Pesce rosso

Come allevare pesci rossi

Pin
Send
Share
Send
Send


Riproduzione e riproduzione di pesci rossi


Riproduzione e riproduzione di pesci rossi

nell'acquario

Il pesce rosso è uno dei più antichi pesci d'acquario. La loro storia inizia con il primo secolo della nostra era e la Cina antica. Anche allora, gli imperatori dell'Oriente e dei monaci buddisti iniziarono a mantenere, allevare e selezionare il pesce rosso.

In realtà, quindi, attualmente ci sono molti pesci rossi d'acquario e il loro costo può variare da 2 dollari a diverse migliaia di Stati Uniti.

Quindi, se vuoi sentirti un vero allevatore di pesci rossi, un imperatore o un monaco buddista, allora questo articolo è per te!


Allevare o allevare pesci rossi, non è un compito difficile.

Tuttavia, i pesci rossi non sono guppy e per ottenere la prole devi ancora lavorare sodo e avere pazienza. Inoltre, è necessario disporre di un numero sufficiente di acquari o stagni.


Non puoi scendere con un acquario!

Il pesce rosso si riproduce indipendentemente, senza iniezioni ormonali o senza creare condizioni troppo specifiche. L'effettiva, buona manutenzione e un'alimentazione corretta sono il criterio e l'incentivo per i produttori di spawn. Tutti i tipi di pesci rossi possono riprodursi in acquari di un piccolo volume di 30 litri. Tuttavia, risultati migliori possono essere raggiunti in acquari più grandi o in stagni.

La deposizione dei pesci rossi può verificarsi a una temperatura di 16 gradi Celsius, ma è meglio mantenere la temperatura dell'acqua dell'acquario a un livello di 22-24 gradi Celsius. Dopo il reimpianto i produttori aumentano la temperatura di 2 gradi. Il livello dell'acqua nello stagno di riproduzione dovrebbe essere di 20-25 centimetri, l'acqua dovrebbe essere spesso sostituita da fresca e spurgata.

A differenza di molti altri acquari da riproduzione, la deposizione delle uova per il pesce rosso dovrebbe essere ben consacrata tutto il giorno. Se è uno stagno, allora la luce solare dovrebbe essere diffusa e lo stagno dovrebbe essere dotato di ripari sotto forma di piante galleggianti.

I produttori sono piantati in un acquario di riproduzione in proporzione di 1 femmina a 2-3 maschi e nutriti abbondantemente con cibo vivo (bloodworms, lombrichi, daphnia, carne macinata con pane, ecc.). Allo stesso tempo cercano di selezionare i produttori in base alle loro dimensioni. Soprattutto le femmine - più grandi sono, più uova spazzano via. E viceversa - piccole femmine lanciano meno uova. Equipaggiano un acquario con vegetazione (come una combo, una riccia, una lenticchia d'acqua, un peristist, ecc.), E non carpe il fondo dell'acquario - su un fondo pulito le uova mantengono e non muoiono, ma alcuni acquariofili installano una griglia separata. La maturità sessuale nel pesce arriva a un anno di vita. In questo caso, i maschi appaiono sulle branchie dossi bianchi e la cosiddetta "sega" sulle pinne anteriori accoppiate, e le femmine stanno diventando grosse con il caviale, il loro corpo è piegato. Per ulteriori informazioni, consultare: COME DETERMINARE IL PAVIMENTO DI UN PESCE DORATO: un maschio e una femmina!

Una femmina matura per la riproduzione emette una sostanza speciale che ha un odore caratteristico ed è particolarmente concentrata negli organi genitali. In realtà, questo odore attrae i maschi ed è un segnale della disponibilità di una femmina alla riproduzione. Sotto l'influenza di questa secrezione i maschi iniziano a nuotare per le femmine.

In condizioni di stagno, si consiglia di eseguire le manipolazioni di spawning sopra in marzo - aprile, con l'aspettativa che la deposizione delle uova inizierà a maggio - giugno. Si ritiene che questo sia il momento più prospero per il successo della maturazione del caviale. Inoltre, in questo momento è più facile fornire le uova e friggere con il comfort necessario.

Se il corteggiamento dei maschi inizia prima di marzo-aprile e la deposizione delle uova deve essere ritardata, i produttori sono seduti e anche la temperatura dell'acqua viene abbassata al periodo desiderato (periodo).

Il picco di riproduzione del pesce rosso è accompagnato da un corteggiamento violento dei maschi - inseguono la femmina attorno al bacino e, nel giorno della deposizione delle uova, questi corteggiamenti sembrano un inseguimento schietto.

Tenendo conto di tali caratteristiche, l'acquario di deposizione delle uova è dotato di piante acquatiche morbide e decorazioni non nitide (è meglio senza affatto). Altrimenti, i pesci spazzeranno e le loro pinne saranno strappate dopo la deposizione delle uova.

La deposizione delle uova inizia con i primi raggi del sole e dura 6 ore. La deposizione delle uova d'oro può ogni mese fino a ottobre. Durante una deposizione, la femmina può spazzare fino a 3000 uova. Nella deposizione "a casa" del pesce rosso a volte può verificarsi continuamente - tutto l'anno. Tuttavia, questo porta all'esaurimento dei produttori, e in questo caso dovrebbero essere riposati, seduti in diversi acquari.

Foto caviale pesce rosso

L'eiezione del caviale avviene gradualmente. - La femmina guidata dai maschi tocca la vegetazione o le pareti dell'acquario e rilascia 10-30 uova, che i maschi fertilizzano immediatamente - innaffiando le uova con la milt.

Quindi, il caviale appiccicoso cade sul fondo o si attacca alle piante.

Le uova del primo giorno sono leggermente arancioni e leggermente appiattite, il diametro delle uova è fino a 1,5 millimetri. Il terzo giorno, le uova sono raddrizzate e scolorite, in relazione alle quali sono difficili da rilevare.

Immediatamente dopo la deposizione delle uova, i produttori vengono rimossi dalla vasca di deposizione delle uova, altrimenti la prole verrà mangiata.

Il livello dell'acqua nel caviale di deposizione delle uova è ridotto a 10-15 centimetri e protetto dal surriscaldamento e dall'eccessiva luce solare (se si tratta di uno stagno). Acquario intensamente aerato.

La comparsa di avannotti di caviale dipende dalla temperatura dell'acqua. A una temperatura dell'acqua di 22-24 gradi Celsius - il periodo di incubazione è di 4-5 giorni, ma a una temperatura di 14 gradi Celsius può raggiungere 7-8 giorni.

Il secondo giorno dopo la comparsa dei giovani nell'acquario, si consiglia di lanciare le lumache (ad esempio, le bobine) in modo che mangiano le uova morte e non fecondate. Puoi assemblare attentamente te stesso, ma è più difficile di quanto sembri. È molto importante non uccidere i giovani. Allo stesso tempo, lasciare il vitello morto è irto di - le larve vivi non tollerano la "sporcizia" e possono ammalarsi.

Il pesce rosso giovane nei primi giorni è debole e innocuo, infatti sembra una canna con gli occhi e una vescicola di tuorlo nel mezzo (la bolla del tuorlo è necessaria per ottenere i nutrienti nei primi giorni di vita). Fry si muove a scatti e può fermarsi.

Dopo circa 2-3 giorni, iniziano a galleggiare allegramente attorno al bacino e da questo punto in poi, i giovani devono essere nutriti con mangime iniziale: polvere viva, alga più fine e altro finemente macinato per nutrire la polvere. Dopo 2 settimane, puoi dare un feed più grande. All'età di un mese, i giovani sono in grado di prendere piccoli anfibio e, come mangime iniziale, usano anche il tuorlo d'uovo macinato finemente nell'acqua, così come la farina d'avena ammollata grattugiata nella polvere. Gli avannotti sono nutriti abbondantemente, ma in porzioni - a poco a poco, ma spesso.

foto larva Golden Fish
1 giorno

Possiamo raccomandare il seguente mangime per pesci rossi giovani.

JBL GoldPearls mini è granulato di classe premium, confezionato in 100 ml.

Ha una ricetta speciale ideale per i giovani pesci. Il diametro dell'alimentazione granulosa 1-2 mm. Contiene spirulina e carotenoidi, che contribuiscono allo sviluppo del buon colore del pesce, contengono proteine ​​(10%) dal germe di grano, acidi grassi.

Dopo due settimane gli avannotti vengono piantati in un acquario da 30 litri alla portata di 250 avannotti per acquario. Gli acquari irrigano o sostituiscono frequentemente l'acqua. Senza spurgare, si consiglia di raccogliere 120 avannotti per acquario. Quindi contengono fino a 2 mesi di età, gradualmente ordinando per dimensione e riducendo il loro numero. Gli avannotti non vengono catturati con una rete, ma con un piattino o altri utensili. Quindi sono più facili da ottenere e contare.


Fungo che genera uova per pesci rossi

Smistamento effettuato sul principio del rifiuto. Giovani raccolti con difetti, giovani in ritardo nella crescita, ecc. Alla fine, prendi pedigree pesci rossi.

I giovani difettosi e non standard, sfortunatamente uccidono. Primo, perché, di regola, non sopravvive a se stesso, e in secondo luogo, anche se sopravvive, non ne esce nulla di buono. Con il suo contenuto, rischi di farti diventare "bastardi", ma se vai oltre, il pesce degenera in un pesce rosso.

In un primo momento, i giovani in scala del pesce rosso hanno un colore grigio-argento, come il progenitore del pesce rosso. La colorazione appare solo all'età di 3-5 mesi. Per migliorare la luminosità del colore del pesce, si consiglia di diffondere la luce "per prendere il sole". In un serbatoio artificiale, non è necessario ombreggiamento, al contrario, l'acquario è intensamente illuminato con lampade. Vale la pena notare che il colore del pesce rosso può variare in realtà una vita.

Gli avannotti scaleless non superano il suddetto periodo di colore argento e già a due settimane iniziano a diventare il loro colore finale.

I giovani di pesci rossi sono molto capricciosi e inclini alle malattie. Per evitare la mortalità della prole, è necessario monitorare regolarmente la pulizia dell'acquario, l'aerazione e la filtrazione. Monitorare costantemente la popolazione: non dimenticarti di accontentarti man mano che crescono.

Quando si allevano pesci rossi è necessario osservare rigorosamente l'incrocio delle specie. Tutti i pesci rossi possono incrociarsi tra loro (ad esempio code di velo con le comete).

foto pesce spada bianca
1 mese Tuttavia, questo porterà alla degenerazione e alla scrofola fuori proporzione.

Riassumendo, puoi fare un breve elenco di ciò che ti serve per allevare il pesce rosso:

- maschi di un anno: 1 femmina, 2-3 maschi.

- acquari: il principale da 150 litri, generazione da 30 litri, acquario per i giovani; (gli acquari devono essere illuminati).

- piante acquatiche a foglie morbide;

- Ovviamente: aerazione, filtrazione, termostato;

- alimentazione per avannotti;

- attrezzatura improvvisata per acquari;

- acqua di aspirazione;

Se hai ancora domande, puoi rivolgerle al nostro esperto di allevamento di pesci Vitaly Chernyavsky, QUI!

fanfishka.ru

Pesce rosso - allevamento

I pesci rossi allevati in acquario in buone condizioni sono pronti per la riproduzione a circa un anno. A questo punto, il maschio pesce rosso acquisisce piccole crescite che appaiono sulle pinne pettorali anteriori, e la femmina ha un addome più prominente.

Mantenere e allevare pesci rossi

Per l'allevamento di pesci rossi in acquario dovrebbe essere una femmina e due o tre maschi. Il volume ottimale dell'acquario è di 2-3 secchi e la temperatura dell'acqua in esso è di -22-24 ° C. La sabbia sul fondo dell'acquario è indesiderabile, poiché senza di essa le uova saranno meglio conservate. Ma le piante a foglia piccola devono essere presenti: ellodey, peristristis, fontinaris o altri. Un acquario in cui il pesce rosso depone le uova dovrebbe essere illuminato per 24 ore dal sole e da una lampada elettrica.

In primavera, giovani pesci maschi iniziano a inseguire le femmine. Il periodo di deposizione ottimale per il pesce rosso è maggio-giugno. Pertanto, se noti che i pesci sono pronti a deporre le uova prima dell'inizio di aprile, devono essere sistemati in contenitori diversi. Per ritardare la deposizione delle uova, è possibile ridurre la temperatura dell'acqua dell'acquario. Prima di deporre le uova, il pesce rosso deve essere nutrito con lombrichi, dafnie e lombrichi.

Alla vigilia della deposizione delle uova, i maschi iniziano a inseguire attivamente la femmina. Questa attività aumenta e si insinua violentemente nel giorno della deposizione delle uova. La deposizione dei pesci rossi dura circa 5-6 ore. La femmina, nuotando tra le piante, genera e i maschi la fecondano. Le uova appiccicose si attaccano alla superficie delle piante sottomarine. Inizialmente molto piccolo, il loro diametro è di soli 1,5 mm. Il colore delle uova è dapprima ambra, ma poi diventa pallido e diventa piuttosto difficile guardarle.

Dopo la deposizione delle uova, il pesce dovrebbe essere trapiantato in un altro contenitore, in quanto possono mangiare uova. Dai 4-5 giorni gli avannotti inizieranno a schiudersi. Per il loro migliore sviluppo, è possibile ridurre il livello dell'acqua nell'acquario. Per distruggere le uova non fecondate, lanciare le lumache nell'acquario.

Come determinare il sesso del pesce rosso - maschio o femmina


COME DETERMINARE IL PAVIMENTO DEI PESCI D'ORO: IL BAMBINO MASCHIO E IL CAVO!

Tutti vogliono conoscere il sesso del loro pesce rosso, a meno che, naturalmente, i pesci rossi non siano destinati esclusivamente a scopi decorativi. I veri fan dei pesci rossi di solito vogliono avere figli da loro, e qui la definizione di sesso è di particolare importanza. Ci sono diversi modi per determinare il sesso del pesce rosso.

Durante il periodo di deposizione delle uova, i maschi di pesci rossi sono più facili da identificare rispetto alle femmine. I maschi sviluppano tubercoli o dossi bianchi lungo le pinne pettorali e le coperture branchiali. Inoltre, i maschi formano denti ammaccati, la cosiddetta "sega", sulle alette anteriori maschili. Le femmine diventano leggermente asimmetriche, specialmente nell'addome. Sembrano gonfiati.


Foto della struttura di un pesce rosso

Foto di un pesce d'oro maschio
Nella foto i tubercoli ben visibili gettano il maschio dorato dalla femmina.

Alla fine del periodo di deposizione delle uova e dopo alcune uova di spawning in alcuni maschi, la regione toracica diventa rigida. È piuttosto difficile determinare questo stato, quindi, coloro che non sono in grado di farlo possono essere confortati dalla consapevolezza che non molti possono distinguere una femmina di pesce rosso da un maschio.

Ecco alcuni altri modi per determinare il sesso di un pesce rosso, ma anche loro sono inutili, se non c'è pesce per almeno un anno*, cioè se il pesce non ha raggiunto la pubertà.

1. I maschi hanno un'espansione che si estende attraverso la parte posteriore della pinna ventrale fino all'ano. Nelle femmine, questa crescita è completamente assente o molto più piccola.

2. Nelle femmine, l'area tra le pinne ventrale e anale è morbida e nei maschi è dura.

3. Sebbene sia difficile da vedere, l'ano delle femmine è rotondo e convesso, mentre l'ano dei maschi è più sottile e concavo.

4. Le pinne addominali del maschio sono appuntite e le pinne della femmina sono rotonde e più corte.

5. Il colore delle femmine è più luminoso e sono più attive. Questo metodo aiuterà indubbiamente a distinguere la femmina.

6. Puoi eseguire il pesce rosso femmina nell'acquario e osservare la reazione dell'altro pesce rosso. I maschi nuoteranno verso un nuovo pesce e le femmine non mostreranno interesse.


Ecco un'altra foto di maschi e femmine di pesci rossi


foto maschio pesce rosso Orande maschio goldfish telescopio

foto di un pesce rosso del telescopio femminile

foto di un pesce rosso femmina Vualehvost

foto carpe Koi pesce maschio e femmina
Video utile, come determinare il sesso di un pesce rosso - maschio o femmina, ragazzo o ragazza :)

* Non essere sorpreso se nel negozio di animali quando acquisti pesci rossi, dai la tua domanda al maschio e alla femmina, ti verrà detto che questo non è possibile! Le differenze di sesso nella famiglia dei pesci rossi compaiono solo con l'inizio della maturità sessuale, ad es. dopo 1 anno.

Pesce al neon: contenuto, compatibilità, riproduzione, specie, recensione di foto-video



Contenuto al neon, compatibilità, riproduzione, specie, recensione di foto-video I neoni sono uno dei pesci d'acquario più popolari. Questi piccoli pesci lucenti hanno conquistato a lungo i cuori degli acquariofili e hanno preso il loro meritato posto tra questi mini-pesci come guppy, spade e tetra.
Neon ha ricevuto tale riconoscimento per la sua sobrietà, la sua compattezza e, naturalmente, per la colorazione neon del corpo.

Nome latino: Paracheirodon

Distaccamento, famiglia: a forma di carpa, haracin
(su Lat. Characidae).
Temperatura dell'acqua confortevole: 18-24 ° C
(per produttori fino a 22 ° C)
"Acidità" Ph:
5,5 - 8°.
(per i produttori futuri pH fino a 6,8 °)
Rigidità dH:5-20° .
(per produttori futuri - da dH a 10 °)
l'aggressività: non aggressivo 0%.
La complessità del contenuto: facile.

Compatibilità neon: Pesci non aggressivi e pacifici (neon, tetra, spade, petsyli, ornatus, pulchera, lanterne).
Non compatibile: Il neon non può essere tenuto con pesci grandi e aggressivi: tsikhly, barbe, grandi pesci gatto, pesci rossi, Labe, gurami.
Quanti vivono: La vita dei neon dipende direttamente dalla temperatura dell'acqua dell'acquario in cui sono contenuti: 18 ° C - 4 anni, 22 ° C - 3 anni, 27 ° C - 1,5 anni. Come si può vedere con l'aumentare della temperatura, aumenta anche il bioritmo della vita dei neon. Ecco perché, a differenza di molti altri pesci d'acquario, possono e dovrebbero anche essere conservati in acqua "fresca". Scopri quanti altri pesci vivono IN QUESTO ARTICOLO!
Acquario al Neon minimo: da 10 litri, in questo acquario puoi mettere 4 neon. I Neonchiki insegnano il pesce e quindi si raccomanda di tenerli in acquari più grandi. Per informazioni sulla quantità di neon che può essere conservata nell'acquario X, vedere QUI (in fondo all'articolo ci sono collegamenti agli acquari di tutti i volumi).

Requisiti per la cura e le condizioni del neon

- i neon necessitano necessariamente di aerazione e filtrazione, cambi d'acqua settimanali fino a 1/3 del volume di acqua dell'acquario.
- Non è necessario coprire l'acquario, anche se i pesci sono mobili, non saltano fuori dallo stagno.
- L'illuminazione dovrebbe essere moderata. L'acquario è dotato di aree di ombreggiamento, che si ottiene con l'aiuto di boschetti di piante viventi, così come con l'aiuto di piante galleggianti.
- registrazione di un acquario, per il vostro gusto e colore: pietre, grotte, ostacoli, altri rifugi. Nell'acquario deve essere previsto uno spazio aperto per il nuoto.
Alimentazione e dieta neon: In linea di principio, i pesci sono onnivori e non sono bizzarri da sfamare. Siamo felici di mangiare cibo secco e vivo e sostituti. Ma, come molti pesci d'acquario, i neon adorano il cibo vivo: i nematodi, Artemia, soffocamento, Ciclope, Daphnia. Il cibo al neon viene prelevato dalla superficie dell'acqua o dal suo spessore. Il cibo che è caduto sul fondo può rimanere intatto. Pertanto, il pesce dovrebbe essere alimentato in porzioni, in modo che il mangime non abbia il tempo di cadere sul fondo.

Nutrire qualsiasi pesce d'acquario dovrebbe essere corretto: equilibrato, vario. Questa regola fondamentale è la chiave per mantenere con successo qualsiasi pesce, sia esso guppy o astronotus. articolo "Come e quanto nutrire i pesci d'acquario" parla in dettaglio di questo, delinea i principi di base della dieta e del regime alimentare dei pesci.

In questo articolo, notiamo la cosa più importante: nutrire i pesci non dovrebbe essere monotono, sia cibo secco che vivo dovrebbero essere inclusi nella dieta. Inoltre, è necessario tenere conto delle preferenze gastronomiche di un particolare pesce e, a seconda di ciò, includere nella sua razione alimentare con il più alto contenuto proteico o viceversa con ingredienti vegetali.

Il cibo popolare e popolare per il pesce, ovviamente, è cibo secco. Ad esempio, ogni ora e ovunque si trovano sugli scaffali dell'acquario dell'azienda alimentare "Tetra" - il leader del mercato russo, infatti, la gamma di mangimi di questa azienda è sorprendente. Nell'arsenale gastronomico di Tetra sono inclusi i mangimi individuali per un certo tipo di pesce: per il pesce rosso, per i ciclidi, per i loricaridi, i guppy, i labirinti, l'arovan, il discus, ecc. Inoltre, Tetra ha sviluppato alimenti speciali, ad esempio, per migliorare il colore, fortificato o per nutrire gli avannotti. Informazioni dettagliate su tutti i feed Tetra, puoi trovare sul sito ufficiale della compagnia - qui.

Va notato che quando si acquista qualsiasi cibo secco, si dovrebbe prestare attenzione alla data della sua produzione e della durata di conservazione, cercare di non comprare il cibo in base al peso, e anche mantenere il cibo in uno stato chiuso - questo aiuterà ad evitare lo sviluppo di flora patogena in esso.

STORIA DEI NEONS

La patria e l'habitat naturale dei neon sono i torrenti e i fiumi del Sud America: Perù, Colombia, Brasile. Fiumi - top p. Le Amazzoni, da un certo São Paulo de Olivenza a Iquitos, vivono nella r. Putumayo e r. Purus do Boca do Tapaua. Come puoi vedere, l'habitat naturale del neon è molto distante e misterioso. Ecco perché la cronaca di questi pesci nel mondo dell'acquario è piuttosto giovane. Il punto di partenza del neon come pesci d'acquario è l'anno 1935, quando il francese A. Rabo scoprì questi pesci al neon nelle acque del fiume Putumayo (Perù orientale).

pioniere Auguste Rabo Fu deliziato e sorpreso dalla bellezza del pesce rosso-azzurro trovato, che lo spinse a portare diverse persone negli Stati Uniti d'America e nella vecchia Europa. In un anno - 1936 Questa specie di pesce straordinario è stata studiata e descritta dall'ittiologo americano S. Myers. La seconda patria del neon è la Germania. Ciò è dovuto al fatto che furono i tedeschi a riuscire a sciogliere prima i neon in condizioni artificiali. A quel tempo - era una sensazione, dal momento che né negli Stati Uniti d'America, né in Francia il pesce si riproduceva in condizioni artificiali. La svolta tedesca nell'allevamento dei neon è stata causata non tanto dai meriti dell'uomo quanto dalla presenza in Germania di acqua molto soffice, che ai pesci neon piace così tanto. Descrizione: Neon è un pesce piccolo e agile. In acquario, i maschi raggiungono dimensioni fino a 3 cm e le femmine leggermente più grandi - fino a 3,5 cm di lunghezza.
Neon Color: Ci sono diversi tipi di neon e il colore di ciascuno è diverso. In generale, tutti i neon sono uniti da una cosa: una striscia di neon che passa lungo tutto il corpo, che in realtà dà una riflessione inerente solo a questi pesci. Caratteristiche comportamentali: Neons - pesci pacifici, gregari, agili. I pesci sono fantastici nell'acquario in un gruppo con un gran numero. La loro sollecitudine richiede dallo spazio dell'acquario, che è così necessario per le manovre. I corridoi (pesci gatto chiazzati) sono considerati amici e aiutanti dei neon, non interferiscono con i neon per monitorare la purezza del suolo dell'acquario.

Neon di allevamento e riproduzione

Inizialmente, voglio dire che la riproduzione dei neon non è molto complicata. Almeno, non richiede particolari condizioni difficili o iniezioni ormonali.

Differenze sessuali: i maschi dei neon sono più piccoli delle femmine, circa mezzo centimetro, sono molto più sottili delle "ragazze" e la loro striscia al neon ha una forma chiara e uniforme, senza spire. A loro volta, le femmine sono più grandi dei maschi, sono più complete "puzatee", la striscia al neon si piega in mezzo al polpaccio. Preparazione per la deposizione delle uova: la maturazione sessuale dei neon avviene in 6-9 mesi. Per un'allevamento di successo i "genitori neon" inizialmente contengono in condizioni confortevoli, che consistono nella presenza di una vasta casa d'acquario, in un'alimentazione varia e parametri dell'acqua confortevoli. Prima di deporre le uova, maschi e femmine sono tenuti separati, nutriti abbondantemente con cibo vivo per mezzo mese. Quando si vive separatamente, la temperatura dell'acqua viene abbassata a 19 ° C.
Si ritiene che i migliori produttori siano pesci di età compresa tra 10 e 12 mesi. IMPORTANTE: osservare rigorosamente i parametri raccomandati dell'acqua dell'acquario e le condizioni di fermo! Dall'acqua molto dura, le uova non vengono fecondate dallo sperma (il guscio non lo consente), ma dalla luce molto intensa - le uova muoiono! Disposizione dell'acquario di deposizione: un acquario di 40 centimetri di lunghezza, il fondo dovrebbe essere privo di terreno, una griglia di separazione dovrebbe essere installata sul fondo, la parte posteriore e il lato dell'acquario dovrebbero essere oscurati, il substrato deve essere scuro. Parametri dell'acqua nella deposizione delle uova: livello 15 cm, temperatura 20-22 ° C, durezza dH fino a 2 °, KH 0 °, pH 5,5-6,5 °, illuminazione solo naturale. Si consiglia di disinfettare l'acqua di riproduzione con i raggi UV o l'ozono. Neon di generazione: Avendo preparato un acquario per la deposizione delle uova, maschi e femmine vengono piantati nel pomeriggio verso la sera nel rapporto di 1: 1 o 3 maschi per 1 femmina. Di solito, il pesce depone le uova all'alba del mattino successivo. Tuttavia, questo processo potrebbe richiedere 3 giorni. Durante il periodo di deposizione delle uova, i neon non alimentano nulla.
Le femmine lanciano uova non appiccicose alla volta da 50 a 200 uova.
Immediatamente dopo aver deposto i miei genitori, li metto da parte, e il piatto di deposizione è oscurato (ricorda che la luce è distruttiva per il caviale !!!). È necessario mettere da parte i produttori, mentre mangiano i fritti.
Entro quattro ore dopo la deposizione delle uova, è necessario monitorare le uova e, quando le uova appaiono bianche, rimuoverle immediatamente.
Il periodo di incubazione per caviale al neon è di circa 22 ore.

Neon Fry Care

I giovani di neons cominciano a nuotare già nel 4-5 giorno, fino a questo punto le larve quasi senza muoversi e appendere in un acquario di deposizione delle uova.

Malki richiede aerazione obbligatoria, temperatura dell'acqua 20-22 ° C e sostituzione giornaliera di 1/10 del volume di acqua, l'acqua nell'acquario deve essere ad un livello di 10 centimetri.
Dal momento in cui gli avannotti iniziano a nuotare (4-5 giorni), devono spesso essere alimentati in porzioni. Come mangime iniziale, devi usare mangimi speciali per pesci giovani. Tale cibo è venduto in molti negozi di animali, ad esempio TETRA MIN Baby e TETRA MIN Junior o SERA MICROGRAN. Puoi anche nutrire: tuorlo d'uovo sodo macinato, rotiferi e infusori.

Crescere al neon, dovrebbe essere accuratamente trattato con l'acquario per l'illuminazione. L'illuminazione è gradualmente aumentata, 100% - l'illuminazione ordinaria può essere fatta solo dopo che il giovane si è "in piedi", e ciò accade nel primo mese di vita. Altrimenti, gli avannotti semplicemente perderanno l'orientamento.

Cosa sono i neon malati

I pesci possono avere praticamente tutti i tipi di malattie contagiose e non infettive. I neon, essendo pesci piccoli e fragili, non tollerano lo stress (per esempio se sono guidati da "cattivi vicini"), così come i parametri dell'acqua scomodi e l'assenza di uno stile di vita scolastico - che, insieme e separatamente, possono portare a malattie (per esempio, ittiofisi - manke) . Hanno neons e una malattia inerente solo a loro - plistoforoz oppure si chiama "malattia neon". Questa infezione si manifesta sotto forma di zone sbiadite sul corpo del pesce - nei neon, le strisce blu e rosse svaniscono. La malattia non è infatti curabile!

foto Plistoforoz foto "neon disease" ittiofitirosi "Manka" neon

CONSIGLI UTILI:

- Neon è meglio nutrirsi una volta al giorno e organizzare regolarmente giorni di digiuno (una volta alla settimana), che a loro volta contribuiscono alla salute del pesce.
- quando realizzi un acquario per i neon, dovresti usare i toni scuri del terreno e dello sfondo.
- un segno di cattiva salute o di stress nei neon è lo sbiancamento del loro colore, possono sbiadire fino a completare l'ingrigimento.
- dovresti usare con attenzione i preparati per acquario contenenti rame - i neon non lo tollerano.

Tutti i tipi di pesci al neon

Ci sono ancora dei neonai, derivati ​​artificialmente: Neon voile
Arancio al neon o arancione

Neon blu o ordinario (Paracheirodon innesi)
Neon Blue (Paracheirodonsimulans)
Neon rosso (Paracheirodonaxelrodi)
Neon green (Kostelo)
Neon black (Hyphessobryconherbertaxelrodi)
Derivato artificialmente:
Neon Gold (Paracheirodoninnesivar.)
Diamante al neon o diamante (Paracheirodon innesi diamond), forma "albino" di neon

Neon blu o ordinario (Paracheirodon innesi)

Il più popolare tra i neon. Questi neonchikov hanno un colore incredibilmente brillante. Una bella striscia blu turchese attraversa la parte superiore, e la metà inferiore del corpo ha un ricco colore rosso, la parte posteriore è grigio-marrone, tutte le pinne sono trasparenti. Differisce dal compagno allungato, forma del corpo lungo. Femmine di neon blu 4 cm, maschi - 3,5 cm.
Più in dettaglio qui: Neon blu o ordinario

Neon blue (Paracheirodon simulans)

A causa della somiglianza nel nome al neon blu, questo tipo di neon è perso per gli acquariofili di vista. I progenitori dei neon blu sono i neon blu e rossi. Il pesce si distingue per un lungo corpo timoroso, la striscia al neon passa in mezzo a tutto il corpo. Raggiungo le taglie a 4 cm. Più in dettaglio qui:Blu neon

Neon rosso (Parachirodon axelrodi)

Habitat Areola - il fiume Orinoco e il Rio Negru. queste i neon molto simile al blu e solo leggermente diverso nel colore. Lungo tutto il corpo, ci sono due bande continue di neon blu e rosso. Può raggiungere dimensioni fino a 5,5 centimetri.

Verde neon

(Chiesa)
Il retro è di colore verde scuro. In tutto il corpo c'è una larga striscia di colore scuro, e in essa c'è una striscia blu turchese al neon. Può raggiungere dimensioni fino a 3,5 centimetri.
Più in dettaglio qui: Neon verde o costello

Neon black (Hyphessobrycon herbertaxelrodi)

Questi neon hanno un corpo lungo leggermente appiattito. In tutto il corpo passano due strisce, argento stretto nella parte superiore e largo nero sotto.
Maggiori dettagli qui: Neon neroOro al neon (Paracheirodon innesi var.)
Questo è il neon più piccolo di tutti i rappresentanti. La sua dimensione massima è di soli 1,5 centimetri di lunghezza. Decorato con una striscia dorata che si estende su tutto il polpaccio.
Maggiori dettagli qui: Oro al neonDiamante al neon o diamante (Paracheirodon innesi diamond) Questi pesci non hanno affatto strisce al neon. L'aspetto diamantato dei neon ha solo un colore chiaro e una coda rossastra. Raggiunge le dimensioni a 3 centimetri. Più in dettaglio qui: Diamante al neon o diamante
Velo al neon
Un tipo di neon molto raro e costoso, con una caratteristica forma di pinne. Raggiungere fino a 4 cm. Di lunghezza. Le opzioni di contenuto sono standard. Costo 5.4 USD. Più in dettaglio qui: Velo neon e arancio neon
Arancio al neon o arancione


Il look più raro! Il neon ricorda una fetta d'arancia trasparente. È il tema della caccia ai golosi squisiti del mondo dell'acquario.
Fatti interessanti sui neon
"Neons: una storia sanguinosa" Come già detto prima, un certo cittadino francese, Auguste Rabo, fu il primo a interessarsi ai neon. Bene, dato che era un uomo d'affari scriteriato e cercava oro nelle foreste tropicali del Rio delle Amazzoni, catturò anche farfalle esotiche e orchidee raccolte, non per curiosità oziosa, ma per un'ulteriore vendita - il riflesso dei pesciolini avidamente riflessi nell'oro nei suoi occhi insaziabili .
Tutti sanno che l'avidità e l'avidità non portano al bene perché sono inclusi nella lista dei peccati capitali. Rabo ha pagato per questo. E tutto è successo così:
Auguste Rabo vagò attraverso la foresta pluviale amazzonica e raccolse l'infezione: la febbre tropicale. Il beneficio ha pompato i suoi aborigeni locali: gli indiani peruviani. Dopo aver etichettato Rabo in una delle capanne indiane, vide per la prima volta i neon che galleggiavano in un piatto di fortuna. Fu allora che l'idea imprenditoriale di Rabo era matura, poiché guadagnava con questi pesciolini brillanti.
Organizzò il trasporto di pesci verso il continente, e il povero neonchik fu spinto in casse di legno, perse gli spazi vuoti con la resina, e oltre al pesce durante il trasporto, non nutrirono nulla. Tuttavia, i neon erano tenaci e raggiunsero tranquillamente gli Stati Uniti d'America.
La maggior parte del neon sopravvissuto Rabo mandò in Germania, e il resto diede ai fanatici e conoscitori di pesci tropicali - William Innesi. Ricordando la natura di O. Rabo, va detto che questo non è stato fatto per la bontà del suo cuore, ma per lo scopo di una denuncia - dopo tutto, Innes era l'editore di una rivista di acquari e Rabo sperava di pubblicare un articolo sulla sua mega scoperta, con tutte le conseguenti conseguenze del profitto ...
L'articolo fu pubblicato, inoltre, Inessi consegnò il pesce all'ittiologo D. Mayers, che nel 1936 ha pubblicato un lavoro scientifico che descrive un nuovo tipo di pesce e li ha battezzati in onore di Inessi - Paracheirodon innesi.

FAQ:
William Thornton Innes (1874-1969)
- È nato lo stato di Philadelphia, USA, dove si è laureato. Dopo la laurea, ha iniziato a lavorare con suo padre nell'editoria. Nel 1917 pubblicò il suo primo libro, "On Goldfish". Nel 1932 fondò la sua famosa rivista "Aquarium", che durò 35 anni. Inoltre, dal 1920, Innes organizza regolarmente mostre di acquari. Anche nel 1932 ha pubblicato il libro "Exotic Aquarium Fish", che è stato regolarmente ristampato.
George Myers (1938-1970) - Cittadino statunitense: ittiologo, zoologo ed erpetologo, è stato professore alla Stanford University, dal 1942 al 1994. - Professore del Museo Nazionale del Brasile a Rio de Janeiro. Così ha iniziato il boom del neon! I dipendenti delle più grandi società di acquari hanno estromesso Auguste Raboh, generosamente e regolarmente pagandolo somme decenti per la fornitura di neon. I commercianti di acquari speravano di moltiplicarli e quindi restituire i soldi spesi per Rabo. Sì, non c'era, tutto il caviale al neon travolto è morto per ragioni sconosciute.
A sua volta, Rabo, comprendendo i vantaggi della sua posizione di monopolio, teneva rigorosamente il segreto dell'habitat del neon e segretamente partiva per Amazon per una nuova partita di pesce. Questa situazione durò per tre anni fino a quando le spie delle compagnie di acquari rintracciarono Rabo dal fiume Ucayali, dove fu ucciso. Un anno dopo, la consegna del pesce al neon è stata organizzata senza la partecipazione del defunto.
Neoni, che altro ?! - Neon è chiamato l'iniziatore della chimica dell'acquario. Ciò è dovuto al fatto che per il loro allevamento e l'ottenimento della "desiderata acqua dolce e generatrice" gli acquariofili hanno dovuto studiare attentamente l'idrochimica dell'acqua, a causa della quale il caso dell'acquario è salito ad un livello ancora più alto.
- Caviale e neon giovani hanno paura catastrofica dell'illuminazione, da cui inevitabilmente muoiono. Tale scherzo malevolo viene giocato con loro dal programma genetico al neon, che permette al pesce di svilupparsi solo al crepuscolo, come accade nell'ambiente tropicale del Rio delle Amazzoni.
- I neon hanno squame, ma sotto la pelle, che consiste in speciali cellule pigmentate - cromatoforo. In realtà, producono dal sangue il colore metallico neon del pesce.
- I pesci non emettono luce, è solo una riflessione e una rifrazione dei raggi di luce incidenti.
- Non solo i neon, ma anche molti altri abitanti del mondo dell'acquario possono illuminare con il neon. Ad esempio, neon goby oceanops (Elecatinus oceanops), la cui dimensione è paragonabile al neon ed è di 5 cm.


nella foto c'è un toro al neon - Molti amanti del mondo dell'acquario si stanno chiedendo, perché il neon ha bisogno di un colore così accattivante, è molto pericoloso? Fino ad ora, non esiste una spiegazione scientifica per questo colore del pesce. C'è solo il presupposto che ne hanno bisogno per attirare un partner nella stagione degli amori, così come per confondere il predatore, ingannandolo quando il branco di neon si sgretola. Letteratura neon consigliata:
1.Kochetov S. "Neons and small haracinids"
2. Kochetov S. "Caratteristico in un acquario: dai neon ai piranha"
L'autore del libro parla di molte specie di pesci tropicali, tra cui pesci al neon e altre piccole specie. Dai libri imparerai come preparare un acquario per i neon, le loro condizioni di detenzione, l'alimentazione e l'allevamento.

Bellissima recensione di pesce al neon

Video interessante con neon


Come allevare pesci rossi

Come si riproduce il pesce rosso?

miraggio

Riproduzione di pesci rossi
Il processo di allevamento del pesce rosso e degli avannotti è molto interessante e richiede molto tempo, e richiede abilità, pazienza e attenzione da parte di un acquariofilo. Se un acquariofilo stabilisce un obiettivo per ottenere e allevare avannotti di una razza rigorosamente definita, deve selezionare in anticipo i produttori con caratteristiche caratteristiche della razza e corrispondenti agli standard accettati. Se il processo stesso è interessante, o la deposizione delle uova avviene spontaneamente, allora, ovviamente, non sono necessari tali requisiti stringenti. Allo stesso tempo, naturalmente, non si sa quale sia la qualità del pesce che può derivare da tale generazione "non pianificata", quanti matrimoni ovvi ci saranno e se gli avannotti erediteranno generalmente i segnali genealogici dei genitori.
Un maschio pronto per la riproduzione ha piccoli tubercoli bianchi (tubercoli) sulle sue copertine, simili ai grani di semolino. Un "segnale" di spawn può essere un costante aumento della temperatura di parecchi gradi, spesso in combinazione con cambiamenti nei parametri dell'acqua per il meglio (per esempio, significativo, oltre il 30%, cambiando l'acqua in un acquario). Frequentemente, la deposizione delle uova è motivata dal trasporto di individui pronti per la deposizione delle uova e il loro trasferimento a nuove condizioni abitative, specialmente se la temperatura nel nuovo luogo è più alta. I segni esterni dell'inizio della deposizione delle uova sono l'attività del maschio, espressa nella vigorosa ricerca della femmina e frequenti bocche sulla zona del suo ano (così il maschio induce la femmina a deporre le uova).
Quando tali segni appaiono, i produttori vengono trapiantati in un acquario separato, preferibilmente spazioso, con parametri di temperatura e acqua identici a quelli dell'acquario generale. È bene collocare nell'acquario di deposizione piante fitte e galleggianti (muschio giavanese, comforum, nayas). Con la deposizione delle uova "non pianificata", l'acquariofilo può solo osservare il suo corso.
Per ulteriori informazioni sulla moltiplicazione del pesce rosso, leggi qui:
Riproduzione di pesci rossi. foto
Condizioni di allevamento per il pesce rosso

Goldfish. Contenuto, cura, allevamento. Acquario. (parte 2).

Allevamento di pesci Gourami Allevamento di pesci Gourami

Guarda il video: parliamo di pesci rossi! esperienze e scheda (Ottobre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send