Domande

Quanti gradi dovrebbero essere in acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Temperatura dell'acqua dell'acquario

Tutta la vita sul nostro pianeta può esistere solo nell'intervallo di temperatura ottimale. Questo vale pienamente per i pesci ornamentali. Quale temperatura dovrebbe essere mantenuta nella casa dell'acqua? Come creare condizioni confortevoli per diversi tipi di pesce? Su questi e altri problemi è necessario pensare prima di iniziare l'allevamento di creature viventi in acquario.

Temperatura e salute del pesce

Lo sviluppo, i mezzi di sussistenza e la salute degli abitanti dell'elemento acqua dipendono direttamente dallo stato dell'acqua. E il pesce ornamentale non fa eccezione. Il fatto è che i processi chimici e biologici del loro corpo sono strettamente correlati al regime di temperatura.

Ad esempio, il riscaldamento dell'acqua a soli 8-10 gradi sopra la norma fa sì che il pesce aumenti il ​​consumo di ossigeno. E in un mezzo acquoso eccessivamente caldo, la solubilità delle molecole di ossigeno diminuisce.

Questo fattore in alcuni casi può addirittura portare alla morte degli abitanti dell'acquario. In tali situazioni, dicono che il pesce è soffocato.

Cambiamenti di temperatura indesiderati e improvvisi, che sono possibili se la casa per gli animali acquatici è installata in modo errato: alla finestra sul lato soleggiato, per esempio.

Temperatura ottimale

Il più delle volte le persone tengono i pesci nei loro acquari domestici, la cui patria è le latitudini tropicali. La temperatura dell'acqua in questo clima è praticamente invariata ed è 20-26 gradi sopra lo zero. Approssimativamente la stessa quantità dovrebbe essere mantenuta nell'acquario per i proprietari di pesci domestici decorativi. È vero, per le diverse specie ci possono essere alcune variazioni del regime.

Il pesce rosso, ad esempio, è simile all'acqua fredda, non inferiore a +18 e non superiore a +23 gradi. Anche un leggero aumento della temperatura può portare allo sviluppo di malattie in queste bellezze a sangue freddo.

I detentori di specie rare come i pesci labirinto o i bei discus sanno che devono mantenere una temperatura dell'acqua più alta, circa 30 gradi Celsius. Questo è uno dei motivi per cui questi pesci non sono raccomandati per gli acquariofili principianti.

Tutti gli altri tipi di creature galleggianti decorative sono abbastanza soddisfatti dell'acqua con una temperatura costante da +22 a +25 gradi. A proposito, la stessa modalità è considerata ottimale per la flora acquatica, così come per gamberi e gamberetti.

Quindi, il normale clima per la vita deve essere costantemente mantenuto. Questo risultato è ottenuto utilizzando un'attrezzatura speciale per acquari.


Scaldabagno per acquario

Se l'acquario è abbastanza profondo, l'acqua nella sua parte inferiore è un po 'più fredda della superficie. Si ritiene che la differenza di temperatura non dovrebbe essere superiore a 2 gradi e idealmente il mezzo acquoso dovrebbe essere omogeneo.

Questo è il motivo per cui, quando si riscalda l'acqua, viene utilizzato il cosiddetto riscaldatore a stelo. Questo semplice dispositivo in modo costruttivo è un nucleo di vetro cavo (o ceramica), all'interno del quale è posto un elemento di riscaldamento - filo di nicromo.

Con l'aiuto di ventose, il riscaldatore dell'acquario è montato verticalmente sulla parete del serbatoio. La maggior parte dei modelli ha una funzione di controllo automatico del riscaldamento.

Tali dispositivi sul mercato sono ampiamente rappresentati. Qui è possibile selezionare la società di acquari riscaldatore Polish Aquael o la marca di prodotto cinese XILong. I prodotti di questi produttori sono disponibili con o senza termostato (opzione budget).

Acquario di raffreddamento

Spesso è necessario fornire un raffreddamento ad acqua nell'acquario. Tale necessità può sorgere a temperature elevate dell'aria nella stanza. A tal fine sono stati creati dispositivi speciali: refrigeratori per acquari. Sono di due tipi principali: aria e acqua.

Raffreddatore d'aria al centro c'è una ventola compatta con un sensore termico. È attaccato alla parte superiore del lunotto e insegue l'aria fredda sopra la superficie dell'acqua, aumentando la velocità di evaporazione dell'acqua calda.

Dopo aver raffreddato l'acqua, la ventola si ferma al comando del sensore termico. Il basso consumo energetico, il basso livello di rumorosità durante il funzionamento contribuiscono all'utilizzo diffuso di tali refrigeratori in acquari piccoli e poco profondi.

Ad esempio: alta affidabilità e basso consumo energetico distinguono le ventole di raffreddamento portatili della serie JBL Cooler di produzione tedesca. Sono tutti dotati di un termostato per regolare il tempo di funzionamento.

Per la grande casa o l'uso di acquari da ufficio, di regola, dispositivi di raffreddamento esterni. Sono anche chiamati frigoriferi per acquari. Dal design, sono davvero unità di refrigerazione compatta, in modo molto efficace il raffreddamento dell'acqua dell'acquario che viene guidato attraverso il suo sistema.

Dispositivi montati vicino al serbatoio, dotati di due tubi, che vengono abbassati nel serbatoio. Un tubo serve a raccogliere l'acqua calda e il secondo a rilasciare il raffreddato.

Sul mercato dell'acquario, tali dispositivi sono rappresentati dai prodotti dell'azienda italiana Teco, la serie cinese di raffreddatori ad acqua HAILEA e Resun.

La regolazione forzata della temperatura dell'acqua dell'acquario è obbligatoria. La scelta di riscaldatori e refrigeratori adatti dipende dalle dimensioni dell'acquario, dalla temperatura dell'aria nella stanza e, naturalmente, dal budget dell'acquariofilo.

Video su come organizzare il raffreddamento dell'acquario con le tue mani:

Temperatura dell'acqua per pesci d'acquario


Temperatura dell'acqua dell'acquario

Temperatura dell'acqua per pesci d'acquario

Uno dei parametri più importanti dell'acqua dell'acquario è la sua temperatura. La maggior parte dei pesci d'acquario si sentono a proprio agio ad una temperatura di 22-26 ° C. Ma ci sono pesci che preferiscono una temperatura più bassa o più alta.

Ad esempio, il discus è un pesce amante del calore, una temperatura confortevole per la loro manutenzione è 28-31 ° C. Ma la famiglia Goldfish, al contrario, preferisce l'acqua più fredda a 18-23 ° C.

Quindi, parlando del regime di temperatura in un acquario, si dovrebbero prendere in considerazione i parametri di temperatura confortevoli per un pesce specifico. Va anche notato che la temperatura dell'acqua dell'acquario influisce direttamente sulla durata di alcune specie di pesci. Ad esempio, i neon alla temperatura di 18 ° C vivono 4 anni, a 22 ° C - 3 anni, 27 ° C - 1,5 anni.

Forse la regola più importante per un acquariofilo è prevenire improvvisi sbalzi di temperatura (2-4 gradi). Tali vibrazioni sono estremamente dannose.
per il pesce

Oggi, non ci sono praticamente problemi con il mantenimento del regime di temperatura in un acquario. Pertanto, quando su Internet trovi articoli sui metodi sovietici di "bollire con un bollitore" involontariamente, sei toccato. Solo una cosa è frustrante - dopo tutto, gli articoli su questo argomento sono solitamente cercati e visti dai novizi o dai giovani acquariofili che sono così facilmente confusi con informazioni inutili e non necessarie.

Le sfumature trattate in questo articolo per un acquariofilo esperto non ispireranno l'innovazione, ma i principianti saranno notati.

Quindi, per mantenere il regime di temperatura richiesto per l'acqua dell'acquario, è necessario acquistare due cose nel negozio di animali:

1. Riscaldatore del termostato.

2. Termometro con ventose.

Per quanto riguarda il controllo della temperatura del riscaldatore per l'acquario - viene scelto in base al volume dell'acquario (la sua potenza deve essere appropriata). Lo sistemano, di regola, sulla parete posteriore dell'acquario, vicino al filtro con aerazione, in modo che sia completamente immerso nell'input. IMPORTANTE: quando si imposta la temperatura desiderata sulla scala del termostato, la prima volta (6-12 ore) controlla il livello di riscaldamento dell'acqua dell'acquario. Ciò è dovuto al fatto che spesso la scala del termostato non corrisponde sempre alla temperatura effettiva del riscaldamento dell'acqua (specialmente nei termostati cinesi) o il termostato non si adatta perfettamente al volume dell'acquario. Il mancato rispetto di questa regola può portare al fatto che al mattino il tuo acquario può trasformarsi "in una casseruola con un buon orecchio d'elite".

Bene, la seconda cosa a cui dovresti prestare attenzione - il riscaldatore per l'acquario dovrebbe essere completamente immerso nell'acqua. Non permetterlo di essere acceso nello stato (in tutto o in parte). Ciò porterà al suo rapido surriscaldamento.

Per quanto riguarda i termometri per l'acquario - Tutto è semplice qui! Sono:

vetro (ordinario) ~ $ 1,2;

sotto forma di termometri autoadesivi a striscia per l'acquario~ 2$

(Non lo consiglio, creativamente - sì, è pratico - no, soprattutto perché questa striscia "si attenua" nel tempo);

e termometri elettronici per acquario 12$;

Al momento dell'acquisto di un termometro dovrebbe prestare attenzione alla qualità dei polloni. Se sono deboli, il termometro cade spesso a terra. Inoltre, ci sono pesci che patologicamente potrebbero non gradire il termometro e lo abbandoneranno deliberatamente (ho sofferto di questi gay blu).

Penso che con il riscaldamento dell'acqua dell'acquario tutto sia chiaro: - impostato, regolato e dimenticato.

Parliamo ora di cosa fare se la temperatura supera la parte superiore (dal surriscaldamento o "estate in agosto"). Al giorno d'oggi, anche questo non è un problema: il climatizzatore non solo raffredderà la stanza, ma abbasserà anche la temperatura dell'acqua nell'acquario.

Un'altra domanda è cosa fare se non lo è? O se hai urgentemente bisogno di abbassare la temperatura? Il ghiaccio dal frigorifero verrà in soccorso. Un tempo, ho versato l'acqua in bottiglie di plastica da 2 litri (rimuovendo accuratamente la bottiglia dall'etichetta e colla prima) e li ho congelati nel frigorifero. Dopo averli abbassati nell'acquario e quindi abbassato la temperatura dell'acqua al desiderato.

Questo metodo per abbassare la temperatura ha due svantaggi: in primo luogo, le bottiglie e il ghiaccio congelati si scaldano abbastanza rapidamente - spesso hanno bisogno di essere congelati, e in secondo luogo: improvvise e frequenti cadute di temperatura sono scarsamente tollerate dai pesci d'acquario. Se la temperatura è "tollerabile" è meglio non aggiungere bottiglie di ghiaccio.

RICORDA: FORNIRE UNA TEMPERATURA CONFORTEVOLE E COSTANTE DELL'ACQUA DELL'ACQUARIO È LA CHIAVE DELLA SALUTE DEL TUO PESCE D'ACQUARIO.

Video sulla temperatura e la cura dell'acquario

fanfishka.ru

Qual è la temperatura dell'acqua come scalare?

Scalaria (lat. Pterophyllun scalare) è uno dei pesci d'acquario più popolari della famiglia dei Cichlid. Molte specie di questo pesce sono state rimosse dai bacini sudamericani, mentre altre sono state allevate allevando una o più forme. Il pesce angelo comune è forse un esempio di un classico pesce d'acquario - una forma del corpo a forma di disco, alta e leggermente corta, con pinne rigogliose simili a vele. A prima vista, non è così facile tenere un tale animale in un acquario, ma questa opinione è sbagliata. Hanno una natura pacifica, non aggressiva. Possono sistemare diversi tipi di pesci della stessa calma e di medie dimensioni: discus, feste, gamberi, gurami.


Accade così che gli acquariofili alle prime armi acquisiscano uno scalare senza imparare le regole principali per prendersi cura di loro. Corri in un nuovo acquario, dove l'equilibrio biologico dell'ambiente non si è stabilizzato. Temperatura impropria, elevata acidità, acqua dura rovineranno rapidamente la salute del pesce angelo. La presenza di nitrati, nitriti, ammoniaca e cloro non evaporato in acqua influisce negativamente anche sulla qualità della vita degli animali domestici. Con le fluttuazioni di tali sostanze gli scalari non possono farcela. Questo vale anche per i parametri dell'acqua nell'acquario di deposizione delle uova, dove devi seguire le regole di conservazione dei produttori e della loro covata.

Guarda la video storia sul contenuto dello scalare.

Pertanto, è importante che lo scalare mantenga la temperatura. Come endemici di acqua dolce tropicale, sono abituati all'acqua calda. Abbassare la temperatura dell'ambiente acquatico porta a letargia, malattia e, di conseguenza, morte. Anche l'ipotermia o una temperatura troppo alta sono dannose, così come un improvviso cambiamento di acqua in una nuova. Per mantenere una vita piena di un animale domestico, è necessario regolare costantemente la temperatura dell'acqua nell'acquario.

Soglia di temperatura ammessa per il pesce

Angelfish è venuto a noi dai fiumi di acqua calda del Sud America, dove regna il calore, quindi un sistema di riscaldamento dovrebbe essere installato in acquario. La temperatura minima consentita dell'acqua è di 24 gradi Celsius, il massimo è 30 gradi. Il surriscaldamento non è auspicabile, il calore accelera i processi metabolici nel corpo, si logora rapidamente e invecchia. Tuttavia, alcuni tipi di scalare richiedono temperature superiori a 27 gradi (nero scalare) e 30 gradi quando si generano le uova. L'aumento della deposizione delle uova accelera il processo di maturazione delle uova.


La temperatura ottimale nell'acquario fornirà spazio sufficiente. Più stretto è il serbatoio, più velocemente si riscalda l'acqua. Più pesci ci vivono, meno spazio è libero per trovare un angolo più fresco. Il flusso d'acqua dovrebbe essere medio, molte piante forniranno loro conforto.

Il serbatoio dovrebbe essere in un luogo tranquillo e illuminato, in modo che nessun suono forte o movimenti improvvisi nella stanza sarebbe venuto ad esso. Lo stress porta a una perdita di colore brillante. Il luogo con luce solare diretta non è adatto. Le lampade LB di illuminazione forniscono la luce e la temperatura desiderate.


Non dovrebbero verificarsi improvvise fluttuazioni della temperatura dell'acqua. L'abbassamento a breve termine del pesce sopravviverà, ma un tale rischio può portare all'ipotermia. Quando si sostituisce l'acqua, è necessario assicurarsi che il livello sia mantenuto in modo che la nuova acqua corrisponda a quella vecchia.

Conclusioni: nell'acquario generale, la soglia ottimale di temperatura per gli scalari è 24-30 gradi Celsius. L'acqua non dovrebbe diventare molto calda e fresca. Fai tutto il possibile per evitare cambiamenti improvvisi in tutti i parametri dell'ambiente.

Guarda come calibrare rapidamente il termometro dell'acquario.

Temperatura nell'acquario di deposizione delle uova per scalare

Gli angelfish iniziano a moltiplicarsi con un graduale aumento della temperatura dell'acqua nella deposizione delle uova. Temperatura da 27 a 28 gradi - ottimale per la riproduzione di quasi tutti i tipi di scalari. Con lei, le uova matureranno più velocemente e gli avannotti in tale acqua si svilupperanno comodamente. Entro poche settimane, il maschio e la femmina si abitueranno ai nuovi parametri che incoraggeranno la deposizione delle uova. Dopo 2 settimane produrranno uova sulla superficie di una pietra o di una pianta. Ancora qualche giorno, i caprioli matureranno, quindi gli avannotti si schiuderanno. Purtroppo, a bassa temperatura, le uova maturano lentamente, o le larve degli avannotti non appaiono mai. Per evitare questo, effettuare misurazioni per l'acqua con un termometro speciale. Dopo aver alzato la temperatura un po ', nascerà un po' di pesce angelo.

Temperatura dell'acqua per le tartarughe dalle orecchie rosse. Pivieri a casa

Molti sognano di avere una tartaruga dalle orecchie rosse, che deriva dalle specie americane di acqua dolce. Tuttavia, prima di farlo, è necessario esaminare attentamente i requisiti di base che devono essere soddisfatti affinché l'animale domestico si senta bene a casa. La cosa più importante è la temperatura dell'acqua ottimale per le tartarughe dalle orecchie rosse, cura e manutenzione adeguate. Ora ti spiegheremo in dettaglio su come creare le condizioni di vita necessarie per un nuovo animale domestico.

Contenuto a casa

Quando acquisti una tartaruga, sii preparato al fatto che dovrai prenderlo cura per 30-40 anni, perché in media questi animali vivono in cattività. La prima cosa di cui dovresti aver cura è l'attrezzatura dell'acquario. Il suo volume non dovrebbe essere inferiore a 100 litri per una tartaruga, se ce ne sono di più, la capacità dovrebbe aumentare in proporzione diretta. È necessario acquisire individui di sesso diverso, ma della stessa età. Con tutto questo è necessario tener conto del fatto che hanno bisogno sia di acqua che di terra, poiché è lì che amano crogiolarsi al sole. Quindi non dimenticare di organizzare i tuoi animali domestici una piccola isola del paradiso. A proposito, la salita alla terra dovrebbe iniziare dal fondo dell'acquario. Per un corretto sviluppo avrete bisogno di una normale lampada a incandescenza e ultravioletto. Il secondo è necessario affinché la tartaruga non si ferisca e si sviluppi correttamente. A prima vista potrebbe sembrare che la tartaruga dalle orecchie a casa possa darti molte difficoltà, ma non è proprio così, ti abituerai presto a tutto.

Corretta alimentazione

Se la razione di un insetto dalle orecchie rosse è ben pensata, allora l'animale crescerà sano e non si ammalerà. Molto dipende dall'età dell'animale. Se la tartaruga è giovane, si nutre principalmente di mangimi per animali, vermi, vermi del sangue, ecc., Andiamo, ma non dobbiamo dimenticare che più vecchio è l'animale, più favorisce la vegetazione. Per quanto riguarda la frequenza di alimentazione, è necessario prima dare cibo ogni giorno, e così per diversi anni. Dopo si può nutrire un po 'meno, ad esempio, 2-4 volte a settimana. Devi comprare cibo speciale, preferibilmente asciutto o congelato. Acquistalo in negozi specializzati e presta sempre attenzione alla durata. Ma si consiglia di preparare da soli la miscela di alimenti. Come base, devi prendere la gelatina e aggiungere ingredienti diversi lì (cavolo, mela, filetto di pesce, uovo crudo, ecc.). Se la nutrizione è corretta, allora la tartaruga dalle orecchie rosse a casa crescerà grande e sana.

Temperatura ottimale dell'acqua per le tartarughe dalle orecchie

Come l'acqua calda o fredda in un acquario deve essere monitorata con molta attenzione. Questo è dovuto a molte ragioni. A basse temperature, l'animale smetterà di mangiare, quindi l'immunità cadrà, la tartaruga diventerà letargica e se continua così, può morire completamente. Se la temperatura è troppo alta, non arriverà nulla di buono. In questo caso, l'animale trascorrerà la maggior parte del tempo a terra, poiché si sentirà a disagio nell'acqua. Questo è irto del fatto che la crescita e l'attività rallenteranno in modo significativo.Per evitare tutto ciò, è necessario mantenere una temperatura nell'intervallo di 22-28 gradi Celsius. Forse una leggera deviazione di fino a 30 gradi, ma non di più. Per fare questo, è necessario utilizzare un riscaldatore acquario con temperatura regolabile. Questo è uno dei requisiti di contenuto più importanti. Non dimenticare che solo la temperatura ottimale dell'acqua per le tartarughe dalle orecchie rosse renderà l'animale sano e allegro.

Un po 'di più sulla temperatura e la purezza dell'acqua

Non dimenticare di assicurarsi che non si formino composti organici nocivi nell'acqua. Appaiono a causa dell'inquinamento. Per questo semplice motivo, è necessario cambiare periodicamente il 30-40% dell'acqua nell'acquario. È consigliabile farlo almeno una volta alla settimana, ma può essere due. Anche se non è necessario aumentare questa procedura, perché ogni volta che la tartaruga soffre di stress. È sicuro dire che questi animali non sono i più ambiziosi, quindi il loro ambiente diventerà rapidamente inquinato. Per rallentare un po 'il processo, installare un filtro, ad esempio, uno che viene utilizzato per conservare i pesci d'acquario. Poiché la temperatura dell'acqua per le tartarughe dalle orecchie rosse dovrebbe essere sempre costante, quando aggiungi una certa parte (30-40%), assicurati che sia uguale a quella nell'acquario. Questo viene fatto in modo che l'animale non subisca l'ipotermia o, al contrario, una temperatura eccessiva.

Come scegliere un acquaterrario adatto

Spesso con la tartaruga in acquario pesci vivi, lumache, ecc. Pertanto, i 100 litri standard non saranno sufficienti per noi. Per risolvere questo problema, è necessario aumentare lo spazio. Non è necessario farlo in proporzione, specialmente se c'è un bug, e il resto degli abitanti sono piccoli pesci. Anche se non è consigliabile tenere insieme pesci e tartarughe, poiché questi ultimi sono predatori e possono facilmente mangiare i loro vicini. Non dimenticare che lo spessore dello strato d'acqua non deve essere inferiore a 40 centimetri. Questo è fatto per garantire che la shell sia completamente coperta. Capacità più adatta con un fondo largo. Non dimenticare che la tua piccola tartaruga può fuggire. Per evitare questo, è necessario chiudere l'acquario con il vetro o un coperchio speciale con la luce.

Come attrezzare la casa delle tartarughe?

Dopo aver trattato la temperatura dell'acqua e le dimensioni dell'acquario, tutto deve essere sistemato correttamente lì. Non renderlo così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. In primo luogo, creare terra. Questo può essere fatto in diversi modi, ad esempio, per versare una piccola manciata di pietre speciali. È auspicabile che gli spigoli fossero assenti, quindi l'animale non può farsi male. Un'altra soluzione è installare il vetro con un angolo di 45 gradi e incollarlo con un sigillante non tossico. Versa le pietre sul vetro e, in modo che non rotolino, crea un bordo speciale. Devi anche decidere se ci saranno piante vere nell'acquario. In linea di principio, tutto ciò che l'animale sembra commestibile sarà immediatamente consumato nella razione giornaliera, la tartaruga semplicemente farà a pezzi tutto il resto. In parte, il problema si risolve comprando piante ornamentali o ostacoli, che sono saldamente attaccati al fondo. Se lo fai bene, tenere le tartarughe rosse non sarà un problema per te.

Pontone: come prendersi cura e cosa seguire?

Abbiamo già esaminato la maggior parte delle informazioni che, in un modo o nell'altro, riguardano la cura di questo animale. Ma vorrei soffermarmi su alcuni punti più importanti. In primo luogo, valutare in modo sobrio le tue capacità. Se non si è in grado di dare almeno 10-20 minuti al giorno al proprio animale domestico, è possibile che non sia necessario avviarlo. Ma se decidete, installate un termometro sull'acquario, che mostrerà quanto è calda l'acqua. Naturalmente, per questo c'è un regolatore sul riscaldatore, ma non ci si deve affidare completamente all'elettronica. Cos'altro è estremamente importante, prova a confrontare periodicamente le foto delle tartarughe dalle orecchie rosse, considerate salutari, con il tuo animale domestico. Ti dirà molto. A volte il guscio inizia a indurirsi e a ricrescere. Molti afferrano una spazzola rigida e iniziano a strofinare il bug per brillare, il che è assolutamente impossibile da fare. Ciò causerà danni alla superficie, a causa della quale l'animale potrebbe perdere la sua protezione naturale.

Cosa fare quando si allevano le tartarughe?

Nonostante il fatto che a casa questi animali siano allevati piuttosto raramente, tutto può succedere, e devi essere pronto per questo. In primo luogo, dovrebbe esserci un piccolo strato di terreno nella parte inferiore, dal momento che la femmina le nasconde la prole. È necessario alzare leggermente la soglia minima di temperatura. L'acqua dovrebbe essere riscaldata a 25 gradi Celsius - solo in tali condizioni la muratura maturerà. Puoi usare la sabbia come primer o mescolarla con qualcos'altro. Dopo che la frizione appare, affrettati a spostarla in un altro luogo, poiché è probabile che le uova vengano danneggiate dagli adulti. In un acquario separato è necessario mantenere la temperatura del terreno di almeno 21 gradi. Si prega di notare che la tartaruga dalle orecchie rosse, specialmente piccola, richiede una buona alimentazione. Quindi puoi accelerare significativamente il suo sviluppo.

conclusione

Così abbiamo parlato di chi è la tartaruga dalle orecchie rosse, come prendersi cura di un animale domestico e quali condizioni devono essere organizzate. Se tutto è fatto correttamente, l'animale non si ammalerà. Ad esempio, il contenuto delle tartarughe dalle orecchie rosse alle basse temperature dell'acqua è irto di polmonite. È necessario innalzare il grado a 28 o anche a 30 ° C. Se le palpebre e gli occhi sono gonfi e diventano rossi, allora l'individuo deve essere rapidamente trapiantato in un acquario separato. Sarebbe preferibile essere a terra, in acqua può essere permesso solo per poche ore al giorno. Di nuovo, se sei un principiante, guarda periodicamente le foto delle tartarughe dalle orecchie rosse mantenute in condizioni ottimali e confrontale con i tuoi animali domestici. In questo modo puoi determinare se tutto è in ordine. Ma anche con le dovute cure, il guscio di un animale può diventare morbido, a seguito del quale comincerà a staccarsi. In questo caso, si consiglia di dare cibo più vario. Dovresti anche essere consapevole del fatto che al bug non dovrebbe essere permesso di camminare sul pavimento, in quanto può ammalarsi da una brutta copia.

Bene, questo è tutto ciò che si può dire su un animale domestico come una tartaruga dalle orecchie rosse. La cura, la temperatura dell'acqua, la sua purezza e altri fattori influenzano direttamente la sua salute, quindi è necessario avvicinarsi con attenzione al contenuto di un animale domestico così insolito.

Gli avannotti crescono velocemente

I guppies sono pesci acquatici di piccole dimensioni, appartengono alla famiglia Petsiliye. È facile prendersi cura di loro, sono senza pretese nel contenuto, si distinguono per un comportamento pacifico. È possibile allevare questi piccoli pesci in condizioni di casa, la femmina è capace ogni mese di portare nuovi posteri. I Guppy sono pesci vivipari, gli avannotti sono pronti per una vita piena. Ma quanto ci vuole per crescere?

Mantenere la frittura e crescere

Se la femmina guppy ha dato alla luce di friggere nell'acquario generale, possono morire rapidamente. Ciò è dovuto al fatto che i pesci adulti possono mangiare la loro prole se ci sono poche piante nel serbatoio sotto forma di piante o grotte. Crescere non avere tempo. Con un esito favorevole, diventeranno sessualmente maturi in almeno 2 mesi. Affinché crescano sani e belli, si consiglia di deporre le uova in un contenitore precedentemente preparato, dove la progenie crescerà in futuro.

Se gli avannotti crescono rapidamente, vengono lanciati nell'acquario generale in 1-2 settimane e gli danno un mangime universale per i pesci vivipari. Ma qui dobbiamo capire che fino all'età di 1 mese, la routine quotidiana e le esigenze nutrizionali dei piccoli pesci sono diverse dall'attività vitale degli adulti. Un altro problema è la fertilità. Se una piccola femmina di età compresa tra 2-3 settimane rimane incinta, essendo già nell'acquario generale, il suo giovane corpo non può sopportare la prole.


La frittura di pesce Guppy si sviluppa correttamente se tenuta in buona acqua e nutrita con del buon cibo. I primi giorni di alimentazione della vita dovrebbero verificarsi 3-5 volte al giorno in piccole porzioni. Come crescono i bambini guppy è influenzato dall'intensità della luce e dalla quantità di giorni luce. L'acquario con avannotti neonati deve essere acceso per un massimo di 10 ore, la luce deve essere spenta durante la notte.

Guarda l'alimentazione della frittura di guppy dal microhard nematode.

Se la progenie dei guppy appare nell'acquario generale, galleggeranno vicino alla superficie dell'acqua. Avendo superato con successo il periodo di maturazione, padroneggiano gli strati centrali e inferiori del bacino. Quanti giorni passeranno da come sono nati, prima che diventino pesci adulti? Dipende dalla dieta e dalle loro cure.

Date della frittura di maturazione

La temperatura ottimale dell'acqua per mantenere tutti i guppy è 22-24 ° C, anche se la gamma può essere più ampia, entro 18-30 gradi. Quanti dovranno aspettare fino a quando i giovani si trasformeranno in pesci adulti? A temperature inferiori ai 20-22 gradi, questi piccoli pesci crescono grandi, ma spesso si ammalano e vivono non più di 3 anni. In acqua con una tale temperatura, la femmina porta la prole più a lungo. A una temperatura di 18 ° C, lo sviluppo intrauterino delle uova può interrompersi e la funzione riproduttiva si "congela".

A temperature più alte, i pesci vivono non più di un anno e crescono piccoli. L'età gestazionale della femmina è più breve. Pertanto, regolare la temperatura dell'acqua nel serbatoio in modo che i produttori si sentano a proprio agio. Rigidità ambientale ammissibile per la crescita: 10-20o, pH dell'acidità 7.0. I Guppy si adattano bene all'acqua salata e dura. La lunghezza media del corpo di una femmina adulta è di 6 cm, i maschi sono leggermente più piccoli.

Guarda la frittura di guppy all'età di una settimana.

C'è un'altra sfumatura nella coltivazione di questi pesci. Quando le prime differenze sessuali appaiono negli animali giovani, è meglio che i maschi seminino in un altro acquario. È necessario tenere costantemente traccia dei maschi, poiché un maschio inosservato può entrare in contatto con tutte le femmine. La traversata arbitraria porterà la prole sbiadita, la linea di colore non rimarrà. Per un allevamento di successo scegli i pesci più luminosi e belli, che sono costantemente tenuti nello stesso acquario. Cioè, i guppies di razza pura vengono allevati se si preparano in anticipo diversi acquari per tutti.

Affinché la pubertà arrivi in ​​tempo, gli avannotti devono essere nutriti con cibi diversi. I primi giorni di vita possono mangiare naupli di Artemia, in seguito possono essere somministrati piccoli ciclop, tavolette di terra con spirulina, lattuga tritata finemente. I pesci giovani crescono a 3-5 mesi, e i maschi maturi sono dipinti con colori vivaci, e poi smettono di crescere. L'alta temperatura dell'acqua accelera la pubertà dei maschi. A 28-30 gradi passeranno due o tre mesi, e il maschio smetterà di crescere, ma sarà piccolo. Quando la temperatura dell'acqua è di 22 ° C, i maschi matureranno per un lungo periodo, ma in 3-5 mesi cresceranno più grandi e più sani.

Quanti gradi dovrebbero essere in acquario?

Kostya Fedotov

A seconda del tipo di pesce che hai, miope richiede temperature costantemente elevate di 26-28, i vivipari sono meno estrosi, 20-22 è sufficiente per loro, ma per il periodo di gestazione gli avannotti necessitano anche di 26-28. Buona fortuna

Irene

Dipende dai tipi di pesce Tutto il pesce gatto T + 28-32 ha resistito a lungo dal caldo anomalo in estate. E loro sono acqua fredda. Danio, barbi e gourages hanno deciso di deporre le uova per qualcosa. Quindi guarda l'enciclopedia, che tipo di pesce hai e di quale temperatura hanno bisogno. e quindi selezionare con le stesse condizioni per la temperatura, il grado di illuminazione e così via

Alexander Nikolaev

tutti i pesci sono 27-30 ° C perché i pesci non vengono importati (dalla Malesia, ecc.) a 30 ° C,
o allevamento locale, e sono anche sollevati a 30 ° C poiché i processi metabolici nel corpo vanno più velocemente e quindi il pesce cresce più velocemente e questo riduce significativamente il tempo del ciclo di produzione.
Se metti tale pesce nella temperatura come nel libro è scritto, allora possono prendere un raffreddore e morire.

Qual è la temperatura massima dell'acqua per i pesci d'acquario?

signore

Illuminazione e temperatura dell'acqua nell'acquario
Come accendere l'acquario? Nell'affrontare questo problema, è necessario tenere in considerazione i seguenti punti: l'illuminazione naturale dell'acquario, la potenza della lampada, la profondità dell'acquario, la necessità di specifici tipi di pesci e piante per una particolare intensità luminosa (la composizione spettrale è importante per le piante), la durata dell'illuminazione.
Ad esempio, se un acquario si trova vicino a una finestra, la necessità per i suoi abitanti di luce artificiale è inferiore (specialmente in estate). I pesci, ad eccezione degli abitanti dei bacini ombreggiati e quelli che sono attivi al crepuscolo, non sono così bizzarri per l'illuminazione dell'acquario, come le piante. La vita di quest'ultimo dipende fortemente dalla qualità e dalla quantità di luce. Nella maggior parte dei casi, l'acquario deve essere illuminato 12 - 14 ore al giorno.
Quali lampade fluorescenti possono essere utilizzate per illuminare l'acquario? Gli acquariofili usano i seguenti tipi di lampade: LB, LD, LTB, LHB, LBU, LDC e alcuni altri. Di solito utilizzare lampade con una capacità di 20 a 40 watt. Va ricordato che l'emissione luminosa delle lampade fluorescenti è 2,5 - 3 volte superiore rispetto alle lampade ad incandescenza.
Standard approssimativi di potenza luminosa: 0,4 - 0,5 watt per 1 litro di volume dell'acquario - per lampade fluorescenti, 1,2 - 1,5 watt per 1 litro - per lampade ad incandescenza. Per pesci e piante che non possono tollerare la luce intensa, queste percentuali sono ridotte. Va ricordato che più profondo è l'acquario, maggiore deve essere la potenza delle lampade.
Che tipo di lampada è meglio usare per illuminare le piante d'acquario? Quando si allevano piante d'acquario, i migliori risultati si ottengono con una combinazione di illuminazione: lampade ad incandescenza più lampade fluorescenti come LD, LDC (durante la fioritura e la fruttificazione, le piante hanno bisogno di raggi blu, che danno alla lampada questo segno). La potenza delle lampade ad incandescenza per l'illuminazione di acquari con piante - 25, 40, 60 watt.
Se sei principalmente interessato al pesce, allora in presenza di piante diffuse e senza pretese, puoi utilizzare qualsiasi lampada fluorescente, preferibilmente calda, nella marcatura di cui c'è una lettera B (LB, LTB, ecc.), Così come le lampade a incandescenza, meglio di quelle a cripton. Questi ultimi si differenziano dalle normali lampade in quanto il loro flacone è riempito con kripton e bruciano più luminosi, dando più raggi arancioni.
Nella mia stanza, la temperatura non supera i 18 - 20 ° C. Il pesce vivrà a questa temperatura? La temperatura dell'acqua nell'acquario non riscaldato è uguale o inferiore a quella nella stanza. Per i pesci d'acqua calda, questo non è abbastanza. La maggior parte dei pesci e delle piante d'acquario vive a una temperatura di 24 - 26 'e quindi necessita di riscaldamento.
Il riscaldatore più primitivo è una lampada ad incandescenza posta all'esterno della parete laterale dell'acquario sotto la superficie dell'acqua e coperta da un riflettore metallico. La lampada non dovrebbe essere più potente di 40 watt dal forte e irregolare riscaldamento del vetro può incrinarsi. Questo riscaldatore non è molto comodo, poiché viene sprecato molto calore. Inoltre, di notte deve essere spento. Le piante si allungano nella direzione della lampada e si piegano e il vetro laterale è rapidamente ricoperto di alghe.
I riscaldatori più comunemente usati da filo di nicromo, avvolto su un tubo di vetro, che viene inserito in un tubo con sabbia (sono prodotti dalla nostra industria). La potenza di tali riscaldatori da 5 a 100 watt. Dovrebbero essere utilizzati in piena conformità con le istruzioni. Soprattutto è necessario assicurarsi che l'estremità superiore del riscaldatore sporga dall'acqua - portandola nel tubo si ottiene un danno al dispositivo.
Per mantenere la temperatura dell'acqua in un acquario da 25 litri non è più alta che nella stanza, sono necessari 0,2 litri per ogni litro di acqua, 0,13 in un serbatoio da 50 litri e 0,1-watt in un serbatoio da 100 litri. Per mantenere la temperatura costante, utilizzare un riscaldatore con un termostato. L'industria produce una varietà di regolatori di temperatura. Uno dei PTA-W più comuni.

Natasha

al massimo! massimo quando accendo la stufa e cucino la zuppa del mio pesce !! Fino ad ora, da me stesso sotto shock T avevo circa 35-40. I minori sono morti ((
quindi, 32 è il massimo ma il pesce è rimasto vivo))

Kostyan Zhitnik

Zhenya, a seconda del tipo di pesce ... In generale, in estate, in camera, quasi tutti i pesci vivono normalmente ... E in inverno, è meglio mettere un riscaldatore ... Ma non consiglio di rivelare la temperatura massima per esperienza, è un peccato pescare)))

sconosciuto

Quando si tratta la maggior parte dei pesci d'acquario (eccetto l'oro), alcuni acquariofili aumentano la temperatura a 34 gradi. Ma per il contenuto, ovviamente, serve una temperatura più bassa. Il discus discute separatamente - hanno bisogno di una temperatura di circa 30 gradi ... e di oro - hanno bisogno di acqua più fredda di altri.

Quale temperatura dovrebbe essere nell'acquario?

Utente eliminato

Quale dovrebbe essere la temperatura nell'acquario?
Dipende dal tipo di pesce che nuota in esso. La temperatura ottimale per mantenere il disco è 29-30. Angelfish sentirsi bene a una temperatura di 26-28. Guppy, spade, molly vivono a una temperatura di 24-28. La maggior parte delle specie di pesci gatto acquario e neon blu vivono a una temperatura di 20-24. Carpe e carassi in condizioni climatiche invernali in Ucraina inverno in stagni più di un metro di profondità.
Ma questo non significa che questi pesci debbano essere mantenuti esclusivamente alle temperature indicate. Per ogni tipo di pesce, oltre a quello ottimale, c'è anche una temperatura massima di mantenimento. Строго соблюдать температурный режим необходимо для размножения икромечущих рыб. И карпы, и вуалехвосты, и сомы, и неоны без проблем живут при температуре 26 градусов. В летнюю жару вуалехвосты, неоны, анциструсы, коридорасы и платидорасы вынуждены жить при температуре 30 градусов. Точно знаю, что при температуре 34 градуса голубые неоны гибнут.
При повышенной температуре, рыбы и моллюски быстрее становятся половозрелыми, весь цикл их жизни ускоряется, и как следствие уменьшается продолжительность жизни.
È meglio conoscere la temperatura del pesce prima di acquistarlo. Guarda la temperatura dell'habitat di tutti i pesci che vivi e imposta quello ottimale. Se la temperatura dell'habitat non corrisponde, dovresti mantenerne una più alta. Ad esempio, se nella tua vasca sono presenti antenati, spade e scalari, impostare la temperatura su 26-27 gradi. Lascia che sia meglio per il pesce gatto essere più caldo del freddo scalare.
Va ricordato che maggiore è la temperatura, peggio l'ossigeno si dissolve nell'acqua, quindi in estate, quando le colonne dei termometri dell'acquario si avvicinano a 30-32 gradi Celsius, è necessario aumentare l'aerazione.
Non dimenticare che durante il trattamento la temperatura dovrebbe essere aumentata di diversi gradi.

Quanta acqua versare un insetto dalle orecchie rosse in un acquario

euforia

Il livello d'acqua di una tartaruga non deve essere inferiore alla larghezza del suo guscio, vale a dire, nel tuo caso, almeno 5-6 cm, e preferibilmente 10 centimetri.
La tartaruga non può uscire per 2 motivi, o la pendenza è scivolosa e non gentile e non può salire, o non hai appeso una lampadina sopra l'isola, poiché la tartaruga di solito si arrampica per riscaldarsi. La lampadina dovrebbe essere 40-60 watt 15-20 cm sopra l'isola. Inoltre, se si dispone di un'isola di vetro, allora dovrebbe essere intonacato con una conchiglia di roccia o ciottoli in modo che sia conveniente per la tartaruga aggrapparsi ad artigli. Dovrebbe salire ad un angolo, la pendenza dovrebbe essere leggermente in acqua.
Controllare la temperatura dell'acqua, non dovrebbe essere inferiore a 22 gradi, preferibilmente nel range di 24-26 gradi, quindi la tartaruga sarà sempre attiva.
Ecco uno schema di un acquario adeguatamente attrezzato, forse sei in qualche modo sbagliato:

Guarda il video: Aquascaping Lab - Gestione della temperatura in acquario: termoriscaldatori, ventole e refrigeratori (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send