Per l'acquario

Come fare uno spray per l'acquario fai da te

Pin
Send
Share
Send
Send


Compressore dell'acquario fai da te

Alla parola "compressore" molte persone richiamano immediatamente un complicato dispositivo tecnico che fornisce aria compressa per il funzionamento di un martello pneumatico nella costruzione di strade. Questo è il motivo per cui quando si tratta di compressore per acquari autocostruito, provoca una certa confusione. Nel frattempo, realizzare un piccolo dispositivo con le proprie mani per forzare l'aria nell'acqua dell'acquario è praticamente in grado di quasi nessuno. Ma come si fa? E in generale, perché è necessario? Proviamo a capirlo.

A cosa serve l'aria per l'acquario?

Essendo un dispositivo per creare pressione (compressione), l'unità fornisce aria direttamente nell'ambiente dell'acquario. Questo processo è molto importante per la flora ornamentale e in particolare per la fauna. Si sa che i pesci respirano attraverso le branchie con l'ossigeno disciolto nell'acqua. Se c'è poca ossigeno in acqua, l'esistenza stessa degli animali domestici sarà a rischio.

In natura accade la stessa cosa, solo l'arricchimento dei corpi idrici con l'aria avviene naturalmente: quando viene soffiato dai venti e come risultato delle fluttuazioni nella massa d'acqua.

Nel serbatoio artificiale domestico, tale saturazione dell'aria viene eseguita utilizzando flusso di aria forzata controllato dall'aria nell'acqua dell'acquario. Inoltre, più piccole sono le bolle d'aria che emergono dal compressore, più l'aria disciolta si forma nello spazio d'acqua.

Puoi dire questo: un compressore è una normale pompa d'aria.

I principali tipi di compressori per acquari professionali

Produttori di diversi paesi hanno sviluppato una vasta gamma di pompe d'aria per acquari in grado di soddisfare qualsiasi proprietario di pesci ornamentali. Strutturalmente, questi dispositivi possono essere suddivisi in 2 tipi principali:

  • pistone,
  • membrana.

pistone i compressori professionali sono più potenti e sono progettati per l'aerazione in acquari di grande capacità, ad esempio oltre 200 litri. Allo stesso tempo sono i più rumorosi, poiché il movimento del pistone è sempre accompagnato da un suono piuttosto forte.

membrana Le pompe d'aria sono quasi prive di rumore, il loro lavoro si basa sul movimento di una membrana di gomma che pompa l'aria nel tubo di scarico.

I compressori differiscono nel tipo di alimentazione: da una rete elettrica domestica o dalle batterie. Esistono anche dispositivi esterni e interni, se consideriamo il metodo di installazione.

Anche la gamma di prezzi di questi dispositivi tecnici è abbastanza ampia - da diverse centinaia a 20 mila rubli (ad esempio, la pompa italiana Sicce MULTI), a seconda del design, dell'attrezzatura, della potenza e di altre caratteristiche.

Se l'acquario è piccolo e non c'è nessun negozio di animali nelle vicinanze, allora per la prima volta una pompa d'aria fatta in casa aiuterà a salvare la situazione.


Compressore per acquario fai da te

Un tale dispositivo può essere assemblato, se capisci il principio di base: prima devi in ​​qualche modo accumulare aria e poi gradualmente sottoporlo all'acquario. Questa è la differenza fondamentale tra un'unità improvvisata e pistone commerciale o pompe a diaframma che funzionano da un motore elettrico.

Ma come puoi accumulare aria? La risposta suggerisce se stessa: in un pallone, nella camera dell'auto, nella macchina fotografica del pallone da calcio, ecc. A proposito, è la palla gonfiabile che alcuni artigiani artigiani usano in questi casi.

Quindi, per poter rapidamente e senza particolari difficoltà assemblare un compressore per acquari, è necessario:

  • camera di gomma (come una batteria ad aria);
  • auto (o bicicletta) a pedale o pompa a mano;
  • rubinetto a tre vie (tee);
  • tubo di plastica da un contagocce medico con una clip.

Dovrebbero essere prelevati tre tubi dal tee: il primo alla pompa manuale, il secondo alla sfera gonfiabile e il terzo tubo (un tubo flessibile con una clip) sarà il tubo di uscita. La parte terminale di questo tubo deve essere saldamente collegata e davanti ad essa un tubo deve essere perforato con diversi piccoli fori, dai quali fluirà l'aria. Naturalmente, tutte le connessioni devono essere affidabili e serrate.

Per raccogliere aria usando un raccordo a T, la linea della camera della pompa si apre per prima. La camera a sfera è molto resistente di per sé, quindi puoi pomparla fino al guasto. Quindi questa direzione viene bloccata e viene attivata l'autostrada "camera-outlet tube". Affinché l'aria entri gradualmente nell'acquario, il diametro del tubo di scarico in un unico punto viene regolato mediante un morsetto. Naturalmente, questa clip dovrebbe essere al di fuori dell'acquario, più vicino al tee. Modo esperto seleziona la portata del flusso d'aria.

In linea di principio, un compressore fatto in casa è pronto. Lo svantaggio di tale dispositivo è che la camera della batteria deve essere periodicamente pompata. Di norma, per la normale aerazione di un acquario con una capacità fino a 100 litri, tale pompaggio deve essere effettuato 2 volte al giorno. Di conseguenza, un compressore fatto in casa non può essere lasciato incustodito per un lungo periodo.

Spruzzatore dell'acquario di DIY

È già stato detto che un numero maggiore di piccole bolle d'aria ha l'effetto migliore sul grado di saturazione di ossigeno dell'acqua. Ciò è ottenuto con l'aiuto del cosiddetto spruzzatore, che può anche essere realizzato in modo indipendente. Qui non sono necessarie conoscenze e abilità speciali.

Primo modo: uso di un breve tubo di gomma che viene inserito sul tubo di scarico. Basta bucare una serie di fori con un ago da tutti i lati del tubo, tappare saldamente l'estremità libera e lo spruzzatore è pronto. A proposito, tali fori possono essere perforati sul tubo dell'aria stesso, ma è meglio non rovinarlo e utilizzare un ugello di gomma spray.

C'è un'altra opzione. Ad esempio, una pietra naturale sembra molto impressionante in un acquario, da cui fuoriescono molte bolle d'aria. Per questo misura calcare poroso myose o poroso. Ma in questo caso, ci sono due problemi. In primo luogo, è necessario prendere in considerazione l'influenza della pietra sullo stato della rigidità dell'ambiente acquatico dell'acquario. E in secondo luogo, è necessario assicurare un fissaggio affidabile del bordo del tubo dell'aria di uscita alla pietra. In linea di principio, un silicone speciale aiuterà a risolvere con successo questo problema.

Se il "barattolo" è basso e lungo (esistono tali forme di acquari), l'aria dovrebbe essere spruzzata in diversi punti. Altrimenti, tutti i pesci saranno raccolti in un luogo di aerazione.

È necessario prendere un pezzo di tubo di gomma più lungo (quasi uguale alla lunghezza dell'acquario) e forare i piccoli fori in gruppi in diversi punti alla stessa distanza l'uno dall'altro. Questo tubo può essere posizionato sul fondo lungo la parete posteriore e leggermente decorato. Colonne di bolle d'aria saliranno da queste aree, mescolando uniformemente l'acqua con l'ossigeno. Sì, e sembra che l'aerazione sia molto attraente.

Con la normale manutenzione di pesci ornamentali e piante acquatiche non è possibile rinunciare a un compressore. Alcuni maestri artigiani avanzati assemblano tali dispositivi utilizzando motori elettrici standard, rettificano il volano e pompano parti sui torni e collocano dispositivi fatti in casa in scatole insonorizzate. Certamente, tali prodotti tecnici fatti in casa meritano l'orgoglio dei loro proprietari.

Tuttavia, in tutti gli altri casi sarà più facile e più affidabile acquistare un compressore commerciale economico, che, se usato correttamente, durerà a lungo, fornendo agli animali ossigeno vitale.

CO2 per l'acquario fornitura fai-da-te di biossido di carbonio, anidride carbonica nell'acquario


CO2 per i modi dell'acquario per arricchire l'acqua dell'acquario con gas anidride carbonica, birra, ricette, assemblaggio fai-da-te, consigli utili, raccomandazioni, assemblaggio foto-video del mosto Prima o poi, ogni acquariofilo deve affrontare il problema della fornitura di CO2 (anidride carbonica) al suo corpo idrico.
Su Internet è possibile trovare molti articoli e forum su questo argomento, ma tutti sono strettamente specifici - dedicati a uno dei problemi relativi alla CO2. Pertanto, in questo articolo vorrei mettere tutto insieme, presentare il materiale in modo semplice, concentrandosi su quei metodi e metodi di fornitura di CO2 all'acquario che non richiedono infusioni di denaro e per i quali sono necessarie solo le tue capacità e sforzi. Quindi, per prima cosa ...
Cos'è la CO2, perché è necessaria la CO2 per un acquario?
La CO2 è un gas che è necessario per le piante acquatiche allo stesso modo, o anche di più, come ossigeno. Questo non è sorprendente, perché le piante sono al 50% di carbonio. In condizioni naturali naturali, la concentrazione di CO2 nell'acqua varia tra 15 e 40 mg / l. Ma nell'acquario, questa cifra tende a zero, anche se il pesce e gli altri abitanti dell'acquario lo producono nel corso della vita, ma in quantità molto piccole. Il normale livello di CO2 in un acquario dovrebbe essere 4-15 mg / l. (media dorata 5 mg / l.) Cosa si ottiene effettivamente con l'apporto artificiale di anidride carbonica nell'acquario. Il meccanismo stesso del consumo di CO2 da parte delle piante è in fase di fotosintesi. In poche parole, il processo di fotosintesi può essere descritto come segue: le piante, quando interagiscono con la luce, consumano anidride carbonica e producono ossigeno. Da quanto sopra, possiamo concludere che più CO2 c'è, più O2! Cosa dà questo? Tutto è ovvio:
- crescita rigogliosa delle piante - questa volta! Le piante nell'acquario sono belle e sane, in piena espansione.
- la presenza di ossigeno dalle piante è due! L'ossigeno aggiuntivo stanziato viene consumato dai pesci e dagli altri abitanti dell'acquario, il che può ridurre la necessità di aerazione meccanica dell'acquario o addirittura annullarlo completamente (ma per questo è necessaria molta conoscenza aggiuntiva e perfezionare il bilanciamento biologico dell'acquario).
- Inoltre, usando l'apporto di CO2 all'acquario, puoi abbassare il pH dell'acqua, rendendolo più acido - sono tre! Cosa mi piace veramente tanto pesce. Precauzioni e pericoli di CO2 in un acquario!
Bisogna capire che l'anidride carbonica non è l'unico elemento coinvolto e necessario per la crescita delle piante, così come per l'acquario nel suo complesso. In questa occasione, puoi dare il buon esempio: se una persona respira l'ossigeno più puro, ma non mangia, morirà.
Pertanto, se parliamo di piante d'acquario,
quindi per loro la formula del successo è la seguente: LIGHT + CO2 + FERTILIZER + TEMPERATURE Allo stesso tempo, la perdita di almeno un elemento della formula comporta la cattiva condizione delle piante e persino la morte. Un po 'di più su ciascun elemento: LIGHT. Non importa quanta CO2 in un acquario, senza luce non entrerà nel processo di fotosintesi. Solo una quantità sufficiente di luce e CO2 influiscono favorevolmente sulle piante e sull'acquario !!! Altrimenti, semplicemente "soffochi" il pesce! La potenza della lampada nell'acquario è calcolata in base al volume dell'acquario. Per lampade fluorescenti, è 0,5-1 W per litro. Fertilizzante. Piante minerali vitali, macro e micronutrienti. Senza di loro, la loro esistenza in acquario è fugace.
TEMPERATURA. Ogni pianta specifica ha bisogno di una certa temperatura. Inoltre, la temperatura influisce sulla saturazione dell'acqua CO2 dell'acquario. Più è alto, più bassa è la concentrazione di anidride carbonica nell'acquario e viceversa.
Quindi puoi fare CONCLUSIONE quello: solo la corretta e bilanciata configurazione di tutti i componenti è GARANZIA DEL SUCCESSO!
In caso contrario, produrrà emissioni di CO2 - un eccesso di anidride carbonica e, di conseguenza, la morte di organismi acquatici.
"La parola hydrobionts è usata perché si trova spesso negli articoli su questo argomento e nell'acquaristica nel suo insieme.Il termine è phillipsyvoe, ma essenzialmente significa la totalità di tutti i pesci, molluschi, piante d'acquario, organismi di acquario inferiori." E un altro avvertimento: Con l'aiuto della CO2, puoi abbassare il pH dell'acqua dell'acquario (che cos'è questo pH letto QUI). Piccole fluttuazioni del pH entro 2 gradi durante il giorno e di notte non sono terribili, ma le gocce improvvise sono pericolose. Pertanto, è molto importante monitorare prima questo parametro e, in caso di qualsiasi cosa, regolare la fornitura di CO2.
Inoltre, ti consiglio di leggere l'articolo. PIANTE DI ACQUARIO: parliamo dei benefici delle piante per il tuo acquario! Troverai molte cose interessanti e imparerai a conoscere la vita delle piante d'acquario.
MA, torna alla CO2. Quindi, abbiamo la base di conoscenza. Penso che tu abbia messo insieme la tua impressione sulla necessità di un sistema di CO2 in un acquario e puoi tranquillamente rispondere alla domanda - È possibile fare a meno di installare CO2 in un acquario? È possibile, ma non necessario !!!
Metodi di anidride carbonica nell'acquario. Tipi di installazioni di CO2.
Esistono tre modi o tipi di approvvigionamento di anidride carbonica in un acquario:
- MECCANICO, è il pallone, è il metodo di acquisto;
- CHIMICO;
- INSTALLAZIONI DI COSTRUZIONE;
Un articolo su questo argomento è QUI! C'è anche una tabella di CO2.
In breve, possiamo dirlo METODO MECCANICO - Questo è il modo migliore: andare al negozio per acquistare l'installazione e seguendo le istruzioni, si applica gas all'acquario. Ma - è costoso, ingombrante e di nuovo costoso! Non penso che valga la pena girare per un acquario domestico. Anche se sei illimitato di soldi e sei veramente appassionato di piante d'acquario, questo è per te!

Il costo dell'installazione di CO2 per aerostati è di $ 200
CHIMICA:
i reagenti di miscelazione ricevono l'assegnazione di CO2, che viene immessa nell'acquario. Questo metodo è il posto dove stare, ma è più complicato dell'installazione della fermentazione. Ci sono anche compresse di CO2 "di vendita".
Costo $ 9, è necessario acquistarne continuamente di nuovi
E così siamo arrivati ​​al modo più semplice ed economico di fornire CO2 all'acquario: è l'INSTALLAZIONE DEL CALCESTRUZZO (sinonimi: sistema, unità di CO2, poltiglia, miscela di CO2, ecc.).

Secondo me, questo è il modo più interessante e discreto per fornire gas all'acquario. Su Internet, ci sono solo due inconvenienti a questo sistema di fermentazione:
- adatto solo per acquari fino a 100-120 litri;
- non è possibile regolare il flusso di gas (interrotto di notte);
Tuttavia, cosa ti impedisce di mettere due impianti di fermentazione? Qui hai il volume di acquisizione dell'acquario in 200 litri. Per quanto riguarda il secondo articolo, non vedo alcun problema a tirare fuori lo spruzzatore di CO2 dall'acquario di notte o a fare la valvola di rilascio di CO2. Inoltre, vale la pena notare che un tale sistema di approvvigionamento di CO2 per tipo di poltiglia Navryatli sovrasterà l'acquario con anidride carbonica. Lei è debole! Bene, e per di più, guardi sempre l'acquario e nel caso di qualcosa di brutto puoi sempre fermare il processo.
Ci sono un gran numero di unità di carbonio di CO2, tutte brillano di innovazione e semplicità. Ci sono ancora più ricette, ingredienti per il sistema di fermentazione. Di seguito, elencherò sicuramente tutte le ricette di fermentazione per l'acquario a me note, ma nel frattempo ti offro un manuale graduale, sensibile al sistema di CO2 per l'acquario (con foto) che puoi fare con le tue mani. Tale installazione non richiederà da te particolari conoscenze e sforzi, nessun dettaglio specifico e ti costerà un soldo. Ecco perché, ve lo raccomando, inoltre, a nostro parere, una tale installazione è una delle installazioni CO2 autoprodotte più sicure.
Ok, eccone un elenco
CHE COSA BISOGNO

Una bottiglia di plastica da due litri di acqua minerale o altra bevanda.
Usato come contenitore principale per il mosto. È meglio usare una bottiglia trasparente, in modo che tu possa vedere il processo e nel caso di "situazioni non autorizzate" risponda in tempo, anche se è improbabile che si verifichi, se fatto correttamente.
Costo $ 1, vuoto $ 0 :)

Una bottiglia da un litro di succo con un ampio collo. Ad esempio, da sotto il succo "Biola". È usato come una sorta di filtro, in modo che la birra e la biaka di accompagnamento non entrino nell'acquario. Costo 1 $.

Una bottiglia di acqua sportiva, o meglio un berretto. Sarà necessario bloccare il poltiglia e creare un contatore di bolle di gas. Costo 1 $.

La siringa è di cinque cubi. Utilizzato come contatore di bolle. Il costo di un centesimo.

Dropper. Venduto in qualsiasi farmacia. Hai bisogno di tubi e connettori per un sistema di CO2. Costo 0,5 $.

Silicone "acquario". Hai bisogno di una migliore unità di tenuta Il costo di $ 1.

Valvola di contropressione 1 pz., Può essere 2 pz. Venduto in qualsiasi negozio di animali, progettato per bloccare il mosto e anche per garantire che l'acqua dell'acquario non scorra nel sistema o sul pavimento. Costo $ 1-2 a testa.

Flacone spray Kameshkovy, un ramoscello di cenere di montagna, "campana di CO2" e così via. Puoi fare a meno della pistola a spruzzo - collegando o attaccando un tubo con CO2 nel filtro. Costo 0,5 $

Adattatore triplo, rubinetti. Non necessariamente, ma per coloro che hanno paura delle emissioni di CO2 necessarie. Venduto in un negozio di animali. Costa $ 0,15.

Acquario tubo o tubo. È leggermente più spesso dei tubi flessibili, potrebbe essere necessario. Vale $ 0,3 per metro.
Suckers. Per allegare la sottomissione di CO2 nell'acquario.

TOTALE: costo del sistema di ottone CO2
sarà rilasciato a 7-8 dollari USA.

STEP BY ASSEMBLY
SISTEMI DI CO2 PER L'ACQUARIO Prendiamo il tappo dalla bottiglia sportiva. Scollegare il cappuccio bianco.

Coltello tagliato, partizioni raschiate nella parte rossa del cappuccio. Prova a farlo con attenzione e così non ci sono più code. Lascia stare.


Prendiamo una siringa. Rimuoviamo il pistone. Tagliare il fondo della siringa.

Inseriamo una valvola di contropressione nella siringa in modo che nulla venga fuori dalla siringa e l'aria vi passi dentro. Controlla !!!


Inserire la siringa nel cappuccio rosso preparato da sotto la bottiglia sportiva come segue. Il berretto può essere richiesto (opzionale). Riempi la siringa con acqua. Si scopre il contatore di bolle. Con l'aiuto di esso, è possibile determinare l'intensità della fornitura di gas per l'acquario lasciando le bolle. (è conveniente versare acqua usando un'altra siringa con un ago)


Il "contatore della valvola di copertura" pronto all'uso è avvitato su una bottiglia da due litri. Lascia stare.

Facciamo una flebo. Disconnettere l'adattatore. Immediatamente può essere rimosso dal controller di alimentazione del dropper. Lui non avrà bisogno. Quindi, se lo blocchi, la poltiglia esploderà.


Congedo perkhodnichok disconnesso.
Facciamo un buco sotto il coperchio sotto la "Biola".

Inserire l'adattatore nel coperchio.


Qui vicino perforiamo una copertura da sotto "Biola" con un ago da un contagocce.
Assicurarsi che l'ago non si ostruisca con tappi di plastica.


Dal fondo del coperchio al peredelok inseriamo la goccia dal dropper sul fondo della bottiglia "Biola" - verso il basso.

Tutti gli adattatori devono essere sigillati da due lati (tenuta del filtro, dopo aver asciugato il silicone, è possibile controllarlo abbassandolo con acqua e soffiandolo). Riempi il filtro risultante con acqua. Qualcosa di simile.

Colleghiamo tutto! Con l'aiuto di tubi flessibili.
Fai attenzione !!! Qual è la parte principale del tubo va alla valvola del filtro con un tubo, e dall'ago va il tubo all'acquario con uno spray.

Il sistema di CO2 per l'acquario è pronto !!! Puoi portarlo in acquario.
Per quelli, ha paura di un sovradosaggio di CO2 nell'acquario e non vuole ottenere costantemente uno spruzzatore. Inoltre, una "valvola di innesco" può essere incorporata nella costruzione di cui sopra. Puoi inserire questo frammento ovunque nel sistema.

TRASFERIMENTO ALLE RICETTE
Venti per l'acquario
Ogni acquariofilo seleziona individualmente una ricetta per l'infuso casalingo, la modernizza e la varia in base alle sue esigenze. Ecco una delle ricette più comuni: la cosiddetta ricetta "slow mash". Funziona fino a 3-4 settimane.
Prendi 150 grammi di zucchero. Addormentarsi in un brago da due litri.

Aggiungi un quarto di un cucchiaino di soda.

Un po 'di cibo per pesci

Un cucchiaino di fertilizzante per le piante.

Una fetta di pane

Aggiungere il lievito Un po '- 1/4 di cucchiaino.
Puoi pre-dissolvere.


Riempi il bragotaru con acqua. Lasciando 4-6 cm fino al collo. L'acqua viene versata bollita (non calda) o filtrata. Prendo l'acqua dall'acquario, di seguito spiegherò perché. Dopo che tutti gli ingredienti sono stati riempiti con acqua, non vale la pena mescolarli, quindi la poltiglia si "asciugherà" più velocemente. Per accelerare il processo di avvio del lavoro del mosto, puoi anche diluire 40-50 grammi di zucchero in una tazza con acqua tiepida, per ottenere uno sciroppo. In un'altra tazza diluire? un cucchiaino di lievito. Dopo averlo versato e mescolato con lo sciroppo. Versare il ottenuto nel bragotar (osservando la distanza dal collo di 4-6 cm). Vi consiglio di farlo per la prima volta, in modo da non aspettare molto tempo per il risultato - quando funzionerà. Chiudiamo il contenitore, tappiamo l'intero sistema,
rilasciare lo spruzzatore nell'acquario e attendere la reazione e la CO2;)


La reazione e il gas CO2 andranno in circa 8-12 ore. Se fino a 24 ore i gas non vanno, allora qualcosa non va: il sistema lo sta avvelenando o qualcosa non va con i reagenti. Controllare la tenuta dell'installazione o aggiungere zucchero e lievito.

Ora mi piacerebbe, prima di dare le altre ricette, parlare separatamente di tutti gli ingredienti della birra fatta in casa.
In effetti, per far funzionare la birra, hai bisogno di zucchero, lievito e acqua. Tutto il resto è innovazione e componenti ausiliari di lievito.
ZUCCHERO. Puoi usare qualsiasi, ma dicono che il bastone è il migliore. Più zucchero c'è, più i batteri del lievito mangeranno. Più alcol e CO2 saranno rilasciati.
Lievito. Ci sono pane (secco e "bagnato"), puoi usare quelli e quelli! Quasi nessuna differenza Consiglia asciutto. Ci sono anche lievito di birra e foraggio. Per i sistemi di CO2 raccomandare la birra.
ACQUA. È necessario pulire, in modo che i batteri del lievito non combattano con altri "compagni" concorrenti, così come candeggina e altre impurità. Io uso l'acqua dell'acquario per la birra; in esso tutte le sostanze nocive sono già decadute ed è più adatto alla fermentazione.
I rimanenti articoli sono:
soda necessità di neutralizzare gli acidi Rende il composto più alcalino, che prolunga la sua vitalità. Soda non può essere usato - questo è un elemento aggiuntivo.
Cibo per pesci e fertilizzante per le piante. Partecipano al processo di fermentazione - stimolandolo e alimentando i batteri del lievito.
Fetta di pane - Migliora anche il processo di fermentazione. Alcuni gettano al posto di lui due uvette, albicocche secche e altre.
DOPO AVERLO DISEGNATO, SI CONSIGLIA DI SCARICARE 2/3. LA PARTE RESTANTE È SCARICATA CON NUOVI INGREDIENTI.
Altre ricette di CO2 del tipo "mash": Zucchero - 40 cucchiai;
Amido - 16 cucchiai;
Soda - 13 cucchiai;
Acqua - 2 litri;
Tutti gli ingredienti sono cotti in una casseruola fino a quando sono addensati. Dopo che si è raffreddato e versato in un contenitore da cinque litri, aggiungere 1 cucchiaio di lievito sciolto in un bicchiere d'acqua. Prestazioni 3 mesi.
Zucchero -150 grammi;
1 cucchiaino di lievito;
2 cucchiaini di soda;
2 cucchiai di farina;
1,5 litri di acqua;
2 l. bottiglia;
Efficienza 1-1,5 settimane.
10 gr. acido citrico;
10 gr. bere soda;
Gli ingredienti sono mescolati allo stato secco, versati in un bragotar umido (senza acqua). Tara sigillata. Funziona 6-10 ore (per l'intera ora diurna).
Su una bottiglia da due litri:
Zucchero 3 tazze;
30 grammi di gelatina;
1n l. acqua;
1 cucchiaio. bere soda;
1 cucchiaino di lievito;
La gelatina viene messa a bagno per un'ora in 0,5 litri. acqua. Quindi aggiungere un altro 0,5 litri di acqua, aggiungere zucchero, soda. Scaldare a fuoco basso fino a completa dissoluzione. Dopo il raffreddamento, la "gelatina" viene versata in bragohra, il lievito sciolto viene aggiunto sopra (senza mescolare). Efficienza 2-4 settimane.
5 cucchiai. cucchiai di zucchero;
2 cucchiai. cucchiai di amido;
1 cucchiaio. cucchiaio di soda; ? litro d'acqua;
1 cucchiaino di lievito;
Sciogliere lo zucchero, la soda e l'amido in acqua. Mettere in un bagno d'acqua fino a quando denso. Quindi, versare sopra il lievito, sciolto in un bicchiere d'acqua. Efficienza 2-4 settimane o più, se si aggiunge più amido.
Spero ci siano abbastanza ricette !!! Offri il tuo.
Ora discutiamo su come regolare correttamente la CO2 nell'acquario. L'anidride carbonica deve essere introdotta nell'acquario utilizzando uno spray: pietra, rametti di sorbo, campane e anche attaccare o inserire direttamente il tubo di CO2 nel filtro di aerazione. Quale spruzzatore è migliore, quale usare? Scegli tu in base alle tue esigenze di CO2.
Spruzzo di pietra Venduto in qualsiasi negozio di animali. Lo svantaggio è che le bolle di CO2 non sono molto piccole (saranno meno solubili in acqua).
Un ramoscello di cenere di montagna. Dà piccole bolle, ma rapidamente intasato.
Bell. Acquistato o fatto in casa. Una cupola a capsula, che ritarda la CO2 fornita.
È possibile combinare gli spruzzatori. Ad esempio, metti una cupola sopra un irroratore di pietra. Le bolle che raggiungono la superficie permarranno nella cupola.
Dove mettere uno spruzzatore di CO2 in un acquario? Spetta anche a te decidere, è meglio impostarlo in modo che si diffonda in un flusso d'acqua.
Ecco, a proposito, un bel video sull'assemblaggio di CO2 per l'acquario E alla fine, volevo parlare
RISULTATI E SEGNI DEL LAVORO DI CO2 NORMALE.
- dopo aver installato CO2, dopo circa una settimana, le piante acquatiche devono essere coperte / gorgogliate con l'ossigeno. Crescita attiva osservata delle piante.
- Il pesce dovrebbe sentirsi bene. In caso di peggioramento dello stato di salute del pesce, questi vengono depositati per 2 ore in acqua pulita (portati in sé). CO2 spento. Il riavvio della CO2 regolata viene alimentato in 3-7 giorni.
- l'aspetto delle alghe - un segno di emissioni di CO2. È necessario ridurre l'offerta di biossido di carbonio.
- se il pH è collassato. Un cucchiaino sciolto di bicarbonato di sodio lo solleverà di 4 gradi (in un volume di 50 l di acqua).
- se una pallina grigia (pellicola) è apparsa sulla pistola a spruzzo - non è spaventosa. Questi sono organismi associati alla fermentazione, non danneggiano l'acquario. Ma è meglio lavare lo spruzzatore.
- Come assicurarsi il normale livello di consumo di CO2 da parte delle piante. Acquista e fai un test del pH al mattino prima di accendere la luce e il secondo di sera. Confronta i risultati e decidi se tutto è normale.
DESIDERO I SUCCESSI!
Sarà interessante ascoltare le tue ricette
e innovazioni del generatore, altri suggerimenti e domande.

fanfishka.ru

Consiglio utile: come fare il proprio getto d'aria per il contagocce dell'acquario

Spruzzatore dell'acquario

Pacchetto per acquario - spray

Air spray per acquario.

COMPRESSORE fai da te. COME FARE UN COMPRESSORE PER ACQUARIO fai da te. ♦ CAM fai da te ♦

Come realizzare una pietra esclusiva per l'acquario fai da te

Come fare un filtro esterno per l'acquario fai da te

Sistema di scarico dell'acqua dell'acquario con le tue mani.

Sistema di scarico dell'acqua dell'acquario con le tue mani.

Come realizzare un reattore CO2 ad anidride carbonica per un acquario. Reattore ad anidride carbonica subacquea

Pin
Send
Share
Send
Send