Domande

Come ottenere pesce in un acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


❶ Come iniziare il pesce d'acquario :: quanto velocemente crescono i pesci d'acquario :: Pesci d'acquario

Come ottenere pesci d'acquario

L'acquario con pesci ornamentali è un'ottima decorazione per i tuoi interni. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che ci sono creature viventi che hanno bisogno di cure e alimentazione. L'acquario può anche essere una buona lezione di responsabilità per i tuoi bambini.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

istruzione

1. Per prima cosa devi scegliere l'acquario stesso. È possibile acquistare l'opzione già pronta nel negozio di animali. E puoi ordinare un progetto individuale che si adatti perfettamente al tuo interno. Al momento dell'acquisto, prestare attenzione alla tenuta. L'opzione migliore è un acquario monopezzo, poiché non si può avere paura delle perdite d'acqua. Se la casa futura per pesce sono alcuni fogli di vetro incollati, in ogni caso, avrete bisogno di un pallet. Ispezionare anche l'acquario per i difetti: crepe, graffi o altri difetti che possono causare danni improvvisi.

2. Nel negozio di animali, acquista una speciale sabbia fluviale per riempire gli acquari. La quantità di sabbia dipende dal volume del serbatoio, qui puoi aiutare l'addetto alle vendite. Per decorare l'acquario, puoi acquistare conchiglie e ciottoli, brocche stilizzate e altri oggetti decorativi. Se vuoi piantare piante vive in un acquario, non dovresti farlo direttamente sulla sabbia del fiume. In primo luogo concimare il terreno con torba ben bollita, aggiungere l'argilla del fiume e quindi piantare le alghe. Molte piante non sono necessarie, poiché crescono rapidamente e possono riempire un intero acquario.

3. Nave per pesce è necessario riempire con acqua filtrata (acqua ordinaria da un rubinetto che passa attraverso un filtro domestico) o acqua distillata cruda (il pesce non preleva il cloro). È necessario versare acqua con molta attenzione in modo da non sollevare la sabbia del fiume. Di solito utilizzare un tubo medico in gomma, un'estremità del quale viene inserito nell'acquario, l'altro - in un recipiente con acqua cotta. Con un grande volume di depurazione dell'acqua dell'acquario è un filtro speciale. Avrai anche bisogno di un apparato per arricchire l'acqua con l'aria.

4. Il prossimo passo è l'acquisto degli stessi abitanti. Puoi portarli a casa in una banca normale. Risciacquare con acqua pre-bollita senza detersivo, riempirlo con mezza acqua dell'acquario. Puoi anche usare un sacchetto di plastica, dopo esserti assicurato che non passi l'aria. Per sicurezza, è meglio mettere un pacchetto in un altro.

5. Non dimenticare di comprare cibo per il tuo pesce. Le specie più comuni: bloodworm, cyclop, daphnia, tubule e cibo secco: tutto questo può essere acquistato in qualsiasi negozio di animali. Conservalo in un luogo asciutto, buio e fresco, in modo da non accecarlo e rovinarlo.

6. La scelta di un tipo particolare pesce dipende interamente da te Gli abitanti dell'acquario più modesti sono i guppy: piccoli pesci colorati. Non hanno bisogno di molto cibo e vanno d'accordo con gli altri abitanti. Puoi anche fare pesce-mechenostsev. Hanno un bel colore nero e rosso, molto calmi, non aggressivi. Buoni vicini per pesce le lumache e un piccolo pesce gatto diventeranno - oltre alla funzione decorativa, puliranno l'acquario dalla contaminazione. Quando scegli più specie esotiche, scopri se hanno bisogno di condizioni speciali e quali vicini puoi condividere con loro.

Video correlati

Acquario per principianti: consigli importanti

Un bellissimo acquario in casa porta gioia alle nostre vite durante la contemplazione del pesce e influenza perfettamente la componente psicologica. Ogni acquariofilo alle prime armi si chiede inconsapevolmente da dove iniziare, per ottenere tutto ciò che è giusto per l'acquario, eseguirlo correttamente la prima volta e impedire che il pesce muoia.

Scegliere un acquario domestico

Prima di acquistare un serbatoio per pesci, è necessario considerare attentamente il suo design e la sua forma in modo che si adatti al suo interno nel modo più naturale possibile, non interferisca con il suo scopo di base e si trovi in ​​un luogo adatto per la visione.

Secondo la progettazione, gli acquari sono su un supporto, su gambe, sospeso, angolato, telaio e senza cornice. Nella forma, sono rappresentati da più di una vasta scelta, i principali dei quali sono:

  • sferico (rotondo);
  • cubico (quadrato);
  • parallelepipedo (rettangolare);
  • parallelepipedo con vetro di osservazione convesso (panoramico);
  • prismoidale (con un poligono regolare del fondo, di regola, alto, per un'installazione a pavimento);
  • piromidale (triangolare, per acquari chiusi).

I parametri principali per la scelta di un serbatoio per mantenere il pesce in un acquariofilo principiante sono i seguenti fattori:

  • installazione corretta, che dovrebbe consentire varie manipolazioni durante il funzionamento (rimozione o installazione del coperchio e della retroilluminazione, alimentazione di pesci, piantine di piante, pulizia del filtro, sifone di fondo, ecc.);
  • l'esclusione della luce solare diretta sulla sua superficie;
  • il numero e la dimensione della popolazione dell'acquario (il volume richiesto dell'acquario dipende da questo: se non c'è certezza per il pesce specifico, prendi almeno 1 litro di acqua per 1 cm di pesce adulto, cioè se vuoi contenere 10 pesci lunghi 8 cm, hai bisogno di un acquario più di 80 litri, eviterà il sovraffollamento e gli permetterà di svilupparsi bene e di sentirsi a proprio agio per i suoi abitanti).

Accessori per acquari

Insieme all'acquario offrono coperture con illuminazione e armadi integrati per loro. Se non esiste un luogo specifico per l'installazione dell'acquario, è possibile utilizzare questa offerta. Un coperchio per un acquario retroilluminato impedirà a molte specie di pesci di saltare fuori, ridurrà l'evaporazione dell'acqua nell'atmosfera della stanza e fornirà anche un'illuminazione artificiale per la pianta e ti permetterà di controllare la lunghezza della giornata in uno stagno. L'armadio è adatto per riporre tutti i tipi di accessori (una rete, tubi, ventose, alimentatori, letteratura, ecc.), Mangimi e altre cose relative all'acquario.


Attrezzatura per l'acquario

C'è un set standard di attrezzature per acquari:

  • Illuminazione (la scelta della potenza della lampada e la durata dell'illuminazione durante il giorno dipende dagli abitanti e dalle piante);
  • scaldabagno (è preferibile scegliere con controllo automatico della temperatura);
  • Aeratore e filtro dell'acqua possono essere combinati e separati (la potenza dipende dal volume dell'acquario).

La selezione del terreno e del paesaggio dipende dagli abitanti, ma la piccola ghiaia arrotondata frazionaria senza spigoli vivi è considerata universale. Lo spessore del terreno nella parte inferiore dovrebbe essere compreso tra 5 e 7 cm, questo permetterà alle piante di radicarsi bene e crescere. Puoi usare serrature, navi affondate, ecc. Per decorare e creare interni unici.

La scelta degli abitanti e della vegetazione

Praticamente tutti i pesci vivipari sono adatti per acquariofili principianti: molly, swordtail, petille e gupias. Sono belli, eleganti, non difficili da mantenere e resistenti. Il contenuto e la riproduzione di queste specie ti permetteranno di apprendere le basi dell'acquario, investendo al tempo stesso i costi finanziari e temporali.

È possibile eseguire un piccolo pesce gatto al pesce viviparo. Differiscono per colorazione, forma del corpo e comportamento. Somiki aggiungerà raffinatezza all'acquario e mangerà i resti di cibo e pulirà le piante. I polloni di pesce gatto di Antsitrus sono perfetti.

Da piante a basso prezzo a basso prezzo, è possibile utilizzare elodea, valisneria, criptocarina e da piante superficiali, ichie o lenticchia d'acqua. È inoltre possibile aggiungere grumi di muschio a un kladofor o muschio javanese.

Esecuzione di acquari

Prima di rilasciare bellissimi pesci nell'acquario, ci vogliono circa due settimane. Un giorno può essere fatto:

  • posare il terreno, piantare piante, installare decorazioni luminose, riscaldare, filtrare l'aeratore;
  • riempire l'acquario con acqua del rubinetto;
  • accendendo il riscaldatore e l'aeratore del filtro.

Dopo di ciò, è necessario attendere una settimana per far evaporare il cloro dall'acqua durante questo periodo. È consentito aggiungere vari normalizzatori all'acqua, che migliorano i parametri dell'acqua. Prima di utilizzarli, è necessario consultare acquariofili o venditori competenti che conoscono i parametri dell'acqua del rubinetto nella propria zona.

Dopo una settimana, puoi gestire i primi abitanti più duraturi: fiale di lumache, tritoni, rane o gamberetti. Spesso i primi sono ampulyarii. Hanno un effetto positivo sulla formazione di un ecosistema in un acquario. L'acqua in uno stagno di una stanza sta guadagnando stabilità nell'ordine di un mese e potrebbe diventare torbida. Nel tempo, si chiarirà e sarà trasparente. E solo a seconda dello stato dell'acqua e dello stato di salute della fiala, dopo circa una settimana è possibile eseguire pesce poco costoso. Maggiori informazioni sul primo lancio dell'acquario possono essere trovate qui.

Dall'esperienza pratica

Ci sono alcuni suggerimenti generali su come allevare e allevare i pesci, ma tutto dipende dagli abitanti specifici del tuo acquario.

  1. È meglio comprare un acquario rettangolare senza vetro panoramico, mentre la sua lunghezza dovrebbe essere maggiore dell'altezza e della larghezza inferiore all'altezza.
  2. Il volume dell'acquario di circa 100 litri consentirà di contenere un ecosistema chiuso (lo stato di acqua nella temperatura, le gamme chimiche e biologiche saranno meno soggette a cambiamenti drastici, che influenzeranno la salute del pesce) e richiederà anche minori costi di manutenzione.
  3. Mantenere una temperatura costante salverà il pesce da molte malattie.
  4. La sovralimentazione dei pesci non può essere, e meglio nutrirsi una volta al giorno. Il cibo dovrebbe essere vario: vivo, congelato, secco (se si alimenta costantemente vivo, il pesce comincia a ingrassare e diventa difficile per loro moltiplicarsi).
  5. Cambiare l'acqua nell'acquario settimanale con la sostituzione fino al 30% del totale. La pulizia e il fondo del sifone nel primo mese dopo il lancio non sono necessari. A seconda del numero di pesci, dell'inquinamento del fondo o degli indicatori chimici dell'acqua, queste attività dovrebbero essere eseguite approssimativamente ogni due o quattro settimane.
  6. Il filtro dell'acqua e l'aeratore nell'acquario dovrebbero funzionare tutto il giorno.
  7. L'illuminazione deve essere controllata, altrimenti inizierà la crescita eccessiva di alghe o piante. La durata della copertura al giorno è compresa tra 8 e 12 ore.

Come scegliere un acquario dirà agli esperti del programma "Cheap and Angry" (Channel One):

Dovrei iniziare un acquario e pescare, quali svantaggi dovrebbero essere presi in considerazione?

Devo avviare un acquario, quali svantaggi dovrebbero essere presi in considerazione?
Hai davvero bisogno di questi pesci?

Se pensi che questo sia un altro articolo che convince e ti dà pesce e un acquario - ti sbagli! Al contrario, in questo articolo cercherò di scoprire tutti gli orrori dell'acquario e scoraggiare qualsiasi desiderio di iniziare il pesce.

Quindi, andiamo !!!!

1. ACQUARIO ZHUZHIIIT. Sì, sì, proprio così! L'attrezzatura dell'acquario (filtro, aerazione, compressori, ecc.) Crea un rumore incredibile, specialmente di notte. E se acquisti più attrezzature cinesi a basso costo, l'effetto dei "motociclisti nella notte" è garantito. Ho acquari in cucina e in salotto. E quando gli ospiti vengono da me, io non spengo l'"acquario dell'hotel" di proposito così che gli ospiti si affrettano ad andarsene))) Certo, questo è uno scherzo! Ma, pensa, e se è necessario per te! Hai un posto dove il ronzio di un acquario non causa irritazione selvaggia?

2. In uno degli articoli "Per l'acquario" ho scritto che: "i pesci non sono gatti e cani" non hanno bisogno di raccogliere i porridge per loro ... Comunque, voglio avvertirti - sei pronto a difendere e sostituire l'acqua dell'acquario settimanalmente a fresco? E questo è quasi 30 litri al tasso di 100 litri di acquario settimanale. Sei pronto a pulirlo almeno una volta al mese (pulire: pareti dell'acquario, terra, filtro, aerazione, ecc.)?

3. Ho completamente dimenticato, l'acquario, le attrezzature per l'acquario, i pesci, i preparati per l'acquario e i gadget - VALE BENE GIORNI! Non pensare che comprare un acquario finisca le tue spese. Un normale acquario ora costa $ 1000 + un piedistallo per esso, da qualche parte intorno a $ 400 + attrezzature e roba ... tutto cade a $ 2000 istantaneamente. Pensa !!! Forse lo stesso con questi soldi per comprare una buona reflex?

4. MAL DI PESCA E DOLORE. Soprattutto all'inizio! Non pensare che dopo aver comprato pesce, vivrai 30 anni. E credimi, i corpi di pesce rosicchiati non sono la vista migliore!

5. L'ACQUARIO È UN PEZZO DI VETRO FORTE! La domanda è: dove la metti e dove mettere i bambini che sono portati come matti e dove non è necessario salire?

6. Il prossimo inconveniente dell'acquario, ovviamente, non è solo quello di trattare il pesce. Ma, dal momento che stiamo parlando di loro, ti dirò quanto segue, se hai intenzione di andare in vacanza in estate, sfortunatamente non lascerai l'acquario personale. Dovremo lasciare le chiavi dell'appartamento della tua amata suocera o negoziare con i miei cari vicini! Cosa guarderebbero dopo il tuo "oceanarium".

7. Bene, in conclusione elencherò un paio di piccole preoccupazioni e inconvenienti dell'acquario: è necessario nutrire il pesce, la luce mangia l'acquario, l'acquario può "rimanere bloccato", non è consigliabile installare l'acquario nelle stanze socle o umide che nella stanza dove c'è un acquario è impossibile usare un deodorante per ambienti.

COSA BENE? SONO STATI INDIETRO PER FARE LA PESCA !!! NO)))

Bene, allora siete i benvenuti nel MONDO DEL PESCE DELL'ACQUARIO!

Vi consiglio di leggere i seguenti articoli:


Acquario per principianti

VOGLIO OTTENERE ACQUARIO! COME ACQUISTARE UN ACQUARIO? VOGLIO ACQUARIO CON CHE COSA INIZIARE? Domande per principianti dell'acquario

COSA E 'NECESSARIO ALL'ACQUARIO: cosa considerare quando si sceglie un acquario e quale pesce comprare?

VOGLIO ANDARE A PESCE: come attrezzare il primo bellissimo acquario.

Tutto su Acquisti Transplant Fish Shipping!

VACANZA E ACQUARIO! Come lasciare l'acquario e il pesce da soli senza supervisione?

BAMBINO E ACQUARIO! ACQUARIO PER BAMBINO! ACQUARIO A SCUOLA! Suggerimenti per genitori e insegnanti quando si sceglie un acquario per bambini.

Il pesce d'acquario più senza pretese, il più piccolo dei pesci d'acquario. La top 10 non è un pesce difficile!

Categoria: Acquari articoli / ATTREZZATURE E ACQUARI DELLA FACILITÀ | Visualizzazioni: | 7,610 | Data: 2013-05-21 17:26 | Commenti (9) Si consiglia inoltre di leggere:
  • - Il più modesto e piccolo pesce d'acquario con foto
  • - Pesci d'acquario di tutti i colori: nero, rosso, blu, arancione, giallo
  • - Cruciverba di cruciverba pesce acquario
  • - Acquario di pesci e gatti vivono insieme?
  • - Un'incursione nell'acquario, sui muri e sulle pietre: verde, marrone, marrone, bianco, muco nell'acquario!

Che tipo di pesce per sistemare un acquario da 10 litri?

Un piccolo acquario è un serbatoio con parametri di 20x40 cm e meno (un acquario nano) in cui possono essere posizionati piccoli pesci ornamentali. Il volume di tali contenitori può variare da 10 a 20 litri cubi, quindi sono adatti per l'installazione di decorazioni e attrezzature. In un piccolo acquario è necessario mettere illuminazione, piante, decorazioni, non dimenticare il filtro e il compressore. Cioè, un piccolo acquario non dovrebbe differire in funzionalità da uno spazioso.


Come impostare il bilanciamento nel mini serbatoio?

La cura di un piccolo acquario, da un lato, facile, e dall'altro, prende la seccatura. Scegli un mini serbatoio rettangolare, con pareti dritte e lisce. È conveniente pulirli con un raschietto, per mantenere. Se il serbatoio è tondo, non sarà facile raggiungere i suoi angoli, è difficile da lavare. Un acquario da 10 litri inquina più velocemente di un acquario da 50-100 litri. I cambi d'acqua dovranno essere fatti più spesso, così come una pulizia completa, che non è utile per la bio-bilanciamento dell'ambiente acquatico e per la salute del pesce.

Lo svantaggio principale dei mini serbatoi è una piccola quantità di acqua. Non si adatta a molti pesci. Lì puoi sistemare 1-2 pesci e non di più. In un grande acquario, i cambi d'acqua non sono molto sentiti, in un piccolo questo è un grande stress. Eventuali cambiamenti nell'equilibrio biologico: la morte dei pesci, la sovralimentazione, l'inquinamento influenzano immediatamente l'ambiente acquatico. L'unica cosa che si può fare è regolare i parametri dell'acqua in tempo, nutrire il pesce delicatamente, pulire il fondo.

Guarda come il sifone di terra nell'acquario nano.

Per prendersi cura di un piccolo acquario dovrebbe essere lo stesso di un grande acquario. Una volta alla settimana è necessario cambiare il 10-15% di acqua, se necessario. Affinché il pesce non abbia stress, non sostituire completamente l'acqua, cerca di aggiungerlo in piccole porzioni. Il filtro dell'acquario ideale per un tale serbatoio è una pompa con una spugna interna. La spugna non può essere lavata sotto l'acqua corrente, altrimenti tutti i batteri benefici che partecipano al ciclo dell'azoto moriranno.

Se si sceglie il serbatoio più piccolo, sarà quasi impossibile installare piante e decorazioni. Alcuni sapientemente piantati anche in vasi da 3 litri di piante nane, ma è scomodo prendersene cura. Nel serbatoio da 10 litri c'è la possibilità di tenere un anubias nano, una punta di freccia nana, un echinodorus "nano amazon", una criptocora nana. Le piante per un piccolo acquario sono in grado di controllare il livello di nitriti, nitrati e ammoniaca, creare rifugi per pesci. Assicurati che l'acquario fosse il terreno. Scegli un supporto trattato, pulito, senza vernice. Ricorda che l'uso di un normale raschietto per pulire gli acquari di dimensioni minime è molto difficile dallo strato di placca.


Ora sull'alimentazione. Come sapete, la sovralimentazione nuoce non solo alla salute del pesce, ma influisce anche negativamente sulla qualità dell'acqua. Tutti i decadimenti non consumati, trasformandosi in impurità nocive e batteri. I prodotti di decadimento si depositano sul fondo e sulle macchine del serbatoio, disturbando la stabilità dell'ambiente biologico. Рыбки должны быть сыты, голод тоже не выход. Один раз в неделю устраивайте для рыбок разгрузочные дни. Добавляйте корм по 4-6 крупиц, какие питомец по силе проглотить. То, что не съел, нужно убрать марлевым сачком.

Давайте для рыбок, которые живут в маленьком 10-20-литровом питомнике столько корма, сколько они съедят за 2-6 минут. Хлопья, живой корм, тонущие гранулы подойдут. Они медленно тонут и не загрязняют среду. Если у вас живут донные сомики, то они всё съедят самостоятельно. Рыбок можно кормить привычным для них полноценным кормом, не нарушая рацион. È importante pulire tutto in tempo.

Guarda come realizzare un piccolo acquario.

Quale pesce è adatto per sistemarsi in un mini acquario?

Che tipo di pesce puoi tenere nei mini acquari? In un piccolo serbatoio da 10-20 litri è necessario sistemare animali domestici con dimensioni corporee in miniatura. Pesci di 2-6 centimetri di lunghezza porteranno un tale volume d'acqua. Ma ricorda che anche i piccoli pesci vogliono nuotare in un ambiente spazioso. Non possono essere conservati in contenitori che limitano il movimento. I pesci territoriali e aggressivi non possono essere sistemati nei mini acquari. Quale non ha bisogno di stabilirsi in un acquario da 10 litri? Questi sono spade, barbus, ciclidi, gurami, danios. Hanno una disposizione attiva ed energica, hanno bisogno di più spazio per ripararsi.


Nell'acquario di 10-20 litri, puoi sistemare piccoli barbi, pseudomogil gertrudy, pesce di riso, cherry barbo, rasbor, erythrosalonus, neon, tetra Amanda. Anche lì è possibile mantenere tali pesci e gamberetti: ottsinklyus pesce gatto, corridoio, gamberi amano, gamberetti di ciliegio, tetra rame. Un rappresentante del genere Pecilia, i pesci vivipari vanno d'accordo nei mini serbatoi.

È necessario acquistare razze di pesci con una forte immunità, cioè, in realtà non purosangue, ma ibridi. Se non hai la possibilità di acquistare una spaziosa "casa" per il tuo piccolo animale domestico, devi acquistare un piccolo acquario con una capacità di 10 litri. Ci sono anche spesso conosciuti galletti siamesi. Il galletto può vivere da solo, non va d'accordo con i parenti, questo dopotutto è un pesce combattivo.

Vedi anche: pesci d'acquario piccoli.

Di cosa hai bisogno per prendere un pesce? E quanto è difficile prendersi cura di loro?

Larisa Dmitrieva

È preferibile acquistare immediatamente un acquario di almeno 100 litri: più grande è il volume, più facile e veloce stabilirà l'equilibrio biologico, che in futuro sarà più facile da mantenere. Il terreno era necessario Hai bisogno di bollirlo prima di versarlo in un acquario lavato (la puzza sarà terribile, ma cosa fare!) O cuocere in forno (non conosco la puzza, non l'ho provato io stesso), raffreddarlo e versarlo nell'acquario. Le piante sono necessarie - reali o artificiali. Questo dipende da te. Ha vinto nei negozi di animali domestici ovunque artificiali e normali. Proprio allora il pesce non avrà nulla da divorare. Assicurati di filtrare l'acqua, la pompa dell'aria (specialmente se le piante lo richiedono), un termometro per acqua, scaldabagno alla temperatura desiderata, illuminazione. È possibile acquistare tutti i tipi di gioielli per un acquario come le rovine di un castello o una nave affondata, dove il pesce può nascondersi. L'acqua può essere versata direttamente dal rubinetto, lasciala riposare per un giorno. Dobbiamo mettere un foglio di carta, in modo da non aumentare la torbidità. Piantiamo piante. Questi ancora consigliano di piantare non nel terreno, ma in vasi - è più facile prendersi cura e cambiare l'interno. E lascia l'acquario per diversi giorni - finché l'acqua non diventa ASSOLUTAMENTE trasparente. Ciò significa che l'equilibrio biologico è stato stabilito lì. Ora puoi eseguire il pesce. Questa è una canzone separata, sulle complessità che puoi parlare in modo specifico. Sì, l'acquario deve essere coperto di vetro in modo che l'acqua non evapori rapidamente e la polvere non si depositi. Tutto, la cosa principale è fatta. Ora devi solo rabboccare l'acqua quando l'acqua nell'acquario evapora di un terzo - cioè, aggiungiamo un terzo. Nutri il pesce - cibo secco o vivi. Questo dipende anche da te. Dal vivere c'è meno sporco, ma è disgustoso (secondo me) ed è difficile tenerlo a lungo, e spesso dovresti comprarne di nuovi freschi. Da secco, alcuni sono allergici. A proposito, molti nuclei di acquario nella stanza in cui dormono, è controindicato - la pressione aumenta e va anche come un'allergia. Sì, anche il feed ha bisogno di un alimentatore. A volte devi pulire il vetro anteriore, è ricoperto di alghe, ma raramente, con un batuffolo di cotone o una benda. In generale, l'acquario è un brivido, non è necessaria la TV! Lo consiglio vivamente! Hai domande, per favore contatta.

Stas

Prima di tutto, un acquario completamente attrezzato (l'acquario stesso, la luce, il filtro, ecc.)
I pesci stessi sono scelti in modo tale che non si mangiano a vicenda.
Cibo per pesci
E pazienza ogni settimana per lavare l'acquario.
Bisogna stare attenti, altrimenti questa cosa puzza così, e con attenzione puzza comunque. La cosa più importante è che non ci sono state allergie!

Utente eliminato

Tutto dipende da che tipo di pesce e quanto vuoi. Compra un acquario. Film con un paesaggio. fare scorta di ciottoli Desiderabile multicolore. Diritto di acquistare una serratura o una cassa. Hanno bisogno di nuotare da qualche parte. Dagli da mangiare speciali. alimentare.

westkis

Desiderio + soldi. Acquario in litri = costo in dollari. Più pesce
Un altro consiglio. Se non vuoi problemi con l'acquario - non prendere una piccola quantità. Considera da 150 litri. Meno cura: maggiore è il volume.
Buona fortuna! Se quello - scrivi. Una volta è iniziato solo con desiderio e senza conoscenza in modo assoluto.

Olga Kosareva

Prima di tutto, un acquario completamente attrezzato (acquario, luce, filtro) .Se non vuoi problemi con l'acquario - non prendere un piccolo volume (da 100 litri). La cura è meno - maggiore è il volume, il pesce scelto per l'inizio può essere guppy, gurammas, spade (non stravagante, vivace, facile da curare).
Cibo per pesce
Beh, in generale, tutto, la cosa principale è non aver paura di iniziare, dopo un po 'puoi passare a tipi più complessi. Ma la cosa principale è guardare attraverso la letteratura ...
Buona fortuna

Utente eliminato

non è vero che l'acquario sta scomparendo. se solo un coccodrillo vive lì e c'è carne fresca. lavare l'acquario non è necessario. il pesce muore rapidamente dovrebbe essere pulito solo con una spazzola speciale e un filtro per la pulizia. comprare un piccolo acquario, riempire il terreno con un po 'di alghe e comprare i gupeys, non sono pesci schizzinosi e vivipari. se l'acquario non richiede molta cura. solo non prendere il pesce sfaccettato lì più spesso si ammalano! mangimi non dimenticare

Igor e

L'argomento è piuttosto ampio e non una singola risposta conterrà le conoscenze di base necessarie: leggi un paio di libri sull'acquaristica e ridurrai il numero di problemi che potresti incontrare Non aver paura, tutto non è così spaventoso Se sei interessato, tutto andrà bene. in acqua tutto è normale e la norma dipende in gran parte da te. Pianta Aqua Buona fortuna.

Voglio comprare un acquario e fare pesce. Da dove cominciare ???

Julia Plekhanova

Acquistare un acquario di 20-30 litri (circa 1500-2000 sfregamenti), un compressore (filtro) - purifica l'acqua e attira ossigeno (500 - 600 sfregamenti), un termometro (da 40 a 150 sfregamenti), un buon libro sull'allevamento di pesci d'acquario dove c'è una foto e una descrizione dell'habitat (150 - 1000 rubli).
Dopo, devi decidere sul pesce. Se senza pretese - quindi guppies o neons. Devono prendere un pacchetto di 6-10 pezzi alla volta e non diventare grandi. Per questi pesci, il riscaldatore è necessario nella misura in cui. Se l'appartamento è caldo d'inverno, il pesce andrà bene e così. La temperatura dell'habitat è di circa 20 gradi. Bene, compra ancora terreno, alghe, decalcomanie.
Altri pesci sono più capricciosi.
Interessato?

Elena Gabrielyan

L'acquario si sta preparando per iniziare un mese intero. Per un principiante, un volume ottimale di 50-100 litri. Nuovo acquario prima dell'installazione, sciacquare accuratamente l'ospite. sapone senza additivi o con soda. Per questo devi prima acquistare un filtro con aerazione e uno scaldabagno con un termostato (la temperatura in acquario dovrebbe essere 24-26 C) - tutta l'attrezzatura è abbinata al volume dell'acquario. Lavato accuratamente (se comprato in un negozio di animali) o bollito per 2 ore se si sono raccolti) - il terreno dovrebbe essere di 3-5 mm, versato nell'acquario, riempito per metà con acqua, direttamente dal rubinetto, installato un filtro con aeratore e scaldacqua con il termostato (tutta l'attrezzatura deve essere completamente immersa in acqua), assicurarsi di controllare il termometro della temperatura dell'acqua e dello scaldacqua e lasciarlo in funzione per una settimana. Durante questo periodo, decidi sulle piante acquatiche, sia viventi che artificiali e 3 viventi sono le più modeste: punta di freccia, Valisnenria, Hornflower (nuota sulla superficie dell'acqua), felce indiana, (decorazioni - grotta, intoppo, decorazioni - abbinati pianta le piante vive per una settimana (se previsto), riempire completamente l'acquario con acqua (dovrebbe essere separato per almeno 3 giorni), il filtro con lo scaldabagno dovrebbe funzionare continuamente senza spegnersi
(24 ore al giorno) e lasciare per 2 - 3 settimane per stabilire pienamente l'equilibrio biologico: durante questo periodo, una colonia di batteri benefici si depositerà sul materiale filtrante e nel terreno, e sarete in grado di determinare la comunità dell'acquario, cioè i pesci.
In un acquario con una capacità inferiore a 50 litri in forma
1. Guppy da solo o con specialità
2. Acquario con harazinki - Neon, Cardinali, Minori, Ternetsii, pesce gatto - Screziato, Antsistr, Golden, Gastromizon
Se l'acquario è di oltre 100 litri, allora puoi farlo
1. Barbs - tenuti lontano da altri pesci
2. Angelfish, Gourami, Sword-bearers, Black Moth: puoi tenere ciascuna vista separatamente o insieme
4. Pesce rosso - un pesce dovrebbe avere almeno 10 - 15 litri senza pinna caudale
È necessario trasferire il pesce all'acquario lentamente per un periodo da 3 a 4 ore per la notte, versando mezzo bicchiere d'acqua dal tuo acquario ogni 20-30 minuti nella borsa con il pesce portato.
È preferibile nutrire il pesce con mangimi di alta qualità, bloodworm congelati, daphnia, mangimi dorati con mangime vegetale (come la lenticchia d'acqua), cibo secco come additivo - pesce adulto 1 volta al giorno, adolescenti 2 volte. 12 giorni a settimana sciopero della fame completo (giorno del digiuno).
Auguro buona fortuna

Jenshen

Per prima cosa devi raccogliere informazioni ...
Credi che i venditori nel negozio dello zoo non ne valga la pena ... credimi - il 99% di loro non capisce nulla nel pesce e hanno un solo obiettivo - entrate ... quindi ti consiglieranno calmo 20 oro e dieci scalare in un bellissimo vaso da 10L sulla gamba ("che cosa? dopotutto?!?! ") ed è estremamente difficile per un principiante trovare dalla loro quantità il restante 1%
Fase uno - decidere il tipo di pesce ... per i principianti, scegli 1-2 specie e 1 tipo di pesce gatto (dalla tua esperienza, soprattutto se l'acquario è per un bambino - fai attenzione ai vivipari: guppy, molines, spade)
il secondo passo: sotto il tipo di pesce già selezionato selezioniamo il volume dell'acquario. studia attentamente le informazioni sul volume d'acqua per ogni specie separatamente !! In molte fonti danno una formula di 1 l per 1 cm di lunghezza del corpo di un pesce ... non è categoricamente corretto !!!! questa formula è adatta solo per gli stessi portatori di vita ...
Il terzo passo è quello di studiare attentamente le informazioni sul corretto avvio del sistema ... solo versare nel terreno e versare acqua è assolutamente sbagliato ...
il quarto passo - solo dopo che l'informazione è stata letta, l'acquario è attivo e funzionante per 2-3 settimane senza incidenti (ad esempio, senza nuvolosità dell'acqua) solo dopo si può iniziare a comprare pesce ... non correre a comprare l'intero gregge in una volta ... spezzalo 2-3 volte ...
e non correre a comprare tutto in un giorno ... Penso che se allunghi il piacere del bambino con il processo di organizzazione del sistema - sarà solo più interessante per lui ... e di conseguenza ci saranno meno lacrime di bambini sul pesce morto
ci sono molti portali per l'acquario ... è sufficiente digitare "un forum di acquari" nella ricerca
così come è possibile visitare la comunità dell'acquario "Aquarium at Home" //my.mail.ru/community/akva-xobbi qui sarà sempre di aiuto e sollecito

iris

Non comprare un acquario inferiore a 50-70 litri. È molto più facile prendersi cura di questo volume, è un equilibrio biologico più rapido e migliore. Meglio prendere un acquario rettangolare allungato. Il terreno è spesso 1-2 cm, le piante sono più vive - la punta di freccia, l'echinodorus, 2-3 cespugli saranno sufficienti, sono senza pretese e crescono bene. Non preoccuparti per l'arredamento, un gran numero di bottino l'aspetto dell'acquario. È richiesto un filtro con aerazione (ho Aquael, tutti sono felici). Termometro. Pasci secco Tetra (mi piace). Prendi 1-2 somikov (pterihi, antsistrusy), pesce, consiglierei la spada (sono luminosi e senza pretese), molly (ci sono nero, giallo, bianco), danios, cardinali. Una volta alla settimana, la sostituzione del 20% di acqua (l'acqua da sotto il rubinetto dovrebbe essere lasciata per un giorno o due). Sifone pulisce il terreno ogni 7-10 giorni. Se necessario, dovrai pulire il vetro dall'interno con una spugna verde, ma di solito il teteter lo fa benissimo.
Buona fortuna a te! Se mai - scrivi!

Residenti per un piccolo acquario

E così, hai letto il mio articolo sul lancio di un nano-acquario, o hai solo voluto iniziare il tuo piccolo mondo acquatico per un lungo periodo e ora stai pensando a chi stabilirti lì.

Un sacco di opzioni)

Tutti gli abitanti del mondo sottomarino possono essere divisi in vertebrati, invertebrati e molluschi.

I vertebrati includono vari tipi di pesci. Agli invertebrati - gamberi, granchi e gamberi. A molluschi - lumache.

Puoi scegliere uno di questi regni (ad esempio, creare un produttore di gamberetti), oppure puoi combinarne due o anche tutti e tre.

Il tradizionale è un acquario popolato da pesci. Solo qui non puoi piantare tutti in un piccolo acquario, dovrai scegliere pesci di piccola scuola o uno o due medi.

Possibili opzioni per la sistemazione dell'acquario FISH:

1. Petushki:

Pesce molto famoso e comune. I maschi sono molto belli, hanno le pinne dei fan di lusso. Le femmine sono meno eleganti, ma anche molto colorate. Gli allevatori lavorano costantemente alla riproduzione di nuovi colori di maschi.

Sono soddisfatti con piccole quantità d'acqua (ma, vedi, mantenere il pesce in un acquario di meno di 5 litri è sia crudele che brutto). Temperatura dell'acqua - idealmente 26 gradi. Il galletto respira l'aria atmosferica, inghiottendola dalla superficie. Pertanto, bisogna fare attenzione che l'aria nella stanza non sia troppo fredda. Puoi coprire la copertura dell'acquario, ma lasciare qualche centimetro dalla superficie dell'acqua.

I maschi maschi sono molto combattivi, quindi è meglio tenerli da soli o in famiglia (1 maschio e 3-4 femmine).

La lunghezza del corpo di un galletto adulto è di circa 6 cm.



2. Neons

Anche noto pesce russo. I neon preferiscono vivere in branchi, quindi è meglio sistemarli in gruppi di 5 individui.

La temperatura dell'acqua è 22-25 gradi (idealmente), a temperature più elevate, la vita di questi pesci è ridotta. In linea di principio, i neon sono senza pretese, come l'acqua dolce e l'abbondanza di piante. A rischio di obesità, quindi dovrebbero essere nutriti molto moderatamente.

Il neon adulto può raggiungere una lunghezza di 4 cm.

3. Danio rerio:

Di norma, questi pesci piccoli sono sempre raccomandati per i principianti. Danios commoventi, divertenti e senza pretese si sentono meglio in branchi. Possono vivere nella fascia di temperatura di 15-30 gradi e accontentarsi di 1 litro di acqua per 1 pesce (ovvero, anche in un acquario da cinque litri, è possibile eseguire un gruppo di 5 zebrafish). Facilmente spawn in un acquario

Ci sono diverse forme di colore di questo pesce.

Lunghezza del corpo fino a 5 cm (ma più spesso 3-4).


4. Guppy:

Probabilmente, è da questo pesce che l'acquarismo inizia per la maggior parte delle persone. Furono i guppy che vivevano in banchi da tre litri che divennero frequenti abitanti degli appartamenti sovietici (e poi russi). Sono amati da milioni per la loro senza pretese (possono vivere anche nelle condizioni più estreme), bellezza (grazie ai molti colori unici, ognuno può trovare "il pesce dei loro sogni" =)) e fertilità (puoi comprare solo una femmina, e in un mese lei ti darà alla luce 20 avannotti).

Guppy vivipari, ad es. non si generano, ma danno alla luce una preda viva. Mangiano assolutamente tutto. Le temperature dell'acqua non sono impegnative.

All'inizio mi piacevano davvero, ma ora si moltiplicavano in modo incontrollabile. Mi infastidisce anche il fatto che ogni settimana trovo almeno 20 avannotti appena nati nell'acquario.

I maschi sono snelli guppy, con un corpo luminoso e una coda lussuosa. Samochki più grande, più spesso, grigio e poco appariscente. Ma ci sono femmine di razza piuttosto belle.

Gli allevatori lavorano costantemente su nuove razze di guppy.

Dimensioni: maschio - 3-4 cm, femmina - fino a 6 cm.

(ultime 2 foto - femmine)




5. Guppy Endler:

In effetti, lo stesso guppy. Ma il guppy di Endler è una forma selvaggia su cui gli allevatori non sono riusciti a lavorare. Questi pesci si trovano in Venezuela. facilmente incrociato con semplici guppies e produrre ibridi molto carini)

I guppy di Endler sono più piccoli dei normali guppy: i maschi raggiungono i 2-3 cm di lunghezza. Sembrano grandi nei piccoli acquari con uno sfondo scuro!



6. Corridoio:

Il cosiddetto "pesce gatto maculato". In effetti, i corridoi sono moltissime specie, appena maculate - la più famosa di esse.

I corridoi amano la compagnia, comprano subito 3-5 persone. Questi innocui pesci gatto non superano i 5 cm di lunghezza, alcune specie (come il panda del corridoio) non crescono più di 3 cm.

Senza pretese, può vivere senza aerazione. Il terreno dovrebbe essere privo di pietre affilate in modo che i pesci non danneggino le loro delicate antenne. La temperatura ottimale del contenuto - 24-26 gradi.

Volume d'acqua: almeno 3-5 litri per 1 pesce.

7. Pigmezzo del corridoio:

Visualizza corridoi, che vale la pena di dire separatamente.

I pigmei sono piccoli pesci scolarizzati, apparentemente grigi e poco appariscenti, ma molto carini e interessanti nel comportamento. Si sentono bene solo in un gregge, a loro piace l'acqua pulita e ossigenata.

A differenza di altri corridoi, non siedono solo nello strato inferiore di acqua, ma preferiscono "svolazzare" in tutto l'acquario, come uno stormo di uccelli.

8. Cardinale:

Preferisce acqua neutra, piuttosto fresca (18-21 °). Per 1 pesce richiede 3 litri di acqua. Piccoli pesci, 3-4 cm, abbastanza mobili. Amano l'abbondanza di piante, onnivori.

9. Micro smontaggio:

Un pesce ideale per un nano-acquario. La lunghezza del corpo raramente supera i 2 cm La temperatura dell'acqua è di 22-28 gradi, senza pretese per la composizione dell'acqua, 1 pesce richiede meno di 1 litro di acqua. Sfortunatamente, i micro-assemblaggi sono ora raramente disponibili, gli acquariofili hanno aspettato che questi pesci venissero consegnati ai negozi per mesi.

10. Norman Blue-Eye:

Pesci carini che crescono fino a 3-4 cm. Gli occhi brillano di luce al neon, il che conferisce all'acquario una sorta di dinamica e fascino.

Pesce di branco pacifico, temperatura dell'acqua 20-25 gradi. Vivo a temperature più elevate, molto attivo e giocoso.

E così, abbiamo guardato il pesce che sarebbe stato felice anche in un piccolo acquario di 10-30 litri.

Opzioni di liquidazione approssimative:

Acquario da 10 litri:

SOLO UNA DELLE OPZIONI PROPOSTE!

• 1 galletto;

• 5-7 guppy;

• 5 neon;

• Endless di 5-7 guppy;

• 10-13 microassemblaggio;

• 5 Norman dagli occhi azzurri;

• 3-4 cardinale;

• 5-10 Danio-rerio;

• 7 micro-raccolta + 5 danio-rerio;

• 3 guppy di Endler + 5 danios-rerio;

• 3 ne + + 3 guppy.

Acquario da 20 litri:

• Famiglia di galletti (1 maschio e 3 femmine);

• 1 gallo + 3 corridoi;

• 10-15 guppy o guppy di Endler;

• 15-20 Danio-rerio;

• 10-13 neon;

• 10-15 Norman dagli occhi azzurri;

• 7 cardinali;

• 20-30 microassemblaggio;

• 7 corridoi pigmei;

• 5 guppy + 5 neons;

• 15 Danio-rerio + 15 microassemblaggio;

• 10 guppy + 3 corridoi;

• 7 neons + 3 corridoi.

Acquario da 30 litri:

Qui le possibilità sono ancora maggiori) Ad esempio, tale pesce può essere sistemato, cosa di cui non ho parlato qui. Un paio di macropodi, un paio di gouras al miele, un paio di pelvicahromis o degli apistogrammi.

Le restanti combinazioni - guardiamo a 10 litri e moltiplichiamo il numero di pesci per 3.

Naturalmente, è meglio eseguire meno pesce del previsto. La sovrappopolazione è molto pericolosa per volumi così piccoli. In ogni caso, dovrebbero essere forniti filtrazione, aerazione e un cambio d'acqua settimanale del 20-30%.

Al giorno d'oggi, i gamberi stanno entrando di moda: acquari popolati con gamberi d'acqua dolce.

I gamberetti sono senza pretese, carini e molto interessanti.

Acquarelli:

1. Gamberetti alla ciliegia (ciliegia):

Gambero rosso piccolo (fino a 3 cm). Estremamente senza pretese. Razza bene in un acquario.

2. Gamberetti Amano (stagno giapponese):

Più che una ciliegia (fino a 6 cm). Grigio, combatte perfettamente con incrostazioni di alghe. In un acquario in cui vivono i gamberetti, le piante sono sempre pulite e ben tenute.

In cattività non allevare.

3. Cristallo di gamberetti:

Piccolo (2 cm), costoso, piuttosto impegnativo per l'acqua, ma molto bella gamberetti.

4. Cardinale di gamberetti:

Gamberetti molto belli e molto rari. È considerato difficile in partenza.

5. Gamberetti gialli:

Gamberetto giallo senza pretese. Se è denutrito, può iniziare a rovinare le piante

Se vuoi tenere solo gamberetti (senza pesce), puoi piantare un gregge piuttosto grande in un piccolo volume. Ad esempio, 20-25 ciliegie di gamberetti si sentiranno benissimo in 10 litri.

I gamberetti non toccano il pesce, ma alcuni pesci non sono contrari a mangiare gamberetti. Pertanto, i vicini ideali per i gamberetti saranno i piccoli pesci, come i guppy Endler, i microassembramenti, i neon, i corridoi e gli occhi blu normanni.

Il calcolo è approssimativamente come segue:

20 litri: 10 ciliegie di gamberetti + 5-7 guppy Endler (o altri piccoli pesci).

Molluschi in un acquario:

Alcune lumache sono anche abbastanza carine e persino utili. Saranno eccellenti vicini per il tuo pesce o gamberetti.

1. Helena:

Una lumaca a strisce carina che si nutre di ... altre lumache. Aiuta a sbarazzarsi dell'invasione di lumache e serpentine che rovinano le piante. Per mancanza di "cibo vivo" mangia i resti di cibo per pesci. Razza bene in un acquario.

2. Neretina:

Lumaca bella e utile. Aiuta a cancellare un'incursione da muri e piante. Depone il caviale, ma i bianchi non appaiono in acqua dolce.

3. Ampularia:

La lumaca più amata, molto spesso trovata negli acquari.

Sfortunatamente, alcuni tipi di ampoulyary rovinano le piante. E c'è molto sporco da loro.

RISULTATI:

Ho provato a farti conoscere le creature che si sentiranno benissimo in un piccolo acquario (10-30 l). L'acquario con pesci piccoli e agili o gamberetti d'affari decorerà molto il tuo appartamento o ufficio. Con cura adeguata e tempestiva, ti piacerà da tempo.

Su come eseguire un acquario, ho scritto nell'articolo "Il mondo sottomarino sulla tua scrivania".

Ripeto ancora una volta regole semplici che ti aiuteranno a mantenere sempre il tuo acquario in buone condizioni:

1. NON AFFRONTARE! Il lancio dell'acquario dovrebbe durare almeno 2 settimane (dall'acqua fino al lancio del pesce).

2. Abbasso l'artificialità! Le piante, il terreno e le decorazioni nell'acquario dovrebbero essere NATURALI. Niente plastica!

3. Il filtro dovrebbe funzionare tutto il giorno!

4. I cambi d'acqua dovrebbero essere effettuati una volta alla settimana, al 20-30%. Non cambiare mai tutta l'acqua in una sola volta! Non lavare mai lo scenario con prodotti chimici!

5. Dai da mangiare un po 'al pesce! Un giorno alla settimana: scarico.

6. Se dopo aver installato il filtro, c'era una feccia - non correre a cambiare l'acqua! Tutto va bene, l'aspetto della torbidità suggerisce che è stato stabilito un equilibrio. Dopo un paio di giorni l'acqua sarà pulita.

7. Non esagerare con il pesce! Meno è di più.

8. Ricorda: un acquario è un sistema biologico complesso. Non salire ancora una volta con le mani, non fare chimica o altre droghe.

9. Pesce - anche vivo. E tu sei responsabile per la sua vita.

________________

Non c'è niente di difficile in acquario. Impara a essere paziente, non trascurare il consiglio, non dimenticare di dedicare mezz'ora alla settimana al tuo mondo sottomarino - e lui ti ringrazierà. Tornando a casa, ti godrai le rigogliose piante verdi e il pesce amoreggiare.

Successi a tutti coloro che hanno deciso di iniziare un acquario!

La prossima volta cercherò di dirti qualcos'altro interessante dal mondo dell'acquario)

Guarda il video: Come avere tanti pesci ma un acquario stabile - metodo riproduttivo naturale (Agosto 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send