Acquario

Crucian in contenuto acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Crucian in acquari: condizioni di detenzione

Spesso, tornando dalla pesca, una persona pensa di lasciare alcuni crucians alla gioia della famiglia. Se una carpa può sopravvivere negli acquari e ciò che è necessario per garantire le sue funzioni vitali, queste sono le domande principali a cui questo articolo risponde.

Condizioni di detenzione

I Cruciani nell'acquario possono vivere abbastanza bene, ma per questo è necessario assicurare le normali condizioni di detenzione. Ad esempio, gli esperti raccomandano di preparare un acquario con un volume di almeno 50 litri per due pesci. Tali abitanti di fiumi e laghi sono abituati a muoversi attivamente, e dalle dimensioni di questi pesci difficilmente può essere chiamato di piccole dimensioni. Ecco perché, affinché gli animali domestici possano sopravvivere e adattarsi alle nuove condizioni, l'acquario deve essere di dimensioni normali.

Il prossimo elemento di acquisto è un sistema di filtraggio. Il fatto è che un crucian produce un sacco di sprechi, e solo un'attrezzatura potente è in grado di far fronte ai risultati della sua attività vitale. Ecco perché gli allevatori esperti raccomandano di non lesinare sul sistema di filtrazione acquisito.

Una volta acquistato un acquario, è necessario prestare attenzione al terreno. È meglio, naturalmente, acquistare terreno in negozi zoologici specializzati, ma puoi anche usare la sabbia normale dalla strada. Qui solo questa sabbia dovrebbe essere accuratamente lavata e fatta bollire per eliminare i microbi dannosi. Se il terreno è stato acquistato in un negozio di animali, non è necessario lavarlo.

Piantare in un tale acquario dovrebbe essere solo alcuni gruppi di piante, ad esempio una foglia di roditore. Il fatto è che i crucians si nutrono di piante fluviali, e se il proprietario dell'acquario ha piantato qualcos'altro nel terreno oltre alle foglie frondose, le piante saranno presto distrutte. Se una persona decide di piantare una foglia di roditore in un acquario, allora le particelle del terreno dovrebbero essere abbastanza grandi in modo che le radici non marciscano. Puoi anche decorare l'acquario con varie figure e strutture architettoniche in miniatura.

La carpa non è schizzinosa in termini di condizioni di vita e cibo. Questo pesce produce una quantità abbastanza grande di rifiuti naturali, quindi è necessario pulire l'acquario ogni settimana. Altrimenti, l'acqua diventerà molto sporca e il pesce potrebbe morire a causa di condizioni abitative inappropriate.

Un'altra cosa da tenere a mente è che i crucians sono molto sensibili alla candeggina. Ecco perché, se il proprietario dell'acquario prevede di utilizzare il liquido dal rubinetto, dovrebbe essere infuso per diverse ore prima di essere versato nel contenitore.

Cibo e cura per la carpa a casa

È stato più volte menzionato sopra che la carpa non è pignola in termini di condizioni di detenzione, e quindi il proprietario del pesce non dovrebbe preoccuparsi della dieta dell'animale.

Abbastanza rapidamente, la carpa si abitua al cibo secco, standard per gli abitanti di acquari domestici. Anche a volte è necessario coccolare un carassio con pezzi di frutta e verdura, così come con alcuni tipi di insetti. Ad esempio, un animale domestico può consumare falene e piccoli lombrichi, oltre a una varietà di larve.

Non vale la pena di sovrasfruttare il crucian, in modo che alla fine non si pulisca il cibo avanzato su tutto l'acquario. Si raccomanda di nutrire tali abitanti 2 volte al giorno in porzioni standard. Se diverse specie di pesci vivono nell'acquario, vale la pena capire che il crucian diventerà rapidamente il rappresentante dominante della "comunità" locale. A causa delle sue dimensioni discrete, rispetto ai pesci ornamentali convenzionali, un tale animale domestico può mangiare tutta la porzione fornita dal proprietario dell'acquario.

Per imitare giorno e notte, una persona dovrebbe acquistare una piccola lampada da tavolo, dirigendo la luce verso l'acqua dell'acquario. È particolarmente importante usare la lampada nei primi giorni della permanenza del cruciano nella nuova casa, altrimenti sarà difficile per l'animale adattarsi alle condizioni di vita.

È necessario pulire il suolo il più spesso possibile (in media una volta alla settimana). Se ciò non viene fatto, anche il miglior sistema di filtrazione non gestirà la quantità di rifiuti. Si raccomanda inoltre di cambiare il 15-20% del livello totale dell'acqua una volta alla settimana.

Prima di sistemare il pesce in un acquario, è necessario che sia trascorsa almeno una settimana per mantenere il cosiddetto "ciclo dell'azoto". Si ritiene che durante questo periodo l'acqua matura nell'acquario e non è ancora adatta per vivere gli abitanti del fiume. Se una persona deposita un pesce troppo presto, può morire immediatamente a causa di condizioni inappropriate e di un habitat ostile peculiare.

Quando si sceglie un sistema di filtrazione, è necessario concentrarsi su modelli che funzionano in modo silenzioso e che non generano grandi flussi d'acqua. Una carpa crucian è un pesce abituato a vivere in acque stagnanti e una corrente eccessiva può portare al fatto che l'animale non può adattarsi alle condizioni dell'habitat.

L'idea di tenere la carpa a casa negli acquari può sembrare strana a molti, ma in realtà questa idea può trasformarsi in qualcosa di buono e interessante. Senza pretese nel contenuto del pesce, sarà in grado di diversificare significativamente la vita del proprietario dell'acquario.

Verkhovka - contenuto nell'acquario

Ogni primavera nei laghi e negli stagni con acqua pulita, appare un piccolo verkhov agile. A causa delle semplici condizioni di manutenzione e di alimentazione, questi pesci vengono spesso allevati come acquari.

Verkhovka vive solo in acque pulite e trasparenti. Se butti un pezzo di pane nell'acqua, uno stormo di pesci brillanti si raduna immediatamente attorno a loro e non hanno paura della presenza umana. Verkhovka è uno dei più piccoli pesci d'acqua dolce - la lunghezza media di un individuo adulto è 5-7 cm, e il suo peso è di circa 5 g.

Il loro colore è semplicemente creato per nascondere e proteggere dai predatori: il bordo superiore quasi si fonde con il fondo grazie alla sua testa grigia e al dorso giallo-verde. Una pancia d'argento rende il pesce invisibile ai cacciatori, in agguato sul fondo. La testa dei tratti superiori è piuttosto grande e occupa la quarta parte del suo corpo. Gli occhi sono grandi - circa un terzo della testa.

Una caratteristica distintiva di questi pesci è senza pretese nel cibo. Nella loro dieta possono essere briciole di pane, daphnia, bloodworm e piccoli vermi. Grazie a tale mancanza di pretese, le persone migliori spesso iniziano come pesci d'acquario.

L'importante è avere un piccolo acquario, l'acqua in cui devi sempre essere pulito e pulito. Verkhovka: il pesce è abbastanza attivo e può saltare fuori dall'acqua, quindi l'acquario deve essere coperto con una rete o un vetro. Dalla vegetazione acquatica, è necessario acquistare un accappatoio, muschio dell'acqua e punta di freccia. Per la deposizione delle uova, il maschio e la femmina dei rami superiori sono depositati in un acquario separato, densamente piantumato con piante. La temperatura ottimale per la riproduzione è 12-15 ° C.

In natura, questi pesci sono particolarmente attivi al mattino e al pomeriggio, quando nuotano vivacemente negli strati superiori caldi dell'acqua. La condizione principale per il contenuto: habitat pulito e trasparente. Soggetta a questa condizione, negli acquari, verkhovka non si sentirà peggio che nei fiumi e nei laghi nativi.

I soliti crucian dello stagno corrono nell'acquario con altri pesci?

Sergei

La carpa argentata è una specie molto diffusa nelle acque temperate della CSI. La forma del corpo è oblunga. Il colore complessivo è grigio chiaro (argento), il retro è più scuro. La lunghezza massima è di 30,5 cm e il peso è di 907 g, ma solitamente la carpa del carassio è molto più piccola.
La carpa argentata è uno dei pesci d'acquario più esigenti (tra le specie locali). Per qualche tempo può normalmente tollerare qualsiasi calo di temperatura nell'acqua dell'acquario, la sua reazione attiva. Per essere conservati in un acquario, è necessario catturare avannotti o giovani carogne da corpi idrici inquinati, con poca ossigeno, ad esempio, stagni di impianti di depurazione, canali di asciugatura e "vecchiette". I giovani vengono nutriti con infusori, in seguito con "polvere" di ciclopi e dafnidi. La dieta dei crucians adulti è all'incirca la stessa della carpa, ma con una predominanza di cibo vegetale.
La carpa argentata è, in generale, il nostro unico pesce carpa che può riprodursi in un acquario senza trucchi particolari dell'acquariofilo. Anche se non possono fare a meno di loro, e ce ne sono due principali. Rimane un problema per quanto riguarda il modo di individuare maschi e femmine tra i crucchi catturati. Molto spesso, soprattutto in stagni poco profondi e corpi idrici inquinati, vivono solo carpe d'argento femminile. In natura, allevano la propria specie senza la partecipazione di maschi, ma anche esclusivamente femmine. La ginogenesi (come la scienza chiama fenomeno ancora poco studiato) non è stata ancora osservata da un pesce rosso in un normale acquario. Il secondo trucco: come scegliere i produttori per una casa, di norma, un piccolo acquario. Prendi i produttori dal laghetto (e dovrebbe durare tre anni almeno 18 cm) - non puoi avere abbastanza acqua: l'acquario ottimale per una coppia di questo tipo dovrebbe essere 100-150 l. È stato osservato che peggio è la condizione di vita in un corpo idrico naturale (flusso, inquinamento, acque poco profonde), minore è la dimensione dei produttori. Siamo riusciti a catturare una carpa argentata di tre anni completamente pronte per la deposizione delle uova con una lunghezza di soli 8 cm. Questi sono i produttori che sono "poco verdi" più che appropriati per l'acquario di casa. Distingui i giovani da sessualmente maturi, ma il piccolo Karasikov può essere su scale. Negli adulti, è più spesso, si trova più forte e più ruvido. Le carpe d'argento vengono generate a una temperatura non inferiore a 14 ° C, il caviale viene gettato sulle piante.
Carpa d'argento in Europa: uno straniero e il famoso alieno; Questo è l'antenato selvaggio del pesce rosso e allo stesso tempo uno dei pesci più diffusi. Fu da lui che nei tempi antichi veniva allevato il pesce numero due, ma per uno scopo diverso, per la bellezza. Il pesce rosso (più in basso) nel Medioevo colpisce gli acquari e gli stagni europei. È sicuro dire che un pesce rosso è il primo pesce esotico negli acquari europei. Ora, gli esperti sostengono inequivocabilmente che la carpa argentata è apparsa nelle fresche acque dell'Europa occidentale a seguito dell'ammissione di pesci ornamentali nei corpi idrici naturali e della formazione di una popolazione naturale. Gli allevatori di pesci hanno riconosciuto il nuovo arrivato come una specie economicamente utile (e questo è l'unico caso in cui è utile trovare una specie di vertebrato elencata casualmente). Dall'Asia orientale sono stati portati e rilasciati nuovi lotti di crucian nelle riserve europee. Così la carpa argentata divenne una celebrità due volte: una preziosa visione decorativa e importante dal punto di vista economico.
Se, nel tempo, appare un nuovo concetto, come "aggressore ambientale", allora qui la carpa argentata non sarà tra questi ultimi.

Konstantin Bogdanov

Puoi. Se c'è un desiderio, è abbastanza possibile lanciare un anno di Karasikov-yearlings in un acquario. Vivranno molto bene con il pesce rosso, che è completamente spiegato - sono parenti. I requisiti per il contenuto sono quasi gli stessi di quelli per il pesce rosso.
Anche se per essere onesti - personalmente non vedo alcun bisogno particolare per questo, nel corso di centinaia di anni le persone hanno allevato diverse dozzine di razze di carpe - pesci rossi, che sono molto più adatti a vivere in un acquario e molto più belli.
Ma per i pesci tropicali (scalari, guppy, spade) vi consiglio caldamente di non muovere i crucians, ci sono diverse ragioni per questo:
- crucians porterà facilmente parassiti e malattie nell'acquario (beh, davvero, chi fa entrare un canile, bastardi dalla strada), otterrete i vermi;
- un acquario tropicale è scarsamente adatto per i pesci domestici di acqua fredda, in termini di temperatura;
- molti pesci tropicali non si preoccupano di offendere i crucians (a proposito, e anche il pesce rosso) i guppy possono mangiare il muco dal corpo della carpa, il vecchio pesce gatto hyrenochaelos può facilmente attaccarsi al corpo della carpa mangiarlo al sangue.

Galina Ivanova (Kopteva)

puoi!
friggere da 2 cm a 10 cm, da 50 litri a 2 cose.
la cosa principale è avere più vegetazione nell'acquario, puoi nutrirlo con cibo secco, ed è meglio se lo alimenti vivo, la carpa crescerà più velocemente !!!
dal vivo 3-6 anni /// controllato.
-----------------------------------
☺ivg *

Per quanto tempo vivrà un cruciano comune a casa? e come dargli da mangiare?

ALEXANDER

Il crucian si nutre di piccoli animali sottomarini, piante acquatiche e detriti vegetali. La deposizione delle uova si verifica a maggio e giugno. In questo momento, i crucians in grandi gruppi nuotano fino alla riva, dove gettano (150-300 mila) caviale sulle piante. La maturità sessuale si verifica a 3-4 anni di età. Cresce fino a 50 cm.
Carpa argentata (Carassius auratus gibelio) - ha un'area di distribuzione ancora maggiore (in area) rispetto alla forma precedente. Questa specie asiatica è attivamente insediata nei corpi idrici d'Europa (non si trova nell'Europa occidentale e centrale, in Scandinavia e nel Regno Unito). A casa in Cina ha molte sottospecie e specie indipendenti. In Primorye, la carpa d'argento ha anche diverse sottospecie. Preferisce la calma, ricoperta da bacini di vegetazione. Spesso trovato insieme al crucian d'oro. Base d'alimentazione come con il pesce rosso. Deposizione delle uova da maggio a giugno. Fecondità fino a 380 mila uova. In alcune acque ci sono popolazioni non maschili. Il caviale è stimolato a sviluppare lo sperma di altri pesci carpa - pesci rossi, tinche, carpe. In questi casi, solo le femmine emergono dal polpaccio.
L'anno scorso, in un piccolo lago, situato nella regione di Tver, è stata catturata una carpa crucian con un aspetto originale. Erano simili alla carpa d'oro, ma presentavano alcune differenze morfologiche (gobba più arretrata, presenza di lunghe antenne sul muso, ecc.). L'enigma era semplice. Si scopre che in epoca sovietica, questo lago era utilizzato per l'attraversamento di pesci rossi e carpe (nei libri di testo sull'allevamento ittico, questo ibrido si chiama carpa-carassio). Dopo il crollo dell'URSS, tutto il lavoro si è fermato e l'ibrido si è sviluppato indipendentemente in futuro. Per vent'anni, ha formato una forma nana, allevato in quantità incredibile e ha cacciato altre specie dal lago (non ci sono altri pesci nel lago eccetto carpe, carassi e altri pesci).
La carpa argentata cresce fino a 45 cm. Non è un segreto che la carpa argentata sia la progenitrice di numerose razze di pesci rossi. I lavori di selezione sull'allevamento di nuove razze vengono effettuati ora.
Ora parliamo del contenuto dei crucians nell'acquario. In assenza (la carpa crucian è ancora più estrosa) di condizioni estreme, queste due specie possono essere tenute insieme. Probabilmente poche di queste persone che non tenevano i crucians nelle loro case. Da bambino ho avuto una carpa crucian dorata catturata da un'esca in un acquario rotondo da 20 litri senza filtrazione e aerazione. Tuttavia, i crucians devono creare le condizioni per una vita normale. Sono adatti serbatoi spaziosi con sabbia fine, in cui saranno felici di sciamare, buona filtrazione. Ci possono essere problemi con la semina. In primo luogo, verranno mangiate molte specie di carpe, e in secondo luogo, scavando costantemente nel terreno, le foglie delle piante saranno coperte di sedimenti. Il filtraggio contiene solo leggermente questo processo, ma non elimina completamente il problema.
Alimentano la carpa del carassio con qualsiasi mangime per pesci d'acquario. Il feed è utile per alternare. A casa, i crucians sono attivi tutto l'anno. Si adattano bene alla prigionia (anche a quelli catturati in inverno, il che è particolarmente sorprendente, e questo è dovuto a cambiamenti di temperatura, altrimenti questa dipendenza si nota dietro Rotan). Limita facilmente la crescita del volume dell'acquario.

Natalia Vasilyeva

Ho 2 crucians per 2 anni di vita. in estate, hanno abbassato due nel trogolo, in autunno è diventato un peccato che mia figlia piantasse un barattolo da 3 litri. Ho vissuto tutto l'inverno In primavera lasciarono di nuovo andare alla vasca e se ne dimenticarono. E in autunno hanno cominciato a drenare l'acqua, e loro sono lì! Li hanno messi di nuovo nel barattolo. L'acqua cambia 1 o 2 a settimana. Mangime nutrito per pesce. Uno aveva una ferita alla coda, pensava che sarebbe morta. Per un mese, tutto è invaso.

Come mantenere e allevare i crucians del fiume

Cosa dare da mangiare a un crucian a casa?

Guzel Yamalieva

Il pane non è un ottimo cibo per pesci secchi o bloodworms, ma crucian non è stravagante. È possibile acquistare cibo secco presso il negozio di animali. Per due anni, i miei crucians vivevano in un acquario, anche se non crescevano in angusti spazi. È interessante osservare i crucians che nuotano vicino a barbe e altri pesci d'oltremare. Pesce rosso, a proposito di crucians portato

Oksana

mangiare ... l'acqua diventa acida, cambia spesso, ma non è ancora separata ... pesce povero, punito per la sopravvivenza
Apri qualsiasi motore di ricerca "pesci rossi nell'acquario", cerca
//aquariumplanet.ru/zolotaya-rybka.html Il luogo di nascita di un pesce d'oro è la Cina. La lunghezza del corpo è di 15-18 cm, il pesce rosso e tutte le sue numerose varietà sono state allevate da secoli di selezione della carpa argentata cinese, mentre i pesci rossi sono acqua fredda, la temperatura dell'acqua non deve superare i 18 ... 20 ° С. Tenerli in acquari separati separati. Nella parte inferiore dell'acquario è meglio versare sabbia grossolana o piccoli ciottoli. Le piante dovrebbero avere un buon apparato radicale, poiché i pesci amano scavare nel terreno e spesso estraggono le piante.
Puoi nutrire il pesce rosso con grandi anfibali, piccoli lombrichi, puoi anche dare loro carne magra cruda finemente tritata, miglio al vapore e briciole di pane.
Si consiglia di fornire un acquario con pesci rossi con un dispositivo per soffiare l'acqua nell'aria e, se ciò non è possibile, è necessario sostituire frequentemente 1/3 dell'acqua. L'acquario dovrebbe essere ben illuminato, poiché il colore del pesce dipende dall'illuminazione.
GUARDA SUBITO!
crucian vivrà in un acquario, perché lo stai mortificando nel bacino!

La vita del pesce di fiume nell'acquario. Carpa, lasca.

Guarda il video: La Zanzara-Vegana indignata per l'acquario di Fazio (Agosto 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send