Per l'acquario

Sifone per acquario fai da te

Pin
Send
Share
Send
Send


Ordine inferiore: utilizzare il sifone

Uno strumento indispensabile per qualsiasi acquariofilo - un sifone per un acquario. Mantenere la pulizia del fondo è molto più difficile della pulizia a terra. Particelle alimentari, residui organici - tutta la spazzatura si accumula sul fondo, iniziando con il tempo a decomporsi. Di conseguenza, sostanze tossiche che avvelenano gli abitanti dell'acquario. Mettere il terreno in ordine è tanto importante quanto sostituire l'acqua ogni settimana.

In precedenza, il terreno doveva essere pulito con un lavaggio accurato. Ma questo metodo non è solo troppo problematico, ma anche pericoloso. Il lavaggio completo del terreno viola seriamente l'equilibrio biologico, che nel tempo si stabilisce nell'acquario. Inoltre, la rimozione del limo dal fondo danneggia le piante acquatiche per le quali è un mezzo nutritivo.

È necessario pulire qualsiasi acquario, che si tratti di un enorme serbatoio da 200 litri o di un minuscolo giardino nano. Per decidere quale sifone scegliere, è necessario esaminare attentamente i parametri del dispositivo.

descrizione

Il sifone per acquario per la pulizia è una costruzione a forma di tubo lungo con un tubo all'estremità. Funziona secondo il principio dell'aspirapolvere: aspira acqua, terra e sporco. Grazie a una griglia speciale situata all'estremità, le particelle del terreno non si trascinano verso l'interno. Inoltre, si accontentano semplicemente a causa del loro peso.

Quale sifone scegliere? Ci sono diverse varietà che hanno i loro vantaggi:

  • meccanica;
  • elettrica.

meccanico

Possono essere equipaggiati con una pera speciale, con la quale l'acqua inizia a oscillare. Alla fine - un cilindro di plastica trasparente o imbuto. Pareti trasparenti sono necessarie in modo che in caso di malfunzionamenti (colpire pietre, piccoli pesci, lumache), il lavoro urgente venga fermato e vengano prese misure. L'utilizzo di un sifone meccanico richiede il drenaggio dell'acqua. Pertanto, acquisendo un dispositivo, calcolare la lunghezza corretta del tubo.

Per iniziare a pulire il terreno, è necessario premere la lampadina un paio di volte o, se non è presente, aspirare aria con la bocca.

elettrico

Electrosiphon funziona a batterie, e quando viene utilizzato, l'acqua non scarica. Anche nel sifone elettrico non c'è alcun tubo che facilita senza dubbio l'uso. Tipicamente, tale dispositivo è costituito da un vetro trasparente di plastica, l'intensità del flusso può essere regolata. L'acqua viene immediatamente pulita e restituita all'acquario, mentre il fango si deposita nel compartimento della trappola.

Ma c'è un inconveniente principale per il telefono elettrico: possono pulire gli acquari a non più di mezzo metro. In caso contrario, l'acqua sarà a batterie e il dispositivo non funzionerà.

Caratteristiche dell'applicazione

Gli acquariofili esperti sanno molto bene come utilizzare questo dispositivo per la pulizia e quali sono le sfumature da tenere in considerazione. Ma i principianti possono avere una serie di difficoltà, che, tuttavia, sono facilmente risolvibili.

  • Per l'acqua nel processo di pulizia fusa, è necessario monitorare costantemente la fine del tubo senza un imbuto. Disporre correttamente: sotto il livello dell'acqua nell'acquario stesso.
  • Più bassa è questa estremità del tubo, più forte sarà la pressione dell'acqua.
  • Per una migliore pulizia del terreno, l'imbuto o il cilindro sono immersi fino alla profondità del substrato, raggiungendo il fondo. Quindi ti sbarazzi delle particelle di sporcizia più piccole e "vecchie".
  • Scegliendo un sifone, considera tutte le caratteristiche dell'acquario. La tua scelta dipenderà dal volume del contenitore. D'accordo, un grande e potente elettro-sifone non è adatto per pulire il fondo di un acquario nano, e un dispositivo troppo piccolo renderà la pulizia di un grande acquario un compito noioso e ingrato.
  • Un sifone troppo potente per un acquario può succhiare il pesce, quindi fai attenzione ai tuoi animali domestici.
  • I sifoni standard non sono adatti per la pulizia del substrato in acquari nano - sono troppo grandi. In questo caso, vengono utilizzati sifoni speciali per l'acquario nano, che vengono venduti nei negozi di animali. Puoi anche fare un sifone come te, usando una siringa e un tubo sottile (per esempio, da un contagocce).

Processo di pulizia

Ci vorrà un sacco di tempo per pulire il terreno, quindi scegli l'ora in cui non hai fretta. È importante tenere conto di due punti nel corso del lavoro: è meglio pulire il terreno tutto in una volta e non si deve svuotare più del 30% del volume totale.

I grandi spazi aperti sono facili da pulire con un sifone standard con un ugello rotondo largo. Gestire angoli e altri luoghi difficili da raggiungere è più difficile. Ma nei negozi di animali si possono trovare ugelli speciali per il sifone.

Con un gran numero di piante d'acquario, la pulizia sarà complicata. L'uso di un sifone per la pulizia può danneggiare le radici. In questo caso, anche le punte strette vengono in soccorso. Durante la pulizia dell'acquario non dimenticare che un sacco di sporco si accumula sotto gli elementi decorativi. Sollevare le pietre e gli ostacoli, camminare sotto tutti i paesaggi. È anche necessario immergere il sifone nella profondità completa del terreno, perché contemporaneamente alla pulizia le particelle vengono allentate.

Se l'acquario è molto grande, sarà scomodo versare acqua nel secchio. L'opzione migliore è un lungo tubo che ti consentirà di tenerlo direttamente in bagno, in cucina o nel bagno. In una zona, il sifone viene trattenuto finché non viene catturato circa il 60% dello sporco.

Fai da te

Se si desidera eliminare le spese inutili, è possibile fare riferimento alle istruzioni per la creazione di un sifone fatto in casa. Il sifone per un acquario è abbastanza semplice da realizzare con le proprie mani e tali dispositivi funzionano altrettanto bene delle controparti di fabbrica. Naturalmente, non sarà possibile realizzare un elettro-sifone di nuova costruzione, ma il modello manuale pulirà abbastanza bene il terreno. Avrai bisogno di:

  • tubo lungo trasparente;
  • bottiglia di plastica

Tagliare la bottiglia a metà. Metà con un collo svolgerà il ruolo di un cilindro. L'ugello è attaccato al tubo e ... pronto! Naturalmente, un sifone fatto in casa funzionerà secondo il principio di un sifone meccanico convenzionale, poiché è piuttosto problematico fornirlo con una pera.

Un sifone fai-da-te è perfetto per pulire un acquario, ma è meglio avere un'opzione più forte e più duratura.

L'ambiente acquatico è un sistema complesso e sfaccettato, la cui prosperità dipende dal mantenimento dell'ordine e della pulizia nella parte inferiore. Sifone per il substrato - uno strumento necessario per qualsiasi acquariofilo. Quale sifone scegliere, decidi tu. In casi estremi, può anche essere fatto in modo indipendente. Non importa se hai un grande acquario o un serbatoio nano, se ci sono piante o no - il terreno deve sempre rimanere pulito.

Come realizzare un sifone per l'acquario :: Attrezzature e accessori

Come fare un sifone per l'acquario

Periodicamente, l'acquario ha bisogno di essere pulito e di sostituire parte dell'acqua con acqua pulita. Senza questa procedura, il pesce potrebbe morire, perché le acque reflue e altri contaminanti si accumulano nell'acqua. Il modo più semplice per pulire - sifonecon cui puoi facilmente scaricare l'acqua senza spostare il pesce in un altro contenitore. Per fare sifone può essere di materiale improvvisato

istruzione

1. Sifone - tubo di piccola lunghezza. Farlo da qualsiasi tubo, dovrebbe essere lungo circa 50 cm, ma il diametro non ha importanza. Ma più piccolo è il diametro, più a lungo scenderà l'acqua acquario. Puoi fare un tubo più lungo - sarà un po 'più comodo da drenare.

2. Se nella tua vasca hai pesciolini piccoli o adulti, metti una garza su un'estremità, che deve essere fissata con un filo o con un elastico regolare. I piccoli pesci possono fuggire con l'acqua sifonequesto è indesiderabile, perché possono essere spaventati e persino morire. Se hai grandi razze di pesci e sono più grandi del diametro del tubo, non puoi usare la garza.

3. Il principio del drenaggio dell'acqua sifoneohm: inserisci il tubo nell'acquario, crea una pressione negativa, metti l'altra estremità del tubo in un contenitore e scarica la quantità d'acqua richiesta. Sostituire l'acqua drenata con acqua pulita, ma non con acqua. Se non si desidera scaricare l'aria dal tubo con la bocca, poiché si può ingoiare acqua sporca, è possibile riempire il tubo con acqua, tappare l'estremità con il dito e inserirlo delicatamente nell'acquario. Rilascia il dito e l'acqua scorrerà dal serbatoio.

Video correlati

Sifone fai da te per acquario

il mio acquario numero 5 - sifone fatto in casa

Aspirapolvere fatto in casa per l'acquario.

Come fare un sifone per un acquario con le tue mani?

ACQUARIO. UN SIFONE PER ACQUARIO fai da te. ♦ CAM fai da te ♦

Pulizia dell'acquario fai-da-te # 1

Guarda il video: Sifone Per Acquario - Fai Da Te (Settembre 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send