in grado di dormire" i ricercatori.
L'osservazione del pesce è stata effettuata da un gruppo di scienziati statunitensi e francesi. Si è scoperto che quando i pesci si addormentano, le loro pinne caudali si piegano e il pesce rimane sulla superficie dell'acqua o sul fondo dell'acquario.

Il pesce dorme? Come? Occhi chiudi?

Lyubchik

Anche il sonno è necessario per i pesci, come gli altri animali. I pesci che cacciano durante il giorno dormono di notte (pesciolini), i pesci che sono attivi di notte, di solito dormono durante il giorno (bottatrice). La posizione del corpo durante il sonno in diversi pesci può essere diversa. Il merluzzo giace immobile sul fondo, sul fianco o sul ventre, l'aringa è nella colonna d'acqua, a pancia in su, a volte con la coda o la testa, il rombo sotterrato sepolto nella sabbia. Per dormire, molti pesci usano luoghi tranquilli e appartati, fermandosi tra la vegetazione, dietro le pietre. In generale, ognuno dorme come vuole.
il pesce non dorme come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato.
Ci sono alcune somiglianze tra gli occhi di un pesce e un umano. Ma ci sono differenze dovute al fatto che la persona vive nell'aria e il pesce nell'acqua. Come gli umani, i pesci hanno un'iride che circonda la pupilla. Nella maggior parte dei pesci, la pupilla non cambia le sue dimensioni.
Ciò significa che non si assottiglia dalla luce intensa e non si espande nell'oscurità come fa nell'occhio umano. Поэтому рыба не выносит яркого света, она может ослепнуть от не-го. Рыба не может уменьшить световой поток, проходящий через зрачок, как это делаем мы. Хотя существуют некоторые рыбы, зрачки кото-рых могут сужаться. Между прочим, у рыб не бы-вает слез, потому что отсутствуют слезные желе-зы. Их глаза влажные от окружающей среды.

а а

Куба
Cuba Acqua cristallina, isole sabbiose e palme, coralli fantasia, stormi di pesci dai colori vivaci, misteriose grotte con gli squali dormienti.
Cuba è un paradiso per pescatori, subacquei e fotografi subacquei. Circa 900 specie di animali e pesci si trovano nelle acque fresche e saline dell'isola, di cui chiamiamo delfini, barracuda, pelamidi, tonni, razze, cernie, murene, aragoste, pesci angelo, sgombri e squali. Quest'ultimo, per dirla senza mezzi termini, non ha mai causato problemi ai subacquei. Gli incontri con loro sono estremamente rari. Le acque calde sono particolarmente amate da meduse, polpi e tartarughe marine.
Ostriche e aragoste - oggetti della pesca industriale e turistica. Il fondale marino è punteggiato da un'ampia varietà di conchiglie. Un tempo, gli specialisti sovietici amavano molto catturare e realizzare oggetti di memoria di Cuba da aragoste, pesci palla, conchiglie di mare, coralli neri e persino coccodrilli. Anche se, devo dire, è vietata la loro esportazione al di fuori del paese. Tuttavia, tutti esportati, non solo abusare.
A Cuba, è ufficialmente vietato cacciare i pesci con una pistola. Ma accettare una guida o direttamente con l'equipaggio della barca non è un problema particolare. Ufficialmente, hai una gita in barca, ma è meglio non attaccare le pistole prima di partire.
L'immersione a Cuba è nella fase iniziale del suo sviluppo. Il numero di centri di immersione non è grande e le loro attrezzature potrebbero non essere sufficienti, quindi si consiglia di avere l'attrezzatura.
Per gli amanti delle immersioni notturne, le informazioni che le immersioni notturne sulla costa atlantica di Cuba sono consentite solo dalla riva, ma non dal bot saranno utili. Ciò è dovuto alla vicinanza dello stato americano della Florida e alla possibilità di attraversamento illegale delle frontiere.
Enormi barriere coralline, situate lungo la costa quasi un pozzo continuo, chiamato barriera. A Cuba, le barriere coralline sono particolarmente ben sviluppate lungo la costa settentrionale. La barriera corallina segue da Capo San Antonio a Capo Maisi, ora si avvicina alla costa, ora si allontana da esso. La lunghezza di questa grande barriera è più di duemila chilometri. È seconda solo alla Grande Barriera Corallina dell'Australia, e nell'Oceano Atlantico non ci sono rivali. In quei luoghi dove la barriera corallina si fonde con la costa, la scogliera diventa costiera o confinante. L'intera costa sud-orientale di Cuba, da Capo Maisi a Capo Caboz, è coperta da una barriera corallina. Sulla costa sud-occidentale di Cuba, da Capo Guanal a Capo San Antonio si sviluppa anche una barriera corallina. La lunghezza totale della costa corallina di Cuba è di quasi quattromila chilometri.
Resort L'area di villeggiatura più famosa di Cuba - Varadero si trova a 140 km. dall'Avana sulla costa atlantica. Venti chilometri di sabbia bianca finissima e acque azzurre di un oceano blu. Varadero è una tipica località turistica con molti hotel, club, ristoranti e discoteche. I turisti sono garantiti una grande abbronzatura, divertimento tutto il giorno, così come l'opportunità di praticare sport acquatici e immersioni. Le spiagge di Varoadero sono protette dal mare dalla più grande barriera corallina dei Caraibi. Barrier Reef Varadero è ricca di vita marina e molti meravigliosi siti di immersione. Ecco la nave affondata "Neptune" - un oggetto ideale per foto e video a causa della profondità ridotta (solo 10 metri) e della buona luce associata.
Nella zona di Clara Boyas, a una profondità di 20 metri, enormi teste di corallo con ampie gallerie attirano da 3 a 4 subacquei.
I siti di immersione più interessanti:
Playa Coral Depth 20 m La barriera corallina è raggiungibile dalla spiaggia. Circa 30 specie di coralli formano canali, passaggi e grotte, molte delle quali vanno nell'oceano. Cueva de Saturno Profondità 20 m Galleria sotterranea lunga circa 150 m e alta più di 5 metri, piena di mare e acqua dolce allo stesso tempo, con stalattiti e stalagmiti. Un luogo ideale per gli amanti della speleologia.
Grande opportunità di vedere specifici abitanti delle caverne - gamberetti e ciechi p

sperare

Dormono, quindi ho un pesce rosso e dei cappelli rossi, si congelano in un punto, non si muovono affatto, si avvicinano al fondo dell'acquario e così "appendono", naturalmente non chiudono gli occhi, perché non c'è nulla da chiudere, non le palpebre, ma in generale divertente, interessante da guardarli.

Pavel Makhov

Per gli organismi inferiori, l'assenza di palpebre è piuttosto tipica ... Quindi, saremmo felici di chiuderla, ma non c'è niente ... In generale, dormono. Questa è la più grande difficoltà per gli squali - questi pesci non hanno coperture di branchia (hanno crepe), quindi lo squalo deve muoversi costantemente per respirare ... Tuttavia, secondo l'osservazione di J. Cousteau, gli squali costieri dormono in fessure in cui c'è un flusso (ventilatore delle branchie) .

Fenicottero rosa

Tutti i pesci di notte si comportano diversamente. Alcuni di loro stanno appena iniziando attività attive, come anguille, altri congelano e dormono, mentre possono essere delicatamente toccati, quindi si svegliano e si muovono. Per esempio, i posatoi ordinari riposano sempre con la pancia su qualche tipo di supporto - sia che si tratti di aree di fondo solide, di alcuni frammenti sul fondo, di gomme di un'automobile e di altri rifiuti di grandi dimensioni, preferendo oggetti con cavità all'interno. in fondo, c'è necessariamente il sonno persico. Le lucci preferiscono dormire in bilico in diagonale, con la testa leggermente in su in una forca di canne o in qualsiasi altra pianta, o spinte lateralmente in qualche mucchio. Bleak dorme sempre nella colonna d'acqua, quasi mai steso sul fondo e si illumina di luce quando illuminato dalla lanterna. Alcuni pesci (per lo più mare, da acqua dolce - visto solo pertici) durante il sonno rilasciano una grande quantità di muco, una piccola nuvola che li circonda. Questa nuvola nella direzione della luce della lanterna si illumina come un'aura, creando l'illusione di aumentare le dimensioni del pesce - dicono che è necessario per un sonno sano, e non dovresti svegliare e spaventare tali pesci, altrimenti hanno stress da questo ... In generale, è meglio non svegliare il pesce e non un sogno, e poi improvvisamente avranno incubi ...

Perché i pesci rossi siedono sul fondo dell'acquario e come dormono. Sono sani? e COSA fare con loro per attivarli?

Hitryy_Pups

I pesci rossi sono considerati acqua fredda, in quanto tollerano facilmente una diminuzione della temperatura, ma sono più giocosi ad una temperatura di 22-24 gradi. Le forti oscillazioni di temperatura sono inaccettabili! Per il pesce rosso ordinario, la temperatura dell'acqua in un acquario può variare da 8 a 30 gradi, l'optimum è 15-20 gradi, le rocce ornamentali sono molto amanti del calore; La composizione chimica dell'acqua non è importante. Il pesce rosso (a corpo lungo, contenuto in stagni e stagni) tollera una diminuzione della temperatura a 0 gradi Celsius e può inverno sotto ghiaccio. Va tenuto presente che con una diminuzione prolungata della temperatura, il pesce può diventare più suscettibile a varie malattie, e il riscaldamento dell'acqua porta ad una diminuzione del contenuto di ossigeno disciolto in esso, dal quale i pesci d'acqua fredda soffrono molto, iniziano a mangiare poco e si impoveriscono. Nella stagione calda, i cambi d'acqua giornalieri impediscono il surriscaldamento dell'acquario.
Per il pesce rosso, l'aerazione dell'acqua è obbligatoria, in cui l'acqua è arricchita di ossigeno sia dalla superficie delle bolle d'aria formata dal nebulizzatore che dalla superficie dell'acqua. Come risultato della circolazione dell'acqua causata dal flusso di bolle, gli strati superiori ricchi di ossigeno sono mescolati con strati inferiori impoveriti. Inoltre, la circolazione è utile anche perché mescola strati superiori relativamente caldi con strati inferiori più freddi, creando così condizioni di temperatura uniformi all'interno dell'acquario. Se i tuoi pesci sono costantemente sulla superficie dell'acqua e inghiottono aria, questo è il primo segno di carenza di ossigeno. È necessario, o per cambiare l'acqua / parte dell'acqua, o per rafforzare l'aerazione o per piantare pesci.
La presenza di un filtro negli acquari con pesci rossi è anche una condizione necessaria, poiché i pesci mobili e voraci, che prelevano il cibo dal terreno e vi rovistano continuamente, inquinano l'acqua. La potenza del compressore e / o filtro di aerazione (misurata dalla quantità di acqua distillata in litri per un determinato periodo di tempo) viene selezionata in base alla dimensione (volume) dell'acquario. La media è la potenza alla quale un compressore può pompare l'intero volume di acqua in un acquario in un'ora. Dopo diversi mesi di gestione di un acquario, sarai in grado di determinare con precisione la potenza di cui hai bisogno nel tuo caso. Se un tipo di filtro è insufficiente, è possibile utilizzare una combinazione di filtri, di cui una vasta selezione viene presentata sul mercato delle attrezzature per acquari.
A proposito, se il tuo pesce vive con te per molto tempo, allora può essere dalla vecchiaia. Una volta avevo un telescopio e anch'esso giaceva in fondo, ma credetemi, giacere in fondo al soprannome non lo portava a vivere per 3 anni, se non di più, e morì sano e salvo dalla vecchiaia.

Guarda il video: Acquario virtuale e musica rilassante (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send