Acquario

Acquario da dove iniziare

Pin
Send
Share
Send
Send


Acquario casa per principianti

L'allevamento in acquario non è difficile, se non si prendono pesci molto esigenti. Ci sono molte sfumature che hanno bisogno di conoscere un acquariofilo esperto, ma ci si arriva comunque. E cosa dovrebbe fare un principiante? Dici a te stesso: voglio un acquario! Da dove cominciare? Abbiamo preparato per voi 10 regole d'oro che vi aiuteranno a fare tutto bene nell'acquario fin dall'inizio.La cosa principale è non sovralimentare il pesce.Nel nuovo acquario è meglio nutrire il pesce una volta al giorno, ma dopo un po 'è possibile aumentare la quantità, seguendo la regola - un po' e spesso.

1. Non sovralimentare i pesci

La causa principale dei problemi per gli acquariofili principianti (spesso anche esperti) è l'alimentazione troppo abbondante. L'acquario è un ambiente chiuso, in modo che non vi entri, diventerà parte dell'acqua in cui vivono i pesci. Il cibo entra nel terreno, dove marcisce, rilascia fosfati tossici, accelera la crescita di alghe nocive e fa sembrare malsano l'acquario. Sovralimentazione del pesce e l'acqua diventa fangosa, il pesce si ammala e il vetro coprirà le alghe disgustose.

Come capire se stai sovralimentando il pesce? Tutto ciò che hai gettato nell'acquario dovrebbe essere consumato entro un minuto, se il cibo cadesse sul fondo o non fosse mangiato in un minuto, questo è sbagliato! L'eccezione a questa regola è il pesce gatto, hanno bisogno di affondare cibo, come le pillole, e anche se cadessero sul fondo, il pesce gatto li distruggerà rapidamente.

Nel nuovo acquario, è meglio nutrire il pesce una volta al giorno, ma dopo un po 'è possibile aumentare la quantità, seguendo la regola - a poco a poco e spesso. Organizza una giornata di digiuno una volta alla settimana: non dare da mangiare ai pesci, questo permetterà loro di rimanere in buona salute e cercare il cibo da soli.

2. Piccola cura regolare di un acquario

Mantenere l'ordine nell'acquario sembra un gioco da ragazzi. Per qualche motivo si ritiene che sia necessario cambiare tutta l'acqua nell'acquario. Ma le cose principali sono una parziale sostituzione dell'acqua, la rimozione di sporco dal terreno, la rimozione di alghe e la pulizia del filtro. Tutto questo è sufficiente per fare una volta alla settimana. E per il nuovo acquario non è necessaria la sostituzione dell'acqua! Solo dopo alcuni mesi è necessario iniziare a cambiare regolarmente fino al 30% di acqua.

3. Crea le giuste condizioni per il pesce.

Se il tuo pesce è malato - non mangiare, nascondersi, perdere colore, o comportarsi in modo strano, e la qualità dell'acqua e le condizioni dell'acquario sono normali, allora è spesso difficile capire perché il pesce si è ammalato. I principianti spesso non prendono in considerazione un fattore importante: l'ambiente in cui vive il pesce. Tutto, per esempio - rocce, piante, decorazioni, persino altri pesci colpisce i tuoi animali domestici. Se prendi un piccolo pesce che vive in natura in stagni e torrenti densamente ricoperti, ombreggiati e lo metti nel tuo acquario con terreno luminoso, leggero e senza piante .... Sperimenterà lo stress, si ammalerà o morirà. Prendi lo stesso pesce, corri nell'acquario con le piante, luce soffusa e lei mangerà bene e crescerà.

Quando acquisti pesce, non prendere tutto ciò che ti piace. Ora un sacco di informazioni, leggere, pensare, imparare e compatibilità di diversi tipi e non dovrete essere delusi.

4. Scegli l'attrezzatura giusta.

Filtri, luci, terra possono influenzare direttamente l'aspetto del tuo acquario. È improbabile che tu inserisca un filtro adatto all'idromassaggio, ma un filtro debole è un errore comune. Di conseguenza, il progressivo deterioramento della qualità dell'acqua, l'avvelenamento di pesci e piante. I piccoli filtri interni sono adatti ai principianti, ma spesso falliscono e rovinano l'acquario con il loro aspetto. Per acquari più lunghi di 60 cm, vale la pena di pensare al filtro interno, che filtra molto meglio.

Per quanto riguarda il terreno, è necessario capire - se si desidera mantenere le piante vere nell'acquario. Se è così, la scelta migliore è che la ghiaia fine è una buona scelta. È ben filtrato, non stantio, a differenza della sabbia. Ma se vuoi un acquario con piante bellissime, guarda nella direzione delle miscele di suolo di marca. Non sono economici, ma danno risultati eccellenti.

5. Lavare il filtro nell'acqua dell'acquario.

Un errore molto comune quando gli acquariofili lavano il filtro e il suo contenuto sotto acqua corrente e sapone. Tale lavaggio danneggia sia il pesce che i batteri che vivono all'interno del filtro e aiutano a stabilire un equilibrio. Lavare sempre il filtro solo con l'acqua raccolta dall'acquario.

6. Scopri di più sul tuo pesce.

Ci sono centinaia di tipi di pesce che puoi comprare e sono tutti diversi. Alcuni diventano grandi, altri aggressivi, altri combattono con i loro simili, o territoriali, alcuni predatori. Scegliendo pesci incompatibili crei problemi tu stesso, soffri per il pesce, e tutto questo è facile da aggirare se studi per la prima volta un piccolo pesce. Invece di comprare a caso, leggi di loro, guarda nel negozio, chiedi del pesce. 10 pesci semplici per principianti

7. Inizia lentamente il nuovo pesce.

Un nuovo acquario non è stabile, ha bisogno di tempo in modo che i rifiuti in decomposizione dei batteri si moltiplichino e si depositino. Se usi la tua vasca troppo velocemente, aggiungi troppi pesci, puoi ottenere un'epidemia batterica, torbidità e morte di pesci. Lancia un nuovo acquario lentamente. Aggiungi un po 'di pesce, una volta alla settimana.

8. Controllare la qualità dell'acqua.

La maggior parte dei problemi nell'acquario risiede nella qualità dell'acqua. Pertanto, è importante che tu sappia tutto ciò che riguarda l'acqua nell'acquario e conduca regolarmente dei test. I test dell'acqua sono molto semplici e una laurea in chimica non è assolutamente necessaria. Nella maggior parte dei casi, un set semplice può essere trovato nel negozio di animali più vicino. Compra, ti aiuterà a evitare problemi seri.

9. Trova un buon venditore.

Sebbene la rete possa trovare la risposta a quasi tutte le domande, è ancora meglio comunicare con la persona. Incontra l'appassionato acquariofilo: ti darà sempre buoni consigli, ti aiuterà in situazioni difficili ed eviterà errori e delusioni nel tuo nuovo hobby. Ora ci sono molti forum tematici, non esitate a fare domande, saranno lieti di rispondervi.

10. Goditi la tua passione.

La cosa più importante è godersi il tuo acquario e il tuo pesce e passare molto tempo con esso. L'acquaristica è un riposo, una parte della natura reale nella nostra casa, e non è così difficile come sembra. Prova, commetti degli errori, ma non buttare e dopo un po 'aiuti già i principianti.

Continuando direttamente l'articolo sull'installazione: come gestire un acquario?

Installazione dell'acquario: istruzioni e video utili

BREVE ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE DELL'ACQUARIO

Acquistando il primo acquario e creando il tuo regno sottomarino, ti sei involontariamente toccato dagli errori commessi, dagli incidenti e dagli incidenti.
Quello che mi mancava in quella fase erano le istruzioni sintetiche passo dopo passo. Dopotutto, semplicemente non volevo leggere un intero libro o una serie di articoli sul primo lancio di un acquario, perché nella mia testa c'era un "pensiero zombi" - domani l'acquario dovrebbe guadagnare!

SPERO CHE QUESTE ISTRUZIONI SARANNO UTILI PER VOI, COMPRENDENDO LA VELOCITÀ E DIAMO RISPOSTE PASSO-PASSO ALLE VOSTRE DOMANDE: COME ACQUISTARE UN ACQUARIO? VOGLIO ACQUARIO CON CHE COSA INIZIARE? COME ESEGUIRE L'ACQUARIO?

OK, RICEVI ...

1. Determina dove si trova l'acquario?

- è meglio posizionare l'acquario in un angolo buio, in modo che la luce diretta del sole non cada su di esso (da loro nell'acquario, le alghe possono avviarsi in modo incontrollabile, la luce solare crea bagliori sul vetro).

- pensa a come l'alimentazione elettrica sarà adatta per l'acquario (per il collegamento: illuminazione, filtro, aerazione, riscaldamento).

- Se decidi di mettere l'acquario non è speciale. stand, ma sui mobili che hai già, o vuoi costruire un acquario in una nicchia di mobili - assicurati di considerare il peso dell'acquario con acqua in modo che non cada sotto il suo peso. La superficie deve essere resistente. CONTROLLA !!!

- Se hai bambini piccoli, pensa alla loro sicurezza e alla sicurezza degli abitanti dell'acquario dai bambini. L'accesso dei bambini all'acquario e alle sue attrezzature dovrebbe essere limitato (il principio - "guarda, ma non toccare").

2. Pre-dialare l'acqua del rubinetto per il fango.

- questo dovrebbe essere fatto almeno un giorno prima di sbarcare il pesce. La presenza di ossigeno disciolto nell'acqua del rubinetto può uccidere il pesce. Anche se in pratica tutto può fare, soprattutto se usi strumenti speciali per migliorare la composizione dell'acqua (ad esempio, Aquaceave della serie Tetra). Ma è meglio non rischiare, soprattutto per la prima volta. Ricorda, un acquario per principianti - il primo lancio di un acquario deve essere eseguito "secondo uno schema", in seguito si può sperimentare, ad esempio, se il volume dell'acquario è grande e non c'è posto per difendere l'acqua, è possibile riempire l'acquario installato con acqua di rubinetto e difendilo, almeno 1 giorno. Con questo metodo, è necessario / desiderabile "Aquaseiv".

3. Ora corriamo al negozio di animali e:

- acquistiamo un acquario pre-guardato (corrispondente al luogo scelto).

- filtro e aerazione (deve corrispondere al volume dell'acquario).

- scegliere il terreno e l'arredamento (piante artificiali, pietre, castelli, ostacoli, ecc.).

- Se è inverno nel cortile, è ancora necessario un riscaldatore di acqua.

- termometro.

4. Procedere con l'installazione step-by-step dell'acquario:

- livellare la superficie mobili speciali o mobili sui quali ci sarà un acquario. Per fare ciò, acquista il livello di costruzione dell'acqua più semplice ($ 3 - quindi sarà ancora utile nella fattoria). Il fatto è che l'acqua dell'acquario crea pressione sulle pareti dell'acquario. E anche un piccolo angolo di inclinazione crea una pressione molto tangibile su un muro separato (la pressione non sarà uniforme). Quale acquario può "esplodere". Livellare la superficie il più attentamente possibile. Sono consentite solo piccole deviazioni. Per piccoli acquari - fino a 35 litas, non è necessario livellare la superficie.

- stabiliamo un acquario su una superficie. Una bolla di polietilene (solitamente venduta con un acquario) è posta tra l'acquario e la superficie. Assicurarsi che i bordi dell'acquario non pendono dal piedistallo o dai mobili.

- ora versare e distribuire il terreno nell'acquario. Si consiglia di lavare in anticipo dopo il negozio di animali, eliminando così la polvere e lo sporco in eccesso.

- imposta l'arredamento.

5. Riempi l'acquario con acqua separata.

Non è un lavoro facile che posso dirti, soprattutto se il volume dell'acquario da 100l. (10 secchi).

L'acqua viene versata delicatamente / lentamente.

Per non lavare via il terreno e non disperdere il paesaggio, consiglio di mettere alcuni piatti o una lattina sul fondo. Dirigendo un getto d'acqua sulla lattina, l'acqua spruzza e il tuo arredamento e il terreno rimarranno intatti.

Riempi l'acquario fino in cima lasciando circa 5-7 cm dal bordo.

6. Installa il filtro e l'aerazione, corri.

7. Ora corriamo di nuovo al negozio di animali e compriamo pesci tanto attesi, lumache, piante vive ... non dimenticate di comprare il cibo (preferibilmente aspettate almeno sette giorni con questo, l'acqua dovrebbe almeno "infondere", la chimica dell'acquario accelera questo processo: AquaSafe, Baktozim , Tetra NitratMinus Perls altro).

8. Rilascia il pesce nel tuo acquario. Il pacchetto con il pesce viene prima abbassato nell'acqua dell'acquario, un po 'raccolto nella confezione d'acqua e tenuto nell'acquario per circa 15 minuti (per l'adattamento). Quindi capovolgere la borsa e rilasciare il pesce.

QUI E TUTTO!

In futuro, tutto ciò di cui hai bisogno è attenzione e cura per i tuoi animali domestici.

E con loro verrà gradualmente l'esperienza!

Video utile sull'installazione e la gestione di un acquario

Spero che il mio articolo sia stato utile per te e il tuo desiderio "Voglio iniziare un acquario" è solo aumentato. Nel dividere, voglio dire - non aver paura e non esitare! Prendi un acquario! L'acquario è fantastico e prendersene cura è molto più facile che per i gatti e soprattutto per i cani)))
Caro nuovo arrivato del mondo dell'acquario e un giovane acquariofilo, ti consiglio di leggere anche i seguenti articoli:
LANCIO DELL'ACQUARIO
Acquario per principianti
Decorazione dell'acquario
Acquisto, acquisto e trapianto di pesce
Compatibilità per la selezione e la selezione dei pesci d'acquario
ACQUARIO ACQUARIO: parte 1

Elenco di tutti i pesci d'acquario (A ...)
Elenco di tutte le piante d'acquario (AO)
VOGLIO ANDARE A PESCE: come attrezzare il primo bellissimo acquario.
COSA E 'NECESSARIO ALL'ACQUARIO: cosa considerare quando si sceglie un acquario e quale pesce comprare?
Il pesce d'acquario più senza pretese, il più piccolo dei pesci d'acquario. La top 10 non è un pesce difficile!
Categoria: Acquari articoli / ATTREZZATURE E ACQUARI DELLA FACILITÀ | Visualizzazioni: | 28,717 | Data: 03/05/2013, 13:46 | Commenti (2) Si consiglia inoltre di leggere:
  • - Acquario e pesce per bambini: consigli per i genitori!
  • - Trattamento di Hylodonellosis
  • - Acquario al lavoro e in ufficio
  • - Compatibilità del pesce d'acquario con altri pesci
  • - Inventario e accessori per l'acquario

Acquario per principianti: cura, contenuti, video utili


ACQUARIO PER I PRINCIPIANTI
Problemi affrontati dai principianti quando si avvia per la prima volta un acquario

La motivazione per scrivere questo articolo era il frequente richiamo dei nuovi arrivati ​​all'acquario di FORUM FanFishka.ru. Quasi tutti i giorni, i proprietari neofiti del mondo dell'acquario fanno le loro domande a cui o non conoscono le risposte, o hanno bisogno di consigli o problemi dopo il primo lancio dell'acquario.

Tutti quelli che hanno chiesto aiuto sul forum, non sono stati lasciati inascoltati! Anche se il nuovo arrivato ha commesso errori grossolani o assurdi, non l'ho mai sgridato e ho cercato di spiegare cosa era stato pianificato.

Ma, ad un certo punto, ho capito che non sarei stato abbastanza per tutti e che avevo bisogno di materiale metodologico per i principianti!

Guardando i materiali già scritti sul sito FanFishka.ru, ho visto un numero sufficiente di articoli - "sui primi passi nel regno dell'acquario". Ma tutti erano dispersi e solo reciprocamente complementari. Dopo aver analizzato altri materiali simili su Internet, il mio desiderio di scrivere un materiale decente e sistematico si è solo intensificato!

Per conversazioni costruttive, suddividiamo l'articolo in sezioni:

1. ACQUARIO PER PRINCIPIANTI: sistemazione, lancio, domande frequenti, problemi.

2. PESCA E PIANTE PER I PRINCIPIANTI: quali sono i problemi che sono necessari, i problemi.

3. NUANS DI GIOVANE ACQUARIO: regole che aiuteranno ad evitare problemi con l'acquario.

ACQUARIO PER I PRINCIPIANTI

arrangiamento, lancio, domande frequenti, problemi

Per creare un mondo acquario, è necessario non solo l'acquario stesso, ma anche i prodotti correlati. Molti principianti commettono l'errore di acquistare solo la parte minima dell'attrezzatura necessaria. E poi iniziano a correre in fretta alla ricerca di un prodotto.

Ricorda, come ha detto il capitano Vrungel: "Come si chiama una nave, quindi salperà". Il primo lancio dell'acquario dovrebbe essere perfetto, e questa sarà la chiave per la gioia e il piacere della contemplazione dell'acquario, eliminerà possibili problemi e difficoltà e, soprattutto, ti fornirà un'esperienza preziosa. In futuro, puoi perdere qualcosa, pigro ... ma non ora!

Di seguito sono riportati i link agli articoli in questa sezione, in grassetto, gli articoli prioritari sono evidenziati:

Esecuzione di acquario dalla A alla Z.

Un esempio di un acquario di design 100 litri

Decorazione dell'acquario

Quale acquario è migliore

CHE COSA BISOGNO DI ACQUARIO

VOGLIO ANDARE A PESCE: come attrezzare il primo acquario.

INQUARIUM INIZIO: le basi dell'acquario, le basi dell'acquario

PRIMI GIORNI DELL'ACQUARIO: inizia la creazione del mondo dell'acquario del pesce!

INVENTARIO PER ACQUARI E DISPOSITIVI

FONDO E TERRA DELL'ACQUARIO

CAMBIO DELL'ACQUA NELL'ACQUARIO! CHE COSA E 'NECESSARIO ACQUARIARE PER L'ACQUARIO?

Acqua bollita scongelata o distillata per acquario

Seashells nell'acquario

PICCOLO ACQUARIO meriti e demeriti!

MANCANZA DELL'ACQUARIO, ma questi pesci sono davvero necessari?

ACQUARIO PER I BAMBINI

Altre domande sul forum ...

Eccone un altro, per comodità, come promemoria: do un elenco di cosa sia il ponabitsya per un acquariofilo principiante:

- acquario;

- aerazione, filtrazione;

- terra;

- scaldacqua, termometro;

- illuminazione, se non inclusa;

- organismi acquatici: pesci, piante, molluschi, ecc .;

- cibo per pesci potenziali;

- inventario: rete, sifone, acquario in silicone, spugne, secchi. Secondario - tubi flessibili, valvole, tergicristalli, altro;

Inoltre, consiglio a tutti i principianti di acquistare immediatamente un mezzo per stabilizzare l'acqua dell'acquario. Si chiama lo stabilizzatore d'acqua. Diversi marchi hanno nomi diversi, eccone alcuni: Tetra Aqua Safe, Sera acquatan, Sera bio nitrivec ... altri. Leggi di loro qui CHIMICA DELL'ACQUARIO.

Gli articoli sopra illustrano pienamente tutte le sfumature di acquisto, installazione e gestione di un acquario. Di seguito sono riportate le risposte lampo alle domande più frequenti degli acquariofili alle prime armi.

1. domanda: È possibile mettere l'acquario sui mobili? In cucina? Bath e così via?

rispondere: Puoi. È importante che la superficie del mobile sia solida e resista al peso dell'acquario con acqua, terra e decorazioni. L'acquario può essere posizionato ovunque, purché la luce solare diretta non cada su di esso. Cucinare, fare il bagno non interferisce con la vita del pesce.

2. domanda: Dopo il lancio dell'acquario, l'acqua diventò nuvolosa - divenne biancastra !?

rispondere: Niente di male in questo. Quando si riempie per la prima volta l'acquario per la prima volta, la biobilancia del giacimento non è ancora stata regolata, perché Questo è un processo lungo Si verificano processi di adattamento primari dell'acqua dell'acquario. Il biancore dell'acqua passerà da solo in 3-7 giorni.

3. domanda: Che tipo di acqua versare nell'acquario? Quanto spesso dovrebbe essere cambiato?

rispondere: È necessario versare acqua almeno 24 ore al giorno. Altrimenti, puoi incontrare problemi, ad esempio embol del gas. Sì ... puoi riempire l'acquario con l'acqua del rubinetto, ma contando su di esso a caso.

Подмена аквариумной воды - сугубо индивидуальна и зависит от размеров аквариума, количества рыб и растений, прочих факторов. В целом, принято подменивать воду раз в неделю. Но, как показывает опрос на нашем сайте - это не является догмой.

"Как часто Вы подмениваете аквариумную воду на свежую?"

4. Вопрос: Можно ли аквариум декорировать имеющимися в доме статуэтками, ракушками, бусинками и т.д.

Ответ: Можно. Но, Вы должны убедится, что материал, из которого сделан декор не растворим в воде. Gli stessi gusci subiscono una graduale dissoluzione nell'acqua dell'acquario, che aumenta, seppure leggermente, la rigidità dell'acqua dell'acquario. Gli oggetti in plastica verniciati sono i migliori da non usare. Metallo - sono proibiti.

PESCA E PIANTE PER I PRINCIPIANTI

ciò che è necessario, problemi di problemi

Dando consigli sulla scelta del pesce per un acquariofilo principiante, è possibile liberarsi immediatamente di lui con la frase: "Scegli senza pretese nel contenuto, piccolo pesce, per esempio, dalla famiglia di petsilia - guppy, spade, ravanelli, ecc.".

Ma chi ha pensato che fosse impossibile iniziare immediatamente un pesce grande e bello - lo stesso tsikhlazom: severum, diamante o strisce nere? Se ti preoccupi adeguatamente di loro, allora non ci saranno problemi. E se non segui l'acquario e lasci andare tutto al caso, i guppy moriranno in una settimana.

Forse la qualifica principale quando si sceglie il pesce d'acquario sono le tue abilità e desideri.

La situazione opposta è con le piante d'acquario. Non è così semplice. Il successo della manutenzione degli impianti è LIGHT + SUPPLY + CO2. La loro carenza porta alla morte o alla cattiva salute delle piante.

Sfortunatamente, nelle coperture dell'acquario che vengono fornite, di regola, ci sono lampadine da 15-18 watt, la cui potenza è insufficiente per la normale esistenza delle piante d'acquario. Pertanto, prima di iniziare una pianta è necessario studiare tutto e prepararsi in anticipo.

L'uscita iniziale da questa situazione potrebbe essere piante acquatiche poco pretenziose e resistenti che non sono pretenziose per le condizioni di detenzione.

Di seguito sono riportati gli articoli che divulgano in modo completo e completo questa sezione.

Compatibilità con pesci d'acquario

COMPATIBILITÀ DEI PESCI DORATI

TUTTI sui PESCI DELL'ACQUARIO

TOP: Il più bel pesce e pesce d'acquario!

Il più modesto pesce d'acquario

QUALI PESCI VIVONO SENZA OSSIGENO

Che pesci vivono nell'acquario. Che tipo di pesce ottenere?

PESCA D'ACQUARIO DI TUTTI I FIORI

Acquisto di trasporto di pesce per trapianti

PIANTE DI ACQUARIO: parliamo dei benefici delle piante per il tuo acquario!

CO2 per acquario

I benefici e i pericoli della CO2 in un acquario

Perché nell'acquario ...

TU PUOI ACQUARIO: tutte le risposte

Pesci e lumache: nemici o amici!

Quanto costano il pesce o il prezzo del pesce d'acquario!

Quanto può il pesce nell'acquario

Forse la cosa più importante quando si sceglie il pesce è prendere in considerazione la loro compatibilità e il volume di "spazio vitale". Non inseguire la quantità!

Domande frequenti degli acquariofili alle prime armi in questa sezione:

1. domanda: I pesci si sono ricoperti di punti bianchi, dossi?

rispondere: Questo ittiofthyriosi o pesce "semolino". Viene trattato con Tetra Contral o Sera Kostapur. Leggi di più qui:

Ichthyotiria come trattare la semola in pesci d'acquario

CHIMICA DELL'ACQUARIO

Discussione sul forum

2. domanda: Pesce muore, perché, cosa fare?

rispondere: qui

Perché morire pesce o il triste destino del pesce rosso!

I primi sintomi della malattia del pesce

COSA FARE SE I PESCI SONO MALATTIA O SOSTENIBILI

Ti consigliamo inoltre di consultare la brochure colorata "Tipi popolari di pesci d'acquario", che contiene tutti i tipi di pesce più diffusi, con una descrizione delle loro condizioni di manutenzione, compatibilità, alimentazione + foto.

(per visualizzare o scaricare, fare clic sull'immagine)

NUANS DI GIOVANE ACQUARIO

regole per aiutare a evitare problemi con l'acquario

NON CREDETTERE I VENDITORI.

Sfortunatamente, hanno un lavoro del genere - per annusarti il ​​più possibile. Spesso i consigli dei venditori sono sbagliati e mirano solo a un avido arricchimento a tue spese.

LEGGI, IMPARA, RICHIEDI DOMANDE.

In realtà questa regola segue la precedente: è la tua arma nella lotta contro le bugie. La tua opinione basata su ciò che leggi è la chiave del successo non solo nell'acquarismo. Leggi diversi materiali sull'argomento di interesse, per il confronto e l'analisi.

NON AFFRONTARE, E POI RIUSCIRE.

Non correre, fare tutto a fondo. È impossibile arrivare in anticipo: tutto ciò che è stato fatto in fretta crollerà presto.

NON ESTERNA.

Nutrire il pesce una volta al giorno, "non strofinare" l'acquario ogni giorno, non riempire l'acquario con pesci e piante. Infatti: aerazione, filtrazione, normale temperatura dell'acqua e mangime: queste sono le condizioni di vita di base del pesce.

STUDIARE E UTILIZZARE CHIMICA DELL'ACQUARIO.

Questo ti darà l'opportunità di regolare rapidamente il bioequilibrio dell'acquario, di tenerlo pulito e, in caso di malattia degli animali domestici, di agire in tempo.


BONUS: VIDEO PER AQUARIUS PRINCIPIANTI

Acquario marino a casa tua! Come iniziare e quanto?

Acquario marino a casa tua! Da dove cominciare?

Acquario marino può essere un elemento centrale dell'interno della tua casa o del tuo posto di lavoro.

Ma la domanda è:

Cosa puoi fare per acquistare e installare un acquario marino?

Quanto tempo e impegno dedicheranno maggiore attenzione all'acquario marino?

In che modo gli acquari marini differiscono l'uno dall'altro e quale è il più adatto per un particolare interno?

Non tutti gli acquariofili appassionati della sua attività saranno in grado di rispondere in modo esauriente e chiaro a tali domande, per non parlare di quelli che stanno appena iniziando a pensare a un tale acquisto. Cercheremo di presentare in questo articolo i punti principali e secondari relativi all'acquisto e alla successiva manutenzione dell'acquario. Andiamo.

Nel mercato dell'acquario c'è un numero considerevole di produttori. Ognuno di loro pratica la propria politica di marketing e ha alcuni vantaggi rispetto alla concorrenza. Acquari tedeschi AquaMedic, "Israelis" RedSea, la società giapponese ADA, il marchio cinese Anubias - cliccando sul link Acquari, Noterai più di una dozzina di altre società e paesi in cui si trovano queste aziende.

Per un esempio che ci aiuterà a stimare il costo stimato dell'intero elenco di accessori e materiali di cui avrete bisogno per mantenere pienamente il vostro pezzo di mare, prendete l'economico acquario AQUAEL NanoReef da 30 litri dalla Polonia. Esploriamo quali caratteristiche e proprietà possiamo ottenere per 7225 rubli (dopo aver letto l'elenco, puoi immediatamente camminare QUI)

- Dimensioni - 30x30x35 cm.

- Esistenza del filtro esterno del tipo di zaino.

- Equipaggiamento con due lampade da 11 W ciascuna.

- Vetro di copertura e parete colorata posteriore in blu

Ora inizieremo a riempire il nostro acquario con tutti i tipi di cose utili e materiali che aggiungeranno a questo vaso di vetro l'effetto di un vero fondale marino. Possono essere divisi in tre categorie:

- Cosa devi acquistare all'inizio.

- Il fatto che tu possa comprare un po 'più tardi.

- Animali, di cui vogliamo popolare l'acquario.

Elenco numero uno:

- Sale marino Un secchio da sette chilogrammi di Red Sea Coral Pro Salt, che è veramente lungo abbastanza, ti costerà 1.730 rubli.,

- Idrometro per misurare la densità e la salinità dell'acqua. Il modello economico di produzione Fluval ci costa 590 rubli.

- Pietre viventi. Prendiamo 4 kg, al prezzo di 1.350 rubli. per 1 kg.,

- Pietre vive, piccole / lotta 1 kg., Costano 940 rubli. ,

- Sabbia viva. 10 kg. per 2.200 rubli.,

- Acqua distillata.

Elenco numero due:

osmosi per acquari marini

- Installazione di osmosi inversa, ad esempio, modello Dennerle Professional 130 per 5.295 rubli. Filtrerà l'acqua e manterrà l'ecosistema del tuo acquario.,

- Una serie di test che rilevano importanti parametri dell'acqua (come il pH). Costo stimato - 6,150 rubli.

Elenco numero tre:

- Due Ocellaris clown a tre nastri, ogni pesce costa 645 rubli.,

- Due strombus - Guido dal collo nero e / o delle Canarie. 535 sfregamenti. per una lumaca,

- Granchio eremita Piccolo (blu), ma a 630 rubli. O grande (diogenico), ma a 885 rubli. Prenditi un piccolo inizio.,

- Mattone Actinia. L'inquilino più esotico del tuo acquario costerà 3780 rubli.,

- Alimentazione granulat XL a secco. 400 rub. per 250 ml.,

Calcoliamo separatamente la stima totale e il costo di ciascuna lista.

lista

acquario

Elenco # 1

Lista # 2

Elenco # 3

in totale

somma

7225

10860

11445

7020

36550

Ora analizziamo i punti principali delle nostre liste in modo più dettagliato:

Sale per acquario marino

In nessun caso puoi usare la cucina ordinaria oi sali cosmetici per acquari. Inoffensivo per gli abitanti del tuo acquario sarà solo il sale marino, venduto in negozi specializzati. Le opzioni più versatili e di alta qualità possono essere i prodotti delle società Red Sea e Tropic Marin, la sua composizione è perfetta anche per gli acquari, ricreando gli ecosistemi delle barriere coralline.

Strumenti per misurare e monitorare i parametri nell'acquario marino

La maggior parte degli abitanti di acquari d'acqua salata può sentirsi semplicemente in acqua con determinate proprietà. Temperatura, densità, salinità, saturazione dell'ossigeno e molti altri parametri dell'acqua dell'acquario possono essere monitorati e controllati utilizzando una serie specifica di strumenti di misurazione. Considerare alcuni tipi di tali apparecchiature un po 'più vicino.

rifrattometro - dispositivo ottico, a livello professionale, che misura la salinità e la densità dell'acqua. Egli valuta il grado di rifrazione di un raggio di luce che passa attraverso un piccolo campione di gocce d'acqua. E in base a quanto sia forte la rifrazione (rifrazione) della luce nel campione, fornisce il valore esatto della densità dell'acqua, così come la percentuale di sali in esso contenuti.

idrometro - una sorta di termometro ad alta precisione (anche se non misura la temperatura). Così alta precisione che tali dispositivi sono spesso utilizzati nella ricerca di laboratorio. Per determinare la salinità dell'acqua, l'areometro richiede una temperatura dell'acqua strettamente specificata - 25 ° C. Immergere semplicemente il dispositivo in un acquario pieno e determinarne il livello di salinità in pochi secondi. Sulla scala di ciascun idrometro c'è una zona verde, all'interno della quale la salinità è considerata normale per le creature viventi di acquari.

idrometro - è un dispositivo che misura la salinità e la densità dell'acqua. Ha anche bisogno di un liquido di una certa temperatura (25 ° C), in cui dati accurati sulla salinità dell'acqua di mare sono visualizzati su una scala ampia e conveniente dell'igrometro.

Pietre viventi per acquario marino

rocce vive per acquari marini

rocce vive per acquari marini

Le pietre vive sono una componente molto importante dell'ecosistema marino. In realtà, perché queste pietre sono chiamate "vivi"? Ciascuna di queste pietre non è in realtà una vera pietra. Nella maggior parte dei casi, è un pezzo della superficie di una barriera corallina e ha una struttura porosa, diventando un grande condominio per una grande varietà di alghe microscopiche e organismi animali. Passano attraverso l'acqua marina, trasformando potenziali inquinanti (nitrati, fosfati, vari acidi organici, ecc.) In composti chimicamente e biologicamente neutri. L'acqua diventa più pulita, più sicura e più sana per i pesci e gli altri abitanti dell'acquario. Ciò contribuisce anche alla composizione chimica delle pietre viventi, arricchendo l'acqua con ioni di calcio, magnesio, ioni bicarbonato e altri minerali. Tali pietre possono essere posizionate direttamente sul pavimento dell'acquario (alcune sono dannatamente impressionanti) e si trovano nel biofiltro. E col passare del tempo, i microrganismi che li abitano lasceranno gradualmente i loro appartamenti di pietra nativi, trovando nuovi posti nelle minuscole cavità del terreno o del paesaggio, senza smettere di portare la loro benefica missione di filtraggio.

Pietre vive piccole / lotta.

Esattamente le stesse pietre, schiacciate allo stato di una grossa briciola. Sono utilizzati nelle cavità dei filtri dell'acquario, dove diventano un eccellente sostituto per la spugna che si trova lì di default. A differenza delle spugne standard, le piccole pietre vive sono una barriera molto più potente contro sostanze nocive come i nitrati.

Sabbia viva per acquario marino

sabbia viva per acquario marino

La sabbia viva ha nella sua composizione, come substrato inorganico, e piccole forme di organismi viventi - invertebrati e batteri. Uno strato di sabbia di 3-6 cm nella parte inferiore dell'acquario porterà sia una funzione estetica, creando la sensazione di un vero fondale marino, sia un'intera gamma di funzioni pratiche a beneficio dell'intero acquario.

- Molti pesci e altri abitanti dell'acquario usano la sabbia viva come una fonte abbondante e permanente di cibo - gli organismi viventi in esso contenuti si riproducono ad una velocità invidiabile, mantenendo una quantità stabile di materia organica nella sabbia. Alcuni altri pesci inghiottono sabbia per migliorare la digestione.

- La sabbia viva aiuta a mantenere l'equilibrio delle sostanze chimiche nell'acqua. La sua struttura alcalina ha un effetto positivo sul livello del pH e nuovi ioni di calcio e stronzio, importanti per molti abitanti dell'acquario, vengono continuamente rilasciati nell'acqua.

- Ovviamente, la sabbia viva in sé è la patria di molte specie biologiche: stelle marine, code di pesca, pesci di fondo scavatori, crostacei. Non saranno in grado di vivere in un acquario senza uno strato sufficiente di sabbia viva sul fondo.

Come le pietre vive, anche la sabbia ha la capacità di "invecchiare" nel tempo. Gli esperti consigliano di cambiarlo completamente o semplicemente riempire periodicamente un po 'di sabbia fresca dal vivo. È impossibile mantenere il serbatoio con sabbia viva allo stato aperto per più di un giorno, altrimenti potrebbe finire in morte per gli organismi che lo abitano.

Riassumendo, possiamo concludere che la creazione di un pezzo di mare a casa non è affatto difficile e relativamente economica. Sistema completamente pronto su 30 litri, vi lascerà in 36.550 rubli.

Raccolta di foto di bellissimi acquari marini

Video di Marine Aquarium sul lancio e la sistemazione

Come eseguire un acquario marino a casa

Se decidi di acquisire pesci marini esotici e di creare in casa barriere sottomarine marine, devi sapere dove iniziare un acquario marino. Maggiore è la capacità del serbatoio, più costosi saranno i costi di tutti i dispositivi necessari. Il volume ottimale dell'acquario è di 200-250 litri, in una tale capacità è più facile bilanciare l'ecosistema acquatico. Puoi anche scegliere un serbatoio rettangolare da 80-100 litri nel quale sarà più facile mantenere l'illuminazione e altri processi.

La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando acquisti un approvvigionamento idrico è che deve trasportare acqua con un'alta concentrazione di sale. Prima di acquistare dispositivi, pensa a quale tipo di animali domestici vuoi vedere nello stagno di casa. Considera le loro dimensioni, lo stile di vita, le norme dei parametri dell'acqua per vivere e solo dopo fai shopping.

Illuminazione nell'acquario marino

Dall'esatta organizzazione dell'illuminazione dipende dal corretto ciclo di vita di tutti gli organismi viventi. Il potere e il flusso spettrale della luce devono essere speciali per ogni tipo di pianta e animale. La luminosità minima consentita per l'acquario marino con coralli molli - 0,5 watt per litro d'acqua, con coralli duri: 1 watt per litro. L'acquario marino ha bisogno di una buona illuminazione, perché le zooxantelle vivono insieme ai coralli, le alghe che hanno bisogno di una luce brillante. Inoltre, la luce intensa darà un colore più luminoso ai coralli.

Gli animali del gruppo degli invertebrati, che amano i luoghi ombrosi, dovrebbero vivere in un acquario ombreggiato, che può essere con un gran numero di archi o pietre. Lo spettro della luce è influenzato anche dallo spettro della luce (temperatura della luce). I coralli molli hanno bisogno di luce bianca e brillante e di coralli di profondità come gli spettri a bassa potenza. Se accendi l'acquario con due lampade bianche e due blu, creeranno comfort per tutti i tipi di corallo.


Come iniziare ad accendere il serbatoio con acqua di mare (sale)? Lampade con la massima potenza - da metallo e alogeni con una potenza di 150-500 watt. Sono adatti per acquari con pareti alte, perché la luce può penetrare profondamente nel fondo, non disperdendosi nel suo perimetro. Alcune varietà di dispositivi di illuminazione hanno una funzione di regolazione dell'illuminazione notturna, creando un'imitazione della luce lunare, che è importante per la riproduzione del plancton.

Oltre alle lampade ad alogenuri metallici, le lampade T5 per la luce del giorno possono essere utilizzate in un acquario. Sono caratterizzati da compattezza e alta potenza. Con il loro aiuto, puoi fare una luce notturna con le lampadine a LED blu. Un altro vantaggio di tali lampadine: imitano un'alba e un tramonto durante l'accensione e lo spegnimento.

Al giorno d'oggi, i prodotti di illuminazione a LED che vengono utilizzati per lungo tempo, consumando poca energia, sono popolari. Alcune di queste lampade possono controllare la temperatura della luce, riproducendo il ciclo di una giornata di sole. Il numero di ore di luce in un acquario marino è di 10-12 ore.

Come si aggiorna e si aggiorna l'acqua salata?

L'acquario marino deve essere distinto da acqua cristallina, con la più bassa concentrazione di nitrati. Attrezzatura speciale può fornire pulizia in un laghetto chiuso. Il primo è un samp, che è un serbatoio di vetro organico, che è diviso per partizioni in celle (compartimenti), dove sono installati diversi tipi di meccanismi dell'acquario.

Guarda un video su cos'è un samp, come funziona e funziona.

Samp comunica direttamente con il serbatoio ed è installato in un armadietto per acquari, che può essere costruito indipendentemente o acquistato in un negozio. Il meccanismo funziona secondo uno schema ad anello chiuso: l'acqua dalla coppa fluisce nel serbatoio, dopo il pompaggio dalla pompa di ritorno. Quando viene raccolto nella giusta quantità, l'acqua entra nel serbatoio di troppopieno e ritorna alla coppa. В сампе размещен скиммер - это устройство, которое очищает воду от органики, когда она еще не распалась. Мелкие частицы грязи быстро накапливаются в пузырях из скиммера, и концентрируются в подготовленной ячейке, из которой они удаляются.

Кроме сампа, морской аквариум должен иметь биологический фильтр, который помещают в отдельную ячейку (отсек) сампа. В качестве биофильтра может быть использован пористый материал природного происхождения или коралловая крошка. Скорость тока воды через фильтр также имеет значение.


Refugium, o pesce algale - con l'aiuto delle alghe è possibile purificare l'acqua dai nitrati, il plancton, che è necessario per il cibo di alcuni pesci, può moltiplicarsi in un pesce algale. Per creare un'alga, è necessario realizzare una lampada da 70-100 watt su una cella di un pozzetto con acqua corrente. In fondo a questo compartimento è necessario inserire alghe hetamorph, che si moltiplicano rapidamente in buona luce. Tuttavia, con una rapida riproduzione, possono prendere molti oligoelementi dall'acqua, il che è dannoso per i coralli.

Pompa di ritorno e ricarica automatica

La pompa di ritorno deve essere installata in uno speciale pozzetto per lo scomparto che regola la quantità di acqua. Qui si ipotizza un compartimento volumetrico, perché durante un'interruzione di corrente di emergenza, sarebbe in grado di pompare tutta l'acqua in esso, che può essere scaricata dal serbatoio. È necessario conoscere la potenza della pompa di ritorno - deve pompare in caso di un volume del serbatoio di emergenza, moltiplicato per 10, e in appena 1 ora. Durante questo periodo, tutta la materia organica non decomposta sarà rimossa dall'acqua nel tempo.

Guarda come si sale l'acqua per l'acquario marino.

L'acquario marino è caratterizzato da una rapida evaporazione dell'acqua. Per riprendere il suo volume in breve tempo, viene utilizzato il sistema di rabbocco automatico (autodivisione). Consiste di una pompa, che è installata in un compartimento separato della coppa come indicato nelle istruzioni. In aggiunta ad esso, in un acquario di acqua salata ci dovrebbero essere scomparti speciali che sono fatti con le tue mani, o acquistati. Nella vasca, è possibile installare uno scaldacqua che regola la temperatura dell'acqua. Tutti gli stagni domestici sono mini-aree del caldo mare "tropicale".

Avviare un acquario marino è abbastanza semplice:

  • Digitare nel serbatoio il 75% della sua capacità, acqua infusa;
  • Aggiungere sale marino di origine aziendale;
  • Avviare la pompa e lo scaldabagno, attendere che il sale si dissolva nell'acqua;
  • Regolare la salinità dell'acqua a 30-35 ppm usando un rifrattometro;
  • Misurare la temperatura dell'acqua (temperatura consentita - 25 ° C);
  • Linea il fondo con sabbia lavata ad un livello di 2 cm. Installa decorazioni trattate;
  • 24 ore dopo l'infusione di acqua, puoi mettere pietre vive. Entro 7 giorni sarà formato l'ambiente acquatico;
  • Innanzitutto, molluschi e artropodi vengono lanciati nel serbatoio. Dopo sette giorni - pesce senza pretese. Coralli - anche dopo 2 settimane. L'equilibrio biologico nell'acquario marino sarà stabilito in tre mesi.

Voglio ottenere pesci d'acquario - da dove cominciare?

Yury Balashov

11 suggerimenti rapidi per un acquariofilo inesperto
Se hai recentemente avuto un grande interesse per gli acquari e hai deciso di creare un piccolo pezzo di fauna selvatica nella tua casa e mettere il tuo primo acquario, questo articolo è per te. In esso, ho cercato di fornire alcuni suggerimenti di base che ti serviranno per avviare il tuo primo acquario.
1) Non acquistare immediatamente un piccolo acquario, prendi almeno 60-80 litri, se, naturalmente, a casa c'è un posto per esso. Gli acquari più grandi sono più resistenti alla temperatura e ai cambiamenti chimici. Recentemente, la tendenza è per acquari nano (acquari fino a 20 litri), ma è meglio iniziare con un acquario più grande.
2) Lavare gli elementi filtranti del filtro solo nell'acqua dell'acquario (non nell'acquario stesso), ad esempio, in un secchio o in un bacino, questo ti permetterà di salvare quelle colonie batteriche che a loro volta ti aiutano nella lotta contro l'ammoniaca e il nitrito. L'acqua del rubinetto può ucciderli, che per qualche tempo interromperà il lavoro biologico del filtro.
3) Non dimenticare e non essere pigro per sostituire ogni settimana il 20-25% di acqua, questo ti permetterà di combattere con i nitrati nel tuo acquario. E ricorda che non dovresti, come pensa l'80% delle persone nel nostro paese, versare acqua ogni anno e far bollire il terreno, è sufficiente sostituire il 20-25% dell'acqua con acqua fresca, il che garantirà una vita lunga e felice al tuo acquario.
4) Non sovralimentare il pesce, è molto importante. In primo luogo, la sovralimentazione nuoce al pesce stesso (qui puoi guardare le persone, l'eccesso di cibo non è buono per nessuno), e in secondo luogo, il cibo che non viene mangiato inizia a marcire nell'acquario (l'odore della palude), che rovina in modo significativo la qualità dell'acqua.
5) Controlla sempre la compatibilità del pesce che acquisti. Devi ammettere che nessuno ha visto una gabbia all'aperto con lupi, pinguini e conigli che vivono insieme in uno zoo. Nell'acquario altrettanto bene.
6) Non rilasciare un nuovo pesce dal sacchetto o dalla bottiglia direttamente nell'acquario, prima posiziona questo sacchetto nell'acqua per uniformare la temperatura, quindi aggiungi 50-100 ml di acqua dall'acquario nel sacchetto, il flacone - questo è fatto per livellare i parametri acqua. È meglio fare questo allineamento entro 20-30 minuti, non di meno.
7) Prima di acquistare pesce, ispezionarlo con molta attenzione per individuare eventuali danni, opacità, piaghe e altre condizioni anormali.
8) Usa l'acquario di quarantena per i pesci appena arrivati, questo ti aiuterà a mantenere il pesce che hai già. La domanda è particolarmente acuta quando il pesce non è a buon mercato, e in ogni caso, i pesci dopo un po 'diventano membri a pieno titolo della famiglia e noi, acquariofili, abbiamo bisogno di prenderci cura della loro salute. Quindi, nel caso in cui mantenere un acquario di quarantena dove è possibile guardare un nuovo pesce per un paio di settimane per la sua salute.
9) Eseguire l'acquario in modo coerente, in modo da non sovraccaricare il sistema di filtrazione. Il sistema di filtrazione come un corpo umano, se viene allenato gradualmente, darà un risultato maggiore di quello che si ottiene se si da subito un carico maggiore. Le colonie di batteri si sviluppano gradualmente con un carico crescente, quindi non eseguire immediatamente tutti i pesci identificati.
10) Non credere alla regola del pesce da 1 cm = 1 litro d'acqua, chi l'ha inventato e quando, ma questa regola non è del tutto corretta.
11) Non farti trasportare dall'uso di sostanze chimiche, soprattutto se non comprendi pienamente i loro effetti e le conseguenze del loro uso.
Vale la pena ricordare che il percorso verso il successo negli acquari sta nel disegnare nuove e nuove informazioni attraverso libri, riviste, forum e portali di acquari,
che aiutano ad andare al successo nel nostro hobby con te.

Voglio comprare un acquario e fare pesce. Da dove cominciare ???

Julia Plekhanova

Acquistare un acquario di 20-30 litri (circa 1500-2000 sfregamenti), un compressore (filtro) - purifica l'acqua e attira ossigeno (500 - 600 sfregamenti), un termometro (da 40 a 150 sfregamenti), un buon libro sull'allevamento di pesci d'acquario dove c'è una foto e una descrizione dell'habitat (150 - 1000 rubli).
Dopo, devi decidere sul pesce. Se senza pretese - quindi guppies o neons. Devono prendere un pacchetto di 6-10 pezzi alla volta e non diventare grandi. Per questi pesci, il riscaldatore è necessario nella misura in cui. Se l'appartamento è caldo d'inverno, il pesce andrà bene e così. La temperatura dell'habitat è di circa 20 gradi. Bene, compra ancora terreno, alghe, decalcomanie.
Altri pesci sono più capricciosi.
Interessato?

Elena Gabrielyan

L'acquario si sta preparando per iniziare un mese intero. Per un principiante, un volume ottimale di 50-100 litri. Nuovo acquario prima dell'installazione, risciacquare accuratamente l'ospite. sapone senza additivi o con soda. Per questo devi prima acquistare un filtro con aerazione e uno scaldabagno con un termostato (la temperatura in acquario dovrebbe essere 24-26 C) - tutta l'attrezzatura è abbinata al volume dell'acquario. Lavato accuratamente (se comprato in un negozio di animali) o bollito per 2 ore se si sono raccolti) - il terreno dovrebbe essere di 3-5 mm, versato nell'acquario, riempito per metà con acqua, direttamente dal rubinetto, installato un filtro con aeratore e scaldacqua con il termostato (tutta l'attrezzatura deve essere completamente immersa in acqua), assicurarsi di controllare il termometro della temperatura dell'acqua e dello scaldacqua e lasciarlo in funzione per una settimana. Durante questo periodo, decidi sulle piante acquatiche, sia viventi che artificiali e 3 viventi sono le più modeste: punta di freccia, Valisnenria, Hornflower (nuota sulla superficie dell'acqua), felce indiana, (decorazioni - grotta, intoppo, decorazioni - abbinati pianta le piante vive per una settimana (se previsto), riempire completamente l'acquario con acqua (dovrebbe essere separato per almeno 3 giorni), il filtro con lo scaldabagno dovrebbe funzionare continuamente senza spegnersi
(24 ore al giorno) e lasciare per 2 - 3 settimane per stabilire pienamente l'equilibrio biologico: durante questo periodo, una colonia di batteri benefici si depositerà sul materiale filtrante e nel terreno, e sarete in grado di determinare la comunità dell'acquario, cioè i pesci.
In un acquario con una capacità inferiore a 50 litri in forma
1. Guppy da solo o con specialità
2. Acquario con harazinki - Neon, Cardinali, Minori, Ternetsii, pesce gatto - Screziato, Antsistr, Golden, Gastromizon
Se l'acquario è di oltre 100 litri, allora puoi farlo
1. Barbs - tenuti lontano da altri pesci
2. Angelfish, Gourami, Sword-bearers, Black Moth: puoi tenere ciascuna vista separatamente o insieme
4. Pesce rosso - un pesce dovrebbe avere almeno 10 - 15 litri senza pinna caudale
È necessario trasferire il pesce all'acquario lentamente per un periodo da 3 a 4 ore per la notte, versando mezzo bicchiere d'acqua dal tuo acquario ogni 20-30 minuti nella borsa con il pesce portato.
È preferibile nutrire il pesce con mangimi di alta qualità, bloodworm congelati, daphnia, mangimi dorati con mangime vegetale (come la lenticchia d'acqua), cibo secco come additivo - pesce adulto 1 volta al giorno, adolescenti 2 volte. 12 giorni a settimana sciopero della fame completo (giorno del digiuno).
Auguro buona fortuna

Jenshen

Per prima cosa devi raccogliere informazioni ...
Credi che i venditori nel negozio dello zoo non ne valga la pena ... credimi - il 99% di loro non capisce nulla nel pesce e hanno un solo obiettivo - entrate ... quindi ti consiglieranno calmo 20 oro e dieci scalare in un bellissimo vaso da 10L sulla gamba ("che cosa? dopotutto?!?! ") ed è estremamente difficile per un nuovo arrivato trovare dal loro ammontare il restante 1%
Fase uno - decidere il tipo di pesce ... per i principianti, scegliere 1-2 specie e 1 tipo di pesce gatto (dalla propria esperienza, soprattutto se l'acquario è per un bambino - prestare attenzione a quelli dal vivo: guppy, molines, spade)
il secondo passo: sotto il tipo di pesce già selezionato selezioniamo il volume dell'acquario. studia attentamente le informazioni sul volume d'acqua per ogni specie separatamente !! In molte fonti danno una formula di 1 l per 1 cm della lunghezza del corpo di un pesce ... questo non è assolutamente corretto !!!! questa formula è adatta ad eccezione degli stessi portatori vivi
Il terzo passo è quello di studiare attentamente le informazioni sul corretto avvio del sistema ... solo versare nel terreno e versare acqua è assolutamente sbagliato ...
il quarto passo - solo dopo che l'informazione è stata letta, l'acquario è attivo e funzionante per 2-3 settimane senza incidenti (ad esempio, senza nuvolosità dell'acqua) solo dopo si può iniziare a comprare pesce ... non correre a comprare l'intero gregge in una volta ... spezzalo 2-3 volte ...
e non correre a comprare tutto in un giorno ... Penso che se allunghi il piacere del bambino attraverso il processo di organizzazione del sistema - sarà solo più interessante per lui ... e di conseguenza ci saranno meno lacrime di bambini sul pesce morto
ci sono molti portali per l'acquario ... è sufficiente digitare "un forum di acquari" nella ricerca
così come è possibile visitare la comunità dell'acquario "Aquarium at Home" //my.mail.ru/community/akva-xobbi qui sarà sempre di aiuto e sollecito

iris

Non comprare un acquario inferiore a 50-70 litri. È molto più facile prendersi cura di questo volume, è un equilibrio biologico più rapido e migliore. Meglio prendere un acquario rettangolare allungato. Il terreno è spesso 1-2 cm, le piante sono più vive - la punta di freccia, l'echinodorus, 2-3 cespugli saranno sufficienti, sono senza pretese e crescono bene. Non preoccuparti per l'arredamento, un gran numero di bottino l'aspetto dell'acquario. È richiesto un filtro con aerazione (ho Aquael, tutti sono felici). Termometro. Pasci secco Tetra (mi piace). Prendi 1-2 somikov (pterihi, antsistrusy), pesce, consiglierei la spada (sono luminosi e senza pretese), molly (ci sono nero, giallo, bianco), danios, cardinali. Una volta alla settimana, la sostituzione del 20% di acqua (l'acqua da sotto il rubinetto dovrebbe essere lasciata per un giorno o due). Sifone pulisce il terreno ogni 7-10 giorni. Se necessario, dovrai pulire il vetro dall'interno con una spugna verde, ma di solito il teteter lo fa benissimo.
Buona fortuna a te! Se mai - scrivi!

Voglio prendere il pesce da dove cominciare. Che tipo di acqua riempire l'acquario

Andrey Kovalenko

"prima devi comprare un acquario e lavarlo per una settimana", ma perché :)? Per prolungare il lancio divertente dell'acquario :)
ANDREY ANDREYEV, poiché comprendo ancora la maggior parte delle banche, allora inizierò:
1. Meglio comprare un acquario di almeno 50 litri
2. Successivamente, dovrai acquistare un filtro (ma meglio, ovviamente, una pompa con una spugna): in modo che l'acqua nell'acqua si mescoli, ed è necessario affinché la temperatura in tutti gli strati d'acqua sia la stessa, così come saturare l'acqua con l'ossigeno, anche sulla spugna della pompa i batteri benefici si accumulano (quindi ora capisci che questa attrezzatura è obbligatoria per un acquario !!)
3. Termometro: in modo da sapere sempre qual è la temperatura dell'acqua nell'acquario
4. Riscaldatore termico: necessario per aumentare la temperatura dell'acqua nell'acquario (ma non è possibile acquistarlo se si ha una temperatura nella stanza in cui si trova l'acquario, la temperatura non scende sotto i 24 gradi)
5.lamps (Ho un risparmio energetico con una gamma di temperature di 4200K (questo spettro è adatto per le piante viventi), le lampade sono necessarie per le piante viventi, se sono pianificate piante artificiali, allora puoi prendere con uno spettro di temperatura di 6400K (sotto questo spettro il pesce sembra bello)
6. Grunt: è meglio comprare il terreno con una frazione di 2-3 mm Uno strato di terreno è migliore in modo che ci siano almeno 3-4 cm, quindi parliamo del lancio dell'acquario:
1. Posiziona il substrato sotto l'acquario nel punto in cui saranno posizionati gli aquas (puoi creare il substrato di schiuma)
2. lavare l'acquario con acqua tiepida e una spugna
3. lava il terreno acquistato nel secchio (in modo che non rimanga terra nel terreno), puoi farlo bollire (ma non l'ho fatto)
4. riempiamo l'acqua dal rubinetto a mezzo akvas
5. Riempire il terreno (lavato in un secchio) nell'acquario
6. installare l'apparecchiatura (pompa con una spugna, termometro, riscaldatore termico (se necessario)), accendere tutte queste apparecchiature dopo aver completato il passaggio 8
7. Imposta lo scenario
8. riempire l'acqua fino alla fine
9. Il giorno seguente piantiamo piante vive nel terreno.
10. Accendi le lampade (le lampade devono essere accese almeno 9 ore al giorno, ma per la prima volta non più di 4-5 ore, altrimenti non possiamo evitare le alghe)
11.giorno dopo le 4 è possibile eseguire 2 somici (preferibilmente corridoi, resistenti somiki ... controllati da me :))
12. Alcuni giorni dopo il lancio, l'acqua si appanna, quindi non preoccuparti, dopo un po 'l'acqua diventerà limpida.
13. 2 settimane dopo puoi eseguire qualsiasi pesce tu voglia (beh, naturalmente quelli che sono adatti per il tuo volume)
Attenzione !! ! Inizia subito un sacco di pesce non dovrebbe essere (irto di un'epidemia batterica, e quindi la morte della tua popolazione in aquas)
Quindi parla della cura degli aquas:
1. Non cambiamo l'acqua nel primo mese dopo il lancio dell'acquario (non cambiare il mese !!!)
2. Successivamente, sarà necessario cambiare l'acqua una volta alla settimana al 20-30%
3.Dopo aver eseguito il pesce nell'acquario, non devono essere nutriti per 2 giorni (ciò è dovuto al fatto che il pesce deve adattarsi ai tuoi aquas)
4. inoltre, è meglio nutrire il pesce (giovane 2 volte al giorno, gli adulti una volta al giorno) e organizzare un giorno di dimissione una volta alla settimana (cioè, non nutrire affatto una volta alla settimana)
5. Inoltre, finché non hai ancora coltivato le piante, è necessario sifonare il terreno (una volta alla settimana) in luoghi in cui le piante non sono piantate.
6. pulisci il bicchiere secondo necessità (puoi pulirlo con un raschietto o puoi farlo tu stesso come descritto sul sito //www.aqa.ru/forum/vt171728)
"2. Dopo questo, sarà necessario cambiare l'acqua una volta alla settimana al 20-30%" - a questo punto ho dimenticato di scrivere che l'acqua deve essere difesa per almeno 9 ore (questo è necessario per il cloro a erodersi dall'acqua) : Verso l'acqua in un secchio (10 litri) e lascio riposare l'acqua durante la notte, quindi versare acqua dall'acqua (tubo) in un altro secchio dell'acqua (vuoto), quindi versare (con un secchio :)) l'acqua di scarico negli aquas)
Beh, per la cura degli aquas ho scritto tutto :)
Buona fortuna nell'acquario!

Elena Ivasenko

Acquistare un acquario, un filtro o un compressore, un termometro - per misurare la temperatura nell'acquario, lo scaldabagno - per mantenere una certa temperatura nell'acquario - da 20 a 26 gradi, ogni pesce ha bisogno di una temperatura propria, l'optimum è 24. Difesa dell'acqua. da solo

Yury Balashov

11 suggerimenti rapidi per un acquariofilo inesperto
Se hai recentemente avuto un grande interesse per gli acquari e hai deciso di creare un piccolo pezzo di fauna selvatica nella tua casa e mettere il tuo primo acquario, questo articolo è per te. In esso, ho cercato di fornire alcuni suggerimenti di base che ti serviranno per avviare il tuo primo acquario.
1) Non acquistare immediatamente un piccolo acquario, prendi almeno 60-80 litri, se, naturalmente, a casa c'è un posto per esso. Gli acquari più grandi sono più resistenti alla temperatura e ai cambiamenti chimici. Recentemente, la tendenza è per acquari nano (acquari fino a 20 litri), ma è meglio iniziare con un acquario più grande.
2) Lavare gli elementi filtranti del filtro solo nell'acqua dell'acquario (non nell'acquario stesso), ad esempio, in un secchio o in un bacino, questo ti permetterà di salvare quelle colonie batteriche che a loro volta ti aiutano nella lotta contro l'ammoniaca e il nitrito. Водопроводная вода способна убить их, что на некоторое время нарушит биологическую работу вашего фильтра.
3) Не забывайте и не ленитесь подменивать каждую неделю 20-25% воды, это позволит вам бороться с нитратами в вашем аквариуме. И запомните, что не стоит, как считали 80% людей в нашей стране, выливать всю воду раз в год и кипятить грунт, достаточно подменивать 20-25% воды на свежую, что обеспечит долгую и счастливую жизнь вашего аквариума.
4) Не перекармливайте рыб, это очень важно. In primo luogo, la sovralimentazione nuoce al pesce stesso (qui puoi guardare le persone, l'eccesso di cibo non è buono per nessuno), e in secondo luogo, il cibo che non viene mangiato inizia a marcire nell'acquario (l'odore della palude), che rovina in modo significativo la qualità dell'acqua.
5) Controlla sempre la compatibilità del pesce che acquisti. Devi ammettere che nessuno ha visto una gabbia all'aperto con lupi, pinguini e conigli che vivono insieme in uno zoo. Nell'acquario altrettanto bene.
6) Non rilasciare un nuovo pesce dal sacchetto o dalla bottiglia direttamente nell'acquario, prima posiziona questo sacchetto nell'acqua per uniformare la temperatura, quindi aggiungi 50-100 ml di acqua dall'acquario nel sacchetto, il flacone - questo è fatto per livellare i parametri acqua. È meglio fare questo allineamento entro 20-30 minuti, non di meno.
7) Prima di acquistare pesce, ispezionarlo con molta attenzione per individuare eventuali danni, opacità, piaghe e altre condizioni anormali.
8) Usa l'acquario di quarantena per i pesci appena arrivati, questo ti aiuterà a mantenere il pesce che hai già. La domanda è particolarmente acuta quando il pesce non è a buon mercato, e in ogni caso, i pesci dopo un po 'diventano membri a pieno titolo della famiglia e noi, acquariofili, abbiamo bisogno di prenderci cura della loro salute. Quindi, nel caso in cui mantenere un acquario di quarantena dove è possibile guardare un nuovo pesce per un paio di settimane per la sua salute.
9) Eseguire l'acquario in modo coerente, in modo da non sovraccaricare il sistema di filtrazione. Il sistema di filtrazione come un corpo umano, se viene allenato gradualmente, darà un risultato maggiore di quello che si ottiene se si da subito un carico maggiore. Le colonie di batteri si sviluppano gradualmente con un carico crescente, quindi non eseguire immediatamente tutti i pesci identificati.
10) Non credere alla regola del pesce da 1 cm = 1 litro d'acqua, chi l'ha inventato e quando, ma questa regola non è del tutto corretta.
11) Non farti trasportare dall'uso di sostanze chimiche, soprattutto se non comprendi pienamente i loro effetti e le conseguenze del loro uso.
Vale la pena ricordare che il percorso verso il successo in acquarismo è attraverso l'acquisizione di nuove e nuove informazioni attraverso libri, riviste, forum e portali di acquari che ci aiutano a avere successo nel nostro hobby.

Grot5

Gli acquari moderni sono assemblati su silicone, in modo che siano completamente pronti per il lavoro e non debbano essere lavati. Installare un acquario con l'attrezzatura necessaria, riempirlo con acqua, accendere l'aeratore, riscaldatore, filtro. Quando l'acqua si scalda, puoi far atterrare le piante. Lascia che l'acquario lavori senza pesce per due settimane. E solo allora puoi gestire il pesce.

Guarda il video: Avviare un acquario di acqua dolce "ALLESTIMENTO dal fondo fertile, alle piante, al filtro" (Dicembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send