Domande

Quanto terreno è necessario in acquario 200 litri

Pin
Send
Share
Send
Send


La quantità di terreno nell'acquario

Il suolo nell'acquario svolge un ruolo importante. Pertanto, gli acquariofili dovrebbero avvicinarsi alla scelta del terreno con la stessa responsabilità di scegliere l'acquario stesso, l'attrezzatura per esso, le piante e il pesce che lo abiteranno.

Di norma, gli acquariofili scelgono a favore di piccoli ciottoli con bordi arrotondati o sabbia grossa, o acquistano suoli acquari nei mercati dei negozi di animali domestici. Quale dovrebbe essere il terreno per un acquario dipende dal tipo di acquario stesso, così come dai desideri e dalle esigenze dell'acquariofilo stesso. Cosa cercare

Terreno: biofiltro naturale. Inoltre, a seconda del materiale del suolo, i parametri chimici dell'acqua possono cambiare - la sua durezza e acidità.

Dimensione delle particelle (frazione). Tutti i terreni sono divisi in grani fini, a grana grossa, misti. Anche la funzione decorativa del terreno non dovrebbe essere ignorata. La maggior parte dei pesci e delle piante guarda più favorevolmente lo sfondo del suolo, la cui tonalità si trova nell'intervallo dal grigio scuro al nero.

Qui vale la pena considerare anche la capacità di dispersione del terreno di colori chiari: più il suolo è leggero, maggiore è il numero di raggi che riflette, quindi il terreno bianco si scalda peggio. Ciò significa che la differenza nella temperatura dell'acqua nell'acquario e sulla superficie del suolo può essere piuttosto significativa.

Spessore dello strato Quanta sporcizia nell'acquario dovrebbe dipendere dall'acquario e dalle esigenze estetiche del proprietario. Se l'acquario è esclusivamente vegetale, il terreno viene selezionato in base alle condizioni necessarie per la crescita delle piante. Ogni specie ha bisogno di una certa composizione del suolo. Di norma, lo strato minimo di terreno versato sul fondo dell'acquario è di 3,5-7 cm.

La quantità di suolo è determinata dalla decisione di progettazione del proprietario dell'acquario. Di solito, il terreno viene colato con una pendenza dalla parete posteriore verso la parte anteriore, oppure viene posizionato su terrazze rinforzandole con strisce di plexiglass.

Domande che vengono poste più spesso sul suolo nell'acquario

Ghiaia, sabbia e terreni speciali o di marca - ora ci sono molti tipi diversi di suoli d'acquario. Abbiamo cercato di raccogliere le domande più comuni in un articolo e dare loro una risposta: sebbene la maggior parte dei terreni fosse già stata lavata prima di essere venduta, contiene ancora molto sporco e vari detriti. Lavare il terreno può essere sporco, noioso, e in inverno e il lavoro sgradevole. Il modo più semplice ed efficace per lavare il terreno è di metterne una parte sotto l'acqua corrente.

Ad esempio, faccio questo: un litro di terra in un secchio da 10 litri, il secchio stesso nel bagno, sotto il rubinetto. Apro la pressione massima e mi dimentico del groviglio per un po 'di tempo, regolarmente risalendo e mescolandolo (usa un guanto spesso, non si sa cosa ci possa essere dentro!) Durante la miscelazione, vedrai che gli strati superiori sono quasi puliti, e in quelli inferiori c'è ancora molta immondizia. Il tempo di tale lavaggio dipende dal volume e dalla purezza del terreno.

Come lavare il terreno prima di metterlo in acquario?

Ma per alcuni terreni, questo metodo potrebbe non essere adatto se sono molto composti di una frazione molto piccola e galleggiano via. Quindi puoi semplicemente riempire il secchio fino al bordo, lasciare che le particelle pesanti affondino sul fondo e scaricare l'acqua con le particelle di sporco leggero.

Nota, non puoi lavare primer lateritici. La laterite è un terreno che si forma nei tropici, ad alta temperatura e umidità. Contiene una grande quantità di ferro e dà buon cibo alle piante nel primo anno di vita dell'acquario.

Quanto dovresti comprare il terreno per l'acquario?

La domanda è più complicata di quanto possa sembrare a prima vista. Il terreno viene venduto in peso o in volume, ma per l'acquariofilo lo strato di terreno nell'acquario è importante ed è difficile calcolarlo in base al peso. Per la sabbia, lo strato è di solito 2,5-3 cm, e per la ghiaia è più di circa 5-7 cm.

Il peso di un litro di terra secca varia da 2 kg per la sabbia, a 1 kg per i terreni asciutti argillosi. Per calcolare quanto ti serve, conta il volume che ti serve e moltiplica per il peso del suolo che ti serve.

Ho aggiunto la ghiaia luminosa all'acquario e il mio pH è cresciuto, perché?

Molti terreni luminosi sono fatti di dolomite bianca. Questo minerale naturale è ricco di calcio e magnesio e le sue specie incolori sono vendute per l'uso in acquari marini e acquari con ciclidi africani, al fine di aumentare la durezza dell'acqua.

Se si dispone di acqua dura nell'acquario, o si mantiene il pesce che non presta particolare attenzione ai parametri dell'acqua, non si ha nulla di cui preoccuparsi. Ma per i pesci che hanno bisogno di acqua dolce, questo tipo di terreno sarà un vero disastro.

Acquario del Malawi

Come sifonare il suolo in un acquario?

Il modo più semplice è di sifonare regolarmente il terreno. Com'è la parte? Ad ogni cambio d'acqua, idealmente. Ora ci sono varie opzioni di sifone alla moda: aspirapolvere per interi acquari. Ma per pulire correttamente il terreno nel tuo serbatoio, hai bisogno del sifone più semplice, costituito da un tubo e un tubo. In un buon modo, puoi farlo da solo con materiali di scarto. Ma è più facile da acquistare, dal momento che costa un bel po ', e in uso è semplice e affidabile.

Come usare il sifone per il terreno?

Sifone è progettato per rimuovere sporco e terra durante i cambi d'acqua parziali nel serbatoio. Cioè, non è facile drenare l'acqua e allo stesso tempo pulire il terreno. Nel lavoro del sifone per il suolo, viene utilizzata la forza di gravità: viene creata una corrente d'acqua che trascina con se particelle leggere e gli elementi pesanti del suolo rimangono nell'acquario.

Quindi, con un parziale cambio d'acqua, si pulisce la maggior parte del terreno, si scarica l'acqua vecchia e si aggiunge fresco, sistemato.

Per creare un flusso d'acqua, puoi usare il modo più semplice e comune: succhiare l'acqua con la bocca. Alcuni sifoni hanno uno speciale dispositivo che pompa l'acqua.

sifone

Qual è il diametro del suolo ottimale?

Lo spazio tra le particelle del suolo dipende direttamente dalla dimensione delle particelle stesse. Più grande è la dimensione, più il terreno sarà ventilato e minori saranno le probabilità che si inacidisca. Ad esempio, la ghiaia può passare in sé una quantità molto più grande di acqua e, di conseguenza, l'ossigeno con sostanze nutritive rispetto alla stessa sabbia. Se mi fosse stata offerta una scelta, mi sarei fermato su ghiaia o basalto con una frazione di 3-5 mm. Se ti piace la sabbia, non ti preoccupare, prova solo a prendere il grana grossa, ad esempio il piccolo fiume e puoi comprimerlo allo stato di cemento.

Si noti inoltre che alcuni pesci amano frugare o addirittura scavare nel terreno e hanno bisogno di sabbia o ghiaia molto fine. Ad esempio, akantoftalmus, corridoi, tarakatum, vari cobitidi.

Come cambiare il terreno senza riavviare l'acquario?

Il modo più semplice per rimuovere il vecchio suolo è quello di utilizzare lo stesso sifone. Ma avrete bisogno di una dimensione più grande sia del tubo che del tubo del sifone rispetto a quello standard, in modo da poter creare un potente flusso d'acqua che trasporterà non solo sporco, ma anche particelle pesanti.

Quindi puoi aggiungere delicatamente un nuovo terreno e versare acqua fresca al posto di quella che hai trapelato. Lo svantaggio del metodo è che a volte è necessario scaricare troppa acqua nel processo del sifone per rimuovere tutto il terreno. In questo caso, puoi farlo in più passaggi. Oppure scegli il terreno usando un contenitore di plastica, ma lo sporco sarà molto di più. O ancora più semplice, usa una rete fatta di tessuto spesso.

Sabbia corallina in un acquario - è sicuro?

No, a meno che tu non voglia aumentare la rigidità e l'acidità nel tuo serbatoio. Contiene una grande quantità di lime e puoi usare la sabbia corallina nel caso in cui tieni pesci che amano l'acqua dura, ad esempio i Ciclidi africani.

Può anche essere utilizzato se si dispone di acqua molto morbida nella regione ed è necessario aumentare la durezza per la normale manutenzione dei pesci d'acquario.
Qual è lo spessore del terreno da inserire nell'acquario?
Per la sabbia 2,5-3 cm è sufficiente nella maggior parte dei casi, per ghiaia di circa 5-7 cm. Ma molto dipende ancora dalle piante che si intende tenere nell'acquario.

Ho aggiunto un substrato specializzato nel terreno. Posso sifonarlo come al solito?

Nel caso in cui si utilizza un substrato specializzato, il sifone può drenarlo in modo significativo. La prima volta, almeno, prima di un insabbiamento significativo, è meglio rifiutarsi di usare un sifone. Se fai un substrato, quindi pianta molte piante. E se pianti molte piante, il sifone, in generale, non è necessario. E se è così accaduto che è necessario sifonare, quindi solo lo strato più alto dei sifoni del terreno (e con il substrato dovrebbe essere almeno 3-4 cm).

Bene, sarebbe necessario chiarire che il substrato non può essere usato con creature viventi che scavano con forza, come ciclidi o crostacei - ne raggiungeranno il fondo - ci sarà una situazione di emergenza nell'acquario.

Qual è un terreno così neutrale? Come controllarlo?

Il neutro è un terreno che non contiene quantità significative di sostanze minerali e non le immette nell'acqua: mel, granuli di marmo e altri tipi sono lontani dalla neutralità. Il controllo è molto semplice: puoi gocciolare l'aceto sul terreno, se non c'è schiuma, quindi il terreno è neutrale. Naturalmente, è meglio usare i terreni classici - sabbia, ghiaia, basalto, poiché oltre a modificare i parametri dell'acqua, i terreni impopolari possono contenere molte cose pericolose.

È possibile utilizzare terreni con diverse frazioni?

È possibile, ma nota che se usi sabbia e ghiaia insieme, ad esempio, nel tempo, particelle più grandi saranno in cima. Ma a volte sembra molto bello.

Di quanto suolo ha bisogno l'acquario?

Come calcolare quanto suolo hai bisogno in un acquario? Puoi giocare a lungo con le formule, controllare i calcoli e fare affidamento sull'esperienza dei venditori. E puoi scoprirlo in 2 minuti usando il servizio aquarists.ru.

Come funziona?

Il sito aquarists.ru consente di calcolare il terreno per l'acquario con una precisione del 100%. Hai solo bisogno di inserire la larghezza e la lunghezza del tuo serbatoio nei campi appropriati, e il programma darà la risposta. A differenza di altri, il servizio aquarists.ru è universale, perché dà una risposta in chilogrammi.

Fai attenzione! Se hai paura di acquisire terreno in più, misura più volte tutti i parametri all'interno dell'acquario.

Raccomandazioni per la selezione del suolo

Ora, quando sai quanta terra hai bisogno di portare all'acquario, puoi pensare a come sarà. Gli acquariofili dividono il materiale del suolo in materiale primario e secondario. Il principale può essere attribuito a sabbia, laterite, ghiaia e simili e alla torba aggiuntiva. Il terreno extra viene allineato per primo se è pianificata la piantagione di piante vive.

sabbia

Molti acquariofili preferiscono la sabbia del fiume, che si trova sul fondo in uno spesso strato. In effetti, tiene bene le piante, tuttavia, c'è un intoppo. L'acqua non può penetrare nella sabbia, motivo per cui la sabbia comincia a marcire con la torba. Se non si modifica la sabbia per un lungo periodo di tempo, e quindi si scuote, nell'acquario verranno rilasciati molti ammoniaca, idrogeno solforato e altri gas pericolosi per gli abitanti.

Fai attenzione! La sabbia rossa e gialla contiene ferro nel composto, che dà loro quel colore. Questi composti sono pericolosi per i pesci e possono portare alla loro morte!

Si sconsiglia di utilizzare la sabbia se il filtro inferiore è preinstallato, in quanto ciò può causare rotture.

ciottolo

I ciottoli sono chiamati macinati con grani superiori a 5 mm. In contrasto con la stessa sabbia, i ciottoli sembrano meno omogenei, ma sicuri per un acquario. Tuttavia, i ciottoli sono ben permeabili ai mangimi. Ciò significa che le sue particelle saranno intasate nella lettiera e marciranno gradualmente lì, perché il pesce non sarà in grado di raggiungerle.

Se decidete di preferire i ciottoli, ispezionate attentamente i ciottoli prima di posarli: non dovrebbero essere taglienti, in modo da non ferire accidentalmente il pesce.

ghiaia

Molti acquariofili solcano la ghiaia è riconosciuto come il terreno migliore. Si trova in uno strato denso, quindi non lascia particelle di cibo, ma è permeabile all'acqua, quindi non marcisce.

Fai attenzione! La ghiaia acquistata non deve contenere carbonati di calcio, magnetite, pirite e altri composti metallici! Se il primo aumenta semplicemente la durezza dell'acqua, i composti metallici possono uccidere gli abitanti dell'acquario.

Disegnare la linea

Ora sai quanta terra hai bisogno in un acquario e come sceglierlo, così non crei solo una composizione bella, ma anche sicura. Usa altri servizi aquarists.ru, rendi l'acquario semplice e interessante per te.

Acquario di grandi dimensioni: inizio, disposizione, sfumature



INIZIARE UN GRANDE ACQUARIO

esempio passo-passo della disposizione del mondo dell'acquario

La parola "acquario" contiene di per sé alcuni chilogrammi di verità fondamentali e un paio di tonnellate di piccole cose e sfumature.
Per qualcuno - questo è un lavoro, per qualcuno un hobby. Per alcuni, questo è pesce di mare e per chi è acqua dolce. Ma per tutti gli "acquari" inizia con una nave chiamata - acquario. E cosa potrebbe essere più eccitante, interessante, eccitante e indubbiamente responsabile, non importa come il primo lancio dell'acquario?
Voglio condividere con voi la mia esperienza del primo lancio dell'acquario 600l. e parla di tutte le fasi: dallo shopping alla contemplazione di una bella casa sottomarina. Spero che le informazioni presentate da me in questo articolo aiuteranno i principianti acquariofili e saranno interessanti per coloro che hanno già superato questa fase.
Così,
Tutto inizia con la scelta di un acquario. Quando si sceglie, è necessario considerare prima quanto si è disposti a spendere per questo. Dal 100% del capitale impegnato, sottraiamo il 50%. Ciò che è rimasto che puoi tranquillamente spendere per l'acquario. La seconda metà andrà ad attrezzature, decorazioni, piante e pesci.
E così, l'importo approssimativo è. Ridurlo può essere solo dovuto ai pollici. Pensaci? Dopotutto, puoi mettere l'acquario sui mobili che già possiedi.
A cosa dovresti prestare attenzione quando scegli un acquario, qual è il suo costo: Produttore di un acquario. Naturalmente, gli acquari di produttori stranieri nel nostro mercato sono più costosi. Ma la loro qualità, quasi al cento per cento è fuori dubbio. Dopo aver studiato il mercato, sono giunto alla conclusione che non potevo permettermi una soluzione così costosa e ho iniziato a cercare aziende domestiche testate dal tempo e dai consumatori. Da diverse opzioni è stata scelta la società "ZelAkva"che produce acquari da 10 anni, da qualche parte nelle strade secondarie di Zelenograd. Dopo aver consultato i miei amici, dopo aver letto le recensioni su Internet, ho messo un segno di spunta.
Opzioni. Puoi comprare solo una scatola di vetro e fare il resto da solo. Quindi si rivelerà a volte più economico. Ma io, avendo deciso di alleggerire il compito per me stesso, ero pronto a pagare un po 'più del dovuto e fare in modo che l'acquario fosse pronto per il lancio, cioè completo di:
- piedistallo specializzato per acquari, progettato specificamente per l'acquario selezionato, perfettamente adattato alle sue dimensioni;
- vassoio di plastica, all'interno del quale esiste già un substrato;
- in cima, ovviamente, un coperchio con luce incorporata (ho 4 lampade da 36V);
- sfondo (a due lati);
Acquario 600l con vetro convesso per me realizzato su ordinazione. Il tempo di attesa è di circa 2-3 settimane. Al momento dell'acquisto / della ricezione di un acquario, ispezionare attentamente tutto alcune volte. Cosa cercare:
- scheggiato;
- graffi;
- crepe;
- graffi;
- irregolarità visive;
- tutte le cuciture devono essere: lisce, sigillate, senza spazi e bolle;
- il substrato deve essere solido, non da pezzi;
- lampade migliori per verificare immediatamente le prestazioni;
Inoltre, prima di firmare qualsiasi documento, leggi attentamente ciò che è scritto lì. Al ricevimento della merce, sarà necessario firmare le fatture e ottenere una scheda di garanzia, nel caso in cui il produttore scelto fornisca una garanzia. Cosa dovresti prestare attenzione! Questo è importante! Ci sono un sacco di imbroglioni che copiano etichette di noti produttori che vendono sotto il loro marchio le linee che. Gli acquirenti ingannati da tali truffatori possono pagare più del dovuto, acquistare prodotti di bassa qualità, inoltre non saranno in grado di restituire la merce in caso di matrimonio, ecc. Internet è piena di lamentele simili di acquariofili appena coniati !!!
- La scheda di garanzia ha la forma della forma ufficiale dell'azienda. Ovvero, ovunque guardi ovunque, il nome è scritto (ZelAKva, ZELAKUKA, ZELAKUKA ...).
- Sulla fattura che è necessario firmare, così come sulla scheda di garanzia dovrebbe essere il timbro di destra. Quando acquisti un prodotto, devi sapere che tipo di entità legale lo vende a te, ed è il sigillo di questa persona giuridica che deve essere presente sui documenti. Ad esempio, OOO "ZelenyKrayRodnoy" non può avere una stampa di LLC "BeeProfessional". Non troverai mai questa ape mai ...
"Queste sono verità comuni !!!", tu dici, "Ogni adulto sa come prendere le merci !!!" Ma sfortunatamente un numero enorme di persone ha subito frodi nel mercato dello zoo. Stai attento!
Procediamo alla scelta delle attrezzature, ovvero:
filtro I filtri sono diversi: esterni, interni, integrati, montati. In precedenza nell'acquario da 300 litri avevo due filtri interni progettati per una media di 200 litri. ciascuno. Per un acquario grande quanto 600 litri, ho deciso di acquistare un filtro esterno. Avendo un'esperienza scomoda con il filtro (Tetra, abbastanza stranamente), ho reagito alla scelta di un nuovo filtro come responsabile. Dopo essere rimasto su Internet per circa una settimana, ho optato per un filtro JBL Cristal Profi 1501e. Изящный дизайн, клапаны и все остальные важности элементарно откручиваются, закручиваются, прост в сборке и установке. Все фильтрующие отсеки имеют удобные складные ручки. С задачей справляется неплохо, вода чистая, прозрачная. Этот фильтр настолько тихий, что если бы не водопадик из трубки выхода воды, я бы так и не поняла, работает он или нет. Плюсов много, надеюсь, за время эксплуатации минусов не выявится. Компрессор Большинство внутренних фильтров вполне могут заменить компрессор, но если Ваш выбор так же как и мой пал, на фильтр без функции аэрации, то без компрессора не обойтись. Я остановила свой выбор на компрессоре фирмы Sera серии air 550 plus. Questo compressore ha 4 prese d'aria, che è molto conveniente se si desidera installare diversi diffusori d'aria, ad esempio, diverse porosità di spugna o diverse dimensioni di spugna. Ho installato due spruzzatori "piastra" (diametro 10 cm) e uno spruzzatore flessibile (lunghezza 100 cm). "Soffia" le lastre molto bene, ma gli manca abbastanza energia flessibile. Ma mi andava bene, perché lo spruzzatore flessibile era sepolto nel terreno vicino alla parete dell'acquario e rare bolle che si ergono sopra lo sfondo in rilievo sembrano molto wow. Si è rivelato originale. riscaldatore Non male provato nel riscaldatore del mercato dei consumatori "Jager".
Ma non ho alcuna esperienza personale di usare i riscaldatori, dato che i miei pesci sono piuttosto freddi e io vivo nella corsia centrale - non c'è freddo terribile nell'appartamento, non ho bisogno di scaldare l'acqua. Al contrario, è meglio assicurarsi che non si riscaldi da solo. Ma se vuoi prendere un pesce d'acqua calda, la questione della stufa non deve essere ignorata.
Questo breve elenco di attrezzature è necessario affinché l'acquario "guadagnato". Naturalmente, puoi anche acquistare altre attrezzature utili che faciliteranno enormemente la cura dell'acquario: RACCOMANDAZIONI E SUGGERIMENTI: Sterilizzatore UV, ozonizzatore, sistemi di raffreddamento, refrigeratore, Sistemi di CO2. Una volta che hai deciso il volume dell'acquario e delle attrezzature, è tempo di pensare al pesce che vorrei avere. La scelta è ottima, ma non dimenticare di leggere attentamente i principi del contenuto del tuo tipo di pesce scelto. Il volume del tuo acquario è adatto a loro? Le specie selezionate sono compatibili tra loro? Che tipo di atmosfera in un acquario è preferito dal pesce che ti piace, in altre parole: hanno bisogno di rifugi, piante, che tipo di terreno è necessario, ecc. È meglio conoscere da vicino tutte queste domande. Non fare affidamento sul consiglio degli addetti alle vendite nel negozio. È possibile ottenere un cittadino rispettabile che capisce la sua domanda, o viceversa. Sfortunatamente, accade il contrario più spesso. Tieni presente le informazioni raccolte sul pesce, sarà utile in futuro.
Raccomando di vedere la sezione del sito PESCA D'ACQUARIO.
Dato che consideriamo il mio acquario come un esempio, nel mio caso la famiglia di Goldfish è stata scelta da allora Li ho già contenuti prima nel 300 l. acquario.
Cos'altro è necessario? - Certo, il terreno.
È meglio scegliere un terreno naturale, non dipinto. Ma se vuoi ancora delle vernici, assicurati che il terreno non emetta elementi chimici dannosi nell'acqua. C'è un'opinione secondo cui è meglio raccogliere un primer di un'ombra scura, poiché il colore del pesce su uno sfondo scuro sembra più luminoso. Mito o no, decidi tu. Le caratteristiche del colore del terreno sono interessanti solo per te, il pesce non si preoccuperà di quale colore sarà il fondo. E cosa è importante pescare? Esatto - una frazione del suolo, in altre parole, la dimensione del grano. La stessa domanda è importante anche per le piante acquatiche vive, per le quali è adatta una frazione fine del terreno.
Per molti pesci rossi (loro, raccogliendo cibo dal fondo, inghiottiscono ciottoli), è necessario un terreno grande. A questo proposito, vale la pena dire che se i bisogni dei vostri pesci non corrispondono ai requisiti delle piante e il giardino nell'acquario è desiderabile, allora dovete mescolare il terreno. Misto non significa che acquisti terreno poco profondo e terreno di grandi dimensioni, versalo nell'acquario e mescolalo. Ciò significa che è necessario creare strati del substrato - "una specie di torta di acquario di fondo". Il terreno poco profondo viene deposto, quindi necessario per le radici delle piante, per il grande terreno necessario per il pesce.
E così, il colore e la frazione del suolo sono selezionati. E qui, per molti, sorge la domanda: quanto è necessario? Ecco la formula di calcolo: Volume dell'acquario 1/10 = X kg di terreno
Cioè, se l'acquario è di 100 litri, allora hai bisogno di circa 10 kg di terreno
Nel mio caso ci sono voluti 60 kg. (600 l / 10 = 60 kg.). Ho assunto 15 kg di terreno dalla frazione più piccola (2-3 mm), 15 kg dalla frazione medio-piccola (3-6 mm) e 30 kg dalla frazione grande (5-12 mm). Il colore è nero
E quindi tutto ciò che serve per avviare l'acquario è pronto! Puoi pensare al lato visivo del futuro del mondo sottomarino. Sfondo. Per me, un acquario è venuto con uno sfondo già incollato, su cui sono state raffigurate foreste di piante rosso-verdi-marroni su uno sfondo azzurro cielo, d'altra parte sono state raffigurate piante rachitiche in una gola di pietra.
Puoi acquisire autonomamente un altro sfondo adatto ai tuoi gusti. Può essere un semplice sfondo scuro che enfatizza la luminosità di tutte le decorazioni dell'acquario e aggiunge profondità. Questo potrebbe essere un altro sfondo, che imita l'habitat naturale del pesce, che sarà combinato con il pesce, le piante e l'arredamento scelti da voi. Suggerimento: il design più naturale non infastidisce e non danneggia gli occhi. C'è un'altra opzione che potrebbe interessare gli acquariofili esigenti - Sfondo 3D (sito Web per la presentazione e la vendita di questi sfondi //www.aquadecor.rs/ru/akvarijumske-pozadine.php) - visivamente sembra più voluminoso, dà profondità. C'è un mito secondo cui ai pesci non piace questo sfondo. Dicono che un inganno visivo li disorienta e che pesci stupidi lo colpiscano, cercando di nuotare lì "nello spazioso porto" dipinto sullo sfondo. Tuttavia, questo non è il caso.
Se questa versione dello sfondo non è adatta. Sarai sicuramente attratto sfondo del volume interno. Si tratta di uno sfondo da 3 a 20 cm di spessore, realizzato in silicone o schiuma, che imita vari rilievi sottomarini. Una scelta colossale !!! Questo è il tipo di sfondi più costoso. Ho scelto uno sfondo spesso 3-5 cm, imitando un muro di una gola di grafite, il colore è grafite grigio scuro. C'è uno sfondo, continueremo a decorare. Scegli un arredamento (pietre, ostacoli, castelli, navi, teschi, astronauti, ecc.). La scelta delle decorazioni per l'acquario non lascerà nessuno indifferente. Ma, non dimenticare di controllare il materiale da cui è fatto l'arredamento. Deve essere non tossico, non in gomma o plastica industriale, non rilasciare elementi chimici dannosi in acqua, non degradabile, ecc. Ancora una volta, qui ognuno sceglie ciò che gli piace, ma io supplico per la "naturalezza del serbatoio". Non penso che i ciclidi africani nella loro patria - in p. Il Tanganica ha incontrato astronauti o piccoli castelli.
Quando scegli le decorazioni per il tuo mondo acquatico, considera le caratteristiche del pesce selezionato. Ad esempio, alcuni pesci hanno bisogno di un riparo: forniscono loro un posto appartato. Nel mio caso, il pesce rosso ama particolarmente o accidentalmente strofina la pancia spessa su tutto nell'acquario. Pertanto, stavo cercando un arredamento che non li avrebbe feriti in alcun modo.
In ogni caso, qualunque sia il pesce, "pezzi di decanter di cristallo di una nonna" non sono adatti per un acquario. Scegli gioielli sicuri!

Le fasi del lancio di un grande acquario

Inizia con le procedure del bagno. Il nuovo acquario dovrebbe essere ben lavato. Se le dimensioni dell'acquario selezionato lo consentono, è sufficiente trasferirlo in bagno e lavarlo in qualsiasi modo e significa che è comodo per te, quindi risciacquare abbondantemente. Se l'acquario è grande, come il mio - 600 l., Puoi difficilmente trascinarlo e infilarlo nel bagno. In questo caso, utilizzare il bicarbonato di sodio. Usalo per pulire bene l'acquario dall'interno verso l'esterno. Successivamente, asciugare più volte con un panno pulito e molta acqua. L'ho sfregato molte volte, per un tempo molto lungo. Ma era sicura che nell'acquario non fosse rimasta alcuna soda. Controlla la qualità dell'acquario prima di correre. Inizialmente, ho riempito metà dell'acquario con acqua e l'ho lasciato per un giorno. Dopo un giorno ho guardato, così che non c'era acqua da nessuna parte, niente umidità, niente sbavature. Su questo, il controllo primario è finito. Certo - non garantisce che in 5 anni l'acquario non darà un "buco", ma calmerà i nervi, almeno per la prima volta.
Acqua, reclutata per controllare, drenare. Inoltre, per essere sicuro, ho asciugato l'acquario con carta assorbente e asciugato con salviette antibatteriche. Ma qui devi essere il più attento possibile! Ho ordinato questi tovaglioli su Internet. Ipoallergenico, inodore, senza elementi chimici dannosi! Dopo aver asciugato, l'acquario è rimasto per altre 20 ore ad asciugare.
Scegliere un posto dove installare un acquario
Questo dovrebbe essere un luogo in cui la luce solare diretta non cade. Altrimenti, l'acqua nell'acquario fiorirà. Inoltre, non ci dovrebbero essere porte vicino al luogo di installazione dell'acquario - non posizionare l'acquario nel corridoio, può spaventare il pesce. Vale anche la pena considerare che l'acquario è un po 'rumoroso. Se dormi leggermente, non installare un acquario in camera da letto.
Un altro punto che raramente viene trascurato quando si posiziona un acquario è la propria comodità. Non posizionare l'acquario in cui è possibile toccarlo con le mani, in cui è possibile ottenere un piede o una fronte quando ci si alza da una sedia, una sedia, un letto.
Considerare attentamente la questione della forza del pavimento: il luogo scelto da voi resisterà al peso di un acquario pieno d'acqua? In poche parole, non si dovrebbe mettere un acquario in una tonnellata, al secondo piano di una casa di legno, costruita nel secolo scorso. Lo stesso vale per i pollici. Di norma, viene acquistato un cabinet specializzato, con il margine di sicurezza necessario. Ma, in caso di dubbio, rinforzare le pareti portanti del piedistallo con un ulteriore strato di legno o montare telai in acciaio. Se l'acquario è installato su qualsiasi altro mobile, assicurati della sua resistenza e uniformità. Controlla il livello della superficie. Tutto dovrebbe essere perfettamente liscio. Incollare lo sfondo
E come descritto sopra, ho scelto uno sfondo volumetrico interno. Ci sono sfondi solidi, fatti di silicone, ho un pezzo di schiuma come il mio. Nel mio acquario ci sono voluti 3 pezzi di dimensioni 65 * 50 cm. Se ritieni le istruzioni, devi solo spalmare il sigillante sul retro dello sfondo e applicare uniformemente un enorme quadrato nel punto selezionato. Bugie! Il sigillante si blocca durante il giorno e se hai il desiderio di stare seduto per molte ore e mantenere la schiuma fino a quando non si mantiene, allora dovresti avere familiarità con le persone che hanno scritto le istruzioni per questo background. In realtà, io non appartengo a queste persone. Ho dovuto girare l'acquario sul lato e già in posizione orizzontale per fissare lo sfondo, mettere i secchi con il terriccio sopra per premerlo sul vetro. Stiamo aspettando il giorno. Fatto!
E così: il luogo è scelto, il mobile è stato assemblato e impostato, lo sfondo è stato fissato a metà con un dolore. Controlla ancora una volta tutto il livello. Io, per esempio, nella stanza in cui è stato installato l'acquario, c'è il tappeto. Ho controllato costantemente tutto con un livello - dopo ogni nuovo carico, poiché un tappeto morbido ha una proprietà che è laminata sotto peso, e in posti diversi è diverso.
Dopo aver controllato il livello, pulire con cura la superficie del dissuasore, non ci dovrebbe essere un mote o capelli. Mettiamo l'acquario. Se hai un acquario, come il mio, coperto in fondo con una scatola di plastica contenente il substrato, devi solo metterlo tutto. In caso contrario, assicurarsi di inserire una guarnizione di circa 5 mm sotto l'acquario. Se hai un grande acquario, assicurati di metterti alla prova con la ricerca di brave persone che sono pronte ad aiutare a installare la scatola di vetro dell'acquario sul posto. Il mio acquario ha trascinato tre persone con due pause di fumo.
L'acquario vale la pena. Ringrazia la brava gente e procedi tranquillamente con il lancio. Lavora con calma, senza fare storie.
Inizia a posare il terreno Ho deciso di posare uno strato di terreno di fondo saturo di minerali, necessario per il buon inizio delle piante, il loro radicamento e l'ulteriore crescita - Tetra Plant substrato completo. Questo tipo di fertilizzante del suolo è rappresentato da molti marchi di acquari, la scelta è ampia. Ma ho ragione di fidarmi di Tetra, quindi per un po 'penso di averlo comprato. Naturalmente, il pacchetto dice quanti litri di un acquario è. Distribuendo uniformemente il substrato completo di Tetra Plant, puoi fare il terreno principale. Se hai un terreno di una frazione diversa, passiamo dal più piccolo al più grande.
Prima di riempire di nuovo il terreno, occorre sciacquarlo accuratamente e, se il terreno è naturale, può ancora essere scottato con acqua bollente. Non ne avevo uno naturale - deve essere lavato molto bene diverse volte per lavare la polvere industriale e lavare la sabbia indesiderata e altro. Assicurati che il primer non si incolli a pezzi, rimuovi tali pezzi.



Il terreno piccolo e di base lavato viene versato e distribuito uniformemente sul fondo dell'acquario.

Ora devi ripensare alle piante. Oltre ai minerali, hanno bisogno di vitamine e altri importanti oligoelementi che contribuiscono alla crescita e al rafforzamento delle piante appena piantate. Per questi scopi, ho scelto Tetra Plant Intial Sticks. Il dosaggio è chiaro e comprensibile, su un barattolo tutto è scritto in modo abbastanza chiaro. Cospargiamo il volume necessario di fertilizzante su uno strato di terreno appena posato. In alto cade addormentato un altro strato di terreno, una frazione leggermente più grande.
Dopo queste manipolazioni, posare i tubi di aerazione, avvitare i tubi del filtro, metterlo nel posto giusto. Ho preso questo in questa fase di lavoro, perché Volevo nascondere gli spruzzatori del compressore sottoterra, perché il mio pesce d'oro recupera sempre gli spruzzatori. È possibile installare l'attrezzatura in un secondo momento. Con l'equipaggiamento risolto.
La prossima cosa a cui devi pensare quando si avvia un acquario sono le caratteristiche di qualità dell'acqua dell'acquario. Negli acquari "giovani" si verificano spesso salti di nitrati e nitriti (veleni che si formano da materia organica morta). Salvaci da questo problema. Tetra Nitrate Minus pearlspargilo sul penultimo strato di terra e dopo di che metti l'ultimo strato di terra, la frazione più grande. Cerca di posare il terreno in modo tale che il suo livello sia sollevato verso la parete posteriore dell'acquario. Aggiunge volume. Con la terra finita. Ora è il momento di versare acqua. Se hai un tubo che può essere tirato dall'acquario al rubinetto, sei fortunato! In caso contrario, versare acqua con secchi - manualmente. Mettiamo un piatto sul fondo, in modo che il flusso d'acqua non influisca sul terreno pianeggiante e inizi a riempire d'acqua l'acquario, circa la metà, anche leggermente meno. Affinché l'acqua del rubinetto (dannosa e piena di elementi chimici non necessari) diventi quanto prima adatta agli organismi acquatici, è necessario utilizzare condizionatori d'acqua specializzati, ad esempio, Tetra Aqua Safe (Naturalmente, ho approfittato di loro). Versare nell'acquario una dose di AquaSave, dal calcolo del volume dell'acqua già versata e andare a bere il tè, allo stesso tempo ingrassiamo le mani con un balsamo curativo quando spazziamo via il terreno.
Credo che sia meglio aspettare almeno un giorno prima di procedere alla fase successiva, in modo che tutto si stabilizzi un po ', e il condizionatore sia riuscito a svolgere la sua funzione in una certa misura, ma non è possibile farlo.
Non ho aspettato, perché le piante che ho ordinato, a quel tempo, erano già un giorno in un secchio d'acqua, e avevo paura che si ammalassero. Installa l'arredamento dell'acquario. Per prima cosa è necessario installare decorazioni di grandi dimensioni, quindi inserire elementi più piccoli.
Ho avuto due problemi. Per evitare che galleggiassero nell'acquario, li riscaldavo per due giorni in un bagno di acqua calda, usando il sale. Anche se è sbagliato! Affinché gli strappi non emergano, devono essere bolliti per diverse ore in salamoia. Le mie lacerazioni erano gigantesche, ahimè, non c'era un contenitore adatto a loro, dovevo uscire dalla situazione immergendomi. Ma due giorni si rivelarono categoricamente piccoli. Qualunque ostacolo si presenti, ha bisogno di essere riscaldato per circa 12-14 giorni. Non potrei permettermi un tale lusso, il bagno in casa mia è uno per tutti e per i registri e per le persone. Pertanto, abbiamo dovuto installare gli ostacoli proprio nell'acquario e premerli con le pietre. Trabocchi prima di questo, ho ripetutamente cosparso di acqua bollente.
Ulteriori dimensioni sono le pietre. Li organizziamo anche per assaggiarli nell'acquario. Prima di immergerti nell'acquario, è consigliabile scottarli con acqua bollente e sciacquare bene. Ora è il momento di iniziare a piantare

Le piante sono divise in piccoli mazzi e radici ricrescite accorciate. Rimuovere le foglie ingiallite e piantarle attentamente in luoghi selezionati. È chiaro a tutti, ma ricordo ancora che è meglio piantare piante a gambo lungo più vicine alla parete più lontana dell'acquario, e piante a rosetta e tappezzanti più vicine alla parete frontale. Quando pianti, assicurati di tenere a mente che cresceranno. Assicurati di pensare al futuro tipo di acquario.
Dopo aver piantato, puoi aggiungere la seconda metà dell'acqua all'acquario, aggiungendo il condizionatore AquaSafe ad esso. Quando l'acquario è pieno, puoi eseguire il filtro.

Esecuzione di acquari prodotti!
Verso la fine di un articolo, ho diffuso una stima del lancio dell'acquario. Penso questo
le informazioni saranno utili anche per decidere come organizzare il tuo
mondo dell'acquario.

Andiamo: (viene preso in considerazione il tasso di cambio del dollaro di 36r).

Il costo di organizzare un grande acquario

1. acquario + piedistallo 600l, con vetro anteriore convesso (colore wengé) 700 cu
2. Consegna 30 cu
3. Filtro JBL Crystal Profi 1501e $ 250
4. Compressore Sera Air 550r plus 42 USD
5. Spray "Tablet" (10 cm) * 2 pezzi. = 20u.e.
6. Irroratore flessibile (100 cm) 14 USD
7. Sfondo volumetrico interno (50 * 65) * 3 pz. = 142 USD
8. Terreno di diversa frazione (nero) * 60 kg. = 100 cu
9. Terreno di fondo Tetra Plant Substrate completo (secchio da 100-120 l) * 5 pz. = 73 cu
10. Top dressing del terreno per piante Tetra Plant Intial Sticks (vaso da 300 ml) * 2 = 14 cu
11. Mezzi per ridurre i nitrati Tetra nitrat meno perla (90 l. Jar) * 7 = 32 cu
12. Condizionatore d'acqua a prova d'acqua (500ml) - 6 cu
13. Incavo XL - 60 USD
14. Incisione XXL - 84 USD
15. Pietra (arredamento) da 8 a 23 USD * 14 pezzi. = 150-200 cu
(Li avevo già, ho comprato un paio di pezzi e basta
16. Sifone per la pulizia del terreno 45 cu
17. Termometro 8 cu
Piante nella gamma (circa 15 posizioni) circa 70 USD
TOTALE: 1890 USD
Non avere fretta di atterrare immediatamente il pesce, lasciare che il carro armato "insista", e
piante per mettere radici È meglio eseguire il pesce, da qualche parte nel 4-9 giorni.
Non piantare molti pesci in una volta, è meglio eseguirli in lotti con una pausa
tra il reimpianto 4-5 giorni.
La casa per il tuo pesce è pronta. Если все сделать правильно, мерно и с душой,
то в дальнейшем аквариум будет приносить Вам только массу приятных
эмоций.
Удачи и успехов!
FanFishka.ru благодарит
автора статьи - Яну Терехову,
за предоставленный материал и сотрудничество! Видео о запуске аквариума

Сколько нужно грунта в аквариум?

Александр Тарасов

по опыту лучше не более трех см… растения сложно садить камушками надо дополнительно обкладывать… а большой плюс легко грязь достать с помощью шланга и воронки с ситечком…
consiglio di prendere terreno migliore ... non così brillante ... distrarrà dal pesce ... e si tinge ... e come questa vernice influisce sul pesce è sconosciuto ... meglio sabbia grossolana (4 mm di diametro o granito è anche una frazione di 3-5 mm ... troppo sfondo luminoso ... pesce quasi invisibile ... uniforme blu scuro o tessuto nero ... puoi tagliare la pietra

discordante

3-5cm. Piante in vaso e travestimento. Sistema di adescamento. proiezioni.

Amo gli animali

L'acquario del suolo è necessario - è a priori. Spesso ci sono vasi "sterili" senza terra, ma questo è qualcosa con cui siamo tutti intelligenti e sappiamo che senza un terreno il biosistema nell'acquario non funzionerà.
Per i principianti che spesso chiedono "quanto suolo è necessario", scrivo qui la formula più semplice. L'altezza dello strato di terreno deve essere di 3-5 cm Lo spessore specifico dello strato dipende dalle dimensioni dell'acquario stesso (lo strato deve apparire organico e proporzionato) e dal numero di piante (più grande, più spesso è consigliabile riempire lo strato in modo che le piante si sentano a proprio agio e affidabili) . Tuttavia, non ho mai detto una volta che negli acquari c'era uno strato di terreno di oltre 7 cm o inferiore a 2 cm.
È abbastanza difficile e non necessario calcolare il peso del terreno in kg, poiché i diversi substrati hanno densità e pesi diversi. Il volume è un valore più indicativo e applicabile.
E il volume è considerato elementare: il prodotto della lunghezza, larghezza e altezza dello strato di terreno è diviso per 1000.
lunghezza * larghezza * altezza / 1000 = volume del suolo, l.
A proposito, sì. Il volume è contato in litri. E quando si misura la larghezza e la lunghezza del fondo, è necessario misurare i parametri interni, perché quando si utilizza la lunghezza "esterna" e la larghezza, il volume è considerato non corretto. E più spesso è l'acquario di vetro, maggiore è l'errore.
Dalla mia esperienza, noto che è utile lasciare un paio di litri o di "pro-riserva": una parte del terreno viene lavata via quando si lava, quando si cambia, quando si diserbano le piante, ecc. E dopo un po 'si deve versare il terreno.
È così semplice. Buona fortuna!

Domovoy

Il suolo è uno dei componenti più importanti in un acquario vegetale. Da un lato, le radici delle piante crescono in esso, d'altra parte, le piante ricevono nutrienti da esso. Qui va notato che alcune piante le ricevono dall'acqua (per esempio, K, Ca, Mg devono essere presenti nell'acqua). Particolarmente importante è la presenza di nutrienti nel terreno per le piante con un apparato radicale sviluppato, ad esempio la criptocoryne. Se cresci elodeyu - il terreno di cui non hai veramente bisogno.
D'altra parte, il terreno può svolgere il ruolo di tampone per modificare i parametri chimici dell'acqua - ad esempio, in un acquario con ciclidi africani del Lago Malawi, il terreno solitamente incorpora un sacco di calcare - per mantenere un'alta durezza dell'acqua.
Una grande quantità di materiali viene usata come primer. Qui saranno considerati alcuni di loro e fatto raccomandazioni sulla preparazione del terreno per l'acquario. Queste raccomandazioni non sono le uniche corrette: ci sono molti percorsi che portano al successo e molti acquariofili seguono le proprie regole.
La cosa principale quando si sceglie un terreno è la domanda: per quale acquario hai intenzione di usarlo; Per un acquario con pesci dove crescono piante plastiche o senza pretese, come le anubie. la selezione del suolo non è molto importante perché serve principalmente a scopi decorativi. La ghiaia normale è adatta a questi scopi.
Se decidi seriamente di iniziare a coltivare piante d'acquario e mostrare un acquario olandese (o gli allori di Amano ti tengono sveglio), allora, insieme all'illuminazione e all'installazione di anidride carbonica, dovrai pensare al terreno.

Di quanto suolo hai bisogno per un acquario da 70 litri?

Alexander Kochetkov

Il terreno viene posato con uno slam non più spesso di 5 cm, altrimenti marcirà. Ma puoi renderlo più semplice: appoggia il terreno sulle terrazze - così risparmierai il terreno e alleggerirai il suo peso nell'acquario. È meglio posare il primer sotto un leggero pregiudizio verso la parete frontale: ciò creerà la maggior parte della composizione. Grandi pietre e intarsi devono essere posati sul vetro (in nessun caso sul terreno stesso - il vetro si spezzerà!) E cospargere di terra. Come terreno sono usati sabbia grossolana o piccoli ciottoli con un diametro delle particelle di 3-5 mm e 7-9 mm.
E in generale, non hai provato a leggere la letteratura specializzata? ! lì è tutto scritto!

Parrocchie di Kondraty

Evviva! Infine, le dimensioni dello spiedo, chiamate acquari, sono vicine all'acquario!
Qui è una questione di mancanza di informazioni ...
Per rispondere correttamente alla domanda, è necessario conoscere almeno la dimensione dell'acquario e, in particolare, il fondo Evoynava ... Non sarebbe male sapere cosa succederà dopo e perché il terreno. Ecco come sono sorte almeno 4 domande ... Ma non ci sono ancora risposte ...

Oleg Pudovkin

Per un acquario rettangolare standard, di circa 65x35x30 (non penso che tu abbia uno "schermo" o "trogolo"), se prendi il terreno giusto - ciottoli naturali o ghiaia (dimensioni 3 ... 7 mm) e fai lo strato giusto 3 ... 5 cm, poi il terreno è necessario da 9 kg = 6 l (per uno strato di 3 cm) a 14,5 kg = 10 l (per uno strato di 5 cm). La sabbia grossolana (se la trovi affatto) è lontana dall'essere adatta a tutti i pesci.
Indica la dimensione dell'acquario, se hai bisogno di figure più accurate.

Di quanti kg di terra hai bisogno se l'acquario è di 230 litri?

Evgeny P

è necessario conoscere le dimensioni del suo scopo (che si tratti di piante o pesci (tipo olandese o moscovita, ecc.), se ci saranno oggetti ausiliari di una roccia di sbarramento Se è più semplice: allora il parabrezza è 5-7 cm e poi verso l'alto - sul muro posteriore a 10 cm

Svetlana Revyakina

Contare non in kg, ma in litri. La quantità di terreno dipende dallo spessore dello strato. Non è difficile calcolare, ad esempio, con una dimensione dell'acquario di 120 cm (lunghezza) e 40 cm (larghezza) e uno strato di terreno di 5 cm, risulterà:
120x40x5 = 24.000 cm3, ovvero 24 litri. A seconda dell'ingombro e della porosità del supporto, si ottiene un peso compreso tra 20 e 32 kg
se lo strato di terreno è di 5 cm, inserire il numero desiderato nella formula.

Pin
Send
Share
Send
Send