Pesce rosso

Pesce rosso sottomarino

K-162 ('Pesce rosso') - Aircraft Killer

Portaerei Killer Killer "Goldfish"

"Pesce rosso" - il temporale delle portaerei americane

  • Più di quaranta anni fa, nell'agosto del 1971, un episodio mistico fu discusso al Pentagono. Immagina: la portaerei Saratoga, l'orgoglio della marina statunitense, stava tornando dal Mediterraneo a una base a Miami. L'acustica trovò un sottomarino "sconosciuto" sulla coda della nave che superò facilmente la portaerei in pieno svolgimento. Ma nessuno dei sottomarini nel mondo potrebbe farlo!
Si è scoperto che il misterioso oggetto subacqueo doveva muoversi sott'acqua alla velocità di un siluro. Ma questo non succede! Fu solo a metà degli anni '80, quando la perestrojka era già scoppiata e tutti i sovietici declassificati, divenne chiaro che il sottomarino non era mistico, ma piuttosto reale. Ma gli americani perplessi non sapevano nemmeno che il sottomarino leggero sovietico, come se fosse senza sforzo, scavalcasse una portaerei che viaggiava a una velocità massima di 30 nodi, solo su una delle sue due turbine.L'ammiraglio della Marina USA Robert Kars pubblicato nel 1990 Il Washington Post ha applicato per la prima volta l'ormai familiare termine "killer di portaerei" applicato a questo singolare sottomarino sovietico.
Bene, ora saremo più specifici. Il sottomarino nucleare K-162 del progetto 661 "Anchar" detiene il record mondiale di una velocità sottomarina di 44.7 nodi (immaginate - questo è 80,4 chilometri all'ora!). E finora, il record della piena velocità sottomarina non è stato ancora rotto da nessuno. In generale, il sottomarino più veloce del mondo prese parte a quella storia con la portaerei americana Saratoga, che spaventò tutta la marina statunitense. A proposito di questo, quindi, poche persone lo sapevano anche tra i militari.
Il sottomarino nucleare polivalente K-162 fu depositato il 28 dicembre 1963 nel cantiere Sevmash di Severodvinsk sotto il numero di fabbrica 501, ma la sua costruzione fu costantemente ritardata sia sui tavoli da disegno che sulle scorte. In primo luogo, lungo la strada, sono stati apportati importanti cambiamenti al design dello scafo: il titanio non è il solito acciaio per navi, qui erano necessari altri metodi di calcolo della resistenza. In secondo luogo, essenzialmente una nuova filiale è nata nella metallurgia, così come gli impianti di produzione per la fabbricazione di prodotti in titanio su scala industriale. Tutto questo è stato creato in parallelo e col passare del tempo.
Il ritardo nella costruzione di un nuovo sottomarino ha causato un aumento del malcontento "sopra". Di conseguenza, fu deciso in breve tempo di costruire un sottomarino con lo stesso sistema missilistico, ma da un normale acciaio per navi. E nel 1967 a Gorky, nello stabilimento di Krasnoe Sormovo, un sottomarino nucleare in acciaio del Progetto 670 scese in sicurezza sull'acqua, in totale 17 sottomarini di questo tipo furono messi in servizio con la USSR Navy. Nei libri di riferimento della NATO, questi sottomarini sono già stati chiamati Charlie, e il sottomarino in titanio era ancora in piedi sulle scorte di Sevmash.
I costruttori navali raggiunsero il traguardo a Severodvinsk nel dicembre 1969. Come se la data del rituale si stesse avvicinando - il 17 dicembre, il compleanno del segretario generale Leonid Brezhnev, e il sottomarino K-162 doveva essere una specie di regalo per lui. Un po 'caro, francamente, un regalo anche per il segretario generale. Non c'è da stupirsi che la barca sia stata quasi immediatamente chiamata "Golden Fish" - è stato recentemente annunciato dalla stampa che il suo costo era pari al tre per cento del budget annuale dell'intera URSS!
Questo è ciò che Nikolai Charushev, il capitano del primo grado (ora in pensione) Nikolay Charushev, che era a bordo durante la creazione di quel record di velocità molto sott'acqua, raccontò delle prove in corso nel dicembre del 1969: afferrarono gli oggetti fissi per non cadere, tutti udirono uno strano rumore: il rombo dell'acqua che scorreva intorno al corpo mi esplose nelle orecchie.
Alla fine, si trasformò in un vero ruggito d'aereo. Raggiungemmo il primo punto di svolta, e qui i sommergibilisti per la prima volta sperimentarono l'accelerazione e il rollio, come su un aereo. Il ponte sotto i suoi piedi si inclinò in modo che quasi cadessero a tribordo. In questo momento, i dispositivi hanno mostrato una velocità di 44.7 nodi - questo, tra l'altro, è uguale alla velocità di un siluro ... "
Quando la barca tornò a Severodvinsk dal Mar Bianco dopo le prove, i costruttori navali di Sevmash rimasero inorriditi. Chi si incontrava sulla banchina non riconosceva quasi il sottomarino, lo scafo era diverso. Tutta la vernice è volata via, l'intera cassa in titanio è stata lucidata con acqua, anche le saldature si sono appianate ...
Il sottomarino fu ridipinto e, il 13 gennaio 1970, l'unico sottomarino in titanio nel mondo (all'epoca) entrò in servizio della Flotta del Nord. Nel 1971, il K-162 lanciò la sua prima campagna di combattimento e passò dal Mare della Groenlandia al bacino del Brasile fino alla regione equatoriale. In questa campagna ha avuto luogo lo stesso famoso incidente con la portaerei americana Saratoga.
Sono stato al "pesce d'oro" più di una volta, ma solo quando è già stato ritirato dalle operazioni della flotta e preparato per lo smaltimento. Nel porto militare di Severodvinsk, erano perplessi, a qualsiasi posto galleggiante fosse stata messa una barca, perché il titano dello scafo "mangiava" del ferro in pochi mesi.
A proposito, alcuni anni fa, quando il K-162 era già stato tagliato "agli aghi" nel cantiere di Asterisk a Severodvinsk, sono rimasto sorpreso dalla bellezza del suo scafo, che era nel suo stato originale. Titan non c'è tempo, nessuna ruggine non è terribile ...
Secondo il sottomarino di classificazione NATO K-162 fu chiamato "Papa". Non è noto il motivo per cui i membri della NATO lo abbiano chiamato così, tuttavia, in sostanza, l'incrociatore sottomarino K-162 è in effetti il ​​progenitore di un'intera direzione nella costruzione di sottomarini russi di prossima generazione. Infatti - questo è un papà sott'acqua!
E infine, alcune parole sul perché, dopo tutto, il "Pesce rosso" non è entrato nella serie ed è rimasto l'unica nave del suo genere. Dopotutto, i missili cruise del complesso di ametiste con un lancio sottomarino, con il quale era armato, erano eccellenti, e l'attrezzatura non ha ceduto, e la centrale elettrica ha funzionato bene. Anche se, ovviamente, la barca era costosa, ma chi in quel momento considerava i soldi della gente ...
La nave più costosa dell'URSS ha deluso ... solo la sua velocità record! Dopotutto, a tali velocità di rumore, la barca produceva tanto quanto un'intera flottiglia di navi di un altro progetto. E, soprattutto, la qualità di combattimento di qualsiasi sottomarino è ancora invisibile e non velocità ...

Il sottomarino più veloce del mondo, il K-222

Quanti sottomarini di pesci rossi sono ora in servizio?

Sasha Balabuz

I sottomarini dei progetti 685, 705, 945 e 945A, così come gli scafi delle imbarcazioni del Progetto 941, sono stati nominati "Goldfish" .Questo nome è stato spiegato dal fatto che le leghe di titanio erano ampiamente utilizzate nella costruzione di barche, a causa della quale i prezzi elevati di queste serie di imbarcazioni erano estremamente alti.
Allo stato attuale, la struttura di combattimento della Marina russa include le seguenti barche da questi progetti:
1.B-276 "Kostroma" (fino al giugno 1992, K-276, nel 1992-1993, fu chiamato "Crab") - il sottomarino nucleare russo multiuso del progetto 945 Barracuda.
2.2 Sottomarini del progetto 945A "Condor": K-336 "Okun" ("Pskov"), K-534 "Pesce gatto" ("Nizhny Novgorod"). I sottomarini fanno parte della settima divisione della Flotta del Nord basata su Ara-guba (Vidyaevo)
3. Tre sottomarini nucleari del Progetto 941: TK-17 Arkhangelsk e TK-20 Severstal, nonché TK-208 Dmitry Donskoy

Загрузка...

Guarda il video: MAR ROSSO - SCENARI SOTTOMARINI - Red Sea underwater scenery HD (Settembre 2019).