Domande

Perché i pesci muoiono in cause acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Cosa fare se il pesce muore in un acquario

Il pesce d'acquario può morire per vari motivi. I più comuni sono cambiamenti drastici nei parametri dell'acqua, nelle malattie e nell'usura del corpo. Il livello dannoso di ossigeno nell'acqua influisce sulla salute del pesce. In questo caso, i pesci sono sulla superficie dell'acqua e catturano l'aria. Se il problema non viene risolto in tempo, gli animali moriranno. Sfortunatamente, ci sono una serie di ragioni per cui i pesci domestici possono morire.

Il livello di ossigeno in un ambiente acquatico dipende dalla temperatura dell'acqua (nell'acqua calda, da una bassa concentrazione di ossigeno disciolto), da indicatori chimici, da una pellicola batterica sulla superficie dell'acqua, da focolai di ciliati e alghe. Per risolvere il problema aiuterà il rinnovo dell'acqua, l'aerazione intensiva. Le fluttuazioni dello strato superficiale dell'acqua svolgono un ruolo di primo piano nello scambio gassoso di uno spazio chiuso.

Cause comuni di morte del pesce d'acquario

  1. Acqua di qualità inadeguata (sporca, torbida, tossica). La probabile causa della morte è l'avvelenamento con composti azotati che si formano dopo il collasso degli scarti di pesce. La depurazione delle acque impropria porta al fatto che nitriti, nitrati e ammonio come sostanze tossiche si diffondono rapidamente nell'acqua. Il corretto ciclo azotato è una garanzia per la salute di tutti gli animali domestici. Ma se l'acqua è avvelenata da composti azotati, diventa torbida, apparirà l'odore della decomposizione. L'ammoniaca disciolta può essere presente in un serbatoio a dosi elevate a un pH di 7,5 o superiore. A livelli di pH inferiori, l'ammonio non è così tossico, ma può danneggiare i piccoli pesci. I pesci muoiono per avvelenamento con questa sostanza.

  2. Condizioni sbagliate dell'insediamento del pesce, adattamento troppo veloce. L'acqua in un negozio di animali domestici e in un serbatoio domestico può variare in molti modi. Se il pesce si deposita immediatamente nell'acqua con un diverso livello di pH, durezza, temperatura, con una differenza di un'unità e più, allora muoiono entro 24 ore o una settimana. Si consiglia di prelevare acqua dall'acquario del negozio in un pacchetto portatile e versarla in un contenitore separato. È necessario aggiungere acqua dal serbatoio principale in porzioni, non più del 5% del volume totale, ad intervalli di 10 minuti. I pesci possono essere trapiantati nell'acquario dopo che la parte dell'acqua dell'acquario nel serbatoio diventa superiore al 60-75% del volume totale.

    Guarda come trapiantare correttamente i pesci d'acquario.

  3. L'embolia gassosa è una malattia che può portare alla morte improvvisa di un pesce. Sugli occhi, il corpo può essere visto capillari, il corpo diventa rosso, il pesce nuota da un angolo all'altro, il corpo è coperto di bolle d'aria, le scaglie sono scompigliate. La malattia è il risultato di una brusca sostituzione dell'acqua (oltre il 50%) o dell'insediamento dell'animale domestico nell'acqua, reclutato direttamente dal rubinetto.

  4. La malattia è un'altra ragione per cui i pesci muoiono. Spesso i sintomi della malattia sono immediatamente visibili dal comportamento del pesce e dal suo aspetto. Le malattie sono il risultato di un sistema immunitario debole, stress, infezione. Senza risolvere i problemi con l'acqua, anche i farmaci non eliminano sempre il problema. Alcuni trattamenti potrebbero non essere adatti e potrebbero portare a problemi di salute. Ad esempio, l'acqua salata per scopi medicinali è impossibile se i pesci sono avvelenati da nitrati. Pertanto, se acquisti un nuovo pesce, lascialo in quarantena per 2-4 settimane in modo che probabilmente non porti la malattia all'acquario generale. Dopo la quarantena, il pesce sano può essere lanciato su altri pesci.

Cosa fare se trovi un pesce morto nei muri dell'acquario?

  1. Guarda il numero di pesci nel serbatoio. Raccontali al mattino e nelle ore di allattamento. Qual è la loro condizione, prendono bene il cibo? Ci sono pesci che rifiutano il cibo? È possibile gonfiore in uno dei pesci? Se non hai trovato alcun pesce, controlla tutti gli angoli dell'acquario sollevando il coperchio. Ispeziona le piante, le caverne e tutti i paesaggi. Se dopo pochi giorni il pesce morto non galleggiava in superficie, potrebbe aver sofferto di un vicino dell'acquario, e difficilmente lo si può trovare. A volte il pesce cade in un filtro non protetto e muore lì. In ogni caso, continua a cercare finché non trovi i motivi visibili per la scomparsa.

  2. I pesci che sono morti in un acquario dovrebbero essere rimossi da esso. Le specie di pesci tropicali marciscono rapidamente a causa della temperatura elevata dell'acqua. In condizioni di tale ambiente, i batteri si moltiplicano rapidamente, l'acqua cresce torbida e appare un odore sgradevole, che può causare l'infezione di altri animali domestici.
  3. È necessario fare un'ispezione di un pesce morto. Devi capire perché è morta in un acquario. Indossare guanti medici. Se il corpo non è completamente decomposto, guarda le condizioni delle pinne, delle squame e delle condizioni della cavità addominale. Forse ci sono ferite sul corpo o segni che ha sofferto di vicini improduttivi. Se lo stomaco è fortemente gonfio, gli occhi sporgono, le squame sono coperte di fiori o macchie - significa che l'animale ha sofferto di malattie o avvelenamenti. Dopo l'ispezione, i guanti devono essere gettati via.

  4. Controlla i parametri dell'acqua. L'acqua è spesso la causa principale di cattiva salute. Fai dei test con gli indicatori e fai le misurazioni necessarie. L'aumento del contenuto di ammoniaca e nitrati nell'acqua, i metalli pesanti portano al fatto che gli animali muoiono rapidamente. Se l'acquario ha un elemento decorativo fatto di ferro, zinco, rame - questo è un altro puntatore. Alcuni pesci non tollerano il metallo e improvvisamente muoiono.

    Guarda un video sul perché sono necessari test dell'acqua e su come usarli.

  5. Dopo i risultati del test, trarre conclusioni. Il test mostrerà due risultati: o avete tutto in ordine nell'acquario, o l'acqua è sporca e c'è una sovrabbondanza di sostanze tossiche in esso. Nel secondo caso, è necessario abilitare un filtro potente e sostituire il 25% dell'acqua dell'acquario per la pulizia e l'infusione. Cambiare drasticamente i parametri dell'acqua non è necessario, può danneggiare il pesce vivente.

  6. Ma se l'acqua è in buone condizioni, ci possono essere una serie di altri motivi per cui il pesce è morto. A volte gli animali da acquario muoiono di fame, eccesso di cibo, malattia, grave stress, lividi dopo aver attaccato altri pesci, età. Se il pesce muore improvvisamente, devi fare tutto il necessario per mantenere in vita gli altri. Contatta il tuo veterinario se non trovi ovvie cause di morte dell'animale domestico.

Perché morire in un acquario e cosa fare.

È molto spiacevole quando il pesce inizia a morire nell'acquario. Sembrerebbe che tutto sia stato fatto correttamente: l'acqua pulita è stata versata, l'attrezzatura per l'acquario stava funzionando, il pesce ha ricevuto un pasto puntuale. Nonostante questo, gli animali muoiono. Sfortunatamente, questa situazione si verifica abbastanza spesso nei neofiti del settore dell'acquario, motivo per cui è necessario armarsi di conoscenza delle cause di questo fenomeno.

Ogni acquariofilo principiante dovrebbe capire in anticipo quanto segue: se le condizioni vengono create nella casa dell'acqua per i suoi abitanti che sono il più vicino possibile al loro habitat naturale, allora non si ammaleranno, tanto meno muoiono.

Per lo meno, il rischio di morte sarà ridotto al minimo.

La pratica dimostra che nella stragrande maggioranza dei casi, la morte del pesce non è causata da alcuna malattia esterna, ma da errori nel contenuto, nell'analfabetismo e nella negligenza dei loro proprietari. Ci sono varie ragioni per questo sfortunato fenomeno o un'intera combinazione di cause e fattori che dovrebbero essere considerati in dettaglio.

Avvelenamento da azoto

L'avvelenamento da azoto è il problema più comune. Spesso riguarda i principianti che non hanno esperienza nel trattare con gli animali da acquario. Il fatto è che stanno cercando di dare da mangiare ai loro animali domestici, dimenticando che con questo aumenta la quantità di rifiuti. Con i calcoli più semplici, ogni pesce al giorno lascia le feci pari a 1/3 del suo peso. Tuttavia, non tutti sanno che nel processo di ossidazione e decomposizione compaiono composti di azoto, costituiti da:

  • ammonio;
  • nitrati;
  • Nitriti.

Tutte queste sostanze sono unite dalla loro tossicità. Il più pericoloso di essi è l'ammonio, il cui eccesso sarà la principale causa di morte per tutti gli abitanti del bacino. Questo accade più spesso negli acquari appena lanciati. La prima settimana dopo l'inizio diventa critica. Ci sono due opzioni per aumentare la quantità di queste sostanze in acqua:

  • Aumento del numero di abitanti;
  • Rottura del filtro;
  • Alimentazione eccessiva

È possibile determinare l'eccedenza dallo stato dell'acqua, più precisamente dall'olfatto e dal colore. Se noti l'oscuramento dell'acqua e l'odore della putrefazione, inizia il processo di aumento dell'ammonio nell'acqua. Succede che quando ispezionato visivamente, l'acqua è cristallina in casa per i pesci, ma l'odore ti fa meravigliare.

Per confermare i tuoi sospetti, fai dei test chimici speciali nei negozi di animali. Con il loro aiuto, puoi facilmente misurare il livello di ammonio. È vero, vale la pena notare l'alto costo dei test, ma per un acquariofilo principiante sono molto necessari se non vuoi perdere tutti i tuoi animali domestici per un paio di giorni. Se il tempo corregge la situazione, allora la morte sarà evitata.

Come abbassare il livello di ammoniaca:

  • Cambio d'acqua giornaliero ¼
  • L'acqua dovrebbe stare almeno un giorno;
  • Controllare il filtro e l'elemento filtrante per la manutenzione.

Temperatura dell'acqua

La morte del pesce può anche verificarsi a causa di una diminuzione o aumento della temperatura dell'ambiente acquatico. L'opinione che una deviazione da una certa modalità di temperatura di 2-3 gradi in una direzione o nell'altra non influenzi la salute degli animali da acquario è profondamente sbagliata.

Se la temperatura diminuisce, c'è il pericolo di morire per un raffreddore, e mentre sale, il pesce potrebbe morire per mancanza di ossigeno.

Mancanza di ossigeno come fattore negativo

Si sa che un pesce respira l'aria disciolta nell'acqua e può soffocare se è troppo poco in acqua. Sebbene questi casi siano molto rari, accadono.

Di norma, anche i principianti acquisiscono tutte le attrezzature necessarie per il funzionamento del sistema acquatico domestico.

E molto spesso, acquistando un filtro abbastanza potente, si fida di lui non solo per la purificazione dell'acqua, ma anche per la sua aerazione e miscelazione.

Tuttavia, gli esperti raccomandano di separare queste due funzioni e garantire il funzionamento continuo del compressore d'aria

Malattie dei pesci

Nessuno vuole incolpare se stesso, quindi gli allevatori principianti accusano la malattia. Venditori senza scrupoli si limitano a rafforzare i loro dubbi, perché hanno l'obiettivo di vendere medicine costose e incassare. Tuttavia, non correre per una panacea, esaminare attentamente tutte le possibili cause di morte.

La colpa della malattia è possibile solo se i sintomi sono stati notati per lungo tempo. Il pesce si spense gradualmente, e non morì in un istante, senza una ragione apparente. Molto spesso, la malattia viene portata all'acquario con nuovi residenti o piante. La morte può verificarsi a causa di un malfunzionamento dell'elemento riscaldante nella stagione fredda.

Andando nei negozi di animali, dovresti essere consapevole di cosa esattamente hai bisogno di medicine. Ciascuno dei farmaci diretti a una specifica malattia. I farmaci universali non esistono! Se possibile, consulta un acquariofilo esperto o fai una domanda sul forum, le persone competenti ti diranno cosa fare in questa situazione.

Certo, la malattia non può uccidere un pesce sano. Perché il pesce muore in un acquario? Se la morte è avvenuta, allora l'immunità è già stata minata. Molto probabilmente, si sono verificati i primi due errori. Non avere fretta di lanciare nuovi residenti, non importa quanto siano belli.

Cosa fare per proteggere l'acquario:

  • Organizzare la quarantena per i nuovi abitanti;
  • Sanitizza pesci o piante.

Cosa fare se la malattia è iniziata nell'acquario:

  • Cambia un decimo dell'acqua giornalmente;
  • Aumentare la temperatura;
  • Rafforzare l'aerazione;
  • Rimuovere i portatori della malattia e quelli che sono chiaramente infetti.

Ricorda quale pesce hai corso a casa per ultimo. Gli individui portati da altri paesi possono essere portatori di malattie rare ed è talvolta impossibile individuarli e classificarli da soli.

Carenza di O2

Questa opzione è la più rara di tutte. L'ossigenazione di una peschiera è sempre adeguatamente valutata anche dai principianti. La prima cosa che fanno è comprare un compressore. Con lui, non terribile pesce soffocante.

L'unica opzione possibile è aumentare la temperatura e, di conseguenza, ridurre l'ossigeno nell'acqua. Questo può accadere di notte, quando le piante vengono riorganizzate dalla produzione di ossigeno, fino al suo assorbimento. Per evitare ciò, non spegnere il compressore di notte.

Vicini aggressivi

Prima di andare al negozio di animali domestici, pensaci nei minimi dettagli, ci possono essere diverse specie in una peschiera? Non si deve fare affidamento sulla competenza del venditore, dal momento che l'obiettivo principale per lui è quello di realizzare il maggior numero possibile di beni.

Alcune regole fondamentali:

  • I pesci grandi tendono sempre a mangiare quelli piccoli (anche nel caso di specie erbivore);
  • Molti soccombono all'aggressione intraspecifica;
  • Alcuni sono in grado di attenersi ai piccoli vicini, che alla fine portano alla morte;
  • I forti mangiano sempre i deboli;
  • Compra solo quei pesci di cui sei sicuro per la natura amante della pace.

Sfortunatamente, è impossibile stabilire perché il pesce muoia. La morte di un animale domestico può accadere anche a allevatori esperti. Sii attento al pesce e noterai sicuramente un cambiamento nel comportamento e nel tempo eliminerai la causa dell'ansia. Più spesso, i pesci muoiono in un acquario a causa di una svista, e non secondo altri criteri.

Cosa fare se trovi un pesce morto nei muri dell'acquario?

  1. Guarda il numero di pesci nel serbatoio. Raccontali al mattino e nelle ore di allattamento. Qual è la loro condizione, prendono bene il cibo? Ci sono pesci che rifiutano il cibo? È possibile gonfiore in uno dei pesci? Se non hai trovato alcun pesce, controlla tutti gli angoli dell'acquario sollevando il coperchio. Ispeziona le piante, le caverne e tutti i paesaggi. Se dopo pochi giorni il pesce morto non galleggiava in superficie, potrebbe aver sofferto di un vicino dell'acquario, e difficilmente lo si può trovare. A volte il pesce cade in un filtro non protetto e muore lì. In ogni caso, continua a cercare finché non trovi i motivi visibili per la scomparsa.
  1. I pesci che sono morti in un acquario dovrebbero essere rimossi da esso. Le specie di pesci tropicali marciscono rapidamente a causa della temperatura elevata dell'acqua. In condizioni di tale ambiente, i batteri si moltiplicano rapidamente, l'acqua cresce torbida e appare un odore sgradevole, che può causare l'infezione di altri animali domestici.
  2. È necessario fare un'ispezione di un pesce morto. Devi capire perché è morta in un acquario. Indossare guanti medici. Se il corpo non è completamente decomposto, guarda le condizioni delle pinne, delle squame e delle condizioni della cavità addominale. Forse ci sono ferite sul corpo o segni che ha sofferto di vicini improduttivi. Se lo stomaco è fortemente gonfio, gli occhi sporgono, le squame sono coperte di fiori o macchie - significa che l'animale ha sofferto di malattie o avvelenamenti. Dopo l'ispezione, i guanti devono essere gettati via.

  1. Controlla i parametri dell'acqua. L'acqua è spesso la causa principale di cattiva salute. Fai dei test con gli indicatori e fai le misurazioni necessarie. L'aumento del contenuto di ammoniaca e nitrati nell'acqua, i metalli pesanti portano al fatto che gli animali muoiono rapidamente. Se l'acquario ha un elemento decorativo fatto di ferro, zinco, rame - questo è un altro puntatore. Alcuni pesci non tollerano il metallo e improvvisamente muoiono.
  1. Dopo i risultati del test, trarre conclusioni. Il test mostrerà due risultati: o avete tutto in ordine nell'acquario, o l'acqua è sporca e c'è una sovrabbondanza di sostanze tossiche in esso. Nel secondo caso, è necessario abilitare un filtro potente e sostituire il 25% dell'acqua dell'acquario per la pulizia e l'infusione. Cambiare drasticamente i parametri dell'acqua non è necessario, può danneggiare il pesce vivente.
  1. Ma se l'acqua è in buone condizioni, ci possono essere una serie di altri motivi per cui il pesce è morto. A volte gli animali da acquario muoiono di fame, eccesso di cibo, malattia, grave stress, lividi dopo aver attaccato altri pesci, età. Se il pesce muore improvvisamente, devi fare tutto il necessario per mantenere in vita gli altri. Contatta il tuo veterinario se non trovi ovvie cause di morte dell'animale domestico.

    DURATA DELLA PESCA D'ACQUARIO DI VITA.

    PH IN ACQUARIO - FOTO VIDEO DESCRIZIONE DESCRIZIONE.

BUON ACQUA NELL'ACQUARIO: COSA FARE - DESCRIZIONE DEI PROBLEMI DEL VIDEO FOTOGRAFICO.

COME, COSA E QUANTO PER MANGIARE PESCI ORO? DESCRIZIONE FOTO VIDEO.

PESCI D'ACQUARIO CHE POSSONO ESSERE SENZA OSSIGENO E ARIA

COME TRASPORTARE E ESTENDERE I PESCI DELL'ACQUARIO IN ACQUARIO?

Perché i pesci muoiono in un acquario :: perché l'acquario dei pesci muore :: Altri animali domestici

Perché i pesci muoiono nell'acquario

Le cause di morte dei pesci d'acquario possono essere molte. Idealmente, l'ambiente in acquario dovrebbe essere il più vicino possibile all'habitat naturale delle specie di pesci che vi si sono stabiliti. Se ci sono delle deviazioni, può portare a problemi di salute e persino alla morte dei tuoi animali domestici.

La domanda "Plots tartarughe". - 3 risposte

I pesci d'acquario dovrebbero essere forniti di acqua perfettamente pulita, l'acquario stesso dovrebbe essere ben illuminato e filtrato. E, naturalmente, non dobbiamo dimenticare l'alimentazione e le piante vive. Sembrerebbe che soddisfare questi requisiti sia abbastanza semplice, cosa può andare storto? Molto spesso il pesce muore a causa delle seguenti violazioni.

Ragioni principali


La prima ragione: acqua di scarsa qualità. Se non pulisci il tuo acquario abbastanza spesso, i prodotti di scarto del pesce si disintegrano e avvelenano l'acqua con composti azotati. Durante il giorno, il pesce accumula un'enorme quantità di feci - fino a un terzo del suo peso.Inoltre, non sovraccaricare i tuoi animali domestici, altrimenti il ​​cibo non consumato inizierà a decomporsi. Sfortunatamente, molti acquariofili alle prime armi sono poco orientati in tali questioni e dimenticano completamente la pulizia tempestiva. I composti azotati, come ammonio, nitrato e nitrito, si fanno sentire odore sgradevole e fangoso
La seconda ragione è l'errato adattamento del pesce acquistato a nuove condizioni. Il problema è che l'acqua nei negozi di acquari per animali domestici e l'acqua nella vostra casa può variare notevolmente in termini di pH, temperatura, durezza. Non puoi semplicemente prendere e lanciare un pesce appena acquisito nel tuo acquario, può subire uno shock. È necessario attaccare una borsa con un nuovo pesce al vetro dell'acquario, installare un'aerazione debole e versare acqua dell'acquario nella borsa ogni 10-15 minuti. Dopo un'ora e mezza, l'acqua del pacchetto può essere versata nel lavandino e il pesce entra nell'acquario. Nell'acquario per un migliore adattamento del nuovo pesce, è opportuno aggiungere uno speciale farmaco antistress

A cosa portano i contenuti sbagliati?


La terza ragione è abbastanza comune: varie malattie. Ma vale la pena notare che l'opzione della malattia deve essere presa in considerazione solo quando è esclusa la possibilità di contaminazione o disadattamento. E qui è necessario fare una prenotazione che il pesce si ammala a causa dell'immunità ridotta causata da condizioni sfavorevoli. Se un pesce è morto o il mare è iniziato, è necessario consultare uno specialista che non è interessato alla vendita di farmaci costosi. Per la prevenzione delle malattie, prenditi cura del pesce e metti in quarantena gli animali importati malati e acquistati di recente.
Infine, dovresti elencare i fattori avversi che possono influire negativamente sulla salute del tuo pesce, che può portare alla morte. Questi fattori includono l'acqua del rubinetto, un riscaldatore che si è rotto in inverno, una mancanza di ossigeno e, infine, l'aggressione da altri pesci.

Video correlati

Perché morire in un acquario?

La maggior parte degli abitanti dell'acquario necessita di un'attenta manutenzione. Ciò riguarda la qualità e la composizione dell'acqua, dei vicini e della vegetazione. Se il pesce iniziava a morire in un acquario, le condizioni necessarie per la conservazione non erano probabilmente soddisfatte. Per evitare tali problemi, vale la pena di familiarizzare con la lista, che elenca le cause più comuni di morte del pesce.

Perché morire in un acquario?

  1. Come tutte le dimore del nostro pianeta, i pesci hanno bisogno di aria, hanno bisogno di aerazione dell'acqua. Controllare sempre la pulizia dell'aria e dell'acqua prima di sedimentare. I pesci muoiono spesso nell'acquario per la mancanza di ossigeno. Questo succede quando hai sistemato molti abitanti in un acquario troppo piccolo.
  2. Ma anche con l'osservanza di tutte le regole, a volte il pesce muore subito dopo essersi stabilito. Ciò è dovuto al fatto che hanno un semplice shock di adattamento. Ecco perché è impossibile rilasciare un animale domestico nell'acquario generale subito dopo l'acquisto.
  3. Il prossimo motivo per cui il pesce muore nell'acquario è l'introduzione di una malattia. Di regola, noterai un progressivo deterioramento delle condizioni del pesce e la malattia si diffonderà principalmente in una sola specie.
  4. Non trascurare mai l'illuminazione dell'acquario. Questo è particolarmente vero per gli amanti delle specie tropicali variegate. Il giorno di luce per tale pesce dovrebbe durare circa 12 ore. Con una mancanza di luce, l'orologio biologico dell'animale si spezzerà, portando alla morte.
  5. La temperatura dell'acqua non è meno importante della sua composizione. Si ritiene che un paio di gradi non saranno in grado di influenzare significativamente lo stato degli abitanti dell'acquario. Nel frattempo, i pesci sono molto sensibili ai minimi cambiamenti di temperatura, così che le continue oscillazioni in gradi possono diventare una seria minaccia.
  6. I pesci muoiono nell'acquario se non seguono la composizione raccomandata dell'acqua. Quando acquisti una nuova specie, assicurati di studiare attentamente le caratteristiche dell'acqua che sono consigliate per essa. La durezza dell'acqua influenza direttamente la condizione dell'animale, se l'acqua è troppo morbida o dura, è quasi una garanzia di morte.
  7. Abbastanza spesso, i problemi iniziano con l'insediamento di specie incompatibili. Questa affermazione è vera sia per le specie carnivore che per quelle erbivore. E a volte una sola specie di pesci muore nell'acquario, mentre gli altri si sentono abbastanza normali. È probabile che ci siano stati cambiamenti nella composizione dell'acqua, che per alcuni pesci sono insignificanti, e per altri hanno causato la morte.
  8. Se il pesce muore nel nuovo acquario e allo stesso tempo si osservano tutti i parametri dell'acqua e le regole di selezione, è necessario prestare attenzione al regime di alimentazione. I neofiti spesso vanno d'accordo con il cibo secco e semplicemente buttano una manciata di pellet. Dopo un po ', l'infiammazione dello stomaco viene letta in tali pesci da un tale regime e muoiono in massa. In effetti, i tuoi animali domestici hanno bisogno di una dieta variata. Aggiungi verdura e cibo dal vivo al menu.

Perché il pesce muore in un acquario: avvisato è salvato

Per evitare tali problemi, è necessario prendere sul serio il contenuto e la manutenzione dell'acquario. Prima di andare alla ricerca di pesce, non essere pigro per leggere abbastanza letteratura sulle caratteristiche del loro contenuto. Spesso cerchiamo di non seguire una regola così semplice e di scoprire semplicemente i dettagli nel negozio di animali.

Molto spesso i motivi per cui i pesci muoiono in un acquario sono associati a contenuti compromessi. Mantenere sempre sotto controllo tutti i parametri dell'acqua nell'acquario, tenere traccia di eventuali cambiamenti nel comportamento e nelle condizioni degli animali domestici. Queste semplici regole ti permetteranno di notare l'inizio del problema nel tempo e risolverlo in breve tempo. Fish non può dirtelo, ma nel suo comportamento noterai sempre che qualcosa non andava.

Perché il pesce giace sul fondo?

Se noti che il tuo pesce giace sul fondo dell'acquario, non disperare - questo non significa che sia malata o che stia per morire. Guardalo, forse non mente affatto, ma nuota e studia il fondo o scava il terreno. Perché il pesce spesso affonda sul fondo del serbatoio e quali sono le ragioni per questo - dovrebbe essere considerato in dettaglio.


Comportamento naturale

Per alcune specie di pesci, sdraiarsi sul fondo è un comportamento naturale. Se un pesce gatto maculato vive nel tuo acquario o in un altro tipo di corridoio, noterai come galleggia nello strato inferiore del serbatoio. Non è spaventoso, solo tutti i corridoi e anche i pesci gatto vivono solo negli strati più bassi dell'acqua. Come pulitori naturali, prendono dal terreno cibo non consumato, raschiando alghe che si sono accumulate sulla sua superficie dal fondo.

Altre specie di pesci nuotano anche negli strati più bassi dell'acqua - questi sono neoni. In quanto rappresentanti della famiglia Kharacin, si distinguono per le loro piccole dimensioni e il corpo sensibile, che soffrirà irreversibilmente di qualsiasi danno. Il posto più sicuro per loro è il fondo del serbatoio, dove saranno confortevoli e sicuri.

Guarda il comportamento insolito del pesce del chirurgo.

Potete vedere come i pesci della famiglia di Viunovye e Tsikhlida trascorrono spesso il tempo in fondo al bacino. Come sai, amano scavare nel terreno e scavare piante acquatiche. Per loro, ci sono altre forme di "divertimento", ma sono abituate a questo stile di vita. Non ci sono segni di malattia qui, stanno semplicemente cercando qualcosa, forse cibo, o pulendo il corpo di muco accumulato. Per i cobitidi, è importante liberare le squame dal muco, rotolarsi su pietre o ghiaia - altrimenti, non si può evitare l'infiammazione della pelle.

Molti pesci nuotano di notte sul fondo dell'acquario. Perché sta succedendo questo? Tutto è semplice - questo è normale. Come molte creature viventi, i pesci preferiscono dormire la notte, anche se ci sono delle eccezioni. Scivolano lentamente negli strati più bassi dell'acqua, spesso con gli occhi aperti. E se nuotano in superficie, allora alcuni animali domestici possono anche essere accarezzati.

Comportamento naturale - essere negli strati di acqua di fondo, quando il pesce si è depositato di recente nell'acquario generale. Per lei, questo è un nuovo mondo sconosciuto che nasconde un potenziale pericolo. Il processo di adattamento si svolge in un luogo appartato dove è probabile che non venga notato. Questo comportamento è tipico se hai stabilito pesci rossi, tsikhlidki, kartozubye o labirinto.


Quando un pesce improvvisamente nuota verso il fondo?

Ora è necessario capire le ragioni per cui un pesce che non vive negli strati inferiori dell'acqua nuota nei "fondi". Fai attenzione a quanto cibo dai al pesce - se i tuoi animali mangiano troppo, il loro stomaco non ha il tempo di digerire tutto il cibo, e c'è pesantezza nello stomaco. È più facile spostare la pancia imbottita verso il basso senza salire più in alto. L'eccesso di cibo è seguito dall'obesità, che è mortale per gli animali domestici. Riduci al minimo il nutrimento e metti il ​​pesce su una dieta a digiuno.

Un altro motivo per questo strano comportamento è una malattia della cistifellea e degli organi digestivi. Di solito sono accompagnati da altri sintomi. Ad esempio, durante le malattie infettive, il pesce inizia a subire cambiamenti nel tratto gastrointestinale. Il pesce si indebolisce e comincia a sprofondare nel fondo. In caso di esamitosi, i batteri monocellulari si depositano nella cistifellea del pesce, aggravando il suo lavoro. Di conseguenza, si verificherà l'infiammazione della cistifellea, il blocco dei vasi sanguigni e la morte. È tempo di diagnosticare la malattia e iniziare a curare gli animali domestici.

Guarda come il pesce ha un problema alla vescica natatoria.

Se il pesce dopo il combattimento o dopo i giochi subacquei attivi era sul fondo, esamina il suo corpo. Forse è stata ferita e non poteva muoversi. Sfortunatamente, questi casi sono quasi incurabili, ma puoi contattare uno specialista che può aiutarti. I pesci di grandi dimensioni sono feriti meglio di quelli piccoli.

Presta attenzione alle condizioni dell'acqua - forse ti sei dimenticato di pulire l'acquario? Ricordate, quando è stata l'ultima volta che sono state fatte le misure dei parametri dell'ambiente acquatico: temperatura, acidità, durezza, presenza di nitriti e nitrati, ammoniaca e cloro. Se trovi una violazione, correggi immediatamente. Nelle condizioni sbagliate, il pesce a volte nuota sul fondo e attenderà il momento in cui l'acqua migliorerà.


La rottura è un'altra ragione per un comportamento così insolito. Se l'acqua è eccessivamente calda (sopra i 25 ° C), alcune specie di pesci (ad esempio il pesce rosso) possono trovarsi negli strati inferiori, cosa insolita per loro. Cercheranno acqua più fredda, che si trova esattamente nel comparto inferiore del serbatoio. Tuttavia, l'esposizione prolungata all'acqua fredda può causare ipotermia, perdita di forza, con concomitanti effetti sulla salute. Riscaldare gradualmente la temperatura del serbatoio alla normalità, quindi gli animali inizieranno a nuotare più in alto.

Il tuo pesce ha iniziato a nuotare verso il basso e a strofinare il tuo corpo contro ghiaia, rocce o sabbia? Questo è un chiaro segno di malattia. Ichthyophthyriosis (semolino), holodonelez, trikhodiniosis - queste sono malattie parassitiche in cui i pesci con le scale cominciano a sfregare contro pietre, piante di fondo o decorazioni. Metti subito il pesce in un calice quarantena e inizia a guarire.

E l'ultimo motivo per cui il pesce è in fondo e non può salire - si sta preparando per la morte. Prima della morte, può nascondersi, comportarsi in modo apatico e indifferente a ciò che sta accadendo intorno. Per il vecchio pesce è un comportamento familiare. In questo caso, cerca di non prendere il panico e, in tempo, rimuovi il pesce morto dall'acquario prima della decomposizione.

Perché il mio pesce muore in modo massiccio nella mia vasca? ...

ARKHOVOVA SVETLANA

. Supporto per le impostazioni dell'habitat del pesce. È necessario controllare la temperatura dell'acqua ogni giorno e, se è necessario accendere il riscaldatore, assicurarsi inoltre che il filtro non sia ostruito, in modo che il compressore funzioni e, se necessario, accenda la retroilluminazione.
Se c'è bisogno di aggiungere acqua all'acquario, ma deve essere difeso. È controindicato mettere nell'acquario vari oggetti estranei in grado di rilasciare nell'acqua vari tipi di sostanze. Nella stanza in cui l'acquario è meglio non fumare, perché il fumo di tabacco è dannoso per i pesci.
2. Alimentazione. È meglio nutrire il pesce una o due volte al giorno se sono adulti, e gli avannotti sono più spesso quattro volte. Gli acquariofili principianti più soddisfatti non sanno quanto nutrirsi. Puoi stabilire empiricamente la quantità esatta di mangime necessaria direttamente dal tuo pesce. Basta versare la quantità di cibo che possono mangiare in 5-10 minuti. È meglio pulire immediatamente tutti i residui, perché inquinano l'acqua nell'acquario. Non consentito l'accumulo di cibo nella parte inferiore. È meglio non sovralimentare il pesce. I mangimi sono congelati, "vivi" o asciutti.
Il cibo secco viene spesso prodotto sulla base di dafnie secche o miscele secche. Per il feed "live" sono inclusi: creatore di tubi, bloodworm, duckweed. E il cibo surgelato, prima di dare loro il pesce ha bisogno di scongelare. Una varietà di cibo, senza dubbio, è utile per te e per i tuoi pesci. Il cibo dovrebbe essere distribuito nell'acquario in modo che tutti lo capiscano - sia forti che deboli, e anche a quelli che sono sempre in fondo.
3. Verifica Ogni giorno dovresti controllare le condizioni del pesce e delle piante nel tuo acquario. Se vedi qualche segno di decomposizione delle piante, dovrebbero essere gettati via con urgenza. Per quanto riguarda i pesci, se hanno segni di malattia, e questi sono escrescenze o punti sospetti, devono essere immediatamente trasferiti nell'acquario di quarantena in modo da non infettare altri abitanti dell'acquario. Solo uno specialista ti dirà come trattare un pesce malato, è improbabile che tu stesso determini con che cosa il pesce sia malato.
Gli esperti in questa attività raccomandano la pulizia "generale" dell'acquario, a seconda del tipo di pesce, può essere una volta alla settimana o 1-2 volte al mese. Durante questa pulizia, il pesce dovrebbe essere trasferito in un altro acquario e iniziare la pulizia. È necessario scaricare l'acqua, pulire le pareti e il fondo dell'acquario da sporco accumulato, residui di cibo e residui di pesce, lavare il filtro. Non dovresti disturbare il pesce spesso, perché a loro non piace, quindi pulire l'acquario troppo spesso è altrettanto grave che dimenticare la pulizia.
E così si scopre che la manutenzione e la cura del pesce d'acquario non è così complicata come sembrava a prima vista. Devi solo rispettare le due regole nel processo di cura dei pesci. La prima cosa che devi sapere è quali condizioni sono considerate ottimali per mantenere la tua particolare specie di pesci, e attaccare ad essi in un acquario. Il secondo in tutto l'acquario, come l'illuminazione, la pulizia e l'alimentazione, è necessario aderire al buon senso, cioè, moderatamente per nutrire il pesce, non molto spesso disturbano la pulizia, ma anche per non permettere all'acquario di diventare come una palude.

Vadim74

Beh, probabilmente perché non mi sono preoccupato di scoprire più dettagliatamente e meticolosamente il loro contenuto nell'acquario! Le ragioni di questa massa vanno dalla qualità dell'acqua fino alle malattie epidemiche! Per ottenere una risposta più competente e accurata nella direzione, è necessario descrivere la clinica della morte dei pesci: quale comportamento, pinne sono attaccate insieme, se c'è un'eruzione sul corpo, la bocca è aperta, che respiro è, mangia o no prima della morte, a volte dai sintomi, puoi prevedere la causa alla radice della loro morte! E la tua domanda può solo scrollare le spalle o chiamare selettivamente una delle centinaia di ragioni)))))))

Natalia A.

Perché le ragioni sono di massa, che vanno da avvio improprio, sovralimentazione, condizioni schifose, ecc ... Soffia nella sezione ai chiromanti, ti solleciteranno.
Svetlana Arkhipova ti ha dato un consiglio molto sensato, ha riso a lungo! :))) La cosa principale è pulire l'acquario più spesso come lei consiglia e il tuo pesce vivrà di meno, e anche nutrirli con cibo vivo, soprattutto predatori e il risultato supererà tutto aspettative.;)))

Perché i pesci muoiono in un acquario?

Antonidas-San

motivi:
1. Non cambiare l'acqua
2. Non alimentare o sovralimentare
3. La presenza di aria
Per iniziare, è necessario cambiare l'acqua dell'acquario per pulire, separati da 2-3 giorni per eliminare il cloro nell'acqua. È possibile utilizzare speciali "additivi": vengono aggiunti all'acqua dal rubinetto e non è richiesto il decantazione. Il terreno deve essere prima bollito per 20 minuti, scolato e raffreddato. Le piante, se c'è un risciacquo in una soluzione di blu di metilene secondo le istruzioni, sono sempre allegate ad essa. Questo è tutto ciò che stiamo facendo per eliminare l'infezione, se è la causa della morte del pesce.
Versa il terreno freddo, versa dell'acqua, pianta le piante. Aggiungere acqua
Nell'acquario rotondo è meglio sistemare pesci senza pretese, ad esempio guppy, spade, molly o galletti. Per 1 cm di lunghezza del corpo, sono necessari 2 litri di acqua, cioè se 1 pesce guppy è di circa 3 cm, quindi non più di 10 pesci (e preferibilmente 5-6) possono essere piantati in un acquario per 30 litri di acqua, altrimenti non avranno abbastanza ossigeno disciolto nell'acqua Se questo è un pesce d'oro, allora ha bisogno di circa 15 litri per pesce, non dimenticare che stanno vendendo piccoli, e hanno ancora bisogno di crescere.
A volte nel negozio di animali ci sono pesci infetti - sono anche vivi, provano stress (almeno da un posto nuovo e acqua, e sono anche catturati e così via), e la loro resistenza allo stress diminuisce dallo stress. È molto utile far cadere un paio di gocce di blu di metilene direttamente nel barattolo in cui i pesci vanno a casa - li disinfetta e li calma.

Perché morire in un acquario?

Yury Balashov

perché i pesci muoiono in un acquario?
Questo è normale per i giovani acquariofili che non hanno familiarità con le sfumature della gestione di un acquario. Artem, devi leggere e guardare il video dell'allenamento.

Igor e

болезнь с белыми точками вряд ли вылечили, она косвенно говорит о том что в акв вообще могут присутствовать принесенные болезни…
т. е там где вы брали рыбу есть в наличии ихтиофтириос (бел. точки) , и логично предположить что еще болезни.
лечение довольно муторный процесс и никто не будет им заниматься серьезно в торговой точке за зарплату…
но это не значит что болезни у всех продавцов…
nel tuo caso, il pesce abbatte una sorta di seconda malattia, apparentemente da quelli che non sono trattati molto bene ...
o scoprire di cosa si tratta e trattare, se possibile ...
o disinfettare l'acqua e le attrezzature Dopo aver distrutto pesci e piante, fai bollire il terreno ...
inoltre conservare nuovi pesci in acqua di quarantena, è molto più facile del trattamento ...

Efa efa

Questo è il caso quando l'avaro paga due volte. Non c'è da stupirsi, penso, Aqua ha venduto, si è sbarazzato di esso.
Se vuoi avere un acquario sano e piacevole, vendi anche uno esistente. O buttalo via. Acquista aquo ditta "Jebo", lì tutte le campane e fischietti sono già costruiti. E fai tutto secondo la tua mente, come dovrebbe essere. Penso che sarà più economico e più calmo.

Natalia A.

Che tipo di assurdità sul mercato degli uccelli! Ho sempre preso un pesce lì e lo prenderò, e se non c'è abbastanza cervello da comprare non da rivenditori di seconda mano, è possibile penalizzarlo e adattarlo correttamente qui e il trattamento non aiuterà e lo stesso sarà fatto con il pesce acquistato nel negozio. Due terzi dei pesci nei negozi sono con l'uccello odiato che sei, solo il resto sono divorziati e una piccola percentuale di proprietari privati. L'autore della domanda, nel tuo caso, i dettagli sono necessari, come è stata avviata la banca, le attrezzature, lo spostamento, ecc.? Nuance e inoltre, come si è adattato il pesce? E la ditta di Jebo, tra l'altro cinese, comunque non importa, le banche ora hanno molti produttori della stessa qualità, l'unica domanda è il prezzo per i problemi risolutivi del marchio, se semplicemente non vuoi leggere la letteratura ???

Irlandese @

Da google: il lancio di un acquario. Scegli i pesci sotto i tuoi litri, non è necessario sovrappopolazione! Forse il tuo acquario ha bisogno di una pulizia elementare, un sifone del terreno ... tutto qui: i pesci possono ammalarsi con contenuti inappropriati.

Pin
Send
Share
Send
Send