Domande

Perché pescare

Pin
Send
Share
Send
Send


Perché morire in un acquario?

È molto spiacevole quando il pesce inizia a morire nell'acquario. Sembrerebbe che tutto sia stato fatto correttamente: l'acqua pulita è stata versata, l'attrezzatura per l'acquario stava funzionando, il pesce ha ricevuto un pasto puntuale. Nonostante questo, gli animali muoiono. Sfortunatamente, questa situazione si verifica abbastanza spesso nei neofiti del settore dell'acquario, motivo per cui è necessario armarsi di conoscenza delle cause di questo fenomeno. Ogni acquariofilo principiante dovrebbe capire in anticipo quanto segue: se le condizioni vengono create nella casa dell'acqua per i suoi abitanti che sono il più vicino possibile al loro habitat naturale, allora non si ammaleranno, tanto meno muoiono.

Per lo meno, il rischio di morte sarà ridotto al minimo.

La pratica dimostra che nella stragrande maggioranza dei casi, la morte del pesce non è causata da alcuna malattia esterna, ma da errori nel contenuto, nell'analfabetismo e nella negligenza dei loro proprietari. Ci sono varie ragioni per questo sfortunato fenomeno o un'intera combinazione di cause e fattori che dovrebbero essere considerati in dettaglio.

Acqua dell'acquario di cattiva qualità

Questo non significa che l'acqua sia molto sporca o fangosa. No, può essere relativamente puro, ma avvelenato da composti chimici tossici, che si formano a causa dell'attività vitale dei pesci.

Chimica dannosa

Stiamo parlando di composti dell'azoto, che comprendono ammoniaca, ammonio e altri nitrati. Queste tossine saranno inevitabilmente presenti nell'acquario, poiché il pesce ogni giorno lascia molti rifiuti, che vengono costantemente decomposti.

Pertanto, la purezza visiva dell'acqua è spesso accompagnata dalla comparsa di un odore sgradevole di marciume, che indica un'alta concentrazione di composti azotati tossici.

Questo odore è particolarmente evidente se l'acquario è sovraffollato e il sistema di depurazione biologica dell'acqua non affronta il trattamento delle tossine. Di conseguenza, il pesce comincia ad essere gradualmente avvelenato e successivamente muore.

Questo stato di acqua dell'acquario si forma nei seguenti casi:

  • nel nuovo acquario non ha ancora raggiunto l'equilibrio ecologico;
  • i batteri benefici che trasformano i nitriti tossici in nitrati neutri non sono ancora a pieno regime;
  • nuovi pesci sono stati aggiunti ad un sistema acquatico bilanciato funzionante;
  • sovrappopolazione dell'acquario;
  • fallimento del biofiltro;
  • manutenzione e pulizia improprie del biofiltro, con conseguente distruzione della colonia di microrganismi benefici.

Su questa base, vengono prese alcune misure per prevenire l'avvelenamento da acqua. Può essere una sostituzione di una parte del suo volume, o l'installazione di un nuovo biofiltro, o il trasferimento di pesce in più.

Parametri dell'acqua e il lancio del pesce nell'acquario

La scarsa qualità dell'ambiente acquatico è anche una violazione dell'equilibrio del pH e la discrepanza tra la durezza dell'acqua e le condizioni usuali per l'esistenza di animali da compagnia acquariofili.

Ci sono casi frequenti quando una persona porta un pesce appena comprato in un negozio di animali e lo rilascia immediatamente dalla confezione al suo acquario, senza pensare che l'animale possa subire uno shock naturale dalla discrepanza tra le condizioni ambientali. E come risultato - la morte il giorno dopo.

Pertanto, è necessario non solo conoscere le condizioni esatte di una o di un'altra specie, ma anche chiarire con il venditore i parametri dell'acqua nel negozio di animali. E se necessario, organizza una procedura per adattare un nuovo pesce.

Temperatura dell'acqua

La morte del pesce può anche verificarsi a causa di una diminuzione o aumento della temperatura dell'ambiente acquatico. L'opinione che una deviazione da una certa modalità di temperatura di 2-3 gradi in una direzione o nell'altra non influenzi la salute degli animali da acquario è profondamente sbagliata. Se la temperatura diminuisce, c'è il pericolo di morire per un raffreddore, e mentre sale, il pesce potrebbe morire per mancanza di ossigeno.

Mancanza di ossigeno come fattore negativo

Si sa che un pesce respira l'aria disciolta nell'acqua e può soffocare se è troppo poco in acqua. Sebbene questi casi siano molto rari, accadono.

Di norma, anche i principianti acquisiscono tutte le attrezzature necessarie per il funzionamento del sistema acquatico domestico.

E molto spesso, acquistando un filtro abbastanza potente, si fida di lui non solo per la purificazione dell'acqua, ma anche per la sua aerazione e miscelazione.

Tuttavia, gli esperti raccomandano di separare queste due funzioni e garantire il funzionamento continuo del compressore d'aria.

Acquario vicini all'aggressione

Anche se un grande pesce è considerato un erbivoro, può facilmente mangiare piccoli animali che si adattano alla sua bocca. Per molti abitanti del serbatoio idrico domestico, il grado di aggressività aumenta ripetutamente durante il periodo di deposizione delle uova.

Ci sono pesci aggressivi a causa delle loro caratteristiche naturali, i cui morsi e protuberanze sono molto dolorosi. Tutti questi fattori possono anche causare la morte di animali da acquario.

Quando acquisti un pesce non devi fare affidamento esclusivamente sulle opinioni dei venditori. Di norma, per loro il più importante è il fatto di vendita.

È meglio trascorrere del tempo e saperne di più sulla compatibilità di certe specie prima ancora di andare al negozio di animali. Le informazioni tematiche su questo argomento su Internet sono abbastanza sufficienti.

Alimentazione di qualità e sovralimentazione

Molti acquariofili alle prime armi credono sinceramente che dare ai pesci un pizzico di cibo commerciale secco ogni giorno sia sufficiente. Lontano da questo.

L'alimentazione continua dello stesso cibo secco può causare la morte di animali dall'infiammazione dello stomaco o dell'intestino.

Basti pensare a cosa accadrà al corpo umano, se è costantemente, giorno dopo giorno, a mangiare lo stesso cibo secco!

La dieta della stragrande maggioranza dei pesci dovrebbe essere varia, includere sia proteine ​​che prodotti vegetali.

superalimentazione - una causa molto comune di malattia e morte di animali. Ci sono due punti significativi qui. Di per sé, la sovralimentazione può portare a malattie degli organi interni. Inoltre, i detriti alimentari, depositandosi sul terreno e progressivamente decomponendosi, contribuiscono a una forte concentrazione di composti azotati, una grande dose dei quali è mortale per gli abitanti subacquei dell'acquario.

La malattia è la causa più comune

Questo è vero, ma in questo caso è necessario distinguere due fattori principali.

in primo luogoLa malattia può verificarsi come risultato di tutti i motivi sopra elencati. Ognuno di loro, se non uccide immediatamente il pesce, contribuirà a una netta diminuzione dell'immunità. È su questa base che può svilupparsi una malattia che può portare alla morte. Se ciò accade, gli animali domestici dovrebbero essere trattati contattando specialisti.

in secondo luogola morte del pesce può essere causata dallo sviluppo di malattie infettive. Questo è lo scenario peggiore che potrebbe essere nel processo di manutenzione dell'acquario. Perché compaiono malattie infettive? Di regola, ci sono due ragioni principali: il lancio nell'acquario di pesci già infetti o la comparsa di parassiti nella casa dell'acqua. Malattie fungine, ulcera peptica, lepidortosi, tubercolosi e molte altre infezioni possono causare non solo la morte di un individuo, ma anche la pestilenza.

È necessario monitorare quotidianamente il comportamento degli animali da compagnia acquari, esaminarli attentamente e, in caso di minimo sospetto, spostare la persona malata in quarantena e consultare uno specialista.

Sfortunatamente, almeno una volta il pesce muore in quasi tutti gli acquariofili. E i motivi potrebbero essere completamente diversi. È importante analizzare attentamente l'incidente, identificare una causa specifica e cercare di prevenirne la ricorrenza. E se non c'è abbastanza conoscenza ed esperienza, c'è internet e consigli da esperti proprietari di pesci ornamentali.

Perché il pesce giace sul fondo?

Se noti che il tuo pesce giace sul fondo dell'acquario, non disperare - questo non significa che sia malata o che stia per morire. Guardalo, forse non mente affatto, ma nuota e studia il fondo o scava il terreno. Perché il pesce spesso affonda sul fondo del serbatoio e quali sono le ragioni per questo - dovrebbe essere considerato in dettaglio.


Comportamento naturale

Per alcune specie di pesci, sdraiarsi sul fondo è un comportamento naturale. Se un pesce gatto maculato vive nel tuo acquario o in un altro tipo di corridoio, noterai come galleggia nello strato inferiore del serbatoio. Non è spaventoso, solo tutti i corridoi e anche i pesci gatto vivono solo negli strati più bassi dell'acqua. Come pulitori naturali, prendono dal terreno cibo non consumato, raschiando alghe che si sono accumulate sulla sua superficie dal fondo.

Altre specie di pesci nuotano anche negli strati più bassi dell'acqua - questi sono neoni. In quanto rappresentanti della famiglia Kharacin, si distinguono per le loro piccole dimensioni e il corpo sensibile, che soffrirà irreversibilmente di qualsiasi danno. Il posto più sicuro per loro è il fondo del serbatoio, dove saranno confortevoli e sicuri.

Guarda il comportamento insolito del pesce del chirurgo.

Potete vedere come i pesci della famiglia di Viunovye e Tsikhlida trascorrono spesso il tempo in fondo al bacino. Come sai, amano scavare nel terreno e scavare piante acquatiche. Per loro, ci sono altre forme di "divertimento", ma sono abituate a questo stile di vita. Non ci sono segni di malattia qui, stanno semplicemente cercando qualcosa, forse cibo, o pulendo il corpo di muco accumulato. Per i cobitidi, è importante liberare le squame dal muco, rotolarsi su pietre o ghiaia - altrimenti, non si può evitare l'infiammazione della pelle.

Molti pesci nuotano di notte sul fondo dell'acquario. Perché sta succedendo questo? Tutto è semplice - questo è normale. Come molte creature viventi, i pesci preferiscono dormire la notte, anche se ci sono delle eccezioni. Scivolano lentamente negli strati più bassi dell'acqua, spesso con gli occhi aperti. E se nuotano in superficie, allora alcuni animali domestici possono anche essere accarezzati.

Comportamento naturale - essere negli strati di acqua di fondo, quando il pesce si è depositato di recente nell'acquario generale. Per lei, questo è un nuovo mondo sconosciuto che nasconde un potenziale pericolo. Il processo di adattamento si svolge in un luogo appartato dove è probabile che non venga notato. Questo comportamento è tipico se hai stabilito pesci rossi, tsikhlidki, kartozubye o labirinto.


Quando un pesce improvvisamente nuota verso il fondo?

Ora è necessario capire le ragioni per cui un pesce che non vive negli strati inferiori dell'acqua nuota nei "fondi". Fai attenzione a quanto cibo dai al pesce - se i tuoi animali mangiano troppo, il loro stomaco non ha il tempo di digerire tutto il cibo, e c'è pesantezza nello stomaco. È più facile spostare la pancia imbottita verso il basso senza salire più in alto. L'eccesso di cibo è seguito dall'obesità, che è mortale per gli animali domestici. Riduci al minimo il nutrimento e metti il ​​pesce su una dieta a digiuno.

Un altro motivo per questo strano comportamento è una malattia della cistifellea e degli organi digestivi. Di solito sono accompagnati da altri sintomi. Ad esempio, durante le malattie infettive, il pesce inizia a subire cambiamenti nel tratto gastrointestinale. Il pesce si indebolisce e comincia a sprofondare nel fondo. In caso di esamitosi, i batteri monocellulari si depositano nella cistifellea del pesce, aggravando il suo lavoro. Di conseguenza, si verificherà l'infiammazione della cistifellea, il blocco dei vasi sanguigni e la morte. È tempo di diagnosticare la malattia e iniziare a curare gli animali domestici.

Guarda come il pesce ha un problema alla vescica natatoria.

Se il pesce dopo il combattimento o dopo i giochi subacquei attivi era sul fondo, esamina il suo corpo. Forse è stata ferita e non poteva muoversi. Sfortunatamente, questi casi sono quasi incurabili, ma puoi contattare uno specialista che può aiutarti. I pesci di grandi dimensioni sono feriti meglio di quelli piccoli.

Presta attenzione alle condizioni dell'acqua - forse ti sei dimenticato di pulire l'acquario? Ricordate, quando è stata l'ultima volta che sono state fatte le misure dei parametri dell'ambiente acquatico: temperatura, acidità, durezza, presenza di nitriti e nitrati, ammoniaca e cloro. Se trovi una violazione, correggi immediatamente. Nelle condizioni sbagliate, il pesce a volte nuota sul fondo e attenderà il momento in cui l'acqua migliorerà.


La rottura è un'altra ragione per un comportamento così insolito. Se l'acqua è eccessivamente calda (sopra i 25 ° C), alcune specie di pesci (ad esempio il pesce rosso) possono trovarsi negli strati inferiori, cosa insolita per loro. Cercheranno acqua più fredda, che si trova esattamente nel comparto inferiore del serbatoio. Tuttavia, l'esposizione prolungata all'acqua fredda può causare ipotermia, perdita di forza, con concomitanti effetti sulla salute. Riscaldare gradualmente la temperatura del serbatoio alla normalità, quindi gli animali inizieranno a nuotare più in alto.

Il tuo pesce ha iniziato a nuotare verso il basso e a strofinare il tuo corpo contro ghiaia, rocce o sabbia? Questo è un chiaro segno di malattia. Ichthyophthyriosis (semolino), holodonelez, trikhodiniosis - queste sono malattie parassitiche in cui i pesci con le scale cominciano a sfregare contro pietre, piante di fondo o decorazioni. Metti subito il pesce in un calice quarantena e inizia a guarire.

E l'ultimo motivo per cui il pesce è in fondo e non può salire - si sta preparando per la morte. Prima della morte, può nascondersi, comportarsi in modo apatico e indifferente a ciò che sta accadendo intorno. Per il vecchio pesce è un comportamento abituale. In questo caso, cerca di non prendere il panico e, in tempo, rimuovi il pesce morto dall'acquario prima della decomposizione.

Perché pesci e pesci saltano fuori dall'acquario?

Abbastanza piacevole per molte persone è mantenere un acquario a casa. Ma a volte sorgono problemi, uno dei quali è saltare i pesci fuori dall'acqua. Una persona può eliminare i tentativi dei pesci di lasciare il loro habitat abituale per se stessi se possono studiare le cause di questo fenomeno ed eliminarli.

Quindi perché il pesce salta fuori dall'acquario? I piccoli pesci iniziano a saltare fuori dall'acqua e si comportano irrequieti se sono a disagio in un acquario. Per gli abitanti acquatici questo comportamento non è tipico. E per questo possono avere molte ragioni, tra cui: paura, incompatibilità del pesce, cattiva acqua, luce brillante, affollamento, parassiti e malattie. I pesci dovrebbero nuotare liberamente nell'acquario e allo stesso modo dovrebbero girarsi. Inoltre, è necessario organizzare le condizioni termiche ottimali e la quantità di acqua nell'acquario.

Allo stesso tempo, vale la pena di occuparsi del rafforzamento stretto del coperchio dell'acquario, in modo che il pesce non sia in grado di spostarlo. Puoi piantare la superficie dell'acqua con le piante per creare ulteriori barriere. Se gli individui sono grandi e l'acquario non è abbastanza spazioso, allora puoi provare a creare tutte le condizioni necessarie per la loro esistenza, oppure puoi prendere animali più piccoli.

Se i pesci sono stati selezionati in base al volume d'acqua richiesto per ciascuno, nonché tenendo conto del loro temperamento, allora altri fattori dovrebbero essere esclusi. Innanzitutto, è necessario verificare il livello di illuminazione. Se la potenza della lampada non corrisponde al volume dell'acquario - più precisamente, se supera la dimensione consigliata - potrebbe disturbare il pesce. Se rimuovi la luce, forse il pesce si calma. Devi provare a non spaventare il pesce quando apri il coperchio, oppure puoi installare una rete sopra di loro.

Se non si segue l'igiene dell'acquario, l'acqua al suo interno si deteriora. Se nutrite il pesce in modo errato, non avranno il tempo di mangiare tutto il cibo e il cibo avanzato si decomporrà e sentirà l'odore sgradevole. Inoltre, oltre ai residui di cibo, le alghe e le piante in eccesso creeranno anche condizioni negative - questo porterà ad una diminuzione di ossigeno nell'acqua, e il pesce cercherà di lasciare l'habitat sfavorevole. In questo caso, è necessario sostituire la terza parte dell'acqua con una pulita e, dopo alcuni giorni, ripetere la procedura.

Sopra erano elencati i motivi più basilari per cui i pesci saltano fuori da un acquario. Oltre a questi, il comportamento inadeguato degli animali può essere influenzato da molti altri fattori che devono essere identificati e, se possibile, eliminati.

I pesci muoiono nell'acquario: ragioni

Perché morire in un acquario?

A volte nell'acquario, i pesci iniziano a morire uno per uno. Il loro proprietario prende una decisione avventata - va al negozio di animali e compra i fondi offerti dal venditore. Ma niente aiuta. Quindi, perché i pesci muoiono in un acquario? Ci sono diversi motivi per questo.

Batteri - lotta!

Il problema principale di tutti i problemi in un acquario è l'acqua sporca. Gli allevatori principianti, di regola, dimenticano che il pesce non solo respira e mangia, ma anche le feci. Di conseguenza, l'aumento del contenuto di nitrati, ammonio e nitriti porta a una mora. E i primi due sono particolarmente pericolosi. L'intossicazione con queste sostanze può essere vista ad occhio nudo: c'è odore di marcio, l'acqua diventa torbida e la domanda: "Perché il pesce muore nell'acquario?" può essere considerato chiuso.


I batteri che combattono il veleno e le tossine vivono nei media filtranti e nel terreno. È importante pulire entrambi i supporti con attenzione ma con attenzione. Altrimenti, puoi distruggere i combattenti per la salute. Pertanto, non è necessario pulire l'acquario in condizioni di sterilità e spegnere periodicamente il filtro (altrimenti i microrganismi anaerobici si depositano lì). Seguendo queste semplici regole, puoi mantenere la salute di questo biosistema e quindi il pesce non morirà.
Per ripristinare il saldo perso, si consiglia la seguente istruzione:

  1. Interrompere l'alimentazione per un breve periodo di tempo. I pesci senza cibo possono durare per diversi giorni
  2. Измерьте уровень отравляющих веществ с помощью специальных тестов (продаются в зоомагазине)
  3. Если показания равны 2 ppm, то необходимо подменить половину воды в аквариуме, но постепенно, иначе умирание рыбок не прекратится.
  4. Следуйте пункту второму и третьему несколько дней, пока не восстановится микрофлора.
  5. Ни в коем случае нельзя использовать антибиотики. Ими биобаланс уничтожается окончательно!

È importante ricordare che l'acquario, come un teremok favoloso, può andare in pezzi se è sovrappopolato. I pesci muoiono a causa della gola. Se si verifica la sovralimentazione, i detriti alimentari inizieranno semplicemente a decomporsi. Pertanto, è meglio ridurre le porzioni piuttosto che aumentare.

acclimazione

Di norma, la temperatura, il pH e la durezza dell'acqua nel negozio di animali domestici sono molto diversi da quelli dell'acquario. Lo stress più forte, e quindi il motivo per cui il pesce muore nell'acquario, può diventare una stanza normale in un nuovo habitat. Le variazioni di pH possono persino uccidere animali domestici o portare alla loro malattia mortale. Come aiutarli a sopportare lo stress?
Per prima cosa devi mettere la borsa con il pesce appena acquistato nell'acquario e attaccarla con una molletta al bicchiere. Quindi - aerazione debole. Dopo 10 minuti è necessario versare nell'acqua dell'acquario del pacchetto. Ripeti questo passaggio ogni 12-15 minuti. Dopo mezz'ora, puoi rilasciare il pesce in una nuova casa. E infine, l'ultimo passo: l'aggiunta di farmaci anti-stress e l'alimentazione.

Acqua viva o morta?


Se il pesce muore dopo il cambio dell'acqua e, inoltre, su larga scala, significa che le società idrauliche sono da biasimare. Di solito sono interessati alla salute di una persona, non ai suoi animali domestici. Le aziende possono improvvisamente cambiare il pH o la durezza dell'acqua. Inoltre, è fortemente influenzato dallo scioglimento della neve.
In questo caso, si raccomanda (specialmente in primavera) di difendere l'acqua, almeno un giorno. Inoltre, è desiderabile riscaldarlo fino a 70 gradi e quindi raffreddarlo gradualmente. Un altro consiglio: non apportare grandi cambiamenti di liquidi (più del 30% del volume). È anche importante evitare improvvisi sbalzi di temperatura nell'acquario.

Una malattia

Molto spesso, questo è il motivo per cui i nuovi arrivati ​​sentono dai venditori alla domanda: "Perché ho un pesce morire in un acquario?", Perché questi ultimi sono interessati ai profitti derivanti dalla vendita di farmaci costosi. È importante dopo l'acquisto di animali da mettere in quarantena, e talvolta - un trattamento preventivo. Ma anche in questo caso, il pesce può ammalarsi. In questo caso, per prevenire la pestilenza, la persona malata dovrebbe essere messa in un acquario separato.
I pesci importati a volte portano rare specie di malattie che non possono essere determinate senza un'analisi di laboratorio speciale. Nei negozi di animali ci sono molti farmaci che possono salvare gli animali dalla disgrazia, ma è meglio non essere consultati sulla scelta del trattamento da parte dei venditori, ma da acquariofili esperti. Ma, di regola, prima di trattare il problema stesso, è necessario cercare la sua fonte: immunità ridotta e, di conseguenza, lo stato povero della composizione dell'acqua.
I pesci muoiono per molte cause, ma i pilastri della cura per loro sono immutati: pulizia regolare del suolo e filtrazione dell'acqua, sostituzione tempestiva dell'acqua, non sovralimentazione.

Perché i pesci d'acquario anneriscono :: pesci d'acquario muoiono :: Cura e cura

Perché il pesce d'acquario diventa nero

Malattie del pesce d'acquario - un fenomeno molto comune. Gli abitanti acquatici spesso muoiono a causa di cure improprie. Meno comunemente, possono verificarsi malattie ereditarie, che nella maggior parte dei casi sono incurabili. I pesci d'acquario diventano neri, non solo a causa di infezioni, ma anche a causa della scarsa qualità dell'acqua.

La domanda "COME bambino da riqualificare per andare al vassoio (lei è di 4 mesi)?" - 3 risposte

Freddo nel pesce


Può sembrare strano, ma i pesci d'acquario sono anche soggetti a raffreddori. Ciò accade, di regola, a causa della temperatura dell'acqua troppo bassa. I primi segni di un raffreddore sono pinne piegate e macchie nere sulle branchie.
L'unico metodo di trattamento in questo caso è di fornire la temperatura desiderata, che deve essere di almeno 23 ° C. Si prega di notare che cambiare drasticamente l'acqua non è raccomandato. La temperatura dovrebbe essere aumentata solo gradualmente. In alcuni casi, il pesce diventa nero a causa della predisposizione genetica. Se il comportamento non cambia, l'appetito non scompare e il pesce è attivo e mobile, quindi non c'è motivo di preoccuparsi.

Branchiomicosi nei pesci


La branchiomicosi è una malattia molto pericolosa per i pesci d'acquario. Un abitante d'acqua può morire in pochi giorni. I sintomi principali di tale infezione sono bande nere lungo il corpo e nell'area della testa. Il pesce allo stesso tempo diventa molto lento e nuota fino alla coda. Esternamente, sembra che il suo corpo altera la testa.
I pesci malati devono essere trapiantati dai loro vicini. La branchiomicosi è una malattia contagiosa che può uccidere tutti gli abitanti di un acquario in breve tempo. Il miglior metodo di trattamento è la soluzione di solfato di rame, che viene aggiunta all'acqua con dosaggi minimi. Se il pesce mangia troppo regolarmente, il risultato potrebbe essere il loro annerimento. Il principale segno di sovralimentazione è considerato un comportamento lento degli abitanti acquatici e dei tumori gonfiati.

Marciume


La causa più comune di macchie nere sui pesci d'acquario è una malattia chiamata marciume. L'oscuramento del corpo del pesce inizia dalle punte delle pinne e della coda.
Le cause della marciume delle pinne sono molte. Il più comune di questi sono condizioni abitative inadeguate, troppi pesci nell'acquario, rara pulizia dell'acquario, grave inquinamento dell'acqua.
Per prevenire la putrefazione delle pinne, è necessario monitorare regolarmente le condizioni dell'acquario. In nessun caso i residui di mangime si accumulano sul fondo. Altrimenti, l'acqua diventerà inabitabile e avrà un effetto devastante sul pesce.

Altre cause di annerimento del pesce


In rari casi, la causa dell'annerimento del pesce potrebbe essere la larva della cuticola. L'infezione è possibile solo se, per esempio, hai piantato un rappresentante dell'habitat fluviale sul pesce dell'acquario.
Si noti che alcune macchie nere di pesce appaiono gradualmente, ma non è una malattia. Un esempio eclatante può essere chiamato la spada. I giovani pesci hanno un colore più chiaro. A poco a poco, il corpo diventa nero e appaiono punti multicolori.

Perché il pesce salta fuori dall'acquario :: il tempo di sedimentazione dell'acqua per l'acquario :: pesci d'acquario

Perché i pesci saltano fuori dall'acquario

Il contenuto acquario La casa è una piacevole esperienza. Ma a volte sorgono problemi, uno dei quali è saltare i pesci fuori dall'acqua. Puoi smettere di provare a lasciare l'ambiente naturale, se studi ed elimini le cause di questo fenomeno.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

Quando i pesci sono a disagio nell'acquario, iniziano a comportarsi irrequieti e saltano fuori. Tale comportamento non è tipico per gli abitanti acquatici. Ci possono essere molte ragioni: crampi, incompatibilità di pesci, paura, luce intensa, cattiva acqua, malattie e parassiti. pesce deve galleggiare liberamente e dispiegarsi facilmente in un acquario. Avete bisogno di una quantità ottimale di acqua e un regime termico favorevole. Stringere saldamente il coperchio in modo che il pesce non possa spostarlo durante il salto. Popola la superficie con piante galleggianti - questo creerà l'effetto di un ulteriore ostacolo. Se si hanno individui di grandi dimensioni e l'acquario non è abbastanza spazioso, creare le condizioni di vita necessarie per loro o ottenere animali domestici più piccoli. Se si raccolgono pesci per temperamento e in base alla quantità d'acqua richiesta per ciascun individuo, resta da escludere altri fattori. Controlla l'illuminazione. Se la potenza della lampadina non corrisponde al volume acquario, o meglio supera il valore raccomandato, la luce brillante deve essere rimossa - e il pesce diventerà più calmo. Cerca di non spaventarli quando apri il coperchio. acquario o avvolgere una rete su di loro. Stanno cercando di schivare e saltare per trovare un modo per "salvare". In caso di non conformità con l'igiene acquario rovina l'acqua. Con l'alimentazione impropria, il pesce non ha il tempo di mangiare il cibo proposto e il suo residuo si decompone formando un odore fetido. Oltre ai detriti alimentari, le piante in eccesso e le alghe creano un ambiente sfavorevole. Tutto ciò porta al fatto che la fornitura di acqua con ossigeno si sta deteriorando e il pesce sta disperatamente cercando di lasciare il posto scomodo. Sostituire un terzo dell'acqua sporca con acqua pulita e fare lo stesso dopo alcuni giorni. Se raccogli i pesci con diversi valori ammissibili del pH del terreno per loro, salteranno anche fuori. Misurare il pH e garantire l'acidità ottimale dell'acqua per specifiche specie di pesci: se l'acquario è stato adeguatamente equipaggiato e se ne sono selezionati correttamente gli abitanti, è necessario mantenere le condizioni ottimali per la vita in esso. Guardando il pesce, puoi sempre determinare i loro segni di comportamento di scontento. Mantieni l'acquario pulito e i suoi abitanti saranno felici della loro casa e non vorranno lasciarla.

Video correlati

Perché il pesce prude sulle pietre

Olesya Naumova

Guardali attentamente e determini la malattia, scriverò alcune malattie con sintomi simili. Quando ichthyoftoriosa (ciliata) nella fase iniziale, il movimento irrequieto dei pesci, il tremito delle pinne, la loro compressione o sfilacciatura, pinne della pinna da pesca, strofina contro pietre, piante, decorazioni. Quindi cercano di eliminare il parassita. A volte c'è perdita di appetito, mancanza di respiro.
Punti ben visibili sulle pinne e sul corpo, all'inizio sporadici punti bianchi, in seguito il pesce si ricopre di semola: questa è la malattia più comune nei pesci.
Quando nella fase iniziale si osserva la malattia oinosa o vellutata (flagellata), il pesce prude intorno agli oggetti: pietre, decorazioni vegetali.
E solo nella fase di forte infezione compaiono piccole macchie bianche (punti) sul corpo del pesce (il pesce sembra essere cosparso di farina), perdita di luminanza a colori, lucentezza della pelle lucida, superficie corporea coperta di fiori lattiginosi, pinne che si attaccano, sfilacciature, mancanza di respiro. Con uno stadio progressivo della malattia, esfoliazione della mucosa, placca bianca vellutata.
Trattamento Oodinopur (Sera oodinopur) o Tetra Medica General Tonic. Il trattamento deve essere effettuato nell'acquario generale per prevenire la malattia dei pesci non infetti.
Sintomi simili si verificano anche con il raffreddore, la gioia e i tricodi (infusori ciliari). Strofinare il pesce contro pietre, paesaggi e piante e premere le pinne. Solo con queste malattie più tardi sulla pelle appare: con Trichodine, un rivestimento bianco latte sulla pelle, e con chilodonellosi, una opacificazione bluastra della pelle cattura l'occhio.
Il tetrakhimen (infusori) non influenza il pesce sano, ma solo molto debole o ferito. Questo è il più delle volte un'infezione secondaria. I pesci strofinano contro superfici dure, oggetti che respirano pesantemente e individuano lesioni delle branchie e delle mucose.
Il trattamento di tutte queste malattie è effettuato dal farmaco Sera costapur (medicinale) con l'aggiunta del farmaco Sera ectopur (aumenta la quantità di ossigeno). In presenza di pesci senza squame, la dose si riduce quasi della metà (altrimenti è possibile bruciare la pelle). L'efficacia del trattamento sarà leggermente ritardata.
Buona fortuna e pronta guarigione al tuo pesce !!!

Pin
Send
Share
Send
Send