Acquario

Acquario per incollare

Pin
Send
Share
Send
Send


Colla per un acquario. Come incollare l'acquario?

Avere un acquario domestico è molto utile. Secondo gli psicologi, guardando il pesce, una persona si calma, si rilassa. Sì, e il tipo di pesce colorato e bello, che si muove rapidamente nell'acquario, sempre felice!

Oggi il mercato degli animali domestici è piuttosto diversificato. Pertanto, gli allevatori di pesci principianti acquistano più spesso un acquario già pronto. Ma gli acquariofili con esperienza, di regola, preferiscono farli da soli. Dopotutto, questo è il modo per ottenere la dimensione e il volume desiderati.

Scegliere il vetro per l'acquario

Al fine di auto-incollare l'acquario, è necessario, prima di tutto, preparare i materiali necessari.

È meglio ordinare gli occhiali in officina, perché la macchina esegue il taglio lì (la precisione di taglio in questo caso è maggiore). Al momento dell'ordine, assicurarsi di chiarire che è necessario il vetro per l'acquario. Dovrebbe essere silicato, solo il più alto grado e 8-10 mm di spessore, dal momento che il diluente potrebbe non essere abbastanza forte e non può sopportare la pressione dell'acqua.

Tutti gli occhiali sono divisi in 2 gruppi: finestra e lucido. I primi hanno un prezzo più accessibile, ma per la produzione di acquari non possono essere utilizzati. La caratteristica ondulazione e tinta verdastra avrà un impatto negativo sull'aspetto del prodotto finito. Nel vetro lucido non ci sono tali svantaggi, fornisce una superficie perfettamente piana.

Metodi di assemblaggio

Prima di incollare l'acquario, devi scegliere il metodo di assemblaggio. Ce ne sono due:

  1. Lati verticali impostati sul fondo. Quindi incollate piccoli acquari, ma questo metodo viene usato raramente.
  2. Le pareti sono incollate sul fondo. Questo metodo garantisce la resistenza e l'affidabilità del prodotto finito.

Colla per acquario

L'acquario self-bonding prevede la scelta corretta dell'adesivo. Il silicone deve essere presente nella sua composizione.

Quando si sceglie, è necessario esaminare attentamente la confezione. La colla per l'acquario deve essere progettata specificamente per questo prodotto. La sua composizione non dovrebbe includere sostanze antibatteriche dannose per pesci e piante.

L'adesivo in vetro per acquari può essere di diversi colori:

  • incolore;
  • bianco;
  • nero (sembra ottimo nei grandi acquari).

Per coloro che incollano il prodotto per la prima volta, è preferibile scegliere una colla trasparente per acquari (impermeabile). Per facilità d'uso si consiglia di acquistare una pistola speciale che aiuti a spremere lo strumento.

I sigillanti siliconici sono considerati il ​​rimedio più universale. I loro vantaggi:

  • lunga durata
  • elasticità;
  • lo strumento fornisce un'adesione affidabile a qualsiasi superficie;
  • il silicone è facile da usare;
  • non tossico;
  • non emette sostanze nocive.

Inoltre, la colla per l'acquario si congela abbastanza rapidamente, in soli 20 minuti, e dopo un giorno la polimerizzazione è finalmente completata. Le cuciture sono molto forti. Allo stesso tempo, il silicone mantiene la sua elasticità. Prima di iniziare a utilizzare un sigillante, assicurarsi che le superfici da trattare siano pulite, asciutte e sgrassate.

Oltre al silicone, è possibile utilizzare epossidi. Tuttavia, sono più fluidi, induriscono a lungo e richiedono una pulizia più accurata della superficie.

Comodo da usare per la saldatura a freddo. Questo rimedio è chimicamente inerte e cade in pochi minuti.

Le cacrocole sono anche buone, solo quando si incolla l'acquario tra le parti dovrebbero essere piccoli spazi vuoti.

Se non riesci a trovare il sigillante acquario, puoi acquistare uno strumento che è destinato a impianti idraulici o stoviglie. Solo nella sua composizione non dovrebbero essere additivi antifungini.

Incollare un acquario

Il lavoro si svolge in più fasi:

  1. Per proteggere il vetro dalla contaminazione, incollalo con del nastro adesivo. Da ciascun bordo lasciare una distanza pari allo spessore del vetro.
  2. Tutte le superfici sono sgrassate - sfregate con un agente contenente alcool o alcol.
  3. Il giunto di colla dovrebbe essere reso il più liscio possibile. Per fare questo, indossa un piccolo silicone. Dopo l'indurimento, tagliarlo con una lama, lasciando una piccola sporgenza sopra il vetro. Aiuterà a creare una cucitura uniforme.
  4. L'incollaggio viene effettuato su una superficie solida e piana, ricoperta di polietilene. In primo luogo, il vetro è incollato, che sarà situato nella parte anteriore, quindi - il lato e tutte le altre parti. Rimuovere la colla in eccesso per l'acquario dal vetro con un panno precedentemente inumidito con una soluzione di acqua e aceto.
  5. Dopo circa un'ora, le cuciture devono essere spalmate di silicone e lasciare asciugare il prodotto. L'acquario è pronto all'uso.

❶ Come incollare acquari :: Attrezzature e accessori

Suggerimento 1: come incollare gli acquari

Ai nostri giorni, il mercato degli animali domestici è molto vario. Pertanto, i novizi allevatori di pesci, di regola, acquistano un acquario già pronto. Ma gli acquariofili entusiasti con esperienza preferiscono incollarli da soli. Dopotutto, questo è il modo per ottenere la dimensione e il volume desiderati.

istruzione

1. Per incollare l'acquario da solo, è necessario innanzitutto preparare i materiali. È meglio ordinare gli occhiali per questo, dato che la macchina li taglia in officina e la precisione di taglio sarà maggiore. I vetri dovrebbero avere uno spessore di 8-10 mm, poiché quelli più sottili potrebbero non essere abbastanza resistenti e non sopportare la pressione dell'acqua. Al momento dell'ordine, specifica che hai bisogno di occhiali per l'acquario, quindi c'è una maggiore probabilità che i maestri non consentano l'errore.

2. Una volta ricevuto il vetro, elaborare i bordi. Per fare questo, guida con attenzione lungo il bordo sotto un getto d'acqua con un blocco di macinazione. Allo stesso tempo, i bordi stessi non devono essere elaborati, dal momento che il sigillante con il quale si incollerà il prodotto afferra meglio le superfici lisce. La bordatura è necessaria in modo che in futuro non si faccia male quando si installa e si lava l'acquario.

3. Non appena hai finito i bordi, lava il vetro dalla polvere e asciugalo con un panno inumidito con acetone per sgrassare le superfici da incollare. Ai bordi del vetro con una rientranza di 3-4 mm è necessario incollare il nastro adesivo o il nastro isolante in modo che la giuntura dal sigillante sia uniforme e pulita.

4. Successivamente, è necessario prendere la superficie laterale e posteriore del futuro acquario. Dovrebbero essere posizionati ad angolo retto. È meglio se si fissa la struttura con nastro adesivo. Quindi applicare con attenzione il sigillante nell'angolo che si forma tra le superfici del vetro. Il sigillante in eccesso può essere rimosso usando una spatola di gomma.

5. Allo stesso modo, è necessario raccogliere il vetro rimanente. Il secondo vetro laterale è incollato alla superficie posteriore, poi quella esterna, e quindi l'intera struttura è posizionata sul fondo. La cosa principale è non correre. Sulla colla puoi prendere qualche giorno. Accertarsi accuratamente che il sigillante sia ben appiattito e asciutto.

6. Non appena l'acquario è pronto, è necessario attaccare gli irrigidimenti. Per piccoli acquari, sono incollati arbitrariamente, e per prodotti di oltre 50 litri di volume - lungo pareti lunghe. Questo aiuta a ridurre la pressione dell'acqua sul vetro.

Suggerimento 2: come incollare l'acquario

disegno acquari molto vario. Un acquario con cornice rettangolare regolare è ancora pertinente, in quanto è più conveniente mantenerlo di un round. Inoltre, è molto più forte di un acquario senza telaio metallico.

Avrai bisogno

  • Ferro di copertura - strisce di 10 cm di larghezza, 1,5 mm di spessore
  • Spessore vetrata o vetrina di 4,3 mm
  • Pittura ad olio
  • Resina epossidica
  • indurente
  • Rimozione di resina epossidica
  • Cemento da costruzione setacciato
  • Plastificante (dibutilftalato)
  • Tagliavetro
  • Guanti di gomma
  • Occhiali di sicurezza
  • Saldatore da 150-200 W
  • saldare
  • Acido di saldatura
  • coltello
  • Forbici per metallo
  • mazzuolo
  • file
  • carta vetrata
  • Fabbro desktop con morsa

istruzione

1. Per un acquario con una dimensione inferiore di 25x30 cm e un'altezza di 40 cm, tagliare 4 strisce di metallo lunghe 25 cm, 4 - 30 cm ciascuna, 4 - 40 cm ciascuna.Inserire le strisce longitudinalmente in modo che formino un angolo.

2. Da strisce di 25 e 30 cm saldare le estremità del telaio. Collegarli insieme in strisce di 40 cm. Utilizzando un file e carta smeriglio, liscia le cuciture.

3. Tagliare le pareti inferiori, laterali e finali del vetro. Le loro dimensioni dovrebbero essere 20 mm più piccole rispetto ai bordi esterni dell'acquario. Gli occhiali non devono appoggiarsi al telaio e l'un l'altro. Altrimenti potrebbero scoppiare. Pulire il vetro e il telaio con un solvente sgrassante.

4. Prepara un mastice in un piatto ampio e pulito. Versare il cemento setacciato. Per spalmare un bicchiere, hai bisogno di 2 tazze di cemento. Fare un buco nel cemento e iniziare a versare resina epossidica lì. Mescolare e impastare la massa risultante per la consistenza della pasta spessa. Aggiungere un plastificante in quantità pari alla quantità di indurente (a seconda del consumo di resina). Mescola di nuovo la miscela accuratamente. Se non è abbastanza liquido, puoi aggiungere un solvente. Alla fine, aggiungi un indurente e mescola di nuovo.

5. Girare l'acquario su un lato in modo che il lato con cui si sta lavorando al momento, poggi su una superficie piana. Tira fuori i rulli lunghi dal mastice e posizionali sulla cornice attorno al perimetro di vetro. Allinea i rulli. Collocare il vetro antiaderente sulla parte superiore e premerlo saldamente contro il telaio, tenendo conto che il vetro non deve toccarsi l'un l'altro in futuro. In questo caso, a causa dei bordi del vetro verrà spremuto un eccesso di stucco. Rimuovilo con un coltello, senza girare la cornice. Metti il ​​carico sul vetro e lascialo per circa 12 ore. Dopo 12 ore, posizionare l'acquario in verticale e utilizzare un coltello per tagliare l'eccesso di stucco dall'esterno. Quindi incollare tutto il resto del vetro. In primo luogo, i vetri laterali sono incollati, quindi il vetro anteriore e infine il fondo. Quindi, isolare l'interno della mensola con il mastice dall'interno del telaio, cioè la parte metallica superiore del telaio. La completa maturazione del mastice richiede 48 ore.

6. Pulire l'acquario con solvente dentro e fuori. Riempi l'acquario fino alla cima con acqua. Di solito, gli acquari realizzati con questa tecnologia sono abbastanza resistenti e non hanno perdite. Se viene rilevata una perdita, isolarla con la stessa composizione, pre-asciugare l'acquario. Scolare e dipingere il telaio dell'acquario con una pittura ad olio leggera. Non dimenticare di dipingere il ripiano superiore dell'acquario.

7. Riempire il serbatoio con acqua per due giorni. Questo è necessario per rimuovere dalle articolazioni le sostanze solubili dannose contenute nel mastice. Dopo due giorni, scolare l'acqua e lavare l'acquario usando il bicarbonato di sodio. Risciacquare accuratamente, quindi riempirlo con acqua e piantare le piante. Prima di sistemare il pesce, è auspicabile che l'acquario rimanga con le piante per una settimana o due.

Video correlati

Fai attenzione

Le strisce di metallo sono saldate l'una all'altra sovrapposte.
Il lavoro con il metallo deve essere effettuato con occhiali e guanti, poiché l'acido è usato.
È meglio fare più stucco. Se non è abbastanza, quindi aggiungere più tardi sarà impossibile.
Il mastice non deve distribuirsi arbitrariamente sulla superficie. Se si diffonde, aggiungi altro cemento.

Invece di coprire il ferro, puoi prendere un angolo di metallo 20x20 mm con uno spessore di 3 mm. In questo caso, il telaio deve essere ordinato saldatore. Gli occhiali sono incollati con un sigillante simile alla gomma (UT-32, U-30, GSB o Aviation Grade HA).
Per evitare che il telaio e il vetro si attaccino al tavolo, mettete sotto i vecchi sacchetti di plastica.
È possibile utilizzare un mastice in eccesso per isolare la parte superiore aperta del telaio.
Come un carico quando incollare il vetro, è possibile utilizzare un barattolo di acqua da tre litri.

Video correlati

acquario da incollare

Acquario fai-da-te (Kleika Aquarium)

Come fare un acquario con le tue mani in 5 min. Fai da te come fare un acquario

Incollare l'acquario a 160 litri. Fai da te

produzione, incollaggio di acquari

Guarda il video: incollaggio acquario (Agosto 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send