Domande

Perché il pesce in un acquario galleggia sulla superficie

Pin
Send
Share
Send
Send


Perché morire in un acquario e cosa fare.

È molto spiacevole quando il pesce inizia a morire nell'acquario. Sembrerebbe che tutto sia stato fatto correttamente: l'acqua pulita è stata versata, l'attrezzatura per l'acquario stava funzionando, il pesce ha ricevuto un pasto puntuale. Nonostante questo, gli animali muoiono. Sfortunatamente, questa situazione si verifica abbastanza spesso nei neofiti del settore dell'acquario, motivo per cui è necessario armarsi di conoscenza delle cause di questo fenomeno.

Ogni acquariofilo principiante dovrebbe capire in anticipo quanto segue: se le condizioni vengono create nella casa dell'acqua per i suoi abitanti che sono il più vicino possibile al loro habitat naturale, allora non si ammaleranno, tanto meno muoiono.

Per lo meno, il rischio di morte sarà ridotto al minimo.

La pratica dimostra che nella stragrande maggioranza dei casi, la morte del pesce non è causata da alcuna malattia esterna, ma da errori nel contenuto, nell'analfabetismo e nella negligenza dei loro proprietari. Ci sono varie ragioni per questo sfortunato fenomeno o un'intera combinazione di cause e fattori che dovrebbero essere considerati in dettaglio.

Avvelenamento da azoto

L'avvelenamento da azoto è il problema più comune. Spesso riguarda i principianti che non hanno esperienza nel trattare con gli animali da acquario. Il fatto è che stanno cercando di dare da mangiare ai loro animali domestici, dimenticando che con questo aumenta la quantità di rifiuti. Con i calcoli più semplici, ogni pesce al giorno lascia le feci pari a 1/3 del suo peso. Tuttavia, non tutti sanno che nel processo di ossidazione e decomposizione compaiono composti di azoto, costituiti da:

  • ammonio;
  • nitrati;
  • Nitriti.

Tutte queste sostanze sono unite dalla loro tossicità. Il più pericoloso di essi è l'ammonio, il cui eccesso sarà la principale causa di morte per tutti gli abitanti del bacino. Questo accade più spesso negli acquari appena lanciati. La prima settimana dopo l'inizio diventa critica. Ci sono due opzioni per aumentare la quantità di queste sostanze in acqua:

  • Aumento del numero di abitanti;
  • Rottura del filtro;
  • Alimentazione eccessiva

È possibile determinare l'eccedenza dallo stato dell'acqua, più precisamente dall'olfatto e dal colore. Se noti l'oscuramento dell'acqua e l'odore della putrefazione, inizia il processo di aumento dell'ammonio nell'acqua. Succede che quando ispezionato visivamente, l'acqua è cristallina in casa per i pesci, ma l'odore ti fa meravigliare.

Per confermare i tuoi sospetti, fai dei test chimici speciali nei negozi di animali. Con il loro aiuto, puoi facilmente misurare il livello di ammonio. È vero, vale la pena notare l'alto costo dei test, ma per un acquariofilo principiante sono molto necessari se non vuoi perdere tutti i tuoi animali domestici per un paio di giorni. Se il tempo corregge la situazione, allora la morte sarà evitata.

Come abbassare il livello di ammoniaca:

  • Cambio d'acqua giornaliero ¼
  • L'acqua dovrebbe stare almeno un giorno;
  • Controllare il filtro e l'elemento filtrante per la manutenzione.

Temperatura dell'acqua

La morte del pesce può anche verificarsi a causa di una diminuzione o aumento della temperatura dell'ambiente acquatico. L'opinione che una deviazione da una certa modalità di temperatura di 2-3 gradi in una direzione o nell'altra non influenzi la salute degli animali da acquario è profondamente sbagliata.

Se la temperatura diminuisce, c'è il pericolo di morire per un raffreddore, e mentre sale, il pesce potrebbe morire per mancanza di ossigeno.

Mancanza di ossigeno come fattore negativo

Si sa che un pesce respira l'aria disciolta nell'acqua e può soffocare se è troppo poco in acqua. Sebbene questi casi siano molto rari, accadono.

Di norma, anche i principianti acquisiscono tutte le attrezzature necessarie per il funzionamento del sistema acquatico domestico.

E molto spesso, acquistando un filtro abbastanza potente, si fida di lui non solo per la purificazione dell'acqua, ma anche per la sua aerazione e miscelazione.

Tuttavia, gli esperti raccomandano di separare queste due funzioni e garantire il funzionamento continuo del compressore d'aria

Malattie dei pesci

Nessuno vuole incolpare se stesso, quindi gli allevatori principianti accusano la malattia. Venditori senza scrupoli si limitano a rafforzare i loro dubbi, perché hanno l'obiettivo di vendere medicine costose e incassare. Tuttavia, non correre per una panacea, esaminare attentamente tutte le possibili cause di morte.

La colpa della malattia è possibile solo se i sintomi sono stati notati per lungo tempo. Il pesce si spense gradualmente, e non morì in un istante, senza una ragione apparente. Molto spesso, la malattia viene portata all'acquario con nuovi residenti o piante. La morte può verificarsi a causa di un malfunzionamento dell'elemento riscaldante nella stagione fredda.

Andando nei negozi di animali, dovresti essere consapevole di cosa esattamente hai bisogno di medicine. Ciascuno dei farmaci diretti a una specifica malattia. I farmaci universali non esistono! Se possibile, consulta un acquariofilo esperto o fai una domanda sul forum, le persone competenti ti diranno cosa fare in questa situazione.

Certo, la malattia non può uccidere un pesce sano. Perché il pesce muore in un acquario? Se la morte è avvenuta, allora l'immunità è già stata minata. Molto probabilmente, si sono verificati i primi due errori. Non avere fretta di lanciare nuovi residenti, non importa quanto siano belli.

Cosa fare per proteggere l'acquario:

  • Organizzare la quarantena per i nuovi abitanti;
  • Sanitizza pesci o piante.

Cosa fare se la malattia è iniziata nell'acquario:

  • Cambia un decimo dell'acqua giornalmente;
  • Aumentare la temperatura;
  • Rafforzare l'aerazione;
  • Rimuovere i portatori della malattia e quelli che sono chiaramente infetti.

Ricorda quale pesce hai corso a casa per ultimo. Gli individui portati da altri paesi possono essere portatori di malattie rare ed è talvolta impossibile individuarli e classificarli da soli.

Carenza di O2

Questa opzione è la più rara di tutte. L'ossigenazione di una peschiera è sempre adeguatamente valutata anche dai principianti. La prima cosa che fanno è comprare un compressore. Con lui, non terribile pesce soffocante.

L'unica opzione possibile è aumentare la temperatura e, di conseguenza, ridurre l'ossigeno nell'acqua. Questo può accadere di notte, quando le piante vengono riorganizzate dalla produzione di ossigeno, fino al suo assorbimento. Per evitare ciò, non spegnere il compressore di notte.

Vicini aggressivi

Prima di andare al negozio di animali domestici, pensaci nei minimi dettagli, ci possono essere diverse specie in una peschiera? Non si deve fare affidamento sulla competenza del venditore, dal momento che l'obiettivo principale per lui è quello di realizzare il maggior numero possibile di beni.

Alcune regole fondamentali:

  • I pesci grandi tendono sempre a mangiare quelli piccoli (anche nel caso di specie erbivore);
  • Molti soccombono all'aggressione intraspecifica;
  • Alcuni sono in grado di attenersi ai piccoli vicini, che alla fine portano alla morte;
  • I forti mangiano sempre i deboli;
  • Compra solo quei pesci di cui sei sicuro per la natura amante della pace.

Sfortunatamente, è impossibile stabilire perché il pesce muoia. La morte di un animale domestico può accadere anche a allevatori esperti. Sii attento al pesce e noterai sicuramente un cambiamento nel comportamento e nel tempo eliminerai la causa dell'ansia. Più spesso, i pesci muoiono in un acquario a causa di una svista, e non secondo altri criteri.

Cosa fare se trovi un pesce morto nei muri dell'acquario?

  1. Guarda il numero di pesci nel serbatoio. Raccontali al mattino e nelle ore di allattamento. Qual è la loro condizione, prendono bene il cibo? Ci sono pesci che rifiutano il cibo? È possibile gonfiore in uno dei pesci? Se non hai trovato alcun pesce, controlla tutti gli angoli dell'acquario sollevando il coperchio. Ispeziona le piante, le caverne e tutti i paesaggi. Se dopo pochi giorni il pesce morto non galleggiava in superficie, potrebbe aver sofferto di un vicino dell'acquario, e difficilmente lo si può trovare. A volte il pesce cade in un filtro non protetto e muore lì. In ogni caso, continua a cercare finché non trovi i motivi visibili per la scomparsa.
  1. I pesci che sono morti in un acquario dovrebbero essere rimossi da esso. Le specie di pesci tropicali marciscono rapidamente a causa della temperatura elevata dell'acqua. In condizioni di tale ambiente, i batteri si moltiplicano rapidamente, l'acqua cresce torbida e appare un odore sgradevole, che può causare l'infezione di altri animali domestici.
  2. È necessario fare un'ispezione di un pesce morto. Devi capire perché è morta in un acquario. Indossare guanti medici. Se il corpo non è completamente decomposto, guarda le condizioni delle pinne, delle squame e delle condizioni della cavità addominale. Forse ci sono ferite sul corpo o segni che ha sofferto di vicini improduttivi. Se lo stomaco è fortemente gonfio, gli occhi sporgono, le squame sono coperte di fiori o macchie - significa che l'animale ha sofferto di malattie o avvelenamenti. Dopo l'ispezione, i guanti devono essere gettati via.

  1. Controlla i parametri dell'acqua. L'acqua è spesso la causa principale di cattiva salute. Fai dei test con gli indicatori e fai le misurazioni necessarie. L'aumento del contenuto di ammoniaca e nitrati nell'acqua, i metalli pesanti portano al fatto che gli animali muoiono rapidamente. Se l'acquario ha un elemento decorativo fatto di ferro, zinco, rame - questo è un altro puntatore. Alcuni pesci non tollerano il metallo e improvvisamente muoiono.
  1. Dopo i risultati del test, trarre conclusioni. Il test mostrerà due risultati: o avete tutto in ordine nell'acquario, o l'acqua è sporca e c'è una sovrabbondanza di sostanze tossiche in esso. Nel secondo caso, è necessario abilitare un filtro potente e sostituire il 25% dell'acqua dell'acquario per la pulizia e l'infusione. Cambiare drasticamente i parametri dell'acqua non è necessario, può danneggiare il pesce vivente.
  1. Ma se l'acqua è in buone condizioni, ci possono essere una serie di altri motivi per cui il pesce è morto. A volte gli animali da acquario muoiono di fame, eccesso di cibo, malattia, grave stress, lividi dopo aver attaccato altri pesci, età. Se il pesce muore improvvisamente, devi fare tutto il necessario per mantenere in vita gli altri. Contatta il tuo veterinario se non trovi ovvie cause di morte dell'animale domestico.

    DURATA DELLA PESCA D'ACQUARIO DI VITA.

    PH IN ACQUARIO - FOTO VIDEO DESCRIZIONE DESCRIZIONE.

BUON ACQUA NELL'ACQUARIO: COSA FARE - DESCRIZIONE DEI PROBLEMI DEL VIDEO FOTOGRAFICO.

COME, COSA E QUANTO PER MANGIARE PESCI ORO? DESCRIZIONE FOTO VIDEO.

PESCI D'ACQUARIO CHE POSSONO ESSERE SENZA OSSIGENO E ARIA

COME TRASPORTARE E ESTENDERE I PESCI DELL'ACQUARIO IN ACQUARIO?

Perché morire in un acquario, cosa fare?


Perché il pesce muore
o la storia del triste destino di Goldfish!

Il motivo per scrivere questo articolo è stata la comunicazione sul modulo Fanfishka.ru con un certo cittadino che ha scritto nella sezione sull'aiutare a determinare la malattia del pesce.

"Aiuto, per favore, ho un telescopio all'età di 6 mesi, non ho mangiato nulla per tre giorni, galleggia in superficie con difficoltà, c'è abbastanza aria, non c'è nessun danno esterno e nessun gonfiore.Aiuta se puoi ancora, è un peccato perdere pesce".

Essendo una persona coscienziosa e sensibile, le ho dato un piano di azione ed eventi secondo lo schema completo, consigliato i preparativi. E poi, quando ho scritto tutto, ho pensato: perché dovrei trattarlo così radicalmente, forse la ragione della cattiva salute del pesce si trova in superficie? :)

A questo proposito, ho chiesto a un cittadino: "Dimmi, qual è il volume del tuo acquario, chi vive lì oltre al telescopio, ecc."

Quando ho ricevuto la risposta, sono impazzito! Sto cercando di andare d'accordo con il trattamento e l'aiuto, ma si scopre che ... leggi la risposta: "Acquario da 80 litri. 1 gourami, 2 spine, 2 oro, 2 telescopi (1 paziente, un altro sano, ma per qualche motivo non cresce), 2 danios, 2 piccoli antenati, 2 pesci gatto chiazzati, 1 pesce angelo, 2 fiale ... ".

Il motivo per cui il telescopio era cattivo - è stato rivelato !!!

Immagina se 16 persone fossero state piantate in una capanna di otto metri, quanto avrebbero allungato? ... Qualunque fossero le condizioni in questa capanna, il mare sarebbe iniziato un mese dopo.

I venditori di negozi di animali vendono pesce agli acquariofili principianti, usando il loro insaziabile desiderio "Voglio questo pesce, questo e quello e quei pesci gatto". Allo stesso tempo, nessuno dei due pensa all'ulteriore destino del pesce.

Triste! Ma per qualche ragione, questo è esattamente il destino di "cramming nevpihuemoe" che comprende solo gli abitanti dell'acquario. Immagina, madre e figlia vengano nel negozio di animali e dica: "Dacci 15 gatti, 3 Yorkshire terrier, 5 cincillà e un cane da pastore e 2 altri pappagalli non dimenticare". Sfortunatamente, con il pesce d'acquario questo è esattamente quello che succede.

E poi, dopo un po ', inizia una Scrittura convulsa e la ricerca di una risposta alle domande: perché i pesci muoiono e muoiono, perché i pesci giacciono sul fondo, galleggiano o nuotano in superficie, non crescono e non mangiano!

QUI È PROPRIO, COSA MI È STATO INCARICATO SCRIVI QUESTO ARTICOLO!Questa è una sorta di tentativo di fermare la beffa del pesce! Un articolo per future domande simili. Un articolo che aiuterà in qualche modo i nuovi arrivati ​​e le persone che compreranno un acquario per capire che i pesci sono le stesse cose viventi che facciamo - crescono, richiedono certe condizioni di detenzione, hanno le loro caratteristiche, ecc.

Molto chiaramente, questo problema è visibile in Goldfish (perle, comete, telescopi, veli, shubunkin, oranda, ranch, carpe koi, ecc.). Le persone o non sanno o non capiscono che questa famiglia di pesci appartiene a specie di grandi dimensioni. Infatti, hanno bisogno di essere tenuti in stagni (come nel dott. China) o in grandi acquari.

Ma non era lì! Le persone per qualche ragione hanno sviluppato uno stereotipo hollywoodiano che Goldfish è bello in un piccolo acquario rotondo.

TUTTAVIA - QUESTO È LONTANO NON COSÌ !!! Il volume minimo di un acquario per un paio di pesci rossi dovrebbe essere da 100 litri. Questo è il minimo in cui possono vivere normalmente, e non è un fatto che cresceranno "fino alla loro altezza".

Pertanto, ricordando l'esempio di cui sopra con un cittadino, che ha un acquario da 80 litri, in cui: 4 scrofola, scalare, gurami e altri ... non è sorprendente sentire "Il mio pesce dorato non mangia nulla, giace in fondo o nuota pancia fino in cima". E tocca la domanda, perché non crescono?))) Ma come puoi crescere qui, non moriresti!

Inoltre, in questo esempio, esiste una relativa compatibilità del pesce. Non dobbiamo dimenticare che Scalaria è un cichlid pacifico, ma ancora sudamericano, e in qualche modo non è un amico con pesci rossi. Lo stesso vale per il gurami - sono pacifici, ma gli individui altezzosi si imbattono.

Riassumendo ciò che è stato detto, chiedo sinceramente a tutti di non violare le norme e le condizioni per mantenere il pesce.
Non essere avido!
E poi i tuoi pesci diventeranno belli e grandi.

Da qualche parte l'ho letto per 1 cm. Il corpo di un pesce senza coda dovrebbe avere 2-3 litri d'acqua in un acquario. A chi importa qui c'è un link alla compilation - Quanto può il pesce in un acquario X litri (alla fine dell'articolo, seleziona l'acquario del volume desiderato).

Ora vorrei parlare di altri motivi che portano a una cattiva salute del pesce, senza alcuna ragione visibile (i segni della malattia non sono visivamente visibili).

Se le norme del volume dell'acquario non vengono violate, la compatibilità del pesce e il loro numero non vengono violati, e il pesce galleggia ancora o viceversa giacciono sul fondo e inghiottono aria, quindi il motivo potrebbe essere:


Avvelenare i pesci con azoto, ammoniaca,
e più semplicemente cacca

Viviamo nell'aria e il pesce nell'acqua. I parametri dell'acqua dell'acquario influenzano direttamente la salute del pesce.

Nel corso della vita, il pesce d'acquario e altri abitanti defecano, un'altra sostanza organica muore, i resti del cibo si decompongono, il che porta ad un'eccessiva saturazione di acqua con composti azotati che sono dannosi per tutti gli esseri viventi.

Pertanto, la causa di cattiva salute o di una pestilenza nei pesci può essere:

- mancanza di cura per l'acquario (pulizia, pulizia, sifone, nessun filtro o sostituzione dell'acqua dell'acquario).

- sovralimentazione dei pesci (la presenza nell'acquario non viene consumata mangime).

- smaltimento prematuro di pesci morti, ecc. (alcuni novizi guardano le lumache scoppiare pesci morti, questo è assolutamente impossibile).

Cosa fare in questo caso? È necessario eliminare le fonti di escrezione di azoto:

- trapiantare urgentemente il pesce in un altro acquario con acqua pulita;

- rafforzare l'aerazione e la filtrazione;

- pulire l'acquario e quindi sostituirlo? acqua dell'acquario a fresco;

- riempire il filtro acquario carbone;

Va sempre ricordato che L'acqua dell'acquario deve essere sostituita settimanalmente. Tuttavia, questo non è sempre buono - l'acqua vecchia è migliore di quella fresca, specialmente per i giovani acquari, in cui la bio-bilanciamento non è ancora stata regolata. Quindi questo dovrebbe essere fatto anche con la mente e quando necessario. Se vedi che l'acqua nel tuo "giovane acquario" non è verde, non fangosa, ecc. Sostituire all'inizio del 1 / 5-1 / 10 del volume dell'acqua dell'acquario. Tuttavia, si dovrebbe sempre ricordare che l'acqua pulita non è un indicatore della sua purezza. Detto questo, è necessario sviluppare la propria "tattica" di cambi d'acqua in base al volume dell'acquario, alla sua età e alle sue preferenze, ecc.

Trapianto di pesci d'emergenza - Questa è una misura temporanea, se il pesce è molto redditizio. Di norma, quando un pesce non si sente bene (sdraiato sul fondo, ingoia l'aria, nuota su un fianco, ecc.), Un'azione del genere lo fa rivivere e dopo 2-3 ore è allegro e allegro.

Va ricordato che un tale trapianto dovrebbe essere fatto nell'acqua a circa la stessa temperatura di quella dell'acquario; И еще, если нет другого аквариума, экстренную временную пересадку можно осуществить в тазик или другую посудину.

По поводу угля. Аквариумный уголь продается в любом зоомагазине. Он не очень дорогой, поэтому рекомендую приобрести его про запас. Уголь - это великолепная дополнительная мера в борьбе с "какашками и прочей нечистью". Если его под рукой нет, временно можно взять человеческий активированный уголь, обернуть его в марлю или бинт и положить в фильтр.

Esistono anche le cosiddette resine a scambio ionico, ad esempio la zeolite, che si riferiscono anche agli assorbenti come carbone, ma funzionano, se si può dire a un livello più sottile, rimuovendo nitriti e nitrati dall'acquario - prodotti di decomposizione dell'ammoniaca, che a loro volta sono formati da morti prodotti organici e rifiuti di hydrobionts.

Filtrazione dell'acqua È semplice Il filtro dell'acquario deve essere adatto al volume di acqua dell'acquario. Altri aiutanti: piante d'acquario, ma anche lumache, gamberetti e crostacei.

Alla fine, possiamo consigliare il farmaco per una rapida pulizia dell'acquario dalle acque reflue - TetraAqua Biocoryn.

Un altro motivo per cui il pesce muore può essere l'adattamento sbagliato del pesce appena acquistato.

Bene, in primo luogo, non dovresti rilasciare nuovi pesci immediatamente nell'acquario. Tutti lo sanno. Lascia che si acclimatino: quindi, guarda l'articolo Tutto su Acquisti Transplant Fish Shipping!

In secondo luogo, il pesce che viveva nel negozio di animali o cresciuto in un altro laghetto si abituava a determinati parametri dell'acqua (pH, hD, temperatura) e se li trapianti in acqua con parametri radicalmente opposti, questo può portare alla morte in un giorno o una settimana.

In realtà quindi per il corretto adattamento ci sono i cosiddetti acquari di quarantena. Uccidi due piccioni con una fava: controlla se i nuovi pesci sono contagiosi e adattali alle nuove condizioni. Il principio di quarantena è semplice: è un piccolo acquario (un altro serbatoio) in cui vengono lanciati nuovi abitanti dell'acquario e in una settimana vengono controllati i pidocchi, e gradualmente aggiungono l'acqua dell'acquario in cui vivono.

Puoi fare senza quarantena, ma è un rischio! Di regola, esso porta nell'80% dei casi, ma il 20% rimane ancora. Per neutralizzare questi 20%, consiglio di trasferire il pesce con la compagnia farmaceutica Tetra AquaSave (Tetra AquaSafe), leggi qui FARMACI E TETRA CLIMATIZZATORI. Questa preparazione "migliora" l'acqua dell'acquario e riduce lo stress dei pesci durante il trapianto.

Il terzo motivo per cui il pesce è cattivo è l'asfissia, causata dalla mancanza di aerazione sufficiente dell'acqua dell'acquario.

I segni evidenti di asfissia (soffocamento) nei pesci sono: frequente apertura della bocca, respiro pesante, ampia apertura della bocca - come se sbadigliate, il pesce nuota vicino alla superficie e c'è abbastanza ossigeno.

Dovresti sapere che il pesce respira ossigeno disciolto nell'acqua dell'acquario, che passa attraverso le branchie con acqua e se non è abbastanza del pesce basta soffocare.

L'aerazione migliorata e il suo ritorno alla normalità correggeranno la situazione!


Un altro - il quarto motivo per l'ascesa del pesce con una pancia in alto può essere l'uso di acqua di rubinetto

Le opinioni su questo sono diverse. Parlando e discutendo di questo argomento, alcuni compagni dicono: "Sì, tutto questo è fikhgnya, riempio l'acqua di rubinetto instabile nell'acquario e tutto va bene - il pesce non morirà". Tuttavia, vale la pena notare che l'acqua del rubinetto in molte regioni della CSI è semplicemente terribile! Contiene così tanto candeggina e altre impurità che è spaventoso usarlo. Da qualche parte, naturalmente, qui l'acqua è migliore e "trasporta" - il pesce non muore. Nella Repubblica Ceca, ad esempio, l'acqua del rubinetto è generalmente acqua di fonte dalle fonti di Karlovy Vary, ma ahimè, dov'è la Repubblica Ceca, e dove siamo ?!

Pertanto è molto importante utilizzare solo acqua separata per l'acquario. Oltre al fatto che il cloro evapora dall'acqua e si depositano pesanti impurità, anche l'ossigeno in eccesso viene rilasciato, che non è meno distruttivo per i pesci.

Cosa fare se hai versato acqua e pesce da questo poplohelo? Idealmente trapiantato in acqua separata. Tuttavia, se inizialmente versavi dell'acqua, probabilmente non hai acqua separata. Una via d'uscita è aggiungere la chimica dell'acquario che stabilizza l'acqua dell'acquario. Ad esempio, il già citato Tetra AquaSafe o TetraAqua CrystalWater.


La quinta ragione per la morte del pesce - una violazione della temperatura

La misura della temperatura generalmente accettata dell'acqua dell'acquario per molti pesci è di 25 gradi Celsius. Ma l'acqua troppo fredda o troppo calda porta a tutti gli stessi sintomi: l'ascesa del pesce, che giace sul fondo, ecc.

Con l'acqua fredda, tutto è chiaro: è necessario acquistare un termostato e portare la temperatura ridotta a quella desiderata. Ma con acqua troppo calda è molto più complicato. Solitamente gli acquariofili incontrano questo problema in estate, quando l'acqua nell'acquario bolle e rotola oltre 30 gradi, da cui il pesce diventa letargico e "debole".

Ci sono tre modi per uscire da questa situazione:

- Raffreddare l'artigianato dell'acqua dell'acquario: utilizzando 2n congelato. bottiglie dal frigo. Ma - questo non è molto conveniente, perché l'acqua ghiacciata emette rapidamente freddo e è necessario cambiare continuamente la bottiglia. Inoltre, salti e fluttuazioni di temperatura - lì, non meno dannoso della temperatura dell'acqua appena elevata.

- Venduto speciale acquario di raffreddamento di installazione, ma ahimè, sono costosi.

- acquistare un condizionatore d'aria e installarlo in una stanza con un acquario, oltre al soffocamento della stanza, l'aria condizionata abbatterà il calore dell'acquario. L'ultima opzione a mio parere è la più accettabile.


La sesta e la settima ragione

A volte la causa del gonfiore del pesce e del nuoto di una pancia o di un lato verso l'alto è il sovralimentazione. Ancora una volta, questa ragione è in gran parte correlata al pesce rosso, perché soffrono di ingordigia, eccesso di cibo e accattonaggio. Non entrare loro occasionalmente. Dai da mangiare esattamente quanto dovrebbe. Altrimenti, i tuoi goti guadagneranno infiammazioni del tratto gastrointestinale o, più semplicemente, soffriranno di stitichezza!

Un altro motivo per cui il pesce può sdraiarsi senza motivo apparente è lo stress. Beh, non mi piacciono i suoi vicini e basta. Oppure capita spesso che prendano dei pesci giovani, e tutti i ragazzi e una femmina ne escano e, di conseguenza, i ragazzi iniziano una prova di forza - chi è il responsabile. I deboli iniziano a inseguire e tiranneggiare, con il risultato che vengono martellati in un angolo, giacciono sul fondo, bene, e muoiono. C'è solo una via d'uscita, per reinsediare tutti, consegnarli agli amici o tornare al negozio di animali.

Cos'altro può influire sulla salute del pesce:

- Illuminazione eccessiva o stress da esso;

- decorare l'acquario con decorazioni chimicamente pericolose (metallo, gomma, plastica);

- overdose di droghe;

Riassumendo, è possibile fare una conclusione inequivocabile che il corretto mantenimento del pesce è una panacea per molti mali dell'acquario. Se sei attento ai tuoi abitanti dell'acquario, anche loro ti ringrazieranno.
bellezza e longevità!

Ti raccomandiamo inoltre di leggere la brochure Navigator 3: un'intervista con un ittiopatologo. Di seguito è riportato un collegamento alla versione pdf, che è possibile scaricare, così come la sua versione di prova.

Per leggere e / o scaricare il Navigatore

clicca sull'immagine qui sotto

Se non hai installato un lettore PDF, ti consigliamo di utilizzare AdobeReader scaricandolo dal sito ufficiale.

Video utile sul trattamento del pesce, che aiuterà a risolvere la domanda su cosa fare con un pesce morente?

Sezione video del sito sul trattamento di pesci acquatici

fanfishka.ru

I pesci nuotano sulla superficie dell'acqua e inghiottono l'aria (dettagli all'interno)

akva-service akva-service.com

pesce sotto la superficie - 2 motivi. Questa è o una mancanza di ossigeno, o avvelenato. nella maggior parte dei casi, la prima ragione. O insieme.
Cosa fare
1 - tempo di spurgo della put. Nessuna epurazione, metti il ​​filtro in questo modo. in modo che l'acqua ondeggiando da sopra
2 - cambia l'acqua in una più fredda (a meno che, naturalmente, qualcosa sia entrato nell'acqua)
3 - nessuna alimentazione
4 - pulire il filtro
5 - niente droghe e condizionatori
Se avvelenato, devi cercare la causa. da cosa. Se l'acqua - la cosa è completa spazzatura. Può da feed ancora, o una sovrabbondanza. Può da detergenti con cui è stata pulita la decorazione. Ma devi cercare la causa.

Perché i pesci d'acquario nuotano in superficie

Elena Gabrielyan

Per rispondere alla tua domanda devi sapere almeno:
1. Quando è stato creato l'acquario.
2. La sua composizione specifica e quantitativa, se ci sono piante vive.
3. La temperatura.
4. Esiste un filtro, uno scaldabagno, un compressore (se necessario).
5. modalità e frequenza dei cambi d'acqua, quantità di acqua sostituita, sifone del terreno.
6. Informazioni sui parametri idrochimici dell'acqua (se li conosci).
E così alla lunga, posso supporre che sia l'acquario stesso sia stato lanciato di recente, e avesse già comprato del pesce, o se valesse da molto tempo un avvelenamento con prodotti di scarto, potrebbe anche non esserci abbastanza ossigeno disciolto nell'acqua. Cerca di sifonare il terreno e in parte sostituire l'acqua non più del 10% del totale, basta guardare le prestazioni del filtro se è intasato deve essere lavato (questo è il caso se è stato in esecuzione per un lungo periodo).

Natalia A.

Se c'è certamente mancanza di ossigeno dall'aria, comprare un compressore, o se c'è una spina, è anche possibile l'avvelenamento da ammoniaca, e naturalmente bisognava indicare che i pesci e le loro condizioni di vita hanno specie che tendono a rimanere negli strati superiori.

Maxim Bragin

Bene, quale pesce, nell'acquario ci sono almeno 3 livelli: su 1 (in alto) nuota, per esempio, guppy, su 2 (media), per esempio, scalare, e su 3 (in basso) - pesce gatto, quindi dipende dalla specie, pesce, ma se il livello dell'acquario non corrisponde alla razza di pesci, significa mancanza di ossigeno o temperatura dell'acqua.

I pesci (danios) nuotano sulla superficie dell'acquario

Tatyana Rybkina

AAAA !!!! Chi ti ha detto che puoi portare il pesce nell'acqua che è stata separata per cinque giorni?
Acquario start up tre settimane prima di eseguire il PRIMO pesce ... Hai anche un costo di aerazione? I tuoi pesci sono stati avvelenati con acqua non preparata, non c'è ossigeno, stanno soffocando ... Rafforzare l'aerazione, aggiungere SERA bio nitrivec seguendo rigorosamente le istruzioni.
Bene, perché, prima di avere una creatura vivente, non leggere e non sai come contenerla !!! !
Iniziare un acquario non è semplice. Dipende da tutto il futuro del tuo pesce e dell'acquario stesso.
Posso sui punti:
1) lavare l'acquario, accendere e lavare il terreno e le decorazioni
2) installare l'acquario nel luogo selezionato, dove non ci sono riscaldatori e luce solare diretta, versare nel terreno, organizzare lo scenario
3) versare acqua e aggiungere un balsamo per l'acqua dell'acquario e SERA BIO NITRIBEC (questi sono batteri vivi) e lasciarlo per una settimana
4) piante vegetali, aggiungere fertilizzante alle piante in acqua, come TETRA PLANTAMIN, accendere la luce (è meglio acquistare un timer e impostare 12 ore al giorno, 12 notti) e un filtro con aerazione. Ora lascia l'acquario in questo stato per 2 settimane.
5) dopo 2 settimane, l'acqua dovrebbe avere un caratteristico odore di "stagno", dovrebbe assumere un colore leggermente giallastro (si può vedere versare il piattino bianco), e le pietre, lo scenario dovrebbe essere coperto con una fioritura verde appena visibile. Questo significa che il tuo acquario è stato lanciato, cioè ha creato un ambiente biologico adatto alla vita.
6) Esegui il primo pesce suicidio ONE nell'acquario.
7) se il pesce è sopravvissuto e si sente bene per 2 settimane, puoi eseguire il resto pianificato.
Il pesce è meglio comprare da un allevatore. Perché in ogni acquario, nel tempo, si forma il proprio microambiente, con le sue malattie e infezioni, a cui i suoi abitanti hanno già l'immunità. Se si digita pesce da luoghi diversi, ognuno porterà la propria infezione e alcuni dei pesci potrebbero morire, ripartizionandosi a vicenda. Inoltre, quando si avvia, ti consiglio di aggiungere qualsiasi disinfettante. Ed è anche MOLTO chiaro lanciare se stesso, poiché la maggior parte dei pesci muore dall'inizio sbagliato: prima, senza scollegare il pacchetto con il pesce (dopo averlo precedentemente lavato all'esterno), lo abbassiamo nell'acquario per 20 minuti in modo che la temperatura dell'acqua diventi uguale, quindi in piccole porzioni aggiungiamo acqua dal nostro acquario alla borsa in modo che il pesce si abitui alla NOSTRA acqua (6-7 volte con un intervallo di 5 minuti), e solo allora incliniamo la borsa in modo che il pesce SAMA nuoti nell'acquario.
BUONA FORTUNA! E pazienza :))) Tutti i lavori ripagheranno poi con un acquario sano e bello :)))

Il pesce nuota in verticale, a testa in giù

Chris

Osservando attentamente il comportamento dei pesci d'acquario, è possibile prevenire molte e diverse malattie.
Ad esempio, quando non c'è abbastanza ossigeno disciolto nell'acqua, il pesce inizia a salire in superficie. Aprendo la bocca velocemente, inghiotte avidamente l'aria.
Se la malattia è influenzata da una bolla d'aria, è l'organo dell'equilibrio del pesce, è normale che galleggiano a testa in giù o si sdraiano dalla loro parte. Quando un pesce inizia a sfregare contro il suolo, i ciottoli e gli strappi, è probabile che i parassiti si siano diffusi sul suo corpo e possano causare un forte prurito.
La manifestazione di aggressione reciproca nei pesci può essere causata da un acquario troppo vicino e dalla selezione impropria del pesce in termini di dimensioni e specie. Così grande offende piccolo
Perdita di galleggiabilità o controllo dell'assetto. Questo di solito è il risultato della disfunzione della vescica natatoria. Un pesce può nuotare con la testa o la coda verso il basso, parzialmente o completamente dalla sua parte, o addirittura a pancia in su. Questo problema può indicare la presenza di una lesione (sezione 1.6.1) o un'infezione batterica (sezione 3.2) della vescica natatoria. Inoltre, la disfunzione della vescica natatoria si manifesta negli stadi avanzati di alcune malattie (ad esempio, idropisia (sezione 6.3), gonfiore del Malawi (sezione 6.4), obesità epatica (sezione 2.2), obesità generale (sezione 2.3) o è un problema genetico (sezione 5.0) . La perdita di controllo della galleggiabilità può derivare dalla distruzione del sistema nervoso centrale a causa di un'altra malattia, ad esempio l'ipossia (sezione 1.3.3), l'avvelenamento (sezione 1.2) o un tumore al cervello (sezione 6.7). Se un pesce soffre chiaramente (ad esempio nuota con grande difficoltà) e dopo due o tre giorni non ha segni di recupero, allora l'unica via d'uscita umana è l'eutanasia (vedi capitolo 25).
• Se il pesce nuota sottosopra, ciò potrebbe indicare che un corpo estraneo (ad esempio una pietra, un pezzo di equipaggiamento) è bloccato in bocca o in gola (sezione 6.7). I pesci dovrebbero essere catturati con una rete ed esaminarne la bocca e la gola. I corpi estranei morbidi e lisci possono a volte essere rimossi con una pinzetta. In caso contrario, potrebbe essere necessaria assistenza veterinaria.
• I pesci possono nuotare su o giù per la testa, stare negli angoli di un acquario, o nascondersi dietro oggetti decorativi, cercando di evitare l'aggressione. Se osservi da vicino l'acquario, puoi di solito notare che qualsiasi pesce sano prende chiaramente il controllo dell'intero acquario e insegue qualsiasi altro pesce che osi apparire dal suo rifugio. Lo stress che le vittime avvertono è una seria minaccia alla loro salute. Questa situazione dovrebbe essere corretta il prima possibile. Per questo, è necessario rimuovere il pesce aggressivo da un acquario.
• Se un pesce nuota verso l'alto o verso il basso quando incontra un pesce che ha uno status più elevato, significa un'espressione di riverenza e sottomissione.
• Nuotare sottosopra può significare stress (Sezione 1.5.2), che si presenta per vari motivi.
• Pesce con pinne lunghe - rappresentanti di forme di vaul allevate artificialmente - a volte nuotano con la testa leggermente sollevata (o, più precisamente, abbassano le code), perché le loro pinne hanno un peso considerevole.
• I pesci affetti da ipossia (sezione 1.3.3) spesso nuotano o si appendono a testa in giù vicino alla superficie dell'acqua, dove il contenuto di ossigeno dell'acqua è più alto.
consiglio
Se un pesce che nuota all'angolo richiesto recentemente è diventato oggetto di un attacco, ha partecipato a un combattimento, in "grooming" o è stato preso in mano, allora questo problema è molto probabilmente causato da una lesione alla vescica natatoria.

Vitaly ;-)

Ho un pesce che sta nuotando da due anni ormai !!!! Vivo è sano !!! Quindi sei un osservatore di pesci rispettato, stai guardando bo, se sei bo ... non capisci HERA ... E ora, l'attenzione degli esperti è una domanda, sta cercando di stare nell'acqua ... !!!!

Pin
Send
Share
Send
Send