Per l'acquario

Sfondo per la stampa dell'acquario

Pin
Send
Share
Send
Send


Sfondo acquario

Accade così che l'acquariofilo abbia studiato attentamente il design interno del suo laghetto, raccolse correttamente piante, pesci e altri abitanti, ma l'acquario non sembra completo e completo. Ma il fatto è che un dettaglio importante è mancato - lo sfondo. Eseguire questa parte in modo armonioso e allo stesso tempo non standard è un compito piuttosto difficile. Proviamo a capire quali sono le opzioni di design attuali.

Qual è lo sfondo e a cosa serve?

Lo sfondo è l'elemento più importante del design aqua. Il suo ruolo principale è quello di nascondere tutto ciò che è superfluo alla vista: un muro, fili, attrezzature e creare un'impressione generale olistica del design.

Lui stesso rimane discreto, ma permette di diversificare le composizioni all'interno dello stagno domestico, senza interferire con l'immaginazione e senza mangiare spazio prezioso.

L'apice della maestria è quando lo sfondo e tutte le altre decorazioni creano una prospettiva spaziale, una singola composizione che fluisce dolcemente l'una nell'altra.

Tipi di sfondo

I tipi principali sono i seguenti:

esterno. Le ragioni principali del fatto che si trova più spesso negli acquari: prezzo basso e alta disponibilità. Inoltre, non deteriora l'aspetto a causa di alghe incrostanti.

interno. Sembra più naturale, ma quando lo si installa ci sono una serie di sfumature che dovresti assolutamente prendere in considerazione. Tutti i materiali devono essere non tossici e non influenzare la composizione chimica dell'acqua. Tale fondo viene installato nell'acquario prima di versare acqua e deve essere ben attaccato al vetro per evitare che cada o che penetri dietro il pesce.

Entrambi i tipi possono essere acquistati o fatti a mano.


Cosa è in vendita?

Fotofono cinematografico

Può essere monofonico o con immagini diverse (paesaggi, vista dei fondali marini, un'immagine di macchie costiere, ecc.).

I vantaggi di questo design:

  • economico;
  • diversificata;
  • può essere facilmente sostituito se annoiato;
  • Facile da installare

Puoi incollare lo sfondo con la glicerina, ma questo metodo è piuttosto complicato. È più facile, ma non peggio, utilizzare una soluzione di sapone.

Come è fatto?: misura il film (dovrebbe essere un po 'meno di vetro, quindi non cadrà da esso), pulire il muro dell'acquario, spruzzare la soluzione, diffondere il film e spremere fuori l'acqua. Ma l'opzione migliore è usare una colla speciale.

Ci sono sfondi dello stesso piano, ma con un'immagine tridimensionale. Di regola, oltre a loro, vengono acquisite imitazioni (rocce, grotte, caverne) che vengono installate all'interno dell'acquario.

Foglio di fondo da film in PVC. È bello e facile da usare. Le immagini sono diverse come nella versione precedente. Il più delle volte è collegato al lunotto con nastro adesivo. Ma è meglio, ancora una volta, usare una colla speciale.

I principali svantaggi di questi due metodi sono: non è originale, è molto difficile aggiungere volume allo spazio e creare una prospettiva.

Sfondo in rilievo

I suoi produttori promettono materiali non tossici. Ci sono diverse opzioni per il suo montaggio all'interno dell'acquario:

  • con la colla siliconica inclusa nel kit (come con Juwel),
  • premendo uno strato di terra o pietre sul muro di fondo (come in Rochepierre).

Tale design è costoso, e spesso sembra troppo primitivo e accademico. Lo sfondo ha più spesso dimensioni standard. Se l'acquario non corrisponde a loro (diciamo fatti in casa), allora sarà molto difficile scegliere un'opzione. Questo è ciò che riguarda i difetti.

Dai vantaggi di questo sfondo si può notare la facilità di installazione. Inoltre, non sembra primitivo come i precedenti e consente di aggiungere volume ai contenuti dell'acquario.

Modi per creare uno sfondo

colorazione

Ad esempio, puoi dipingere la parete posteriore dell'acquario. Questo non è solo il modo più semplice, ma anche il più economico. È meglio scegliere colori monocromatici scuri, come nero, marrone, blu, verde. La vernice può essere presa olio o aerosol per la carrozzeria.

pro: non tossico perché la superficie verniciata non viene a contatto con l'acqua.

contro: lo sfondo può essere fatto solo prima di installare l'acquario e quindi non può essere modificato.

film

Un'altra opzione è quella di attaccare una composizione fotografica di un film. Il film è di diverse larghezze e viene venduto al metro. Compralo meglio con un margine e quindi adatta la dimensione del vetro.

Il lavoro deve essere fatto con attenzione e attenzione, poiché sarà difficile risolvere i problemi, specialmente se l'acquario è vicino al muro.

Se il film è incollato su tutta la superficie, lo sfondo sarà più chiaro di quello non incollato. Montare un film di questo tipo può essere sia all'esterno che all'interno del contenitore. Nella disposizione interna viene utilizzato il sigillante per acquari.

Non ci dovrebbero essere spazi vuoti o bolle tra lo sfondo e il vetro.

Quando si installano gli amanti del background del film, molto spesso si commettono i seguenti errori:

  1. Fissare solo sui bordi dello scotch. L'aria e l'acqua possono finire sotto lo sfondo e si attaccheranno o rimarranno in alcuni punti. Sembra molto brutto.
  2. Vaselina, sapone, sciroppo di zucchero, ecc., Sono usati per l'incollaggio, con il passare del tempo, lo sfondo attaccato in questo modo resta indietro, specialmente nei punti in cui era leggermente mancato.
  3. Scegli la consistenza sbagliata dei materiali adesivi. Per questo motivo, è difficile espellere tutta l'aria da sotto il film. Resti di bolle che rovinano l'intero aspetto.
Per evitare questi problemi, si consiglia di utilizzare colla speciale.

Applicare la colla sul vetro a forma di serpente su un vetro precedentemente pulito ed asciugato, distribuirlo con una spatola. Quindi rimane solo per collegare e livellare lo sfondo.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai bordi. Assicurati di espellere tutta l'aria dal centro verso i bordi. La colla dai bordi può essere rimossa con una spugna. In conclusione, è necessario fissare il film con nastro adesivo su tutti i lati.

Lo sfondo fatto in questo modo può essere cambiato se necessario in futuro.

Composizione del volume

Il terzo modo è impostare uno sfondo volumetrico decorativo. Imita materiali naturali: pietra, sabbia, radici di piante e altro ancora. È fatto di materiali polimerici che non sono tossici e, a differenza dei materiali naturali, non influenzano la composizione chimica dell'acqua e hanno anche un piccolo peso.

È installato lungo la parete di fondo. Ma spesso è posto sul fondo dell'acquario, premuto con un primer, e le piante sono piantate nelle cavità.

I principali svantaggi dello sfondo volumetrico includono quanto segue:

  1. È difficile da pulire e risciacquare. Dietro lo sfondo, l'acqua può ristagnare e decomporre i prodotti organici, che non aumentano la salute del pesce. Resa: incollare il più saldamente possibile o garantire una buona circolazione dell'acqua e un'estrazione e un lavaggio regolari dello sfondo.
  2. Può crescere alghe.
  3. Ci vuole molto spazio utile nell'acquario.
  4. Provoca lesioni e morte tra i pesci. Gli animali domestici possono nuotare tra lo sfondo e il vetro. Uscita: chiudere tutte le aperture e le aperture con la colla siliconica.

Sfondo vivace

Disegna la parete posteriore con l'aiuto delle piante (questo è il cosiddetto sfondo vivente). Per il lavoro avrete bisogno di una maglia in plastica o metallo di dimensioni doppie rispetto al vetro, ventose, lenza trasparente, muschio.

Le mezze maglie dovrebbero essere disposte uniformemente con muschio, coprirle con la seconda metà e fissare la struttura al vetro con ventose. Il muschio crescerà, dovrà essere tagliato regolarmente. Il risultato di questo lavoro è un muro di muschio.

Meno questo sfondo: necessita di fertilizzante aggiuntivo per le piante.

È possibile utilizzare non solo diversi tipi di muschio, ma anche altre piante di copertura del suolo, come ad esempio Hemianthus callitrichoides Cuba, che può creare boschetti luminosi e orecchiabili.

Lo sfondo live può essere creato non solo con l'aiuto della griglia, ma utilizzando anche telai fatti di materiale trasparente e fili di nylon tra loro. Le piante (felci, anubias nana, muschi) sono inserite tra i fili.

combinazione

È possibile creare uno sfondo combinato di rilievo e muschio. A volte tutto questo è completato da un'illuminazione decorativa. Ci sono molte opzioni, devi solo connettere la tua immaginazione.

Sfondo per l'acquario con le proprie mani

Per lo sfondo autoprodotto utilizzato una varietà di materiali insoliti:

  • schiuma di poliuretano;
  • schiuma di cemento;
  • resina epossidica;
  • schiuma di poliuretano;
  • schiuma di plastica;
  • piastrelle di sughero;
  • ardesia, pietre;
  • incagli e altro

Il requisito principale è la sicurezza dei materiali selezionati.

Ci sono alcune opzioni per fare manualmente lo sfondo dell'acquario. Un breve sguardo ad alcuni di loro.

Metodo 1

Sarà richiesto: lastra grigio scuro da PVC rigido per le dimensioni della parete posteriore dell'acquario, pietre, intarsi, gomma siliconica, un piccolo coltello.

Sequenza di lavoro:

  1. Metti il ​​piatto sul tavolo. Metti delle pietre su di esso e incollale con gomma siliconica. Aspetta l'indurimento.
  2. Spremere la schiuma di poliuretano su aree prive di pietre. Driftwood pre-impregnato premere nella schiuma e tenere premuto per alcuni minuti. Lasciare la costruzione per diverse ore fino a quando la schiuma indurisce.
  3. Rimuovere la schiuma in eccesso con un coltello, dando allo sfondo un aspetto più naturale.
  4. Piastra mancare il segno sul perimetro e incollare sul retro dell'acquario.

Metodo 2

Sarà richiesto: cemento espanso, sigillante siliconico, pietre piatte o lastre di plexiglas.

Sequenza di lavoro: dalla schiuma per eseguire le barriere coralline. Usando un sigillante, incollali alle pietre o al piatto (in modo da non far emergere). È possibile installare le strutture sul fondo della parete posteriore e comprimerle con una base o incollarle sulla parete posteriore dell'acquario.

Metodo 3

Sarà richiesto: cilindro in poliuretano espanso (1 litro è sufficiente per uno sfondo con una superficie di 1,5-2 me uno spessore di 3-4 cm), polietilene denso, una spatola, un primer per pesare la struttura, colla siliconica, resina epossidica, coloranti artistici.

La sequenza di lavoro:

  1. Stendere un foglio di polietilene sul pavimento e inumidirlo. Spatola avvolgere anche con polietilene. Applicare schiuma sul foglio e distribuirlo uniformemente.
  2. Se sono previsti fori, è possibile inserire un pezzo di tubo avvolto con polietilene nella massa e quindi rimuoverlo o tagliare i fori dopo che la schiuma si è asciugata.
  3. Versare uno strato di terreno sullo strato di schiuma liquida.
  4. Sopra il terreno, applicare un secondo strato di schiuma e sfumare, formando un rilievo.
  5. Lasciare asciugare per 1-2 giorni. Prima di asciugare, puoi incorporare nella schiuma delle fessure o dei vasi per le piante.
  6. La lastra essiccata deve essere dipinta. Per fare ciò, l'epossidico deve essere miscelato con vernici e applicato sullo sfondo. È meglio eseguire il lavoro in diversi approcci, poiché la resina si addensa rapidamente. Dipingi la lastra dovrebbe essere su tutti i lati.
  7. Inserto di fondo essiccato in acquario e attaccare alla parete posteriore, colla siliconica ricca di promazyvaya.

Metodo 4

Sarà richiesto: foglio di schiuma, coltello sottile, colla, vernice epossidica, ciottoli.

Sequenza di lavoro:

  1. Se il foglio ha uno spessore di 1-2 cm, i pezzi di patch vengono ritagliati da altri pezzi e incollati. Se lo spessore della lastra è di 20 cm, le caverne, le rocce, ecc. Vengono tagliate direttamente in essa. Puoi fare buchi o dare sollievo usando un cucchiaio caldo. Gli spigoli vivi vengono tagliati, così come lo sfondo non sarà naturale.
  2. Pronto a dipingere lo sfondo, decorare i ciottoli e asciugare per almeno un giorno.

Metodo 5

Sarà richiesto: sughero, silicone, filo da pesca sottile o filo sintetico, piante da acquario.

La sequenza di lavoro:

  1. Risciacquare la corteccia accuratamente e asciugare.
  2. Ritagliala per adattarla alla dimensione desiderata.
  3. Incollare Con l'aiuto del filo o della lenza attacca le piante.

Tuttavia, dobbiamo ricordare che la crosta è di breve durata, inizia rapidamente a gonfiarsi e sgretolarsi.

Metodo 6

Sarà richiesto: pietre e sigillante.

Sequenza di lavoro:

  1. Acquista un set di pietre nel negozio di animali o componi tu stesso. Troppo grande da prendere non ne vale la pena.
  2. Taglia le pietre in modo che un lato sia piatto. C'è un modo più semplice - usare l'ardesia, che è facilmente stratificata in lastre. I dischi ben montati sembrano una pietra tagliata.
  3. Lubrificare la superficie piana della pietra con un sigillante e incollarla sul lunotto posteriore. Layout per produrre dal basso verso l'alto, il più vicino possibile mettendo le pietre l'un l'altro. Puoi anche affilare i lati.
  4. Costruzione a secco
  5. Versa acqua per 2-3 giorni. Scolare e ripetere la procedura.

Metodo 7

Sarà richiesto: corteccia di un albero (eccetto quercia).

Sequenza di lavoro:

  1. Pulire la corteccia dalla sporcizia, far bollire l'acqua in una grande casseruola.
  2. Giacere sotto la pressa e asciugare.
  3. Usando una piallatrice, una carta vetrata o un coltello, livella la superficie posteriore della corteccia. Rimosso dalla segatura
  4. Utilizzando un sigillante, incollare la corteccia in tutto o in parte, inserendone una sotto l'altra.
  5. Versare acqua nell'acquario. Dopo aver sistemato per 1-2 giorni, scolare. Quindi ripetere l'operazione.

Metodo 8

Lo sfondo, che viene installato all'esterno dell'acquario dietro la sua parete posteriore, può anche essere realizzato in modo indipendente. Ad esempio, attaccare un cartoncino o un compensato accartocciato, quindi fogli di carta raddrizzati di sfumature scure (per analogia con la colorazione). O usare il tappeto, decorato con pietre e ramoscelli.

Metodo 9

Crea un diorama a secco con retroilluminazione installata dietro l'acquario. Per fare questo, prima fare una scatola di compensato o cartone con una profondità di 5-10 cm.La superficie interna è dipinta in un colore scuro e decorato con strappi, rami, corteccia, pietre, ecc. Dipende solo dalla fantasia del performer. La cavità della scatola è illuminata con piccole lampadine.

Gli extra una tale struttura: puoi nascondere l'equipaggiamento, sembra spettacolare.

contro: la sua costruzione richiede esperienza, è difficile per un principiante creare un diorama armonioso. Inoltre, il design accumula polvere all'interno che è difficile da pulire.

In conclusione, voglio dire che non dovresti sottovalutare la funzione dello sfondo per l'acquario. Il tempo e gli sforzi spesi per questo business sicuramente ripagheranno. Quello che serve per fare attenzione in anticipo riguarda i serbatoi supplementari per gli abitanti durante la ristrutturazione della loro casa principale. Se l'installazione dello sfondo si verifica prima del lancio di un nuovo acquario, questo problema viene rimosso. Su Internet è possibile trovare molte descrizioni dettagliate e workshop su come installare uno sfondo già pronto e crearne uno unico. Osa, e tutti devono avere successo!

Video utile: lo sfondo per la schiuma dell'acquario con le sue mani.

Sfondo acquario - fai da te

La decorazione dell'acquario non può essere immaginata senza un dettaglio così importante come lo sfondo. Con lui l'angolo dell'acqua di casa sembra molto più bello, più ordinato e più vivo. Scegliere questo elemento decorativo oggi non è difficile - la gamma nei negozi di animali è impressionante. Qui e film di tutte le sfumature, che è facile e semplice da incollare sull'acquario, e disegni sfusi finiti. Ma ancora, a volte è impossibile trovare ciò che l'anima desidera, e quindi viene presa una decisione semplice: decorare lo sfondo dell'acquario con le proprie mani.

Perché ho bisogno di uno sfondo?

Prima di discutere dei vantaggi e degli svantaggi degli sfondi fatti da sé, è utile scoprire perché è necessario uno sfondo interno. Inoltre, dovresti immediatamente effettuare una prenotazione: che tipo di decori incollerai sul tuo acquario, dovrai fare attenzione prima di iniziare a piantare alberi e sistemare il serbatoio.

Lo sfondo ha un certo numero di qualità positive, grazie alle quali puoi definirlo elemento integrante dell'acquario. In generale, il suo background svolge le seguenti funzioni:

  1. Funzione pratica Lo sfondo può essere usato come un dettaglio completamente utilitario. Soprattutto se si tratta di uno sfondo volumetrico. Se si mantiene uno sfondo simile nell'acquario, è possibile mascherare i fili e i tubi flessibili dall'attrezzatura e "riempire" il serbatoio se si verifica una mancanza di elementi decorativi.
  2. Funzione decorativa Non solo la forma del serbatoio, l'esotismo delle piante e la luminosità del pesce influenzano l'aspetto dell'acquario - dipende anche dalla tua decisione - su quale sfondo decidi di incollare. Decori scelti correttamente nascondono alcuni difetti e viceversa mettono l'accento sui professionisti, rendono più vivace la colorazione dei pesci rari ed esotici, donano al tuo acquario l'esclusività.

specie

Come potete vedere, lo sfondo dell'acquario gioca davvero un ruolo importante nel design. Ma ogni acquariofilo ha i suoi desideri e le sue esigenze per l'aspetto del suo angolo. Pertanto, ci sono diversi tipi di sfondi, che differiscono sia nel materiale di fabbricazione, sia nella struttura e nelle qualità.

  • Sfondo pronto Uno sfondo così voluminoso può essere acquistato presso il negozio di animali - è realizzato in poliuretano e può ripetere la trama di vari materiali, dalla pietra al legno. È facile da incollare e con la dovuta cura durante l'installazione, durerà a lungo.
  • Vernice. Il metodo più antico per decorare la parete posteriore dell'acquario. Questo metodo ha un'intera lista di svantaggi: la distribuzione non uniforme della vernice porta alla comparsa di spazi vuoti sullo sfondo; la tossicità della vernice può essere una minaccia per i pesci; il processo è lungo, noioso e troppo problematico.
  • Il film Venduto sotto forma di fogli, presentato in un'ampia varietà di design e facile da usare. Hai solo bisogno di attaccare delicatamente il film sulla parete in modo che non ci siano bolle e ... tutto! Questo processo di creazione di uno sfondo colorato termina. Il film può essere selezionato come monofonico, dal bianco al nero e con vari collage e disegni fotografici.

Sfondo fatto in casa

Varianti di fare uno sfondo fatto in casa, ci sono molti, oltre a materiali che sono adatti per la creatività. Armato con materiali abbastanza convenienti e semplici, puoi persino creare uno sfondo 3d per un acquario con le tue mani.

Lo sfondo per l'acquario con le tue mani può essere realizzato con i seguenti materiali:

  • schiuma di plastica;
  • schiuma di poliuretano;
  • pietre, ostacoli e altri materiali naturali.

Schiuma di plastica

Per fare lo sfondo della schiuma, avrai bisogno di:

  • schiuma di plastica;
  • adesivo per piastrelle;
  • colla siliconica;
  • vernice acrilica;
  • coltello da ufficio.

procedimento:

  1. Non cercare la schiuma liscia e liscia - più urti e angoli, meglio è. Deve essere scomposto in pezzi irregolari e incollato in modo non uniforme tra loro - fino alle dimensioni della parete posteriore dell'acquario.
  2. Coprire il pannello con colla per piastrelle (2-3 strati). Dopo che si asciuga, puoi iniziare a dipingere. Dipingi scegli sulla base della texture che hai dato allo sfondo; i toni marroni e grigi sono solitamente appropriati.
  3. È meglio applicare la vernice con una spugna, quindi sarà distribuita in modo non uniforme, il che conferirà al pannello più naturalezza di uno strato uniforme.
  4. Quando lo sfondo si asciuga completamente, immergerlo in acqua per tre giorni, con acqua sostituita ogni 24 ore. Questo eliminerà le impurità potenzialmente dannose nella vernice o in altri componenti dello sfondo.

Schiuma di poliuretano

Lo sfondo della schiuma è quasi lo stesso dello sfondo della schiuma. L'unica differenza è che il processo è un po 'più lungo a causa dell'asciugatura della schiuma.

materiali:

  • schiuma di poliuretano;
  • polietilene;
  • spatola;
  • vernice acrilica;
  • terreno;
  • resina epossidica.

Come fare:

  1. Stendere l'involucro di plastica su una superficie piana e premere la schiuma di montaggio su di esso per abbinare le dimensioni della parete posteriore. Spalmalo delicatamente con una spatola.
  2. Versare un sottile strato di terreno sulla schiuma non ancora congelata - questo è necessario per rendere la struttura più pesante. Successivamente, applicare un altro strato di schiuma e lasciare asciugare.
  3. Mescolare con vernice epossidica. Tutto deve essere fatto con attenzione, ma rapidamente, perché la resina si indurisce rapidamente. Coprendo il pannello con una miscela, assicurarsi che la vernice vada liscia e non lasci spazi vuoti.

Materiali naturali

L'uso di schiuma e vernici per molti acquariofili è considerato inaccettabile - perché possono contenere sostanze tossiche, che in caso di crepe nella struttura cadranno nell'acqua e danneggeranno il pesce. In questo caso, sarebbe ideale realizzare un pannello di materiali naturali, solitamente pietre.

Per creare una tale costruzione avrai bisogno di:

  • Piastra in PVC nella dimensione della parete posteriore;
  • pietre;
  • colla siliconica;
  • schiuma di poliuretano;
  • resina epossidica.

Hai bisogno di:

  1. Utilizzando il sigillante siliconico, è necessario incollare le pietre sul pannello in PVC nell'ordine in cui serve, creando un sollievo. Allo stesso tempo, le lacune profonde, che in ogni caso rimangono, sono riempite di schiuma di montaggio.
  2. Quando tutto è asciutto, coprire la costruzione con resina epossidica - uno strato uniforme uniforme.
  3. Puoi aggiungere ramoscelli secchi, piante artificiali, conchiglie e altre decorazioni alle pietre che vuoi aggiungere allo sfondo del tuo acquario.

Come incollare?

Fare lo sfondo potrebbe non essere così difficile rispetto al passaggio successivo: incollarlo nell'acquario fino alla parete di fondo. Questa domanda è particolarmente importante se sei il proprietario di un grande acquario, che si trova saldamente contro il muro, e potrebbe essere semplicemente problematico incollare nuovamente lo sfondo.

A seconda del materiale e della struttura, lo sfondo può essere fissato con silicone sigillante, glicerina o nastro adesivo.

Se stiamo parlando del film, quindi allegare scotch - l'opzione più semplice. Ma è necessario acquistare un film con un margine - in modo che sporga di diversi centimetri da ciascun lato dell'acquario. Lo sfondo deve essere attaccato alla parete posteriore su un lato, quindi levigato e attaccato ai restanti tre lati.

Incolla una glicerina di fondo flessibile più affidabile di un nastro. Per cominciare, la superficie del muro dell'acquario viene accuratamente pulita, quindi un bordo dello sfondo viene incollato con del nastro adesivo. La parete posteriore dell'acquario è imbrattata di glicerina - distribuendola uniformemente con le mani o con un pennello. Sulla superficie unta delicatamente inizia a imporre uno sfondo - appianare le irregolarità e le bolle con una spatola. Con l'aiuto del nastro adesivo è necessario attaccare i bordi per una maggiore affidabilità.

Uno sfondo volumetrico fatto di materiale più pesante e denso dovrà essere fissato alla superficie interna dell'acquario con l'aiuto di un sigillante siliconico. Questo sfondo deve essere incollato correttamente, perché è all'interno, e gli spazi vuoti rimanenti possono causare lesioni al pesce.

Acquario di fondo - un elemento integrante dell'acquario, soprattutto se è in piedi contro il muro. Puoi scegliere una varietà di opzioni: allegare un pannello del volume finito o incollare un bel film con un collage di foto. Puoi anche creare lo sfondo da solo, disponendo di strumenti abbastanza accessibili. Tuttavia, se non sei sicuro al 100% delle tue abilità, è meglio non rischiare: una costruzione mal fatta può causare malattie e morte del pesce.

Sfondo acquario

Nell'acquario, è importante non solo pensare al design interno e selezionare il pesce e le piante, ma anche completare l'impressione completa dell'acquaddesign con l'aiuto dello sfondo. Decorare la parete posteriore dell'acquario gli permetterà di creare l'aspetto di un vero angolo di vita selvaggia.

Modi non volumetrici per progettare lo sfondo dell'acquario

Il modo più semplice è dipingere il lato esterno della parete posteriore con una vernice del colore scelto: blu, verde scuro, nero o marrone-beige. Gli sfondi monocromatici sono usati dai dilettanti che vogliono prestare attenzione alla bellezza del pesce, delle piante e dell'arredamento degli interni.

Lo sfondo nero viene spesso utilizzato per un acquario quando si decorano le pareti posteriori in tinta unita. Con un tale background, l'attenzione dello spettatore si concentra su pesci e piante, i dettagli delle pietre, gli ostacoli sono evidenziati visivamente. Il colore nero crea profondità e l'interno dell'acquario sembra più naturale. Le alghe verdi succose e i colori vivaci del pesce su uno sfondo nero sembrano grandiosi.

Il colore di sfondo blu o verde aggiunge luminosità e crea un effetto di profondità, spesso utilizzato per decorare acquari di acqua salata. Tutti i tipi di pesci su questo sfondo appariranno molto belli.

Sul mercato moderno offre un gran numero di sfondi fatti di film. Può essere monofonico o con immagini originali (viste dei fondali marini, paesaggi sottomarini, alghe, pesci). La pellicola di fondo è attaccata al lato esterno della parete posteriore con una speciale colla per simulare paesaggi subacquei, rocce e piante marine in un acquario. Il vantaggio di questo design è che può essere facilmente sostituito quando si annoia. Sono molto economici e sembrano piuttosto impressionanti.

Viste volumetriche dell'acquario di design di sfondo

Ora in vendita sono apparsi sfondi in rilievo che possono dare volume e rendere il paesaggio sottomarino più naturale e realistico. Gli sfondi strutturali in poliuretano per un acquario sono attaccati alla parete posteriore con colla siliconica, imitano l'habitat naturale - paesaggi pietrosi e corti, coralli e creano un effetto affascinante.

Gli sfondi flessibili in rilievo (volumetrici) del poliuretano saranno la migliore decorazione efficace per un acquario marino o d'acqua dolce. Tale design imita al massimo elementi naturali: rocce, pietre, ostacoli, conchiglie, paesaggi subacquei unici. Le copie in poliuretano degli elementi naturali non differiscono da quelle naturali. All'interno sono completamente cavi e consentono di nascondere le comunicazioni interne dell'acquario.

Uno sfondo con effetto 3d per un acquario viene creato utilizzando una scatola esterna in vetro secco con retroilluminazione. Al suo interno crea un'imitazione del mare o erborista, evidenziata dalle lampade. Tale nave è incollata dietro l'acquario, visibile attraverso la colonna d'acqua e dà un effetto volumetrico. L'effetto 3d può essere fatto all'interno dell'acquario con schiuma colorata, muschio, pietre.

Il fondo per l'acquario, raccolto da vari elementi, è chiamato decorativo. Questo design è stato creato utilizzando varie decorazioni: muschio, pietre, bambù, ostacoli, conchiglie, castelli sottomarini, navi affondate, barriere coralline. Possono anche mascherare l'attrezzatura dell'acquario.

Quale sfondo è meglio scegliere per l'acquario, ogni fan sceglie se stesso, considerando tutti i loro vantaggi e svantaggi. I film e gli sfondi monocromatici dipinti sono economici, non si sporcano e non occupano spazio nell'acquario, ma possono, se desiderato, essere sostituiti senza dolore. Sfondi volumetrici: la soluzione più bella, ma non economica. Diventano sporchi e difficili da pulire. In ogni caso, l'acquario apparirà spettacolare, e lo sfondo enfatizzerà la bellezza del pesce e la decorazione dello stagno domestico.

Decorazioni per acquari - decorano lo sfondo

Fare un acquario è un lavoro lungo e impegnativo. Per promuovere ulteriormente il regno delle acque domestiche è stato meno problematico, prima di iniziare l'acquario, tutti i dettagli sono attentamente studiati: illuminazione, filtri, aeratori. Qualsiasi acquariofilo sa che è necessario determinare in anticipo gli elementi decorativi e decidere quale sarà lo sfondo per l'acquario.

Funzioni di sfondo

Prima di iniziare a muoversi dentro e fuori l'acquario, è necessario risolvere il problema con il design della parte posteriore. Lo sfondo interno dell'acquario è di grande importanza e non importa se per esso è stato utilizzato un film o una lastra in rilievo di poliuretano espanso.

Le principali funzioni dello sfondo includono:

  1. Decorativo. L'aspetto generale dell'acquario dipende dallo sfondo scelto. Giocando con i fiori, puoi facilmente ombreggiare sia le piante che gli abitanti stessi. È possibile appianare alcuni dei difetti del design degli interni, spostando l'attenzione sullo sfondo. Puoi anche aggiungere all'aspetto del tuo acquario un certo gusto e originalità.
  2. Utilitaristico. L'utilizzo dello sfondo consente di deviare delicatamente l'attenzione o addirittura di nascondere completamente fili, tubi, tubi flessibili e altri materiali di inventario interni. Inoltre, lo sfondo in rilievo consente di creare l'effetto di pienezza nell'acquario, se gli elementi decorativi interni non sono sufficienti.

tipi

Esistono diversi modi per disporre la parete posteriore del contenitore, che va dal solito dipinto e termina con il disegno, dando un effetto a rilievo del 3d. Per capire quale è giusto per te, dovresti imparare un po 'sui tipi di sfondi.

vernice

Per fare questo, la parete di fondo viene accuratamente strofinata, sgrassata e verniciata con la vernice di vostra scelta. Questo non è il metodo di progettazione più diffuso: in primo luogo, è importante distribuire uniformemente il rivestimento in modo tale da non lasciare spazi vuoti; in secondo luogo, la vernice può essere tossica, quindi quando si lavora con essa, cerca di fare attenzione.

Pittura ad olio usata in precedenza, ma oggi il mercato consente di acquistare vernici economiche e convenienti in lattine. Ma in generale, la maggior parte degli acquariofili chiama questo metodo "vecchio stile".

Sfondo pronto

Tali disegni sono offerti nella maggior parte dei negozi di animali domestici. Gli sfondi volumetrici in poliuretano ripetono trame diverse: pietra, legno e altri. Questo foglio in rilievo ti consente di dare un certo colore all'acquario. Naturalmente, gli sfondi di schiuma di poliuretano sono più costosi di, diciamo, film, ma molti acquariofili non hanno paura, e scelgono solo questa opzione.

Questo tipo di sfondo ha una serie di vantaggi: i pannelli di alta qualità sembrano davvero belli, danno un certo fascino all'acquario; a causa del suo volume, lo sfondo in rilievo consente di nascondere i fili e i tubi dall'attrezzatura. Gli svantaggi includono la difficoltà di pulire il pannello stesso (che deve essere fatto perché diventa sporco, così come i muri).

Il pannello è fissato dall'interno, alla parete di fondo, con l'aiuto del sigillante siliconico (spesso viene fornito completo con il pannello, ma è anche possibile acquistarlo presso il negozio di ferramenta). Quando si sceglie uno sfondo a rilievo pronto, tenere presente che dopo averlo installato, il volume dell'acquario diventerà leggermente più piccolo. È anche importante fissarlo bene, in modo che non ci sia il minimo spazio e fessure - il pesce può rimanere bloccato in esse.

film

Non meno popolare modo di sistemare la parete di fondo. C'è una grande scelta di film, con modelli diversi e monofonici, più densi e più sottili. Si può dire che il film è il modo più economico e conveniente per progettare un acquario che è facilmente utilizzabile nella pratica. Di solito è offerto dal produttore sotto forma di fogli e lo puoi trovare in tutti i negozi di animali. Lo svantaggio principale del film - le difficoltà che sorgono se si desidera rinnovare l'acquario - non sarà facile da rimuovere. Oggi ci sono molte proposte per il film, creando un effetto a rilievo del 3d, ma in realtà non riuscirai a raggiungere questo volume. Se vuoi vedere un'immagine tridimensionale, è più facile scegliere uno sfondo di volume già pronto per l'acquario.

Quando si incolla pellicola è necessario essere estremamente attenti: il materiale deve adattarsi perfettamente al vetro senza creare bolle.

Gamma di colori

La scelta del colore gioca un ruolo importante nella progettazione dell'acquario. La colorazione dovrebbe non solo idealmente enfatizzare tutti i vantaggi del tuo regno acquatico, ma anche adattarsi organicamente all'acquario all'interno dell'intero ambiente.

  • Nero. Il colore nero è uno dei più preferiti: crea un effetto interno di specularità, profondità. Più adatto per acquari che non sono affollati di decorazioni e numerose alghe. Il film nero consente di attirare l'attenzione su pesci e piante brillanti e non sulle decorazioni dell'acquario. Ecco perché il colore nero viene solitamente scelto dai proprietari di pesci esotici colorati e piante acquatiche.
  • Blu. Le sue varie sfumature sono utilizzate per conferire un acquario naturale per creare un tipo di effetto della profondità dell'oceano. Molto spesso, tale sfondo viene scelto proprio per gli acquari marini: a fronte di tale sfondo, le specie marine di pesci sembrano migliori.
  • Sand. Varie tonalità di beige, marrone, giallo, naturale, vicino al naturale. Un film del genere ti consente di creare un vero design fluviale e sul loro sfondo il pesce dai colori scuri è particolarmente bello.
  • Verde. Questo colore è considerato il più calmo, aumenta visivamente il volume dell'acquario, ne aumenta la profondità. Le tonalità del verde sono migliori per la scelta per gli acquari in cui sono collocate molte piante, in modo che sembrino ancora più efficaci. In questo caso, il pesce scuro, come nel caso precedente, ha un bell'aspetto in questo design.
  • Bianco. Lo sfondo bianco è usato non meno del nero. Sembra davvero magico e un film traslucido crea un certo effetto di luce dietro il vetro. Su uno sfondo bianco, il pesce dai colori scuri e chiari sembra altrettanto bello, enfatizzando le caratteristiche delle piante e delle decorazioni. Ma ha un grosso inconveniente: qualsiasi contaminazione e danno attirano immediatamente l'attenzione.
  • Figura. Ci sono una varietà di "carta da parati" per gli acquari. Un film del genere può imitare qualsiasi superficie, ad esempio, ripetendo la trama della pietra, del legno e persino del tessuto. Possono anche rappresentare un'immagine intera, ad esempio un paesaggio sottomarino. Dovresti scegliere un film del genere solo se ci sono pochissimi elementi decorativi nel tuo acquario.

Qualunque sia il colore che scegli, prova a selezionare un primer con sfumature contrastanti - questo è lo sfondo e il design complessivo apparirà più efficace.

Lo sfondo per l'acquario è un elemento essenziale. Il suo design non è un grosso problema, ma non dovresti preoccuparti di questa fase della preparazione di un acquario. Data la posizione dell'acquario, le caratteristiche del pesce che intendi abitare e l'arredamento del serbatoio, puoi creare un magico angolo subacqueo nel tuo appartamento. Scegli uno sfondo adatto, avvicinati in modo creativo al lavoro e crea il tuo acquario dal design unico, che diventerà il tuo orgoglio e l'elemento di lusso degli interni.

Sfondo acquario

Un acquario non è solo un grande serbatoio di vetro pieno di acqua e pesce. Lo sfondo contribuirà a rendere il tuo acquario davvero originale. Questa è una parte importante della decorazione, che rende la percezione visiva dell'acquario più bella e completa.

Lo sfondo può essere esterno o interno. Nel primo caso, si tratta di un'immagine piatta incollata sulla parte esterna della parete posteriore dell'acquario. Nel secondo - la composizione volumetrica posta all'interno del contenitore.

Scopriamo come differiscono gli sfondi e quale è meglio scegliere.


Quale sfondo è meglio per un acquario?

Di seguito sono riportate diverse opzioni per lo sfondo per l'acquario:

  1. Sfondi fotografici su pellicolache è incollato al lunotto posteriore. Di solito hanno un'immagine stampata, e più spesso sono paesaggi (tramonto, boschetti costieri, fondali marini o qualcos'altro). Ma anche gli sfondi monofonici sono popolari. Ad esempio, uno sfondo blu scuro o nero per un acquario sembra molto vantaggioso, sottolineando la profondità dello spazio all'interno dell'acquario. Puoi incollarlo con una soluzione di sapone o glicerina.
  2. Sfondo acquario in formato 3d - Di solito è una variazione della prima varietà piatta. L'immagine sul film sembra essere voluminosa, infatti è sempre lo stesso adesivo piatto sullo sfondo dell'acquario.
  3. Sfondi industriali volumetriciposizionati all'interno del serbatoio sono presentati in una vasta gamma e sembrano abbastanza realistici. Sono fatti, di regola, da plastica di alta qualità. È possibile ottenere tale sfondo sotto forma di grotte di imitazione, grotte o rocce. Il principale svantaggio di sfondi voluminosi è che prendono una porzione significativa dello spazio libero di cui hanno bisogno i pesci.
  4. Oltre alle opzioni di acquisto sono molto comuni e sfondi fatti in casa. Può essere un pannello in carta da disegno, un diorama in schiuma o uno sfondo fatto di materiali naturali: pietre, intarsi, ecc. Oltre al decorativo, questo sfondo ha anche una funzione pratica: serve anche come riparo per pesci piccoli.
  5. E forse il più insolito è vivere lo sfondo per l'acquario. Per farlo, avrete bisogno di una rete di gesso, ventose per fissarlo, leka trasparente e muschio d'acquario o piante di copertura del terreno (cubetti, riccia, anubias). Creando in modo indipendente uno sfondo così vivace, renderai il tuo acquario unico e inimitabile.

Sfondo per il video fotografico dell'acquario una descrizione dettagliata.

Sfondo 3D per l'acquario, fai da te!

Così ho deciso di fare qualcosa di bello per il mio acquario (per i miei bambini Aksoloto). Mi sono arrampicato su Internet, ho guardato dov'era e come. Come si è scoperto non è così difficile. Lavora per due giorni, un giorno per un paio d'ore!

Prendiamo una schiuma solida (qualsiasi possibile) in silicone.Tagliare con un coltello da costruzione affilato e risparmia sul silicone, come tagliare? Tutto dipende dalla tua immaginazione.Grande processo di carta vetrata, innescato e stropicciato con un pennello. Ho preso il fronte. Tutto funziona come un cantiere.Si asciuga. innescato di nuovo, e dipingi, chiedi come? tutto è di nuovo come funziona la tua fantasia, l'ho dipinta con colori acrilici. nero verde bianco. pennello e paralone.e dopo tutto il lavoro. tutto è di nuovo ben innescato. terra anche per uso interno ed esterno. Tutto preso da stroiki! 🙂Come si comportano tutti i materiali sott'acqua ?! Non lo so, lo scoprirò più tardi.Lavoro finito Secondo me non era male.

Qual è lo sfondo e a cosa serve?

Lo sfondo è l'elemento più importante del design aqua. Il suo ruolo principale è quello di nascondere tutto ciò che è superfluo alla vista: un muro, fili, attrezzature e creare un'impressione generale olistica del design.

Lui stesso rimane discreto, ma permette di diversificare le composizioni all'interno dello stagno domestico, senza interferire con l'immaginazione e senza mangiare spazio prezioso.

L'apice della maestria è quando lo sfondo e tutte le altre decorazioni creano una prospettiva spaziale, una singola composizione che fluisce dolcemente l'una nell'altra.

Tipi di sfondo

I tipi principali sono i seguenti:

esterno. Le ragioni principali del fatto che si trova più spesso negli acquari: prezzo basso e alta disponibilità. Inoltre, non deteriora l'aspetto a causa di alghe incrostanti.

interno. Sembra più naturale, ma quando lo si installa ci sono una serie di sfumature che dovresti assolutamente prendere in considerazione. Tutti i materiali devono essere non tossici e non influenzare la composizione chimica dell'acqua. Tale fondo viene installato nell'acquario prima di versare acqua e deve essere ben attaccato al vetro per evitare che cada o che penetri dietro il pesce.

Entrambi i tipi possono essere acquistati o fatti a mano.

Sfondo per l'acquario con le proprie mani

Per lo sfondo autoprodotto utilizzato una varietà di materiali insoliti:

  • schiuma di poliuretano;
  • schiuma di cemento;
  • resina epossidica;
  • schiuma di poliuretano;
  • schiuma di plastica;
  • piastrelle di sughero;
  • ardesia, pietre;
  • incagli e altro

Il requisito principale è la sicurezza dei materiali selezionati.

Ci sono alcune opzioni per fare manualmente lo sfondo dell'acquario. Un breve sguardo ad alcuni di loro.

Metodo 1

Sarà richiesto: lastra grigio scuro da PVC rigido per le dimensioni della parete posteriore dell'acquario, pietre, intarsi, gomma siliconica, un piccolo coltello.

Sequenza di lavoro:

  1. Metti il ​​piatto sul tavolo. Metti delle pietre su di esso e incollale con gomma siliconica. Aspetta l'indurimento.
  2. Spremere la schiuma di poliuretano su aree prive di pietre. Driftwood pre-impregnato premere nella schiuma e tenere premuto per alcuni minuti. Lasciare la costruzione per diverse ore fino a quando la schiuma indurisce.
  3. Rimuovere la schiuma in eccesso con un coltello, dando allo sfondo un aspetto più naturale.
  4. Piastra mancare il segno sul perimetro e incollare sul retro dell'acquario.

Metodo 2

Sarà richiesto: cemento espanso, sigillante siliconico, pietre piatte o lastre di plexiglas.

Sequenza di lavoro: dalla schiuma per eseguire le barriere coralline. Usando un sigillante, incollali alle pietre o al piatto (in modo da non far emergere). È possibile installare le strutture sul fondo della parete posteriore e comprimerle con una base o incollarle sulla parete posteriore dell'acquario.

Metodo 3

Sarà richiesto: cilindro in poliuretano espanso (1 litro è sufficiente per uno sfondo con una superficie di 1,5-2 me uno spessore di 3-4 cm), polietilene denso, una spatola, un primer per pesare la struttura, colla siliconica, resina epossidica, coloranti artistici.

La sequenza di lavoro:

  1. Stendere un foglio di polietilene sul pavimento e inumidirlo. Spatola avvolgere anche con polietilene. Applicare schiuma sul foglio e distribuirlo uniformemente.
  2. Se sono previsti fori, è possibile inserire un pezzo di tubo avvolto con polietilene nella massa e quindi rimuoverlo o tagliare i fori dopo che la schiuma si è asciugata.
  3. Versare uno strato di terreno sullo strato di schiuma liquida.
  4. Sopra il terreno, applicare un secondo strato di schiuma e sfumare, formando un rilievo.
  5. Lasciare asciugare per 1-2 giorni. Prima di asciugare, puoi incorporare nella schiuma delle fessure o dei vasi per le piante.
  6. La lastra essiccata deve essere dipinta. Per fare ciò, l'epossidico deve essere miscelato con vernici e applicato sullo sfondo. È meglio eseguire il lavoro in diversi approcci, poiché la resina si addensa rapidamente. Dipingi la lastra dovrebbe essere su tutti i lati.
  7. Inserto di fondo essiccato in acquario e attaccare alla parete posteriore, colla siliconica ricca di promazyvaya.

Metodo 4

Sarà richiesto: foglio di schiuma, coltello sottile, colla, vernice epossidica, ciottoli.

Sequenza di lavoro:

  1. Se il foglio ha uno spessore di 1-2 cm, i pezzi di patch vengono ritagliati da altri pezzi e incollati. Se lo spessore della lastra è di 20 cm, le caverne, le rocce, ecc. Vengono tagliate direttamente in essa. Puoi fare buchi o dare sollievo usando un cucchiaio caldo. Gli spigoli vivi vengono tagliati, così come lo sfondo non sarà naturale.
  2. Pronto a dipingere lo sfondo, decorare i ciottoli e asciugare per almeno un giorno.

Metodo 5

Sarà richiesto: sughero, silicone, filo da pesca sottile o filo sintetico, piante da acquario.

La sequenza di lavoro:

  1. Risciacquare la corteccia accuratamente e asciugare.
  2. Ritagliala per adattarla alla dimensione desiderata.
  3. Incollare Con l'aiuto del filo o della lenza attacca le piante.

Tuttavia, dobbiamo ricordare che la crosta è di breve durata, inizia rapidamente a gonfiarsi e sgretolarsi.

Metodo 6

Sarà richiesto: pietre e sigillante.

Sequenza di lavoro:

  1. Acquista un set di pietre nel negozio di animali o componi tu stesso. Troppo grande da prendere non ne vale la pena.
  2. Taglia le pietre in modo che un lato sia piatto. C'è un modo più semplice - usare l'ardesia, che è facilmente stratificata in lastre. I dischi ben montati sembrano una pietra tagliata.
  3. Lubrificare la superficie piana della pietra con un sigillante e incollarla sul lunotto posteriore. Layout per produrre dal basso verso l'alto, il più vicino possibile mettendo le pietre l'un l'altro. Puoi anche affilare i lati.
  4. Costruzione a secco
  5. Versa acqua per 2-3 giorni. Scolare e ripetere la procedura.

Metodo 7

Sarà richiesto: corteccia di un albero (eccetto quercia).

Sequenza di lavoro:

  1. Pulire la corteccia dalla sporcizia, far bollire l'acqua in una grande casseruola.
  2. Giacere sotto la pressa e asciugare.
  3. Usando una piallatrice, una carta vetrata o un coltello, livella la superficie posteriore della corteccia. Rimosso dalla segatura
  4. Utilizzando un sigillante, incollare la corteccia in tutto o in parte, inserendone una sotto l'altra.
  5. Versare acqua nell'acquario. Dopo aver sistemato per 1-2 giorni, scolare. Quindi ripetere l'operazione.

Metodo 8

Lo sfondo, che viene installato all'esterno dell'acquario dietro la sua parete posteriore, può anche essere realizzato in modo indipendente. Ad esempio, attaccare un cartoncino o un compensato accartocciato, quindi fogli di carta raddrizzati di sfumature scure (per analogia con la colorazione). O usare il tappeto, decorato con pietre e ramoscelli.

Metodo 9

Crea un diorama a secco con retroilluminazione installata dietro l'acquario. Per fare questo, prima fare una scatola di compensato o cartone con una profondità di 5-10 cm.La superficie interna è dipinta in un colore scuro e decorato con strappi, rami, corteccia, pietre, ecc. Dipende solo dalla fantasia del performer. La cavità della scatola è illuminata con piccole lampadine.

Gli extra una tale struttura: puoi nascondere l'equipaggiamento, sembra spettacolare.

contro: la sua costruzione richiede esperienza, è difficile per un principiante creare un diorama armonioso. Inoltre, il design accumula polvere all'interno che è difficile da pulire.

In conclusione, voglio dire che non dovresti sottovalutare la funzione dello sfondo per l'acquario. Il tempo e gli sforzi spesi per questo business sicuramente ripagheranno. Quello che serve per fare attenzione in anticipo riguarda i serbatoi supplementari per gli abitanti durante la ristrutturazione della loro casa principale. Se l'installazione dello sfondo si verifica prima del lancio di un nuovo acquario, questo problema viene rimosso. Su Internet è possibile trovare molte descrizioni dettagliate e workshop su come installare uno sfondo già pronto e crearne uno unico. Osa, e tutti devono avere successo!

Video utile: lo sfondo per la schiuma dell'acquario con le sue mani.

Sfondo volumetrico per acquario fai da te

COPERTURA PER IL VIDEO FOTOGRAFICO DELLE MANI DELL'ACQUARIO.

TAVOLE DI PESCE D'ACQUARIO - INDICATORI DI ACQUARIO, INDICATORI PER GAMBERETTI.

CO2 PER L'ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

RISCALDATORE PER ACQUARIO E TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE.

Lo sfondo per l'acquario, come incollare e fissare



Lo sfondo per l'acquario,
Come incollare lo sfondo dell'acquario?

La funzione decorativa più importante nella disposizione dell'acquario è riprodotta direttamente - "sfondo". Che tipo di sfondo sceglierai determinerà non solo lo stile del tuo mondo acquario, ma anche lo stato d'animo che verrà trasmesso a tutti coloro che lo guarderanno.

Questo articolo ti aiuterà a determinare la scelta di uno o un altro sfondo, oltre a contribuire a prevenire fastidiosi errori durante l'incollaggio o l'installazione dello sfondo.

Tipi di sfondi per l'acquario, quale scegliere?

1. Dipingi l'esterno del lunotto dell'acquario.

Raccogliendo il materiale per questo argomento, mi sono imbattuto in questo metodo di creazione di uno sfondo per un acquario - come dipingere la parete posteriore di un acquario con coloranti.

Sono personalmente scettico su questo metodo:

- prima, dopo aver dipinto una volta, non sarai in grado di cambiare la gamma di colori (beh, o dovrai strappare la vernice con i solventi);

- in secondo luogo, non tutti hanno la capacità di dipingere arte su vetro, nella migliore delle ipotesi, non si otterrà lo sfondo - ma la "veranda della scuola materna";

Ma c'è un plus di questo metodo di creare uno sfondo - Questa è l'individualità e l'unicità del tuo acquario. Quindi, se hai la stoffa di un artista e stai prendendo in considerazione il fatto che ora nella costruzione di supermercati puoi comprare una grande quantità di vari colori, azzurro e altri coleriani - questo è il metodo per creare uno sfondo per un acquario.

2. Film di sfondo.

Forse il modo più popolare ed ergonomico per progettare la parete posteriore dell'acquario. Tale film plastico può essere acquistato in qualsiasi negozio di animali. La varietà di soluzioni di colore, molte immagini diverse, nonché un costo relativamente piccolo (da $ 5 per 1 m.) - questi sono i vantaggi di un film del genere.

Inoltre, tali film sono facilmente montati e facilmente rimossi. E se vuoi, puoi cambiarli quando vuoi.

Ora parliamo: come incollare lo sfondo dell'acquario:

I film possono essere incollati dall'esterno del lunotto dell'acquario o dall'interno. In entrambi i casi, lo sfondo è attaccato al silicone sigillante. Alcuni compagni raccomandano di incollare il film su nastro, ma questo metodo è meno estetico, inoltre non è possibile quando si monta il film dall'interno.

Consiglio di attaccare un film del genere all'interno del lunotto dell'acquario, dall'interno. Il fatto è che quando si incolla il film "dall'esterno" la saturazione del colore si deteriora e il colore del disegno diminuisce, causato dalla distorsione del vetro dell'acquario. Inoltre, il modello sarà uniforme (senza brufoli e gonfiore).

In entrambi i casi, usare speciale negozio di animali, sigillante siliconico trasparente. Non usare sigillante per costruzioni !!! Soprattutto se incollate il film dall'interno. Tale sigillante può essere tossico, inoltre, può fortemente tirare il film quando è asciutto, il film "bolle".

Quando si incolla lo sfondo, distribuire il sigillante siliconico attorno al perimetro del film (si può cadere un po 'al centro). Se si incolla il film dall'interno dell'acquario, si ricorda che questo dovrebbe essere fatto su una superficie di vetro completamente asciutta. Con questo metodo, non ti dispiace per il silicone, specialmente nella parte superiore del film, perché potrebbe staccarsi quando, ad esempio, si attiva il filtro con ventose. Incolla il film dall'interno, attendi che il silicone sigillante sia completamente asciutto, quindi versa l'acqua nell'acquario.

3. Pannello e diorama.

Nei negozi di animali domestici sono anche pannelli e panorami ampiamente rappresentati per gli acquari. Tali sfondi acquario sembrano i più attraenti, ma il loro costo spaventa molti.

Tuttavia, se sei diligente e laborioso come sfondo, puoi farti usare i materiali a portata di mano: polistirolo espanso (polistirolo espanso), schiuma, pietre, strappi e altro ancora. Tali sfondi saranno individuali e unici. L'unica cosa da ricordare quando si creano è la necessità di utilizzare solo materiali e vernici non tossiche.

Quando scegli uno sfondo particolare per un acquario, sii guidato nello stesso modo in cui dovrebbe essere combinato con il terreno e altre decorazioni del tuo acquario.


Per tutti coloro che desiderano ordinare e acquistare
sfondi professionali e di alta qualità per un acquario,
così come pietre, grotte e altri decori
RACCOMANDO
risorsa Internet comprovata

Clicca sul logo per andare ai prodotti dell'azienda.



Come fare uno sfondo in un acquario :: fare da sfondo ad un acquario :: Attrezzature e accessori

Come fare uno sfondo in acquario

La disposizione di un nuovo acquario comprende la costruzione del retro sfondo. Lo scenario, contro il quale abbiamo l'opportunità di osservare gli abitanti del mondo sottomarino, dovrebbe essere piacevole alla vista e naturale. Riacquisto sfondo nel negozio di animali domestici può costare una quantità decente, quindi ha senso farlo da soli. Il risultato ti piacerà senza dubbio.

Avrai bisogno

  • Styrofoam, sigillante, coltello, vernici atossiche.

istruzione

1. Quale sfondo scegliere? Se preferisci allevare acquario specie di ciclidi, è meglio con questi pesci sarà combinato sfondo roccioso.

2. Ritaglia un pezzo di polistirene espanso che corrisponda alle dimensioni della parete posteriore del tuo serbatoio. Se non è possibile trovare un pezzo delle dimensioni giuste, è possibile creare uno sfondo a tre o quattro parti. Combinando gli strati, assicurarsi che le giunture non coincidano l'una con l'altra (come nel caso della muratura).

3. Lungo i bordi del futuro posteriore sfondo sistemare gli strapiombi, questo darà allo sfondo un aspetto più voluminoso. Tagliare pezzi di materiale dello spessore desiderato, collegarli con un sigillante. Utilizzare un sigillante speciale per l'incollaggio di acquari, poiché non emette sostanze nocive per gli organismi viventi in acqua.

4. Lasciare asciugare il sigillante per circa un giorno, quindi procedere al taglio del pezzo. Dalla parte posteriore sfondo fare un taglio in cui è possibile posizionare un riscaldatore. Non è consigliabile nascondere il filtro dietro lo sfondo, poiché ciò potrebbe compromettere la qualità della filtrazione dell'acqua.

5. Sulla superficie frontale del pezzo da lavorare, tagliare le scanalature, la loro disposizione può essere qualsiasi, purché emergano i contorni della superficie rocciosa. In alcuni punti, puoi tagliare una specie di grotta, che continuerà a servire da rifugio per pesci deboli.

6. Finora hai uno sfondo bianco, un po 'simile a una superficie rocciosa naturale. Ancora una volta, controllare che il pezzo si adatti alle dimensioni del sito di installazione.

7. Ora è possibile adescare la superficie anteriore. sfondo cemento diluito con acqua. Applicare il primo strato con un pennello e lasciare asciugare. Inumidire la superficie prima di applicare il secondo strato, questo aiuterà a prevenire le crepe nel materiale.

8. Ora hai bisogno di vernici atossiche di tre colori: nero, marrone e verde. Applicare le pitture in modo coerente sugli elementi decorativi decorati in polistirolo espanso, cercando di ottenere una combinazione armoniosa di colori selezionati. Lasciare asciugare completamente lo strato precedente prima di applicare un'altra mano di vernice.

9. Montare la schiena fatta sfondo può essere fatto con il sigillante o la ponderazione sotto forma di pietre che non gli consentiranno di galleggiare. Aggiungi alcune pietre reali in primo piano per dare all'acquario un aspetto più naturale. Nel tempo sulla superficie sfondo ci sarà una piccola crescita di vegetazione che gli conferirà un aspetto completamente naturale.

Fai attenzione

Utilizzato in genere sfondi speciali per acquari, stampati in modo tipografico su un nastro, arrotolati in un rotolo, come carta da parati. Gli sfondi tipografici sono coperti da un film speciale che li protegge dall'umidità. Lo sfondo è fissato all'esterno del lunotto con un normale nastro adesivo. Questa procedura deve essere eseguita prima di installare l'acquario. Dopo aver versato, un muro interferirà dal lato posteriore della struttura.

Buon consiglio

Sfondo. Prima di riempire completamente o parzialmente l'acquario con acqua, devi decidere da solo la questione del muro di fondo. Se hai intenzione di sistemarlo all'interno dell'acquario, e non dall'esterno, allora deve essere fatto prima di riempirlo d'acqua. A volte lo sfondo può consistere semplicemente in tegole di ardesia, rinforzate attraverso la parete posteriore dell'acquario. Per rendere lo sfondo esterno, il modo più semplice per dipingere il piano esterno del lunotto dell'acquario.

Come allegare uno sfondo per un acquario :: come realizzare un acquario d'angolo :: Acquario di pesci

Suggerimento 1: come allegare uno sfondo per un acquario

Molto spesso, un acquario è installato in modo tale che il suo lato si trova accanto a un mobile o un muro, cioè è parzialmente chiuso per la visualizzazione. In questo caso, puoi chiudere questa sfaccettatura con uno splendido sfondo - sfondi speciali per foto acquarioche decorerà la serra per il tuo pesce.

La domanda "apre un negozio di animali, gli affari non vanno, cosa fare?" - 2 risposte

Avrai bisogno

  • - nastro adesivo;
  • - rullo o vecchia carta di plastica per levigare;
  • - sapone liquido

istruzione

1. Prima di abbellire acquarioÈ meglio spostare temporaneamente i suoi abitanti in un altro posto. sfondo Si consiglia di risolvere prima che l'acqua venga versata, e non dopo. In generale, i murali sono attaccati con del nastro ai bordi. acquarioMa per garantire una presa migliore con il vetro, ci sono vari trucchi.

2. sfondo per acquario incollato come segue. Prendi lo sfondo e attaccalo con piccoli pezzi di scotch. Quindi raddrizza in modo che non ci sia una sola bolla d'aria. Questo può essere fatto con un rullo, è possibile utilizzare altri oggetti che hanno un lato piatto. Se non c'è un rullo, prova a usare una normale carta di credito in plastica, solo che è meglio prenderne una la cui data di scadenza è già esaurita, e poi si romperà all'improvviso.

3. Quando lo sfondo è levigato, incollarlo con del nastro adesivo sul serbatoio, applicando del nastro adesivo dall'alto verso il basso. Se tutto è fatto con attenzione, lo sfondo durerà a lungo, le bolle non appariranno.

4. Per legare meglio la superficie dello sfondo con il vetro, puoi usare il liquido. Alcuni proprietari di acquari consigliano di bagnare lo sfondo con acqua e solo dopo di espellere l'aria da sotto, dopo di che si attaccano con del nastro adesivo.

5. Un altro modo per fissare lo sfondo sul posto è usare il sapone liquido. Sbavare con uno strato sottile di carta da parati fotografica e levigarli sul vetro. acquario. Per non toccare accidentalmente i bordi o gli angoli dello sfondo fotografico, è comunque necessario utilizzare del nastro adesivo. Anche se puoi consigliare altri metodi, come la colla. Il vantaggio del nastro adesivo è che è relativamente facile da rimuovere se si desidera collegare uno sfondo diverso o addirittura eliminarlo.

Suggerimento 2: come rendere lo sfondo per l'acquario

Ogni acquariofilo vuole avere a casa non solo un barattolo di acqua e pesce. Voglio che l'acquario completi l'interno, rendendolo insolito e unico. Lascia che sia un'imitazione del fondo di un lago tropicale o di un fondale marino per ammirare i pesci colorati nel loro habitat naturale. Per completare l'illusione, in combinazione con diverse piante e ostacoli si dovrebbe usare il volumetrico sfondo.

Avrai bisogno

  • Foglio di polistirene o schiuma
  • Vernice spray nero, grigio, marrone e verde impermeabile.
  • coltello
  • Saldatoio o dispositivo per bruciare legna.
  • Sigillante siliconico per acquario.
  • Cemento M500

istruzione

1. Decidi il design. Per fare questo, effettua una verifica delle grandi pietre già esistenti, degli intarsi ornamentali e di qualsiasi altra cosa che possa decorare il tuo acquario. Dopo, decidi cosa sarà sfondoin modo che gli elementi esistenti vi si adattino correttamente. Puoi pre-disegnare questo sfondo su un computer o semplicemente sulla carta, segnando dove è meglio piantare piante acquatiche, dove ha senso fare una grotta e cose simili.

2. Prendi un foglio di polistirolo e disegna su di esso un layout preliminare. Più il tuo foglio di polistirene è spesso, più voluminoso puoi renderlo tuo sfondo. La larghezza del foglio può essere leggermente più corta della parete posteriore. acquario, questa opzione può anche essere interessante da battere, ma l'altezza dovrebbe corrispondere alla distanza dal fondo al rinforzo (altrimenti, come allora annegare l'intera struttura). Se la dimensione del foglio è troppo piccola, puoi incollare il necessario per il blocco di più pezzi. Per fare questo, utilizzare un sigillante siliconico acquario. È sicuro per il pesce Tagliare con un coltello affilato (si può usare un coltello da cucina o un tagliacarte) sul polistirene sfondo. Accendi la fantasia e ritragga tutto ciò che il tuo cuore desidera. Pietre giganti, muratura antica allagata, radici di alberi secolari. Non dimenticare di fare una tacca sul retro. sfondoE lì metti una stufa per acquari. Puoi fare una grotta per pesci particolarmente timidi o dragare, in cui pianti le piante.

3. Ora con un saldatore, levigare tutti i bordi, rimuovere i tagli irregolari, approfondire i fori, creare crepe sulle pietre.

4. Inizia a dipingere. Per l'adescamento, utilizzare cemento diluito con acqua. Applicalo con un pennello in più strati, lasciando asciugare completamente ogni strato. Prima di applicare lo strato successivo, bagnare la superficie del precedente in modo che non si formino crepe. La pittura si applica anche in più strati, e ogni volta lascia asciugare. Rendi nero il primo strato, quindi applica altri colori per ottenere un'ombra naturale. Cerca di mantenere il tuo sfondo era dello stesso colore delle pietre che avevi già. Dopo un'essiccazione completa, rimane da svuotare e installare pronto sfondo nell'acquario Se hai fatto una caverna, metti un pezzo di carta nera o pellicola in questo posto sul retro del vetro per creare l'illusione della profondità. Ora riempire il terreno, piantare le piante e installare le pietre esistenti.
Il tuo interno acquario assolutamente unico è pronto.

Video correlati

Fai attenzione

Il polistirene durante la fusione e il trattamento termico emettono gas tossici, quindi è meglio lavorare all'aperto o avere una buona ventilazione.

Per la verniciatura, è possibile utilizzare un'altra opzione: resina epossidica e sabbia. Dopo che la resina epossidica si è asciugata, basta spazzolare la sabbia in eccesso con un pennello.
Un saldatore o un bruciatore può essere sostituito da un normale cucchiaio riscaldato con un accendino. Stai attento, non bruciare te stesso!

Video correlati

Fai attenzione

Se si acquista la carta da parati per l'acquario, ma non si ricorda esattamente l'altezza e la larghezza dell'acquario, è meglio prendere con un margine rispetto alla carenza.

Buon consiglio

Gli sfondi per acquari sono molto diversi, unilaterali e bilaterali, possono essere raffigurati qualsiasi cosa. Temi classici per lo sfondo di foto di acquari - questo è il mondo sottomarino, ma ci sono anche opzioni come la muratura. In generale, i disegni sono molto diversi. Molto spesso c'è qualcosa sul tema marino o sott'acqua.

PRIORITÀ BASSA DEL VOLUME ALLE MANI PROPRIE DELL'ACQUARIO

Lo sfondo nell'acquario fai da te

Pin
Send
Share
Send
Send