Domande

Perché l'acqua esce in un acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Perché l'acqua nell'acquario puzza come una palude?

Con l'aiuto di un acquario la tua casa sarà piena di bellezza, comfort e calore di riserve esotiche. L'acquario è il luogo ideale per osservare pesci meravigliosi e meditare in tranquillità. Tuttavia, un carro armato danneggiato può rovinare il tuo umore e la salute dei suoi abitanti. A volte l'acqua si spegne e puzza come una palude. L'acqua fangosa rovina l'impressione e rende l'asilo inadatto per un ulteriore utilizzo. Il problema richiede una soluzione immediata, che consiste nel trovare la causa e la sua immediata eliminazione.

Se l'acqua nell'acquario ha cominciato a deporre le uova - le ragioni

I motivi principali per cui l'acqua dell'acquario ha un odore sgradevole sono indicati di seguito:

  • Pulizia irregolare del serbatoio o scarsa pulizia (filtrazione);
  • Aerazione impropria, a causa della quale l'acqua non è saturo di ossigeno sufficiente;
  • Piante d'acquario inadatte;
  • Sovrappopolazione degli asili nido: poca acqua viene assegnata a un animale adulto;
  • Sovralimentazione di pesci, rettili o anfibi;
  • Alimentazione di animali domestici di bassa qualità;
  • La morte improvvisa degli abitanti del bacino, il corpo si muore e si decompone;
  • La comparsa di fango nel terreno e nell'acqua.


Acqua fangosa che puzza di palude - cosa fare?

Se il liquido dell'acquario è diventato marcio, che ha iniziato a profumare intensamente e persino odori come una palude, è possibile stabilire le cause dello squilibrio dell'ambiente acquatico attraverso la pratica e l'osservazione. Nel corso della ricerca, sarà possibile determinare il metodo con il quale neutralizzare l'acqua torbida, che si spegne e gli odori sgradevoli. Per risolvere il problema dovrebbero esserci azioni graduali.

  1. Decidi se hai scelto il pesce giusto. Per fare questo, cambia l'acqua, compra un altro, cibo migliore e testalo in pochi giorni. Dopo un giorno, un liquido torbido che ha l'odore di una palude è scomparso ed è pulito, inodore, il che significa che la causa del problema era il cibo inadatto. Nel caso in cui l'azione non abbia portato a un risultato, dovrebbero essere ricercate altre ragioni.
  2. Accade così che si nutrano il pesce e altri animali con mangimi di alta qualità, ma l'ambiente acquatico è ancora fangoso e "dà" la palude. Probabilmente, tu mangi troppo gli abitanti dell'asilo e loro non hanno tempo di mangiare tutti i granuli. Non tutti i pesci mangiano molto, quindi organizza le diete di scarico per loro e aggiungi meno cibo all'acqua. Dopo alcuni giorni, annusa il serbatoio - se l'odore sgradevole è scomparso. Se sì, allora hai trovato il motivo. Il cibo non consumato è mescolato con il terreno, in decomposizione.

    Guarda un video su come nutrire il pesce correttamente.

  3. Se sei un acquariofilo principiante e per la prima volta hai lanciato un acquario, a causa della mancanza di esperienza potresti creare il quartiere sbagliato nella nursery. Si scopre che non tutti i tipi di pesci, lumache, anfibi e rettili vanno d'accordo. Alcuni disturberanno gli altri e, a causa dello spazio ravvicinato, qualcuno si ammalerà e morirà, sprofondando silenziosamente sul fondo. A causa di forti stress, rifugi e luoghi di nuoto insufficienti, gli abitanti del bacino espellono le feci con un aroma caratteristico. Dopo un giorno o due, l'acqua fangosa apparirà con un odore. Cosa fare: prendi un serbatoio spazioso, versa acqua con parametri adatti e popola gli animali domestici compatibili. Oppure compra due acquari alla volta, se molte specie sono incompatibili all'interno dello stesso spazio. Inoltre, ispezionate attentamente il fondo: forse uno dei pesci è morto e il corpo non è ancora stato rimosso.


  4. Decorazioni sbagliate possono "decorare" l'acquario con un odore sgradevole. Questo non è un profumo, ma una crescita vivente, ha una sua vita. In questo caso, contattare uno specialista (un venditore in un negozio o un botanico) e chiedere se la pianta acquistata è in grado di secernere vapori aromatizzati. Specificare le dimensioni della capacità del serbatoio, il tipo di suolo e i parametri dell'acqua. Sostituire la pianta nell'ambiente giusto - potrebbe essere necessario un acquario più grande o più piccolo.
  5. Quando i pesci si comportano in modo eccessivamente attivo, cercano di mentire fino in fondo - il motivo dell'errata fornitura di ossigeno, il lavoro alterato di aerazione. Per riparare l'attrezzatura, è necessario:
  • installare un compressore ad alta potenza;
  • sostituire il filtro con uno nuovo, con un sistema di circolazione forzata;
  • Chiedi a uno specialista come regolare la fornitura di ossigeno a un livello accettabile.

Guarda come sostituire l'acqua e pulire il terreno nell'acquario.

Nell'acquario, il liquido sta marcendo e la palude puzza - come pulire l'acqua?

Hai scoperto perché l'acquario puzza, ma non sei proprio sicuro di cosa fare? Una corretta pulizia del vivaio di pesce è il tuo assistente principale! Quando tutti i suggerimenti di cui sopra non hanno portato al risultato atteso, dovrai fare un nuovo piano per salvare il serbatoio e i suoi abitanti. Consiste nella corretta pulizia del contenitore da impurità nocive e parassiti, che sono le cause principali di un odore sgradevole. Prima di pulire il capitale preparare questi strumenti:

  • almeno 5-10 litri di vasi con acqua infusa con parametri appropriati per la sistemazione temporanea del pesce;
  • rete, raschietto e spugna;
  • grande secchio;
  • termometro;
  • liquido speciale per rimuovere la contaminazione dal vetro dell'acquario (disponibile nei negozi);
  • pompa per acquari;
  • regolatore di pH

Rimuovi tutti gli animali dal vivaio con una rete mettendoli in un vaso d'acqua. Disconnettere il serbatoio dall'alimentazione di corrente, luce, spegnere il filtro e l'aeratore. Risciacquare e pulire la spugna. Utilizzare un raschietto e una spugna per pulire le finestre, rimuovere la placca, alghe e altri escrementi da loro. Prendi la pompa, abbassa un'estremità nel secchio, la seconda nel serbatoio con acqua sporca, quindi pompa dal 20 al 50% di tutta l'acqua, a seconda di quando è stata cambiata l'ultima volta. Metti una garza sulla pompa e falla scorrere lungo il fondo del terreno, l'aria farà il sifone di fondo. Dopo la pulizia, rimuovere tutte le decorazioni.


Lo scenario dovrebbe essere estratto e lavorato, lasciandoli in un contenitore separato con poca acqua salata (1 cucchiaino da tè per 20 litri) o scottandoli con acqua bollente. Se la placca si forma su di essi, grattarla con uno spazzolino o una garza non necessari. Dopo l'elaborazione, mettere le decorazioni su un panno pulito per asciugare, quindi reinstallare nell'acquario.

Versare nell'acquario una nuova acqua pulita con gli stessi parametri utilizzati per i pesci e le piante (temperatura, pH, durezza). L'acqua infusa dovrebbe essere di tre giorni per far evaporare il cloro. Lucidare il vetro esterno del serbatoio (liquido per il vetro dell'acquario), quindi ricollegare tutti i dispositivi. Dopo la procedura, eseguire gradualmente il pesce. La pulizia può essere fatta in poche ore, la cosa principale - per aderire alla precisione.

Gli allevatori esperti consigliano vivamente di stabilirsi nella scuola materna degli "inservienti" del bacino idrico - lumache d'acqua dolce, pesce gatto maculato, molly, antsistrusov, gyrinoheyls, labo, gamberetti giapponesi. I pesci che vivono negli strati inferiori fanno un ottimo lavoro con il cibo non consumato che è caduto sul fondo, le lumache mangiano carogne e i gamberetti e altri pesci sopra menzionati fanno un ottimo lavoro con le alghe. Quando ti sistemerai, dovresti considerare la compatibilità l'uno con l'altro, quindi il tuo acquario sarà simile a un biotopo naturale, con acqua cristallina e bellissime creature viventi.

Come eliminare l'odore nell'acquario :: se l'acquario ha l'odore di: Appartamento e casetta :: Altro

Come sbarazzarsi dell'odore nell'acquario

Alcuni acquariofili alle prime armi si trovano di fronte a questa situazione: l'acqua recentemente cambiata improvvisamente inizia a emettere un sacco di odori sgradevoli. La soluzione a questo problema dipende dalla causa della puzza e potrebbero esserci diverse vie d'uscita.

La domanda "come ripristinare il certificato di registrazione di proprietà di 1/4 appartamenti, il tipo di diritto registrato è una proprietà comune" - 1 risposta

istruzione

1. La prima cosa che si può fare è pulire a fondo l'acquario e tutto ciò che vi è dentro (pietre, conchiglie, castelli decorativi, case, ecc.). Risciacquare bene l'interno del vetro, anche se a prima vista sembrano essere puliti, potrebbero comunque avere una macchia d'acqua scivolosa su di essi. Se qualche giorno dopo l'acquario di nuovo ha un odore sgradevole, è necessario cercare più ragioni in modo più dettagliato.

2. In primo luogo, determinare quale odore proviene dal tuo serbatoio. Se odora un po 'di fango o di palude, puoi calmarti. Questa fragranza significa solo che tutto è in ordine con lui e i suoi abitanti. Questo acquario dovrebbe avere l'odore di un fiume.

3. Se senti odori sgradevoli completamente diversi: uova marce, cipolle o aglio, devi agire in modo deciso. L'odore delle cipolle può produrre alcune piante acquatiche. Ad esempio, se nel tuo acquario vivono cryptocarins, ci può essere un tale odore. In questo caso, aggiungi a loro una coppia di cespugli di ambuludi, una piccola hornpole e alcuni cespugli di emianthus. L'odore sgradevole dovrebbe scomparire.

4. La causa dello spiacevole l'odore ci possono essere impurità che si accumulano sul fondo dello "stagno" - questo è sia il prodotto di scarto del pesce che i resti di cibo. Se l'acquario è troppo grande e non è possibile lavarlo completamente, basta disegnare un sifone per primer. A tale scopo, un dispositivo speciale viene utilizzato sotto forma di un tubo flessibile con una punta attraverso cui passa l'acqua, portando con sé tutto lo sporco accumulato.

5. Insieme al sifone a terra è necessario eseguire il processo di sostituzione parziale dell'acqua. Questo aiuterà anche a guarire l'atmosfera e rimuovere le sostanze dannose per i pesci. Questo dovrebbe essere fatto due volte a settimana, allo stesso tempo è necessario sostituire dal 20 al 30% dell'acqua dell'acquario. Puoi usare l'acqua normale del rubinetto, ma deve essere difeso durante il giorno.

6. Determina se il pesce ha abbastanza ossigeno. Per fare questo, vedi se galleggiano vicino alla superficie, senza fiato. In questo caso, è necessario acquistare un buon compressore d'aria, che deve funzionare costantemente, fornendo una buona aerazione.

Sente l'odore dell'acqua nell'acquario

Bello e armoniosamente situato nell'acquario della stanza può essere una decorazione per qualsiasi interno. Acquario - un ottimo modo per rilassarsi e raggiungere l'equilibrio interiore. Tuttavia, i pesci stessi e la loro casa hanno bisogno di cure costanti e competenti. I principianti e persino gli acquariofili esperti hanno spesso situazioni indesiderate e sgradevoli dovute a cure inadeguate o inadeguate. Una di queste situazioni è quando l'acqua nell'acquario ha un odore sgradevole.

Proviamo a scoprire perché l'acqua dell'acquario odora e quali azioni puoi intraprendere per eliminare gli odori indesiderati dall'acquario.

Cause dell'odore dall'acquario

Con una situazione in cui l'acqua ha un odore sgradevole o addirittura puzza, Mi capita, forse, ogni fan del pesce d'acquario. Le cause di questo fenomeno potrebbero essere diverse:

  • L'acquario non è stato pulito a lungo. Se non lo sai, la dimora per pesci e altri abitanti sottomarini dovrebbe essere periodicamente pulita, lavando sia il terreno che le alghe e il vetro dell'acquario. Dovrebbe anche cambiare regolarmente l'acqua. Più piccolo è l'acquario, più frequente è la pulizia.
  • Cibo per pesci di scarsa qualità. I mangimi in ritardo possono facilmente portare alla decomposizione dei batteri nell'ambiente acquatico e nel suolo. Se trovi un odore sgradevole in un acquario relativamente pulito, prova a cambiare il tipo di cibo - se il problema scompare, allora è una questione di cattiva alimentazione.
  • Alimentazione in eccesso Il cibo è abbastanza normale, ma è possibile che lo doni in eccesso. Le particelle di mangime che non vengono mangiate si depositano gradualmente sul fondo e diventano il substrato ideale per la riproduzione di microrganismi.
  • Sovrappopolazione dell'acquario Un tale problema è spesso riscontrato dagli acquariofili alle prime armi che cercano di adattare un numero di pesci di varie dimensioni e specie il più possibile in un serbatoio standard. Va ricordato che l'acquario è una specie di biosistema chiuso, che deve essere in armonia ed equilibrio. Se la casa ha più residenti di quanto dovrebbe essere, inevitabilmente sorgono problemi con la pulizia dei locali.
  • La presenza di alcune piante specifiche. Alcuni tipi di alghe possono produrre un odore particolare. È meglio chiarire immediatamente questo punto durante l'acquisto di piante nel negozio. Di nuovo, più piccola è la capacità, più evidente è l'attività vitale degli organismi vegetali: in un grande volume d'acqua l'odore delle alghe viene livellato.
  • Asprimento del terreno: rilascio di metano da parte dei batteri del suolo.
  • Mancanza di ossigeno Carenza o2 devono essere rimossi con l'aiuto di un dispositivo speciale con la funzione di circolazione dell'aria o un compressore convenzionale. Il contenuto di ossigeno costantemente elevato nell'acqua non consente ai batteri del tipo anaerobico di moltiplicarsi rapidamente.
  • Troppa luce. L'abbondanza di radiazioni può portare alla moltiplicazione e alla crescita delle alghe unicellulari, che a loro volta possono produrre odori sgradevoli.
  • Luce troppo debole. La mancanza di radiazioni provoca la crescita attiva di altre alghe, che influisce anche negativamente sullo stato dell'acqua.

Quindi, nella maggior parte dei casi, l'odore sgradevole dell'acqua è una conseguenza dell'eccessiva attività di batteri putrefattivi o di organismi vegetali. Pertanto, il compito principale di un acquariofilo non è quello di consentire ai microrganismi di moltiplicarsi troppo intensamente e di far fiorire troppo le piante.

Come eliminare l'odore sgradevole nell'acquario

Immagina di capire perché l'acqua odora in un acquario. Quali misure devono essere prese per eliminare questo problema?

La prima cosa che puoi fare è pulire accuratamente l'acquario con tutto il suo contenuto. La pulizia generale viene effettuata secondo determinate regole. È necessario pulire costantemente i muri, il fondo, le pietre, le alghe e tutti gli altri elementi della casa per il pesce. Le alghe marcescenti e le piante in eccesso devono essere rimosse.

Sostituire l'acqua nell'acquario viene effettuata gradualmente - può richiedere 5-7 giorni. Un cambio completo e simultaneo dell'acqua viene effettuato in casi eccezionali: si tratta di un enorme stress per il pesce, che può portare alla morte di avannotti e specie particolarmente sensibili.

Altri metodi per combattere un odore sgradevole sono la saturazione dell'acqua con una quantità sufficiente di ossigeno, la modifica dell'alimentazione o la regolazione della sua quantità, garantendo la quantità ottimale di emissione luminosa. Se l'acquario è sovrappopolato, una parte degli abitanti dovrebbe essere trapiantata in un altro contenitore, venduto o donato: è meglio perdere alcuni degli animali domestici che affrontare costantemente il problema dell'abbondanza di feci e batteri nocivi. In un acquario sovrappopolato, i pesci si sentono a disagio e spesso mostrano aggressività l'uno verso l'altro.

Perché il 2 ° giorno l'acqua nel nuovo acquario diventa marcia

Lee Tyan

Dipende anche dal pesce. Più spesso le alimenti, più velocemente l'acqua diventa marcia. Il gonfiore dell'acqua è indicato non dal mangime stesso, ma dalle feci del pesce. Ho l'acquario e devo pulirlo 1 o 2 giorni)) Per eliminare la "pulizia eterna" dell'acquario, ti consiglio di mettere un filtro speciale, ma questo non richiederà un piccolo acquario))

Tormenta

La vita inizia Un acquario che vive solo 2 giorni è un acquario morto, perché non c'è vita. Ora i batteri, gli animali unicellulari, le alghe unicellulari si moltiplicheranno in essa ... Lasciate riposare per 7-14 giorni, l'acqua si schiarirà e diventerà trasparente. Quindi l'acquario vive. In teoria, è solo in un acquario che lanciano pesci.

L'acqua nell'acquario è diventata marcia - cosa fare?

Elizabeth Halliwell

L'acquario non viene mai lavato !!!! Attendere fino al raggiungimento della biobilancia (non è necessario lavare l'acqua e disinfettarla di nuovo), per una variazione del 30% una volta alla settimana, per l'acqua separata per 2-3 giorni.
Ogni settimana, sostituire il 20-35% di acqua, + sifone macinato
Aerazione per accendere a piena capacità, mentre il pesce si nutre molto poco o un giorno sì e uno no per un po '

Boodur

Sei severo con i neon, se li hai cichlid. Anche se stai cercando alcuni ciclidi ...
I pesci devono dare aria. Mi aspetterei in acqua pulita e difesa, ma delicatamente, non immediatamente versandoli in acqua nuova. Leggi come trapiantare correttamente i pesci. Successivamente, molto probabilmente riavvio la banca. Con il lavaggio del terreno e altre cose. Lavare accuratamente la pompa, ispezionare tutte le parti. E, se il danno meccanico non è visibile, solo un tecnico lo dirà. È più facile comprarne uno nuovo, per un tale volume non sono molto costosi. Sebbene, se l'acqua si fosse appena ristagnata, non cambiasse colore e non avesse molto odore, forse è possibile salvare la situazione semplicemente facendo scorrere tutta l'attrezzatura e cambiando parte dell'acqua.

Natalia A.

In questa fase, condominio nella spazzatura, per sostituire fino al 50% dell'acqua, fornendo una purga, la flora è meglio sostituire il live se possibile e non riavviare mai inutilmente gli aquas, basta uccidere la microflora e mettere il pesce, è necessario? E che tipo di ciclidi?

Perché l'acqua nell'acquario si spegne?

✿⊱╮Alonufka╭⊰✿

Nel mio acquario, eccetto il pesce gatto ... vivo
due ordinari KARASA da uno stagno vicino ...
e circa un centinaio di lumache (si allevano
veloce) e non c'è odore !!!! E acqua ...
perfettamente trasparente !!!! Buona fortuna !!!!

Vova Shumilov

Ahrenet, molta luce e calore !!!
I pesci Gee sono morti !!!
L'acqua deve essere sostituita fino al 5% una volta alla settimana, mettere un filtro, aiuta anche molto,
Il cibo, a causa del quale si sta marcendo nell'acqua, è necessario nutrirsi in modo da mangiare tutto in cinque minuti per rimuovere l'eccesso. ma col tempo imparerai a nutrirti in modo che non ci sia eccesso
Bene, e se l'acquario è piccolo all'interno di 20 litri, quindi la cura è molto più complicata di 200 litri.
Bene, l'opzione più semplice nell'acquario della casa del martello del motore di ricerca
ottenere un sacco di informazioni
Ma in generale, meno si sale all'acquario, i residenti vivono meglio

Perché l'acqua nell'acquario è morta?

Anola

Красноухие черепахи очень гадостные рептилии (в том смысле, что гадят много) . Мы в итоге убрали грунт из аквариума и поставили хороший фильтр (у нас стоял Fluval), можно без аэрации, но бережок должен быть. Фильтр подбирают исходя из литража аквариума, но в данном случае можно даже на больший объем, чем требуется. Особенно если решить грунт оставить. E se il terreno viene rimosso, quindi i resti di cibo, con cui il filtro ha fallito, e le feci possono essere sottrattati e parzialmente riempiti con acqua.

Pappagalli Vasili

Prova ogni giorno a cambiare la quarta parte dell'acqua nell'acquario, così fanno quando hanno pesci d'acquario, e ancora di più per una tartaruga.
Immergere il silicio nell'acquario, solitamente sotto forma di pietre. Puoi comprare e piantare lumache in forma di spirali, pulire anche il vetro e parzialmente l'acqua.
Installare un filtro per far circolare l'acqua e fornire aria all'acqua.
Non gettare molto cibo. Dai da mangiare alle istruzioni. Il cibo cade sul fondo e si decompone.

discordante

Filtrare le prestazioni in 5-7 volumi dell'acquario, rimuovere il terreno. Alimentare in un serbatoio separato 2-3 volte a settimana.

Perché il cattivo odore del decadimento dell'acquario? Lavato, versato acqua nuova, ancora il problema non è scomparso.

Andrew

Sì, perché hai un'eccedenza di acqua biologica! Allo stesso tempo, i processi anaerobici prevalgono su quelli aerobici! In altre parole, hai scarsa aerazione in acqua, non abbastanza ossigeno. E non cambiare mai tutta l'acqua nell'acquario! Il massimo può essere sostituito in un tempo non più del 25%! Altrimenti, interromperai l'equilibrio biologico nell'acqua e andrai a un cambiamento nella composizione chimica, che è influenzata dai batteri che vivono nel terreno ...
Cambiando completamente l'acqua, uccidi la microflora benefica e prepara il terreno per lo sviluppo di batteri nocivi. Migliora la filtrazione e il soffio di acqua, non versare molto cibo nell'ode, soprattutto secco, che dovrebbe essere eliminato del tutto, e in 3-5 giorni tutto scomparirà da solo ... Otterrai la cosiddetta acqua vecchia, con un equilibrio biologico stabilito.

Semyon Plutalov

Il problema principale è che probabilmente hai un acquario sul lato soleggiato, in questo caso l'acqua inizia a fiorire rapidamente e, di conseguenza, appare un odore sgradevole !! ! Il secondo è che può essere acqua stagnante, quindi è necessaria una costante circolazione d'acqua. È possibile utilizzare il compressore della pompa. Questa apparecchiatura dovrebbe funzionare per gran parte della giornata. E anche il mio consiglio è di cambiare l'acqua al massimo una volta all'anno. Perché i pesci creano la loro microflora, e frequenti cambi d'acqua portano alla rottura della microflora, che a sua volta porta alla malattia e alla morte dei pesci. L'acqua deve essere versata sul luogo d'acqua che è andato male, e talvolta con l'aiuto di un normale tubo sottile per pulire il fondo dell'acquario, dai residui di cibo, ecc. E con l'aiuto di un pennello, pulire le pareti dell'acquario. Credici, l'acquario sarà in perfette condizioni. Non ho cambiato l'acqua per 4 anni, e l'acquario è perfettamente pulito e l'acqua è trasparente come una lacrima

Marat Khannanov

In primo luogo, è necessario controllare il funzionamento del filtro - sufficiente saturazione di acqua con ossigeno, in secondo luogo, controllare la temperatura e l'illuminazione - la temperatura dell'acqua non deve essere superiore a 27-28 gradi, l'illuminazione non dovrebbe causare lo sviluppo di alghe blu-verdi, in terzo luogo, anche se una volta all'anno è necessario eseguire una pulizia completa dell'acquario con lavaggio del terreno, pietre, accessori dell'acquario, è necessario rimuovere le incrostazioni sulle pietre e gli accessori con un pennello. Puoi anche usare lo strumento per combattere le alghe blu-verdi.

Bar Kochba

Acquerello vicino coperta opaca per una settimana o due. Mangime per pesci in 3-4 giorni, a poco a poco. Non morire, non aver paura. È possibile aggiungere trypaflavin o blu di metilene all'acqua. Istruzioni sul pacchetto. Probabilmente stai mangiando troppo pesce. I resti si decompongono nell'acqua formando un odore putrido. Mentre l'acqua non è stabilita dall'equilibrio biologico, l'acquerello non si apre! ! Sarebbe bello prendere la "vecchia acqua" da acquariofili familiari, da un buon acquario sano. Quindi il processo andrà più veloce. Nell'acqua prosperosa l'acqua odora di fieno. Molto bello da sentire così. Filtrare lavare e disinfettare. Aerazione dell'acqua per continuare. Buona fortuna !!

Perché l'acqua nella tartaruga dell'acquario si spegne.

Tormenta

Il modo più semplice - almeno la metà cambia l'acqua dopo ogni poppata. L'acqua con gli escrementi non svanisce così rapidamente. Sono i resti di cibo che rovinano dell'acqua. Sì, e non è necessario dare molto cibo - se, dopo aver mangiato, la tartaruga non si preoccupa di mangiare, è normale. Cioè, dopo aver mangiato, dovrebbe essere un po 'affamata. È importante non sovralimentarlo, perché una tartaruga a sangue freddo, spende molto meno energia rispetto agli animali a sangue caldo. Quindi, mangiamo del cibo, se l'acqua è inquinata - cambialo immediatamente, beh, non meno di una volta ogni due giorni, cambia l'acqua completamente!

Alevtina Simkova

La tartaruga probabilmente non si preoccupa di vivere molto ... quindi devi preoccuparti solo di un caso, se il motivo dell'odore è l'infezione. Ma se il bug va bene, allora molto probabilmente è proprio quello che inquina attivamente l'acquario (questo non è raro per loro. La rarità è relativamente "pulita")
E magari solo dare un sacco di cibo, non mangiare e uscire.
Molto probabilmente, presto adattare e regolare tutto - raramente, chi fa tutto "con un colpo" :)))
Buona fortuna!

Topi rumore

Per questo motivo non potevo tenere le tartarughe dalle orecchie rosse. Due o tre volte al giorno, ho cambiato l'acqua nel terrario. Mangiano molto, di conseguenza anche il cacao ... e sono anche molto rumorosi. Anche se guardarli è molto bello. Ho dovuto portarlo in un angolo di vita a scuola ...

L'acqua nell'acquario odora, comunque cambiata. cosa fare

Konstantin Shaly

Formate zone stagnanti in acqua, in esse a seguito di putrefazione si forma l'idrogeno solforato. Questa è una conseguenza, e le ragioni possono essere le seguenti: il filtro non funziona correttamente (potrebbe ostruire, o spegnere, o in un acquario c'è una tale zona in cui il flusso del filtro semplicemente non può entrare); eccesso di materia organica con cui il filtro non viene corretto (sovralimentazione banale, sovrappopolazione di grandi dimensioni); mancanza di ossigeno nell'acqua con sovraffollamento. Sifonificare il fondo, aggiungere 10 parti di acqua fresca, sciacquare il filtro dopo 3 ore. Non fino a dopo questo pesce non si nutre. Allo stesso tempo, è necessaria l'aerazione dell'acqua nell'acquario. Il giorno successivo, sostituisci 1/3 dell'acqua nell'acqua, non nutrire il pesce. Il terzo giorno, non nutrire il pesce, eseguire un lavaggio delicato dell'elemento filtrante nell'acqua dell'acquario, non nutrirlo. Se eseguiamo tutte queste procedure in modo coerente, entro la fine della settimana la situazione si stabilizzerà, fino a quando il pesce non viene alimentato.

Sofia Sbitneva

Cerca di lavare l'interno dell'acquario. Guarda su Internet come prendersi cura adeguatamente dell'acquario.
Personalmente, ho letto questo articolo qui, guarda può aiutare.
//aquariumhome.narod.ru/p.html

Sanek Payan

Butta via pesci morti dall'acquario ... poi popola quelli nuovi, vivi e l'odore scomparirà il 3 ° giorno ... Joke! ))))))))))) Più forte è l'illuminazione dell'acquario, più velocemente i microrganismi si moltiplicano in esso e, di conseguenza, la muffa appare più veloce sulle pareti dell'acquario, che può causare odore. per una buona pulizia delle pareti, filtrare e cambiare l'acqua, dove un terzo, non più necessario, può influire negativamente sul pesce. Meglio ancora, l'acqua starebbe in piedi e riposare per un paio di giorni, per 2 giorni sul fondo dei piatti dove l'acqua stava lì sarà un sottile strato di sedimento dall'acqua - impurità nocive e metalli rimarranno sui piatti, non nell'acquario ... non meno importante, i successi in questo difficile e affari interessanti!

Elena Gabrielyan

Non è possibile cambiare completamente l'acqua nell'acquario, è possibile sostituire solo una parte dell'acqua con un sifone di fondo completo con acqua fresca che non è inferiore a 2 o 3 giorni. Adesso è necessario sifonare accuratamente il terreno dell'acquario con un sifone speciale e prenderlo di regola per effettuare una tale operazione 1 volta in 7-10 giorni. È necessario nutrire il pesce una volta al giorno con 1 giorno di uno sciopero della fame obbligatorio. la loro alimentazione dovrebbe essere completamente consumata in 2 - 5 minuti senza residui. Il cibo consumato che si decompone nel terreno dà torbidità e odore sgradevole.

Perché l'acquario puzza

Zulfir Gareev

È difficile rispondere a questa domanda, poiché l'odore dell'acqua nell'acquario può derivare da molte ragioni. Il primo è cibo di bassa qualità o eccesso di alimentazione. Ora, alla ricerca di denaro, i produttori di mangimi, in particolare dafnia e gammarus, trascurano la tecnologia di produzione. I venditori incuranti ci danno cibo economico a caro prezzo. Determinare immediatamente la qualità di daphnia o gammarus impossibile. Solo durante l'allattamento puoi notare come l'acqua inizi a ingiallire, a diventare torbida e opaca. Questa è la risposta principale alla domanda, perché l'acqua nell'acquario puzza? La soluzione è semplice, devi comprare cibo per il pesce in un altro negozio.
Una seconda causa possibile dell'odore dell'acqua potrebbe essere la sovrappopolazione dell'acquario. Questo è uno dei problemi principali degli acquariofili principianti. Vogliono tenere pesci diversi in un piccolo acquario. O un'altra opzione, per il pesce c'è pochissimo spazio. C'è stato un caso nella vita in cui un amico ha comprato un grande bicchiere da 3 litri e vi ha piantato un pesce rosso. Certo, l'acqua odorava costantemente, dal momento che un tale volume per un pesce di grandi dimensioni non è sufficiente.
E infine, la terza ragione per cui si verifica l'odore dell'acqua nell'acquario è un'aerazione insufficiente. Prendi i soldi e compra un compressore d'aria. A proposito, dovrebbe funzionare costantemente! Per l'acqua era sufficiente e una quantità costante di ossigeno.
In conclusione, dirò che in tutti i casi è richiesto un cambio d'acqua del 50%. E non dimenticare regolarmente, 1 volta in 2 settimane per sostituire l'acqua.

Elena Gabrielyan

Quindi cosa vuoi? Il riavvio uccide completamente tutto l'equilibrio biologico. L'acquario non è una banca con pesci e acqua. Questo è un piccolo mondo chiuso e qualsiasi interferenza indesiderata con la sua vita ha un effetto negativo su tutti gli abitanti.
Ora i punti
1. L'instaurazione di un equilibrio minimo o biologico richiede 12-14 giorni, per un mese intero.
2. La puzza deriva dal sovralimentazione dei pesci, semplicemente non hanno il tempo di mangiare tutto, ma poiché il bioequilibrio non esiste ancora, i batteri buoni non hanno il tempo di elaborare tutto, il processo di decomposizione e decadimento inizia.
Cosa fare ora: prima di tutto, non toccare nulla, non sostituire o aggiungere acqua, non versare condizionatori d'aria per accelerare il processo, non spegnere il filtro, lasciarlo lavorare 24 ore al giorno e ridurre l'alimentazione del pesce a 1 volta in 2 giorni per dare al minimo quel tanto per un minuto due fu completamente mangiato. Non appena tutto è sistemato e viene stabilito il bio-equilibrio, l'acqua tornerà alla normalità e l'acqua cesserà di puzzare.
PS. No, non lo sai. Se lo sapessero, non avrebbero fatto un riavvio completo, poiché in sistemi ben bilanciati l'acqua non viene sostituita da anni (se non è forza maggiore), basta sifonare il suolo e sostituire dal 20 al 30% del totale settimanale.

Julia Romanova

Aha, tra un paio di giorni dal topikaster ci sarà un messaggio isterico come "pesci muoiono cosa fare ????"
Beh, in realtà Elena ha scritto tutto per te, non puoi lavare completamente l'acquario e cambiare completamente l'acqua, questo è un grosso errore. Non darei da mangiare al pesce per 2-3 giorni, quindi l'ammoniaca e i nitriti potrebbero essere alimentati da questo, e oggi correrei al più vicino negozio di animali e comprerei un condizionatore "nitrivek" o una capsula "bactozima" per accelerare la maturazione dell'acquario. E nel tuo caso è possibile e anche necessario sostituire. Un paio di giorni dopo aver usato il condizionatore d'aria, cambiate da 1/4 a 1/3 del volume e poi insegui regolarmente 1/4 del volume di acqua una volta alla settimana e pompare sul terreno. Il riavvio può essere fatto solo in un caso, se tutto è morto, ad esempio da oodinosi o qualche malattia intrattabile. Quando il pesce inizia a nutrirsi, un po ', in modo che nessun residuo del cibo non lo fosse.
Perché stai facendo un riavvio? Per quale scopo? Con un'adeguata cura regolare non è necessario!

Pin
Send
Share
Send
Send