Domande

Acqua verde in acquario come combattere

Pin
Send
Share
Send
Send


Perché l'acqua è verde nell'acquario e come affrontarlo?

L'autopurificazione dell'acqua negli ecosistemi acquatici naturali avviene a causa di processi fisico-chimici e biologici che coinvolgono gli idrobionti: organismi viventi e piante. La condizione dell'acqua dell'acquario dipende dall'organizzazione del sistema (modalità di manutenzione, potenza e tipo di filtro, presenza di piante viventi, derive, numero di pesci e cibo). Il colore dell'acqua può cambiare sotto l'influenza di vari fattori. Pertanto, il basso contenuto di ossigeno in esso contenuto, che viene consumato per l'ossidazione della materia organica, porta ad un aumento della concentrazione dei prodotti di decomposizione. L'acqua diventa torbida, riceve l'odore dell'idrogeno solforato. Ma ci sono casi in cui diventa verde. Allora perché l'acqua è verde nell'acquario?

La ragione della sua torbidità è la riproduzione in massa dei batteri, e l'acqua diventa verde di solito da alghe eugleniche microscopiche verdi che si moltiplicano in un acquario. L'Euglena è normalmente sempre presente nell'acquario, ma durante la sua riproduzione inizia la "fioritura" dell'acqua, che può essere dipinta nei colori verde-giallo, verde. Più spesso si osserva negli acquari con eccessiva luminosità della sorgente luminosa. Spesso, gli appassionati di pesci ornamentali, acquistando acquari per la casa, li collocano nel posto più conveniente e "conveniente" vicino alle finestre. La luce solare intensa diretta contribuisce alla riproduzione attiva in acqua di alghe verdi, che coprono l'acquario di vetro, le decorazioni, le piante. Una forte illuminazione artificiale contribuisce anche alla riproduzione di euglena. Può essere portato in acquario e con cibo vivo per pescare da acque naturali.

Le prime azioni che vengono intraprese dai neofiti acquariofili sono una completa sostituzione di acqua, pulizia delle piante, decorazioni. Simili, logici a prima vista, gli eventi non fanno altro che aggravare la situazione, causando smarrimento e la domanda sul perché l'acqua sia verde nell'acquario, nonostante tutti gli sforzi.

Cambiare l'acqua non migliora la situazione. È necessario eliminare le cause della sua "fioritura" - spegnere la luce per diversi giorni, oscurare l'acquario, situato vicino alla finestra. Dopo questo, il regolare cambio d'acqua e la pulizia del terreno consentiranno di correggere la situazione, poiché la luce e le sostanze nutritive stimolano solo la crescita delle alghe verdi. Mantenere l'acquario pulito in ogni momento.

Dovresti sapere che il processo di auto-purificazione dell'acqua accelera con l'aggiunta di acqua "vecchia" (1/3 del totale) all'acquario, pre-immagazzinato, ricco di acido umico e una serie di microrganismi che aiutano a ripristinare un ambiente sano. Dovresti sapere che viene raccolto da un acquario benestante, non affollato di pesci, con piante ben coltivate.

Per non chiedersi perché l'acqua sia verde nell'acquario, puoi far funzionare le dafnie. In questo caso, è meglio seminare il pesce in modo che non distrugga i crostacei.

Puoi anche depurare l'acqua con l'aiuto di preparati speciali acquistati nei negozi di animali. Le alghe si spengono quando all'acquario viene aggiunta una soluzione di rivanolo, trypaflavina, penicillina, streptomicina.

Speciali filtri diatomeali e sterilizzatori UV aiutano a eliminare la "fioritura" dell'acqua.

Per non chiedersi più perché l'acqua diventi verde in un acquario, è necessario raggiungere il necessario equilibrio biologico per i suoi abitanti dell'acquario. Per supportarlo, è necessario regolare l'illuminazione: applicare tende, schermi, modificare la potenza delle lampade. Ricorda che è importante dove sono installati gli acquari. Il pesce si sentirà bene con una corretta illuminazione, alimentazione, aerazione e filtraggio adeguati.

È utile acquisire nuovi abitanti del mondo sottomarino che mangiano alghe. Questi sono pteregoplichts, antsitrusy, che rimuovono la placca da occhiali, molly, alghe siamesi, gamberetti giapponesi, lumache, ampolle.

Perché l'acqua è verde nell'acquario :: l'acqua è verde nell'acquario cosa fare :: pesci d'acquario

Perché l'acqua è verde nell'acquario?

La "fioritura" dell'acqua è tipica di vari serbatoi, compresi gli acquari domestici. L'acqua di solito diventa verde in estate - a luglio o agosto, questo processo può essere accompagnato da un odore sgradevole e dalla morte del pesce. Per sbarazzarsi della "fioritura", devi scoprire la sua causa.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

istruzione

1. Oltre al pesce, alle lumache, alle piante e ad altre creature viventi, il plancton vive in un acquario, facendo fiorire l'acqua - alghe verdi filamentose e unicellulari. In condizioni di luce media o bassa, bassa temperatura dell'acqua, il fitoplancton si moltiplica lentamente, l'acqua rimane limpida. Alcuni fattori contribuiscono all'aumento intensivo della massa di microrganismi.

2. La ragione più basilare per la crescita avanzata delle alghe microscopiche è una grande quantità di luce. Se l'illuminazione dell'acquario è troppo intensa, l'acqua potrebbe diventare verde anche in inverno. In estate, c'è abbastanza luce naturale per "sbocciare", soprattutto se l'acquario è esposto alla luce solare diretta.

3. Il secondo fattore importante nella "fioritura" dell'acqua è l'aumento della sua temperatura. La divisione attiva del fitoplancton inizia quando la temperatura dell'acqua diventa superiore alla media annuale.

4. La presenza di quantità eccessive di materia organica nell'acqua è un altro fattore che contribuisce alla crescita di microrganismi. Se si fa male l'igiene dell'acquario e si sovrasta regolarmente il pesce, il fitoplancton, in particolare il verde di Euglena, inizia a dividersi in questo mezzo nutritivo.

5. L'ultimo fattore che influisce sulla purezza dell'acquario è la mancanza di acqua pulita. Se si risparmia sul filtro e sull'aerazione, l'equilibrio chimico e chimico dell'acqua soffre, il che porta alla trasformazione dell'acquario in una "palude".

6. Il modo più radicale per sbarazzarsi della "fioritura" - una sostituzione completa dell'acqua, seguita da ombreggiamento dell'acquario. Se è problematico cambiare completamente l'acqua, può essere cambiato in un terzo e coprire l'acquario dalla luce. Senza illuminazione, il fitoplancton cesserà di moltiplicarsi e l'infusoria, per la quale è cibo, purificherà l'acqua. Inoltre, l'acquario può essere popolato con dafnie, gamberi, pesci gatto, lumache, che si nutrono anche di alghe microscopiche.

7. Se l'acqua è verde, ridurre la quantità di cibo per gli abitanti dell'acquario. Normalmente, il pesce dovrebbe mangiare tutto in 5-15 minuti. Per un giorno o due, puoi persino interrompere completamente l'alimentazione: il pesce avrà abbastanza del cibo già in acqua. Osservare anche il corretto funzionamento dei dispositivi per filtrare e aerare l'acquario - questo aiuta ad evitare un eccessivo accumulo di materia organica nell'acqua.

Fai attenzione

Un leggero inverdimento dell'acqua per il pesce non è considerato pericoloso, ma se la "fioritura" è abbastanza forte, può essere fatale per alcuni abitanti dell'acquario. Le alghe verdi sporcano le branchie di pesce e inoltre, di notte, il fitoplancton ha bisogno di ossigeno, a causa del quale gli abitanti "ufficiali" dell'acquario iniziano a soffocare.

Buon consiglio

Se tutti i tuoi sforzi non portano alla purificazione dell'acqua, prova a usare prodotti chimici - possono essere acquistati nei negozi di animali. A osservanza delle istruzioni e le dosi specificate queste sostanze sono sicure per abitanti di un acquario e piante.

Cause di torbidità dell'acqua e come affrontarla

L'acqua fangosa in un acquario è un fenomeno comune che ha incontrato quasi ogni acquariofilo. A volte le cause del problema si riscontrano rapidamente, ea volte ci vuole molto tempo per capire perché l'acqua è diventata torbida. Come affrontare la formazione di torbidità, cosa si consiglia di fare e cosa no?

Quando l'acqua appare nell'acqua?

Le cause dell'acqua fangosa in un acquario possono essere variate, e non è così facile gestirle come sembra a prima vista.

  1. La torbidità può verificarsi a causa del nuoto nel laghetto di piccole particelle di alghe, sostanze organiche solide e cianobatteri. Esiste un'altra ragione non invadente: il cattivo lavaggio del terreno dell'acquario e l'acqua di versamento scorretta da un serbatoio pulito. Questo tipo di torbidità non minaccia l'acqua e il pesce, non puoi farci niente. Dopo un po 'di tempo, la parte fangosa dell'acqua si depositerà o si infiltrerà nel filtro, rimanendo lì. La formazione di torbidità può provocare pesci che amano arare il terreno, ma queste azioni per il serbatoio sono completamente innocue.


  1. L'acqua torbida in un acquario può essere causata da ciclidi, pesci rossi e pesci fringuelli - il loro movimento attivo in un serbatoio è la causa della torbidità che ne deriva. Se un filtro non è installato nel serbatoio, sarà difficile pulire l'acqua.
  2. Spesso, l'acqua fangosa appare dopo il primo avvio dell'acquario, dopo l'ingresso di acqua dolce. Niente da fare, in un giorno o due il sedimento cadrà a terra e scomparirà. L'errore degli acquariofili inesperti è un rinnovo parziale o completo dell'acqua, che è considerato un errore grossolano. Quando aggiungi nuova acqua ad un acquario appena lanciato, i batteri diventeranno ancora più! Se l'acquario è piccolo, è possibile installare un filtro a spugna che pulisce rapidamente lo stagno.

Guarda il video sul dispositivo e il funzionamento del filtro interno.

  1. Anche i batteri maligni in un acquario possono essere causa di torbidità. Quando l'acqua diventa verde, allora è tempo di trarre conclusioni - questo è un colore innaturale. L'acqua fangosa e verde si forma a causa del sovraffollamento dell'acquario con pesci o piante. Cioè, il liquido dell'acquario passa attraverso il filtro, ma non viene pulito. L'abbondanza di prodotti metabolici provoca la formazione di microrganismi putrefattivi, ciliati e altri unicellulari. Se i ciliati sono benefici, i batteri possono danneggiare le piante - inizieranno a marcire. Per non meravigliarsi del fatto che pesci e piante si ammalino spesso - guarda l'acquario pulito e in ordine.

  1. Perché allevare ancora unicellulari? Perché non hai tempo per pulire il serbatoio dopo aver mangiato molto. Per l'acquarismo è meglio subalimentare che nutrirsi. Questa regola proteggerà il pesce dai problemi. Dopo il sovralimentazione l'acqua è diventata torbida - cosa fare? Organizzare una dieta per lo scarico dell'animale domestico per un paio di giorni, i batteri si estingueranno, la bio-equilibrio dell'acqua sarà ripristinata.

  1. Decorazione installata in modo errato. Gli strappi, i materiali plastici di scarsa qualità si dissolvono nell'acqua formando un'ombra fangosa. Se lo scenario è di legno nuovo, ma non trattato, possono essere bolliti o infusi in soluzione salina. Gli strappi di plastica dovrebbero essere sostituiti con quelli nuovi.
  2. Nel vecchio, stagnante vivaio con sedimento di pesce si forma a causa del "biancore dopo il trattamento del pesce", questo è quando i farmaci e la chimica di purificazione per il vetro dell'acquario sono stati utilizzati nello stagno. Tali sostanze hanno una serie di effetti collaterali, che interrompono l'equilibrio biologico, neutralizzando la microflora favorevole.

Come superare la torbidità nell'acqua?

Ora conosciamo i motivi per cui l'acqua cresce nuvolosa nell'acquario e cosa fare in ogni caso. Tuttavia, ci sono regole generali, senza le quali è impossibile eliminare completamente il problema.

  1. Siphonte il terreno nell'acquario. Aprire il filtro, sciacquare e pulire. Quindi aggiungere carbone attivo ad esso - questo deve essere fatto per assorbire le sostanze nocive. È vietato sostituire completamente l'acqua e lavare il suolo dell'acquario, altrimenti i batteri benefici si estingueranno e non saranno in grado di trattare la putrefazione e le alghe.

Guarda come sifonare il terreno nell'acquario.

  1. In alcuni casi, è necessario effettuare un'aerazione intensiva dell'acquario - quando ci sono molti residui di mangime per pesci e un giorno di digiuno non è sufficiente. L'ossigeno rimuoverà rapidamente i composti organici in eccesso.
  2. Se un odore sgradevole scompare in un acquario, significa che la lotta con la nebbia è finita con successo. Anche per l'eliminazione della torbidità batterica è possibile utilizzare elodeya, dopo averlo atterrato superficialmente in un terreno.

Feccia nell'acqua: tipi

Il colore della torbidità dirà delle fonti della sua formazione:

  • Il colore dell'acqua è verdastro - si riproducono alghe monocellulari;
  • Acqua bruna - torba, umori e tannini, intaccature mal lavorate;
  • Colore bianco latte - i batteri unicellulari iniziano a moltiplicarsi;
  • Il colore dell'acqua coincide con il colore del suolo o di una pietra recentemente posata su di esso, il che significa che il terreno è stato arato dal pesce, o che la pietra si è rivelata fragile.

Farmaci che impediscono la comparsa di sedimenti torbidi

  1. Il carbone da acquario è assorbente, che viene aggiunto dopo aver pulito il serbatoio sul filtro per un periodo di 2 settimane. Dopo l'estrazione, puoi compilare un nuovo lotto lì.


  1. Tetra Aqua Crystal Water è uno strumento che lega piccole particelle di sporco in una, dopo di che possono essere rimosse o passate attraverso un filtro. Dopo 8-12 ore il serbatoio sarà cristallino. Dosaggio: 100 ml per 200 litri di acqua.
  2. Sera Aquaria Clear - lega anche le particelle di sedimento facendole passare attraverso il filtro. Durante il giorno, lo sporco può essere rimosso dalla cassetta. Il farmaco non contiene sostanze nocive.
  • Prima di aggiungere i sorbenti all'acqua, è meglio spostare il pesce in un altro contenitore.

conclusione

Per evitare l'acqua torbida, è necessario controllare il livello di nitrati, nitriti e ammoniaca. Si distinguono per l'attività vitale di pesci, piante e cure improprie del corpo idrico. Pertanto, il pesce deve essere sistemato nel serbatoio, la cui dimensione corrisponde al suo volume. La corretta alimentazione degli animali domestici, la pulizia tempestiva dei prodotti della loro attività vitale, la rimozione delle piante marce regoleranno il bilancio idrico. Se nell'acquario non è presente alcun filtro meccanico o biologico, sostituire il 30% dell'acqua settimanale con acqua fresca e sedimentata. Non aggiungere acqua dalla tubazione con odore di cloro o bollito.

Vedi anche: Quale acqua versare nell'acquario con i pesci?

Come sbarazzarsi di alghe verdi in un acquario :: come affrontare i green in un acquario :: Cura e cura

Come sbarazzarsi di alghe verdi nell'acquario

Molti acquariofili almeno una volta, ma hanno affrontato il problema di sporcare l'acquario con alghe verdi. Si adattano facilmente alle diverse condizioni e crescono rapidamente. Prima inizi a combatterli, prima ti sbarazzerai di loro.

La domanda "COME bambino da riqualificare per andare al vassoio (lei è di 4 mesi)?" - 3 risposte

Avrai bisogno

  • - lumache;
  • -somiki;
  • preparati chimici.

istruzione

1. Il mezzo più efficace per combattere le alghe verdi è ridurre le ore di luce a 6-8 ore. Inoltre dovrebbe ridurre la luminosità delle lampade di illuminazione.

2. alghe a loro non piace essere toccati o spostati. È quindi necessario educarli a raccoglierli a sifone o ferire su un bastone. Aumentare la capacità del filtro in modo che un forte flusso d'acqua impedisca alle alghe di depositarsi. Al contrario, l'aerazione dovrebbe essere ridotta. alghe non piace una piccola quantità di ossigeno nell'acqua. Lancia anche le piante che galleggiano sulla superficie dell'acquario - ombreggiano le alghe.

3. Una volta che si nota l'alga verde, cambiare la modalità di cambio d'acqua in acquario. Prova a cambiare il 10-20% di acqua al giorno. Quindi non lascerai che le alghe si abituino all'ambiente dell'acquario.

4. I negozi di animali vendono prodotti speciali per la prevenzione e il controllo delle alghe verdi. Ma leggi attentamente l'etichetta - sono dannosi per alcuni tipi di piante d'acquario. I prodotti chimici non eliminano la causa delle alghe. Eliminano solo i green visibili, ma le controversie rimangono ancora. Se hai bisogno di un metodo di emergenza per affrontare le alghe verdi, allora questi farmaci sono solo per te. Dopo questi fondi, conduci i metodi sopra indicati per una settimana di prevenzione.

Fai attenzione

Se non riesci a liberarti delle alghe verdi, allora come metodo cardinale puoi rilanciare l'acquario. Per fare questo, preparare una nuova acqua distillata. Lavare l'acquario e tutti gli accessori con il cloro.

Buon consiglio

Alcune specie di pesci (pesce gatto, molly) mangiano alghe verdi. Ti salveranno dal verde in quei posti dove trovi difficoltà a raggiungerli. Le lumache che si nutrono di alghe e detriti alimentari possono essere un'alternativa al pesce.
Prima di piantare nuove piante nell'acquario, assicurati di lavarle in una soluzione speciale. Viene preparato utilizzando una soluzione di candeggina al 5%, che deve essere diluita con acqua in un rapporto di 1:20.

Il problema dell'acquario: l'aspetto delle alghe filamentose

Le alghe filamentose sono un vero incubo per gli acquariofili. Appena apparsi nell'acquario, questi sottili fili verdi, come capelli, intrecci di piante e pietre, iniziano a crescere rapidamente. In pochi giorni, possono allagare l'intero serbatoio della stanza, ed è molto difficile liberarsene.

Crescendo, le alghe emettono una quantità eccessiva di rifiuti nell'acqua, intrappolano le piante, interferendo con la loro crescita. Le alghe attaccate ai resti del cibo, gli avannotti possono confondersi. Tutto ciò porta a processi attivi di decomposizione in acquario, e se il processo viene avviato e nulla viene fatto con esso, anche portare alla morte del bio-sistema.

Le alghe e le piante sono concorrenti naturali

Prima di tutto, devi capire che alghe e piante acquatiche sono cose completamente diverse. Le piante sono esseri più elevati, organizzati in modo complesso, hanno reparti diversi nella loro struttura: apparato radicale, fusto, foglie, germogli. Ogni organo è costituito da un proprio tipo di cellule. Le alghe, inferiori, i protozoi, sono molto più primitive nella struttura: non hanno divisione negli organi e consistono in un solo tipo di cellule. Ma in queste cellule avvengono complessi processi biochimici.

Водоросли - это не какие-то вредоносные паразиты, это нормальный член аквариумного сообщества. В большей или меньшей степени они присутствуют в каждом аквариуме. Даже стерилизация всего возможного не гарантирует, что вы сможете избавиться от водорослей. Они попадут туда на листьях растений, а то и просто с водопроводной водой, в которой летом могут содержаться споры простейших водорослей.

Аквариум - модель биосистемы, и водоросли тоже занимают в ней свою нишу. Они - часть естественного баланса.

L'alga filamentosa verde, in una certa misura, è un concorrente delle piante. Se le condizioni per le piante sono ottimali, mangiano bene e crescono, non c'è eccesso di nutrienti e luce, quindi sopprimono le alghe. Se queste condizioni vengono violate in qualche modo - le alghe "alzano la testa". L'aspetto di un residente indesiderato è un segnale allarmante che l'equilibrio nell'acquario è disturbato, e solo ripristinandolo puoi ridurre la crescita delle alghe e liberartene, almeno dalla loro eccessiva presenza.

Segni esterni di alghe filamentose

"Il nemico deve essere conosciuto di persona", questo vale anche per le alghe. Il fatto è che sotto questo nome vengono raccolte molte specie, che spesso possono essere distinte solo al microscopio. E trattarli con metodi diversi.

Ecco i principali segni con cui è possibile determinare con sicurezza che si tratta di alghe filamentose veramente verdi.

  • Aspetto: fili verdi sottili.
  • Texture: morbida, viscida al tatto. Quando vengono rimossi dall'acqua, perdono immediatamente forma e cedimenti.

Il filamento viene spesso chiamato kladofora, ma questo è un equivoco. La cladophora ha una consistenza dura ed elastica che praticamente non perde forma nell'aria.

Le alghe filamentose verdi si nutrono e crescono a causa delle sostanze disciolte nell'acqua e del processo di fotosintesi che si verifica alla luce.

Tipi di alghe filamentose e metodi per gestirli

Diversi tipi di alghe filamentose verdi hanno diverse "preferenze" in nutrizione e condizioni di vita. Per sapere come affrontarli, devi essere in grado di distinguerli.

Nell'acquario ci sono due varietà di questa famiglia: lunghi fili verdi, fluttuanti nell'acqua, e più brevi, che si accumulano sulla superficie del vetro, tralci e piani di piante.

Spirogyra (Spirogura)

"Fili" di colore verde brillante sottili, spesso molto lunghi che possono restare uniti in interi nidi. Formata nelle vicinanze di piante, soprattutto giovani, che stanno crescendo attivamente.

La difficoltà nel trattare con spirogira è che preferisce le stesse condizioni che sono buone per le piante: una quantità adeguata di sostanze nutritive e una buona luce. Ma uno scoppio di crescita delle alghe è di solito causato da una sovrabbondanza di questi fattori, anche piccolo (ricordate che in condizioni ottimali, dove c'è abbastanza, ma nulla è in abbondanza, le piante sopprimono l'alga, prendendo da esso i nutrienti).

La rapida crescita della spirogira si verifica in acquari ben consolidati che non sono molto ben puliti. In questo caso, l'ondata di alghe può essere stimolata da qualche insignificante evento a prima vista: un pesce morto che non è stato visto in tempo, per esempio.

I fili di Spirogyra sono molto morbidi, facilmente sfregabili con le dita. Rimuovono semplicemente meccanicamente - fili verdi avvolgenti su un bastone ruvido fatto di legno, uno spazzolino da denti e i resti depositati sul fondo - sifone. Prima di tutto, è necessario eseguire esattamente la pulizia meccanica, rimuovendo quante più alghe possibile. Quindi escludere i fattori della sua crescita attiva: ridurre la luce (è meglio scurire completamente l'acquario per 2-3 giorni, non danneggerà il pesce e le piante, ma per le alghe sarà un grave colpo), aumenterà leggermente la temperatura dell'acqua. Sostituire l'acqua più spesso per ridurre la concentrazione di macroelementi in essa contenuti. Aiuta anche l'introduzione del farmaco bicillin-5 nell'acquario.

Ci sono anche nemici naturali di questo tipo di alghe. È ben mangiata da barbe, specials, guppy e altri vivipari, gamberetti.

Filo (alghe verdi, alghe per capelli / fili, alghe pelose)

Il nome riunisce un numero enorme di specie molto simili. Lunghe ciocche di verde brillante o scuro, grigiastro o nerastro. Crescono in lunghi grappoli attaccati a vecchie piante, pietre, cortecce, filtri, nei luoghi più illuminati.

Con la crescita attiva delle alghe, dopo la pulizia meccanica, si dovrebbe prestare attenzione alla composizione dell'acqua: per stabilire un apporto uniforme di anidride carbonica (le fluttuazioni di CO2 accelerano la crescita del filato), per controllare la concentrazione di nutrienti, il livello di nitrati. Il motivo dello sprint di crescita può essere l'inquinamento delle acque con nitrati, ammonio - in questo caso è necessario aumentare la sostituzione. Può anche essere colpa della carenza di NO3 e PO4 - la crescita delle piante in tali condizioni è inibita e le alghe vengono attivamente alla ribalta.

Se un'ulteriore fonte di CO2 non risolve il problema, aumenta la concentrazione di NO3 e PO4. Se questo non aiuta, l'eccesso di macronutrienti, nitrati e fosfati è da biasimare, che dovrebbe essere costantemente ridotto cambiando acqua, pulendo l'acquario.

I nemici naturali del nitrile sono pesci vivipari, gamberi, barbe, chiocciole di coclea.

"Fluff" (Oedogonium)

Brevi alghe filamentose di colore verde brillante, che appaiono sotto forma di una pistola sulle foglie e sugli steli delle piante. I primi occupano piante con lunghi steli.

Oedogonium - il primo segnale allarmante sulla mancanza di cibo nell'acquario, la povertà del substrato del suolo. In condizioni normali, questo tipo di alghe viene facilmente sostituito da piante forti, ma con una mancanza di nutrimento, è possibile una raffica di crescita della "pistola verde".

L'errore principale che un acquariofilo può fare quando inizia a trattare questo tipo di alghe è quello di incoraggiare i cambi d'acqua senza introdurre un'alimentazione aggiuntiva per le piante. Per eliminarli, è necessario controllare e, con una carenza, aumentare l'offerta di anidride carbonica, nutrire le piante con macroelementi.

"Green Fluff" sarà felice di mangiare gamberetti, molluschi, barbe: aiuteranno a combattere il flagello, ma non risolveranno completamente il problema.

Chlamydomonas e Chlorella. (Acqua verde, fioritura di alghe, acqua colorata di verde, Euglaena)

"L'acqua sboccia" si chiama il processo di rapida crescita di queste alghe. In estate, questo accade in tutti i corpi d'acqua dolce: l'acqua diventa fangosa, verde, e sottili fili verdi galleggiano in esso. Il motivo: le alghe unicellulari più semplici, che si riproducono attivamente e galleggiano liberamente nell'acqua.

E se per i bacini naturali è una parte del processo di vita naturale, allora per un acquario è un vero disastro. La maggior parte di queste alghe danneggia le piante, le ombreggia e prende il cibo.

A rigor di termini, le alghe unicellulari non sono filamentose - sono ancora più primitive nella struttura. Tuttavia, nella terminologia dell'acquario, queste specie sono spesso combinate. Il fatto è che nelle cellule monocellulari di massa possono essere combinati in gruppi e fili, la loro consistenza, le condizioni di crescita, i danni all'acquario e i metodi di controllo sono molto simili a quelli filamentosi.

Acqua di fioritura - un segno di sovra-luce e inquinamento dell'acquario. Per far fronte a questo processo, è necessario ombreggiare l'acquario per diversi giorni, regolando allo stesso tempo un funzionamento potente e regolare del compressore. Ma anche se le alghe scomparissero da queste misure, un cambio d'acqua può causare un nuovo focolaio e la procedura deve essere ripetuta. Pertanto, l'unico modo sarebbe quello di utilizzare un filtro per la diatomea o uno sterilizzatore UV.

Metodo chimico di trattare con unicellulars - bitsillin-5, penicillina. Bene aiuta l'ozonizzazione dell'acqua.

Puoi liberarti della fioritura in modo naturale - i crostacei Daphnia si nutrono di alghe e puliscono l'acqua per diversi giorni. L'unico problema con questo metodo - dall'acquario sarà necessario rimuovere il pesce che Daphnia felice da mangiare.

Panoramica sulla prevenzione

Un "disastro algale" non arriverà in un acquario in cui viene rispettato il corretto equilibrio della vita. L'aspetto delle alghe verdi filamentose è, soprattutto, un allarme per l'acquariofilo, che indica l'inizio dell'inibizione delle piante a causa di un eccesso di alcune sostanze e una carenza di altre. Per evitare questo, seguire i semplici consigli.

  • Pulizia regolare e cambio dell'acqua nell'acquario. Se queste condizioni non sono soddisfatte, un sacco di prodotti di decomposizione, i nitrati che causano putrefazione, danni dell'acqua e alghe si accumulano nel laghetto al coperto.
  • Illuminazione armoniosa. Una luce eccessiva provoca un'eccessiva attività delle alghe. Per un buon controllo di questo fattore, è necessario, prima di tutto, stabilire correttamente un acquario, in cui la luce diretta del sole non cada su di esso. La luce del giorno, sufficiente per piante e pesci - 10-12 ore.
  • Una quantità sufficiente di piante d'acquario. Le alghe iniziano spesso a proliferare attivamente laddove ci sono poche piante o no, ad esempio in un acquario con ciclidi. Questi pesci stanno scavando attivamente il terreno e gli acquariofili spesso decorano le loro case solo con decorazioni artificiali. Nel frattempo, le piante sono necessarie per la vita armoniosa di un bacino artificiale, altrimenti il ​​loro posto nel biosistema sarà occupato da alieni non invitati.
  • Buona aerazione Una quantità sufficiente di ossigeno è necessaria per tutti coloro che vivono nell'acquario. Se le piante stesse si sentono bene (e hanno bisogno di ossigeno), allora saranno in grado di inibire la crescita delle alghe.

È importante ricordare che le alghe partecipano in modo uguale ai processi biologici che avvengono nel tuo acquario. Non è affatto la loro presenza nociva, ma la loro crescita attiva, un eccesso di alghe. In un acquario ben bilanciato l'invasione di alghe non accadrà.

Molti acquariofili esperti non protestano affatto contro la presenza visibile delle alghe, in particolare lasciandole in luoghi poco appariscenti. In piccole quantità, beneficiano assorbendo alcuni nutrienti in eccesso e prodotti in decomposizione.

Un principio importante della manutenzione dell'acquario è la regolarità e la moderazione. Dove il pesce viene alimentato, non è troppo nutrito e il volume di acqua è sufficiente per loro, le piante vivono e prosperano, lo sporco viene costantemente rimosso e l'acqua viene rinfrescata e aerata - in un acquario armonioso e ben tenuto non c'è "catastrofe ambientale".

Come sbarazzarsi dell'acquario di fioritura ?? ? il mio spesso, ma non molto buono aiuta ...

Yury Balashov

La lotta contro l'evulennoy (acqua verde).
1. Completare il blackout dell'acquario per diversi giorni. (Ma è necessario mettere il compressore.)
2. Trattamento dell'acqua con una lampada UV.
3. Lasciare il ramo di salice nell'acquario. Non appena le radici iniziano a crescere su questo ramo, tutti i verdi spariranno.
4. Atterri il pesce e gestisci un sacco di dafnie viventi: divorerà tutte le alghe e l'acqua si schiarirà.
5. Un sacchetto di carbone attivo nell'acquario per diversi giorni.
6. Molluschi a doppio stampo, cozze di zebra druza puliscono letteralmente in 2-3 ore e per sempre.
7. Il ferro vetriolo molto rapidamente aiuta.
8. CHIMICA. Versare a Sera Algovec e dopo 20 minuti l'acqua è limpida e sufficiente per 2 settimane.
9. L'attenuazione non sempre aiuta a lungo, sfortunatamente.
10. Non nutrire il pesce fino alla completa purificazione dell'acqua.
11. Non sostituire l'acqua, l'acqua fresca dà lo stimolo alla riproduzione euglena.
12. Lavare il filtro, solo il gatto si intasa.
13. Limite di illuminazione a 6 ore.
In ogni caso, non dimenticare l'aerazione obbligatoria durante la fioritura, specialmente di notte - euglena al buio eliminerà tutto l'ossigeno e permetterà l'acido carbonico - il pesce può morire per soffocamento.
Pazienza e buona fortuna.

Utente eliminato

Perché l'acqua nell'acquario fiorisce e come affrontare la fioritura dell'acqua. Il processo di fioritura dell'acqua nell'acquario inizia in un momento in cui le condizioni dell'acquario iniziano a favorire la rapida crescita delle alghe in esso contenute. Qui è necessario chiarire che in acquario esiste una divisione diretta tra alghe e piante acquatiche. E se l'ultimo che vai a comprare al negozio di animali, allora tu stesso prendi le alghe nell'appendice, oltre al tuo desiderio. Queste alghe sono protozoi microscopici, che si moltiplicano rapidamente e rendono l'acqua opaca. Quindi, come sbarazzarsi di alghe nell'acquario, e quindi interrompere la fioritura di acqua in esso?
Metodo uno Se l'acqua nell'acquario fiorisce, significa che le condizioni nell'acquario favoriscono lo sviluppo delle alghe nell'acqua. Uno dei principali fattori di fioritura dell'acqua in un acquario è una grande quantità di materia organica in esso. In particolare, durante la normale biofiltrazione in un acquario, la concentrazione di nitrati nell'acqua dell'acquario aumenta notevolmente. Secondo le osservazioni personali, la fioritura dell'acqua nell'acquario inizia quando la concentrazione di nitrati aumenta fino a 30 mg / lo più. Quindi, uno dei modi principali per sbarazzarsi della fioritura dell'acqua nell'acquario è di mantenere la concentrazione di nitrati al di sotto di 30 mg / l.
Il secondo modo. In questo caso, la risposta alla domanda su come sbarazzarsi della fioritura dell'acqua in un acquario si trova nel campo tecnico. In questo caso, cosa bisogna fare per eliminare la fioritura dell'acqua nell'acquario? La risposta è semplice: acquista e installa uno sterilizzatore UV flow-through. Il fatto è che quando si passa attraverso uno sterilizzatore UV, il flusso d'acqua viene irradiato da una lampada UV, che ha un effetto dannoso su tutta la vita, comprese le alghe. Pertanto, è possibile installare uno sterilizzatore UV flow-through nell'acquario per eliminare la fioritura dell'acqua nell'acquario. Perché scorrere esattamente? - Il fatto è che lo sterilizzatore UV a flusso può essere usato per sterilizzare l'acqua in un acquario popolato con pesci d'acquario e altre creature viventi, poiché non irradia direttamente l'acquario stesso, ma solo il flusso d'acqua che lo attraversa.
La terza via Ridurre l'illuminazione nell'acquario. Di solito, l'acquario è completamente oscurato per diversi giorni, si raccomanda di non nutrire il pesce nell'acquario. Le alghe senza fonte di luce e cibo, muoiono in pochi giorni. Lo svantaggio di questo metodo è che aiuta a liberarsi della fioritura dell'acqua nell'acquario solo per un po ', quindi, se non si prendono le misure per cambiare le condizioni nell'acquario, la fioritura dell'acqua nell'acquario riprenderà.
Il quarto metodo. In questo caso, preparazioni speciali per il controllo delle alghe nell'acquario ci aiuteranno a liberarci della fioritura dell'acqua nell'acquario. I preparativi per combattere la fioritura dell'acqua in un acquario inibiscono lo sviluppo di alghe in esso con mezzi chimici. Lo svantaggio di questo metodo è che i preparati per combattere la fioritura dell'acqua nell'acquario spesso colpiscono anche piante acquatiche e invertebrati, anch'essi presenti in questo acquario.
Spero che questo articolo ti abbia aiutato e abbia risposto alla domanda perché l'acqua nell'acquario è in fiore e come sbarazzarsi delle alghe in esso contenute.

Anna Shipitsyna

può fiorire per vari motivi:
1. su un acquario direttamente prendere il sole.
2. Filtro o assente o indesiderata.
3. ecosistema mal funzionante nel suo complesso (ad esempio, un sacco di cibo, nessuna pianta viva)

Guarda il video: Come avere acqua cristallina in acquario - chiarificatore - argilla verde (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send