Acquario

Decorazione di foto di acquari

Pin
Send
Share
Send
Send


Acquario: design fai-da-te (foto)

Oggi è facile incarnare le decisioni progettuali del design interno ed esterno degli acquari chiavi in ​​mano. Studi moderni offrono le variazioni più insolite nel disegno artistico di profondità nascoste. Tuttavia, se lo desideri, puoi creare il tuo progetto di design, realizzando un acquario davvero unico. Il design, realizzato con le tue mani, permetterà di realizzare qualsiasi idea, rendendo il mondo subacqueo creato un elemento fondamentale dell'interno della stanza.

Aqua design

È meglio tenere il pesce in acquario per le persone che lo vedono come un'attività piacevole e riposare, e non una seccatura o un problema. Dopotutto, non è sufficiente comprare un acquario e gestirlo con gli abitanti. È anche importante essere in grado di prendersi cura di lui in modo che non gli piaccia, ma che porti piacere estetico.

Il mondo sottomarino a casa o in ufficio è una sorta di immagine vivente, è un modo per sottolineare l'individualità degli interni. Il design aqua è parte integrante dell'acquarismo. L'unicità speciale di esso garantisce la propria visione del design del mondo sottomarino. Pensando al loro progetto artistico, i veri acquariofili si avvicinano con tutto il loro cuore. Il loro obiettivo principale è creare un paesaggio originale e un ambiente confortevole per la vita degli abitanti acquatici. Tale disegno artistico permette il versamento più armonioso all'interno dell'acquario della stanza. Il design, fatto a mano, ti consente di incarnare le più incredibili opzioni di design per composizioni, dalle quali è semplicemente impossibile staccare gli occhi. Può essere un mare favolosamente bello, scene rocciose, valli montuose, foreste di mangrovie.

In virtù della tua frenetica immaginazione, puoi creare i più incredibili progetti di decorazione. Tuttavia, tutti richiedono un concetto chiaro, dal loro sviluppo all'implementazione. Prima di tutto, devi decidere lo stile dell'acquario e le sue caratteristiche. È anche importante tenere in considerazione la dimensione dell'acquario e la sua forma, in modo che lo stile scelto sia appropriato per una particolare area. La selezione del riempimento interno dell'acquario e il suo aspetto dovrebbero fondersi armoniosamente nell'ambiente.

Anche i pesci sono di grande importanza. Il design è sviluppato per loro, con la considerazione obbligatoria del loro habitat. Le composizioni dipendono dal tipo di pesce. Molti di loro hanno bisogno di rifugi, senza i quali possono morire. Ad alcuni di loro piace nascondersi in un fondo sabbioso, alcuni preferiscono piccoli boschetti. Il ruolo dei rifugi è perfettamente eseguito da ostacoli e grotte. Queste decorazioni con illuminazione speciale donano uno speciale fascino e mistero al mondo sottomarino. Ti permettono di creare composizioni uniche e un vero paradiso per gli abitanti esotici, un nuovo habitat per il quale è diventato il tuo acquario. Il design, fatto a mano, consente di implementare qualsiasi idea creativa, ci sarebbe un desiderio.

Tipi di acquari

Lo scenario per l'ambiente tematico del mondo sottomarino serve come decorazione sicura per l'acquario. Ma il componente principale del design interno è il suo florido biosistema.

Secondo il loro scopo, gli acquari sono divisi in decorativi e speciali (riproduzione, selezione, nursery, quarantena e altri). I più popolari sono specie e biotopo.

L'acquario di specie non solo decorerà l'interno della casa, ma darà anche l'opportunità unica di osservare un certo tipo di pesce o le loro specie strettamente correlate. I suoi abitanti hanno un impatto significativo sul design dell'acquario. Non è affatto difficile farlo da soli, ma prima di incarnare l'idea, dovresti familiarizzare seriamente con le abitudini dei pesci selezionati nel loro habitat naturale.

Gli acquari biotopo riproducono l'imitazione di un biotopo naturale con un tipo caratteristico di pesci, piante e alcuni parametri del loro habitat.

stili

Per il design dell'acquario non spicca nessuna qualifica. Tipicamente, la progettazione del progetto viene eseguita secondo le indicazioni stilistiche consolidate. I principali sono:

  • decorativa;
  • naturali;
  • olandese;
  • giapponese;
  • psevdomorskoy;
  • scena;
  • avanguardia;
  • raccolta;
  • acquario marino.

Per i principianti

Per i naturalisti principianti, l'opzione migliore per decorare un acquario sarà lo stile da collezione. Questa è un'opzione ideale, che consente di "prendere una mano". Tutto è permesso qui. Puoi mescolare piante, usare le loro imitazioni artificiali, scegliere qualsiasi acquario. Il design, incarnato nelle tue mani, ti consente di creare composizioni interessanti da piante di diverse trame e elementi decorativi. È possibile sperimentare diverse trame. La scelta delle piante dovrebbe dipendere dal soggetto. Per cominciare, si consiglia di dare la preferenza a piante senza pretese e resistenti.

Stile naturale

Nel 1980, Takashi Amano, un famoso stilista giapponese, ha presentato una nuova direzione nel design degli acquari: lo stile naturale. La filosofia di questi dipinti d'acquario sta nella comprensione e percezione della natura, ricreata secondo il principio di "Wabi-Sabi" ("modesta bellezza").

Questo stile trae ispirazione dai paesaggi montani e forestali, dai corsi d'acqua. Con l'aiuto di vari elementi decorativi (koryag, pietre) che definiscono i punti focali della decorazione, vengono create piccole forme architettoniche. Il loro posizionamento asimmetrico, basato sulla regola della "sezione aurea", rende possibile impostare la direzione del senso di percezione naturale (naturale) dell'intera composizione.

Il pesce della scuola enfatizzerà efficacemente i paesaggi ricreati, porterà diversità al mondo sottomarino e letteralmente recupererà attenzione per l'acquario. Il design fai-da-te (almeno un volume di 100 litri) di una versione in miniatura in uno stile naturale è meglio iniziare con l'uso di non più di 5 tipi di piante.

Giardino subacqueo

Una delle zone più belle nella creazione del mondo sottomarino è lo stile olandese. È affascinante creare un acquario di design simile con le tue mani. 250 litri per la creazione di un giardino sottomarino - l'opzione migliore.

Le basi di questo stile sono le piante d'acquario di varie consistenze, forme, dimensioni e colori. Percorsi di verde, che occupano quasi l'intera area principale del fondo, ti permettono di creare un sorprendente effetto di profondità. Le forme architettoniche sotto forma di korsag e pietre decorative sono presenti in quantità limitate. Il giardino subacqueo ben mantenuto è visivamente perfetto e interessante.

Acquario marino

Molte persone oggi sono entusiaste di allevare pesci marini. Preparare un ambiente biologico per loro è più difficile, specialmente con l'uso di coralli vivi che sono piuttosto esigenti sui parametri dell'acqua. Ma i naturalisti esperti sono abbastanza in grado di creare un tale disegno dell'acquario con le proprie mani. 200 litri sono il volume medio ottimale per godersi la contemplazione del mare sott'acqua. Non dovrebbe essere sovrappopolato con gli esseri viventi, dal momento che un sistema di supporto vitale limitato opera in un tale serbatoio.

Progettare un acquario marino è necessario tenendo conto del suo tipo, che non dipende solo dagli abitanti. Questi possono essere predatori (squali, razze, murene), pesci non predatori (zebrasomi, pesci angelo e altre specie) o coralli e anemoni di mare invertebrati. I pesci predatori sono considerati i più modesti, gli invertebrati sono più difficili da curare e possono morire per piccole deviazioni negli indicatori chimici dell'acqua.

Per il sostentamento di tali acquari è necessario acquistare attrezzature costose. Dovrà essere decodificato, vale la pena considerare quando si sviluppa il design dell'acquario con le proprie mani. La foto mostra come nascondere con successo tutti i fili, i tubi e le tubature, facendo da sfondo a pittoresche barriere coralline, rocce e rifugi per pesci sotto forma di misteriose grotte e caverne.

aquascape

Avendo acquisito abilità pratiche e facendo affidamento sull'esperienza acquisita nel tempo, puoi provare a padroneggiare un tipo di arte così speciale, un singolare analogo del landscape design per parchi e giardini, come l'aquascape.

Questo è un design paesaggistico fai-da-te che può essere creato da acquariofili più esperti. Il mondo sottomarino è organizzato da loro utilizzando alcune regole di Aquascape. Questa direzione nel design dell'acqua coinvolge una composizione pensata nei minimi dettagli. Per creare un paesaggio sottomarino, vengono selezionati elementi decorativi, piante e abitanti che possono coesistere non solo pacificamente, ma anche esprimere l'idea di base contenuta nel paesaggio.

Sfondo acquario

Un bellissimo sfondo per il design della parete posteriore dell'acquario è facilmente creato con l'aiuto di film speciali su cui sono applicate le immagini del mondo sottomarino. Possono avere solo un ricco colore blu, creando l'effetto di profondità e contrasto. Ma è molto più interessante includere lo sfondo, le dimensioni e il volume del serbatoio, le decorazioni utilizzate e incorporare tutto nel proprio acquario progettato: 250 litri; a proposito.

Vale la pena notare che lo sfondo dell'acquario spesso conferisce all'intera composizione (soprattutto volumetrica) un fascino e una naturalezza unica dell'ambiente acquatico. È facile crearlo con le proprie mani, usando, per esempio, la polistirolo espanso spezzato da diversi pezzi, che viene incollato alla parete posteriore dell'acquario e dipinto con vernice speciale a colpi intermittenti. Risulta un'eccellente imitazione dello sfondo di pietra. Può essere fatto in modo simile, usando pezzi di corteccia di kryag.

La composizione può essere creata da coralli morti, pietre dalla scogliera del mare. Piccoli invertebrati, polipi e altri abitanti troveranno riparo nell'acquario marino.

Il design dell'acquario, progettato ed eseguito a mano, consente un numero considerevole di idee eccellenti per gli acquari di trama utilizzando piante esotiche, conchiglie e pietre di mare. Un numero incredibile di loro può essere realizzato creando i propri "giardini rocciosi". E poi con piacere osservare lo sfarfallio sullo sfondo di pesci luminosi con un colore insolito.

La cosa principale - non esagerare con elementi decorativi, piante e abitanti dell'acquario. Tutto dovrebbe essere combinato armoniosamente, per dare piacere al suo creatore e non danneggiare il pesce.

Acquario - un elemento dell'interno

Grazie alla bellezza insolita, gli acquari moderni possono diventare una vera gemma di ogni interno. La varietà di stili e forme è semplicemente incredibile. Gli acquari possono essere sospesi, pavimento, built-in. Acquari-diorami creano un effetto straordinario nella stanza, la loro forma sembra contribuire all'immersione nell'emozionante mondo acquatico. La versione manoscritta migliora il benessere e migliora l'umore. Oggi, anche un acquario secco non è raro. Il design, realizzato con le tue mani, ti consente di darti un insolito concetto creativo del paesaggio marino. Molte soluzioni possono essere create a causa dell'incredibile volo della creatività. È decisamente semplice e incredibilmente interessante!

Decorazione dell'acquario: foto, esempi di video, stili e opzioni


ACQUARIO DI REGISTRAZIONE

Fare un acquario è un argomento degno e fertile per la conversazione. Questo non è sorprendente, perché questa è la domanda principale posta da chi ha appena acquistato un acquario.
Sfortunatamente, su Internet, questa domanda, sorprendentemente, è scarsamente illuminata, brevemente o frammentaria. Speriamo che questo articolo riveli tutti gli aspetti e le sfumature del design dell'acquario e ti aiuterà a creare il tuo regno acquario.

In relazione al volume di questo problema, dividiamo l'articolo in due sezioni:
1. MATERIALI RICHIESTI PER LA REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO: suolo, pietre, grotte, ostacoli, sfondo, piante artificiali e acquatiche vive, illuminazione per acquari, conchiglie, castelli, navi.
2. PRINCIPALI INDICAZIONI, TIPI ED ESEMPI DI DECORAZIONE DELL'ACQUARIO.

Materiali necessari per la decorazione dell'acquario

E così, come sai, perché il pesce appaia in casa tua, hai bisogno di una nave e dell'acqua. Tuttavia, l'acquario non è solo un banale mantenimento del pesce, è la creazione di un ecosistema chiuso, un'imitazione delle condizioni naturali del mantenimento degli organismi acquatici. È banale, ma l'arte dell'acquario inizia con il pesce. Prima di pensare al design dell'acquario, prima di tutto devi decidere i tuoi desideri e quei pesci che nuoteranno nel tuo stagno. E questo è molto importante! Ogni singolo pesce ha bisogno delle proprie condizioni di stabulazione, dei propri parametri dell'acqua e di altre condizioni. E proprio sotto di loro è necessario costruire una "casa d'acquario", è da qui che devi partire. Ad esempio, se decidi di avviare i ciclidi africani e allo stesso tempo vuoi vedere un giardino di piante acquatiche viventi nel tuo acquario ... In un primo momento ti condanni per un compito davvero impossibile. L'habitat naturale della maggior parte dei ciclidi africani è la costa rocciosa della r. Nyasa e r. Tanganiki, non ci sono piante, niente alghe - questo è il "deserto di pietra". Se i ciclidi nell'acquario mettono le piante, le tirano su e distruggono.
Sulla base di quanto sopra, consigliamo prima di tutto di decidere il pesce che vivrà nel tuo acquario, di studiarne le caratteristiche e le abitudini, leggere e conoscere le condizioni del loro mantenimento. E così dopo aver intrapreso e pensato al design dell'acquario.
REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO TERRA Il suolo è uno degli elementi più importanti dell'acquario, è il suo umore. È molto importante affrontare la questione della sua scelta con particolare attenzione, perché, oltre alle funzioni decorative, il terreno svolge il ruolo di: un substrato per le piante, per la riproduzione e la vita del pesce. È importante scegliere la frazione del suolo desiderata, è importante scegliere il volume di terreno richiesto e solo successivamente il colore del terreno. Sul nostro sito c'è un buon articolo sulla selezione e selezione del terreno, suggeriamo di leggere - QUI.
Parlando delle proprietà decorative del suolo, si raccomanda di scegliere il terreno dai toni più scuri, in modo che i colori chiari e luminosi del fondo dell'acquario non offuschino il fascino e la bellezza degli "eroi principali del giorno" - il pesce. REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI PIETRE E GROTTE. Un'importante sfumatura tecnica nella progettazione di un acquario con pietre, grotte, grotte, ecc. è l'uso di materiali non tossici e non tossici. Se i sassi vengono selezionati e realizzati indipendentemente, è necessario fare tutto secondo le regole e assicurarsi che non emettano sostanze nocive nell'acqua. Certamente le decorazioni non dovrebbero essere fatte di pietra calcarea, gomma e metallo, senza vernici e smalti !!!
Parlando della parte estetica dello stagno, dovresti sempre ricordare che le pietre, le grotte, gli ostacoli prendono uno "spazio vitale" nell'acquario - lo spazio vitale. Il numero di tali decorazioni è calcolato in base al volume dell'acquario e alle esigenze del pesce stesso. Inoltre, si dovrebbe tenere presente che i grandi elementi decorativi sono posti sui bordi dell'acquario o sullo sfondo. Non mettere un enorme castello nel mezzo !!! Questo equivale ad avere persone che mettono un frigorifero in mezzo alla cucina e non in un angolo. L'acquario è un anfiteatro della vita!
ACQUARIO DI REGISTRAZIONE FONOM. Lo sfondo dell'acquario per gli stessi abitanti dell'acquario non è così importante. In effetti, il pesce può vivere senza di esso. Lo sfondo è più importante per una persona, si può dire - queste sono "tende da acquario", che svolgono un ruolo più estetico di quello tecnico.
Per informazioni su cosa sono gli sfondi dell'acquario, come realizzarli e applicarli, vedi QUI.
REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI PIANTE VIVENTI E ARTIFICIALI.
Continuando ad usare le metafore, possiamo dire che se lo sfondo dell'acquario è "tende", allora le piante sono "fiori al coperto sul davanzale". Da quello che saranno, quanti saranno, dipende da come sarà la tua "finestra" dell'acquario. Raccomandiamo di vedere un articolo meraviglioso su questo argomento - QUI.
ACQUARIO DI REGISTRAZIONE LEGGERA

La potenza e lo spettro della luce sono importanti per le piante d'acquario: questa è la loro fonte di vita. Parlando del design dell'acquario, il colore della luce è importante. Ad oggi, c'è una grande varietà di colori delle lampade dell'acquario. Scegli di assaggiare! Inoltre, ci sono varie luci per acquari di fondo sotto forma di vulcani, lanterne e aeratori LED. Eccoli.


REGISTRAZIONE DELL'ACQUARIO DI ALTRO DECORO. Gli acquari possono essere decorati con conchiglie, lucchetti, navi, sommozzatori, teschi, ecc. In questo caso, non è necessario acquistare tutto questo nel negozio di animali a prezzi folli. Usando tali decorazioni è necessario rispettare solo due regole: non tossicità e sicurezza. Le conchiglie non dovrebbero essere affilate e le figure di sommozzatori fatti di gomma. Vedi anche l'articolo Seashells nell'acquario.
DIREZIONI PRINCIPALI, TIPI ED ESEMPI DI DECORAZIONE DELL'ACQUARIO
Le opzioni di design classico per un acquario per pesci sono:
biotopo - Un tale acquario è realizzato sotto un determinato paesaggio acquatico di un lago o di un ruscello.
olandese - Acquario, il luogo principale in cui è assegnato alle piante. Questo acquario è comunemente chiamato "erborista". I più famosi acquari olandesi creano un mega acquariofilo Takashi Amano, ecco le sue opere:
geografico - Un acquario di questo tipo è progettato per una regione specifica, contiene solo pesci provenienti da questa regione.
Nella vastità del nostro paese, puoi incontrarti più spesso "acquario domestico" - dove i principi di cui sopra non sono rispettati. In questi acquari puoi spesso trovare castelli, anfore, stessi sommozzatori, teschi, ecc. Ecc. Ecc. Inoltre, c'è un'intera industria acquari per bambini. Ecco un esempio:

Ci sono altre direzioni nel design dell'acquario.
Come si suol dire, così tante persone hanno così tante opinioni.
Successivamente, vediamo le opzioni di progettazione per l'acquario.
Acquari di pseudo mare Questi acquari sono formati e imitano gli acquari marini: i fondali marini. Il prefisso "pseudo", dice che in un tale serbatoio non contiene pesce di mare. Viene creato solo un entourage!
Di regola, in un acquario di questo tipo vengono scelti pesci dai colori brillanti, che spesso posseggono, come ad esempio, gli abeti rossi, i demanosi, i pappagalli, ecc. L'acquario stesso è formato da coralli, polipi artificiali e conchiglie marine.


Acquario olandese "opzione luce" Acquario vicino agli habitat naturali del pesce. Contiene piante acquatiche vive, strappi, pietre, ma "in una forma leggera". Tali acquari non richiedono una conoscenza specifica della vita vegetale da parte di un acquariofilo. La cura elementare per loro è la chiave del successo e del raggiungimento degli obiettivi.



Vero acquario olandese - erborista
Questi sono acquari densamente piantati. Completamente imitando tutta la bellezza dei corpi d'acqua dolce. Per creare un acquario di questo tipo, hai bisogno di conoscere le piante, devi studiare il problema di nutrire le piante d'acquario e applicare il sistema di CO2 per un acquario.



Acquario per la casa, per bambini, a tema Questi acquari sono fatti con una certa idea. Di regola, è una finzione e una fantasia dell'uomo.



Acquari futuristici o Acquari Glo Relativamente recentemente, la moda per creare Glo-reservoirs è entrata nell'acquariofilo. Dove tutto si illumina di neon e gioca con il fosforo. Persino esistono pesci vivi fluorescenti. Questi acquari sembrano belli di sera e di notte. Maggiori informazioni Glo-fish è qui.



Acquari marini Questi sono acquari che contengono mare, pesci d'acqua salata. L'acquario è permeato di temi marini. Lo svantaggio di tali serbatoi è il prezzo e l'enorme costo di manutenzione.



Tsihlidnik Acquario di specie in cui sono conservati solo pesci della famiglia cichl.
vedere TSIKHLIDNIK - ciclidi nell'acquario


Inoltre ci sono acquari industriali e da spettacolo

Vi auguriamo successo nella progettazione e nella creazione del vostro regno di acquari, di seguito una foto aggiuntiva che dimostra la diversità e il volo dell'acquario pensato nella domanda illuminata.









Video sul design dell'acquario

Acquario: design fai-da-te. Stili e opzioni di design acquario

Al giorno d'oggi, un design bello e alla moda di un acquario per una persona impegnata nella conservazione e nell'allevamento del pesce non è solo intrattenimento, ma una questione di prestigio e semplicemente piacere estetico dal contemplare i risultati delle sue fatiche.

Gli psicologi dicono che un acquario con pesci in un appartamento può calmare i nervi e normalizzare lo stato mentale di una persona. Per fare questo, è sufficiente organizzare una zona ricreativa con un acquario e guardare il pesce per almeno 30-60 minuti. al giorno

Acquario: design fai-da-te

Il compito più affascinante e laborioso per tutti noi nel processo di installazione e riempimento del serbatoio dell'acquario è il suo design corretto e bello nello stesso stile con il design della stanza.

Ad oggi, ci sono un numero enorme di accessori che possono essere inseriti nell'acquario. Crea le tue mani ti permetterà di ricreare nel modo più preciso possibile l'esatta impostazione che vuoi vedere lì. Basta non dimenticare che i principali abitanti dell'acquario sono i pesci. E hanno bisogno della massima quantità di spazio libero per poter nuotare liberamente.

I componenti principali che consentono il design dell'acquario (200 litri e tutti gli altri) sono:

  • pietre;
  • alghe naturali e artificiali;
  • ciottoli;
  • vari elementi in legno;
  • elementi decorativi artificiali come serrature, casse, ecc.

esempi

Diamo un'occhiata alle seguenti fasi ed esempi di design dell'acquario:

  • posa del fondo con primer;
  • decorazione dell'acquario con pietre e grotte;
  • Decorazione dell'acquario con uno sfondo correttamente selezionato;
  • l'uso di varie specie vegetali;
  • corretta selezione della retroilluminazione;
  • decorazione dell'acquario con gli elementi decorativi.

Ognuno di essi ha le sue regole specifiche, che saranno descritte di seguito.

Ustilya fondo del terreno

Il suolo per il fondo dell'acquario è uno degli attributi principali ed essenziali. Prima di acquistarlo in un negozio specializzato, decidi quale tipo di acquario vorresti avere, poiché questo materiale naturale deve essere acquistato secondo uno specifico obiettivo. Sì, sì, hai sentito bene: per ogni obiettivo è preso un certo tipo di terreno.

Quindi, se i piccoli pesci vivono nel tuo acquario, allora è meglio comprare un piccolo tipo di terreno, e grana grossa o mista si adatta ai grandi abitanti del bacino. Un approccio simile è accettabile anche quando decidi di costruire un acquario in stile olandese nella tua casa, cioè un serbatoio dominato da piante e non da pesci.

Inoltre, quando si sceglie un rivestimento per il fondo, è necessario tenere conto delle abitudini individuali del pesce d'acquario esotico scelto. Se hai acquistato pesci rossi o certe specie di pesce gatto, allora devi ricordare che amano rovistare nel terreno. Pertanto, non possono comprare terreni poco profondi, altrimenti ci sarà sempre nebbia nell'acquario. Per evitare questo, è necessario acquistare un rivestimento inferiore di dimensioni tali da non poterlo scavare.

È meglio comprare un rivestimento monocromatico per l'acquario. È meglio scegliere la base inferiore di un colore scuro, perché è vantaggioso allocare gli abitanti di casa per i pesci.

Prima di mettere il terreno acquistato nell'acquario, deve essere accuratamente risciacquato o, che è l'ideale, versare acqua bollente su di esso.

Pietre e grotte

Come è il design delle pietre e delle grotte dell'acquario? Queste parti selezionate per la decorazione dovrebbero essere fatte solo da materiali naturali naturali. Non devono contenere impurità nocive o velenose che, se rilasciate nell'acqua, possono portare alla morte degli abitanti dell'acquario.

Nel caso di elementi di auto-raccolta del decoro nell'acquario, la decorazione con le proprie mani viene effettuata solo dopo aver pre-elaborato tutto il materiale precedentemente raccolto al fine di disinfettare e verificare l'assenza di tutti gli elementi dannosi per la salute del serbatoio.

Lavorazione di pietre e ostacoli

Le pietre possono essere lavorate allo stesso modo del terreno per il fondo dell'acquario, e la pre-lavorazione del kryag è un po 'più complicata. Per fare questo, posizionare l'arredo in legno selezionato in un contenitore con acqua (in modo che il liquido lo copra completamente) e versarvi sale finché non si scioglie, quindi rimuovere il log trattato e risciacquarlo con acqua pulita e metterlo nel serbatoio acquistato per il pesce

Non dimenticare che in un acquario non dovrebbero mai esserci elementi di calcare, gomma, vari tipi di metalli, nonché elementi con un rivestimento di vernice o smalto.

Inoltre, non riempire eccessivamente l'acquario con l'arredamento, specialmente con elementi di dimensioni maggiori, come pietre, grotte, ecc., Poiché ciò comporta una diminuzione dello spazio utile interno richiesto dagli abitanti subacquei per il loro movimento vitale.

Non dimenticare che gli elementi decorativi di grandi dimensioni devono essere posizionati agli angoli del serbatoio o sullo sfondo, in modo da non rovinare l'intero look.

Decorazione dell'acquario con lo sfondo giusto

Il cosiddetto sfondo è un elemento importante della decorazione dell'acquario. Poiché la copertura di fondo imposta l'umore per tutta la tua prole, non è necessario scegliere toni scuri e scuri, con lo spirito di tristezza e tristezza.

Ci sono diverse opzioni per lo sfondo per gli acquari:

  • Puoi semplicemente dipingere la parete posteriore del serbatoio con il colore che hai scelto in precedenza. Questo percorso ha i suoi pro e contro. Il vantaggio indiscutibile può essere chiamato l'originalità e il 100% di originalità del tuo bambino. L'elenco degli svantaggi include alcune difficoltà nel cambiare lo sfondo già esistente (rimuovendolo con un solvente).
  • Lo sfondo è sotto forma di un film plastico colorato, con un numero illimitato di diverse soluzioni di variazione, tra cui ognuno può scegliere quello più adatto a lui. Inoltre, il prezzo di tale film sarà praticamente impercettibile per la tua tasca, e può anche essere installato o rimosso molto rapidamente.
  • Pannello e diorama nell'acquario. Fare le tue mani in questo caso è un'opzione ideale, dal momento che queste parti non solo possono essere acquistate presso il negozio, ma anche da te stesso utilizzando i seguenti materiali: piccoli ciottoli, fessure e rami, plastica espansa e schiuma di montaggio. Ma non dobbiamo dimenticare la pulizia ambientale e l'origine naturale dei materiali selezionati, in modo da non danneggiare il pesce. Tali elementi decorativi saranno sempre unici.

Regole di incollaggio del film

Un tale film può essere attaccato sia al lato esterno che a quello interno della parete posteriore. Se vuoi ottenere colori più saturi, allora, ovviamente, è meglio attaccarli dall'interno.

Prima di applicare il film, è necessario assicurarsi che la superficie della parete interna del retro dell'acquario sia completamente asciutta (per evitare la comparsa di brufoli). Trattare il film acquistato lungo il perimetro con uno speciale sigillante siliconico trasparente, precedentemente acquistato presso il negozio di animali. In nessun caso non usare un sigillante convenzionale, poiché le conseguenze del suo uso potrebbero essere irreparabili per gli abitanti acquatici.

Se decidi di incollare il film all'interno dell'acquario, non dovresti sentirti dispiaciuto per il silicone: è meglio perdere molto attentamente il film, specialmente il bordo superiore, per evitare la possibilità di staccarlo. Dopo il fissaggio, attendere che il materiale sia completamente asciutto, quindi riempire il serbatoio con acqua.

Registrazione di un acquario da diversi tipi di piante: vivi o artificiali

Se hai acquistato un acquario e sei impegnato nella sua progettazione, non dimenticare di acquistare e piantare vari tipi di alghe. Non hai bisogno di saturare il serbatoio con loro, ma non puoi farne a meno, perché saturano l'acqua con l'ossigeno e sono cibo per alcune specie di pesci.

Appaiono anche sotto forma di "mangiatoia" per i pesci appena nati, perché solo nascondendosi nelle alghe possono sopravvivere, perché mangiare molte delle loro avannotti è comune tra molte specie di pesci. Quelle specie di pesci che depongono le uova, nascondono sulle foglie di alghe o sotto di loro.

Piantare e curare piante acquatiche vive

Prima di acquistare piante acquatiche, è meglio consultare il venditore presso il negozio di animali, lui ti aiuterà a trovare le piante perfette e ti dirà anche come piantarle nell'acquario in modo che durino a lungo.

In ogni caso, ci sono varietà di vegetazione acquatica che non richiedono la piantagione nel terreno. Per tutti gli altri spessori del terreno non si dovrebbero superare i 3-5 cm, e si consiglia di scegliere semi di dimensioni medie o grandi. È questa dimensione del suolo che accelera il processo di radicazione completa delle piante. Una pianta appena piantata può essere leggermente pressata con ciottoli o altri elementi decorativi. In questo caso, le sue radici dovrebbero essere nello stato raddrizzato.

Si raccomanda inoltre di nutrire le piante mensilmente con compresse speciali, che vengono poste nel terreno adiacente alla pianta. Devono essere usati non più di due al mese.

Seleziona correttamente la retroilluminazione

Se decidi di acquistare un acquario acquistato con le tue mani, non dimenticare la corretta illuminazione, perché non dipende solo dall'aspetto del serbatoio, ma anche dalla salute dei suoi abitanti, poiché la potenza del flusso luminoso e il suo spettro sono vitali per le piante.

Ad oggi, c'è una grande varietà di punti salienti, sia esterni che completamente adattati per lavorare sott'acqua, in modo che tutti possano trovare l'opzione che piacerà a lui. Per aiutare l'acquariofilo principiante, sono stati pubblicati molti manuali diversi che aiutano a realizzare correttamente e rapidamente il design dell'acquario. Le foto qui sotto aiuteranno a rendere questo processo il più semplice e semplice possibile.

Decorazione dell'acquario con elementi decorativi

Quando si progetta un acquario con l'aiuto di elementi decorativi, è necessario ricordare che devono essere rispettosi dell'ambiente e non avere impurità nocive, e in nessun caso possono essere sovrasaturati con un acquario.

Puoi utilizzare sia gli arredi acquistati che quelli fatti da te.

stili

Oggi ci sono vari stili di acquari. Tutti sono molto riccamente rappresentati nelle foto e nelle foto pubblicate nel nostro articolo e in vari libri sul settore dell'acquario. Anche in Russia possono essere visti nei delfinari. Tra questi ci sono le seguenti opzioni per la progettazione di un acquario:

  • Biotopo, che rappresenta il paesaggio di un singolo bacino.
  • Stile di design olandese, che si concentra sulla ricchezza della flora sottomarina e non sul pesce.
  • Geografico: un acquario con rappresentanti del mondo animale e vegetale di una singola regione.
  • Acquario Psevdomorskogo stilizzato sotto il fondale marino senza piante, e gli abitanti sono piccoli pesci dai colori vivaci. Poiché tale vasca è decorata con decorazioni su larga scala, come pietre, coralli, polipi artificiali, conchiglie e quasi senza vegetazione, è eccellente per i ciclidi. Dopo tutto, questo acquario di design per ciclidi è l'ideale.
  • Gli acquari per bambini sono progettati in base al tema preferito del bambino (giochi, cartoni animati, storie di libri, ecc.).
  • Acquario marino con abitanti che vivono in acqua salata.
  • Acquari futuristici saturi di elementi luminosi, tra cui speciali pesci fluorescenti ibridi.
  • Contenitori domestici e tematici creati sulla base della fantasia umana.

Il design dell'acquario angolare è realizzato secondo gli stessi principi di tutti gli altri. Una varietà di tipi e stili di lavoro di esperti nel settore dell'acquario, conosciuti in tutto il mondo, ti aiuteranno in questa difficile questione. Speriamo che le raccomandazioni fornite in questo articolo ti aiutino a farti un'idea chiara del futuro design degli interni della casa del pesce. Inoltre, le foto offerte da noi ti aiuteranno a progettare correttamente e magnificamente l'acquario. Serviranno come un eccellente aiuto visivo.

Nozioni di base del design dell'acquario

Aquascape è una forma d'arte studiata a lungo che ti permette di creare un paesaggio sottomarino. L'ispirazione per molte opere proviene da località subacquee, così come paesaggi naturali come montagne, giungle, deserti, cascate e molti altri. Prima di creare un bellissimo acquario di design con le tue mani, avrai bisogno di un componente funzionale dell'ambiente acquario. Alcune piante acquatiche richiedono luce e sostanze nutritive sature.

Il basso costo della gestione di un aquascap consente di utilizzare basse quantità di anidride carbonica, meno fertilizzanti e illuminazione. L'illuminazione diffusa o debole può essere sorprendente come le piante creano belle luci. Per il design dell'acquario di solito usano piante, pietre e ostacoli di legno.

Tipi di aquascapes

Lo stile "Iwagumi" è un disegno in pietra di un acquario proveniente dal Giappone. Tutti gli elementi decorativi sono sottili e appuntiti, ma supportati da elementi lisci. Grandi pietre con una superficie irregolare sono collocate nella parte centrale del serbatoio. Per creare un'analogia con l'ambiente naturale, le pietre hanno pendenze che possono essere colpite dall'acqua.

Ammira l'acquario in stile iwagumi.

I "salici" di Aquascapes sono spesso usati per piante basse che vengono piantate in primo piano. L'enfasi è sulle rocce, non sulle piante. Pietre scure e fredde sono richieste in questo tipo di design.

Lo stile olandese è un aquascape di molte specie di piante. Nel tradizionale stile olandese, c'è un'enfasi minima su pietre e ostacoli. La scelta delle piante, il loro colore e la loro posizione sono fattori chiave per creare stile. Gli aquascapes olandesi sembrano visivamente fitti boschetti di fiumi sottomarini. Qui puoi vedere spesso piante rosse, arancioni e verdi brillanti che vengono piantate in grandi quantità davanti, al centro e sullo sfondo. Questo tipo di design comporta l'uso delle forme più insolite e stravaganti delle piante. Per preparare un acquascape ci vorrà un sacco di tempo, abilità e pazienza.

Stile naturale: ricrea paesaggi naturali. Piante, ostacoli e pietre si trovano in modo tale da assomigliare a un lago o un fiume dal loro ambiente naturale. Questo stile è caratterizzato da forme caotiche, semplicità. Usa solo materiali naturali. La posizione di piante, ostacoli e pietre è la chiave. Il pesce è solo un'aggiunta al bel design. La modellazione dell'ambiente naturale richiede un'attenta pianificazione. Le piante per questo aquascap sono richieste basse e sono attaccate alla corteccia, alle pietre o piantate nel terreno. I pesci per lui sono scelti in modo tale da poter far rivivere il paesaggio: barbe, spade, tetra, neon, scalari (specie di scuola).


simmetria

Per realizzare il design dell'acquario con le tue mani, devi conoscere alcune regole per il posizionamento delle parti.

  1. Evita la simmetria: dà un aquascape troppo strutturato e ordinato. Non ci sono forme simmetriche nell'ambiente naturale e devi imitare l'ambiente. Ci sono anche crescite di alghe e un po 'di sporcizia su rocce naturali e vegetazione. Le forme asimmetriche sono la chiave per creare bellissimi disegni.
  2. L'attenzione non dovrebbe essere focalizzata nel mezzo dell'acquario, ma leggermente lontano dal suo centro. Usando la sezione aurea (un coefficiente che è stato a lungo accettato come matematicamente estetico), il centro di coordinamento ottimale dovrebbe essere di circa 1: 1,62 la lunghezza dell'acquario.


  3. Calcolo della "Sezione aurea": ​​misura la lunghezza dell'acquario utilizzando un centimetro. Dividere la lunghezza per 100. Moltiplicare la risposta per 61,8 e scriverla. Ora prendi le misure di un lato dell'acquario e fai un piccolo segno. Dovrebbe essere il punto focale del tuo aquascape.
  4. Cosa dovrebbe essere al centro? Il centro dovrebbe essere il punto più grande, più luminoso o più impressionante di un aquascape. Questa potrebbe essere la roccia più alta, una pianta rosso vivo, un grande interstizio allagato o una cascata sul retro dell'acquario.

forma

  1. Evitare le linee rette e le piante recintate. Le piantine alte sullo sfondo che si estendono non sono raccomandate. Le specie naturali hanno spesso poche linee rette e poca continuità. Le forme migliori sono quelle che sembrano una curva liscia o caotica.
  2. Le curve e le concavità naturali saranno un vantaggio: le piante possono essere tagliate per creare l'altezza lungo i bordi e abbassarle sul piano centrale, facendo una caduta visiva. Ciò contribuirà a creare più spazio aperto per il nuoto dei pesci.
  3. Le forme smussate possono essere molto attraenti: le forme triangolari e le isole possono sembrare naturali ed estetiche. Le piante scure oblique sembrano un letto del fiume, che gradualmente diventa profondo.

Guarda come puoi organizzare un acquario per 100 litri.

Primo piano, piano medio e sfondo (sfondo)

È importante distinguere ogni fondo dell'acquario. Ogni sfondo dovrebbe contenere sia cespugli alti che bassi di piante. Il piano medio dovrebbe consistere in ostacoli, rocce e piante di media grandezza. Il primo piano dovrebbe avere belle piantine di latifoglie, come anubias, cryptocoryne, punta di freccia, aponogeton e altri.

È possibile fare una sintesi - pietre e intarsi possono essere piantati in primo piano, e le piante possono essere piantate su qualsiasi piano per migliorare l'aspetto del aquascape. Se puoi permetterti un acquario open-top, allora hai più opportunità di usare pietre e ostacoli che sporgono dalla superficie dell'acqua.

Le piante sono meglio piantate come segue: partendo dal primo piano e finendo con lo sfondo, visivamente "scendendo". Le specie a stelo lungo pesano meno e sono facilmente impigliate nelle piante basse in primo piano. Per installare pietre, pietre e il loro attaccamento tra loro, utilizzare la colla per acquari siliconici. È più sicuro e consente ai muschi, alle felci e a tutti i fili di rimanere sul posto. Anche muschi, felci e piante rampicanti dovrebbero essere fissati su una superficie dura - legno o pietra. Fatelo con colla d'acquario o scintille.

Acquario rotondo - video fotografico di design di cura.

Le specifiche di cura.

Per la corretta manutenzione di un acquario rotondo e mantenendo il necessario equilibrio in esso, sono richieste determinate conoscenze ed esperienze.

  • La vita di pesce è impossibile senza attrezzature speciali. Modelli richiesti contrassegnati "per un acquario rotondo", ben posizionati nel serbatoio e non rovinare l'aspetto. Il compressore, il filtro e il riscaldatore convenzionali risaltano fortemente nell'acqua.
  • Si consiglia di acquistare un acquario rotondo con un coperchio, in modo da non dover trovare un modello adatto nei negozi specializzati. La copertura è necessaria: non impedisce al pesce di saltare fuori, protegge da oggetti inutili, gatti e bambini piccoli. Più attaccato al suo controluce.
  • I germogli dovrebbero nascondere l'attrezzatura installata nell'acquario. Ma nello spazio acquatico, radicato in ciottoli sparsi sul fondo, le piante non dovrebbero nascondere gli abitanti viventi nel loro aspetto bizzarro. In un acquario rotondo, anche un piccolo difetto sarà molto evidente a causa dell'effetto lente d'ingrandimento. Pertanto, avvicinati con cura alla scelta della dimensione e della forma del suolo.
  • Un piccolo serbatoio circolare richiede cambi d'acqua settimanali. A tale scopo, si consiglia di utilizzare acqua filtrata o distillata.
  • Gli escrementi del pesce vengono rimossi con un sifone dopo 2 mesi. La raccolta dei rifiuti in un acquario di questo tipo è facile da eseguire. La forma del fondo non consente la formazione di zone morte. Parzialmente la spazzatura viene raccolta nel biofiltro, il resto viene sifonato.

Chi stabilirsi in un acquario rotondo?

Dopo aver equipaggiato l'acquario con tutto ciò di cui hai bisogno, dovresti andare alla selezione di "inquilini". La versione classica è un pesce rosso, vale la pena spazzare via immediatamente. Ha bisogno di spazio, quindi è necessario un volume di almeno 40-50 litri per un individuo.
Prima di acquistare pesce, devi calcolare quante persone si adattano all'acquario, tenendo conto del suo volume e delle sue caratteristiche.

Piccoli pesci che possono vivere in un acquario rotondo: petsilia, gupi, neons, molines, spade, galletti, daneo, corridoio, lyalius, ampolla.

L'opzione più ideale è i gamberetti alla ciliegia. Hanno solo bisogno di illuminazione dall'attrezzatura, e l'ossigeno e un filtro non sono necessari per loro.

Se decidi di sistemare i gamberetti in acquario, posiziona il fondo, la corona, il muschio sul fondo. Si noti che è necessario cambiare l'acqua ogni 2-3 settimane.

attrezzatura

L'attrezzatura richiesta include:

  • filtrare;
  • un compressore;
  • di riscaldamento;
  • illuminazione;
  • Stand.

Se sei interessato ad un acquario rotondo, vale la pena considerare attentamente i suoi svantaggi, ma non averne paura. Innanzitutto, decidi il volume. Come accennato in precedenza, il volume medio di acquari rotondi è di 10 litri, ma è possibile acquistare contenitori per 20 o 30 litri.

Avrai bisogno di attrezzature speciali per creare un ambiente accogliente. Questo compressore, filtro inferiore e riscaldamento. È inoltre necessario fornire l'illuminazione dell'acquario di vetro, ma sarà difficile installarlo da soli. Per non complicare la tua vita, è meglio acquistare un contenitore con una lampada incorporata.

Per il resto, il riscaldatore, il filtro e il compressore sono acquistati separatamente. Nel negozio di animali è possibile trovare modelli speciali per contenitori rotondi, ad esempio un filtro di fondo rotondo o un comodo compressore mascherato in condizioni ristrette. Ci sono acquari con filtro incorporato.

Oltre all'equipaggiamento avrai bisogno di una copertura per un acquario rotondo. Ha diversi compiti contemporaneamente:

  • impedisce ai pesci di saltare fuori dal serbatoio;
  • serve come protezione dai gatti curiosi che potrebbero voler mangiare pesce;
  • Un dispositivo di illuminazione è collegato al coperchio.

Trovare la copertina separatamente potrebbe essere difficile. Questa è la seconda ragione per cui è meglio scegliere un acquario rotondo con un coperchio. Il supporto sotto l'acquario è incluso, ma può essere fatto su ordinazione o acquistato nello store separatamente.

Come farlo?

Fare un acquario rotondo richiede un approccio speciale. L'acquario non è solo un oggetto interno. La sua funzione principale è creare condizioni per la vita delle creature acquatiche. Pertanto, è necessario acquistare attrezzature speciali per un acquario rotondo.

Senza di esso, il pesce non sopravviverà. È necessario posizionare un compressore, un riscaldatore, un filtro nel pallone, per fornire l'illuminazione. I dispositivi convenzionali non funzioneranno, saranno troppo assegnati nello spazio acquatico. Al momento dell'acquisto, è necessario scegliere i modelli con l'indicazione "per un acquario rotondo".

La forma e le dimensioni consentono di posizionarli ordinatamente in modo da rovinare l'aspetto meno di tutti. I ciottoli sono sparsi sul fondo e le piante sono radicate in loro. Le attrezzature per un acquario rotondo sono nascoste da germogli di piante.

È consigliabile scegliere tali piante acquatiche in modo che non nascondano i principali abitanti con il loro aspetto bizzarro. E presta particolare attenzione alla forma e alla dimensione delle pietre. Ricorda, in un acquario rotondo, tutti i dettagli sembrano più importanti. Pertanto, qualsiasi difetto è immediatamente visibile.

Acquario rotondo: buono o cattivo?

L'acquario dalla forma rotonda e il pesce rosso che galleggia in esso è un attributo costante dell'interno di un piccolo appartamento del secolo scorso. Ma le dimensioni della nave e la sua forma impongono molte spiacevoli restrizioni al processo di conservazione del pesce. Ad esempio, sarà estremamente difficile collocarvi attrezzature speciali, quindi le persone ne faranno a meno. E i contro della nave sono troppo evidenti:

  • Il diametro standard dell'acquario è di circa 25 cm con un volume di 15 litri. In tali piatti non si può mettere un filtro e l'acqua può rapidamente sporcarsi. Per risolvere questo problema, dovrai cambiare l'acqua ogni giorno. Questa procedura causa stress nel pesce e la sua implementazione è piuttosto fastidiosa;
  • l'area della superficie dell'acqua è piccola a causa del restringimento della capacità verso l'alto. Ciò porta ad una diminuzione della quantità di ossigeno disciolto in acqua e alla comparsa di carenza di ossigeno nei pesci;
  • il piccolo volume e la mancanza di spazio per il riscaldatore portano ad una significativa fluttuazione delle temperature e questo a sua volta causa stress nei pesci;
  • la dimensione della nave non consente di collocarvi piante e ripari per pesci, il che consentirebbe loro di sentirsi al sicuro;
  • inoltre, un piccolo volume rende impossibile collocare nel serbatoio più di tre piccoli pesci che non sarebbero confortevoli in tali condizioni;
  • a causa delle pareti curve, il libero movimento del pesce sarà impossibile. E a causa della rifrazione della luce e delle ombre in essi, ci sarà un'illusione di costante movimento estraneo all'esterno della nave, che diventerà anche un ulteriore motivo per lo stress.
  • A causa di questi fattori e di molti altri stress, l'immunità può essere ridotta in modo significativo, possono verificarsi malattie e anche la morte di pesci che verranno collocati in un piccolo acquario. Dopo tutto, una nave con meno di quindici litri non è assolutamente adatta per il mantenimento degli esseri viventi. E un tale pesce rosso comune tra gli innamorati ha bisogno di un minimo di cinquanta litri d'acqua. Alcuni paesi, tra cui Austria e Germania, hanno vietato l'uso di acquari rotondi, e il fatto di tenere il pesce in essi può rientrare nell'articolo KK "Trattamento crudele degli animali".
  • Pertanto, prima di acquistare un acquario dalla forma rotonda, dovresti pensarci due volte. Dopo tutto, poche persone vorranno torturare deliberatamente i pesci sfortunati in un vaso minuscolo. Sì, e il contenuto di questa cella di punizione pulita ogni giorno richiederà un serio investimento di impegno e tempo. Quindi sarebbe più saggio risparmiare più soldi e ottenere una buona copia rettangolare con un volume di almeno 160 litri. In questa imbarcazione, oltre al pesce, è possibile posizionare bellissime piante sottomarine, varie decorazioni e attrezzature necessarie per il mantenimento degli abitanti acquatici.

decorazione

La forma specifica e il piccolo volume non consentono di creare paesaggi tematici con decorazioni su larga scala sotto forma di frammenti di una nave o rovine di un castello. Tuttavia, quando si progetta un acquario rotondo, è possibile utilizzare altre tecniche di progettazione. Ad esempio, tra le pietre è possibile posizionare un modello in miniatura di un baule da una nave pirata.

O disponi alcuni frammenti di ceramica etnica. Il principio principale su cui si basa l'arredo dello spazio acquario di questa forma è il minimalismo. Altrimenti, per tutti gli elementi non sarai in grado di vedere gli abitanti sottomarini.

La copertura per un acquario circolare svolge diverse funzioni: impedisce ai pesci di saltare fuori, di entrare in oggetti non tipici, protegge gli animali da bambini e gatti, e serve anche come luogo per il montaggio della retroilluminazione. Pertanto, è meglio acquistare immediatamente un acquario con un coperchio piuttosto che cercare il modello desiderato. La copertura per un acquario rotondo può essere acquistata solo in negozi specializzati. È più difficile trovare una copertura solo per un acquario semicircolare.

Chi può essere inserito in un acquario rotondo

Il contenuto della maggior parte delle specie di pesci in tale capacità dovrà essere abbandonato: i pesci sensibili moriranno rapidamente dallo stress, grandi (pesci rossi, ciclidi) e nuoto rapido (barbe, tandem, neon) non avranno abbastanza spazio qui e il fondo (batuffolo, pesce gatto) non avrà un'area inferiore perché la parte inferiore dell'acquario rotondo è molto stretta.

Pesce galletto combattivo e pesci piccoli vivipari - guppies, mollies, petilia possono vivere in una palla di vetro. La loro vita non sarà confortevole, ma a causa della loro semplicità e resistenza allo stress, si adattano alla capacità sferica. Gamberetti, lumache e piccole piante acquatiche si sentono abbastanza bene negli acquari rotondi.

Come equipaggiare un acquario rotondo

Per migliorare la qualità della vita degli abitanti acquatici in un acquario circolare, vale la pena installare attrezzature speciali - filtri sommergibili miniaturizzati che possono essere posizionati sul fondo, o montati a cascata, montati sul bordo del serbatoio, lampade su mollette e riscaldatori sotto forma di tappeti.

C'è un'opzione più conveniente. È possibile acquistare un acquario completo rotondo con attrezzature integrate (aziende più note). Questi acquari hanno già un solido supporto, un'illuminazione comoda, un sistema di filtraggio e aerazione ben congegnato, nonché istruzioni per l'avvio e il funzionamento dell'acquario.

Piante nell'acquario rotondo

Per quanto riguarda le piante, è meglio scegliere dal vivo in un acquario rotondo, poiché in assenza di attrezzature saranno una fonte di ossigeno. Ad esempio, molti pesci, tra cui le moline moriranno senza alghe vive.

Le piante artificiali hanno i loro vantaggi: non hanno bisogno di cure speciali, quindi restano belle più a lungo; è più facile deporre le uova su di loro durante la deposizione delle uova. Pertanto, un paio di rami artificiali in un acquario rotondo non fa male.

Ecco le piante che possono essere acquistate per un acquario rotondo: elodey, piste, criptocoryn, nyas, rovolnik, spirale valisneriya.

Il terzo passo nella "sistemazione" di un acquario rotondo è il suo design. Attrezzatura per l'acquario il più possibile per nascondere le piante.

Anche i ciottoli devono essere scelti con saggezza. Va ricordato che nell'acquario rotondo tutti i dettagli sembrano più convessi. Pertanto, qualsiasi, anche il più piccolo difetto sarà immediatamente visibile.

Nei negozi specializzati è possibile acquistare uno speciale primer per colori. Se il tuo acquario è grande, puoi mettere un intoppo o una casa artificiale sul fondo.

FISH

In un contenitore rotondo, la luce è rifratta peculiare. Secondo l'opinione diffusa tra gli acquariofili, non tutti i pesci sono in grado di sopravvivere in tali condizioni. In primo luogo, gli esseri viventi possono sperimentare lo stress a causa delle distorsioni della realtà circostante, e in secondo luogo, accorcia la durata della vita dei pesci nervosi. Sebbene il limitatore principale sia la quantità di spazio. Pesce per un acquario rotondo adatto solo a piccole dimensioni.

Assicurati di mettere qui un piccolo pesce gatto, in modo che cancelli il vetro dalla forfora verde. I neon, i maschi e i gigli si sentiranno benissimo nell'acqua. Il pesce rosso di piccole dimensioni cresce male e spesso si ammala. Il numero di piccoli pesci dovrebbe essere mantenuto allo stesso livello.

Prima di eseguire i neon qui, è necessario effettuare calcoli: il numero è determinato dal volume dell'acquario. La sovrappopolazione influenzerà immediatamente la salute del pesce e l'aspetto generale del bacino artificiale. La potenza delle attrezzature per l'acquario è selezionata in base alle richieste di un particolare gruppo di pesci. È meglio se il pesce per un acquario rotondo sarà luminoso, visibile. Ad esempio, alcune specie di guppy.

CHE COS'È UN ACQUARIO E VALE PER FATTO?

NUOVO ACQUARIO DI NANO MAX ROSSO E NUOVA AGGIUNTA ALLA GAMMA V2ILUMENAIR TMC LIGHTING

UN PICCOLO ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

COME FARE UN ACQUARIO A MANO PROPRIO A CASA.

GRANDE ACQUARIO PER CASA - LANCIO DI ISCRIZIONE EVENTO DI IMMAGINI FOTO VIDEO.

ACQUARI E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU DI LORO.

Design acquario da 200 litri con descrizione e foto

Sempre più persone in tutto il mondo stanno iniziando a farsi coinvolgere nell'acquarismo. E questo non è affatto sorprendente, perché grazie a questo entusiasmo e alla realizzazione di poche semplici azioni, puoi creare nella tua stanza un vero angolo di vita selvaggia che porterà gioia e darà un ottimo umore sia al suo proprietario che ai suoi ospiti. E nell'articolo di oggi vedremo come progettare un serbatoio artificiale per 200l.

Scegliere un acquario per 200 litri

Di norma, prima di pensare a creare un magnifico e intrigante mondo sottomarino nella tua stanza, devi prima decidere la sua forma. Dopotutto, dipende da lei quanto bene sarà armoniosamente combinato con l'interno della stanza. Quindi, un acquario di 200 litri può essere:

  1. Corner. Perfetto per lo spazio ufficio. Grazie alla sua struttura, queste navi ti permettono di costruire in loro un incredibile porto sottomarino o laguna corallina, una foto di cui viene presentata di seguito.
  2. Montato a parete Fare un tale metodo per un periodo piuttosto lungo ha causato preoccupazioni anche tra acquariofili esperti. Ma oggi, questa opzione sta cominciando a verificarsi sempre più negli uffici e negli spazi domestici.
  3. Panoramic. Tali vasi si distinguono per il vetro concavo, che consente di esaminare gli eventi all'interno dell'acquario nei minimi dettagli.
  4. Rettangolare. La versione standard, perfetta per contenere tutti i tipi di pesce, ad esempio discus, barbe, pesci angelo, gourami. Inoltre, questa nave ti permette di incarnare qualsiasi disegno del paesaggio sottomarino. E questo per non parlare della sua alta qualità e dei costi abbastanza accessibili.

Inoltre è necessario considerare che un serbatoio artificiale di 200 litri ha un peso impressionante. Pertanto, è consigliabile acquistare un supporto speciale per questo.

Selezioniamo il design per l'acquario

Prima di tutto, vorrei sottolineare che il design dell'acquario dovrebbe tener conto non solo dell'interno della stanza, ma anche di alcune caratteristiche dei suoi abitanti. Quindi, il discus preferisce la presenza di ciottoli come terreno e la presenza di piccoli koryag. Altri hanno bisogno di vegetazione fitta e roccia viva.Pertanto, consideriamo diversi modi per decorare una nave progettata per 200l.

Design Psevdomore

Questo design è perfetto per gli acquariofili che vogliono ricreare un pezzo del paesaggio marino nei loro locali. Inoltre, lo stile di psevdomore è l'ideale per i pesci calmi e tranquilli. Allora, cosa hai bisogno di farlo? Prima di tutto, un acquario di 200 litri seleziona uno sfondo piacevole e calmo. A questo scopo, può venire come una foto con i coralli, e disegni che raffigurano l'acqua. Dopo, il turno arriva alla scelta dell'illuminazione.

A questo scopo puoi applicare:

  • lampada al neon;
  • luce fredda;
  • lampadina standard.

È importante! Molti abitanti di un acquario, ad esempio, discus o guar, reagiscono in modo diverso all'intensità della luce.

Si consiglia di decorare il fondo con pietre. Le pietre di tufo sono le migliori per questo stile. Inoltre, non si può dimenticare l'attributo indispensabile di tale disegno come i coralli. Naturalmente, è possibile utilizzare il design nello stile di pseudo-mare e senza pietre, come mostrato nella foto, ma poi si può dimenticare di creare disegni decorativi così belli come le diapositive di corallo.

Per quanto riguarda il pesce, le specie prevalentemente pacifiche e calme sono sistemate, come menzionato sopra. Ad esempio, discus, panaki, ciclidi.

Ma prima di sistemare 200 litri dei suoi futuri abitanti in un acquario, è necessario tenere conto del rapporto pari a 7 litri per individuo. Ciò è necessario per evitare la sovrappopolazione territoriale.

Progetto di una nave con vegetazione artificiale

Nella maggior parte dei casi, questo disegno, la cui fotografia può essere vista sotto, si distingue per gli elementi decorativi non standard che conferiscono luminosità al mondo subacqueo dell'acquario. Quindi, prima di tutto, i vantaggi di questo stile includono:

  1. Elevata durata della vita delle decorazioni usate.
  2. La possibilità di mantenere diversi tipi di pesci, che in condizioni standard avrebbero causato danni irreparabili alla vegetazione.
  3. Facilità e semplicità nella partenza.

Quindi, prima di tutto aggiungiamo ghiaia all'acquario. Questa scelta è dovuta al fatto che non solo i ciclidi, ma anche altri pesci si sentono più a loro agio in questo terreno. Dopo di ciò, si possono aggiungere piante artificiali, ad esempio, un intoppo con l'imitazione del muschio giavanese. Quindi, decorare la parte posteriore. A questo scopo, le piante grandi sono perfette, formando il concetto di altezza della nave nel visualizzatore, ma senza imporre profondità di percezione. Inoltre, se lo si desidera, è possibile aggiungere nuovamente della ghiaia ai lati della nave con l'impianto di piante di una sfumatura rossa.

Soggetto design

Questo design ti consente di massimizzare la tua immaginazione e tradurre qualsiasi idea in realtà. Quindi, se lo desideri, puoi creare una favolosa radura, il cupo castello del Conte Dracula o anche un'Atlantide inondata. Nella foto qui sotto puoi vedere varie opzioni di decorazione.

Quindi, per questo stile, è possibile utilizzare la ceramica, imitando sia le varie opere scultoree, sia i modelli di vasi affondati. Vale la pena sottolineare che tali elementi decorativi non danneggeranno il resto degli abitanti del bacino artificiale, ma al contrario serviranno da buoni ripari. Ad esempio, il discus, in caso di pericolo, sarà in grado di nascondere la loro prole in loro.

Ma vale la pena notare che prima di creare un tale progetto è necessario determinare la dimensione degli elementi decorativi della vegetazione e, naturalmente, il pesce.

Design biotopo

Di norma, discus, gourami, scalari e altri tipi di pesci si sentono più a loro agio in bacini artificiali con condizioni che si adattano al meglio al loro habitat naturale: ecco perché la decorazione in questo stile non è solo arte reale, ma è anche vitale per tutti gli abitanti della nave. . Ma vale la pena notare che per creare un tale progetto, dovrai lavorare sodo.

Quindi, prima di tutto, è necessario scegliere sia la vegetazione che il pesce, che si sentiranno a proprio agio nel paesaggio riproducibile. Ad esempio, quando si pianifica una nave in cui si trova il disco, è necessario non solo mantenere costantemente la temperatura richiesta, ma anche non dimenticare la presenza sul fondo dell'acquario di un gran numero di piccoli rami e foglie, tra cui il disco vive nel suo habitat naturale.

Sfumature di registrazione

Per decorare un serbatoio artificiale passato come previsto, è necessario ricordare alcune semplici regole di progettazione. Quindi, non è consigliabile sovraccaricare l'acquario con decorazioni o lasciare troppo spazio vuoto. Inoltre, non dimenticare la semplicità e la facilità di manutenzione successiva della nave. Questo è il motivo per cui l'opzione ideale sarebbe l'uso di strutture pieghevoli. Inoltre, se ci sono pesci in un acquario che amano scavare nel terreno, è proibito usare ciottoli grandi come questo. La scelta migliore sarebbe quella di utilizzare sabbia o 1-3 mm. terra.

Pietre nella progettazione e nella progettazione di un acquario con un esempio di disposizione delle foto


PIETRE NELL'ACQUARIO nella progettazione e progettazione, preparazione, selezione e procedura di installazione Le pietre giocano un ruolo enorme nella costruzione di un aquascape. Stones - è la potenza, la potenza, la monumentalità della composizione dell'acquario! Le pietre sono utilizzate praticamente in tutti i tipi di acquari, dai ciclidi all'erborista, le pietre sono una decorazione universale con cui è possibile simulare il biotopo naturale del pesce o, al contrario, ricreare un paesaggio terrestre (montagne, rocce, colline e canyon).
Alla luce di questo, è molto importante avvicinarsi responsabilmente alla selezione, preparazione e installazione di pietre nell'acquario.

In questo articolo parleremo delle basi dell'utilizzo di pietre in acquaristica, oltre a prendere in considerazione esempi e sfumature della costruzione di una composizione acquatica con il loro aiuto. Concentrandosi sul loro uso in erboristeria - acquario con piante acquatiche vive!

Quali pietre vengono utilizzate in acquario?

Questa domanda è abbastanza ben trattata in questa discussione. foro. Tuttavia, dovresti sempre capire cosa è buono per un acquario, cattivo per un altro. In un acquario con piante acquatiche vive non ci dovrebbero essere pietre che aumentano la durezza costante e variabile, così come il pH. In altre parole, è necessario utilizzare solo quelle pietre che non si dissolvono in acqua e non dare composti di calcio.

Controllare le pietre per l'idoneità è molto semplice. Con l'aiuto di aceto e pasta per sibilare, questo è descritto in dettaglio in articolo, quindi qui non mi concentrerò su questo.

Un requisito secondario, ma ugualmente importante per la pietra, è il colore e la trama.

Struttura di pietra - questa è la sua superficie e le caratteristiche della struttura esterna. Queste sono irregolarità e cavità, crepe e strisce. Più è complessa la forma della pietra, più è interessante. Devi essere d'accordo, non ci sono pietre quadrate o rotonde in natura, sono tutti diversi e solo approssimativamente possono assomigliare a una o un'altra figura geometrica.

Colore della pietra - Questo è il suo colore principale, più il colore delle macchie o delle strisce. Guardando le opere professionali di aquascapers, è improbabile che tu trovi pietre bianche, gialle o eccessivamente leggere. E tutto perché un tale colore non sembra buono in un acquario con le piante, la pietra in questo colore è persa! Pertanto, concludiamo - nell'erborista è necessario utilizzare pietre dal nero al grigio chiaro.

Collezione e selezione di pietre,

dove trovare le pietre per l'acquario

Di norma, nei negozi di animali domestici non ci sono pietre necessarie e degne, non c'è l'importo necessario. La vendita di pietre attraverso lo shopping online non è un'opzione, in quanto il peso delle pietre rende il pacco inestimabile, e un gatto in una borsa può venire.

Pertanto, quasi sempre, le pietre dell'acquario si trovano indipendentemente: in foreste, montagne, su vecchi vulcani o su una spiaggia rocciosa. Ad esempio, nella mia composizione dell'acquario, ho usato il diabase di Crimea, che ho raccolto vicino ad Alupka.

Raccogli le pietre, devi saggiamente! Non c'è bisogno di prendere tutto, sempre nella tua testa devi inviare la tua pietra hardskeyp e partendo da questo, prendere, esaminare e raccogliere le pietre più appropriate.

Allo stesso tempo, è necessario raccogliere le pietre in riserva, poiché non tutte le pietre raccolte si adattano perfettamente alla composizione. Ad esempio, ho raccolto un Kameniuk il doppio del necessario ... allo stesso tempo, poi, quando ho creato una composizione acquatica, ho sofferto della mancanza di una "tavolozza di pietra".

Preparazione di pietre per l'installazione in un acquario

Quindi, abbiamo raccolto un mucchio di pietre, li abbiamo portati a casa, controllati per l'aceto, e poi? E poi lavali! Prendiamo un pennello, e se la pietra non è porosa, quindi qualsiasi detergente ... e iniziare a lavarli sotto l'acqua corrente. Dopo, ancora una volta tutto è completamente lavato via. La pietra è pronta per la posa in acquario. Inoltre, per sicurezza, puoi far bollire la pietra per 30 minuti.

Nozioni di base sulla costruzione di composizione acquario con pietre

In natura, tutto è naturale, tutto è al suo posto, non ci sono elementi ridicoli, forme e contorni non naturali.

Allo stesso tempo, la natura è diversa e, sembrerebbe, non c'è ordine in questo caos. Tuttavia, non è così! Tutto è soggetto alle leggi ... - Puoi imparare di più sui principi di costruzione di una composizione di acquari: la sezione aurea, il numero di Fibonacci e la frattalità della natura QUI!

Anche la costruzione di uno "scheletro di pietra" è soggetta a queste regole. Inoltre, a mio parere, è la corretta costruzione di pietre che fornisce la base per una buona prospettiva e volume dell'acquario.

Consideriamo con voi i principi e le regole della costruzione di pietre nello stile di Amanovsky "Ivugami". Questo stile mostra molto bene ed enfatizza tutta la bellezza di una pietra in un acquario: in un acquario di questo tipo, di regola, viene utilizzato un solo tipo di pianta a crescita bassa e l'intero centro e l'attenzione è rivolta alla "figura di pietra".

Iwagumi - il giardino roccioso ha una tradizione giapponese secolare. In periodi diversi, alcuni stili e forme di pietre erano popolari e anche il loro allineamento veniva corretto.

La popolarità di "Iwagumi" ha segnato trent'anni fa e ovviamente ha contribuito a questo noto guru Takashi Amano. Nel 1985, ha creato il suo primo lavoro di acquario nello stile di "Ivugami".

Una caratteristica distintiva di "Ivugami" da altri stili simili è la disposizione naturale e naturale delle pietre nell'acquario. In altre parole, c'è un'imitazione del paesaggio naturale di pietra: montagne, gole e creste.

Ecco i principi di base per la costruzione di una composizione di questo tipo di acquario.

Main Stone (Jap. Oyaishi) - Questa è la pietra più significativa nella composizione dell'acquario Iwagumi. Lui è il più grande e il più bello. Per installarlo è necessario avvicinarsi con grande responsabilità, perché costruisce il resto della composizione. Nel classico "Ivugami" la pietra principale dovrebbe essere 2/3 dell'altezza dell'acquario.

Pietra minore (Jap. Fukuishi) - Questa è la seconda pietra installata nell'acquario, a destra oa sinistra di quella principale. Dovrebbe essere simile nella struttura e nella forma alla pietra principale. Seguendo i principi della naturalezza, la seconda e le successive pietre sono impostate in modo armonioso - come se fossero un'estensione naturale della pietra principale.

Pietra ausiliaria (Jap Soeishi) - la terza pietra, meno secondaria. È installato accanto al main o con una pietra minore. Il compito della pietra ausiliaria è quello di creare l'effetto della base della pietra principale, dovrebbe enfatizzare la sua imponenza e monumentalità.

Pietra decorativa (juta Suteishi) - questi sono piccoli ciottoli, che si trovano inseparabili dalla composizione di pietra principale. Metti per o prima una pietra ausiliaria. Sottolinea la completezza, l'armonia e la naturalezza della composizione.

Citazione di Takashi Amano: "Non riuscirai ad avere un buon Iwagumi, a meno che non impari a posizionare velocemente le pietre: quando passi molto tempo su di esso e pensi a lungo, la tua percezione è offuscata e stai già facendo qualcosa di innaturale, perdendo il senso del ritmo! che ho riorganizzato le pietre centinaia di volte, lavorando fino a notte fonda, fino a quando il risultato mi ha soddisfatto, ma quello che sembrava già finito e sembrava fantastico, si è rivelato alquanto deludente al mattino.L'esperienza e l'intuizione sono molto più importanti nell'arrangiamento delle pietre che dell'arte. gusto nonostante il fatto che il gusto artistico sia molto importante quando si completa la composizione, è molto importante capire all'inizio che le pietre di questo posto saranno esattamente uguali e non diversamente. Dopo aver acquisito esperienza e allenato la tua intuizione nell'arrangiamento di Iwagumi poi raggiungerai la velocità di lavoro richiesta e sentirai il ritmo che ti permetterà di creare composizioni complesse e sofisticate che trasmettono la forza e l'energia della natura.

Come accennato in precedenza, nello stesso momento in cui pratichi l'abilità di mettere pietre, è molto importante sviluppare la capacità di vedere e sentire le cose senza occhi, con il cuore, poiché ci sono troppi momenti diversi e vengono immediatamente combinati in Iwagumi, come: ritmo, gioco di ombre, equilibrio, impressione solenne, armonia, estetica e raffinatezza del momento. "

Dopo tale citazione Amano, forse qualcuno dirà: "Bene, è ... è difficile e non riesco a gestire". La mia risposta è - il cuore ognuno ha, e tutti sanno cosa significa provare per loro, la domanda rimane solo nel grado di sviluppo e correttezza di questi sentimenti. Tutti possono sviluppare l'armonia nei loro cuori!

Finendo la parte principale, voglio sottolineare che i principi e le leggi di cui sopra per costruire una composizione acquatica - questo non è un dogma! Puoi sempre allontanarti dal principio della sezione aurea e installare una pietra un po 'a destra o a sinistra, da cui la pietra acquisirà il "mood" necessario. Le pietre in un aquascape possono e devono essere inclinate, perché tuttavia questo non è un paesaggio terrestre, ecc.

Descrizione ed esempio del tuo design in pietra

Tappo di pietra

Senza reclamare il titolo di "grande aquascaper" - questo è il mio primo scapo, voglio mostrarlo qui sotto, o piuttosto cercare di spiegare perché ho messo le mie pietre in questo modo e non altrimenti. Spero che la mia esperienza e gli errori aiutino altri aquascapers principianti a migliorare la composizione.

Per farti capire meglio la mia idea, cercherò innanzitutto di descriverla brevemente a parole. E così, volevo vedere nel mio acquario spazio aperto e una radura - un prato di piante. Allo stesso tempo non volevo vedere solo il campo: una superficie piatta, volevo cascate. Allo stesso tempo, in combinazione con un pochvokrovkoy a crescita corta, volevo vedere una foresta di piante, mentre non una solida cresta sullo sfondo, ma nel "bordo" d'angolo. E, naturalmente, volevo fare una traccia di Amman.

Molto probabilmente un progetto così strano è legato al desiderio di un principiante di provare tutto e tutti, immediatamente e anche di più))) Tuttavia, sono riuscito a mettere tutto in armonia ... ma ne parleremo più avanti. Dopotutto, tutto lo stesso articolo sulle pietre!

Quindi, è stato deciso che l'acquario sarà diviso in due zone. Sullo sfondo ci sarà una "catena montuosa" che si estende in lontananza, con una discesa (glossostigma, cubo chemianthus) al percorso di Amman che separa le due zone. Dietro la "catena montuosa" sarà il "bordo".

In un'altra zona - in primo piano ci sarà un prato con una salita da Elioharis Parvula, che scorre dolcemente verso la parte posteriore in Elioharis Vivipara.

Quindi, ecco il mio deserto di pietra e un paio di foto ausiliarie per una migliore percezione.






Passiamo ora a "ordinare tutto da ciottoli"

Numero di pietra 1. Questa è la pietra principale, che è stata posizionata sulla linea della sezione aurea, con un punto forte proprio in cima. La pietra era incastonata, con una pendenza a destra, che lo ammorbidiva e allo stesso tempo dava solidità. Il lato anteriore della pietra, come se venisse dall'alto, sottolineando la cascata. Il lato sinistro è come se fosse tagliato, il che aumenta la distanza tra il numero di pietra 2 e dove ci sarà la lucentezza e l'emianthus del cubo.
Numero di pietra 2. Questa è una pietra minore. È una continuazione logica della pietra principale, installata in modo da sembrare e imitarla. Installato in cascata - riducendo senza problemi la composizione a sinistra. Ho provato a inserire i "Triangoli d'oro". Vedi sotto foto.


Numero di pietra 3. Pietra ausiliaria, continuando la cresta sul lato destro. È installato a una distanza tale dalla pietra principale per enfatizzare la prospettiva - "allontanarsi" e allo stesso tempo creare una discesa volumetrica.


Numero di pietra 4.5. Continua la prospettiva a destra e sinistra. Numero di pietra 6 Pietra decorativa È come una fuga dalla pietra principale e un collegamento tra la pietra n. 2.

Numero di pietra 7. Come mostrato nelle foto precedenti, è una continuazione logica della pietra n. 6 e del confine con il percorso amanov.
Numero di pietra 8. Continua il "pensiero della settima pietra" dall'altra parte della passerella.
Numero di pietra 9. È un elemento decorativo ed è come una pila di tre pietre. La pietra superiore, come se si staccasse dalla pietra principale e si bloccasse "in un secondo dalla pista di Amman". Questa composizione interessante è effettivamente installata nel centro dell'acquario e quindi non attira l'attenzione principale, la persona presta attenzione ad essa "dopo un'impressione generale", e questo dettaglio diventa la "ciliegina sulla torta". Questo è stato confermato dall'utente e amico - MegaLink, che ha già visto questo hardskay e gli ha dato una valutazione))).
Numero di pietra 10. Questa pietra, se sale sulla pista di Amman e la chiude, offre allo spettatore l'opportunità di pensare la cosa che sta dietro. In effetti, questa pietra è molto più grande della pietra principale №1 ed è installata sulla destra - il che la rende più pesante, ma a causa del fatto che è installata sotto il livello della pietra principale, sembra che sia più piccola e meno importante.
Numero di pietra 11. È una divisione dal numero di pietra 10, è un ostacolo per la pista di Amman. Cosa le dà le dinamiche.

Il gruppo di pietre №№ 12,13,14,15,16 Являются вспомогательными и декоративными камнями для 10-го камня, делая его более мягким и естественным.

Бонус! Видео нарезка данного хардскейпа - установки камней за 6 минут Завершаю статью, акцентирую внимание на двух ошибках, которые я допустил и считаю актуальными. Il primo errore è l'uso di piccole pietre. Nel processo di creazione di uno scapo, volevo uno sweep, ma ahimè, il "materiale di pietra" tipizzato non lo permetteva. E il secondo errore che ho capito dopo aver piantato è stato il posizionamento della pista di Aman lungo l'acquario. Se guardi tutto il prof. Il mio percorso è visibile, è bello, ma dalla foto della posizione è difficilmente percettibile. Per minimizzare questa circostanza, già in un acquario dimenticato ho dovuto "deviare" la strada molto lontano, sul lato sinistro dell'acquario. Questo è tutto!
Vi auguro tutto il successo e spero che questo articolo abbia suscitato interesse nel realizzare un bellissimo acquario nella mia casa.

fanfishka.ru

Idee di design per acquari cichlidi

Se hai intenzione di sistemare un cichlid in un acquario domestico, presta attenzione agli elementi decorativi corretti, che saranno confortevoli per i tuoi animali domestici. Il serbatoio per pesci cichlid dovrebbe avere un design speciale. Fare una casa futura per i pesci non tollera le violazioni, altrimenti non saranno in grado di essere sani, attivi e riprodotti con successo. Come buoni nuotatori, i pesci cichl richiedono un acquario spazioso con abbastanza decorazioni e rifugi che assomiglino a un biotopo naturale.

Come fare un laghetto di vetro: istruzioni

Passaggio 1

Presta attenzione alle dimensioni del corpo dei loro ciclidi. Le specie africane, sudamericane e asiatiche (ci sono diverse specie) hanno dimensioni diverse, quindi richiedono diete diverse e diversi parametri dell'acqua. Tutti i tsikhlovye sono inclini all'aggressione nei confronti di un partner, se qualcosa non li soddisfa. Nella scuola materna ci dovrebbero essere abbastanza rifugi in modo che possano nascondersi l'un l'altro durante i disaccordi.

Ciclidi di grandi dimensioni, come: Oscar, astronotus, biocellatoclomo, pappagalli, mite, chemichromis bimaculatus e altri 20-30 cm, richiedono un ampio spazio per nuotare. Non è necessario posizionare piccoli oggetti nel serbatoio, altrimenti li abbatteranno e li romperanno. Un acquario dal design modesto composto da grosse pietre e grotte è perfetto per loro.

Guarda l'acquario con grandi ciclidi americani.

Anche i piccoli ciclidi, come le nane, amano nascondigli e nascondigli dove sopportano lo stress. Fry ha bisogno di molte gole per nascondersi dai nemici. I ciclidi dell'America centrale e meridionale a volte mostrano aggressività verso i loro vicini nell'acquario, quindi, sistemando altri pesci con loro, costruiscono grotte e caverne nelle pareti del bacino.

Passaggio 2

Lo strato inferiore dell'acquario deve essere coperto con il substrato appropriato. Ciottoli d'acquario, ghiaia media sono adatti per ciclidi, perché amano scavare nel terreno, "costruire" passaggi e solchi. Il terreno deve essere trattato e pulito dalle impurità. Il substrato roccioso fornirà anche un tipo di habitat per gli animali domestici, perché lo tsikhlovye della natura selvaggia vive nello strato inferiore di acqua, dove ci sono molti sedimenti dalle rocce.


Passaggio 3

Scegli elementi di arredamento sicuri per un acquario di cichlid. Il design non dovrebbe danneggiare gli animali domestici, quindi pianificare il progetto in anticipo, dopo aver consultato uno specialista. È possibile acquistare un acquario con tutti gli elementi dell'arredamento immediatamente nel negozio. Se ha piccole parti, rimuovile: il pesce può ingerirle. Grandi piante, grandi ostacoli, grandi caverne e terreno sono adatti a molti ciclidi medio grandi.

Passaggio 4

Se trovi rocce non trattate, pietre e terra, assicurati di lavarli con acqua bollente con vapore. Alcuni elementi dovrebbero essere infusi in acqua bollita per diversi giorni e quindi messi in un serbatoio. La decorazione dell'acquario non è consentita quando l'acqua è già versata in essa. Prima metti il ​​prodotto e poi versa dell'acqua.

Guarda il design semplice e spettacolare dell'acquario.

Passaggio 5

Usare cautela quando si piantano piante acquatiche, senza le quali è impossibile creare il design più confortevole. I grandi ciclidi tagliavano piccole foglie e germogli di piccole piante. Realizza la decorazione dell'acquario con l'aiuto di grandi piante a foglia dura, come: Anubias nana, echinodorus, criptocoryne, aponoheton ulvovidny, ninfe. Le piante devono avere un forte apparato radicale. Piccolo tsikhlovye non così spietato alle piante, così indifferente a loro, fornito la dieta corretta. Ciclidi erbivori mangiano la vegetazione se non c'è abbastanza fibra nel mangime.

Passaggio 6

In un acquario con cichlid, assicurati di posizionare una grande roccia piatta. È necessario per la posa del caviale. Il design e il design del vivaio sono impossibili senza questo dettaglio vitale. Metti una pietra con una superficie liscia nell'angolo dell'acquario, dove solitamente il pesce depone le uova.

Consigli

Se progettate personalmente un acquario per i ciclidi, utilizzate il silicone dell'acquario per gli elementi di incollaggio - è sicuro per la salute del pesce, non tossico. I ciclidi preferiscono la presenza di spazio personale, quindi durante la deposizione delle uova il maschio e la femmina devono trovare dove nascondersi. Altrimenti mostreranno aggressività verso i loro vicini, proteggendo se stessi e la covata.


avvertenze

  1. Non usare sabbia e piccole pietre come terreno di fondo. I pesci cichlorici possono ingerire un piccolo substrato a scapito della loro salute.
  2. Non lavare il terreno, pietre, ostacoli, piante e vetro dell'acquario con sostanze chimiche forti o candeggina. Anche una piccola quantità di sostanze aggressive uccide il pesce. Il detergente ideale è acqua bollita pura. A volte per rimuovere lo sporco utilizzando una soluzione di acqua e sale da forno (senza iodio), o bicarbonato di sodio. Ma questi metodi sono accettabili durante le malattie dei pesci, per la distruzione di agenti patogeni, alghe e acqua verde. Non prendere rischi con l'uso di prodotti chimici domestici, quindi i tuoi animali domestici rimarranno belli e sani.

Pietre per la descrizione della specie dell'acquario del video di progettazione di foto.

A cosa servono le pietre dell'acquario?

Le funzioni principali delle pietre dell'acquario sono le seguenti:

  • decorazione dell'acquario;
  • imitazione dell'habitat naturale;
  • servire come rifugi;
  • durante la deposizione delle uova, è necessario costruire un nido e deporre le uova;
  • regolare il livello di durezza dell'acqua.

Prima di mettere una pietra in un acquario, devi prepararla. Questo vale non solo per le pietre trovate in natura, ma anche per il negozio.

Preparazione di pietre di deposito. Anche se ti sembra che la pietra acquistata sia pulita, non correre a metterla nell'acquario. A volte, su pietre apparentemente pulite, c'è molto sporco. Prendere una spazzola rigida e pulire la pietra sotto l'acqua corrente. Non usare prodotti chimici.

Preparazione di pietre trovate in natura. In primo luogo, pulire la pietra da terra, muschio, erba, ecc. Prestare particolare attenzione a crepe e fori. Quindi, trattare la pietra con una spazzola rigida sotto l'acqua del rubinetto. Successivamente, la pietra deve subire un trattamento termico. Per fare questo, metterlo in un contenitore con acqua e metterlo a fuoco. Tenere la pietra in acqua bollente per un'ora. Questa volta sarà abbastanza per sbarazzarsi di tutti i possibili parassiti, batteri, microrganismi, così come le larve di insetti e altri abitanti. Invece, puoi asciugare la pietra, ma ci vorranno 1-2 settimane. Dopo il trattamento con acqua bollente, la pietra deve essere rimossa e raffreddata. Ora la pietra è pronta, può essere installata nell'acquario.

Suggerimenti per la scelta delle pietre:
• Non raccogliere pietre nell'area dove ci sono miniere o cave e sono estratti minerali metallici o minerali. Se ci sono delle cave da qualche parte nelle vicinanze, in cui le pietre vengono estratte utilizzate nella costruzione o per la fabbricazione di lapidi e statue, Questo è un buon segno, dal momento che tali pietre devono necessariamente avere una struttura uniforme e non contenere inclusioni di minerali esteri che potrebbero essere tossici. Tuttavia, ciò non esclude il loro effetto sulla durezza dell'acqua e sul pH. Informazioni preziose sulle rocce a volte possono essere fornite dai lavoratori nelle cave.
Evitare le aree in cui possono essere contaminate pietre, come pesticidi o radioattività.
• Non prendere pietre con striature metalliche o strati color ruggine o pietre contenenti cristalli colorati. Tuttavia, se vedi cristalli o strisce bianche o trasparenti, è molto probabilmente quarzo, è sicuro.
• Non usare pietre morbide o friabili (ad eccezione del tufo calcareo - in acquari alcalini).
• Non dimenticare che le pietre opache grigio-bianche sono molto probabilmente calcare, e le pietre, di colore e struttura che assomigliano alla sabbia, sono probabilmente arenarie.
• Cerca pietre con un colore uniforme, chiazze uniformemente distanziate e una struttura uniforme.
• Tra le pietre levigate con acqua, scegliere quelle con una superficie uniforme e senza buchi o fessure.
• Ricorda che le pietre contenenti fossili sono di solito calcare.
• Evita le pietre colorate (se non sei sicuro che siano sicure), perché questo colore potrebbe essere caratteristico di alcuni minerali indesiderati.
• Non prendere pietre dalle pareti e non rovinare l'ambiente in nessun posto. Se possibile, chiedere il permesso di raccogliere pietre e cercare di non lasciare alcun segno delle loro attività. Se possibile, lascia intatto il paesaggio rurale. In generale, si può affermare che più le pietre sembrano semplici e meno interessanti appaiono, più è probabile che siano sicure in termini di tossicità, sebbene possano comunque influenzare la composizione chimica dell'acqua. Questo può essere verificato usando il "test dell'acido", che è stato discusso in precedenza nella sezione sui materiali per il terreno.
E ancora una nota: Non dovresti rifiutarti di decorare l'acquario con pietre solo perché la loro acquisizione richiede qualche sforzo. Non appena avrai pietre adatte e sicure, non collasseranno mai o si consumeranno completamente e diventeranno un'acquisizione preziosa a lungo termine per il tuo hobby.

Se non senti sufficiente fiducia nelle tue capacità e conoscenze per raccogliere e testare in modo indipendente le pietre naturali, è meglio contattare i negozi di animali. Alcuni negozi vendono pietre artificiali, compresa la cosiddetta lava, che non è affatto una vera lava vulcanica. Alcune pietre artificiali sono sorprendentemente simili a quelle reali, sebbene la gamma delle loro dimensioni e forme sia piuttosto limitata e piuttosto costosa. Ma loro, come i veri, ti serviranno per tutta la vita.

specie

Granito. Questa razza ha origine vulcanica, è ecologica. I colori del granito sono grigi, neri o bianchi. A volte puoi trovare copie arancioni. Il vantaggio del granito è la sua neutralità. Non cambia la durezza e l'acidità dell'acqua.

Gli svantaggi includono il peso: i pezzi piccoli pesano molto, quindi, scegliendo il granito, studia attentamente la forza del vetro dell'acquario. Quali sono alcune pietre decorative per un acquario? In effetti, puoi usare una vasta gamma di razze. Alcuni sono adatti a tutti i contenitori, altri solo a determinati tipi. Tra i più popolari ci sono granito, gneiss, pietra arenaria, pietra del Kenya.

  • Gneiss. Questa pietra appartiene anche alle rocce vulcaniche, simili per composizione al granito. È neutro e sicuro per pesci e piante. Il principale vantaggio dello gneiss e la sua differenza dal granito è la colorazione. È caratterizzato dalla presenza di strisce orizzontali chiare e scure che lo rendono un materiale ideale per decorare un acquario con il quale è possibile ottenere il design più intricato.
  • Arenaria. L'arenaria è una roccia sedimentaria comune, caratterizzata da una caratteristica struttura a strati. L'arenaria si forma mescolando argilla e sabbia. La pietra può avere una composizione chimica diversa a seconda della sabbia. Dovrebbe essere usato con attenzione: l'arenaria può aumentare la durezza dell'acqua e influenzarne la composizione. A volte le pietre sono friabili e fragili e non sono adatte per gli acquari: l'arenaria ha colori diversi, può essere bianca o grigia, panna, marrone, rossa e persino verde e blu, permettendo di sviluppare un design unico. La forma della pietra può variare, ad esempio, l'arenaria cavernosa è una pietra ruvida o liscia con numerosi buchi.
  • Pietra del Kenya o Kenya. Stone Kenya appartiene alle rocce sedimentarie ed è una delle specie più belle, permettendoti di creare un design unico nell'acquario. Ha una struttura porosa e forma irregolare. La pietra keniota si forma mescolando calcare, calcite, a volte in alcuni esemplari si possono vedere impronte di conchiglie.La struttura ha determinato la composizione chimica, quindi il Kenya è adatto solo per acquari con una composizione e durezza alcalina elevata, ed è inaccettabile decorarli con acqua dolce.

problematica

Uno dei problemi più comuni associati alle pietre: l'aspetto della patina verde o nera. Questo non solo rovina tutto il design, ma danneggia anche gli abitanti, se non viene fatto nulla per eliminarlo. Perché sta succedendo questo, conosce un acquariofilo esperto: pietre e altri oggetti, così come le pareti del serbatoio anneriscono o diventano verdi per una ragione - le alghe.

nigrescence

Le pietre diventano nere, non solo tra i principianti, ma anche tra acquariofili esperti. La placca nera si verifica a causa della proliferazione di alghe brune o diatomee. Questi ospiti non invitati iniziano anche a coprire le pareti e altri oggetti nel serbatoio. La difficoltà sta nel fatto che all'inizio le pietre nere che si trovano in luoghi bui sono annerite, quindi è possibile rilevare la placca piuttosto tardi.

Se le pietre sono annerite nella tua vasca, fai attenzione se le condizioni sono mantenute. Per eliminare la placca nera, è necessario sostituire regolarmente l'acqua, controllare l'illuminazione (le pietre spesso diventano nere in condizioni di scarsa illuminazione). Un'altra opzione è il pesce spazzino, ma non sarà in grado di distruggere tutta la placca, quindi dovrai fare la maggior parte del lavoro da solo. Oltre a ripristinare le giuste condizioni, utilizzare un raschietto per eliminare la patina da tutti i posti disponibili.

greening

L'aspetto della vegetazione nell'acquario diventa un vero disastro per gli acquariofili principianti. Quando le pietre e le pareti diventano verdi, è il momento di dare l'allarme: non stai prestando abbastanza attenzione alle cure! I rari cambi d'acqua e gli squilibri portano al fatto che l'acquario è letteralmente pieno di verde, una patina appare ovunque, a partire dalle pietre e termina con la superficie dell'acqua.

Prima di tutto, presta attenzione alla luce. Spesso, gli acquari diventano verdi a causa di uno spettro irregolare di luce: la luce insufficiente, oltre che troppo luminosa, prima o poi porterà alla comparsa del verde. Guarda la modalità luce, la cui costante violazione causerà presto un raid.

Un altro motivo per cui le pareti del serbatoio stanno diventando verdi è l'inquinamento dell'acqua dal cibo. Non sovralimentare il pesce, cerca di dare loro così tanto cibo da mangiarlo tutto e le particelle non affondano sul fondo. Inoltre, non fare a meno di pulire le pietre e le altre superfici dalla placca con le tue mani.

FILTRO INTERNO PER ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

FILTRO ESTERNO PER L'ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

REGOLATORE TERMICO PER L'ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

LAMPADE PER L'ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU DI LORO.

BASTONE SOTTO L'ACQUARIO E TUTTO QUANTO È NECESSARIO SAPERE SU DI ESSO.

Guarda il video: tutorial allestimento acquario aquarium (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send