Acquario

I pesci dormono nell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Come dormire il pesce in un acquario

Se abbiamo un acquario, spesso guardiamo il pesce quando siamo svegli: al mattino, al pomeriggio e alla sera. E non pensiamo sempre a ciò che i nostri animali domestici fanno di notte. Ma dopo tutto, tutte le creature viventi hanno bisogno di riposo e sonno, il che significa che è anche necessario per i pesci. Ma come fai a sapere che un pesce sta dormendo, perché i suoi occhi sono costantemente aperti? Proviamo a capire questa domanda.

Cos'è un sogno "pesce"

In generale, parlando del sonno, di solito si intende lo stato fisiologico naturale dell'organismo, quando la sua risposta al mondo circostante è ridotta e il livello dell'attività cerebrale è minimo.

Questo succede negli umani, nei mammiferi, negli uccelli, in alcuni insetti e nei pesci. In media, le persone trascorrono un terzo della loro vita in un sogno (con una durata del sonno di otto ore al giorno). In questi intervalli di tempo, si verifica una diminuzione della frequenza cardiaca e della respirazione, i muscoli si rilassano. Un tale stato può essere considerato un periodo di inattività.

Ma i pesci sono molto diversi dal resto nelle funzioni biologiche del corpo. Di conseguenza, il sogno che hanno non è abbastanza familiare per noi.

  • L'ambiente in cui vivono, così come le caratteristiche delle strutture esterne e interne non consentono loro di disconnettersi completamente dalla realtà circostante.
  • Non hanno uno stato assoluto inconscio e non cessano di comprendere appieno il mondo che li circonda.
  • La loro attività cerebrale rimane quasi invariata.
Ciò significa che non cadono in un sonno profondo.

Il tempo di sonno di questi abitanti sottomarini dipende dal tipo di pesce. Quelli che sono attivi durante il giorno riposano di notte e viceversa. Ad esempio, un pesce gatto nasconde tutto il tempo in un luogo appartato, praticamente non si muove, e solo al calar della notte inizia a nuotare e cerca cibo.

Come appare il pesce in un sogno

Entrando nell'abbraccio del morfema, i pesci non chiudono gli occhi. Dopo tutto, non hanno palpebre e l'acqua pulisce costantemente la superficie degli occhi. Tuttavia, l'assenza di palpebre non interferisce affatto, dato che di notte è piuttosto buio, e quei pesci che dormono durante il giorno, nuotano appositamente per coprire o ombreggiare le piante.

I pesci che dormono possono semplicemente giacere sull'acqua, durante il quale le loro branchie si lavano. Alcuni possono aggrapparsi ai rami e alle foglie delle piante. Altro ventre o lato si stende sul fondo. Altri ancora rimangono nella colonna d'acqua. In un acquario, il pesce che dorme molto spesso si muove sul fondo dell'acquario, facendo quasi nessun movimento, a volte riescono a malapena a vedere la coda ondeggiante. Ma con qualsiasi, anche i più piccoli effetti di fattori esterni (sia esso un pericolo o potenziale preda), essi immediatamente rianimare e tornare al loro stato normale.


Breve ibernazione in inverno e in estate

Alcune specie di pesci all'inizio della stagione fredda cadono nel cosiddetto ibernazione. Questi periodi, ovviamente, differiscono da ciò che siamo abituati a capire sotto il sogno. Ma, tuttavia, è anche un ciclo del sonno.

Durante di esso, anche i processi metabolici nel corpo diminuiscono, tutte le funzioni fisiche rallentano e il pesce è inattivo. In questo momento, o si nasconde nel rifugio, o rimane nella parte inferiore del serbatoio.

E ci sono quei pesci che preferiscono dormire durante i periodi di caldo. Quindi sono protetti dalla disidratazione. Il fenomeno del letargo estivo gioca un ruolo molto importante, in quanto aiuta il pesce a sopravvivere fuori dall'acqua durante i periodi asciutti o quando la temperatura è troppo alta.

Ad esempio, in Africa, c'è un pesce che si trasforma in fango, creando così un bozzolo, e in uno stato di riposo completo ci sono fino a diversi mesi, fino a quando le condizioni dell'habitat diventano di nuovo idonee. Vale la pena notare che i pesci d'acquario raramente ricorrono a tali metodi.

Un paio di fatti interessanti sul sogno del pesce "selvaggio"

In natura, questi abitanti sott'acqua si addormentano in modo diverso:

  • pancia sdraiata o lateralmente sul fondo, come il merluzzo;
  • o su pancia e sottosopra nell'acqua, come un'aringa;
  • o sepolto nella sabbia, come una passera; o avvolto nel muco come una coperta, come un pesce pappagallo.

La cosa più difficile da dormire è il pesce cartilagineo, specialmente gli squali.

  • Non hanno una vescica natatoria, quindi non possono rimanere in acqua, poiché si depositano immediatamente sul fondo senza movimento.
  • E non possono nemmeno giacere sul fondo, dato che non hanno branchie, ma feritoie, nelle quali l'acqua non entrerà senza movimento, e il pesce semplicemente soffocherà.

Cosa fare? Ecco cosa:

  • alcuni squali adattati a dormire in luoghi con una corrente di fondo, aprendo e chiudendo costantemente le loro bocche per il movimento dell'acqua intorno alle fessure branchiali;
  • altre specie hanno irrigatori per questo scopo (aperture speciali per le branchie situate dietro gli occhi);
  • e altri ancora dormono in viaggio. Il loro cervello riposa in questo momento, e il midollo spinale regola i muscoli del nuoto.
In conclusione, notiamo che se vuoi vedere come i tuoi pesci dormono in un acquario, accendi improvvisamente la luce durante la notte. E per alcuni momenti sarà possibile vedere come giacciono pancia sul fondo o sulle piante con poco o nessun movimento. Questo è il sogno del "pesce".

Video correlati:

I pesci dormono, sono stanchi. Come dormono i pesci?

La maggior parte dei pesci non ha le palpebre, quindi non possono chiudere gli occhi. Ma questo significa che non stanno dormendo? La domanda se il pesce dorme, è facile confondere anche un proprietario esperto dell'acquario, non come una persona comune. Molto spesso questo momento interessa i bambini, curioso perché. Allora, come fanno i pesci a dormire e dormono?

Oh questi stereotipi

Una persona è abituata a dover chiudere gli occhi per dormire. Così fanno gli animali. È consigliabile stare al buio in una posizione distesa e rilassata, sebbene le persone stressate dal lavoro semplicemente "si spengano" in qualsiasi posizione. Ma dormire con gli occhi aperti è estremamente difficile da immaginare. Pertanto, lo stereotipo del pensiero funziona: se è impossibile chiudere gli occhi, una tale creatura non può dormire.

Tuttavia, gli abitanti del mondo sottomarino non è così. Sono necessarie palpebre per persone e animali per proteggere il bulbo oculare dall'asciugarsi. I pesci sono nell'acqua, quindi questo pericolo per loro semplicemente non esiste. L'acqua idrata e pulisce gli occhi di queste creature.

Come dormono i pesci?

Si può capire che il pesce si è addormentato con i seguenti segni: si è bloccato nei boschetti o in altri luoghi appartati, appeso nella colonna d'acqua. Alcuni possono persino sdraiarsi, e alcune specie preferiscono rilassarsi dalla loro parte.

La maggior parte delle specie di pesci preferisce dormire al buio, quindi se vieni in acquario e accendi la luce, sarai in grado di notare come i suoi abitanti tornano al loro stato di veglia, svegliandosi. Ma ci sono quelli che riposano durante il giorno. Questi sono pesci predatori, per esempio, pesce gatto.

Tuttavia, il sogno del pesce non è la condizione che si intende con questa parola negli umani. Come dormono i pesci? Per loro, questo non è uno stato di completo rilassamento e incoscienza, come facciamo con voi, ma piuttosto un processo di rallentamento delle funzioni dell'attività vitale. Ciò consente al pesce di diventare rapidamente attivo, se qualcosa di pericoloso o commestibile è sorto nelle vicinanze.

La fase del sonno profondo, in cui c'è quasi completa perdita di contatto con la realtà, è assente nei pesci. Tuttavia, durante il sonno, c'è un recupero nel lavoro del sistema nervoso e altre funzioni del corpo.

Tutti i pesci dormono allo stesso modo?

Appendere nella colonna d'acqua e andare alla deriva durante il sonno non può che pescare che sono del tipo di osso. Riescono a farlo a causa della presenza di una vescica natatoria piena d'aria. Il volume d'aria in questo particolare organo determina a che altezza il pesce sarà nel serbatoio. Più piccolo è, più profondo affonderà nella colonna d'acqua. La maggior parte dei residenti di acquari domestici si riferisce all'osso.

Rampe e squali sono pesci cartilaginei, non hanno vescica natatoria. Come fanno i pesci a dormire se non possono restare nell'acqua? Sono posati sul fondo o riposano durante la guida. Antsistrusy e combattimenti sono considerati pesci cartilaginei adatti per essere conservati in un acquario.

Ci sono alcuni abitanti sottomarini che hanno bisogno di nascondersi in una grotta per dormire. I pesci pappagallo dormono molto insolitamente - praticamente sotto una coperta. Solo come usano il muco, che viene rilasciato dal pesce attraverso la bocca. Il muco avvolge la carcassa, creando un bozzolo protettivo in cui puoi tranquillamente riposare e non aver paura di nulla. Al mattino il pesce lascia la loro "coperta".

Perché hai bisogno di sapere le caratteristiche del sonno nel pesce?

Poiché il pesce dorme, è importante sapere non solo per soddisfare la propria curiosità, ma anche per fornire al pesce condizioni di vita confortevoli. Come le persone, a loro non piace, se violano il loro regime, possono soffrire di insonnia, quindi:

  • assicurati di spegnere la luce nell'acquario di notte;
  • raccogli il pesce in modo che dormano ad una sola ora del giorno.

Ci sono specie di pesci che dormono durante il giorno e preferiscono boschetti per questo. Se li metti nel tuo acquario, durante il giorno sembrerà vuoto e poco interessante.

Come dormire un pesce. Caratteristiche di vacanza

Molti animali in natura ea casa riposano in modi diversi. Alcuni - mentre stanno in piedi, alcuni - mentre sono sdraiati o seduti addormentati, alcuni - a galla. Qui, ad esempio, hai pensato a come un pesce dorme? Anche questo a sangue freddo ha bisogno di riposo, almeno per un breve periodo. Una domanda interessante, vedi, perché nessuno ha mai visto pesci con gli occhi chiusi. Perché? Sì, perché non hanno un secolo e semplicemente non hanno nulla per chiuderli!

Gli animali terrestri sono obbligati a idratare, costantemente sbattendo le palpebre, la superficie dell'occhio. E in un sogno è piuttosto difficile da attuare, poiché il controllo sulle reazioni è perso. Pertanto, gli occhi dei mammiferi, ad esempio, sono chiusi durante il sonno per secoli. I pesci hanno una storia diversa: esistono nell'acqua, quindi non è necessario inumidire costantemente il bulbo oculare. Ma loro, come tutti gli animali, sono costretti a riposare. Come il pesce dorme, lo diremo nel nostro articolo. E questi rappresentanti del mondo faunistico dormono diversamente, a seconda della specie e dell'habitat.

Come fa un pesce a dormire

È noto che i pesci non riposano come fanno, ad esempio, i mammiferi (è comunque utile studiare il comportamento di questi animali per coloro che hanno un acquario). Il sonno del pesce, invece, assomiglia a una fase di riposo, rilassamento, quando molte funzioni del corpo rallentano e la reazione si indebolisce. Alcuni tipi di pesci disattivano le loro reazioni così tanto che puoi letteralmente toccarli e far brillare una torcia negli occhi - rimangono immobilizzati. Alcune specie, al contrario, in questo stato possono avvertire bene il pericolo.

Dove dormono i pesci

Durante le loro vacanze, molte di queste specie a sangue freddo diventano quasi immobili. Di regola, riposano nell'area inferiore. Questo vale per molte grandi specie fluviali e lacustri. Ma l'affermazione che ogni pesce dorme in basso non sarà del tutto vero. Alcune specie ittiche oceaniche devono essere costantemente in movimento, anche durante il sonno. Questi includono, ad esempio, squali e tonni. L'acqua deve costantemente passare attraverso le branchie, altrimenti possono soffocare. Pertanto, il tonno si sdraia sull'acqua contro il torrente e, quindi, nuota, riposa. E gli squali - questi contemporanei di dinosauri - stanno completamente perdendo la bolla che hanno altre specie di pesci. Questo fatto è un altro argomento per essere in movimento, anche durante il riposo. Dopotutto, altrimenti lo squalo affonderà semplicemente nella parte inferiore e, alla fine, non importa quanto possa sembrare divertente, affonderà! E anche - le razze e gli squali non hanno coperchi sulle branchie, come molti pesci ossei, quindi l'acqua va lì solo quando il pesce si muove, e puoi dormire in modo relativamente calmo, come fanno le ossa, non funzionano - hai bisogno di tutto il tempo un posto dove nuotare

Funzionalità di riposo

La posizione in cui il pesce dorme dipende in larga misura dalla specie. Ad esempio, un astronotus è appeso a testa in giù. Un pesce pagliaccio nella parte inferiore dell'acquario è adagiato su un lato. Alcuni pesci d'acquario sono appesi nell'immobilità.

Come fa un pesce a dormire? In condizioni naturali, le disposizioni per la sua ricreazione possono anche essere molto diverse. Il rombo si insinua nel terreno sabbioso nella parte inferiore. Il merluzzo dorme sdraiato. Aringhe - e per tutto il ventre, galleggianti lungo il torrente. La maggior parte del pesce di fondo dorme in luoghi appartati, precedentemente preparati tra le rocce e le fessure, i coralli e le alghe. Un pesce pappagallo si avvolge con un bozzolo di melma per diventare invisibile al predatore.

durata

Quanti pesci dormono? La maggior parte dei pesci, come molti animali, sono attivi durante le ore diurne. Con l'inizio dell'oscurità, la vita si ferma, è tempo di riposare. Pertanto, ad esempio, è così importante che il pesce conservato negli acquari rispetti il ​​ragionevole rispetto del loro regime naturale. D'accordo, se ti svegli alle tre del mattino con luce e rumore, non ti piace. Lo stesso vale per i pesci: è necessario spegnere l'illuminazione artificiale dell'acquario di sera e di notte, in modo che gli animali possano riposare. Altrimenti, la durata della vita del pesce d'acquario può essere significativamente ridotta.

Cacciatori notturni e non dormono

È caratteristico che alcuni pesci predatori del fiume (ad esempio, pesce gatto o bottatrice) non dormano di notte. Preferiscono cacciare e durante il giorno riposare. Tuttavia, tra i pesci, che conducono uno stile di vita diurno, si imbattono in coloro che amano organizzare una siesta nel bel mezzo della giornata. Ma i delfini (i mammiferi, che in precedenza erano classificati come pesci) non dormono affatto! Gli emisferi - la sinistra e la destra - riposano alternativamente nel cervello del delfino (ogni circa 6 ore). Il resto del tempo entrambi gli emisferi sono svegli.

I pesci d'acquario dormono?

Ewa sonetto

Puoi dormire con gli occhi aperti? No, devi assolutamente chiudere le palpebre per addormentarti. Pertanto, i pesci non dormono come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato. La maggior parte dei pesci riposa tranquillamente, il che è simile al sonno umano. È come quando le persone dormono, ma non coprono le orecchie. Alcuni pesci riposano durante la notte e si nutrono durante il giorno; altri riposano durante il giorno e cacciano di notte.

Uliana Trempolec

Naturalmente, il pesce d'acquario e tutti gli altri pesci dormono. In qualche modo prestano attenzione al pesce d'acquario di notte, si appendono in un luogo buio e si addormentano, non cercare di svegliarli bruscamente, possono essere stressanti !! ! Qui SOMIKI, ad esempio, dormono durante il giorno e di notte nuotano fuori da un luogo buio (intoppo, casa di pietra).
Non dormono come se non ci stessimo muovendo, ma si bloccano nello stesso posto e muovono le pinne per non rotolare in cima con la pancia e non morire! ! E dormono con gli occhi aperti, poiché non hanno palpebre che chiudano gli occhi! !

Come dormire pesci d'acquario;)

Come dormono i pesci?

Dana

Puoi dormire con gli occhi aperti? No, devi assolutamente chiudere le palpebre per addormentarti. Pertanto, i pesci non dormono come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato.
Ci sono alcune somiglianze tra gli occhi di un pesce e un uomo. Ma ci sono differenze dovute al fatto che la persona vive nell'aria e il pesce nell'acqua. Come gli umani, i pesci hanno un'iride che circonda la pupilla. Nella maggior parte dei pesci, la pupilla non cambia le sue dimensioni.
Ciò significa che non si assottiglia dalla luce intensa e non si espande nell'oscurità come fa nell'occhio umano. Pertanto, il pesce non sopporta la luce brillante, può diventare cieco dal nulla. Il pesce non può ridurre il flusso luminoso che passa attraverso la pupilla, come facciamo noi. Sebbene ci siano alcuni pesci le cui pupille potrebbero restringersi. A proposito, i pesci non hanno lacrime, perché non ci sono lacrime. I loro occhi sono bagnati dall'ambiente.
La maggior parte degli occhi di pesce si trova su entrambi i lati della testa. Ogni occhio del pesce vede l'immagine solo su un lato. Pertanto, i pesci hanno un ampio campo visivo da entrambi i lati, molto più umano. Possono vedere di fronte a loro, dietro di loro, sopra e sotto. E appena prima del naso, il pesce può focalizzare entrambi gli occhi sullo stesso oggetto.
Gli esperimenti hanno dimostrato che alcuni pesci possono distinguere i colori. Possono distinguere tra rosso e verde, probabilmente blu e giallo. Ma poche specie di pesci sono state studiate. Pertanto, è impossibile concludere che tutti i pesci distinguono i colori. Esistono grandi differenze tra le specie ittiche.

Fanis Khairullin

Non lasciarti ingannare dal fatto che gli occhi dei pesci sono sempre aperti: anche queste creature viventi amano dormire la notte e persino fare un pisolino al mattino.
Può pescare dormire? Per molto tempo gli scienziati hanno discusso su questo problema, ma i risultati di uno studio recente hanno dimostrato che dopo una notte frenetica, i pesci amano fare un pisolino.
Zebra danios (Danio rerio), come la maggior parte delle altre specie di pesci, non ha le palpebre, quindi è difficile stabilire cosa stanno facendo in uno stato passivo - dormono o semplicemente riposano.
Ma ora, i ricercatori sono stati in grado di dimostrare non solo il fatto che i pesci dormono, ma anche che queste creature viventi possono soffrire di insonnia e anche difficile sopportare la veglia forzata.
Regolarmente disturbando la pace del pesce di questa specie comune negli acquari (per questo è stato usato un debole shock elettrico), gli scienziati sono riusciti a farli rimanere svegli tutta la notte. E cosa è successo? Pesce che ha avuto una notte agitata, prova a dormire alla prima occasione.
Alcuni degli individui su cui è stato condotto l'esperimento erano portatori di un gene mutante che influenza la sensibilità del sistema nervoso alle ipocretine, sostanze ormonali che aiutano a combattere il sonno. Дефицит гипокретинов в организме человека считают причиной нарколепсии.
Зебровые данио, имеющие мутантный ген, страдали от бессонницы; обнаружилось, что им удавалось спать на 30% меньше времени, чем их собратьям с нормальным геном. "Рыбы, нечувствительные к гипокретинам, в темноте спят непродолжительно и с перерывами", - сообщили исследователи в интернет-журнале PLoS Biology.
Grazie allo studio, gli scienziati hanno imparato di più sulle funzioni delle molecole che regolano il sonno. Sperano che ulteriori esperimenti con zebra danios selezionati per gli esperimenti a causa della somiglianza del loro sistema nervoso centrale con gli organi corrispondenti dei mammiferi contribuiranno a penetrare nei meccanismi dei disturbi del sonno negli esseri umani.
"I disturbi del sonno sono diffusi, ma non ne capiamo i meccanismi. Inoltre, ci sono molte ipotesi su come e perché il cervello va nel sonno. i ricercatori.
L'osservazione del pesce è stata effettuata da un gruppo di scienziati statunitensi e francesi. Si è scoperto che quando i pesci si addormentano, le loro pinne caudali si piegano e il pesce rimane sulla superficie dell'acqua o sul fondo dell'acquario.

I pesci dormono di notte?

Vjacheslav goryainov

Puoi dormire con gli occhi aperti? No, devi assolutamente chiudere le palpebre per addormentarti. Pertanto, i pesci non dormono come noi. Non hanno palpebre che potrebbero omettere. Ma con l'inizio dell'oscurità, anche il pesce riposa. Alcuni di loro si trovano anche sul lato.
Ci sono alcune somiglianze tra gli occhi di un pesce e una persona. Ma ci sono differenze dovute al fatto che la persona vive nell'aria e il pesce nell'acqua. Come gli umani, i pesci hanno un'iride che circonda la pupilla. Nella maggior parte dei pesci, la pupilla non cambia le sue dimensioni.
Ciò significa che non si assottiglia dalla luce intensa e non si espande nell'oscurità come fa nell'occhio umano. Pertanto, il pesce non sopporta la luce brillante, può diventare cieco da lui. Il pesce non può ridurre il flusso luminoso che passa attraverso la pupilla, come facciamo noi. Anche se ci sono alcuni pesci, le cui pupille possono restringersi. A proposito, i pesci non hanno lacrime perché non ci sono ghiandole lacrimali. I loro occhi sono bagnati dall'ambiente.
La maggior parte degli occhi di pesce si trova su entrambi i lati della testa. Ogni occhio del pesce vede l'immagine solo su un lato. Pertanto, i pesci hanno un ampio campo visivo su entrambi i lati, molto più grande di quello umano. Possono vedere di fronte a loro, dietro di loro, sopra e sotto. E appena prima del naso, il pesce può focalizzare entrambi gli occhi sullo stesso oggetto.
Gli esperimenti hanno dimostrato che alcuni pesci possono distinguere i colori. Possono distinguere tra rosso e verde, probabilmente blu e giallo. Ma poche specie di pesci sono state studiate. Pertanto, è impossibile concludere che tutti i pesci distinguono i colori. Esistono grandi differenze tra le specie ittiche.
I pesci che cacciano durante il giorno dormono di notte (pesciolini), i pesci che sono attivi di notte, di solito dormono durante il giorno (bottatrice). La posizione del corpo durante il sonno in diversi pesci può essere diversa. Il merluzzo giace immobile sul fondo, sul fianco o sul ventre, l'aringa è nella colonna d'acqua, a pancia in su, a volte con la coda o la testa, il rombo sotterrato sepolto nella sabbia.

Pin
Send
Share
Send
Send